Hertogenbosch
Ottimo esordio sull'erba per Camila, che al primo turno di s’Hertogenbosch batte per 7-5 6-2 in un'ora e 17 minuti Irina Falconi, venticinquenne numero 85 del ranking mondiale. Al secondo turno, Camila se la vedrà con la wild card Michaella Krajicek (n.403 del ranking), che ha superato al primo turno Oceane Dodin (n.133). La ventiseienne olandese, sorella di Richard, aveva raggiunto la top30 prima dei vent'anni, mentre oggi si dedica più che altro al doppio (specialità in cui è numero 31 del ranking). In singolare, nel 2015, non ha ancora giocato contro una top100. Primo set, 7-5: dopo due turni in cui si segue il servizio, il primo break della partita è a favore dell'americana alla prima palla break del match sul 30-40. Il match prosegue senza scossoni fino al 4-3 Falconi, quando Camila con un vincente in risposta e un bel punto costruito sulla difesa conquista due palle del controbreak. Il doppio fallo dell'americana consegna il 4-4 all'azzurra. Camila tiene a 15 il servizio chiudendo il game con un attacco in slive ed un bello scambio di volée a rete per salire 5-4. La Falconi ha una palla game sul 40-30, poi ai vantaggi è Camila a costruirsi un set point con un bell'attacco dal centro del campo ma alla fine l'americana impatta sul 5-5 alla terza occasione. Cami tiene agevolmente il proprio servizio a 0 guadagnandosi almeno il tiebreak. Nel game successivo l'azzurra ha altri due set point, ma Falconi li annulla. Ai vantaggi arriva un altro set point: il vincente di rovescio su una seconda morbida dell'americana permette a Cami di strappare il game ed il primo set. Secondo set, 7-5, 6-2: nel primo game Camila recupera da 0-30 e con due vincenti consecutivi tiene il servizio. Nel secondo game arriva subito il break: Falconi ha una palla game sul 30-40, ai vantaggi è Cami ad avere l'occasione di allungare e vi riesce al termine di un lungo scambio che costringe all'errore l'americana. Da 15-30 l'azzurra conferma il break grazie ad un ace “sporco” e ad un'ottima prima di servizio esterna. Falconi si salva dallo 0-30, poi nel quinto game ha due palle del controbreak sul 15-40 ma basta la prima per recuperare lo svantaggio. Cami ha però subito tre occasioni: perde un punto a rete sulla prima, ma sulla seconda palla break un attacco in lungolinea costringe la Falconi all'errore e consente a Camila di tornare avanti di un break, confermato senza patemi a 15 nel turno di battuta seguente. Un altro break a 0 consegna a Cami il set ed il match. Ecco il tabellino del match: 20150608_falconi

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
    Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
  • US Open, Camila out in tre set con la Stosur
    US Open, Camila out in tre set con la Stosur
  • Camila perde con Elena Vesnina a New Haven, ora andrà agli US Open
    Camila perde con Elena Vesnina a New Haven, ora andrà agli US Open
  • A Wimbledon gran partita di Camila, che però esce in 3 set con la tds n.2 Garbine Muguruza
    A Wimbledon gran partita di Camila, che però esce in 3 set con la tds n.2 Garbine Muguruza

416 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by FF.CC.

    ma la Shvedova non è una bella rognosa sull’erba???

  2. r.b. by r.b.

    C’è la nuova news, postate di là

  3. Gabbus by Gabbus

    Bene, brava Camila 🙂
    Oggi non era assolutamente scontato portare a casa la vittoria contro una tennista che in due partite ha snocciolato quasi 40 ace…ora riposo e avanti con la prossima (presumibilmente la Shvedova)!

  4. by pariparo

    Ho visto secondo e terzo set. La chiave del match è stata sulla risposta, veramente incisiva. Il difetto…è inutile che lo dica.☺ Brava Cami!

    • robdes12 by robdes12

      infatti se lei risponde bene i df servono solo a rendere la vittoria meno rapida. Nel secondo quando ne ha fatto mi pare solo uno il set è andato via in un lampo, e poteva pure finire prima. Già Venus disse che tirando due prime è normale che faccia molti doppi, ma anche molti punti. Se il palleggio e la risposta ci sono lei vince lo stesso. Serena però dimostra che se il resto latita in una giornata no, col solo servizio ti puoi tenere a galla. Anche Michaella spero le abbia insegnato questo. Certe volte rischia meno in battuta se proprio non è giornata e vedi come va. Anche le altre sono emotive, mica solo Camila.

  5. r.b. by r.b.

    Non so voi ma a me Camila è piaciuta soprattutto nel primo set! Ha giocato veramente bene, zero palle break concesse, chiaramente l’altra ha fatto una prestazione monstre al servizio. Bene il secondo e cos’ così il terzo, ovviamente la Krajicek al servizio è calata di brutto altrimenti sarebbe oggi top 10 almeno su erba. Ma comunque questa Michaella piace, in tutti i sensi….. vorremmo vederla più spesso…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ma dai, per me è inguardabile in tutti. Anzi, me lo taglino pure, dal punto di vista fisico, sia estetico che cinetico la partita si è chiusa già al primo 15 con una bicicletta a favore di Camila. E non dimenticare che come sempre Cami prima di chiamare un falco pare quasi che lo debba pagare. Siamo così sicuri quando la palla non sollevava gesso che fosse sempre così dentro? In un caso non chiamato abbiamo visto che non lo era.

    • by C.M.

      Sono assolutamente d’accordo.
      Il primo set è stato giocato molto bene da entrambe.
      Camila ha fatto pochissimi gratuiti, purtroppo alcuni in momenti importanti, ma ha giocato il primo set a livelli comunque molto alti.

  6. robdes12 by robdes12

    prossima avversaria la shvedova? E’ in vantaggio di un set e un break. Cominciamo le gufate? Anche noi avremo pur diritto ad un walk over di tanto in tanto.

  7. Ace by Ace

    Brava Camila a portare a casa un match non facile!
    Certo che il servizio è un bellissimo colpo, ma quando assume questo peso in una partita finisce per sminuire il gioco…
    Seconda vittoria che da fiducia. Bene!

    • robdes12 by robdes12

      lei non ha servito male, troppi doppi falli però se contiamo gli aces sarà a meno sei, quindi tutto nella norma. E ha risposto molto bene su una superficie difficilissima per questo fondamentale e con una che di suo ci ha messo molto per non farsi rispondere. Anche le seconde mica erano alla Sara, erano alla Serena.

  8. Lino by Lino

    Grande Camila!! Bella vittoria, di autorità e personalità!!

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Dico la mia,oggi mi è piaciuta,quando ha potuto giocare l’ha fatto abbastanza bene,forse un po più lenta di come siamo abituati a vederla ma per me sta crescendo.
      Chi di voi sa dirmi chi ha fatto 21 aces in una partita femminile?
      Vai CAMILA che forse ci siamo.
      CAMILA PER SEMPRE

  9. robdes12 by robdes12

    e alla fine siamo approdati sui lidi della prossima pagina. A sto punto io credo che in finale ci arrivi, se ha superato sto mastino al servizio alla fine scardinandolo. Certo con un po’ meno di paturnie da match pregressi avrebbe vinto più facilmente. Ogni tanto dovrebbe tranquillizzarsi un po’ perchè certi lussi sulla chiusura dei match con altre più preparate fisicamente non te li puoi permettere. Il rovescio vincente lungolinea sul match point già le costò il primo titolo, io per il proseguio della stagione lo eviterei.

  10. ludev by ludev

    Ehhhhhh vaiiiiii , assisteremo ad un altro incontro di Camila questa settimana…….

  11. by giacomo carbone

    bene non ha brillato ma ha vinto, ed in questo momento per la sua condizione conta solo questo. Certo se non sale di livello non va da nessuna parte, in questo momento non vale di più della 80 posizione, ma ora è importante ad avere vinto e provare a riprendere testa e fiducia. Bene così

    • by C.M.

      Quando fai più vincenti che gratuiti il livello è già buono. se poi lo fai battendo una che tira 21 aces mi sembra che non ci si possa lamentare.
      Unico problema la troppa tensione nei momenti decisivi.
      MHO naturalmente

    • r.b. by r.b.

      Esagerato! 🙂

    • Gianlu by Gianlu

      Secondo me, togliendo i troppi doppi falli, ha fatto una bella partita. È evidente che tanti errori al servizio la innervosiscono e le tolgono sicurezza. Quindi lavorare, lavorare e lavorare su questo fondamentale che da handicap potrebbe trasformarsi in arma letale… 🙂

    • Sergio5912 by Sergio5912

      A me, invece, mi è sembrata abbastanza solida, insomma a me è piaciuta. Rimanere nel match quando l’altra inanella un ace dopo l’altro, non era facile, ci voleva una solidità mentale che questa volta non è mancata. Ha avuto una percentuale dell’80% di punti vinti con la prima e da fondo campo ha sbagliato poco, pertanto se gioca così ( ovviamente diminuendo il numero dei df ), non sono x niente d’accordo con la tua affermazione in merito all 80 posizione, anche a rete, non ha sbagliato quasi nulla.
      Ripeto vincere questo match, e x le difficoltà causate dal servizio dell’avversaria, unitamente al periodo da chi veniva,non era per nulla scontato.
      Per cui, benissimo così. FORZA CAMILA.

      • aledav by aledav

        sono quasi completamente d’accordo con te ……… aggiungo, Cami deve riuscire a fare qualche doppio fallo in meno…. provi a far giocare l’avversaria (sempre sulla seconda…), a Cami la tecnica non manca. Meglio che rischi l’avversaria e non che regali dei 15 con troppi doppi falli.

        go go go … Cami !!!!

  12. r.b. by r.b.

    Giocare contro una che fa 21 ace è molto difficile, soprattutto su erba. Cami ha subito solo un break, ha giocato molto bene, chiaramente qualche difetto glielo dobbiamo trovare sennò che trombettieri siamo?
    Il difetto è che CI FA SOFFRIRE TROPPO!!!!!

  13. Andy by Andy

    Certo i match di Cami non sono il massimo per le coronarie…bene così Cami

  14. by giacomo carbone

    gran dritto

  15. by giacomo carbone

    ora UN ACE PER FAVORE

  16. Andy by Andy

    ..certo fortuna zero… anche un rimbalzo fallato

  17. Andy by Andy

    Da sinistra la Kraj fa sempre lo stesso schema, servizio esterno e diritto inside out sulla risposta centrale di Cami..

  18. robdes12 by robdes12

    in questo game si è vista l’impazienza, poteva rispondere meno aggressivo e farla giocare, Tanto non si muove più, invece. vai su, solo 4 piccoli 15

  19. r.b. by r.b.

    Chiaramente non vogliamo perderci la sofferenza di un altro game di servizio…..

  20. Andy by Andy

    X favore Cami la testa nel match….

  21. r.b. by r.b.

    Altro game al servizio, altra sofferenza!

  22. r.b. by r.b.

    hector ma sul 40-0 il doppio fallo lo fa per farti piacere? 🙂

  23. r.b. by r.b.

    ti prego… NON fare doppio fallo

  24. robdes12 by robdes12

    non ho capito se Cami ci ami o ci odi: magari visto che diciamo sempre che la vediamo poco fa durare di più il match per colmare questa scarsa presenza, però se ogni tanto ci desse un sei uno noi mica ci offenderemmo.

  25. r.b. by r.b.

    Io non dico niente ma non ho mai visto nessuna donna servire così, se non la Kvitova a Wimbledon negli anni buoni….

    • robdes12 by robdes12

      ma il servizio da solo fa una giocatrice, soprattutto sui terreni medio-lenti? E poi con il succedersi dei turni negli slam o mandatory? Io non penso.

  26. Andy by Andy

    La Kraj sul gioco fa pietà non capisco perché qs ostinata ricerca di ace sulla seconda

  27. Andy by Andy

    Pure in nastro ci si doveva mettere….

  28. riccardo by riccardo

    peccato…. si è distratta. attenzione non è finita.

  29. riccardo by riccardo

    camila sulla seconda rimane indietro…risponde e strappa il servizio. Quello che qui abbiamo detto tante volte sulla risposta oggi da i suoi frutti. 20 ace è la percentuale più alta del 2015. Mostruoso…

  30. r.b. by r.b.

    In questo game ho visto Cami davvero molto inc.xx.ta! Sguardo cattivo! 🙂

  31. r.b. by r.b.

    Incredibile! Cami risponde fuori dal campo anche sulla seconda…. mai visto!

    • robdes12 by robdes12

      Ma Michaella non ha capito che il fratello non può giocare da solo a burraco? Che aspetta ad uscire dal campo? Comunque NON E’ UNA GIOCATRICE, è solo una che esegue un paio di fondamentali e a livello atletico è nulla, Quello che ha lo deve alla statura e stop.

    • riccardo by riccardo

      beh….leggi sopra 🙂

  32. Andy by Andy

    df ma c’è parecchio vento adesso

  33. r.b. by r.b.

    Ma quanti ace ha intenzione di fare???

  34. riccardo by riccardo

    19 ace … mah……

  35. by Nik23

    La Krajicek ha si diminuito le prime e i servizi vincenti, ma anche Camila è salita tantissimo in risposta..e le mette sempre pressione

  36. r.b. by r.b.

    Ragazzi, è solo un problema di concentrazione…. sull’erba si deve essere concentrati ogni punto senza mollare mai

  37. takeban by takeban

    La Krajicek sembra un po’ stanca…. meglio…. così si vince nonostante i df …

  38. r.b. by r.b.

    Eh eh incredibile…. in questo game ho visto la VERA Giorgi! 🙂
    Appena l’altra è calata subito Cami fa quattro doppi falli in un game giusto per farci soffrire poco!!!
    Poi però porta a casa il set! Sofferenza anche nel terzo!

  39. Gianlu by Gianlu

    Vamos Cami! Ahora concentración a tope 🙂

  40. Andy by Andy

    Fiuuu mi ha tolto 10 anni di vita co sto game ….

  41. takeban by takeban

    in agguato il df….

  42. robdes12 by robdes12

    e ora andiamo a prenderci il secondo set. Il servizio dipende molto dal caricamento delle gambe, questo spiega come una esile come Cami e per di più non vatussa serva così forte. Visto che fra poco la Krajiceck giocherà sulla sedia tanto è diventata lenta, dovrebbe calare via via di più. Certo nel tennis femminile tutto può succedere, ma per ora abbiamo una giocatrice contro una servitrice pura. Ora capisco perchè la Krajiceck rapida è salita e poi lì è rimasta.

  43. r.b. by r.b.

    Ho capito come ha fatto ad arrivare ai quarti a Wimbledon! Grandissima Michaella Krajicek!
    Ma Camila oggi sta giocando proprio bene….. sono davvero soddisfatto per la prestazione dell’azzurra.
    Anche Spalluto sembra compiaciuto! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      grandissima? Nel senso che è enorme? E’ una delle giocatrici più incomplete che abbia mai visto. Se avesse incontrato Errani o Halep o Wozniaki sulla terra mi domando se avrebbe fatto più di tre game a match. Comunque la regola del 5 per Camila ancora vale. Proviamo a chiedere che i set si chiudano a 8

  44. takeban by takeban

    5-2 per Cami ! Grande !!!

  45. Lucia by Lucia

    Scambio prolungato…. Doppio fallo poi, seconda palla e break.

