Camila 05

Pubblichiamo un messaggio di Camila e Sergio dedicato ai tifosi ed in particolare agli utenti di camilagiorgi.it.

“Vogliamo ringraziare tutti i tifosi che hanno sostenuto Camila fin dal primo momento, dai primissimi tornei del circuito Itf fino ad oggi, e che hanno sofferto e gioito con lei per la vittoria del primo titolo WTA a ‘s-Hertogenbosch. Un saluto particolare a tutti gli amici che abbiamo incontrato nei tanti tornei giocati in giro per il mondo, ringaziandoli per aver fatto sentire il proprio tifo ed il proprio calore a Camila anche e soprattutto nei momenti di difficoltà e condividere questa prima gioia con tutti loro. Ultimi ma non certo per importanza, un grazie va ad Alberto e Matteo per tutto quello che abbiamo vissuto insieme in questi anni.

Infine vorremmo ancora una volta chiarire il discorso sullo staff tecnico, che è composto da Camila e Sergio, coppia inscindibile dal primo giorno in cui Cami ha preso in mano la racchetta ed ha cominciato a giocare. La parte tecnico-tattica e atletica è sempre stata svolta da Sergio e da nessun’altro. E’ stato bellissimo per noi coronare un percorso fatto di tanti anni di sacrifici, critiche, difficoltà, sudore e fatica con la prima vittoria di un titolo WTA. Ora si guarda avanti, ancora e sempre insieme”.

Camila e Sergio

About the author

  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova

294 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by livio71

    giorgi su supertennis !!!! data per le ore 20

  2. by livio71

    ma supertennis che fa oggi…trasmette l’incontro di camila???

  3. Giacomino by Giacomino

    Cami sta crescendo.Ormai ha visto di persona come si fa per vincere un torneo.
    La strada è quella giusta….Il lavoro paga sempre.
    Auguro ai Giorgi di poter continuare a lavorare positivamente….ci divertiremo !!!!
    Io, nel mio piccolo, per ribadire la mia vicinanza a Camila tennista prima e Camila persona poi, mi rifiuto di pensare che non vincerà uno slam !! E’ per questo che auguro tanto lavoro ai Giorgi…..ci divertiremo !!!!

  4. by t.o.

    …per prima cosa ringrazio “il Presidente” e gli altri che ne hanno scritto…( ma il presidente si sa…li rappresenta tutti..) per le informazioni sull’attribuzione delle TdS in WTA a Wimbledon……non sono un esperto di regolamento, ma avevo letto in un sito “attendibile” un commento di un utente “attendibile”…che il sistema di calcolo dei punti (che mi dite essere esclusivo per ATP) per l’attribuzione delle TdS che calcola in percentuali diverse anche i punti dei 24 mesi precedenti ottenuti su erba fosse estesa anche al WTA…..tra due informazioni “attendibili” e la parola del “Presidente” (e di altri che stimo e conosco) devo e voglio fidarmi dei miei “compagni di avventura”…..
    …è così che ho fatto la mia formazione….lavorando in equipe…verificando le fonti, …fidandomi dei miei partner…almeno nel ruolo e nelle “competenze” che gli riconosco…e dire …avevo sbagliato…o ….la mia fonte non era attendibile… (…e nella mia testa cala il “rating” di affidabilità di quel sito o di quell’utente…..) …..così mi sono sempre fatto le mie “convinzioni” … così ho messo a punto il mio “metodo di Analisi”……
    …avrete capito che sto utilizzando la “sciocchezza” di un “possibile diverso calcolo” per delle TdS che ormai sono già definite, perciò tema non più attuale,… per dire una cosa diversa e …secondo me più importante….
    ognuno di noi frequenta questo spazio per molti motivi diversi….tutti legittimi e tutti condivisibili…
    …in comune tutti abbiamo una sola cosa …..Camila…
    …ma ognuno di noi ha in testa una Camila diversa…
    ..Ognuno ha in testa la sua Camila..
    …e ognuno spera per lei cose diverse…futuri prossimi o remoti.
    spesso senza neanche chiedersi se Camila stessa vorrebbe davvero essere …la Camila dei nostri “sogni”….
    …a me piace Camila, mi piace il “Progetto Giorgi”….che per assurdo è addirittura sganciato dai risultati sportivi di Camila….
    …i vecchi lo sanno….io sono entrato nel sito un po come…un infiltrato….per studiare il “Progetto Giorgi”……poi…e solo poi ho visto giocare Camila….ed è stato “colpo di fulmine”…
    …vi faccio un esempio simile…in uno sport “simile”……la Formula Uno…..
    …ma che c’entra la Formula Uno con il tennis….
    ….come sport nulla ….come modello economico….TUTTO
    …immaginate una piccola Scuderia…che beneficiando di una WC fosse ammessa alle prequalifiche del GP di Montecarlo…..il più esclusivo, storico e leggendario GP di Formula Uno al mondo…
    …questa piccolissima scuderia con al volante un pilota molto determinato e veloce stampa di venerdì una PP che lo porterà a partire in testa….( e a Montecarlo conta..partire in testa…) il giorno del GP. ….questa scuderia non ha sponsor….ha pochi meccanici e tecnici….e tutti di famiglia… e poi altre gare così….PP o giri veloci….poi magari in gara ….finiva le gomme….o aveva pochi meccanici……e continua a non volere sponsor………non è normale…..
    ….se voi vi occupaste professionalmente di “sistemi economici” ..di modelli gestionali….di “progetti estremi”….non andreste “professionalmente” ad indagare?…..io ci sono andato….ad indagare…e ho cominciato a scrivere sul blog….tre anni fa parlavamo molto di queste cose….il tennis di Camila era entusiasmante….e direi quasi olistico….
    …e permetteva l’analisi in ogni sua componente….
    ……ogni risultato positivo lo prendevamo come oro colato….spesso ci esaltavamo anche solo per un set ….(anche all’interno di un match perso)…giocato alla giorgi…
    …sapevamo che tutto prima o poi si sarebbe stabilizzato….ma ogni Nick aveva un’idea diversa di come sarebbe evoluto il “gioco di Camila” e “il progetto dei Giorgi”
    ….ed io cercavo di capire “chi” era dietro quel “Nick”….ma non la persona fisica che il nick cela…la categoria che rappresenta il personaggio che abbiamo creato….
    …tutti noi….quando creiamo un Nick creiamo un personaggio dotato di vita propria
    ..è molto simile a noi….ma non siamo noi…. mai come sul Blog….siamo quelli che vorremmo essere.
    Per questo nascono le polemiche personali…..
    non è una polemica sul singolo dato…
    …ogni appunto viene letto come una critica all’Intera credibilità del nostro “io”..celato dietro il nick.

    ….perciò… grazie presidente….avevo sopravvalutato le mie fonti….

    t.o.

    • by antonelo

      Carissimo t.o., sarò anche il presidente, ma sono anche l’ultimo tifoso di Camila per quanto riguarda la competenza tennistica. Ho perciò semplicemente cercato su internet una pagina che spiegasse esattamente come funziona l’attribuzione delle teste di serie a Wimbledon. Anch’io mi sono fidato di quanto ho letto e non ho perso tempo in ulteriori verifiche.
      Le ho infatti ritenute inutili basandomi su due mie personali convinzioni: la prima, che la classifica di Camila è destinata a salire in futuro e non si troverà più in queste posizioni “al limite” dei 32, la seconda, che non si iscriverà mai al torneo maschile di Wimbledon.
      Fra l’altro in questa articolo veniva anche spiegato il perché a Wimbledon viene usato un sistema particolare: in realtà, gli organizzatori di ogni torneo ATP sono liberi di scegliere il sistema di attribuzione delle tds che più gli aggrada, purché il criterio principale sia la classifica ATP.
      Sono gli organizzatori degli altri tornei che, o per pigrizia o per semplicità, scelgono di usare la classifica ATP non come criterio principale ma come criterio unico.
      E immagino che questa flessibilità non sia prevista dalla WTA.

      • by t.o.

        due persone che sanno la metà della verità possono discutere tutta la vita o possono sperare unendo le proprie conoscenze di arrivare alla “verità piena”…
        …noi analizziamo una cosa in divenire….la verità è domani…e sarà sempre così..
        ….la classifica o l’attribuzione delle tds è un pretesto…..ma non lo devo certo spigare a te….

  5. robdes12 by robdes12

    guardate che c’è il nuovo topic, bradipi, E stavolta ho battuto r.b., trombettieri novizi crescono
    😉

  6. Gabbus by Gabbus

    Tabellone completo, sorteggio non facile ma dato l’alto livello del torneo era immaginabile, certo, beccare la Kvitova subito è la cosa peggiore che potesse capitare…non sarà una passeggiata nemmeno il primo turno contro la qualificata

    TOP HALF
    Kvitova Bye
    Q vs Giorgi
    Strycova vs Begu
    Bye Errani

    Svitolina Bye
    Lepchenko vs Watson
    Broady vs Stephens
    Bye Suarez Navarro

    Safarova Bye
    Dart vs Cibulkova
    Q vs Pironkova
    Bye Stosur

    Radwanska Bye
    Q vs Q
    Dellacqua vs Schmiedlova
    Bye Pliskova

    BOTTOM HALF
    Bouchard Bye
    Riske vs Cornet
    Barthel vs Bencic
    Bye Keys

    Murguruza Bye
    Brengle vs Q
    Konta vs Diyas
    Bye Makarova

    Kerber Bye
    Larsson vs Vandeweghe
    Garcia vs Vinci
    Bye Petkovic

    Pennetta Bye
    Q vs Kuznetsova
    Q vs Q
    Bye Wozniacki

    • Ace by Ace

      Niente fortuna, ma bisogna concentrarsi sul primo turno per potere vedere una grande sfida al secondo. Avanti come sempre con umiltà e determinazione! Forza Camila!

    • pablox5452 by pablox5452

      IO non lo vedo così male come sorteggio, nel senso che il livello del torneo è tale che partite facili non ce ne sono. IL primo turno contro una qualificata diciamo che meglio di così (a prescindere dal nome) non poteva andare. Poi certo la Kvitova è la giocatrice più forte sull’erba (ha vinto gli ultimi 2 Wimbeldon) però sarà all’esordio, non è rodata e Camila conoscerà già campi e palline, un piccolo vantaggio ce l’ha.
      Le probabilità sono 10 % a 90%, e la mia non è pretattica, però il 10% te lo puoi giocare, e se ti riesce il colpaccio, hai la strada spianata (la Errani e la Navarro sull’erba non mi paiono proibitive).Altrimenti hai tempo di andare a Londra, visitare la città e prepararti allo Slam senza stancarti 😀

  7. eulondon by eulondon

    Qualificata al primo e Kvitova (nel caso) al secondo! 🙂

    • Ace by Ace

      🙁

    • Sephir by Sephir

      Peggior sorteggio non ci poteva essere. Qualcuno vuole mettere alla prova Camila.
      Tra l’altro son quasi sicuro che Kvitova vincerà 1-2 turni e poi si ritirerà per rimanere fresca per wimbledon.

    • biglebowski by biglebowski

      peggio era impossibile, prendiamo il lato positivo: un bel test subito (le migliori qualificate, già rodate sono sempre pericolose) e un bell’allenamento in particolare sul colpo più problematico di camila, la risposta al servizio ( in questo caso lo slice esterno mancino di petra è un banco di prova interessante).

      e poi non corre il rischio di arrivare a wimbledon affaticata ed alla sfiga ha già dato qua………

      vamos flaca!

      @ eulondon

      certo che se vince precipitano le quote!

      • eulondon by eulondon

        Davvero brutto sorteggio. Non credo le quote varieranno di parecchio, a meno che non si dovesse andare particolarmente avanti!

  8. biglebowski by biglebowski

    non ufficiale, ma attendibile, sorteggio tds

    Kvitova
    Errani
    SvitloNa
    Suarez Navarro
    Safarova
    Stosur
    Radwanska
    Pliskova
    Bouchard
    Murgurza
    Keys
    Makarova
    Kerber
    Petkovic
    Pennetta
    Wozniacki

  9. robdes12 by robdes12

    un quesito ai presenti: non vi sembrano un po’ troppi i tie-break e gli aces a raffica degli ultimi tornei? Ma hanno rivelocizzato l’erba, per caso? Vedo che anche giocatrici dal servizio nella norma non hanno difficoltà a mantenerlo per i vari set. Voi sapete qualcosa sulle composizioni del manto erboso quest’anno?

    • by r.b.

      È fatto di fili verdi di origine vegetale…

      • Sephir by Sephir

        Ci son vari tipi di erba r.b. e son quelli che determinano la velocità del campo.
        Credo che volesse sapere nel dettaglio se fossero stati cambiati.

  10. robdes12 by robdes12

    e immagino i miei di risposta al tuo. E allora? Mica quello che scriviamo è degno delle tavole dei decemviri. E’ anche diritto dei gestori evitare belliggeranze future con altri utenti esterni. Io penso che un numero di una rivista dedicato a Cami, tutti quei contatti sui quotidiani on line il giorno del suo successo, il grande numero di followers che ha facciano già da sè piazza pulita di qualsiasi critica raccogliticcia confinata in una finestrella di testo nel mare della rete. Le parole volano, i trofei restano. Ti ricordo alcuni adagio danteschi che avrai studiato anche tu a scuola validissimi pure per i dilettanti dell’insulto.

  11. by r.b.

    Ragazzi, in giro ci sono un sacco di invidiosi e frustrati che provano solo invidia e rosikano perché qualcuno ha avuto successo e loro no.
    Cami ha vinto un torneo WTA International e guadagnato un bel po’ di punti e dollari…. 🙂
    Certo, fa effetto vedere che il premio per la vittoria a ‘s-Hertogenbosch è inferiore a quello per il secondo turno del Roland Garros e addirittura la metà del terzo turno raggiunto agli AO….

    • robdes12 by robdes12

      ma non c’è nulla sul tabellone di lunedì. Confesso che comincio a smaniare per vedere le italiane giocare, e l’attesa mi pare davvero tosta da reggere. Le belle partite sono come le ciliege, una tira l’altra, ahimè.

