Camila_Barazzutti_Costantini_02

È online solo sul sito ufficiale di Camila Giorgi la programmazione della prima parte di stagione della tennista maceratese, che potrete trovare aggiornata a stagione in corso a QUESTO INDIRIZZO.

La stagione 2017 di Camila partirà dallo Shenzhen Open e proseguirà – partecipazione subordinata ai risultati del torneo precedente – con le qualificazioni del torneo di Hobart, prima di affrontare il primo Slam stagionale a Melbourne.

A febbraio e marzo, poi, Camila dovrebbe disputare le qualificazioni a Doha e Dubai prima di affrontare il cemento americano a Miami e Indian Wells.

About the author

  • Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
    Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo

50 Comments. Leave your Comment right now:

  1. riccardo by riccardo

    Auguri di buon compleanno e felice 2017.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      ♡♥ ♡♥♡♥
      ♡ ♥ ♥♡♥
      ♡ ♡
      ♥♡♥♡ ♡♥♡

      A U G U R I I N F I N I T I
      Camila per sempre

  2. by Erghon

    Tanti auguri Camila per un 2017 all’altezza delle tue aspirazioni!

  3. ghezzo63 by ghezzo63

    Tanti Auguri Camila ! ti auguro un 2017 pieno di soddisfazioni a te e tutta la tua famiglia ! BUON ANNO !!! sempre e comunque CAMILA GIORGI !!!

  4. doherty by doherty

    buon compleanno !!!
    ti auguro di riuscire a realizzare i tuoi sogni sia come persona che come tennista…
    anni fa’ mi ero “esposto” con i miei amici prevedendo una tua vittoria a wimbledon nel 2017…
    per cui,mi raccomando…:-) :-):-) ma anche se dovessi perdere al primo turno per me non cambierebbe niente..continuerei a seguirti ugualmente..
    vamoooooooosss ! camila..

  5. avadar by avadar

    Auguroni Cami!
    Noi trombettieri ci siamo sempre: dacci dentro e regalaci emozioni come sai fare 🙂

  6. by SanTommaso

    Mi associo agli auguri di compleanno a Camila, sapendo che si trova già a Shenzhen ed è pronta a scendere in campo tra pochissime ore ormai! Vamos Cami, sarà il tuo anno!

    Vado un attimo sull’attualità, linkando a chi potesse interessare un bellissimo articolo di un sito – tennispotting – di approfondimento tennistico di rara qualità: http://www.tennispotting.it/2016/recap/le-cose-che-non-sono-successe-nel-2016/

    All’interno c’è anche un paragrafo sul 2016 di Camila. Non è lunghissimo, ma se non avete voglia di leggerlo tutto, ecco un paio di estratti: “Camila Giorgi rifiuta la convocazione per il secondo turno della Fed Cup – partita chiusa da giocare in Spagna contro Garbiñe Muguruza e Carla Suárez-Navarro – e su di lei si scatenano i federales. Alla 24enne di Macerata ne dicono di tutti i colori, l’epiteto più generoso è “ingrata”. Le dicono senza troppi giri di parole che è una specie di truffatrice. Un vecchio ex tennista che da anni vive alle spalle della Federazione dice che “a chi rifiuta la convocazione in nazionale sparerei alle gambe”. Tutta la gloriosa stampa italiana comincia una campagna denigratoria da far invidia al metodo Boffo”

    “Quando a Madrid si trova di fronte Sara Errani, una che con la Federazione ha pochi problemi, raccoglie energie e orgoglio e la supera in due set per poi ritirarsi dal torneo. Non è neanche troppo fortunata con i sorteggi, Camila”

    “E ora? Camila compie 25 anni domani, in fondo non è certo troppo tardi. La speranza è che venga lasciata in pace, troppo facile prevedere che non succederà. Nel disastrato tennis italiano in fondo la marchigiana è l’unica per cui vale la pena vedere qualche partita, scalerà un po’ la classifica e a prima sconfitta l’indecente canea dei lacché si scatenerà, più volgare del solito, posto che ci riescano”.