    • Andy by Andy

      Infatti sceso il servizio 2 break, cmq vada a finire una Cami che sul gioco mi sta davvero entusiasmando

  46. Lucia by Lucia

    Ragazzi il servizio fa parte del gioco. Si deve stancare .

    • farotto by farotto

      Farà parte del gioco,
      ma non ricordo neanche Serena arrivare con questi numeri a metà secondo set.
      Neanche la Keys agli ultimi AUS Open.
      Speriamo bene.

  47. takeban by takeban

    gioco a zero per Cami !

  48. Andy by Andy

    Cami non ha concesso una sola pb fino ad ora, non c’è che dire, un bel risultato!

  49. r.b. by r.b.

    Boh, comunque vada io sono contento… Cami sta giocando come deve, se l’altra spara a tutta una seconda sulla riga sulla palla break che ci puoi fare?

  50. robdes12 by robdes12

    allora, una constatazione: 16 aces, percentuale altissima di prime e primo set vinto al tie-break secondo per ora vantaggio di un break e vicini al secondo: Come dire Cami sta giocando molto bene. Se l’altra si stanca un po’ e pesante com’è va in debito d’ossigeno o di energie…mah mah mah.

  51. takeban by takeban

    peccato… gioco bellissimo !

  52. farotto by farotto

    Scusate se intervengo,
    ma non si può giocare contro una che a inizio secondo set ha già messo dentro 16 aces.
    Ma come cavolo si fa?
    Cmq Camila stà giocando bene.

  53. riccardo by riccardo

    18 ace pazzesco….. mai vista una roba cosi…

  54. Andy by Andy

    Ragazzi io trovo decisamente irritante andare avanti così solo con il servizio, davvero fastidioso..

  55. takeban by takeban

    Alla Krajicek cominciano a mancare le prime…

  56. Lucia by Lucia

    Sta giocando bene. Bisognerebbe soltanto farla muovere un po’ di più’ e rispondere un mezzo metro più’ indietro in risposta.

    • Andy by Andy

      il servizio della Kry è molto tagliato, non credo cambi molto stare più dietro, sul gioco Cami la sta sotterrando, e lei va avanti solo col servizio

      • Lucia by Lucia

        In parte hai ragione ma quella seconda sulla linea su palla break fosse stata più indietro l avrebbe presa.

  57. takeban by takeban

    ANDATA !!! … nonostante i soliti df

  58. r.b. by r.b.

    Per assurdo è un match troppo “pulito”…. forse stavolta converrebbe a noi metterla sulla bagarre….

  59. r.b. by r.b.

    Ripeto, oggi Cami sta giocando bene, sta servendo bene (neanche una palla break concessa), sta sbagliando poco…. certo, se l’altra serve con l’80% di prime e snocciola ace come ciliegie, c’è poco da fare…. brava lei….

  60. takeban by takeban

    gioco a zero per Krajicek…

  61. r.b. by r.b.

    Vai Cami….stai giocando proprio bene oggi!

    • by Nik23

      Si e soprattutto escluso quel doppio fallo al tiebreak che ormai era compromesso, non la vedo nervosa come spesso succede quando è sotto, nonostante sarebbe lecito esserlo visto gli aces che tira l’altra

  62. Sephir by Sephir

    Cami è la prima a perdere la testa nel tiebreak. Meno solida della Krajicek che invece al servizio rimane fortissima.
    Camila contro chi serve bene fa sempre molta fatica perchè il suo gioco non è abbastanza solido sia con il servizio che con il ROS.

  63. robdes12 by robdes12

    e adesso non facciamo scemenze, tenere il game successivo pure colpendo col volant della gonnellina, ma tenerlo. Se ha ripreso dal fratello che non era esattamente un fighter potremmo essere a cavallo.

  64. by antonelo

    oh finalmente

  65. by paolo82

    Qualcuno dica a Camila che si può rispondere anche stando 2 o 3 metri più indietro, magari un break riesce a farlo. Almeno provare no? Quella serve bene e forte lei sceglie di stare molto avanti? Mah!

    • by antonelo

      sì, va a rispondere in tribuna…

      • Sephir by Sephir

        è inutile che fai dell’ironia spicciola antonelo.
        Un passo dietro la linea di fondo andrebbe fatto sulla prima di servizio quando l’altra ha un servizio troppo veloce e preciso. Non è un caso che gli uomini stiano sempre molto più dietro delle donne a rispondere.

        • by SanTommaso

          Gli uomini rispondono più indietro perché servono in media a 30-40 km/h più forte (in alcuni casi moooolto di più). Comunque mantenendo la stessa posizione in risposta, Camila ha breakkato non appena ne ha avuto l’occasione.

        • by antonelo

          Se non posso fare ironia su chi suggerisce di rispondere 3 metri dietro la linea… su cosa posso farla?
          Comunque Camila il break è riuscita a farlo. Senza arretrare più di tanto la posizione in risposta.

          • by paolo82

            intendevo dire che nel tennis non c’è una regola che obbliga a rispondere per forza sempre e solo di anticipo, per cui un giocatore ‘intelligente’ si adatta alle situazioni. Anche se ora ha fatto un break lo stesso, ha però perso il primo set, se stava più indietro forse non lo avrebbe perso

    • robdes12 by robdes12

      perchè è abituata a fare così, al massimo mezzo metro indietro qua e là. Come Fognini ha problemi a rispondere un metro più avanti così lei indietro. Sono automatismi acquisiti in anni, è difficile modificarli.

  66. Gianlu by Gianlu

    Come fa a giocare così la Krajicek. Non ci posso credere…

  67. riccardo by riccardo

    deve farla muovere … farla stancare perché cosi rende meno anche al servizio….

  68. r.b. by r.b.

    Beh se la Krajicek è 400 del mondo figuriamoci le prime 399…. 🙂
    Scherzo, però davvero, su erba ho visto solo la Kvitova servire così….

  69. robdes12 by robdes12

    e va beh, del resto se una serve così tante prime e non fa mai doppio fallo diventa difficile. Peccato alcuni svarioni quando poteva metterla in difficoltà seria nei due game in cui ha risposto bene. Ma quante volte capita una partita femminile in cui fai solo un paio di stupidaggini e perdi subito il game? Ovviamente noi ci dovevamo beccare in Olanda questa su wild card, in altri tornei chissà se l’avremmo vista. Vediamo ora come si mette.

  70. riccardo by riccardo

    va ben c’è veramente da infuriarsi.un primo set che Cami per il tennis avrebbe meritato ma s quella fa 11 ace…

  71. r.b. by r.b.

    Mah, primo set perso al tiebreak e non posso neanche dire che Camila stia giocando male…. anzi, sta giocando bene…..

  72. by antonelo

    male che vada, sarà tie-break…
    certo l’olandesina potrebbe anche smetterla di servire come il fratello

  73. r.b. by r.b.

    Ma come stanno servendo????

  74. riccardo by riccardo

    truffa .. la palla era fuori

    • r.b. by r.b.

      Eh beh, se non chiami il falco!!!

    • robdes12 by robdes12

      la bimba dimentica che siamo in Olanda, se si aspetta regali dai giudici di linea sta fresca. Comunque bravissima l’arbitro, ce l’aveva sotto il naso e non ha detto nulla. Aridatece Nouni.

  75. r.b. by r.b.

    E’ sofferenza pura….l’avevo detto!

  76. riccardo by riccardo

    Adesso Cami farà il break. Lo merita.

  77. r.b. by r.b.

    Peccato prima sullo 0-30 avevamo una buona occasione….. Cami, devi assolutamente rispondere anche alla prima di servizio….

  78. r.b. by r.b.

    Azz… se continua a servire così la vedo dura…. almeno poi la Krajicek non gioca, pensate alla Kvitova che serve anche meglio e poi gioca anche lo scambio!

  79. by Nik23

    E’ solo prima di servizio la Krajicek, nient’altro..piano piano se Camila riesce a prendere consistenza nelle risposte ne fa un sol boccone

    • robdes12 by robdes12

      infatti, ora si capisce perchè è arrivata in alto, grazie al servizio, e poi è rimasta lì e è scesa. La risposta è un fondamentale che davvero non ha con chi colpisce forte. Speriamo adesso che cali al servizio un poco, anche perchè mi pare che gli ace diminuiscano, Camila ora tocca sempre la palla.

      • by Nik23

        Si speriamo, forse magari anche con la pressione degli ultimi game magari riuscirà in un break finale..dopo che ha appena sofferto il suo primo game in battuta

  80. r.b. by r.b.

    PALLA IN CAMPO che la portiamo a casa!!!

  81. Rolli by Rolli

    La commentatrice olandese ha definito Camila “Supersonic” …. speriamo bene 😛

    • robdes12 by robdes12

      beh ieri nei giorni scorsi davano le velocità di alcuni colpi violenti di dodin e bouchard. Il più veloce era a 126, qui siamo già a circa 140 e per giunta sappiamo che può spingere ancora di più. Il braccio più veloce del west

  82. r.b. by r.b.

    In sede di presentazione del match Giorgio Spalluto ha detto tutte le cose che abbiamo scritto qui…. lui ci legge sicuramente!

    • robdes12 by robdes12

      si, direi di si. anche perchè ho letto altrove e solo noi abbiamo rilevato immediatamente la lentezza della krijiceck

  83. r.b. by r.b.

    Evvai, c’è Spalluto!!! 🙂

    • avadar by avadar

      Grande Giorgio!
      Non poteva mancare e non ha resistito 🙂

    • robdes12 by robdes12

      si ma pare che ci voglia spaventare più che rassicurare. Deve stare attenta qua, non può concedersi là. Se è per questo pure la Krijiceck non può concedersi di servir male, o viene travolta dall’irruenza dell’altra.

  84. robdes12 by robdes12

    camila è bianco wimbledon. penso sia augurale.

  85. robdes12 by robdes12

    sono entrateeee.

  86. Lino by Lino

    Rieccoci, io mi sto riprendendo ora dopo la lunghissima nottata passata a festeggiare il nostro ritorno in Serie A… Forza Bologna!!
    Ma ora, solo FORZA CAMILAAAAA !!!!!

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Da adesso rigoroso silenzio stampa x tutto la durata del match ( almeno x me ).
      FORZA CAMILA.

    • robdes12 by robdes12

      auguri al bologna, squadra di una città che amo moltissimo, ed è difficile che io sopra la latitudine di Roma apprezzi qualcosa. Io sono un Sudista congenito, ho l’anima più terrona dello stivale.
      😉

  87. robdes12 by robdes12

    in streaming già si vedono schierati i raccattapalle e mi pare il giudice di sedia. Ma non possono collegarsi già su supertennis? In fondo vedere i preliminari ti fa entrare in atmosfera pre-match. Finirà che perdiamo l’entrata delle giocatrici. Già da lì di solito si capisce qualcosa.

  88. Sergio5912 by Sergio5912

    Ritorniamo seri, sbaglio o prima della pausa pubblicitaria, l’intervistatore ha chiesto ad Haase :
    Domanda :È’ stato un incontro relativamente veloce, o sbaglio ?
    Risposta : Non avevo molte alternative. Primo perché sentivo il fiato sul collo di tutti i trombettieri, inoltre anch’io non vedevo l’ora di finire per poter guardare dal vivo Camila.
    Io v’assicuro che ho inteso questo.

  89. by antonelo

    Be’ complimenti ad Haase e Verdasco… hanno finito in perfetto orario…
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  90. r.b. by r.b.

    Ok siamo perfettamente in orario, la gufata del triplo tiebreak ha avuto l’effetto sperato…. 🙂
    Ora, attenzione, un olandese ha già vinto… direi che ora basta! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      e mo’ che c’azzeccano i guaiti dell’azarenka? A sto punto potevano mandare un pezzetto di finale Knapp-Vinci, almeno sono italiane.

  91. r.b. by r.b.

    Il match sarà commentato del tutto verosimilmente dal trombettiere doc ad honorem Alessandro Nizegorodcew, tra l’altro uno dei massimi esperti del camilismo internazionale… 🙂

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Uffa’, che noia che barba che noia !!!!
      Qualunque incontro che precede quello di Camila, si trasforma in un continuo :
      Finiscilo/la, rivolto a chi è in vantaggio
      Sbaglia, doppio fallo, a chi è in svantaggio
      Ritirati ad entrambi/e
      Eh lo so, non è il max della sportività, ma io sono un semplice tifoso, per cui il bon ton, le savoir-faire, lo spirito decubertiano, non m’appartiene

      • Sergio5912 by Sergio5912

        In realtà avrei dovuto dire : non m’appartengono, ma ho considerato le tre cose sinonimi e quindi tutt’uno.
        Rob, si può fare ?

        • robdes12 by robdes12

          ma dai, adesso sul finire abbiamo anche visto una voleè, il che dimostra che mi sbagliavo, siamo su erba, Sulla terra non avremmo visto manco quella. E poi che strazio Verdasco degli ultimi tre anni, si infortuna in ogni torneo, le vesciche invece le ha sempre, non mi ricordo un suo match in cui non ho visto che se le curava. Ma possibile che sbagli sempre scarpe? Ha ragione un mio collega giovane che ritiene Nadal e gli spagnoli attuali responsabili di una caduta verticale del livello tennistico globale. Se si vince giocando monocorde come questi a che scopo nei centri tennisitici allenare i giocatori in modo diverso? Meno male che è finita.

        • r.b. by r.b.

          direi di fare una moratoria di tre anni sulla grammatica…. 🙂

          • robdes12 by robdes12

            io invece cinque sui pallettari. Dalle donne per questioni fisiche ok, mi aspetto le arrotate, ma da certi energumeni spilungoni proprio no.

        • robdes12 by robdes12

          si, concordanza ad sensum, col plurale complessivo o col singolare come se si considerasse un soggetto la volta per lo stesso verbo. Anzi, la si considera elegante, un modo molto umanista. E’ come in spagnolo usare todo al posto di cada. Il secondo è più frequente, il primo più…rebuscado.

  92. r.b. by r.b.

    Beh, raga…. il primo tiebreak l’ho beccato… era facile comunque! 🙂
    Adesso ne mancano solo altri due…. 🙂

  93. Gianlu by Gianlu

    Sono già in fibrillazione…
    In bocca al lupo Camila!

    • robdes12 by robdes12

      aspetta, aspetta, siamo appena al primo tie-break.

    • Gianlu by Gianlu

      Prima che inizi la partita mi farò una bella passeggiata con la mia Camila per rilassarmi:-)

      • robdes12 by robdes12

        se va avanti così puoi pure fermarti al ristorante. Non solo uno è in smanie, ma nell’attesa pure st’incontro orribile. Non potevano come primo maschile mettere Karlovic o Pospisil. Almeno lì erano cannonate di servizio e se pure al tie.break ci si arrivava in venti minuti per set. Due che giocano come sulla terra, sto cominciando a rivalutare la Cornet. Almeno lei fa teatro e un po’ di tempo te lo fa passare con le sue sceneggiate.

        • Gianlu by Gianlu

          Grazie per l’informazione, pensavo saltare il pranzo, ma visto l’andazzo della partita ne approfitteró per passare a comprare qualcosa da stuzzicare…
          Vamos Camila!

      • r.b. by r.b.

