Nel primo turno del Roland Garros, secondo Slam stagionale, Camila batte in 1 ora e 23 minuti la serba Bojana Jovanovski con il punteggio di 6-4, 6-3 e per la prima volta accede al secondo turno del torneo parigino, dove affronterà la russa Svetlana Kuznetsova.

Primo set, 6-4: prima parte di match equilibrata nonostante Camila conceda 5 palle break in 5 turni di servizio, riuscendo comunque ad annullarle con due vincenti e tre errori provocati. Sul 5-4 per l’azzurra, la serba commette tre doppi falli e regala la prima palla break alla nostra, che è chirurgica nel cogliere al volo l’occasione e portare a casa la prima frazione.

Secondo set, 6-4, 6-3: nel game di apertura Camila concede una palla break, annullata, mentre la serba nel secongo games deve annullarne ben tre. Nel quarto game l’azzurra ha un’altra occasione per portarsi avanti di un set e di un break e la concretizza con un vincente di diritto. Si arriva rapidamente sul 5-3 e si sale sulle montagne russe: al momento di servire per il match Camila commette due doppi falli compensati in parte da un ace per arrivare a match point. La serba non si arrende e infila uno dei pochi (11) vincenti della sua partita e si guadagna anche una possibilità per il controbreak. Cami l’annulla ma con un altro doppio fallo ne concede una seconda, anche questa annullata forzando l’errore dell’avversaria. Il secondo match point è quello buono e permette a Camila di accedere al secondo turno dello Slam parigino, dove incontrerà la russa Svetlana Kuznetsova, numero 28 del mondo e testa di serie numero 27 del tabellone.

La Kuznetsova ha vinto in carriera due tornei dello Slam (US Open 2004 e proprio il Roland Garros, nel 2009), cui aggiunge altri due titoli Slam vinti in doppio (Australian Open 2005 e 2012). In stagione è arrivata in finale al torneo di Oeiras.

Le dichiarazioni di Camila a fine match: “Sono contenta perché è la prima vittoria al Roland Garros. Contro Kuznetsova farò il mio gioco, non credo sia giusto cambiare il proprio gioco. So che picchia forte anche lei, ma se riduco gli errori posso farcela. Il torneo di Parigi mi piace ma il mio preferito resta Wimbledon”.

Il Diario di Bordo di Alessandro Nizegorodcew

 

Marco Mazzoni: il match di Camila visto a bordo campo

 

Il tabellino del match

20150527_jovanovsky

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
  • Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova
    Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova

623 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by r.b.

    Un’ultima riflessione poi non vi rompo più le scatole… (tra l’altro tra un po’ c’è Ana…. :-))
    Sono convinto che Camila possa giocare in modo più prudente, non sto parlando solo di oggi, ma che lei giochi all’estremo e con tantissimo rischio perché non vuole essere una giocatrice “normale”. Se normalizzasse il suo gioco, già ora potrebbe avrebbe tutte le qualità per essere nelle top 20, fai meno errori, tiri meno forte la seconda e prendi a volte la risposta vincente dell’avversaria, giochi palle corte sulla terra, rovesci in back difensivi, Camila lo sa fare, ne sono convinto. Così sarebbe già oggi a livello della Bouchard per dire. Ma lei non vuole. Lei vuole il gioco perfetto, impressionante, quello che riesce a Serena nelle giornate di grazia (non ieri, tanto per intenderci).
    Lei vuole essere la numero uno. Quella che se gioca bene e sbaglia poco, le altre stanno solo a guardare. E’ così convinta di riuscire a giocare la risposta vincente sulla palla break che la tira sempre a tutta forza. Il problema è che fa troppi errori, perché salendo il livello delle avversarie e la velocità di palla, queste sono in grado di proporre sempre una palla più difficile….
    Quindi le partite si possono perdere, e non c’è niente di male. Giocando con le più forti, Camila si abituerà alle loro soluzioni, e il suo gioco dovrebbe migliorare sensibilmente. Giocando contro le più forti il suo gioco si “adatterà” quasi automaticamente al livello massimo. Adesso gioca i grandi tornei, le avversarie non sono più di seconda o terza fascia, ci vuole del tempo per capire i meccanismi del circuito, anche come dosare le forze fisiche e mentali. Insomma, è un periodo di crescita. Poi vedi Camila in match perfetti contro la Keys in Fed Cup e pensi, wow, questa ragazza gioca già da top 10 (lo ha detto Mary Joe Fernandez, non io). I match di oggi ci fanno capire che Camila non è ancora una top 10, anche se è in grado di battere le top 10, Sono due cose diverse. Sono convinto che Muguruza possa battere le top 10 ma non sia ancora una top 10. Probabilmente ci arriveranno entrambe tra qualche anno. Camila n° 1 e Garbine n° 2 🙂 🙂 🙂
    Buon Roland Garros a tutti e sempre forza Cami!!!!!

  2. by r.b.

    Io credo che l’esperienza di giocare match sulla terra sarà fondamentale per il gioco di Camila anche sulle altre superfici.
    Per adesso che dire? Giocando così siamo entrati agevolmente nelle top 50, e continuando così (con qualche piccolo miglioramento) si entra facilmente nelle top 32. Infatti siamo ora a 1185 punti e #43 della classifica Live. La #32 oggi è proprio la Muguruza che ha 1405 punti, mica ottomila.
    Sono solo 220 punti di differenza. Sono convinto che con buoni sorteggi e qualche piccolo accorgimento Camila possa entrare nelle top 30 entro fine anno.
    Poi il discorso si fa diverso. Primo perchè l’anno prossimo avremo più punti da difendere, secondo perchè con questo numero di errori così alto non entri nelle top 10 non c’è niente da fare. Lo so per esperienza diretta nel mio tifo per Ana Ivanovic. Gli anni scorsi faceva davvero un numero di errori non forzati impressionante, quest’anno sono diminuiti notevolmente (non so come abbia fatto in verità, sembra però più prudente nello sparare il diritto), e la top 10 sembra davvero alla sua portata.
    Io sono convinto che Camila possa davvero diventare numero 1 del mondo, perchè nessuna gioca come lei, però con un numero di errori così alto non si può fare. Con il tempo e l’esperienza capirà quando giocare il vincente e quando no, ed allora saranno dolori per tutte.

  3. by r.b.

    Io credo che con l’esperienza Camila capirà che se costringi l’avversaria a giocare tre-quattro metri dietro la linea di fondo e tu sei dentro al campo, puoi anche giocare una palla corta e comunque non c’è bisogno di sparare a tutta forza rischiando seriamente l’errore. Comunque ha seguito spesso il gioco a rete e questo è un bene, ha subito qualche passante dalla Kuznetsova e anche questo ci sta. Chiaramente sulle palle break te la devi giocare e non sparare il missile fuori. L’avversaria va anche aiutata a sbagliare lei…. 🙂

  4. Yauri by Yauri

    Purtroppo sempre gli stessi problemi, troppi black out nei momenti importanti, e anche un po’ troppi errori in risposta sulla seconda; fa e disfa tutto lei.
    Come gioco non c’è paragone! La differenza in negativo la fanno gli errori commessi da Camila, 48 contro 13. Poi ho notato che spesso sbaglia proprio nei momenti topici; nel primo set ha commesso un DF sul vantaggio suo e nel game successivo sul vantaggio pari e in entrambi i casi ha perso la battuta! Poi ha anche fatto 2 break consecutivi per merito suo e questo è bbuono! Molto bbuono! 😉 Però dispiace perdere sempre per demeriti propri, sarebbe meglio che gli incontri se li vincessero le avversarie! Resterebbero più soddisfatte, anche se una vittoria è pur sempre una vittoria, anche se ottenuta con l’aiutino 😉
    In positivo ci sono i vincenti che sono anche uno dei motivi per i quali siamo calamitati nel seguire sempre i suoi match.
    Però intanto godiamoci l’entrata nelle Top 50 tenendo sempre l’occhio sull’obiettivo di Sergio che è quello di entrare nelle Top 30 entro breve. Io quando l’anno scorso lessi questa dichiarazione pensai che avesse volato un po’ alto… evidentemente conosce bene i suoi polli! 😉
    Grazie ancora Camila per tutte le belle emozioni che ci fai provare e anche per quelle un po’ meno belle che ci faranno inserire un pacemaker molto prima del previsto! 😉
    E adesso sotto con l’erbetta! 😉

    • by r.b.

      Le statistiche ufficiali dicono 50 unforced errors di Camila contro 11 della Kuznetsova. Ma la sostanza del discorso non cambia, condivido quello che dici.

  5. Lino by Lino

    Peccato per quel furto nel Tie-Breack…..
    Bravissima lo stesso!!
    Questa Kusneztova è veramente forte, peccato averla incontrata così presto…
    Vamos Camila e Sergio!! Sempre dalla vostra parte 😀

  6. by r.b.

    Grandissima partita di Camila Giorgi contro una avversaria davvero tosta e molto esperta come la Kuznetsova.
    Veramente brava Camila, nonostante la sconfitta mi è piaciuta moltissimo. Il tennis di Camila è devastante, e si adatta perfettamente anche alla superficie terra battuta. Ovviamente deve migliorare ancora molto, ma la strada è quella giusta, inoltre deve migliorare su tutte le superfici, e non solo sulla terra.
    Perchè ha perso?
    Con Camila l’analisi è davvero semplice. Perchè ha fatto 50 errori non forzati in 21 games (più il tiebreak). Ha poi 8 doppi falli in 10 turni di battuta (più il tiebreak). Volendo considerare il tiebreak equivalente a due games, il rapporto errori/games è di 50/22=2,27 unforced a game. E’ come per l’avversaria partire sempre da 30 a 0, e a volte da 40 a 0.
    Con questo rapporto è assolutamente impossibile vincere un match contro la Kuznetsova. L’unico lavoro serio da fare è tentare di diminuire questo rapporto. I vincenti vanno benissimo, i doppi falli ci sono ma non sono esagerati, gli aggiustamenti tattici, le palle basse, tutto deve tendere a diminuire il numero di errori non forzati che sono veramente troppi per essere competitivi ad alto livello.
    Ho notato che Camila va spesso 30-0 o 0-30 sul servizio dell’avversaria, e lì improvvisamente si “perde”, come se considerasse il game già vinto, commettendo due o tre errori non forzati consecutivi. Inoltre è del tutto evidente come sulle palle break spari costantemente un missile di risposta che esce di mezzo metro, quando va bene.
    La partita di oggi è stata giocata, il primo set molto combattuto e deciso da un niente, nel secondo poteva fare il contro break e riaprire il match. Purtroppo gli errori non forzati glielo hanno impedito. Io credo che se diminuisce sensibilmente il rapporto tra non forzati e games può vincere davvero contro le più forti a tutti i livelli. In fondo Camila gioca uguale contro tutte.
    Se riuscisse ad avere un rapporto 1/1 tra non forzati e games oggi avrebbe tipo 22 o 23 errori non forzati, che sono tanti ma consentirebbero a Camila di vincere tornei dello Slam.
    Allora il problema è: ci riuscirà mai a diminuire questi errori oppure il gioco di Camila non troverà mai il suo equilibrio? Da quello che ho visto oggi sarà una strada lunga e faticosa, ma alla fine arriveranno le grandi soddisfazioni. Oggi poteva vincere solo se la Kuznetsova le avesse dato una consistente mano (e lo ha fatto solo in un game di battuta, dove in vantaggio 30-15 ha fatto un doppio fallo e un gratuito incredibile, poi Camila ha resttuito ampiamente il favore sparacchiando fuori la risposta sulla palla break). commettendo almeno una ventina di errori non forzati. Ma la russa è troppo esperta e ha limitato i suoi unforced a 11, con un rapporto di 0,5 errori non forzati/games. E pure così ha rischiato seriamente di perdere il primo set, se non fosse stato per quella palla sulla riga di Camila che le avrebbe dato il 5-3 al tiebreak.
    Il problema serio che vedo è solo uno: le avversarie conoscono Camila e sanno che buttando la palla di là e limitando gli errori non forzati, è probabile che Camila sia la prima a sbagliare.
    Del resto questa è l’unica tattica che si può adottare contro Camila, perchè tira veramente forte.
    Io non sono un allenatore di tennis e quindi vedo chiaramente il problema, ma non ho il metodo per risolverlo. Questo spetterà ai tecnici e a Camila stessa.

    • by Fan

      La soluzione sarebbe quella di “variare ” per costringere l’avversaria a pensare e non a limitarsi a rimanere a 3 metri dalla riga di fondo a rimettere la palla in gioco. Ma per questo occorrono colpi che attualmente non si possiedono, o meglio non si prova neanche a giocare, perchè io sono convinto che potenzialmente ci siano anche. Questo è l’aspetto su di cui bisogna lavoare, indubbiamente.

  7. by Matteo86

    ma come fate a dire che eravamo superiori a kuznetsova… ad averceli i suoi titoli, la sua difesa e l’intelligenza tattica… eravamo giustamente sfavoriti da pronostico e giustamente abbiamo perso, seppur qualcosa di buono di camila si è visto…

    • by Fan

      Infatti, il primo set è stato molto combattuto e Camila ha giocato spesso un gran tennis; il secondo praticamente un film spesso visto e rivisto con i soliti errori-orrori.

    • by r.b.

      Chiaramente se fai così tanti errori NON sei superiore a Kuznetsova. Il primo set comunque è stato davvero equilibrato.

  8. riccardo by riccardo

    Purtroppo oggi non è stato un problema di superfice. Ormai nel circuito la conoscono e sanno che a pallate perdono tutte con lei. credo che preparino la partita cercando di farla sbagliare rimettendo la palla dall’altra parte della rete. avete letto le statistice? la Russa ha fatto sei o sette vincenti. Cami nei momenti importanti ha sbagliato. Ha buttato via una caterva di palle break. Purtroppo siamo alle solite. Un talento smisurato ma una foga eccessiva. gioca quasi sempre piatto e spara sempre anche quando è messa male con i piedi. Continuo a pensare che dire ” io faccio il mio gioco” sempre è un limite.
    Sara errani che ha la metà della potenza di camila e non ha neanche il timing della nostra bimba eppure è risucita a d arrivare n. 5 del mondo. Come? con la pazienza, alzando palle alte, facendo smorzate e difendendosi senza tirare quando non è possibile farlo. Ieri ad un certo punto ho visto anche serena alzare qualche palla. La cosa che fa rabbia è che cami ha anche il tocco perchè ha fatto una volee di rovescio scivolando che era una meraviglia. Quindi? quindi bisogna farglielo capire che anzichè tirare 100 palle su cento ne deve tirare a volte 80. questo non significa snaturare il suo gioco. nell’ultimo game ha avuto tre palle break sbagliate per la foga di tirare traccianti. Ditemi se non fa rabbia?

  9. Signori, niente scuse, il problema non è la terra ma il fatto che Camila non sa giocare palle in sicurezza … tira sulle righe anche quando non è necessario e tira forte anche quando non ha la palla giusta per farlo.
    Se aggiungiamo che non fa palle corte, contropiedi, cambiamenti di ritmo, pallonetti e palle liftate nemmeno quando sarebbe costretta mentre la Kutz ha dimostrato di saperle fare e per questo ha meritatamente vinto.
    Le accelerazioni in anticipo sono spettacolari ed estremamente efficaci ma non si vincono i tornei con un colpo solo.

    • riccardo by riccardo

      Esatto. concordo assolutamente.

    • by Fan

      Sono d’accordo, e poi bisogna smetterla di insultare sistematicamente le avversarie solo perchè si perde meritatamente. Quindi calma e soprattutto educazione !

    • by Matteo86

      ma se è piatta tecnicamente e tatticamente di chi è la colpa?? se non cambia guida tecnica non migliorerà MAI

      • AlterEgo by AlterEgo

        Per favore,non ricominciamo con questa storia dell’allenatore ogni volta che perde, è diventata una cosa stucchevole! Prima vera stagione in WTA, e quindi prima stagione vera sulla terra (non vorrete considerare vera la stagione dello scorso anno, con Camila a mezzo servizio a causa della spalla infortunata, spero…), con risultati altalenanti ma comunque in attivo, e – mettiamocelo bene in testa – la terra, allo stato attuale, è la superficie più sfavorevole per il gioco di Camila, e probabilmente lo sarà sempre! Non creiamoci false aspettative: se mai Camila vincerà uno slam, con tutta probabilità non lo vincera qui al RG, facciamocene una ragione!
        Poi è vero, il suo gioco è incompleto e lacunoso dal punto di vista tattico, ma i progressi rispetto all’anno scorso, seppur probabilmente non proporzionali al suo smisurato talento e soprattutto alle nostre aspettative, si vedono…
        Camila a inizio anno era tra le prime 100, ora è tra le prime 50, e in più Camila vuole suò papà e nessun altro come allenator,e per cui NON TOCCATE Sergio!!!

  10. Guido by Guido

    Camila ha perso una partita che poteva perdere solo cosi’, regalandola…ma non venitemi a dire dopo aver visto la partita che non era giusto dire che se Camila avesse giocato bene partiva favorita, chiaro che se regali le partite le perdi ma sul gioco ha dimostrato di essere nettamente superiore a kuznetsova…ma tamt’e’ Camila e’ questa e lo devo accettare anche se mandare giu certi bocconi e’ davvero faticoso. Ora ci aspetta l’erba e speriamo che le cose cambino un po’, pero’ le dimensioni sono le stesse e se le palle non le tieni in campo perdi anche sull’erba….

    • AlterEgo by AlterEgo

      Guido, purtroppo è proprio questo il punto, SE avesse giocato bene…Di contro, se non ci fosse stata l’esperienza della russa a prevalere forse Camila avrebbe vinto pur non giocando al meglio…

  11. zio gio by zio gio

    che peccato. è finita una tortura. sono arrivato alla conclusione di preferire il live score. occhio non vede, cuore non duole.
    io ho visto un primo set dominato e regalato letteralmente.
    un secondo set inesistente alla risposta e dannato al servizio.
    che talento acerbo che rischia di perdersi nei corridoi di assurde e velleitarie presunzioni:non si può sparare ogni risposta di rovescio.
    kutnetsova non vale niente: lo dico, lo scrivo e lo sottoscrivo.
    Soler Espinosa ha meritato la partita a Strasburgo molto più della balena oggi: questo dice tutto.

  12. boy by boy

    Finita. 76- 6-3
    Purtroppo Cami è così. ha un gioco esaltante quando fa un vincente ed è frustrante quando subito dopo commette un DF o un gratuito.
    Cmq il mio pronostico è stato rispettato in p’ieno, lo dissi fin dal sorteggio che era realisticamente impensabile andare oltre il 1° turno. Quello che abbiamo visto in questo ultimo mese non lasciamo neanche la speranza. Vabè ora la stagione rossa è finita e vediamo come prosegue, se effettivamente era una questione di superfice o se magari proprio lei sta attraversando un momento di scarsa forma. i commentatori hanno detto che saranno più soddisfatti quando vedranno un giorno Camila arricchire il proprio gioco con delle palle più interlocutorie…se se aspetta e spera!!

  13. by Matteo86

    match vinto dalla kuz con l’esperienza… brava lo stesso camila… adesso cerchiamo di far qualcosa di importante sull’erba…

    Forza Sara

  14. by ab

    E’ splendida da vedere, bella e tutto… ma qualche lezione di tattica, no??? Dispiace vedere sprecare anche oggi un talento cosi’… 🙁

  15. by antonelo

    Una vera e propria rapina…

    • AlterEgo by AlterEgo

      Probabilmente presidente, però Camila ha lasciato aperte le porte di casa alla ladra… (sempre basandomi sui vostri commenti, la partita non l’ho vista…)

  16. AlterEgo by AlterEgo

    Peccato, peccato davvero! Da quello che ho letto, oggi si poteva fare…
    Dobbiamo pazientare ancora un pò, Camila ancora, specialmente sulla terra, non è pronta…

  17. riccardo by riccardo

    speriamo che esca presto dal tornei. vittoria immeritata

  18. riccardo by riccardo

    ecco…

  19. riccardo by riccardo

    cazzo fallo un back difensivo…

    • by nicoliki

      ma veramente impara a farlo. Spiace dirlo ma è tennisticamente stupida

  20. riccardo by riccardo

    pazzesco…

  21. by r.b.

    Grande Cami!!! Fortissima la nostra….

  22. riccardo by riccardo

    in questo game ha fatto e disfatto tutto lei. la ruussa un solo punto ha fatto il pallonetto. adesso ultima spiaggia.

  23. riccardo by riccardo

    mah…. da non credere

  24. AlterEgo by AlterEgo

    Siamo al match point…

  25. zio gio by zio gio

    aiuto un dottore. sto impazzendo non sta facendo muovere la balena. continua a sparacchiare.
    perchè??????????????????????????????????????????????????????????’
    niente da fare. sto impazzendo.
    chi è che diceva che kutnetsova era forte? chi lo diceva? ma vi rendete conto della differenza di talento tra le due

    • riccardo by riccardo

      doppio fallo da 40 a 0

    • AlterEgo by AlterEgo

      Purtroppo non c’è solo il talento, c’è l’esperienza, la tattica, l’astuzia…bisogna avere pazienza…

  26. riccardo by riccardo

    ecco… scambio dominato e sbagliata la volee facile facile… Il tennis è cosi ..

    • riccardo by riccardo

      Fa rabbia perdere cosi..

      • AlterEgo by AlterEgo

        Fa sembre rabbia perdere, ma ancor di più come perde Camila, una sorta di ‘vorrei ma non posso…’ o forse ‘potrei ma non voglio…’, boh!?!?

  27. riccardo by riccardo

    Niente… la partita l’ha persa camila…

  28. riccardo by riccardo

    doppi fallo forza …

  29. journasesto by journasesto

    La russa è una volpona, sta giocando con un’intelligenza da paura.

  30. riccardo by riccardo

    Gente proviamoci tutti assieme . Gufiamo contro questa russa del cavolo. . forza tanti dopppi falli

  31. by r.b.

    Il match mi sembra andato…però Camila gioca molto bene, a parte gli errori ovviamente, che però condizionano ampiamente il risultato.
    La Kuznetsova ha fatto due errori incredibili concedendo palla break ma Camila non ne ha approfittato, contraccambiando il favore con altri due o tre errori altrettanto incredibili.
    Il gioco di Camila non è comunque in discussione.

