Schermata 2017-05-03 alle 14.31.39

Dopo la vittoria ai danni della numero 3 del mondo lunedì, Camila supera in rimonta Qiang Wang e accede ai quarti di finale del torneo international J&T Banka Prague Open.

Primo set, 4-6: set all’insegna dell’equilibrio e che gira su pochissimi punti. Camila non coverte due break point consecutivi sul 4-3 e cede la battuta con un doppio fallo sulla prima palla break concessa in tutto il set alla tennista cinese, che poi chiude la frazione tenendo il sevizio a 15.
Secondo set, 4-6, 6-3: Camila non si scompone e conduce il set dall’inizio alla fine, riuscendo ad ottenere lo strappo decisivo nel sesto game quando strappa la battuta alla seconda occasione. Nei game successivi la tennista di Macerata non trema e porta il match al terzo set.
Terzo set, 4-6, 6-3, 6-2: set in pieno controllo fin dal primo game, quando Camila strappa la battuta a 15 alla Wang. Piccolo momento di difficoltà solo nel settimo game quando Cami annulla due palle del controbreak, e anzi si procura il secondo break nel game successivo, prima di chiudere ai vantaggi il game decisivo.

Camila approda così ai quarti di finale, dove affronterà la tedesca Mona Barthel, numero 82 del mondo ma proveniente dalle qualificazioni: 2-1 i precedenti a favore, l’ultimo a Seoul nel 2016.

photo credit © TK Sparta Praha / Pavel Lebeda (sport-pics.cz)

Ecco il tabellino del match:

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Camila esce con la Ostapenko al terzo turno di Wimbledon. Ora sarà n.2 d’Italia
    Camila esce con la Ostapenko al terzo turno di Wimbledon. Ora sarà n.2 d’Italia
  • Wimbledon, Camila al primo turno supera in tre set Alizé Cornet
    Wimbledon, Camila al primo turno supera in tre set Alizé Cornet
  • Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon
    Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon
  • WTA Birmingham, Camila ai quarti: battuta anche la Svitolina!
    WTA Birmingham, Camila ai quarti: battuta anche la Svitolina!

89 Comments. Leave your Comment right now:

  1. robdes12 by robdes12

    Forse sbaglio, ma mi pare che da suo rientro ci sia una linea di continuità che spieghi i suoi match.Con Navarro ha perso il primo set, con la Wang e Barthel idem. Anche a Praga quando ha perso è stata in vantaggio più volte, poi le cala la prima e cala anche il suo gioco. Mi pare che abbia sempre dimostrato una certa lentezza nel trovare il ritmo di gara ottimale (anche con Karolina poteva chiudere il set senza andare al tie break). Con la tedesca delle qualifiche anche lì serviva per il set sul 52 e aveva ridato la battuta nel momento di chiudere il set, poi vinto. A me sembra che siano tutte costanti indizio della disabitudine alla competizione. Però si vede anche una curva a salire da un torneo all’altro. Aumentare le percentuali di prime nei game che contano; per ora dovrebbe bastare per vincere di più. Se poi introducesse qualche palla corta, ovvio sarebbe un’innovazione eccellente. Ma forse non è necessario, forse è meglio continuare a limare quello che già ha, in fondo di colpi vincenti ne ha a iosa, basta che al momento opprortuno non ne perda il controllo. Sul fisico già ci siamo, ditemi chi fra le donne è capace di fare certi recuperi assurdi in cui s’è prodotta nel secondo set. Lì è a posto, per il resto giocando le cose dovrebbero normalizzarsi.

  2. by fraronz

    Barthel sempre due metri dietro la linea, in scivolata rimetteva dall’altra parte in attesa dell’errore di Cami. Che riusciva a variare a pendolo ma che inevitabilmente arrivava poi all’errore.
    Film gia’ visto purtroppo : con queste ribattine va in crisi…
    Comunque buona preparazione per Madrid : speriamo anche serva da lezione..

