Roland Garros: Camila batte in due set Tatjana Maria e passa al secondo turno



Roland Garros: Camila batte in due set Tatjana Maria e passa al secondo turno

Vittoria al primo turno del Roland Garros per Camila, che supera in due set, 7-5 6-3 in minuti la tedesca Tatjana Maria, numero 75 del ranking WTA. Al secondo turno affronterà la ventunesima testa di serie del torneo, Garbine Muguruza, che ha sconfitto Petra Martic e che quest’anno vanta come miglior risultato le semifinali a Dubai, mentre sulla terra ha un parziale di tre vittorie e tre sconfitte. Camila ha vinto entrambi i precedenti, nelle quali di Madrid nel 2013 e nei quarti a New Haven lo scorso anno.

Primo set, 7-5: Cami parte bene al servizio tenendo la battuta a 0, poi con due vincenti si procura le prime palle break del match. Alla fine saranno quattro e Camila riesce a strappare la battuta alla tedesca con un gran diritto incrociato. Nel game successivo il primo doppio fallo del match regala alla Maria due occasioni per il controbreak, che arriva al primo colpo grazie ad una bella combinazione a rete. Nel quinto game Cami sprofonda 0-40, ma annulla tutte e tre le palle break, conquista 5 punti consecutivi e tiene la battuta. Al cambio campo l’azzurra si conquista con l’ennesimo vincente una pala break sul 30-40, che converte grazie ad un’ottima difesa. Ancora una volta però Cami non riesce a confermare il break e cede la battuta a 30 dopo aver annullato una prima palla del controbreak. Nell’ottavo game alla terza occasione l’azzurra va a servire per il set, ma ancora una volta cede la battuta (senza set point) e si gira sul 5-4. Sul 5-5 si arriva ai vantaggi, dove un doppio fallo regala alla tedesca una palla break, annullata da Camila con un bell’attacco di diritto lungolinea. L’azzurra conquista anche i due punti successivi con uno smash ed un’accelerazione di diritto che costringe la Maria all’errore e si garantisce almeno il tiebreak. Al rientro in campo però Camila è una furia, sale 0-40 con tre vincenti e alla seconda occasione fa suo il primo set per 7-5
Secondo set, 7-5, 6-3: primo turno di battuta agile per Camila che tiene il proprio servizio a 15, poi l’azzurra ha due occasioni per breakkare sul 15-40, entrambe annullate. Ai vantaggi Cami se ne costruisce un terza con un bel punto in contropiede in avanzamento, che stavolta concretizza con una risposta fulminante che costringe la Maria all’errore. Ancora una volta però arriva immediato il controbreak della tedesca e si gira sul 2-1. L’azzurra breakka ancora, a 15, e nel game successivo annulla due palle del controbreak prima di salire 4-1 alla seconda occasione con un rovescio vincente dal centro del campo. Per tre games si segue la battuta senza palle break e Camila va al servizio per chiudere il match sul 5-3: Cami vola 40-0 e alla seconda occasione chiude il match.

Le parole di Sergio e Camila ai microfoni di Ubitennis.com ed in conferenza stampa Sergio: “In questo periodo Cami ha giocato male, ma quando prenderà continuità diventerà una top10. In generale sta giocando con molto più topspin, anche con il servizio gioca meglio slice e kick anche con la seconda. Non c’è fretta nella maturazione di Camila”. Camila: “Quando sono riuscita ad essere più costante poi è andata meglio” ha detto Camila in conferenza stampa. “Mi piace il mio gioco, ma il tennis non lo guardo in televisione. Ho un buon rapporto con le tenniste italiane” È previsto un piano B nel gioco di Camila a seconda delle avversarie? “Non voglio fare il gioco delle avversarie, devo fare il mio gioco e, tante volte, anche quando stavo perdendo, sono riuscita progressivamente a mettere a segno un buon numero di vincenti”. Altre dichiarazioni di Camilariportate da gazzetta.it: “Nel secondo set – ha raccontato Camila Giorgi in conferenza stampa – ho avuto maggiore continuità e tutto è stato più semplice. E’ vero che ho fatto molti doppi falli, ma il mio tennis si basa tutto sull’aggressività. In campo il mio tennis è questo e non si modifica, fuori dal campo invece sono molto più riflessiva e prima di fare una cosa ci penso sempre almeno due volte. Ora mi tocca Garbine Muguruza. Mi piace giocare con lei e ho sempre fatto una bella figura; ho vinto nel 2013 a Madrid sulla terra e poi nel 2014 a New Haven sul cemento. Match combattuti, ma che sono riuscita a portare a casa. Non vedo l’ora d’incontrarla di nuovo”.