  32. riccardo by riccardo

    Ragazzi è andata purtroppo. spero che la Ktitova la faccia a pezzi questa russa del cavolo. Praticamente si sta salvando grazie alla prima palla da destra. Eh va beh..

    • AlterEgo by AlterEgo

      Non ci conterei fossi in te, la Kvitova è di un’incostanza senza pari…

  33. riccardo by riccardo

    Questa russa del c… con tutti sti urli. e scorretta

  34. by r.b.

    Adesso la riconosco Svetlana….due errori incredibili…..ma perchè ha aspettato solo adesso?

  35. riccardo by riccardo

    forza forza… facciamo il break… il pubblico è tutto per cami

  36. riccardo by riccardo

    Preghiamo gente …

  37. zio gio by zio gio

    non risponde ad una cavolo di seconda dell’avversaria

  38. biglebowski by biglebowski

    sono match così, girano su un punto e non li riprendi più………bravissima per un eccezionale primo set……………………….rapina, in buona fede, ma ha deciso il match e il torneo………andiamo a divertirci sull’erba sperando sia hierbabuena………….

  39. riccardo by riccardo

    altro punto da panico….

  40. riccardo by riccardo

    Il pubblico tifa camila. vediamo adesso. se fa il break c’è ancora vita altrimenti .. ci vediamo sull’erba.

    • AlterEgo by AlterEgo

      Il ‘trombettierismo’ dilaga di più della teoria dell’inconsistenza… 😀

  41. riccardo by riccardo

    pubblico ammutolito. due errori banali…

    • by nicoliki

      non è ancora detto: per me si riprende, la partita non è finita

  42. riccardo by riccardo

    continua a fare punti pazzeschi ma sere stare tranquilla in certi momenti. Che rabbia

  43. by r.b.

    Chiaramente ora è scoraggiata, la sua avversaria sta giocando bene ed è molto solida.
    Ripeto, poteva andare diversamente, la Kuznetsova non è sempre così solida, complimenti per oggi. Certo che se Camila sbagliasse un po’ meno, anche le certezze della russa potrebbero improvvisamente sgretolarsi. Ritengo comunque questo un match utile per il processo di maturazione di Camila.

  44. Guido by Guido

    Basta Camila non c’e’ piu’ in campo dall’errore del giudice non si e’ piu’ ripresa, saluto tutti ci vediamo sull’erba ma che gran peccato anche oggi Camila ha dimostrato ce poteva benissimo vincere

  45. riccardo by riccardo

    Ragazzi partita finita. difficile che la ruussa perda adesso che è avanti 3 a 0. Purtroppo il set perso sul filo dopo aver dominato per larghi tratti l’ha fatta innervosire. Anche oggi molti punti buttati via. serve tempo ed esperienza per vincere queste partite. Lei è superiore alla russa ma nei momenti topici purtroppo quella è riuscita a fare i punti che contano.

  46. by tecmoxninja

    a meno di ribaltamenti mi sa che ha perso…pazienza

  47. by r.b.

    Tra l’altro una Kuznetsova molto solida oggi, pochi errori e molto gioco….complimenti a lei…
    Camila sta imparando, il match sembra davvero difficile da raddrizzare a questo punto.

    • zio gio by zio gio

      SOLIDA de che….non sta giocando

    • by nicoliki

      Camilla sta prendendo una lezione da una campionessa di grande esperienza: in questo sport non necessariamente chi tira sempre più forte vince. Camilla dovrebbe imparare a giocare qualche smorzata od a costringere l’avversaria a fare qualche punto mentre così si sta facendo del male da sola nonostante sappia giocare vincenti ed uno splendido tennis

    • by besso91

      Tatticamente io credo che le avversarie di camila preparino un match proprio in questo modo. Io tengo la palla in campo il resto lo lascio fare a lei. Con cami questa tattica spesso rende proprio per il rischio del suo spettacolare tennis. Va bene così comunque. Ha dimostrato che sbagliando ha portato la Kuznetsova al terzo. Non so se mi spiego…

  48. zio gio by zio gio

    STA GIOCANDO DA CANI
    E’ SUPERIORE ALLA SUA AVVERSARIA DI 2 CATEGORIE, MA COSì SI PERDE CON CHIUNQUE. SI RISCHIA UN 6-0 ADESSO

  49. Guido by Guido

    28 non forzati e 4 doppi falli sono 32 punti su un totale di 50 fatti da Kuz…se solo sbagliasse meno non ci sarebbe partita e invece comincia il secondo con due doppi falli due non forzati e ragala il servizio…

  50. by r.b.

    1 set 28 errori non forzati, in 13 game sono davvero troppi….

    • journasesto by journasesto

      Adesso poi si è innervosita e sta sbagliando tutto

  51. AlterEgo by AlterEgo

    Peccato, proprio sul più bello (ed eravamo avanti 4-2 al tiebreak…:()
    Ma ancora non è finita, ora sotto con il secondo set!
    VAMOSSSSS CAMILAAAAAAAAAA!!!

  52. riccardo by riccardo

    Speriamo non perda la testa perchè la russa respira già a bocca aperta

  53. by r.b.

    Non ho dubbi sull’efficacia e sulla bellezza del tennis di Camila. Se solo riuscisse a diminuire gli errori non forzati a uno a game, qui davvero si voncerebbero gli Slam…
    Ma ci vuole tempo, Camila sta imparando….

  54. Stefano F by Stefano F

    Quell’errore del giudice di linea gli rovinato il set….di buono c’è che la Russa già da un po la vedo boccheggiare.

  55. riccardo by riccardo

    Che cosa significa l’esperienza… Senza meritare la russa si porta a casa il primo set. Complice anche un errore grossolano del giudice di linea che avrebbe portato camila 5 a 2.
    Peccato.

  56. gimusi by gimusi

    priamo set scivolato via per un soffio..peccato…ora Cami dovrà avere la forza di continuare così…anche se sarà dura perché è prevedibile che la Kuznetsova giocando più tranquilla riesca a salire un po’…FORZAAAAAA CAMIIII…giochiamocela

  57. Primo perso ma se evita di sparacchiare palle facili giocando un filo più in sicurezza vince facile …

  58. by ab

    Quel punto ripetuto, che si era gia’ presa, e’ stato determinante… 🙁

  59. by r.b.

    Primo set perso ma tutto sommato Camila non ha demeritato….in fondo c’è stata una palla nettamente a favore di Camila sulla quale ha dovuto rigiocare il punto…il match è ancora aperto….

  60. by tecmoxninja

    h aperso al tie-brak ma per me sta giocando bene, niente da rimproverargli

    • by F.C.

      yesss, d’accordo

    • Guido by Guido

      fino al 5 a 3 kuz ha giocato malino poi si e’ ripresa un po’ e stava dominando se pur con qualche errore di troppo

  61. Guido by Guido

    pero’ porca di quella porca perdere il tie break perche’ ci derubano il punto del 5 a 3 fa davvero incazzare tantissimo!!!!

  62. Cyril by Cyril

    Camila fa tutto!!

  63. AlterEgo by AlterEgo

    Però, Camila sta controbattendo colpo su colpo! Brava davvero!!! Vediamo ora sto tiebreak…

    • journasesto by journasesto

      La bimba sta giocando con un coraggio da leonessa. Vamoooos!

  64. by F.C.

    il tie break te lo fai mancare?
    macchè!

  65. Guido by Guido

    ma perche’?????? palla break seconda e la butti via di 5 metri perche????
    Menomale che poi l’ha fatto lostesso uffffffff che sofferenza tie break

  66. Cyril by Cyril

    Camila gioca con troppo velocità.

    Dai !!

  67. by r.b.

    Buttato via il game con palla del 6-5. Troppi errori….

  68. Guido by Guido

    Pero’ non puo’ regalere il game di servizio cosi’ game da 30 a 0……..errori inconcepibili bastava un minimo di calma

    • Guido by Guido

      intanto raisport ora e’ collegata

    • AlterEgo by AlterEgo

      Per questo ti dicevo, il percorso di maturazione è ancora lungo…comunque, almeno dal laviscore, sta lottando, e questo già è un aspetto molto positivo!

  69. gimusi by gimusi

    mannaggia ai break mannaggia…purtroppo oggi senza prendere rischi non si vince…Cami sta facendo la partita giusta contro una grande avversaria

  70. zio gio by zio gio

    ma che combina? ma perchè? sta facendo tutto lei…porca miseria

  71. una palla corta ! una …

  72. by giux

    che palle non poter vedere il match in ufficio…. se ci fosse un link che funzionasse su smartphone… ho provato ma mi devo attenere al live score… dai forzaaaaaaa!

  73. gimusi by gimusi

    DIO BONO CHE FURIAAAAA 🙂

  74. Break! … ho dolori al petto … ma non si potrebbe erranizzare appena un attimo?

  75. doherty by doherty

    andiamooooo !!! bravissima cami !!

  76. by ernyno70

    Grandeeeeee!… vai ora, teniamo questo servizio!! :))

  77. gimusi by gimusi

    se non tira bordate possibilmente sulle righe oggi on può vincere…altro che piano B di merda….VAMOSSSSSS CAMIIIII…continua pure a giocare così malino che ci piace 🙂

  78. Guido by Guido

    Daiiiiiiiiiiii cavolo daiiiiiiiiiii il gioco e’ nettamente superiore se solo sbagliasse qualcosina meno…comunque 5 pari si puo’ fare daiiiiiiiiiiiiii

    • gimusi by gimusi

      ma hai detto che sta giocando “malino”…per oggi non ti parlo più

  79. gimusi by gimusi

    dai che c’è solo un break…FORZAAAAA

  80. Guido by Guido

    Purtroppo Camila sta giocando malino ma se solo alza un filo il livello la partita puo’ ancora prtarla a casa

    • gimusi by gimusi

      malino?!?!!?…ma vaaaaaaa…non ti dico dove…

    • by r.b.

      Sogno una Camila Giorgi con un errore forzato a game….allora può anche vincere uno Slam….per adesso si subisce…. 🙁

  81. by r.b.

    Si perde il servizio….cinque errori non forzati nel game….purtroppo queste sono situazioni da evitare, se no si soccombe inevitabilmente.

  82. gimusi by gimusi

    mannaggia al 7° game mannaggia…forza Cami…non ci scoraggiamo..daiiiiii

  83. gimusi by gimusi

    gran match…la Kuznetsova per fare i punti sta tirando fuori gran colpi e giocate ad hoc

  84. by r.b.

    Ragazzi, finisce come finisce, la Kuznetsova è una grande campionessa e tutto, però Camila è migliorata moltissimo, non c’è che dire….

  85. by r.b.

    Non so il russo, ma si vede che la Kuznetsova sta pensando: ma quanto forte sta picchiando questa? 🙂

    • AlterEgo by AlterEgo

      Conosco un’altra russa che ha pensato la stessa identica cosa, a Indian Wells… 🙂

  86. Stefano F by Stefano F

    Mi sta piacendo molto la nostra Camila…

  87. doherty by doherty

    grande game….importante…ora vediamo come serve kuz con la pressione

  88. boy by boy

    ragazzi potete mettere qualche link?

  89. by r.b.

    Raga quando la nostra diminuirà gli errori diventa davvero numero 1 del mondo…. Impressionante….

  90. gimusi by gimusi

    SEMPLICEMENTE STRAORDINERIAAAAAAA… 🙂

    PS ma proprio sulla riga la devi tirare quella palla là?

    • AlterEgo by AlterEgo

      Tanto per dare lavoro ai nostri medici di base e, conseguentemente, i cardiologi delle nostre rispettive zone! 😀

  91. by r.b.

    Ovviamente la Kuznetsova è in forma e sta giocando benissimo…

  92. 2 accelerazioni da brividi … cmq oggi vince chi sbaglia meno …

  93. Guido by Guido

    dai che ce lo siamo ripreso sto break

  94. by r.b.

    Quando Camila gioca come negli ultimi 2 punti viene giù qualunque stadio….purtroppo ci sono ancora troppi regali….

  95. AlterEgo by AlterEgo

    Controbreak Cami, VAMOOOOOOOOOOSSSSSSSSS! 🙂

  96. by antonelo

    Ottima reazione
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  97. gimusi by gimusi

    GRANDIOSAAAAAAAA CAMIIIIII 🙂

  98. gimusi by gimusi

    la Kuznestova sapientemente varia rallenta accelera alza la palla e questo mette in difficoltà Cami

  99. gimusi by gimusi

    dai ‘sto controbreak…forza!!!

  100. by r.b.

    Va bene, però con una avversaria così non puoi sbagliare tanto….

    • by r.b.

      Qualcosa si può sbagliare, ma non così tanto, e soprattutto non sulle palle break….

  101. gimusi by gimusi

    questa è uscita di un fiocco mannaggia

  102. Guido by Guido

    Brutto il break subito un altro doppio fallo e due errori bruttini

  103. gimusi by gimusi

    la Kuznetsova ha fatto vedere due colpi coi controfiocchi…forza Cami…non è facile oggi ma ce la puoi fare

  104. gimusi by gimusi

    bell’avvio di Cami..sta sbagliando qualcosa di troppo…ma anche la Kuznetsova non è da meno per fortuna…badano entrambe più a spingere che alla precisione

  105. by larrau

    dal blog del roland garros danno finalmente sole!
    quindi speriamo che brilli la nostra stellina!
    la tensione sale, ci siamo, match difficile ma affascinante, come sempre quasi tutto dipende da CAMI, ieri sera ho visto gli highlights di kuz – ana a stoccarda, la kuz è veramente tosta, spara forte e sbaglia poco, è leggermente poco mobile ma sopperisce con l’esperienza…
    per allentare la tensione: mi iscrivo ufficialmente a trombettiere ufficiale di Taylor Townsend giustiziera ieri della “simpatica Alizè”, che spettacolo…

  106. Guido by Guido

    peccato sul servizio kuz 30 pari brutto errore di Camila se no era gia palla break

  107. doherty by doherty

    vamooooooos !!! camila…
    devo lavorare ma appena potro’ saro’ davanti al pc…

  108. Guido by Guido

    Primo game due doppi falli ma i punti giocati li ha fatti tutti Camila

  109. by r.b.

    Il primo game al servizio è importantissimo….portato a casa!!!
    Speriamo continui a giocare bene…

    • by Alfa.Omega

      Vedo molta preoccupazione tra i trombettieri. Ma se applichiamo il “teorema dell’inconsistenza” unitamente al “corollario del ciclo” (introdotto a proposito della sconfitta di Serena), moltiplichiamo il tutto per la radice quadrata del ranking di Kutz, elevando alla potenza di 10 la “race” di Camila, non c’è il minimo dubbio sulla vittoria della “nostra”. (Ho rifatto i calcoli almeno 10 volte)
      Quindi unisco al “Vamos Camila” un (di lontana memoria)
      HASTA LA VICTORIA SIEMPRE !!!!!

  110. 30/30 con due DF …

  111. by r.b.

    Errore non forzato…la Kuznetzova è inconsistente….. (cit.) 🙂 🙂 🙂

    • by r.b.

      Il giudizio sulla inconsistenza viene dato su un singolo punto, il primo…. 🙂

      • AlterEgo by AlterEgo

        Facciamo due, meglio avere la controprova… 😀 😀 😀

  112. gimusi by gimusi

    prontiiiiiiiii…VAMOS BIMBAAAAAAA 🙂

  113. by r.b.

    Ci siamo….Forza Camila!!!!

  114. Forse dico ovvietà ma dall’applicazione eurosport per ipad la partita si vede. Ovviamente a pagamento.

  115. boy by boy

    ma come si fa che nessuno decide di trasmettere una partita del genere?
    Vabè, qualcuno può passare il link?

  116. Guido by Guido

    Campo orrendo e riprese terribili…tant’e in ogni caso vamosssssssssssss

  117. Guido by Guido

    Attenzione su raisport dicono che seguiranno un po’ anche Camila

  118. Guido by Guido

    I gegni di raisport danno anche loro Bolelli ferrer non perdono mai l’occasione per dimostrare la solita incompetenza…

    • zio gio by zio gio

      Inizieranno da Bolelli. Magari si trasferiscono. Nn ho capito

  119. by t.o.

    E sia streaming…….ci sentiamo dopo. Ho una riunione a cui non posso mancare a mezzogiorno…
    Cami…non fare scherzi sbriga la pratica in un’oretta…. 🙂 🙂

  120. Lino by Lino

    Buona partita a tutti!!
    VAAMOOSSSS CAMILAAAA!!

  121. Guido by Guido

    Intanto il meteo a parigi da sereno e poco vento speriamo sia giusto

  122. Guido by Guido

    Partite in programma: su eurosport 1 Bolelli Ferrer (partita chiaramente senza storia) e su eurosport2 purtroppo aveva ragione r.b. Jankovic Nara 🙁 ci tocca lo streanming

  123. zio gio by zio gio

    Allora. Eurosport trasmette bolelli-ferrer e jankovic-nara.
    ho visto però che Rai sport 1 indica un live dalle 11.05(quando io sapevo solo dalle 15.00). Bisogna capire se manderanno il campo 2 o nuovamente il centrale con Bolelli. Altrimenti il solito streaming. Bo,non capisco; ieri hanno trasmesso il match insulso della Pennetta che per avversaria e caratteristiche tecniche di entrambe,si sapeva non lasciasse presagire spettacolo. Oggi che c’è di nuovo un’italiana contro un ex vincitrice slam,preferiscono mandare la serba. Chi li capisce?

  124. journasesto by journasesto

    Tensione insostenibile, manco fosse la finale della Coppa del Mondo di calcio. Camila, che cosa mi hai fatto? Mi hai stregato!!!

    • Guido by Guido

      Non sei l’unico siamo in tanti a trepidare!

      • eulondon by eulondon

        E’ vero!!!! Adrenalina gia’ alle stelle. Peggio di un esame all’ universita’, ma non uno qualunque… Quello che temi tanto e che ti ha fatto studiare troppo 🙂

        • AlterEgo by AlterEgo

          Anch’io anch’io, e per di più sarò costretto a seguire il laviescore, niente streaming dal pc di lavoro… 🙁
          VAMOOOOS CAMIIIII!!!!!!

  125. by besso91

    io ho già l’ansia… non son riuscito e non riesco a studiare.
    venissero presto ste undici stamattina e poi che succede succede!
    ps. tra le papabili vincitrici c’è qualcuno che crede che l’intelligenza e il fino della Radwanska possa prevalere in quel di parigi?
    VAMOS CAMI!

    • by besso91

      possano*

    • zio gio by zio gio

      Neanch’io sto riuscendo a studiare. L’ansia mi sta intrappolando.
      non credo minimamente nella Radwanska, piuttosto vedrei favorita la nostra Sara(rispetto alla polacca).

  126. by r.b.

    Non vorrei che le sorprese il fato le abbia sparate tutte ieri. La Muguruza è stata brava, ma una Serena così quando se la ritrova un’altra volta? Lo dico con cognizione di causa perché ho visto il match degli AO Serena – Ivanovic e Ana ha giocato bene e tutto, ma Serena era infortunata, si vedeva benissimo che non si muoveva proprio….
    A Roma dove la Williams ha giocato al meglio Ana è stata bravissima a vincere il secondo set, ma negli altri due non c’è stata partita. Serena quando ti aggredisce in risposta c’è poco da fare. Ieri non era aggressiva per niente e il servizio non funzionava.
    Detto questo, ovviamente dobbiamo sperare che Kuznetsova sia in una forma simile a quella di Serena ieri…. Con la russa al massimo ci sarà poco da fare… Queste ragazze sono così volubili, un giorno giocano bene, un altro sbagliano tutto. Se Camila oggi fosse in sparatutto entry mode…. La diamo al 50 e 50 proprio perché è impossibile prevedere come Camila e Svetlana si sveglieranno oggi… Certo un aiutino tipo Jankovic a Roma sarebbe estremamente gradito…. 🙂

    • zio gio by zio gio

      Rb la sorpresa sarebbe la vittoria della kutz. Un giornalista azzarda l’ipotesi che Serena ieri avesse il ciclo:opzione che noi maschi tralasciamo sempre

    • Guido by Guido

      r.b. ma davvero pensi che tra kuz al massimo e Camila al massimo la favorita sia la russa? Io dico che tra le due che giocano al massimo Camila vince sempre

    • AlterEgo by AlterEgo

      Io talvolta dissento da r.b., ma stavolta concordo in pieno con lui: secondo me partire dal presupposto che Camila abbia i favori del pronostico sempre e comunque, a prescindere dal torneo, dall’avversaria, dalla superficie e da tutte le altre variabili proprie del tennis femminile di cui tutti quanti noi disquisiamo – in alcuni casi con molta competenza – qui, oltre ad essere quantomeno azzardato, soprattutto crea delle false aspettative in tutti quanti noi tifosi.
      Guardiamo in faccia la realtà: Camila, soprattutto sulla terra rossa, è in ‘work in progress’ (e non potrebbe essere altrimenti, essendo questa la sua prima stagione vera in WTA), sta procedendo bene ma non è ancora al top, non ha ancora completato il suo repertorio di colpi e il suo bagaglio tecnico e tattico per far si che il suo gioco renda al meglio su questa superficie…Di contro, dall’altra parte della rete c’è un’avversaria forte, esperta e persino vincente su questa superficie e soprattutto direi, vittoriosa, seppur anni or sono (2009, come avete detto voi in precedenza), di questo stesso slam!
      Partendo da questi presupposti logici, razionalmente ed obiettivamente, non si può dare per scontata, o addirittura pretendere, la vittoria di Camila…
      Certo, se Camila giocasse al 100% delle sue potenzialità ovvio che, per la forza e il talento che ha, partirebbe favorita contro la (quasi) totalità delle giocatrici del circuito WTA attuale ma, sempre allo stato attuale delle cose sappiamo bene che questo difficilmente si verifica, tanto più su questa superficie…Lieto di essere smentito sul campo già a partire da oggi, ma realisticamente la situazione, fino a questo momento storico della carriera di Camila, per me, è questa…

      • Guido by Guido

        Il tuo e’ un discorso piu’ che razionale, pero’ se siamo qua su questo blog credo ci sia una cosa che ci accomuna, cioe’ essere grandi ammiratori del gioco di Camila, ho scritto piu’ volte che Camila se non e’ in giornata puo’ perdere contro chiunque, ma tutti noi sappiamo che se Camila gioca come sa giocare diventa ingiocabile per la stragrande maggioranza delle tenniste del circuito wta secondo me Kuznetsova compresa, quidi cio’ che sostengo e’ che se le due giocano al massimo delle possibilita’ entrambe per me la favorita e’ Camila e questo senza voler creare false aspettative, e’ chiaro che se Camila non gioca il suo miglior tennis la partita la perde e li’ non ci piove.