        Non mi dire che hai un cane che hai chiamato….. 🙂

  94. robdes12 by robdes12

    Ma queste sarebbero partite da erba? I tornei sul verde si stanno rarefacendo, Non sarebbe il caso di renderli tornei a soli inviti, in cui vanno solo i giocatori e le giocatrici che non diano l’idea che davanti alla rete ci siano le fiamme dell’inferno? In effetti non sarebbe male se in questi tornei venisse ammesso di diritto solo chi ha attitudine all’erba, e per tutti gli altri qualificazioni, anche fossero nelle top ten dei rispettivi circuiti. Oppure realizzare l’idea di Tommasi che proponeva tre classifiche diverse per superficie. In fondo quando la Errani era nelle prime otto che cosa si è visto? una che ha stento riusciva a spostarsi su prato e magari giocatrici erbivore vere scontrarsi al primo turno direttamente con Serena o Petra?

  95. r.b. by r.b.

    Sarà sofferenza pura fino all’ultima palla….

    • robdes12 by robdes12

      io sto guardando la partita di Verdasco ma se ti dovessi dire non sto facendo caso a nulla, nemmeno al punteggio. Comunque manca ancora un’ora, soli miseri sessanta minuti se ci fanno la gentilezza di stringersi la mano quanto prima e andare a fare una bella doccia. E’ una vita che li vedo giocare, non potrebbero ritirarsi entrambe alla fine del primo set?

  96. robdes12 by robdes12

    per le teste di serie a Wimbledon che si prevede? Ricordo male io o fanno come vogliono unicamente per le prime otto, con le altre seguono il ranking?

  97. r.b. by r.b.

    Stanno giocando Verdasco e Haase…. si prevede match fiume con il punteggio 7-6 6-7 7-6 a favore di qualcuno…..

    • robdes12 by robdes12

      ecco, proprio una delle due cose che temo io. Mi hai letto nel pensiero, ho appena palesato questi dubbi.

    • robdes12 by robdes12

      e comunque la qualità delle immagini è scadente, infatti non c’è scritto hd e si vede, il campo pare quasi in terra verde.

      • r.b. by r.b.

        Per avere Supertennis HD devi avere Sky (canale 224) o comunque la parabola orientata su Hotbird. In digitale terrestre il segnale di Supertennis (canale 64) non è in HD.

        • robdes12 by robdes12

          tnx a lot. Se andiamo in finale a wimbledon farò pure sto sacrificio ideologico e mi abbonerò a sky, anche se io detesto le piattaforme a pagamento, sanno tanto di opulento wasp occidentale. Se penso a quanti vecchietti pensionati sono stati privati del calcio per sta gente qua. Lo sport è nel tessuto nazionale di un paese, dovrebbe essere pubblico come l’acqua.

          • r.b. by r.b.

            Aggiungo che con una parabola e un decoder satellitare HD puoi vedere Supertennis HD totalmente gratis, senza bisogno di abbonarti ad alcuna piattaforma a pagamento. Se andiamo in finale a Wimbledon occorrerà però l’abbonamento a Sky Sport, perchè Supertennis non trasmette i tornei dello Slam.

            • robdes12 by robdes12

              e tu non lo sborseresti? Guarda, ti giuro oggi e qui davanti a tutti gli aficionados che se succede faccio due abbonamenti, uno a mio e uno a tuo nome (magari così ho pure uno sconto).
              😉

    • riccardo by riccardo

      questi due finiscono domani…..

  98. robdes12 by robdes12

    Facciamo pronostici va: secondo voi chi sarà l’avversaria del prossimo turno?
    😉

    • riccardo by riccardo

      MI astengo.. ed anche avadar … è meglio fidati.

      • robdes12 by robdes12

        sulla durata della partita che ci allontana dall’incontro neanche? r.b. vorrà che verdasco perda subito, immagino. Se non ricordo male Ana quando fu mollata da lui la prese abbastanza maluccio ed ebbe un’annata disastrosa. Io oggi ho paura solo di queste due cose: che ci sia un incontro precedente fiume o che sul più bello supertennis abbia problemi di satellite. Già un paio di volte ricordo che dovetti correre al pc per cercare streaming di sostituzione.

  99. riccardo by riccardo

    Io sono tranquillo anche perchè ho la tattica in tasca per vincere oggi facile facile.
    Basta che durante lo scambio la palla non superi in lunghezza i 23,77 m ed in larghezza mai oltre 8,23.
    nel servizio la pallina deve finire ad una distanza massima di 6,40 dalla rete , meglio qualche centimetro in meno per evitare il falco e cortesemente in altezza mai sotto 1,07 ( non sono sicuro di questa ultima misura) cosi evitiamo il nastro . 🙂

    • robdes12 by robdes12

      o, ero tanto tranquillo ma r.b quasi quasi mi sta facendo sorgere dubbi. Se Cami dovesse perdere oggi è meglio che cambi nick, o lo massacro di gergo didattico da qui fino a wimbledon.
      😉
      e poi Krajiceck s’è ritirato una vita fa, adesso giocherà meglio di lui pure la Del Santo.

  100. r.b. by r.b.

    Ho capito il problema: stiamo tesi come fili elettrici per un semplice secondo turno di ‘s-Hertogenbosch…. Figuriamoci cosa accadrà quando giocheremo una semifinale Slam o qualcosa di MOLTO importante…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      che giocherà talmente bene per arrivare in finale che saremo tesi solo pensando alle lacrime della malcapitata di turno. Guarda che se Cami diventasse cinica in campo per le altre davvero arriverebbero tempi duri, anche perchè con la capacità che ha di attirare a sè tutta l’attenzione sugli spalti tiferebbe per l’altra giusto la famiglia. Quando una è brava, è bella, è unica nel suo genere, elegante e garbata che puoi fare se non guardarla?

    • robdes12 by robdes12

      incluso tu tienes la camisa negra porque tu amor esta de luto, como dice la cancion? No podian tocar una cosa menos apotropaica que este motivo Sur-americano. Que lastima para tu, un renfuerzo a toda pesadilla que se forma dentro de tu cerebro.
      Un poco de castellano como honra por Camila y parientes.
      😉
      En su madre lengua sus partidos se aprecian mas.

  101. robdes12 by robdes12

    comunque è simpatica la Wandeweghe. Per me delle giovani americane la più brava sarebbe la Thownsend, peccato che il fisico la condizioni altrimenti potrebbe mostrare che ha davvero un braccio d’oro.

  102. by livio71

    sotto rete la coco sta facendo scintille 🙂

    • robdes12 by robdes12

      io pensavo stesse facendo le uova. Del resto una che si chiama col nome della Chanel….
      😉
      in ogni caso oggi sono molto molto molto fiducioso, per scriverlo in asindeto vuol dire che davvero mi sento gasato.

      • riccardo by riccardo

        Rob puoi parlare in maniera comprensibile?? Ogni volta devo prendere il vocabolario!!!! 🙂

        • robdes12 by robdes12

          sequenza senza virgole, se mettevo invece e e e era un polisindeto. Non dimenticare che ora ho un ex studente qui dentro, e tra l’altro anche uno dei primi della sua classe. Devo darmi un tono. Però è vero che quando sono on fire di sensazioni io divento molto enfatico. Ah dimenticavo, per chi non potrà vedere l’incontro perchè al lavoro facciamo un po’ di telecronaca come per l’altroieri? Secondo me sarebbe utile a farli sentire meno soli e con il terribile live-score da guardare, che sappiamo tutti quanto sia frustrante come esperienza.

          • riccardo by riccardo

            Capisco che c’è un tuo allievo ma non ne possiamo fare le spese noi però 🙂

            • robdes12 by robdes12

              allora, Nicolò è alto, è ricciuto, è originale, intelligente, aveva carattere e integrità già a 15 anni immagina ora. Poi avendo 23 anni io lo direi perfetto per un mio piano. Sto già pensando di pagargli un weekend in quel di Tirrenia per provare a fargli fare conoscenza diretta con il clan Giorgi. Quella ragazza deve sapere che non ha come estimatori solo noi vegliardi ossessivi tennistari.
              😉

      • by livio71

        basta ova…..quelle ceke sono tutte piazzate ottimamente…

        • robdes12 by robdes12

          non lo so, io sono per il km zero e lo slow food, le ova solo di zona, dalla zona delle centrali nucleari non mi fido.
          😉

  103. by livio71

    che brutta partita tra la coco e maria… ma come ha fatto la coco a vincere l’anno scorso? forse pensavano fosse parente della piu’ nota chanel 🙂

    • robdes12 by robdes12

      hai mai visto come vestono le olandesi? Io vivo a Roma e di turismo me ne intendo. Temo che Chanel per loro sia una marca di margarina. Ma il cognome di Coco è molto olandese, infatti New York è stata fondata da loro, il sindaco inizialmente si chiamava all’olandese il patroon. Per me è che lì la tifano come fosse di casa. Però mi piacerebbe un remake di New Haven, dove Coco che aveva giocato bene nelle settimane precedenti ed era in gran forma dovette capire che….ancora non lo era abbastanza per entrare dentro un modello Giorgi, modello di partita intendo.
      😉

  104. by Danloor

    Qualcuno mi sa spiegare perché fin dal primo turno la Giorgi è piantata a 1300 punti nei ranking live?

    • eulondon by eulondon

      Perche’ il ranking e’ costruito su 16 tornei nel corso di 12 mesi. Otto mandatory che non si scartano + altri otto. Pet Cami l’ ottavo non obbligatorio e’ 60 punti. Quindi per muovere occorre fare un risultato superiore a 60.

  105. r.b. by r.b.

    Sono già davanti alla TV, canale Supertennis, 7 ore prima del match… La tensione è insopportabile!
    Scherzo, se no poi quelli di là ci cascano… 🙂

    • by livio71

      idem 🙂

    • robdes12 by robdes12

      io sai che faccio quando ho queste sensazioni? Vado a cercare una partita vinta bene nel passato e me la guardo con calma. Ieri mi sono visto quella contro la Radwanska. Prova pure tu se ti alleggerisce le negatività.

  106. by Net

    Ma Camila ha cambiato racchetta?Non sono un esperto ma a parte il colore verde guardando qualche foto ho letto Strike sul telaio della Babolat

  107. Lucia by Lucia

    L avversaria di domani non è’ assolutamente scarsa. Se non la fai muovere può’ diventare abbastanza pericolosa . Nessuna necessità’ di provare subito il vincente anzi, forzare lo scambio e’ fare il suo gioco ( dell altra ).

  108. avadar by avadar

    2 w consecutive in un torneo quest’anno solo a Melbourne e a Katowice: ottenerle anche all’esordio sull’erba darebbe fiducia e convinzione…
    intanto centrale, Supertennis e telecronaca del trombettiere Nizegorodcev 🙂 Spalluto nuovamente a rischio insulti anche se non proferirà parola 🙂 🙂

  109. doherty by doherty

    soglie

    ieri 64% di prime
    sopra 58 19w 10L (65.5)
    sotto 58 24W 27L (47.0)

    31.5% DF
    sotto 20 16W 8L (66.6)
    sopra 20 28W 28L (50.0)

  110. doherty by doherty

    a me questa situazione (avversaria molto indietro in classifica che gioca poco) ricorda quella prima della partita con la domachowska a dubai 2014..
    sembrava potesse essere facile ed invece il primo set fu molto sofferto…scoprimmo poi che la classifica era bugiarda ( se non ricordo male era anche la sparring della wozniacki)

    krajicek gioca poco o comunque ad un livello piu’ basso ..ma perchè ? per scelta ? per demeriti suoi ? qualcuno lo sa’ ?

    comunque sull’erba ci sa’ fare e ribadisco che non sara’ facile
    ieri ha fatto 16 ace su 42 prime (38% ! )cioè ogni 5 prime praticamente 2 ace
    0 df su 20 seconde
    74% w sulla prima
    65%w sulla seconda
    4 pb concesse 3 annullate

    magari era solo in una giornata di grazia..speriamo…

    • enzo by enzo

      Michaella è stata una precocissima ” rising star”.
      Nel 2005, a 16 anni, vinse il primo titolo WTA. Nel 2006 Hobart e S’ Hertogenbosh. Nel 2007 fece Q a WB e alla fine dell’anno ha raggiunto il best RK 30, con il 63.5% di W su 170 partite dall’inizio (2003). Poi è calata ed è tornata a giocare saltuariamente ITF e molto in doppio.
      Ha uno score YTD di 268 W ( 60.3%), di cui sull’erba 25W ( 54.3%).
      La classifica attuale è quindi molto bugiarda.
      Ha solo 26 anni e , come abbiamo visto, se non la si fa muovere è sempre in grado di fare danni.
      Con quel servizio poi…
      Camila deve rispondere per scambiare e farla muovere. Prevedo una battaglia di servizi.

  111. gimusi by gimusi

    la Krajicek è la tennista che l’anno scorso ha ricevuto sul campo la richiesta di matrimonio davanti a tutti…ne avevano parlato molto su tutti i media…ma non ricordavo fosse lei…

    https://www.youtube.com/watch?v=1GaU2PPK1eI

    certo che di recente non ha fatto più molto ma è una giocatrice di valore e sulla sua superficie darà sicuramente battaglia…servirà una ottima Cami per spuntarla…vamooooossssss 🙂

  112. ghezzo63 by ghezzo63

    ESPLOSIVA – BELLEZZA -FORZA – SPETTACOLO – FANTASTICA !!!! / https://youtu.be/TbsVcKKtkds

  113. hector by hector

    Mi trovo nella citta’ col torneo su erba (ma anche in assoluto) piu’ famoso al mondo e, dopo avere indagato approfonditamente posso asserire che:
    1) il 29 giugno qui tutti aspettano solo Camila
    2) domani alle 13,30 ora locale Sua Maesta’ Elisabetta II ha autorizzato la sospensione di tutte le attivita’ (ad eccezione dei reparti ospedalieri di chirurgia d’urgenza) per permettere ai sudditi di arrivare preparati all’appuntamento di fine giugno.
    3) Sua Maesta’ Elisabetta II ha espresso in privato, in una conversazione telefonica con la duchessa di Kent, la disponibilita’ a consegnare il trofeo nelle mani di Camila qualora fosse lei a trionfare in questa edizione del torneo.
    Il tutto riferito dai soliti bene informati.

  114. fabius by fabius

    Boh, sarà perchè di tecnica pura ne capisco poco, sarà perchè diventando vecchio sono anche diventato pauroso ed insicuro, ma aver visto in replica la partita della Krajicek non mi ha fatto dormire stanotte.
    Spero che Camila non l’abbia vista, anche se so che non si spaventa di niente, beata lei.
    Per tutto il tempo della partita ho pensato: “ma come si fa a strappare il servizio a questa qua?”.
    Poi almeno un servizio l’ha perso, non so come, quindi non è impossibile.
    Come ho già detto in altre sedi, l’olandesona (almeno 15 kg più di Camila) mi sembrava una Serena bionda e giovane (anche se non sembra ha solo 26 anni).

    Domani partita non difficile, difficilissima, dobbiamo sperare in una Camila ispirata ed in fiducia, e che la Michaella non sia così spaventosa al servizio come ieri.
    Per noi, poveri tifosi, è giusto prepararsi consapevolmente al peggio (che poi peggio non sarebbe, perchè l’olandese sul suo campo può battere chiunque, e non ci sarebbe da deprimersi) ed altrettanto consapevolmente sperare nel meglio, in una importantissima vittoria, tanto più importante quanto più difficile, consci delle qualità intrinseche e del potenziale di Cami.

    Tutti questi arzigogoli e queste paturnie che restino addensati nelle nostre fragili ed ottuse menti, mentre la testa della nostra Camila resti leggera, lo spirito sorridente ed il braccio sciolto,
    pronta per cogliere ogni frutto della sua costanza, e sempre ricordando che “in fondo è solo una partita di tennis”.