Ecco il tabellino del match:

About the author

Alberto Brumana – Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato www.CamilaGiorgi.it. E-Mail: . Twitter: @AlbertoBrumana

Related Posts

Wimbledon, Camila vince in due set con Teliana Pereira e passa al secondo turno. VIDEO da Londra: il match point

620 Comments. Leave your Comment right now:

Piuttosto abbacchiata Camila in sala stampa, veniva quasi tenerezza a farle domande. ” Oggi è stato orrendo, non sentivo la palla, non ero per niente solida. Sulla terra forse dovrei avere un po’ di pazienza, per fortuna arriva l’erba dove si gioca più istintivo”.
da Ub……

Mi ricordavo fosse amante e esperto di tennis..ma non fino a questo punto..

Ma Flavia è impazzita? Non ho visto la partita perchè contavo sulla vittoria, ma deve essersi tinta la pelle. Quel punteggio è da Serena. E si che la dicevano addirittura incinta. Si vede che in due si gioca meglio.

urca Fognini dice che ieri notte aveva la nausea. Mi sa che la chiacchiera del bebè sia vera.

Forza Italia, siete forti in parecchi, persa una battaglia c’è la guerra da concludere ancora.

Quindi Fognini è incinto?

PS: Ma che partita stanno facendo la Schiavone e la Kuznetsova. SPLENDIDA! O_O

Perdonate ma questo lo voglio scrivere: E’ una ragazza, mica Platone o Salomone. Se non riusciamo noi a dominare la stizza, e siamo solo protagonisti indiretti degli eventi oltre che abbastanza stagionati, ci deve riuscire di colpo lei così giovane? A me pare che più che eccesso di stima pecchi di autostima. Non c’è bisogno per vincere con le altre che dia il cento per cento, basta meno, spesso anche molto meno. Non stiamo a crearle attorno un copione pirandelliano, specialmente se la pièce deve essere “Come tu mi vuoi”.

Guardiamo Flavia, ho letto un sacco di post ieri altrove che la davano spacciata. Si vede che oggi invece ha preso il gerovital.

Storia già vista, si ripetono le stesse situazioni.

Quindi per cambiare si dovrà pur cambiare.
Serve un equipe: tecnica, tattica, psicologia, e tutta l’arte tennistica applicata a un grande talento che altrimenti continuando così sarebbe sprecato, in ogni caso, anche se certo otterrà dei successi.

Poi informare Camila che le sarebbe molto utile osservare gli incontri dei campioni suoi simili, che lei dice di ignorare.
Infatti è dimostrato dalla teoria dell’apprendimento che è essenziale e molto funzionale quello per imitazione.
Abbiamo dei neuroni specchio con cui interpretiamo e viviamo le situazioni maniera mediata. Imitare grandi campioni in certe azioni, quelle che Camila può apprezzare negli altri, potrebbe dare di più al suo gioco, che così è troppo monocorde. Per cominciare, osservando gli altri puoi concepire certe azioni, e poi anche realizzarle più facilmente.
Ma anche osservare le emozioni degli altri, le variazioni tattiche, etc., se Camila davvero non guarda i grandi incontri fa un grandissimo errore.

Se poi Sergio Giorgi smettesse di preconizzare grandi successi alla figlia toglierebbe peso dalle spalle di Camila, una maggiore prudenza nelle previsioni non potrebbe che alleggerire la pressione sull’atleta che spesso è eccessiva .

Veramente quelli maschili li guarda. Per me sbagliano solo col doppio. Io penso che vincendo un po’ di incontri lì scaricherebbe un po’ di tensione.

Allora può darsi che sia anche per quello che spara sempre al massimo la palla, sta imitando la violenza dei colpi dei maschi, in realtà come tennista si considera una specie di maschietto.

