Strasburgo_2013_01

Camila, testa di serie numero 6 del seeding, costretta al forfait a Strasburgo per il perdurare del problema fisico che l’aveva costretta al ritiro a torneo in corso a Madrid.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova

61 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by Fabblack

    Lim al primo turno (si può fare), vincente Kerber-Bertens al secondo (si può fare, vista l’ultima Kerber)

  2. by r.b.

    Ragazzi tranquilli, la schiena sta bene, è tutta pretattica… 🙂
    Al Rolando le asfaltiamo tutte!!!! 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Io mi stò preparando per un 2017 stellare,sono due anni che è la mia idea fissa e continuo a pensarlo.
      CAMILA PER SEMPRE

    • by Pasto

      Caspiterina. ………a meno di due ore dal m.d.non sappiamo come sta,dov’è, cosa ha mangiato,com’è vestita.Non si può affrontare il venerdì in questo modo…..Dai Camila. ..telefona!!!!

  3. robdes12 by robdes12

    non c’è più religione, oltre che Fit (Federazione Incappata in Tranvate)! Ma ci rendiamo conto, ragazzi, che alla data attuale l’unico atleta rapprensentativo della racchetta italica che sul rosso ha fatto un po’ di punti è proprio Camila? Gli altri stanno combinando un autentico disastro, comprese le due capitane, che pagano l’aver voluto nel loro caso giocare troppo ad inizio anno. Peccato per quest’infortunio, ho un forte sospetto che almeno un altro quarto in qualcuno dei tornei saltati l’avremmo senza dubbio ottenuto.

  4. hector by hector

    Nella conferenza stampa di chiusura degli Internazionali d’Italia, il presidente del CONI Malago’ ha sottolineato i record battuti dal torneo in questa edizione. Ben il 97% degli spettatori si e’ ripetutamente addormentato nel corso dei vari match. Del restante 3% i due terzi hanno dovuto far ricorso a sostanze psicotrope eccitanti ed un terzo erano i parenti del presidente FIT. Messo alle strette dalle incalzanti domande della stampa, il presidente CONI ha dichiarato: “Non possiamo negare che l’assenza di Camila Giorgi abbia influito in modo rilevante su questi dati permettendo allla kermesse di battere ogni record. Stiamo studiando un ammodernamento del Centrale che preveda l’installazione di poltrone letto per arrivare il piu’ vicino possibile all’obbiettivo del 100% di dormienti”.

  5. enzo by enzo

    Sono preoccupato per questo infortunio. Spero sia vero quello che asserisce Fabius e cioè che Cami si stia già allenando.
    In caso contrario, visto il forfait a Strasburgo, l’infortunio potrebbe essere molto serio .
    Ad esempio una distrazione al muscolo liscio romboide, quello che sta sotto al trapezoidali ed è molto sollecitato soprattutto nel movimento del servizio.
    In questo caso , ed io ne so qualcosa, la prognosi è di almeno un mese !
    Spero è Prego che non sia il caso di Camila.

    • by r.b.

      Oremus pro Cami, fratres… 🙂

    • by Fabblack

      A proposito, sono ignorante in materia: visto che abbiamo lasciato Tirrenia, dov’è la nuova sede?

      • robdes12 by robdes12

        che sia Pisa? Altrimenti perchè quell’utente l’avrebbe vista allenarsi lì? Mi pare strano che una ragazza giovane, fidanzata ufficialmente vada a Pisa con le racchette per giocare a tennis durante una vacanza. Abbiamo gente della zona qui dentro? Ragazzi, diamoci da fare, è ora di formare una task force di spioni…..;) Da domani tutti a comprare binocoli e ricetrasmittenti, borsalino, trench e occhiali neri. 😉

        • doherty by doherty

          son d’accordo…del resto Pisa è un’anagramma di spia…:-)
          io purtroppo abito in piemonte…:-)

          • robdes12 by robdes12

            allora aggiungo alla lista: camper con antenna satellitare e postazioni informatiche. E’ l’ora della Cami-force. 😉

    • by Pasto

      Alloraaaaa, ma dove siete?Possibile che nessuno sappia qualcosa?

  6. nicolino by nicolino

    Comunque a mio avviso se Camila imbrocca il periodo giusto escluso infortuni, con il suo tennis straordinario che ha puo’ davvero fare il botto, e’ prima o poi lo fara’…..ho rivisto l’incontro contro la Mchale (d’accordo era sull’erba) arrivata parecchio avanti a Roma l’ha letteralmente asfaltata pero’….