  127. by r.b.

    @t.o.
    Appena tornato da un lungo viaggio? Si vede che hai ancora il jet lag… 🙂 🙂

  128. by t.o.

    Comunque anche i Trombettieri di Gioia Barbieri in quanto a problemini di cuore non dovrebbero passarsela benissimo……al K25 di Grado contro la TdS n°1 (100 posizioni più su di lei in classifica) nel match sospeso sul 7-6 2-1ieri…..la cara Gioia ha ripreso il set 7-5 e ha chiuso con un perentorio 6-3….
    Brava Gioia…..ora la terra è finita…..vatti a fare le quali di Wimbledon…sono sicuro che col tuo gioco potrai fare molto bene……(ma se poi entri nel MD……evita una tua coetanea nata a Macerata….per quelle è ancora un po presto…..)
    In bocca al lupo per domani….

    • Guido by Guido

      Ieri a Grado la sorella di Gioia deve aver fatto un bel cinema tra il pubblico tanto che hanno pubblicato qualcosa su FB 🙂

  129. Lucia by Lucia

    C’ e’ una cosa che non capisco nel tennis e credo non capirò’ mai: La centralità’ del Ranking. Ogni ragionamento ci gira intorno.
    Una sconfitta e’ grave se una avversaria ti segue in classifica o è’ grande se ti precede. Non è’ importante cosa perdi o cosa vinci ma…. Con chi perdi o contro chi vinci.
    L obiettivo non è’ vincere quel torneo ma scalare la classifica . Allora meglio la woz che è’ stata numero uno per settimane piuttosto che la Schiavo o la Bartoli che portano a casa RG e Wimbledon? La programmazione, la classifica, il punteggio e meglio tre semifinali di una vittoria perché’ porta più’ punti. Ma che barba che noia che barba che noia….

    • by t.o.

      A quanto pare a nottambuli siamo messi bene….:-) 🙂 ciao Lucia…..
      Io non considero il Ranking “Centrale” ma sicuramente è il risultato di un algoritmo che ha una sua logica. Anche lo sci, che pure ha le coppe di specialità (speciale, gigante ecc.) ha una Coppa del Mondo “generale”…. Tomba l’ha vinta, ma in discesa libera……non ha mai gareggiato…
      Il tennis è quello strano sport dove puoi passare la vita a fare tornei e non giocare mai con una che ha i tuoi stessi punti….. e li puoi fare con tanti QF o con poche Vittorie…..io preferisco la seconda via…ma io sono un trombettiere……..

      • Lucia by Lucia

        Ciao t.o , la differenza con lo sci rimane secondo me. Nello sci non esiste essere numero 13,54 o 78 del mondo. È’ vero c’è’ una classifica di punteggi accumulati durante l anno ma chi la vince si prende la coppa del mondo generale! Quindi di fatto e’ una competizione e non come nei tennis una classifica di “bravura”.

        • hector by hector

          Nello sci il ranking ti condiziona perche’ piu’ sei indietro piu’ scendi con la pista gia’ rovinata dal passaggio degli altri.

    • by r.b.

      Può darsi che tu abbia ragione, però è la stessa WTA (e anche l’ATP) che danno una grandissima importanza al ranking. Si potrebbero fare mille esempi, ma mi limito a questo… A fine anno si gioca il masters, maschile e femminile…. Lo giocano i primi 8 del ranking. Si potrebbe pensare invece a una competizione tra i 4 vincitori dei vari slam, e in caso un tennista ne abbia vinti più di uno, ai finalisti, per stabilire chi è il più forte dell’anno, ma nessuno ha mai proposto nulla delle genere. Quello che conta è il ranking. Se hai vinto Wimbledon ma sei fuori dai primi 8 non vai neanche al Masters…

      • by F.C.

        credo che di base il ranking serva solo a non fare casino nei tornei, come evitare che i più forti si scontrino al primo turno: navratilova-evert può e deve essere una finale o una semi, non un primo turno, sennò uno sport lo rovini.

        così come in champions league si evita di mettere real, barcellona, manchester e bayern nello stesso girone. il tutto è sacrosanto a mio avviso

        @R.B perchè poi dovrebbero fare un torneo solo a 4? e magari visto che una può aver vinto due o più slam inizi a portarti anche le finaliste, ma quali?
        allora ti rifai al ranking, che vale niente, non da soldi, ma mette ordine in uno sport.

    • eulondon by eulondon

      Il ranking in se e’ una cavolata mai vista, specie se lo si considera ” determinante” nell’ esito finale dele partite! E nel considerare ” scarse” quelle sotto. Specie in uno sport individuale, dove le variabili di ogni match sono tantissime. Vincere i grandi tornei ti fa entrare nella storia di quello sport. Fatto sta, pero’, ma questo vale specie per le prime 10-15 che esser su spesso ti agevola, non tanto nei sorteggi quanto per ifamosi bye che ti fanno saltare un turno in alcuni premier e ti regalano un ostacolo in meno nella scalata al titolo. Fatto sta che se ti manca quel quid la scalata comunque non la fai, e non ci sono bye che tengano.

  130. Skinny Puppy by Skinny Puppy

    Vai Cami domani se giochi con attenzione la Kuz la mandi a casa..così come faresti con qualunque avversaria!
    Grandissima J. e forza S.

  131. Guido by Guido

    Guardando le partite femminili delle 11 non e’ escluso che Eurosport non decida di mandare in onda proprio la partita di Camila

    • by r.b.

      Non ci conterrà troppo….
      Vuoi mettere un bel Jankovic-Nara? 🙂 🙂

    • by r.b.

      Non ci conterei troppo….
      Vuoi mettere un bel Jankovic-Nara? 🙂 🙂

  132. Madoka by Madoka

    Fatevi una risata assieme a me, che in realtà ci sarebbe solo da piangere.

    Come ogni anno faccio il ballot per Wimbledon. Da quest’anno se vinci i biglietti ti arriva la comunicazione via email.

    Io controllo la mai ogni settimana, ma nulla. Stasera un amico mi dice, controlla l’antispam.

    Non l’avessi mai fatto.

    Mail arrivata a metà febbraio. Avevo vinto due biglietti per i quarti di finale sul centrale. Biglietti da pagare entro gli inizi di Marzo. Ovviamente la prelazione è andata persa.

    Quanto rosico…

    • Guido by Guido

      Nooooooooooo una tragedia!

    • by r.b.

      Pensa se Camila arriva ai quarti a Wimbledon… 🙂 🙂 🙂 Dovrai prendere più Maalox tu dei rosikoni… 🙂 🙂

    • by claudio

      Durissimo colpo al cuore.. ;(

    • AlterEgo by AlterEgo

      Mi spiace tanto Madoka! 🙁
      Da informatico di professione quale sonoperò ti dico che è sempre bene controllare la cartella Spam, perchè i filtri antispam a volte sono veramente molto restrittivi, e soprattutto, purtroppo, non molto intelligenti…

      • Guido by Guido

        Penso che da oggi questo lo abbia capito molto bene il nostro Madoka 🙂

  133. by t.o.

    Rubo da un’altro sito ciò che scrive Tommaso (che credo sia il nostro San Tommaso) perchè risponde in modo esemplare (e documentato con intervista a Maria) sul tema….”Faccio il mio gioco”.

    “Una delle cose che molti non mandano giù della Giorgi è il suo ripetere “farò il mio gioco”. E’ quello che dicono tutte, Sharapova (una che ha fatto il career slam e quindi si presuppone che possa avere un piano B) compresa. Casualmente proprio prima di incontrare la Giorgi (minuto 1.18): https://www.youtube.com/watch?v=qYvkqP_gHRs
    Certo, lo dice da giocatrice esperta in comunicazione, ovvero non in 3 parole, ma “focused on myself” vuol dire più o meno quello…”

    Di mio pugno invece….o di mia tastiera un po di pensieri sparsi…..
    Primo….sono felice di poter vedere di nuovo Camila in azione….
    Secondo ….sono felice che almeno domani le ore 11 di parigi siano anche le mie ore 11…..
    Terzo….sono felice che ci sia la Kunz
    Quarto…..sono felice che Lucia sia di nuovo dei nostri….
    Quinto…… sono felice che i nuovi trombettieri sappiano distinguere un congiuntivo da una congiuntivite…. e un condizionale da una salsa tartara
    Sesto….sono felice di “partecipare” ai commenti in un blog dove si riesce a parlar di tennis anche usando aforismi, poemi epici, epigrammi, idillii e strambotti….e dove se per caso scriviamo cazzate….almeno lo facciamo in un “buon Italiano”…..
    Settimo……ruba un po meno… (un premio al primo che trova la fonte….e non si tratta di una tennista..)
    Ottavo…….ne sarei felice……ma mi adegua a Cami in Semi….
    Nono…viva il pubblico francese….che fischia le pallettare….anche se si chiamano Alizee Cornet (e perciò figurati quando sono italiane..)
    Decimo…..Viva e viva all’Inconsistente Muguruza che perse con Camila a Madrid e che ha dimostrato che se vuoi vincere devi giocare per vincere……se lo fai…a volte riesce…..anche se davanti hai Serena
    ………perciò Vamosssssssssss Camilaaaaaaaaaaaaaaaa
    gioca il tuo gioco…..perchè è quello che piace a noi…………..

    • journasesto by journasesto

      Ci sono giocatrici che hanno il proprio gioco e altre che… Mistero buffo… Hanno il gioco dell’avversaria di turno. Beh, se si deve vincere o perdere… Meglio farlo con i propri mezzi che rubare – più o meno – i mezzi degli altri.

      • by t.o.

        Quando si perde a tennis, “la colpa è sempre del diavolo” Flavia ha perso e tutti a dire “La signora è da buttare”… Camila vince e sai io cosa Fo…? “Ci ragiono e canto”…Camila “occhi di Tigre”…..ed io canterò “La storia della Tigre….ed altre storie..”…..

    • entropia by entropia

      …11esimo…
      TUTTI HANNO IL TENNIS,
      SOLO NOI ABBIAMO CAMILA!
      (By Big, il grande Big)

    • Guido by Guido

      I dieci comandamenti di t.o. il settimo non rubare be’ la fonte sembra biblica 🙂

      • by t.o.

        La fonte è biblica…. ma….. 🙂 🙂 purtroppo ha vinto Journasesto…..è lui che ha svelato il Mistero…..
        …..cosa non si fa per far arrivare le 11 di domani mattina 🙂 🙂

        • Guido by Guido

          quando ho scritto quella risposta erano le 2,10 ora sono le 6,55 e sono di nuovo qua….la tensione sale e chi riesce a dormire? Vamossssssssssss 🙂

    • by lelitolelita

      se non sbaglio Settimo Ruba un po meno è proprio una commedia a sé stante di Dario Fo, non facente parte di Mistero Buffo.

      • by t.o.

        non sbagli…..”Settimo ruba un po meno” è del 65, “Mistero buffo” è di 4 anni dopo (1969) …ha ragione anche guido, Mistero buffo tratta temi ad argomento biblico e spunti presi dai Vangeli Apocrifi…..”Settimo…..” tratta solo di ladri….come da comandamento……
        …..ma adesso….se ti dico Otto e Mezzo che fai? …….mi rispondi Fellini? Nooooooooooooooooooooooo, sono le ore che mancano al match di Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
        Vamossssssssss Camilaaaaaaaaaaaaaa

        • by t.o.

          @lelitiletita….a proposito…anche tutti i “virgolettato” della risposta a Journasesto sono titoli di commedie di Dario Fo….pochi sanno che è l’autore italiano più rappresentato al mondo. Più di Pirandello, più di Goldoni ( http://www.archivio.francarame.it/estero.aspx )
          …..a proposito….se ti dico 7 e mezzo a che pensi?….ad un gioco di carte?…Noooooooooooooooooooooooooo
          Sono le ore che mancano al match di Camilaaaaaaaaaaa
          Vamoooooooooooossssssssssss Camilaaaaaaaaaaaaaaaaa
          ……però….ora vado un po a dormire anch’io……
          buonanotte ….e ci risentiamo prima delle 11

    • by r.b.

      Aggiungerei:
      Settimo, non rosikare… 🙂

      • by t.o.

        Mi sembra un’ottima idea scrivere i dieci comandamenti dei rosiconi…..
        lo potresti chiamare “…..e dell’inconsistenza, e di altre amenità…”
        In questo tu sei l’esperto più accreditato..

    • by claudio

      Grande t.o.! 10 leggi da scolpire nel marmo! Dai che tra poco meno di un paio d’ore l’attesa sarà finita 😉

  134. entropia by entropia

    …ci siamo, un’altra vigilia…
    Mi sono messo in cuffia e sto ascoltando ‘Blondie’, stasera m’è venuta così, probabilmente la maggior parte di chi frequenta questo muro non sa di cosa sto parlando ma non per ignoranza, bensì per gioventù, la loro.
    Domani abbiamo la Kuz, avversaria ostica ma non impossibile; anche di questo incontro faremo tesoro, sia nella vittoria che nella sconfitta, Camila aggiungerà un nuovo colore alla tavolozza, quella che usa per dipingere e rapperesentare i propri sogni in modo che anche i suoi tifosi li possano visualizzare e goderne… a Parigi si è già sparsa la voce, DOMAN ALLE 11.00 ACCORRETE TUTTI, SCENDE IN CAMPO LA DIVINA! Già! “La Divina!”, mai soprannome sarebbe stato più appropriato, come non rivolgere un accorato ringraziamento alla straordinaria sintesi interpretativa dell’insetto che fa della sua parvenza antitetica uno dei baluardi della passione per Camila… visto che batte un milione a zero tutti i ‘vomitatori di pseudo-algoritmiche sentenze’ che gli stanno intorno la genialata non può essere che sua… e se così non fosse gliela assegno per manifesta superiorità (con coloro chiaramente…)
    Un punto alla volta, un match alla volta Camila, senza domandarsi se ce ne saranno ancora ma pronti farne succedere ancora… questo Roland Garros va preso così.
    Basta chiacchiere, rien ne va plus, fate il vostro gioco, fai il tuo gioco Divina!
    AL CAMPO, ALLA BATTAGLIA!

  135. by r.b.

    Raga, mi sono informato da una mia amica russa, la Kuznetsova al mattino presto è come un orso siberiano in letargo, lei si sveglia e gioca solo nel pomeriggio…. È fatta…. 🙂 🙂 🙂 🙂

    • by r.b.

      Oh è una battuta, mica è vera sta cosa…. 🙂 no, caso mai qualcuno ci avesse creduto (non dei trombettieri intendo, ma so che ci leggono in parecchi….) 🙂 🙂 🙂

  136. by Fan

    Purtroppo ho intravisto la fine del secondo set, ma a me la Muguruza è piaciuta molto, mentre la Serenona quest’anno mi sembra decisamente appesantita e sempre più goffa negli spostamenti (forse crede di poter campare di rendita sul timore reverenziale delle giovani emergenti). Inoltre sono d’accordo, come spesso, con Quinto, dato che non sopporto molto i versacci disumani che emette in campo ed il suo atteggiamento ( oggi se l’è presa con un ball boy “stay focused” letteralmente, invece lei…) quando le capita di perdere. D’altronde lei è il 90% il suo servizio, e se trova chi risponde, mai come oggi che è in evidente sovrappeso, perde molte delle sue certezze ed entra in crisi, ed è per questo che aspetto il giorno fatidico che la vedrò finalmente giocare contro Camila.
    Infine, questa ecatombe di teste di serie , purtroppo non dalla nostra parte del tabellone anche se forse per noi è meglio così, probabilmente premierà una giovane outsider, ed era anche sinceramente ora!
    Concludendo, se domani Camila non si scompone e rimane ordinata e tranquilla, possiamo veramente divertirci nei prossimi giorni.

  137. by F.C.

    allora: domattina sveglia, caffè. poi in previsione del match di camila una bella camomilla per rilassarci ed evitare l’infarto.

    tra di noi c’è un medico o farmacista che ci può dare consigli in proposito?

  138. by Cristian

    La giornata di oggi al Roland Garros da una ” sberla” a chi sminuiva Camila dopo le lotte contro gente fuori dalle 100, c’è chi era arrivato a dirle ” IMBARAZZANTE ” . Oggi da Parigi è arrivata una risposta a quelle persone, a quella gente che è pronta a sminuire la Giorgi ogni volta e in ogni match, ” se perde con gente classificata peggio di lei è imbarazzante” ” se vince con gente sopra di lei è FORTUNATA, perché ovviamente le altre le regalano le partite” .. la Cornet si deve ritirare per aver perso con una fuori dalle 200 ??? come dicevo già nel post sulla sconfitta con la Soler Espinosa ,nel tennis femminile di oggi può capitare!!! io criticavo l’atteggiamento di Camila in campo , ma mai che avesse perso con la 118……meditate gente….meditate…….

  139. Lucia by Lucia

    Lo dico prima: Vince la Ivanovic
    R.b sei autorizzato agli scongiuri.

    • eulondon by eulondon

      Anche secondo me! Credo che il Roland andra’ ad Ana Ivanovic 🙂

      • pablox5452 by pablox5452

        Io ho scommesso sulla Ivanovic in tempi non sospetti cioè 3 giorni fa quando era data a1 a 20, adesso è salita 1a 9_ per la cronaca favorita adesso è la Sharapova, quindi sapete chi sarà la prossima ad uscire 😀

    • journasesto by journasesto

      Ivanovic tutta la vita!

    • by r.b.

      Mi sto già toccando… 🙂 🙂

  140. by r.b.

    È ufficiale stavolta: Cornet fuori!

  141. Stefano F by Stefano F

    La Cornet eliminata dalla Towsend.La migliore notizia di questo mercoledi parigino…

  142. by besso91

    Bine si è ritirata… hmmm.
    non vorrei si sia fatta qualcosa proprio prima di wimby

  143. by Matteo86

    fuori cornet e lisicki

    • by r.b.

      No Alizé questo non ce lo dovevi fare…. Ora diranno che perdi con Camila, con Townsend, con tutti….

    • by r.b.

      Mi ha chiamato il fratello, Alizé non è ancora fuori…. 🙂 🙂 🙂

    • ludev by ludev

      Non ancora…..era sotto 5-1 e 40 0 e ha annullato 4 match point….ora sono 5 -3

      • boy by boy

        ora 5-4

        • boy by boy

          alla fine ha mollato la francese…..altra testa di serie che se ne va.

          • pablox5452 by pablox5452

            LA townsend farà ridere(a qualcuno) per il suo aspetto, ma ha un grande braccio sopratutto un grandissimo diritto ed un grande talento, e grande personalità, ha vinto nonostante il pubblico parigino la insultasse beceramente ( ho sentito distintamente un you are fuckin fat).
            Ha solo 17 anni, questa diventa fortissima, altro che quelle morte di sonno di Keys e Stephens…

  144. by r.b.

    Le sorprese continuano, Cornet nei guai nel terzo… Lisicki si ritira sotto 6-1 3-0

  145. by Matteo86

    perfetto giorgi, errani e fognini tutti sullo stesso campo 🙂 così domani si segue tutto su eurosport player 😉

  146. zio gio by zio gio

    Avete notato che nessuno considera la Halep tra le giovani? A me sembra una vecchia e poi ha quel gioco così poco appariscente,ma tanto solido da far venire i nervi a qualunque appassionato.
    Cami in semi

    • hector by hector

      Io la Halep non la considero da quando e’ intervenuta chirurgicamente sul suo corpo….

  147. by besso91

    uscito il programma di domani
    GIORGI KUZNETSOVA ORE 11 CAMPO2

  148. eulondon by eulondon

    Campo 2 alle 11!!!!

    • boy by boy

      è coperto dalle telecamere?

      • journasesto by journasesto

        Oh yes! in questo momento ci giocano Meusburger e Stosur visibile in streaming. Quindi alla peggio potremo vederla almeno sul pc!

        • eulondon by eulondon

          Eurosport player. Si vede benissimo in HD. E costa 4 euro al mese. Io lo faccio da IPAD

          • boy by boy

            cmq penso che la manderanno su eurosport2 vista che gioca un’italiana come oggi con Flavia.

  149. by besso91

    APPELLO AI TROMBETTIERI!
    Ditemi che non sono l’unico che pensa che questo Rolando andrà a casa di Simona Halep in Romania.

    • by r.b.

      Visti i risultati sembrerebbe…. Se non esce oggi, direi anche Sharapova. Aggiungo anche Ivanovic fra le possibili vincitrici….
      E poi ci sarebbe la sorpresona… vince una non testa di serie…. (non dico chi)…. 🙂

    • by r.b.

      Visti i risultati sembrerebbe…. Se non esce oggi, direi anche Sharapova. Aggiungo anche Ivanovic fra le possibili vincitrici….
      E poi ci sarebbe la sorpresona… vince una non testa di serie…. (non dico chi)…. 🙂

      • by besso91

        ma magari. io però sentitamente tifo Bine Lisicki. sarebbe stupendo vederla vincere RG. Poi se avanzasse la Flaca, che vo dico a fa!

        • by F.C.

          il primo set un massacro…

        • by r.b.

          Lisicki è una delle mie preferite… Però a Wimbledon può combinare qualcosa, qui a Parigi è difficile….

          • by F.C.

            anche a me la lisicki è simpatica e spero le vada bene, ma la barthel sembra feroce oggi

            • by F.C.

              ma cos’è successo? piove? o la lisicki si ritira?

              • by F.C.

                ritiro…il piede che fa contatto con il gomito come diceva Elio, quello delle storie tese…

          • hector by hector

            Sono perfettamente d’accordo con te su tutto cio’ che hai scritto nel post soprastante.

