Nessun patema per Camila nel primo turno del torneo Premier di Indian Wells: sul cemento americano l’azzurra batte 6-3 6-2 in un’ora e 11 minuti la tedesca Julia Goerges per la terza volta in carriera.

Primo set, 6-3: set senza troppi scossoni, quello decisivo lo da Camila nel quarto game, che converte il break alla seconda occasione. L’azzurra chiude il set con un 10/11 con la prima di servizio e un eccellente 10/13 con la seconda.

Secondo set, 6-3, 6-2: non si ferma la corsa di Camila, che strappa il servizio alla tedesca nel terzo game, si salva nel sesto nonostante 3df e strappa ancora la battuta nel game successivo, a 30. Al momento di servire per il match il braccio non trema e così Camila in un’ora e 11 minuti approda al secondo turno.

Al secondo turno affronterà Ana Ivanovic, testa di serie numero 14 del torneo.

 

 

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Roland Garros: Camila esce con Oceane Dodin, ora si va sull’erba
    Roland Garros: Camila esce con Oceane Dodin, ora si va sull’erba
  • WTA Strasburgo: Camila esce al secondo turno con Ashleigh Barty. Ora si va a Parigi
    WTA Strasburgo: Camila esce al secondo turno con Ashleigh Barty. Ora si va a Parigi
  • Wta Strasburgo, Camila batte in rimonta Elena Vesnina
    Wta Strasburgo, Camila batte in rimonta Elena Vesnina
  • Wta Strasburgo, Cami nel main draw contro Vesnina
    Wta Strasburgo, Cami nel main draw contro Vesnina

113 Comments. Leave your Comment right now:

  1. pangel94 by pangel94

    Niente, con le top20 non si vince più, ormai sembra una maledizione, questa si è arrivati molto molto vicini. Camila non ha ancora l’esperienza per imparare a gestire i momenti di massima tensione dell’incontro. Adesso voglio vedere come continuerà la Ivanovic, non mi sorprenderei se arrivasse in finale o giù di li. Camila deve continuare a giocare cosi anche nella prossima partita

  2. ghezzo63 by ghezzo63

    peccato , bellissima partita ! Brava Cami e grazie lo stesso !!

  3. by FabrizioF

    Ragazzi che dire…. anche la fortuna conta nella vita. Oggi solo la fortuna è mancata a Camila, che perde a livello di punteggio, ma sul campo ha dominato lei! La Ivanovic si è salvata per miracolo. risultato ingiusto. Un vero peccato

  4. etberit by etberit

    Il miglioramento continua; oggi ha tirato colpi spettacolari a iosa, che di solito alternava a una caterva di palle sparate fuori di metri, mentre gli errori odierni per la maggior parte sono stati di centimetri. Certo, gridano ancora vendetta dei rigori sparati fuori a porta vuota, ma mi sembra che stiano diminuendo. Teniamo presente che per il gioco di Camila serve serenità, e oggi la pressione è stata tanta.

  5. Massimiliano by Massimiliano

    Quello che mi fa arrabbiare ( non con Camila, sia chiaro) è che finora le migliori partite giocate da Camila, le ha perse. E questa volta c’ è andata vicina.

    Ora da una parte sarei tentato di dire, va bene lo stesso, però già avevo avuto questo approccio dopo Kerber e Serena, e non ha dato grandi risultati. Ecco perché spero che Camila sia furiosa, e magari sfrutti questa rabbia per motivarsi in vista di Miami.

    L’ unica magra consolazione, è di aver coperto i punti in uscita.

    • robdes12 by robdes12

      leggendo i numeri è ancora più fastidioso il risultato: 40 vincenti e 47 gratuiti (magari non tutti così gratuiti) e Ana in entrambe circa la metà nel suo saldo complessivo. Le classiche partite in cui basta qualcosa che non va nei giudizi(vedi la chiamata sbagliata con palla sulla riga nel finale di terzo set che avrebbe dato il 15 a Cami in apertura di game dove Ana serviva per salvare il match) o un nastro sfavorevole per farti perdere laddovè meritavi di vincere. In fondo Ana ha si giocato bene, ma in contenimento, la partita non è mai stata in mano a lei, nel bene e nel male. Il vero problema è come l’abbia presa Camii, cosa che per altro non sapremo mai. Speriamo che davvero le procuri come a noi una grande rabbia e non senso di impotenza contro un destino che pare proprio, tennisticamente, non averla fra le sue predilette. Cavolo, ma quante partite di Ana ho visto dove pressata faceva df a iosa o scentrava palle qualsiasi. Oggi invece nisba.