  7. TEUS by TEUS

    Fa freddino a Strasburgo, perciò, dopo l’esperienza di Praga, credo che Camila abbia preferito saltare il torneo per preparare al meglio il RG andando magari a Parigi con qualche giorno di anticipo. Il problema alla schiena dovrebbe essere sotto controllo (almeno queste sono le mie sensazioni).

    Vamos flaca! C’è uno slam alle porte…

    • robdes12 by robdes12

      e poi è la città del patè, come dicono in Francia il foie gras sei secondi nella bocca, sei ore nello stomaco, sei mesi sulle cosce, non è la città migliore per prepararsi ad uno slam, magari dopo il torneo doveva mettersi a dieta. 😉

  8. by r.b.

    intanto Sara Errani perde al primo turno…
    peccato non essere presenti per giocare il torneo….

    • by antonelo

      I segnali che ci arrivano dalla Errani sono pessimi.
      Dico per l’ennesima volta la stessa cosa.
      Sara deve voler fare la professionista, comportarsi come tale ed essere trattata come tale.
      E’ davvero difficile, in questo momento, continuare a crederci.
      Ma noi andiamoavanti nonostante tutto.
      Vamooooooooooooooooooooos Sarita.

      • by r.b.

        Effettivamente, non si può andare avanti così, deve cambiare allenatore… 🙂

        • by lucio

          Deve assolutamente prendere un allenatore Fit .
          Spero in un intervento federale.

        • robdes12 by robdes12

          per me deve cambiare gemito: eeeh non intimorisce più nessuno, magari potrebbe provare con un edajeeee (trad. letterale di vamos, che per altro grammaticalmente è pure scorretto. Si deve usare il congiuntivo esortativo, meglio l’accreditato venga o, se proprio vuole il pl. majestatis, vengamos. Basta con il rozzume stradaiolo)
          Sara, a Roma diciamo: arepijateeee.

          • fabius by fabius

            Come verso ultimamente è peggiorato assai quello della Schiavone, una specie di starnuto a 110 dB: UUUAAAACCC’ IIIUUU!

            Devo inventare un apparecchietto che dia un bip e punto perso ogni volta che un versaccio si prolunga oltre il momento in cui la pallina ha superato la rete, è hindrance.

  9. by SanTommaso

    Tweet di Scanagatta durante la conferenza stampa FIT di fine Internazionali: “Binaghi: “i prestiti d’onore vanno a tutti i giocatori junior”.

    Oh, ma come? Con i MIEI soldi, i soldi pubblici, io che pago le tasse… questi ci finanziano i junior??? Va beh dai, ma almeno di questi junior 6 o 7 saranno top 50. Avranno vinto degli Slam. Dei Premier… degli ITF a SANTA MARGHERITA DI PULA!!!! Cielo, qualcosa!!!! Il torneo di Imbersago, di Casalpusterlengo, di Roccacannuccia!!!! AAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHH……

    Ok, ci sono.

    • by antonelo

      Ovviamente si sono già tutti impegnati a non saltare, per nessun motivo, una convocazione di Davis o di Fed Cup, se e quando impareranno a tenere in mano una racchetta. Giusto?

  10. by r.b.

    … tranquilli, Camila è una fede (non più una Fed purtroppo) e per fede dico:
    Vinceremo il Rolando! 🙂

  11. by FabrizioF

    Il comunicato è scarno e non ci fa capire che speranze abbiamo di rivederla presto in campo.
    Mi preoccupa che manchi una frase del tipo “a scopo precauzionale” che mi avrebbe rassenerato facendomi ipotizzare che Camila stia meglio ma visto l’approssimarsi di Parigi si preserva ancora una settimana.
    I dubbi che invece possa essere qualcosa di un po’ più grave, restano. Speriamo bene, per lei innanzitutto, e poi anche per noi che vorremmo godere al massimo della sua presenza si campi in questi anni.

    • fabius by fabius

      Da un commento sulla sua pagina Instagram risulta che Camila venerdì era in allenamento su un campo di tennis, quindi la situazione non dovrebbe essere tanto grave da mettere in dubbio la partecipazione al Roland Garros.

      • by Fabblack

        Penso anch’io.
        Se fosse stato qualcosa di più grave, non avrebbe atteso la compilazione del tabellone per annunciare il ritiro il giorno dopo, ma l’avrebbe fatto prima.

