1013403_10151838103582505_931668576_n

Buona la prima per Camila nell’ultimo Slam della staglione, gli Us Open. Camila ha infatti sconfitto Johanna Larsson per 6-3 6-3 in un’ora e nove minuti di gioco. La ventisettenne svedese, numero 57 del ranking WTA, quest’anno aveva ottenuto come miglior risultato la vittoria al torneo di casa a Bastad nel mese di luglio e prima del match aveva un parziale di 3 vittorie e 13 sconfitte stagionali contro le top50. La vincitrice di questo incontro se la vedrà con chi vincerà tra Sabine Lisicki e una qualificata.

Ecco il tabellino del match:

20150901_larsson

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
    Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
  • US Open, Camila out in tre set con la Stosur
    US Open, Camila out in tre set con la Stosur
  • Camila perde con Elena Vesnina a New Haven, ora andrà agli US Open
    Camila perde con Elena Vesnina a New Haven, ora andrà agli US Open
  • Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina
    Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina

613 Comments. Leave your Comment right now:

  1. Sephir by Sephir

    In questo tipo di match è palese che il binomio Servizio-Risposta farà da padrone. Chi riuscirà a servire maggiormente prime di servizio nonostante l’enorme pressione applicata dall’avversaria vincerà.
    Sabine può contare su una prima migliore di Camila quindi in condizioni di alto livello da parte di entrambe secondo me è avvantaggiata, se il livello dovesse diminuire Camila secondo me può ribaltare il pronostico visto che ha una seconda molto più potente a differenza delle mozzarelle (a volte lentissime) in kick della Lisicki.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      il folletto poveretto tutta notte ha meditato per darci l’esito scontato;VINCEREMO ma con sofferenza.
      A proposito il folletto raccomanda quanto segue:
      1) Si raccomanda vivamente a chi soffre di disturbi cardiaci di non guardare assolutamente la partita.
      2) Anche a chi è in perfetta forma fisica raccomanda di munirsi di un buon defibrillatore da tenere a portata di mano.
      3) Assolutamente non fare urla disumane nel cuore della notte per ovvi motivi (vedi moglie che dorme),
      CAMILA PER SEMPRE

  2. doherty by doherty

    hanno vinto cami,karin,flavia,sara,roberta….la nostra squadra di fed cup…
    peccato solo per francesca..
    brave!!!!!!!!!!!

  3. Andy by Andy

    Sinceramente sono preoccupato un bel po, se Camila gioca troppo piatto contro Sabine ( sempre ammesso che passi) potrebbe essere molto difficile, ci vorrebbe una Cami all’olandese

  4. avadar by avadar

    A quanto pare Sabine vuole fortissimamente Cami…che match, il cemento di Flushing Meadows rischia grosso! 🙂

    • hector by hector

      Veramente il primo set ha visto due giocatrici entrambe terrorizzate dalla prospettiva del secondo turno. Caterve di errori da ambo le parti, come se il subconscio dicesse loro “meglio uscire subito piuttosto che subire un impietoso confronto nel prossimo match”. Tra l’altro Sabine e’ la mia giocatrice preferita al di fuori della cerchia delle italiane, e questo mi pone un enorme problema: non so se augurarle di perdere al secondo turno per 6-0 6-0 o 6-0 6-1.

  5. r.b. by r.b.

    Un leggero momento di tristezza in questa pur felicissima giornata… Lascia il torneo Julia Görges e questa non è mai una bella notizia…. 🙂

  6. r.b. by r.b.

    Di Cami si occupa (indirettamente) anche il celebre Wall Street Journal, che domani titola a caratteri cubitali in prima pagina a 8 colonne: “Alla borsa di New York titolo del Maalox alle stelle”… 🙂

  7. Guido by Guido

    Intanto la mediocre McHale mandata a brucare l’erba da una sconosciuta ceca, pian pianino tornera’ nei posti che le competono cioe’ oltre la centesima posizione

    • r.b. by r.b.

      La Cetkovska non è affatto sconosciuta….

      • Guido by Guido

        Si vabbe’ e’ la favorita agli us open e solo un miracolo potrebbero impedirle di vincerli 😀 ehehhe ti faccio il verso visto come mi hai risposto oggi della Konta 😉

    • eulondon by eulondon

      Sconosciuta?!? Non esageriamo. La Cetkovska non e’ affatto una sconosciuta. Solo sfortunata causa infortuni ma e’ un’ ottima giocatrice…

      • Guido by Guido

        Vabe’ ragazzi io il tennis femminile lo seguo da tanti anni e sinceramente forse l’ho sentita nominare un paio di volte…probabilmente mancanza mia ma a me non pare abbia fatto chssa’ quali risultati in caso contrario mea culpa

        • Sephir by Sephir

          Petra non avrà scalato le vette mondiali del ranking ma è sicuramente una delle tenniste con la tecnica più bella da ammirare. I suoi colpi sono a mio modesto parere i più naturali e fluidi di tutto il circuito wta.

  8. enzo by enzo

    Devo ammettere che dal 3-1 non ho più seguito il live score, troppo stress.
    Però ogni tanto davo una sbirciatina.
    Comunque contava, come sempre, vincere e Camila ha vinto , punto!!!
    Da quello che leggo deve aver fatto molti punti in risposta , penso sulla seconda. E i numeri dicono che è stata chirurgicamente micidiale nella conversione delle BP.
    Brava Cami, bravissima. Ed ora rilassati !!!

  9. r.b. by r.b.

    Commenti non ne faccio, ma dallo score, dai doppi falli in numero molto limitato, sembra proprio che Cami abbia tenuto la palla in campo….
    Contro Sabine, che può servire anche a 220 Km/h, occorrerà giocare un gran match, Cami dovrà essere molto solida e ordinata, non regalare nulla al servizio e restare molto concentrata in risposta per trovare il game giusto per breakkare la tedesca…..
    Non facile, su questa superficie….
    Comunque non abbiamo assolutamente niente da perdere, Lisicki nettamente favorita….

    • doherty by doherty

      lisicki non è un cuor di leone…
      se cami riesce a tenere il suo servizio e subito all’inizio a rispondere ( senza strafare,anche a costo di giocare corto) ,ma in modo da far giocare tutti i punti alla tedesca,questa potrebbe col passare dei games cominciare a concedere qualcosa…
      sara’ difficile,ma cami in modalita’ bencic puo’ vincere

      • r.b. by r.b.

        Ragazzi non scherziamo, Lisicki ha fatto finale a Wimbledon….
        Può essere ingiocabile a volte… Sarà un bel match, speriamo….

    • Guido by Guido

      Io la vedo un po’ come papa’ Sergio per me se non gioca contro Serena o Petra la favorita e’ sempre Camila ..poi che perda e’ un altro discorso ma potenzialmente la piu’ forte e’ lei !

      • doherty by doherty

        certo…dipende solo da quale delle 2 camila scende in campo…

  10. riccardo by riccardo

    ragazzi gli scongiuri hanno funzionato e quindi giovedì prima della partita si replica , non ci credo ma non si sa mai! Coraggio e forza per le altre italiane che giocheranno più tardi e buona serata a tutti.

    • r.b. by r.b.

      La Schiavone sta giocando adesso ma purtroppo è sotto con la Wickmayer

    • Sergio5912 by Sergio5912

      E vai con gli scongiuri !!! Tutto purché vinca, sarò banale, ma io quando non vince…… mi diverto poco ( e grazie, direte ).
      Signori, amici, parenti ed affini ( Totò, quello vero, non quello appezzatato nominato a sproposito da brianzoli attempati, avrebbe anche aggiunto : uomini di fatica, facchini, a me ! ), lasciatemi riesprimere un pensiero a tutti i rosikoni ” pseudo sportivi ” fans della svedese Larsson ( altrimenti chiamata Pippi calze lunghe, da loro ), vi è andata male, a sto giro tocca a noi gioire e a voi rosikare. Hanno parlato ( i rosikoni ) troppo presto, come diceva il mitico Trap. ( non dire gatto se non ce l’hai nel sacco ). Avanti così, ora la prossima…… Calma e gesso !!!!!!!
      @ Riccardo
      Per quanto riguarda il cugino americano, rimanendo a Totò, come amava dire Lui : Viva l’ignoranza 🙂

      • Sergio5912 by Sergio5912

        Accidenti, il correttore automatico ha scelto appezzatato, in luogo di appezzottato, ora vedrete che nel luogo innominabile ne faranno un problema di stato, asserendo che siamo tutti ignorantoni………… Da che pulpito viene la predica, della serie vedere la pagliuzza negli occhi altrui e non la trave nei propri. Una parola : RIDICOLI !!!!

  11. etberit by etberit

    Spero in Sabine, più nota e potrebbe sentire di più la pressione. Per Camila, non avendo visto come ha giocato, penso che sarà come al solito. Se in giornata sì, non ce n’è per nessuna, altrimenti può perdere come contro la Strizzova.

  12. robdes12 by robdes12

    Il tabellone per la Giorgi prevede al prossimo turno la vincente tra la bielorussa Sasnovich e la testa di serie n.24 Lisicki. “Domani penseremo a preparare la prossima partita” dice Camila dopo il match, mostrando di non voler guardare troppo avanti ad un tabellone che potrebbe aprirsi e forse legittimare qualche sogno di gloria.

    • robdes12 by robdes12

      vi colpisce niente in questa frase riportata? New wave Giorgi?

      • riccardo by riccardo

        preparare la prossima partita….

        • robdes12 by robdes12

          esatto. A parte che io non è che abbia mai creduto troppo che nessuno dello staff analizzi gli incontri delle avversarie. Magari non li fanno vedere a Cami perchè forse le mettono ansia, ma che davvero non si studino i punti deboli di quelle forti sarebbe pressappochismo parrocchiale. Comunque una tattica la preparano. Se oggi leggo che molte risposte sono state vincenti anche su servizi in kick, evidentemente è una cosa che avevano allenato prima.

  13. by Graziano

    Brava, brava e brava Cami!!! Solo poco piu’ di un ora di sofferenza con il livescore…adesso meglio Lisicki altrimenti rischiamo di vederla col binocolo la Nostra….Vamos Flaca!!!!

  14. riccardo by riccardo

    allora queste sono le notizie dall’america ma ovviamente prendetele cum grano salis. anche perché io non capisco bene l’inglese e quindi quel poco che ho capito misto tra americano, italiano e siciliano,Il cugino stefano riferisce testuali parole che camila “most beautiful daughter ” ( e te pareva )
    Ha giocato libera,ed ha tirato great backhand .boh…
    Va beh.. sicuramente alla prossima ci renderemo conto soprattutto se passa lisicki.

    • robdes12 by robdes12

      ma beautiful non è un superlativo organico? Comunque accettiamo senza offeso un più bellissima. Anche in Spagna come citavo Cami la prima frase era: Guapisima! Dobbiamo prendercela con la mamma, che tra l’altro contribuisce di suo ad adornare ciò che è già pregevole.

      • riccardo by riccardo

        beh il cugino era un po’ ignorante in italia ed è rimasto ignorante anche in america:) 🙂

        • robdes12 by robdes12

          ma guarda che lo slang italo-americano è molto espressivo, significa che si sono ritagliati anche li un po’ di mediterraneità. E siccome è ancora da dimostrare che la cultura anglosassone possa stare anche lontanamente alla pari per profondità di intuizione e compattezza argomentativa con quella del bacino del mare nostrum, io direi che fa benissimo a usare le sue coloriture etniche. Bravo al cugino, che ha pure l’occhio lungo.

  15. Guido by Guido

    Pur non avendo visto la partita oggi mi sento molto soddisfatto, la Larsson e’ una buona giocatrice e ha un buon servizio ha servito quasi l’80% di prime e nonostante cio’ Camila l’ha brekkata 4 volte, inoltre Camila ha servito bene e ha commesso solo 5 df forse qualche gratuito di troppo ma con questi numeri ci sta. Ora ci aspetta Sabine mi piacerebbe vedere camila variare un pochino magari con qualche palla corta, Sabine spesso sbaglia quando gioca in avanzamento mentre e’ molto brava ad appoggiarsi sulle palle veloci delle avversarie, in ogni caso sara’ un gran match che stavolta credo proprio ci potremo gustare in tv….e che vinca la migliore….e noi lo sappiamo chi e’ la migliore 😀

    • robdes12 by robdes12

      con Sabine per me deve sfruttare di più gli angoli, E’ pesantissima, molto lenta, se le fai fare il tergicristallo va subito in crisi. Per altro è abbastanza abbonata all’infortunio se sottoposta a stress fisici che il suo corpone non riesce a reggere. Sempre poi che passi, le qualificate al primo turno, rodate come sono, possono essere molto fastidiose, se ne sono già accorte diverse giocatrici.

      • doherty by doherty

        deve sfruttare più che altro la regola num3 del colpo efficace( giocare nella parte libera del campo) 🙂 🙂 🙂

        • doherty by doherty

          ovviamente l’applicazione di ogni regola comporta anche quella di quelle precedenti…:-)

  16. robdes12 by robdes12

    sugli altri siti niente da segnalare per ora, non è riportato un….pito! Ma c’è qualche giornalista sul posto che abbia visto la partita?

  17. Guido by Guido

    ahahahhah vi hanno fregati questo e’ il nuovo thread ma hanno riportato anche il commenti del precedente cosi’ non saprete chi ha scritto per primo di qua 😀

  18. fabius by fabius

    Bene.
    Molto bene.
    Vittoria “solida”, senza patemi.
    L’avevo detto che la foto di Camila sorridente, serena e calma lasciava presagire un bell’approccio.

    Ora avanti così, senza illusioni e senza patemi, con la fiducia di chi sa di aver lavorato bene e che i risultati non possono che arrivare.

    Una nuova fase, Camila Camomilla!

  19. ghezzo63 by ghezzo63

    BRAVAAAAAAAAAAAAAAAA CAMIIIIIIIIIIIIIIIII !!!

  20. eulondon by eulondon

    Brava Camila! I primi turni slam non sono mai semplici! Quel precedente gridava vendetta: oggi ha vinto la piu’ forte! Sotto con ENERGIA che abbiamo un po’ di gente da zittire!

  21. robdes12 by robdes12

    hai letto niente andando in giro sul web circa la partita di oggi? Interviste nisba?

  22. doherty by doherty

    tornato ora..
    vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!!!!! camila…

    brava !!!!

    raccontatemi come è andata…per favore…

    • robdes12 by robdes12

      Cami ha fatto un solo vincente e cinque unforced, l’altra tre vincenti e un unforced ma ha vinto cami.

      • doherty by doherty

        dai non prendermi in giro…:-)

        • r.b. by r.b.

          Non c’è il conto dei vincenti sui campi non coperti

          • doherty by doherty

            il tabellino dice cosi’…ma è impossibile…

            • r.b. by r.b.

              Contano solo ace e doppi falli

            • robdes12 by robdes12

              guarda, a giudicare dagli 0-40 o 15 – 40 letti, è chiaro che deve averne fatti parecchi di vincenti, o in risposta o in palleggio.

              • doherty by doherty

                confermato il fatto che se cami fa’ meno del 20% di DF le probabilita’ di vittoria sono alte

    • robdes12 by robdes12

      scherzo, ha fatto il break subito nel secondo gioco, poi sul 4 a due e servizio si è fatta ribrekkare ma ha vinto a zero il game successivo e quindi tutto si è chiuso 63. Nel secondo set break al terzo gioco, ha rischiato, bravissima nel game che le avrebbe dato il 5 a tre ad annullare due palle break, la prima in seguito a due df consecutivi e poi ha chiuso in risposta ribrekkando nell’ultimo gioco. Poteva forse finire con un punteggio più severo, ma ottime le percentuali di realizzazione sulla prima, attorno al 75 per cento, buona stavolta la risposta dove si legge una percentuale di realizzazione sopra il 50. Quando ha voluto il break lo ha ottenuto in men che non si dica, i game andavano rapidissimi. Solo 5 df, concentrati in 4 giochi, Per il resto non sappiamo nulla. 11 punti in più in due set sono tanti, la partita è durata poco per cui penso che abbia giocato molto bene.

      • doherty by doherty

        sembra abbia giocato un primo turno da campionessa…pochi regali,solidita’,niente fronzoli e in poco piu’ di un’ora vinto…
        una normale giornata d’ufficio..
        è cosi’ che deve fare quando è nettamente superiore

        • robdes12 by robdes12

          esattissimo. Sui punti ho letto male io, sono 19 di differenza, cioè 5 game circa, e in due set si, sono proprio tanti. Che peccato non aver visto nulla, deve aver giocato molto molto bene, la partita è andata come una tav. Sempre fortunelli siamo, e su altri campi coperti incontri penosi. Chissà sulla base di che cosa fanno le scelte dei campi.

    • robdes12 by robdes12

      ovviamente in alcuni momenti nonostante lo score la tensione sui nostri monitor si tagliava col coltello.

    • hector by hector

      Dominio assoluto, ha giocato una partita strepitosa, avversaria annichilita, pubblico in visibilio, il giudice arbitro al termine del match non le ha stretto la mano ma si e’ inginocchiato ai piedi di Camila. Tutto questo appariva evidente guardando come cambiavano i numeri sul laivscor.

      • robdes12 by robdes12

        non ricordo il colore del completino, sto cominciando a diventare vecchio. 😉

  23. r.b. by r.b.

    Rosikoni, non prendetevela, il Maalox lo hanno inventato apposta…. 🙂
    Capisco anche che vi piace Pippi, in realtà piace anche a noi, solo che noi siamo dei maniaki, mentre voi siete intenditori di tennis, vabbé…. 🙂
    Comunque è la nostra Cami che va avanti! 🙂 E non finisce qui!

  24. Andy by Andy

    Non sono rosikone ma tifo Sasnovich 🙂

  25. Andy by Andy

    Che sospiro di sollievo, non ho visto il match ma sono contento ugualmente, speriamo che vada avanti così, la Svedese non è che sia una giocatrice da buttar via

  26. r.b. by r.b.

    ROSIKOOOOOOOOOONI!!!
    TIEEEEEEEE’!!! 🙂
    E PIPPI TORNA A CASA! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ????????????????? ma dico, che direbbero Federer e Mirka? Stai diventando davvero un bischeraccio, ti proporro per il Kyrgios fun club. 😉

      • r.b. by r.b.

        Grazie preferisco il Kokki fan club 🙂 🙂 🙂

        • robdes12 by robdes12

          ma dai, se scarti un tamarro prendine un altro, I commanders di Borna non ti attirano? 😉

          • r.b. by r.b.

            Kokki vado benissimo, nin farmi spiegare il perché… 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Grande il folletto,che vi dicevo?Lui non sbaglia.A risentirci giovedì per aggiornamenti dal mondo del fantastico,
      Camila per sempre.

    • Ace by Ace

      Tranquillo, ultimamente a chi tifa contro tagliano i cavi! 😉

  27. robdes12 by robdes12

    e cami già sta risalendo, è ha pari punti con la garcia e a soli sei punti dalla 31. Che sia arrivato il nostro turno? Timea a perso, se si supera il prossimo turno non sarebbe un torneo molto complicato. Oggi ho visto la Halep, il pallino lo teneva in mano la Erakovic che però nel momento di concludere commetteva una marea di errori, e poi si è ritirata quindi è probabile che stesse non molto bene fisicamente. Ma….ma…..ma……….

  28. Sephir by Sephir

    Ogni vittoria è preziosa in questo momento quindi molto felice per Camila che riesce a raggiungere il secondo turno.

  29. robdes12 by robdes12

    comunque per ora ne stiamo portando parecchi al secondo turno, i due maschi di punta, e la vittoria di Fognini contro uno recente finalista ad un passo dalla vittoria pochi giorni fa non è male per nulla, tre italiane su tre per ora, speriamo che Francy e Flavia vincano anche loro, sempre in rigoroso slam tracker, ovviamente. Goombloooddizzimoooooooooooo

  30. r.b. by r.b.

    Avevo detto 7-5 6-3…. Un set l’ho beccato in pieno, comunque bene…

    • riccardo by riccardo

      io non ne ho beccato nemmeno uno…. sono un grande!!

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Bene, non ho seguito il livescore ( non ci riesco ), ma deduco che, come auspicato ( di riffa o di raffa ), l’abbiamo portata a casa. Questo conta, ora la prossima, io per scaramanzia, continuo ad avere n profilo basso. Lasciatemi esprime un pensiero ( la natura dello stesso, la tengo per me ), x i frequentatori dell’ade, uno in particolare, che tifavano x Pippi calze lunghe e ovviamente contro Camila………tie’
      🙂

  31. by antonelo

    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…
    ooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…
    oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…
    ooooooooooooooooooooooooooooooos!
    Spazzata via la Larsson… e spazzati via anche i dubbi

  32. by Danloor

    Dai che si gioca contro la Sasnovich! 😉

    • r.b. by r.b.