  3. robdes12 by robdes12

    Premetto che del primo set ho visto solo il primo gioco, avendo un impegno, ma sono uscito fiducioso perchè vedevo che faceva tutto Camila. Il secondo invece ho potuto vederlo tutto, e la mia sintesi è: la nuova Giorgi ne batterà tantissime, la vecchia Giorgi le rifà vincere pure quando hanno perso. Negli ultimi game è andata di automatismo, ricerca solo della riga o del colpo estremo, e l’altra, che aveva capito, ha cominciato a mettere di là palle alticce, in attesa dell’errore. Nel palleggio per quel che ho visto io Cami era nettamente superiore, e faceva pure un gioco arioso, variato. Il servizio nei momenti salienti non l’ha aiutata, sarebbe bastata una prima in più nel tiebreak (o meno errori per eccesso di impeto sul 5-4 e stavamo probabilmente vedendo il terzo set.
    Comunque ha affrontato tre giocatrici molto più su di lei in classifica, soprattutto nella race, due le ha battute, una la poteva battere (chiedere alle due giocatrici precedenti chi era la Barthel), mi pare che ci sia da essere molto ma molto fiduciosi. Questa Camila non può essere in piena forma, ci mancherebbe, soprattutto agonistica. Lasciamole giocare più partite sul rosso, che in realtà può far benissimo pure su questa superficie, s’è visto. Adesso, per altro, può giocare le quali di Madrid, che forse sono pure teletrasmesse. Certo volevo che vincesse, non c’è andata lontano, che ogni tanto faccia qualche scemenza ci sta, ma il livello di gioco è di molto superiore a quanto visto nella stagione passata, altrochè. Va bene così, per adesso.

    • robdes12 by robdes12

      e ripeto il mio tormentone: ma come ha fatto a perdere dalla Pfitzemeier?

    • roberto baldisserotto by roberto baldisserotto

      Troppa potenza genera imprecisione , probabilmente Camilla lo sa meglio di me e cerca di contrastare questa impostazione di base : affrontare ogni colpo cercando di rispondere con potenza e velocità in modo da ridurre le possibilità dell’avversaria . Non è semplice cambiare , ad ogni modo è già cambiata moltissimo dalle scorse stagioni , se è riuscita a migliorarsi una volta lo potrà fare ancora . Una diecina di ”regali” erano dei fuori campo di profondità sparati di potenza che se erano dentro nessuno li prendeva . Quando si trova davanti a una top ten come la Pliskova riesce a controllarsi e a dare il meglio . E poi , nessuno , ripeto , nessuno riesce sempre a essere al proprio top mentale e fisico , per cui vabbè hai perso Kamy , ma hai fatto un tennis stellare , volta pagina 🙂

  4. riccardo by riccardo

    Peccato! L’incontro può essere riassunto cosi: nel secondo set Camila spreca tre set point mentre la tedesca al primo match point porta a casa la partita. Nel complesso è stato un buon torneo con vittorie importanti e con quest’ultima sconfitta che ci può stare. Alla fine la Tedesca che pure è una che tira forte , ha dimostrato su questa superficie , di avere qualche arma in più ( pallonetti, palle tagliate ) che sulla terra possono fare anche la differenza. Pazienza .
    Si può essere contenti del torneo , di qualche punto guadagnato in classifica e per i progressi, c’è sempre margine di miglioramento se si ha la volontà. Alla prossima.

    • by livio71

      onestamente no questa volta non si puo’ giustificare questa pessima prestazione. la tedesca era di un livello molto inferiore rispetto alle altre due, ha regalato la partita camila. Camila ha dimostrato una volta ancora di non sapere gestire le situazioni.

  5. by ardiani

    Non ha giocato male tutto sommato, ma mancano ancora palla corta (barthel 2 metri fuori dal campo, ci sono state tante occasioni per la smorzata) e variazioni di angolazione e parabola col dritto (cioè più spin in certe situazioni).

    • robdes12 by robdes12

      con la vecchia Giorgi intendo proprio questo, ricadere nel colpo solo piatto. Sulla terra si è visto quanto sia più efficace quello con rotazione maggiore.

  6. ludev by ludev

    Ma se oggi vince salta il torneo di Madrid…giusto???

