Schermata 2016-04-26 alle 14.17.22

photo credit: © TK Sparta Praha / Pavel Lebeda (sport-pics.cz)

Ottimo esordio per Camila al primo turno del WTA International di Praga, dove ha sconfitto in tre set la belga classe 1989 Yanina Wickmayer, numero 42 del mondo e testa di serie numero 8 del torneo. Curiosamente, le due atlete si erano già affrontate nello stesso torneo sempre al primo turno dello scorso anno: in quella occasione vinse la belga, sempre al terzo set.

Primo set 4-6. L’unico break è nel primo gioco, quando Camila si fa recuperare da 40-15. Camila ha due possibilità per recuperare sul 2-4, ma la Wickmayer è brava ad annullarle con il servizio, per poi chiudere il set senza concedere altre palle break.
Secondo set: 4-6 6-1. Camila gioca un set solidissimo al servizio, concedendo solo 5 punti sulla propria battuta, e ottenendo due break al quarto (a zero) e sesto gioco, per poi chiudere al secondo set point con il proprio servizio.
Terzo set: 4-6 6-1 6-2. Camila ottiene il break nel terzo gioco, ma ha un piccolo passaggio a vuoto, perdendo subito dopo il servizio a zero. Il quinto gioco è il più combattuto dell’intero match, ed è decisivo, con Camila che alla seconda opportunità lo porta a casa. Negli ultimi tre game, Camila subisce solo 5 punti e chiude il match alla prima opportunità.

Al secondo turno, Camila se la vedrà con Virginie Razzano, proveniente dalle qualificazioni, che al primo turno ha superato in tre set Vania King. La trentatreenne francese, oggi numero 214 del mondo ma con un passato da numero 16 (nel 2009), è alle prese con una stagione deludente (picco con la vittoria con Francesca Schiavone nelle quali degli Australian Open), ma a Praga ha già eliminato la romena Tig (n.134), la georgiana Shapatava (n.234), la ceca Krejcikova (n.192) e appunto l’americana King (n.170).
Il match sarà il secondo a partire dalle 11 sul campo numero 2.

Ecco il tabellino del match con la Wickmayer:

20160426_wickmayer

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Camila rientra in Italia: “Mi dispiace, ma tornerò più forte”
    Camila rientra in Italia: “Mi dispiace, ma tornerò più forte”
  • Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
    Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
  • Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
    Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
  • Camila tornerà in campo a Indian Wells e Miami
    Camila tornerà in campo a Indian Wells e Miami

369 Comments. Leave your Comment right now:

  1. enzo by enzo

    Il live score fa bene! !!
    In mattinata ero a pezzi. Mi sentivo come quando si ha l’influenza. Poi, seguendo
    Camila e soffrendo nel secondo ,quando ho visto apparire il 7-5 mi sono sentito come un grillo!
    Che Cami, oltre al talento tennistico abbia
    anche doti taumaturgiche?

  2. r.b. by r.b.

    Comunque ottimo torneo di Camila che piano piano sta acquistando fiducia… il fatto che noi appena si va sotto di un break si soffra come bestie, non vuol dire che non la tifiamo per lei o che non abbiamo fiducia nelle sue capacità… la fiducia c’è, ma la sofferenza…. pure! 🙂
    Per assurdo domani non si soffre, si tifa e basta, consapevoli che l’avversaria è “vera” e probabilmente ad oggi una delle migliori giocatrici del mondo….
    Vista a Stoccarda contro Radwanska, mi sono domandato tutta la partita come facesse Aga a rispondere a tutti i servizi della Pliskova, anche le prime di servizio, tranne solo gli ace…. eppure rispondeva…e pure bene, profondo….poi iniziava lo scambio con calma e vabbé, sapete come è finita….
    Camila chiaramente ha un gioco molto differente da Aga e quindi dovrà fare il SUO gioco…. Almeno che cerchi di spostarla, se Karolina gioca da ferma è inarrestabile…partita difficile proprio per le qualità dell’avversaria, che sono notevoli.

    • avadar by avadar

      Come ho già scritto altre volte, domani serve la Cami dei vecchi tempi…quella che prendeva a pallate le avversarie, altrimenti a pallate ci prende la Pliskova…

      Domani palla pesantissima e braccio di ferro fino alla fine con Linz in testa e voglia di rivalsa….

    • robdes12 by robdes12

      forse è dovuto anche a non aver visto il match, Magari con le immagini avremmo capito che era un passaggio a vuoto ma che comunque non dava impressione di poter perdere. In effetti anche nel secondo set è stata due volte nella possibilità di infilare 5 giochi di fila. E poi non sappiamo se il vento non influisse come a tratti nella partita di Karolina. Ora non so come la Razzano servisse le seconde, ma io la ricordo come una dall’ottimo servizio, evidentemente le risposte buttate via saranno state pochine, data la misera percentuale di una seconda su 4 convertita in punto dalla francese. Domani però dovrà salire la percentuale di prime, almeno sopra il 60 per stare tranquilli e giocarsela. Sono giocatrici simili, dai colpi rapidissimi ed eleganti, una molto più veloce di piedi, l’altra facilitata dall’apertura alare, nel primo confronto si sono equivalse, domani vedremo. Anche Karolina certe volte manda in campo la sorella, così come fa Cami. Le vedrei benissimo giocare il doppio assieme, sarebbero imbattibili.

    • by livio71

      per vincere domani camila dovrebbe andare un po’ piu’ a rete e non fare solo pugno di ferro

  3. avadar by avadar

    @ Riccardo

    Ottimo pronostico!!
    Per domani mi aspetto il bis 🙂

  4. doherty by doherty

    come diceva qualcuno una vittoria è una vittoria ed è sempre importante…
    sono molto contento perchè cami ne aveva bisogno…tutttavia cosi’ come non faccio drammi anche dopo le sconfitte più cocenti rimango coi piedi per terra perchè (pur non potendo esserne certo non avendo visto il match)razzano in questo periodo non credo sia un’avversaria particolarmente temibile..
    contro pliskova a casa sua sara’ tutta un’altra storia…
    questo non vuol dire che cami non possa vincere,lei può vincere sempre…
    pero’ pliskova è un osso duro perchè sa’ giocare a tennis,cioè oltre a colpire bene la pallina è una che usa pure il cervello..

    vamoooooooooooooos !!! camila..

  5. hector by hector

    Apparentemente la Razzano e’ riuscita ad allungare il match servendo il 75% di prime nel secondo set, dato che nell’intero match ha realizzato solo il 25% di punti sulla seconda. Apparentemente il match e’ stato meno equilibrato di quanto non dica il punteggio in termini di games. Apparentemente si vedono, dai dati relativi a servizio e risposta, dei concreti miglioramenti nel gioco di Camila. Apparentemente la vita per i gufi si fa sempre piu’ dura.

    • robdes12 by robdes12

      attento, ci sono ancora da mandare in campo le civette, e poi se pure quelle si estinguono ci sono i pipistrelli, i gatti neri…;)

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Scusate il doppione, pensavo non fosse partito

    • by fraronz

      probabilmente favorita dalla superficie che sembra (almeno sul campo 1) piu’ veloce di stoccarda

      • robdes12 by robdes12

        a me pare più veloce di Miami che pure era cemento, a dir la verità. Il tennis sul rosso se non hanno preparato i campi per la semina non è brutto per nulla, fa ancora giocare in spinta aggiungendo la necessità di qualche colpo di fino in più.

  6. doherty by doherty

    brava cami !!!!

  7. robdes12 by robdes12

    bene, abbiamo quasi riacchiappato la Siegemund, e considerate Flavia e Masha, più infortunate varie, le tds nei tornei si avvicinano.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Domani undicesimo match sul campo 30 alle 23.59
      Camila per sempre♡♥♡♥♡♥♡♥

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Domani undicesimo match sul campo 23 alle ore 23.59
      Camila per sempre♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥

  8. enzo by enzo

    Grande Camiiiiii
    76% diW sulla prima di servizio.
    E 76% di W sulla 2a R
    Che stia diventando forte anche sulla terra?

  9. by alberto

    Sono non esperto di ranking. Quanti punti si prendono per un torneo minore come Praga? Gli ottavi valgono 60 punti? Grazie per le spiegazioni

  10. Ace by Ace

    Bravissima Camila!
    Nulla è mai scontato.
    La prossima finalmente si vede!!!

  11. riccardo by riccardo

    Bene cosi. prova di carattere di camila.
    Questa vittoria è importante non per l’avversaria che è 200 del mondo ma perchè sono punti e fiducia.
    Più tardi avrò altre notizie dal vivo.
    Terzo turno difficile, non mi aspetto niente.

    • by C.M.

      difficilissimo.
      Ma intanto lentamente si risale:
      44 nel live ranking
      66 nella live race

  12. by Danloor

    Se non sbaglio, i quarti su terra non arrivavano dai tempi di Strasburgo 2014.

  13. r.b. by r.b.

    Si è sofferto solo un set, ma si è sofferto! Bene così, sono molto soddisfatto e contento.

  14. robdes12 by robdes12

    e adesso Karolina e le telecamere. Clamoroso a Praga, la Giorgi negli ottavi su terra, qui andiamo nel fantatennis.

  15. by C.M.

    Vamoooossssss!!!!
    e adesso Pliskova 😀

    • by livio71

      brava camila…credo abbia giocato bene…. soprattutto ha rimontato un secondo set…grande tenacia…. e domani la rivincita alla spilungona

  16. silvio74 by silvio74

    Praga ai piedi di Cami!!!!!!

  17. riccardo by riccardo

    fatta!!!!

  18. silvio74 by silvio74

    A proposito di taboo, anche il 6-5 e servizio non è male…..

  19. robdes12 by robdes12

    e ora come dice Lea, 4 piccoli 15. Se finisce così è una bella prova, vincere un set che si era incarognito e andare via in doccia dopo due soli set sulla terra, roba che manco la Errani ai tempi d’oro….;)

  20. Ace by Ace

    Brava, ora chiudiamo!

  21. riccardo by riccardo

    ora chiudiamo………forza

  22. silvio74 by silvio74

    Break……………..ufffffffffffffff

  23. riccardo by riccardo

    Adesso ….

  24. r.b. by r.b.

    È ufficiale: si soffre….

  25. robdes12 by robdes12

    e adesso c’è da sfatare il taboo del 5 pari, che un anno fa ha imperato in modo totalizzante.

  26. riccardo by riccardo

    chiudiamo con un bel 6-4 ed abbiamo fatto il nostro.

    • robdes12 by robdes12

      dipende dalle prime della Razzano, vedo che ogni volta che mette la seconda perde il punto, penso che venga fulminata o aggredita per poi finire senza difese. suu, palla break, forza…..

    • by Danloor

      7-5 va bene lo stesso, suppongo

  27. r.b. by r.b.

    No scusa riccardo… Puoi richiamare il tuo amico per il secondo set, prima che sia troppo tardi?… 🙂

  28. r.b. by r.b.

    Beh là sofferenza è arrivata… Non mi sembrava vero, sennò….

    • by C.M.

      almeno al servizio, è la Razzano che è salita moltissimo 🙁

      • r.b. by r.b.

        Eh vabbé il servizio fa parte del gioco, ci sono ragazze che servono bene…

  29. doherty by doherty

    non complichiamoci la vita adesso pero’…
    purtroppo i primi giochi del secondo set ,specie quando si vince il primo facilmente,non sempre vengono affrontati con la giusta concentrazione

  30. by C.M.

    1-1
    e adesso vediamo se la Razzano riesce a giocare altre 8 prime consecutive…

  31. riccardo by riccardo

    Allora, la telefonata mi è costata un botto ma per Camila questo è altro.
    Il primo set senza storia, Camila ha picchiato al servizio e per questo alla fine è stata un pò fallosa.
    IN risposta solita posizione avanzata ma pochissimi errori e vincenti a pioggia.
    Una buonissima Camila.
    per il secondo set …………….arrangiatevi 🙂
    Seguirò anch’io il live score

    • robdes12 by robdes12

      ma il cugino non stava a New York? Mo pure a Praga hai parenti? 😉

    • by C.M.

      telefonata???
      e chi hai sul posto?

    • riccardo by riccardo

      un amico che si trova oggi a praga per lavoro ed anzichè lavorare……….