      Ti piacerebbe eh? 🙂

      • robdes12 by robdes12

        mi sento magnanimo. Ho aperto sull’altro monitor un’altra schermata del sito, ma ti lascio l’onore. Se battiamo la prossima però te lo scordi, posterò io per primo.
        😉

  33. Gabbus by Gabbus

    Grande Camila 🙂 bel risultato

  34. robdes12 by robdes12

    ragazzi, stupefacente, è la prima partita che Cami vince facendo un winner meno dell’avversaria e ben 4 errori di più. Grande lo slam tracker.

  35. riccardo by riccardo

    direi piuttosto bene o no??? più tardi saprò qualcosa da un mio cugino che vive in america e che è andato a vedere le partite ed anche camila!!!

    • Ace by Ace

      Bravo! Siamo assetati di notizie!

    • robdes12 by robdes12

      si ma guai a te se lo dici pure a r.b. Ci ha preferito la Robson senza neanche averci visto in fotografia. Io fino al prossimo turno non gliela perdono.
      Scherzi a parte se la partita è durata così poco, se ha fatto solo 5 df, di cui solo due nel secondo set, se ha fatto quando ha voluto il break con 0 – 40 in un battibaleno vuol dire che era in pieno controllo. Sicuramente se avessimo visto le immagini ci saremmo risparmiati i fantasmi da contro-prestazioni. A questo punto negli slam è andata meglio dell’anno scorso, dove ci sono stati 3 primi turni e un secondo. Mo siamo a quota 3 terzi turni e due secondi. Ma penso che continuerà l’avventura.

  36. by C.M.

    Evvai!!
    primo turno portato a casa!
    adesso vediamo chi avremo al secondo…

  37. Guido by Guido

    Vamosssssssssssssssss piccola Flaca Vamossssssssssssssssssssssssssssss uffbravissima ora vado a mangiare ci sntiamo sul nuovo post Vamosssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssss

  38. hector by hector

    Una nuova pagina di storia del tennis mondiale e’ stata scritta oggi a Flushing Meadows. Camila, who else?

  39. Ace by Ace

    Semplicemente contento! 🙂

  40. Guido by Guido

    Daiiiiiiiiiii 5a3 con 2 df nel game che pauraaaaaaaa

    • robdes12 by robdes12

      brrr, due….non diciamolo, mo devo mettermi pure a tallonare r.b per il prossimo
      andataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  41. by antonelo

    Mi stavo preoccupando… solo 3 doppi falli…

    • robdes12 by robdes12

      vedi che r.b. ha sempre ragione, mi sono messo a seguire federer sul 40 pari ed è arrivato il game. 😉

  42. robdes12 by robdes12

    proprio mo due df? Oggi potrebbero contare eccome, altro che. Erano tanti game che non ne faceva nessuno.

    • robdes12 by robdes12

      federer in lotto con mayer (leonardo), il metodo r.b. funziona come anti-stress.

  43. Guido by Guido

    Due palle del 5 3 non sfruttate….che sofferenza!!!

  44. Gianlu by Gianlu

    Vamos Camila!!! Siamo tutti con te

    • robdes12 by robdes12

      si sono pure alzati parecchio i punti sulla seconda, siamo sopra il 50 adesso, prima erano pochi.

  45. robdes12 by robdes12

    proprio ora doveva fare ace la spilungona? Comunque anche qui se l’è rischiata. Ora se andiamo 4 a 2, considerando i patemi al servizio che avrebbe nel gioco successivo per lo score….potrebbe anche……farci cambiare presto pagina. E oggi devo battere r.b. se tutto va come deve.

  46. robdes12 by robdes12

    aribrekkino su, che ti costa….mi sento come un papà alla prima recita della figlia in prima elementare, fra poco mi faccio la pipì sotto. 😉

    • Guido by Guido

      Eh sul 15 30 ci avevo sperato in un altro brekkino…mannaggia…

  47. Guido by Guido

    Turno di servizio strepitoso 3a1…shhhhhhhh

  48. robdes12 by robdes12

    devo ammettere che si gioca poco in questa partita, i game arrivano come razzi. Vaiii, break, 53 per cento di punti vinti in risposta, era dall’anno scorso che non si vedeva questo numero.

  49. Guido by Guido

    Un bel brekkino…shhhhhhhhhhhhh

  50. Guido by Guido

    Comunque la Larson sta servendo quasi l’80% di prime in campo e risponde bene quindi Camila non sta giocando male dai forza!!!

    • robdes12 by robdes12

      e poi in poco più di 40 minuti già siamo a quasi metà del secondo set, segno che la Larsson ci sta capendo poco, o non riesce a vedere le palle.

  51. by C.M.

    e il primo set l’abbiamo portato a casa!
    vabbe’ era la parte facile… ora viene il lavoro vero

    Forza Camilita adesso concentrata e cattiva senza fare cazz… ehm senza distrazioni 🙂

    • robdes12 by robdes12

      comunque solo tre df set in cascina. E anche game in risposta vinti in percentuale superiore alla norma. Come dire sicurezza al servizio tranquillità in risposta. Anche qui è andata veloce sul suo turno.

  52. r.b. by r.b.

    Aspettiamo a parlare, è ancora molto presto….

  53. robdes12 by robdes12

    e uno è andato. Sergio, mo fa il bravo, scendi a fare un bel coaching, che non bisogna staccare la spina per qualche game visto che il primo s’è vinto. Testa bassa come un’ariete e metti terrore alla svedesona.

    • Guido by Guido

      Infatti pronti via sotto 30 a 0 grrrrrrrrrr

    • r.b. by r.b.

      Negli Slam il coaching è vietato…

      • robdes12 by robdes12

        sul campo si, ma come sappiamo cenni, espressioni studiate…micro-spia nascosta…..;)

  54. by antonelo

    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!
    Ma adesso bisogna vincerne un altro…

    • Guido by Guido

      ehehheheh come lo sappiamo….

    • robdes12 by robdes12

      ne serve di prime la larsson, quasi ottanta per cento, eppure ha perso il primo. Ora è importante fare sto primo game di servizio, poi si va all’attacco nel successivo.

  55. Guido by Guido

    Dai dai dai 63 il primo daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  56. r.b. by r.b.

    E andiamo! Set point!

  57. Guido by Guido

    Peccato controbreak da cio’ che si evince dal live score comunque la Larson risponde molto bene e nonostante Camila abbia fatto solo 3 doppi falli se non entra la prima poi e’ dura fare il punto, speriamo che Cami risponda come si deve

    • Guido by Guido

      be’ sto game ha risposto alla grande 🙂

    • robdes12 by robdes12

      mi sa che deve aver fatto qualche errore di troppo, infatti si è incavolata e nel successivo 4 punti a razzo dalla durata, direi. Ma guarda tu se non dobbiamo avere mezza immagine, e sugli altri campi hanno messo incontri fra maschi e femmine piuttosto discutibili…La Larsson non è malaccio, per cui immagino che Cami stia giocando bene il suo tennis, Ma ora bisogna chiudere il set. forza.

  58. Guido by Guido

    Diciamo che lo slam traker non mi pare precisissimo…ma per ora vebene cosi’ shhhhhhh

    • robdes12 by robdes12

      questo è un game importante, niente distrazioni Cami…………

  59. Guido by Guido

    Shhh stiamo zitti….

    • robdes12 by robdes12

      zero winners? Bassa per ora la percentuale sulle seconde, un punto su sei, evidentemente tirererà meno.

    • robdes12 by robdes12

      zero winners? Bassa per ora la percentuale sulle seconde, un punto su sei, evidentemente tirererà meno. evvai, due df ma anche un ace. Un df a game si può concedere.

      • by C.M.

        sui campi non coperti lo Slam Tracker segna come winners solo gli aces
        e come unforced errors solo i DF

        • robdes12 by robdes12

          volevo ben dire. Comunque la percentuale di realizzazione sulle prime è per ora mostruosa, e pure in risposta stiamo ben più su del classico 35 % degli ultimi tempi. Su su, che superato un turno le cose poi vengono da sè.

  60. robdes12 by robdes12

    mi pare strano sto tracker, primo game vinto 0 vincenti? Cami che fa un game senza vincenti? Magari l’altra era finita in tribuna a ribattere e chissà dove ha spedito.

  61. doherty by doherty

    devo andare ..ci vediamo più tardi..
    forza ragazzi tifate al massimo !!!
    vamoooooooooooooooooos !!! camila..e karin…

  62. riccardo by riccardo

    ragazzi è iniziata e senza doppio fallo!!!! evvai… ci sentiamo alla fine

  63. r.b. by r.b.

    Karin serve per il match! E andiamo a vincere! Oggi vogliamo l’en plein delle azzurre!

    • Gabbus by Gabbus

      Ha chiuso, brava Karin! Ora tocca a Camila

    • robdes12 by robdes12

      ha vinto, e Cami per ora due prime le ha messe e fatto punto, anzi tre. Se non c’è df mi sa che siamo partiti col piede giusto.

  64. robdes12 by robdes12

    Però vediamo pure il lato positivo: lo slam tracker è un fior di live score, poteva andarci ancora peggio.
    😉

  65. r.b. by r.b.

    È apparsa sul live score degli US Open….
    Mi raccomando Cami non facciamo scherzi!

    • robdes12 by robdes12

      e al solito inizia lei, per scelta sua o della rivale. Se per una volta iniziasse con un ace o servizio vincente….

  66. Guido by Guido

    Allelujaaaaa e’ finita vamossssss

  67. doherty by doherty

    alleluja !!
    pero’ tra poco devo andare…m..a!

  68. r.b. by r.b.

    Ha vinto la Govortsova! Chi se ne frega direte… Beh intanto ha vinto quella gnocca… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      me ne frega eccome, ti faccio presente che la begu è davanti a Cami, più perde e meglio è. Se si arriva agli ottavi, forze basta un terzo turno sono punti pesanti e si rivà piuttosto su.

  69. r.b. by r.b.

    Nel tennis femminile ci sono solo due certezze…
    1. Serena Williams
    2. Quelle che giocano prima di Cami vanno al tiebreak del terzo set…
    🙂

    • Guido by Guido

      Eheheheh finalmente una cosa su cui siamo d’accordo 😀

  70. Guido by Guido

    Intanto Karin sta tirando su una partita che si era messa male forza Karin!

  71. avadar by avadar

    Che le 2 antesignane sarebbero andate al tie-break del terzo set era così scontato che manco le stelle cadenti a San Lorenzo 🙂

  72. r.b. by r.b.

    Raga so che non c’entra ma ve l’ho mai detto che mi piace da morire la Robson?

  73. Guido by Guido

    Ecco il tie break c’e’…ora manca solo il 22 a 20 ….se scommettevo vincevo una cifra 😀

  74. riccardo by riccardo

    min…………………tie terzo set …

  75. r.b. by r.b.

    Ok tra poco il match finirà comunque (agli US Open c’è il tiebreak anche nel set decisivo), è l’una e un quarto, Cami sarà in campo circa all’una e mezza, due meno un quarto, speriamo sia affamata di vittoria! 🙂

  76. Gabbus by Gabbus

    Dai brave, andate pure al tiebreak se ce la fate…

    • robdes12 by robdes12

      ma non è possibile, le avevo lasciate con la begu a servire per il match e ancora giocano? Qui ci vorrebbero i cecchini, meno male che mi sono rifornito di sigarette. E poi parlano di match in 5 set, capirai, per finire un torneo ci vorrebbero almeno tre settimane. Mi spiace per la king ma bisogna essere realisti, nella maggior parte degli sport non c’è equivalenza maschi femmine, tutt’altro. Non ha senso far guadagnare tanto 64 giocatrici indegne di avere più di 10 spettatori. Al mondo non è questione di quote rosa o azzurre, ma di qualità reali. E nel tennis non ci sono ancora più di una 50 di giocatrici vere, c’è poco da fare. Nessun maschio capace solo di fare dritto arrotato e rovescio bimane andrebbe da qualche parte, nelle donne abbiamo per lo più servizi scadenti, capacità a rete assenti, variazioni inesistenti, mettici pure psicologie evanescenti e il risultato è metà tornei di noia assoluta e spalti vuoti, verso i quarti comincia qualcosa di interessante. Forza bimba, comincia la tua vera ascesa, fa vedere come può essere giocato in modo spettacolare il tennis da una ragazza, poi negli anni a venire sarai ricordata come una che ha rivoluzionato il tennis.

  77. by antonelo

    Olga… Irina… per favore… ci diamo un taglio?
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  78. r.b. by r.b.

    La Konta, battendo oggi una giocatrice fortissima come la Chirico, si candida pesantemente per la vittoria in questi US Open… 🙂

    • Guido by Guido

      Non ho detto questo r.b. ho detto che sul veloce e’ un ottima giocatrice, almeno io l’ho vista giocare divinamente bene, poi certo non e’ Serena…comunque ora bando alle ciance e forza Camila!!! Anche se come avevo previsto queste due non finiranno maiiii

  79. r.b. by r.b.

    Sarà trionfo o tonfo clamoroso…

    • riccardo by riccardo

      guarda che tu sei tremendo!! avevi detto che l’incontro prima di quello di cami sarebbe finito al terzo set ed al tie e non è che ci sei andato lontano…

      • r.b. by r.b.

        Sarà così, spero che ci sia una Johanna che vince (Konta) e una che perde… 🙂

  80. riccardo by riccardo

    sono teso come un tacchino prima della festa del ringraziamento….

    • r.b. by r.b.

      Speriamo di non fare la fine del tacchino… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      fra poco lo sarai come un tacchino già farcito per entrare nel forno. Ti sentirai scoppiare.

  81. r.b. by r.b.

    E siamo al match point!. Ehm no, è il match precedente per quello di Cami bisognerà attendere….

    • Guido by Guido

      rb sono andato a ritrovare la coversazione non mi va di passare per matto 🙂
      by Guido
      23 giugno 2015

      Ieri parlavamo delle giovani fortissime emergenti…ecco direi che Konta e’ una delle candidate alle future top ten almeno sull’erba gioca divinamente bene.
      Rispondi

      r.b. by r.b.
      23 giugno 2015

      Non scherziamo per favore, la Konta la conosciamo bene…. gioca solo sull’erba, tutto l’anno non combina assolutamente un tubo…. 🙂

      • robdes12 by robdes12

        su su, queste cose ormai non Kontano più niente. Mettiamoci un df sopra e amici come prima. 🙂

      • r.b. by r.b.

        Sì sì va bene ammetto tutto confesso anche l’omicidio basta che mi lasci in pace che tra poco gioca Cami…. 🙂

  82. robdes12 by robdes12

    seconda testa di serie caduta. Del resto erano mesi che era sparita di scena.

  83. Guido by Guido

    C’erano nove partite prima di Camila, per ora l’unica al terzo e’ proprio quella sul suo campo e come se non bastasse il terzo game va avanti da una vita….

  84. robdes12 by robdes12

    ovviamente il terzo set se lo giocheranno alla morte, dopo aver scherzato per i primi due. Tutto come da copione.

  85. robdes12 by robdes12

    ciao lucy. Umorale com’è sempre stata adesso il resto della stagione farà schifo. E’ una vita che ha alti (pochi) e bassi (molti)

  86. hector by hector

    D’accordo, la Grecia ultimamente non ha avuto grosse soddisfazioni: ma era proprio necessario mettere Sakkari-Wang su campo coperto?

  87. r.b. by r.b.

    E intanto la Strycova sta mettendo sotto la Bacsinszki…

  88. Guido by Guido

    r.b. non dicevi che Konta al di fuori dell’inghilterra non valeva niente? 63 60 mica male per non valere niente 😀

    • robdes12 by robdes12

      è perchè pensava che Kontasse male e poco. Per me come stile è molto brava, però manca anche lei di continuità.

    • r.b. by r.b.

      Quando mai l’ho detto?

      • Guido by Guido

        Quando io dissi che stava giocando davvero forte e secondo me aveva un futuro roseo nel torneo prima di Wimbledon, tu mi rispondesti di non scherzare che quella fuori dall’inghilterra non valeva nulla

  89. Guido by Guido

    C’era da scommetere che la partita prima di Camila finiva al terzo…senno’ che sofferenza e’?? 😀

    • robdes12 by robdes12

      ma almeno sono stati set rapidi, Timea pure indietro di un set, oggi tira aria di ecatombe

    • doherty by doherty

      dai pero’ han fatto 2 set in un’ora…spesso in un’ora non ne finiscono nemmeno uno

      • Guido by Guido

        Vabe’ se li vinceva tutti e due la stessa giocatrice non era meglio? 😀

  90. hector by hector

    Tentata sommossa sul campo 15 di Flushing Meadows dopo il terzo game del secondo set dell’incontro Govortsova-Begu. Un gruppo di facinorosi al grido di “vogliamo Camila!” ha suggerito alla rumena di non insistere nel tentativo di rimonta. E’ accaduto infatti che, dopo un primo set dominato dalla Govortsova, la Begu abbia inanellato i primi tre games del secondo set, ritardando dunque la discesa in campo della Giorgi, ossia l’evento piu’ atteso di questa edizione. I numerosi appassionati, gia’ inviperiti a causa della collocazione del match su un campo secondario in luogo del centrale, non riescono a tollerare ulteriori ritardi, e si sono gia’ portati avanti esaurendo i posti per la finale femminile in programma sabato 12.

    • r.b. by r.b.

      La Begu è 5-0, terzo set sicuro, come da pronostico, vabbé questo erano facile, speriamo di azzeccare l’altro di pronostico… 🙂

      • robdes12 by robdes12

        poi si lamentano in wta se uno dice che il tennis femminile fa pena. Ma che punteggio è 61 06? Non ci sono ancora 128 giocatrici, a parte che negli ultimi anni i ritiri sono diventati frequentissimi.

  91. r.b. by r.b.

    E la Safarova sotto 6-4 3-0 pesante contro la Tsurenko dove la mettiamo????

    • robdes12 by robdes12

      4 a zero. Direi che lei la mette davvero male. Ma per me è troppo alta di classifica. Non ha i colpi per stare così in alto, è solo alta e mancina, tutto qui.

      • Guido by Guido

        D’accordissimo, la Safarova non vale assolutamente la classifica che ha

    • robdes12 by robdes12

      intanto la Knapp ha completato lei la rimonta.

  92. r.b. by r.b.

    Hmmm anche oggi prepariamoci a qualche sorpresona…. 🙂

  93. robdes12 by robdes12

    nè Knapp nè Lorenzi visibili, neanche Brown, gli altri incontri programmati sono interessanti giusto per parenti e partner, cominciamo bene la giornata.

  94. by SanTommaso

    Sono calmissimo, serafico. Non potremo vedere neppure uno scambio di Camila quindi sarà inutile disquisire di df, ace, vincenti, errori, percentuali. Sapendolo in anticipo, mi sono espresso in un augurio (e non saprò neanche, comunque, se sarò esaudito sia in caso di vittoria che in caso di sconfitta). Diciamo che il mio era un augurio a Camila per la sua carriera professionale, valido oggi, domani e per sempre.

    Un augurio, compresa la parolaccia, tratto da “Open – La mia storia” di A.Agassi, Ed. Einaudi, pp.385-386

    • robdes12 by robdes12

      traditore! Hai letto il libro del marito della Graf invece di cominciare a scrivere il primo capitolo della biografia (in cerca di autorizzazione) di Camila. Non è che sei tu sarabest? (io un tempo pensavo che fossi pazzodicamila) 😉

  95. riccardo by riccardo

    insomma ragazzi , mi sembra di percepire un po’ di nervosismo qua e la…
    Qui ci si azzuffa un po’, si fanno dotte disquisizioni ed anche meno dotte ma mi sembra assolutamente evidente che camila farà come le pare e questa è l’unica cosa sicura.
    la vita tennistica è la sua e non la nostra per cui se la giocherà a modo suo.
    noi scriveremo le nostre cavolate , da qualche altra parte scriveranno altre cavolate più o meno grosse, verosimilmente grosse ma va bene cosi è un po’ il gioco delle parti e per quanto possa essere importante è pur sempre una partita di tennis. E chiaro che ciò che succede è molto più importante per camila perché il tennis è il suo lavoro e vincere o perdere fa tanta differenza in termini di quattrini, di immagine di futuri sponsor ecc. ecc..
    Io mi voglio sbilanciare e cosi come a volte ho avvertito sensazioni negative oggi mi sento che finisce con un bel 6-4 6-1.
    Andiamo camilaaa

    • robdes12 by robdes12

      io 6 2 6 4. Ha proposito, ma è Giorgi vs Larsson, vero? Non vorrei aver dato la scandinava vincente, anche perchè ok le altre sconfitte, ma pure con la più nord-europea no. Una per metà argentina che perde con un’esponente dello sport agli antipodi non è accettabile. Forza Cami, hai tutto il centro Sud del mondo che tifa per te, rispedisci l’algida valkiria alle sue notti invernali senza fine.

      • robdes12 by robdes12

        ecco, ho rimesso l’hacca sbagliata, altro che se sono in tensione. Per vendicarmi dirò che pure tu hai omesso l’accento su là. 😉 e tutte queste paturnie per un carajo di live score, Dio buono!

    • avadar by avadar

      Ecco, la tua parte l’hai fatta 🙂 mi auguro di dover fare la mia tra 2 giorni!!