Ma siccome poi gioca con le donne sarebbe suo interesse ceftamente capire bene il gioco delle avversarie, se invece non le guarda nemmeno ….

non sarebbe sufficiente che guardasse di più il campo? Che guardi il gioco dei maschi è giusto, anzi è l’unica che io conosca che in avanti corra bene. Può darsi pure che guardi solo una tipologia di maschi, io ogni tanto uno sguardo o due a Ferrer pure lo darei, se fossi in lei. Però….boh, a me pare che stia cambiando e che sia questo che le crea problemi. E’ come se fosse una fase di tennis adolescenziale, che deve maturare.

Boh, sarò visionario io ma ho visto qualcosa di diverso. Innanzitutto partecipa di più emotivamente alla sua partita, si sono visti momenti di stizza, altri di delusione, e nella faccia dell’ultimo cambio campo mi pare pure accettazione che le cose non andavano. Tra l’altro ci ha pure provato a trattenersi un po’, in un servizio si è visto che ha aspettato e pensato a dove tirarlo. Il brutto non è stato che abbia perso, ma che non si sia avuta una partita, abbiamo visto troppo poco, fallosità da una parte e dall’altra e un insieme confuso, disorganico, un tennis occasionale da parte di tutte e due. Ci possono essere partite che si perdono ma che uno ricorda come grandi match, queste così sono invece come se ti servissero per banchetto un aperitivo. E pensare che Garbine mi è apparsa completamente disarmata.
Ma che oggi non sarebbe andata si è capito dal primo game di risposta: tre risposte errate e primo game concesso senza che l’altra manco giocasse.

Credevo……Speravo…….ma sant’Iddio . Non ho parole. L’età sta passando , bisogna vincere altrimenti le altre le danno il giro ! Ci vorrebbero delle sedute da un buon strizzacervelli che le fornisca quella carica mentale ed un bel pò di autostima ! Non so se siano dei buoni suggerimenti, ma qualcosa bisogna fare . Ciao a tutti. Naide

E’ una mediterranea non una yankee. Lì hanno l’ossessione del bimbo precoce, e guarda caso poi finiscono davvero dallo strizzacervelli. Il caso Capriati, tanto per citarne uno solo ( e se ne potrebbero fare molti altri) non ha insegnato nulla? Ha vinto si, ma poi che vita ha fatto per anni? E la Hingis? La nostra è una cultura dei tempi lunghi, altrimenti si finisce come nel sistema americano dove hanno paranoie su tutto: di invecchiare, di essere contagiati, di essere invasi, di essere costantemente minacciati. Sergio dice: arriverà il momento, bisogna aspettare. Agassi che scrisse nel suo libro? IO ODIAVO IL TENNIS. E da fuori tutti lo pensavano felice. Come no, tanto da aver bisogno di drogarsi. Ha solo 23 anni, in tanti sport sarebbe poco più che juniores.

Un’altra partita regalata! Garbine ringrazia e promette metà del premio partita!
Sergio ha detto che quando Camila giocherà meglio entrerà nelle prime 10!
Secondo me quando giocherà meglio uscirà dalle prime 60!
A mio avviso siamo in una fase di involuzione tipo Genie e per uscirne fuori la vedo dura in quanto i suoi difetti, col passare del tempo, emergono sempre di più.

veramente quest’anno stanno emergendo i difetti di tutte, mica solo i suoi. Fanno a gara a chi è più inconstante.

Per uscire dalle 60 ce ne vuole caro Yauri. Non temere, non succederà a breve a meno di lunghi stop per infortuni. Anche solo vincendo un paio di partite ogni tanto si rimane solidamente nelle 60.

infortuni lei? E come? E’ un’atleta naturale, ogni tanto avrà magari contratture o risentimenti muscolari, ma per adesso operazioni zero. Leggera come una libellula, fisico non esasperato, rapporto peso potenza favorevole e che infortuni vuoi che abbia mai? Certo, se cade dalla bici pure pure, ma ho i miei dubbi.

veramente ha avuto per almeno un anno problema alla spalla…

ma senza operazioni. Infatti non capivano cosa lo creasse, se non ho capito male era qualcosa di posturale, o forse proprio dovuto a tensioni muscolari.

soliti problemi…
troppi gratuiti…con maria riesci a fare tanti vincenti ma con mugur. ovviamente no..e quindi non si puo’ che perdere…
vamooooooooos . camila…

da domani lavoarare ancor di piu’…

no di meno, forse è super allenata e dosa male la sua forza. Esiste anche il sovrallenamento nello sport, e quando ci entri sono dolori, lo so per esperienza.

intendo lavorare sui punti deboli…non fisicamente…
trovare un modo per ridurre i gratuiti..