    Non c’è altro da aggiungere, se non la considerazione che fuori dai canali della federazione che quasi monopolizzano la stampa di settore – con accrediti per gli Internazionali spesso negati ad esempio a Scanagatta e ai suoi collaboratori – forse non tutti la pensano esattamente come “i federales”.

    La seconda cosa riguardante l’attualità si ricollega al compleanno di Camila. Tra gli altri, anche il profilo twitter di Supertennis fa gli auguri a Camila. Bene, a Tathiana Garbin, come saprete neo commissario tecnico di Fed Cup, “piace” il tweet. Ecco, alla luce di quanto sopra, Iddio ce ne scampi.

    Auguri Camila. Ne avrai bisogno. E sempre “VAMOS”!

  7. journasesto by journasesto

    Tanti auguri per i tuoi 25 anni Camila!

  8. fabius by fabius

    Auguri infiniti a Camila per i suoi splendidi 25 anni, e che il prossimo sia sereno e pieno di eventi felici!

  9. by mf

    Tanti auguri Cami!
    Divertiti e attenta con le torte a Shenzen! 🙂 2 giorni e l’attesa sarà finitaaa!

  10. by r.b.

    Tanti auguri di buon compleanno Camila!

  11. Ace by Ace

    Tanti auguri Cami, buon compleanno e uno splendido 2017!!!
    Forza, determinazione e fiducia che abbiamo tutti voglia di divertirci!

  12. by FF.CC.

    L’attesa è quasi finita dai Camiiiiii

    Auguri di buone feste a tutti

  13. journasesto by journasesto

    Un saluto a una grande campionessa e un abbraccio a r.b.
    Ana Ivanovic si ritira dal tennis.
    http://www.repubblica.it/sport/tennis/2016/12/28/news/tennis_ana_ivanovic_si_ritira_troppi_infortuni_-155018038/?ref=HRLV-1

    • avadar by avadar

      Mi associo.
      L’amico fraterno r.b. sarà in lutto e lo siamo un po’ tutti noi, amanti del tennis champagne…

      • avadar by avadar

        Parafrasando Hector: Ana si è ritirata per mantenere il vantaggio negli H2H contro Cami 🙂 🙂 🙂

  14. by mf

    Questa sera ho rivisto su Supertennis la partita giocata a Montreal con la Stephens , mamma mia riguardandola,si è sempre vista la solita foga nel chiudere i punti ,il calo mentale nel secondo set ecc… ! Ma rimane sempre impressionante la sua velocità di piedi il suo anticipo , velocità di braccio impressionante ! Certi colpi sono di una belezza unica ! Basta guardare il tie break del secondo set e insomma una meraviglia !
    FORZA CAMI! SPERIAMO IN UN BUON 2017!! IO CI CREDO!!

  15. by Fabblack

    Hobart, qualifiche 6 e 7, primo turno main draw 8 e 9.
    Top 3 Alts:

    #1. Arruabarrena
    #2. Parmentier
    #3. Brengle

    Q list :

    Arruabarrena
    Parmentier
    Brengle
    Nara
    Giorgi
    Buyukakcay
    Hsieh
    Gibbs
    Khromacheva
    Hibino
    Ozaki
    Minella
    Erakovic
    Sorribes Tormo
    Alexandrova
    X. Han
    T. Maria
    Boserup
    Sasnovich
    Mertens
    Soler Espinosa
    Cepede Royg
    Bogdan
    Hogenkamp
    Vickery
    Kostova
    Stojanovic
    Burger

    Chissà, ad inizio stagione cinque cancellazioni ci potranno essere?