  96. r.b. by r.b.

    Beh le quote degli scommettitori danno Camila largamente favorita (Giorgi-Larsson 1,50-2,45)…
    Sarà un bene???

    • robdes12 by robdes12

      si, si accettano tutti gli influssi positivi e ottimisti. Magari si vorrebbe sapere sulla base di che cosa hanno fissato la quota. Hanno visto gli allenamenti? Il ranking? L’oroscopo?

      • r.b. by r.b.

        Le quote si fissano in base al fatto che i bookmakers ci guadagnano sempre, chiunque vinca e chiunque perda… sai che gliene frega a loro…. 🙂

        • robdes12 by robdes12

          a proposito (corretto stavolta) da quanti mesi non vediamo una palla in campo, e neanche fuori?

          • Gabbus by Gabbus

            Da più di un mese…l’ultima partita visibile è stato il derby con Francesca (23/07) 🙁

            • robdes12 by robdes12

              alleluja! Meno male che in vacanza nn avevo certo tempo per la tv, anche perchè chissà che noia quello che avranno trasmesso. Mi sa che in spiaggia ho visionato qualcosa di più interessante. 🙂

  97. robdes12 by robdes12

    ??????????????? Che è sta notizia che ho appena letto, doppio misto Fognini-Errani? Mi sono perso qualcosa in vacanza?

    • r.b. by r.b.

      Il doppio misto si gioca in coppia, formata da un uomo e una donna. Fognini è uomo, Errani è donna, dunque tutto secondo regolamento… 🙂
      Il problema sarebbe nato se Fognini avesse fatto il doppio misto con Kiki Mladenovic, lì sì che la vedevo problematica per Fabio… 🙂

    • doherty by doherty

      credo sia in funzione olimpiadi..

  98. robdes12 by robdes12

    Alberto, per una volta perchè non ci dai anche tu un tuo pronostico? Vediamo cosa dice la Kabalah dei piani alti……;)

  99. r.b. by r.b.

    Beh ragazzi tra un’ora e un quarto si comincia sul campo 15…. primo match femminile, prevedo il punteggio di 7-6 6-7 7-6… 🙂 quindi poi tocca a Cami….
    Quanto mi piacerebbe essere a New Work a tifare per lei!!! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      hai visto anche la programmazione degli altri italiani? Oggi è veramente uno schifo. Flavia almeno per meriti pregressi e costanza di rendimento agli us open avrebbe meritato un campo di prestigio.

      • r.b. by r.b.

        Vabbé Rob, bisogna essere realisti, al primo turno ci sono davvero una marea di incontri, impossibile accontentare tutti…..

        • robdes12 by robdes12

          però una che ha fatto semifinale e quarti/ ottavi frequenti, per giunta gradita al pubblico americano potevano almeno darcela in mondovisione. Ci toccherà dar fede agli articoli che scriveranno gli inviati delle varie testate sportive (per quel che valgono, tra l’altro).

  100. r.b. by r.b.

    @ric
    ma non ti sbilanci mai, neppure in private…. 🙂

  101. r.b. by r.b.

    Ok, Tommaso, però permettimi, non sapremo mai (causa assenza di copertura TV) come Cami colpirà oggi la palla, sia che si vinca sia che si perda…. Comunque sono sicuro (avendo visto il video dell’allenamento) che tirerà tutto al 100% su ogni singola palla… 🙂

  102. by SanTommaso

    Lasciati andare. Se devi perdere, almeno fallo alle tue condizioni. Colpisci quella cazzo di palla.
    Colpisci. Colpisci e basta. Se devi perdere, oggi, bene, posso accettarlo, ma perdi alle tue condizioni. Se devi cadere, d’accordo, cadi, ma fallo sparando. Sempre, sempre, sempre cadi con tutt’è due le pistole che spaaarano!

    • robdes12 by robdes12

      mi spiace ma ti sei beccato un warning per oscenità leggibili. Fa come Fognini, inventati un sostituto….colpisci quella cucurbita di palla, carciofa di palla etc etc. 😉

      • r.b. by r.b.

        Eddai non fare il professore tutte le volte…. ogni tanto la parolina ci sta per rafforzare il concetto… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      comunque se ho capito il succo del tuo invito, ci si aspetta una Cami western, ma a New York purtroppo siamo nell’East Coast, e vedo la cosa difficile.

      • hector by hector

        Camila e’ l’ unica capace di giocare contemporaneamente con impugnatura northern, southern, eastern e western. Ma convengo che potrebbe stendere insieme Django e Sartana con un colpo solo.

        • robdes12 by robdes12

          beh dai, anche Django no, diciamo in tre colpi. 😉

    • phantom14 by phantom14

      ma non deve …”tenere la palla in campo”…

      FORZA CAMILA !!!!!!

      • r.b. by r.b.

        E dove sennò??? 🙂
        Piuttosto non vorrei che quella di Tommaso fosse una resa anticipata….

        • robdes12 by robdes12

          beh se tommy scrive una parolaccia, lui di solito sempre molto sorvegliato nell’espressione, vuol dire che si sente inquieto, e come non dargliene atto.?

          • r.b. by r.b.

            Ahi… sai, lui è santo… non vorrei che avesse avuto informazioni negative dai piani alti, lassù dove sanno tutto… 🙂

  103. Ace by Ace

    Vedo commenti e pronostici molto prudenti.
    Da un lato condivido la prudenza perché non abbiamo elementi che possano supportare grande ottimismo, ma dall’altro mi permetto di fare 2 osservazioni:
    – vincere oggi è diventato davvero necessario
    – in caso di sconfitta molti commenti diranno che era inaccettabile perdere
    A questo punto a Camila non resta che mettere d’accordo tutti vincendo…
    Io sono comunque furioso perché non potremo vederla, ma fiducioso di vedere la prossima.

    • robdes12 by robdes12

      ma certo che lo è, o quanto meno opportuno anche vedendo i risultati delle dirette concorrenti in classifica. Facendo qui un centinaio di punti si recupera tutto, e poi le vittorie danno fiducia, il famoso adagio del “vuol dire che la strada intrapresa è quella giusta”. Per la verità salvo partita pazza non dovrebbero esserci difficoltà. L’importante è non cominciare il primo game con gli immancabili due df.

      • r.b. by r.b.

        Eh quelli sarà davvero dura evitarli… 🙂

        • robdes12 by robdes12

          già. Non potrebbe iniziare con un ace? Sono sicuro che cambierebbe tutto. La Larson che io ricordi (ma ho visto solo sue partite sul rosso) non è certo una risponditrice da primato. Un po’ di prime sui 160 secondo me con lei bastano e avanzano. Ma chi lo sa come andrà la cosa. In fondo è colpa di Serena, dopo di lei e sorella tutte hanno cercato di velocizzare i servizi col risultato che abbiamo sotto gli occhi, una caterva di doppi falli. Alla fine paga di più il servizio a velocità medio-alta ma lavorato.

    • by Fabblack

      Io lo dico prima: è inaccettabile perdere.

      • r.b. by r.b.

        Scusami ma è inaccettabile scrivere che è inaccettabile perdere… 🙂

      • robdes12 by robdes12

        e quindi se perdesse non potremmo accettarlo e in conseguenza qui che cosa dovremmo scrivere, questo è il dilemma. Su una cosa sono d’accordo, a questo punto della stagione e dopo una finale e una vittoria non dovevano stare così le cose. Qualcosa è stato chiaramente sbagliato, che sia la preparazione (ricordo le gambe troppo muscolate dei primi mesi) che sia un lavoro fatto sulla sua serenità in campo, ma qualcosa non ha funzionato. E’ vero che se sei la più rapida negli arti dovresti arrivare, però le persone, e qui Sergio, non ho remore a scriverlo, si rivela semplicista, non sono esattamente coordinate cartesiane in cui dato un punto x e uno y è facile tracciare la linea che individua la posizione corretta sul diagramma. Alla fine la figlia non è mica robottina Woz, che poi nel periodo di libero accesso ai sentimenti aveva anche lei messo in un angolo il campo da tennis. Chissà se noi, come praticamente tutti i padri delle tenniste (da Evert a Graf a Williams a Woz a Cami) non abbiamo dentro, arquetipicamente, l’idea della figliola recluta in una caserma dove i sentimenti sono un’ulteriore catena che ti impedisce di prendere il volo da sola. Chissà.

        • robdes12 by robdes12

          scusate, ho scritto archetipicamente alla spagnola, prendetevela con la mia insegnante di castigliano che mi obbliga ad una montagna di commenti sui maggiori esponenti della cultura in quella lingua. Fra poco scriverò quando con cu, ahimè.

  104. robdes12 by robdes12

    c’è qualcuno che ha la lista di tutte le ova che si sono rotte ieri? Devono essere state in parecchie.

    • r.b. by r.b.

      no, però la lista completa si trova nel sito frittata-usopen.org…. 🙂

      • robdes12 by robdes12

        aihmè, ho letto, se continua così ancora due turni e i pulcini si estingueranno. In compenso stanno aumentando le ina. 🙂

  105. robdes12 by robdes12

    per me oggi è 49,3 a 50,7, è tempo di cominciare ad essere scientificamente esatti pure nei pronostici.
    😉

    • riccardo by riccardo

      mo non ti sbilanciare troppo……

      • robdes12 by robdes12

        lo sai che nel tennis si perde o vince per un misero 15, dobbiamo adeguarci anche noi, previsioni con il bilancino dell’alchimista. 😉
        E’ questo che ci distingue dai blog concorrenti, noi siamo very cool, sempre e comunque.
        😉 😉

        • robdes12 by robdes12

          e dopo le inca….ture sorridiamo sempre. Voglio vedere chi ce le potrà contestare!

  106. riccardo by riccardo

    Ragazzi il motto è chiaro: palla in campo e le palliamo/ fresiamo tutte.!
    @ avadar

    ma è tanto che non facciamo un pronostico?? 🙂 che dici?? meglio di no???

    • robdes12 by robdes12

      ti accontento subito: allora, pronostici per oggi ragazzi? 😉

      • riccardo by riccardo

        partita durissima prof….. abbiamo già detto!! 50/50

    • avadar by avadar

      r.b. ha detto al bando la scaramanzia x cui siamo liberi 🙂
      comunque comincia tu, io farò quello al prossimo turno 🙂 🙂

  107. riccardo by riccardo

    Ragazzi questa è una cosa che avevo scritto in uno dei miei interventi quasi due anni fa e di recente anche T.O lo ha scritto.
    Guardate che la prospettiva della ripresa tv inganna in modo incredibile.
    per capire bisogna essere presenti sul posto ed allora ci si rende conto che la pallina viaggia ad una velocità che non hai nemmeno il tempo di girare la testa. Allora è più corretto dire che la larson tira meno forte di Camila…..

    • r.b. by r.b.

      La ripresa video ingannerà pure, ma non inganna il giudice di linea quando ti chiama la seconda palla di servizio out…. (confermata dal giudice di sedia ed eventualmente dal falco)…. DF e siamo 0-15…. 🙁

  108. fabius by fabius

    Grazie per il video, journasesto.

    Oltre alle movenze di Camila mi resta impresso l’unico commento: ” QUE LINDA MUCHACHA!”

    Ora, linda muchacha, una vittoria faticata, una vittoria sofferta, una vittoria in rimonta e con l’occhio di tigre (che non vedremo).
    E lasciamo i fuochi d’artificio per dopo.

    Vamos, linda muchacha!

    • r.b. by r.b.

      Poi dice che noi trombettieri siamo maniàki (ricordo, rigorosamente con l’accento sulla a)…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ma guarda che nei paesi di lingua spagnola lei è molto popolare, ma, devo mio malgrado ammetterlo, il primo commento è sempre quello sui suoi indubitabili vezzi e poi c’è una certa incredulità su come non raggiunga ancora i risultati che il suo tennis farebbe prevedere.

  109. r.b. by r.b.

    La teoria di journasesto è estremamente interessante. In sostanza dice: Cami commette una marea di gratuiti perché sta mettendo a punto il suo gioco, che è estremamente aggressivo e prevede una palla tirata sempre fortissimo. Al momento manca il controllo e la palla non resta in campo, ma con l’allenamento e la ripetizione ossessiva del gesto, tra qualche tempo (settimane, mesi, anni?) oltre alla potenza ci sarà anche il controllo.
    Tutto questo è bello, però se è così ditecelo subito, così almeno non ci facciamo illusioni e smettiamo subito di soffrire ad ogni match…. 🙂

    • doherty by doherty

      ho paura che se è veramente cosi'(non credo) ci vorranno secoli…:-)
      tra il serio ed faceto : 🙂 🙂
      Regole per giocare un colpo efficace a tennis:
      1) la palla deve superare la rete
      2)la palla deve atterrare nel campo dell’avversario
      3) indirizzare la palla lontano dall’avversario(giocare nello spazio)
      4)indirizzare la palla vicino alla riga
      5) tirare forte

      come si nota tirare forte è l’ultima…:-) 🙂 🙂

    • robdes12 by robdes12

      beh nel pattinaggio era così, r.b., prima interessava che tu avessi l’elevazione per poter tentare le rotazioni, poi si cercava con una ripetizione ossessiva di mettere a punto la microcordinazione per eseguire la difficoltà con costanza di rendimento. Tra l’altro il lungo training ti dà anche il tempo di crescere caratterialmente, di imprimerti nella mente che “lo sai fare” per cui anche se non sei in giornata l’esecuzione corretta potrà all’improvviso tornare. Guarda la Cibu ieri, per sei game metteva o fuori o in rete, poi si è calmata e ha ricominciato a fare vincenti o colpi aggressivi. Molti incontri e molta carriera e quindi non fiducia, ma consapevolezza di sè, capacità di leggersi dentro. Faccio poi notare che non ha adottato nessun piano b, non ha frenato, non ha arrotato, non ha difeso, ha solo atteso che ritornasse la precisione. Ma questo si ottiene appunto giocando molto e non solo allenandosi come pazzi. Chiedere wild card non è indecoroso, adattare alle mutate esigenze le proprie strategie di programmazione non è segno di disperazione da risultato, ma di realismo costruttivo. Scenda qui anche la Trimurti del tennis femminile, ma in questo ritengo che il suo staff non sia stato del tutto irreprensibile. Se poi sotto ci sono effettivi problemi, che so, affaticamento muscolare da super allenamento o altre questioni fisiche non so, però tutte e tutti, nei periodi neri, la carta wild card la tentano. E’ come nello sci con le gare fis o coppa europa, i campioni della coppa del mondo se hanno un periodo di stagione deludente vanno a farsi qualche gara nei circuiti minori e trovano la condizione. Paire quanti challenger ha giocato per risalire in classifica? Io fossi in lei se anche qui uscisse subito andrei a farmi qualche capatina in qualche torneo 125

      • r.b. by r.b.

        Dai è facile da capire il dilemma….. secondo alcuni (i rosikoni soprattutto) il gioco di Camila, così come lei lo pratica, non è sostenibile a lungo termine, secondo noi sì, anche se ci vorrà un po’ di tempo perché diventi oltre che bello e spettacolare anche efficace e soprattutto continuo….

        • robdes12 by robdes12

          Cami non è nè Vika nè Nishikori, ha un motore ben superiore atleticamente, o tutte potrebbero essere rapide e leggere come lei. In fondo in 4 anni che infortuni ha avuto? Infiammazione ad un braccio e denti del giudizio. E’ sostenibile eccome, è solo questione di solidità mentale. Chi usa la forza per colpire declina presto, chi la velocità di braccio non ha questi problemi. Quando lei è in palla colpisce pulito, non fa torsioni strane e esasperate che ti mandano kaputt i legamenti. Durerà eccome, sempre che non si stufi di stare in vetrina.

  110. r.b. by r.b.

    Ho visto il video su Youtube. Si vede solo Camila che picchia la palla, ma non si vede assolutamente dove questa atterri, se in campo o meno…..
    Sappiamo per certo che la nostra avversaria di oggi, Johanna Larsson, picchia molto di meno, però certamente la tiene in campo…..
    Sarà una vera sofferenza, non so voi come facciate a seguire un live score….. io certamente mi tengo aggiornato periodicamente sul punteggio e tifo Camila, ma non è che guardo punto dopo punto (a mio parere non ha senso perché non è un vero spettacolo). Inutile sperare che Camila possa subito prendere il largo, il primo set sarà di sicura sofferenza e molto probabilmente andremo sotto di un break, che sarà però presto recuperato, non vi preoccupate… 🙂
    Cami servirà, risponderà e tirerà tutti i colpi come al solito fortissimo… chissà se la palla vorrà farci il piacere di rimanere in campo….

    • riccardo by riccardo

      a me il video è stato molto utile e ringrazio Jour per averlo postato.

      • r.b. by r.b.

        Ringrazio anch’io journasesto, vero segugio del web, 🙂 ma mi dici in cosa ti è stato utile?

        • riccardo by riccardo

          un amico credo che ti abbia scritto….

          • r.b. by r.b.

            ah scusa non ho guardato le mail, quella casella di posta la uso solo sullo smart…. 🙂

    • Guido by Guido

      La Larsson e’ una buonissima giocatrice sinceramente non e’ un avversaria semplice, resta sempre inteso che se Camila gioca come sa giocare la partita la porta a casa, se Camila sparacchia a caso allora basta molto meno della Larsson per perdere la partita….

      • r.b. by r.b.

        Sono d’accordissimo, però questo commento l’abbiamo fatto e letto centinaia di volte….
        Perché Cami non gioca SEMPRE come sa giocare? (salve giornate storte che possono capitare o giornate in cui all’avversaria entra di tutto)

    • robdes12 by robdes12

      beh r.b. è ovvio che almeno in campo la tenga. Se una tira piano e fuori a sto punto è meglio che faccia un altro mestiere.

      • r.b. by r.b.

        Beh, non è che Johanna tiri poi COSI’ piano…. sicuramente tira MENO forte di Camila, ma è sempre una giocatrice tra le migliori al mondo….. a questo livello nessuna tira piano.
        Cami sotto questo punto di vista è impressionante, almeno così dice il tipo di YouTube e chi l’ha vista dal vivo…..

  111. r.b. by r.b.

    Boh, io dico: spero che Camila giochi non bene, ma MOLTO bene, altrimenti sai che soddisfazione anche se vinciamo (che comunque sarebbe una grandissima cosa), quando al secondo turno (eventuale, per carità), ci aspetta una certa Sabine Lisicki….
    Chiaro, ci sta di perdere anche al primo turno, se dovesse accadere sono già pronto, o magari anche al secondo o al terzo, chi può dirlo….
    Il senso del mio post esprime semplicemente l’incertezza totale ché c’è SEMPRE al primo turno di un torneo, a maggior ragione di uno Slam.
    Noto però con soddisfazione che nessuno qui ha scritto che Cami oggi DEVE vincere assolutamente perché è più forte, ecc. ecc.
    Certamente se dovesse andare bene, ad es. vittoria netta in due set, si potrebbe dire che Cami è in grande forma e quindi avremmo speranze al secondo (bisogna anche vedere cosa fa Sabine, se vincesse 6-1 6-0 facendo 15 ace….). Insomma, se si vince il torneo continua e avremo di che commentare, se si perde si va subito a casa e dovremo commentare le altre…. Che tristezza…. 🙂
    Quindi spero di vincere e di andare il più avanti possibile e di vedere molti match di Cami in TV.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Non so perché ma mi sento molto tranquillo per questo primo incontro,cosa che non succede da molto tempo.Il mio folletto personale mi tramanda ottime senzazioni per questa prima settimana.Per la prossima mi ha detto di aspettere!!!!!!!!!
      CAMILA PER SEMPRE

      • r.b. by r.b.

        Io invece non mi sento affatto tranquillo e so che sarà sofferenza pura anche stavolta…. 🙁

      • avadar by avadar

        Speriamo che il tuo folletto personale sia ispirato!! 🙂

        • hector by hector

          Talmente ispirato che al secondo turno Camila non incontrera’ la Lisicki ma la Worwerk.

      • robdes12 by robdes12

        e che non sia che abbiamo cominciato a fare il callo alle controprestazioni, sigh. Anch’io però mi sento moderatamente ottimista.

    • avadar by avadar

      X oggi conta solo vincere…anche giocando male, anche 7/6 al terzo…il bel gioco può anche attendere x ora…
      l’importante è fondere l’atmosfera degli Slam con la vittoria, poi ogni partita fa storia a sé e la forma e il bel gioco si possono trovare e possono crescere con l’avanzare nel torneo….

      • r.b. by r.b.

        Quello che dici è verissimo, è il primo turno e una vittoria sarebbe fondamentale, anche per ritrovare fiducia e buone sensazioni….. la sconfitta sarebbe deleteria perché si andrebbe a casa e si resterebbe senza giocare per 2 settimane, però questo è il tennis e dobbiamo accettare le regole del gioco.

  112. by pariparo

    Il culo è fondamentale nel singolo torneo, quindi speriamo in una bella botta ora!