  32. doherty by doherty

    evvai !!6-1

  33. robdes12 by robdes12

    e fuori uno. Adesso facciamo il secondo sulla falsa riga così posso seguire il match di Delpo dall’inizio. Su Cami, un piccolo sforzo.

  34. riccardo by riccardo

    6-1 🙂

  35. riccardo by riccardo

    piccolo passaggio a vuoto…..

  36. riccardo by riccardo

    5-1 🙂

    • robdes12 by robdes12

      mmm, problemi al servizio, ok che qui rende, però tre punti caratterizzati a un ace e due df, che ci sia vento data la situazione in Europa? Il tempo fa schifo.

  37. riccardo by riccardo

    amici fate pure gli scongiuri , ma c’è aria di 6-1…

    • robdes12 by robdes12

      attento a te, se non avviene chiederò una tua moratoria dal sito per mezz’ora. 😉

    • robdes12 by robdes12

      comincio a detestarti ma ancora non sei salvo. 😉

  38. riccardo by riccardo

    Camila cinica si porta 4-1

  39. r.b. by r.b.

    Inizio promettente direi… È ancora presto per dire se si deve soffrire, comunque vediamo….

    • robdes12 by robdes12

      la percentuale delle prime è bassa, per la verità, ma è anche il primo set e dovrà pure scaldare un po’ il colpo, però è ottima la realizzazione sia di prime che seconde.

  40. doherty by doherty

    forzaaaaaaaaaaaa !!! cami…

    • robdes12 by robdes12

      2 ace e un df. si continua con la media negativa di quest’anno. Che continui.

  41. riccardo by riccardo

    break di Camila

  42. riccardo by riccardo

    Cami ha fatto un ace a 185 km orari…..

  43. riccardo by riccardo

    Sarà importantissimo l’inizio partita. La temperatura a praga è di circa 7 gradi fa freddino , sul campo n. 2 ci sono pochi spettatori , ….

  44. Gianlu by Gianlu

    Anche oggi live score 🙁
    Vamos Cami!!!

    • robdes12 by robdes12

      già un ace e zero df…non voglio dire, ma quando inizia così col servizio di solito…..

  45. robdes12 by robdes12

    indovinate chi serve per prima? Non ho ancora capito se vinca sempre il sorteggio, o se le sue avversarie pensino sempre che farà tre df già nel primo game.

  46. robdes12 by robdes12

    Vedendo la partita della Pliskova direi che se passano entrambe domani si potrebbe vedere un inedito confronto sulla terra: tennis da formula uno. Sto campo non favorisce per nulla le pallettare, la palla fila via liscia e con poco rimbalzo, e in effetti si vede un tennis davvero piacevole, altro che quello tutto topponi di una settimana fa.

    • by Danloor

      sarà merito del freddo intenso

      • robdes12 by robdes12

        e di un fondo durissimo sotto la terra, immagino anche poca. Beh le loro giocatrici non sono di certo pallettare, era logico che non avrebbero preparato le sabbie mobili. Basta vedere come sono efficaci qui i servizi tirati, a Stoccarda pure palle sopra i 180 non creavano nessun problema. Del resto basta pensare alla finale incubo di un anno fa, che è stata quasi peggiore di quella degli AO fra Nole e Andy, tutto un batti e ribatti a un metro dalle righe, brrr.

  47. r.b. by r.b.

    Sarebbe meglio non soffrire oggi, per tutta una serie di motivi che non sto a spiegare… Però se c’è da soffrire soffriamo, non c’è problema….

    • robdes12 by robdes12

      Vediamo, Fognini ha vinto facile, di solito quando ha vinto lui se Cami giocava nella stessa giornata ha superato il turno anche lei. Auguriamoci che questo influsso reciproco positivo a distanza continui. E poi il circuito wta sta diventando una sorta di club per pensionate tennistiche, ci sono più 30enni che teenagers in classifica, è ora di invertire questa pericolosa tendenza.

      • by C.M.

        e dove le prendiamo delle teenagers competitive?
        Pieri e Turati sono un po’ lontane…
        Mi sa che a meno di non farcele prestare dalla federazione Ceca abbiamo poche possibilità 😛

        • robdes12 by robdes12

          perchè nei maschi? Ogni volta che abbiamo degli adolescenti interessanti, appena diventano pro si perdono o rallentano. Confrontiamo Lorenzi con i vari Quinzi, Aldi, Donati e si vede un abisso. A parte che i nostri ragazzi sono dei veri conigli, vanno a far soldi (federali) e punteggi negli itf, non si iscrivono mai alle quali degli atp. Si vede che Binaghi a chi dà a profusione, a chi impone i capestri.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Presente con chi inizia a soffrire in questi momenti.
      Camila per sempre♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥

  48. by C.M.

    Con Madrid alle porte non mi stupirei se qualche big – Kuznetsova, per esempio – si ritirasse prima del previsto.
    Un torneo in altura richiede almeno 2-3 giorni di adattamento, altrimenti l’uscita al primo turno è garantita.
    La Kuz deve difendere una caterva di punti, l’anno scorso a Madrid fece finale

    • by livio71

      ma questo incontro sul campo 1: Ana KONJUH (CRO) vs Su-Wei HSIEH (TPE) e non mettono Camila… ma ne vogliano parlare … a Praga bevono troppo …e male

  49. r.b. by r.b.

    Paghiamo il fatto di non incontrare una tennista ceca, però francamente sul campo 1 la potevano pure mettere, hanno programmato un doppio alle 15 e dopo che fanno fino alle 20? Ha prenotato un paio d’ore il presidente della Federtennis ceca?

  50. doherty by doherty

    nel primo turno delle quali di stoccarda razzano ha perso con kanepi,la quale ha perso al secondo con cami…
    effetivamente gli ultimi risultati della francese lasciano un po’ a desiderare..
    l’anno scorso ha perso pure (con tutto il rispetto)dalla brianti..

    è la classica partita da giocare con attenzione,solidita’,senza strafare…e la si porta a casa…

  51. by SanTommaso

    Consideravo come siano bastati quei 10 giorni di commenti chiusi e un paio abbiano cambiato la propria idea di 180°. Camila non è, decisamente, per tutti.

    Anzi.

    Meglio così.

  52. riccardo by riccardo

    NOn vi preoccupate per domani, finirà in due set……

    • avadar by avadar

      Sto toccando tutto il ferro disponibile, per non dire qualcos’altro 🙂 🙂 🙂

    • Sergio5912 by Sergio5912

      …… E l’oracolo esperto in ” goniometria “, o più banalmente, in inversioni ad U, sentenziò :
      Chi non salta……anti Giorgi è !
      Decisamente, il pluralismo non è per tutti. E c’è pure chi se ne compiace……… Male così

      • by SanTommaso

        Mi dispiace che ti sia sentito chiamato in causa. Mi riferivo a TC, che per non aver potuto scrivere per qualche giorno qui si è accasato e accomodato subito altrove, adattandosi in men che non si dica agli usi e ai costumi locali.

        Però se ti sei ritrovato nella descrizione magari qualcosa di vero c’è… chissà.

        Vivi sereno, non sei al centro dell’Universo.

        • by SanTommaso

          p.s.: come vedi, se ho qualcosa da dirti te lo dico direttamente e non per interposta persona, rispondendo ad altri commenti, come hai fatto tu in questo caso.

          • Sergio5912 by Sergio5912

            Credimi, non mi ero sentito assolutamente chiamato in causa, anche perché avendo sempre espresso qualche perplessità su alcuni aspetti del gioco di Camila, nessuno potrebbe accusarmi di ” trasformismo “.
            Confesso, e quindi faccio ammenda…. ( nonostante il carattere burbero e irascibile, se prendo una cantonata, sono anche capace di riconoscerlo )….. credevo che ti riferissi ad altri a cui mi sento più legato ” concettualmente “. Per correttezza, metto solo le iniziali, così non avrai dubbi su questa mia precisazione : L e M.
            Considerando la tua precisazione, che fa chiarezza sul destinatario, devo dire che trovo anch’io ” sconcertante “, non tanto il cambiamento avuto,……. ( in realtà qualche critica l’aveva postata anche in questo spazio ), quanto l’accanimento giornaliero, e ” l’affinità elettiva ” che pare scoppiata con ” i nuovi amici “. Per cui, trovo la stessa, appropriata.
            Come si dice…… chi si somiglia, si piglia, e allo luce di ciò, sono d’accordo con te,……. certe ” defezioni “, sono indolori.
            Fatta la doverosa ” rettifica “, rimanderei ad occasioni ” migliori ” la nostra diatriba, poiché i motivi che mi spingono ad intervenire, anche quando non sono chiamato in causa, secondo me permangono. Essi vanno ricercati nella tracotanza, nella supponenza e nei tentativi d’esclusione, che si evincono, alle volte, dai tuoi interventi in risposta ad alcuni frequentatori di questo sito. Ovviamente questo è il mio pensiero, non ha pretesa di verità assoluta.
            Ma ripeto, non era questo il caso.

            • by SanTommaso

              Direi che non ho altro da aggiungere alla tua eleganza.

              • Sergio5912 by Sergio5912

                Mai asserito d’esserlo. Non con chi non mi garba, almeno

        • robdes12 by robdes12

          in effetti hai ragione, anche io ho letto i suoi commenti irridenti e sono rimasto perplesso. Però questo dimostra che ho ragione io quando ritengo che un atleta non vada percepito solo di pancia ma con un’accurata disamina critica. I tifosi sono come Otello, basta una contrarietà e passano dall’adorazione all’odio in un battibaleno.

  53. r.b. by r.b.

    Nel mio stornello c’era qualche licenza poetica. La più importante è che la finale a Praga si giocherà sabato, e non domenica, perché comincia subito il torneo Premier Mandatory di Madrid.
    Questo spiega peraltro perché la Cibulkova è stata eliminata al primo turno. Dominika, appena ha saputo che la finale non si giocava di domenica… 🙂

  54. robdes12 by robdes12

    Forse sbaglio io, ma penso che davvero la superficie troppo lenta di Stoccarda abbia penalizzato Cami più di quello che si sarebbe pensato. Vincenti ne ha giocati tanti, ma lì, ed è stato così per tutte, fare un punto sfondando richiedeva almeno 4 affondi a tutta, prima o poi si sbagliava, è normale. Anche il servizio è stato molto penalizzato, vedi Karolina e non solo lei. Alla fine sono arrivate in finale le giocatrici diciamo universali, che fanno benino tutto ma nulla in modo eccelso. I tedeschi hanno preparato la terra, giustamente per le caratteristiche loro. Se il torneo si giocava in America o qui, chiaramente per le attaccanti ci sarebbe stato più profitto. Onestamente io credo che anche la migliore Giorgi Stoccarda non lo vincerà mai, pure se imparasse a fare a ripetizione colpi interlocutori. Non è il suo torneo e non lo sarà mai.

    • r.b. by r.b.

      Non sono d’accordo, Stoccarda è indoor e un giorno Camila potrebbe anche vincerlo, perché no? L’ha vinto pure la Görges, quindi… 🙂 Comunque i miei rispetti a Julia, che quell’anno giocò benissimo…
      Camila, come sappiamo da notizie di prima mano riferite da hector, era “imballata” dalla preparazione, ora ha smaltito i carichi di lavoro e volerà sulla terra rossa di Praga… Per poi asfaltare tutte a Madrid e, si spera, a Roma… Parigi non la farei neanche disputare a questo punto, ma vabbé, così, giusto per regolarità formale…. 🙂

      • robdes12 by robdes12

        a proposito, ma katowice è stato cancellato per il prossimo anno?

        • r.b. by r.b.

          No assolutamente

          • robdes12 by robdes12

            grazie, l’avevo letto in un post su ubitennis, e non avevo trovato riscontri, ma poteva essere incapacità mia. Comunque io spero che il prossimo anno salti la Germania e si venga a prendere un quarto di finale a Roma. Tra l’altro se domani vincendo approdasse ai quarti penso che si possa fare un pensierino serio su un buon Madrid mutua open. Lì le palle filano, e non è esattamente il torneo più amato dai/dalle regolariste.