  12. pablox5452 by pablox5452

    Piccola riflessione sul modo di fare le classifiche attuali: per me andrebbe cambiato.
    Secondo me dovrebbero prendere i punteggi totali senza scartare alcun torneo, e dividerlo per il numero di tornei disputati, in modo di avere una media. Conterei poi anche con dei Bonus point aggiuntivi le vittorie ottenute contro le giocatrici (o giocatori, nel caso ATP) che sono al momento del match, nelle prime 50, ovviamente con un punteggio a scalare che aumenta via via che la giocatrice battuta è più alta in classifica.
    Questo modo secondo me rispecchierebbe meglio i veri valori agonistici, se non tecnici.
    Col metodo attuale si premia troppo chi azzecca pochi tornei importanti.
    Prendiamo la Bouchard, non perché mi sia antipatica, ma solo come esempio. la sua classifica, che sta perdendo, nel 2014 si è basata sopratutto su 2 SF ed una finale Slam, per il resto molte, troppe eliminazioni al primo turno. ora la SF Slam sono 780 pt, quindi abbiamo 1560 pt, e la finale 1300, quindi abbiamo 2860 punti solo da 3 tornei. Se teniamo presente che l’attuale NR 10 è proprio detenuta dalla Bouchard con 3100 pt circa, significa che con poco più di 3 tornei azzeccati si entra nelle prime 10…basta azzeccare quelli giusti. Ritengo che la continuità andrebbe premiata maggiormente, come andrebbe premiato il fatto di battere giocatrici forti, anche se poi eventualmente non si va troppo avanti nel torneo. Con il metodo attuale si premiano troppo chi azzecca il torneo giusto magari battendo giocatrici scarsotte.
    Inoltre si disincentiverebbe la cattiva abotudine di isriversi a certi tornei solo per il sottobanco e di ritirarsi nel corso del torno perchè tanto si elimina il risultato…e no perché farebbe media…
    Questa è solo una mia opinone e può benissimo essere che non cambierebbe nulla o pressapoco, di certo non cambierebbe per le primissime, ma credo che tra la 20 e la 50 ci sarebbero dei cambiamenti.

    • by r.b.

      Però si può dire anche che quelle veramente forti sono quelle che giocano bene i tornei importanti….

      • pablox5452 by pablox5452

        Ma questa é un’opinione, non un fatto statistico matematico. Prendiamo ad esempio la Paszek: questa giocatrice fu addirittura numero27 del mondo nel 2012, con una vittoria ad eastbourne ed un quarto a Wimbledon, in aggiunta un quarto a Montreal. per il resto elimiazioni al primo turno. l’anno dopo era 181 poi 130 e adesso 241. Naturalmente accade che ci siano annate buone e annate meno buone, ma mi pare evidente che la classifica di questa tennista non rispecchiasse il suo vero valore, che fuori dal grass, era decisamente scarso. POi come dici tu, è chiaro che chi va bene e spesso nello slam si puà considerare forte, ma per questo non c’è nemmeno bisogno di classifiche particolari. Dico semplicemente che l’attuale metodo di ranking è poco convincente. poi lo si può ache considerare secondario, è anche vero che alla fine c’è un torneo Master che dà la possibilità a chi vi partecipa di raggrenellare ulteriori punti, persino perdendo tutti i match.

        • robdes12 by robdes12

          secondo me i punti dati agli slam sono eccessivi rispetto ai premier e mandatory. 500 in più sarebbero più che sufficienti, Mi pare eccessivo dire che la vittoria in uno slam come difficoltà corrisponda a due mandatory in saccoccia. Il bonus c’era un tempo, regolato se non ricordo male su punteggi diversi per le vittorie contro top 5, top 10, non ricordo se si estendesse fino alle prime venti. Si parlò anche più volte di dare punti in Davis e Fed Cup, anche per invogliare giocatori/giocatrici riottosi a partecipare, ma poi non se ne fece nulla. In effetti il punteggio non va granchè, ci sono giocatori e giocatrici che stanno avendo un semestre disastroso ma sono ancora ben collocati, e altri che invece con fior di risultati ancora non decollano. La Navarro in fondo dovrebbe stare più su, ma finchè non perdono punti altre che sono andate bene negli slam di luglio agosto lei è nelle parti basse della top ten, stesso discorso per una Flavia, che fin qui mi pare aver fatto meglio di Aga però le è parecchio dietro. E’ un po’ il discorso dello sci dove per scalare posizioni di partenza devi vincere molte gare e rischi comunque che fino a dicembre quando riaggiornano le classifiche tu parta comunque dopo i primi 15, ossia su piste già molto rovinate.

    • journasesto by journasesto

      Sul tema ho letto qualche tempo fa un interessante articolo su ubitennis
      http://www.ubitennis.com/blog/2015/06/12/prestige-classifica-atp-google-prestigio-ranking/

  13. Gianlu by Gianlu

    Secondo me sono dei poveretti frustrati dalla consapevolezza della propria pochezza. Leggere i loro messaggi può essere divertente, ma soprattutto ci fa sentire migliori persone.
    Comunque ho comprato un apparato che emette una suono ad alta frequenza che li allontana. Lo raccomando è tremendamente efficace :-):-):-)

    • by r.b.

      Wow una specie di trombetta anti – rosikoni? 🙂
      Da brevettare immediatamente! 🙂

  14. journasesto by journasesto

    Era anche molto spiritoso Atom, ho riso di gusto leggendolo. Ma non fartene un cruccio.

  15. by r.b.

    @Ace
    Ho molto apprezzato il tuo post…. Tu sei un sanguigno, ti sei davvero indignato, io invece ci scherzo e ci rido sopra… 🙂
    Cami è un grandissimo talento e una giocatrice straordinaria, ma come tutte può avere delle giornate in cui le prestazioni… diciamo così… non sono proprio ai massimi livelli. Io preferisco scherzarci sopra, in fondo è solo uno sport. Il problema è che quando una tennista perde subito devi poi aspettare molto tempo prima di rivederla in campo….

  16. by r.b.

    Ci sono vari siti molto affidabili che calcolano il live ranking delle giocatrici, aggiornandolo in tempo quasi reale.
    Cami lunedì prossimo sarà #32 nel ranking ufficiale, a meno che la Mladenovic non vinca Birmingham, e in questo caso Cami sarebbe #33. Non c’è nessuna possibilità che scenda al #34.
    Tutto il resto è rosikamento puro… 🙂
    Cami testa di serie a Wimbledon sarà un duro colpo per i rosikoni, con le scorte di Maalox che vanno già esaurendosi in modo preoccupante dopo la vittoria in Olanda…. 🙂
    Ma in fondo tutto questo è nell’ordine naturale delle cose… Cami sarà testa di serie, i rosikoni saranno…… qualcos’altro…. 🙂 🙂 🙂

  17. by r.b.

    Boh un tempo questi post scherzosi (diciamo così) convivevano felicemente con i post dei tifosi più appassionati… 🙂

  18. Massimiliano by Massimiliano

    @ghezzo63 e @robdest12: usate MPC ( Media Player Classic) per vedere i files video. Se non lo avete è facile da scaricare gratis.

    • journasesto by journasesto

      Anche per me impossibile vedere i file dvr, su Mac non esiste nulla che li supporti purtroppo.
      Su YouTube ho però trovato un link di un’anima santa che ha caricato la finale, anche se con commento olandese
      http://youtu.be/IakHwwQJ2Js

      • pablox5452 by pablox5452

        GRazie, anch’io uso Mac, adesso me lo scarico (con KeepVid ):-D

    • ghezzo63 by ghezzo63

      ok grazie !

    • robdes12 by robdes12

      sei gentile, ma in ogni caso io la partita di Cami in finale la conservo scolpita nella testa. Ma come si dice: repetita iuvant. Però devo dire che negli highlights con una commentatrice inglese c’era una telecronaca con una partecipazione emotiva che quella in italiano non ha avuto. Perchè gli stranieri ridono tanto a certi colpi di Cami (di stupore, ovvio) mentre i nostri sono diventati così compassati? Quanto mi piacerebbe ascoltare un giorno una sua partita commentata da un brasiliano, e con le olimpiadi vicine se la progressione continua, chissà. Seeeeeeetttttccciiiiiiiiiiiiii dou Camila jorjiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
      😉

  19. by cercasifuturiroger

    Nonostante il poco tempo a disposizione ho visto una Karolina Pliskova in gran spolvero. Una marea di vincenti, servizi vari e a velocità differente e meno pigra del solito nei recuperi. Sara un osso duro per tutte sull’erba.

  20. by cercasifuturiroger

    AGF da Ubitennis ha ripreso, ovviamente in maniera estesa e professionale senza averlo mai letto, un post che scrissi sei mesi fa:
    http://www.ubitennis.com/blog/2015/06/16/le-giovani-e-gli-slam-chi-puo-vincere-un-major/

    ebbene….quante analogie!

    avevo pronosticato possibili vittorie slam di Halep e Woz, da AGF non preventivate come giovani “vincenti”, perchè già affermate…ebbene in quel link c’erano tutte le mie profezie tranne la Pavlyuchenkova. Sono contento anche perchè ho quasi sempre condiviso il pensiero di AGF sempre molto equilibrato nel preventivare futuri scenari per Camila. Dissento solo su Heather Watson.

    • by r.b.

      Bell’articolo, ma il tennis vero riserverà molte sorprese e magari verranno fuori tenniste che oggi sembrano completamente fuori dai giochi…. A Wimbledon 2015 vincerà la Begu! 🙂
      (se ha vinto la Bartoli…..) 🙂

      • by cercasifuturiroger

        Beh tutto può essere: meglio la Begu di quell’insopportabile corsa che ai cambi di campo si esibiva in ridicole pose “da scacciamosche”. Quel titolo venne completamente gettato alle ortiche da “BUM-BUM-BINE”, splendida protagonista fino all’harakiri in finale Wimbledon 2013.

        • pablox5452 by pablox5452

          concordo. e tra l’altro ricordo che la Bartoli si rifiutò di stringere la mano alla connazionale Razzano, che addirittura andò alla panchina (o sedia) della Bartoli a proporle la stretta di mano senza nemmeno ricevere uno sguardo. Se cercate tra i vari “feud” (credo si traduca con scazzi) lo trovate sicuramente.
          Un comportamento veramente riprovevole

          • pablox5452 by pablox5452

            Aggiungo tra le papabili la Konjuh, per me è più forte della Bencic già ora, mentre la Siniakova ha atteggiamenti un po’ troppo infantili, la strada della maturazione per lei è ancora molto lunga…

  21. Ace by Ace

    Spero di non andare fuori tema e di non essere “attenzionato” da Alberto e Matteo per questo post che si allaccia ai precedenti. Ultimamente scrivo più di rado proprio per rispettare le direttive del sito che condivido, ma queste passioni negative e positive che Camila scatena credo che facciano proprio parte di queste pagine e meritino di essere discusse. Non credo che sia giusto riferirsi unicamente al piccolo sito e sempre meno frequentato che ormai è diventato innominabile che ha citato correttamente Atom, In questo minuscolo e insignificante caso abbiamo a che fare con un paio di persone che hanno fatto dell’odio nei confronti di una giocatrice di tennis una missione nella vita e per cui le loro tesi appaiono spesso semplicemente ridicole. Quello che mi colpisce è ben altro. E’ un atteggiamento spesso di astio tanto profondo quanto ignorante che trovo in continuazione nel web nei confronti di questa dolce ragazza che non fa nulla di male per aizzare queste persone. E’ difficile capirne la causa, ma io sospetto che siano molteplici.
    In parte certi atteggiamenti ipercritici sono un po’ tipici del costume italiano. Siamo sempre un po’ rumorosi e chiacchieroni. Solitamente però siamo più ironici. Nel caso in questione molti commenti non suscitano simpatia, ma solo stupore.
    In parte credo che la motivazione si possa collegare alla volontà di criticare e persino punire Sergio che ha avuto il coraggio, insieme alla figlia, di imporre un tennis fantastico che molti reputano semplicemente impossibile. Hanno scommesso ad alta voce che in questo modo non si può giocare a tennis e si affrettano a ribadirlo ad ogni occasione che gli si presenta perché iniziano a temere davvero di avere sbagliato il proprio giudizio. Ormai si sono schierati e hanno delle serie difficoltà a fare marcia indietro. L’ultima posizione, dopo il successo olandese, sembra essere ” con un altro allenatore sarebbe già in top 10″. In caso di miglioramenti da parte di Camila, diranno che con un altro allenatore sarebbe già in top 5. Se mai Camila dovesse arrivare ad essere la numero uno riusciranno ad imputare all’allenatore un rallentamento alla carriera…
    In parte forse sono proprio i modi gentili e timidi di Camila a scatenare alcuni rosiconi. Al posto di apprezzare la sua correttezza, pensano che di fronte a questo suo atteggiamento educato ci sia lo spazio per qualche insulto che cadrà nel vuoto.
    L’unica riflessione positiva che io riesco a fare in proposito è che da domenica molti toni negativi si sono trasformati in dubitativi e che sono sempre di più quelli che prima ne ignoravano l’esistenza e che ora si lasciano affascinare da lei e dal suo gioco.
    Non ci resta che appostarci lungo il fiume e aspettare che passino uno ad uno…
    Io non condivido il pensiero recentemente espresso da Umberto Eco sull’eccesso di democrazia presente nel web, per cui rimango favorevole che anche i più ignoranti e frustrati possano esprimere il loro pensiero nei loro post. Mi permetto però, in maniera un po’ snob, di non ritrovare in quei post alcun pensiero…
    Qualcuno di voi ha suggerimenti per capire il perché alcune persone perdano tanto tempo a tifare contro quando è così appassionante farlo a favore?