    • boy by boy

      se esce anche la masha….la halep diventa la mia favorita insieme alla ivanovic

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      Mah…
      Se non avessi paura di sembrare esagerato, vorrei dirti che forse potremmo trionfare PRIMA di Wimbledon… 🙂 🙂 🙂 🙂

      • by besso91

        a fronte di un’impresa tutto è possibile! serve una saldezza mentale fisica e tennistica enorme per portare a casa ben 7 partite di fila. mai metter limiti alla provvidenza e mai metterne alla estrella.

      • by r.b.

        Visti i risultati di oggi può vincere chiunque o quasi…. 🙂

    • by Matteo86

      sono d’accordo, è il suo anno

  150. by Matteo86

    Mi sa che la Cornet va a farsi le vacanze con le Williams

    • by r.b.

      Tranquilli ho mandato una mail al fratello col cellulare…. Mi ha risposto dicendo che nel secondo e nel terzo set si impegna…. 🙂 🙂 🙂

      • journasesto by journasesto

        Sei sicuro di aver parlato proprio con il fratello? No perché sta due break sotto nel secondo set!

        • by r.b.

          Boh l’indirizzo mail me l’ha dato “voi sapete chi”…. 🙂 🙂 🙂

      • by Matteo86

        ha recuperato!!

    • eulondon by eulondon

      Comunque adispetto di un fisico goffo e sgraziato non gioca affatto male sta Townsend

      • by r.b.

        È bravissima la Townsend… gia un mito… 🙂 Giovani tenniste crescono….

        • Giovaneale by Giovaneale

          La Townsend ha battuto la Pennetta o ricordo male?

          • hector by hector

            L’ha portata al terzo all’esordio a Indian Wells, poi vinto da Flavia. Comunque a vedersi la Townsend e’ uno spettacolo inusuale su un campo da tennis. Speriamo non faccia come la Halep!

  151. by r.b.

    Ma che sta succedendo oggi? Apocalypse now! 🙂

  152. by r.b.

    Noooooooo, pure la Cornet un break sotto con la ragazzina…..Alizé che mi combini???
    Bisogna mandare subito una mail al fratello….. 🙂

    • by r.b.

      E sotto di un set…. 4-6!!!

      • journasesto by journasesto

        Pironkova breakka subito Sharapova e va sul 2-0 nel primo set. Allacciate le cinture signori!

  153. boy by boy

    verso che ora esce il programma di domani?

  154. gimusi by gimusi

    intanto la reduce Bacsinszky porta la Suarez Navarro al terzo…potrebbe essere l’ennesima sorpresa di giornata

    • by r.b.

      Sì, vabbè, poi la Pironkova batte la Sharapova e ci facciamo tutti monaci buddisti…. 🙂

    • journasesto by journasesto

      Suarez Navarro salva per un pelo, 6-4 al terzo, pur avendo fatto in totale meno punti dell’avversaria e dopo essere stata breakkata 4 volte nell’ultimo set e 9 volte in tutto il match

  155. by r.b.

    Beh oggi giornata clamorosa al Rolando, e non è ancora finita… 🙂
    Per gli italiani giornata infausta, come in effetti l’altro ieri. Diciamo che i giorni pari non sono buoni, mentre quelli dispari sono favorevoli per gli azzurri….domani è giorno dispari…. 🙂

  156. by claudio

    Epilogo

    (…) Al cospetto della regina Camila illustrò le ragioni del suo viaggio e le chiese il permesso di conquistare la racchetta d’oro. La regina, a malincuore e non potendo impedire l’impresa di Camila per non scatenare l’ira degli dei del Tennis, disse che prima avrebbe dovuto superare la prova di un turno di qualificazioni contro due giocatrici. I Trombettieri ebbero un sussulto e furono presi dallo sconforto per la prova che avrebbe atteso la loro amata beniamina. Ma Camila, fiera e consapevole delle sue qualità divine, scese in campo facendo roteare la racchetta sopra la propria testa come se nulla fosse. L’inganno della regina si manifestò quando dall’altra parte della rete si presentarono insieme Monica Seles e Steffi Graf. Camila, la cui scaltrezza non le mancava, aveva cosparso le corde della sua Babolat con un unguento magico che avrebbe nascosto la palla non appena l’avesse colpita con la racchetta per rendere imprevedibile la sua risposta e il suo servizio. Le due campionesse del WTA conosciuto non potendo vedere le palle che Camila lanciava, brandivano le loro Head in aria senza una logica e furono sconfitte in poco meno di un’ora. La regina era fuori di sè, ma di fronte all’evidente debacle dovette concedere il permesso a Camila di tentare la conquista della racchetta d’oro. La giovane si addentrò nella fitta foresta alla ricerca dell’ambito premio ben consapevole che di guardia era posto un giudice di linea, tra i più severi nel rispetto del Time.
    Accompagnata dagli squilli di tromba dei Trombettieri e con le sue straordinarie doti si inoltrò nell’oscurità del bosco. La racchetta d’oro pendeva da un ramo di quercia. Camila richiamò al silence i trombettieri ed oscillando la sua racchetta di fronte ai suoi occhi a mo’ di pendolo addormentò il giudice di sedia. Intonò un soave Vamossss per rendergli il sonno più profondo possibile, lo superò ed impugnò il manico della racchetta d’oro che si illuminò in tutto il proprio splendore. La scalata al ranking era compiuta. Con la luna alta e con la conquista nelle mani di Camila, i Trombettieri salparono su Babolat mentre il campo della regina era ancora immerso nel sonno dominato da Morfeo. La testimonianza di uno dei membri dell’equipaggio fu indelebile nel cuore di chi poté assaporare la sua unicità. “Me la ricordo sul ponte della nave con il suo sguardo impavido che mira l’orizzonte pieno di speranza mentre nella mano stringeva la racchetta d’oro, dispensava sorrisi alla ciurma ed imponeva ordini per ritornare velocemente a casa. Non ho mai visto nessuna come colei; non ho mai visto nessun essere avere questa determinazione negli occhi. Il tripudio era già entrato nel nostro animo e germogliava come teneri fiori. Ed ogni tanto e in quelle notti in cui la malinconia stringe il mio cuore come fosse spugna fino quasi a soffocarlo, il ricordo torna a quei momenti eroici e penso a come si possa non amare una divina come Camila, a come ringraziare gli dei del monte Out che hanno fatto modo di giudicarla dentro il nostro folle cammino”.

    • by r.b.

      Sei bravissimo, davvero complimenti per la poesia….speriamo che Camila lo legga e si faccia na risata… 🙂

    • gimusi by gimusi

      ti propongo come cantore del blog 🙂

      • by r.b.

        L’avevo già fatto io…. 🙂

      • by r.b.

        In effetti di buffoni ce ne sono già abbastanza… 🙂 🙂 🙂

      • hector by hector

        Non cantore, ma bardo! Claudio ci ha confessato di risiedere dalla parti di Bardonecchia.

    • journasesto by journasesto

      Quest’estate ho prenotato un bungalow per una settimana sul monte Out. Andrò a visitare l’antico monastero di Camila dove è esposta la racchetta d’oro.

      • by claudio

        Vi ringrazio ragazzi ma non ho fatto nulla, conoscete meglio di me la magia della musa ispiratrice Camila che ci porta per mano con la sua straordinarietà. E poi i vostri interventi puntali sono pensieri speciali ai quale faccio affidamento e che indebitamente curioso e sottraggo nello scrivere. Mi auguro di avervi strappato un sorriso ed allietato in vista di domani

        • journasesto by journasesto

          Camila è una musa che ispira cantori, bardi e trombettieri!!!

  157. TEUS by TEUS

    Ci sono tante giocvani promettenti e noi per ora, in base a gusti e sensazioni personali, possiamo solo fare ipotesi su quella che un domani diventerà la più forte. Io ho già detto a più riprese che ritengo Bouchard la più completa ma cominceremo ad avere le prime risposte certe solo il giorno in cui una tra queste giovani vincerà il suo primo slam.
    Muguruza oggi ha dimostrato di avere stoffa perché non si dà 6-2 6-2 a Serena in un torneo dello slam per caso o solo perché l’altra è scesa col piede sbagliato dal letto.

    • by r.b.

      Serena due anni fa ha perso al primo turno al Rolando contro la Razzano…..
      Poi ok, ha vinto tutte le partite sulla terra per due anni di fila fino ad oggi…. 🙂

      • TEUS by TEUS

        Non mi risulta che Razzano ai tempi fosse catalogabile tra le giovani promesse.

        • by r.b.

          Infatti….era Serena che era scesa dal letto col piede sbagliato.

          • hector by hector

            Ma non sarebbe piu’ semplice scendere dal letto con entrambi i piedi contemporaneamente con entrambi i piedi per non sbagliare?

        • by r.b.

          Comunque, per il discorso che fai tu, se Muguruza arriva in finale allora certamente ha battuto Serena con le sue armi, se perde prima direi che Serena ha dato un aiutino…comunque la cosa mi interessa poco, visto che non sono dalla parte del tabellone nè di Camila nè di Ana.

          • TEUS by TEUS

            Intendevo fare un ragionamento generale in prospettiva più che soffermarmi sulla grande sorpresa in sé (che c’è e ci sarà sempre nella storia di ogni sport).

            Ho semplicemente parlato della Muguruza odierna.Non c’entra nulla con quello che ho scritto il fatto se arriverà in finale o perderà al prossimo turno.

      • by antoQuarta

        No No Muguruza è veramente forte la vedremo su in classifica ben presto insieme alla Bouchard, alla Halep, alla Garcia e a Camila se quest’ultima metttesse un granello di tattica e 10 Kg di tenuta mentale in piu’ nel suo gioco. PS a me la Muguruza piace anche esteticamente

    • zio gio by zio gio

      Serena ha perso pure da Cepelova,sempre in due set. Quest’anno saranno più le sconfitte che le vittorie

  158. Giovaneale by Giovaneale

    Premesso che per ogni tds che cade in un torneo c’è sempre un’avversaria che in quella singola partita ha sfruttato tutte le armi a propria disposizione per compiere l’impresa,la Muguruza con la vittoria di oggi va ad occupare la 32esima posizione live nella classifica wta con 1405 punti.
    Serena oggi perde 1930 punti,il 125% dei punti che la spagnola ha accumulato in tutta la sua carriera (certo,dell’anno perchè i punti vanno confermati ogni anno).Cami attualmente ha 1185 punti,la classifica è ancora dinamica ma al momento siamo a 220 punti dalla tds 32 a Wimbledon.

  159. by antoQuarta

    MA cos’ha combinato la Pennetta???? Qualcuno di voi ha visto il match?? Non ci posso credere…con la Li e Serena fuori avrebbe potuto andare in fondo….Maria Sharapova se la sta ridendo di lusso…

    • Giovaneale by Giovaneale

      Quando la tua palla non pesa e dall’altra parte hai un’avversaria che ne approfitta mettendo la palla in campo finisci per perdere sistematicamente.A me è sembrata svuotata fisicamente oltre che mentalmente (anche se lei a fine partita ha dichiarato di star bene),sul 7-5 3-0 pensava di aver già vinto,non ha più preso iniziativa e la Larsson ne ha approfittato con un parziale di 12 giochi a 3.
      Ieri la Keys con la Errani poteva fare lo stesso ma sbagliava in continuazione,la Larsson invece no pur essendo meno potente dell’americana che ieri ha regalato il match a Sara.

    • journasesto by journasesto

      La Larsson è particolarmente indigesta alla Pennetta, che ci aveva perso in maniera molto simile, sempre su terra e con un terzo set da dimenticare, l’anno scorso a Bastad. Evidentemente certe sconfitte lasciano il segno e restano nel Dna dei giocatori. E qui emerge ancora di più la capacità di Camila di azzerare tutto e ripartire da capo: quest’anno, dopo due rovesci dalla Cornet, non ci ha pensato su più di tanto e alla terza occasione si è presa la rivincita.
      Molte giocatrici hanno le loro bestie nere, e, per Pennetta, Larsson è una di queste

    • Sephir by Sephir

      Ha perso perchè stanca fisicamente a mio avviso. Poi la Larrson ha vinto 2 game grazie a delle moonball. Sicuramente è stata brava a sfruttare la superficie a differenza di Flavia.

  160. Lucia by Lucia

    La fortuna a questi livelli non esiste. Chiamate fortuna il talento che incontra l opportunità’.

  161. journasesto by journasesto

    Beh, ragazzi, tra ieri e oggi abbiamo avuto una chiara dimostrazione di come il tennis femminile sia uno sport completamente diverso da quello maschile e, per certi versi, molto più equilibrato ed emozionante. Mai potrebbe succedere nel tabellone degli uomini che le prime due teste di serie escano al secondo turno contemporaneamente, cosa invece successa più di una volta tra le donne (vedi anche Wimbledon dello scorso anno).
    Come stanno dicendo molti c’è un momento di instabilità e di ricambio dei valori in cui sarebbe importante riuscire a infilarsi. Di partite scontate non ce ne sono tra le prime 100 giocatrici del mondo, e anche oltre: in soli 4 giorni di torneo ne abbiamo già più di un esempio.
    Detto questo, Camila, tira fuori i tuoi occhi di tigre! Due partite di fila delle tue e ti si potrebbe aprire la strada per un RG da sogno! Vamoooooooossssssss Camila!!!

    • eulondon by eulondon

      Ma dalla parte di cami non mi pare ci siano per ora buchi particolari. Sulla carta Kutznetsova, Kvitova, Ivanovic e Halep fino ai quarti mi sembra roba troppo da sognatori troppo piu’ irrecuperabili di me:)

      • journasesto by journasesto

        Lo so, ma la mia teoria è che, spinte dal coraggio dimostrato oggi dalle outsider, Camila e altre sue degne colleghe ancora non supertitolate provochino domani altre sorprese eclatanti. L’esempio di oggi ha avviato la rivoluzione. Domani bisogna proseguire l’opera! Quindi accetto volentieri la definizione di sognatore irrecuperabile, che tanto sognare non costa nulla. Anche se certo non arriverò mai ai vertici di Claudio, che si immagina i trombettieri a bordo di una nave a forma di sacca Babolat!!!

      • by Alessandro1983

        Non è detto che sia Kvitova che Ivanovic vadano avanti, considerate le uscite clamorose di questi due giorni…..

        • journasesto by journasesto

          Ecco… era proprio quello che volevo dire!

        • by r.b.

          Ok Kvitova mi va bene, però cerchiamo di non portare sfiga ad Ana, per favore… 🙂

          • journasesto by journasesto

            Ma senti, r.b., nel caso di uno scontro Camila-Ana per chi batterebbe il tuo cuore? Sii sincero!!!

            • AlterEgo by AlterEgo

              Attendiamo con ansia una tua risposta esaustiva…. 😀

  162. boy by boy

    ok che serenona e la Li sono uscite….
    ok che le teste di serie stanno uscendo come se fossero neve ad agosto.
    Ma vedere già Camila in semi. in finale o addirittura vincitrice del torneo, ce ne passa. Io direi di andare sempre molto cauti….e di tenere la realtà ben presente. Inondo ha fatto solo una partita ancora, e sappiamo tutti come il grosso punto debole di Camila sia la scarsissima costanza e di incappare in giornate no praticamente con chiunque. Senza parlare del fatto che le prossime 3 partite di fila sarebbero con Kuznetsova, Kvitova e ivanovic….insomma il meglio del meglio.
    Poi ovviamente tutti noi saremmo felicissimi se la permanenza in terra francese continuasse fino all’ultimo giorno. Ma ripeto andiamo estremamente cauti….figurarsi che io già sono contento che abbia passato il turno ieri….quello che viene da domani in poi sarà tutto di guadagnato. Piedi per terra.

  163. eulondon by eulondon

    Mamma mia! La parte di tabellone lasciata scoperta dalla Li e’ apertissima! Vi immaginate arriva ai quarti la Soler? Ah ah ah

  164. Pax by Pax

    Avendo visto la coda finale del match di Serena, non sono poi cosi’ sorpreso. Serena soffre contro le giocatrici capaci di neutralizzarle il servizio perche’ tutti i suoi schemi sono ancorati a botte di prima che le permettono di dominare gli scambi da fondo (quando non tira aces). Garbine ha risposto benissimo e in piu’ le tirava dei comodini da fondo. Sorpreso di piu’ dalla resa di Flavia che in pratica ha smesso di muoversi a meta’ secondo set.

    Con Serena e Li fuori, davvero un’ottima occasione per molte tenniste anche di seconda fila di far bene ed andare avanti. Spero Camila riesca ad approfittarne.

  165. by Alessandro1983

    Ragazzi, ora con le eliminazioni di Li Na e di Sederona Williams si apre una voragine, più che un corridoio. Io sono convinto che anche una tra Kvitova ed Ivanovic verra’ fatta fuori. Me lo sento. Se Camila dovesse riuscire domani a battere la Kuznetsova…. diciamo che tutto sarebbe possibile… 🙂 )))

    • Guido by Guido

      ahahahh Ale ma e’ la stessa cosa che hai scritto prima 😀

      • by Alessandro1983

        Aahahah! Hai ragione ma ho apposto qualche piccola correzione oltre a qualche modifica 🙂 Sto impazzendo per l’andamento di questo Slam 😀

    • gimusi by gimusi

      tra le due…sognando di poter andare avanti…”farei fuori” la Ivanovic…ma forse stiamo correndo troppo…ora è meglio pensare e concentrarsi sulla Kuznetsova…poi si vedrà 🙂

      • by Alessandro1983

        Si sì, certo, Lo so benissimo, per carità 🙂 Era tanto per dire^^. Ogni tanto mi piace fantasticare: invento persino telecronache di finali Slam di Camila, pensa un pò come sono ridotto :DDDD

  166. jurg by jurg

    Ciao a Tutti

    Visto quanto accade a Parigi in estrema sintesi è evidente un sicuro avvicendamento generazionale anche se i grandi talenti si faranno ancora sentire al netto di motivazioni e acciacchi.
    La mia speranza è che Camila faccia parte al gruppo delle tenniste che ci faranno divertire nei prossimi anni. Da sempre i suoi incontri sono quelli che valgono sempre il prezzo del biglietto.

    J.I.

    • Guido by Guido

      L’ho scritto ieri il ricambio generazionale prima o poi deve pur arrivare e sicuramente nel nuovo ciclo Camila puo’ avere un posto di assoluto rilievo

  167. Guido by Guido

    Mah a volte faccio fatica a capire vi lamentate se gli altri dicono che Camila ha vinto alcune partite perche’ ha trovato avversarie inconsistenti, poi vedete una ragazza battere Serena Williams giocando una grandissima partita e cosa dite’ che serena era inconsistente? Ma una buona volta diamo il merito a chi ha fatto una grande partita di averla fatta! Se Serena e’ stata inconsistente secondo me la maggior parte dei meriti va a chi c’era al di la’ della rete che l’ha messa in grande difficolta’ facendola addirittura apparire inconsistente!

    • Giovaneale by Giovaneale

      Serena era irriconoscibile,questo non toglie niente alla bella partita della spagnola ma ripeto..Serena in campo non é scesa affatto!

      • Guido by Guido

        Giovaneale spesso concordo coi tuoi commenti stavolta non condivido Serena in campo ha trovato una ragazza che ha giocato al massimo e l’ha messa in difficolta’ tutto qua

        • Sephir by Sephir

          si e l’ha messa in difficoltà anche quando serviva? Neanche l’Azarenka che è una delle più brave ricevitrici del circuito ha mai fatto fare così tanti DF a Serena. La Williams oggi non c’era con la testa, punto.

          Puoi pensare quello che vuoi ma se ti mette in difficoltà questa performance della Muguruza 17 GS non li vinci. Oggi era in giornata no e punto. Serena ha battuto giocatrici migliore e più forti di Garbine.

      • Sephir by Sephir

        concordo. Nessuno dice che la Muguruza non abbia fatto una bella partita ma non è stato niente di eccezionale visto che dall’altra parte non aveva Serena (17 Grand Slam…non una giocatrice a caso “incosistente”).

    • by Alessandro1983

      Ragazzi, ora con le eliminazioni di Li Na e di Sederona Williams si apre una voragine, più che un corridoio. Io sono convinto che anche la Kvitova eo la Ivanovic verranno presto fatte fuori. Me lo sento. Se Camila dovesse riuscire domani a battere la Kuztnetsova…. diciamo che tutto sarebbe possibile… :))))

      • by Alessandro1983

        Kuznetsova*

      • Guido by Guido

        Facciamo un passo per volta sicuro con Kuz non sara’ facile ma se dovesse vincere Camila poi ci sarebbe Kvitova ok la terra in questo caso darebbe una mano a noi ma la kvitova vista in fed cup e’ davvero un osso molto duro da rosicchiare

  168. TEUS by TEUS

    Parlavo poco fa delle dichiarazioni di Camila. Parole sprecate. Basterebbe infatti rivedere il match Muguruza-Williams per capire il motivo per cui Giorgi è concentrata esclusivamente sul suo gioco.

    • Guido by Guido

      Vero infatti ho scritto che il gioco fatto da Muguruza ha ricordato molto come gioco’ Camila contro Maria e sinceramente Muguruza lo ha fatto sbagliando pochissimo mi ha davvero impressionato in piu’ nel primo set ha recuperato alcune palle di serena davvero difficili.

      • by r.b.

        Comunque Serena non è scesa in campo. Stop.

        • Sephir by Sephir

          massì la Muguruza è stata sicuramente brava ma quella che è scesa in campo non era sicuramente Serena Williams. Garbine flopperà non appena si troverà una vera avversaria, non la controfigura di una top 10.

      • TEUS by TEUS

        Non ho visto integralmente il match ma, da quello che ho visto, concordo con te: la spagnola ha giocato in maniera allucinante a riprova che oggi il tennis premia chi attacca e quindi… Meno male che abbiamo Camila (e ragiono in prospettiva).

  169. Guido by Guido

    Muguruza sta giocando come gioco’ Camila contro Maria tutto centrale profondo e fortissimo, solo che camila qualcosina sbagliava questa non sbaglia niente!!!

    • by r.b.