  6. robdes12 by robdes12

    Che le è mancato? La saggezza di una Vinci, molto esperta, che è riuscita pur non giocando il suo miglior tennis a proporsi nel modo corretto quando sembrava spacciata. Nel caso di Camila quello che le fa perdere le partite è proprio il gioco solo istintivo in alcune fasi che le fa dimenticare le cose apprese per cultura, come dare un po’ più di rotazione a certi colpi. E’ tutto un problema di tensione interiore, che non trova sbocchi in altro modo che picchiando la palla. In fondo è il suo modo di esternare rabbia o timore. C’è poco da discettare ragazzi, la legge dei grandi numeri non è che stia girando a nostro favore. Vuoi un motivo, vuoi un altro, la Ferrari rientra presto nei box, Garibaldi ha pure contribuito a fare l’Italia, ma poi per governarla c’è stato bisogno di Cavour.

  7. r.b. by r.b.

    Conosco bene Ana e di solito sui match point contro regala qualcosa… Stavolta non è avvenuto, peccato davvero…

  8. fabius by fabius

    Mannaggia, mannaggia, mannaggia!

    Sono dispiaciuto per Camila, ma non sono deluso.
    Grande partita, girata sul niente, Camila meritava di vincere.

    Comunque Camila c’è, il gioco ed il carattere ci sono, le vittorie arriveranno.

    (ma perchè non le capita mai di incontrare una in giornata no come la Muguruza oggi?)

    • robdes12 by robdes12

      Non ti viene il dubbio che le avversarie contro di lei abbiano sotto sotto la convinzione che la partita la porteranno a casa comunque? Perchè Ana che coi match pointo o palle break contro con molte altre si contrae, con Cami in due incontri su due no? Perchè probabilmente sa che con Cami c’è sempre una speranza, anche quando la partita la fa lei, che questo non sia determinante. Ti ricordi il coaching di un anno fa di quell’allenatore che disse alla sua atleta: vedrai che poi dei punti te li regala lei, non mollare. E infatti Cami regalò la partita. Devono entrare convinte di perdere, non che probabilmente vinceranno.

  9. by elenina

    Che peccato! Comunque complimenti sia a camila che alla Ivanovic per la qualità di gioco espressa. Sempre all’attacco, sempre aggressive. Una partita divertente, nonostante la fine non sia stata certo quella da noi auspicata. Il tennis purtroppo è così, un errore di troppo in un momento cruciale ti può condannare. Comunque brava ancora cami, la forma c’è, d’ora in poi speriamo ci sia anche un pizzico di fortuna in più. Buona domenica a tutti

  10. Gianlu by Gianlu

    Bellissima partita -:)
    Forza Camila!!!!

  11. doherty by doherty

    sono a pezzi….mi dispiace tanto…
    brava cami !!!
    una sconfitta ma senz’altro una partita che servira’ in futuro…
    comunque meglio dell’anno scorso e meglio dell’altra partita con ana
    bisogna tornare tra le prime 32 al piu’ presto…

    • by FabrizioF

      Non so proprio cosa possa servirle di questa sconfitta. Su cosa deve riflettere? Per me oggi non ha perso contro Ivanovic, è stata sconfitta dalla sfortuna. Avrebbe strameritato. Peccato è una sconfitta che non riesco proprio a digerire.

  12. gimusi by gimusi

    Peccato!!!

  13. r.b. by r.b.

    Purtroppo abbiamo regalato qualcosa nel tie break…. Match comunque molto bello…

    • robdes12 by robdes12

      no, lo abbiamo fatto prima. Ana era giustamente nervosa, era lei che in alcuni momenti doveva prendersi i rischi. r.b. sai che significa quando perdi pur giocando bene (df a parte)? Prova a darti la risposta.

  14. by FF.CC.

    peccato….davvero…

  15. by andreino

    Destino cinico e baro

  16. hector by hector

    Camila strepitosa, grazie lo stesso.

  17. etberit by etberit

    C’è mancato un pelo, peccato.
    Forza Cami!

  18. robdes12 by robdes12

    e questa fa veramente male. Così va il tennis, ma poteva con buon margine non andare così.