    • by cercasifuturiroger

      Io ho lasciato post in molti spazi tennistici (ad oggi sia pur sporadicamente tre) e in uno di questi ho lasciato numerosi concetti anche sullo spazio curato dal quasi ottantenne blogger ben conosciuto qui. Chi mi conosce sa che ho sempre ricoperto ruolo da super-partes, non dispensando qualche critica anche ai gestori di questo spazio. Ma poi se uno ama la nostra giocatrice è portato a migliorare la qualità delle nostre discussioni, ci si confronta, si affinano punti di vista, il tutto in ragione dell’interesse comune:auspicare a Camila una carriera luminosa. Ebbene conosco a menadito le logiche di questi personaggi: bisogna eliminare il nemico (Sergio e di riflesso Camila), stessa strategia praticata in ambito politico, questo tanto in un blog politico quanto sulle testate nazionali. Tornando al discorso precedente il “nonno multimediale” non credeva molto nelle possibilità di crescita di Camila e pensava di screditare la nostra giocatrice facendosi supportare da tante pecorelle pronte a belare e ad essere assertive al 100%. Quando poi la Giorgi ha mostrato prima una crescita e poi un consolidamento della propria posizione con quattro finali giocate in 15 mesi le cose sono cambiate: sono stati assoldati su questo spazio “il giornalista a gettone”, il fine psico-terapeuta, il finto comico da avanspettacolo, per simulare un ammutinamento da queste parti, per poi tornare a screditare il clan Giorgi su altri lidi. Non è servito: la ragazza ha moltiplicato i suoi “aficionados”, gli addetti ai lavori, stampa e mass-media, mentre gli adepti del “mago di Brianza” hanno iniziato a prendere le distanze, tranne poche eccezioni come l’unica ragazza che scrive sporadicamente da quelle parti e affetta da sindrome “Ambra Angiolini primi tempi/Boncompagni” e nel caso del “Bambino Vince”, messo quotidianamente alle corde su “Live Tennis” e pappagallo multifunzione del suo mentore col quale condivide affinità geografiche e un certo modo servile ereditato da alcuni direttori di tg nazionali quando ricoprivano questa carica a metà degli anni novanta (a buon intenditore poche parole). Meglio così….ci divertiremo a lungo 🙂

      • Ace by Ace

        OK, ma oltre a quel sito piccolo, cosa spinge molti a critiche negative altrove. Mi riferisco ad esempio ai tanti commenti di persone neanche troppo appassionate che scrivono su Facebook.

        • by cercasifuturiroger

          Guarda Facebook, come instagram e twitter, scatenano posizioni da bastian contrario a prescindere. Credo siano frutto di ragioni psicologiche intrinseche, senza scomodare Freud. Un esempio per tutti: le feroci critiche sui social network all’indomani della vittoria storica di Francesca Schiavone al Roland Garros. Purtroppo da 15 anni a questa parte la qualità del sostegno per i nostri atleti è peggiorata a dismisura. Una gran pena.

        • avadar by avadar

          Ace qualsiasi persona che calamita interesse in positivo lo calamita anche in negativo: purtroppo è la realtà e non c’è da stupirsi…dispiace perché una persona e un’atleta come Cami, mai sopra le righe, non li merita certi commenti…ma come sempre scemeranno da soli, basta non considerarli se non ironicamente 🙂

          • Ace by Ace

            Concordo sulla necessità di armarsi sempre di tanta ironia!

        • journasesto by journasesto

          I social media (ma anche i blog) innescano dinamiche molto particolari in cui molti assumono posizioni aggressive che non avrebbero mai in un confronto personale…

          • by cercasifuturiroger

            Condivido in toro, è una deformazione di alcuni tratti del pensiero umano avallata da alcuni spazi sul web, il segreto è non trascendere in questa “caccia al nemico inesistente”.

    • fabius by fabius

      Mi permetto per una volta una autocitazione, riportando qui un commento proprio su questo aspetto che ho pubblicato recentemente su un altro sito con un altro nick, ma lo confesso, sono sempre io.
      ____________________
      Camila è un personaggio che attira attenzione, suscita emozioni, critiche, unisce e divide.
      Sicuramente è il personaggio che più polarizza gli appassionati in Italia, ed anche uno di quelli più discussi all’estero, non per niente ha fan club in tutto il mondo, ma raccoglie anche insulti nelle lingue più variopinte.

      “Polarizza” vuol dire che attrae, ma anche che divide in poli, gli entusiati ad oltranza ed i critici irriducibili.

      Mi sembra di osservare che gli schieramenti pro e contro (oddio”contro” non ha molto senso, perchè uno dovrebbe esserle contro?), diciamo allora critici, o meglio scettici, siano abbastanza trasversali per competenza tennistica, per cultura (dotti o ignoranti) e per intelligenza (geni o imbecilli), a qualunque categoria si appartenga (che ci si riconosca o meno), si può tranquillamente essere fan o scettici, e la cosa la trovo normalissima.

      C’è però un’altra classificazione, ortogonale alle precedenti, rispetto alla quale invece è evidente una forte correlazione al grado di coinvolgimento: è quella dei “conformisti” verso quella degli “anticonformisti”.

      Neache da dire che Camila è l’icona dell’anticonformismo, e quindi si giustifica tutto l’entusiasmo di chi appartiene a questa categoria, per cui semplicemnte il fatto di “essere diversa” diventa un pregio impagabile, nulla di quello che fa, nulla del suo percorso, è secondo i “canoni”.

      Per contro inevitabilmente per chi pensa che non ci siano più le mezze stagioni, per chi ritiene che i luoghi comuni siano la piattaforma che salva da ogni eresia, per chi alla parola “padre” pavlovianamente associa la parola “padrone”, per chi non accetta il nuovo, per chi dice che il tennis vero è solo quello sulla terra rossa, per chi pensa che si debba fare come si è sempre fatto, Camila è inaccettabile, è una strega da sottoporre al giudizio di Dio o ardere al rogo.

      La logica, o quantomeno comprensibile, reazione dei sui sostenitori è di divinizzare la Pulzella di Macerata, prevedendone la salita agli altari.

      Io preferisco essere tra questi, piuttosto che tra gli aguzzini che danno fuoco alle fascine ed alla plebaglia che sghignazza al vampare della pira.

      • Ace by Ace

        Il concetto di strega è azzeccatissimo ed è una bella spiegazione!
        Ovviamente io la vedo più come maga, ma la caccia alle streghe descrive bene certi comportamenti.

    • superboni by superboni

      l’ultima ragazzi è che per l’insetto, nella classifica valida per le tds a Wimbledon camila sara’ al nr. 34 lunedi, su quali strane teorie si basi non lo so, io un idea ce l’ho, pensa che le toglieranno dei punti, forse perché lo dice lui

      • by cercasifuturiroger

        @superboni

        La capacità di deformare e stravolgere le informazioni, nonchè la realtà dei fatti, sono degne dei migliori cronisti del periodo della “Guerra Fredda”. Ovviamente i “client” collegati al server non si sono minimamente degnati di prendere le dovute distanze dall’ennesima boiata pronunciata.

      • by r.b.

        Pensa a quanto rideremo lunedì…. 🙂

    • by Atom

      Ace….ti confesso, quasi sottovoce,( anche se sto scrivendo e non parlando) che alcune cose di Camila le ho capite da poco. Ero ammirato dalla sua figura graziosa e leggiadra in contrasto con suo gioco violento e potente, insomma un angelo che picchiava come un fabbro…..e il contrasto mi affascinava. Però la ritenevo una ragazzina un po’ supponente, di quelle che se la tira perché non era espansiva nei saluti all’avversarie, al pubblico, nel parlare ai media, perché ripeteva “faccio il mio gioco” con qualcosa che sembrava arroganza, insomma una fanciulla riservata ma con un pizzico di spocchia. Ebbene mi sbagliavo di brutto. E’ una ragazza di una timidezza incredibile e non saluta a volte il pubblico in maniera evidente solo perché ha quasi pudore di mostrare quanto è brava. Non fa gesti eclatanti, esultanze sfrenate, proteste eccessive, per un rispetto verso gli arbitri e avversarie. Forse esagero ma ora veramente la vedo così e l’amo ancora di più. Riguardo a Sergio pure lui che sembra un esagitato spaccone, in fondo ha il cuore tenero e mi ha pure commosso. Ho avuto dubbi che ancora ho perché so come sia difficile seguire un figlio che milita in attività agonistiche. Tutt’altra cosa che seguire o allenare un ragazzo che non sia il figlio. Altri dubbi mi vengono dal fatto che Sergio non ha mai giocato a tennis e secondo me questo è una componente che non aiuta ad allenare. Comunque non avevo mai detto di allontanarlo, anzi lo avevo ringraziato per quello che aveva fatto ma ritenevo opportuno che si facesse aiutare nella crescita di Camila, crescita soprattutto mentale. Sergio in effetti nel vederlo gesticolare o muoversi non sembrava il massimo per dare un supporto psicologico.alla figlia…..Forse sbagliavo e sbaglio tuttora…….ma ammetto che una crescita c’è stata pure in lui ed sono molto più fiducioso anche se magari sarò smentito dai fatti. Riguardo ai diffamatori di Camila non vanno presi in considerazione se non per deriderli….

    • Gianlu by Gianlu

      Secondo me sono de ppoveretti frustrati dalla consapevolezza della propria pochezza. Grazie a loro ci possiamo divertire, ma soprattutto sentire migliori persone.

    • pablox5452 by pablox5452

      Credo che sia perché, con l’arrivo di Internet e dei cosidetti “social” (che io chiamo anti-social) molti hanno preso a confondere la libertà di parola (che è preziosissima) con le parole in libertà, e il diritto di parola, con il dovere di parlare su qualsivoglia argomento,a prescindere dalla competenza che si ha sullo stesso. Già sui giornali di stupidaggini se ne leggono a gogò, se poi togliamo di mezzo il caporedattore, il correttore di bozze ed il collega più anziano, il risultato è quello che io ho definito “il prevalere dell’idiota (e ignorante).
      Voi vi scandalizzate per i commenti su Camila, ma vi posso assicurare che qualsiasi altro personaggio famoso scatena più o meno le stesse reazioni, anche peggio. Alla fine il web è diventato, per molti non per tutti, una specie di muro di un cesso pubblico in cui si scrive in forma anonima qualsiasi volgarità. Il sito che spesso nominate io non lo conosco e mi va bene così. alla fine ognuno è libero di scrivere quello che vuole, poi la storia dà torto o dà ragione 😀

      • by cercasifuturiroger

        Infatti, e la cosa grave è che alcune persone seguono a ruota correnti di pensiero da bastian contrario per eccellenza, scadendo nella volgarità e nell’ insulto gratuito. Questo peggiora il dialogo e si amplifica il concetto tutto contro tutti a discapito del sostegno genuino per ogni atleta. Per la serie: in quei casi il web diventa padrone dell’effetto boomerang.

        • pablox5452 by pablox5452

          Infatti poi sullo sport (ma anche sulla musica il cinema o altro) non si dovrebbe mai trascendere, è questione di punti di vista, e per un atleta italiano bisognerebbe, non dico fare il tifo, che è appunto un punto di vista troppo passionale per definizione, ma almeno essere positivi.

    • by Fabblack

      Trattasi di pura e semplice invidia.
      Il “vorrei ma non posso”: chi non vorrebbe aver fatto qualcosa che lasciasse il segno?
      Più si avvicina il momento che qualcuno che “si teme” sta per farlo, ADDIRITTURA, con idee e metodi con convenzionali, non allineato al sistema, scatta l’invidia di cui sopra.
      Non ti curar di loro…

    • robdes12 by robdes12

      hai notato che abbiamo scritto tutti molto meno qui dopo la vittoria di Cami che precedentemente dopo le sue sconfitte? E’ più facile scrivere contro che a favore, basta che si trovi uno sfottò irriverente e tutto è fatto. Comunque se possiamo consolarci anche le altre primattrici, nel momento della discesa, magari momentanea, sono trattate con atteggiamenti che ricordano le iene: spolpata la carne ci si dedica anche alla fagocitazione delle ossa. Ma è necessario, dopo averli letti, lasciare testimonianza critica anche altrove delle loro esternazioni di bassa lega? Sarò altezzoso e elitario, ma io scrivere in quei siti lo considero un insulto per Camila, una specie di contaminazione al solo citarli. L’insetto io no so neanche dove abbia il nido, l’ho qua e là letto in siti di tennis generalisti. A che scopo perder tempo a leggere cose false? Sarebbe come se io considerassi vera l’esistenza di Zeus e Atena.

  22. by r.b.

    Ma voi siete stati attenzionati, come direbbe il buon riccardo? 🙂

  23. by r.b.

    @Atom
    È veramente difficile capire le ragioni di tanto odio…. Gli psichiatri di tutto il mondo si stanno affannnando invano… 🙂
    Una università del Nebraska ha commissionato uno studio sui rosikoni, stanziando 100.000 dollari per chi riuscirà a risolvere il mistero…. Ma da dove lo prendono tutto quel Maalox? 🙂
    Per noi è tutto così divertente! 🙂 🙂 🙂
    Teorie come quella dell’inconsistenza dell’avversaria, della sosia o dei remi in barca non hanno prezzo…. 🙂
    In finale a Den Bosch la nuova teoria: Cami ha vinto perché non avrebbe fatto il “suo gioco”…
    BOH??? Voi avete visto palle corte, lob o rovesci in back? Io ho visto la solita Camila però con un servizio molto preciso e con pochi errori….
    Forse era meglio la teoria dell’inconsistenza…. 🙂 🙂 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Comprendi gli “ignoranti” perché loro non possono capire.
      Camila per sempre……….