  7. doherty by doherty

    dai cami…
    ancora un piccolo sforzo…ed andiamo al terzo..
    mona è stanca…
    forza !!

  8. doherty by doherty

    forza cami !!!
    tenere…non andare sotto col punteggio e se andiamo al terzo vinciamo..

  9. Andy by Andy

    questo cronista deve essere licenziato in tronco… ci mette il carico sopra…

  10. by FF.CC.

    tai brec

  11. Andy by Andy

    ..non ci credo…

    • doherty by doherty

      non è finito..vediamo cosa fa’ mona adesso..

      • doherty by doherty

        visto ? un po’ di tensione l’ha sentita…:-)
        dai cami !!!

        • Andy by Andy

          Ha giocato un tb troppo sulla difensiva, deve osare di più stile “vecchia ” Camila

          • doherty by doherty

            barthel sta’ sbagliando poco per i suoi standard…si è messa a remare…purtroppo cami non ha l’istinto di variare il gioco …spinge e finisce che sbaglia prima lei

  12. doherty by doherty

    è meglio che stia zitto…:-)

  13. doherty by doherty

    ok..allora adesso…:-)
    ma una smorzata ogni tanto ?
    barthel è 2 metri dietro la riga di fondo…:-)

  14. Andy by Andy

    Ma perché questo cronista deve gufare così !!??

  15. doherty by doherty

    come non detto…:-):-)

  16. doherty by doherty

    4-3…
    forza cami !!!
    adesso arriva il break..

  17. robdes12 by robdes12

    a proposito, qualcuno di voi sa se esiste un’escamotage per andare avanti qui e non perdere le quali di Madrid?

    • hector by hector

      La FIT metterà a disposizione di Camila il jet privato del presidente affinchè lei possa fare comodamente la spola tra Praga e Madrid.

      • robdes12 by robdes12

        ottima idea, così le fanno vedere che cosa perde a non essere tesserata fit, a parte il rovescio ad una mano come Rogeeeeerrrr 😉

    • Massimiliano by Massimiliano

      So che a volte raggiungendo la finale, se non si ha il ranking per fare il Main Draw nel torneo successivo viene messa a disposizione una sorta di ingresso sicuro, però non sono sicuro che la cosa valga da un International a un Premier (Mandatory x di più)

      • robdes12 by robdes12

        la cosa buffa è che leggendo il tabellone, è quasi più interessante quello delle alternates che il main draw stesso.

  18. doherty by doherty

    ora barthel…
    la conosciamo…3-0 gli h2h…. perso solo un set,gli altri vinti facilmente

    mona se è in una giornata normale non è pericolosa per cami…gioca piatto,sbaglia tanto…
    tuttavia qui ha vinto 5 partite di fila,tutte nettamente,tranne quella con jasmine…
    speriamo sia stanca e non sia nella settimana in cui le sta’ dentro tutto..
    ha fatto un buon AO dove partendo dalle quali ha perso al 4R con venus

    forza !!!! cami…

    • doherty by doherty

      mi son confuso..h2h 2-1…pero’ la sconfitta è del 2011

  19. doherty by doherty

    vamoooossssss !!!! camila…brava !!!

    importante vittoria,che poteva arrivare in 2 set…
    non so’ voi ma io ho visto 2 cami…
    nel primo set ha fatto tantissimi gratuiti (chiedo conferma a chi ha il tempo e la pazienza di contarli) ed ha permesso alla wang di tenere sempre facilmente il suo servizio col risultato che, quando qualche punto è girato dalla parte sbagliata ha perso il set

    dal secondo set in poi è entrata in campo la dott.ssa camila jekyll …ha alzato il livello,ha ridotto i gratuiti,ha giocato con piu’ attenzione…e la partita è cambiata…wang non ricevendo più tanti regali ha cominciato a dover giocare sopra ritmo ed inevitabilmente alla fine ha ceduto ( unico rischio 2 pb verso la fine del terzo)

    ora io mi chiedo:
    perchè non impostare il match dall’inizio con il piano di gioco del secondo e del terzo,invece di sparare un sacco di risposte fuori e compagnia…?
    wang aveva il ricordo della stesa di qualche mese fa’,se cami non l’avesse aiutata all’inizio si poteva andare avanti di un break,vincere il primo e probabilmente nel secondo la cinese,memore della partita precedente avrebbe pensato di non avere possibilita’…
    vittoria piu’ semplice e veloce
    invece cami si è complicata la vita…wang non ha giocato male ma,sono 2 giocatrice che hanno 2 velocita’ diverse…e quando è cosi’ cami deve imparare a vincere col minimo sforzo..