  19. journasesto by journasesto

    Ah Camila che peccato!

  20. by antonelo

    E tie-break sia….
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  21. by fraronz

    ora risponde contro vento. mi sa che si va al tie b

  22. r.b. by r.b.

    Cami ha avuto due match point!

  23. by fraronz

    Dai Camila cge vai a rispondere sulla parte favorevole…del campo

  24. r.b. by r.b.

    Grande! Rispondiamo per il match 🙂

  25. r.b. by r.b.

    Sono estasiato dal gioco di Cami! Fantastica! 4-3….

  26. by FF.CC.

    compriamo un Samaritan Pad?

  27. r.b. by r.b.

    Vai Cami!!! 3-3

  28. r.b. by r.b.

    Camila strepitosa! 2-2

    • robdes12 by robdes12

      nel game successivo pure? C’era bisogno di tirare tanto l’incrociato che le avrebbe dato il 40 a O? Bastava appoggiare ma sempre il solito vizio di dover picchiare una palla che bastava appoggiare, Ana era andata dalla parte opposta. Strepitoso-disastroso, è il suo problema, passa dall’assoluto eclatante al totalmente incomprensibile in dieci secondi. Oggi magari vince, ma r.b. non è questo il modo, non lo è stato per un anno e mezzo. Possibile che non riesca a trovare un po’ di calma interiore manco quando è così superiore?

  29. robdes12 by robdes12

    Comunque vada la partita il problema è il solito, non puoi giocare ogni game sul filo del rasoio, Sia nel secondo che nel terzo set primo game regalato, e poi ti tocca inseguire. Ok, questo è il suo gioco, ma deve imparare anche a fare proprio l’altro, quello appena più attendista quando serve. Infatit sta giocando meglio lei, ma perde lo stesso. Tommaso dica quello che vuole, ma se uno stile di gioco ti porta a perdere vuol dire che non è quello corretto, in qualcosa va cambiato, ed è proprio nella valutazione che quando il rischio è inutile, NON LO SI PRATICA.

  30. r.b. by r.b.

    Si va al terzo set!

  31. by FF.CC.

    valley of tears part II

  32. r.b. by r.b.

    Il secondo non sta andando altrettanto bene…. Vediamo…

  33. by elenina

    Cami fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio! E chiamalo quest’occhio di falco!

  34. by elenina

    Ragazzi cami C’E’, la Ivanovic molto meno…. ma attenzione, la serba è capace di tutto e di niente… speriamo la seconda! Io incrocio le dita…

  35. r.b. by r.b.

    Camila strepitosa! 🙂 6-2 ad Ana che non tiene un game dì servizio.
    Oggi meglio la risposta del servizio, comunque benissimo in generale in questo primo set.
    E se fosse Lorenzo Fares? 🙂

  36. doherty by doherty

    e andiamoooooooooo !!!!!!!!!!
    4 break …

  37. by andreino

    Difesa e passante! Difesa e passante! DIFESA e PASSANTE! 😛

  38. by FF.CC.

    valley of tears

  39. r.b. by r.b.

    Il falco è con noi! 5-2!

  40. r.b. by r.b.

    Cami, devi giocarle sulla ROVESCIO

  41. r.b. by r.b.

    Se solo la nostra giocasse con un po’ più di calma e pazienza sarebbe già nelle top 10

  42. r.b. by r.b.

    Anche Cami sta rispondendo alla grande…

  43. hector by hector

    Per la prima volta in vita mia le ho vsto appoggiare una palla anziche’ cercare di spararla: meno male che si e’ rifatta con lo schiaffo al volo da fondo campo….

  44. r.b. by r.b.

    Ana sta rispondendo benissimo…. La differenza con Julia è tutta qui

  45. hector by hector

    Camila in gran spolvero aspira a risucchiarci in un vortice di emozioni. Vamos!

  46. r.b. by r.b.

    1-1
    Grandissima Camila!

  47. Gianlu by Gianlu

    Vamos Cami!!!

  48. doherty by doherty

    vamooooos !!! cami…

  49. by FF.CC.

    5.52 Francesco presente

  50. by SanTommaso

    Vamos Flaca! Senza paura e a braccio sciolto, è così che si vince!

  51. fabius by fabius

    Sono le 5:43, pronti per sostenere con tutta la nostra fede Camila!

    Qualunque cosa succeda sarà uno spettacolo.

    Vaiiiiiiiii….