    • avadar by avadar

      X loro Cami ha vinto perché in campo non è andata lei, ma la sua sosia 🙂
      comunque sfornano teorie a + non posso: attendiamo con febbrile trepidazione le prossime 🙂 🙂
      certo noi ci divertiamo un mondo e doppiamente: quando Cami vince e quando, di conseguenza, i rosikoni inventano le + disperate e disparate giustificazioni…del resto x loro Cami è Godot, x ognuno di noi è godo, godo, godo 🙂

    • by cercasifuturiroger

      Il top era Flyswatter….hanno inventato una scusa ridicola per bannare anche lui….Un mito! ahaah

      • avadar by avadar

        Flyswatter rimarrà negli annali: come dimenticare la foto del Grand Stand di Miami ritoccata e Fly che postava l’originale 🙂 🙂
        un mito assoluto!! 🙂

        • by cercasifuturiroger

          E quando parlava dell’oasi felice in cui scriveva, dell’equilibrio, del bon-ton e dell’eleganza dei contenuti affrontati lì? :):):)

      • by r.b.

        Sicuramente la scusa della mail falsa…. 🙂

    • pablox5452 by pablox5452

      in realtà un rovescio in back lo ha fatto, un attacco di rovescio in back, staccando la mano, il che significa che ha doti tecniche ben superiori alla media…

  24. robdes12 by robdes12

    io nel topic precedente a questo una spiegazione ho provato a darla. Cerca sul web cosa scrivono dell’aggressività passiva e chi di solito ne fa utilizzo: fa le tue conclusioni, Io direi che è stato un processo prima di identificazione e transfert, magari a livello subliminale, poi è sfociato nella volontà di eliminazione da non corrispondenza. Ma siete così sicuri che il dittero sia esattamente del genere che pensate voi? Io non lo sarei troppo.

    • robdes12 by robdes12

      ti metto una pulce nell’orecchio: per lo meno la bellezza di Camila dovrebbe rabbonirlo, se non lo fa perchè?……..

  25. robdes12 by robdes12

    http://www.wtatennis.com/SEWTATour-Archive/posting/2015/710/OP.pdf
    ma questo è il tabellone delle qualificazioni? E’ terribile, pare il terzo turno di uno slam

  26. ghezzo63 by ghezzo63

    massimiliano scusa ho scaricato i il video ma non mi va ?

  27. robdes12 by robdes12

    la Halep s’è ritirata dal doppio. Che è il solito gioco de: – ho perso perchè avevo una vescica al mignolo sinistro?- Ma non pensa che ha una partner che non becca quattrini così? Adesso speriamo che prima di wimbledon si metta a riposo, ma ci credo poco. Volendo che nel main draw entri Roby e se possibile karin, le perdenti spero non chiedano wild card per eastbourne.

  28. journasesto by journasesto

    Mi sa che il main draw dì Eastbourne lo annunciano domani. Voi avete informazioni diverse?
    https://twitter.com/britishtennis/status/611884240213540864

    • robdes12 by robdes12

      no purtroppo.

    • Massimiliano by Massimiliano

      Beh, di solito è così: sorteggio qualificazioni venerdì e sorteggio per il main draw sabato.

  29. enzo by enzo

    Kiki Mladenovic, ovvero il nuovo che avanza.
    Dopo un 2013 molto buono ( BR 36 in agosto), si era un po’ persa.
    Ma dal finale del 2014 ( ha battuto Ka Pliskova a Mosca) , ha continuato bene quest’anno anche se non brilla in continuità.
    Con il servizio che ha, si difende bene su tutte le superfici.
    Su terra , ricordiamo tutti la lezione a Sara in Fed Cup. Ha fatto una S a Marrakech , battendo Garbine in una ” battle of serve”, poi in finale a Strasbourg ha perso da Stosur in 3 set.
    Su erba prima di quest’anno mi pare abbia combinato poco.
    Ma bastano i due ultimi tornei per considerarla adatta anche al ” verde”.
    Sono contento per la W con la Halep, del resto già battuta anche nel 2014 sul duro indoor di Parigi.

  30. by r.b.

    Io ero già un ammiratore di Kiki quando qui alcuni dicevano che aveva uno spazio tra i denti… 🙂 🙂 🙂

    • journasesto by journasesto

      Lo spazio tra i denti ce l’ha ma è l’ultima cosa che si nota in una fanciulla come Kiki, che a quanto mi risulta parla anche un ottimo italiano 😉

      • robdes12 by robdes12

        no, di viso non è bella per nulla, e non è questione di denti. Comunque siccome è una tennista a me pare superiore alla Garcia, a cui manca il famoso non so chè. Comunque che i servizi da soli non bastano lo dimostra Raonic, che punta davvero troppo sul suo terrificante colpo di inizio gioco. Ma se poi non entra alla fine viene battuto, oggi da Simon, mesi fa da Bolelli più vari altri. Della Garcia penso si possa dire lo stesso che di Camila, sono umili tennisticamente e non si considerano arrivate, lavorano continuamente per limare, migliorare, diventare più solide di testa. A Cami forse ha fatto difetto il clamore che ha subito suscitato, dato il livello dei suoi colpi, la Mlade per lo meno è stata riparata dalle aspettative su Garcia prima e ora su Dodin. Col risultato probabile che mentre kiki si sta pian piano costruendo una reputazione a suon di vittorie, le altre stanno perdendo quella a suon di proclami altrui. Però vorrei vederla con di fronte una Camila versione lusso che non le lascia il tempo di organizzare nulla. Petra, Serena, Cami hanno questo di diverso, non permettono alle altre attaccanti di attaccare, mangiano loro tempo e campo. Del resto fra pochi giorni vedremo di nuovo che cosa c’è all’orizzonte. Di solito il sole, magari velato, ma sempre sole è.

        • robdes12 by robdes12

          scusate, non della Garcia si può dire, ma di kiki, mannaggia a me e il mio scrivere accelerato.

  31. by C.M.

    Grande Kiki.
    In caso di finale sarò costretto a “gufarla”, ma oggi è un vero piacere plaudire alla sua vittoria contro la Halep 🙂

    • robdes12 by robdes12

      che adesso magari chiederà una wildcard per Eastbourne. Devo dire che forse l’evoluzione del suo gioco è finita. Un anno fa migliorò il servizio e infatti entrò nelle dieci, ma da allora non ho visto più nessuna limatura nel tennis che pratica. Il famoso discorso sugli enormi margini di miglioramento. Sulla carta anche la Errani avrebbe enormi margini sul servizio, poi il problema è se si riesce a migliorare. E’ come il discorso del precoce e del progressivo, alla fine i risultati arrivano lo stesso, e vincere uno slam a 28 anni o un premier a più di trenta penso dia pure più soddisfazione che farlo a 19 anni Alla fin fine si celebra più il fenomeno da baraccone che non il vero professionista.

      • by C.M.

        Si direbbe che la tabella sulle “attitudini erbivore” delle giocatrici che avevo pubblicato giorni fa fosse buona profeta dei risultati degli ultimi giorni. Mi sa che mi toccherà aggiornarla…

        • robdes12 by robdes12

          se solo un giorno vicino si arrivasse alle famose classifiche avulse per fare le tds. Si eviterebbero i buchi di tabellone quando in un settore x c’è l’ecatombe di favorite apparenti.

    • by r.b.

      Sottoscrivo in pieno! 🙂

  32. avadar by avadar

    Mladenovic non è una sorpresa: in Olanda aveva perso nei quarti dalla Bencic, ma non aveva sfruttato 3 match points…

    • robdes12 by robdes12

      e anche la Halep non ha adatto nulla del suo gioco all’erba. In tema di piani b, c, y, z, ma vi sembra che le altre giocatrici abbiano tutte queste varianti a comando? A parte un’attitudine in alcuni momenti difensiva (non parlo di colpi difensivi, quelli li ha già, penso) mi pare che delle giovani sia proprio Camila quella con il gioco più vario, e soprattutto l’unica che è efficace sia da fondo che a rete. Penso che giocando un po’ il doppio (magari con Flavia visto che si sono parlate a lungo, dice il padre) diventerebbe un fenomeno nei colpi al volo.

      • robdes12 by robdes12

        ha adattato.

      • pablox5452 by pablox5452

        Il piano B è, secondo me, un mito. In ogni caso Camila il piano B l’ha mostrato ad Hertogenbosch. dopo la caterva di Df ha servito con più attenzione la seconda e nel match con la Bencic non ha spinto a tutta facendola sbagliare alle volte(i punti del set e del match sono venuti da errori della Bencic non da vincenti di Camila)
        Io tra le giovani segnalo la Konjuh, non conosco bene i suoi colpi, ma come grinta e capacità di concentrazione è già ai top. ha vinto il suo primo titolo WTA (che manca alla Bencic) vincendo tre match in poco più di 24 ore (6 set su 7). Quasi mostruosa (nel senso di fuori dell’ordinario)

        • robdes12 by robdes12

          tu mi dici quando lo hai visto in qualcuna? Quando una che difende si butta alla disperata a rete e becca passanti per ogni dove è piano b? Quando Petra o Serena si mettono a remare, e le buscano è piano b? Ma poverette, mica hanno lo switch mode, sono esseri umani. Se Cami rallenta un po’ che piano b è? Al massimo è un po’ più di prudenza o attesa. Ma sull’erba non si vince con venti scambi per punto.

  33. robdes12 by robdes12

    Oggi vedendo le prestazioni dei pezzi grossi di Birmingham non mi sembra sacrilego affermare che molte di loro giocano peggio, in questo periodo, di Belinda Bencic, il che dà alla vittoria di Camila una sfumatura ancora più positiva di quanto non sia apparso la settimana scorsa. Il valore di una vittoria si misura sempre sul valore dello sconfitto, e in questo caso l’unico neo di quel torneo è che non fosse più consistente di montempremi. Sull’erba vanno avanti i tennisti, non i muri di contenimento.

  34. by SanTommaso

    Parlando di Eastbourne e Wimbledon mi unisco alla gioia per la conquista della tds allo Slam londinese e chiedo scusa in anticipo a tutti ma non volevo perdere questa ennesima occasione. C’è chi, dopo averne inventate di tutti i colori pur di non ammettere la crescita di Camila Giorgi, passata da un anno all’altro ad essere dalle qualificazioni a tds a Indian Wells (non ultima l’assegnazione di 16 tds e non 32… chissà perché?) oggi ci riprova, pubblicando un’inverosimile antemprima di quello che sarà la classifica WTA di lunedì prossimo, quella valida per l’assegnazione delle tds a Wimbledon.

    Il nostro ipotizza, senza fare “strani calcoli” come si fanno qui:

    Errani 19; Pennetta 24; Giorgi 34; Vinci 36; Knapp 40; Schiavone 79 (curioso, Camila fuori dalle 32… chissà in base a cosa! Forse per il motivo di cui sopra, il rifiuto di accettare la realtà…)

    Io raccolgo la sfida e ipotizzo:

    Errani 19, Pennetta 24, Giorgi 32, Vinci 35, Knapp 40, Schiavone 78

    Ovviamente, essendosi cancellata la Peng, a Wimbledon le posizioni scaleranno tutte in su di una (salvo ulteriori defezioni). Camila dovrbbe quindi essere tds 31 e la Vinci fuori di due posizioni dall’essere tds.
    Vediamo chi ne azzecca di più?

    • robdes12 by robdes12

      io spero che ci siano altre defezioni, preferisco vederle tutte dentro, se possibile. Azarenka si è ritirata qui per problemi al piede, a parte questioni di entrare nel clima partita erbaceo non ha punti da difendere perchè è stata eliminata subito da Cami un anno fa, non è detto che anche finaliste di questo torneo di Birmingham non diano forfait per riposarsi. Ma chi sarebbe questo tizio?

      • by r.b.

        Noooooooooooo non mi dire che non hai mai sentito parlare di Rosikonia e del suo capo, il mitico insetto molesto (mitico si fa per dire)…. 🙂
        Vai a farci un giro, che sicuramente, visto quanto scrivi qui, ti avrà insultato di brutto almeno paio di volte… 🙂 Il che non è affatto un demerito, intendiamoci, anzi ti fa guadagnare di diritto i gradi di trombettiere docg… 🙂

    • by Atom

      li hai tolti i 100 punti di Eastbourne?

      • by r.b.

        Sì ma recupera 60 punti di un altro torneo. Cami lunedì avrà 1480 punti e sarà #33 o 32 a seconda se la Mladenovic vinca o no il torneo di Birmingham. Essendosi ritirata la Peng la testa di serie è sicura.
        ROSIKONI!!!!!!! PENTITEVI!!!!!!!! 🙂 🙂 🙂
        Mamma mia quanto rosikano…….. Alla Borsa di Milano azioni dell’azienda farmaceutica produttrice del Maalox ancora sospese per eccesso di rialzo! 🙂

        • robdes12 by robdes12

          il prossimo torneo per guadagnare punti dove deve arrivare? Essendo già usciti i 100 di Eastbourne che avrebbe ancora da scartare come peggior risultato?

          • pablox5452 by pablox5452

            premesso che non ci capisco molto di queste vicende, penso che le basti superare un turno, ma credo che questo valga anche per le altre, perché nessuna scarta punti dal momento che corrisponde alla prima settimana di Wimbledon dello scorso anno. In ogni caso il tabellone lo compilano sulla classifica di questo lunedì non farebbero a tempo altrimenti…

            • by r.b.

              No, superare un turno non basta, perché non essendo un torneo obbligatorio, ai fini del ranking si tiene conto dei risultati dei 4 Slam, dei 4 Premier Mandatory (Indian Wells, Miami, Madrid e Pechino) e dei migliori risultati di altri 8 tornei (in totale dunque 16). Al momento i peggiori risultati non scartati (e quindi validi ai fini del ranking) sono i 60 punti di Hobart 2015, Dubai 2015 e Bad Gastein 2014, quindi per migliorare la classifica Cami dovrebbe guadagnare più di 60 punti, altrimenti il risultato di Eastbourne verrebbe scartato.

              • robdes12 by robdes12

                a quando un tuo prossimo spazio su supertennis? Comincio a pensare che un “il rettangolo di r.b” non sarebbe mica un’idea tanto peregrina, sai?
                😉

    • by r.b.

      Questo è un commento serio….
      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!! 🙂 🙂

  35. by r.b.