    • r.b. by r.b.

      Eh vabbé, e se sognavi la Navratilova che facevi? 🙂

    • eulondon by eulondon

      Ma se e’ cosi’forte perche’ gioca solo questo torneo? Se ha un servizio cosi’ micidiale perche’ non va a fare aces a Birmingham, Wimbledon o in indoor? E come mai in doppio non fa faville ed e’ 31?Capisco i timori, perche’ Cami ha perso anche da gente inferiore all’ Olandese.. Ma sinceramente questa e’ partita da vincere!!! Scusate ma chi volete affrontare?!? La Brescia? La Gatto Monticone?!? Bene allora si giochi a Santa Margherita di Pula e basta. Ovvio che se si perde non se ne fa una tragedia.. Perche’ e’ solo una partita.. Cosi’ come se si vince ha solo vinto un match in cui partiva favorita e che era “logico” vincesse. Non vedere tutto nero: e’ un gioco, non la vita. 🙂

      • fabius by fabius

        Infatti concludevo con “in fondo è solo una partita di tennis” (citazione del mitico Budo).
        A cui potremmo aggiungere anche la lapidaria (come sempre) affermazione di Camila dopo Roma: “ho perso una partita, non è mica morto nessuno”.
        Anche queste sono le forche caudine che portano al successo.

        • enzo by enzo

          Cami deve rispondere bene per poter entrare nello scambio.
          In questo modo farà muovere Michaella ,perchè da fermo è ancora molto valida.
          E poi, non è detto che Michi faccia ancora tanti aces…ci sono anche i df…

          • doherty by doherty

            sicuramente..
            domani credo sia piu’ importante la quantita’ di risposte rispetto alla qualita’

  115. r.b. by r.b.

    La Jankovic ha vinto 7-5 6-4….
    Le becchi proprio tutte eh?…. 🙂

  116. robdes12 by robdes12

    Temo che per la rivincita con Jelena bisognerà attendere prossimi tornei, sta giocando malissimo contro la smitkova (che se la incontrassimo in finale non potrà non ricordarsi la suonata australiana, pareva uscita da un incontro col frullatore, poveretta).

  117. by SanTommaso

    Terzo match sul centrale, not before 14.30. Diretta Supertennis, Spalluto o Nize, che sta commentando molto hertogenbosch questa settimana. Forza Cami!

    • r.b. by r.b.

      E bravo Tommaso che brucia tutti sul tempo! O hai degli insider nelle alte sfere? 🙂

      • robdes12 by robdes12

        e adesso gufiamo il satellite. Non capita spesso ma qualche volta c’è stato il problema satellitare. O per lo meno se non invia segnale lo faccia in mattinata, così hanno il tempo di resettare tutto.

      • by SanTommaso

        Questione di tempismo, ho aggiornato l’oop proprio mentre l’hanno caricato evidentemente 😉

        • robdes12 by robdes12

          allora hai meritato la replica dell’incontro Bertens vs Zhang a partire dalle 2 e mezza di dpmani mattina. Mi raccomando non perderlo (ma chi è che fa i palinsesti in quel canale?)
          😉

  118. r.b. by r.b.

    Ma a che ora esce l’OOP di domani????

    • robdes12 by robdes12

      ho appena guardato, nada de nada. Amano la suspence in Olanda, a quanto vedo. e si che è quasi sera.

  119. by Atom

    E’ chiaro che il mio post era una provocazione. Però dico agli amici……Le condizioni sono ideali per vincere o per arrivare almeno in finale. Ci crediamo o no in questa ragazza? Se perde non bisogna trovare scuse vuol dire che non è in grado di fare di più e che bisogna lavorare ancora molto o ci rassegnamo?

    • riccardo by riccardo

      mah Atom , come ho scritto sotto penso che con Michela Camila possa vincere senza grandissimi patemi.
      Ovvio che può capitare di perdere. Se hai seguito il Rolando, serena è stata diverse volte sull’orlo della sconfitta ma alla fine è riuscita a tirarsi fuori dai guai.
      Quando dico che con la Krajicek si deve vincere lo dico nel senso che a mio modo di vedere tra le due c’è tanto tennis di differenza e di condizione atletica. Ieri dal punto di vista della velocità di gambe cami mi è sembrata in ottima forma. Intanto non guarderei troppo avanti e penserei domani a passare il turno poi si vedrà. Io sono convinto che a prescindere da come andrà questo torneo bisogna lo stesso lavorare moltissimo su alcuni aspetti che non ripeterò altrimenti la gente si annoia. Domani però cami deve fare di tutto ( e sono sicuro che lo farà ) per passare il turno eppoi vedremo. Ciao.

    • r.b. by r.b.

      Ci crediamo, ci crediamo, però siamo anche parecchio scaramantici….. almeno molti di noi….
      Durante i match arriviamo a fare cose assurde…. 🙂
      Beh vuol dire che ci teniamo a lei…..comunque non credo che un eventuale eliminazione in questo torneo possa significare qualcosa, magari poi vince Birmingham e fa quarti a Wimbledon…. chi lo può dire?

      • Sergio5912 by Sergio5912

        Confermo anch’io che x crederci ci crediamo, ma da buon meridionale, scaramanticamente, preferisco far finta di nulla e dire che sarà dura, l’avversario è tosta ed amenità del genere. Ti assicuro però che in cuor mio credo in Camila.
        Detto ciò…….. silenzio e pedalare.

      • robdes12 by robdes12

        no dai, basta con le eliminazioni. Ultimamente non si trovano neanche i video degli incontri recenti per cui poi ci tocca vedere solo l’atp tour. Hai già dimenticato il livello soporifero della maggior parte dei tornei sull’erba? Se proprio vuole essere elimata lo faccia in finale, ci rimarrà un po’ male però continuerà a farsi notare dagli organizzatori. Secondo te dove va in finale l’anno dopo la mettono sui campi secondari, sapendo l’effetto che fa sugli spettatori? Non lo deve fare solo per i suoi fan, il suo talento, come detto in altri momenti, appartiene al mondo. E poi che pensi pure ai suoi fans russi. Noi almeno abbiamo le belle giornate, quelli ancora a casa a vedersi le dirette di non si sa chi.

        • by Atom

          Questa storia della scaramanzia è una sciocchezza. Se dico che vince porto sfortuna e perde….ma non siamo ridicoli…se io avessi o qualcuno avesse simili poteri sarebbe padrone del mondo. Qui la fortuna non conta o sai giocare o no….o giochi bene o no…..

          • r.b. by r.b.

            Parli proprio tu che se Cami perde soffri come un dromedario…. 🙂

            • robdes12 by robdes12

              Ma un dromedario dov’è scritto che soffra più di un lama o di un facocero? Perchè poi sto dromedario non l’ho mai capito.
              😉

          • robdes12 by robdes12

            beh io sono scaramantico giusto quando è l’unica cosa che si possa tentare. Per la verità anche se credo nel pertubante a smorfia aglio, scongiuri e cornetti rossi non credo affatto. Il punto è se anche Camila sia scaramantica. Come ben sai gli sportivi lo sono molto. Per la verità non credo che lo sia, non ho mai visto routine tipo collanine girate ad ogni punto, righe calpestate prima di servire o al cambio campo e non mi pare abbia tick di nessun genere. Considerando che i genitori sono argentini, paese di un fatalismo parossistico, è singolare davvero.

          • by SanTommaso

            “o sai giocare o no….o giochi bene o no…..” è un concetto un po’ limitante. Bouchard sa giocare su erba? Direi di sì, visto che ha fatto finale a Wimbledon. Eppure oggi ha perso al primo turno sprecando una palla del 5-1 nel set decisivo. Quindi dovremmo dire che non sa giocare? Però è stata top5. Ma ha perso 6 volte al primo turno solo nel 2015… e rientriamo nel circolo… come si fa a dire “o sai giocare o no”?

            • robdes12 by robdes12

              giocare sanno. Cambiamo in: sai vincere o no? Per adesso sanno vincere quasi tutte loro alcune battaglie, ma la guerra se la pappano le solite. E’ vero che il tennis femminile è molto basato sull’umoralità, o non avremmo visto tanto spesso risultati contro pronostico. Flavia che fece con la Kerber quando ancora era una giocatrice poco costante? Perse l’accesso alle semifinali US open. Quando poi l’ha rincontrata come top ten l’ha quasi sempre battuta. Se non è la psiche che influisce più sul valore delle tenniste che la tecnica, cosa lo è? In fondo vince molto chi è più freddo, o torniamo indietro di venti anni quando in effetti le prime quattro erano così superiori tennisticamente e fisicamente che la fine dei tornei era solo un’attesa scontata.

              • robdes12 by robdes12

                però nessuno mi ha ancora spiegato la faccenda del dromedario sofferente. Da che deriva? Sul web è diffusa, che mi sia sfuggito qualcosa in questi anni?

  120. robdes12 by robdes12

    Camila ama il tennis maschile per cui penso si possa dire: grande Tommy Haas, quasi commovente. Ritorna dopo uno stop lunghissimo, ha gli anni che ha e ti batte in due set Kukushkin. Bravissimo, ma quando uno ha classe c’è poco da fare, qualcosa di buono prima o poi lo combinerà sempre. Prendi esempio Delpo e non mollare.

  121. robdes12 by robdes12

    purtroppo Francesca ha perso con la dyas ma due volte al tie-break, nel secondo a pure servito per il set. Non lo direi un brutto risultato, anzi. Fa ancora partita con le prime trenta, e sulla sua superficie meno idonea.

  122. enzo by enzo

    Ma come? Ho lasciato Eugenie avanti 3-0 al terzo e adesso vedo che ha perso 6-4.
    Un parziale di 1-6, ma come ha fatto?
    Mi era sembrata in netta ripresa anche se non sempre concentrata.
    Peccato, avremmo potuto avere un terzo turno da godere ( sotto tutti gli aspetti).

    • r.b. by r.b.

      Comunque la Shvedova è assai pericolosa su erba. Non voglio citare il noto precedente contro Sara Errani e comunque ricordo che al primo turno del Rolando (quindi su terra) ha messo in grande difficoltà Ana….
      Quindi ammesso che ci arriviamo, la Shvedova sarà avversario molto ostico….

      • robdes12 by robdes12

        ora capisco perchè la odi. Se dovesse (ma non credo) battere pure Camila non potremo mai più scrivere il suo nome.
        😉

      • eulondon by eulondon

        Vediamo intanto se la Shvedova batte la Erakovic.. Cosa di cui, in parte, dubito. 🙂

        • robdes12 by robdes12

          che a linz a sua volta a parte l’inizio del secondo set è stata lei battuta senza troppo affanno. La erakovic è un buon test sul veloce, giocatrice interessante, livello pietra di paragone.

  123. riccardo by riccardo

    Una annotazione di natura tecnica. sembra che eugenia abbia perso perché non ci sta più con la testa. Magari non è in fiducia ma ho guardato la partita ed ha sbagliato una quantità industriale di dritti.
    La questione è tecnica perché lei ha la tendenza quando colpisce di dritto a rimanere frontale e quindi spesso ” strappa ” e sbaglia di metri. Ora, quando è fisicamente in forma riesce un po’ a compensare col braccio ma poiché mi è sembrata lentissima ecco che allora a questo livello perdi una partita che avevi già vinto. ,
    un po’ il problema di camila quando in risposta stando tropo avanti cerca di colpire la palla in particolare da destra un po’ troppo piatta e finisce spesso in rete.
    A questi livelli oltre ad essere preparato tecnicamente devi esser anche preparato atleticamente .
    Mi sembra che la canadese non lo sia.
    Per ciò che riguarda Camila per l’incontro di domani vale lo stesso ragionamento. Michela è brava ma se la fai muovere un po’ perde nettamente. Questo ovviamente comporta di leggere un po’ anche la partita tatticamente.

    • r.b. by r.b.

      Genie è un mito assoluto in Canada. Dopo l’ingresso trionfale in top 10 e la finale a Wimbledon è diventata una delle tenniste più amate al mondo…. ha sponsor di grandissimo livello e contratti milionari. Difficile reggere a una pressione del genere, quest’anno sarà di assestamento, ma tornerà più forte di prima e sarà una delle candidate al #1 del ranking nei prossimi 3 o 4 anni….

    • robdes12 by robdes12

      ma ieri quelle risposte in pallonetto stile schiavone erano frutto di palla scheggiata o volute? Non ricordo che Camila rispondesse in quel modo. Tra l’altro essendo stati dei topponi profondi le hanno pure permesso di predere subito la posizione per affondare e ha fatto sempre il punto. Dei cronisti spagnoli che la adorano un anno fa sostenevano proprio questo, ogni tanto fare qualche colpo per riprendere posizione e poi, con la rapidez que tiene, pegarla de nuevo muy fuerte y muy limpio. (eh, le telecronache degli iberici quanto sono più divertenti e partecipate delle nostre. C’è stato pure l’intermezzo sul perchè attiri tanto la gente…..r.b. sarebbe d’accordissimo con loro.

    • robdes12 by robdes12

      io trovo che abbia le scapole troppo bloccate, cammina quasi con le braccia ruotate, Devono provare a riaprirle la schiena. Così com’è ora pare un cowboy quando cammina.

  124. robdes12 by robdes12

    ma chi è la Pegula? in che parte del tabellone è? qualora battesse la Bencic ci dobbiamo preoccupare pure per lei? Le madri delle tenniste sono sempre incinte, se ne ritira una ne arrivano nei tornei almeno sei sconosciute.

    • robdes12 by robdes12

      noi ci preoccupiamo sempre se cami non vince sei uno sei zero con le avversarie prossime alla ottantesima posizione. Oggi la Bencic sta faticando e non poco contro la numero 321 del ranking, che a giudicare dai guadagni in carriera (è del 94) avrà giocato probabilmente 4 o 5 tornei nel circuito maggiore. Diciamo che se Atene piange (ma da un solo occhio, suvvia) Sparta di certo non ride.

    • hector by hector

      Jessica Pegula ha due anni in meno di Camila e giocava itf insieme a lei nel 2011/12. Si sono incontrate tre volte e Camila ha perso in due occasioni. Pegula e’una promessa, per ora non mantenuta.

      • robdes12 by robdes12

        però… Comincio a pensare che troppe siano viste come promesse. Che abbia ragione io con la mia teoria sulla precocità, che sia solo che all’estero sono spinte di più agonisticamente e arrivano prima ai loro massimali che poi ovviamente non riescono più a far progredire?

  125. robdes12 by robdes12

    quindi adesso se domani si va avanti (lo dico per scaramanzia, ci sono sempre gli infortuni dietro l’angolo nello sport) abbiamo da cambiare il quadro delle avversarie nelle fasi che contano. Comunque se può consolare la Bouchard dei progressi si sono visti, anche per lei è più questione di concentrazione e appetito di vittoria che una vera crisi tecnica. Certo ogni tanto è scoordinata, quasi goffa, ma siccome tre quarti delle giocatrici di livello lo sono, non è un handicap, tutto sommato. In effetti oggi ho visto alcune cose che mi fanno pensare a lei per diverso tempo nei piani alti del ranking. Ma è da dire che il gioco di piedi di Cami è davvero altra cosa, come nella famosa mou della Callas, paragonare come si muove Camila con il modo delle altre è paragonare lo champagne alla coca cola.