  52. r.b. by r.b.

    Ci siamo! È il match del secolo!

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Ore 5,25 presente ci siamo tutti?
      CAMILA PER SEMPRE

  53. r.b. by r.b.

    Fuori anche Kerber e Suarez Navarro!
    Il tabellone si apre….

  54. Massimiliano by Massimiliano

    Onestamente avrei preferito vedere Camila quando lä è ancora giorno, e non di sera quando fa più freddo (penso a Hobart).

  55. Andy by Andy

    Ho visto dopo tanto tempo una Camila inczzata ( si può dire ? ) buon segno la grinta che ha mostrato 🙂

  56. r.b. by r.b.

    Aggiorniamo l’elenco delle teste di serie eliminate al secondo turno…
    Mladenovic, Pavlyuchenkova, Errani, Kuznetsova, Petkovic, Safarova, Keys, Lisicki, Venus Williams…
    Passano invece Serena, Makarova, Halep, Radwanska, Niculescu, Jankovic e Kvitova.
    Non diciamo niente, comunque le possibilità ci sono…

  57. journasesto by journasesto

    5,30. La sveglia è già puntata. Vamos Camila!

  58. r.b. by r.b.

    Intanto la teste di serie, che ricordiamo avevano tutte un bye al primo turno, stanno cadendo come mosche….
    Già fuori Mladenovic, Pavlyuchenkova, Errani e Kuznetsova, la Kvitova si è salvata veramente per il rotto della cuffia, vincono solo Jankovic e Makarova….
    Speriamo che continui così anche domani.

  59. avadar by avadar

    Si torna sul centrale di IW a 2 anni dall’impresa contro Maria…ci vorrebbe la presenza di t.o. come allora 🙂 …e, come allora, la migliore Cami…

    • r.b. by r.b.

      Beh dai fatta fuori Maria, ora dobbiamo battere anche Ana…. Con Maria mi sa che resterà anche l’unica….

  60. by SanTommaso

    Campo centrale, not before 5.30 italiane, il “main event” in California. Vamos Cami, serve un’altra notte da leggenda!

  61. by fraronz

    STADIUM 1 , domenica per noi alle ore 6 circa ?

    • r.b. by r.b.

      È il match serale nello stadio più importante…. Come dire, la crème de la crème…. Buongustai!
      Non prima delle 20.30 locali, ore 5.30 in Italia.

  62. r.b. by r.b.

    No, davvero, Camila è da lodare per la condotta di gara davvero esemplare. È giusto criticare servizio e risposta quando non vanno, ma bisogna assolutamente esaltare i momenti positivi. E poi a me piace tantissimo la Camila di ieri versione palla in… 🙂
    Ah già non si può dire, però si vede che sta lavorando per ridurre i gratuiti… Speriamo che tenga i nervi saldi,perché se lo scambio si allunga a volte Camila tende a strafare… bisogna avere pazienza, anche perché Ana è tutto tranne che una regolarista…
    Ce la possiamo fare, anche se sarà durissima. Ana è favorita, ma…. vedremo…

  63. r.b. by r.b.

    Sì sì ho registrato il match e me lo sono rivisto…. ottima prestazione di Camila….

  64. by livio71

    premio mss eleganza comunque

  65. silvio74 by silvio74

    Camila era tirata a lucido e caricata a palla.
    Sapeva di avere di fronte una avversaria che non risponde benissimo e quindi non era costretta a forzare necessariamente la seconda. Sapeva di aver già battuto la Georges piuttosto agevolmente.
    Per questi motivi è scesa in campo una Cami tonica, concentrata e SERENA.
    Quando è in questo stato Cami è un Arma impropria. Solo che questo stato di grazia si rompe troppo facilmente, basta un soffio di vento … Cami deve imparare a difenderlo, e per farlo deve volersi bene, tenere lontani i pensieri negativi e pensare un passo alla volta, in campo e fuori dal campo, in una parola deve completare la sua maturazione come donna e come persona.
    E lo sta facendo, tra cadute, scivolate e risalite, lo sta facendo.