    E’ un vero peccato “gufare” Kiki…. contro la Halep poi…. ma per Cami cosa non si fa…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      Kri ha due soli problemi: il primo è che il suo gioco è un po’ arruffato, però data l’età questo lo migliorerà di sicuro; il secondo è che non tiene conto di alcuni particolari. In questo periodo pettinarsi come la Bouchard non porta molto bene. Forse le code di cavallo sull’erba sono più appropriate, soprattutto se sotto di loro ci sono puledrine di razza.
      😉

    • pablox5452 by pablox5452

      Intanto la Kiki, come dite voi, ha rifilato un bagel alla più forte giocatrice di tutti i tempi 😀

      • robdes12 by robdes12

        oddio, sulla ciambella siamo d’accordo, ma non mi ero accorto che stesse giocando con la più forte di sempre. Ah, intedevi la più forte pallettara di sempre? Allora ok, ma certo. Però questo non sconfessa la mia ipotesi che con una pettinatura diversa non avrebbe magari fatto due bagels anzichè uno.
        😉

        • pablox5452 by pablox5452

          Ehm ero ironico… In ogni caso io ci ho scommesso sulla Mladenovic, mi è parsa a suo agio su questa superficie, mentre l’altra si trova meno bene, poi bisogna sempre farle due volte o tre il punto, ma qualcosa in più concede

          • robdes12 by robdes12

            era molto in difficoltà nel recupero di palle dovendo correre in avanti. La velocità di palla media di entrambe era non molto elevata, mi sembra che siano usciti buoni spunti tattici per come mettere in seria difficoltà la Halep, che magari prima della stagione sul cemento poi non incontreremo.

    • robdes12 by robdes12

      se questo è l’effetto delle tue gufate, quand’è che gufi pure Cami? Kiki serve per il match (sta seconda parte di stagione di Simona comunque è davvero deludente rispetto ai primi tre mesi).

      • by r.b.

        Senti, il nido dei gufi non fallisce mai…. 🙂 e poi Kiki è troppo carina per gufarle contro, comunque per superare Cami deve vincere il torneo e comunque anche se lo vince Cami sarà comunque testa di serie….. l’importante è il risultato…..e quello lo abbiamo raggiunto nonostante tutte le acca mancanti …. 🙂

  36. by Atom

    Certo se Karlovic avesse il gioco di un prima categoria col servizio sarebbe sempre nei primi 10

    • robdes12 by robdes12

      e se il servizio di Cami nei prossimi tornei sarà all’altezza del resto del gioco come nelle sue ultime due partite lei, per buttarla fuori dalle prime 5 dovranno usare i cannoni.

      • by Atom

        sono d’accordo…

        • robdes12 by robdes12

          ivo a vinto, Sono contento, a me non piace berdich, non lo capisco come giocatore. In teoria ha molti punti di forza, però non ti prende vederlo giocare, le sue partite non lasciano niente dentro lo spettatore. Secondo me è più coinvolgente la sua ex fidanzata, lucie, che lui. Del resto il carisma o lo hai di nascita o non lo hai. Strana cosa lo sport e l’arte, non si capisce come ma c’è chi in ogni cosa che fa ti lascia intravedere l’anima, e altri che pur compiuti in tutto il resto ti sembrano quasi invisibili. Berdich a me fa quest’ultimo effetto, di uno che è passato e nessuno se n’è accorto.

          • by r.b.

            sempre l’acca eh? Però come mai per Berdich funziona? 🙂

            • robdes12 by robdes12

              io digito usando tutte le dita, il tasto si sta allentando e devo pigiare forte. Ma siccome io mi limito a sfiorare i tasti certe volte mi dimentico che poi non entra. Io non guardo le lettere, so dove sono a tatto. H, indice destro divaricato dalla posizione di appoggio che è la j. Cami si merita tastieristi tecnici, la creme de la creme. Però aggiungo che l’attesa mi sta pesando, quando cavolo fanno uscire sto sorteggio?

  37. robdes12 by robdes12

    Sto guardando Pliskova vs Navarro. Sinceramente non credo siano così pericolose, giocano tutte e due troppi scambi, la Navarro è molto difensivista, cosa che sull’erba non paga (infatti sta perdendo) e la stessa Pliskova con questo gioco un po’ attendista con un’attaccante pura che serva anche solo benino rischia molto, la mobilità non è certamente il suo punto di forza. Per me come primo incontro tosto a Eastbourne non andrebbe male nessuna delle due.

    • robdes12 by robdes12

      Infatti. Carla 62 62. L’erba è per gli attaccanti, c’è poco da fare.

      • robdes12 by robdes12

        ha perso 62 62. Non puoi avere un bel back di rovescio e usarlo solo per rimandare palle. Doveva usarlo per attaccare, ma non è gioco per lei. Io la vorrei incontrare, se fossi in Cami, anche per riportare in parità di head to head.

        • doherty by doherty

          pliskova non è appariscente ma per me è una gran giocatrice…

          • robdes12 by robdes12

            per me lo sarà. E’ molto completa, pure back e pallonetto. Il mio unico timore per lei è il fisico, così alta e magrolina gli infortuni sono sempre dietro l’angolo. Ma è giocatrice, e per un punto non l’abbiamo battuta.

  38. by r.b.

    @t.o.
    Scusa non ho capito bene la storia delle teste di serie a Wimbledon… il 100% in più di cosa?

    • by SanTommaso

      Si applica solo per l’ATP il calcolo fatto da t.o.

      Comunque nessun problema, Camila testa di serie, ed essere 25 o 32 non cambia nulla: al terzo turno, se ci arrivi, becchi una delle prime 8. Se ci arriva.

      • robdes12 by robdes12

        intendi se ci arriva la sua avversaria tds, vero?
        😉

      • by antonelo

        Ma non solo… il calcolo si applica solo alle 32 teste di serie stabilite dalla classifica ATP, per modificarne eventualmente l’ordine. Se sei numero 33 al mondo, non puoi essere tds a Wimbledon.

    • doherty by doherty

      credo siano i punti conquistati su erba

  39. by r.b.

    E’ chiaro che ai nostri livelli attuali il sorteggio è fondamentale per andare molto avanti in un torneo come Wimbledon. Soprattutto su erba, dove ci sono giocatrici che pur avendo un ranking di tutto rispetto, non sanno neanche come si gioca su questa superficie, mentre ci sono altre che tutto l’anno combinano praticamente un tubo, ma a Wimbledon si scatenano… es Lisicki…..
    Non possiamo neanche pretendere che Camila serva tutti i match come in finale a Den Bosch, sarebbe troppo bello, e ci speriamo, però….. boh vedremo….
    Quindi la mia lista di tenniste da evitare comprende, a parte Serena e Kvitova, che è ovvio, soprattutto Safarova, Pliskova, Lisicki, Suarez Navarro, Venus… e magari anche qualche altra, mentre per forza di cose tenniste come Sara Errani e altre terraiole doc sarebbero un ostacolo meno problematico. Ma sono discorsi prematuri, concentriamoci prima su Eastbourne che è alle porte….

    • robdes12 by robdes12

      andiamo per gradi intanto. Chi sarebbe meglio evitare al primo turno? Pironkova?

      • by r.b.

        Pironkova gioca molto bene su erba, quindi direi proprio di sì….. ma ce ne sono anche molte altre pericolose…. relativamente s’intende….

        • robdes12 by robdes12

          forse prima di fare ipotesi su Londara è meglio vedere come va a Eastbourne, che se vogliamo per la sua compressione è ancora più difficile. Però se non erro tutte le 16 tds hanno il bye, per cui al primo turno dovrebbe esserci una abbordabile, diciamo di presa di confidenza col torneo. Poi tutto potrebbe essere più semplice, anche perchè Cami sarebbe già molto rodata da un torneo vinto e un turno superato, le altre dovrebbero adattarsi di colpo alla gara, anche le più forti. Speriamo solo che si decidano con i sorteggi del tabellone.

  40. by r.b.

    Allora, oggi c’è il sorteggio di Eastbourne?

  41. Massimiliano by Massimiliano
  42. biglebowski by biglebowski

    @eulondon

    quali sono in england le quote antepost delle prime 8 a wimbledon?
    qualche bookmakers quota camila?

    grazie per una risposta

    • eulondon by eulondon

      Williams. 2.75
      Kvitova 4.50
      Sharapova 9.00
      Halep 15.00
      Wozniacki
      Safarova 21.00
      Ivanovic 51.00
      Makarova 67.00

      Ne ho preso uno a caso (888), ma piu’ o meno siamo li’ . Sullo stesso Camila e’ a 201.
      Che mi pare la massima sui book tradizionali ( qualcuno ha meno, tipo tra 100 e 150, ma sugli outsider e’ cosi’: dipende dalla loro lavagna)
      Come ti dissi, la soluzione migliore e’ il sito di trading betfair. Dove puoi richiedere la quota che vuoi e magari qualcuno te la banca. Al momento si trova qualcuno disposto a bancarla a 120 (pochissimo) mentre un altro la richiede a 260.
      Good luck!!!:)

      • by r.b.

        Uffa sempre le stesse….
        Vincerà la Dulgheru! 🙂

      • avadar by avadar

        A me risulta Vika @ 11,00
        Confermo Cami @ 201,00
        Sempre Cami x Eastbourne @ 61,00

        • eulondon by eulondon

          Si si. Vika come dici tu; poi c’e’ Lisicki a 21, la Keys, Pliskova e Kerber a 26 etc. Credevo Big volesse sapere le quote delle prime 8 del ranking 🙂

          • by r.b.

            Eddai quest’anno facciamo vincere la Lisicki, se lo merita…. 🙂
            A 21 direi che sarebbe una discreta sommetta….. 🙂
            A meno che una certa tennista di nostra conoscenza non decida di farci una grandissima sorpresa, ma vabbé, quello lo vedremo…. 🙂

  43. by t.o.

    …non ho fatto i conti precisi ma credo che per il sistema di punteggi per le TdS di Wimbledon (100% in più dei punti degli ultimi 12 mesi e 70% dei quelli dei 12 mesi precedenti) la tds era già sicura a prescindere dai risultati dei tornei in corso…..
    Non credo che Sergio non abbia fatto i conti……altrimenti credo che il “piccolo fastidio” all’anca sarebbe guarito prima…. 🙂 🙂 🙂 🙂
    …ma davvero c’è ancora qualcuno che pensa che Sergio sia uno “Passato per Caso”??????
    ….leggete l’intervista su Spazio Tennis che gli ha fatto Alessandro “trombettiere giornalista”…
    …. e poi confrontatela con tutte le cose scritte in questi ultimi tempi…..
    io credo che qualcuno debba delle scuse a Sergio…….
    …..sempre comunque forza Camilaaaaaaaaaaaaaa

    • Lucia by Lucia

      Io posso anche essere d accordo con te. Ma come si fa a valutare Sergio come allenatore se in ogni momento si parla di lui dal lato professionale c’è’ sempre qualcuno che antepone il fatto che sia il padre di Camila ?

      • by t.o.

        La polemica allenatore/padre/figlia nel tennis femminile è storia antica….in quello maschile un po meno…ma lì a volte ci sono gli zii….
        ….prova a fare un po di nomi e trovi ……un po di decine di slam….
        …anche in questo il tennis è uno sport anomalo….

        • Lucia by Lucia

          Hai ragione. Quello che non aiuta Sergio sono le posizioni pro e anti , preconcette. ” Sara’ sempre il suo allenatore perché’ ne è’ padre – Non può’ allenare la figlia perché’ è’ figlia ” . Fino a che non usciamo da questi schemi difficilmente sarà’ possibile formula un giudizio obiettivo sul suo operato.

    • by r.b.

      Secondo me ormai è inutile proseguire con questa polemica su Sergio. Lui è l’allenatore, come Camila avrà dovuto fare esperienza nel circuito maggiore, ma nessuno lo mette più in discussione, nemmeno Atom… 🙂
      Avranno fatto qualche errore e magari ne faranno altri, comunque si va avanti e le cose miglioreranno con l’esperienza…

  44. by p.s.t.

    Camila avrà come testa di serie una compresa fra il 27 e il 32, di conseguenza credo che al terzo turno dovrà vedersela con una fra le prime 8 ( Serena, Kvitova, Halep, Sharapova, Wozniacki, Safarova, Ivanovic o Makarova/ Suarez Navarro ); sicuramente il problema è più per le altre incontrarla, soprattutto nella prima settimana di uno slam, dove sicuramente sono più battibili. Voi, facendo gli scongiuri del caso, chi preferireste incontrare? Io, se dovessi scegliere WOZNIACKI o IVANOVIC( scusa r.b.)

    • by r.b.

      Perché scusa? Anch’io voto Ivanovic… 🙂

      • robdes12 by robdes12

        non ti facevo così masochista. Su, cedi a favore di Carla.

        • by Atom

          Suarez Navarro….

          • Sergio5912 by Sergio5912

            E vedo che vi siete ringalluzziti. Calma, prima arriviamoci al terzo turno, poscia, ci penseremo.
            I riti scaramantici, prima d’ogni cosa 🙂

        • by r.b.

          Carla mai! A parte che è pericolosissima….

          • Gianlu by Gianlu

            Carla l’ho vista giocare ieri contro la Kuznetsova è sta giocando alla grande anche su erba… Io la eviterei volentieri…

            • by r.b.

              Carla sarebbe da evitare assolutamente, così come Safarova, Pliskova e Lisicki….

              • robdes12 by robdes12

                Errani ti va bene? A parte che oggi con la Pliskova in difficoltà pare esserci abbatanza, anche se la stessa Karolina non è che mi convinca molto.

    • by C.M.

      L’importante è non beccare Serenona o Petra. Con loro le possibilità sarebbero realmente ridotte al lumicino.
      Le altre su erba possono essere più o meno impegnative, ma comunque possibili.