    gli ultimi 2 set son stati comunque molto buoni…bene il diritto che ha giocato spesso lavorato…non male il servizio,anche se non capisco perchè lo vari cosi’ poco,quando invece ne ha la possibilita’

    • robdes12 by robdes12

      Visto l’orario si potrebbe pensare ai bioritmi, potrebbe non essere un tipo “morning” e col suo tennis, basta avere i riflessi ancora leggermente appannati e sbagli timing come niente. Però la partita con la Navarro, che è andata più o meno nello stesso modo, primo set abbastanza regalato con molti errori concentrati in due games, farebbe pensare ad altro. Comunque che vinca facile alla distanza non è un cattivo segno, indica margine e grandi risorse atletiche. In fondo Kerber, Wozniacki e tante altre hanno costruito le loro carriere così, sovrastando le altre alla fine. Io penso, per la verità, che molto dipenda dal servizio. Quando all’inizio vede che la prima non entra forza subito i colpi di rimbalzo e non ha ancora tarato le gittate, e quindi manda fuori. Ma almeno pare un ricordo il profluvio di risposte sul nastro di un anno fa. Fa caso ad una cosa. Nel primo set i primi game di risposta non metteva la palla in campo, dall’inizio del secondo le poche che sono uscite lo hanno fatto quasi tutte per pochi cm. Come mai certe volte non risponde e altre fa il vincente diretto addirittura sulle prime di servizio avversarie?

      • doherty by doherty

        io credo che camila anche se fosse un tipo afternoon o evening 🙂 la risposta in campo al servizio della wang la possa mettere in campo quasi sempre…
        penso sia proprio dovuto ad un suo approccio diverso alla partita

    • by SanTommaso

      “perchè non impostare il match dall’inizio con il piano di gioco del secondo e del terzo,invece di sparare un sacco di risposte fuori e compagnia…?”

      Perché così ha potuto mettere in atto il “piano B” nella seconda parte di match!

  20. gimusi by gimusi

    io l’ho vista molto bene…è una vittoria di conferma molto importante…contro un’avversaria per nulla arrendevole…nonostante le bordate della nostra bimba…vamoooooooooooooooosssssssssssssssssssssss 🙂

  21. mf by mf

    Rivisto la partita ! Che dire grande tennis di Camila! Brava a compiere la rimonta ! Domani è un altro giorno, sarà difficile,sarà essenziale essere concentrati e non avere la testa alle quali di Madrid ! Forza Camila !

  22. Massimiliano by Massimiliano

    Stanno ridando l’incontro ora su SuperTennis

  23. Massimiliano by Massimiliano

    Primo incontro sul Centrale.

    Meglio così: oggi non ha piovuto, ma le previsioni x domani sono peggiori con possibilità di acqua nel pomeriggio.

    • by FF.CC.

      a che ora?

      • Massimiliano by Massimiliano

        Ore 11

        • by massimo2

          Bisogna riconoscere che c’è del metodo nella follia della FIT , vera frustrazione suicida come quella dei poveri gufi che sui siti si attaccano alla presunta maleducazione di Camila per inquinare le sue vittorie.

          In compenso la sua bellezza sta diventando, partita dopo partita, sempre più abbagliante, da vero Angelo Sterminatore…

  24. robdes12 by robdes12

    Niente Wozniacki questa settimana, meritava di passare la Ostapenko e così è stato. Tempi duri per le top player.

  25. enzo by enzo

    CONI e Fit ricorrono contro Camila (contro la sospensione della squalifica ).
    Che schifo…Ma se non è tesserati …Boh.

