madrid_02

Si ferma al secondo turno del torneo di qualificazioni il percorso di Camila a Madrid, prima sua apparizione della stagione sulla terra rossa. A batterla per 6-4 7-5 è Belinda Bencic, diciassettenne talento svizzero che già aveva sconfitto Sara Errani poche settimane fa a Charleston.

Primo set: 4-6. Dopo i primi 4 game, la svizzera trova il primo break dopo un lunghissimo gioco da 20 punti, ma Camila torna in parità sul 4-4, perdendo poi però nuovamente il servizio, e lasciando il set alla Bencic, che chiude al terzo tentativo.
Secondo set: 4-6 5-7. Le due giocatrici faticano molto a tenere il servizio, con percentuali bassissime sulla seconda. Si arriva comunque sul 5-5 (dopo che Camila aveva portato a casa un combattutissimo nono game con due ace consecutivi), e qui un doppio fallo concede il break alla Bencic, che poi chiude sul proprio servizio.

Camila tornerà in campo nel prossimo fine settimana per gli Internazionali di Italia a Roma, dove partirà dal tabellone principale grazie a una wild card.

Ecco il tabellino del match con la Bencic:

20140503_bencic

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • WTA Doha, seconda vittoria di Camila che avanza nelle quali
    WTA Doha, seconda vittoria di Camila che avanza nelle quali
  • Camila esce nelle quali a Mosca e chiude la stagione: appuntamento al 2017
    Camila esce nelle quali a Mosca e chiude la stagione: appuntamento al 2017
  • Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina
    Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina
  • Quali New Haven: doppio 6-2 alla Barthel, Camila al turno decisivo
    Quali New Haven: doppio 6-2 alla Barthel, Camila al turno decisivo

346 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by lucio

    Primo turno Cibulkova

    • by lucio

      Cibiamo a, poi CIrstea o qualificata e poi Kvitova. Non è assolutamente male. Sulla terra può vincerle tutte. Speriamo e vamosssssssss.

  2. by besso91

    Relativamente al match di Caro Garcia dico brava francesina… ma lasciatemelo dire. Non avrà i colpi potenti, dritto e rovescio a 130km all’ora, ma Radwanska è una giocatrice coi controca**i a tenuta stagna. dopo camila e sabine è la mia giocatrice preferita al momento…
    Per Roma, beh… ho i peli dritti sulla schiena e non vedo l’ora di leggere il tabellone.
    FORZA CAMI!

  3. hector by hector

    Spero che Camila prenda al primo turno la vincente di Bencic-Diyas dandole una bella ripassata.

    • zio gio by zio gio

      Intanto Cami,come da me auspicato,sarà la madrina del sorteggio in piazza del Campidoglio,insieme a Volandri e Pavliuchenkova(non so cosa c’entri). E andiamo

      • AlterEgo by AlterEgo

        A seguito di questa fantastica notizia tutte le farmacie, in particolare quelle di una certa zona d’Italia (non saprei dire quale…), si sono premunite, ordinando scorte di Malox per quei pochi soloni che, appresa la notizia, probabilmente avranno forti crampi e bruciori allo stomaco…vero r.b.? 😀
        P.S.: Lo so lo so, ti ho rubato la battuta…la prossima volta la racchiudo in virgolettato con la scritta (cit.), va bene? :D:D 😀

        • Giovaneale by Giovaneale

          Su skytg24 hanno appena comunicato che le farmacie preventivamente hanno provveduto a rifornire i propri magazzini di migliaia di confezioni di Malox 🙂

      • eulondon by eulondon

        Mica lo trasmettono da qualche parte, sto sorteggio? 🙂

        • zio gio by zio gio

          Che io sappia no. Come ogni anno però sarà caricato su youtube

    • by lelitolelita

      io eviterei… qualcosa di più semplice sarebbe auspicabile…

      • by lelitolelita

        era riferito a hector e alla sua “sete di vendetta” con bencic – diyas

  4. TEUS by TEUS

    Proseguendo nella valutazione delle giovani promesse mi pare doveroso spendere due parole per Garcia: l’avevo vista già giocare in più di un’occasione ma oggi ho constatato talmente tanti miglioramenti sotto vari aspetti del gioco che sono rimasto allibito. Può darsi che la francese attraversi un periodo di grande forma e che, data anche la giovane età, nel corso della stagione possa intervallare buoni risultati a uscite premature ma, se continua a giocare così, scalerà il ranking in tempi brevi a mio avviso.

  5. biglebowski by biglebowski

    Allora entriamo in clima Roma parlando del sorteggio.
    Chiaro che a lungo termine non costituisce un problema dal momento che nel corso della carriera ne avrai di fortunati o meno e che alla fine si compenseranno, ma parlando del primo torneo di casa che camila ha la possibilità di giocare il main draw (ricordiamo grazie ad una wild card, più che meritata…. direi dovuta) sarebbe veramente importante pescare bene, anche se ho troppe volte visto sorteggi sulla carta proibitivi diventare accessibili per varie combinazioni e altri considerati accettabili diventare complicati.
    La formula degli Internazionali BNL d’Italia (un po’ di pubblicità gli sponsor se la meritano) prevede un tabellone di 54 giocatrici, 16 teste di serie delle quali 8 avranno un bye al primo turno.
    A meno di defezioni avranno un bye nell’ordine, :
    1. Serena
    2. Li Na
    3. Rad
    4. Halep
    5. Kvitova
    6. Jankovic
    7. Kerber
    8. Sharapova
    ci sono rumours che danno Kerber in dubbio, ad esempio, ma anche Makiri e Wozniacki oltre a Serena.
    Qualora queste defezioni avvenissero entro l’inizio delle qualificazioni, mi sembra che potrebbe essere assegnata una wild card a barbieri o perché no a garcia che si è cancellata, una defezione successiva porterebbe una lucky loser nel main draw e all’aggiornamento delle tds, a meno che il torneo sia già iniziato, in questo caso la lucky loser sostituirebbe la tds nel tabellone.
    Le altre tds sono, sempre al momento,
    9. Cibulkova
    10. Errani
    11. Ivanovic
    12. Pennetta
    13. Suarez Navarro
    14. Wozniacki
    15. Lisicki
    16. Stephens (a seguire bouchard-stosur-vinci)
    tutte le altre, tra cui ovviamente camila, (quelle che vincono il primo turno, naturalmente), nei primi due turni affronteranno, non si sa in che ordine, una tds 1-16 e una unseeded.
    Se incontri una tds 9-16 al primo turno, hai la certezza matematica di non incontrare una tds 1-8 al secondo. E se la trovi 9-12 e la batti, ovviamente, non incontri una 1-4 per un altro turno.
    Se ho sbagliato qualcosa correggetemi….
    Ora lancio un sondaggio: qual è il vostro tabellone preferito e quello peggiore.
    Vi posto la entry completa, e il tabellone di quali, la prima risposta è quella che conta.

    1. Serena Williams USA
    2. Li Na CHN
    3. Agnieszka Radwanska POL
    4. Victoria Azarenka BLR OUT – Replaced by Lepchenko
    5. Simona Halep ROU
    6. Petra Kvitova CZE
    7. Angelique Kerber GER
    8. Jelena Jankovic SRB
    9. Maria Sharapova RUS
    10. Dominika Cibulkova SVK
    11. Sara Errani ITA
    12. Flavia Pennetta ITA
    13. Ana Ivanovic SRB
    14. Caroline Wozniacki DEN
    15. Sabine Lisicki GER
    16. Roberta Vinci ITA
    17. Carla Suarez Navarro ESP
    18. Sloane Stephens USA
    19. Samantha Stosur AUS
    20. Eugenie Bouchard CAN
    21. Anastasia Pavlyuchenkova RUS
    22. Ekaterina Makarova RUS
    23. Alize Cornet FRA
    24. Kaia Kanepi EST OUT – Replaced by Peng
    25. Kirsten Flipkens BEL
    26. Sorana Cirstea ROU
    27. Venus Williams USA
    28. Maria Kirilenko RUS
    29. Svetlana Kuznetsova RUS
    30. Daniela Hantuchova SVK
    31. Elena Vesnina RUS
    32. Elina Svitolina UKR
    33. Madison Keys USA
    34. Yvonne Meusburger AUT
    35. Magdalena Rybarikova SVK
    36. Bojana Jovanovski SRB
    37. Andrea Petkovic GER
    38. Garbine Muguruza ESP
    39. Tsvetana Pironkova BUL
    40. Kurumi Nara JPN
    41. Annika Beck GER
    42. Shuai Zhang CHN (#45)
    43. Romina Oprandi SUI (SR)
    #1 Riske
    #2 Schiavone
    #3 Knapp

    http://www.youtube.com/watch?v=I4W7GJWOjWY

    • biglebowski by biglebowski

      per una qualificata, scrivete quali senza specificare

      Qualifying Draw
      (1)Torro-Flor v Barthel
      (wc)Barbieri v (14)Razzano

      (2)Cepelova v Cetkovska
      Peer v (16)Niculescu

      (3)Dellacqua v (wc)Shamayko
      (wc)Grymalska v (11)Ormaechea

      (4)McHale v Glushko
      (wc)Dentoni v (12)Voegele

      (5)Erakovic v Goerges
      Lucic-Baroni v (10)Davis

      (6)Hercog v Bencic
      Diyas v (13)U.Radwanska

      (7)Zheng v Scheepers
      Piter v (15)Tomljanovic

      (8)Puig v Pereira
      Mladenovic v (9)King

    • r.b. by r.b.

      Io vorrei Ana Ivanovic al primo turno

    • journasesto by journasesto

      Secondo me un’altra defezione, tra Williams o Kerber, ci sarà ancora e quindi, se non sbaglio i conti, Wozniacki passerebbe a tds 12. A quel punto secondo me sarebbe lei il primo turno ideale, perché aprirebbe la strada verso un terzo turno abbordabile. Vista giocare con Vinci, Wozniacki mi sembra molto giù di forma, ora come ora. Da evitare assolutamente invece Sharapova.