Stare calma. Anche perchè se tutte le partite sono giocate stile Raonic, due botte e si passa al prossimo punto, diventano perse o vinte bruttarelle. Sa fare pure il chop e il back difensivo all’incrocio. Però oggi poco topspin, e sulla terra si sa va usato molto. L’istinto ha prevalso sulla cultura, per parecchio tempo si è dimenticata quello che ha imparato a fare un anno fa. Aspettiamo, alla fine ha solo 23 anni, non i 33 di Miriana.

non è solo un problema di tensione mentale…
è tattico..non si puo’ tirare sempre al massimo…lo so che è il suo gioco ..è quello che sa’ fare meglio ma,è troppo rischioso
una volta ti va bene,ma le altre tre volte successive no

tu sei capace di riflettere quando sei in uno stato orgasmico? Mentre provi panico o dolore ci riesci? Col tempo si impara, lo so per esperienza. Ma da ex ansioso io ci sono riuscito dopo i trenta e anzi sono diventato tutto il contrario, ma è anche vero che non ero sottoposto a stress da prestazione ogni due settimane come lei. Dalle tempo, non è ancora maturata come donna. Anzi, già quest’anno risponde con frasi e non coi soliti monosillabi.

Non si può cominciare a giocare come si deve solo quando si è sotto 6-1 5-1…
ok hafatto 3 game, ma poi Garbine è riuscita a farne uno lei e ha chiuso.
Se avesse giocato con quella testa e quell’intensità da inizio secondo set sarebbe ancora in campo a giocarsi il terzo.
Speriamo nell’erba, ma se l’attitudine mentale non diventa quella giusta, la superficie non conta

ma io credo che nei piani di Sergio ci sia proprio questo, farla diventare come Serena, cioè capace di gestirsi da sola in campo. La Serena di Muratoglu non è dopo tutto questa? Doveva già cominciare dal primo set, e soprattutto tenere la battuta per iniziare lei a servire. Ma almeno non è andata come con la Watson, dove alla frenesia si aggiungeva il parossismo. Il tennis puro istinto va bene sull’erba, sugli altri terreni non lo so. Però almeno si è visto che Garbine non è in realtà in grado di contrastare la sua velocità di palla, come vika può solo alzare rimandi sperando che l’altra non entri nel campo e chiuda. Boh, sono partite difficili da interpretare, vanno via troppo rapide.

ritorno nel mio silenzio….non è il momento di parlare.

Forza Camila. Sempre con te

pessima partita…. il problema è mentale…..si rimane tra le 40…non vedo miglioramenti….

e neanche nella spagnola ne ho visti. Credo che abbia già raggiunto il suo livello, in futuro limerà qualcosa ma se sei pesante sei pesante, se non hai tocco non lo impari. Camila oggi ha fatto vedere un po’ di piano b, scambiare un poco di più quando non è giornata. Comunque abbiamo visto un passantino rallentato e un rovescio ad una mano, che guarda caso le hanno dato entrambe il punto. A me pare che abbia tutto, però ancora piuttosto disordinato. Quindi da trovare c’è quello, l’ordine.

e va’ be. Peccato. La novità confermata mi pare quella dei coaching che non ci sono più. Credo che sia lei a non volerli. Aveva trovato il bandolo da sola in effetti, ma troppo tardi lo ha messo in atto.

Il bandolo non era difficile da trovare, le palle in rete o fuori non danno punti quindi prima cosa tenere la palla in campo , e solamente quando si puo’ si picchia e soprattutto quando hai il campo aperto e spari fuori 4 metri quando ti basta appoggiare non puoi pensare di vincere.