  66. doherty by doherty

    vamoooooooooooosss !!! camila…
    ha giocato bene..solida ed ordinata…
    come deve essere il suo piano A 🙂 : aggressiva ma con raziocinio…facendo si qualche errore ma non troppi (infatti rapporto w/ue vicino ad 1 se non sbaglio)finalmente sono tornate le seconde lavorate
    insomma una partita stile finale den bosch

    è vero che goerges è l’avversaria ideale per cami..sbaglia piuttosto frequentemente,gioca piatto,non tiene a lungo il palleggio..
    quindi con avversarie più impegnative potrebbe servire qualcosa di piu’…
    ma un passo per volta

    con ivanovic puo’ vincere

  67. Massimiliano by Massimiliano

    Può sembrare paradossale, ma sembra quasi che la seconda di Camila sia più insidiosa della prima (soprattutto della prima di sola potenza), non dico che dovrebbe servire solo seconde (nel suo caso in pratica sono delle prime “mascherate”), però è un dato che fa riflettere.

    Ho visto che ha impiegato un po’ di tempo a trovare la misura delle risposte alle prime, ma questo ci sta tutto, anche contando il fatto che la Goerges ha una delle prime + efficaci del circuito.

    Secondo me la differenza l’ha fatta il gioco in difesa: a parte qualche colpo particolare (di cui uno veramente spettacolare) la Goerges mi è sembrata + indietro di Camila quando subisce.

    Comunque, al di là del gioco, vincere questa partita conta tantissimo per il morale.
    Ora con la Ivanovic non bisogna scendere per forza con il peso di vincere a tutti i costi, ma secondo me far scambiare la serba il meno possibile (ricordo che la scorsa partita, la Ivanovic faticò subito, ma poi prevalse dopo aver trovato la confidenza nel palleggio).

  68. enzo by enzo

    Camila molto bene. Servizio finalmente con variazioni e seconde molto profonde e spesso vincenti.
    Unico neo le risposte alla prima ( 4/19) con errori forzati quasi sempre da destra, per quella posizione forse troppo avanzata e centrale.
    Adesso sotto con Ana. Bisogna rispondere meglio ed evitare il più possibile il suo diritto.
    Ho buone sensazioni…

  69. TEUS by TEUS

    Troppo veloce Camila, sia di braccio che di gambe, per Goerges. Vincere senza faticare più di tanto è sempre un’ottima cosa: dà tanta fiducia e si conservano energie preziose per il prosieguo del torneo.
    Ora sarà necessario con Ivanovic impostare un match simile a quello di ieri tatticamente: spingere forte e con continuità sul rovescio della serba e variare il più possibile il servizio per non dare ritmo e punti di riferimento.
    Camila fisicamente è tra le più dotate e preparate dell’intero circuito, è arrivata l’ora di approfittarne dato che, molte delle sue “colleghe”, sono un po’ in riserva da questo punto di vista.

    Vamos flaca! Gioca come sai.

  70. r.b. by r.b.

    Camila ha lavorato sul servizio e si vede. Certo, è facile vincere un set quando il servizio entra, l’avversaria NON risponde, non si fanno doppi falli, si fanno 7 unforced in 9 game e non si concede neanche una palla break.
    Ora c’è Ana, che è la tennista che conosco meglio di tutto il circuito. Ana soffre un po’ l’ingresso al secondo turno con un bye al primo, a differenza di altre top player, molte volte si è fatta sorprendere da avversarie di ranking inferiore, però a Indian Wells spesso ha giocato molto bene. Tutti sanno che il miglior colpo della serba è il dritto, infatti TUTTE le avversarie, senza eccezioni, le giocano prevalentemente sul rovescio. Altro punto forte è la risposta, più che il servizio (pur essendo alta 1.84), che non è sempre affidabile causa un lancio di palla spesso sbagliato.
    Comunque è un ottimo servizio, quindi Cami dovrà cercare di rispondere bene, non sarà facile.
    Sarà un match di altissima qualità, non solo tecnica ma anche estetica, vista la bellezza e l’eleganza davvero non comuni delle due contendenti.