  12. by r.b.

    la Keys l’abbiamo asfaltata e Serena quasi, in Fed Cup e agli AO… 🙂 comunque Serena qualche volta urla prima che la palla abbia rimbalzato la seconda volta e impedisce di fatto all’avversaria di giocare quindi dovrebbe avere punto perso….

  13. nicolino by nicolino

    Ma quello che fa male di piu’ e’ vedere a Roma giocatrici andare avanti e’ addirittura in finale che Camila ha strapazzato piu’ volte….

    • by antonelo

      Precedenti:
      C. Giorgi – S. Williams 0-3
      C. Giorgi – M. Keys 1-1
      Tutte queste strapazzate non le vedo…
      E poi perché dovrebbe farci male il fatto che la Keys vada in finale?
      Anzi, complimenti a lei per l’ottimo risultato raggiunto.
      Quello che ci fa veramente male è il perdurare dei problemi fisici che ci privano della gioia di vedere Camila in campo.

  14. Madoka by Madoka

    Non entro nel merito dell’infortunio, perchè è così palese che sia qualcosa di reale.

    Ma mentre Keys e Mugurza hanno lottato per fare finale a Roma, noi continuiamo per un motivo o per un altro a stare fermi, a perdere tempo.

    I segnali che mi arrivano sono pessimi.

    Dico per l’ennesima volta la stessa cosa.

    Camila deve voler fare la professionista, comportarsi come tale ed essere trattata come tale.

    E’ davvero difficile, in questo momento, continuare a crederci. Ma vado avanti nonostante tutto.

    Forza Camila.

    • by SanTommaso

      Ma lasciala in pace almeno quando è infortunata, santo cielo. Ma che problemi hai con Camila?

      • by FF.CC.

        Tommaso, cerco di interpretare lo sfogo di Madoka

        la cosa che credo lo amareggi sia il fatto che è snervante non poter vedere in campo la tua tennista preferita se non poche volte, a sprazzi, semel in anno.

        Ecco credo sia questo. Ovviamente nessuno sano di mente se la prende con un’atleta perchè infortunato.

        • by SanTommaso

          Fai bene a provare a interpretare. Io leggo un signor nessuno (a meno che non sia un top100 atp e allora chiederei scusa) dire ad una ex top-30 che “deve voler fare la professionista, comportarsi come tale”.

          Ma che ne sa lui? Ma portasse un po’ di rispetto, invece di dire che quando guarda Camila gli viene da vomitare. Tanto più che non credo che in occasione di quella foto che ha nel profilo abbia avuto il coraggio di dirglielo, ma avrà fatto gli occhi a cuore e sarà stato tutto parole al miele.

          Per me “tifosi” così possono sparire da questo spazio. Ne conosciamo tutti almeno un paio, di spazi, dove sarebbe accolto a braccia aperte.

          • by FF.CC.

            beh si sa che a volte il tifo obnubila la ragione.

            io oggi sono delusissimo dal fatto che non rivedrò Cami per chissà quanto tempo.

            Ovvio che non scarico su di lei la mia delusione….me rode e basta. Questa è sfortuna non altro insomma

      • robdes12 by robdes12

        d’accordissimo, ma che cosa le costa farci sapere “quanto è infortunata”. Preferisco mettermi l’anima in pace da subito invece di leggere fra una settimana “Camilla dà forfait al Roland Garros per il perdurare dei problemi alla schiena”. Come ho detto io sono poco fiducioso anche per il post terra rossa, s’è fatta male proprio nella parte che è più sollecitata, di solito queste problematiche durano mesi, o se si torna in campo lo si fa per giocare mezza partita e ritirarsi, troppi ne sono gli esempi. La Pennetta non stette fuori quasi quattro mesi tre anni fa? brrr, se dobbiamo morire ci diano sto colpo di grazia e via. Poi ci si rivede in tv a ferragosto.

        • robdes12 by robdes12

          non è sfortuna, è lo sport. La keys quanto ha penato col fisico nell’ultimo anno? E mica solo lei, la lista è lunga una quaresima. Anzi è strano che Cami sia così poco spesso infortunata.

  15. ghezzo63 by ghezzo63

    Forza Forza Cami noi siamo con te ! sempre e comunque CAMILA GIORGI !!!