        • by SanTommaso

          Ho il dubbio che facciate apposta certe volte… l’aveva chiesto un altro utente, la risposta è la stessa.

          http://www.google.com

          wta calendar 2017

          click al primo link

          click al rimando

          e come per magia…

          http://www.wtatennis.com/SEWTATour-Archive/Archive/AboutTheTour/TourCalendar_2017.pdf

          • by yoppete

            E’ vero. Il sito WTA lo dà regolarmente in calendario. E’ anche vero, tuttavia, che su diversi siti di tennis si rincorrono voci di un annullamento di questo torneo, in favore di un altro in Svizzera. Addirittura, su un sito polacco (http://www.dziennikzachodni.pl/sport/a/katowice-stracily-turniej-wta-w-kalendarzu-tenisowym-jest-turniej-w-biel,9906989/) affermano che ci sia una conferma da parte degli organizzatori, in merito all’annullamento. Mah, facile che non ci sia ancora nulla di “veramente” deciso e tutto sia ancora in gioco. Via con le macumbe.

          • robdes12 by robdes12

            veramente il dubbio mi era sorto in seguito ad un commento su livetennis di uno, penso sia il solito che cambia nomi come un tempo io….fidanzate ( 😉 ) che sbertucciava la povera Cami che il prossimo anno non avrebbe avuto Katowice da…finalizzare. Per altro, secondo classifica non so se faccia bene o no ad andarci, se i punti non serviranno meglio altro, anche se prendersi quello che sembrerebbe tuo per destino, lo ammetto, è per uno sportivo un richiamo irresistibile. Se vincesse sarebbe miss Katowice.

  55. nicolino by nicolino

    Comunque i miei complimenti a mamma Claudia che veste Camila in maniera sublime, davvero brava, tra i vestitini e’ fisico top e’ la piu’ bella del circuito, e’ tra non molto sara’ anche la piu’ forte…..

  56. by giacomo carbone

    la vittoria di oggi mi conferma quello che sostengo da un po’ e cioè che camila può essere un’ottima giocatrice sulla terra. E’ vero perde un po’ nell’anticipo dei colpi, ma questo magari gli permette di evitare troppi gratuiti e comunque il dilungarsi dello scambio, le permette di costringersi a giocare in modo più razionale. Ancora una volta però penso che l’approccio e la tenuta mentale nella partita sia fondamentale, speriamo che riesca a giocare tranquilla e con logica anche al 2 turno

  57. r.b. by r.b.

    Niente slogan per Praga, ma stornello goliardico…. 🙂
    Co’ sta pioggia e co’ sto vento
    Vai Camila, sei un portento!
    Non temiam la terra rossa
    Vai Camila, alla riscossa!
    E domani alla Razzàno
    Certamente la asfaltiamo!
    Poi Safàrova o Pliskòva
    Son prosciutto con le uova!
    E in finale domenica
    Non giochiam con Dominìka
    Il trionfo è assicurato
    E il prosciutto è affumicato… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      mamma mia che romanesco…di Romagna. 😉 mo vvedi che te legge er Trilussa e so c…cci tui. 😉

      • r.b. by r.b.

        Magari ci hai anche azzeccato con la regione

        • robdes12 by robdes12

          guarda che io sono peggio di te col romanesco. La metrica però è corretta, per cui sei assoldato per le feste di matrimonio estivo a Trestevere (a Roma si dice con tutte “e”).

  58. pablox5452 by pablox5452

    Molto contento per la vittoria di Camila su Wikmaier.
    Avevo detto che non la vedevo favorita, e questo sulla base di fatti oggettivi che non sto qui a ripetere
    La Wickmaier è quel tipo di giocatrice che LEa Pericoli definisce “un brutto pesce”
    Camila ha perso il primo set, perdendo un turno di servizio iniiziale (e credo che le condizioni atmosferiche abbiano avuto qualcosa a che vedere con questo) non sfruttando 2 palle break. Poi non c’è stata sostanzialmente più partita. Non so se Wickmaier abbia fatto molti UE, però le percentuali di servizio di Cami nel secondo set sono di valore assoluto. 75% di prime palle per una che non serve certo come la Errani sono straordinarie. 5 punti persi solo sul servizio.
    Quasi uguale il terzo set a parte un game perso a 0, non so cosa sia accaduto, ma deve essere stato qualcosa di temporaneo. Vittoria importantissima, ovviamente si è mosso solo un passo.
    La Razzano aveva perso da Kanepi nelle qualifiche di Stoccarda prima che questa venisse battuta proprio dalla Giorgi. quindi il match è alla portata, ma andiamo un passo alla volta. già arrivare ai quarti darebbe una classifica più decente, ma ovviamente più si va avanti più si fanno punti…

    • robdes12 by robdes12

      e soldi, non dimentichiamo che c’è un contenzioso in atto con la Fit, e gli staff costano cari.

  59. r.b. by r.b.

    Io sono molto soddisfatto della vittoria di oggi, almeno per due motivi.
    Primo la Wickmayer non è così scarsa come la si dipinge. È ancora giovane ma già molto esperta e ha un best ranking di n. 12, e comunque non si raggiunge semifinale agli US Open e a IW per caso… Ha anche fatto semifinale qui a Praga l’anno scorso, battendo proprio Camila al primo turno, quindi aveva punti da difendere.
    Secondo: il punteggio, a parte il primo set che ci sta che devi trovare il ritmo ecc., è stato decisamente netto, segno che Camila è stata solida e ordinata in campo. I numeri delle statistiche confermano che può giocare molto bene sulla terra rossa. Certo, domani è un’altra partita perciò vedremo, ogni match fa storia a sé. La Razzano è molto esperta, ma ha 32 anni e attualmente è n. 214 del mondo. Bisogna comunque giocare bene perché è comunque una seria professionista capace di eliminare Serena al Rolando non molti anni fa.

  60. journasesto by journasesto

    Non la vediamo neanche domani. Secondo incontro dalle 11 sul campo 2 dopo un doppio 🙁

    • Ace by Ace

      Un motivo in più per andare avanti nel torneo!
      Forza Camila!

    • fabius by fabius

      Che carognette, l’unico singolare sul campo 2!

      Ma in fondo il nostro è solo egoismo, vogliamo bearci della sua visione, mentre quello che veramente conta è che vinca e si senta felice e realizzata.

      Anche al campo 325, Camila sempre con te!

      (E vedrai che prima o poi saranno costretti a metterla sul centrale..)

      • avadar by avadar

        Battiamo la Razzano e il centrale, x la rivincita con la Pliskova, è servito…

        • robdes12 by robdes12

          io me la sento di scrivere (poi se non succede domani accetto qualsiasi insulto): NON POSSIAMO NON VINCERE CONTRO LA RAZZANO!
          Andiamo a prepararci mentalmente per la Pliskova vera.

  61. by SanTommaso

    Quindi c’è qualcuno non soddisfatto di una vittoria 6-2 al terzo, ho capito bene? Testa bassa e bastone anche oggi? E magari anche domani. Anzi, già da oggi pensando a domani.

    Poi si dice che Camila non sorride mai…

  62. nicolino by nicolino

    A giudicare dal punteggio Camila alla povera Wickmayer prima le ha dato lo zuccherino e’ poi l’amaro…avanti cosi’

  63. TEUS by TEUS

    Non abbiamo visto nulla e perciò c’è poco da dire ma, 4 aces e 3 df, per una giocatrice come Giorgi, sono, come si suole dire in gergo, tanta roba.
    E’ ormai parecchio tempo che Camila ha apportato modifiche nel suo modo di servire inserendo spesso soluzioni in kick e slice mantenendo però una velocità di palla piuttosto alta e quindi, quando ha percentuali come nel secondo e nel terzo set, fa male. Continuando su questa strada, il suo turno di battuta diventerà in generale più solido e ne beneficerà anche la risposta (nella quale, con quel timing, ha margini di miglioramento indefinibili) per il semplice fatto che potrà giocare più tranquilla subendo meno break.
    La tranquillità appunto. E’ tutta lì la chiave per migliorare anche nelle fasi cruciali degli incontri e diventare la giocatrice che la “bimba” merita di essere (oggi, mia umilissima opinione, Giorgi sfrutta circa il 60% del suo potenziale).

    Vamos flaca! Si può chiudere l’anno nelle top 20, non smettere mai di crederci.

    • robdes12 by robdes12

      si, è condivisibile. Di Camila raramente si sottolinea che ha anche una buona mano, soprattutto in prossimità della rete. Deve solo imparare meglio come approcciare il net, perchè le voleè le sa fare, di spinta e di tocco. Non è solo bum bum, c’è molto di più nel suo braccio.

  64. journasesto by journasesto

    A giudicare dalla foto, oggi Camila ha giocato con la tutina di Superman

    • robdes12 by robdes12

      beh, devo dire che la madre è davvero brava. Ok, su Cami col suo fisico proporzionato sta bene tutto, però rendere civettuola una tutina col cappuccio non è da tutti i creativi di moda. Guardare la Safarova con la sua tenuta da vedova inconsolabile per notare la differenza. Strano che nessuna grande major della maglieria sportiva l’abbia mai messa sotto contratto. Misteri delle multinazionali.

    • by livio71

      sempre detto: miss eleganza del circuito wta 🙂

      • robdes12 by robdes12

        va be’ questo è risaputo. Le altre Upim, Cami veste di boutique. Mi sa che la sua linea quando uscirà avrà molto successo, soprattutto nei paesi dell’Est e negli States. Mi auguro che succeda perchè vorrebbe dire che Camila ha fatto la fortuna della sua famiglia, e anche che dopo il tennis ha un futuro da imprenditrice.

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Boni, state boni. Si è vinto una battaglia, ( sia chiaro di questi tempi, è tutto…… grasso che cola ), ma la strada è lunga e sì perigliosa. Volare bassi e niente proclami……. vero r.b. ? 🙂
      Ho avuto da fare tutta la mattinata, per cui sono stato all’oscuro fino alla pausa pranzo……. meglio, mi sono risparmiato il live score con annessi patemi.
      Domani la Razzano ?………. non dire gatto se non ce l’hai nel sacco !
      Piccola annotazione di servizio : noi, loro……… ” Loro lo fanno per il bene di Camila, e noi non capiamo “….. e pensare che saremmo tutti tifosi di Camila. Però c’è qualcuno che non può fare a meno di creare ” distinguo “, o se preferite, separare il grano dal loglio. Ma rilassarsi, no ?
      @ Riccardo, ligio ai tuoi consigli, io taccio.

      • robdes12 by robdes12

        va be’, ma dopo mesi di mosceria progressiva aggravata manco un giorno di euforia? Guarda che Cami mica è l’Inter………;) 😉 😉 (ovviamente risata sardonica 😉

      • riccardo by riccardo

        🙂 🙂

  65. robdes12 by robdes12

    La razza-no si prende meglio con fucile o usando la rete? 😉

    • by Kabal73

      Occhio però a non fidarsi mai delle bruttine ‘stagionate’ ,la francese ha un best ranking da top 20…anche se nel medio Evo,bisogna tenere la barra dritta come si suol dire.
      Comunque…avanti cosi’,convinzione e determinazione.La tattica da cappuccetto rosso sembra funzionare :-))

  66. r.b. by r.b.

    Da seguire assolutamente oceane contro marketa…. Saranno due protagoniste del futuro…

    • robdes12 by robdes12

      tu dici? Per me la francese ha troppo poco fisico, non credo molto nè in lei nè nella Koulichkova, troppo fragili, quanto puoi reggere con quegli arti senza muscolatura?

    • Madoka by Madoka

      No. Una protagonista del futuro…e la sua nazionalità è Ceka.

      • robdes12 by robdes12

        anche io la penso così. Ci sono dei limiti antropometrici nello sport, non puoi giocare a tennis col fisico di una saltatrice in alto. In più gioco di piedi zero, vengono messe fuori causa da palle appena angolate già al terzo scambio. Per me hanno tutti i limiti di Cami senza averne i pregi. La ceka inceve è più ordinata nei vari elementi del suo gioco, avrà futuro, salute assistendo.

        • Madoka by Madoka

          Il limite più grosso della Dodin è la lentezza…troppo lenta…e sarà un limite difficile da superare.

          • robdes12 by robdes12

            altro che lentezza, fa sembrare rapida la Pierce. Guardala muovere le sue leve è una sofferenza, si nota proprio l’opposizione del corpo nel farlo. Per me è più adatta al basket femminile, ma siccome nel tennis si guadagna di più, ha fatto bene il genitore. Poi magari vince il grande slam, ma ci credo davvero poco.