      Se Maria giocava come Serena oggi, Camila vinceva 6-0 6-0…

      • Guido by Guido

        Non diciamo sciocchezze io la partita l’ho guardata tutta e Serena soprattutto nel primo set non ha giocato malissimo diamo tutto il merito a sta ragazza che ha giocato una partita eccezionale!

        • Sephir by Sephir

          a me l’unica sciocchezza sembra proprio la tua frase. Serena ha giocato in maniera pessima anche il primo set. Sei sicuro di aver visto la partita o ascoltavi lo score alla radio?

          • Guido by Guido

            La partita l’ho vista eccome e nel primo set serena ha anche tirato dei gran colpi che Muguruza e’ riuscita non so come a riprendere se serena ha giocato cosi’ male e’ anche grazie alla velocita’ di palla impressa dalla Spagnola comunque siete liberi di pensarla diversamente io ho visto una Spagnola solidissima con n una velocita’ di palla davvero ottima che e’ riuscita a mettere in crisi una Serena certo non al top ma che comunque aveva anche tirato ottimi colpi

        • by r.b.

          Serena l’ho vista giocare tante di quelle volte. Se avesse giocato bene, Muguruza non sarebbe riuscita nemmeno a iniziare lo scambio…

      • by Quinto

        Nuntio vobis, gaudium magnum, Serena A CASA!!!!

    • AlterEgo by AlterEgo

      Sconfitta clamorosa quanto netta, 6-2 6-2! Incredibile…

    • Giovaneale by Giovaneale

      Serena ha perso in un’ora e 4 minuti raccogliendo 4 giochi.
      Se anche davanti ai numeri impietosi (ho sme

      • Giovaneale by Giovaneale

        *smesso di contare i break subiti) diciamo che Serena non ha giocato male non renderemmo i giusti meriti alla partita superlativa della spagnola,ordinata e sempre in spinta!
        Brava Garbine ma delusione totale Serena.

        • Guido by Guido

          Sai dire delusione ok ma l’altra non sbagliava davvero mai in piu’ soprattutto nel primo set le ha fatto dei recuperi incredibili quando sembrava gia punto fatto Muguruza ha giocato un tennis spettacolare sia in attacco che in difesa per cui diventa difficile dire fino a che punto sia demerito di Serena

  170. by claudio

    Continuazione

    (…) Qui avanza verso loro, sulle spiagge di sabbia fina, un vecchio ridotto pelle ed ossa di nome Pietrangeli. E costui è un custode della palla corda che ha il potere di svelare i futuri vincitori dei grandi Slam. E’ stato condannato dalla FIT ad un duro supplizio. I sorteggi, bestie nere con sembianze di urne, fuoriescono dall’ignoto portando con sè l’imprevedibilità delle wild card e qualsiasi 15 guadagnato pare essere insignificante agli occhi del tabellone. Solo i trombettieri posso liberarlo da questo sortilegio. Questi riportando indietro il tempo agli anni sessanta gli rendono in omaggio un passato glorioso e lo allontanano per sempre dalla sconfitta. Pietrangeli grato e commosso del loro aiuto svela ai trombettieri le mille insidie delle partite scontate del main draw e li mette in guardia di fronte al pericolo del doppio fallo. Questi falli vagano nella mente di ogni tennista e fuoriescono nel momento meno opportuno per rendere un gioco semplice un’odissea. I servizi diventano palle che si infrangono sulla rete oppure oltre la linea delle colonne di Connors. I trombettieri insieme a Camila riprendono il viaggio e giunti allo stretto della Pennetta notano un enorme nastro di colore bianco emergere dal mare e sovrastare ogni cosa. Comprendono che sono di fronte al doppio fallo e liberano la vela al vento come se fosse un braccio senza pressione e lanciano la Babolat oltre il nastro. Il pericolo più grande nell’attraversare lo stretto, come avvisò l’anziano Pietrangeli, era che le scogliere tendevano a chiudersi al passaggio delle navi. Allora Camila prese una racchetta e colpì una palla da tennis la quale volò libera tra le due pareti rocciose che non si mossero. Quello era il segnale giusto; Babolat attraversò come un fulmine il passaggio grazie alle remate dei trombettieri e si misero tutti in salvo senza che le scogliere si serrassero. Giunsero nella città di Parigi e furono accolti dalla regina (…) to be continued

  171. by r.b.

    Sono abbastanza inc… ehm, si può dire? …arrabbiato con Serena….
    Oggi non è neanche l’ombra della giocatrice che ha eliminato Ana a Roma. Lì giocava in modo impressionante…oggi è inguardabile. Brava Garbine ad approfittarne, però….. 🙂

    • Guido by Guido

      Sinceramente Serena non e’ che abbia giocato malissimo e’ che di la’ della rete ha una che tiene ritmi forsennati e sbaglia pochissimo. Davvero una grande prestazione di Muguruza direi!

    • by tecmoxninja

      incredibile le sta prendendo 2-6 1-5

      perdere può succedere ma con quel punteggio non avrei mai creduto

      se ricordo male è uscita anzitempo anche dagli Australian Open, non so perchè ma me lo sento che quest’anno non vincerà nessun slam

  172. by r.b.

    Ragazze, però non consumate tutte le sorprese oggi, che c’è bisogno di una grande sorpresa anche domani!!! 🙂

    • Guido by Guido

      Quella di domani non sarebbe certo una sorpresa cosi’ grande..anzi…

  173. by r.b.

    Ormai anche Serena è andata….siamo pronti per un ricambio generazionale al vertice della WTA.
    Prima misura concreta…Ana in top 10!!!
    Seconda: Cami in semi… 🙂
    Terza: Le Williams si ritirano entrambe a fine anno…. 🙂

    • zio gio by zio gio

      Fai morire r.b.
      Serena sta sparacchiando in mode Australian Giorgi

    • by Quinto

      Intanto sentite come strilla Serena, quando le cose vanno male? Altro che correttezza…… E’ la più scorretta e insopportabile giocatrice del mondo. Tra l’altro, non sa giocare a tenni e ha sempre vinto per via della sua straordinaria e debordante strapotenza fisica. Ha un tennis da n.50, ha sempre avuto un tennis da n.50!!!
      Non la tollero, mai l’ho tollerata (a differenza della sorella, che senza essermi né simpatica né antipatica comunque è sempre stata corretta e brava, a parte qualche malore di troppo in momenti importanti).
      Detto ciò, la Muguruza picchia duro. Camila dovrà giocarsi qualche Slam, con questa rivale. Con la Stephens e la Bouchard (Bencic deve ancora migliorare molto, è giovane, vedremo) credo che si tratti della potenziale rivale del prossimo decennio per Camila, nella conquista dei vertici del tennis.
      In questo momento in cui scrivo, ancora non è finita (6-2 4-1). Ma spero veramente che la Tyson in gonnella venga eliminata. …. Ah, dimenticavo: CAMI IN SEMI

  174. TEUS by TEUS

    Ho visto il match di Pennetta (purtroppo aggiungo): si conferma la scarsa autonomia di Flavia ad alti livelli (intorno all’ora e mezza) e questo è il dato che fa più preoccupare perché, più che aspirare a rientrare tra le top 10, bisognerà provare a non uscire dalle top 20 da qui a fine stagione (i risultati di Pennetta dopo Indian Wells parlano chiaro).
    Poco da dire sull’incontro: finita la benzina, Flavia ha cominciato a sbagliare il 90% dei colpi che richiedevano anche solo piccoli spostamenti con le gambe permettendo alla sua avversaria (tennisticamente mediocre e infatti prima di Parigi non aveva ancora vinto un solo match in nessun MD) di vincere agevolmente al terzo set.

    P.S.: non c’è presunzione nelle dichiarazioni di Camila ma la consapevolezza che, per arrivare ad altissimi livelli, dovrà adoperare al meglio tutte le straordinarie doti che madre natura le ha regalato e lei pensa che l’unica via sia provare a imporre il proprio gioco indipendentemente da chi si troverà dall’altra parte della rete (molto ambiziosa, certo, ma alla fine i sacrifici li fa lei ed è giusto che sia lei a scegliere cosa è meglio o peggio per la sua carriera).

  175. by r.b.

    L’ho detto prima e lo ripeto…
    Non è un torneo per vecchi(e)!!! 🙂

    • by r.b.

      Serena sotto 2-6 0-1, occhio che questo è il torneo delle sorprese….
      Chi ha detto CAMI IN SEMI????
      Se esce Serena altro che semi… 🙂

      • AlterEgo by AlterEgo

        Lo ha detto Quinto, comunque viviamo il torneo di Camila match per match, senza fare voli pindarici…

    • AlterEgo by AlterEgo

      Comunque personalmente non avevo mai visto giocare la Muguruza, ho visto appena adesso qualcosa su youtube, veramente notevole, tennisticamente parlando (e non solo… ;)), ha un rovescio lungolinea davvero impressionante!

    • TEUS by TEUS

      Il ricambio generazionale è inevitabile e ci sono i primi inequivocabili segnali.

  176. Donny by Donny

    Che Alize Cornet non avesse un buon rapporto con le giocatrici italiane lo si era intuito qualche settimana fa quando c’era stato qualche screzio con Sara Errani, subito risolto.
    La francese ha svelato ai fans su Twitter che la giocatrice che teme di più e contro cui non vuole giocare, non risponde al nome di Serena Williams bensì di Camila Giorgi. Non scende nei dettagli la Cornet che però lascia intuire che il gioco d’attacco ed esplosivo dell’italo-argentina, è meglio…lasciarlo alle altre.

  177. Guido by Guido

    ma di questa Muguruza vogliamo parlarne? a parte che fisicamente fa pensare ad Ivanovic quando ho acceso la tv ho detto ma come Serena contro Ivanovic gia ora? Poi guardo bene e mi accorgo che Ana e’ piu’ bella ma fisicamente le assomiglia un sacco, e poi come sta giocando sta ragazza? 4a1 con Serena doppio break e 4a1 meritato non per i troppi errori di serena ma perche’ lei sta giocando profondissimo e precisissimo

    • by r.b.

      Sottoscrivo in pieno. Garbine è molto carina e ha un gran fisico, però certo Ana è insuperabile….
      Piuttosto Serena? Come si vede nessuna partita è persa o vinta a prescindere, bisogna sempre giocarsela fino alla stretta di mano….

      • Guido by Guido

        Muguruza ha giocato un set da antologia picchindo tutte le palle e sbagliando pochissimo inoltre ha una mobilita’ davvero ottima! Ed e’ pure molto carina certo Ana e’ inarrivabile pero’ Muguruza ha un suo perche’!

    • AlterEgo by AlterEgo

      Incredibile, ha vinto il primo set 6-2!!! :O :O :O

    • gimusi by gimusi

      probabilmente Serenona ha qualche risentimento

  178. by r.b.

    Anche Serena non sembra nella sua giornata migliore….e se fosse Schmiedlova-Muguruza? 🙂

    • AlterEgo by AlterEgo

      Ha perso il primo set 6-2, ma attenzione, queste campionesse, quando sembrano spacciate spesso risorgono dalle ceneri…

  179. by r.b.

    Stanno cominciando a saltare un po’ di teste di serie….speriamo che la cosa continui anche domani… 🙂

  180. by SanTommaso

    Sì la Cornet ha detto davvero che quella che teme più di tutte è Camila (citando un profilo twitter palesemente fake ma quella è altra storia). Per quanto riguarda le italiane in attesa di Cami, lasciatemi essere un po’ provocatorio sperando di aprire gli occhi di qualcuno: “Flavia, dopo essere stata 7-5, 3-0 ora ti trovi 5-7, 4-6, 0-5. Non pensi che sia ora di mettere in campo il famoso piano B che tutte le giocatrici hanno nel loro bagaglio, tranne ovviamente Camila?”

    Tra l’altro momenti di alta poesia quando sullo 0-3 al terzo ha urlato un “tassoooooooooooooooooooo!!!” che ho sentito entrare dalla finestra di casa mia

    • by r.b.

      Già, dispiace dirlo, ma dov’è finita la Pennetta di Indian Wells? Perchè è così discontinua….anche a Roma non è che abbia combinato granchè….
      Ah beh ma giocava contro quella gran campionessa della Larsson…. 🙂

  181. by r.b.

    Ahi, ahi…Pennetta e Venus quasi fuori…
    Parafrasando un noto film:
    Non è un torneo per vecchi(e)… 🙂 🙂 🙂

  182. by r.b.

    Ovviamente sto guardando soprattutto la Pennetta. Purtroppo la vedo grigia, ma ce la può fare….Forza Flavia!!!

  183. by claudio

    Dedicato a Camila, allo staff e a tutti i trombettieri.
    (Liberamente ispirato da Le argonautiche di Apollonio Rodio)

    Camila alla conquista della racchetta d’oro

    A quei tempi regnava nella città di Melbourne nella regione degli Austrialian Open la regina Vika. Serena per proteggere il proprio ranking inviò una racchetta dalla splendida accordatura dorata, e portò in salvo la Coppa di Roland. Sacrificò la Coppa agli dei del Tennis e donò la racchetta alla futura regina di Parigi. Alla sua guardia fu posto un giudice di sedia che la avrebbe difesa da ogni tentativo del doppio fallo. A Melbourne ora regnava l’ambiziosa LiNa, che con una grande prestazione aveva sconfitto in due set Domi e cacciato la piccola Camila, legittima erede al trofeo. Camila affidata dalla mamma Claudia al preparatore Sergione, un gigante metà uomo e metà capelli, crebbe bionda ed atletica. Per ben vent’anni Sergione le insegnò l’arte del rovescio a due mani, il rispetto dell’avversario, il servizio, la volée ecc. A poco più di vent’anni Camila era preparata a riscattare il trofeo usurpato. Colei che avesse conquistato la racchetta d’oro sarebbe diventata la pretendente al trofeo. Lei fiera e con il cuore pieno di orgoglio al cospetto di LiNa disse “Andrò a conquistarla e te la porterò, così questo trono sarà mio e tornerò a riprendermi i punti che mi spettano”.
    Camila allora costruì una sacca e la chiamò Babolat. Insieme a Camila si “insaccarono” i più famosi amanti del tennis che presero nome di Trombettieri. C’erano r.b. e t.o, figli di Tie-Break, Gimusi, il divino video, Antonelo, il più famoso degli eroi camileschi, i più potenti re della Terra Rossa Entropia, Madoka, AlterEgo, Zio Gio, Carlo Bonacina, Hector, Eurolondon, Ghaal, Sephir, Riccardo, Journasesto, Alessandro1983, SanTommaso e il medico Giovaneale e tanti altri (perdonatemi se non vi ho citato tutti anche se incitate la causa). Timonieri furono Alberto e Matteo. La sacca a forma di nave salpò salutata da una folla immensa, quella del Foro. I trombettieri navigarono per giorni e giorni ed inenarrabili furono le peripezie che qui non racconto ma accaddero e vissero. I ragazzi erano della stessa pasta della Barbie e non poteva essere diversamente. Soffrirono su ogni punto break che si alzava dal mare mosso sulle sponde della sacca e gioirono su ogni nuovo game avvistato ed approdarono finalmente con un cielo terso ed in mattino splendente ad Oeiras (…) to be continued

    • AlterEgo by AlterEgo

      Tutto molto molto fantasioso ed artistico, e grazie per avermi citato! 😉
      Un unico appunto:
      “Alla sua guardia fu posto un giudice di sedia che la avrebbe difesa da ogni tentativo del doppio fallo” Questa potrebbe essere franintesa…scherzo! 😀 😀 😀
      Grazie ancora! 😉

    • gimusi by gimusi

      clap clap clap…questo pezzo a dimostrazione dell’alto livello culturale e di spirito del divin blog 🙂

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      Attenzione che poi qualcuno fa una seduta spiritica con il fratello di Apollonio Rodio e gli manda una mail perché è stato citato su questo sito … 😉
      Per prevenire il problema dovresti dichiarare pubblicamente che gli hai riconosciuto una percentuale sui diritti d’autore (che so, un lumino, una prece o qualcosa del genere…) 🙂

      • by claudio

        ; ) Hai ragione Ghaal, per scrupolo invocherò la protezione di Zeus

  184. by r.b.

    Dichiarazioni di Camila dopo il match di primo turno.
    (A proposito del match contro la Kuznetsova) “Io faró il mio gioco come sempre, l’importante per me é che mi sento bene io. Se riesco a fare pochi errori ce la posso fare. Lei tira molto forte, so questo di lei”.
    La Giorgi, che in conferenza stampa é venuta accompagnata da papá Serbio, ha poi parlato del suo livello di tennis in generale: “credo di dover migliorare in generale, non solo sul servizio. Oggi ho fatto pratica soprattutto su quel colpo in allenamento, ma non ho un problema sul servizio, voglio solo migliorarlo ancora. Devo giocare tanto su terra per migliorare su questa superficie. Io goco uguale su tutte le superfici, che per me é positivo, non credo che cambiare il tuo gioco in base alla superficie sia giusto”.

  185. Madoka by Madoka

    La disonestà intellettuale di chi scrive ( pensando di capire qualcosa di tennis ) in Italia.

    La Errani vince al terzo contro la Keys, che fa circa 70 gratuiti in 3 set. La Errani fa circa 12 vicnenti in 3 set. Grandissima vittoria della Errani !! Contro una giovane stella, che tira fortissimo, che fa solo vincenti.

    La Giorgi perde al terzo contro la Cornet facendo circa 75 gratuiti in 3 set. Partita regalata dalla Giorgi, che gioca a baseball e non a tennis, la Cornet ha giocato male ed è una giocatrice mediocre, non ha fatto neanche 5 vincenti nel terzo set. Sergio non capisce nulla di tennis, Camila deve cambiare allenatore.

    • eulondon by eulondon

      Storia, vecchia purtroppo!!!! Ma a noi cosa importa? Per noi sara’ sempre il campo a dire l’ ultima parola!

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      Mio nonno spesso citava un proverbio:
      “un paio di buone orecchie, sai quante lingue (di rosiconi) stanca?”

      Mio nonno “di rosiconi” non ce lo metteva, a dire il vero, ma il senso era proprio adeguato alla circostanza 🙂

    • gimusi by gimusi

      ho smesso di stupirmi…soprattutto dopo l’evidente crescita di Cami manifestatasi in questo prima metà di stagione…certe sterili polemiche sono già acqua passata…Cami è di fatto già una top 20 (come minimo)…manca solo la certificazione burocratica che non tarderà ad arrivare…ma la sostanza è questa 🙂

  186. by r.b.

    Venus in grandissima difficoltà contro la giovanissima Schmiedlova. Che sia venuto finalmente il tempo del pensionamento delle ultra trentenni (tranne Flavia, s’intende, noblesse oblige)? Largo alle giovani!!! 🙂
    Già che ci siamo domani pensioniamo anche le quasi ventinovenni… 🙂 🙂

  187. by r.b.

    Ho aperto 6 streaming in contemporanea (potenza della fibra ottica eh eh) dai campi 1,2,3,6,7.
    Questa la situazione dei campi.
    Campo 1: molto bello, se proprio non ci danno il Philippe o il Suzanne, spero che Camila giochi qui.
    Campo 2: non sembra un granché, per un torneo di questo livello…
    Campo 3: idem come sopra
    Campo 6: sembra più un campo di un villaggio turistico che di un torneo dello Slam….:-)
    Campo 7: Forse un pelo meglio del campo 6 ma comunque una schifezza di campo… 🙂

  188. gimusi by gimusi

    mi è piaciuta molto l’intervista di Cami…è molto tranquilla, cosciente delle proprie attuali possibilità e anche degli aspetti ancora da migliorare…sa che deve scendere in campo per fare il proprio gioco (e questo non l’ho mai messo in dubbio)…alcuni interpretano questa affermazione negativamente…non capendo che il gioco alla Cami è il solo che può valorizzarne a pieno le caratteristiche e portarla stabilmente ai vertici mondiali…sa anche che domani serviranno meno errori per giocarsela alla pari con la kuznetsova…tutto questo fa ben sperare per il match di domani…ce la giochiamo tutta…come sempre 🙂

  189. by r.b.

    Purtroppo vedo anche Flavia un po’ in difficoltà con la Larsson….Speravo in una vittoria facile, ma c’è da sudare….Forza Flavia! Noi non rosichiamo, noi tifiamo per Flavia, Sara e Camila…(le altre no visto che ormai sono fuori, purtroppo… 🙂 🙂 )

    • gimusi by gimusi

      è un GS tutti vendono cara la pelle…e i primi turni possono sempre essere insidiosi…ma non cerdo che Flavia oggi possa farsi sorprendere

      • Guido by Guido

        azz le ultime parole famose 😀

        • gimusi by gimusi

          ops…se funziona così allora dico che domani Cami perde di brutto 🙂

          scherzi a parte sono davvero stupito della brutta prestazione di Flavia oggi…anche se on ho seguito il match e non so se abbia qualche problema…

  190. boy by boy

    bouchard perde il primo set 6-2 con la goerge.
    Per il match con la russa di domani, non preoccupatevi che verrà sicuramente messa su un campo importante.

    • by r.b.

      Spero addirittura nel Philippe Chatrier…. ci sta giocando Venus Williams contro Schmiedlova (?). Venus è una grande campionessa, però non ha mai vinto il Roland Garros in singolare, mentre Sveta sì. Inoltre Venus ha una testa di serie più bassa della Kuznetsova.
      Mi accontento comunque anche del Suzanne Lenglen… 🙂

    • gimusi by gimusi

      ci fosse stata Cami al posto della Bouchard…via con tempeste di critiche sulla non continuità e bla bla bla bal bla bla…il tennis si gioca in campo…non è che una 100 in un GS è una schiappona…te la devi sudare sempre e c’è sempre da soffrire…e anche il fattore età/esperienza conta eccome…

      • AlterEgo by AlterEgo

        Quoto e straquoto in pieno, nessuna delle attuali giovani promesse del tennis sta dimostrando grande continuità, dalla Bouchard alla Garcia, la Keys ieri, la stessa osannata Bencic non ha fatto benissimo a Roma ed è uscita al primo turno al RG! (seppur contro la Williams senior che è ancora una signora giocatrice)

        • gimusi by gimusi

          tra l’altro la bouchard si è rimessa in partita…ma vuoi mettere quel gravissimo passaggio a vuoto del primo set…segno di immaturità e incompletezza…ma andatevene a cac……..ccia di mosche 🙂

          • AlterEgo by AlterEgo

            😀 😀 😀
            Alla fine la Bouchard ha vinto, anche abbastanza nettamente, ma il concetto (e il principio) non cambia…

  191. by r.b.