  113. journasesto by journasesto

    Su YouTube un video di Cami in allenamento sui campi degli USOpen. Non è di gran qualità, ma si nota bene la violenza con cui colpisce anche in allenamento. Pure l’anonimo osservatore, che evidentemente non conosceva Camila (pensava si chiamasse Elena) è rimasto impressionato. Il suo commento è in spagnolo ma facilmente comprensibile.
    Cami, come sempre, sembra sprizzare energia da tutti i pori.
    https://www.youtube.com/watch?v=iDItsuVtYZk

    • Sergio5912 by Sergio5912

      …… peccato che a tennis vince chi tiene più palle in campo ( i vincenti si calcolano sulla percentuale di colpi non ribattuti dall’avversaria…….. contano pero’, solo quelli rimasti nel rettangolo di gioco ), ad oggi non mi risulta che colpire più forte dell’avversaria ti dia, automaticamente il punto………
      La potenza è nulla senza controllo, lo so’, è banale, lapalissiano, ma così è se Vi pare !
      Immagino che i seguaci di De Coubertin, saranno disturbati da tanto pragmatismo, quelli che ad ogni sconfitta si sperticano in giustificazioni ed elogi all’ineluttabilità del fato, ancorché la consolazione che è solo una partita di tennis, non è morto nessuno, la prossima volta andrà meglio, troveranno irritante questa mia semplice considerazione. Pazienza, facciamocene una ragione : Ai tornei, quelli bravi, ovviamente, coloro che nutrono ambizioni, s’iscrivono per vincere, ( nelle peggiore delle ipotesi, per andare più avanti possibile ), non già per partecipare o per il gettone di presenza.
      Se così non fosse, magari mi sono perso qualche passaggio, o peggio ancora, avrei valutato male la persona prima ancora che l’atleta, ma in cuor mio, sono certo che Camila la pensa come me, per cui sono sereno, e continuerò a non essere soddisfatto, fintanto che Camila non raggiungerà i traguardi che le competono.

      • journasesto by journasesto

        Certamente, lo sappiamo che bisogna tenere la palla in campo, c’è anche r.b. che ce lo ricorda praticamente a ogni post 😉 . E in questi giorni sul sito della Gazzetta c’è un video dedicato a Federer il cui titolo sembra scritto apposta per Camila: “Federer, potenza e controllo”.
        Però avere potenza di palla può darti un vantaggio, indurre l’avversaria all’errore o a giocare più corto. Su quest’arma Camila ha deciso di costruire il suo tennis: è una cosa che poche altre hanno nel circuito e mi sembra normale che insista nello sfruttarla e che ci lavori su in allenamento. La precisione non la troverà mettendosi a giocare più piano, ma continuando a colpire e colpire a tutta forza, finché l’esercizio, l’allenamento, la ripetizione ossessiva dei gesti non le faranno trovare le misure del campo. Glielo vediamo fare anche in partita. Quando non le entra un colpo continua a tirarlo, anche a costo di sbagliarlo 10 volte di fila, nel tentativo di trovare la misura.
        Del resto ieri ho visto Ivanovic e Cibulkova che non ne tenevano una di palla in campo, pur giocando a metà della velocità di Camila. Quanti colpi finiti a metà rete! Il problema, quindi, di unire precisione a potenza non è solo della nostra. Anzi, è la chiave del tennis moderno.
        È certo che Camila giochi solo per vincere e che lo spirito decoubertiniano le sia totalmente estraneo quando scende in campo: lo ha dichiarato più volte che non le piace la gente che la consola dopo una sconfitta, ma chi invece la sprona a raggiungere il suo obiettivo.
        Altro discorso è quello dei tifosi che tra loro si dicono: “vabbè, la prossima volta andrà meglio”. È anche una forma di autodifesa. Cami con le sue sconfitte inopinate ci fa davvero soffrire, così come ci fa esaltare con le vittorie inattese. Quindi un tifoso che si dice “è solo una partita di tennis”, immagino che lo faccia per evitare di star male per una settimana dopo una sconfitta di Camila, così come accade a me o ad altri amici trombettieri che conosco.
        Ci sono tanti aspetti, quindi, da tenere in conto nel caleidoscopio mondo di Camila. Il fatto che qualcuno si dichiari ammirato dalla sua potenza e coordinazione atletica non vuol dire che poi si accontenti del semplice gesto, quasi fosse un’atleta da esibizione. Vedo che c’è difficoltà nel capirci e nell’intenderci su queste cose e si tende a rispondere ai post senza cercare di mettersi sulla lunghezza d’onda di chi ha scritto, ma con spirito (italianissimo, per carità) di pura contrapposizione: se tu dici bianco, io dico nero, e avanti così… A me questo non piace molto, lo confesso. Quando leggo i post di qualcuno cerco sempre di mettermi nei suoi panni, di capire cosa voleva dire e, in definitiva, di rispettarlo, anche se la pensa diversamente da me. Poi, magari, non sempre ci riesco o non riesco a capire cosa voleva scrivere l’autore del post.
        Comunque, tornando a Camila, in realtà lei sbaglia tanto anche nel palleggio di allenamento, come si vede pure da questo filmato, oppure induce lo sparring all’errore, per cui i suoi scambi anche durante il training non sono mai superiori ai 4-5 colpi. Il suo è un tennis spinto al limite estremo, puramente istintivo. Il controllo, l’equilibrio necessario per vincere con continuità, potrà trovarlo soltanto lei dentro di sé e con il duro lavoro a cui, come possiamo vedere, non esita a sottoporsi per ore e ore al giorno.

        • Giacomino by Giacomino

          Tra una pausa e l’altra sul lavoro….si può trovare il tempo d’intervenire.
          Journasesto mi trova pienamente d’accordo: rispetto per tutti.
          L’ho sostenuto in altre occasioni, se Camila lavora con l’intensità che si ravvisa nel video, allora prima o poi il suo braccio le darà soddisfazione. E’ altresì vero che nel tennis la psicologia si mischia a tutto il resto e Camila, secondo me, deve acquisire ancora un pò d’esperienza (non molta) che gli permetta di “riconoscere” il momento importante durante la partita.

          Vaiiii Camiiii

          • Sergio5912 by Sergio5912

            @ journasesto & Giacomino
            Scusate dov’è che ho mancato di rispetto ? Ho solo detto che trovo stucchevole la teoria del ” fa niente, sara’ x la prossima volta, perdere ci sta, una delle 2 deve necessariamente perdere, almeno ha preso il gettone di presenza, etc. Se qualcuno vuole perseverare in questo atteggiamento, liberissimo di farlo, problemi suoi, io posso dire che sono stufo di questo buonismo ? A questo punto spero tanto in qualche buona prestazione, condita da qualche vittoria. Potrò pensarlo e dirlo senza per questo essere accusato di mancanza di rispetto ? A chi poi ?
            Tanto meno volevo polemizzare, così come in maniera più edulcorata ha detto è da sempre dice r.b., ok la potenza, ma l’importante è tenere la palla in campo, tutto qua. Non capisco perché ti sei risentito, non era una critica a te, solo una precisazione, al limite un mio pensiero, condivisibile o meno, senza pretesa di infallibilità.
            Tra l’altro ti annoveravo tra i moderati attendisti, quindi non era sicuramente riferito a te, stavolta sei stato tu a vedere una tempesta in un bicchier d’acqua. Fa niente comunque, non me la prendo per così poco.

        • doherty by doherty

          che il gioco di camila abbia bisogno di spinta mi trova d’accordo,ma secondo voi è logico e producente se in partita un colpo non entra continuare a tirarlo al massimo col rischio di sbagliarlo 10 volte prima che vada a posto ?!

        • r.b. by r.b.

          Quello che tu dici ha molte probabilità di essere vero. Se è così allora Camila sta mettendo a punto il suo gioco e non cambierà atteggiamento anche in caso di varie eliminazioni consecutive al primo turno.
          Insomma ci sarà da soffrire ancora molto per quest’anno…..
          Vorrei solo poter vedere un paio di match dopo di che sarò tranquillo e attenderò tempi migliori….

    • robdes12 by robdes12

      quella dietro non è la vinci?

      • robdes12 by robdes12

        o la puig? Cami mi pare dimagrita, ovviamente di un chilo al massimo, però dimagrita

  114. Sergio5912 by Sergio5912

    Come da propositi, in questi giorni ho preferito un religioso silenzio ( trattandosi di fede, il termine ” religioso ” mi sembra più che appropriato ), a qualsiasi valutazione e/o pronostico sull’avventura che oggi Camila s’appresta a vivere. Ho apprezzato molto i post di Riccardo e t.o. sulle interazioni ancorché legami tra sofferenza , destino e vittorie, sperando che possano essere prodromi di future affermazioni della Nostra.
    Io per una volta, lascio da parte il ” manierismo e gli arzigogoli ” è molto terra terra, dico :
    Ok lo stile, d’accordo la bellezza del gesto tecnico, benissimo le peculiarità tecniche e comportamentali, orgoglioso del percorso umano e tecnicamente unico nel suo genere intrapreso da Camila e Sergio, da cui il conseguente monito ” Camila e per tanti, ma non per tutti “……………………………….
    Ma che dite, una partita la vogliamo vincere ? Magari anche di culo, perché no, ( su autogol al 90esimo, come direbbero gli amanti del calcio ) ? Non sarebbe ora di focalizzarsi su poche cose e semplici, della serie : devo tenerla in campo ( la pallina ) ? Così da riabituarsi alla vittoria e riprendete confidenza con la competizione ? Per la lirica, l’epopea, e le storie fantastiche, c’è tempo, ora servono i fatti…….. Pochi, maledetti e…… subito.

    • doherty by doherty

      nello sport quello che conta è vincere…
      altrimenti spiegatemi perchè tengono il punteggio…

      • Sergio5912 by Sergio5912

        @ Doherty
        Desumo che anche tu in questo momento, alle spiegazioni romantiche, sia chiaro interessanti e sempre gradite, preferisci……… Vittorie ????
        Non è che saremo tacciati di insensibilità e….. grettezza ??????
        🙂

        • doherty by doherty

          non in questo momento…sempre..:-) 🙂 🙂
          poi con il passare dell’eta’ sto diventando sempre più cinico..:-)

    • riccardo by riccardo

      mi…a Sergio il rientro dalle vacanze non deve essere stato dei migliori sempre ammesso che tu sia andato in vacanze!! Giusto per buttarla sul ridere a tennis è un pò difficile che si vinca per una botta di culo, quello può succedere nel calcio ma nel tennis per culo puoi vincere qualche punto!
      Questo è l’avamposto delle truppe camilliane ( sarò attenzionato) dobbiamo essere fiduciosi almeno per questo primo turno. Il motto anti rosikoni è: Agli us open le pialliamo tutte!! anzi le fresiamo… almeno cosi ha detto il prof!! 🙂

      • robdes12 by robdes12

        grazie di essere entrato anche tu nella modernità tecnologica. E mica siamo ancora ai tempi di Pinocchio, mo si fresa e si va di laser. 😉

        • Sergio5912 by Sergio5912

          @ Riccardo
          La botta di culo era metaforica 🙂
          Intendevo meno frizzi e più sostanza, l’importante è vincere. Per quanto riguarda la fiducia, va bene esserlo, però sta sfilza di sconfitte, un po’ inizia a rodermi, per cui di riffa o di raffa…..portiamo a casa la partita 🙂
          Per quanto riguarda la consuetudine di tanti di minimizzare le eventuali sconfitte ( spero passate ), so che la pensi esattamente come me, avendolo espresso, in maniera più diplomatica, come tua consuetudine, in passato.
          Detto ciò, per non apparire tetro e disfattista, mi associo al grido di battaglia : Fresiamole tutte !!!!

  115. r.b. by r.b.

    Il torneo femminile comincia bene per i colori italiani, con la vittoria di Roberta Vinci. Forza Roberta!
    Noi tifiamo tutte le italiane! Non siamo rosikoni! 🙂

  116. fabius by fabius

    Sursum corda!
    Domani non è Live Score, ma Slam Tracker, che a Wimbledon ci ha lasciato un buon ricordo.

  117. Ace by Ace

    Niente TV, un motivo in più per vincere!
    Non è certo un match da cui dipende la carriera di Camila, ma ormai è diventato davvero importante per cambiare colore all’annata intera. Sarebbe ora di rimettere la freccia e andare in sorpasso. A mio avviso è un grande peccato arrivare a dover fare punti in uno slam e non viverselo più serenamente. Ho visto che però in molti hanno sempre puntato agli appuntamenti pesanti per cui traggo anch’io fiducia.
    Deve solo evitare la pressione e giocare rilassata. Il resto viene da solo.
    Forza ragazza che dobbiamo guadagnarci le telecamere!

  118. Guido by Guido

    Non avevo mai visto questa Vitalia Diatchenko, purtroppo il suo gioco non e’ giudicabile visto che non riesce a muoversi, esteticamente pero’ a mio modesto parere entra di diritto nella top ten delle bellezze del tennis femminile

  119. r.b. by r.b.

    Vista l’ecatombe di teste di serie… Guarda caso in difficoltà anche la Stephens…
    Fossi in Serena comincerei già a toccarmi… 🙂

  120. r.b. by r.b.

    Beh, la Bouchard almeno sta vincendo…
    Basta, abbandono la scaramanzia che tanto non ci ha portato mai a un ca.. o 🙂
    Domani vinciamo 7-5 6-3…

  121. Sephir by Sephir

    Se non sali ulteriormente in classifica è normale che ci sia solo il livescore. Visti i suoi risultati non si può pretendere…è un po’ come essere tornati indietro nel tempo.

  122. r.b. by r.b.

    Però parecchie teste di serie sul campo 15 tra ieri e oggi, Pav – Rybarikova non mi sembra un match da live score… Eppure stanno giocando su quel campo…

  123. riccardo by riccardo

    beh ragazzi ci aggiorniamo a domani , oggi è stata una catastrofe.

  124. r.b. by r.b.

    Hm non mi pare proprio che il campo 15 sia coperto…. Tutta colpa della Larsson!
    Ma c’era da aspettarselo, diciamo la verità, la Larsson non se la fila nessuno, anche se obbiettivamente è piuttosto caruccia… 🙂

  125. riccardo by riccardo

    niente copertura tv

  126. riccardo by riccardo

    domani campo 15 secondo incontro a partire dalle 11.00

  127. Sephir by Sephir

    POME >>> AJDE

    Che bella giornata oggi! Speriamo lo sia anche domani.

  128. riccardo by riccardo

    fuori la pliskova…….. mah….

  129. r.b. by r.b.

    Pliskova e Suarez Navarro in difficoltà… L’ho detto che è il giorno delle sorprese…

  130. r.b. by r.b.

    Questa è difficile vediamo chi la capisce…
    Se Cami domani perde, finirò anch’io per odiare le donne svedesi…. 🙂

  131. r.b. by r.b.

    Oggi giornata delle sorprese, io dico che esce anche Venus… 🙂

    • robdes12 by robdes12

      perchè Carla dici che arriva a finire la prima settimana? Certo che la benzina è finita di botto dopo Roma. Ho letto che Garbi ha licenziato l’allenatore nei banner degli incontri. Ti ha guidato fino alle top ten e mo’ cambi perchè hai perso subito in due tornei?

    • robdes12 by robdes12

      e pure Karolina è in difficoltà.

  132. robdes12 by robdes12

    e fuori Nishi, del resto sono due anni che fa un torneo da sano e tre da infortunato. Ciao anche a Sveta, Kiki ha trovato continuità e salirà molto nei prossimi anni, del resto lo merita, ha un bel tennis.

    • r.b. by r.b.

      Oggi è la giornata delle sorprese… Speriamo che almeno esca Serena….
      Domani sarà il giorno delle favorite e Cami è favorita…. 🙂

      • riccardo by riccardo

        almeno kiki ha vinto… fiuuuuuuuu 🙂

        • r.b. by r.b.

          Lo so, sono contento per Kiki e anche perché è uscita la Kuznetsova,però obbiettivamente era un sorteggio fortunato per la Mladenovic…

          • riccardo by riccardo

            va beh ragazzi ci si sente dopo in attesa che venga comunicato l’ordine di gioco di domani

            • robdes12 by robdes12

              a dopo, io pure vado a cena, saluti a tutti, che domani si spera trepideremo poco e in diretta.

  133. r.b. by r.b.

    Ah ah 🙂

  134. robdes12 by robdes12

    Bravo Andreas. Forza a tutti gli altri che ancora devono scendere in campo, quest’anno vogliamo un torneo italian-style.

    • r.b. by r.b.

      Tipo Cecchinato e Bolelli?

      • robdes12 by robdes12

        va be’ ma bole aveva un primo turno difficile, anche se è vero che ha giocato malissimo, Cecchinato non poteva mica battere Fish che si ritirerà dopo questo torneo, sarebbe stato da Kyrgios e non da civile sportivo italiano. A proposito, ma che ha combinato l’australiano? ho letto che volevano dargli una squalifica, ma non so nulla dei tornei di agosto.

  135. fabius by fabius

    Volevo fare un bel post, spiritoso, intelligente, pieno di numeri, di statistiche di valutazioni tecniche, attiche e startegiche.

    Un bel post di auguri, di critiche costruttive, di speranza, di affetto e di ragionevolezza.

    Volevo.

    Poi ho visto questa immagine di Camila, nell’allenamento di ieri a New York, e tutte le mie arizogogolate elucubrazioni sono svanite di fronte al radioso sorriso, alla serenità, tranquillità e fiducia che irradiano da lei e che le parole non possono esprimere.

    http://www11.pic-upload.de/31.08.15/xhuv6dlt7vqn.jpg

    Tutte le mie ansie sono sparite, tranquilla Camila, se affronti così le tue sfide saranno sempre un successo!

    • riccardo by riccardo

      che Cami sia molto bella ed abbia un bellissimo sorriso non ci piove… ma in campo il sorriso serve solo alla stretta di mano. In partita serve la palla in campo!!

      • fabius by fabius

        Ma anche essere calmi, sereni e confidenti serve, sia in campo sia nella vita.

        • robdes12 by robdes12

          beh pare molto rilassata. Che sia come Flavia due anni fa? Tornei americani prima di New York penosi, poi quel bellissimo Us Open, dove non solo i risultati ma anche il gioco scintillante e aggressivo si imposero all’attenzione (e se quel giorno il servizio fosse entrato in finale ci sarebbe arrivata).

  136. r.b. by r.b.

    Raga sono veramente attapirato… Ma che sfiga il sorteggio… Se penso che la Pegula e la Duque Marino sono al secondo turno….
    Per tirarmi su il morale mi ci vuole minimo una Cami in semifinale…. 🙂

    • riccardo by riccardo

      dai … il sorteggio poteva davvero andare decisamente peggio…
      Sono fiducioso…..

  137. r.b. by r.b.

    Mamma che scoppola… Se penso che domani a quest’ora più o meno il mio Us Open potrebbe essere già finito…. 🙁

    • robdes12 by robdes12

      non credo, penso che qualche turno lo vedrai, non so quanti ma non possono diventare gli us open meno avvenenti della storia del tennis. Ana fuori, Masha forfait, mo’ pure Cami??????????? Noo.. e poi scoppola è troppo, più che altro ha giocato un tennis innocuo, non è in forma, arriva male sulle palle e non riesce a tirare. Non dimenticarti poi che c’è sempre…Federer.

  138. riccardo by riccardo

    il mio amico r.b . sarà incavolato come un muflone del peloponneso , Ana saluta ahimè…..
    Pazienza domani sarà la nostra giornata.

    • r.b. by r.b.

      Eh sì, però purtroppo me lo sentivo, praticamente ero sicuro che Ana uscisse, sta giocando proprio male…

    • robdes12 by robdes12

      nel peloponneso non ci sono mufloni. Quelli son o.g.p. sardo-corsi. Numme toccà le eccellenze italiane (fra cui Camila) o giuro che mi iscrivo al sito di quello là. 😉

  139. robdes12 by robdes12

    e Ana è uscita, del resto ha giocato quasi solo di rimessa, e se non c’era la sparizione di Dominika nel secondo set avrebbe perso nettamente. A parte Serena l’unica costante nel tennis è la Watson, gioca più tie-break lei che Isner. 😉

  140. robdes12 by robdes12

    disastro Bolelli, l’avventura italica comincia davvero male.

    • by lucio

      Cecchinato sorprende

      • robdes12 by robdes12

        e pure Dominika all’improvviso non mette più una palla in campo. Da tre palle del 4 a uno a 4-3 Ivanovic, il tennis femminile è davvero condizionato da ogni tipo di cambiamenti. Non è strano che Serena, la più solida caratterialmente abbia sbaragliato la concorrenza.

  141. robdes12 by robdes12

    mi sa che Ana dura poco….una in meno per la finale. 😉

    • by lucio

      La vedo proprio male

      • robdes12 by robdes12

        beh è bella, questo è indiscutibile, però a parte un diritto molto fluido non ha molto per stare stabilmente nelle prime posizioni. E’ lenta di piedi, il rovescio è uno dei meno performanti e ballerini del circuito, il servizio dipende dalle stagioni, poco tocco, oggi pure un completino prugna fiammato di un gusto da russa e non da una miss del suo calibro. Parlando di giocatrici scarse in difesa Cami mi pare in ottima compagnia. Chissà perchè i giornalisti se lo dimenticano.