  71. Andy by Andy

    Brava, speriamo che sia l’inizio di un riscatto per un inizio anno un po sfortunato anche mnei sorteggi, Cami può farcela anche nel secondo turno…

  72. Ace by Ace

    Bene! Buona partita e passaggio del turno. Buono anche il gioco mostrato e la tranquillità con cui ha portato a casa la partita. Non avendo mai notizie(cosa lecita, da rispettare, ma non illuminante) dobbiamo sempre riferirci solo ai match e quest’anno ne abbiamo purtroppo visti pochi. Tanti errori e poca fortuna(si può dirlo?)! Qualunque problema abbia avuto nella lunga pausa, sembra risolto e questo è quello che conta. La posizione in risposta è ancora spesso temeraria e contro Ana causerà problemi. Chissà magari l’avversaria si innervosirà…mah!
    Il ghiaccio è rotto. Brava Camila!
    Avanti con serenità! E’ sempre un piacere vederti giocare!!! Ed io sono sempre convinto che ti farebbe bene giocare molto di più…

  73. by elenina

    Brava camila! La pausa forzata sembra averla rigenerata. Certo sabato ci sarà un test molto più duro da affrontare ma sappiamo come lei si esalti contro le più forti. Bello comunque vedere camila sfoderare un gran sorriso alla fine del match, lei sempre così controllata per indole, non certo per calcolo. Vai cami!

  74. journasesto by journasesto

    Camila c’è!
    I trombettieri anche!

    • by FF.CC.

      ma avete visto che c’era tanta gente a vedere la partita?

      cosa non rara con Camila

  75. r.b. by r.b.

    Sono già in fibrillazione per il secondo match tra Ana e Camila, il mio dream match…

  76. by lucio

    Brava Camila
    Finalmente un match nel quale il servizio è stato solido e vario ….non ha mai dato l’impressione di rischiare esageraratamente per poter vincere il gioco .Vediamo Sabato ………peccato non aver giocato settimana scorsa …….Se non si vogliono rischiare sorteggi quasi impossibili bisogna anche cercare di programmare per riuscire ad incamerare quei punti necessari per il ranking.
    Brava Camila

  77. hector by hector

    Contro la Goerges Camila e’ stata gorgeous.

  78. fabius by fabius

    Ottima vittoria soprattutto per il morale, e per la solidità dimostrata. Ci voleva proprio.
    Ora il secondo turno contro la Ivanovic resta molto difficile, ma l’importante è esserci arrivata.

    Vero che al primo incontro ha perso piuttosto nettamente, ma vuol dire sì e no, contrariamente alla credenza popolare Camila ha buona memoria degli incontri precedenti, ne tiene conto e cerca di migliorarsi, anzi di”vendicarsi”.

    Non pronostico niente, ma mi aspetto una partita comunque più combattuta del primo scontro.
    E non svegliatemi, voglio continuare a sognare.

  79. Madoka by Madoka

    Ragazzi è sbagliato questo approccio.

    Perde : è scarsa.

    Vince : sono scarse le altre.

    Non ne usciamo in questa maniera.

    Dico la mia. Secondo me ha giocato davvero bene oggi. Possiamo iniziare a tracciare una linea e mi sento di dire che globalmente, c’è un sensibile miglioramento al servizio rispetto al passato. E non parlo solo dei doppi falli…sia sulla prima che sulla seconda ha iniziato a variare spesso i colpi, direzione, slice, kick, piazzarli. Va meno in affanno, è un servizio meno leggibile. Seconod me il miglioramento c’è ed è chiaramente visibile.

    Come è visibile una voglia di difendere e di non tirare ogni palla, anche oggi si è visto in alcune occasioni un back di rovescio in difesa, buone volè. Ed anche queste aggiunte non è la prima volta che le vediamo in stagione.

    A me continua a non piacere come risponde. Quando le servono a dx ad uscire sul diritto, il suo punto debole, fa sempre un passettino al centro, con il risultato che o non arriva o che arriva in ritardo. Non capisco il senso di ciò. Non serve a nulla. Come si è visto sull’uno ad uno nel secondo set, mi pare sul 30-30, seconda mozzarella della gorges…Camila tira ad occhi chiusi..sui teloni…ma c’è il let…altra seconda, Camila questa volta tiene la palla in campo e poi fa il punto e poi il break.

    Alla fine mi convinco sempre di più che dipenda tutto dalla sua testa. E’ difficile passare da un livello come quello di oggi ad uno come quello contro la Petkovic da un torneo all’altro.Per questo dico che visto che è una professionista, deve provarci anche se non ha voglia. E’ facile correre sotto la doccia e poi correre a casa e saltare tornei, ma non è corretto, per lei in primis.

    Vediamo contro la Ivanovic…manca davvero da troppo tempo una bella vittoria contro una giocatrice di nome.