    Passiamo ad un po’ di tennis giocato. Vedo la Bouchard un po’ in difficoltà con la Goerges. Non mi soffermo sulla qualità estetica del match, peraltro altissima, però la Bouchard ci interessa perchè la Kuznetsova l’ha battuta di recente sulla terra. Ma la biondina canadese, già sconfitta da Francesca Schiavone a Roma, non sembra proprio a suo agio su questa superficile.

  192. zio gio by zio gio

    Intanto su Eurosport 1 e 2 trasmettono i match di bouchard(campo 7) e Pennetta (campo 6). Quindi,anche se non posizionata sui due campi principali, ci sarà una buona probabilità di vedere Camila in hd

  193. eulondon by eulondon

    @ r.b Non mi fraintendere! Non dico assolutamente che l’ erba e’ dove Camila deve fare meglio. Intendo che io mi aspetto che per tipologia di gioco e precedenti prestazioni… IO ripongo piu’ aspettative nei tornei successivi a questo. A partire dal green inglese. Con questo non voglio assolutamente dire che la terra del Roland e’ una parentesi comunque vada… Ed e’ ovvio che i risultati e’ meglio farli prima che poi! Il mio era piu’ un discorso relativo a cornice e avversaria che, indubbiamente, e’ una con cui, se in vena, davvero servirebbe una prestazione super. Ci sara’? Lo spero con cuore e anima! E se ci sara’ Cami davvero la porta a casa, anche in modo piu’ agevole del previsto. Non ci sara’? In questo caso non ci resterei cosi’ male come per la sconfitta con McHale a Roma! Perche’ di tutte quelle che Cami ha perso quest anno, quella li’ e’ l’ unica che mi ha fatto “male”. Molto piu’ che Pliskova, Dyas e Espinosa.

    • by r.b.

      Ti do assolutamente ragione, però tieni conto che la stagione su erba è più un residuato storico che altro. Ci sono un paio di tornei e poi Wimbledon. Camila, a quanto leggo nella programmazione, farà Birmingham e Eastbourne, dove non so neanche se entrerà direttamente in main draw. Credo anch’io che possa fare bene, però sono solo due tornei…poi Wimbledon, chiaramente tutti ci aspettiamo una grande prestazione, soprattutto Ghaal 🙂 🙂 però l’incognita sorteggio è presente, visto che con il Rolando credo che Camila arriverà al #43-45, sempre che non vada molto avanti, e poi certamente, facendo benissimo a Birmingham e/o a Eastbourne potrebbe entrare nelle top 32, ma mi sembra francamente un po’ prematuro. Io punterei oltre che sull’erba, sulla stagione estiva sul cemento americano. Anche lì può fare veramente bene.

      • eulondon by eulondon

        Sul cemento nessun dubbio!!! Il mio discorso sull’ erba era esclusivamente riferito al fatto che viene prima!

    • by r.b.

      Per quanto riguarda la sconfitta contro McHale a Roma, chiaramente lì tutta la cosa del doppio e del singolare dopo poche ore è stata gestita male… Camila ha giocato un gran tennis per circa un’ora poi è finita la benzina (fisica, mentale, entrambe…boh). Meno male che si fanno errori, così si spera di non ripeterli in futuro. Imparare a gestirsi nei tornei è fondamentale. Il gioco di Camila è molto dipendioso, sia fisicamente che mentalmente, e lei deve essere sempre al massimo della forma e della concentrazione. Questo a me appare del tutto evidente. Ecco perchè Camia fa meglio negli Slam che nei tornei settimanali, perché negli Slam c’è sempre un giorno di riposo tra un turno e l’altro e lei può ricaricare le pile e concentrarsi completamente sul prossimo match. Ma ovviamente dovrà imparare anche a giocare bene cinque-sei partite in giorni consecutivi, perchè questa è la realtà del circuito WTA. Quando questo avverrà avremo veramente una macchina da guerra….:-)

  194. by r.b.

    In realtà è molto meglio giocare da sfavoriti, senza pressione addosso. Anche per noi tifosi… Io sono abituato con Ana, quando gioca sono sempre in ansia e apprensione, ma ad es. contro Serena, sia agli AO che a Roma, ero assolutamente tranquillo. Si sa che Serena è più forte, quindi tutto quello che viene è ben accetto. Lo stesso vale per il match di domani, è la Kuznetsova la grande bicampionessa Slam, è lei che deve vincere, la pressione sarà tutta su di lei. Tra l’altro ha anche parecchi punti da difendere, al contrario di Camila che ha già migliorato il risultato dello scorso anno. Quindi sediamoci davanti al computer, o si spera, davanti alla TV e godiamoci un grande spettacolo. Sarà comunque grande tennis!

  195. by r.b.

    Oggi giorno di meritato riposo anche per noi trombettieri….Domani grandissimo match contro una grande campionessa come la Kuznetsova. Credo che già oggi tutti i match di secondo turno si giochino su campi coperti da telecamere. Se così fosse ci sono buone probabilità di vedere Camila su Raisport 1, dipende dall’orario. Altrimenti ci sarà il solito streaming, che comunque rispetto a quello di Strasburgo è veramente eccellente.
    Quindi grande spettacolo, grande tifo e, speriamo, tonnellate di Maalox per i rosiconi… 🙂

    • journasesto by journasesto

      Facevo il conto che unendo maschile e femminile domani si dovrebbero giocare 32 partite di singolo al Rolando, a cui vanno aggiunte quelle del torneo di doppio e doppio misto, che credo vengano dirottate nei campi periferici. Siccome i campi coperti da tv sono solo 7 e vi si giocano, condizioni climatiche permettendo, 4 partite al giorno, saranno probabilmente 28 i match visibili in tv o in streaming. C’è quindi l’eventualità che 2 partite del tabellone femminile non vengano trasmesse (oltre ad altre 2 del torneo maschile): speriamo proprio che una di queste non sia quella di Camila!! Ma credo, toccando ferro, che domani abbiamo ragionevoli speranze per vederla.

      • by r.b.

        Eh no ragazzi, almeno per rispetto della Kuznetsova che è stata campionessa del Roland Garros. A Roma la Jankovic, è stata messa sul centrale di sera, proprio contro la Kuznetsova, perchè ha vinto due volte il torneo. Poi il pubblico ovviamente sceglie quello che vuole, ed infatti gli spalti erano desolatamente vuoti. Credo che ci siano molte partite di secondo turno abbastanza inutili, ampiamente dirottabili sui campi non coperti. Vediamole un po’.
        Innanzi tutto quelle tra non teste di serie:
        Torro-Flor c. Rybarikova
        Wickmayer c. Soler Espinosa
        Poi ci sarebbe Mladenovic c. Riske ma Kiki è francese quindi giocherà su un campo principale.
        Altre partite con teste di serie ma abbastanza imutili:
        Safarova-Dellacqua (la Safarova è molto brava e carina, però….)
        Vandewege-Makarova (non è un match di grande appeal…)
        Cirstea-Pereira (la Cirstea è molto carina e brava, però….)
        Flipkens-Glushko (se mi spiegate chi è la Glushko, grazie…)
        Bertens-Pavlyuchenkova (anche qui si può dirottare tranquilliamente….)

        Poi ci sono match maschili assolutamente inguardabili, ma non sto neanche a cercarli, qui si parla solo di tennis femminile.

  196. by besso91

    non so se avete seguito le chats su twitter di Alizé Cornet e Genie Bouchard.
    alla francesina è stato chiesto quale fosse la giocatrice che più temesse nell’intero circuito WTA.
    vi lascio immaginare cosa abbia risposto… (no, non è Serenona).
    VAMOS CAMI!

    • by besso91

      ha organizzato tutto la Babolat

      • zio gio by zio gio

        Nn ho capito. Ha risposto Camila?

        • by besso91

          Sisì. Ha risposto Camila Giorgi.

          • gimusi by gimusi

            che strano…una giocatrice così incompiuta e inconsistente temuta dalla Corné…e magari anche dalla Petko e dalla Sharapova …ma guarda che strano..e chi lo va a dire ora ai rosikoni?…a beh è vero…loro guardano solo i dati che gli servono per criticare distruttivamente..contenti loro…addebiteremo il tempo sprecato per tentare di redimerli ad una forma di volontariato di gruppo 🙂

            • by r.b.

              Rosikoni con la kappa è mitico. Non so se l’hai fatto apposta ma d’ora in poi lo scriverò così’ anch’io… 🙂

          • AlterEgo by AlterEgo

            Non ho capito se sei serio o ironico (magari nei confronti dei soliti noti rosiconi… :))

  197. enzo by enzo

    Hai perfettamente ragione.
    Quanto alla Keys, è stata paragonata a Camila . In effetti i vincenti sono stati molto spettacolari. Purtroppo per lei , altrettanto impressionante anche il numero incredibile
    di errori gratuiti. Ma Sara in questo qualche merito lo avrà pure avuto , no?

    • AlterEgo by AlterEgo

      Non molti, secondo me: ho visto il secondo e terzo set, ha fatto e disfatto tutto la Keys…Sara mi è sembrata meno tonica e reattiva rispetto a Roma, probabilmente non è al meglio a causa dell’infortunio…

  198. by r.b.

    Ieri sera ho visto il match di Sara Errani. Sono molto contento della vittoria, anche se obbiettivamente la Keys ha un gioco più bello da vedere. Il pubblico francese si esaltava ad ogni suo vincente. Poi per fortuna è andata fuori giri nel terzo set, inanellando una sequela impressionante di errori non forzati. Noi non rosichiamo mai e facciamo sempre il tifo per le nostre. Sarebbe meraviglioso avere una semifinale Camila – Sara a Parigi, boh magari l’anno prossimo…. Come sarebbe meraviglioso avere sia Sara che Camila in top 10. Sono entrambe giovani e sono la nostra futura squadra di Fed Cup (ma anche attuale). Sara nel 2009, a 22 anni, oscillava tra la posizione #31 e #49 del ranking. Nel 2010 tra la #33 e la #50, quindi direi che ci siamo anche per Camila. In realtà Sara anche nel 2011 è stata in una posizione tra il #34 e il #47, mentre il vero balzo in classifica lo ha fatto nel 2012. Camila ha tutto il tempo di maturare tranquillamente. La Kuznetsova non fa paura, è una avversaria contro cui ci si deve confrontare per crescere. Accettiamo serenamente quello che viene dal campo.

  199. journasesto by journasesto

    Brava Camila! Un poquito mas de paciencia! E ti porterai a casa grandi soddisfazioni!

  200. by nevil

    Stavo guardando il tabellone, e notavo 2 cose:
    – la settimana scorsa la Giorgi ha sofferto con due giocatrici (con una ha vinto, con l’altra quasi) la Feuerstein e la Espinosa e guarda caso entrambe hanno passato il primo turno ed in prospettiva hanno buone possibilità di avanza ancora,
    – Camila si trova assai bene a giocare con chi gioca “forte” e in attacco, e la sua prossima avversaria risponde a queste caratteristiche (volendo guardare in prospettiva anche la sua parte del tabellone mette in lista giocatrici di questo tipo: Kvitova, Ivanovic, Stephens).
    Lungi da me dal voler fare il passo + lungo della palla., voglio solo far notare che a prescindere dai risultati di Camila, ci sono i presupposti nel vederla giocare bene; poi vabbè ci possono stare anche partite dove non giochi male e perdi lo stesso (come con la Kvitova a Ostrava), però già il fatto di avere un’avversaria che ti fa giocare bene penso sia stimolante.

    • by nevil

      errata corrige:
      “di avanzare ancora”
      “passo + lungo della gamba”

    • by r.b.

      Sono d’accordo, il vero sorteggio fortunato è quello che ti mette di fronte l’avversaria in crisi di forma e di risultati. Il sorteggio della Mladenovic sembrava proibitivo, invece la Li è in crisi e la francese ne ha approfittato. Non sappiamo come sta Svetlana, la Shapatava non è un test attendibile, l’ultima volta che la Kuznetsova ha giocato un match vero si è ritirata sotto 6-2 4-0… chissà….

  201. by r.b.

    In in match di tennis ci sono troppe variabili di cui tenere conto per abbozzare anche solo un pronostico. Camila è nuova del circuito, infatti a parte Cornet, è al primo incontro praticamente con tutte le sue avversarie di questi mesi. Ovviamente è il primo h2h anche con Svetlana. Normalmente le giovani tenniste le buscano sonoramente dalle più esperte, almeno la prima volta, proprio perché le altre sono più forti, più esperte ecc. Quindi è senz’altro favorita Svetlana. Ma c’è un ma… Camila non è una giocatrice “normale”, è in grado di sviluppare un tennis che può destabilizzare chiunque.
    La mia teoria è ormai nota, Camila gioca un gioco molto difficile da realizzare, e che funziona solo quando la concentrazione è massima. Quando funziona è devastante, quando è accompagnato da troppi errori semplicemente non funziona più. Camila è una persona splendida, e anche lei si emoziona. Ce lo hanno raccontato Mazzoni e Nizegorodchew che sono a Parigi per il Roland Garros. Il tennis è fatto di percentuali. Se fai 1,47 errori non forzati a game potrebbe non bastare, anche con un numero notevole di vincenti. Io credo che Camila abbia giocato benissimo con Bojana, però diciamo che è andato tutto bene, se un paio di quelle palle break salvate fossero state trasformate oggi parleremmo di un match diverso. È vero che le palle break si sono concentrate in pochi game, è vero che anche le big un paio di servizi a match lo perdono, ma allora bisogna breakkare l’avversaria con più continuità. Camila è stata brava a non perdere mai il servizio, però 8 palle break in 10 turni di servizio sono troppe, non sempre può andare bene come ieri. Diciamo che è stata l’emozione dell’esordio. Il vetro torneo comincia adesso. Io mi aspetto una grande prestazione. Camila solida e ordinata in campo, come dice Corrado, e aggiungerei, concentrata. Mi interessa il gioco e la prestazione, il risultato molto meno.

    • Guido by Guido

      Si ma il tennis non e’ solo numeri non sempre fara’ 1,47 errori non forzati a game non sempre concedera’ 8 palle break in 10 turni di servizio e magari qualcuna di quelle palle uscite di due dita la prossima volta rimangono in campo. Ogni partita ha una storia a se e ripeto Camila per conto mio e’ favorita sulla Russa per il semplice motivo che e’ piu’ forte di lei….e nemmeno di poco, chiaro che se poi non tiene una palla in campo alla fine puo’ perdere ma la piu’ forte e’ lei e quindi e’ favorita…

      • by r.b.

        No secondo me non si può dire che Camila sia favorita. A parte che porta sfiga… 🙂 Scherzo, secondo me l’approccio corretto è: è un onore poter affrontare una così grande avversaria in un torneo così importante. Sarà una occasione per migliorare. Solo giocando contro le più forti si migliora. Camila ha molto da imparare da Svetlana. E può farlo solo affrontandola. Da casa in TV non si impara niente. E quando avrà imparato potrà persino batterla… Attenzione perché Camila è una che impara in fretta… 🙂

        • Guido by Guido

          Se solo giocando contro le piu’ forti si impara vorra’ dire che domani Svetlana imparera’ qualcosa 😀

          • by r.b.

            Ah beh questo vale anche per lei è vero, nel tennis c’è sempre da imparare…

  202. Guido by Guido

    Andro’ contro corrente ma per me la fovorita e’ Camila, poi per carita’ Camila se non e’ in giornata puo’ perdere contro chiunque ma la Camila che ha battuto Cibulkova e la Serba ieri per me e’ abbastanza chiaramente favorita anche contro la russa, la piu’ grossa avversaria di Camila e’ lei stessa ma se tiene la concentrazione alta e in uno slam e contro tale avversaria, la concentrazione non dovrebbe mancare, allora vincera’ anche questa partita. Vamossssssssssssss

    • hector by hector

      Azzardo una teoria: se analizziamo i risultati recenti di Camila (mi riferisco al 2014), con l’eccezione di Katowice non riusciamo a riscontrare una logica in termini di linearita’ delle prestazioni. Molto spesso a vittorie ottenute da sfavorita sono seguite sconfitte da favorita o da “meno sfavorita”. C’ e’ comunque molta piu’ continuita’ di rendimento rispetto al passato, testimoniata dal rapporto W/L, che e’ cio’ che ha consentito a Camila di scalare 50 posizioni nel ranking ed e’ quello che t.o. definisce come “passare un turno in piu’ in ogni torneo rispetto all’anno precedente”: inoltre se aumento il numero di tornei giocati (come sta avvenendo quest’anno) i benefici in termini di classifica si fanno sentIre. Ma ogni volta che Camila scende in campo il passato non conta ed il “contatore” si azzera, sia che sia reduce da una vittoria con un top ten o che nel torneo precedente sia stata estromessa da una over 100. Molti di noi sono anche concordi sul fatto che “dipenda da Camila”, e questa convinzione si affievolirebbe solo se affrontasse Serena o la numero 400 del mondo, i due casi in cui tenderemmo a dare alla forza/debolezza dell’avversaria un peso significativo nel calcolo delle probabilita’ di vittoria. Alla luce di tutto cio’, io immagino ogni torneo di Camila come una sequenza di lanci di una moneta: ad ogni turno giocato sulla terra battuta contro un’avversaria compresa tra il n.2 ed il n.100 mentalmente assegno a Camila il 50% di probabilita’ di vittoria, l’incidenza del sorteggio e’ risibile ai fini del risultato finale. E la parte piu’ difficile per Camila e’ replicare “n” volte prestazioni di altissimo livello, il suo picco di gioco. La superficie di gioco invece puo’ condizionare in positivo le probabilita’ di successo di Camila, dato che ha una maggiore esperienza su cemento e si sente piu’ a suo agio sull’erba. Dunque e’ giusto esaltarsi per ogni singolo successo di Camila ma e’ un errore proiettare questa esaltazione in prospettiva sul resto del torneo o pensare che Camila possa partire battuta con chicchessia. Detto questo con la Kutzsetnova e’ un match apertissimo, si direbbe da tripla se nel tennis fosse contemplato il pareggio. Una campionessa in fase discendente ne incontra una in fase ascendente. Se ne vedranno delle belle. Se Camila dimostrera’, come sta facendo sempre piu’, di dare il meglio di se’ nelle situazioni piu’ impegnative, la maggior forza oggettiva della Kuz rispetto ad una Feuerstein non condizionera’ le probabilita’ di successo. Da questo ne deriva che al sorteggio tendiamo ad attribuire piu’ importanza di cio’ che effettivamente ha. Tanto Camila fara’ sempre il suo gioco, che e’ quello che le sta consentendo e le consentira’ sempre piu’ di andare oltre le probabilita’ dettate dal “lancio della moneta”.

      • by r.b.

        In questo momento è così, giusto azzerare le aspettative ad ogni nuova sfida. Ma stiamo crescendo, in termini di classifica e risultati, già l’anno prossimo sarà diverso.

  203. zio gio by zio gio

    Ho guardato su youtube gli highlights del match kutz-bouchard,giocato qualche settimana fa e vinto dalla russa nettamente. Devo dire che la canadese mi è sembrata quasi sempre in controllo degli scambi,spesso conclusi con gratuiti di dritto di Eugenie. La russa ha dei limiti fisici notevoli e non ha i colpi di Camila. Che se ne dica, io non mi sento di dare Camila per sfavorita,anzi. Bisogna discutere sulla parola talento. Mi sembra che in molti siano solito ad associarla a quel giocatore capace di variare il gioco, ancor più che a quello che possiede ottimi fondamentali.
    la russa avrà vinto pure due slam,ma a me non impressiona. Nei suoi anni migliori ha vinto contro una russa le sue finali slam e ha sempre sofferto Sharapova e tante altre picchiatrici. Fate voi poi.

  204. eulondon by eulondon

    Svetlana e’ una grandissima giocatrice. Colpi pazzeschi, ma incostante nel rendimento e non una roccia mentalmente. Ultimamente sembra in ripresa, anche se a parte la Halep non ha battuto chissa’ chi. Ovvio che parta con i favori del pronostico. Ma Camila ci ha abituato a sorprese ben piu’ grandi. Io a dire il vero non mi aspetto nulla. Benissimo aver superato il primo round.. Se si va ancora avanti e’ festa grande -) ma le mie speranze sono tutte nel mese di Giugno. Certo, altri punti incamerati sarebbero perfetti. Ma lo dice la stessa Camila: deve ancora imparare a giocare sulla terra. Curiosita’: le quote danno a Camila contro Kuzzy le stesse possibilita’ che davano a Bojana contro la nostra. Considerando i timori che avevamo… CI PUO’ STARE!!!!

    • by r.b.

      Secondo me è un errore riporre tutte le speranze nella stagione sull’erba. E se a Wimbledon peschi al primo turno Serena? Secondo me Camila può fare bene su tutte le superfici. Io guardo con molta attesa anche alla stagione estiva sul cemento americano, Camila gioca benissimo sul cemento e negli States. Poi ovviamente gli US Open, ma anche il finale di stagione con i tornei in Asia e in Europa Indoor. In questa fase della carriera non si deve guardare al singolo match o al singolo torneo ma alla crescita costante del gioco e delle prestazioni.

  205. by r.b.

    Vabbé se non vi piace la mia analisi fatene una voi, resta una grandissima giocatrice che gioca un gran tennis però ha i suoi alti e bassi…

    • Giovaneale by Giovaneale

      Ho letto la tua analisi e mi trovi d’accordo,anche perchè hai analizzato dati oggettivi (i suoi risultati conseguiti negli ultimi mesi).Hai ragione anche quando parli degli alti e bassi della russa ma contro Cami non me ne aspetto semplicemente perchè psicologicamente Svetlana si sente superiore..lo dice il ranking,lo dicono i risultati..per lei sarà un incontro con i favori del pronostico e non una partita con una top10 affermata.Spero che il gioco di Cami la faccia andare in confusione ma per sconfiggerla Cami dovrà essere quasi perfetta senza aspettare “regali” della Kuznetsova.