      • TEUS by TEUS

        Però il match con Vinci non fa testo: vedere Wozniacki andare a rete praticamente a ogni punto dà molto l’idea di quanto fosse condizionata dal fastidio al ginocchio.

  6. journasesto by journasesto

    Sono usciti i tabelloni delle quali di Roma. La nostra osservata speciale Gioia Barbieri in capo domattina con Virginie Razzano. Si comincia a entrare nel clima.
    Vamooooooos Camila!

    • AlterEgo by AlterEgo

      Ovviamente si tifa anche per Gioia, sperando che si e ci regali una bella…Gioia! 🙂
      Ho sentito una sua intervista su SuperTennis di recente, mi sembra molto umile, mi ispira simpatia e fiducia! 😉

  7. enzo by enzo

    E’ finito uno dei piu’ bei match che io ricordi . Comunque grande Garcia e la vedremo presto tra le top 5 . Quanti incontri con Cami !!! Per inciso 55 vincenti e 42 nf .

  8. AlterEgo by AlterEgo

    Alla fine l’esperienza della polacca ha prevalso, ma che fatica! Brave ad enrambe, eGarcia degna avversaria futura di Camila!

    • Giovaneale by Giovaneale

      55 vincenti (contro 30) e 42 nf (contro 15),11 ace..a me per lunghi tratti sembrava di vedere Cami in campo,certo con un rovescio meno potente ma una difesa migliore..complimenti alla C.G. francese,spero che le strade tra le due C.G. si incrocino presto!

      • zio gio by zio gio

        Ma scherzi? Il timing di Camila? Ma voi siete fuori. Garcia giocava contro radwanska,una che tira piano. È facile farle vincenti. Ha l’ace facile,ma niente di più.io rimango sconvolto. Mi sa che di Camila non conosce affatto le caratteristiche che la rendono unica

        • zio gio by zio gio

          *conoscete

        • Giovaneale by Giovaneale

          Zio gio,non riusciamo a trovarci d’accordo..vabbè
          🙂

        • AlterEgo by AlterEgo

          Non parliamo di timing, o di talento o dei singoli fondamentali (io, per esempio, continuo a preferire anche il diritto di Camila a quello della Garcia, pur dimostrandosi quest’ultimo – almeno per quel che ho visto oggi – più solido e preciso) ma di tipo di gioco, come dimostrano anche gli score simili, almeno relativamente a questo match, a quelli di Camila…
          E poi, Radwanska non tirerà missili ma nemmeno cioccolatini :), trovando nel contempo angoli pazzeschi e non tirando mai una palla uguale alle altrew…Camila incontrerebbe grandi difficoltà contro di lei (Radwanska molto più che Garcia), e non so se sulla terra rossa, allo stato attuale, riuscirebbe a giocarsela come se l’è giocata oggi la Garcia…
          Di contro, la Garcià di recente ha perso contro la Kudryavtseva, mentre Camila ci ha vinto, ma come ben sappiamo la proprietà transitiva non sempre coincide con il riscontro oggettivo del campo…

      • AlterEgo by AlterEgo

        Anch’io, guardando il tabellino del match, ho pensato la stessa identica cosa…sembravano i numeri di un qualsiasi match di Camila terminato al terzo set!

        • Giovaneale by Giovaneale

          Ve l’ho detto ieri..anche seguendo il live score di ieri contro la Errani sembrava una partita di Cami..davvero singolare.Poi oggi vedendola in tv..tutti quei vincenti o anche quella ricerca da subito del colpo risolutore,del vincente cercando le linee,gli errori in risposta..sembrava per lunghi tratti e con le debite proporzioni Cami con i capelli scuri 🙂

  9. enzo by enzo

    Per me la Garcia non ha ancora perso anzi ……

  10. AlterEgo by AlterEgo

    Comunque complimenti ad entrambe, gran bella partita e vincenti pazzeschi da una parte e dall’altra…Sarei proprio curioso di vedere la nostra Cami all’opera ADESSO contro la Radwanska (Wimbledon 2012 non fa testo, troppo immatura ancora Cami ai tempi…)

    • enzo by enzo

      E ricordiamoci che sta giocando contro Rad la piu grande marpiona del circuito .

  11. zio gio by zio gio

    Ragazzi…lasciamo perdere. Top ten Garcia? A me fa ridere. Colpisce forte di dritto,buonissimo servizio,rovescio che fa ridere. Si muove male. Non osate nel paragonarla a Camila.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Non sono assolutamente d’accordo.La francesce sta facendo vedere una varietà di colpi incredibile,sempre in spinta,bene a rete ma soprattutto un timing sulla palla molto simile a quello di Cami..sta facendo ammattire la Radwanska!
      E poi,udite udite,sapete chi è il suo allenatore?Siete pronti???
      Il suo papà!
      Mi sta sempre più simpatica!

      • eulondon by eulondon

        Concordo in toto!!! Gran giocatrice, a parte il modo di muovere gli occhi quando serve!

        • Giovaneale by Giovaneale

          Nell’ultimo gioco ha pulito le righe e porta la Rad al terzo….chapeau!

        • AlterEgo by AlterEgo

          Vero, lo avevo notato, ma guarda la pallina o le nuvole quando batte?!?!? 😀

      • AlterEgo by AlterEgo

        Sergio però è molto più simpatico, a pelle, del papà della Garcia! 🙂

      • enzo by enzo

        Sono d’accordissimo. Per me la Garcia sara’ presto top 5. E’fortissima , ha un diritto devastante , un rovescio discreto , un servizio molto buono e potente anche di seconda , buona mobilita’ ed un anticipo tipo Cami .E , come Cami fa ancora troppi gratuiti . Ciononostante e’ ancora aggrappata al match .

    • TEUS by TEUS

      Mi sa che stiamo guardando due Garcia diverse…

      • AlterEgo by AlterEgo

        Il rovescio effettivamente è decisamente più debole del diritto e certamente inferiore al rovescio di Camila, ma per il resto, almeno per questo match, sta dimostrando di essere una gran giocatrice!

    • AlterEgo by AlterEgo

      Sto guardando proprio adesso per la prima volta la Garcia all’opera, e non mi sembra così malvagia come la descrivi tu…Tra l’altro sta dando del filo da torcere alla Radwanska sulla terra rossa che, come ben sappiamo e purtroppo per la nostra Cami, non è propriamente una superficie favorevole alle ‘pusher’, portandosi a casa proprio in questo momento il secondo set a suon di vincenti e portando la ben più quotata avversaria al terzo!
      Per me, così come ho scritto in precedenza per la Lisicki, somiglia molto a Cami per il tipo di gioco e per alcuni errori grossolani di volè e di seconde di servizio, ma non ha chiaramente il talento, la velocità di gambe e l’esplosività di Camila, ma di contro mi sembra più continua e pià variegata nei suoi colpi (e forse per questo sulla terra, almeno fino a questo momento, sembra più a suo agio di Camila…)
      Certo, sarebbe un gran bello spettacolo vederle l’una contro l’altra, possibilmente su una superficie indoor o addirittura sull’erba di Wimbledon: sarebbe una brutta cliente, ma penso proprio che Camila con un’avversaria del genere potrebbe esaltarsi! 🙂

  12. biglebowski by biglebowski

    la sharapova è 13 vinte 1 persa dopo indian wells, oppure si può dire che nelle ultime 15 partite ne ha vinte 13 e perse 2, una contro serena williams e una contro camila giorgi.

    • r.b. by r.b.

      Dimentichi però che a Indian Wells Masha era “inconsistente” (cit.) 🙂 🙂 🙂

      • biglebowski by biglebowski

        non è che posso ricordarmi tutto, alla mia età…….in compenso mi ricordo che la settimana dopo katovice suarez navarro ha vinto oeiras …………e che qualche giorno dopo indian wella la petkovic ha vinto charleston…….si vede che la bimba le mette tutte “in palla”………

        • r.b. by r.b.

          Eh eh, infatti sono “inconsistenti” (cit.) solo quando giocano contro Camila… 🙂

          • AlterEgo by AlterEgo

            Oppure Camila porta fortuna alle giocatrici che batte… 😉

      • AlterEgo by AlterEgo

        Ah già, dimenticavo…La consistenza è andata lievitando nel tempo, direi, a giudicare dai suoi ultimi risultati… 🙂

        • r.b. by r.b.

          Eh beh chiaro… Pur di non dare meriti a Camila son capaci di tutto…. 🙂

    • Giovaneale by Giovaneale

      Sono soddisfazioni….

    • AlterEgo by AlterEgo

      E questo dato, più di ogni altro, la dice lunga sul talento e le potenzialità della nostra Cami… 😉

  13. ludev by ludev

    Dal sito degli Internazionali di Roma

    Una voce irrompe al Foro: Serena Williams che si è appena ritirata a Madrid non viene a Roma?Rassicuriamo i fans della grande campionessa americana e del tennis. Serena sarà regolarmente in campo agli Internazionali. Ha semplicemente chiesto di poter riposare un giorno in più e di scendere in campo per il primo giro di gare a fine turno.
    Dunque la notizia secondo cui la numero 1 del ranking femminile, campionessa uscente, non difenderà il suo titolo agli Internazionali è destituita di ogni fondamento.

  14. Giovaneale by Giovaneale

    Più che una Serena in pessime condizioni (rimanderei comunque il confronto quando l’americana starà bene,magari in finale a Wimbledon 🙂 ) eviterei volentieri la C.G.francese.
    La Garcia domani dovrebbe partire con le quali a Roma ma come tutti sappiamo oggi è impegnata nei quarti a Madrid.
    Le daranno una wc?

    • zio gio by zio gio

      No. Sn già state assegnate. Via dalle pa… sta Garcia. Si sta parlando troppo di lei

      • r.b. by r.b.