  16. robdes12 by robdes12

    ahimè, sono stato buon profeta in patria, me lo sentivo nelle ossa (sarà l’età) il prolungamento della sosta infortunio. Ora per il Roland Garros è meglio andare comunque, anche perchè pure un primo turno con ritiro precauzionale sempre soldi dà, e anche se non pare molto sportivo, non bisogna mai dimenticare che il tennis è una professione nel suo caso, e che le cure mediche specialistiche più i centri di allenamento e lo staff va remunerato, perchè anche quello vive dei guadagni dell’assistito. Però…qualcosa non mi torna del tutto, è da fanatici concedere un assegno in bianco a chiunque nella vita come nello sport. La lesione alla schiena pare più grave del previsto, e di solito è un tipo di infortunio che durà molto e impedisce di allenarsi. Non so se la stagione su erba sarà praticabile e foriera di risultati. Se sta completamente ferma scenderà in campo senza condizione atletica. Mah…era nella logica dei grandi numeri che prima o poi uno stop ci sarebbe stato, nessuno e nessuna nell’agonismo lo può evitare. Anche io a titolo precauzionale direi che è meglio pensare ad un ritorno addirittura per l’estate americana. Può sempre affidarsi alla classifica protetta.

    • robdes12 by robdes12

      vanno remunerati, la concordantia ad sensum seppur non incorretta non è comunque da appoggiare. Chiedo venia ragazzi. 🙂

    • fabius by fabius

      Per aver diritto allo Special Ranking bisogna stra fermi almeno sei mesi, vorrebbe dire stagione finita, nondiciamolo neanche per scherzo.

      Dai Camila, addà passà a nuttata!

      • robdes12 by robdes12

        ok, ma come vedi è un infortunio serio. In che modo si può evitare che le tensioni si scarichino sulla schiena? E’ impossibile. Se hai una lesione al braccio puoi correre, se alla gamba allenare la parte superiore, ma proprio il fulcro di tutto il corpo non vedo come fare. Io penso che avrà dovuto osservare riposo completo, e a questi livelli stare fermi 20 giorni equivale ad iniziare di nuovo più o meno tutto, senza contare che guarita non potrà forzare il servizio, fare attenzione ad alcuni colpi. Guarda che macello con le altre ferme da Madrid. Azarenka ha provato ma è stata umiliata, Cornet gioca ma si vede che non ha nè intensità nè profondità. Cami non comunica nulla…a sto punto si può pensare tutto. In fondo quasi un anno l’ha già perso per l problemi alla spalla del 13. Non so a questo punto se sia meglio andare lo stesso a Parigi o fare terapia…però non potrà certo presentarsi ai blocchi di partenza sull’erba allenata sia tecnicamente che agonisticamente come si pensava. Speriamo, ma preferisco pensare all’opzione peggiore, poi tutto quel che viene di meglio lo vivrò con ancor maggior sollievo, in caso contrario mi sarò già rassegnato.

  17. doherty by doherty

    ma uffa !!!!! 🙂
    pero’ al RG ci dobbiamo essere a tutti i costi…

  18. Ace by Ace

    In mancanza di notizie, come al solito, è possibile pensare qualsiasi cosa. Nel dubbio io ero già in attesa della stagione sull’erba e temo che la vedremo lì. D’altronde è inutile rischiare. Speriamo che Camila riesca a ribaltare questa difficile annata!

  19. by Fabblack

    Camila risulta cancellata “C. Giorgi (Low back injury)”.

    • enzo by enzo

      Purtroppo è vero. Che peccato.
      Però è importante guarire e non compromettere RG e soprattutto la stagione su erba .
      Attendiamo scuse da coloro i quali avevano subito parlato di malanno diplomatico per saltare Roma .

  20. fabius by fabius

    Piccola divagazone: ho visto adesso questa dichiarazione di Barazzutti qui riportata

    Sulla rottura di Camila Giorgi con la FIT e la sua assenza a Roma: “Rispetto le scelte di Camila e del papà. Ho grande rispetto per il papà della Giorgi come coach e ritengo abbia fatto un grandissimo lavoro con lei. Posso dire che sono dispiaciuto e che mi auguro che nelle dichiarazioni abbiano lo stesso rispetto che abbiamo avuto noi nei loro confronti.