    • enzo by enzo

      tesserata

    • by FF.CC.

      addirittura il CONI

      • fabius by fabius

        Devono giustificare la loro presenza, ed il loro stipendio.
        Procura FIT contro la Corte d’Appello FIT: chissà che nido di vipere c’è là dentro.

        • Roby Ray by Roby Ray

          Vipere mantenute da noi.

          • robdes12 by robdes12

            ti prego…abitando a Roma e avendo frequentato le federazioni di atletica e pattinaggio ne ho conosciuti molti di pezzi grossi..o meglio grossolani. Non farmi ripensare a certe situazioni. I quadri federali sono zeppi della gente più stupida, banale, incolta e repressa che io abbia mai conosciuto. Sono peggiori dei peggiori dei politici, dal primo all’ultimo.

    • Roby Ray by Roby Ray

      Coni e fit sono in generale politicamente corrotti ed una delle tante vergogne della povera Italia di oggi.

  26. mf by mf

    Ragazzi qualcuno mi dà un link per rivedere la partita? Supertennis ha detto che oggi non la trasmette più…. Qualcuno la può caricare sul tubo o mandarmela? Ho visto solo parte del primo set….
    Grazie!

  27. fabius by fabius

    Conosco solo il risultato, e mi basta ed avanza.
    La partita, registrata, me la vedrò con calma stasera, senza stress e più pronto a gustarne ogni momento.
    Domani sarà durissima, ma nessuna impresa è troppo difficile per chi è nelle grazie degli dei.

    Ho letto un simpatico tweet di un suo ammiratore americano: “Camila non è reale. Dovrebbe entrare in campo su un cocchio dorato trainato da quattro cavalli bianchi”.
    Lo sapevamo anche noi che Camila può far perdere la testa!

    • by pardemazio

      e che la registri a fare ? Supertennis la trasmetterà minimo altre tre o quattro volte, fino a domani (ovviamente scherzo, fa quel che vuoi e buon divertimento .. senza stress)

    • roberto baldisserotto by roberto baldisserotto

      Bè vorrei dire una cosa , spero utile . Camila non deve esser considerata una campionessa stratosferica invincibile , è il modo migliore per generare false aspettative . Credo invece che sia cambiata rispetto alle stagioni precedenti . Meno istinto , meno potenza , molta strategia molto lavoro di testa e si vedono i frutti . Ovviamente stiamo parlando di tennis , uno sport nel quale nessuno riesce a dare il massimo continuamente , per cui se perde qualche incontro non è un problema , lo diventa se le sconfitte minano la propria tranquillità . Se prendiamo i campioni stratosferici , anche quando perdono non si scompongono . Ho notato che sul mach point Camila perde di precisione , è il ”rumore” che si affaccia nella mente per l’imminente vittoria , disturba la concentrazione , un particolare sul quale potrebbe ”lavorare” , ad ogni modo sta giocando a un livello eccellente e solo questione di tempo ma certamente raccoglierà dei risultati molto buoni . Basta lasciarla stare , non caricarla di aspettative , piano piano arriva dove vuole .

      • roberto baldisserotto by roberto baldisserotto

        ps…….. haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!! (scusate lo sfogo ma dovevo buttarlo fuori)

  28. robdes12 by robdes12

    OT. complimenti all’ex giocatrice che tanto ex non pare. Se continua così a fine stagione torna nelle 50. Brava Francy, sarebbe bello un doppio con le due reprobe della fit (sempre minuscola, ovviamente).

    • Andy by Andy

      Viste le discussioni con Sergio ne dubito….

      • robdes12 by robdes12

        ok, era tanto per dire. Però pure ste discussioni, Francy e Cami non hanno dichiarato nulla, e quello che viene da fonte fit sarà attendibile? Secondo te invece domani che fa? Continua sulla sua rotta di marcia o lascia per Madrid? Per me cercherà di andare fino in fondo.