  67. r.b. by r.b.

    Dominika abbandona il torneo anzitempo…. non è sempre domenica… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      e ha perso contro una giovane LL, per cui spero che già non si parli di una futura top ten, che nell’ultimo anno se compiliamo la lista le papabili sono almeno 36 giocatrici ventenni, il che ovviamente non è possibile. 5 o 6 faranno una ottima carriera, le altre rimarranno nella media o saranno meteore. Del resto dopo le prime prestigiose vittorie di Cami tutti hanno pensato: – E’ nata una stella, ma poi abbiamo visto che per affermarsi non basta il talento balistico, ci anche altro. Chi avrebbe mai pensato ad un’Errani che per 5 anni si è piazzata sempre fra le prime 20, con picchi da prime 5? Eppure….

  68. by lucio

    Intanto Razzano-King un set pari

    • r.b. by r.b.

      Ragazzi, sapevo bene che la King non è da sottovalutare…

    • robdes12 by robdes12

      e il clone anamorfico di Cami ha perso il primo con due break. Comunque si vede un gioco piacevole qui a Praga, bravi a preparare bene la base su cui hanno steso la terra. Mi pare che i topponi infiniti qui non rendano molto, e infatti le giocatrici tirano.

  69. robdes12 by robdes12

    Comunque la superficie a giudicare della partita di Lucie e Mariana è più rapida che in Germania, ottimo per Camila se sta concentrata sul gioco.

  70. Madoka by Madoka

    Bene, vittoria possibile…la Wickmayer trovo sia davvero scarsa. Molto importante aver vinto.

    Ora secondo turno contro King/Razzano…nessuna delle due pallettare, nessuna delle due giocatrici da terra rossa…anche quella partita non scontata ma che può vincere.

    Sarebbe davvero importante fare i quarti di finale.

  71. silvio74 by silvio74

    Medio tempore la razzano 6-1, 1-0 …. una brutta gatta da pelare …

  72. r.b. by r.b.

    Ho provato a seguire un po’ di Cibulkova (sotto 2-6 0-2) in streaming ma la qualità era troppo scarsa, così si va di Supertennis che fa vedere Safarova (sempre una grandissima) oggi un po’ in difficoltà contro la Duque-Marino….

  73. r.b. by r.b.

    Beh dai inutile negare… in WTA è così…. quando butta bene tutto va liscio…. la Razzano sospesa per pioggia… domani dovrà giocare due match, finire quello con la King, che andrà 7-6 al terzo e poi subito in campo contro Camila….. che ovviamente la asfalterà…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      intanto se non ho contato male, la Wick finisce dietro Cami, e forse dovremmo aver raggiunto la Cornet, dipende dagli scarti, Se supera il prossimo turno la posizione 40 è a tiro, e per me se supera il prossimo batte anche la Pliskova 1, sempre che la ceca vada avanti, sul rosso e incostante com’è anche lei chi può dirlo?

      • by lucio

        Nessun punto guadagnato nella classifica live, sempre 47 a pari punti con Cornet.
        Se domani si vince si arriva alla 44 .

  74. robdes12 by robdes12

    Mi spiace ragazzi, ma visto che siamo sul rosso è mio compito farvi riscendere sulla,,, terra: non è ancora chiaro se non sia apparsa in campo la sosia oppure la versione originale della belga ma infortunata. Sicuramente si leggeranno ste cose. Aspettiamo avversarie certificate wta, si sa che la belga è in irreversibile discesa (lo scrivono pure di Garbine e Belinda, per cui in questo caso è doppiamente sostenibile) 😉

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      @ rb
      ♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥♥♥

  75. journasesto by journasesto

    Non abbiamo visto la partita ma una cosa si può dedurre dalla velocità con cui il livescore si aggiornava. Sembrava un flipper! Le due devono essersi sfidate a suon di bombardate.
    Credo che ora l’incontro di Razzano, più che per la pioggia, sia sospeso per riempire i buchi fatti da Camila e Yanina: sul campo e, probabilmente, anche qualcuno sui teloni 🙂 🙂

    • riccardo by riccardo

      🙂 🙂

    • silvio74 by silvio74

      … sento in lontananza un cupo stridore di denti nel sonno tormentato di gufi silenti …

      • r.b. by r.b.

        Sono i rosikoni e i buchi nello stomaco causati da ingestione di quantità eccessive di Maalox…. 🙂

        • silvio74 by silvio74

          ed è solo il primo turno….figuriamoci dopo …. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      si, anche io che tenevo d’occhio gli studenti (specifico, la lezione non era tenuta da me ma da un esperto di formazione team di lavoro, io sorvegliavo soltanto) non facevo in tempo a gettare un occhio sulla classe e si passava dall’uno pari al trenta a zero con break fatto. Peccato che non si sia potuto vedere nulla, avremmo capito meglio le dinamiche del suo gioco su terra, però una cosa è certa: ha vinto anche il game con due ace di Yanina, segno che in risposta deve averci dato dentro, o c’era il servizio vincente o era punto Giorgi. Vedremo la prossima, si spera.

  76. by livio71

    felice di questa vittoria… una rimonta…ma di lusso..così camila deve giocare…

  77. by C.M.

    Intanto i match sono stati sospesi per pioggia. Camila è stata fortunata a giocare per prima

  78. Ace by Ace

    Non sono riuscito a seguire causa lavoro, ma vedo il risultato e mi rallegro.
    Brava Camila!
    Andiamo avanti!
    Sulla terra bisogna giocare molto per adattarsi.

  79. r.b. by r.b.

    Intanto la temibile Cibulkova è sotto 1-5 con la lucky loser (manco qualificata) Krejicikova….
    Queste so’ soddisfazioni! (scherzo)… 🙂
    Però il tennis femminile è bello perché imprevedibile, e noi tifosi di Camila ne sappiamo qualcosa!!!!

    • robdes12 by robdes12

      però sarebbe più bello se fosse un po’ più prevedibile per noi, ammettilo. 😉

  80. riccardo by riccardo

    Insomma, con un pò di tranquillità con queste tenniste si porta a casa la partita.
    Yanina è una picchiatrice, tira forte e quando sta bene può essere temibile ma quando cala fisicamente non ne mette più una dentro.
    Sono contento per la vittoria e non perchè Camila abbia battuto un fenomeno ma perchè dopo aver perso il primo set si poteva correre il rischio di smarrire la strada.
    é stata brava a tener duro .
    Non abbiamo visto la partita , quindi non sappiamo il livello del gioco espresso ma sulla terra va più che bene.
    Con un pò di calma si può portare a casa anche il secondo turno anche se continuo a non aspettarmi nulla, visto che porta buono.
    Avanti cosi. ! -)

  81. hector by hector

    Le carte false che avrebbe dovuto fare l’avversaria di Camila pur di incontrarla al primo turno si sono rivelate, purtroppo per lei, dannatamente autentiche. Vittoria interessante in quanto ottenuta coi soliti gufi appollaiati ai bordi del campo e una nutrita pattuglia di grizzly in tribuna, data la temperatura. Qualche giorno di riposo ha fatto emergere la vera scala di valori. Sono certo che chi considerava Camila nettamente sfavorita apprezzera’ appieno l’impresa compiuta oggi. Buon per lui/loro. A me restano le fette di prosciutto affumicato sugli occhi, e ne sono fiero. Vamos Camila!

    • r.b. by r.b.

      …fette di prosciutto che a Praga sono del tutto appropriate…. 🙂
      sei il più invidiato dai trombettieri per la tua recente trasferta a Stoccarda… ancora complimenti per il bellissimo post… vorrei farti un paio di domande sul circuito WTA ma purtroppo non posso… 🙂

    • by SanTommaso

      Siamo noi che sbagliamo, Hector. Loro lo fanno per il bene di Camila e noi non capiamo…

  82. r.b. by r.b.

    La fiducia è ai massimi livelli! Il Rolando è già in saccoccia… 🙂

  83. r.b. by r.b.

    Incontreremo la vincente di Razzano – King!

    • by Danloor

      Siamo terrorizzati!

      (poi magari va a finire che perde 6-0/6-0 :D)

      • r.b. by r.b.

        La Razzano ha battuto Serena al Rolando quindi poca ironia please…. 🙂

        • by Danloor

          allora finirà sicuramente 6-0/6-0 per la Razzano. 😛

          • r.b. by r.b.

            Beh prima deve battere la King che non sarà re ma regina del rosso sicuro… 🙂

  84. Massimiliano by Massimiliano

    Credo che Camila abbia avuto anche un po’ di tempo (diciamo quasi tutto il 1 set) per decifrare le traiettorie di servizio della belga.
    Dal secondo in poi la belga non ha + avuto games alla battuta facili, tranne il primo game del 3° set, ma forse anche per un calo di concentrazione dopo aver rimesso i set in parità.

    Conterà come il 2 di picche, comunque da segnalare anche la differenza in positivo tra ace e doppi falli (forse che il freddo abbia reso il campo un po’ + duro e veloce?).

  85. r.b. by r.b.

    Questo successo ci ripaga di anni di sacrifici e sofferenze!
    Brava Camila!

  86. by fraronz

    importante che abbia cancellata la partita persa con la Wickmayer nel 2015 sempre su terra !

  87. silvio74 by silvio74

    4 aces e tre doppi falli, ancora una volta in attivo …

  88. Gianlu by Gianlu

    Muy bien! Stroncata la Wickmayer.
    Speriamo trasmettino il prossimo incontro.
    Vamos Cami!!!

    • by Danloor

      La Giorgi affronterà la vincente di King-Razzano. Buone possibilità di vederla ai quarti contro la Pliskova.

    • robdes12 by robdes12

      Ma dai, e vivi pure a Valencia, che è sto striminzito muy bien? Si enfatico come gli spagnoli: exito alucinate de la tenista italiana Camila jorjiiiii. 😉

  89. Andy by Andy

    Bene, una vittoria di prepotenza contro questa schiacciasassi di Janina buon inizio.

  90. journasesto by journasesto

    Brava Camila, la vendetta è compiuta! E ora avanti verso altre avventure!

  91. enzo by enzo

    Non ci si può distrarre un attimo !
    Un veloce 6-2 . Brava Camiiiiiiiii

  92. doherty by doherty

    ma allertova si è ritirata ?
    incontriamo king-razzano ?

  93. r.b. by r.b.

    E’ un trionfo!!!!
    Camila regina della terra rossa e di Praga!

    • silvio74 by silvio74

      Principessa della Cinque Terre, Sovrana della Terra di Mezzo, finalmente riemersa dalla Terra di Nessuno!

  94. doherty by doherty

    stavo lavorando e mi sono collegato sul 2 pari del terzo…:-) mi sa’ che dovro’ sempre fare cosi…:-)

  95. by C.M.

    Un veloce 6-1 6-2 e Wick a casa!
    Data la temperatura impietosa il match è stato preceduto da un doveroso set di riscaldamento 🙂

  96. silvio74 by silvio74

    COME ON CAMI! Secondo e terzo set dominati, si incomincia a prendere confidenza con la terra rossa…

  97. doherty by doherty

    vamoooooooooooooos!!! camila…

  98. by Danloor

    La Giorgi che supera il primo turno di un torneo su terra medio-importante che non sia il Rolando Garrozzo. Non c’è più mondo. 🙂

  99. doherty by doherty

    ancora 1…

  100. silvio74 by silvio74

    Dai Cami un altro piccolo sforzo …

  101. doherty by doherty

    ancora 2..

  102. r.b. by r.b.

    L’avevo detto che bisognava essere fiduciosi..

  103. doherty by doherty

    dai cami !!! ancora 3 games…

  104. silvio74 by silvio74

    ma vieni che ci riprendiamo il break … uff…uff….che sofferenza

  105. Andy by Andy

    L’importante è far perdere sicurezza alla Belga sul proprio servizio

  106. journasesto by journasesto

    Forza Camila, siamo qui a trepidare per te sempre e comunque… 🙂

  107. riccardo by riccardo

    ovviamente non sono il mago otelma…
    Conosco bene Yanina fa spesso cosi. Giocatrice possente , da tutto nel primo set poi appena cala , inizia a sbagliare, spesso le gambe non reggono ed ecco che finisce col perdere.
    Adesso la belga come fa spesso darà nuovamente tutto e tirerà tutto.
    Se Camila è tranquilla porterà a casa il set e la partita se invece si fa prendere dalla foga………..
    Con queste giocatrici bisogna stare tranquille…..