    • eulondon by eulondon

      Povera Genie. La follia del circuito WTA vissuta di botto e in pieno l’ ha travolta. Ci vorra’ tempo per riprendersi.

      • robdes12 by robdes12

        concordo su tutto ma sul povera meno. avessimo noi i suoi soldi staremmo in Olanda a vedere cami dal vivo.

        • by FF.CC.

          forse è stata travolta più da se stessa.

          capita a questa età.

          avrà modo di maturare come persona e come sportiva, le doti le ha indubbiamente. comunque ha perso quella sicurezza che mi sembrava le fosse connaturata.

        • r.b. by r.b.

          Questa è una delle cose più intelligenti che hai mai detto! 🙂

          • robdes12 by robdes12

            è che con l’età capisco il valore del denaro. Non sarà tutto, ma ti permette di consolarti prima. Però è buffo vedere che tutte le raising star non decollano davvero. Non vorrei che si finisse alla favola della lepre con la tartaruga….anche se Camila non è esattamente una tartaruga nel muoversi nella vita, nel ranking magari si.

  126. doherty by doherty

    grande yaroslava !!!
    son stato zitto ed è tornato tutto a posto…:-)

    • robdes12 by robdes12

      nel senso di grossa? Per me il merito è tutto della Bouchard.
      😉

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Mi spiace x boy ( e anche x me, confesso ), ma il tanto auspicato match al terzo turno con Bouchard, non ci sarà.
      Cami, non facciamo scherzi, noi arriviamoci lo stesso al terzo, eventualmente s’incontrerà la Shvedova, a noi, va bene uguale.
      P.S. C’è già il programma di domani con l’orario dell’incontro ?
      Grazie.

      • robdes12 by robdes12

        mi consenti una notazione: con la Bouchard o contro la regina d’Olanda purchè ci sia il match di terzo turno anche la cugina della Cornet andrebbe bene. Comunque ho visto Eugenie in ripresa, sul rosso era davvero obrobbriosa, ora per lo meno frazioni di tennis ordinato le ha mostrate. Continua però a sembrarmi un po’ svogliata, quasi una Kournikova 2. Eppure nelle interviste tanto flemmatica non pare, anzi, sembra abbastanza velenosa.

        • Sergio5912 by Sergio5912

          Si infatti, l’avversaria interessa relativamente, purché Camila avanzi.
          Certo che un incontro Camila vs Eugenie, avrebbe solleticato gli interessi non solo degli appassionati di tennis, non credi ?

  127. robdes12 by robdes12

    e bravo Seppi, vittoria facilissima che vale doppio dopo tanta inattività. La partita della Bouchard la trovo il classico match femminile, e mi pare che giocare su questi campi sia difficile per tutti, Gli errori fioccano in ogni match chiunque siano le contendenti. Ottimo per Camila, perchè anche le altre pagheranno il dazio dei gratuiti ma avendo poi meno vocazione al vincente, dovrebbe essere facile tirare le somme.

  128. doherty by doherty

    dovevo star zitto..ora è 3 0 nel secondo..

    • robdes12 by robdes12

      tu hai poca fiducia in Eugenie. Ti ha sentito e ha voluto accontentarti. Altro che viziata riccastra, è più generosa di madre Teresa di Calcutta. Un po’ di soldi li fa vincere a tutti e tutte, scommettitori e avversarie.

  129. doherty by doherty

    per una volta forse azzecco un pronostico.
    bouchard sta perdendo

    • robdes12 by robdes12

      beh non pare tanto perduta, in effetti. Ma l’importante è che Francesca sta tenendo botta con la Dyas, che tra l’altro è avversaria diretta di Camila nel ranking. A Wimbledon però chissà che anche per le posizioni basse delle teste di serie non facciano a modo loro, In fondo Cami ha all’attivo un ottavo e un terzo turno, Vedremo come si comporteranno ai championship in sede di designazione teste di serie.

  130. by Atom

    I più fragili psicologicamente sono (siamo) i tifosi di Camila. Sempre a cercare ststistiche, risultati magari del 1918 per temere l’avversaria anche se è 1000 del mondo.. Camila è destinata ad entrare nella Top? E’ sulla sua superficie preferita? ok. L’olandese non ci deve fare neanche il solletico. Basta con queste paturnie come le chiama qualcuno. Deve fare il suo gioco e sarà una passeggiata. Altrimenti qualcosa non torna più….A proposito la Shedova che gioca con Buchard è quella che ha fatto il golden set con la Errani. Ecco non sarà una facile. Ma questo torneo dove davanti a Camila, come teste di serie ,ci sono una Bouchard in crisi, una Jankovic che l’erba nemmeno sa di che colore è, una Bencic incostante, una russa Pauli che ha combinato poco, ebbene il torneo va vinto e basta. Senza più alibi.

    • by FF.CC.

      detto sbattendo la scarpa sul tavolo?
      modello Khrushchev già citato in altri post?

      • robdes12 by robdes12

        no. Le principesse hanno scarpette di cristallo, non lo sapevi? Io non sbatterei proprio nulla, memore di un certo coccio di vetro in un piede di Serena.
        🙂

    • doherty by doherty

      è mia abitudine indagare sui risultati,sul gioco delle avversarie di camila per capire che tipo di giocatrice avra’ di fronte e divertirmi ad immaginare come si affronteranno…
      credo che in questo torneo oggi come oggi krajicek sia piu’ forte di falconi e che per cami non sia un match semplice.
      tuttavia è indubbiamente una partita “da vincere” ..
      se camila fosse piu’ costante,piu’ solida avrei come te,meno dubbi..nel bene e nel male invece non sono (ancora)sue caratteristiche e quindi …:-)

    • r.b. by r.b.

      Caro Atom, secondo me è proprio sbagliato il concetto di “dover vincere” un match…. neanche Serena può permettersi di “dover vincere” un match di primo o secondo turno in uno Slam (anzi, per assurdo lei rischia meno quanto più avanza nel torneo), e sa bene che se non gioca al meglio perde. Poi, soprattutto giocatrici come Camila, che non hanno un gioco conservativo e pallettaro (per fortuna!!!), rischiano di commetere errori gratuiti con conseguenti sconfitte. Perciò la preoccupazione è giustificata, a mio avviso, perché se Camila serve male, subirà tanti break e se risponde male non sarà facile recuperare….

    • Sergio5912 by Sergio5912

      @ Atom
      Minimo minimo siamo tutti a……. toccarci. 🙂
      Tu sai che ho simpatia x te e spesso condivido le tue tesi, ( non sempre il modo d’esporle, però ), ma dire che questo è un torneo da vincere e basta, mi sembra un tantinello temerario, considerando il periodo e lo stato psico/fisico attuale di Camila.
      Io m’accontenterei di rivedere la Camila, pre tornei sul rosso, convinto che questo basterebbe ad andare molto avanti nel torneo e poi………
      FORZA CAMILA

      • robdes12 by robdes12

        su su, è un suo modo di caricarsi, tipo i c’mon. E tante volte portasse bene? Magari è vero che siamo noi a far sostare continuamente sui campi di Camila una nube di negatività. Diciamo sempre che non ci legge, ma se lo facesse invece, o magari la madre o il fratello e riferissero che ci preoccupiamo anche per la numero 352 del mondo? Proviamo a fare dentro di noi: vince il torneo, vince il torneo, vince il torneo……Se pure Pascal ha introdotto un principio irrazionale nel mondo chi siamo noi per contestarne la possibilità? Quello che non è provato esista va anche provato che non esista affatto. Stavolta io sposo in toto la tesi di Atom: Camila vinci il torneo, camila vinci il torneo….camila vinci….
        Fra due così finirà che si materializzerà in casa mia la Vinci.
        🙂

  131. Sergio5912 by Sergio5912

    Buongiorno,
    messaggio per i più esperti e/o navigati a reperire notizie nei vari siti :
    Si sa già il programma di domani ?
    Nel caso sarà sul centrale con diretta Supertennis ?
    Grazie, come sempre confido in Voi.
    P.S. Anch’io, per quel che vale, sono dell’idea che in questo momento conviene non fare pronostici e volare, metaforicamente, bassi. Come dice r.b. un match alla volta e….. palla in campo, o come dice, giustamente Riccardo, prudenza.

    • r.b. by r.b.

      Ci sarà certamente la diretta Supertennis dal centrale. Chi sarà il telecronista non lo so, spero in Giorgio Spalluto oppure in Alessandro Nizegorodchew. Oggi comunque c’è Bouchard da seguire (in tutti i sensi)…. 🙂

      • Sergio5912 by Sergio5912

        Ti ringrazio x la risposta.
        X quanto riguarda l’incontro della Bouchard, che potrebbe ( incrociamo le dita ) riguardarci, sono già davanti alla TV.
        Non lo perderei per nessun motivo…… le avversarie, vanno ben studiate…. o no ?
        😉

        • robdes12 by robdes12

          nella mia classifica personale è al numero 18. Io sono un fan ad oltranza del mediterraneo doc. Non ci posso fare nulla, ma come avrebbe detto Catullo in lei manca la famosa “mica salis”. Neanche il suo tennis mi piace, lo trovo scolastico (ovviamente in base ai programmi attuali, non di anni fa)

  132. riccardo by riccardo

    Mi pare corretto essere prudenti dato che il periodo non è stato dei migliori , tuttavia , l’erba è la superficie di Camila e sinceramente Michela è stata , sottolineo è stata, una buona tennista e certamente ieri ha dimostrato di avere un ottimo servizio ed un tocco discreto ma mobilità e potenza nello scambio beh.. direi che siamo lontanissimi . Camila ieri discreta, non condivido molto ne i toni trionfalistici ne quelli troppo negativi. Sbagliare abbastanza dopo un periodo dove si è giocato obiettivamente pochino ci può stare ma l’avversaria di ieri era una con la quale si poteva provare a spingere e non ho avuto mai l’impressione che la Nostra fosse davvero in difficoltà. Troppa differenza. Quella di domani è una partita che bisogna vincere se si aspira a qualcosa di più dell’attuale posizione in classifica e sono convinto che sia Sergio Giorgi che Camila lo sanno molto bene. Buon proseguimento a tutti .

    • r.b. by r.b.

      Non sono d’accordo…. per aspirare ad una posizione di vertice bisogna vincere alcuni match a Wimbledon o comunque nei tornei obbligatori/premier. Con gli International i punti sono troppo pochi per fare il salto di qualità nelle top 15-20…..

      • hector by hector

        Non la sai la favola del Folletto che a furia di aspirazioni rimane senza fiato?
        Il successo e’ 1% aspirazione e 99% traspirazione.

      • robdes12 by robdes12

        a meno che non ne vinci sei o sette l’anno, in tal caso sono parecchi punti. Errani se ricordi cominciò così. Però se vinci anche un solo international acquisci fiducia, forse anche perchè giocando vari giorni di fila i tuoi automatismi si sistemano. Le nostre facci caso vinto un torneo, pure minore, è difficile che poi non ne vincano altri nella carriera. Strano è che la Navarro, in fondo forte da vari anni, ne abbia vinto uno solo e solo un anno fa.

        • r.b. by r.b.

          Ovviamente preferisco vincere il torneo, anche se International. Però ad es. un quarto di finale a livello Slam da quasi il doppio dei punti della vittoria in un torneo come questo.

        • r.b. by r.b.

          Inoltre se hai scarsi risultati a livello Slam e Premier Mandatory hai 8 caselle del ranking già occupate e non puoi scartare i punteggi bassi, puoi utilizzare i punti di solo 8 tornei tra Premier, Premier 5 e Internarional e quindi è più difficile salire in classifica.

    • robdes12 by robdes12

      non so a voi ma gli errori ci sono stati per lo più all’inizio, quando entrambe si stavano adattando ai rimbalzi, diversi molto irregolari. Del resto mi pare naturale su una superficie come l’erba, dove ogni campo fa storia a sè. Per quanto ci sia lo stesso fondo, lo stesso drenaggio, la stessa rasatura è materiale vivente l’erba, e è impossibile avere consistenze analoghe nei vari punti e nelle varie esposizioni. Semmai mi meraviglio che gli errori siano stati così pochi. Comunque Camila ha giocato, l’olandese in fondo no, è stato quasi tutto un monologo di servizi e risposte sbagliate. Io ho capito perchè la signorina Michaella poi non è decollata, troppo scarso il livello fisico e pure il dritto boh. Vedremo domani, condizioni meteo permettendo.

  133. r.b. by r.b.

    Da un’analisi del ranking WTA attuale di Camila risulta che l’azzurra guadagnerà posizioni solo arrivando in finale o vincendo il torneo…. boh, questa spero proprio che Camila non la legga…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      e perchè? Coco anche se va in finale non guadagna nulla, mentre camila passando qualche turno si, e fra di loro c’è così poca differenza. Il solito noioso meccanismo degli scarti?

      • r.b. by r.b.

        Esatto, nella classifica attuale Cami è #35 con 1300 punti. Solo con la semifinale passerebbe a 1350 ma non guadagna posizioni. Con la finale si arriva a 1420 e con la vittoria a 1520 che varrebbe comunque il ranking #31. Risultati minori verrebbero scartati perché non compresi nei migliori 8 tornei oltre quelli obbligatori.

    • hector by hector

      Camila vincera’ sicuramente il torneo perche’ si e’ allenata tantissimo in risposta. Solo ieri, dopo la partita, ha sollevato centinaia di volte la cornetta del telefono.

  134. r.b. by r.b.

    Michaella Krajicek è una ottima tennista. Ha vinto il torneo di ‘s-Hertogenbosch nel 2006 e ha fatto i quarti a Wimbledon nel 2007. Non sono risultati da poco. Il fatto che oggi sia 400 del mondo non vuol dire niente, probabilmente non gioca tutti i tornei per scelta. Ma vale le prima 30 del mondo sull’erba. Gioca anche in casa quindi è per forza di cose favorita. Noi non abbiamo nulla da perdere, e possiamo giocare senza pressione.
    Tra l’altro è diventata famosa perché è stata la prima tennista al mondo a richiedere l’occhio di falco (durante la Hopman Cup del 2006), quindi è proprio il caso di dire: occhio alla Krajicek!!! 🙂

  135. eulondon by eulondon

    La Falconi, nonostante sia una giocatrice modesta, ha un gioco che da fastidio alle picchiatrici, visto che legge bene il campo. Ha fatto partita con Muguruza, ad esempio, portandole via un set. L’ olandese e’ superiore a Irina in quanto a talento e soluzioni. Pero’ va detto che, in pratica, da svariati anni a questa parte, compare solo in questo torneo. E, per il resto, il circuito WTA lo vede col binocolo. La favorita del match e’ Camila. E non di poco. E, forse, proprio qui sta il problema! 🙂

    • r.b. by r.b.

      La Falconi ha perso solo perchè ha giocato sul campo 1 senza il falco. Quando lo ha saputo si è sentita persa e si è demoralizzata a tal punto che non è riuscita a giocare il suo tennis migliore.