  206. by Fan

    L’ evevo detto e scritto, in tempi non sospetti, che se non si batteva la Bojana ( vista dal vivo al Pietrangeli non tanto tempo fa prendere una bella stesa dalla bionda Carolina, ragione per cui dopo 20 minuti ho cambiato campo), era giusto tornare a casa. Naturalmente invece Camila oggi ha fatto quello che doveva fare, ovvero imporre il suo livello, che dati astrali a parte, è decisamente superiore in tutti i sensi. Adesso la Svetlana: e qui bisogna confermarsi in tutti i sensi, dato che parliamo, come già detto ed illustrato, di una vera campionessa che probabilmente ha raccolto meno di quello che poteva proprio per non essere una “macchina”, ma solo una ragazzina cresciuta troppo in fretta ed alla fine vittima del circo mediatico che nulla perdona ai “perdenti”.
    Sono convinto che comunque finirà ( e punto decisamente sulla freschezza e voglia di Camila, ma per favore non esagerare e porta rispetto :-), vedremo certamente una bella partita a viso aperto tra due ragazze – Svetlana non è mica mia nonna – che vogliono giocarsela e non aspettare a botte di pallonetti.

  207. Lucia by Lucia

    Pensierino della sera: Ovviamente non sono a Parigi e quindi non ho visto la partita di oggi, però’ leggendo i commenti di alcuni esperti si capisce chiaramente che tutti abbiano apprezzato la capacità’ di Camila di allungare ( leggermente) lo scambio rispetto al veloce. La stessa sensazione positiva che ho avuto a Roma contro la Cibulkova. Sulla terra non è’ ancora sufficiente ( scusa R.b ) ma…. se Camila giocasse i prossimi tornei sul veloce come ha giocato quelli sulla terra ne vedremo delle belle.

    • by Fan

      Infatti Lucia, è proprio quello che mi manda al manicomio di Camila; quando oltretutto potrebbe tranquillamente vivere di rendita sul suo evidente strapotere fisico rispetto a quasi tutte le migliori del circuito.

    • by r.b.

      Non so, io forse sono influenzato dalla mia passione per Ana che è obbiettivamente una giocatrice da veloce eppure ha vinto il suo unico Slam a Parigi. Alessandro Nizegorodchew dice che Camila deve ancora imparare a giocare bene sulla terra, anche se è già migliorata moltissimo, non che non possa giocare bene. La terra da molti vantaggi alle più forti perché consente a chi risponde bene di prendere un vantaggio che su altre superfici rischi di non avere, se l’altra mette la prima. Lo ha detto anche Serena che a volte quella frazione di secondo in più serve. Sull’erba se giochi ad es contro Lisicki o Kvitova rischi che se prendi un break è difficile recuperare… Sulla terra c’è più margine, però bisogna imparare. Maria Sharapova ci ha messo delle tempo ma ha imparato perfettamente a giocare sulla terra. Credo che Camila possa giocare benissimo su questa superficie. Poi magari vincerà 3 volte Wimbledon e una sola volta Parigi (:-)), chiaro che la storia dirà che la terra era la superficie meno adatta, ma io la vedo come Agassi. Vinceva dappertutto, però certamente ha vinto di più sul cemento. Ha vinto anche Roma, Parigi e Wimbledon, però…

      • Giovaneale by Giovaneale

        Deve imparare a scivolare,è un aspetto fondamentale nel gioco sulla terra battuta.
        Le variazioni (palle corte ecc.) secondo me sono nel suo bagaglio tecnico ma al momento non le adopera per scelta.

  208. by r.b.

    Vabbé ma la vogliamo esaminare sta Kuznetsova?
    Nella classifica Live aggiornata ad oggi Svetlana è #39, Camila è #43.
    Nella race Live Camila è #35, Svetlana #40.
    Se giocasse solo l’esperienza ovviamente non ci sarebbe partita a favore della russa. Ma Svetlana non è più da tempo una top 10, un motivo ci sarà. Quest’anno ha risultati obbiettivamente mediocri. Agli AO ha perso con la Svitolina al primo turno 6-3 6-3, a Indian Wells ha battuto la Zahlavova-Strychova (sai che sforzo) e perso dalla Kvitova 6-0 al terzo. A Miami ha perso dalla Vekic al primo turno (!). A Stoccarda l’unico acuto dell’anno, dove ha battuto la Halep e perso alla terzo dalla Ivanovic. Ha fatto finale a Oeiras battendo Bouchard e Vesnina che però sulla terra non è che siano granché, perdendo dalla Suarez Navarro. A Madrid ha buttato al vento un match già vinto contro Radwanska e a Roma ha battuto Kirilenko che anche mia zia di sessant’anni e perso con Jankovic tra l’altro con infortunio. Con la Shapatava non ha potuto esimersi, ma che Kuznetsova vedremo in campo giovedì?
    A mio parere al confronto Camila è una regolarista. È proprio Svetlana che ha alti e bassi di rendimento incredibili. Che fa vincenti pazzeschi e errori incredibili. Che dilapida tre match point consecutivi con una Radwanska ormai alle corde.
    Quindi pronostico impossibile, Camila comunque non parte assolutamente battuta, anche se per storia, esperienza e prestigio, favorita è la russa… Ma lo era anche Sharapova a Indian Wells, e anche lei è russa… 🙂

    • Lucia by Lucia

      Sei un vulcano di ottimismo e l ottimismo e’ il segreto della felicità’. Bravo

      • by Fan

        R.B, ma tu proprio te le cerchi! Svetlana è una grande che mentalmente non si è spesso confermata al Top, ma fidati che tu proprio, a livello di gioco, non gli devi insegnare un ….

        • by r.b.

          Non capisco questo discorso… Certo che è forte però quest’anno l’ho vista giocare alcune volte… So quello che dico…

      • by r.b.

        Beh ho detto che Svetlana è favorita. I resto sono dati obbiettivi, non ho inventato niente. Sicuramente è forte però veramente a volte si perde…

        • Lucia by Lucia

          Dicevo sul serio non ero ironica .

        • by Fan

          Il discorso è che quando le due di troveranno di fronte, certamente la grande esperienza ad altissimi livelli, potrebbe fare la differenza se la nostra non è più che centrata e non vuole esagerare. Se così, come mi auguro, sarà: credo proprio che sarà un altro bel successo ed un passo avanti nelle posizioni che spettano.

  209. hector by hector

    Come volevasi dimostrare abbiamo assistito ad un nuovo battito d’alì della farfalla. Ora vediamo se un battito in Serbia scatenera’ un tornado in Russia. Bojana d’un mond leder!

  210. by lucio

    Meglio giochi giovedì . Mi sembra di capire che non dovrebbe più piovere e quindi i campi si velocizzeranno ; tra le due la meno rapida e’ sicuramente la russa . Camila quando riposa poi gioca sempre meglio , più concentrata sull’intera partita probabilmente derivante da un allenamento specifico.

  211. by SanTommaso

    Ho letto con piacere i resoconti degli inviati di vari siti specializzati, che se sono specializzati una ragione ci sarà… Entusiasta Mazzoni, più pacato Nizegorodcew, comunque entrambi dicono un gran bene di Camila e soprattutto della sua crescita (Nize addirittura addita come “bestemmiatori” quelli che non vedono miglioramenti in Cami. Ed è fin troppo gentile secondo me). Contro la Kuz vedremo finalmente di nuovo Camila, spero sotto un bel sole con un campo che non siano e sabbie mobili nelle quali ha giocato e vinto oggi la Errani. Vinto, oddio… diciamo che ha perso quell’altra. Oh, una curiosità: ma la Keys… è quella Keys? QUELLA-QUELLA? Quella a cui Cami ha lasciato, a casa sua e sulla sua superficie preferita appena tre giochi? No dai, non può essere lei, come può aver vinto un set nel pantano?

  212. by Cristian

    “Anche se la Kusnetzova non ha faticato più ti tanto nel primo turno avrei preferito si giocasse domani perchè del giorno di riposo ne avrebbe più bisogno la Russa di Camila onestamente.”

    O.o Stefano ma che dici? la russa ha bisogno di un turno di riposo x un 61 63 rifilato alla povera Shapatava? scherziamo?ahaha

    Parlando di Camila, sono contento del risultato, sopratutto è stata solida mentalmente, dopo le ultime uscite non era affatto scontato, vediamo come va contro la russa.

  213. by Alessandro1983

    Pericolo scampato per Sara contro la Keys, menomale 🙂 Cmq l’americana l’anno scorso arrivò al secondo turno, quindi ora perderà un pò di punti e posizioni. Era numero 40, Camila potrebbe già averla raggiunta o superata nella race live?

  214. boy by boy

    alla fine ce la fa Sara!
    Però ha rischiato davvero tantissimo….la Keis è un’altra che gioca sempre all’attacco e fa o vincenti o gratuiti….tant’è che i commentatori rai l’hanno paragonata al gioco della nostra Camila.

  215. by r.b.

    Raisport 1 trasmette in diretta il match di Sara Errani. Oggi gli italiani hanno vinto tutti (tranne Arnaboldi, ma era un derby) quindi speriamo in Sara… Almeno fisicamente sembra a posto…
    Noi non rosichiamo come voi, tifiamo per le italiane sempre e comunque, anche se la Keys gioca sempre in attacco e il pubblico è tutto con lei…. Ma noi siamo sempre con Sara, non la vorremmo certo vedere uscire al primo turno e perdere la top 20….

    • boy by boy

      intanto sara era in vantaggio 5-1 nel primo set e ora si è fatta recuperare 5-5

    • Guido by Guido

      Sinceramente il gioco della Errani per me e’ poco guardabile, pero’ la ammiro tantissimo coi pochi mezzi che ha non regala mai nulla e lotta sempre in maniera commovente, forza e volonta’ fanno di lei comunque un esempio da seguire per molte ragazze.

    • eulondon by eulondon

      Il pubblico era con la Keys non per il gioco d’ attacco, ma credo che non abbia digerito gli sgradevoli urli di Sara agli errori dell’ avversaria.

  216. Stefano F by Stefano F

    Anche se la Kusnetzova non ha faticato più ti tanto nel primo turno avrei preferito si giocasse domani perchè del giorno di riposo ne avrebbe più bisogno la Russa di Camila onestamente.
    Comunque sono solo piccoli dettagli…anche se dovremo aspettare un giorno in più per vederla in campo.

    • by r.b.

      Non sono d’accordo. Camila ha bisogno di riposo soprattutto mentale. Deve essere un grande evento, una grande sorpresa, magari sul centrale, come il match di oggi di Kiki Mladenovic contro Li Na. Sogno migliaia di francesi affascinati dal nuovo fenomeno del tennis mondiale. E Camila farà un grande match. Sinceramente ho visto la Kuznetsova un paio di volte quest’anno. Contro Ivanovic a Stoccarda ha giocato bene ma Ana è stata solida. Contro Radwanska a Roma ha letteralmente buttato via un match già vinto. Poi si è fatta male contro la Jankovic. Ma oggi Camila può essere più forte anche della polacca, se gioca al massimo della concentrazione.

      • Guido by Guido

        Il mio cuore sentitamente ringrazia per il giorno di riposo gentilmente concessogli 🙂

      • journasesto by journasesto

        Difficile sul centrale, Kuznetsova è una testa di serie troppo bassa, anche se ex regina del Rolando

  217. gimusi by gimusi
    • riccardo by riccardo

      nel programma di domani Camila non c’è hai ragione. quindi giovedi.

      • by r.b.

        Meno male, il giorno di riposo ci serve come il pane… 🙂

        • eulondon by eulondon

          Ottimo!!!! Sono sicuro che Sergio e Camila studieranno bene come far esplodere IL SUO GIOCO!!!!!

  218. riccardo by riccardo

    Camila dovrebbe giocare domani in quanto il suo incontro era previsto per ieri…. mah….

  219. silvio74 by silvio74

    Mentre guardavo gli ultimi incontri persi da Camila (per intederci Mc Hale e Spinosa) tornava a galla una antica rabbia che mi ha spesso accompagnato nell’assistere alle partite dei giocatori italiani. Mi riferisco a quel bizzarro alternarsi tra ottimo tennis e momenti di vuoto costellati da errori incomprensibili (la lista è molto lunga, ma solo per citare alcuni: canè, camporese, fognini…). Ma riflettendo mi sono reso conto che non sono situazione equiparabili. Ed infatti, nel caso di Camila non si tratta di scompensi emozionali che accecano lo spirito e bloccano la mano, di “fuori giri” causati da fragilità caratteriale. Perchè Camila è forte e solidissima, altrimenti non riuscirebbe ad innalzare il proprio tennis nei momenti importanti, come costantemente fa, e non riuscirebbe a dare il meglio di se proprio con le giocatrici più forti. Nel caso di Camila, credo si tratti invece della delicatezza insita nella perfezione. Quando gioca il “Suo tennis” Camila è praticamente perfetta. Quando invece qualcosa si infila nell’ingranaccio, allora il giocattolo salta completamente, senza alternative, perchè la perfezione pretende di essere sempre uguale a stessa e non accetta corruzioni e compromessi. Se Camila saprà accettare il fatto che il Suo tennis è perfetto, ma lei è un essere umano che gioca contro altri essere umani, e che quindi correre ai ripari sporcando le linee (quando serve) non è un disonore, nè una colpa infamante, ma è un espediente necessario per far vivere il Suo tennis stellare su un campo da gioco, l’equilibrio che ne verrà fuori sarà esplosivo e non contrastabile. Tenemus cimam, superiora tendemus!

  220. boy by boy

    qualche notizia sul programma di domani? Su risultati.it porta l’incontro con la russa già domani.

  221. riccardo by riccardo

    Avevo scritto nei giorni scorsi che se camila fosse stata tranquilla , questo incontro non avrebbe potuto che vincerlo. Ho letto qualche resoconto qua e là e Camila ha rischiato sopratutto nel primo set quando ha concesso qualche palla break che avrebbe complicato le cose. secondo set abbastanza liscio per quanto si possa dire cosi. Dobbiamo abituarci che dalla quarantesima posizione in giù sono tutte ottime giocatrici e si rischia sempre. Pensate a Li na numero due del mondo che è già fuori. anche Jancovic ha rischiato non poco con una sinceramente sconosciuta. la partita con la russa è altra storia. Svetlana obiettivamente è di altra categoria rispetto alla jovanotta liquidata oggi dalla nostra bimba. Vincitrice a Parigi anche se qualche anno fa , ottimo rovescio e deitto potente ed arrotato. nei giorni scorsi ha detto perchè la terra è superfice che crea problemi a Camila. Lei gioca di anticipo e quindi i fattori che possono disturbarla sono molteplici. Il vento, i cattivi rimbalzi, la pioggia sono tutti fattori che posono disturbare il timing pazzesco di camila. A mio parere una vittoria sulla russa qui a parigi avrebbe più valore per questi motivi rispetto alla vittoria con Maria. Sul veloce per me Camila già oggi se sta bene è tra le prime 10 giocatrici al mondo. Bisognerà preparare bene la partita e sperare che Camila non abbia troppa frenesia e che comunque migliori il rapporto tra errori non forzati e vincenti. Le percentuali di oggi con la russa sarebbero un problema. Siamo comunque fiduciosi e in ogni caso Camila avanza ancora in classifica. Come abbiamo detto , ad inizio anno era 90 oggi è già quarantacinque. Forza Camila.

  222. by Dago

    Dai dai Cami.Punti importantissimi e match sicuramente che le darà molta fiducia.Jovanovski è stato il test giusto per questo primo turno:gioca di ritmo,ricerca il vincente e non si muove granchè bene.Con questo tipo di tennis il gioco di Cami va a gonfie vele.

    Ora però le cose iniziano a farsi un po’ più complicate:Kuznetsova è giocatrice che sa fare veramente tutto su un campo da tennis:sa giocare vincenti, variare molto il gioco, ma anche difendersi molto bene.Ha quindi il gioco per creare problemi a Cami sulla terra.
    La russa però è giocatrice,seppur esperta, molto incostante: quindi per ,avere qualche speranza di riuscire a batterla, bisognerà sperare anche in qualche passaggio a vuoto.

    Vamos Cami.

    Qui qualche foto del match: http://www.ubitennis.com/blog/2014/05/27/roland-garros-day3-foto-giorgi-jovanovski/

    Qui invece le dichiarazioni di Cami a fine match: http://www.ubitennis.com/blog/2014/05/27/roland-garros-italiani-day-3-bene-per-camila-giorgi-vincono-bolelli-e-seppi/

  223. Guido by Guido

    Eccovi il link del bell’articolo di Marco Mazzoni live dal roland garros http://www.livetennis.it/post/176941/roland-garros-il-match-di-camila-vs-jovanovski-visto-a-bordo-campo/
    Sinceramente solo leggendo il live score ho visto la stessa partita 🙂

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      “una macchina da tennis infernale”

      Bravo Mazzoni, trombettiere ad honorem!

      Vamooooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

      • Guido by Guido

        Tra l’altro come avevo detto della partita con Cibulkova a Roma anche Marco Mazzoni dice quello che avevo notato io, tanta gente di diverse nazionalita’ tutti che vogliono vedere Camila giocare!

    • gimusi by gimusi

      conferma le impressioni avute dal live score IBM…soprattutto per quanto riguarda il pieno controllo del match, l’iniziativa nel gioco e la gestione dei momenti topici…confortante anche il fatto che gli errori fossero in gran parte forzati o usciti di poco…questo ci consente di scendere in campo per il prossimo match ancora più fiduciosi 🙂

    • by r.b.

      Eh vabbé lo sanno tutti che oltre a quelli della rosea, anche Mazzoni è a libro paga dei trombettieri, altrimenti mica scriverebbe cose così…. 🙂 A proposito, qui c’è un sacco di gente che è indietro con le quote…. 🙂 🙂 🙂

    • TEUS by TEUS

      E ci terrei a ricordare che, a mio modestissimo avviso, Giorgi in questo momento sfrutta il 50-60% del suo potenziale. Il vulcano deve ancora eruttare…

      • by r.b.

        Speriamo che erutti dopodomani… 🙂

        • Guido by Guido

          Ora la lava ricopre solo una strisciolina di terra, il vulcano e’ attivo da poco causa acciacchi questa e’ la prima vera sua stagione, presto la lava coprira’ il mondo intero 😀

  224. Pax by Pax

    4/3 mi sembra un’ottima prestazione – saldo positivo tra vincenti e non forzati che nel tennis femminile e’ l’eccezione – soprattutto per come Camila ha gestito il vantaggio nel secondo set e i momenti delicati al servizio. Ho visto qualche punto di Kootz vs Shapatava e Svetlana era proprio superiore all’avversaria, quindi difficile giudicare la sua prestazione. Credo che almeno per tipologia di gioco Camila comunque non parta battuta. La risposta al servizio sara’ fondamentale perche’ Svetlana ha un’ottima prima.

  225. Giovaneale by Giovaneale

    Intanto tanti complimenti per la vittoria,oggi Cami ha giocato in modo clamoroso.
    Basta guardare i numeri (non potendo fare altre valutazioni) e metterli a confronto con un paio di incontri odierni,in particolare Na Li-Mladenovic e Ivanovic-Garcia.
    La cinese ha fatto complessivamente 67 errori (tra forzati e gratuiti), 27 vincenti ed ha perso 6-1 al terzo.
    La Garcia 50 errori complessivi a fronte di 8 vincenti ed ha raccolto complessivamente 4 giochi.
    Cami 53 errori (28 gratuiti e 25 forzati), 31 vincenti ed ha concesso solo 7 giochi.
    Tradotto:fenomenale!!!!!!!!

  226. zio gio by zio gio

    Su live tennis pubblicato un articolo spettacolare relativo all’incontro di oggi visto dal vivo da Marco Mazzoni.

    • Giovaneale by Giovaneale

      L’ho appena letto e sono entusiasta!Ai rosiconi il maloox,a noi un resoconto imparziale che non può far altro che darci ancora più morale..i progressi ci sono ed iniziano ad essere molto molto molto evidenti!!!!!Forza Cami!!!!

    • journasesto by journasesto

      Bellissimo! Cresce il rammarico di non averla potuta vedere

  227. doherty by doherty

    è vero che la terra è la superficie meno adatta al gioco di camila,ma secondo me la superficie nel suo caso è meno determinante nel fare la differenza tra una vittoria ed una sconfitta rispetto a quello che lei stessa ha dichiarato dopo il match…
    quello che conta veramente sono il numero di errori…se cami sbaglia poco ( e capisce come fare per sbagliare poco) puo’ vincere anche sulla terra,se è nella giornata in cui non ne tiene una in campo e si interstardisce a spingere perde anche sull’erba.
    è vero poi che sulla terra gli scambi sono un po’ piu’ lunghi per cui i rischi di fare gratuiti aumentano ma se lei capira’ quando forzare e quando no non soffrira’ piu’ di tanto a giocare su questa superficie

    • journasesto by journasesto

      La russa gioca molto arrotato, facendo rimbalzare alta la palla e mettendo così in difficoltà buona parte delle sue avversarie, non avvezze a simili rotazioni. Camila potrebbe trovarsi più a suo agio sulle palle che rimbalzano alte, ma l’incognita sono le curve che riesce a imprimere la russa. Della Kuz, poi, temo anche il servizio, perché è molto lavorato e difficile da rispondere per chi, come Camila, colpisce forte e piatto senza limitarsi a ributtare la palla dall’altra parte. Vedremo. Se riesce a prendere le misure del servizio e a rispondere bene il match potrebbe rivelarsi molto complicato per la grande Svetlanona.

      • doherty by doherty

        hai ragione,ma il mio era un discorso generale e non riferito in particolare alla kuz.