Nei tornei del grande slam i coaching non sono ammessi.

beh, certo che una che sa fare cose del genere. Degno di certe invenzioni di superMac.

Regalone! Ne approfittiamo?

Mi dispiace per gli scarafaggi che già pregustavano il 6-1 6-1

Federer è al terzo…. Lì come va?

finita ora, 61 64

Federer è la terzo…. Lì come va?

rimontina si spera in ona. Meglio di prima ma troppo fallosa.

Crazy things happen in tennis … ma meglio il commento italiano su Eurosport adesso

6-1 5-1….non aveva più nulla da perdere….tensione zero….e allora ha iniziato a sbagliare meno e in u battibaleno siamo 5-4. La testa di Camila sarebbe da analizzare dai migliori scienziati.

e ora magari che ha recuperato, perde il servizio….perché ritorna la pressione.

…come volevasi dimostrare.
Camila ha assolutamente bisogno che qualcuno l’aiuti….è uno spreco immane per il talento che ha. Mi meraviglio come non ci sia stato nessuno che se ne sia ancora accorto e provveda.

Infatti…certo che se non trovano il modo di farla giocare tranquilla e sicura di se stessa di progressi non se ne fanno piu’

invece bellissima figura : dai che lo riprendi
mai dire mai con Camila

poi sono cattivo io quando dico che Garbine è una boscaiola, vero?

Mah quello che sto vedendo non è così male…. Certo, con quel talento che sì ritrova potrebbe fare molto di più, ma comunque per ora va bene così…
Sto parlando di Roger ovviamente…

visto che sa giocare eccome: se pensa invece di fare l’istintiva il suo gioco in realtà migliora, diventa maturo, efficace e produttivo.

E’ girato il vento!

Spiace vedere Camila giocare così male. non l’ho mai vista prima d’ora in una condizione così precaria. Spero di rivedere presto la grande giocatrice di pochi mesi fa…
Forza Cami.

Passata la stagione sull’odiata terra andrà meglio, vedrai!

Tranquillo, abbi fede…

Ne ho abbastanza… la mia passione per questa ragazza è al tramonto, non credo che guarderò più una sua partita..

Se neanche queste batoste serviranno a cambiare qualcosa,non c’è speranza.

Quanto manca al primo torneo su erba?

Hertogenbosh inizia l’8 luglio. Poco, alla fin del RG siamo di nuovo in pista!

Sì pardon, giugno. Insomma, alla fine del Roland Garros!

è come se la juventus avesse tenuto maifredi allenatore a vita…

Paragone che non c’azzecca: tra una squadra di calcio formata da 23 elementi che cambiano in larga parte ogni anno e una giocatrice singola di tennis non puoi fare certi paragoni.

san tommaso io rispetto la tua fiducia, perchè so che è dettata dalla passione per camila, ma mi pare che i fatti sono quelli che sono, abbiamo un grande talento che si sta buttando via, ora poichè da sola non sembra in grado di riprendersi, c’è solo un’altra soluzione, e se anche lei non vuole, qualcuno dovrebbe fare un passo indietro anche contro la volontà della giocatrice

E se la giocatrice esistesse solo ed esclusivamente in funzione dell’allenatore? Se l’allenatore facesse un passo indietro e Camila due, e smettesse? Chi ci guadagnerebbe?

Molto pesante. La partita di oggi deve fare riflettere, anche perchè non è il classico episodio isolato.

Beh io c’ho provato… Mi sa che registrato non funziona….

Io sono sempre critico, ma tutti questi commenti disperati nel primo set non li capisco.
Lasciamola giocare. La Muguruza è mentalmente molto simile…forza Camila!

veramente è lei che non si sta lasciando il tempo di giocare, E’ il suo limite attuale, non crearsi i margini per riprendere confidenza con la palla. Poi così diventa complicato.

Dispiace dirlo ma qualcuno dovrebbe insegnarle a giocare a tennis

Veramente lo sa fare, è che certe volte se lo dimentica.

Concordo. Chi suggeriresti? Uno che ha portato la propria giocatrice dal niente almeno al numero 30 del mondo però. Sotto, non vale la pena spendere per avere lo stesso risultato.