    Che coraggio! Il problema è che è talmente ottuso che crede veramente in quello che dice.

    http://www.tennisworlditalia.com/Pennetta-Io-alle-Olimpiadi-Si-sta-cosi-bene-senza-far-niente-Barazzutti-Fosse-per-me-la-porterei–articolo37513.html

    • robdes12 by robdes12

      ma secondo te se fosse stato intelligente e creativo avrebbe fatto il tipo di gioco che faceva? Era solo tignoso, ben preparato atleticamente, noiosissimo da vedere in campo e altrettanto a bordo campo ora. Ma tanto c’è poco da dire, volenti o nolenti i prossimi anni dovranno poggiare su Cami, perchè non solo in fed, ma nei tornei sarà difficile vedere altre italiane, sempre che non venga fuori all’improvvisa qualche giovane di vero talento, ma la vedo complicata sia nel maschile che nel femminile. Donati può darsi, tenniste chi? La Burnett se ritrova forma e acquisisce un poco di mobilità..forse. Fra due anni si rischia di avere solo Cami giocatrice wta, le altre saranno impegnate in challengers e itf, temo.

  21. by r.b.

    Va bene la qualificata… Era meglio la Bye, ma non si può avere tutto…. Ci possiamo accontentare per stavolta… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      temo che dovrai accontentarti ancora di più, nè quali, ne wc, ne bye, Solo Cami in campo, da spettatrice. 😉

  22. enzo by enzo

    Certo che fa un po’ tristezza vedere che tra le 8 dei quarti , più di una è stata battuta da Cami . E anche con una stesa !!!
    Oh Camila , quanto ci manchi! !!!

  23. fabius by fabius

    Non vorrei sbilanciarmi, ma è un discreto sorteggio.
    Essere nel quarto dove l’altra TdS è la Mladenovic non è male, ultimamente la francese non ha giocato affatto bene, ma è in patria e l’anno scorso arrivò in finale.
    Però avere nel percorso iniziale due qualificate e la Diyas va bene.
    Effettivamente il quarto della Errani sulla carta è il peggiore.

    Ma bando alle ciancie, bisogna giocare con attenzione e cattiveria, e cogliere le occasioni man mano che si presentano.
    Piuttosto vorrei sapere se il problema alla schiena è stato pienamente risolto o meno.

    In bocca al lupo, Camilina!

    • fabius by fabius

      Ma non è che Camila è scesa un po’ troppo di peso? Un paio di anni fa mi sembrava più robusta.
      Solo un’impressione, naturalmente.

  24. by Fabblack

    Almeno fino a Mladenovic, dipende solo da Camila, se sta bene.
    Poi si vedrà.

    • by FF.CC.

      non mi fido della Dyas visto che già ci ha punito.

    • robdes12 by robdes12

      Beh la Kiki di quest’anno è più o meno livello Shimiedlova, tra l’altro ha pure perso già contro una Cami che non stava di certo giocando il suo miglior tennis.Secondo me se Cami gioca bene, vogliosa di arrivare (vedi Katowice) in finale ci va, poi lì bisogna vedere se è bloccata per la tensione o finalmente abituata all’incontro che conta davvero. Fermo restando che non sappiamo se tutto sia completamente a posto.

  25. Massimiliano by Massimiliano

    Camila è indicata come N° 6 però…
    Occhio a non sottovalutare le qualificate: la Lucic, quando è in giornata è una brutta cliente.
    Sara non esattamente fortunata….

    • robdes12 by robdes12

      con tutta la simpatia per Miriana, il suo gioco è ancora più arrischiato, data la difficoltà nel piegarsi, di quello di Cami. Nelle ultime partite di lei che ho visto ok molti bei vincenti, ma una massa di errori diretti (non direi non forzati perchè come Cami fatti per andare dirette a punto) ben superiore ai colpi messi a segno. Semmai temo più una qualificata di rango, che arriva già rodata e in clima partita. Cami non gioca da quasi due settimane, è un po’ come un rinizio sulla terra. Ma almeno siamo sicuri che la vedremo dato il tabellone, Non sarei così sicuro che troveremo Kiki nei quarti, credo più nella Cornet in questo periodo. Comunque Roma e Madrid hanno insegnato che a parte un’ennesima probabile ORRIBILE finale Andy-Nole, per il resto è un terno a lotto nel tennis di stagione. E poi, mettiamo che tutto vada come si spera, ossia che Cami sia fra le indubbie favorite per la vittoria, che fare a così stretto giro dall’inizio dello slam? Io, se mi fosse possibile, proverei intanto ad acchiappare il titolo di questo torneo, visto che dal rosso si punta ad ottenere punti ma nulla di eclatante, però poi sono decisioni che prenderà Cami. Che Babos e Niculescu siano davvero presenti ci credo sempre meno, così avanti come sono fra singolare e doppio a Roma. Probabile defezione per infortunio all’unghia dell’alluce destro per l’una, sinistro per l’altra.

Leave a Reply