    • etberit by etberit

      A me sembra che tu abbia travisato i commenti: nessuno ha scritto che la Georges è scarsa, ma obiettivamente è in calo, a meno che la classifica non conti. Soffre il gioco di Camila quando Camila è in palla, e oggi lo è stata. Sul servizio il mio parere è uguale al tuo, solo espresso in maniera sintetica. Perché cercare polemiche dove non ce ne sono?

    • by SanTommaso

      Alla fine farà 2, 3 o 4 giochi?

    • robdes12 by robdes12

      ma in un certo senso è vero che le avversarie sono “scarse”. Se c’è un periodo davvero brutto per il tennis femminile è proprio questo, con moltissime primedonne o decadute o incapaci di competere davvero a livello alto per più di uno/due tornei. Siamo passati dal poter pronosticare per le finali tre o quattro atlete all’avere come possibili vincitrici almeno una ventina di nomi. Il periodo Serena ha abituato i centri tennistici a produrre giocatrici troppo omologate e omologhe, tutte alte, tutte con servizio potente, con i due fondamentali buoni e poi zero. E ora che calano per usura fisica più o meno precoce, o che non salgono perchè il loro è tutt’altro che talento cristallino, Camila se diventa più solida nella concentrazione e corregge l’istinto quando è negativo con un po’ di ragionamento potrebbe davvero fare sfracelli. Tanto si comincia a vedere che in realtà ha sia velocità di palla che tocco, e che se è calma dentro può anche improvvisare colpi non standard che si rivelano vincenti. E’ qui il punctum dolens, che la maggior parte delle altre ha come limite o il fisico o il tennis, ma lei ancora non è riuscita ad approfittarne. Quanto al prossimo turno se lo vuole veramente può battere Ana senza troppi problemi: la migliore Giorgi è assolutamente superiore alla migliore Ana, tranne forse nella risposta.

      • Madoka by Madoka

        Questo è un discorso diverso però, con cui fra l’altro sono d’accordo in toto. Avendolo già espresso in più di una occasione.

        Ma ritorniamo allo stesso discorso, dipende da lei…se getta alle ortiche partite come quella contro la Petkovic in quel modo la colpa è solo sua.

        • robdes12 by robdes12

          e io anche sono d’accordo con te. Tra l’altro almeno si capisse il motivo di certi black out. Se giocasse sempre convinta non avrebbe nulla da temere dal gioco della Petko, assolutamente nulla (come del resto dimostrato per tre volte con diminuzione progressiva di game persi). Per molte dato il fisico pesante posso capire che perdano il timing in momenti poco brillanti, ma lei con la sua velocità di base….boh.

  80. pablox5452 by pablox5452

    Ottimo match, che la Goerges fosse alla sua portata si sapeva ma adesso è facile dirlo. Credo che se Camila giocherà con questa attenzione e concentrazione, senza DF e ottima in risposta possa fare un ottimo match anche contro Ana, che ha caratteristiche simili a Giulia, seppure ovviamente a livelli ben più alti. Intanto qualche punticino va in cassaforte, poi si vedrà…

  81. etberit by etberit

    Camila doveva sfruttare la scarsa mobilità della Georges e lo ha fatto tirando a tutta. Doveva cercare un break e lo ha fatto appena ha potuto. Ha commesso 4 df, tre in un solo game (vinto). Tutto bene?
    Forse: la Goerges è in calo, il gioco di Camila per lei è totalmente indigesto, quindi il test di oggi non dimostra altro che un discreto lavoro sul servizio.
    Contro Ivanovic sarà un’altra storia.
    Comunque, sempre Forza Cami!!

    • robdes12 by robdes12

      mi hai tolto le parole dalla tastiera. 😉
      Anche io la ritengo una partita non giudicabile, a parte qualche colpo e l’efficienza del servizio, soprattutto perchè per colpa di Julia non si è potuto valutare come Camila sia davvero nel palleggio. Qaulche imprecisione inutile c’è stata, più che altro quando ha voluto fare la Giorgi-Hide, tirare a tutta al limite della profondità, per il resto i pochi (per lei vincenti) si debbono alla grande quantità di servizi senza risposta in campo di Julia. E’ anche però vero che è difficile prendere bene le misure nel palleggio se quasi mai arrivi a scambiare. Non è partita giudicabile in assoluto, però pur sempre una vittoria che dovrebbe darle morale: se non va in tensione la palla pur veloce e anticipata dentro il campo le rimane.

  82. ghezzo63 by ghezzo63

    Brava Brava Cami !!

Leave a Reply