        Ma se già ha avuto un c… ehm 🙂 fortuna pazzesca che si sono ritirate Kerber e Kirilenko, mo’ pure la wild card le vuoi dare??? Che si faccia le quali e se non può rinunci, come prevede il regolamento.

        • AlterEgo by AlterEgo

          Però dispiace non vedere lei al foro italico e vedere invece, che so, una a caso, la Cornet..(odiosa!) 🙂

  15. by besso91

    GIURO DI NON POSTARE PIU’ NOTIZIE QUI SU camilagiorgi.it.
    dicono una cosa, io la posto e poi ritrattano.
    mi ritiro fino al match di camila 🙂

    • biglebowski by biglebowski

      no problem, besso……..continua a informarci di quello che trovi.
      il forfait non è ufficiale, ma se non se la sente di giocare oggi, sarà difficile che rischi il roland garros per giocare tra 2/3 giorni, tra l’altro il problema sembra muscolare, se poi gioca siamo tutti più felici,

      siamo consapevoli della tua buona fede, tranquillo e a presto!

    • r.b. by r.b.

      Beh, certo che non sei stato proprio fortunato con le notizie, ma ti perdoniamo…. 🙂

  16. r.b. by r.b.

    Senza Serena e Azarenka ormai è fatta…
    Il titolo non può sfuggirci stavolta… 🙂 🙂 🙂

  17. by besso91

    NOTIZIONA (questa volta vera, chiedo ancora scusa per la scorsa volta)
    Leggo su tennisworlditalia che Serenona salta ROMA! Una in meno…
    Cominciamo a sognare?!
    VAMOS CAMILITA!

    • zio gio by zio gio

      Infatti. L’unica che avrebbe potuto batterla sicuramente. Si sogna. Forza

      • by besso91

        speriamo la piazzino da italiana almeno sul grand stand.
        si carica quando vede la gente…
        …e soprattutto speriamo che abbia preso un po’ di tempi e accorgimenti di gioco con la terra rossa…
        ci deve un regalo a superficie… la finale a katowice ad inizio anno…
        ora vogliamo almeno una soddisfazione su terra rossa… meglio se sia a roma che a RG.
        Ma mi accontenterei anche solo di roma ahahaha

    • Giovaneale by Giovaneale

      La notizia del forfait di Serena a Roma è una bufala,almeno per il momento (fonte supertennis)

      • biglebowski by biglebowski

        bufala è una parola grossa, non ha giocato un quarto di finale in un premier a tre giorni dagli internazionali……con il roland garros imminente e qualche milione di dollari di premio, questa non rischia sicuramente…….sbaglierò, ma se fossi nella barbieri metterei in frigorifero una bottiglietta buona…..

        • Giovaneale by Giovaneale

          Certo..bufala non era forse il termine corretto ma era per rendere meglio l’idea..al momento Serena rimane iscritta,a breve potrebbero esserci comunicazioni ufficiali vista la natura del problema.

          • hector by hector

            Bufala e’ il termine giusto quando compri al supermercato una mozzarella, torni a casa e ti accorgi che e’ scaduta.

            • AlterEgo by AlterEgo

              O magari diventa blu, come quella dell’Eurospin (ricordate?) Ma quella non era di bufala, era di puffo… 😀

              • hector by hector

                Anche a Madrid la terra era blu. Che misteriosa coincidenza!

        • Giovaneale by Giovaneale

          Certo..bufala non era forse il termine corretto ma l’ho utilizzato per rendere meglio l’idea..al momento Serena rimane iscritta,a breve però potrebbero esserci comunicazioni ufficiali vista la natura del problema.

  18. r.b. by r.b.

    Notiziona dell’ultima ora: a Madrid
    Kvitova b. Williams 00 Ret’d!!!
    Kvitova in semifinale senza giocare.
    Con la metà della fortuna che hanno Kvitova e Garcia a sto punto Camila era già nelle top 20…. 🙂 🙂 🙂

  19. biglebowski by biglebowski

    So I’m moving on
    I’m moving, on
    And it feels wonderful
    Ya, wonderful

    http://www.youtube.com/watch?v=I4W7GJWOjWY

    tutti hanno il tennis, solo noi abbiamo camila…..
    buoni internazionali d’italia a tutti….
    vamoooooooooooos camilaaaaaaaaaaa

  20. r.b. by r.b.

    Ormai manca poco, e l’attesa è stata lunga. Però Camila in fondo a Madrid ha giocato due match… Peccato che si siano disputsti settimana scorsa, eh già le quali si giocano la settimana precedente, il torneo inizia lunedì, o in qualche caso domenica… e dura fino a domenica, comunque già da sabato ci sarà molto da commentare… Sorteggio del primo turno, poi possibili incroci con questa o quella testa di serie… In più siamo a Roma quindi si gioca in casa…. È giusto aspettarsi un grande torneo, le big sono tutte nei quarti a Madrid (tranne la Kerber che si è rotta, ammesso che sia da considerare una big), la Garcia è brava, ma obbiettivamente ha avuto una fortuna sfacciata, a Roma persino la Williams potrebbe distrarsi… Insomma ci sono i presupposti per sognare in grande. E i rosiconi? Mi ero quasi dimenticato della loro esistenza, ma adesso bisognerebbe darsi una calmata e tifare per le italiane, Camila in primis… Se ci saranno derby lo dico prima, noi tiferemo Camila sempre e comunque…

  21. AlterEgo by AlterEgo

    Ciao a tutti!
    Sto guardando il match della Lisicki contro la Halep…Devo dire che la tedesca somiglia molto a Camila, come tipo di gioco e come cali di tensione (doppi falli ed errori grossolani sui punti ‘facili’inclusi) L’impressione però, da parte mia, è che pur essendo molto potente, non abbia assolutamente la potenza e la forza esplosiva dei colpi di Camila, in particolare i fondamentali da fondocampo…Nemmeno la Halep sembra avere l’esplosività della nostra, pur essendo molto solida dando grande profondità ai suoi colpi…voi cosa ne pensate?

    • zio gio by zio gio

      Guarda hai ragione. Lisicki servizio devastante,ottimi fondamentali,ma meno esplosività di Cami. Halep grande regolarista,solida,tira in tutte le direzioni,ma non ha una palla pesante. Giorgi è completezza. Difetta di solidità talvolta,ma se riuscisse ad attuare il tennis messo in mostra a Katowice,non ce ne sarebbe per nessuna. In Polonia stanno ancora chiudendo i buchi che ha lasciato per terra e,addirittura Peer è in cura da uno psicologo dopo essere stata schiaffeggiata in un’ora di gioco.

    • r.b. by r.b.

      Ah beh Camila le prenderebbe a pallate entrambe, 6-1 6-0 alla Lisicki e 6-4 6-3 alla Halep, ma solo per il rispetto dovuto ad una top 10… 🙂

      • AlterEgo by AlterEgo

        Un commento da trombettiere questo, direbbero i soloni… 😉

    • r.b. by r.b.

      È bravissima la Lisicki, meritava di vincere Wimbledon, l’anno scorso…. Se proprio Camila non dovesse farcela allora tifo per Sabine quest’anno sull’erba di Church Road…. (oltre naturalmente ad Ana :-))
      La Halep chiaramente gioca bene, è molto solida e continua, però molto meno affascinante come personaggio….

      • biglebowski by biglebowski

        sabine, il più bel sorriso della wta……quando vince un match….

      • journasesto by journasesto

        Sabine è deliziosa, mi piace moltissimo anche per la femminilità e la grazia che mette in campo nonostante la potenza dei suoi colpi. Ma l’anno scorso nella finale di Wimbledon è stata un vero disastro

      • AlterEgo by AlterEgo

        A me la Halep, pur riconocendole una costanza e solidità particolare, non mi fa esaltare più di tanto, e a pelle mi fa anche antipatia!

      • hector by hector

        Anche a me Sabine piace tanto. Potrebbe migliorare solo se prendesse cio’ che la Halep si e’ asportata chirurgicamente.

    • Giovaneale by Giovaneale

      A me la Lisicky non piace e di certo non trovo quasi nulla che sia lontanamente assimilabile a Cami..partendo dal fisico (la tedesca è pesantissima) alla mobilità in campo (conseguenza del fisico appesantito della tedesca)…come dicevamo in molti è molto più simile la C.G. francese a Cami piuttosto della tedesca.Poi ognuno è libero di “vedere” Camila in chiunque,con la consapevolezza però che come Cami non c’è nessuna 🙂

  22. by lucio

    A Eastbourne ci tocca ancora le qualifiche. Terza come alternative.

    • r.b. by r.b.

      Ci saranno un sacco di defezioni, se no a suo tempo attiveremo il “nido dei gufi” 🙂 🙂 🙂 sempre per scherzo ovviamente…

  23. Giovaneale by Giovaneale

    A Madrid Vinci prende doppio 6-1 in meno di un’ora da Radwanska.
    La Garcia è 3-0 con Errani con 12 punti su 16 conquistati (2df della francese tra l’altro)

    • Giovaneale by Giovaneale

      Sarà che la francese è emergente come Cami,che ha le stesse iniziali di Cami ma a me sta già simpatica..poi anche nell’andamento dei match assomiglia alla nostra Cami..avanti 40-0 si fa recuperare 40 pari,va ai vantaggi,concede palla break con un df e poi vince lo stesso..magari con un ace..
      Poi è giovane,ha talento e in classifica siamo lì con Cami..si..mi sta simpatica!

      • Giovaneale by Giovaneale

        La C.G. francese vince al terzo 6-3

        • eulondon by eulondon

          Mi sa che le hai portato fortuna, quando ieri hai aggiunto il terzo turno con la Errani alla buona sorte avuta coi ritiri dei primi 2 🙂

        • TEUS by TEUS

          Non è un caso la sconfitta di Errani. La francese ha il gioco adatto per metterla in crisi e Sara, nonostante il grande impegno che ci mette sempre, non è più quella delle ultime due stagioni (in cui perdeva comunque spesso contro avversarie aggressive) .