  142. journasesto by journasesto

    Bene, giocatori e giocatrici sono in campo, i giochi sono ufficialmente iniziati. Buon US Open a tutti i trombettieri e a una persona in particolare: Camila Giorgi. Vamos Flaca!

    • robdes12 by robdes12

      con un giorno d’anticipo porta sfiga, pare. Devo dire che ci sono streaming ottimi per l’ultimo slam, e neanche si bloccano. Facciamoci solo gli auguri di vedere delle immagini in movimento per domani.

  143. journasesto by journasesto

    Bene, giocatori e giocatrici sono in campo, i giochi sono ufficialmente iniziati. Buon US Open a tutti i trombettieri e a una persona in particolare: Camila Giorgi. Famoso Flaca!

  144. robdes12 by robdes12

    r.b. non prendertela a male, ma io oggi fra Ana e Simone mi vedo il secondo.
    😉
    e mo’ da attenzionato del sito del ronzante detrattore sarò….illazionato.

  145. robdes12 by robdes12

    nell’attesa di domani vi propogno un pronostico alternativo. Secondo voi Flavia annuncerà o no il ritiro?

    • robdes12 by robdes12

      aggiungo che l’ho scritto perchè penso che avrà un ruolo nell’entourage di fed cup futura e quindi anche nella vita professionale di Camila.

      • by cercasifuturiroger

        Io invece mi auguro che la futura “capitana” di Fedcup possa essere Francesca Schiavone. Vedi con che personalità risponde all’arbitro ad un richiamo in un doppio con Flavia a Wimbledon.
        https://www.youtube.com/watch?v=ySnGfNWzW2I

        • robdes12 by robdes12

          però non so se per carattere non sia meglio una più…tranquilla. Facciamo i salomonici: tutte e due capitane ad anni alterni o tornei alterni. Francy per le partite sul lento, Flavia sul veloce.

          • by cercasifuturiroger

            Ah ma certo…sono ancora giovani faranno le “CT” entrambe…io però su erba gradirei avere come “capitana” Francesca :).

            • robdes12 by robdes12

              ovviamente si sarà capito che io sono uno che sul Cami fed si o no propende per un decisissimo sì, ogni partita giocata porta esperienza, e reggere le responsabilità di un gruppo aiuta a rendere più solido l’autocontrollo. E poi è troppo isolata, deve imparare a buttar fuori di più le emozioni, che, a giudicare dal suo tennis, mi parrebbe strano non fossero altrettanto impetuose. Un giocatore flemmatico non giocherà mai un tennis iper-offensivo.

    • r.b. by r.b.

      Secondo me no…. perché dovrebbe? Flavia è ancora una delle giocatrici migliori del circuito…. non gioca tantissimo però quando gioca è ancora capace di fare ottime prestazioni.

      • robdes12 by robdes12

        anche io lo penso, Non può più essere continua ma le punte le ha, vedasi la buona stagione primaverile americana, dove per un pelo non ha fatto risultato ancora migliore di quello ottenuto. E poi ci sono le olimpiadi il prossimo anno, mi pare strano che non presenteremo almeno due coppie di doppio femminile.

    • by cercasifuturiroger

      Come detto su Live tennis un pò di tempo fa anche io sospetto che Flavia sia ai “titoli di coda”. Ha più volte sottolineato di voler diventare presto mamma e soprattutto, per indole, a quasi 34 anni non gradirebbe uscire fuori dalle prime 40-50. A quell’età il recupero sarebbe quasi utopistico. Poi è chiaro che chi ha le fette di salame sugli occhi, tipo il “bambino Vince”,(il quale affermava su Live tennis che prima della stagione americana Flavia potesse rientrare con certezza assoluta nelle prime venti) non fa testo. Queste sono persone che quando Flavia appenderà, purtroppo ,la racchetta al chiodo, seguiranno un altro sport. Unica speranza potrebbe essere fare le olimpiadi 2016 a Rio e in doppio su hard, se sta bene, potrebbe ancora dire la sua.

      • Ace by Ace

        Non conosco questo bambino degno di essere citato, ma secondo me i bambini dovrebbero scrivere sui blog solo sorvegliati dai genitori… 😉

      • robdes12 by robdes12

        ma quella è gente che non ha capito che gli sport individuali non sono come il calcio, dove si tifa a vita una squadra. Negli altri sport morto un papa se ne fa un altro, A sto punto ritiratosi Tomba io non dovevo più vedere lo sci? Ovviamente oggi sono tifoso di altri italiani e italiane. Ho tifato per anni Flavia e Francesca, mi sono compiaciuto di Sara anche se il suo non è gioco che mi affascini, ora è venuta Camila, che valutando ovviamente in tutti i suoi lati, da quello tecnico a quello estetico e di aura superiore alle sue blasonate predecessore, mi fa smaniare perchè se x con y ha ottenuto tot, tu che hai i mezzi al cubo rispetto a loro dovresti ottenere almeno il triplo. Non mi va che Cami diventi la Mandlicova del 2000, talento anche superiore alla Navratilova, anzi, la Mc Enroe del tennis in gonnella ma risultati ottimi si, ma neanche avvicinabili al duopolio Chris-Martina.

        • robdes12 by robdes12

          avevo scritto valutata e non valutando. Ste correzioni sono davvero fastidiose.

  146. riccardo by riccardo

    Le signore che postano sul sito potrebbero risentirsi un po’ ma in effetti è vero che il tennis femminile è imprevedibile . Diciamo che nel tennis maschile ci sono più certezze.
    Tra le donne l’unica certezza è serena.
    Ripeto, la ragione suggerisce Williams ma sognare non è peccato….

    • r.b. by r.b.

      Tra l’altro l’imprevedibilità del tennis maschile, già piuttosto limitata a causa del servizio, diminuisce ulteriormente negli Slam per il fatto che si gioca 3 set su 5…. Per la serie: Djokovic lo puoi battere forse 2 set su 3, ma 3 su 5 è praticamente impossibile (tranne che per pochissimi tennisti). Senza 3 set su 5 Djokovic non avrebbe mai vinto Wimbledon.

      • riccardo by riccardo

        beh si in effetti il vecchio Roger due su tre avrebbe più possibilità mentre tre su cinque.. Nole è una macchina .

        • Lucia by Lucia

          Condivido. Aggiungo che se il tennis femminile si fosse giocato 3 su 5 , la Sara di due-tre anni fa avrebbe fatto faville.
          ( ma non sono io sarabest ) 🙂

          • robdes12 by robdes12

            grazie Lucia, a questo punto l’enigma è chiarito, a meno che non sia Alberto Sarabest non è nessuno di coloro che scrivono qui.
            😉

  147. r.b. by r.b.

    Il tennis femminile è davvero imprevedibile…. ad es., leggendo i risultati della Larsson apprendo che la tennista svedese ha battuto di recente solo Ana Konjuh e Louisa Chirico…
    Benissimo, penso… la Konjuh è una tennista non ancora diciottenne, la Chirico è del 1996 e solo #120 del mondo. Poi vado a guardare bene e scopro che la Chirico a Washington ha raggiunto i quarti di finale battendo Watson e Cornet e che la Konjuh ha addirittura vinto un titolo WTA su erba (a Nottingham) come Camila!!! Boh, chi ci capisce più niente, nel tennis femminile non esistono certezze.
    Comunque la Larsson è una ottima giocatrice e se Cami non gioca più che bene, concentrata su ogni palla, rischiamo seriamente…..

  148. riccardo by riccardo

    @ r.b.

    Sei diventato molto prudente e ti capisco , in effetti domani sarà dura…. per me 50/50 🙂

    • r.b. by r.b.

      Ma 50 e 50 per chi? 🙂

      • riccardo by riccardo

        🙂

        • r.b. by r.b.

          Al di là dello scherzo e della scaramanzia, davvero non può che essere un match da 50 e 50 per i motivi che tutti sappiamo….. Certamente, a palla in campo non c’è partita, c’è troppa differenza di velocità tra le due giocatrici (a favore di Camila, s’intende), ma si sa che questa garanzia non possiamo averla in alcun modo…..

  149. r.b. by r.b.

    Ragazzi la Sharapova si ritira, peccato che non era dalla nostra parte del tabellone, sennò era fatta… 🙂

    • riccardo by riccardo

      che tristezza……..
      ma mai una volta che si ritira Serena???? va beh…..

      • by livio71

        un’urlatrice in meno 🙂

        • riccardo by riccardo

          si certo però…. 🙂

          • r.b. by r.b.

            Guarda che la Sharapova tutta sta gran bellezza non è… se l’ha mollata anche Dimitrov un motivo ci sarà… 🙂

            • riccardo by riccardo

              non sei obiettivo!!!! 🙂

              • r.b. by r.b.

                Eh eh ovviamente no, ma le classifiche parlano chiaro e qui mi fermo altrimenti la sforbiciata è garantita…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      si ma si ritira sempre a tabellone fatto? Quindi la Gavrilova chi affronterà?

      • r.b. by r.b.

        La LL Daria Kasatkina… Daria vs. Daria…. qui gatta di cova… 🙂

  150. r.b. by r.b.

    Il discorso che fa cercasi è interessante, però a mio avviso esiste una differenza fondamentale tra Camila Giorgi e le altre italiane. Potenzialmente Cami è già ora una top player, con schiere di tifosi appassionati e detrattori inguaribili. Sara Errani a 23 anni non poteva avere dei rosikoni che criticano ogni singola prestazione, e perché? La differenza è tutta nel gioco. Camila ha già battuto Sharapova ecc., solo che quando la palla non rimane in campo (e purtroppo succede spesso) il suo gioco meraviglioso non è né efficace né competitivo. Le altre italiane sono riuscite a migliorare con il tempo soprattutto con l’esperienza, ma tenevano la palla in campo anche quando erano 50 del mondo. Perdevano semplicemente perché le altre erano più forti.
    Questo vale anche per la Schiavone, che ha sempre avuto un gioco fantasioso e tecnicamente molto vario, ma ha dovuto attendere la maturità psicofisica per ottenere risultati veramente importanti.
    Ora, non so davvero se sarà sufficiente attendere due o tre anni per vedere il numero dei gratuiti di Camila scendere a livelli accettabili in tutti i match (salvo le giornate no, che possono capitare a tutte). Dice bene t.o., Camila non può permettersi di tirare piano, altrimenti diventa una giocatrice normale, però se tirare forte vuoi dire mettere la palla quasi sempre fuori o in rete, allora vuol dire che c’è qualcosa che non va.
    Quindi secondo me non è tanto una questione di età né di cambio di allenatore.
    Cami deve fare il SUO gioco, però la palla deve rimanere in campo. Senza questo requisito non si può vincere uno Slam e, a ben vedere, non si può vincere nulla. Il bello di tutto ciò è che Camila ha dimostrato di saper tenere la palla in campo anche contro le più forti e anche in match importanti (finale in Olanda contro Bencic), mentre altre volte non l’ha fatto (es. Wimbledon contro Wozniacki).
    Quindi io credo che Camila possa giocare da top 10 anche nel 2015. Non le manca niente. Poi ovviamente anche le top 10 possono perdere al primo turno di uno Slam, il tennis è imprevedibile, ma si deve entrare in campo ed imporre il proprio gioco senza regalare troppo (e ad altissimi livelli direi senza regalare quasi niente). Certo, se l’avversaria vede che già nel primo game di servizio fai 2 DF e due gratuiti comincerà a pensare: “Bene, oggi ci sarà da divertirsi….”
    Cominciamo a tenere in campo la maggior parte delle prime a 170–180 Km/h e le seconde a 140-150, senza fare caterve di doppi falli, che sono dannosissimi sia per il punteggio ma soprattutto perché fanno capire alla tua avversaria che c’è qualcosa che non va e che può provare a vincere il match, a tenere dentro le risposte e a giocare senza fare troppi errori, e poi vediamo chi si diverte…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      d’accordo sul tirare forte, ma deve anche per forza tirare sulla riga? Il punto non è la potenza, è la balistica. Lo sai che certe volte io ho il sospetto che abbia un non ancora diagnosticato lieve difetto di vista?

  151. r.b. by r.b.

    Cominciano gli US Open! L’anno scorso per me fu un autentico disastro…..
    Quest’anno potrebbe essere…. peggio… 🙂
    Visto il sorteggio sono preparato a tutto, sia per oggi che per domani….
    Speriamo bene…. 🙂

  152. by cercasifuturiroger

    In merito ai risultati poco incoraggianti di Camila negli ultimi mesi invito ad una riflessione: giusto esprimere preoccupazione ma eccessivo parlare di disastri. Le giocatrici italiane emergono sempre con una crescita lenta, abbiamo l’esempio lampante di alcune delle fab four. Pennetta passata da 69 a 23 tra fine 2003 e fine 2005, per poi sprofondare a 39 a fine 2007 a quasi 26 anni. Fino ai quarti di finale US Open 2008, a 26 anni e mezzo Flavia non aveva mai superato gli ottavi di finale in una prova del grande slam. Sara Errani a quasi 25 anni ha centrato un quarto di finale slam agli Australian Open ed ha battuto una top ten a 25 anni suonati solo a Parigi dopo un precedente di 0-28. Roberta Vinci ha fatto un quarto di finale slam soltanto a 29 anni, all’età di Camila era, magari erroneamente, considerata una virtuosa doppista da molti addetti ai lavori. Il vero fenomeno di precocità è stato Francesca Schiavone che a 23 anni aveva centrato già due quarti di finale in due prove del grande slam dal 2001 al 2003, anno in cui giocavano i mostri sacri quali le sorelle williams, le due belghe, davenport, hingis e chi più ne ha più ne metta, con buona pace di “erraniani” e “pennettiani”, questi ultimi suonati di brutto dalla milanese negli head to head con buona pace di alcuni utenti di live tennis, del brianzolo e dei suoi adepti. Spero ardentemente che Camila possa ripercorrere la carriera di Francesca Schiavone.

    • WEBCAMI51 by WEBCAMI51

      ma dove sta scritto che Camìla seguirà la strada delle altre italiane (Schiavone esclusa)?
      tutte queste comparazioni non servono proprio a niente. Una statistica si fa su dati significativi:
      dire che “le giocatrici italiane emergono SEMPRE con una crescita lenta” portando solo tre esempi
      è una estrapolazione forzata.
      e allora perché non guardare se vogliamo fare dei paragoni le tenniste che hanno cominciato a vincere precocemente?
      il momento attuale di Camìla è dolorosamente negativo. Sono d’accordo, non drammatico. punto.
      Camìla segue il proprio percorso e possiamo solo sperare che questo percorso la porti a migliorare con gli anni; ma il fatto che le altre italiane siano esplose tardi non significa proprio nulla.

      • by cercasifuturiroger

        Infatti non sappiamo cosa accadrà a Camila, ma penare che potesse fare la carriera di Kvitova o Azarenka era pura utopia, almeno questo è il mio pensiero. Del resto è da un pò di tempo che il metro di confronto ((stampa e staff docet) è rappresentato dalla carriera delle migliori italiane e fin qui ci siamo…

    • robdes12 by robdes12

      ti stai dimenticando che Flavia ebbe già un primo stop per problemi al polso (o al braccio) proprio dopo l’entrata fra le prime trenta. E poi ogni volta che raggiungeva una posizione molto alta anche lì infortuni vari, la schiena, l’anno dopo l’operazione al polso. Forse senza infortuni sarebbe arrivata prima e stabilmente per un decennio fra le top venti (a parte che sia lei sia francy sia sara una volta arrivate bisogna dire che ce n’è voluto per scalzarle da lì, segno che il loro gioco era da top twenty).
      Il paragone con Schiavone mi pare però corretto, entrambe fanno un tipo di gioco molto più difficile di quello delle concorrenti, e renderlo stabile richiede molto più tempo, soprattutto un’enorme saldezza mentale che ti permetta di avere sempre il braccio sciolto anche se stai per tentare il colpo, da una data posizione, più difficile fra quelli opzionabili. Sto pure rivedendo il giudizio sul gioco monocorde di Cami: quello delle altre allora che cos’è? La Kvitova è sa difendersi? La Safarova sa andare a rete con costanza? La Muguruza gioca di tocco alla bisogna? E questi sono solo i primi nomi che mi vengono in mente. A proposito di Safarova, dopo anni di oscillazioni fra la 15 e la 40esima piazza, trova continuità a 29 anni. Non solo le italiane, ma anche molte altre emergono tardi (vedi Timea o Ekaterina o Samantha), l’importante è che emergano.

  153. by cercasifuturiroger

    Un saluto a tutti. Martedì Camila giocherà l’ultima prova di questo slam 2015. Al primo turno si troverà di fronte Johanna Larsson esponente di punta dei nuovi U.S.A. (Stati Uniti Arrotini) corrente tennistica recente che annovera tra le sue fila giocatrici tipo Cornet, Nara, Mc Hale,Arruabarrena, giusto per fare qualche esempio. Ebbene si tratta di un accoppiamento favorevole ma da prendere con le molle. La simpatica svedese che veste da adolescente pentita, brutta copia di Avril Lavigne che a quindici indossava “leggings” un pò retrò, ha un tipo di gioco che punta esclusivamente all’essenziale. Ho avuto la fortuna e la casualità di vederla a Mestre nel 2006, ITF, sconfitta dalla Carvalho, vidi solo il secondo set, giocava su terra e venne solo una volta a rete senza avere alcuna dimestichezza. Da allora è passato del tempo e le rare volte che è passata in tv ho tratto le seguenti conclusioni: servizio senza infamia e senza lode, capacità di giocare discrete curve esterne, mentre sulle seconde centrali e corte è facilmente attaccabile da chi possiede un rovescio anticipato (potrebbe essere il caso di Camila). Brutto il dritto, dove si arrangia con topponi e rotazioni, molto meglio il rovescio soprattutto se scambia più di 5-6 colpi e acquisisce profondità con l’incrociato. Gioca anche il rovescio back ad una mano quando costretta, ma se in difficoltà lo accorcia. Nel complesso una giocatrice da terra battuta, migliorata sul veloce grazie anche al doppio, il pessimo gioco a rete è stato migliorato grazie anche a quella specialità nella quale ha dimostrato di essere scolastica soprattutto con le volèes di opposizione, mentre per quelle di tocco stendiamo un velo pietoso. Detto questo non mi soffermerei troppo sul precedente negativo del 2013 nel quale Camila aveva % ridicole sia di prime al servizio che di punti vinti. Dovrà mantenere una % di prime poco superiore al 60%, limitare gratuiti a 30-35 e possibilmente non superare i dieci doppi falli. Condizione imprescindibile sarà non sparacchiare sulle seconde di servizio della svedese, facilmente attaccabili sul duro. Detto questo sarebbe gradevole vedere il match per un contrasto di stili: oggi Camila è giocatrice d’attacco di spinta, speriamo che possa trasformarsi da “zemaniana” in giocatrice all’olandese o meglio alla tedesca, vedendo cosa ha combinato la Germania nel calcio negli ultimi 5-6 anni. Di contro avremo la simpatica Johanna, “primo non prenderle”, catenacciara, interprete, come si dice in Spagna di un “tennis racano”, sparagnino, senza fronzoli, calcisticamente un misto tra Scozia e Grecia versione 2015.

    • robdes12 by robdes12

      solo un appunto: a me pare che Arruabarrena sia decisamente migliore delle altre citate. infatti la partita con Cami nel secondo set, in cui lei rispondeva e spingeva di più è stata piacevole. Con la Cornet e la Larsonn si aspetta solo che l’avversaria termini il punto, in positivo o negativo.

      • by cercasifuturiroger

        La Arruabarrena è migliorata sensibilmente al servizio quest’anno, però gioca ancora troppo lontana dalla riga di fondo. Diciamo che a 23 anni qualche margine di miglioramento propositivo può esserci ancora.

  154. avadar by avadar

    Forfait della Sharapova…

  155. r.b. by r.b.

    Campi coperti da Eurosport Player
    – Arthur Ashe Stadium
    – Louis Armstrong Stadium
    – Grandstand
    – Court N.4
    – Court N.5
    – Court N.6
    – Court N.10
    – Court N.11
    – Court N.13
    – Court N.17
    Incrociamo le dita! 🙂

    • doherty by doherty

      martedi sessione serale sul’a.ashe camila vs larsson…:-):-) 🙂

      hector lo giustificherebbe cosi’:
      per contrastare la colonizzazione degli usa da parte dello sponsor della giocatrice svedese(la nota fabbrica di mobili)proteggendo cosi’ le ditte nazionali ,in prima serata e diretta tv nazionale camila viene “sfruttata”per dimostrare ai consumatori americani la scarsa qualita’ del legno scandinavo di cui è fatta parte della racchetta della sua avversaria,spezzandola in due con un turborovescio lungolinea……

  156. riccardo by riccardo

    Il dolore dei numeri uno

    A volte il dolore che hai provato da ragazzo diventa la benzina per farti diventare leggenda.
    Già il dolore, la rabbia la fame, spesso accomuna i grandissimi.