  136. avadar by avadar

    Quest’anno c’è una settimana in + tra Parigi e Londra: quale migliore occasione…. 🙂

  137. robdes12 by robdes12

    Convinto che un fenomeno, quanto più complesso appare, tanto più vada esplorato nei minimi dettagli e dopo vana e infruttuosa ricerca sul web, se qualcuno è riuscito a trovare una registrazione, fosse pure di 4 minuti di highlights del match di Camila vinto ieri, penso farebbe a tutti un gradito omaggio. Rinnovo i ringraziamenti a Supertennis per la felice scelta del primo giorno di programmazione del torneo olandese e auspico a breve spiegazioni relative alla palese menzogna sull’inestistenza di copertura televisiva del campo n°1. Che stiano pensando di avere la Dodin come testimonial futura del canale tematico italiano in quel di Francia? Per chi avesse letto l’articolo sul portale della fit faccio notare che non compare, stranamente, il minimo commento dei lettori. Magari è dietrologia ma sembra strano che nessuno abbia inviato reclami sulla strana gaffe di ieri.

  138. r.b. by r.b.

    Io comunque la Dodin l’ho vista bene, è un prospetto interessante e non condivido gli infausti auspici per la sua carriera che alcuni hanno espresso. Anche il telecronista di Supertennis, che se non erro era Alessandro Nizegorodcew, ha detto che deve mettere a posto un paio di cose e poi sarà molto competitiva ad alti livelli.

  139. r.b. by r.b.

    Io sono dell’idea di pensare un match alla volta. Ogni avversaria è pericolosa, indipendentemente dal ranking. Tra l’altro l’erba è una superficie che perdona poco le distrazioni al servizio. Basta subire un break e spesso il set è andato. Occorre concentrazione assoluta e bisogna evitare i regali. Natale è lontano per fortuna…. 🙂

  140. by t.o.

    Oggi sono molto soddisfatto….
    …per Camila certo…e per la sua vittoria…ma anche per tante altre cose a corollario…..
    …ho visto una buona Camila ….la Falconi non ha palmares importanti…ma quel poco di buono che ha fatto lo ha fatto proprio su erba (w Erba 63.5% Duro 61.2% Rosso 50% Duro Indor 43.5%) …non è una campionessa ….ma su l’erba non è un”Errani”.
    Ottimo allenamento….io ho buone sensazioni….non ho visto una Camila al top….o meglio….ho visto una Camila che non ha mai avuto la sensazione che la partita le potesse sfuggire di mano….ha fatto anche molti errori di fila…ma sapeva di poterselo permettere. quando ha voluto chiudere lo ha fatto senza affanno…….
    ……è chiaro che questa è solo la mia sensazione…..mi piacerebbe fosse vero.
    ….la Krajiceck può essere pericolosa….ma non credo che darà fastidio a Camila….non credo darà fastidio alla Camila di oggi…e non credo che a Camila darà fastidio il suo servizio….non credo….
    …per quello che vale…
    ….rispetto ad una frase che ho letto in un commento…per cui ad ogni vittoria eclatante di una giovane…si parte subito con….”top10″ “top5” ecc.. mi sono andato a vedere “i numeri”
    ….negli ultimi 14 anni (2002-2015) abbiamo avuto 14 n°1 diverse
    ….14 anni sono la carriera media di una tennista di vertice (17-30anni)…..
    …da ciò deduciamo che tra il 2012 (…non a caso…) e il 2025 avremo altre 14 tenniste che si potranno fregiare. anche se solo per una settimana del titolo di N°1….. e se 14 saranno le Numero1 immaginate quante top5, top10, top20 avremo da “festeggiare”.
    dire chi sarà la Serena, o la Maria, o la Kim, o la Vika, o la Amelie….ecc. ecc. è sicuramente un atto di Fede….ma dire che tutte…..da Camila a Madison, da Garbine a Eugenie….a Caroline…a Belinda e vai…. per almeno altre 9 ….saranno numero 1 ….non è ne da visionari ne da illusi…..
    ….è addirittura una previsione prudenziale…..

    • pablox5452 by pablox5452

      Osservazioni interessanti.
      Mi limito ad aggiugnere che, dal 2-4 del primo set, si è arrivati al 7-5, 6-2 finale, il che signfiica che c’è stato un parziale di 11 giochi a 3. Di questi tre giochi persi da Camila, uno (quello del 5-5) è stato perso dopo aver avuto la palla break, (che era palla set) il secondo sul 3-0, è stato perso dopo essere stata sullo 0-30 servizio Falconi, quindi vicini al 4-0. Lì c’è stato proprio un paio di minuti di deconcentrazione, con un game al servizio giocato male e quindi un parziale di 8 punti ad 1 per Falconi. da lì in poi Camila si è riconcentrata e ha chiuso con 12 punti a 2. Insomma senza distrazioni o paure poteva anche non concedere neppure un gioco all’avversaria. In quanto alla Kraijcek mi piace il rispetto nei suoi confronti , ma lo trovo eccessivo, siamo nel 2015 non nel 2007, la sua classifica è quella che è, e ci sarà un motivo. Poi se questa ha la partita monstre e Camila gioca male sappiamo che può anche vincere, ma darla favorita mi pare eccessivo.
      per tornare a quanto scrive T.O sono d’accordo sulle sue osservazioni sulle numero 1. personalmente non vedo l’ora che Serena decada, forse quest’anno realizzerà lo slam, in fondo se vince Wimbledon l’US open potrebbe essere quasi poco più che una formalità. e forse a quel punto non avendo più obiettivi potrebbe anche ritirarsi. Immaginate che lotta ci sarebbe per la prima posizione a quel punto…

  141. doherty by doherty

    mi son visto un pezzo della partita della krajicek…
    se prima era un po’ preoccupato,ora lo sono di piu’…:-)

    *sara’ difficile,se serve cosi’,farle il break (cami deve assolutamente rispondere,anche mozzarelle,ma rispondere..niente risposte sparate fuori od in rete)
    *per il punto precedente è ovvio che dovra’ stare attenta nei suoi turni di servizio(anche qui’ niente regali..tante prime,magari anche meno veloci e niente df)
    *giocando bene i colpi di inizio gioco potra’ entrare nello scambio dove è superiore per velocita’ di palla,rapidita’ negli spostamenti
    *krajicek non ama difendere,quindi attaccarla appena possibile,in modo che non possa farlo lei (ha un bel rovescio tagliato che usa come colpo d’approccio che sull’erba praticamente non rimbalza e sa’ come fare la volee’)
    *da fondo gioca praticamente sempre incrociato(specie di rovescio) od al centro,quindi niente fretta di tornare in mezzo al campo nel primo caso

    spero di sbagliarmi ma,sara’ dura..poi oltretutto giochiamo a casa sua…

    vamoooooooooooooooooooooooos !!! camila…..

    • avadar by avadar

      Ottimo piano tattico, ma si sa che lì siamo carenti… 🙂

      • doherty by doherty

        ahahahah !!! 🙂 🙂 🙂
        vabbè mica si puo’ avere tutto…
        ma col passare dei mesi cami diventera’ piu’ scaltra tatticamente…ed allora si divertira’ e ci divertiremo ancora di piu’ !
        pero’ se nel frattempo volesse prendermi come consulente ..:-) 🙂 🙂

  142. enzo by enzo

    Michaella Krajicek l’ho vista dal vivo una volta : al torneo ITF di Ortisei 2005 dove, reduce da un 2r
    agli AO, vinse sorprendendo tutti. Aveva da poco compiuto 16 anni.
    Ortisei si giocava su carpet e le palle erano abbastanza veloci ( a proposito , peccato che sia sparito.Capitava nella 2a di febbraio ed era il giusto complemento alle 5-6 ore di sci.).
    Tornando a Michaella, aveva un gioco veloce , completo , tanti punti a rete …strano per una …bambina.
    Non la ricordo ( ho visto tutte le 5 partite) potente, nè con un servizio fastidioso.
    Per cui ho trovato strano oggi tutti quegli aces , d’accordo …l’erba…ma mi è sembrato che Oceane fosse sempre sorpresa.
    In ogni caso sull’erba Michi ci sa giocare.Ha già vinto lo stesso torneo + un Q a WB 2007 e gioca in casa.
    Cami dovrà giocare bene , La risposta sarà il ” key point” . In caso contrario il servizio di Michi potrà fare molti danni.

    • avadar by avadar

      La panzerona olandese sarà un osso duro…la Dodin non ha affatto giocato male, se si escludono alcuni df sanguinosissimi sul 6/5 e sul 5/4….
      Cami dovrà davvero essere poco fallosa in risposta, altrimenti il match sarà tutto in salita…in ogni caso un’avversaria di valore con cui sarà interessante misurarsi….

  143. etberit by etberit

    Domanda che non c’entra col tennis, ma con Camila sì: A tredici anni, intervistata, lei diceva “Ciao, sono Camìla (con l’accento sulla “i” )…”; i telecronisti spagnoli la chiamano “Camìla”, di nuovo con l’accento sulla “i”; perché per noi è diventata “Càmila” con l’accento sulla “a”?

  144. Madoka by Madoka

    Eccomi, finalmente ritorniamo a parlare di tennis. Ho visto la partita fino al 75 42.

    Mi è sembrata una Camila non in fiducia e questo si è ripercosso sul suo tennis. Il diritto molto ballerino, per tutto il primo set ha giocato male i punti importanti ed i set point…poi vinto il set si sarà tranquillizzata ed è andato meglio.

    Purtroppo il problema della risposta sul suo diritto, ad uscire da dx quando servono le avversarie sta diventando un problema abbastanza serio, oggi alla falconi bastava piazzarla e camila era una banca in quanto a gratuiti.

    Altra cosa ha sempre fretta di tornare al centro dopo che colpisce ed anche questa cosa le fa perdere molti 15.

    Per il resto si è visto che sull’erba è a suo agio e che allo stesso tempo i suoi colpi sono più efficaci, molto bene di rovescio e meglio col servizio, che anche questo sull’erba rende meglio.

    E’ stato fondamentale aver vinto la prima partita, ha rotto il ghiaccio col verde, un po’ di fiducia…con la Krijceck deve rispondere bene ( oggi ha risposto male ), se risponde bene dovrebbe vincere, perchè l’altra è molto lenta ed ha una tecnica dei colpi che può andare molto in difficoltà col gioco di Camila.

    p.s.

    eulondon, potrei avere la tua mail ? 😛

    • by livio71

      pienamente d’accordo, il problema rimane la risposta …a volte…l’olandesina serve bene…sara’ fondamentale rispondere bene.

    • Andy by Andy

      Certo la Krijceck ha un bel servizio cmq sarà già difficile risponderle

  145. pablox5452 by pablox5452

    da quel che ho visto (più o meno da quando Cami ha iniziato a gocare seriamente, magari ho portato fortuna 😀 ) Ho visto una Camila più concentrata, tranquilla, sicuta di sè. forse pure troppo perché nel secondo set hamollato un’attimo la presa e si è fatta ribreakkare. altrimenti un 6-0 non glielo levava nessuno alla Falconi. Ho visto solo 2 Df (vedo che sono 6 i totali, si vede che mi sono perso i primi 4) comunque molto bene al servizio con percentuali di punti sulla prima palla notevoli. Bene anche la risposta. La Falconi non è nemmeno così scarsa come si dice, visto che quest’anno ha tolto un set alla Muguruza (quindi ha fatto meglio di Cami) e ha rischiato di battere l’Ivanovic. Quindi un buon successo, che fa morale.
    Chiudo con lo slogan che ho coniato per l’occasione

    ” Basta con il tennis alla camomilla, Arriba arriba Camila !!
    😀

    • pablox5452 by pablox5452

      “un attimo”, prima che uno dei 200 professori presenti mi corregga 😀

      • robdes12 by robdes12

        non siamo così fiscali. un errore occasionale capita a tutti, anche agli scrittori professionisti. Ovviamente se l’apostrofo lo fai sempre col maschile, allora…..e poi al pc sono spesso errori di digitazione, automatismi che partono da sè. Comunque si, dopo il 4 game è sembrata tranquilla, nei primi due turni di servizio un po’ meno, infatti li ha avuto problemi di prima. Gli attaccanti, sia o no essenziale al loro gioco per vincere sono tutti così, sapere che il servizio funziona e rende difficile essere brekkati illumina poi tutto il loro gioco. Quanti maschi appena la prima rientra cominciano a riprendere in controllo tutti i colpi? Almeno il novanta per cento, no? Cami è di quella pasta penso.

  146. doherty by doherty

    allora… krajicek sull’erba sa giocare..(ha vinto questo torneo nel 2006 e nel 2007 ha fatto quarti a wimbledon)
    ok ..son passati un po’ di anni…ora gioca di piu’ il doppio…pero’ io la prenderei con le molle..:-)
    anche cami sull’erba sa giocare,è piu’ forte…ma su questa superficie una partita puo’ girare in pochi minuti e poi il pubblico sara’ a nostro sfavore..

    è stata numero 30 ….esperienza ne ha…

    mai paura,ma rispetto ed attenzione si….

    vamoooooooooooooooos !!!! camila…

  147. Sergio5912 by Sergio5912

    Ciao Roberto, leggendo la tua analisi sul match tra la Dodin e Krajiceck, unitamente alla tua disamina sulle caratteristiche di quest’ultima, mi sembra di capire che x Camila si tratterà di una pura formalità.
    Speriamo bene, a me, invece, la Krajiceck mi è sembrata solida e dotata di buoni colpi, primo fra tutti, il servizio. Non potentissimo, il giusto direi, ma sopratutto vario, compreso un fastidioso slice ad uscire che in passato, Camila ha già mostrato di soffrire notevolmente. Come sempre occorrerà giocare bene e limitare gli errori.

    Mi ero ripromesso di non far menzione della mail che lo staff ha ritenuto opportuno recapitare a tutt noi, in quanto avendo loro scelto la via della discrezione ( ci hanno infatti contattato sull’indirizzo email privato ), ritenevo e tutt’ora ritengo che eventualmente qualcuno avesse o abbia da commentare, meglio farlo con lo stesso sistema adottato dallo staff x contattarci, vale a dire in privato. Pertanto non commento e mi adeguo alle regole contenute nel messaggio. Non senza sottolineare, però, come qualcuno, in maniera inopportuna e sospettosamente accondiscendente, ha ritenuto, invece, fare diversamente, quasi a volersene attribuire, immeritatamente, paternità.

    • avadar by avadar

      Ragazzi non facciamoci ingannare dall’olandese: x il momento che attraversa Cami ( in piena convalescenza 🙂 ) e x il fatto che gioca in casa e sulla sua superficie preferita ci sarà da soffrire….mercoledì sicuramente diretta Supertennis: Giorgio ti aspettiamo al posto di combattimento!! 🙂

    • robdes12 by robdes12

      in privato come? Dopo esserci dati la mail qui pubblicamente? E io allora che altro che staff, sono pure sempre sotto gli occhi di un mio ex studente, e pure molto bravo. Brrr, adesso si che devo stare attento ad ogni riga che scrivo.
      Sulla partita di oggi a me pare che se si tira forte (ma meno di Camila) però con profondità relativa poi sia più facile difendersi, e non è che Michaella lo facesse alla grande nonostante tutto. Se non ha creato poi veri problemi la Falconi, che invece difendeva bene pensi che se Cami gioca ordinata la Krajiceck potrà opporre molto? Ti sembra che sia un fulmine sul campo? A me per nulla. Però è vero che mi piacerebbe rivedere la partita di oggi con calma, mandare avanti e dietro il cursore per godere la partita senza la tensione della gara in sè, almeno nel primo set. Nel secondo era chiaro come finiva, anche a break perduto, e sono stato molto tranquillo. E’ la prima volta quest’anno che vedendo una partita di Cami fumo solo tre sigarette. 😉

      • by SanTommaso

        Rob, un informazione di servizio: a volte utenti che volevano essere contattati da altri utenti hanno espresso in un commento la richiesta che lo staff comunicasse all’interessato l’indirizzo email del richiedente. Così la tua mail resta privata ed eventualmente a conoscenza solo dell’utente con il quale vorresti iniziare una corrispondenza privata.