          Rad grande ha passeggiato su Vinci ma già si sapeva.

          Pennetta ha vinto Indian Wells, Errani colleziona buoni piazzamenti e Vinci sembra in ripresa ma nessuna è arrivata al livello di gioco mostrato da Camila in più di una circostanza quest’anno.
          Nel caso di Giorgi il tempo è un alleato perché è giovane e in crescita, invece, nel caso delle altre, ognuna per un motivo diverso, il tempo stringe.

          Piccola parentesi sul tennis maschile: Gulbis sarà anche pazzo e discontinuo ma gioca un tennis straordinario e, dato che sembra ben allenato fisicamente, potrebbe sorprendere nel vero senso della parola quest’anno.

          • entropia by entropia

            Pienamente d’accordo Teus, anche secondo me Gulbis è un grande ed è già un po’ di tempo che prevedo per lui un gran torneo a Roma o almeno ci spero…

          • Giovaneale by Giovaneale

            Teus,sui valori assoluti hai ragione..la qualità di gioco di Cami è sicuramente superiore rispetto alle altre ma ai risultati si deve abbinare maggiore continuità..Flavia ha vinto Indian Wells ma ha anche sconfitto piuttosto nettamente Camila (certo,con tutte le giustificazioni del caso) quindi se dovessi valutare solo i risultati non potrei mettere Cami davanti a Flavia che ha vinto un torneo battendo anche Li Na.
            Ma l’anno è ancora lungo,c’è tutto il tempo per cogliere altri risultati importanti…

            • TEUS by TEUS

              Certo, Giovaneale, alla fine conta la continuità. Parlo di Giorgi in prospettiva però e c’è più di un motivo per ritenere che diventerà più competitiva ai massimi livelli rispetto alle altre.

  24. r.b. by r.b.

    Per assurdo preferisco una avversaria “di nome” (magari non Serena, grazie :-)) con un match sul centrale piuttosto che una avversaria di media classifica ma pallettara ad oltranza su un campo secondario. I grandi match esaltano le qualità di Camila. Quest’anno è stato sempre così, unica eccezione in Fed Cup contro Kvitova ma francamente credo che su quel campo e contro quella avversaria ci fosse davvero poco da fare. Già a Roma voglio vedere la Kvitova quanta strada farà…

    • Giovaneale by Giovaneale

      Fidati che giocare anche sul Pietrangeli sarà uno spettacolo..io me lo auguro anzi,almeno per i primi due turni!

      • zio gio by zio gio

        Ma guarda a Roma i tre campi:centrale,super tennis arena e Pietrangeli,sono praticamente parimente importanti. Magari sessione serale: ancora più bello

        • r.b. by r.b.

          Ok chiaramente di sera è match di cartello, volevo sottolineare l’importanza del pubblico che sosterrà Camila e la concentrazione contro una avversaria di rango.

  25. zio gio by zio gio

    Sabato mattina si terrà il sorteggio. Speriamo che Cami sia chiamata come madrina. Proviamo a fare un toto sorteggio primo turno: secondo me Camila becca la Stephens.

  26. boy by boy

    A quando il sorteggio per Roma?

  27. r.b. by r.b.

    Ho visto anch’io i video di Gimusi, che ringrazio, ma francamente non me la sento di dare un giudizio sui match di Camila a Madrid. Come si vede sono campi poco più che parrocchiali, al confronto il centrale del Bonfiglio (che è un torneo giovanile) sembra l’Arthur Ashe Stadium. Un giorno i video di Gimusi diventeranno una chicca per collezionisti… Vedere le future n. 1 e 2 del mondo (non dico in che ordine) giocare le quali su un campetto con pochi spettatori farà un certo effetto, quando giocheranno la finale di Wimbledon nel mitico Centre Court… 🙂
    Certo, sotto questo punto di vista t.o. é ststato molto più fortunato, a vederla giocare e vincere sul centrale di Indian Wells, ma il futuro ci riserverà gioie ancora maggiori. Quando? Non so, però ieri ho visto la Kuznetsova buttare letteralmente via un match vinto contro Radwanska a causa di alcuni stupidi errori… Radwanska fortunata? Può darsi, però il tennis è sport dove alla fine vince chi sbaglia meno. Spero che Camila tenga ben presente questo nei match che verranno, a cominciare da Roma, e soprattutto quando gioca contro avversarie più deboli.

    • gimusi by gimusi

      i video forse non rendono al meglio l’atmosfera…ma ti assicuro che dal vivo è tutta un’altra cosa…considerando che si trattava di un turno di qualificazione il pubblico sugli spalti da cui ho fatto le riprese era molto numeroso (mi pare di averlo inquadrato nel video 8)…
      certo che Cami dovrebbe calare gli errori ma non può cambiare il suo gioco rallentandolo…le poche palle che ha spedito dall’altra parte a velocità ridotta ritornavano in versione imprendibile..Cami deve spingere…e quando lo ha fatto bene la Bencic nemmeno vedeva la palla…ma deve farlo bene e credo che l’attuale rendimento sulla terra migliorerà giocando 🙂

      • r.b. by r.b.

        Chiedo scusa se ho minimizzato l’atmosfera, ma era per dire la solita cosa che le qualificazioni sono un pantano ecc. Comunque non vorrei mai che Camila cambiasse il suo gioco però delle due l’una, o la palla rimane in campo o se per tirare fortissimo esce allora bisogna fare qualcosa….

  28. zio gio by zio gio

    Gimusi grazie per i video. Allora,la mia idea è,limitatamente ai punti visti,che nel match con Bencic,Camila abbia fatto la partita. Spettacolare il lungolinea di rovescio. Brutti gli errori a punto già fatto. Non saprei,ma forse la seconda è meno efficace sulla terra. Non mi sembra abbia spinto il servizio. Ultima cosa: quella Bencic mi ha ricordato la Burnett per esecuzione dei colpi e fisionomia

    • gimusi by gimusi

      purtroppo ha giocato a sprazzi…purtroppo con molti errori “brutti”…ma il servizio mi è parso l’ultimo dei problemi…sono molto curioso di vedere come giocherà a roma 🙂

      • r.b. by r.b.

        Non ci vuol molto ad immaginare le cause della sconfitta. E il tuo resoconto lo conferma. Io non credo sia un problema di superficie (o almeno solo in parte), se le bombe di Camila rimangono in campo non c’è superficie che tenga, il problema è quando escono o vanno in rete. Il punto va all’avversaria e sei sotto, dopo due o tre errori la tua avversaria avrà palla game o palla break. Prima cosa bisogna essere solidi e concentrati al servizio, non si possono subire troppi break altrimenti diventa difficile recuperare. Tra l’altro Camila ha in generale un ottimo servizio. Poi bisogna evitare o minimizzare gli errori in risposta (cd. unreturned service). Chiaramente molto dipende dal sorteggio ecc. ma in generale sono fiducioso, Camila è fortissima….

  29. by giux

    So che ancora ci vuole un bel po, ma ho il biglietto per wimbledon, per il primo turno il 23 giugno… Spero di vedere Camila, la vidi la prima volta li al suo debutto contro la Pironkova un paio d’anni fa. chissa…. e sopratutto spero che la mia azienda non mi mandi altrove quella settimana… se no mi licenzio!!!

    • zio gio by zio gio

      Come hai fatto? Sapevo che per quelli fuori dalla nazione, i biglietti sono acquistabili solo a seguito di richiesta condizionata ad un sorteggio. Qualcosa di impossibile

      • by giux

        il sorteggio c’e’ anche per quelli all’interno della nazione britannica… sono molto democratici qua in UK. Basta fare domanda entro il 31 Dicembre (dell anno precedente) seguendo le istruzioni sul sito ufficiale di Wimbledon. io la faccio ogni anno… diciamo si ha tipo il 30 % di possibilita di essere estratti credo. poi se si e’ estratti si possono comprare i biglietti per il turno per cui si e’ stati estratti. altrimenti si puo fare la coda chilometrica la mattina alle 7 per entrare e vedere giocare sui campi minori….

        i

      • eulondon by eulondon

        La fila a Wimbledon non e’ un problema! Dura 3-4 ore, ma e’ molto ordinata e si entra sempre! L’ importante e’ andarci max alle 7 altrimenti si rischia di attendere oltre modo. La fila ti da accesso al ground, vale a dire tutti i campi tranne centrale, uno, due e tre. Per questi si puo’ comprare il biglietto anche 24 ore prima, alle 9:00 ora inglese (10 in italia spaccatissime) Online rimettono in vendita i biglietti sorteggiati e restituiti. Il sito e’ ticket master!

  30. Giovaneale by Giovaneale

    @Carlo Bonacina @ale e @tutti quelli che saranno a Roma tra lunedì e mercoledì (compreso).

    In attesa di comunicazioni da Matteo ed Alberto (mi auguro che scrivano qualcosa quanto prima) proviamo a contarci,ma non qui!
    Scrivetemi in posta privata indicandomi i giorni in cui sarete sicuramente a Roma così troveremo insieme un orario,un posto e un giorno che vada bene a tutti.Ben venga anche la cena ovviamente.
    La mia mail è giovaneale@libero.it

  31. eulondon by eulondon

    Quando si dice la fortuna! Prendiamo Caroline Garcia, giocatrice che comunque mi piace tantissimo e che ho visto di recente tenere botta a Serena… Si qualifica a Madrid contro avversarie modeste. Primo turno, Kerber che si ritira dopo un set. Secondo turno Kirilenko non scende in campo. Caroline e’ al terzo… Le mille variabili dello sport… E della vita!

    • Giovaneale by Giovaneale

      E aggiungiamo che la francesce incontrerà la Errani al terzo turno…

      • r.b. by r.b.

        Eh eh questi due post li volevo scrivere io, entrambi, ma mi avete preceduto. Inutile dire che sottoscrivo ogni riga… 🙂

      • r.b. by r.b.