    Rochi Marciano , fu campione del mondo dei pesi massimi  una leggenda del pugilato, uno dei pugili più forti di tutti i tempi, l’unico pugile ad essere rimasto imbattuto, il suo record recita: 49 vittorie (di cui 43 per KO) e zero sconfitte.
    Di origini poverissime , Rochy o Rocco come più vi piace, La sua prima sfida la vinse all’età di 18 mesi guarendo da una violenta polmonite.
    Rocco fece il muratore, faticando e portandosi dentro questa voglia di arrivare che lo aiutò a diventare campione del mondo e che gli fece dichiarare ” quando sono sul ring la cosa a cui penso più spesso era la povertà che mia madre e mio padre avevano affrontato››
    Dopo 20 anni altro giro di giostra cassius clay , poi Muhammad Ali noto per avere rifiutato di combattere nella Guerra del Vietnam.Quando non si presentò all’arruolamento il 28 aprile 1967, non fu solo arrestato, ma subì la sospensione della licenza di boxe e venne privato del suo titolo.
    Fu un simbolo per quell’america un pò puritana ed anche razzista ma lui non dimenticò mai le ingiustizie subite.io avevo 11 anni e me lo ricordo , Il 30 ottobre del 1974 quando fece il capolavoro della sua carriera; affrontò il peso massimo forse più violento della storia della boxe george foreman. Ali vinse l’incontro grazie ad una tattica che nessuno avrebbe mai pensato , si incollò alle corde per 8 riprese, facendo sfogare tutta la potenza di cui disponeva Foreman e rimase in piedi pur venendo colpito da pugni micidiali .Quando, verso la fine dell’ottavo round, si accorse che Foreman era stremato, sferrò una serie di pugni incredibili che fecero crollare il rivale al tappeto per il conteggio finale. Fu una vittoria memorabile.
    E veniamo a serena.
     la più piccola di casa Williams. È cresciuta a Compton, uno dei quartieri più turbolenti di Los Angeles. Infanzia difficile nella quale Serena ha dovuto schivare i pericoli di un quartiere difficile e ” forse anque qualche pallottola ” .
    Probabilmente la più forte tennista di tutti i tempi insieme a Steffy Graf e margareth court.
    Anche lei ha dovuto quindi patire tantissimo e forse cosi si spiegano le urla beduine che tanto mi infastidiscono durante le partite .
    Sono urla di rabbia di chi ha patito la fame e che non acceta la sconfitta, sono le urla di chi nel 2003 ha patito anche la perdita di una delle sue sorelle.
    Ecco che a volte questi numeri uno sono legati dal sottile filo della sofferenza .
    Anche la nostra meravigliosa Camila si porta dentro il dolore, la rabbia per la scomparsa inaspettata dell’amata sorella.
    A volte la rabbia , come ho detto prima è benzina per fortificarti , a volte invece , ti blocca ti impedisce di spiccare il volo. Non ho esortazioni da fare ma solo la speranza , l’augurio che il dolore un giorno possa aiutarla a trionfare e quel giorno sicuramente non sarai sola.
    Qualche giorno fa ho scritto che nel tennis non si inventa niente.
    La ragione quindi a bassa voce mi dice che la favorita per gli U.S. Open è Serena, poi Petra e poi Simona , mentre il cuore urla Camila Giorgi.
    Scusate la lunghezza e complimenti a T.O.

    • Lukeruns by Lukeruns

      Grazie per il bel post…

    • avadar by avadar

      Magnifico post Riccardo!
      La fame cresce in 2 modi: o per esperienza (la povertà, il dolore…) o perché ti sei ispirato ai grandi, ne hai seguito la storia e ne hai preso esempio e tratto ispirazione…
      in entrambi i modi ti cresce dentro un anelito insaziabile, la voglia di arrivare, di centrare l’obiettivo costi quel che costi…
      a Cami, alla nostra Cami, l’augurio che facciamo è, prima di tutto, quello di avere sempre fame…allora nessun traguardo sarà precluso e qualsiasi cosa sarà a portata di mano….

  157. by t.o.

    ..potrò sembrare O.T. …ma vedrete che alla fine tutto rientrerà..nello “Straordinario Mondo di Camila”.

    In tempi passati ho spesso parlato, nei vari esempi che a volte uso per “indagare” sulle varie “scelte di vita” che alcuni atleti fanno,….di un compagno di scuola di mia figlia….la sua passione sono le moto….e a volte già ad 10 anni tornava a scuola con qualche osso rotto al ritorno dalle gare di minimoto…non si è mai lamentato del dolore…forse temeva che lamentarsi avrebbe affievolito la “complicità col padre” (suo unico “Sponsor”) e rafforzato oltre i limiti del veto…la giusta preoccupazione della madre…. la sua carriera è andata avanti con buone fortune… fino a farlo trovare tre o quattro anni fa ad un bivio. Una ottima moto per l’europeo Superstok….una buona moto per la SuperBike…o una pessima moto per la MotoGP….lui è un’ottimo pilota…uno straordinario pilota….ma il motociclismo come il tennis è uno sport anomalo….anche nel motociclismo inizialmente….”bisogna pagare” per gareggiare…. se non porti qualche milione di euro di “sponsor tuoi” è difficile entrare nei top racing….e se non gareggi non puoi dimostrare che si Forte…che Sai Vincere……e non si può farlo in un’altra categoria…..tutti direbbero che la Moto GP ….è un’altra cosa…..così come battere le Top ten in un international non è come battere una top ten a Wimbledon…o a US Open…..
    ….inutie dire che lui scelse la pessima moto in Moto GP…..una derivata di serie….quelle che ammisero in Moto Gp solo perchè erano rimaste solo 12 moto ufficiali……Honda, Yamaha, Ducati …anche Suzuki era in forse e Kawasaki stava per uscire….altre 12 moto derivate di serie per fare numero….e poi tutti nella stessa corsa….con 12 moto che andavano anche 40kmh in meno sui rettilinei…..con quelle arrivare 13° (primo delle derivate) era già un successo…..e lui tirando come un matto e recuperando un po sulle curve quello che perdeva in rettilineo…riusciva a volte anche a fare 7°…o 8°…magari grazie anche a qualche caduta…o a volte anche senza aiuti… solo circuiti o condizioni, dove quei kmh in più degli “ufficiali” erano meno fruttuosi di curve e controcurve dove bisogna avere le “Palle e il Manico”………lui è stato premiato….ques’anno ha una moto semiufficiale……la Ducati 2014……..decisamente “meno” della Ducati 2015 di Dovizioso e Jannone….ma comunque il gap che aveva l’anno scorso (con le derivate di serie) è sicuramente ridotto….e non solo il gap tecnico… ora ha più meccanici…più ingegneri….può andare a provare le piste con due o tre giorni di anticipo….ha chi gli studia i tracciati…ha il suo ingegnere personale….
    …nulla rispetto a Valentino, a Jorghe, a Daniel, a Marquez….ma rispetto all’anno scorso…è “lusso”..
    ..anche quest’anno poteva scegliere….e stavolta un’ottima moto in SuperBike..buona per fare 4° o 5° nel mondiale….lui ha scelto di nuovo la MotoGP….
    ..per dirla in termini tennistici lui è….uno dei migliori 30 piloti al mondo…….1°? …..30°? …chi lo sa???
    Il motociclismo è uno sport anomalo….un po come il tennis….a volte vinci perchè l’altro cade…a volte perdi…perchè cadi tu….. se non hai sponsor e vuoi andare nei Top Racing…..bisogna vincere…non basta arrivare 5°……e per vincere bisogna rischiare ….perchè la tua moto è comunque meno potente delle loro moto…..e per superarli devi staccare al limite su ogni curva
    ….cadere è più facile….
    …oggi Silverstone con la piggia poteva essere paragonato a Wimbledon…le ruote scivolavano via come le palline sull’erba umida….la pioggia aveva tolto quel vantaggio di potenza a tutti gli altri….bisognava solo saper guidare……al limite….a quel limite dove gli altri non riescono ad andare…e se ci provano…cadono….perchè a quelle velocità…sul bagnato….bisogna avere “Palle e Manico”……..3 ore fa Danilo ha fatto il suo primo podio in Moto GP……davanti solo Valentino Rossi…a meno di 3 secondi……Danilo gli era arrivato partendo dal 18° posto fino ad un secondo e mezzo….chi sa se ha mollato lui o se Valentino ha tirato fuori due giri come 2 ace di Serena….
    ….fatto sta che Danilo ha fatto 2°…. a Silversone…mettendo dietro Lorenzo…Pedrosa….Dovizioso….e tutti gli altri…….e se fosse caduto?…..semplice…non sarebbe arrivato secondo…..se avesse rischiato meno?…non sarebbe arrivato secondo lo stesso….
    ma allor tanto valeva accettare la buona anzi…ottima Moto in SuperBike……lì un 5° posto non te lo leva nessuno…….
    ….pensate che sia O.T.? e allora fatemi dire che se anche lo fossi….uno come Danilo merita di stare ovunque si parli di quelli che giocano per vincere…..e per realizzare il proprio sogno….senza paura…..e se si cade?….non ho mai inteso Danilo lamentarsi…anche quando aveva dieci anni e una clavicola rotta….e se gli chiedevi perchè era caduto…non ha mai incolpato una macchia d’olio sull’asfalto… diceva solo…..”ho sbagliato io….”
    Domani comincia US Open …buona fortuna a tutte….e vinca chi lo merita di più….
    ….Danilo ha pochi mesi di più di Camila……che le sia di buon auspicio…
    t.o.

    • Lukeruns by Lukeruns

      Grazie t.o.

      Bellissimo paragone, grazie per averci raccontato un pezzettino di storia di Danilo.
      Oggi mi sono EMOZIONATO tantissimo per la gara e il podio tutto italiano.

      Il tuo commento, a mio parere, è totalmente in topic, perchè tutti i CAMPIONI hanno dei tratti comuni e questo è il sito di una campionessa…
      …concordo, che sia di buonissimo auspicio per l’avventura USA.

      PS: noto con “stupore” (ma dove mai!!) che la finalista di New Haven L Safarova ( 28 anni )

      a 23 anni ha chiuso al 33°
      a 24 anni al 25°
      a 25 anni al 17°
      a 26 anni al 29°
      a 27 anni al 17°
      oggi, a 28 anni, è al 6° e 4° nella race

      mi pare un bella carriera, o no? Si potrebbe anche far meglio, lavorando bene…i mezzi ci sono…
      non capisco davvero i “disfattisti prematuri”…
      …un po’ di tempo prima di suonare le campane a morto c’è ancora…

      Forza Guerriera Camila!

      • by cercasifuturiroger

        Infatti per la serie chi va piano va sano e va lontano. Dico soltanto che la miglior Safarova è di un’altra categoria rispetto a Pennetta ed Errani ad esempio. Il problema è che, personalmente, la miglior Safarova l’ho vista troppe poche volte. Potenzialità notevoli espresse una tantum.

    • r.b. by r.b.

      Mah il paragone col motociclismo non mi convince del tutto…
      Non è che Serena “guida” una racchetta turbo fuoriserie mentre noi abbiamo una scartina… Gli attrezzi sono uguali per tutte….
      Il problema è che quella fa 15 ace a partita e noi 15 DF…

      • Lukeruns by Lukeruns

        Quello che ho percepito io, è che non si riferisse all”attrezzatura”…quella si cambia in un batter d’occhio…
        ..il paragone calza sul Carattere, la tempra, l’attititudine al rischio, l’assumersi sempre la responsabilità senza accampare scuse (perfino un campione com J Lorenzo oggi è caduto nella “trappola”), l’avere una visione e perseguirla con tenacia…tutte caratteristiche comuni a qualunque atelta di altissimo livello…

        in questo gruppo d’elite poi, troviamo ottimi altleti, Campioni, e Leggende…

        • r.b. by r.b.

          Boh a me è sempre piaciuto il tennis perché è uno sport “democratico”…

          • Lukeruns by Lukeruns

            Ti assicuro r.b che la tua è un’illusione…non parlo delle top ten, ma una qualunque forte dodicenne che si allena alla IMG di Bollettieri ha mezzi economici che Cami o dalla top 100 in su si sognano…

            …staff composti da coach, preparatoe atletico, nutrizionista, fisioterapista, massaggiatore, incordatore, psicologo dello sport, ecc…tutti pagati dalla IMG…quindi non tutte hanno le stesse chanches di riuscita…alcune ne hanno molte di più…

            Questo non è democratico…

            • r.b. by r.b.

              Può darsi, però quando scendi in campo sei solo contro il tuo avversario e se sei scarso sei scarso…. Capisco quello che dici ed è verissimo, probabilmente però alla IMG cercano i talenti, visto che devono spenderci dei soldi, e quindi probabilmente allenano ragazzi che sono forti già di loro….

      • by t.o.

        Gli attrezzi sono uguali per tutte….la lunghezza del braccio no……
        Camila ha davanti in classifica solo due tenniste “meno alte di lei”…..una è Sara e l’altra è Carla…..( e Simona che è alta come lei)…che non sono propriamente delle giocatrici d’attacco….
        …se guardi tutti i tornei 2015….tolte 4 giocatrici….su 44 tornei (due Simona due Pereira, uno Camila e uno Sara) 38 sono stati vinti tutti da giocatrici alte più di 170cm…
        Sotto il metro e settanta solo Simona e Camila hanno vinto fuori della terra rossa.
        poi tolte altre tre…Watson, Timea svizzera e Sloane….sono tutte sopra il 174…fino al 183 di Petra…l’188 di Maria….l’185 di Venus…l’186 di Karolina…180 Andrea…181 Hantuchova…180 di Karin….183 della Gasparjan….Carolina e Lucia si fermano a 177….se ci mettiamo anche le finaliste il metro e ottanta e più si spreca….Muguruza, Ana, Mladenovic, Tomiljanovic, Azarenka, Mona Berthel, ….tralascio Keys, Garcia, Hradrecka Rad Piccola e altre che si fermano solo a 177 o 178…
        …..anche qui…tra le finaliste….solo Camila Simona Sara e Carla…..e aggiungiamo anche Roberta sono sotto il 170……
        ….20 o 30 centimetri più in allungo…se non vuoi giocare alla Carla o all’Errani….ma anche…seppur più potente alla Simona…certo che si vedono…. come i 20 cavalli in meno della moto di Danilo
        …. poi se “stacchi 20 metri dopo”….forse riesci a nasconderli… 🙂 🙂 🙂

        • r.b. by r.b.

          Ok ma stai solo dicendo che se sei una ragazza alta hai più probabilità di diventare una tennista professionista di una di statura medio-bassa….
          Quando Camila entra in campo non può invocare l’handicap altezza e chiedere al giudice due o tre giochi di vantaggio perché l’altra è sopra il metro e ottanta…. 🙂
          Se invece stai cercando di dire che Camila è un fenomeno perché, pur essendo meno alta, compete allo stesso livello delle altre da te citate, beh allora sono d’accordo….

      • robdes12 by robdes12

        ti ricordo che Gaby era appassionata guidatrice di moto. Io ricordo un suo arrivo al foro alla guida di una Honda (mi pare) bianca carenata. Moto e tenniste è sempre pertinente e convincente, come vedi. 😉

    • etberit by etberit

      🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
      Oggi anche GianMarco Tamberi, altro marchigiano un po’ anomalo, che avrebbe potuto saltare qualche centimetro in più e regalare all’Italia l’unica medaglia di un mondiale di atletica da dimenticare, non ha accampato scuse di sorta, ribadendo che l’unico responsabile degli sbagli è lui.

    • avadar by avadar

      Grazie t.o.
      non è o.t. quando l’impossibile diventa possibile…
      è sempre un momento magico…e la ricetta è sempre la stessa: crederci con tutte le forze, con determinazione ferrea, anche contro tutto e tutti…
      in fondo il possibile è solo nascosto dietro l’impossibile, x permettere solo ai sognatori, agli avventurieri di raggiungerlo…tutti gli altri si fermano immediatamente…
      ciò che hai scritto è il miglior tributo a Danilo ( e anche a Cami 🙂 ) e sono sicuro che anche a lui farà un piacere enorme leggere ciò che gli hai dedicato….

    • Lucia by Lucia

      Si ma…. Si potrebbe anche dire che Marquez a suon di rischiare a regalato il mondiale. Quattro volte per terra e quattro zeri in classifica senza i quali tutt’oggi rimarrebbe il favorito. Io credo che bisogna essere capaci di rischiare quando serve.
      Nel caso di Petrucci sempre, perché’ con la moto che si ritrova il podio non arriverebbe mai .
      Ma Camila ha bisogno di rischiare quando si trova contro la numero 80 del mondo ?

      • by t.o.

        Valentino ha detto che quando Marquez non era più alla sua ruota ha mollato un po….e che quando il muretto gli ha detto che Danilo gli stava prendendo un secondo a giro ci ha messo due giri a riprendere ritmo…..perciò….in uno sport dove per “accelerare” basta solo girare di più la manopola di destra…..un campione come Valentino ci mette quasi 5 minuti per ….”variare ritmo”…..e noi a volte chiediamo ad una tennista di passare dal 70%…al 100% e poi di nuovo al 70% nel giro di tre punti…..forse questi cambi di ritmo sono più difficili di quanto noi possiamo pensare…o perlomeno sono più difficilmente gestibili da Camila rispetto ad altre che partono sempre….piano…tanto per vedere come va……
        …io ho l’impressione che Camila parta sempre al massimo…(.le peggiori percentuali sulla prima…df compresi le ha sempre nei primissimi giochi.)….e poi se è del caso rallenta…..a volte troppo….
        …forse dovrebbe partire più lenta….forse…. è possibile…
        purtroppo o per fortuna in campo ci va lei….se io avessi la certezza che un mio consiglio la aiutasse a fare meglio lo darei….ma non ho questa certezza….
        …perciò non do consigli…. e te lo dice uno che questa possibilità l’ha avuta…e l’unico consiglio che le ho dato è stato…. ” devi volerti più bene…”…….
        ciao t.o.

    • robdes12 by robdes12

      perchè o.t.? Il mondo di Camila non è fatto solo di tennis, Non mi risulta che lei si interessi solo alle palline gialle nella vita, ma anche ad altri sport, e anche il padre parla spesso nelle sue interviste di calcio e altre discipline, a questo punto direi che hanno sdoganato anche noi del rapportare Camila unicamente all’interno della sua presenza in wta. Grazie al cielo è passato il periodo delle veline di regime.

  158. Andy by Andy

    Certo mi sconcerta lo squilibrio di alcuni match e l’equilibrio di altri come quelli citati sotto, certo non match proprio da primo turno

  159. avadar by avadar

    I quasi 23.000 posti dell’Arthur Ashe già esauriti x la finale femminile…sognare non costa nulla x cui…darei un anno senza tennis x una finale Serena-Camila 🙂

    • r.b. by r.b.

      Pensa ai 23.000 post che scriveremo qui quando Cami arriverà in finale contro Serena… 🙂 🙂 🙂

  160. r.b. by r.b.

    Il programma di lunedì prevede match su 16 campi, quindi dovrebbero rimanere scoperti solo 5 campi…
    Per martedì dovrebbe essere lo stesso, quindi speriamo di vedere il match di Cami…

    • doherty by doherty

      dato che per ogni campo dovrebbero esserci 2 sing masch e 2 femm. rimarranno scoperti i 10 incontri meno interessanti.
      ci sono 10 match che per gli organizzatori possono essere meno importanti di camila-larsson ?
      speriamo di si…ora non ho tempo di controllare …:-)

      • r.b. by r.b.

        Si può anche controllare, ma tanto gli organizzatori fanno quello che vogliono…

        • doherty by doherty

          pensavo visto il tuo simbolo che avessi qualche influenza a riguardo..

          • r.b. by r.b.

            La turbo palla infuocata di Camila? 🙂

          • doherty by doherty

            sicuramente 5 si..
            pero’ temo che i 16 delle tds avranno la precedenza…
            quindi ne rimangono 11 per 5 posti,speriamo che quello di cami sia uno di questi

  161. r.b. by r.b.

    Cami non gioca lunedì, ma il programma propone già match molto interessanti…
    Ivanovic – Cibulkova
    Sharapova – Gavrilova
    E meno male che erano teste di serie! 🙂

  162. Andy by Andy

    A me più che preoccupare la Larsson di ieri mi preoccupa la Camila di oggi, certamente un’ottima Camila vincerebbe senza problemi ma non sapremo mai la sua condizione psicofisica fin quando non entrerà in campo, non ci resta che incrociare le dita e appendere ferri di cavallo.

    • r.b. by r.b.

      Il senso del mio post precedente era più o meno lo stesso del tuo….

  163. r.b. by r.b.

    La Larsson è un buon sorteggio, però non è una giocatrice che si batte da sola, questo deve essere chiaro.
    Senza palla in campo (servizio, risposta ecc.) non si va da nessuna parte.
    È comunque una avversaria di buon livello.
    Conto soprattutto sul fatto che siamo agli US Open e dunque la concentrazione, attenzione, forma, preparazione ecc. dovrebbero essere al massimo fin dal primo turno….