  45. robdes12 by robdes12

    ma rientra la Cibulkova? Tutti questi mesi ferma e direttamente sull’erba? Non poteva aspettare Wimbeldon, in fondo è un posto del mai draw buttato via

  46. robdes12 by robdes12

    stavo facendo alcune associazioni sugli ace in questi giorni. Con 22 ace contro Wawrinka ha perso. anche la Bencic con 27 lo ha fatto. Con ventuno contro Camila ha vinto, e non ha dovuto nei due set finali neanche faticare troppo. Significa qualcosa secondo voi questo?
    😉
    Comunque Sabine pure con tutti quegli ace ha dovuto annullare molte palle break, e aveva pure perso il servizio, quindi se avesse fatto anche solo sei o sette ace di meno avrebbe potuto perdere la partita. Cami non ha concesso alla Bencic la benchè minima parvenza di palla break. Anche questo secondo voi che significa?
    😉

  47. avadar by avadar

    Beh raga, primo torneo vinto: sull’erba, primo Slam da tds: Wimbledon…decisamente l’erba è la superficie di Cami! 🙂 🙂
    …e pensare che i rosikoni solo una settimana fa sentenziavano che non aveva ancora vinto un torneo, che non era mai stata tds in uno Slam….ah se non ci fossero loro come faremmo….. 🙂 🙂 🙂

  48. by r.b.

    Cioè raga, e pensare che ci sono tenniste che non giocano Eastbourne per non perdersi il WTA Pre-Wimbledon Party giovedì 25 giugno! 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      @GIOVANEALE
      turni”agevoli” per me non esistono.
      CAMILA PER SEMPRE.

      • Giovaneale by Giovaneale

        Carlo hai ragione..mi sono fatto prendere la mano 🙂
        Ogni partita rimane una battaglia 🙂

    • robdes12 by robdes12

      che ne pensi di un Giorgi-Bouchard come aperitivo di torneo? Per Camila come allenamento non sarebbe poi male, non ti pare?

  49. by r.b.

    Credo che abbiate tutti letto l’intervista a Sergio di Alessandro Nizegorodcew, sempre più trombettiere doc ad honorem e uno dei massimi esperti del camilismo internazionale. Camila dopo la vittoria in Olanda è dovuta volare a Birmingham per certificare la sua impossibilità a partecipare al torneo causa (leggero) infortunio patito durante la finale. Immagino che avrà dovuto sottoporsi ad una visita o qualcosa del genere visto che è dovuta andare, altrimenti avrebbe dovuto pagare una multa piuttosto salata come recita l’art. 25 paragrafo 4 Allegato B del Rulebook (non andate a guardare il regolamento tanto l’articolo me lo sono inventato!) 🙂
    Io credo che senza infortunio avrebbe giocato a Birmingham! Voi che dite?

    • Giovaneale by Giovaneale

      Io dico che senza infortunio avrebbe fatto birmingham solo se avesse perso la finale con la Bencic.

      • by r.b.

        E lo so, ma senza infortunio non puoi cancellarti da un torneo dove sei già iscritta….

        • hector by hector

          Pazzesca impresa di Camila che, non paga di essere scesa in campo contro la Diyas con 48 di febbre (Miami 2014), riesce a conquistare il suo primo titolo WTA nonostante fosse pesantemente menomata contro una Bencic nel fiore degli anni, utilizzando negli ultimi games la racchetta come stampella, senza imitare ne’ Enrico Toti ne’ Francesco Totti.

    • robdes12 by robdes12

      e dopo quella intervista immagino una diminuzione degli anti-sariani. Che il gioco non piaccia lo capisco, ma non si può negare che quella ragazza ha una volizione pazzesca, e poi fa parte del movimento rivoluzionario tenniste statura nella norma. Il tennis non può diventare un tiro al piccione fra gigantesse immobili o fra watussi sopra i due metri nel caso dei maschi.

  50. Giovaneale by Giovaneale

    Celebriamo anche la prima volta da tds in uno slam,evviva!!!!!!
    Questo vorrà dire due turni “agevoli” ma un terzo turno da far tremare i polsi:Cami sfiderà una delle migliori otto al mondo.
    Fino ad un attimo fa speravo in un sorteggio fortunato (evitando magari Serena o Petra) ma pensandoci meglio una Serena si può provare a battere al terzo turno o nei quarti di finale?Io dico che le poche possilibità aumentano di qualche punto percentuale nei primi turni,dopo Serena diventa una macchina da guerra ancora più inarrestabile.Vedremo cosa ci riserverà il destino.
    Intanto domani si estrae il tabellone ad Eastbourne e dovrebbe esserci anche la diretta streaming..sarebbe molto importante giocare due/tre partite la prossima settimana anche se non varrebbero ai fini della classifica in cui Cami ha come primo scarto 60 punti.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Ricordo che Eastbourne ha la stessa struttura di birmingham,quest’anno per arrivare ai quarti (eguagliando il risultato dell’anno scorso) bisognerebbe vincere 3 partite e non due.

    • by r.b.

      Ehm, sui primi due turni “agevoli” avrei qualche leggera riserva….. 🙂
      Vale sempre il motto: UN MATCH ALLA VOLTA, PLEASE!

      • robdes12 by robdes12

        infatti la densità di giocatrici di alta classifica è tale che questo torneo mi pare più difficile di Wimbledon, e dovranno pure giocare ogni giorno, se non più volte al giorno se il tempo sarà inclemente. Però permette di testare diverse cose. A parte che non tutte le partecipanti si possono definire erbivore, tutt’altro. A me non dispiacerebbe una riedizione della partita contro Garbine o Azarenka, ma credo che la testa di serie che ha Cami renda più probabile altro, chissà. E speriamo pure che non ci siano i soliti turni fratricidi. sono solo 4 ma finirà che già agli ottavi si saranno tutte incontrate fra di loro. Gufare il sorteggio ragazzi, al lavoro. Qui a differenza di Camila vedo che si lavora poco per migliorare.
        😉

    • by Atom

      Non bisogna avere paura di nessuno. Se il servizio funziona come in Olanda…non ci sono problemi e con le prime 10 abbiamo minimo il 50% con tutte. Se il servizio è quello della Shvedova si può perdere anche con la 70 del mondo……Tutto qui. Le altre non mi fanno paura mi fa paura Camila…..e Sergio…..

  51. by r.b.

    Senza neanche il nido dei gufi….. 🙂

  52. journasesto by journasesto

    La sconfitta di Zarina Diyas in quel di Birmingham assegna virtualmente a Camila la prima testa di serie mai avuta in un torneo slam. Anche questo è un evento da celebrare! Manca ancora l’ufficialità, ma la matematica non mente… 😀

    • eulondon by eulondon

      Per me era ufficiale già da lunedì! Davvero credevi che una tipo la Diyas arrivasse in semifinale? L’ hai mai vista giocare? Così come vedo improbablie che Kiki Mladenovic vinca il torneo, anche se mi sorprenderebbe meno…trattandosi di una di buon talento a differenza della kazaka.

      • journasesto by journasesto

        Anche per me non c’erano dubbi, la Diyas l’ho vista giocare a Roma contro la Pironkova e di lei quello che mi ha colpito di più è stato il completino a quadrettoni viola e lilla! Anche Kiki la vedo chiusa, visto che al prossimo turno ha la Halep ma tanto manca la Peng quindi nelle 32 ci siamo senza ombra di dubbio.
        Detto questo, sai com’è, la scaramanzia imporre precisi rituali!

        • eulondon by eulondon

          Certo!  la scaramanzia è d’ obbligo, sempre. Mi fa piacere che la prima volta da tds sia proprio a Wimbledon!
          Il destino ha sempre un suo perchè…

    • by r.b.

      Anche questo è da celebrare!!!
      Ma quanto stiamo andando avanti…… però sono molto preoccupato per il fegato dei rosikoni che a questo punto sarà grosso più o meno quanto la Basilicata!!! 🙂 🙂 🙂

      • journasesto by journasesto

        Grande settimana questa per Camila! Quanto ai rosikoni… Fanno sempre in tempo a convertirsi!

        • by r.b.

          Ormai ne è rimasto praticamente solo uno! Come Highlander…. NE RIMARRA’ UNO SOLO (a rosikare)!!!! 🙂 🙂 🙂

          • hector by hector

            Visto il livello dei ragionamenti che ogni tanto riportate, più che Highlander direi Lowlander.

          • robdes12 by robdes12

            tranquillo, si sta esercitando già sulle altre italiane. Evidentemente a lui basta che siano compatriote e donne e già le vede tutte sconfitte comunque. Meno male che ne abbiamo cinque fra le prime 40. Se gli pare poco, faccia lui.

  53. by r.b.

    Tra pochi minuti sarà ufficiale la testa di serie a Wimbledon! 🙂

    • by r.b.

      E’ ufficiale! Testa di serie #31 o 32 a WIMBLEDON!!!

      • by mf

        L’unica che potrebbe ancora superare Camila sarebbe la Mladenovic nel caso raggiungesse la finale a Birningham! Ma visto il ritiro di Peng,
        Camila é testa di serie!!!!

  54. ghezzo63 by ghezzo63

    Massimiliano potresti caricare il video completo della finale grazie ! BUM BUM CAMI !!!

    • Massimiliano by Massimiliano

      Lo’ho impostato stamattina, appena Wetransfer avrà terminato l’uplocad, posto il link (i link visto che è in due parti): c’è il riscaldamento, la partita e la premiazione.

      • ghezzo63 by ghezzo63

        mitico !

      • journasesto by journasesto

        Fantastico! Se l’upload si completa entro questa sera mi pregusto già due orette in estatica ammirazione!

  55. by Atom

    Da quello che ho percepito manca qualcuno che ha una fondamentale importanza nella formazione di Camila e della sua ascesa come tennista: la mamma. Ringrazio anche lei per il suo grande contributo ed anche per i bellissimi competini che confenziona alla figlia.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Questo sorriso vale più di 100 slam, è fantastico, stupendo, solare e trasmette a chi la guarda un senso di stupenda felicità.
      Camila per sempre♡♥♡♥♡♥♡♥♡♥

    • robdes12 by robdes12

      magari un video messaggio assieme a Camila, se non è chiedere troppo. In fondo è giusto che la migliore couturiese del circuito venga celebrata assieme alla più talentuosa tennista in circolazione. Per altro l’oro è stato il colore del primo incontro, oro quello dell’ultimo. Era già previsto di fargli fare da pendant l’oro del trofeo?

  56. pablox5452 by pablox5452

    Bello quanto inconsueto messaggio. Non so quanti tennisti o tenniste abbiano dedicato tempo dopo una loro vittoria a ringraziare i propri sostenitori.
    Cari Camila e Sergio vi seguo da, credo il 2012, quando trovai su un sito di tennis il risultato clamoroso che indicava la sconfitta della favorita di quel torneo, Nadia Petrova, da parte di una certa C. Giorgi. Il cognome italiano attrasse la mia attenzione, e mi chiesi se quella giocatrice, per me allora totalmente sconosciuta, fosse italiana o no, non avendone mai sentita parlare. Così feci qualchericerca e scopersi che, oltre ad essere effettivamente italiana, seppure con una interessante connotazione internazionale, era anche considerata una promessa. trovai questo sito, e da allora ho sempre seguito Camila, vedendola finalmente giocare a Wimbledon nel 2012, ancora contro la Petrova. Quella partita mi ha reso un vero “fan” e non più un semplice curioso. Devo dire che temevo che la mia profezia su di lei, e su un suo futuro brillantissimo,condivisa peraltro da molti addetti ai lavori, non si realizzasse più. Dopo questa vittoria sono di nuovo convinto pienamente, e anche se so che ci saranno ancora tanti ostacoli da qui ad allora, sono pienamente fiducioso nel tragitto intrapreso.
    Credo infine che mantenere un certo filo diretto con i sostenitori possa essere un’ottima cosa, ovviamente gli impegni sportivi vengono prima, ma spero che questo messaggio sia seguito da altri, magari tra qualche settimana…. 😉

  57. robdes12 by robdes12

    Ho visto che la Garcia non ha più nessuna chance, salvo decisioni degli organizzatori, di superare Cami per le tds di wimbledon, anzi, bruttissima eliminazione che testimonia come il tennis da erba, a meno che tu non sia naturalmente predisposto, non si improvvisa. Anche oggi vittime eccellenti, di cui una credo avrà dato dispiacere a un nostro iscirtto ( 😉 ), anche altri in corso stanno indicando che tenniste di alta classifica su questa superficie si vedono decisamente ridimensionate e che, se vogliono vincere, devono sudarsela. Raggi di sole all’orizzonte ragazzi, filtrano ogni giorno di più, Preparate gli occhiali da sole, perchè credo che avremo un’estate abbagliante.

  58. robdes12 by robdes12

    grazie per la premura, tanto più preziosa perchè spontanea e non dovuta.
    Sono quattro i cardini che fondamentano, per me, la struttura della vita: bellezza, giustizia, destino e talento, gli ementi di base della libertà. Tu nella tua ancor verde esistenza li sintetizzi tuttii, arieggiati da una tua grazia soave.
    Se qualche volta siamo stati delusi da un tuo insuccesso ricorda che mai lo abbiamo fatto perchè delusi da te, ma solo eravamo delusi per te, per le ombre che l’amarezza avrebbe lasciato dentro di te e il timore che questo potesse confondere le tue certezze.
    Quando in un incontro futuro ti capiterà di lottare ricorda che se a giocare sul campo sei tu, invece a soffrire non sei sola, noi stiamo, lontani, condividendo tutto il dolore con te,
    Possa la vita dare al tuo viso tutto il sorriso che vuoi.

    • zio gio by zio gio

      Bel messaggio. Quoto

    • by t.o.

      Questa mi sento di sottoscriverla al 110%
      …Camila…lotta per la tua felicità….sarai tu a decidere cosa è la tua felicità…
      …se sarà vincere tornei noi gioiremo con te…se sarà altro…saremo felici lo stesso…
      ….ci piace vedere il tuo sorriso……

    • entropia by entropia

      Wow! Quoto!