        La Errani si sta già toccando…. Potrebbe essere lei la prossima vittima della fortuna della Garcia… 🙂 🙂

      • eulondon by eulondon

        Addirittura reputi tale match come buona sorte al pari di un ritiro? 🙂

        • r.b. by r.b.

          Beh, poteva andare decisamente peggio come sorteggio no? 🙂

  32. biglebowski by biglebowski

    una domanda per chi è preparato in materia…..come vengono stabilite le entry list per i tornei di doppio?

  33. by ale

    Per Roma io credo di esserci. Se si organizza qualcosa di gruppo blog (anche cena collettiva, perché no) ancora meglio.

    • hector by hector

      Io ho meno dell’1% di probabilita’ di essere presente, ma se voleste far sapere pubblicamente sul blog i riferimenti del vostro incontro nel remoto caso di partecipazione saprei come organizzarmi, ovviamente avvisandovi per tempo.

  34. gimusi by gimusi

    ecco le playlist con i video dei due incontri di Cami a Madrid

    quella del match con la Kudryavtseva comprende 6 video; nella descrizione è specificato il momento cui si riferiscono; la qualità è 480p, rispetto alla versione caricata a caldo da Madoka ho anche stabilizzato i video

    https://www.youtube.com/playlist?list=PL4R0XITPD0PHv6sygDGzDrk05szWgcfSJ

    quella del match con la Bencic comprende 11 video; i primi 7 sono più che altro spezzoni vari comprendenti l’ingresso in campo e la sospensione sul 2-4; gli ultimi 4 sono ripresi da una posizione migliore e si riferiscono ai game centrali del secondo set (una curiosità: l’interruzione tra l’8° e il 9° video è dovuta al fatto che la Bencic ha protestato con l’arbitro perché ero in piedi sulla seggiolina a riprendere gli scambi); da lì in poi mi sono concentrato sul match sperando di andare al terzo come il giorno prima e non ho più ripreso nulla; la qualità in questo caso è HD

    https://www.youtube.com/playlist?list=PL4R0XITPD0PFi4OcsNAipfbR8CBQX1mVp

    così chiudo la missione madrid…e passo la palla ai trombettieri romani…buona visione a tutti

    • TEUS by TEUS

      Di nuovo grazie, gimusi.

      • gimusi by gimusi

        la prossima volta mi organizzerò per uno streaming in diretta…spero che i video seppur parziali siano utili per farsi un’idea su come ha giocato Cami…che impressione vi dà?…io credo che i molti errori siano solo un problema di adattamento…vedremo a Roma e poi al RG…io ovviamente sono immensamente fiducioso 🙂

        • TEUS by TEUS

          L’impressione è che la terra la limiti molto (non tanto per la lentezza della superficie ma per una questione di appoggi dal momento che ha bisogno di colpire la palla costantemente ben posizionata coi piedi per rendere il suo gioco efficace). La speranza è che a Roma, oltre a un buon sorteggio, riesca a dare il meglio di sé grazie al calore del pubblico. Camila può esaltarsi in determinate circostanze, si sa.

    • by claudio

      Grazie Gimusi per i video

  35. r.b. by r.b.

    Finito adesso di vedere il derby serbo Ivanovic – Jovanovski. Bojana è nota per essere nata lo stesso giorno di Camila, il 31/12/1991, poi ha perso anche questo primato quando si è scoperto che la Giorgi è nata in realtà il 30/12/1991…:-)
    Ha vinto Ana 6-4 6-2 ma non potete immaginare quanto sia stato difficile… Ana ha salvato 6 palle break su 6 con autentiche prodezze… Ma bastava un niente e la partita poteva prendere un’altra piega. Questo per dire che le partite di tennis sono spesso decise da pochissimi punti…

  36. by lelitolelita

    Questo pomeriggio ho visto qualche minuto di allenamento di Camila a Tirrenia. Scambiava colpi con Silvestre, con Sergio che talvolta correggeva dei dettagli. A me sembrava in gran forma Camila ma la cosa più bella è che un certo punto ha fatto una spettacolare e inaspettata palla corta vincente. Vabbè, non significa molto, ma mi piaceva dirvelo.

    • TEUS by TEUS

      Significa, significa eccome.

    • zio gio by zio gio

      Grazie per le info. Come riesci ad andare a Tirrenia?

      • r.b. by r.b.

        Ci sarà un cancello… Si suona e poi si entra… 🙂 🙂 🙂

      • by lelitolelita

        @zio gio
        Spesso sono al coni di tirrenia x lavoro. Ci sono molti altri sport all’interno e io mi occupo di uno di questi altri.

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      Conferma la tesi di molti trombettieri: Camila lavora per migliorare il suo gioco, basta avere pazienza e i risultati arriveranno…

  37. enzo by enzo

    E intanto Errani e’in vantaggio su Schiavone . Sembra un match di allenamenno e giocato alla moviola . Che pena con la Schiavone che non ne tiene in campo una e la Errani che gioca come al ………solito .

  38. enzo by enzo

    E della Moguruza che dite? Se la sta’giocando alla pari con Stosur . Io la vedo presto tra le topa 20 se non meglio .E’solida , completa, potente anche se non mobilissima .E inoltre serve molto bene .Anche se l’eleganza di Cami e’ tutt’altra cosa .

    • TEUS by TEUS

      Non la vedevo giocare da un po’ e mi pare molto migliorata: meno fallosa e tatticamente più lucida.

    • r.b. by r.b.

      Ma che torneo è? Gioca una spagnola e sugli spalti non c’è nessuno…..

      • zio gio by zio gio

        Si.scandaloso. Al foro alla presenza di Cami,si faranno scintille.

      • hector by hector

        Gli spagnoli non hanno occhi per piangere, disoccupazione giovanile al 50%. Quelli che non trovano lavoro provano col tennis.

        • r.b. by r.b.

          Mi sembra un ottimo metodo per sbarcare il lunario… ma se poi scopri che non sei Nadal? 🙂

          • hector by hector

            Puoi sempre optare per la carriera di maggiordomo specializzato nella cura della stitichezza, come Bautista Aguttalax.

      • eulondon by eulondon

        Per Wawrinka-Thiem c’ e’ il pienone! Che gran giocatore quest austriaco!!

    • journasesto by journasesto

      Alla pari… alla fine ha perso 6-1 al terzo. Mi pare che quello di Madrid sia il torneo delle vecchie marpione che fanno capire alle giovani quanta strada abbiano ancora da fare.
      A parte Garcia e Stephens tutte le giovani di belle speranze, Bouchard, Muguruza, Bencic, McHale, Keys, Mladenovic, Nara, Pliskova, Svitolina se ne sono tornate a casa con le pive nel sacco.

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Ragazzi mi rivolgo a chi ha la possibilità di essere a Roma per la prima partita di Camila, ci vogliamo organizzare in modo da incontrarci dentro al Foro Italico? Aspetto vostre risposte
      FORZA CAMILA…………………………………………

  39. r.b. by r.b.

    Dopo Djokovic si ritira anche Federer, e così nel maschile i LL sono addirittura due…
    Fosse accaduto nel femminile avremmo visto Camila in campo…poteva accadere, ma non è andata. Sarà per la prossima volta, anzi no perchè la prossima volta Camila non farà le qualificazioni, eh eh 🙂

  40. enzo by enzo

    Dopo avere visto Masha sotto 4-1 con la McHale e poi vincere 6-4 al terzo quanto dobbiamo rivalutare la vittoria di Cami a IW !!! Non e’ stata una vittoria normale ma una prestazione eccezionale da parte di una tennista altrettanto eccezionale . Cami e’ una predestinata e ci fara ‘ vedere sempre piu’spesso cose eccezionali , ma gari iniziando proprio da Roma alla faccia della terra rossa e dei soliti gufi.

    • r.b. by r.b.

      Quanto ti do ragione!!! Maria ha parecchi punti da difendere a Madrid, quindi mai e poi mai avrebbe accettato di perdere dalla McHale. A Indian Wells era addirittura campionessa in carica e ha fatto di tutto per battere Camila, però non c’è stato niente da fare, Camila ha giocato meglio.
      Il problema è: come mai gioca bene con Sharapova e male con Kudryavtseva e Bencic? Chi conosce bene il tennis sa benissimo come spesso le grandi giocatrici possono andare in difficoltà con tenniste più deboli per mancanza di stimoli e concentrazione. E Camila ha sempre bisogno di avere l’adrenalina al massimo altrimenti il suo gioco non è così efficace. Comunque è sempre lei che fa la partita, nel bene e nel male.

      • enzo by enzo

        E’ verissimo , speriamo che lo faccia piu’ spesso nel bene ….Io ci credo

  41. zio gio by zio gio

    Io intanto,dopo aver un po’ studiato,mentre mi divido tra i match odierni di gulbis-janowixz e di quinzi al Challenge di Roma, inserisco la registrazione di Giorgi Sharapova,indian Wells, e non riesco a non ricordarvi un punto straordinario di Camila sul 2-2 15-15,terzo set: qualcosa di incredibile
    risposta fulminea,dritto incrociato dritto al centro.dritto al centro,dritto incrociato,rovescio incrociato in controbalzo su una bordata dell’avversaria,cross di dritto ed infine lungolinea fulmineo di dritto. Qualcosa di emozionante per velocità,pulizia,potenza,precisione. Camila ci emoziona perché incorpora un tennis maschile(e che tennis) in un corpo mozzafiato. Ciao a tutti.

  42. by lucio

    E’ PER ORA 54 MA PUO’ PERDERE POSIZIONI

  43. boy by boy

    Ma Camila è 53 o 54 nel ranking?

    • r.b. by r.b.

      54

      • r.b. by r.b.