  164. doherty by doherty

    larsson gioca meglio su terra pero’ quest’anno le vittorie con le giocatrici più forti le ha ottenute sul cemento (safarova-shvedova-stephens)
    ha vinto bastad(terra)
    3R miami
    semi rio de j.

    in carriera 47.3 w sul cemento(2015 12w 9L)

    l’anno scorso us open 3R (w razzano-stephens L jankovic)

    num 57 (race 57) BR 46(2011)

    • journasesto by journasesto

      Il best (46) lo ha eguagliato anche quest’anno dopo la vittoria a Bastad. Vuol dire che in questo periodo Johanna sta giocando al meglio delle sue possibilità.
      Ottimo servizio: prima palla abbastanza potente e seconda molto arrotata e fastidiosa; ottimo rovescio, diritto così così. Vista con Strycova a Bastad e l’ha davvero presa a pallate. Non sarà un’avversaria facile…

  165. enzo by enzo

    Presente anch’io.
    Buon US OPEN a tutti ma sopratutto a Camila !!!

    • by Pasto

      Presente,Presente….mi manca la scorta di birra,ma forse ripiego sulla Camila,pardon camomilla!!

  166. by lucio

    Ufficiale lunedì non gioca
    Quindi aspettiamo martedì

    • Ace by Ace

      Bene, avanziamo già di un giorno! 😉
      L’ultimo torneo eravamo già fuori la domenica…lo prendo per un buon segnale.

  167. r.b. by r.b.

    Bene, vedo che tutti bene o male sono tornati alla base….
    Saranno tornati dalle ferie anche i rosikoni? 🙂 🙂
    Lo slogan è sempre quello, in barba alla scaramanzia….
    LE PIALLIAMO TUTTE (stavolta per davvero)!!! 🙂

    • riccardo by riccardo

      i rosikoni secondo me saranno in ottima forma ..:)

    • robdes12 by robdes12

      siamo nel duemila, aggiornati, ora non si pialla più nessuno, si fresa. Fresiamole tutte! 😉

    • Ace by Ace

      I rosikoni non hanno altra attività oltre a quella di leggere e commentare quello che si scrive in queste pagine per cui non vanno mai in vacanza…soffrono a tempo pieno! E fin che Camila non ci restituisce il sorriso trovando una telecamera ci sono loro che si impegnano a farci ridere un po’ con i loro travasi di bile.
      Camila palla in campo! In un campo con le telecamere!!!

  168. riccardo by riccardo

    Ci sono diversi modi di essere tifosi. Si può rinunciare alla propria razionalità, alla propria facoltà di giudizio solo in nome della fedeltà alla propria squadra del cuore, all’atleta preferito , per via di quel senso di appartenenza ( legittimo ) che fa vedere sempre tutto sotto una luce positiva. Si può essere tifosi ma senza per questo rinunciare alla propria razionalità. Ora , questo continuo bacchettare chi magari ogni tanto ha avanzato quache critica un pò ha stancato , anche perchè ormai sono giorni che nessuno scrive o parla del tennis di camila , visto che praticamente non la vediamo quasi da due mesi.
    Ora se barbara Strikova o la begu o la dyas arrivano alla posizione 30 o giu di li , ragionevolmente si può essre contenti e soddisfatti dei risultati raggiunti perchè bisogna avere sempre consapevolezza dei propri limiti . quando non si è soddisfatti della attuale posizione di Cami ( 35 del mondo) si guarda sempre come punto di riferimento le potenzialità di camila, il suo talento.
    Ora se io penso che cami possa arrivare tra le prime dieci tenniste del mondo, non mi rassegnerò mai a fare dei ragionamenti del tipo ” mal che vada dovesse uscire al primo turno ha guadagnato 40000 mila dollari. Primo perchè non sono quattrini netti ,togliendo le onerosissime spese forse ne rimangono la metà e poi perchè non credo che camila ragioni cosi . Se pensiamo che Cami sia diversa dalle altre , dobbiamo anche assegnarle una eticità diversa dalle altre o no?
    Lasciamo stare i discorsi troppo complicati ed andiamo terra terra.
    Gli Us open ed il tour in asia sarà fondamentale per dare un giudizio sulla stagione di camila che fino a questo momento è stata a mio parere cosi cosi, tra qualche luce e diverse ombre e questo nell’equazione talento/ risultati.
    Ombre per via del gioco espresso , per la mancanz di continuità e per i frequenti problemi di salute.
    Io non credo ragionevolmente che Cami possa vincere gli us open perchè nel tennis niente arriva per caso ma se sta bene fisicamente , potrebbe fare un buon torneo e questo sarebbe rassicurante. Se le cose non dovessero andare bene ovvio che non sarà accaduto niente di grave.
    Bouchard è precipitata da 5 del mondo a 25. Non sa più giocare a tennis? Non credo, penso che sia un problema di testa. Ci può stare.
    Poichè tecnicamente, tatticamente , camila a mio modestissimo giudizio ha ancora notevoli margini di miglioramento , dico che la posizione 35 0 25 non può bastare e sono sicuro che non basta nemeno a lei ne a sergio.
    Sono anche sicuro che quando camila perde , Sergio non sarà cosi accomodante se è vero che ha dato alla Nostra una educazione sportiva molta dura.
    Quindi si accettino le critiche costruttive se dovessero arrivare ma ovviamente A PRESCINDERE DAI RISULTATI FORZA CAMILA SEMPRE.
    Fedele al mio presidente dico ” agli us open le pialliamo tutte “

    • r.b. by r.b.

      Il presidente è antonelo…. 🙂
      Io sono solo un umile scudiero della Confraternita del Sacro Ghaal, nota anche come i Cavalieri della Racchetta Rotonda… 🙂

      • robdes12 by robdes12

        allora sei tu Sarabest| 😉

        • riccardo by riccardo

          rob hai la fissa di sarabest!! 🙂

          • robdes12 by robdes12

            Io? No, ma mi piace come tormentone. Ti ricordo che avete usato per mesi la mia frase sui pronostici. Chi di stilema ferisce, di stilema perisce. 😉
            p.s. E’ dal Roland Garros che non leggo più i commenti su altri blog, li trovo frettolosi e monolitici, niente di più che reazioni a caldo, biscardate.

      • robdes12 by robdes12

        ma i piatti sulla tavola rotonda non erano ovali? Io gradirei essere nominato attendente della Forchetta Puntuta, dopo essermi declassato a trombettiere prof. 😉
        ohh, non dirlo a nessuno, ma ho come un sesto senso che a New York le cose andranno abbastanza bene, non so se benissimo, ma meglio di come sarebbe sensato aspettarsi. E credo anche che Flavia annunci il ritiro, mi auguro di no ma penso che voglia fare altro più permanente della tennista pro. Sigh.

  169. AlterEgo by AlterEgo

    Ciao a tutti, presente anch’io! (anche se non posto praticamente più seguo il sito e vi leggo sempre con piacere, nella buona e nella cattiva sorte, sperando ovviamente in un’inversione di tendenza della nostra adorata Cami rispetto ai risultati del recente periodo!)

    P.S: Vado parecchio off-topic, ma è per una buona causa: Riccardo, con il computer hai risolto? Se si bene, altrimenti posso darti una mano io se vuoi, essendo un tecnico informatico e noi praticamente concittadini! 😉 Va da sè che eventualmente, in caso di necessità, autorizzo Alberto e Matteo a darti la mia e-mail per contattarmi in privato. Fammi sapere in un senso o nell’altro! 😉
    Per tutti gli altri, scusate l’off topic, ma come ho già detto è per una buona causa…
    Per farmi perdonare chiudo in bellezza:
    VAMOOOOOOOOOOOOOS CAMIIIIIIIIIIIIIIIIIIII – PIALLIAMOLESSSSSSS TUTTESSSSSSS! 🙂 😀

    • riccardo by riccardo

      Ciao Alter è un piacere ritrovarti. grazie per il pensiero ma ho risolto. Se lo avessi saputo prima!!

      • AlterEgo by AlterEgo

        Purtroppo ho letto e postato di conseguenza soltanto adesso, pazienza! Spero solo che, come si dice dalle nostre parti (lo dico italianizzato), non ti hanno conficcato il chiodo…! 🙂

        • riccardo by riccardo

          beh il pc ho dovuto buttarlo ma ho salvato i dati!! 🙂

          • AlterEgo by AlterEgo

            Perfetto, alla fine sono i dati la cosa più preziona all’interno di un PC! 😉

  170. hector by hector

    Paz, Evtimova, Solovyeva, Fichman, Mayr, Schnack, Pandzic, Pegula, Puig, Czink, Boserup, Rodina, Erakovic, Nara, Molinero, Wienerova, Gallovits-Hall, Sotnikova, Falconi, Alves, Buryachok, Glatch, Pelletier, Rampre, Litvak, Falcon, Weinhold, Lucic, Savchuk, Holland, Brengle, Barthel, Kinard, Wen, Bovina, Hampton, Wozniak, Duan, Opranid, Min, Rogers, Karatantcheva.

    Abbiamo trasmesso: la lista delle avversarie che Camila affrontò nei tornei ITF nel 2011. Camila iniziò l’anno oltre la trecentesima posizione mondiale, alcuni match li vinse, altri li perse. I critici a oltranza trovino, in questa lista, un nome che abbia fatto ad oggi una carriera migliore di Camila.
    Eppure, già quattro anni fa su questo sito, ad ogni sconfitta le solite litanie: gioca una partita al mese, programmazione dilettantistica, deve cambiare allenatore, non ha testa, coi doppi falli non si va da nessuna parte, che fine impietosa l’ex promessa del tennis azzurro femminile, andare a giocare i 10mila no eh?, vergognosa la mancanza di informazioni, vuole solo andare in giro e andare per feste a fare foto etc. etc. etc.
    Il tutto commentato per lo più attraverso livescore.
    Nonostante i fatti abbiano smentito tutti i teorici del disfattismo, i commenti proseguono sulla stessa falsariga. Errare humanum est….
    Detto questo invio a Camila il mio più grosso in bocca al lupo per gli imminenti Us open: continua a sognare e a farci “delirare” per te! Vamos Camila!

    • robdes12 by robdes12

      ok hector, ma se si perde si perde, in diretta tv o live-score. Non bisogna essere disperati, è vero, ma a questo punto non vedo perchè si debba essere soddisfatti o perennemente ottimisti a prescindere. Non è il caso di interpretare gli incontri e fare ipotesi però lasciando a chiunque le emozioni che gli siano più proprie o congeniali? Ti risulta che i tifosi di calcio giubilino perchè la loro squadra è arrivata seconda dopo aver lottato per lo scudetto? Lo spettacolo funziona per mezzo del transfert o se vuoi per reazione dei neuroni a specchio, se non suscitasse una risposta emotiva a questo punto la diretta sarebbe inutile, meglio vedere solo registrazioni da poter valutare in modo spassionatamente critico. Io proporrei che i soddisfatti facciano i soddisfatti, i neutri i neutri, gli sconfortati gli sconfortati. Davvero comincio a non capire questo continuo richiamo, in questo sito, ad un sostegno incondizionato e imperituro. Perdonami ma io non i sento un ragazzo pon pon, ma uno del pubblico. Se qualcosa mi piace e convince lo esprimo, se non lo fa non vedo perchè mi dovrei limitare al silenzio o a far finta che comunque sono soddisfatto. Tra l’altro mi piacerebbe sapere se lei lo sia davvero. Opino che giochi per vincere, di solito gli agonisti non è che amino arrivare solo alle batterie o eliminatorie.

      • hector by hector

        Non si tratta di eliminare ogni elemento di emotivita’ nei riguardi dell’approccio al “momdo di Camila”. Ognuno e’ libero di disperarsi per una sua sconfitta, per una cancellazione da un torneo, per un suo doppio fallo. Non ho nemmeno scritto che sia necessario un sostegno incondizionato ed imperituro. A mio parere la mancanza di questo sostegno farebbe venire meno le ragioni che mi spingono a scrivere qui, ma per l’appunto si tratta di una riflessione personale. Quello che mi preme sottolineare, perche’ a mio parere inaccettabili, sono toni e modi usati per esprimere critiche che potrebbero essere legittime (che poi secondo me non lo siano in quanto non suffragate dai fatti e’ tutto un altro discorso) se formulate in maniera piu’ razionale ed educata. Dunque scrivendo le poche righe piu’ sopra ho semplicemente inteso ribellarmi a quella che vivo come una profonda ingiustizia, da parte di chi guarda al dito e non alla luna e pretende di esprimere la propria insoddisfazione con termini totalmente fuori luogo.

        • robdes12 by robdes12

          ma anche in amore si è spesso maleducati: le reazioni scalmanate sono per lo più dovute alla profondità con cui alcuni vivono internamente la passione per Cami. Ovviamente le acredini che a suo tempo leggevo da altre parti meritano altra valutazione. Come fai a dare della scema ad una persona con cui non hai mai scambiato neanche un saluto? Però è davvero assurdo vedere chi si prende le copertine del tennis femminile mondiale e verificare invece che Cami in pratica sono due mesi che la leggiamo in trafiletti. Col suo tennis ci ha abituati ad un banchetto, e mo’ tornare a pane ed acqua è così mortificante….speriamo che questo momento di divagazione duri ancora pochissimo, perchè è ora di rivedere quello che il gioco del tennis femminile può essere.

    • by antonelo

      Pur essendo l’esatto contrario di un critico ad oltranza, un nome lo trovo io: Mona Barthel.

      • robdes12 by robdes12

        Bravo, ecco un esempio di talento che è rimasto in un limbo nebuloso. Si spera che Camila non faccia una carriera similare, anche perchè, devo ammetterlo, siamo un po’ sue vittime: ieri guardavo Petra, e per quanto eccezionale sia il suo braccio, non avendo le doti atletiche di Camila mi sembrava di vedere qualcosa di incompleto, non del tutto evoluto. Il maggior problema che creano le sconfitte della bimba è proprio questo, prima ti vizia col suo gioco scintillante e le altre ti sembrano scontate, poi finisce o per stare ferma o per non essere ripresa da telecamere e tu rimani a sorbettarti giocatrici che non ti procurano più nessuna emozione e non ti resta che passare…al tennis maschile. Sono mesi che non riesco a vedere un’intera partita di tennis femminile senza cambiare canale. Per cui appello a Camila: – Ti prego, torna a vincere partite, se non lo vuoi fare per te stessa fallo per noi, evitaci le cascaggini davanti al monitor!
        Fidando in un cortese assenso da parte dei Giorgi, ringrazio anticipatamente a nome di tutti gli appassionati.
        😉

      • hector by hector

        Ho verificato per valutare se avessi preso una topica: la Barthel ha un anno e mezzo piu’ di Camila, attualmente n. 52, best ranking 23, ha vinto Parigi indoor e due international (Bastad ed Hobart) piu’ una finale raggiunta (sempre ad Hobart), su 18 partecipazioni a Slam e’ arrivata tre volte al terzo turno, sette al secondo, in otto occasioni e’ uscita al primo, negli utlimi quattro anni ha battuto 4 top ten (Bouchard quest’anno, Kerber e Errani nel 2013, Bartoli nel 2012). Ha 2 mln di $ di premi vinti in carriera, Camila e’ ad 1,6 mln con 18 mesi in meno di eta’ e quest’anno ne ha vinti 450mila. A mio parere non risultano due percorsi di carriera molto diversi, sino ad oggi.

        • by antonelo

          Aggiungici anche la finale persa quest’anno a Bastad, proprio con la Larsson, più 2 finali in doppio (di cui una persa ed una vinta) e alla fine, dal punto di vista strettamente numerico, la carriera della Barthel dal 2011 ad oggi è stata leggermente superiore in termini di risultati a quella di Camila.
          Poi ovvio fra 2 settimane festeggeremo il primo titolo Slam di Camila e le posizioni saranno invertite…

    • Extra_ordinario by Extra_ordinario

      Ciao..

      E quindi?
      Cosa intendevi dimostrare?
      Immagino, solamente che il 2011 è stata un’annata mediocre per il tennis femminile…

      Buon U.S. Open a tutti…

      • hector by hector

        Io credo che chi ha usato (in casa di Camila e Sergio) termini come “dilettantistico”, “vergognoso”, “fine impietosa”, quando Camila navigava a poco meno di vent’anni intorno alla trecentesima posizione mondiale, e continua ad usarli oggi dopo essere stato abbondantemente smentito dai fatti, dovrebbe conseguentemente coltivare il beneficio del dubbio prima di lanciare strali. Gli errori esistono perche’ si possa far tesoro di essi e non ripeterli. Le dimostrazioni le lascio volentieri ai venditori di batterie da cucina negli autogrill durante le gite Milano-Bellinzona a 9 euro tutto compreso per ottuagenari in pensione.

        • robdes12 by robdes12

          ma chi ha usato questi termini? Vergogna per che cosa? Ha preso a pallate un raccattapalle? Ha rovesciato improperi su un’avversaria? Fine impietosa a 23 anni? Va be’ che molti considerano Francy una perdente e Flavia una mediocre che per giunta ha commesso la follia di stare con Fognini, come se si potesse decidere di chi innamorarsi e per il solo fatto di dire un po’ di parolacce udibili uno sia una fogna umana.

  171. Lukeruns by Lukeruns

    Cami fa la sua strada, che è costellata di ostacoli per motivo serio…quando li avrà affrontati e superati tutti, sarà una persona migliore…è solo il modo che è riservato ad ognuno di noi per crescere, e chi lo rifiuta, rimane “incompiuto”…Cami sta affrontando tutto con un Coraggio da Guerriera!

    Da un libro profondo…

    …”If I want to be the best, I have to take risks others would avoid, always optimizing the learning potential of the moment and turning adversity to my advantage. That said, there are times when the body needs to heal, but those are ripe opportunities to deepen the mental, technical, internal side of my game.

    When aiming for the top, your path requires an engaged, searching mind. You have to make obstacles spur you to creative new angles in the learning process. Let setbacks deepen your resolve. You should always come off an injury or a loss better than when you went down…

    J.W.

    In bocca al lupo “Guerriera” Cami!

  172. biglebowski by biglebowski

    Se in questo momento “non ne ha”(inteso come risorse psicofisiche adeguate) non rimane altro da fare che raccattare il prize-money e ritornare a lavorare.
    Se invece, come era sembrato a Cincy, e’ in uno stato di forma almeno accettabile, puo’ anche capitare in tornei con questo format, di trovare la miglior condizione strada facendo.
    Con la massima serenita’ perche’ il percorso tennistico di una 23enne e’ ancora molto lungo, sia da parte sua che soprattutto “nostra”.
    vamos siempre flaca!

  173. by t.o.

    …come dicono in Bocconi… “non c’è ottima programmazione che può competere con una autentica “botta di culo””…..
    …Andrea Pektovic è davvero una sfigata….il suo slot potrebbe essere i “quarti” di un qualsiasi Premier e anche di più…. Muguruza, Garcia, Robson, Vesnina e un paio di Mine vaganti… Lucia Safarova invece si trova al primo turno la semifinalista di….Ieri… (perciò in ottima forma) e poi se passa…Lep, Flip, Pironkova, Barthel e Begu….
    …noi trombettieri siamo strani….Larsson e Lisicky le consideriamo un buon sorteggio…del resto noi più di Camila “non abbiamo paura di nessuno”…..forse solo di Camila stessa….già pensiamo ad Halep…come se Timea….( la svizzera…non l’ungherese…) fosse una tisana da bere alle 5 insieme ai pasticcini…… Quelli che invece tifano le “giocatrici con la testa” stanno già mettendo le mani avanti per una tale Ostapenko….ammesso che si riesca a superare una giapponese che fino ad oggi ha giocato un paio di volte un WTA…..capite come funziona?…..loro si stanno già “Mitridatizzando”…… noi già pensiamo con quale vino brinderemo alla seconda settimana….
    …..sbaglierò….ma a me piace di più essere un trombettiere……..

    • robdes12 by robdes12

      d’accordo col brindisi, ma chi si siederà a tavola assieme a noi?

    • by Fabblack

      Dillo a me!
      Io i due Euri sull’US Open è da un po che li ho messi.

    • hector by hector

      La giapponese? Per lei fu creato il detto: “Hibi Mayo minor cessat”.

  174. r.b. by r.b.

    Grazie ai potenti mezzi tecnologici messi a nostra disposizione dal servizio di intelligence dell’esercito di trombettieri, stiamo riusciti ad avere in anteprima una copia della intercettazione di una telefonata della Larsson con sua madre. Il testo originale è in svedese, ed è a disposizione per eventuali interessati. Posto qui la traduzione fatta (male) da Google Translator:
    J. (piange al telefono) Mamma! Sono a New York.
    M. Lo so, cara. Che è successo?
    J. È appena uscito il sorteggio degli US Open… Indovina chi ho pescato al primo turno?
    M. Da come piangi credo che hai come minimo beccato Serena….
    J. No, è andata molto peggio! Oh pescato la Giorgi….
    M. Vabbé, non te la prendere, almeno quest’anno torni a casa presto….
    🙂 🙂 🙂

  175. r.b. by r.b.