    • fabius by fabius

      Potrebbero bastare anche solo 3 cancellazioni per entrare direttamente nel MD, visto che è quasi certo che le due WC per Top 20 resteranno inoptate.
      Il che vuol anche dire che in ogni caso Camila sarà quantomeno tra le prime quattro teste di serie delle quali, dovendo quindi affrontare per giungere al MD solo avversarie meno quotate di lei.

      Resta ovviamente l’inghippo della data di inizio e del trasferimento, comunque una difficoltà inevitabile, a cui Camila saprà reagire al meglio.

  16. by livio71

    Se fossi in camila rilascerei qualche intervista

  17. by livio71

    Strano però che sia stata data solo una parte della programmazione. Gli altri anni veniva data tutta. Anche la scelta di fare i primi due tornei così vicini sembra sbagliata. È chiaro che per farli tutti e due in uno giocherà e non arriverà alla fine

    • by Fabblack

      Genio!
      E’ evidente che si aspetta di vedere come evolverà la classifica: un conto è entrare nei main draw ed una altro dover fare le quali, come nel caso di Shenzhen 1/7 gennaio) e poi Sidney od Hobart dove le qualifiche iniziano il 6 (oltre le 14 ore di trasferimento più fuso orario) e quindi le puoi fare solo se vieni eliminata subito.
      E così dicasi per tutti gli altri appuntamenti successivi esclusi A.O. e forse Indian Wells e Miami con partecipazione allargata.
      Ma sono cose già scritte più sotto che nessuno sembra leggere ed allora le si ripete..

  18. riccardo by riccardo

    Buone feste a tutti .

  19. by SanTommaso

    Tanti auguri a tutti!

  20. by lucio

    Auguri di Buon Natale a Camila ed a tutti voi ……..confidiamo in un migliore 2017 ……sarà importantissimo fare punti subito.

  21. by r.b.

    Buon Natale!

  22. by livio71

    Un augurio a tutti di un sereno Natale e di un Buon Anno. A tutti quelli come me che hanno gioito e sofferto in questo 2016. Un augurio a Camila perché il 2017 sia un grande anno.

  23. journasesto by journasesto

    Un caro augurio di Buon Natale a Camila, a Sergio, alla sua famiglia e a tutta la famiglia dei trombettieri! Un abbraccio a tutti. Non vedo l’ora di tornare a soffrire con l’inizio del nuovo anno.

  24. fabius by fabius

    Le mie perplessità sulla programmazione crescono.
    Sono state rese note le entry list dei main draw dei due tornei che si svolgono la settimana successiva agli Australian Open, e ci sono tutte le italiane che contano, eccetto Camila.

    A S. Pietroburgo Vinci, Knapp (con lo SR) prima alternate, Errani terza alternate, con buone probabilità di entrare.

    A Taiwan c’è Schiavone con una WC; l’ultima con ammissione diretta è Lisicki, rank 93, quindi se avesse voluto Camila poteva entrare tranquillamente.

    Magari si è iscritta per le qualificazioni in Russia, e comunque sarebbe ancora in tempo per farlo, in caso contrario sembrerebbe una opportunità persa.

    Confesso che aspetto con una certa ansia non tanto Shenzen, dove il sorteggio può giocare un ruolo determinante, quanto invece il torneo di Hobart, dove partecipando alle qualificazioni ha certamente in prospettiva incontri quantomeno equilibrati, se non teoricamente favorevoli. L’andamento di questi incontri darà una significativa indicazione di quello che potrà essere il prosieguo della stagione.

    Ho un po’ di ansia, lo confesso.

    • by Fabblack

      Quindi è vero che molti scrivono ma non leggono.
      Ho scritto una settimana fa che da Shenzhen che termina il 7 alle qualifiche di Hobart che iniziano 6 ci sono 14 ore di volo, scali compresi: è evidente che solo in caso di eliminazione precoce potrebbe farcela.
      Poi, l’ultima ammessa è Flipkens 65, per cui forse non sarebbe nemmeno testa di serie, dipende da come si dividono tra i vari tornei.
      Evidentemente l’attuale posizione di classifica condiziona non poco la programmazione.