        Per essere più precisi ha 1030 punti e dista solo una trentina di punti dal #50

        • zio gio by zio gio

          È 53

          • boy by boy

            mettetevi d’accordo 🙂

            • by Quinto

              Camila è 54 e verosimilmente rimarrà in questa posizione; quelle che la potevano superare sono ormai tutte fuori, salvo Schiavone che deve però battere Errani e passare ancora un turno oppure Wickmayer che deve fare almeno finale al torneo ITF che sta giocando. Nella peggiore ipotesi scenderà al 56, più facile credere che resterà 54 o 55.

  44. r.b. by r.b.

    Io finora sono molto soddisfatto della stagione della Giorgi. All’inizio dell’anno era a ridosso del numero cento nel ranking WTA. Chiaramente le posizioni che contano in classifica sono le prime 100. Adesso siamo in maggio ed è molto vicina al n. 50. Si sono viste prestazioni oggettivamente straordinarie, altre un po’ meno ma c’è stato un netto miglioramento nel gioco. Mi aspetto una ulteriore salita in classifica nei mesi che mancano alla fine della stagione. Ovviamente la crescita sarà minore, a meno di clamorosi exploit, perché più si sale e più la differenza tra le giocatrici in termini di punti aumenta.
    Sembrerò noioso, ma Camila deve perseguire l’obiettivo di evitare gli errori gratuiti. Nel tennis anche il gioco di Serena, con la sua potenza straordinaria, è totalmente inefficace, se infarcito di errori. La Williams non è una che scambia, o chiude il punto con servizio o risposta oppure rischia anche lei. Non è una rrgolarista che non sbaglia mai. Però al servizio è solida, in risposta fulminante ed ecco spiegato perché vince. Il gioco di Camila è potenza ed anticipo allo stato puro, non vorrei mai che lo cambiasse, però deve diventare, da bello da vedere, anche tremendamente “efficace”. I troppo doppi falli e i troppi errori in risposta limitano le sue potenzialità. Il tennis è un gioco dove la precisione vale più della potenza. Ieri ho visto giocare, per l’ennesima volta, la Radwanska. Non è potente, ma gioca sempre una palla profonda e precisa, il più possibile lontano dalla sua avversaria. Molto spesso un colpo profondo mette più in difficoltà di un colpo potente. Quando Camila metterà in pratica questi due concetti, precisione e profondità, non ce ne sarà più per nessuna.

  45. boy by boy

    iniziamo a concentrarci su Roma…
    A seguito del forfait dell’estone Kaia Kanepi (problema al tendine d’Achille destro), Francesca Schiavone entra direttamente nel tabellone principale. Si è così liberata una wild card che è stata assegnata a Nastassja Burnett. La prossima dovrebbe essere la Barbieri giusto?

  46. TEUS by TEUS

    Sempre parlando di giovani in crescita (anche perché saranno loro a contendere un domani, come tutti ci auguriamo, qualche trofeo importante a Camila) ribadisco che, contrariamente a Keys, Bouchard mi è sempre piaciuta e continua a piacermi. Oggi ha un match molto ostico ma lo sta affrontando con il giusto atteggiamento (mentre scrivo Radwanska ha appena vinto il primo set al tie-break).

    • by Quinto

      Ma sì…. In fin dei conti ha perso una partita, Camila. Rompe che l’abbia persa con un prototipo di tennista in serie, sicuramente di cilindrata elevata, MA CAMILA E’ UNA FUORISERIE e rompe le scatole perdere con una preconfezionata, monotona, riproduzione della tennista da top ten. Se guardiamo i fatti, Kerber, Cibulkova, Bouchard, Flipkens, la stessa Bencic, sono tutte già a casa al primo turno. Torno a dire che, salvo sorteggio proibitivo al primo turno, mi aspetto un paio di vittorie a Roma perché sono convintissimo delle doti fuori dal comune di Camila Giorgi. Sono certo che entrerà nelle top30 entro fine anno, sono convinto che nel 2014 regalerà un exploit e continuo a ripeterlo.
      Sono anche in sintonia con t.o. sul fascino assolutamente metafisico di questa ragazzina, che affascina in modo del tutto irrazionale e richiede poi doti da filosofo per descrivere razionalmente cosa susciti. Spero che lei non ci pensi mai e che, leggendo quanto i fans dicono di lei, si faccia una sana risata e viva con la spensieratezza della sua età quello che fa.
      Alla fine è solo tennis….. Alla fine è solo la vita…..

      Camila è deliziosa, ci farà esultare tutti con lei. A suo tempo…..

      • journasesto by journasesto

        Grande post, di una delicatezza e sensibilità fuori dal comune. E ben rappresentativa, credo, del pensiero e delle speranze di tanti. Complimenti!

      • by davidg

        fascino metafisico, bellissima definizione… in altre parole è l’aura che circonda i grandi… aleggiava attorno a Becker e Edberg… anche Camila è bionda, in più è donna… strepitosa anche la sua timidezza appena al di fuori del rettangolo di gioco.

    • zio gio by zio gio

      Ovviamente sono opinioni. Io credo che Keys abbia più margini di miglioramento. Ha una palla più pesante ed un servizio devastante. Bouchard un buon rovescio ed un dritto ballerino. Ma state vedendo la halep? Ma come è possibile che sia migliorata così tanto? È diventata un cecchino. Fa pochissimi errori. Boh.? Secondo me ha una determinazione impressionante. Dagli occhi traspare una “cattiveria” non indifferente. Cmq sempre parlando di giovani. Io ritengo che dopo la Giorgi ci sia Robson. La ricordo prendere a pallate radwanska a Madrid(l’anno scorso) e giocare un ottimo match contro Williams (a Roma).

      • boy by boy

        La Halep avrà trovato giovamento dall’intervento riduttivo che ha avuto al seno. Non è tanto una battuta (anche se potrebbe sembrare) ma ho visto recenti articoli che parlano di questo fatto e di come la sua carriera abbia avuto una impennata da dopo quell’intervento. Tra l’altro anche lei stessa mi sembra che abbia ammesso che non riusciva a sentirsi libera nei movimenti.

      • r.b. by r.b.

        Anche a me piace da matti la Robson… Adesso è ai box ma quando tornerà sarà protagonista… Gran talento quella ragazza…
        Io dico top ten del futuro (in ordine sparso e nate dal 1991 in poi): Camila, Robson, Bouchard, Bencic, Stephens, Garcia, Keys, Vekic, Mladenovic e Muguruza.

        • zio gio by zio gio

          Si,poi ci sn troppi fattori di mezzo. Un altro talento è Jamie hampton

    • r.b. by r.b.

      Ho visto Eugenie in un video della televisione canadese presentare le previsioni del tempo… Sono quasi caduto dalla sedia…. Comunque e bravissima la Bouchard, gioca un gran tennis 🙂

  47. ghezzo63 by ghezzo63

    Lasciamola lavorare in pace sta ragazza !! Penso anzi sono convinto che ci dara grandi soddisfazioni , FORZA CAMI !!!

  48. zio gio by zio gio

    Che noia sempre gli stessi match,sempre le solite giocatrici. Adesso in campo Flipkens,uno scempio inaudito. Uscirà presto dalle prime 30. Non merita. Li Na,giocatrice potente,ma limitata come poche.: non ha talento. Spinge molto e bene,ma il talento è qualcosa di differente. Poi vedremo radwanska,gran bella giocatrice…ma io mi sn rotto. Quanti match abbiamo visto di radwanska? Tantissimi e sempre la solita minestra. Io quello che non accetto sono i pochi match di Camila: ragazzi quante partite ha disputato ad aprile? 6 match,dei quali 5 consecutivamente per aver raggiunto una finale. Secondo me è inaccettabile. Non è una tennista part time. Ma ragazzi svegliatevi: c’è qualcosa che non va.

    • r.b. by r.b.

      Scusa ma non sono per niente d’accordo… la Radwanska continuerai a vederla perchè vince sempre, va avanti nei tornei e quindi le TV trasmettono i suoi match. Come sanno tutti qua dentro, io seguo molto Ana Ivanovic, della quale sono un gran tifoso. Hai idea di quanti pochi match riuscivo a vedere gli anni scorsi rispetto a quest’anno che si è messa finalmente a giocare bene, mette sempre la palla in campo e fa pochissimi (per lei) errori non forzati?
      Se Camila avesse battuto la Bencic l’avremmo vista ieri pomeriggio contro Serena. Se avesse battuto Serena (cosa assai improbabile, peraltro) la vedremmo domani ancora in diretta TV.
      Tra l’altro abbiamo la fortuna di avere Supertennis che trasmette i tornei più importanti (tranne gli Slam) quindi non possiamo proprio lamentarci della copertura televisiva (strepitosa in HD sul satellite). Capisco cosa vuoi dire, se non faccio strada nei tornei maggiori allora vado a giocare gli International…questa è una vecchia questione sulla quale si è ampiamente discusso. La mia personale opinione è che una giocatrice ha tutto il diritto di programmarsi come vuole, le trasferte sono costose in termini di soldi, tempo e dispendio di energie, se una preferisce allenarsi in vista di un torneo più importante lo fa a suo rischio e pericolo, ovviamente.
      Io credo che in realtà la situazione si stabilizzerà entro poche settimane, al massimo pochi mesi, quando Camila avrà una classifica sufficiente ad evitare le qualificazioni. A quel punto potrà fare una programmazione settimana per settimana (le quali costringono giocoforza a sconvolgere il programma perchè si sovrappongono all’inizio o alla fine di altri tornei) molto simile a quella che fanno tutte le top player: Slam, Premier Mandatory, Premier 5, Premier e qualche International, con cambi di programma e tornei inseriti all’ultimo momento per particolari esigenze di classifica. Per questo dobbiamo avere pazienza, Camila è #53 del mondo, e può solo migliorare, ma ci vuole tempo e pazienza (e anche un pizzico di fortuna nei sorteggi).