        Ho visto che molti, tra cui riccardo ed r.b. se non ricordo male, hanno citato più o meno velatamente l’email inviata dallo staff. Non pensavo fosse un segreto di stato. E comunque avendola ricevuta ho notato che anche un paio di miei commenti sono stati cancellati. L’accondiscendenza non paga… (… … …)

        • robdes12 by robdes12

          ma io mica ho protestato. Perchè poi? In fondo noi scriviamo senza conoscere, almeno la maggior parte di noi, la personalità, i gusti e le idiosincrasie dei gestori, logico che in alcune cose li irriteremo in altre li renderemo soddisfatti, e anche loro hanno diritto alle loro reazioni. E guarda che io stesso nutro dubbi sulla mia presenza qui, sono un po’ attempatello, temo, per il web quotidiano, e non è che io rimanga spesso nel seminato. A parte che avrei potuto rispondere alla mail inviata, volendo, ma questo avrebbe significato che per me scrivere qui è centrato su di me e non su di…lei. Tra l’altro credo sia anche pesante leggere leggere leggere senza poter mai dire la propria, il compito di administrator ha i suoi oneri, ne sono sicuro.

    • Andy by Andy

      La Dodin spesso non beccava una palla in risposta, davvero un berl servizio e soprattutto tirato fuori nei momenti più delicati dei games

  148. by Nik23

    Ormai il tennis è così, io purtroppo non ho vissuto il tennis di Sampras, di Mcnroe e via dicendo ma quello dei pallettari alla Verdasco, Ferrer, Robredo, che per carità sono tutti tennisti eccelsi, ma magari non così belli a vedersi , oppure dei vari Karlovic, Isner, Raonic, che hanno solo servizio.

    • robdes12 by robdes12

      tranquillo, hai perso grandi campioni ma ti sei evitato pure il periodo di sunstrom, nystrom, kulti, bruguera, roldan, corretja etc etc etc. Le partite duravano in media 4 ore pure sul veloce. Però è vero che avevano molta personalità fuori campo alcuni dei succitati, ora a parte Nole….insomma. E poi parecchi finivano gli studi prima di darsi al professionismo, facevano magari i campionati di college, tipo Isner. In effetti ora il livello medio del tennista è quello del ciclista degli anni 50. E questo non è un bene. Neanche Federer in fondo è carismatico, su questo Nadal ha ragione. Camila invece stranamente lo è, perchè è molto pezzo unico. Sono anni che la osservo, ci rifletto sopra, ma non riesco a definire perchè sia magnetica come la testa della Gorgone. Temo che sia una questione epistrofica che in lei si attiva: qualcosa in lei finisce per mimare un qualche archetipo umano che le dà profondità e ineffabilità.

      • by Nik23

        E’ proprio vero quando tempo fa in classe ci disse che se avesse voluto, avrebbe potuto parlare in modo tale che noi non capivamo poco e niente..Comunque sul fatto del carisma condivido che Federer non ne abbia molto, più che altro gli serve che tutto vada bene per entrare in fiducia. Per Camila invece non saprei proprio, ci sono delle volte che mi sembra un leone, anzi una pantera, e poi invece ti smonta subito questo paragone

        • robdes12 by robdes12

          esatto, Nicolò. Se Camila diventasse non dico n* 1, ma anche solo vincesse uno slam e poi basta lascerebbe nel tennis una traccia indelebile: perchè lei ha un suo strano carisma, Non è chiaro cosa sia, però ti porta senza volerlo a guardarla, a far caso solo hai suoi pregi o alle sue manchevolezze durante una partita. Anche nelle dichiarazioni lei parla sempre e solo del suo gioco. Una volta lessi una vecchia critica ad un’interpretazione della grande Kathrine Hepburn, e il critico la defini una meravigliosa recita privata, perchè la Hepburn non si accorgeva mai che c’erano altri a recitare sulla scena oltre lei. Con Camila è lo stesso, Che la adorino o la detestino è sempre lei che lascia il segno, anche Serena esce con le ossa rotte dagli incontri che fa con la Giorgi. Destino, credo, non ci si può fare nulla. Non possiamo sbagliarci in centinaia di migliaia in tutto il mondo (se non siamo in realtà svariati milioni)

          • robdes12 by robdes12

            ai suoi, emh emh emh. (che vergogna)

          • by Nik23

            Si è una sorta di calamita che ti attrae(dopo aver studiato tutt’oggi lo Ione di platone dove fa paragoni con i magneti lo vedo dappertutto), ed è proprio per quello che uno si arrabbia guardando le partite, perchè sa che basta davvero poco per entrare tra i migliori. E poi è una delle poche giocatrici che non guarda in faccia a nessuno, che abbia di fronte come ha detto lei Serena, o la Sharapova lei non china mai la testa

            • robdes12 by robdes12

              beh, anche Camila potrebbe essere un’idea atletica che si è incarnata nel corpo di una ragazza italo-argentina. Il grande Platone l’avrebbe apprezzata, avrebbe intuito in lei la forza di un daimon, e per non far torto al padre di Cami, Garcia Lorca direbbe che ha il duende. Chissà, forse ci sono davvero persone che vengono al mondo per farci vedere che il coraggio o l’innocenza per pensarlo reale. Esattamente come una tale energia racchiusa in un corpo tanto minuto. Quanto c’è ancora da scoprire sul potenziale umano, e quanto è bello quando qualcuno ci apre uno spiraglio su territori inesplorati. C’è poco da dire. questa ragazza DEVE trionfare, o davvero sarà uno dei più tragici sprechi che mai ci siano stati nel mondo della rappresentazione: un’igiustizia inaccettabile. Almeno ai miei occhi.

              • robdes12 by robdes12

                che l’impossibile esiste se sia ha il coraggio…, non so perchè mi ha tagliato il commento in inserimento

              • by Nik23

                Giusto, vedere Camila non vincere un trofeo prestigioso è come una rappresentazione teatrale senza il finale ad effetto, senza l’agnizione finale che mostra il personaggio, in questo caso lo sportivo, per quello che è, ossia un campione

    • Andy by Andy

      Quello di Edberg almeno ? dai che ti sei perso…quello di John Mcnroe non era tennis, era arte allo stato puro..

  149. robdes12 by robdes12

    comunque che siamo su erba è molto facile arguirlo. Oggi quasi tutti risultati con un set molto lottato. Adattarsi a rispondere all’inizio è difficile, pure per le più brave. E comunque la palla in Olanda rimbalza davvero poco, come farà Camila ha colpirla con tutto quell’anticipo è davvero un mistero, andrebbe studiata in un centro di neurologia muscolare.

  150. robdes12 by robdes12

    Ho guardato la partita con attenzione. Primo appunto, a parte la posizione in risposta che direi davvero modellata su quella di Camila (ma ovviamente non avendo la stessa rapidità ad attivarsi mi pare un suicidio nel caso della francese) non ho capito perchè si vedano affinità fra i colpi di Camila e quelli della francese. Nel palleggio quella di Cami fila molto di più, è più profonda e più anticipata. Per i tantissimi aces mi sembra che un po’ sia stato anche demerito di entrambe in risposta. Sono stati fatti pure diversi aces di seconda, anche laddove la palla non era nè velocissima nè sulle righe. Direi semmai che soprattutto la francese non leggeva affatto il servizio di Michaella nè ha riflessi tali da potersi permettere una posizione così avanzata. Nel palleggio da fondo la Krajiceck mi pare appena sufficiente, ed entrambe, la Dodin di più, mi sono sembrate decisamente lente. Quindi direi che il prossimo turno è più che fattibile, a patto che rispondendo si obblighi l’olandese a dover colpire di più e soprattutto a correre. Non credo che faccia 16 aces a partita a meno che abbia collaborazione. Ovviamente appena compare una diciottenne che picchia subito parlano delle straordinarie potenzialità bla bla, che a questo punto vedrebbero per i prossimi cinque anni almeno quindici papabili al trono di prima del mondo. Ma se quelle alte giocano tutte così adesso? Mi sbaglierò ma come la Krajiceck era fortissima a 14 anni e poi è rimasta su un altopiano, a volte pure bassino, così non credo che la Dodin possa aspirare a chissà che cosa. Troppo lenta, gioco di gambe inesistente davvero. E’ il prodotto degli attuali sistemi di supporto alle donne che abbiano una struttura fisica vicino alla maschile, le vatusse. Che poi vengono tutte allenate a colpire allo stesso modo. E a neutralizzarsi l’una con l’altra appena s’incontrano.

  151. r.b. by r.b.

    Stabilito il secondo turno: sarà Giorgi – Krajicek. L’olandese è 400 del mondo e quest’anno non ha risultati, ma per come ha giocato oggi vale molto di più…. Camila dovrà giocare bene e stare molto attenta…..

    • by Danloor

      ho letto che arrivò ai quarti di Wimbledon nel 2008.

      • robdes12 by robdes12

        già prima fece vittime illustri la sorellina di Richard, ragazzina battè Flavia, Dementieva, Safina, che erano top player. Poi….c’è chi è precoce e raggiunge subito il suo massimo livello, chi invece progredisce, progredisce progredisce e a quai ventinove anni fa la finale slam, entra nelle dieci, o vince mandatory, o vince slam. Il tennis si è un po’ troppo americanizzato, cioè infantilizzato. Tomasi di Lampedusa in America sarebbe un fallito? Stendhal pure, due casi famosi di geni ritardati quanto più possibile. Fra poco proporranno i primi tornei nelle sale parto.
        mah…..

        • by Nik23

          Lo abbiamo in casa un ragazzino(ormai non più cosi ino) che sono almeno due anni che lo propinano come una delle promesse più grandi, ma appena si avvicina a livelli ATP fallisce miseramente, il povero Quinzi(niente da dire contro di lui per carità, colpa dei giornalisti spesso)

          • robdes12 by robdes12

            già. l’ho visto battere Zverev, era più forte di Kyrgios e Cpric però non aveva grandi colpi, ma moltissima testa. Purtroppo per ora è rimasto lì, tecnicamente non è migliorato in nulla, e serve come faceva a sedici anni, nessun progresso. Per l’atp non basta.

            • by Nik23

              Tra questi forse Kyrgios ha fatto più progressi, anche se non sopporto quell’atteggiamento spavaldo e presuntuoso alla Monfils

              • robdes12 by robdes12

                è australiano, non è popolo esattamente famoso per la finezza. Anche gli altri prima di lui, Cash, Rafter, Hewitt, l’altro greco erano da prendere con le molle, molto fumantini e grossolani. E molto facili alla scazzottata.

        • robdes12 by robdes12

          perchè la potenza è più facile da allenare che il tocco. A te risulta che siano più difficili i movimenti di macro o quelli di micro-coordinazione? Perchè la Gavrilova ha dovuto emigrare in Australia? Perchè troppo piccolina e le federazioni danno sostegno solo a quelle negli standard della tennista tipo. Guarda caso ora sono tutte sopra il metro e ottanta, Serena è quasi diventata bassa. Spingono di più, è vero, ma si muovono peggio e abbiamo assistito a un impoverimento della varietà di gioco. Alla fine la stessa Errani si fa apprezzare perchè almeno gioca più ragionato. Poi, che io sappia, le partite sono belle quando c’è contrasto di stile, una attacca l’altra si difende. Sai che belli gli incotri fra Karlovic vs Raonic? Negli slam sono 5 tie-break in cui chi è al servizio perde un quindici ogni tre turni di servizio.

    • robdes12 by robdes12

      ti sembra che la dodin a parte il servizio le abbia proposto difficoltà nel palleggio? La palla della francese era quasi sempre alticcia sulla rete e soprattutto poco profonda. E nonostante tutto Michaella era spesso in difficoltà. Sono troppi anni che la Krajiceck vale molto di più, gioca da talmente tanto che io pensavo avesse almeno 32 anni.

  152. r.b. by r.b.

    La Krajicek sa giocare molto bene sull’erba…. 🙂

  153. by livio71

    dai che vince la bella olandesina e Camila va sul centrale 🙂

  154. r.b. by r.b.

    La Odin fa un disastro sul set point contro, sparando fuori una seconda di servizio di oltre due metri…..
    Al confronto Camila è diventata molto giudiziosa….

  155. r.b. by r.b.

    Tra poco diretta Supertennis del match Odin-Krajicek, che designerà l’avversaria di Camila al secondo turno.

  156. hector by hector

    Signori, avete visto che colpi, che classe? E tutto questo non gia’ grazie ad una supposta superiorita’ genetica, ma grazie ad anni di duro lavoro. Grazie Camila per le emozioni uniche che regali!

  157. hector by hector

    Allarme a S’Hertogenbosch! La prestazione odierna di Camila sta facendo accorrere orde di appassionati provenienti dalle pampas argentine, dalle steppe kazake, dalle falde del Kilimangiaro nella tranquilla cittadina olandese. Il borgomastro ha dichiarato, come il suo predecessore ad Hamelin, lo stato di calamita’ naturale. I musicanti di Brema pare si siano riuniti per comporre un inno dedicato alle gesta di Camila. La bella addormentata nel bosco si e’ risvegliata in un grass court e le sue prime parole sono state: “dove posso trovare un biglietto per il match di secondo turno di Camila Giorgi?”.

  158. enzo by enzo

    Non ho visto ma solo un po’ di livescore.
    Primo set balbettante con qualche errore di troppo ( mi pare di capire dai vostri commenti).
    Poi Cami ha messo il ” turbo” e il tutto è andato via facile facile.
    Buona la prima , che per Camila è sempre un po’ complicata.
    Adesso , Oceane o Krajicek?
    Io spero nella seconda.

    • hector by hector

      Mi metto nei panni di due giocatrici che scendono in campo con la morte nel cuore sapendo gia’ che una di loro al secondo turno dovra’ affrontare Camila Giorgi.

  159. gimusi by gimusi

    ottimo esordio…una vittoria importante per il morale, per dare continuità al gioco così da prendere maggiore confidenza con la superficie in match veri…vamooooosssssss Cami 🙂

  160. silvio74 by silvio74

    Sono molto contento per la vittoria di oggi. Ma consentitemi di dire che la Falconi sull’erba non è un test significativo. Certo c’è stato un tempo in cui queste partite rischiavamo di perderle, e spesso le perdevamo. Ma quest’anno sembra che le cose vadano diversamente, e la vera difficoltà è quella di alzare il livello del gioco e della concentrazione con avversarie che in campo mettono carattere, testa e qualità. Certo che, vedendo i vincenti di Cami, pensavo spesso “questa sulla terra la falconi l’avrebbe presa”, e quindi ho trovato la rassicurante conferma del fatto che sull’erba il gioco di cami può esprimere pienamente tutte le sue potenzialità. In particolare, dopo aver abbandonato le risposte ad un metro dalla riga. Se poi cami incomincia ad andarsi a prendere i punti a rete, potrebbe venirne fuori un equilibrio molto interessante. Credo cmq che in questo momento la parola d’ordine sia FIDUCIA. Ne abbiamo bisogno come il pane e se arriva …. non vedo ostacoli sino al dolce 🙂

  161. doherty by doherty

    bouchard-shvedova è un match non cosi’ scontato secondo me…

  162. r.b. by r.b.