Non scherziamo dai,è chiaro a tutti (credo) che oltre il 30 cosi non si va,quindi…

Non deve cambiare nessun allenatore, deve solo ritrovare quella tranquillità che aveva in campo più spesso nel periodo della sua ascesa.

Provaci tu dall’alto della tua esperienza, caro Bjorn.

Non ho esperienza e non sono un allenatore

Però di sicuro ce ne sono di bravi a giro che allenerebbero volentieri un talento come Camila

No, ce ne sono che si farebbero belli dicendo “sono l’allenatore della Giorgi”. E ce ne sono stati già pur non essendolo. Figurati un po’…

oggi non pervenuta ma soprattutto bruttissima figura

CI si sente a s’Heertogenbosch. Sull’erba FINALMENTE.

ma se non riesci a giocare a 20 cm dalle righe magari prova a giocare a 50cm! o magari a un metro!

Scusate ma perchè avete cancellato il mio commento? Cosa ho detto di male?

Sto guardando Federer in differita. Come sta andando?

io sull’altro monitor Schwartzman, quel giocatore mi piace, ti porta dentro la partita.

Vado a lavorare che è meglio

Ci vorrebbe il campo del doppio

Ciao, buon lavoro!

Quando pensi che peggio di così non si possa giocare… Camila riesce sempre a stupirti!

Tutti masochisti, che non ne possono più, che soffrono, che si disperano… Non so da voi, dove abito io è una bella giornata, c’è il sole… perché soffrire davanti allo schermo di un pc, se è tanto un supplizio?

Adesso dobbiamo sincronizzare con te anche le emozioni?

Certo che no. Mi domando: a me i film bulgari con sottotitoli in armeno fanno soffrire. Li trovo pesanti, noiosi, avvilenti e soffro a stare seduto due ore davanti alla tv a guardarli. Allora che faccio? Non li guardo! Poi se guardare la Giorgi è così “deprimente” o “avvilente” o “una sofferenza” ma la cosa piace a chi lo scrive buon per lui. Siccome dai messaggi traspare un certo disagio, quando non una qualche sofferenza, ho solo proposto un’alternativa per impiegare il proprio tempo senza dover stare male.

Boh infatti non li capisco. Si sentiranno soli.

Oppure devono scaricare le frustrazioni su qualcosa o qualcuno… non saprei

Questo è un messaggio abbastanza ridicolo da scrivere su un sito dove si commenta uno sport.

Dai che Garbine è andata in tilt.

@ SanTommaso
Come tuo solito, hai sempre una parola buona x tutti. Ma lasciare libertà d’esprimere i propri sentimenti ( rabbia, delusione, sconforto, in questo caso, o in altre occasioni gioia, passione ), ad ognuno come più gli garba, no vero ?
Come sempre esiste solo la tua visione ( a proposito dell’omologazione ), tutte le altre non hanno dignità, ancor meno diritto d’esistenza. Tant’è che con la solita, tua ironia irritante, inviti chi in questo momento sta esprimendo il proprio disappunto ( qualcuno in maniera esagerata, questo te lo concedo ), ad andare a prendere una bella boccata d’aria ( un modo più edulcorato per mandare a….. ) Allo stesso modo, t’invito, stante il fastidio che ti procura leggere certi commenti, ad andare a prendere la stessa boccata d’aria, Su una cosa siamo d’accordo, perché stare davanti al pc, se tanto t’infastidisci . Che dici sono stato altrettanto edulcorato ?
P.S. E poi qualcuno si stupisce delle polemiche

Certo che ho una parola buona! Ho letto di gente che (dice di) soffrire e ho suggerito un piano alternativo. Io ora vado a cena, poi esco, stanotte dormo e domani vivo la mia vita serenamente. Siccome c’è gente qui che (dice di) disperarsi e soffrire e patire e stare male nel vedere giocare Camila ho posto una domanda: sono tutti masochisti (e quindi per loro è un piacere)? In caso contrario, ho proposto un’alternativa per vivere meglio. Punto.

sergiooooo, tieni le parole per r.b. Ana sta perdendo, se esce pure lei per una settimana ci troviamo i monitor allagati di lacrime.