      • zio gio by zio gio

        Si,hai ragione anche tu,ma non parlo di copertura televisiva.poi non è detto che Cami avrebbe incontrato serena. È il sorteggio a deciderlo. Ho capito che non vi piacciono le critiche,ma le mie sono costruttive. È inutile negarlo. Menomale che abbiamo avuto gimusi,altrimenti che avremmo saputo? Niente. Non ci sono dichiarazioni,commenti. Niente.

        • r.b. by r.b.

          No no anzi, le critiche mi piacciono moltissimo, ovviamente espresse in modo civile e costruttivo come fai tu e non con gli insulti come faceva qualun altro giustamente bannato dal blog 🙂
          Tra l’altro sono un tifoso e non faccio minimamente parte dello staff di Camila, per cui esprimo la mia opinione. Sul sorteggio Camila-Serena, beh se la Bencic ha beccato Serena, se nella pallina della Bencic c’era la Giorgi, non vedo come poteva evitare Serena….ma sono eventi impossibili, forse hai ragione tu, il sorteggio sarebbe stato tutto diverso, magari beccava la Kerber che si è rotta da sola… 🙂

      • r.b. by r.b.

        Mi correggo, Camila è #54 del mondo (BR uguagliato comunque) e #43 nella Road to Singapore.

    • eulondon by eulondon

      Capisco ( e condivido) la tua frustrazione sul non poter vedere Camila in campo spesso ( per ora).. Ma dire che Na Li non abbia talento, mi sembra esagerato 🙂 cosi’ come definire scempio il gioco della Flipkens (anche se non e’ la tipologia che piace a me)… Sii paziente, altri pochi giorni!

    • by antonelo

      Ma q

  49. biglebowski by biglebowski

    come commento al post del trombettiere di t.o., adatto al tennis una frase di un personaggio del mondo dello sport non simpatico a molti e neppure a me, che si chiama josè mourinho:

    chi parla di tennis
    sapendo solo di tennis,
    non capisce niente del tennis.

  50. r.b. by r.b.

    Ieri la notizia, poi rivelatasi infondata, del ritiro della Halep, mi ha ispirato un post scherzoso sulle tenniste da gufare per favorire l’ingresso di Camila nel main draw, essendo lei la seconda eventuale ripescata. Voglio ribadire che si trattava ovviamente di un modo per ridere un po’ e ovviamente non intendo augurare il ritiro ad alcuna tenniste. Tra l’altro alcune delle tenniste citate sono tra le mie preferite nel circuito (ovviamente dopo Camila e Ana), quindi si spera che tutte siano in piena salute e in grado di giocare al meglio. Mi dispiace ad esempio che la Kerber si sia ritirata, ma non si può fare a meno di sottolineare che la Garcia in questo momento sta attraversando un periodo di forma strepitoso anche dal punto di vista della fortuna. Due turni di quali facili facili e adesso ritiro della testa di serie contro cui è stata sorteggiati. Ad altre è andata peggio, anche la Bencic non è stata fortunatissima, agli AO ha beccato Na Li al secondo turno, qui Serena al primo… E Belinda mi è ovviamente simpatica e ho tifato per lei, i primi 5 games, poi ho capito che non ce n’era… Quando Serena ha vinto un game nel secondo set con 4 ace consecutivi ho pensato… Forse non tutte le sconfitte vengono per nuocere… 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      @A tutti i trombettieri
      Propongo t.o.per un premio Pulitzer per come sa esprimere il suo orgoglio per essere un T R O M B E T T I E R E di prima categoria

  51. biglebowski by biglebowski

    pensierino della notte:

    all’età di 22 e quattro mesi, dopo essere arrivata alla posizione 54 del ranking, aver battuto wozniacki e sharapova, aver fatto ottavi di finale a wimbledon e us open, finale in un international e qualche favore alla patria, camila giorgi ottiene per la prima volta una,direi meritata, wild card nel agli internazionali di roma.
    vale la pena sottolinearlo.

  52. by t.o.

    A tutti i trombettieri…..
    Perciò chi non si sente trombettiere non venga qui a dire che “….visto che io non sono tanto trombettiere come voi pensate siano i trombettieri…..allora penso che….bla.bla.blablbababaabab….

    …..tu….salta al prossimo commento……..chiaro….non accetto lamentele……..

    Il trombettiere è Madoka che dopo due dopppi falli (con 3 p ) al primo game minaccia di andare a dormire perchè lui ha già capito che………..ma poi è il primo che posta Vamosssssss Camilaaaaaaaa quando la piccola forse proprio perchè Madoka “dorme” vince il match al terzo…ecc. ecc…..

    Il trombettiere è Gimusi che con mille “magheggi” ha spacciato alla sua moglie/fidanzata/amante (se è tutto ciò contemporaneamente …..meglio…) che il week-end a madrid era per visitare il museo del prado…………

    Il trombettiere è Big ….che confondendo il tennis con l’arte ha pensato di “leggere arte” in un gesto tecnico…..

    Il trombettiere è eulondon, r.b, teus, doherty, giovenale, entropia e tanti altri che leggo e apprezzo, che cito e contesto ma che condividono con me questo bellissimo viaggio…..

    Per capirci….Ognuno è trombettiere per Quello che diavolo pare a lui…..(vero Presidente…..o pensavi che ti avevo scordato…?….) Io sono il trombettiere t.o. e come tale parlo….:

    A tutti quei trombettieri che hanno capito quello che voglio dire….e proprio perchè lo hanno capito continueranno a leggere perciò chi non ha capito è pregato di ……andare su altri siti……(come gli avvocati che sui contratti… le clausole importanti te le fanno firmare due volte…)

    Io t.o sono entrato in questo sito solo per studiare il mondo del tennis da un punto di vista economico. “Modello applicato di Finanza Globale”
    Un “Modello Matematico” utilizzato da oltre 20 anni dalle più importanti società di marketing (quello che i comuni mortali chiamano “Finanza”) come “test di mercato” per prodotti a più alto “impatto”.

    in fondo io sono un’infiltrato. E voi le Cavie……ma questo era più di un anno fa……ora cavia…lo sono anch’io….
    Una sorta di Sindrome di Stoccolma
    Il “carnefice” (io) solidarizzo con la “vittima” (io stesso) ……ero entrato per studiare….e mi sono trovato a studiare me stesso……

    Cuore e cervello……..perchè Camila ti prende al cuore……
    Gimusi lo ha detto in una sola parola ….”sorridente”…. Camila è “il suo sorriso”.
    Credetemi….è un sorriso bellissimo. Camila è una donna che sorride. ….

    Questo ha fregato il mio “io razionale”….come fa una ragazza così “positiva” ad esprimere un tennis così “cattivo”…così aggressivo….
    Come fa ad essere “Così Incosciente”….
    Camila è “Incosciente” ….Come sono incoscienti tutti quelli che pensano…e dicono….
    ….”io se voglio ci riesco”……
    Colombo in fondo ha fatto così per “scoprire l’America”….
    Il fondo dell’oceano è pieno di “Colombi” che non hanno mai scoperto l’america……così come le isole del mediterraneo sono piene di gente che fa i soldi portando turisti da un’isola all’altra…..
    Anche loro saprebbero navigare in mare aperto….ma preferiscono le piccole tappe….porto dopo porto…
    Io per lavoro coordino progetti “solidi” …. porto dopo porto …..in fondo io vengo dalla finanza……
    ….e non sono facile agli “innamoramenti”…..
    io ho…in genere.. quel sacro “distacco professionale” tra “cuore e cervello”…….
    Camila è riuscita a mettere in gioco questa mia certezza…..
    e vi garantisco che questo col tennis (come gioco giocato) non c’entra assolutamente nulla.
    C’entra come “Modello”. Camila (e per Camila intendo il “sistema Giorgi” con Sergio e Claudia) ha sfidato il mondo del tennis. Il “CircusTennis”….il “Modello applicato di “Finanza Mondiale”.

    Lo hanno fatto in modo “Incosciente”….così come incosciente è il modo di giocare di Camila….

    Senza sponsor, senza agenti, pazzi come solo Sergio può essere pazzo….( ma forse Camila col suo sorriso lo è di più) …hanno deciso di vincere contro il sistema .

    Nulla di ciò che fanno è “nelle regole”….la programmazione, la tattica di gioco, la gestione mediatica…..eppure su siti “importanti” i commenti ad una sconfitta nelle quali di camila vale 4 volte i commenti di una vittoria della migliore delle italiane nel Ranking……Camila ha audience….
    Chissà perchè?
    Camila ha 100.000 amici su FB (ha superato ieri la due anni top ten Sara Errani….)

    Solo per “l’anticipo”? o per il rovescio incrociato? ….non credo…..
    Di più per il fatto di trasmettere questa strana sensazione ….così “nuova” per gli italiani …di….NON PARTIR MAI BATTUTI IN PARTENZA…
    Poi si può anche perdere….. ma che significa…Perdere…….

    PS: non penso che riuscirò a scrivere (perciò a commentare) fino a circa giovedì prossimo……farò di tutto per essere a Roma almeno Sabato e Domenica…..e martedì (spero…) cerchiamo di vederci…..Matteo può darvi la mia @mail altrimeti date a lui la vostra e vi terrà informati….io sarò in contatto con loro…..ciao t.o.

    • jurg by jurg

      Tante cose mi piacciono della vicenda di Camila Giorgi.
      Certo lei contro il sistema è una verità ed è con il suo gioco e la sua bellezza parte della suggestione immensa.
      Lei potremmo definirla una specie di Rollerball al femminile dove il singolo batte un sistema.
      Ho già fatto la mia modestissima critica e continuo a sognare questa giovane donna che sceglie l’Italia e che prova a vincere senza partir battuta come ci accade da Italiani.

      J.I.

    • gimusi by gimusi

      belle parole t.o….e tanto cuore

      PS
      al Prado ci andiamo oggi…ma solo perché non c’è Cami da andare a vedere

    • entropia by entropia

      …trombettieri sono tutti coloro che non potrranno mai dire “io l’avevo detto” perché la certezza che Camila è un vero fenomeno li accompagna quotidianamente e non si può declinare al passato un’azione o un pensiero che sta accadendo… a meno che non si riesca a cavalcare un lungolinea di Camila… in tal caso si viaggia alla velocità della luce e le dimensioni spazio-temporali assumono altri ordini di grandezza e vanno al di là del senso comune…

    • r.b. by r.b.