  29. Massimiliano by Massimiliano

    L’avevo detto io che non era un impegno così semplice: la terra rossa privilegia il gioco difensivo e quando ti trovi di fronte una giocatrice (la Wang che a Shenzhen venne liquidata dai detrattori come una frequentatrice di ITF che poco aveva a che spartire con i tornei maggiori, sta facendo una stagione stupenda) che sbaglia pochissimo (e che perdipiù starà stata fortemente motivata a riscattare la stesa presa a Shenzhen), va da sé che l’impegno non era facile per niente.
    Ora con la Barthel si prospetta una partita per certi versi simile a quella con la Pliskova.

    • fabius by fabius

      La Wang a Dubai ha fatto fuori Ostapenko e Mladenovic, non so se mi spiego.

      Contro Camila a Shenzen è “sembrata” scarsa, come lo sarebbero sembrate in molte.

  30. by FF.CC.

    a me Cami è piaciuta sia ieri che oggi, e pure un bel po’. Grattatevi se siete scaramantici ma credo che la Barthel sia a portata di questa Giorgi.

    staremo a vedere ma un po’ di ottimismo ‘ste due vittorie me l’hanno dato

    • robdes12 by robdes12

      di fatto sulla terra non ha mai giocato un tennis così bello. Se ripenso all’incontro con la Jankovic al foro italico, e non solo a quello sul rosso. La Barthel è un po’ tipo Cami. Però devono entrare più prime nei momenti chiave, così che non debba complicarsi la vita.

      • by pardemazio

        Nelle qualificazioni la Barthel se l’è vista veramente brutta con l’italica ragazzina schierata in Fedcup (Jasmine Paolini), battendola al tie break del terzo

        si potrebbe sperare che sia ancora in quello stato di forma ma anche no, perché come sempre la direzione della partita la deciderà il gioco di Camila; c’è solo da fare gli scongiuri

        • robdes12 by robdes12

          comunque deve decidere, se va avanti Madrid non lo gioca. A meno che, vincendo qua, non le diano (improbabile) una wild card, sempre che ce ne sia ancora una disponibile. Io sono per il meglio un uovo oggi, anche perchè, intelligentemente, ha messo dentro Strasburgo.

      • Andy by Andy

        Ricorda pure a proposito della JJ il match contro Camila, la Jankovic prima che Camila si spegnesse ne stata prendendo di santa ragione…

        • robdes12 by robdes12

          altro che, ero seduto lì, eccome se ricordo. Pareva fosse in suo potere e all’improvviso solo errori non forzati pazzeschi. Ma adesso pare tutta un’altra storia.

      • fabius by fabius

        Contro Serena in Fed Cup a Brindisi hanno entrambe (e mettere sullo stesso piano Camila e Serena dice tutto) dicevo entrambe giocato sulla terra infischiandosene della superficie, hanno giocato come se fossero sul cemento.
        Quel primo set finito al tie break è stato di qualità eccelsa ed allo stesso tempo anomala, non si era mai visto giocare così sulla terra.

    • by pardemazio

      come sempre, anche stavolta non dipenderà dalla Barthel .. quindi ha poco senso parlare di giocatrice alla portata .. come sempre dipenderà da quello che riuscirà a combinare Camila

  31. Andy by Andy

    Buona prestazione da parte di Camila, tuttavia conferma la difficoltà a concludere le situazioni che si costruisce a proprio vantaggio sprecando un po troppe palle break, è stata un po moscia anche al servizio senza unire i df alla solita incisività, mi è piaciuta molto a rete e credo che possa, anzi debba insistere da questo lato, SF abbordabile, dipende tutto da lei, lascia sperare il fatto che la Wang oggi abbia giocato molto bene anche al servizio.

  32. hector by hector

    C’è stato uno schianto: Waaaang Quiaaaang!

  33. robdes12 by robdes12

    La cosa peggiore di oggi è stata la ripresa, così angolata che capire dove atterrasse la palla nella parte alta del teleschermo era difficile. Speriamo domani nel centrale, ma penso che dati gli applausi di oggi ce la metteranno.

  34. by pardemazio

    che dire, siamo ancora lontanissimi dalle migliori prestazioni ma io penso che tutto dipenda dalla fiducia .. che può acquistare mano mano proprio grazie a queste vittorie
    ora c’è la Barthel, che se ricordo bene, in qualifica ha rischiato di prenderle dalla ragazzina italiana di Fed Cup; mica vuoi farti battere ora ?