    Io credo che dobbiamo fare un po’ il tifo per la Krajicek in modo da avere il match di secondo turno certamente sul centrale, con copertura di Supertennis. Ricordo infatti che il torneo olandese è un combined, ossia giocano sia gli uomini che le donne, perciò il centrale rischia di essere un po’ affollato.

  163. Ace by Ace

    Vedo che molti lamentano la mancanza di Ace…ci sono! Grazie, siete molto gentili. Oggi ero un po’ distratto dal lavoro, ma ho intravisto qualcosa e va bene così. Bisogna andare avanti e prendere fiducia. Brava Camila!

  164. doherty by doherty

    coco ha vinto

  165. doherty by doherty

    naturalmente statistiche buone:

    9 PB procurate in 10 turni( concentrate in 6 games)che hanno fruttato 5 break
    quindi quando ha avuto l’occasione l’ha quasi sempre sfruttata

    64% di prime
    82% w con la prima
    solo 36 w con la seconda(togliendo i 6 df pero’ diventa 53.8)

    51 % punti vinti in risposta

    se vogliamo trovare qualcosa di negativo:
    6 Df su 19 (31.5%)
    nessuna delle 2 PB(comunque poche in 10 turni) annullata

    • robdes12 by robdes12

      in risposta le percentuali sono di molto aumentate rispetto alla terra, o ricordo male io?

      • doherty by doherty

        con maria 53

        mug 39
        jank46
        pir31
        wick 46
        serena 27

        la % è aumentata(a parte rispetto a maria)
        pero’ è ovvio…quando vinci avrai quasi sempre una buona % di punti
        conquistati sulla risposta

        il dato secondo me che potrebbe essere piu’ interessante sarebbe la % di risposte sbagliate (putroppo non c’è la statistica) e vincenti.
        da questo si potrebbe analizzare piu’ correttamente l’efficacia del singolo colpo(la risposta appunto)
        altrimenti possiamo soltanto dire in generale che i game di risposta sono stati giocati piu’ o meno bene(ma potrebbe dipendere da come sono stati condotti gli scambi e non dalla risposta in se’)

        • robdes12 by robdes12

          sarebbe bello poter vedere la partita registrata, con tutta la calma del risultato acquisito, a me è parso che oggi abbia giocato molto bene per tre quarti di partita, non hai massimali su alcuni colpi ma a rete è stata bravissima e appena ha sincronizzato i riflessi sulla maggior reattività che richiede l’erba poi tutto è andato da sè. E, correggimi se sbaglio, quando ha fatto qualche errore marchiano anzichè esasperare ha cercato di limitare un po’ potenza e profondità. Infatti è venuta fuori una partita gradevole per il contrasto degli stili. Una sempre all’interno del campo o vicina alla rete, l’altra che si difendeva. Pure una palla corta ben eseguita ma fatta con scelta di tempo sbagliata. L’altra era già a metà campo.

          • doherty by doherty

            purtroppo non ho molto tempo e anche se fosse possibile non riuscirei a vedere il match registrato,ma sarebbe l’ideale per analizzarlo come dici tu..
            io in diretta sono talmente preso ed agitato che non ci riesco 🙂 :-):-)

  166. by Nik23

    Se dovesse passare la Dodin farei un po di attenzione, è una tennista giovanissima e ancora alle prime armi sull’erba però chissà che proprio questa spensieratezza e il fatto che non abbia nulla da perdere possa creare problemi. Certo è che se Camila gioca come il secondo set oggi non c’è partita.
    La Krajicek è già più esperta, gioca in casa, ma non vedo come possa darle fastidio, anche se non l’ho vista giocare molte volte

    • robdes12 by robdes12

      se giocasse come Richard che tu non puoi ricordare sarebbe davvero fastidiosa. Ma non gioca come il fratello, per cui….

      • by Nik23

        Non me lo ricordo è vero, però so che era un ace-man quindi sempre difficile da incontrare. Si comunque è vero è presto per pensarci, meglio godersi per un giorno questa vittoria

        • robdes12 by robdes12

          poco mobile perchè altissimo, grandissimo serve and volley. Servizio sempre sopra i duecento. Ha avuto come problema allora proprio la statura esagerata, ma grande giocatore da veloce, con qualche parentesi discreta pure sul rosso, ma occasionale. La sorella non è neanche lontanamente paragonabile, diciamo sta a lei come Ursula Radwanska sta ad Aga.

          • by Nik23

            Eh credo che abbia reso bene l’idea con quest’ultimo paragone..anche se appena ho letto Ursula ho pensato subito ad un altra con quel nome..ma quella è un’altra cosa

      • doherty by doherty

        direi parecchio piu’ che fastidiosa…
        ha vinto wimbledon…….

    • by SanTommaso

      Con la Dodin sarebbe veramente un lancio di moneta, perché è una che picchia a più non posso come Camila. Forse Cami avrebbe dalla sua un po’ più di esperienza a certi livelli, meno “braccino” nei momenti clou. Ma è presto per pensarci.

    • by Fabblack

      Poche chiacchiere: 1 vinta, 4 da vincere!

  167. eulondon by eulondon

    Bene! Ho visto solo sprazzi causa lavoro. Ma gli sprazzi sono bastati per capire che, come sempre, in campo c’era una sola giocatrice. Nel bene e nel male. Forza Camila!!!!

  168. doherty by doherty

    falconi è una giocatrice di medio livello…cami è piu’ forte …ha giocato una buona partita ed ha vinto…
    bisognera’ vedere cosa succedera’ in test piu’ impegnativi..un po’ come passare da maria a muguruza pero’ sono fiducioso ..

    forza cami !!!!!!!

    • by SanTommaso

      La classifica della Falconi in effetti è costruita su molte semi e finali Itf…

      • doherty by doherty

        infatti se non sbaglio quest’anno la giocatrice piu’ forte che ha battuto è kanepi..
        insomma mi sembra molto simile a maria come livello…
        spero che cami al secondo turno riesca a giocare bene ed a vincere senza troppa difficolta’ per poi arrivare probabilmente ad unmatch piu’ impegnativo riposata e abituata alla superficie

  169. by SanTommaso

    Finalmente le chiacchiere se le porta via il rovescio di Camila. Vittoria come da pronostico nonostante una partenza un po’ balbettante che, ho notato, aveva subito riscaldato qualcuno già pronto a dire che così non si gioca, che non si cercano per forza le righe, che ha servito malissimo (i primi due punti). Dopo aver saggiato un po’ i colpi non c’è stata storia, parziale di 9 game a 3 da quando era sotto 4-2 nel primo, sempre facendo il suo gioco, sempre spingendo, sempre cercando le linee e venendo anche a rete.

    Rob rispondo ad una tua argomentazione sui meriti che non dai a Sergio Giorgi. Camila, se avesse fatto tutto da sola, non sarebbe così. Magari non giocherebbe neanche a tennis. Non puoi piantare un seme e sperare che la terra sia buona e che ogni tanto piova, poi tornare dopo 10 anni e vedere se e come è cresciuta la pianta. Perciò io, che sono un lecchino sdraiato come mi è stato detto, do tutti i meriti del caso a Sergio Giorgi, come li avrei dati a Francesco Pippicalzelunghe o ad Antonio Cognomeacaso. Insomma, a chiunque avesse portato Camila Giorgi ad essere questo tipo di giocatrice. Guardacaso è stato Sergio Giorgi, quindi i meriti sono (anche, oltra a Camila) suoi.

    • robdes12 by robdes12

      e io invece visto che chi gioca è la figlia continuo a darli tutti a lei. La regola del metodo sperimentale dice che un esperimento riuscito è tale solo se replicando altrove lo stesso i risultati sono i medesimi. Quando Camila in mano ad altri suggeritori sbaglierà tutto diro: ok, era tutto merito di, in mancanza penso che il padre c’entri poco e coi successi e con gli insuccessi. Anche perchè se è vera l’ipotesi meriti a Sergio a questo punto i demeriti delle sconfitte a chi andrebbero? Oltre la pars construens gradirei che si avesse ogni tanto la confutazione della pars destruens. Io so che quando mi allenavano nei miei punti deboli gli altri mi spiegavano, ma chi doveva poi portare le parole a diventare movimento ero io: ero io che assimilavo o meno i suggerimenti. Ma questo a livello esecutivo. Solo che io pattinavo con me stesso, non contro qualcuno. Qui invece abbiamo sempre dall’altra parte chi può prendere contromisure. Le guerre non si vincono solo grazie agli armamenti. Paesi poverissimi conoscendo il territorio hanno messo in scacco per anni superpotenze militari.

      • by SanTommaso

        I meriti per le vittorie ed i demeriti per le sconfitte sono di Camila e Sergio sempre e comunque. Perché sul campo ci va Camila, ma se Sergio non l’avesse allenata sarebbe a fare la cassiera all’Esselunga, o l’amministratrice delegata della Ferrari o un qualsiasi altro mestiere. Per rimanere al nostro sport, zio Tony ha “costruito” un Nadal mancino (naturalmente è destro, nota con che mano firma gli autografi ad esempio) ed è un caso forse unico dell’influenza di un allenatore su un giocatori. Altri allenatori possono giusto modificare qualcosa nel gioco dei propri assistiti (Edberg sta facendo accorciare quanto più possibile gli scambi a Federer, vista l’età, se Federer fosse allenato da un Ferrer che domani decidesse di ritirarsi, non avrebbe la stessa consulenza).

        Per questo dico che sì, in campo ci va Camila, la testa è la sua e se domani decide di servire sempre da sotto sono affari suoi. Ma allargando il campo, il “tipo” di giocatrice che è Camila è merito di Sergio che l’ha impostata così sicuramente tenendo conto anche delle attitudini della figlia (fisico, carattere, ambizioni, ecc). Non riesco a scindere completamente la giocatrice dall’allenatore, cosa che tu invece sembri riuscire a fare senza problemi.

        Ti rispondo anche alla cosa dell’ace e delle statistiche: nell’articolo si parla di ace sporco, a me è parso che quel servizio centrale di Camila sia stato scheggiato dal telaio della Falconi quindi può essere che non sia stato contato come ace ma di fatto è come se lo fosse.

        • robdes12 by robdes12

          Gli allenatori servono per vari motivi, Comunque nessun allenatore possiede mai tutte le ricette possibili per ogni situazione di incertezza esecutiva o tattica. Una buona regola anche negli sport ad esecuzione individuale è che ogni tanto ti prestano a qualche altro amico per vedere se con loro quell’elemento lo metabolizzi meglio. Esattamente come nell’insegnamento. Il mio metodo non funzione con te? Provo per un po’ a farti seguire da un’altro, magari ha una chiave che io non trovo per sbloccarti. Io continuo a pensare che ogni tanto avere qualche consulente di torneo non sarebbe male. Più cose si sanno e meglio è. Nessuno leggendo sempre uno stesso autore diventerà una persona colta. Uno specialista si, ma un erudito mai.

          • by SanTommaso

            Però adesso siamo passati dal “non do alcun merito a Sergio Giorgi” al “continuo a pensare che ogni tanto avere qualche consulente di torneo non sarebbe male”. Parlando di questo devo dirti che i consulenti che li seguono li hanno eccome. Certamente, vanno a periodi. Ricorderai il periodo di Daniele Silvestre. A Miami era seguita da Kozlov. Anche nella stagione sulla terra Sergio è stato affiancato da qualcuno della Kozlov Academy (al RG lo si è visto chiaramente seduto con lui e con un badge al collo). I consulenti li hanno…

            • robdes12 by robdes12

              ma guarda che se anche vincesse con Urpi il Roland Garros io i meriti li darei lo stesso tutti a lei. A loro di riflesso per averla convinta di ciò che vale in realtà. Comunque continuo a pensare che essendo lei un’atleta naturale anche se avesse fatto da sola in molti sport avrebbe comunque ottenuto risultati cospicui. Il problema ora è solo avere quelli eclatanti. Dov’è la cosa che non sta funzionando? E’ risolvibile? O è dovuta a casualità? Non ti viene mai in mente che si parla tanto di questa ragazza proprio perchè ha qualcosa di misterioso? Sai che disse un commentatore spagnolo su di lei un anno fa? Esta chica rompe el molde. Quindi lo sanno anche gli esperti di settore che è un talento sui generis. E’ ovvio che io smani perchè trovi la sua Peggy Guggenheim che le dia la fama che merita.

            • robdes12 by robdes12

              allora la colpa è di Kozlov, quindi li scelgono male. Potremmo dare in pasto ad altri siti il russo anzichè Sergio, mi hai fatto venire un’idea.
              😉
              a proposito e a scanso di equivoci, non pensare che le tue critiche a me mi mettano di malumore, per nulla. Le leggo, ci rifletto sopra e mi permettono anzi di chiarirmi a me stesso. E’ out post però ci tenevo che si capisse chiaramente.

        • Ace by Ace

          Non vorrei fare polemiche, ma “ace sporco” è una definizione che non posso accettare…

        • robdes12 by robdes12

          su federer io ho un’altra lettura. Federer se avesse continuato di più col serve and volley avrebbe vinto ancora più partite. Nella seconda fase della sua carriera, considerando che Nadal passava bene, è andato un po’ incontro al gioco del maiorchino, secondo me facendo male. Certo, considerato quali sono le sue qualità anche nei fondamentali di partite ne ha vinte a iosa, però ha tolto qualcosa alla fascinazione del suo grandissimo tennis di rete. Anche Camila oggi ha tolto un po’ di potenza ma aggiunto molta più classe ai suoi colpi. Sinceramente io la preferisco così. Che poi è il motivo per cui il suo tennis è così divertente ben giocato. Però sul discorso Giorgi tu dimentichi una cosa: è con Silvestri associato che ha cominciato a lavorare di più sul top spin e sulla maggior propensione a rete. Anche per arrivare a rete devi ragionare, capire quando approcciare e come. Se tiri solo a tutta rischi di ricevere indietro il passante quando non sei ancora nel rettangolo di servizio. Io per gli slam un integrazione di allenamento la farei. Guarda Flavia, in fondo con Urpi è arrivata ad un livello x, con Navarro ha ottenuto invece i suoi risultati più prestigiosi, cambiando alcune cose. Che c’è di sbagliato nel proporre consulenze?

        • hector by hector

          Se Camila fosse una cassiera dell’Esselunga io, che sono contrario a tutte le schedature di marketing, sottoscriverei certamente la fidaty card.

  170. avadar by avadar

    Inizio stentato, com’era normale che fosse, poi si è sciolta e tutto è stato + facile…
    ora mercoledì, speriamo su Supertennis!

  171. r.b. by r.b.

    Mi sto adeguando alla nuova Netiquette del sito. Solo commenti IT e MAI rispondere a commenti e polemiche di carattere personale. Quindi sono molto contento per la prestazione di Camila, ci sono i presupposti per fare bene anche al secondo turno.

  172. ghezzo63 by ghezzo63

    Brava Cami ! avanti così , Vamos Flaca !!!

  173. journasesto by journasesto

    Vamos Camila! Uccellata la Falconi e ora via, verso nuove vittorie!
    Per la cronaca Falconi è 71 del mondo, non 85. Questa settimana ha raggiunto il suo best ranking. Non cambia molto, perché su erba sicuramente vale molto meno, ma è giusto renderle merito.

  174. boy by boy

    Voglio Camila – Genie 🙂

Leave a Reply