  108. by C.M.

    Questo set è andato per il verso giusto.
    col 76% di prime in campo è decisamente tutto più facile 🙂

    • silvio74 by silvio74

      infatti … nel complesso al servizio direi buona….facciamo un 7 e mezzo come voto

  109. enzo by enzo

    6-1 e vaiiiiiiiiiiii

  110. silvio74 by silvio74

    6 – 1, Riccardo nuovo Sindaco di Praga !!

  111. enzo by enzo

    Però, 5-1.
    si è ripresa, dai Camiiiiiiiiiii

  112. silvio74 by silvio74

    Doppio break……riccardo 6-1 per noi va bene lo stesso ??

  113. riccardo by riccardo

    potrebbe anche finire 6-1

  114. silvio74 by silvio74

    Parziale di 8 punti a uno, break confermato, si va sul 4-1, forse cami doveva soltanto scaldarsi…..

  115. silvio74 by silvio74

    break a zero … ma vieniiiiiiiiiiiiiiiiii

  116. riccardo by riccardo

    tutto previsto… break….

  117. Andy by Andy

    solita oculatezza mettere una 181vs118 sul C1 è una vera toppata..

    • Andy by Andy

      115*

    • Massimiliano by Massimiliano

      Vabbè dai siamo a Praga.

      Pensi che se a Roma avessimo un Caregaro vs Pieri non lo metterebbero sul Pietrangeli?

  118. riccardo by riccardo

    Il secondo set finisce 6-2 per Camila…..

  119. r.b. by r.b.

    Clamoroso a Praga! Siamo in vantaggio 2-1 nel secondo set…

  120. r.b. by r.b.

    Ma sono fiducioso… Vinceremo 7-6 al terzo set salvando diciassette match point

  121. r.b. by r.b.

    Giusto il tempo di bere un caffè al bar coi colleghi e già si è sotto di un set… 🙂

  122. enzo by enzo

    Certo che quando si inizia perdendo il primo servizio da 40-15, e poi il set per questo break, la vedo male.
    Spero proprio di sbagliarmi…

  123. by C.M.

    Cinque prime dentro e il primo game della ripresa va via facile!

  124. by C.M.

    Live score e un set sotto.
    Certo che per seguire Camila anche in queste condizioni dobbiamo proprio essere masochisti 🙁

  125. r.b. by r.b.

    Attenzione che Wickmayer serve per il set… Bisogna fare un break ora

    • silvio74 by silvio74

      al momento stiamo pagando il primo game con break da 40 – 15 per noi … rabbia …

  126. r.b. by r.b.

    Siamo subito sotto…. Occorre reagire

  127. r.b. by r.b.

    Sempre il solito problema delle palle break…. Ne abbiamo il doppio e nessuna entra… L’avversaria ne ha una e subito va a segno…

    • silvio74 by silvio74

      Siamo in scia. Per il momento il vantaggio della Wic si poggia su un paio di punti. La partita mi sembra equilibrata. Basta un pizzico di convinzione in più ed un pò di fortuna.

  128. Massimiliano by Massimiliano

    6 gradi la temperatura di Praga alle 10.
    Speriamo siano ben coperte le giocatrici.

  129. silvio74 by silvio74

    Forza Cami. Illuminiamo la mattina uggiosa di Praga e mostriamo agli organizzatori gli ovvi motivi per cui avrebbero dovuto programmare l’incontro sul campo centrale .

  130. r.b. by r.b.

    Notizie sul fronte ranking.
    Nella classifica ufficiale pubblicata ieri siamo n. 50.
    Nella live però siamo n. 47…
    Se togliamo Pennetta e Sharapova 45….
    Nella race siamo n. 78….

  131. nicolino by nicolino

    Incredibile, ma non era meglio mettere sul campo n.1 Giorgi/ Wickmayer che invece Lucie Hradecka/Andrea Hlavackova, roba da matti……..

    • fabius by fabius

      Ma dare visibilità alle ceche è cosa buona e giusta…

      • r.b. by r.b.

        No scusa il derby ceco lo vuoi mettere sul campo 2 a Praga?

  132. r.b. by r.b.

    Credo che il campo 2 non sia coperto…
    Se vogliamo vederla dobbiamo augurarci che arrivi al secondo turno…
    Il primo turno di ogni torneo è sempre il più difficile, bisogna trovare confidenza con i campi, con la superficie, le palline…..
    Camila sta giocando bene e questo mi da tantissima fiducia. In compenso la Wickmayer non è che stia attraversando un grandissimo periodo…. L’anno scorso finì 7-5 al terzo, chissà quest’anno….
    Peccato per il sorteggio, c’era la Cornet che in questo periodo… 🙂

  133. doherty by doherty

    colpa delle ceche…sono troppe..:-) .domani 8 su 11 incontri…

  134. doherty by doherty

    supertennis trasmette dalle 11…pero’ se cami gioca sul campo 2 temo che non la vedremo

  135. Gianlu by Gianlu

    Supertennis, streaming, live score… In qualsiasi caso sarò davanti allo schermo. Sono convinto che con qualche piccolo accorgimento possa giocare molto bene anche su terra. Spero tantissimo che faccia, o come direbbe Di Battista “facci” un buon torneo…
    Vivo a Valencia da più di vent’anni e forse, anzi sicuramente, anche il mio italiano si è smarrito, ma sono al corrente di tutto… 🙂
    Se qualcuno di voi viene a Madrid per il primo di maggio mi avvisi, io ci sarò.
    Vamos Cami!!!!

  136. r.b. by r.b.

    Domani alle 10 saremo tutti a tifare Camila, con la pioggia e con il vento, che ci sia Supertennis oppure no, seguendo il live score che in genere comincia zero uno, zero due zero tre… Ma magari anche no, partita secca una vince e l’altra va a casa…

    • robdes12 by robdes12

      veramente alle 10 e 20 prendo il caffè coi colleghi, diciamo dalle 10 e mezza. A differenza di te io lavoro al mattino, cosa credi? 😉

  137. robdes12 by robdes12

    Sto vedendo i risultati di Rabat: la Schmiedlova ha raccapezzato un game contro la Bertens sulla terra (ma doveva vincere proprio contro Cami e poi dissolversi nel nulla più assoluto?), la Beck tanto in palla pochi giorni fa, che ti stappa pure un set alla Kerber ha perso seccamente con la Pereira. In un periodo del tennis femminile, diciamola tutta, così basso qualitativamente non è lecito pensare che in fondo ad entrare nelle prime 15 non è che sia richiesto nulla di straordinario, tranne un minimo di continuità? Per altro farsi un paio di anni fra le prime venti ti permette di passare i succesivi 40 senza che tu ti debba piegare a nessuna diktat esterno, nè mediatico nè privato…..

    • pablox5452 by pablox5452

      Secondo me l’equilibrio non è dato da un livello basso qualitativo, semmai il contrario. Se ci fosse un livello basso, ci sarebbero delle gerarchie definite che nessuno mette in discussione, come negli anni 80-90, o come attualmente tra gli uomini. Vedere nell’equilibrio segno di decadenza è puramente ideologico.
      Per fare un commento più tecnico, non è che la Schmiedolva abbia battuto solo la Giorgi in finale ma anche la Errani e altre. Come ho appena scritto su live tennis, dietro questo continuo disastro ci deve essere un qualche motivo extratennistico. IN qunato alla Beck le condizioni di Stoccarda e quelle di Rabat sono probabilmente molto diverse, e la Pereira è una specialista di questi tipi di terreni/tornei. Non è una da Roland Garros, ma in questi tornei èinsidiosa, come la Shvedova o la Lucici sul veloce

  138. fabius by fabius

    Come purtroppo avevo previsto, Camila gioca domattina sul campo 2, prima partita alle 10.
    No copertura TV, quasi certamente neanche in streaming, l’orario più freddo e con in previsione più vento.

    Dai Camila, contro tutti e contro tutto, ma con caparbietà ed incrollabile fiducia in te stessa, noi ci siamo.

  139. riccardo by riccardo

    Campo n. 2 ore 10 primo incontro domani.

    • robdes12 by robdes12

      ore 10? da noi sono le……

      • r.b. by r.b.

        Dieci… Sei a scuola e non c’è neanche l’intervallo 🙂

        • robdes12 by robdes12

          e qui ti sbagli, ho intervallo più ora di buco dalle dieci e trenta alle undici e trenta. Direi che posso vederla col tablet (tranquillo non ti sto estorcendo niente con le tue tasse, è mio di proprietà, non ho fatto come tanti colleghi che hanno preso in custodia quello gentilmente offerto dall’amministrazione). 😉
          ps. ancora mi devi spiegare la faccenda del prosciutto, non riesco a capire la battuta, mi sarò perso qualcosa.

          • robdes12 by robdes12

            anzi, ora che ci penso, ho il tutor esterno dell’alternanza scuola lavoro, io devo stare in classe solo per testimoniare le ore di svolgimento, per cui….posso vedere l’incontro pure se durasse tre ore di fila. tiè tiè e aritiè. 😉

  140. by SanTommaso

    Non vorrei disturbare i fini pensatori, ma se a qualcuno interessa un dettaglio tipo… Camila, ecco lei gioca domani alle 10 sul Campo 2.

    Scusate il disturbo, ora si può tornare a parlare di ermeneutica.

  141. r.b. by r.b.

    Oggi è la festa della Liberazione…
    Proclamo la liberazione definitiva dal doppio fallo e dell’errore gratuito sistematici! 🙂
    Domani vedrete che risultati! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ehm, guarda che pure Yanina non è che ad errori e df ci vada tanto liscia…diciamo una liberazione a discrezione del giudice? 😉

      • r.b. by r.b.

        Lei è belga. Mi dispiace, ma non è liberata oggi… 🙂

  142. Sergio5912 by Sergio5912

    @ Riccardo
    Tu esprimi concetti, da me condivisi…… serve dirlo ?…. che sono inviti esortativi al cambiamento, alla variazione dei colpi e di tattica, quando occorre. Concludi il tuo intervento, sottileando una verità incontrovertibile : ” solo i cretini non cambiano mai “, aggiungendo che i Giorgi non lo sono.
    Poiché anch’io sono convinto di ciò….. ( saranno al limite singolari, pervicaci, ma non diabolici nel perseverare )……, sicuramente continueranno con i cambiamenti intrapresi in quest’ultimo periodo.
    Pazienza se poi qualcuno, ligio al personaggio che si costruito, continuerà a dire che nulla è cambiato e ancor meno cambierà, il tempo, come sempre, sarà galantuomo.
    D’altronde se è vero che solo i cretini non cambiano mai idea, è altrettanto vero che non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Pertanto, costoro continuando a ripetere concetti triti e ritriti, a dispetto anche dei fatti che palesano invece come Camila stia provando a cambiare qualcosa…… ( singolare come gli stessi che pendevano dalle labbra di Camila, ora non prendono in considerazione le affermazioni di Camla riguardo ai tentativi di cambiamento…… intervista docet )…….dimostrano una volta in più, la validità del detto da te citato…… in riferimento a chi non cambia mai idea.

    • riccardo by riccardo

      Solo buon senso…nulla di più.

    • robdes12 by robdes12

      meno df, più rotazioni, più palleggio, più lungolinea, aumento risposte bloccate, aumento chop, persino qualche lob (e r.b. sbaglia, contro la Beck il primo è rimasto in campo, è stato il successivo a uscire in corridoio), più sorridente col pubblico, fidanzato apertamente dichiarato. sponsor ufficiale, via da Tirrenia, allenatore aggiunto per scelta e non per voleri federali….ci sono ancora dubbi che voglia cambiare un po’ tutto? La Giorgi prima maniera non è andata come si pensava, ora si costruisce alro. Si obietterà: perchè lo vuole lei. Infatti le altre le obbligano col mitra a cambiare staff o sponsor o attrezzo, coi caratterini malleabili che hanno le giovani attuali e anche le campionesse affermate.