A proposito, hai letto che chi ieri mi accusava di asprezza verso alcune star mediatiche oggi ha proposto Camila come candidata doc per lo psichiatra? Del resto che le critiche fossero illogiche lo avevo ribattutto da me. Sono molto molto bravi ad attenuare le colpe proprie e stigmatizzare le altrui pecche. Le bisacce di Giove, grande saggezza egea…….

Il commentatore: solo nove vincenti e decine di errori. Se Giorgi non cambia, tutto quello che deve fare Muguruza è rimandare la palla in campo.

Ma perchè Camila non cambia?

perché le piace il suo gioco

Perché le persone non cambiano, ed è sbagliato obbligarle a cambiare o pretendere che cambino.

non sono d’accordo, cambiano eccome ma se lo fanno di forza si violentano da sè. Ne so qualcosa, mi sono rovesciato come un guanto dopo i ventanni. E non è una cosa che consiglierei a nessuno. Se deve avvenire che avvenga come per il vino, normale maturazione. Sergio dice questo nelle interviste: arriverà al momento giusto.

Lo vedi, cavolo, che Garbine è lenta sulle gambe?

niente, non legge la partita, continua a cercare le righe e, per citare la grande Lea, gli errori si sommano ad errori.

purtroppo questa involuzione da alcuni di noi era stata ampiamente prevista e siamo stati oggetto di strali di altri aimè accecati dall’amore. E se anche oggi rimontasse non cambierebbe nulla sulla sostanza del discorso. Un anno che doveva essere di consacrazione e che al momento è servito solo a farle perdere fiducia. Ci vuole molto che vanno cambiate tante cose? O si aspetta la 100 posizione wta?

non è involuzione, è solo tensione.

Comunque il fatto che io sono qui a postare invece di guardare l’incontro la dice lunga sullo ” spettacolo ” offerto. In ogni caso, non faccio testo, in questo sono un po’ atipico, preferisco non vedere per non soffrire…… lontano dagli occhi, lontano dal cuore !
@ Giacomo Carbone
C’è anche una via di mezzo tra l’idolatria cieca e il disfattismo cosmico, non trovi ?

e c’è anche chi dice che errare è umano ma perseverare è diabolico

40 15 campo libero spari fuori di 4 metri cose da pazzi….

Camila calma perdio

She makes so many mistakes

@ r.b.
Non è che niente niente sei venuto meno al proposito di guardare l’incontro di Feder registrato .

No no sto guardando Roger in differita, sta giocando benissimo… Palla sempre in campo o quasi… Questo è tennis, da voi non so…. So che Federer ha vinto comunque…

Vedere una col taleto di Camila essere umiliata in questo modo dovrebbe far riflettere, non e’ possibile giocare cosi’ risposte affrettate e colpi sparacchiati senza molto senso….se questi sono i risultati del no piensa acelera….allora direi che sarebbe meglio pensare un pochino di piu’….

Non succederà mai. Fatevene una ragione come me la sono fatta io ormai da tempo. Tanto per il padre le manca solo la continuità, cosa che difficilmente otterrà mai visto che ha un gioco troppo spinto per poterlo mantenere poco falloso per molte partite di fila.

Per come conosco Camila non si riprende più. E comunque gioca proprio male!

Oh my heaven, what’s her plan B ? Il commentatore disperato …

Non so quale versione state seguendo, ma nel mio streaming il cronista inglese è esterrefatto. Sembra non conoscerla. Addirittura chiede perché la Giorgi non passa a un piano B.

battaglia in tre set o la Mugu tra un po’ va ad allenarsi?

poteva almeno provare a tenere il game per darsi la possibilità di servire il secondo per prima.

Un disastro
Come dice il telecronista inglese, se non va il piano A ci deve essere un piano B
Ma qui non c’è

Dai Camila… se ne hai è il momento di dare il massimo

Che pena! Vince solo i punti che non servono!

e il bello è che pure Garbine sta giocando male, ma non c’è tempo per farla dubitare di sè, arriva subito l’errore diretto. Speriamo che l’ansia finisca e entri nella partita. Come non detto, esiste solo la riga, il resto del campo no.

Purtroppo cami è lontanissima dalla partita….