    E vabbé ve lo spiego, oggi sono buono… 🙂
    Nella scorsa news un utente aveva postato la notizia che Federer rispondeva quattro metri dentro il campo, aggiungendo ironicamente (spero): “Chissà da chi ha preso?”
    Al che ho commentato: Tutti i giorni Roger si guarda allo specchio e dice: “Ok, nella mia carriera da tennista ho fatto senz’altro qualcosa di buono, ma perché non riesco a giocare come Camila Giorgi?” 🙂 🙂

  176. by lucio

    Ma Camilla giocherà lunedì o martedì ?

  177. Lukeruns by Lukeruns

    Ciao…

    riprendendo un articolo letto…

    “Un Federer così aggressivo in risposta non si era mai visto. Anzi, spesso la sua ignavia sulle seconde palle degli avversari è stata oggetto di critiche, con risposte in slice di rovescio che erano sempre e soltanto interlocutorie, senza un piano per provare a prendersi il punto subito. Lo stesso ex numero uno ha sottolineato come sia stata la fiducia sui propri turni di battuta a permettergli di giocare certi colpi quando a battere era l’avversario. E ha ragione: nell’intero torneo di Cincinnati ha dovuto fronteggiare soltanto tre break point. Tra semifinale e finale, contro i due migliori ribattitori del circuito, non ha concesso occasioni. La fiducia nei propri turni di servizio gli ha consentito, quindi, di rischiare in risposta e guadagnarsi più occasioni: 4 con Murray, addirittura 8 con Djokovic (la percentuale di realizzazione, quella sì, è rimasta “old style”).

    Ah…questo servizio…l

    …’unico colpo che puoi giocare da fermo, quando decidi tu, dove ed alla velocità che scegli solo tu…senza alcuna interferenza dell’avversario…un colpo che potrebbe regalare tanto, che per ora si sta prendendo quasi tutto… 🙁

    Buon week end!

    • r.b. by r.b.

      Si, indubbiamente un giocatore mica male che nell’ambito sua carriera ha fatto cose molto interessanti, questo Roger… 🙂
      Anche a talento non sta messo male….
      Però tutte le mattine Federer si alza, va in bagno, si guarda allo specchio e… 🙂 🙂 🙂

      • Lukeruns by Lukeruns

        e…?

        • riccardo by riccardo

          e….???

        • r.b. by r.b.

          … era su un mio post qualche giorno fa…
          Si vede che non siete attenti! 🙂

          • riccardo by riccardo

            stai guardando safarova tsurenko… confessa…

            • by livio71

              che noia

              • robdes12 by robdes12

                bravo, una partita di rara monotonia di buon livello. E la Safarova nonostante la classifica la trovo tecnicamente peggiorata: che sono quei drittoni arrotati che passano due metri sopra la rete? Un tempo era più offensiva. Questo però dimostra che giocare prudenti porta risultati. Nel caso di Camila come vorrei che la smettesse con la tattica del servizio sempre sparato e forzato, quanta tranquillità tolgono a lei i doppi falli e quanta ne regalano alle avversarie. Che poi per recuperare le incertezze al servizio si metta a ribattere sempre o quasi per il vincente è logico. Che il segreto giocare in allenamento con Sara ? (e qui Tommaso se legge mi mitraglia 😉 )

            • by livio71

              ma non era la daikengo ? 🙂

              • riccardo by riccardo

                attenzione, il nemico osserva , scruta , legge e spara…..

  178. r.b. by r.b.

    Esaminiamo freddamente la situazione, non con gli occhi foderati di salame come il trombettiere hector… 🙂
    Trattasi di match di primo turno del torneo di singolare femminile tra due non teste di serie.
    Giocandosi ogni due giorni, nel giorno in cui giocherà Cami giocherà la metà del tabellone maschile e la metà di quello femminile.
    Essendo un tabellone a 128 giocatori/trici ciò significa che al primo turno si giocano 64 match maschili e 64 femminili, cioè 128 match. Le metà è ovviamente 64, che diviso per 11 campi coperti da telecamere fa 5,8 match a campo.
    Ci sono poi gli altri tornei, doppio maschile, femminile, misto, i tornei junior, ma in genere cominciano più tardi.
    Quindi le possibilità di vedere Cami su un campo coperto sono davvero poche.
    Non essendo Cami ancora percepita dagli americani come un fenomeno mediatico, dobbiamo affidarci esclusivamente al livello estetico del match, che obbiettivamente è uno dei più alti dell’intero primo turno! 🙂

    • by livio71

      live score…….amore nostro inseparabile 🙂

    • gimusi by gimusi

      si tratta pur sempre di due recenti vincitrici di titoli wta…fra l’latro credo che negli usa Cami sia parecchio seguita e ammirata…visti i memorabili scalpi su sharapova a IW e woz agli US…penso ci siano buone chance di vederla 🙂

  179. by C.M.

    Sorteggio benevolo al primo turno.

    A Wimbledon e a Melbourne Cami è arrivata al R32.
    Cioè al minimo sindacale per restare a galla tra le top32.

    A Parigi si è fermata al R64.
    Adesso per restare in media top 32 bisognerebbe riequilibrare arrivando al R16.
    Vuol dire battere la Larsson, poi probabilmente la Lisicki e la Bacsinzski.

    Per obiettivi più ambiziosi, come avvicinarsi ad essere la numero 1 italiana o anche solo entrare più o meno stabilmente in top 24, bisogna andare ancora oltre.
    Non facile visto che la Halep sembra in gran forma.
    Onestamente la vedo difficile, ma speriamo che Camila si decida a farci vedere con un po’ di continuità e caparbia convinzione, quello di cui tutti noi la riteniamo capace.

  180. etberit by etberit

    @Avadar
    Cassandra sono io, guai a irritarmi,,,;-) e dico che la Larsson mi preoccupa alquanto. Se per puro caso quel giorno fosse in preda a coliche e non potesse terminare il match, al turno successivo ci sarebbe un’altra bum bum; che Wilson stia pensando a cambiare protagonista del suo spot? 🙂 🙂

    • avadar by avadar

      Ok, vorrà dire che mi consolerò con l’Oracolo di Delfi 🙂

  181. Guido by Guido

    Il sorteggio sarebbe ottimo, ms dopo wimbledon meglio stare zitti e vedere che succede…..

  182. Ace by Ace

    Più che l’avversaria mi preoccupa il fatto che ci siano le telecamere! Spero sia uno degli 11 campi di Eurosport Player!
    Altro elemento imprescindibile è vederla entrare in campo serena.

    • avadar by avadar

      Senza fare la Cassandra, mi sa che ci toccherà il livescore…dipende anche da quante americane saranno qualificate, ma il rischio di finire in un campo defilato è grande 🙁

      • hector by hector

        Toronto, in crisi di astinenza da Camila, si candida ad ospitare il match sul campo centrale.

  183. r.b. by r.b.

    L’anno scorso ho dormito parecchio durante le notti degli Us Open…
    Quest’anno voglio passare TUTTE LE NOTTI IN BIANCO!
    FORZA CAMI e (permettetemelo) FORZA ANA! 🙂

  184. gimusi by gimusi

    pessimo sorteggio…per la Larsson eh…vamooooossssssssss…per le prossime due settimane vogliamo la Cami in modalità slam 🙂

  185. robdes12 by robdes12

    bene ragazzi, è stato un piacere stemperare con voi le malinconie post ferie ex trentesima piazza, la cosa ha sortito il suo effetto e mi sento più ottimista. è proprio vero che mal comune mezzo gaudio (non il dopato Gaston, sia chiaro). Buona serata a tutti.

  186. by fraronz

    Mi sa che gli us open fanno storia a sé:infatti la Gzsparyan (1) che aveva fatto bene se ricordo male a Istanbul, e’ piallata da tale Pegula

    • robdes12 by robdes12

      e chi è? La madre delle tenniste è sempre incinta, dio buono. Peccato, la Gasparyan ha un bellissimo rovescio. Mi pare che tutte le giocatrice potenti VERE incontrino lo stesso destino quest’anno, risultati da grafico di borsa ellenica.

      • hector by hector

        La mia anzianita’ di servizio come salumiere in questo caso viene in soccorso: Jessica Pegula sconfisse Camila in semifinale a Lutz ad inizio 2011 in uno dei primi tornei in cui la seguivo. Camila era oltre la posizione n. 300 e la Pegula circa n. 900, proveniente dalle qualificazioni. Fini’ il 2011 intorno al trecentesimo posto. Poi con Camila si incontrarono altre due volte con una vittoria a testa. Credo venisse considerata all’epoca una delle promesse del tennis Usa, poi la sua ascesa si e’ arrestata. In ogni caso ha due anni in meno di Camila, puo’ ancora emergere.

    • r.b. by r.b.

      Pensa che si può essere sforbiciati per un commento su una tennista proveniente dalle qualificazioni, quindi mi asterrò da ogni commento sulle tennista oggetto del tuo post… 🙂

      • robdes12 by robdes12

        arguisco che è ravissante la juene fille, n’est ce pas? 😉

  187. avadar by avadar

    Bene, anche Eulondon è rientrato…mancano all’appello diversi trombettieri: siete pregati di farvi trovare al vostro posto di combattimento entro lunedì!
    Cami ha bisogno delle sue schiere al completo!! 🙂

    • r.b. by r.b.

      Bravo, così ti voglio, fiero e combattivo!
      Siamo un esercito, adesso che il Genie’s Army è un po’ in disarmo 🙂 è venuto il nostro turno.
      LE PIALLIAMO TUTTE (stavolta per davvero)!!! 🙂

      • robdes12 by robdes12

        veramente Cami è la Penelope del tennis in gonnella, mi risulta, meglio scrivere le sfiliamo tutte…..;)

    • eulondon by eulondon

      Posto di combattimento anche per le scommesse!!! E’ un po’ che non metto mano. E’ ora di riprendere…

      • avadar by avadar

        Magnifico! Finalmente si torna alle sane e vecchie abitudini 🙂
        coi trombettieri in forma anche Cami sarà fuori dalla norma 🙂

  188. eulondon by eulondon

    Eccoci qui! Vacanze concluse e pronti a rispondere all’ appello! Bisogna essere ottimisti… Che Cami prima o poi la sorpresa ce la fara’!

  189. avadar by avadar

    Difficile seguire il consiglio di Sergio x cui… 🙂

    la Larsson si esprime meglio sulla terra, se Cami non riesce a batterla giusto tornare a casa…

    tra le italiane stavolta Cami ha pescato la + alta in grado…

    • robdes12 by robdes12

      le altre chi incontrano? non ho avuto la pazienza di guardare il tabellone….

      • avadar by avadar

        La Vinci è stata la + fortunata: ha preso la King, 400 e passa WTA…
        Q x Errani
        Tomljanovic x Karin
        Gajdosova x Flavia
        Wickmayer x Schiavone

        • robdes12 by robdes12

          grazie mille.
          Francy, fa a pezzi quella insopportabile belga, ti prego, non fargli capire un’accidente a miss due soli colpi.

  190. riccardo by riccardo

    @ r..b.
    Amico mio le feri sono finite ed anzi sono tornato in studio d ho trovato una bella sorpresa, il mio pc è morto quindi puoi immaginare.
    Adesso stavo guardando la Tsurenko………………

    • robdes12 by robdes12

      che dovrebbe aver scavalcato cami in classifica, credo, la semifinale non sono altri settanta punticini? Che bello, una tsurenko a pari punteggio con la Giorgi. Lo champagne e il lambrusco serviti alla stessa mensa, puah.

    • r.b. by r.b.

      Le mie sentite condoglianze… 🙁
      Ma cosa è stato, colpa di Windows 10? 🙂

      • riccardo by riccardo

        mah… forse il caldo infernale!! qui è quasi africa! 🙂

        • r.b. by r.b.

          Non l’avrai mica lasciato acceso durante le ferie, scusa?

          • riccardo by riccardo

            🙂 🙂 non sono ancora a questo livello ma poco ci manca! 🙂

      • robdes12 by robdes12

        nu’mme parlà de Win 10, l’ho avuto per un’ora sul pc e disinstallato subito: mi aveva messo kaputt i driver audio, non potevo più sentire gli urli di Serena e i mugolii di Vika, per cui sono tornato subito alla versione precedente.
        😉

  191. robdes12 by robdes12

    e fu così che la Tsurenko ha eliminato la Pliskova. Certo che questo è davvero l’annus horribilis del tennis mondiale.

    • r.b. by r.b.

      Lascia stare che per questo risultato lo champagne lo stappiamo noi tifosi di Ana…. 🙂
      La Pliskova metteva in pericolo il nostro 7. posto nel ranking mondiale…. 🙂
      Grazie Lesia! 🙂

  192. riccardo by riccardo

    Poiché è noto che quando devo fare una critica la faccio e non ho mai paura di espormi , Vi dico che il sorteggio è buono e che sul veloce la svedese non sarà un problema. Poi al secondo turno…. vedremo.

  193. riccardo by riccardo

    Presenteeeeeeee!!! 🙂 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ben tornato, vedo che hai finito di tessere le lodi della tua beniamina….Errani. 🙂

      • riccardo by riccardo

        Ma si può saper chi cavolo è sara best??

        • robdes12 by robdes12

          andy pensava fossi io, è un tifosissimo di Sara che scrive su Ubitennis. Io ho colto la palla al balzo per ridistribuire l’offesa un po’ a tutti nel sito. 🙂
          Per Sara e la sua incrollabile tigna tutto il rispetto del mondo, ma di qui ad apprezzare il suo gioco, povero me!

  194. journasesto by journasesto

    Larsson… non vedo, non sento, non parlo. Riservo i miei commenti a dopo la partita, che probabilmente non potremo neanche vedere perché in chissà quale campo la faranno giocare…
    Vamos Camila!

    • Sergio5912 by Sergio5912

      @ journasesto
      Giusto, è quello che sto predicando da un po’ di tempo.

      • robdes12 by robdes12

        insomma siamo giunti all’epoca del Trombettieri, pentitevi…..:)
        Io non ci vado ma immagino che altrove si staranno facendo grasse risate, ogni sconfitta di Cami varrà come un ettolitro di gerovital,

        • Sergio5912 by Sergio5912

          No pentitevi, giammai ! Camila è fede, e come tale ti entra dentro e rimane per sempre. Diciamo che in questo momento qualcuno, io x esempio, preferisce non fare proclami e volare basso.
          Detto ciò con la ragione, il cuore dice ben altro….. e ovviamente Vamooooosssss Camila

          • robdes12 by robdes12

            oddio, di la penseranno che sia le altre virtù teologali, speranza e carità. Ma non credo che siano cultori di Dante e delle sottigliezze patristiche. E dopo questa boutade mi sa che mi faranno tostare sulla graticola, anche se san Lorenzo è bello che passato.
            🙂

        • journasesto by journasesto

          Non esiste un altrove. Solo Camila!

  195. Sergio5912 by Sergio5912

    Noto che avete tenuto conto in maniera pedissequa del mio invito a non commentare il sorteggio, tanto meno a fare pronostici. Chi è causa del proprio mal pianga se stesso ! 🙂
    Signori di questi tempi nulla è certo, si vince con chiunque ( almeno spero ), si perde con chiunque ( purtroppo temo )

    • Sergio5912 by Sergio5912

      P.S. Una delle cose migliori in questo periodo, è la scelta delle foto ad inizio pagina…….. Pensa come siamo messi 🙂

      • robdes12 by robdes12

        a me non piace, la faccia pare gonfia come quella della Zellweger.

      • hector by hector

        E’ stata scelta apposta in onore della sua prossima avversaria, indossa i colori nazionali svedesi….

    • robdes12 by robdes12

      aspe’, io non ho commentato niente, se non che il tabellone è molto duro, e che spero in un campo non con telecamera fissa, ad ore decenti.

      • Sergio5912 by Sergio5912

        Ok Robi, vale x chi l’ha fatto……. A suo rischio e pericolo 🙂
        Per quanto riguarda la foto……. A me piace, devi guardarla nel suo assieme, la grazia e la naturalezza ancorché la perfezione del gesto atletico con l’evidenza delle fasce muscolari, toniche al punto giusto, senza mortificarne la femminilità, ma foriere di forza ed elasticità.

        • robdes12 by robdes12

          si però pare Eolo che soffia sull’oceano, e pensare che ha un viso così delicato e simmetrico. Però è vero che fa capire che dopo il colpo butta fuori l’aria, anche senza rantoli e squittiii come fanno le altre.

  196. r.b. by r.b.

    Riccardoooooo! Ma quando ti finiscono le ferie? 🙂 Abbiamo bisogno di tutti i trombettieri a rapporto!
    Cominciano gli US Open!
    Qui Camila deve dimostrare tutto il suo valore, tutto il resto non conta!

    • robdes12 by robdes12

      secondo me si è convertito al tennis maschile: non è che sta scrivendo a manetta sul blog ufficiale dei cornisti di Federer? Questo silenzio è sospetto, che sia lui il famoso Sarathebest? 🙂

  197. Lucia by Lucia

    Come spesso accade ci è’ andata benone ! Speriamo di superare almeno il primo turno per mettere un po’ di punticini nella saccoccia . Mai come adesso ne avremmo bisogno.

  198. r.b. by r.b.

    Ragazzi, finora si è scherzato…. Cami ha capito che la settimana prima di uno Slam non si gioca… Ma ora si fa sul serio!
    Quindi massima fiducia per questo primo turno! La pialliamo la Larsson!
    Azz… ora ricordo che la graziosa tennista svedese ha un estimatore proprio nelle terre buie… 🙂
    Vabbé, sarà doppia razione di Maalox allora! 🙂 🙂 🙂

  199. r.b. by r.b.

    È sempre dura con tutte, però non aver pescato una testa di serie o una mina vagante va più che bene. Siamo pure lontani dalla Williams, il che ok, non ci interessa per ora, comunque non si sa mai…. 🙂

    • doherty by doherty

      c’è da dire che larsson arrota tanto…questo potrebbe mettere in difficolta’ camila che pero’ ovviamente in generale è di una categoria superiore

      • r.b. by r.b.

        Ah ah bella questa! Le battute di spirito non mancano sul nostro sito, in un periodo così nero, tennisticamente parlando, non c’è di meglio che qualche bella battuta! 🙂

    • by livio71

      camila ci deve mettere del suo questa volta 🙂

    • robdes12 by robdes12

      il tabellone mi pare fittissimo di giocatrici pericolose, auguriamoci che ci sia un secondo turno fra lei e la Lisicki, che a regalare ci pensa di suo e che non è detto possa vincere col solo servizio. Tra l’altro sarebbe sicuramente un incontro coperto bene dalle telecamere. L’unico neo è che con us open puoi giocare alle tre di notte e oltre. Ci saranno in tal caso possibilità di vedere partite registrate?

      • r.b. by r.b.

        Se non sei nottambulo non sei trombettiere doc, ricorda! 🙂

        • robdes12 by robdes12

          ok, accetto il declassamento a trombettiere prof. 🙂
          Mi spiace, ma ricominciano i miei impegni di lavoro, e io non mi gioco la reputazione per nottatacce dove magari causa pioggia si scopre pure che l’incontro è cancellato.

          • r.b. by r.b.

            Scherzo, ma fra US Open e Australian Open qualche nottata in bianco ci scappa sempre….

            • robdes12 by robdes12

              le ho fatte per Gaby, le ho fatte per Albertone, ma avevo meno di trentanni. Ora mi tocca godere dei privilegi dell’età, cioè il diritto ad un indiscutibile sonno. Del resto, amico mio, con lo spettacolo che è il tennis femminile degli ultimi mesi per rimanere svegli ci vorrebbero i narghilè di caffeina. Che brutto periodo, o pallettare o tira a casaccio. Compaiono due o tre che hanno classe e carisma e rimangono a pelo d’acqua. Ma……

              • r.b. by r.b.

                Io sto sveglio solo per Camila e Ana… 🙂

                • robdes12 by robdes12

                  ho una battuta sul pelo della tastiera, ma se la faccio ci tagliuzzano, per cui mi autocensuro come fai tu. Peccato, le goliardate sono così divertenti. 😉

        • robdes12 by robdes12

          del resto avrai capito che sono fra i “delusi moderati”, anche perchè a me piacciono poco le routine all’infiito, e qui sono davvero tre anni che si fa lo yo yo.

  200. doherty by doherty

    sulla terra con larsson sarebbe stata dura..sul cemento è fattibile…
    dipende da camila..

    • by livio71

      con confido in una diretta tv ma almeno in uno streaming

  201. by gros

    Non male il sorteggio…la Larsson sul cemento non dovrebbe essere un grosso ostacolo. Iniziamo col migliorare il risultato dell’anno scorso e poi vediamo come va…forza Cami!
    Certo che negli slam di Cami non ricordo primi turni proibitivi, per ora ha sempre avuto abbastanza fortuna

  202. avadar by avadar

    Sorteggio buono…al 2T eventuale o Wang o Q, 3T eventuale Kerber, ottavo eventuale Halep…

Leave a Reply