        • doherty by doherty

          quello che volevo dire è che le possibilita’ di vittoria in generale per camila non variano tanto a seconda del tipo di superficie ma dal suo numero di errori gratuiti (che sono a mio avviso quasi totalmente indipendenti da dove sta’ giocando)

        • journasesto by journasesto

          Sì, io mi agganciavo a quella parte del discorso in cui ti riferivi a quanto sia fondamentale per Camila capire come ridurre gli errori. La Kuznestova probabilmente le proporrà qualche rebus supplementare rispetto ad altre giocatrici.
          Secondo me, al di là del discorso sulla superficie, Camila negli slam ha un vantaggio rispetto agli altri tornei, e cioè il fatto che il coaching non è consentito. È sempre lei a imporre il gioco e a porre il problema all’avversaria di come contrastarla. Un consiglio tecnico abbiamo visto più volte come sia servito, per esempio a McHale, per fare girare il match a Roma. Ma qui le avversarie di Cami non potranno usare quest’arma. Dovranno trovare da sole, con i loro mezzi e la loro intelligenza tennistica, il modo per confonderla e costringerla all’errore.

  228. by r.b.

    Classifica Live aggiornata ad oggi:
    Camila è #43
    Race live
    Camila è #35
    Meditate rosiconi, meditate….
    E chiedete scusa…. 🙂 🙂 🙂

    • by Alessandro1983

      Ottime news! Madonna 😀 Se perdessero pure la Dell’Acqua e la Keys con la Errani ghghg XDD

    • TEUS by TEUS

      Bene! Se non riuscirà a presentarsi a Wimbledon da testa di serie, potrebbe farlo a New York (molto importante perché là difenderà più del doppio dei punti rispetto a Londra). Sottolineerei anche il rapporto W / L nel 2014 di Giorgi che, a oggi, è 18 / 10 e chiuderà in ogni caso la stagione sulla “temuta” terra con più vittorie rispetto alle sconfitte (5 / 3 attualmente).
      Camila ora non è più una giocatrice discontinua ma deve solo ridurre al minimo i passaggi a vuoto durante gli incontri proseguendo nel suo processo di maturazione (che è molto ben avviato e lo dicono anche i numeri).

  229. snoxxi by snoxxi

    Voglio aggiungere a ciò che ha detto Yauri, che con la vittoria di oggi abbiamo superato anche la Jovanovski che dopo il RG avrà 1170 punti, mentre camila a tutt’oggi ha già 1185 punti.
    Con la vittoria nel prossimo incontro si aprirebbero scenari di classifica veramente importanti, ma andiamo un passo alla volta.
    Vamos Camila!!!

    • by r.b.

      Confermo e sottoscrivo in pieno ogni parola….

    • gimusi by gimusi

      è la conferma numerica della grande continua e costante crescita di Cami dopo aver risolto il problema alla spalla…crescita invisibile solo agli occhi delle sempre più sparute combriccole di rosiconi ignoranti e in malafede 🙂

      • by r.b.

        In realtà i rosiconi cronici sono rimasti veramente in pochi. C’è poi un certo numero di scettici, che riconoscono le grandi qualità di Camila però hanno dubbi sulla sua continuità. Questi li portiamo a casa entro fine anno. I rosiconi sarà dura ma si pentiranno anche loro e chiederanno scusa… 🙂

        • gimusi by gimusi

          ridicoli e tristi…passare le giornate così ad attendere la prossima (speriamo lontanissima) sconfitta per scaricare il proprio cieco e immotivato odio su questa meravigliosa atleta e persona…fanno davvero pena…forse è meglio perdonarli e augurarsi che trovino presto di meglio da fare…anche per il bene delle loro famiglie

        • AlterEgo by AlterEgo

          Si, ma anche se, per assurdo, si ravvedessero io non li prenderei…troppo facile salire sul carro dei vincitori…

  230. eulondon by eulondon

    Benissimo cosi’! Peccato non aver visto, ma i numeri parlano chiaro. Credo che a decidere il match sia stato l’ altissimo livello di concentrazione di Camila! Solo cosi’ si spiega l’ aver annullato tutte quelle palle break nel primo set ed aver convertito l’ unica disponibile. Da li’ match in (relativa) discesa, tranne qualche piccolo intoppo nel finale. Ci tenevo tantissimo che Cami vincesse questo match; ora e’ piu’ dura, ma di certo non impossibile!!!! Ci continuo a credere. Vamos flaca, fammi sognare ancora!

  231. by r.b.

    No scusate, dobbiamo essere realisti e ottimisti. Al secondo turno non puoi non incontrare che una testa di serie, a meno che non venga eliminata al primo turno. La Kuznetsova è testa di serie n 27, quindi in teoria c’erano 26 sorteggi peggiori. La Kuznetsova è 28 del mondo, quindi è senz’altro forte, ma se è solo top 30 vuol dire che non è così continua. Nella race aggiornata è 39,Camila è 35, quindi giochiamo senza paura…

  232. Lucia by Lucia

    Molto bene. Ma per quanto mi riguarda le aspettative in questo torneo non cambiano.

    • by r.b.

      E quali sono le tue aspettative?

      • Lucia by Lucia

        Nessuna aspettativa sulla terra. Quel che viene viene, Camila deve solo pensare a dare il massimo. Leggera, nel vestito migliore, nella testa un po’ di sole ed in bocca una canzone. 😉

        • journasesto by journasesto

          Per i vestiti già ci siamo, per il sole sulla testa occorrerebbe che si squarciassero un po’ di nubi sopra Parigi, per la canzone non so, chissà quali sono i suoi gusti? Comunque hai ragione: leggera, sciolta, spensierata. Camila deve divertirsi e allora gioca meglio. Se comincia a pensare al risultato come con Feuerstein e Soler Espinosa si irrigidisce e sparecchia fuori di un metro.

        • by r.b.

          Per me è sbagliato questo discorso della terra. Se si gioca bene si va avanti anche sulla terra. Il gioco di Camila è indipendente dalla superficie. E comunque la Kuznetsova è dura anche sul duro.. 🙂 Ha vinto il Roland Garros ma anche gli US Open, no?

          • Lucia by Lucia

            Il punto e’ che per lei ( almeno adesso ) giocare bene sulla terra e’ più’ complicato. Comunque felice di essere smentita

            • by Alessandro1983

              Finora su terra rossa ha vinto 5 match e ne ha persi 3, quindi il saldo è in attivo 😉 ….

    • boy by boy

      per me ora è moooolto difficile. e sin dalla prossima partita tutto quello che viene di buono è oro colato. L’importante era la partita di oggi.

  233. Yauri by Yauri

    Grande CAMILA!
    Con questa vittoria “abbiamo” guadagnato 60 punti e quattro posizioni in classifica (46)
    Superate Puig, Knapp, Hampton e Kirilenko aspettando l’esito del match di Dellacqua, se perde superiamo pure lei!
    Ma noi mica siamo qua a gufare! 😉

    • by r.b.

      Ha perso anche Garcia… (grande Ana!) 🙂

      • gimusi by gimusi

        che t’avevo detto…la Garcia crescerà molto ma per ora una Ana a questi livelli è altra cosa 🙂

    • by Alessandro1983

      Potrebbe anche essere 44 o 43, dato che la Jovanovsky perderà alcuni punti e che la Garcia ha perso….

  234. by giux

    io l ho seguito il live score ma non ho potuto scrivere. un po di montagne russe ci sono state ma mi pare un ottimo esordio e la solidita nel difendere tutte le palle break e’ davvero notevole. Brava Camila!
    Con Kuz sara’ un match durissimo. E’ una delle poche che ammiro come gioco, mi piace da vedere parecchio, e’ completa. Cmq, non si parte battuti … Camila non parte mai battuta a mio avviso con nessuna…. Allora avanti tuttaaaaaaa!

  235. by FABFAB

    Ciao a tutti, sono un nuovo arrivato sul sito ma… “trombettiere” da Wimbledon 2011… 🙂
    mi sembrava l’occasione buona per “entrare” e condividere con tutti voi il mio tifo per Cami.
    Oggi, da come ho potuto leggere sui vari siti, sembra che la nostra abbia dato ulteriori segnali di crescita finalizzando da buona “killer” le occasioni per il break e allontanando gli spettri dei cali ti tensione… ottima prova!!!
    Piccola considerazione… fosse stata nel quarto di tabellone della Errani, orfano della Li, si sarebbe certo potuto sognare… ma così ci divertiremo di più… e, qualsiasi risultato arrivi, non si potrà sicuramente attribuire alla fortuna.
    FORZA CAMILA!!!!!!

    • by r.b.

      Benvenuto, Tra un po’ saremo troppi e Matteo e Alberto dovranno mettere il test d’ingresso per iscriversi al sito…. 🙂 🙂

      • by FABFAB

        🙂 …bella l’idea del test… mi sarebbe piaciuto essere il primo a farlo 🙂 🙂 🙂

        • AlterEgo by AlterEgo

          Benvenuto Fab! (Se fab sta per ‘Fabrizio’ allora siamo anche omonimi…:))
          La prima domanda del test d’ingresso è la seguente:
          In cosa consiste il teorema dell’inconsistenza’ (cit.) delle avversarie di Camila? 😀 😀 😀

          • by FABFAB

            Ciao Fabrizio, …Fab sta per Fabio…
            mi sa che son già fuori… 🙂 … non so citarti esattamente il teorema… ma di sicuro l’incosistenza delle avversarie di Camila è direttamente proporzionale al numero di “rosiconi”
            …ma quando Cami batterà Serena…

          • by Alfa.Omega

            Teorema dell’inconsistenza:
            si basa su tre ASSIOMI fondamentali
            1° ogni avversaria di Camila è “incostintente”
            2° ogni avversaria di Camila è SEMPRE “incostente”
            3° se l’avversaria di Camila non dovesse risultare “incosistente” valgono in ogni caso i primi due assiomi
            Ne deriva il seguente Teorema:
            Se Camila vince, è solo per l’incosistenza dell’avversaria. Se perde, è la conferma che non ha nessun talento tennistico in quanto sconfitta da un’avversaria “incosistente”
            Detto questo…..
            HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!!!
            VAMOS CAMILA !!!!!

  236. by r.b.

    Scusate ma la Kuznetsova giocava sul campo 3,c’è qualcuno che l’ha vista?

    • Guido by Guido

      mmmm giocava in contemporanea con Camila io sinceramente ero in trans agonistico 🙂

  237. by lucio

    Intanto se come penso Ana oggi vince a mani basse la nostra Camila supera in classifica la pluriosannata Garcia. Dai che arriviamo ad essere TDS a Wimbledon. Un passo dopo l’altro.

    • by r.b.

      Oh non lo diciamo troppo che porta sfiga…. 🙂

    • Yauri by Yauri

      Purtroppo non la supera per soli 24 punti, però ha ancora un colpo da sparare… 😉

      • Guido by Guido

        se c’e’ da sparare per camila e’ un invito a nozze 🙂

  238. enzo by enzo

    Bene, anzi benissimo !!! Passata la tensione (mia) , ora pensiamo alla Kuz.
    Sarà dura ma se Cami ridurrà i df chissà ! Oggi ha servito con buone % di prima
    ma i df e qualche gratuito hanno provocato molte , troppe palle break !
    Comunque grande nel game finale : che concentrazione, che nervi saldi !
    Siamo orgogliosi di te !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  239. by r.b.

    Raga sono già in agonia per il match di Ana, ma almeno non devo soffrire sul Live Score… 🙂

  240. AlterEgo by AlterEgo

    Toc Toc! Ci sono anch’io, anche se non ho potuto seguire il livescore (a giudicare dal punteggio finale, oggi sarebbe stato molto meno sofferto…)
    Complimenti a Camil per questa confortante vittoria, soprattutto per come è giunta,: molto più autorevole e meno in sofferenza rispetto a tutte le altre da lei ottenute fin qui in stagione sulla terra rossa…Bene così, ora sotto con la kuz!
    VAMOOOOOOSSSSS CAAAAAMIIIIIIII!!!!!!!! 😀

    • by r.b.

      Quanto ti sbagli, abbiamo sofferto moltissimo sulle 8 palle break 8 annullate…. 🙂

      • AlterEgo by AlterEgo

        Sicuramente la sofferenza per noi tifosi c’è sempre, ma quella odierna penso non sia paragonabile a quella contro la Feurestein (che tra l’altro il suo primo turno al RG l’ha passato, per cui così scarsa non è…) o contro la Kudryanseva, tanto per fare due esempi recenti di match di Cami su terra rossa… 🙂

    • AlterEgo by AlterEgo

      *Camila

  241. by t.o.

    Un turno in più di quello raggiunto nello stesso torneo l’anno precedente…..
    L’obiettivo minimo è stato raggiunto anche qui….
    Ora se si fa di meglio….meglio….
    Ma se anche non fosse….non ne faremo un dramma

    • by Alessandro1983

      Giusto. Quanti punti ha guadagnato Cami con questa vittoria?

    • Guido by Guido

      Caro t.o. mi permetto di dissentire Camila e’ troppo brava per rimanere ancora nel limbo, gli slam sono l’occasione per fare il salto di qualita’ che spetta di diritto a Camila. queste sono le occasioni da non perdere per far si che una carriera diventi una grande carriera. E’ vero ci saranno tante altre occasioni ma Camila e’ in forma ed e’ pronta per spiccare il volo, quindi deve fare di tutto per sfruttare il momento.

    • gimusi by gimusi

      dopo/domani Cami non avrà nulla da perdere…non che questo cambi molto…l’impegno e la sua carica agonistica sono sempre al top…ma credo che queste condizioni le consentano di giocare in assoluta tranquillità e di esprimersi al massimo…ovviamente l’incontro sarà durissimo e ricco di insidie…ma sappiamo di cosa è capace la bimba in questo tipo di situazioni…VAMOOOSSSS un altro grande spettacolo ci attende 🙂

    • by r.b.

      Mamma mia come sei abbottonato, t.o…
      A Indian Wells c’è mancato poco che scendessi in campo con Sergio…. È russa anche questa, la schiantiamo come l’altra…. 😉

  242. gimusi by gimusi

    la Li Na ha dichiarato che oltre agli spaghetti al pomodoro non mangerà nemmeno più le ostriche 🙂

    • by Alessandro1983

      Secondo me è lo Champagne che le è risultato indigesto XDDD

    • by r.b.

      Bellissima questa, già la davo a hector, invece è bello vedere che su questo sito c’è grande concorrenza… 🙂

  243. zio gio by zio gio

    Bene. Troppi df: nelle partite lottate,potrebbero fare la differenza. Ottimi i 14 approcci a rete. Kutnetzova appare in sovrappeso. Secondo me giocheranno domani.,kvitova ha già giocato ieri ed è nella stessa parte di tabellone. Li Na davvero indecente.

  244. Guido by Guido

    Ho letto su FB che molti Argentini reclamano Camila Argentina, ho risposto che io sono Italiano e mi fa piacere che Camila si senta Italiana, ma Camila e’ talmente brava e talmente Meravigliosa che riesce ad andare al di la’ delle nazionalita’ e che secondo me andrebbe dichiarata Patrimonio dell’Umanita’ 🙂

  245. Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

    Aldilà della soddisfazione per la vittoria, senza averla vista è difficile giudicare la partita.
    Una nota che però è indiscutibile è la buona percentuale di prime: se entra la prima è veramente difficile attaccare Camila, e su una risposta al servizio “moscia” per l’avversaria non c’è scampo…

    Forza Camila, noi ci crediamo!!!!!!!!!!!!!

  246. by r.b.

    Capitolo errori non forzati… 28.
    Ovviamente non è importante il numero, ma il rapporto con i game giocati. Per una giocatrice d’attacco come Camila un rapporto 1/1 sarebbe ideale. I game giocati sono stati 19 perciò il rapporto è 1,47,quasi un errore non forzato e mezzo a game. Questo rapporto va diminuito, a mio avviso, se no si rischia. Bene i vincenti, ma questi sono la specialità della casa….

  247. gimusi by gimusi

    bella vittoria…davvero convincente…certo c’è stato qualche game sofferto e molto combattuto ma i momenti chiave sono stati tutti a favore di Cami e questo è un ottimo segnale…per dopo/domani ovviamente bisognerà salire ulteriormente di livello per giocarsela al meglio con una grande campionessa come la Kuznetsova…le premesse per fare bene ci sono tutte…FORZAAAA CAMIIIIII….facci sognare ancora 🙂

  248. TEUS by TEUS

    Note positive (solo da livescore e statistiche purtroppo): Camila deve aver servito bene (infatti non ha mai perso la battuta) e, dato come sono compilati il più delle volte i tabellini, il numero maggiore di vincenti rispetto ai gratuiti mi fa presumere che abbia giocato un match di buonissimo livello in generale.
    Ora l’ostica russa: spostala, “bimba”, tu falla muovere il più possibile e avrai probabilmente le tue chances.
    Vamos Camila!

    • gimusi by gimusi

      di rilievo anche le 14 discese a rete delle quali 10 andate a buon fine 🙂

  249. by Quinto

    Come volevasi dimostrare….. Camila quando gioca “normalmente” è tra le più forti del circuito. Se poi gioca al top, beh, lo sappiamo tutti che non ce n’è per nessuna…..
    Ora c’è una vecchia volpe, una tra le tenniste più complete e tatticamente brave che, ultimamente, è anche tornata a buoni livelli di forma. Sulla carta sarebbe un compito quasi proibitivo.
    Bene! Finite le pippe raziocinanti e tecniche! Ora torniamo alla verità, che non è mai fatta solo di razionalità (scusate, ogni tanto viene fuori il filosofo)….. Camila è fresca, è brava, è forte, esprime gioia e voglia di giocare e voglia di vincere.
    Vince Camila. E, rimanendo coerente allo slogan che ho coniato all’inizio di questo RG (e senza più la Na Li in attesa….!!!!)
    CAMI IN SEMI!!!!!

    • by r.b.

      Ah sei tu il prof di filosofia… Fortuna che ne sono uscito dal liceo… 🙂

  250. Guido by Guido

    Camila ha giocato come mi aspettavo, questo e’ uno slam e qua la concentrazione e’ fondamentale il campo n°4 non aiutava ma lei non si e’ distratta, l’avversaria serba non era certo l’ultima arrivata e Camila non le ha dato respiro nel primo set ha addirittura sfruttato l’unica occasione avuta, dopo aver dovuto duramente lottare per non cedere il proprio servizio. La costanza e la concentrazione di Camila hanno fatto vacillare la serba che nel secondo set si e’ leggermente demoralizzata e Camila ne ha perfettamente aprofittato. Ci sono stati anche dei piccolissimi cali ma prontamente ripresi da Camila. direi che meglio di cosi’ oggi era davvero difficile, ora ci diranno che l’avversaria era “inconsistente” io vi dico che oggi l’avversaria era davvero tosta e se il punteggio dice 64 63 il merito e’ solo di Camila!!!
    Ora ci aspetta la Kuz…che dire sappiamo tutti chi e’ e come gioca, se Camila riuscira’ a tenere alto il livello come ha vfatto oggi vincera’ anche contro di lei, come al solito tutto dipende da lei e non da chi si trova dall’altra parte della rete.
    Forza Camila e ricordati una cosa
    NOI VOGLIAMO QUESTA VITTORIA!!!

    p.s. sempre concentrata al massimo ogni punto vale il terzo turno, solo pensare a come arrivare bene sulla palla e cercare di tenerla in campo!

  251. Madoka by Madoka

    Delle statistiche e dai commenti di chi era a Parigi ed ha visto la partita, sembra che Camila sia stata perfetta oggi.

    Sono davvero soddisfatto. Ora al seocndo turno è sfavorita, però la Kuzza è una che se si sveglia male regala molto anche lei.

    Speriamo di vederla in tv.

    • by r.b.

      Beh secondo turno contro Kuznetsova la vediamo per forza in TV…

  252. by r.b.

    Ora la domanda è, giocano domani o dopodomani? No perchè la giornata di riposo ci serve come il pane….

    • gimusi by gimusi

      è molto probabile che giochi giovedì…credo che la giornata di domani sarà dedicata alla parte alta del tabellone 🙂

  253. doherty by doherty

    con kuz sara’ durissima…
    al rg ha una vittoria, una finale,una semi e tre quarti…
    pero’ forse non è in formissima…a roma perchè si è ritirata ?

    • by r.b.

      Perchè si era fatto molto tardi e lei da brava professionista sa che deve andare a dormire prima di mezzanotte… 🙂

  254. by r.b.

    Ok cambiato subito thread….da segnalare una vittoria di una super Kiki Mladenovic….Li eliminata al primo turno….che dire? Fantastica la francesina… 🙂

    • Guido by Guido

      Questi sono segnali di cambio generazionale…e Camila e’ giovane giovane 😀

  255. by Alessandro1983

    Oui!!!!!!! L’app di Super Tennis porta bene, d’ora in poi consulterò sempre quella quando Camila giocherà su campi non coperti dalle riprese tv :)))))) Avanti così! Quanti punti ha guadagnato con questa vittoria?

  256. Stefano F by Stefano F

    Intanto va fuori la Li Na….

  257. doherty by doherty

    non ho potuto vedere il live score…
    vamoooooos !! camila…

    piu’ vincenti che non forzati…
    un po’ troppe le palle break concesse pero’ tutte annullate !
    un po’ troppi i df
    buona la % di prime e la % di punti vinti a rete (camila devi andarci appena puoi ! )

    insomma credo una prestazione solida con qualche indecisione inevitabile

  258. biglebowski by biglebowski

    sembrerebbe una vittoria di grande personalità.
    ora affronterà il prossimo con maggiore serenità e penso sarà un match importante per molti motivi, primo tra i quali la classe dell’avversaria che, come si dice, gioca assai bene a tennis.
    se vincesse, sarebbe tra le più importanti vittorie della bimba, per il palcoscenico al livello di sharapova, woz, cibulkova…….., ma anche qualora perdesse sarebbe un altro tassello della sua maturazione.
    curioso di vedere giorgi-kuz, che dovrebbe se non altro essere una gran bella partita con l’esaltazione di due stili diversi ma entrambi spettacolari, con qualche timore derivante dalla maggior esperienza di svetlana.

    vamooooooooooooos caaaaamilaaaaaaaaaaa!

  259. ghezzo63 by ghezzo63

    GRANDE CAMI !!!!

  260. journasesto by journasesto

    Grande Camila, orgoglio di tutti noi. Ora avanti con la russa!

  261. cesare by cesare

    Ottimo!!

  262. by giacomo carbone

    brava brava brava

Leave a Reply