  59. Massimiliano by Massimiliano

    Molto bella questa immagine come anche quella di domenica con il papà che non riusciva a trattenersi (giustamente) per la commozione.
    Ho notato che diversamente dagli altri tornei dove Camila è arrivata in fondo, stavolta è stato un crescendo fino ad esprimersi al meglio proprio in finale (mi sono riguardato le partite trasmesse (quella con la Krajicek, con la Bertens e con la Bencic), ed è stato chiaro questo progresso.
    In particolare in finale ho visto una Camila concentratissima, non credo sia un caso se i punti chiave (palla-break e set point del 1°, e Championship point nel 2°) sono stati realizzati al primo tentativo.
    Inoltre secondo me è stata la “finale ideale da vincere”, vale a dire non è che hai vinto perché la tua avversaria ha giocato male, anzi la Bencic ha giocato una partita magnifica (a mio parere almeno allo stesso livello della semifinale vinta con una spenta Jankovic), ma Camila ha avuto la grande capacità di immagazzinare i (pochi) errori commessi nei momenti meno importanti, bloccando la sua avversaria un momento prima che Belinda potesse tentare qualcosa.
    Ora non so se a Wimbledon Camila riuscirà o meno a essere testa di serie (penso di sì, visto che a Wimbledon il ranking conta fino ad un certo punto), ma anche se non lo fosse non me ne preoccuperei, visto che così come molte giocatrici sull’erba valgono ben più del posto che occupano, molte delle quotate non avranno vita facile contro la Camila di domenica.
    Ultima nota, se qualcuno avesse interesse ad avere i video delle partite complete con Krajicek, Bertens e Bencic, basta chiedere (tra parentesi, che ne è stato dell’autografo di Camila al Foro?).

    P.S. stavo per chiudere, quando l’occhio mi è andato su questo:

    http://www.federtennis.it/upload/public/SuperTennis/2015_21/PDF/ST201521_HI.pdf

    • journasesto by journasesto

      Caro Massimiliano avere la finale sarebbe grandioso! Per l’autografo di Camila io non sono riuscito ad attrezzarmi purtroppo…

    • by r.b.

      Davvero un numero mitico di Supertennis Magazine! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      Mini Sharapova? Da un punto di vista strettamente tecnico anzichè un complimento lo considero quasi un insulto. Il tennis di Masha è molto più povero e schematico di quello di Camila.

    • robdes12 by robdes12

      leggi anche questa, e guarda che cosa pensano i giorgi del tennis italiano in generale.
      http://www.spaziotennis.com/2015/06/giorgi-sergio-intervista-esclusiva-camila-bielsa-marcelo-wta/

      • Ace by Ace

        Grazie per questo link. Mi è piaciuta molto.

        • robdes12 by robdes12

          anche a me, mi fa piacere che il feeling che avevamo intuito fra lei e Flavia sia confermato dal padre. Nella crescita essere accompagnate anche da una “sorella” maggiore tennistica penso sia piacevole. Anche Flavia a avuto tanti problemi, ha dovuto spesso uscire dal tunnel contando solo sulla determinazione, anche lei ha avuto bastoste emotive fortissime (magari non così tragiche ma dolorose comunque) e, col rispetto che ha nell’ambiente, può anche farle da scudo dalle cattiverie. Del resto ricordo una video intervista in cui, rischiesta di un parere sull’eccesso di rischio di Cami, rispose decisa: – E chi l’ha detto che sia sbagliato?- Così sono messe a tacere anche le ultime critiche, quelle sulla presunzione asociale di Cami. E anche che nella sua famiglia danno merito a chiunque abbia valore, vedi Sara. In realtà Sergio ha una testa fine, con la comunicazione ci sa fare eccome.

      • enzo by enzo

        bellissimo, grazie

  60. Gabbus by Gabbus

    Siamo noi che dobbiamo ringraziare voi per le bellissime emozioni che ci avete fatto provare finora, non solo con la vittoria del primo titolo WTA ma, almeno nel mio caso, dalla prima volta che ho sentito parlare di Camila, una ragazzina ventenne che aveva sbaragliato fior di avversarie in quei di Wimbledon…quel Wimbledon che speri di vincere fin da piccola e che ti auguro di mettere in bacheca quanto prima possibile! Continua per la tua strada insieme a Sergio e vedrai che ce la farai a realizzare il tuo sogno 🙂
    @r.b. stai aggiornando la lista dei trombettieri? Siamo sempre di più! 🙂

    • by r.b.

      Sto aggiornando, ma siamo davvero tantissimi, settimana prossima posto la lista completa. Mi dispiace per i rosikoni che sono rimasti davvero in pochi (praticamente solo uno o quasi)… 🙂

  61. giangigb by giangigb

    E’ bello poter condividere insieme questa prima tappa. Anni di attese, di sofferenze, di gioie con il desiderio si poter vincere il primo torneo. Quel giorno è arrivato a premiare finalmente tutta la nostra passione. Grazie a Sergio e Cami per aver condiviso con noi il loro sogno.

  62. by t.o.

    gioca il tuo gioco….il risultato non potrà mancare…..
    …come vedi ora lo dicono in molti…
    un abbraccio grande a tutti e due e un bacio speciale sulla mano di Camila…

    • by r.b.

      Io l’ho sempre detto…. Gioca il tuo gioco però con la palla in campo, come domenica…. 🙂
      E’ stato straordinario vedere il tennis di Camila così efficace e produttivo…..
      A Wimbledon ci divertiremo (almeno speriamo)…. 🙂

  63. fabius by fabius

    Grazie Camila, grazie Sergio per tutte le emozioni che ci avete dato e che continuerete a darci.

    E la mia partecipazione, il mio augurio, non è mai stato limitato solo alla componente sportiva, ai successi e traguardi nel tennis.
    Io li vedo solo come un mezzo per i successi ed i traguardi nella vita, come quella aspirazione verso la felicità che Camila ed il suo papà si meritano da sempre.
    Anche nei momenti sportivi difficili, che ci sono stati e ci saranno ancora, quello che a me starà sempre a cuore è la vostra felicità nella vita reale.

    Vai Camila, ti seguiremo sempre con lo stesso affetto, e non cambiare, sei perfetta così.

    • fabius by fabius

      Mi permetto solo di aggiungere un suggerimento, anzi una preghiera: fate cambiare alla WTA la foto del profilo di Camila, al posto di quella attuale un po’ imbronciata ne voglio una col suo splendente sorriso!
      Se non ora, quando? 🙂

  64. by bigfatmax

    Mi sono appena registrato, per potermi complimentare sia con Camila, sia con Sergio. Sopratutto per una cosa: i match di Camila non rischiano mai di annoiare, nel bene e nel male. E’ proprio l’emozione che da col suo gioco, eccitante quando funziona, inquietante quando non “gira”, ma comunque sempre capace di tenerti incollato al video. Devo anche dire che, come molti altri, mi sono sempre chiesto se Sergio fosse il tecnico adatto per Camila, ora non me lo chiedo più, va bene così! Il magone di Sergio, quando Camila lo ha ringraziato a ‘S Hertogenbosch, mi ha fatto capire tutto.
    Grazie!

  65. by Fabblack

    I ringraziamenti vanno a voi per aver reso possibile questa festa.
    Direi che in parecchi ce la sentivamo calda, la settimana scorsa, fin dal primo turno (1 vinta, 4 da vincere….).
    Compiuta finalmente una settimana perfetta, già ieri usciva fuori qualcuno circa la cancellazione da Birmingham (forse hanno sbagliato i conti): Garcia è fuori e la tds per Wimbledon mi sembra acquisita (dalla 9 alla 24 stanno brindando per la possibilità di arrivare al quarto turno, infatti diverse ex top 8 stanno cercando di inserirsi in quel gruppetto di fortunate, ultima Ivanovic).

  66. Lucia by Lucia

    Per prima cosa ringrazio Camila , Sergio e il suo staff per i saluti.
    Poi voglio aggiungere un piccola considerazione sulla quale so che molti di voi non saranno d’ accordo.
    Per quanto mi riguarda Sergio e’ un professionista a tutti gli effetti e come tale va valutato, in base ai risultati . Mi dicono che per quanto riguarda la parte atletica sia il numero 1, io sinceramente non saprei valutare se non dai risultati che ottiene la sua assistita e che per adesso mi sembrano buoni.
    Non credo che non possa fare l allenatore di sua figlia solo perché’ ne è’ padre, coma sostengono alcuni.
    Ne credo che Camila non possa avere un altro allenatore oltre suo padre, o che lo stesso Sergio non potrà’ mai allenare in futuro ( magari tra 15 anni ) altre atlete che non siano sua figlia.
    Mi piace pensarla così’….’ un normale rapporto professionale tra un grande talento ed il suo bravo allenatore.

    • fabius by fabius

      Io l’ho sostenuto da tempo, se vogliamo dare un futuro alle nostre giovanissime, affidiamo a Sergio il settore giovanile.
      Al tempo mi risero dietro, ora vediamo.

  67. by lucio

    Una tappa importante di un bellissimo sogno……………………………..

  68. avadar by avadar

    ….Camila e Sergio coppia inscindibile dal primo giorno in cui Cami ha preso in mano la racchetta….

    elemento e punto di forza incredibile….le altre cambiano allenatore sballottate di qua e di là come foglie al vento, senza sapere che pesci pigliare, senza sapere che direzione prendere….in preda ai risultati del momento….
    le tempeste ci sono anche x Cami e Sergio, i momenti difficili ci sono x tutti, ma quando sei ancorato….quando ci sono dei punti fermi e solidi a cui ti aggrappi con sicurezza, sai che la tempesta passerà….

    quando hai condiviso con un’altra persona gli alti e i bassi, le giornate belle e le brutte, si crea un legame speciale….si è sofferto insieme, si è sognato insieme, si è cresciuti insieme….e insieme si prosegue il cammino raccogliendone i frutti….
    chi ha provato una simile esperienza nella vita sa di cosa si parla…..a chi non l’ha provata si può solo augurarle di sperimentarla al + presto e nel frattempo di rispettare quella che è una visione comune…..

    è una comunione….
    Cami cresce e cresce anche Sergio….vicendevolmente….si cambia….l’uno con l’altra….l’uno influenzata e sollecitata dall’altra….nessuno nasce già forgiato o perfetto….

    nel ringraziarvi posso solo dirvi che anche x noi trombettieri si è creato un legame inscindibile con voi e che esso proseguirà fino all’ultimo giorno in cui Cami terrà in mano una racchetta………

  69. by massimo.giovene

    Siamo tutti felici per te! una bellissima vittoria! Sono sicuro che ne seguiranno altre…
    mi piace tantissimo il tuo stile.. in tutto e per tutto.. Continua così…
    Grazie Camila e Sergio!

    • by r.b.

      Mamma mia quanti nuovi trombettieri doc! Benvenuti a tutti! 🙂

  70. DonnaElvira by DonnaElvira

    Grazie Cami, grazie Sergio!! 🙂 🙂

  71. doherty by doherty

    non ho mai seguito un tennista con la passione e l’affetto con cui seguo camila…
    e questo è indipendente dai risultati raggiunti e che raggiungera’..anche se ovviamente la possibilita’ di realizzare qualcosa di importante è sotto gli occhi di tutti..
    grazie ed in bocca la lupo a cami e sergio !!!

  72. by bm0646

    Grazie per il messaggio.
    La cosa più bella per me non è stata la vittoria, ma come ha vinto.
    Già con la partita sostenuta con Krajicek ero rimasto stupito che si fosse difesa strenuamente dal bombardamento dell’ olandese e qualora avesse perso non avrei avuto niente da dire, le avrei detto ugualmente brava. Non ha mollato di testa
    La partita successiva non l’ ho vista, so dei 23DF ma so anche che ha salvato 3MP
    (ci vuole carattere e testa) e che dalla seconda parte del secondo set fino alla fine della partita ha commesso solo 4DF.
    La partite successive sono state perfette, soprattutto quella con Bencic.
    Con l’ attuale Bencic se avesse appena appena mollato di testa sarebbe finita male.
    Io l’ ho sempre sognata cosi.
    So che non si potrà sempre vincere, ma mi piacerebbe alla fine di ogni partita poter dire ugualmente
    ” brava ci ha messo il cuore “.
    In bocca al lupo.

    • doherty by doherty

      anch’io l’ho sempre sognata cosi’..
      il problema non è che ci metta il cuore o meno(secondo me lo fa’ anche quando commette 23 df)
      ma che non si batta da sola come è successo parecchie volte ..:-)

  73. boy by boy

    Grazie del bel messaggio.

  74. Andy by Andy

    Un grazie a voi per averci fatto sognare per tutti questi mesi e darci sempre più speranza per un tennis ancora più ” azzurro ” , per averci fatto tanto gioire, per aver avuto le spalle larghe e resistito a tutti i retaggi sulla discutibilità del team..beh avete dimostrato ancora una volta che voi avevate ragione e loro torto, si sa i vulcani hanno alla fine un solo destino, quello di esplodere e manifestare tutta la loro bellezza e potenza, come le stelle prima o poi di accendersi e brillare per per lunghissimo tempo, oggi ho visto una stella in più in cielo, una meravigliosa stella Azzurra….

  75. Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

    Invio a Sergio il mio grazie più grande per aver mostrato l’importanza della famiglia nella crescita umana oltre che sportiva, di un talento come Camila.

    Soprattutto oggi che la Famiglia è sotto attacco su tutti i fronti, mi sembra una testimonianza splendida e degna di lode.

    Grazie ancora!!!!!!!!!!!

    E, mi raccomando, mi serve anche la vittoria a Wimbledon per poter mettere a tacere quelli che mi sfottono da diversi anni…

    Vaaaaaaaaaamooooooossssssssssssss Caaaaaaaaaaaaamilaaaaaaaaa!!!!!!!!

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Grazie anche da parte mia,Camila ti chiedo una sola cosa,per le prossime partite che farai vorrei non avere vicino a me il defribillatore, grazie.
      CAMILA PER SEMPRE

  76. by Wlad

    Grazie a Camila!