      • fabius by fabius

        Non c’era bisogno di nessuna ricerca, la partecipazione alle qualificazioni di Hobart è stata prevista da subito nella programmazione, ed ovviamente condizionata al risultato del torneo cinese (tra parentesi c’è anche Knapp).
        D’altronde sulla programmazione di gennaio c’è poco da dire, era praticamente obbligata. Ed un buon esito a Shenzen, cioè almeno i quarti, sarebbe più che sufficiente a compensare il salto di Hobart. Per contro si può anche mettere in preventivo un risultato negativo in Cina, purchè poi Hobart dia buoni riscontri.

        Le mie perplessità nascono dopo, la settimana successiva a Melbourne, con i due tornei che ho citato prima, e che trovo strano ignorare, e l’opportunità di Budapest, che sarebbe da sfruttare.

        • by Fabblack

          Credo che l’iscrizione alle qualifiche dei due tornei dopo l’Australian Open cui accenni sia aperta ancora per molti giorni e farà in tempo a decidere, in base anche a come andranno i primi tornei dell’anno.
          Certo che andare a fare le qualifiche ad Hobart dove l’anno scorso era tds nr.,2 (1, con la cancellazione della Stephens), immalinconisce.
          Intanto speriamo la settimana precedente di non prendere al primo turno un’altra Kerber come l’anno scorso a Brisbane, sarebbe già una bella cosa. A proposito, giorni fa Supertennis ha rimandato quella partita…due partite, in verità: una bellissima prima della sospensione ed un’altra dopo.

          • fabius by fabius

            E’ proprio dell’immancolimento e della conseguente demotivazione che ho paura.
            Lo so che non è facile, ma ci vuole una scossa ed uno scatto di orgoglio per cercare di riprendersi quello che si merita.
            E’ qui che mi aspetto il sostegno e la presa di posizione di Sergio, non come allenatore ma come padre.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Auguri a tutti i trombettieri e non.
      CAMILA PER SEMPRE♡♥♡♥♡♥♡♥

  25. fabius by fabius

    Francamente la programmazione annunciata mi lascia perplesso.
    Praticamente la stessa dell’anno scorso, ma senza S. Pietroburgo. Però la situazione personale è molto diversa dall’ultima stagione, il programma si vede sotto tutt’altra luce.

    La perplessità nasce dal fatto che non capisco, non ho gli elementi per capire, se è una programmazione ambiziosa fondata sulla sicurezza dei propri mezzi e sulla consapevolezza di una seria preparazione invernale, o invece è una poco convinta ripetizione del passato, la prima cosa che viene in mente.

    Non avrei avuto nessun dubbio se avessi visto una programmazione comprendente S. Pietroburgo e che avesse colto l’opportunità offerta dal nuovo (o meglio resuscitato) torneo di Budapest, preferendolo a Dubai.
    Le condizioni migliori per Camila, a parte l’erba, sono il duro indoor, e gli unici due previsti nei primi mesi dell’anno non sono inclusi.
    Non essendoci più Katowice, Budapest poteva esserne il logico sostituto.
    Preferire fare le qualificazioni a Dubai invece di entrare direttamente nel MD in Ungheria è una scelta che oscilla tra il coraggio dell’ambizione (in perfetto stile Camila, peraltro) e la mancanza di concentrazione nel cogliere una delle poche opportunità offerte dal calendario.

    Ovviamente non voglio e non ha senso fare una critica, la bontà di una programmazione si pesa solo a posteriori, dico solo che non ne sono entusiasta, soprattutto perché non so, come è giusto che non sappia, se è frutto di motivata ambizione o no.

    Ma ormai i giochi sono fatti, tra solo due settimane si scende in campo, speriamo che non sia proprio all’alba della notte di Capodanno! E se deve essere festeggeremo insieme il compleanno di Camila.