      • by SanTommaso

        Più sorridente col pubblico? Scusate ma prima qualcuno non diceva che non saluta mai? I lungolinea li ha sempre giocati. Via da Tirrenia? Prendiamo veramente il “via da Tirrenia” come un cambiamento? Ma se è tutta la vita che cambiano casa/nazione/centri! L’allenatore devo essermelo perso. Non è Sergio? Ha cambiato? Chi la allena?

        Beati voi che vi convincete di quello che volete. Beati voi…

        p.s.: la Bouchard l’hanno “costretta” quando era numero 5. Risultato? Fuori dalle 50 in sei mesi, ancor prima di infortunarsi. Eh già…

        • robdes12 by robdes12

          veramente sei tu il beato, che credi ancora alla mitologia giorgista. Peccato che sia un racconto apocrifo, che si perde nella notte dei tempi dei primi uomini apparsi nel paradiso mediatico di Camila. Strano, in Italia esiste il divorzio, come si sarà potuta votare una legge così rescissoria dei connubi. Lo sport è così, o ti adegui rapidamente o diventi anacronistico nel giro di un lustro, purtroppo ha dei tempi accelerati, nasce e si esaurisce al massimo in due decadi, quello che era avanguardia già mezza generazione dopo è anticaglia. Lei lo sta capendo, grazie al cielo.

    • by SanTommaso

      “intervista docet” anche che non cambierà mai allenatore (ben più di una, anzi), ma è più comodo far finta di niente e “sentire” solo quello che fa comodo 😉

      • Sergio5912 by Sergio5912

        ” intervista docet ”
        ……….Infatti il mio riferimento era relativo alla parte in cui Camila afferma che stanno provando tante cose diverse per cercare di cambiare qualcosa. Non ho mai citato, e/o suggerito cambi d’allenatore, ( lascio l’onere della prova a chi afferma il contrario ).
        Pertanto, rispedisco al mittente l’inutile e speciosa precisazione, precisando però, che mai come in questo caso, trovo appropriato dire : è più comodo far finta di niente e ” sentire ” solo quello che fa comodo. Esemplare conditio in cui la citazione si ritorce contro chi l’ha usata

  143. robdes12 by robdes12

    anche se è la giornata introduttiva, già la terra sta emettendo i suoi verdetti. Per adesso sono uscite già due favorite di giornata, una terza è in difficoltà, per cui sul rosso le classifiche generali valgono abbastanza poco, come avveniva un tempo per l’erba di Wimbledon doc. Potevi essere pure numero 1 come Wilander, ma difficilmente saresti arrivato a disputare anche solo gli ottavi di finale. Per me il problema di Camila, però, non è tanto la terra, quanto il fatto che il rallentamento di coperture e delle palle è evidente anche sulle altre superfici, conseguenza della scarsa spettacolarità del tennis servito a 230 dei maschi che ha richiesto una contromossa da parte dei gestori dei tornei. Del resto, per stare al tennis femminile, Petra ha affermato che il suo cambio di collaborazione è stato dovuto alla ricerca di maggior solidità e continuità di rendimento, chi meglio della tennista che gioca il tennis più vicino, per tipologia, a quello di Cami può essere presa a riferimento? Volenti o nolenti atlete e spettatori dovranno abituarsi ad un rallentamento dei ritmi e ad un maggior difensivismo. E’ quasi un anno che la regola è questa, anche Azarenka è tornata alla vittoria disciplinandosi di più sul campo, meno traiettore tese, più spin, meno rischi se non quando è arrivato il momento giusto. Può darsi che sbagliamo tutti noi che ci siamo resi conto che le tattiche arrembanti ora stanno diventado harahiri, ma la strada pare davvero diventata inversa a quella di qualche anno fa. Le giocatrici regolariste hanno cominciato a vincere completandosi in attacco (vedi Pennetta), ora le attaccanti dovranno migliorare le loro capacità di tenuta mentale durante i palleggi prolungati. Pensandoci bene la Vinci alta classifica attuale non ha diminuito gli attacchi e migliorato la mobilità per essere più ordinata in difesa? Tutte le giocatrici dal gioco aggressivo puro non stanno più vincendo un torneo da troppi mesi, in classifica sono tornate in massa le cosiddette arrotine. Sta cambiando il tennis, per cui o si cambia o si finisce davvero con classifiche valide solo per qualificazioni e itf.

    • Sergio5912 by Sergio5912

      @ Robdes
      Anatema……a te la mala Pasqua…… avrebbe detto il mitico Totò.
      Roberto, ovviamente è ironico, in riferimento a quanto da te espresso sopra

      • robdes12 by robdes12

        tranquillo, su me l’anatematica (neologismo) scivola via. Io continuo a pensarla in base a ciò che vedo, compreso il fatto che la maggior parte del discretito che Cami ha fin qui raccolto è dovuto proprio a certi ostruzionismi dei suoi innamorati. Lo leggo di continuo negli ultimi mesi, e se anche lei non legge i blog, nessuno mi dice che sue amicizie non lo facciano e magari commentino con lei alcune considerazioni negative associate al suo nome. Del resto se con la stampa si è chiusa quasi a riccio ci sarà qualche motivo. Basta leggere l’articolo recente sulla ragazza canadese caduta in depressione proprio per non aver retto alle cattiverie messe in giro sul suo conto. Il problema è stato che per apparire sopra le righe noi, l’opinione pubblica ha interpretato come sotto le righe lei. Che vuoi fare…il web logora chi solo quello ha.

  144. r.b. by r.b.

    La Ostapenko, testa di serie n. 6, ha perso al primo turno dalla Konjuh…
    Se pensiamo che Ana a Stoccarda l’abbiamo asfaltata al sorteggio, c’è da essere molto fiduciosi… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      pure la Margherita è stata già colta….meglio essere sfavoriti sulla terra.

      • fabius by fabius

        Esatto, meglio essere sfavoriti, ma è proprio quello che mi preoccupa: come fanno i siti di scommesse a continuare a dare ostinatamente Camila favorita, anche se di pochissimo, anche per domani?
        Stanno gufando?

        • robdes12 by robdes12

          lo sanno che Cami ha più seguito della belga, e vogliono attirare più scommesse possibili almeno per me che non scommetto mai il motivo è questo. in ogni caso domani Cami avrà anche gli auguri impliciti delle altre italiane, la Wick non è che riscuota particolari simpatie nel circuito, dal ben noto periodo di squalifica.

  145. r.b. by r.b.

    La prima cosa da fare è trovare solidità nel palleggio. Senza quella non si può fare niente, salvo attaccare tutte le palle un po’ a casaccio solo per la fretta di uscire dallo scambio, ma se fosse facile lo farebbero tutti, e comunque questo porta a fare molti gratuiti, quindi non è consigliabile.
    Io sono sicuro che Sergio e Camila hanno capito come si gioca sulla terra rossa e Camila sarà paziente ed aspetterà la palla giusta, userà il contropiede e tutto ciò che è necessario per vincere, perfino la palla corta se sarà necessario….
    Ovviamente la Wickmayer farà la stessa cosa, per il cui il match è assolutamente aperto a qualsiasi risultato….
    Comunque due partite sulla terra rossa le abbiamo vinte, quindi non sarei così pessimista…

  146. riccardo by riccardo

    ieri nadal ha vinto per la nona volta barcellona.
    Il re della terra rossa, il più forte di tutti i tempi, nove R.G. nove montecarlo nove barcellona e via discorrendo, sembra essere tornato , non appena ha ritrovato una discreta condizione fisica ed il suo devastante diritto.
    certo, il modello maschile non è perfettamente omologabile a quello femminile ed in effetti non esiste un nadal in gonnella a testimoniare il fatto che esistono delle differenze anche notevoli tra tennis maschile e femminile, differenze che vengono replicate un pò in tutti gli sport.
    Il concetto di base però è valido.
    Nadal risponde tre metri dietro la linea di fondo. Utilizza diagonali da terra rossa, corre come un maratoneta.
    In generale, per giocare bene sulla terra, occorre varietà di gioco, capacità difensive( vedi Kerber) , pazienza,
    Sono un disco rotto ma non si può pretendere , al momento, che Camila faccia miracoli su una superficie che non le è assolutamente congeniale per tantissimi aspetti.
    l’unico motivo ( credo) che l’ha portata a giocare stoccarda, praga, madrid con un punto interrogativo su roma. è l’attuale stato di classifica.
    Io penso che tutti questi tornei nascondano il tentativo di guadagnare posizioni in classifica e provare ad essere tra le 32 per Wimbledon , poi posso sbagliare.
    Ho davvero ,per queste ragioni, pochissime aspettative.
    Non è pessimismo il mio ma solo realismo e del resto le dichiarazioni di camila vanno in questa direzione ” in questa superficie devo migliorare”.
    Dirò di più.
    camila non deve pensare di vincere il R.G. ma di fare bene, perchè lei può vincere altri tornei
    Con la belga si può vincere ma non è per niente scontato.
    Staremo a vedere.
    Per quanto riguarda il futuro, camila deciderà cosa vuol fare, credo che lei sappia bene cosa le serve, cosa è necessario fare per provare a diventare una top.
    Non è ne semplice ne scontato perchè anche le altre si impegnano, sputano sangue, si evolvono.
    Il cammino che porta in alto è decisamente più complicato rispetto a quello che l’ha portata ad essere 30 del mondo, che è pur sempre un bel risultato.
    penso ad angelique kerber che qualche anno fa fu battuta nettamente da una sara errani in grande ascesa, che si preparava al grande exploit sulla terra rossa di parigi.
    la mandò fuori giri, giocandole una quantità industriale di palle corte ed infilandola regolarmente con i passanti.
    Quanti miglioramenti da quel 2012- 2013 ha fatto questa ragazza, come è riuscita ad affinare tutti i suoi punti deboli ed è arrivata lassù.
    Ecco, non importa con chi , però camila dovrà fare la stessa cosa, migliorare i suoi punti deboli ( tattica , capacità difensiva e varietà dei colpi), non c’è altro percorso per crescere.
    NOn lo dico io, lo dice la logica , altrimenti sarebbe già in top ten.
    I giorgi lo sanno bene , altrimenti non avrebbero cambiato di una virgola ed avrebbero continuato come sempre.
    le variazioni che si sono viste, ancora troppo poco, ma si sono viste, vanno nella direzione più logica e cioè che solo colpendo forte non si vincono i tornei importanti.
    NOn è scontato che camila riesca a fare sue, a sentire sue , queste diverse modalità di gioco, quando si è impostata una carriera in una certa maniera.
    Eppure , per risponder ai più integralisti, anche i grandissimi, hanno modificato qualcosa per cercare di migliorarsi.
    In sostanza, solo i cretini non cambiamo mai idea e non credo che i giorgi lo siano…..

    • fabius by fabius

      Fin dalla prima pubblicazione della programmazione di quest’anno si notava un maggiore impegno per la stagione sulla terra, quindi penso che la volontà di migliorare uno dei suoi punti deboli faccia parte di una precisa strategia condivisibile, che poi porti risultati o meno è un altro discorso.
      La necessità impellente di racimolare punti è venuta fuori dopo, non penso che sia alla base delle scelte.
      Anche aver voluto a tutti i costi fare le qualificazioni a Stoccarda, cioè giocare più partite sul rosso, è una scelta a priori assolutamente condivisibile.

      Ulteriore chiosa sulla prossima partita con la Wickmayer: per il gioco degli scarti oggi Camila è risalita nel live ranking al 47mo posto, superando tra le altre proprio la Wickmayer, che scenda al 53.
      Può essere interpretato come un buon augurio, ma ha anche l’altro lato della medaglia: la belga ha scartato molti punti proprio perchè a Praga l’anno scorso fece benissimo, semifinale, quindi l’impresa è ancora più difficile.

      Forza Camila!

      • robdes12 by robdes12

        sto vedendo in streaming Gasparyan-Cepelova, ripresa tutta storta e con telecamera fissa. Non può essere quella ufficiale, quindi dovrebbe significare che c’è più copertura di quella che si poteva immaginare.

  147. fabius by fabius

    Due considerazioni tra loro scorrelate.
    La Wickmayer sarà quello che è, ma è, ed è sempre stata, la bestia nera delle italiane, esclusa la sola Vinci.
    Ricordo gli H2H della belga:
    vs Errani 4- 2 (ultimo AO 2015 vinto)
    vs Knapp 3-0
    vs Pennetta 3-0
    vs Schiavone 5-0
    vs Camila 1-0
    Sarebbe un bilancio più che disastroso, 16-2, se non ci salvasse in parte la Vinci, che è invece in positivo 7-2.
    OK, la storia non fa il futuro, ma aiuta a capire quanto il gioco della Wickmayer sia indigesto a tutte.
    Quindi, anche se è giusto sperare sempre, siamo anche realisti e preparati a tutto.