  77. by antonelo

    Siamo noi tifosi a dover ringraziare Camila e Sergio, per aver reso il loro sogno anche un po’ il nostro.
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  78. enzo by enzo

    Grazie a Camila di esistere ed a Sergio per aver forgiato un figlia prodigiosa.
    Vedere Cami in campo, per come gioca , per come si comporta, è sempre entusiasmante e meraviglioso.

  79. by ranzato albano denis

    Grazie

  80. by giacomo carbone

    sono anni che tifo solo e solamente Camila, fu amore a prima vista appena la vidi giocare. Si veeva subito che era una giocatrice speciale, con un talento immenso. Ora si sogna e si sogna davvero, forza Camila

  81. Sergio5912 by Sergio5912

    Un immenso ringraziamento a Voi, per le emozioni che trasmettete e che ci fate vivere.
    Camila il tuo tennis, il tuo essere schiva e composta, i tuoi rari, ma per questo ancor più preziosi, sorrisi, mi hanno conquistato fin dalla prima volta che ebbi la fortuna di vederti giocare.
    La strada è ancora lunga, e non priva d’ostacoli, ma son sicuro che da adesso inizia…. il bello.
    Grandi, Camila & Sergio.

  82. by r.b.

    Vai avanti così Cami! FAI IL TUO GIOCO! Vogliamo continuare a vedere grande tennis come quello di domenica…
    So che non è facile giocare così, ma tu ci riesci benissimo!

  83. hector by hector

    Questo messaggio conferma una volta di più che siete persone speciali. Di solito sono prodigo di parole ma oggi ne basta una: grazie!

  84. journasesto by journasesto

    Grazie Camila, grazie Sergio! Siete grandissimi e vi meritate tutto il meglio! Un grande esempio di talento, bravura, determinazione e di valori sportivi e umani.
    Sempre con voi!

  85. Guido by Guido

    Soffriremo e gioiremo sempre insieme a voi Vamossssssssss Sergio&Camila Vamossssssssssssssss e un Vamossssssssssss anche per la Mamma che fa i vestitini piu’ belli del mondo!!!!

  86. by Atom

    Quando ci si innamora di Camila e del suo tennis diventa un’attrazione fatale da cui non ci si puo’ più sottrarre. La partecipazione alla sua vita tennistica è totale. Io sono appassionato di molti sport ma vedere una partita di Camila prevale su qualsiasi altro avvenimento sportivo. Un così notevole coinvolgimento però dilata molto le sensazioni: se Camila vince l’euforia e la gioia sono incontenibili, quando perde la delusione e l’amarezza fanno star male per ore forse per giorni fino al successivo incontro. Io ho sempre ritenuto Camila una potenziale campionessa e credo che le molte mancate vittorie del passato siano dovute in gran parte a motivi psicologici . Devo ringraziare Sergio se non altro per aver generato un simile talento e di averlo portato alla attuale situazione. Non nascondo però che ho avuto qualche dubbio che Sergio potesse migliorare Camila sotto l’aspetto mentale. Questo semplicemente perchè essendo il padre, è umanamente troppo coinvolto nelle vicende della figlia e gli manca (anche per il suo carattere turbolento e passionale) quella lucidità e freddezza che un coach deve avere nei confronti di una campionessa. Devo confessare che ultimamente i miglioramenti di Camila sono coincisi coi miglioramenti di Sergio(o viceversa) che mi sembra molto più pacato e contenuto negli atteggiamenti e attento, puntuale nelle indicazioni. La sua commozione per la vittoria di Camila, sotto gli occhialoni, ai miei occhi lo hanno rivalutato molto anche come uomo che ritenevo in precedenza un pò arrogante, spacconcello, insomma poco political correct. L’abbraccio con Camila è stato il suggello finale di una intesa che ho sempre ritenuta difficile e che invece si è rivelata vincente. Però credo e spero che questa vittoria non sia un punto di arrivo ma un punto di partenza. Mi scuso se a volte ho rivolto critiche anche dure alla gestione di Cami, dettate dalla sofferenza di non vederla trionfare come avrebbe meritato, ma sono convinto che d’ora innanzi ,a qualche critica si sotituiranno molti elogi .Sergio è ancora maggiormente responsabilizzato e deve “lavorare” ancora di più perchè lui e sua figlia si tolgano tutte le soddisfazioni possibili , senza dimenticare che i loro trionfi faranno impazzire il popolo dei fedeli appassionati che li seguono e che ormai vuole vedere Camila almeno nella Top Ten. Forza Camila e forza Sergio e grazie per i saluti. Aspettiamo i prossimi, quelli per la vittoria di Wimbledon…………………………

    • Giovaneale by Giovaneale

      Grazie alle tue parole Sergio sta lavorando sempre di più!Da quando scrivi sul blog si sente molto più responsabilizzato!
      Grazie Atom….

      • by r.b.

        Verissimo, e se probabilmente Camila non ci legge (anche perché ha molto di meglio da fare), Sergio sicuramente sì!
        Io comunque tifo anche per Sergio e credo sia un ottimo allenatore e sono al 100% con Camila e tutto lo staff.

    • entropia by entropia

      …mi associo alle parole di Giovaneale e colgo l’occasione per scusarmi con te per quella volta che mi sono alterato quando spiegasti che scommettevi contro Camila perché almeno se perdeva avevi comunque una soddisfazione.
      I tuoi consigli per Sergio sono fondamentali, non ultimi quelli che hai scritto qua sopra: ti ringrazio per ricordargli sempre che bisogna gestire bene la testa della figlia e la dedizione al lavoro, non ultima la questione dei doppi falli che grazie alla tua costanza nel sottolinearne la nocività, hai fatto in modo che ad ogni seconda Camila domenica ti pensasse (credo si sia dimenticata di te solo un paio di volte).
      Con rispetto,
      grazie di cuore Atom.

      P.S. Per quanto riguarda i capelli, credo che cominci a farci un pensierino Sergio sul fatto di tagliarli…

      • by r.b.

        🙂 🙂 🙂

        • by Atom

          Io non ho mai scritto rivolgendomi a Sergio o a Camila…..l’ho ripetuto un centinaio di volte, scrivo per gli spiritosi come voi che non hanno argomenti e fanno le battute a caso. Almeno se r.b fa battute ci fa sorridere , voi fate piangere…..

  87. Madoka by Madoka

    Ma sono io che debbo ringraziare voi…per le emozioni che mi trasmettete…domenica ero così felice, come se avessi vinto io il torneo,

    Sono contento per voi, ed è solo l’inizio.

  88. Ace by Ace

    Camila e Sergio siete il doppio misto più forte del mondo! Il vostro tennis è unico.
    Voi sempre avanti per la vostra strada, noi sempre qui dalla vostra parte!

  89. gimusi by gimusi

    grazie a voi…siete soprattutto una famiglia splendida…un esempio per tutti…per la semplicità, forza e passione che mettete nel vostro lavoro…e Cami è una grande atleta…una persona straordinaria e semplice che merita tutto ciò che sta ottenendo…siamo solo all’inizio… ma Cami non ha nulla da dimostrare..non lo ha mai avuto…non è un titolo in più o in meno che può fare la differenza…non si può non ammirarla per dove è riuscita ad arrivare partendo da zero….grazie alla testardaggine di una bambina che sognava…alla lucida follia di papà Sergio…alla costanza mostrata in anni e anni di duro lavoro…certo che avervi visti gioire commossi dopo una grande vittoria è stato impagabile…ma ogni vittoria che verrà sara sempre e solo un dettaglio rispetto alla bellezza che già siete

  90. by Cri_Stark

    Ah,volevo anche sottolineare che dopo il successo olandese, Camila Giorgi è entrata in tendenza su twitter in Italia 🙂

    Senza dimenticare il messaggio per Camila da parte di una grande tennista come Gabriela Sabatini!

    LET’S GO GIORGI !

  91. by SanTommaso

    Ci saranno tanti altri successi da finire a dedicarli anche al salumiere sotto casa. Ma il fatto di voler condividere la gioia del PRIMO successo con chi c’è da sempre è veramente un gesto magnifico. Non vuol dire che chi segue Camila dal 2006 sia più tifoso o soffra/gioisca più dell’ultimo che ha messo “mi piace” su facebook, o del prossimo, però un simbolico “5 alto” a tutti quelli che si son fatti le nottate con fusi orari inverosimili è sintomo di quanto entrambi siano a conoscenza delle emozioni che fanno provare ai tifosi, che nel loro piccolo fanno sacrifici (fosse anche solo puntare la sveglia per un livescore) sapendo di farli “a perdere”. Come in tutti i campi della vita, al primo successo professionale ci si ricorda dei genitori, vecchi amici, di chi ha sempre creduto in te, di chi c’era nel momento no. Non vuol dire che Camila e Sergio leggano il sito, ma che hanno la sensibilità di capire che c’è chi fa anche solo dei piccoli sacrifici, insignificanti rispetto a quelli fatti da loro. Eppure ci pensano.

    Questo messaggio, per quel che mi riguarda, mi ripaga delle ore di sonno mancanti. Alla stragrande proprio. Grazie di tutto.

  92. by SanTommaso

    Uno pensa che il regalo più bello sia la vittoria di un torneo da parte di Camila e invece… Grazie a voi per tutte le emozioni che ci fate provare. Sempre con voi!

  93. by r.b.

    Grazie mille per questo messaggio!
    Siamo fieri di essere parte di questo sito, pur avendo ricevuto alcuni rimproveri… È che alcuni sono un po’ birichini… 🙂
    Ma tutti i trombettieri sono importanti, da Ace a zio gio (in ordine alfabetico il primo e l’ultimo)… 🙂

  94. etberit by etberit

    Che bella sorpresa! Grazie a voi e mi unisco al vostro ringraziamento per tutti i “veci” che sostengono i Giorgi da quando è stato creato questo sito. Ora, però, mi raccomando…. Continuate così! 🙂 🙂

  95. Gianlu by Gianlu

    Grazie a voi per rendere la mia vita più bella e ricca di emozioni.:-)

  96. zio gio by zio gio

    È qui la festa?
    Forza Camila

  97. Franco by Franco

    Grazie a voi Sergio e Camilla per tutte le emozioni che ci fate vivere, non ho parole per esprimere la mia felicità per la vostra prima vittoria. Avanti così e sempre insieme.

  98. biglebowski by biglebowski

    one and counting: sky is the limit

    vamos flaca!

  99. eulondon by eulondon

    Orgoglioso di far parte “degli amici incontrati nei tornei”! Grande Sergio e sempre forza flaca!!!

  100. leonardo garrapa - biella by leonardo garrapa - biella

    Grazie Camila. Adoro tantissimo la tua passione, la tua volontà, la tua continua ricerca di andare oltre, la tua tenacia, la tua grinta, la tua potenza, il tuo tennis. E l’amore per tuo Padre, che ha sempre creduto in te, più di tutti noi… Sei Grandissima, bella Camila!

  101. by claudio

    Mi unisco ai ringraziamenti! Grazie a voi per le emozioni che ci trasmettete..non hanno prezzo. Sempre avanti!

  102. by Cri_Stark

    Grazie a voi!
    Scrivo poco qui, ma per mancanza di tempo, seguo Cami dal torneo vinto a Toronto, un 50.000 indoor ! ricordo ancora le nottate a seguirla nei vari tornei americani, anche semplicemente rimanere attaccato a un livescore, ricordo ancora tutte le sue avversarie di un tempo, come dimenticare per noi affezionati Grace Min ? la piccola che sembrava metterla sempre in difficoltà! Jessica Pegula, Alexa Glatch…. i vari tornei di Dothan, Pelham ecc … vederla domenica vincere un torneo WTA è stata una grande gioia! per carità, deve essere un punto di partenza, ma per chi la segue da anni, è stato sicuramente un gran momento!
    Un grande in bocca al lupo, nel bene o nel male, noi ci siamo.
    Questo è quello che conta di più.
    Alé Camila!

    • by SanTommaso

      Che incubo che era quel trottolino della Min 😀

      Ogni tanto vado a vedermi le entry list di qualche Itf e ci rivedo un sacco di vecchie conoscenze. Che impressione vedere oggi Camila al numero 32 del mondo, testa di serie a Wimbledon, con un titolo Wta su erba…

      • by Cri_Stark

        Tommaso, io ricordo che aspettavo molto spesso i suoi risultati su tennisforum! e mi domandavo, quando finirà questo strazio? quando potrò vederla in tv? ma non ho mai dubitato che Camila riuscisse ad entrare nel tennis che “conta”. Ma per chi la segue da tempo, e tutt’ora è qui presente, solo applausi!
        un salutone!
        Forse noi ci “incontriamo” più su livetennis, sono Cristian ! ;))

    • hector by hector

      Due ricordi datati aprile 2012 con streaming a camera fissa:
      La finale di Dothan vinta con la Gallovits-Hall, le giocatrici due puntini quasi indistinguibili sullo schermo salvo che per il fatto che una delle due tira al doppio della velocità dell’altra.
      La sconfitta di due settimane dopo al primo turno di Indian Harbour Beach con Lauren Davis, primo set dominato poi black out e palle sui teloni che non consentono di concretizzare una schiacciante superiorità.
      L’orgoglio di essere un salumiere sansepolcrista…..

  103. ghezzo63 by ghezzo63

    GEAZIE A VOI DI ESISTERE !!! chiedo una cortesia se è possibile caricare il MERAVIGLIOSO match della finale !

  104. Giovaneale by Giovaneale

    Grazie a voi,Camila e Sergio..semplicemente grazie.

  105. riccardo by riccardo

    Mi chiedo quante professioniste nel circuito hanno fatto una cosa simile. Grazie Camila e grazie Sergio. Un grazie anche a chi con pazienza e tra le intemperanze di qualcuno di noi tifosi gestisce il sito.

  106. entropia by entropia

    ops!

    • entropia by entropia

      …e chi vuol capire capisca… una volta per tutte…

      • eulondon by eulondon

        La vedo durissima! Specie per chi sperava nell’ approdo di Diego dalla Palma come parrucchiere ufficiale…

Leave a Reply