    • doherty by doherty

      son d’accordo ma qui c’è scritto :A febbraio e marzo, poi, Camila dovrebbe disputare le qualificazioni a Doha e Dubai …

      dovrebbe…quindi non è certo..dipendera’ secondo me da come sara’ andata a gennaio…
      del resto anche nella sezione “programmazione” c’è scritto che in qualsiasi momento ci possono essere cambiamenti…

      anch’io come te ritengo che camila debba alternare tornei più impegnativi ad altri più semplici ( come quello di budapest che citi tu )

  26. by Staff

    Le convocazioni alle competizioni a squadre non sono mai state comunicate ad inizio stagione in quanto sarebbe impossibile averne certezza entro i tempi stabiliti dai regolamenti. Eventuali convocazioni saranno inserite nella sezione Programmazione a tempo debito.

  27. ghezzo63 by ghezzo63

    vamos cami !! SEMPRE E COMUNQUE CAMILA GIORGI !!!

  28. doherty by doherty

    anche se giocasse in fed non avrebbe senso metterla nella programmazione perchè dovrebbe comunque aspettare di essere (anche se ovviamente) convocata…
    speriamo si trovi un accordo

    • by Fabblack

      Se ho scritto così, c’è un motivo: gli anni scorsi ce la metteva.

      • doherty by doherty

        ok…
        spero sia solo un segno di incertezza…:-)

      • by SanTommaso
        • by Fabblack

          Io non ho nessuna voglia di litigare.
          Io ho scritto che sul sito, sezione “Programmazione”, erano indicate le date della Fed Cup, tu citi due articoli di Livetennis che riportano, direi “ovviamente”, solo i tornei individuali.
          Se uno gioca a coppe e tu rispondi spade, hai sempre ragione tu.
          Non funziona così.

          • by SanTommaso

            Neanche io ho voglia di litigare, ma ho voglia di chiarezza e qui ce n’è sempre meno anche da parte di chi è “esperto” di Camila. Ho riportato il sito di livetennis che all’epoca copincollò semplicemente la programmazione da queste pagine (tant’è che in uno dei due articoli c’è anche la frase “Si prega di notare che…”), non per spostare il discorso ma per far vedere che a dicembre dell’anno precedente non veniva mai inserita la Fed, ma solo i tornei ad iscrizione.

            In questo sito, nella sezione Programmazione, le presenze in Fed Cup sono sempre state aggiunte DOPO la convocazione (e di fatto, perché pubblicarla PRIMA, quando non è certa la convocazione? Tra l’altro, se fosse successo, avremmo certamente letto in giro di “magheggi”, di convocazioni predeterminate indipendentemente dai risultati, ecc.).

  29. by livio71

    scelte toste…dove per guadagnare punti bisogna giocare e vincere….speriamo che questo 2017 sia l’anno di Camila…..per la Fed Cup anch’io penso sia un discorso chiuso, peccato..perchè voglio vedere cosa faranno senza Camila.

  30. by Fabblack

    Per il momento l’ultima ammessa ad Hobart è Flipkens (65) e dovrebbe fare le quali.
    Io spero vada molto avanti a Shenzen così da essere “costretta” a saltarlo (ci sono anche almeno 14 ore di volo -scali compresi-) ed andare direttamente a Melbourne.
    Per il resto, ci si limita a marzo, sicuramente con la speranza di migliorare la classifica e vedere poi dove e come proseguire la stagione.
    Pietra tombale sulla Fed Cup (11/12 febbraio).

  31. by SanTommaso

    Ambiziosa, come sempre. Brava Cami, è così che si fa: puntare sempre al massimo senza paura.

  32. doherty by doherty

    3 settimane…
    forza Cami !!! by any means…

  33. Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

    Ci siamo quasi
    CAMILA PER SEMPRE♥♡♥♡♥♡♥♡

Leave a Reply