Per adesso è un supplizio, ho perso il conto dei gratuiti. Non vale, un’attesa durata 2 giorni, e poi il match scivola via così. Rischiamo l’imbarcata, ma io, imperterrito, ci spero. Forza Camila, basta poco x riprendere la partita…… basterebbe metterle in campo

18 errori in 5 giochi,alè.

Cami lotta..noi soffriamo…

robdes ora te ne sei accorto? purtroppo è cosi, non c’è nulla da fare, eppure basta un calcolo matematico per capire che se fai 2-3 errori gratuiti a games, non hai speranze di risalire ancora la classifica

Mah, visti i primi 5 game, Cami in versione “oggi sbaglio tutto”, ora devo uscire, speriamo che si riprenda.

Ammazza, come gioca male!

ma perchè non capisce che Garbine non ha le gambe per stare dietro al suo palleggio? Deve sempre cercare l’uno due?

da 40-15 Giorgi a game vinto per la Muguruza. Come si fa a non bestemmaire in francese?

ma avete il commento in inglese?

Mi sa che i giudici di linea perderanno la voce con queste due in campo.

probabile…
per ora saldo winners / non forzati simile
purtroppo la differenza la fanno gli errori forzati

sarà pure il suo gioco come dice la mia amata camila, ma con queste percentuali di errori non si va da nessuna parte, quanti vincenti dovrebbe tirare ogni game? solite storie….

veramente non hanno ancora cominciato a giocare. Per ora in due, a parte i due ace di Cami si sono viste due risposte (una per parte) e una voleè. Mi auguro si sblocchino entrambe perchè per adesso non si sta vedendo quasi nulla.

brava cami…
tenuto il servizio nonostante 2 df ed un gratuito…
forza.

due doppi falli ed un dritto al volo sui teloni, mitigati da un ace..e cmq game di servizio portato a casa…come inizio è tutto un programma…

speriamo in una bella partita. se ho troppi nervi spengo!

tenere bene il primo servizio che siamo contro sole…e poi cambiamo campo e facciamo il break ..

Vedo Sergio molto concentrato…:-)
Vai Camila!!

Su eurosport hanno appena detto che finita la kerber si collegano sul 2 se intanto ci sono streaming…

Sta entrando in campo!
Vestitino sgargiante…. speriamo bene!;;-)

dove la vedi Yauri?

qualche link per lo streaming?

Io la sto guardando qui!

Ci siamo…
Coraggio Camila si può fare.

ma perchè Eurosport non la manda?

non piace ai francesi?

Nell’ attesa che finisca la seconda maratona sul campo di Cami….. voto 4 per la prestazione irritante di Fognini. Peggio ancora il suo look…voto 2.

Il look a me piaceva anche se era un po stile juventino!! poi al fogna sta bene tutto. prestazione pessima si, condizionata da un evidente fastidio fisico pero’.

Che stesa nel 2° Simona !
Peccato che non era nel nostro quarto.

Ragazzi, un’informazione di servizio x favore :
Sono su Livetv ( a proposito si vede alla grande ), sto seguendo il match Gulbis vs Magut, mi confermate che il campo è questo è che Camila giocherà subito dopo . Grazie.

si è quello dove c è il magut

Grazie ad entrambi
Questi hanno intenzione di tirarla x le lunghe, temo, per cui bisogna armarsi di pazienza ed attendere.
In ogni caso Vamos Flaca

Ah, beh, allora ho il tempo di andare a Londra e tornare… Come Bolelli, Mahut ha il vizio di trasformare le partite in maratone…. :-((((

urka .
halep ha perso !

Teoria: quelle che hanno giocato bene finora in stagione andranno fuori, quelle che finora non hanno combinato un tubo andranno avanti….

E vai . Mi spiace Doherty, ma io ogni qualvolta che Halep perde, godo come un cercopiteco verde.
Comunque la notte dormo a prescindere dai risultati della rumena

non ti preoccupare…io non sono mica dispiaciuto perchè ha perso…
non mi interessa granchè..
urka ! era riferito al fatto che è una sorpresa

Anche Halep in grande crisi….

al limite non in crisi ma la scoppola c’è…
che è successo nel secondo set?

intanto fognini sotto 0 5…
speriamo si riprenda..

fognini oggi in grande spolvero eh….

Attenzione a Mahut che è recidiv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.