    Seconda considerazione: mi sa che anche quest’anno non vedremo la partita.
    Domani devono giocare i restanti 11 incontri, hanno 3 campi di cui solo i primi due coperti da telecamere (vedi gli streaming di oggi).
    Al massimo ci saranno 8 incontri visibili in qualche modo, e scontato che ci siano sul centrale Kuznetsova, Safarova, Pliskova, Strycova, sul secondo campo avremo quasi certamente Stosur, Allertova, Hradecka e la slovacca Cibulkova.

    A meno che non mettano domani delle telecamere per lo streaming anche sul campo 2, anche quest’anno di Praga non vedremo niente (se va come l’anno scorso nemmeno una fotografia).
    Speriamo solo di vedere dei bei numeretti nel livescore.

  148. by SanTommaso

    Praga, Madrid, Wimbledon, Katowice o Santa Margherita di Pula. Camila farà sempre la Camila con Sergio, cercando di vincere le partite a modo suo, cercando di imporre il suo carattere prima che il suo gioco alle sue avversarie, che siano Wickmayer, Sharapova o Burnett.

    Vamos Flaca, sempre!

    • robdes12 by robdes12

      Anche Diana Ross e le Supremes dissero – Non ci scioglieremo mai – Due anni dopo le cose andarono diversamente, un po’ come la formula matrimoniale del finchè morte non ci separi. Tieni presente che Camila come giocatrice potrebbe agevolmente esistere senza Sergio, Sergio come allenatore senza Camila no. E’ come la storia del grano, siamo noi che lo usiamo per vivere, o è il grano che ci sfrutta rendendosi l’organismo con maggior biomassa nel mondo obbligando l’uomo a nutrirsi di lui? Smettiamola di proporre questa immagine simbionte dei due, l’unica cosa che ha portato è farli coprire di insulti, tra l’altro per un’immagine creata da NOI, non dà loro stessi.

      • by SanTommaso

        Bravo con le parole, come sempre.

        Ma Camila non è Diana Ross né una spiga di grano. È una persona che gioca a tennis solo perché all’inizio della sua vita ha deciso di prendere in mano una racchetta e suo padre ha creduto in lei, con tutti i sacrifici che conosciamo bene. L’immagine “simbionte” padre-figlia non l’abbiamo inventata “NOI” (noi, chi?). Camila gioca a tennis perché c’è Sergio, Sergio allena perché c’è Camila. Quanti anni è che si sente la storia del cambiare cambiare cambiare? E quanto è cambiato, mamma mia! Sono stati da Bollettieri e Mouratoglu, sono stati in USA e in Francia, sono stati a Tirrenia, sono stati con la Federazione e da soli, si sono avvalsi della collaborazione di Silvestre.

        E dove siamo, oggi? A Camila. E Sergio. E Camila. E Sergio.

        Dai, su, basta filosofeggiare e prova se ti riesce a piantare i piedi a terra, come una spiga di grano.

  149. r.b. by r.b.

    Non è affatto vero, se ha vinto la Siegemund possiamo farcela anche noi, Camila non ha niente dì meno delle altre, la palla può anche prendere il campo, non vedo perché non potrebbe accadere….
    Ogni match va giocato con grande concentrazione, senza buttare via punti, game e set…. Poi alla fine si guarda il risultato…. A Stoccarda era imballata dalla preparazione, ma ora che abbiamo smaltito i carichi di lavoro, la Wickmayer la asfaltiamo…. 🙂
    Certo, questo vale anche per lei, perciò….. staremo a vedere!

    • robdes12 by robdes12

      beh, finora la Siegemund ha sempre avuto qualcosa in meno di Cami, questo è indiscutibile. Però come capacità di deconcentrazione ammetterai che Camila è spesso nella top five delle giocatrici butta-partita. Che possa tornare a rivincere questo si, i suoi colpi se entrano continuano a far molto male, anche se sfrutta poco le sue possibilità a rete. Manca la fiducia per collegare in modo ordinato fondo e net, ma questo avviene pure alla Vinci quando non si sente in palla, bisogna ammetterlo.

    • by ferrigiak

      è proprio qui l’errore, continuare a dire che Camila non ha niente in meno delle altre: se così fosse sarebbe già nelle top ten da un pezzo, invece le manca “qualcosa” anzi, parecchie cose. Abbassiamo le aspettative, lasciamola in pace, che lavori sulla concentrazione che non arriverà se non gioca con più piacere e senza troppa pressione. Un sorriso sarebbe il segno che incomincia a prendere le cose per il verso giusto, permettendosi un po’ di tranquillità.

      • r.b. by r.b.

        Niente di meno delle altre intendevo delle top 50… 🙂

        • robdes12 by robdes12

          mettila come vuoi, ma molte delle giocate Giorgi style fanno pensare che ci sia uno zero di troppo nella sua classifica. 😉

  150. Sergio5912 by Sergio5912

    Premessa : ognuno è libero di esprimersi come e quando vuole su ciò che attiene a Camila, a maggior ragione in questo spazio ove siamo tutti suoi tifosi, indi, educazione e rispetto sono condizioni ” sine qua non “.
    Personalmente, ritengo i pronostici e/o le previsioni, in questo momento particolare della carriera, ancorché della vita di Camila, un esercizio ardito e ” inutile “…… ovviamente ciò non vuol dire che chi vuole, non possa farlo, sia chiaro.
    La verità è che Camila, ora come ora, può perdere da chiunque….. a maggior ragione su questa superficie.
    Certo le avversarie, almeno per i primi due turni, non sarebbero proibitive, ma………..
    Capisco che l’ottimismo è il sale della vita, ma crearsi delle aspettative, può dare la stura a spiacevoli delusioni. Più sensato sarebbe, vivere ” alla giornata “, prendendo il buono che ne può derivare.
    Magari questo non piacerà ai supporters più sfegatati, ma quest’e’. Il momento è catartico, e come tale andrebbe vissuto.
    Volare bassi, e lavorare per migliorare ove necessario, questa è la strada che va intrapresa, ( e sono sicuro che questo è quello che stanno facendo ), noi dovremmo adeguarci.

  151. Madoka by Madoka

    Mah.

    Il sorteggio in teoria è positivo, sarebbe importantissimo poter vincere due partite, fare quarti di finale e 60 punticini.

    La Wickmayer è una giocatrice estremamente mediocre ed tennisticamente molto stupida. Purtroppo Camila ci ha già perso, proprio su terra esattamente un anno fa e ciò non è per nulla un bel segnale.

    Anche una eventuale Allertova su terra al secondo turno non sarebbe proibitivo.

    Camila partirà sfavorita in entrambi i casi.

    Alla fine anche una sola vittoria sarebbe positiva visto lo stato attuale di Camila.

    • by C.M.

      Concordo, arrivare ai quarti è un risultato possibile.
      Oltre, salvo sorprese, non si va.
      Sarebbe stato difficile anche negli altri quarti, Stosur e Kusnetsova sono a loro agio su terra e Safarova, con tutte le sue variazioni, è quasi mission impossible per Camila.
      Tempi duri… 🙁

    • by Kabal73

      Penso che anche la più Loser delle Lucky farebbe carte false x un primo turno con Camila,(la Camila di questo momento su terra battuta) figuriamoci la 43 in classifica,il copione è sempre quello: ribattere colpo su colpo senza cercare vincenti,ci pensa Camila che è un ‘pozzo di gratuiti’ e doppi falli.A volte ho la sensazione che giochi più per sfoggiare qualke perla e ed esibire la sua potenza,quasi distratta dall’obiettivo finale cioè vincere l’incontro.Mia sensazione ripeto!
      Ho già scritto più volte come giudico il gioco di Camila ovvero ‘carente’, ritenendola comunque talentuosa e ben costruita come giocatrice.
      C’è un potenziale e c’è anche dello spreco,spero o meglio,vorrei che fosse un periodo di transizione/riflessione questo x lei e il suo ‘entourage’ x capire come completare questa ragazza con un gioco più ragionato e universale,inserendo la ‘difesa’ nel vocabolario,che su terra b.ta è indispensabile.
      Una volta almeno ammazzava le grandi,è evidente che l’effetto sorpresa è finito.
      Spero che almeno la fame sia rimasta.
      Forza Camila,svoltiamo!!!

      • r.b. by r.b.

        La fame ce l’abbiamo, il prosciutto anche… Sbancheremo Praga! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      Purtroppo ciò che dici è un po’ anche il ritratto della Camila attuale, pur se Cami ha ben altre capacità nella mano e nelle gambe rispetto alla legnosa belga. Cami è bravissima in reazione, ma molto carente in costruzione, e le sarebbe bastata un po’ più di riflessione nel corso della carriera per aver portato a casa molti più match ingarbugliati. Le partite di tennis sono troppo lunghe per poterle vivere come fossero lo slalom speciale, l’istinto non basta, ci sono troppe variabili che possono venire a proporsi. Almeno hanno capito in ritardo che bisognava allenarsi di più coi tornei e meno nei centri tennistici.

    • by ferrigiak

      cosa intendi che tennisticamente è stupida? allora le batoste che ha regalato alle varie Errani, Pennetta, Knapp, Schiavone , e alla stessa Giorgi,come le spieghi? Forse la stupidità è altamente consigliata per vincere?

  152. r.b. by r.b.

    Cominciamo a mettere le mani avanti…
    Prontuario di scuse per giustificare le prossime sconfitte… 🙂
    Praga: faceva troppo freddo…
    Madrid: troppo in altura, venivano le vertigini…
    Roma: colpa della FIT.. 🙂
    Parigi: punteggio solo in francese, ma cosa viene dopo il quinze – trente? 🙂
    ‘s-Hertogenbosch: troppi punti da difendere, vuoi mettere la pressione?
    Eastbourne: la settimana prima di uno Slam non si gioca… 🙂
    Wimbledon: le fragole erano buone, ma la panna decisamente avariata… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      se eri un altro invece saresti andato a Praga e avresti riscaldato il campo dal lato di Cami col phon, altro che inventare scuse. 😉
      riguardo il torneo, non è che le giocatrici presenti abbiano incantato sulla terra e anche altrove, a me pare un torneo con molte ragazze più o meno con pari possibilità di andare avanti. Speriiamo che stavolta tocchi a noi, mi pare che ci siano in percentuale meno difensore che in Germania, dove infatti a parte Petra si sono fatte valere nei turni finali. Sulla Sigmund non saprei come classificarla, ha giocato in modo molto diverso da come me la ricordavo (perdente) io. Sarà stata la birra.

  153. fabius by fabius

    Dal sito ufficiale del torneo di Praga:

    “The second day of qualifying was played under tough conditions. Players experienced temperatures under 10 degrees, chilling wind and occasional snowfall.

    Camila copriti bene! Mi raccomando, Praga è un torneo scartabile, non compromettiamo l’invece fondamentale Madrid prendendoci un malanno.

    Lascia al più presto questa landa desolata alle temprate indigene, e torna nei posti caldi come te.

    (L’anno prossimo suggerirei umilmente di andare a Rabat invece)

    • robdes12 by robdes12

      così scriveranno: la Giorgi si a-Rabat per racimolare qualche punticino. 😉

    • by C.M.

      in effetti non si capisce perchè andare a complicarsi la vita andando a Praga, quando in Marocco il parco delle partecipanti è tradizionalmente meno competitivo

    • doherty by doherty

      ma un palazzetto a praga non c’è ?!