    • robdes12 by robdes12

      Lontani? E perchè? Non ricordo che abbia vinto tanti incontri 60 61, soprattutto contro un’avversaria che per un’ora e mezzo non sbagliava che di rado una palla.

      • by pardemazio

        vorresti per caso dire che pensi quello sia vicino al suo meglio ? se si vuol dire che abbiam visto delle partite e soprattutto una Camila diversa .. il suo meglio l’ha espresso 2/3 anni orsono e guardando su youtube magari trovi ancora la sua partita contro quella dopaga di MAsha o contro la Wozniaki, o di quando demolì la Keys in Fed o meglio ancora, contro la Radwanska (con un bel 64- 6-2), tanto per comprendere qualche altra giocatrice che di rado sbaglia ma è leggermente più forte della cinese ..
        cmq .. MIA OPINIONE è che sia ancora molto lontana dal suo miglior tennis, perché l’equazione è facile, eh .. se questo è vicino al suo meglio e con questo batte con difficoltà la Wang .. allora non dovrebbe avere speranze contro quelle più forti, mentre io penso che se in giornata, quelle più forti le può battere quasi tutte, se non tutte, ora che è sparita Serena

        • robdes12 by robdes12

          ma li era nella fase di lancio, in cui tutto è più facile, nessuno si aspettava da lei più di tanto. E sulla terra non ha quasi mai giocato bene, eccettuato se non ricordo male Strasburgo, quasi sempre prestazioni “nevrotiche”. Ovviamente il suo meglio sarebbe avere avuto oggi un lungolinea come quello di ieri, un servizio con meno seconde. Ma almeno oggi se non entrava un colpo c’era però l’altro a sostenerla. E questa è una nuova Camila. Io ricordo che quando qualcosa non girava si intestardiva con quel dato elemento arrischiandolo ancora di più. Oggi ha sostituito con l’incrociato e con un dritto in top spin che è stato micidiale, più variazioni di rete. Oggi si che si è rivelata tattica, abbiamo visto anche un colpo a rete pensato senza tirarlo subito d’istinto. Comincia a capire che nel tennis c’è più tempo di quello che pare per colpire la palla. Non mi pare più tanto istintivo il suo timing, mi pare voluto e consapevole.

        • robdes12 by robdes12

          e dimenticavo, il suo meglio odierno, quando ha eliminato gli errori, è stato infatti un 63 62 alla 26 della race. Sta Wang potrebbe andare pure lei lontana, ha pure tigna oltre che colpi niente male.

          • by pardemazio

            la conoscevo già (per altra partita contro camila, guardacaso); ha un tennis solido e il pregio di non spaventarsi ed entrare in rimo quando le tirano forte, ma quando non riesce a sfruttare la forza dei colpi della avversarie è molto vulnerabile e non ha un gran fisico ..
            non mi dispiace ma credo che difficilmente toccherà il 20° (e data la mia capacità di pronostico a fine anno la ritroveremo nella top ten …. però qui lo scrivo e qui lo nego, perché non ci credo manco se lo vedo)

            • by pardemazio

              in ultimo, non credo proprio che qualche anno fa vinceva perché era una sorpresa; vinceva perché aveva dalla sua una maggior fiducia che però nel tennis è benzina molto volatile, dato che è uno sport che nella normalità (tranne alcuni fenomeni) porta ad una sconfitta ogni due o tre o quattro partite
              è che allora era al suo meglio (ovviamente hai ragione, la terra non è la sua superficie .. ma di terre lentissime ne rimangono poche, alcune sono assimilabili al sintetico) e tante sconfitte e un discreto infortunio, ne hanno minato quella sicurezza già traballante in partenza. —
              cmq in sostanza mi auguro che il progresso e il ritorno a una forma migliore si stia compiendo, ma nel caso, anche superando la Barthel, ne avremo subito una controprova, perché se passa la Strycova, incontrerà una delle peggiori avversarie, in questo momento

Leave a Reply