  154. doherty by doherty

    camila NON è nell’OD di domani….
    meglio cosi’ visto che supertennis credo trasmetta da martedi’

    • robdes12 by robdes12

      ehm, secondo me trascurate il fatto che potrà sfoggiare la linea “frozen” della madre. Anche le giocatrici lapponi sono un mercato tutto da sondare – per non parlare dell’Islanda, poi… 😉

  155. robdes12 by robdes12

    Viste le caratteristiche delle giocatrici di casa, penso che la terra sarà più rapida di quella davvero lentissima di Stoccarda, il che potrebbe avvantaggiare in primis il gioco durante il torneo, in secundis le partite di Camila. Non credo che avendo tutte giocatrici di spinta ai vertici i cechi avranno creato un terreno sabbie-mobili. Del resto Stoccarda originariamente non c’era nella programmazione, Praga si, e non credo fosse questione di voler evitare un premier, ma qualcosa nato dall’esame della maggior praticabilità. Sulla situazione atmosferica non vedrei la cosa negativamente, perchè anche a Madrid o Roma in maggio si possono avere settimane di calura come di forte variabilità, meglio arrivare già allenati pure al gioco con condizioni difficili.

    • doherty by doherty

      si ma su skymeteo per oggi e per i prossimi 2 giorni danno la max di praga a 7°

  156. pablox5452 by pablox5452

    A mio modo di vedere Camila non è favorita, e sarei sorpreso (in modo positivo) se vincesse.
    Dire La Wick ha vinto con quella e perso con quell’altra è riduttivo. Bisogna vedere come ci ha vinto e e perso, ed in realtà anche le sconfitte sono sempre stata match molto combattuti, generalmente persi dopo aver vinto il primo set.
    Diciamo che il vantaggio può essere dato dai 4 match disputati da Camila sul rosso quest’anno, ed il fatto che la Wickmaier abbia perso 2 volte con la Davis mi fa pensare che tenda a sbagliare con le giocatrici che sanno difendersi, il che potrebbe dare un’idea tattica in più.
    IN quanto alle condizioni atmosferiche sono uguali per tutte. Ogni partita fa storia a sé. Speriamo in un gran match di Camil, superato il primo turno le cose secondo me possono volgere al meglio.
    TEmo di più la Wick al primo turno che non la Pliskova al terzo, in fondo nell’unico precedente la Giorgi ebbe la palla del match…

    • robdes12 by robdes12

      si, ma la ebbe in finale, non so se al primo turno, con i colpi da mettere a fuoco sia bene avere il servizio della Pliskova contro la risposta di Cami. Meglio una Wickmayer che fa sì bei vincenti, ma anche caterve di errori, anche perchè si piega male, ne sa qualcosa la Vinci che col back sistematicamente la manda ai matti. Comunque la difesa non è certo il forte della belga, se Cami gioca come con la Beck gli affondi non torneranno spesso indietro. Fidiamo nel lungolinea che sta ritrovando con sempre maggior costanza e nei df più che dimezzati rispetto all’anno passato.

  157. r.b. by r.b.

    Lunedì è festa, mi piacerebbe fare come hector e volare a Praga, però sarà difficile, e se gioca martedì?

  158. by First

    In attesa dell’esplosione della nostra beniamina, a seguito di miglioramenti tecnici e strategici che sono in cantiere, proporrei di introdurre da subito qualche miglioria nell’atteggiamento, una sorta di operazione simpatia che sicuramente non fa male.

    Mi piacerebbe vedere Camila che fa un gesto di scusa come tutte le altre se fa un punto colpendo il nastro, che saluta l’avversaria in modo meno sfuggente a fine gara, che saluta il pubblico sorridendo dopo una vittoria.

    Non penso ci voglia tanto, va bene la timidezza ma se si gioca da anni a grandi livelli di fronte ad un pubblico e si aspira a maggiori successi, uno piccolo sforzo in questa direzione ci può ben stare. O no?

    • TEUS by TEUS

      Per quanto riguarda i punti ottenuti col nastro, a me risulta che Camila si scusi sempre alzando la racchetta. A volte il gesto è impercettibile, però lo fa.

    • journasesto by journasesto

      Vabbè dai, quando prende il nastro chiede sempre scusa. Adesso non dipingiamola più orsetto di quello che è 😉

      • by First

        Se l’avete notato sia tu TEUS ci credo, a me quel gesto impercettibile non esprime niente. Ma perché deve essere impercettibile, scusate?
        Non cambia molto a livello sportivo, ma a livello simpatia queste cose possono aiutare e incidere positivamente.

        • robdes12 by robdes12

          hanno ragione loro, si è sempre palesemente scusata, solo che la cosa capita molto ma molto di rado perchè nella maggior parte dei casi la palla nastraiola le toglie il punto; non ti ricordano niente i due match point a favore annullati da due nastri consecutivi?

        • TEUS by TEUS

          A volte impercettibile per noi che siamo davanti alla tv. Credo che la sua avversaria invece lo percepisca senza problemi.

  159. by lucio

    A mio avviso è un buon primo turno con un secondo giocabile …….beh al terzo siamo chiusi …..
    Un passo alla volta …… Ma sono fiducioso …..spero giocheremo lunedì ….,..

  160. r.b. by r.b.

    Puntiamo al doppio bagel, se poi perdiamo qualche game ce ne faremo una ragione…

  161. by fraronz

    E meno male che non incontra la Siegemund !
    ma come e’ possibile che batte 4 top ten in 4 giorni ? da dove viene ?

    • robdes12 by robdes12

      veramente questo è il minimo, dopo aver giocato già tre turni di quali, non commettendo praticamente mai errori a dispetto di qualunque palla le giochino, dopo anni e anni che è sempre stata oltre le settanta. Quadratura del cerchio…non lo so, in ogni caso lo sport stesso ha creato ombre su di sè, e il tennis non è un’isola dei beati. Più che altro vediamo quanto dura sta cosa, e se dopo l’exploit ci saranno conferme. Boh. Un’anno fa ci fu l’entrata in top ten di Timea, ora sta tedesca, e proprio nell’anno olimpico….

      • pablox5452 by pablox5452

        Per dire il vero ha passato anni oltre la 200 posizione. NEl 2012 all’età di Camila attuale era oltre la 300…per quelli che la Giorgi ha già 24 anni e non ha vinto nulla…
        Secondo me ha azzeccato il torneo, buona giocatrice, come tante che non sono conosciute, ma niente di eccezionale. HA battuto una Halep in crisi di risultati, una Vinci fisicamente al 50% ed una Aga palesemente svuotata e insolitamente fallosa.
        Non credo che batta una Kerber che, allo stato attuale, è la più forte del mondo alla pari della Azarenka.

        • robdes12 by robdes12

          o forse le altre si sono stranamente dopo gennaio un po’ ammosciate…sai, è l’anno olimpico bisogna stare molto, molto attenti perchè alcune cose si fanno d’improvviso più serie.

    • r.b. by r.b.

      Le è bastato passare accanto a Camila al bar dei giocatori della Porsche Arena e ha trovato l’ispirazione di una vita! 🙂

  162. enzo by enzo

    Comunque con Yanina la vedo abbastanza dura ma fattibile se Camila ha recuperato freschezza atletica.
    L’anno scorso la partita fu molto equilibrata e finì 99 pari ( a punti ).
    Entrambe persero 6 o 7 volte il servizio.
    Nel primo set Cami, sotto 2-4 infilò 4 games consecutivi per il 6-4.
    Nel secondo, sotto 1-3 , recuperava fino a 3 pari ma poi perdeva malamente il servizio da 40-15 e lo riperdeva sul 3-5.
    Nel terzo , sotto 1-3 e 2-4 , si portava 5-5 per poi perdere sul 5-6 servizio e partita , dopo essere stata 30-15, 40-30 e due volte A-40.
    Insomma una partita che si poteva vincere in due set e poi andare al TB del terzo ma persa per il solito problema di poca concretezza nei momenti chiave.
    Speriamo nella rivincita. !!!!!!
    Dai Cami che si può fare.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  163. robdes12 by robdes12

    Per me come sorteggio non è male, giocatrice simile a lei ma molto più rigida nelle esecuzioni, a rete una schiappa, alterna fasi di buon gioco ad amnesie tennistiche. C’è stata lotta un anno fa nel periodo peggiore di Camila (sia come risultati che come gioco), qui sulla terra penso che Yanina sia ancor più spaesata di Cami. Poi vada come vada, e aspettiamo domani per capire chi sarà effettivamente presente e chi non nel torneo (la Vinci non è sicura).

    • doherty by doherty

      roberta si è ritirata

      • robdes12 by robdes12

        e ha fatto benissimo, meglio che si curi in attesa dei tornei importanti, tanto sarà difficile che perda la top ten. Anche Francy è out, quindi si facciano onore le due che devono riprendere confidenza con la vittoria.

        • fabius by fabius

          Ed ora che anche la Knapp dà forfait a Rabat, resta solo Camila a sfidare la sorte, le avversarie. il freddo, il vento e soprattutto se stessa.

          Solo lei, ma non è e non sarà mai sola.

          • robdes12 by robdes12

            ma se non ricordo male in una recente intervista, dopo la partita con Ana, credo, Cami disse che il freddo non le dà fastidio per nulla. Il vento magari si, ma Yanina fa anche lei molti df quando le condizioni sono difficili.

  164. r.b. by r.b.

    Dai, dobbiamo essere ottimisti… Camila ha superato il periodo della preparazione, adesso sarà in piena forma, la terra rossa è orma rodata, l’avversaria non è una pallettara regolarista, quindi la vittoria è possibile… Certo, se poi fai 40 gratuiti perdi, ma questo contro praticamente chiunque a questo livello…

  165. fabius by fabius

    Wickmayer andrebbe anche relativamente bene, già buono aver evitato subito Kuznetsova e Pliskova.

    La belga ha appena perso dalla Mitu ad Istanbul, non sembra in gran spolvero, ed inoltre si sa che a Camila piacciono le rivincite, quindi almeno il primo turno si potrebbe fare, e già sarebbe un passo avanti rispetto all’anno scorso.

    Ma uso il condizionale perchè mi preoccupano non poco le avverse condizioni atmosferiche attese, temperature bassissime e vento forte, e sappiamo quanto Camila soffra sia le une che le altre.
    Già ad Hobart la frescura della sera australe qualcosa aveva inciso nella problematica partita con la Bouchard, a Praga sembra molto peggio, quindi invito tutti ad una freddissima cautela, ma spero che il calore del nostro sostegno scaldi il cuore e la mano di Camila.

    Il mio più grande augurio è che le condizioni meteo non inficino la preparazione per Madrid, dove invece sarebbe fortemente auspicabile un buon risultato.

    • doherty by doherty

      in effetti che senso ha giocare a praga ad aprile all’aperto ?!

  166. by antonelo

    Brutto cliente, la signorina Wickmayer…

  167. doherty by doherty

    dopo il torneo di stoccarda :

    quando cami mette almeno il 58% prime 25W-17L =59.5
    meno del 58% 37-36=50.6

    quando fa’ meno del 20% DF 27-12=69.2
    piu’ del 20 36-40=47.3

    quest’anno quando è stata :
    positiva prime -pos Df (3-2)
    pos prime-neg DF (2-3)
    neg prime-pos Df (4-0)
    neg prime-neg DF (1-4)

    nota:
    quando è stata pos DF ( 7-2) quando è stata neg DF (3-7)

  168. r.b. by r.b.

    Beh, la Wickmayer non è che abbia fatto sti sfracelli quest’anno….
    A Brisbane ha perso dalla Cibulkova, a Sydney ha battuto Sevastova e perso da Davis, agli AO subito fuori con Rybarikova, a San Pietroburgo ha battuto Ostapenko e perso con Vinci, bene ad Acapulco dove ha perso in semifinale con Stephens (6-2 6-0). A Monterrey ha battuto Larsson e perso da Konta, a IW e Miami ha perso rispettivamente da Stosur e Watson e a Istanbul ha perso al primo turno da Mitu.
    Insomma è una che gioca, quindi per batterla bisogna giocare meglio di lei….

  169. doherty by doherty

    yanina 2016
    11 W 10 L( 2-1 terra, le 2 w in fed cup)
    semi ad acapulco (- stephens)
    fuori al 1R aus open ( -rybarikova)
    nessuna vittoria di rilievo a parte safarova( ma fa’ poco testo)
    39 race

    % w in carriera terra =63
    BR 12 (apr 2010)
    SF us open 2009

  170. r.b. by r.b.

    Beh si sa che la WTA in fatto di sorteggi non ha alcuna fantasia… Si incontrano sempre le stesse… L’importante è vincere e andare avanti.

  171. journasesto by journasesto

    Vamos Camila, andiamo a prenderci questa rivincita!

Leave a Reply