      Anch’io sono diventato trombettiere per caso. Da tifoso pazzo della Ivanovic sono entrato per caso nel blog della Giorgi per una stupida ed insignificante questione di regolamento… E non ne sono più uscito… 🙂 È vero, Camila ha qualcosa di magico, però purtroppo (o per fortuna) non si possono affascinare giudici di sedia e di linea, e tanto meno il falco… Puoi avere tutto il talento del mondo e tirare colpi incredibili, ma se la palla esce anche di un centimetro sentirai la voce sgradevole del giudice dire “out!” e quello di sedia ribadire “Love fifteen!”….

    • eulondon by eulondon

      Come sempre hai inquadrato tutto alla perfezione. La forza di Camila e’ proprio nella sua unicita’. Unicita’ non solo nel suo tipo di gioco ma anche e soprattutto di quello che e’ intorno… Del suo esser fuori dalle “regole”. Camila Giorgi e’ uno “status” non una semplice giocatrice di tennis.

    • journasesto by journasesto

      Questo è davvero un bellissimo viaggio come lo definisci tu. Pieno di fascino, di emozione e di scoperta. Grazie Camila per rendercene partecipi anche attraverso questo blog, che è parte integrante di tutta l’avventura Giorgi.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Che belle parole t.o.
      Si diventa trombettieri quando si accetta il mondo di Cami totalmente ed incondizionatamente..quando si metabolizza l’unicità delle scelte,della gestione “familiare” di Cami..un modo nuovo di vivere il tennis,le classifiche,i tornei…
      Noi la sosterremo sempre,con tutto l’entusiasmo possibile perchè la riteniamo UNICA,perchè ci fa emozionare,ci fa soffrire ed esultare ma soprattutto ci rende sempre orgogliosi.Lei non parte mai battuta,il suo modo di stare in campo ci ha stregati.
      Questa infinita passione che trasuda da ogni singola parola dei nostri commenti la accompagnerà sempre,Cami non sarà mai sola!!!!
      Forza Cami e forza i suoi trombettieri!!!!!

  53. by Cristian

    Purtroppo è venuta a mancare Elena Baltacha, aveva un cancro, è morta oggi a 30 anni…..

    Riposa in pace.

    • r.b. by r.b.

      Mi dispiace moltissimo, una grave perdita per il tennis e per lo sport in generale…

      • doherty by doherty

        m ..a !
        non sapevo fosse malata..
        la vita è molto spesso ingiusta,mi spiace tanto,cosi’ come mi spiace sempre quando chiunque lascia questo mondo troppo presto senza avere avuto la possibilita’ di viverla completamente…

    • by giux

      Mi associo , ho letto la notizia stamattina. La vidi giocare contro Karin qualche wimbledon fa…mi dispiace che questa brutta malattia l abbia portata via cosi giovane. 🙁

    • eulondon by eulondon

      No!!! Mi dispiace tantissimo!!! 🙁 l’ ho anche vista dal vivo e la ricordo come giocatrice mezza ” matta” sempre pronta a fare il suo gioco, anche se i colpi non le entravano!

      • by Quinto

        Figlia del terzino dell’URSS del 1982, con in porta il grande Dasaev e in attacco il pallone d’oro Blokhin. Triste quando muore una persona nel fiore degli anni, ma la vita è ogni giorno un miracolo d’amore, un dono immeritato. Riposi in pace.

    • Madoka by Madoka

      Notizia devastante. Se l’è portata vie in meno di due mesi. Onestamente non so cosa dire.

    • entropia by entropia

      …che dire… in questi casi ogni commento potrebbe trasformarsi in retorica…
      R.I.P. Elena…

  54. Giovaneale by Giovaneale

    Un ringraziamento anche da parte mia a gimusi per un contributo che va al di là della semplice cronaca “live” di due partite seguite a bordo campo!
    Per chi ne ha voglia (e sono sicuro che c’è chi si diverte a fare queste cose) si potrebbe fare un elenco di tutte quelle tenniste top100 che hanno “battezzato” la terra rossa con Madrid,sempre ricordando agli……sbadati 🙂 che Cami non ha giocato Stoccarda perchè impegnata in fed cup ed in Portogallo perchè se avesse superato le quali e due turni in md non avrebbe potuto fare le quali a Madrid che è un Premier con punti importanti e le migliori in campo essendo anche un mandatory.

  55. ghezzo63 by ghezzo63

    complimenti gimusi hai fatto un lavoro FANTASTICO !!!!

  56. by lucio

    Come qualcuno aveva già scritto Camila finora è’ stata abbastanza fortunata nei sorteggi soprattutto nei GS Consideriamo questo torneo come un pagare dazio . Tutto sommato abbiamo perso dieci punti wta, con Serena aspettiamo ancora un anno e poi c’è la giochiamo.

  57. entropia by entropia

    …vorrei esprimere tutta la mia gratitudine a gimusi per essere riuscito, con sincera generosità, a condividere e documentare con capacità le emozioni che ha provato in questi giorni… tra l’altro dalle foto che ci ha inviato noto, accanto alla futura #1, una faccia simpatica ed emozionata che dimostra tutta la sua ammirazione e l’orgoglio di essere accanto alla futura #1 suddetta… grazie ancora, mi hai fatto sentire un po’ lì anche se in realtà ero qui…

    • gimusi by gimusi

      figurati…l’ho sentito come un dovere…se non ci foste tutti voi e il blog forse non avrei mai nemmeno iniziato a seguire Cami con questa passione….credo che tutti qui avrebbero fatto lo stesso…la cosa incredibile davvero é stata incrociarla per caso la sera….vi assicuro che Madrid é molto molto grande…l’unica cosa che mi dispiace e non essere riuscito a caricare i video del match…ma come promesso lo farò appena posso da casa…la breve vacanza volge oramai al termine 🙂

      • TEUS by TEUS

        In attesa del video, un ringraziamento a gimusi anche da parte mia.

      • journasesto by journasesto

        Grazie anche per esserti fatto portavoce dei saluti a Camila di tutti i frequentatori del blog. Con dei tifosi così appassionati la bimba non fallirà.

  58. by Fan

    Aumenta il rammarico, anche perchè una Serena così appesantita (ha giocato praticamente da ferma e le poche volte che si spostava era molto goffa) è difficile trovarla, e sarei stato curioso di vederla un po più impegnata.

    • by lucio

      Avrebbe comunque perso e’ troppo presto . Deve ancora ben capire come giocare sulla terra. Se abbiamo pazienza saremo premiati.

  59. zio gio by zio gio

    Che vi dicevo? Tutti a dire fenomeno fenomeno. Ma fenomeno de che? Ma perfavore. Camila è un fenomeno,ma deve darsi una svegliata,perché qui siamo già a metà stagione inoltrata.

  60. r.b. by r.b.

    Non giudico la Bencic da questa partita, certo ieri doveva essere il suo onomastico o qualcosa del genere, perché Camila deve con tutta evidenza averle regalato la partita con i suoi errori non forzati… 🙂
    È ancora troppo immatura, con un pizzico di concentrazione e determinazione si poteva batterla tranquillamente.
    Oh non dico che nel giro di un paio d’anni non possa diventare fortissima, però la mia impressione è che possa ripercorrere le orme della Wozniacki. La vedo molto pallettara… la Hingis, che aveva un talento immenso, non c’entra niente…

    • TEUS by TEUS

      r.b., è un classico (ricordo molti casi anche in campo maschile) vedere asfaltate le giovanissime in forte crescita dalle “vecchie” campionesse (sembra quasi ci sia una regola non scritta). Probabilmente la prima è Serena a ritenere che un domani Bencic diventerà una top player data la insolita concentrazione con cui ha affrontato questo incontro di primo turno.
      Sul discorso pallettara, la penso in maniera diametralmente opposta: la svizzera ha un servizio solido, ha colpi perlopiù piatti e tende a giocare di ritmo -aumentando cioè la velocità di palla durante lo scambio per concludere con un vincente-. Ricorda perciò molto più una Hingis che una Wozniacki. Opinioni comunque.

      • r.b. by r.b.

        Finalmente qualcosa su cui non siamo per niente d’accordo… 🙂 Su questo sito esiste la dialettica e il confronto civile (chi insulta viene giustamente bannato). A mio giudizio le geometrie e le traiettorie della Hingis la Bencic se li sogna. È una che tira forte ed è molto regolare. Quindi diventerà certo una top player, ma come talento puro vedo altre molto più forti. Camila può veramente diventare numero 1 e vincere Slam, però se non la smette di fare caterve di errori non forzati non ci sarà nulla da fare. Sto guardando la replica del match della Ivanovic, quest’anno gioca in modo diverso, fa molti meno vincenti, tiene la palla in campo, è solida, e intanto nel 2014 ha vinto 2 tornei, 25 match ed è 7. nella Race…

        • TEUS by TEUS

          Parlavo di caratteristiche più che di talento. Io invece non ne vedo molte altre così promettenti attualmente.
          Camila è senz’altro tra le più dotate e qui mi trovi d’accordo.

  61. r.b. by r.b.

    “Un massacro oggi sul Manolo Santana…” (cit.)…

  62. boy by boy

    qualche impressione dalla bencic ora che la si sta vedendo?

    • r.b. by r.b.

      Pallettara di lusso, ma sempre pallettara…

      • boy by boy

        niente di eccezionale neanche al servizio devo dire….tutt’altro.

    • AlterEgo by AlterEgo

      Presa a pallate da Serena, come previsto…A me personalmente non sembra tutto questo gran talento, e credo che, a prescindere, se Camila prende confidenza con la superficie e gioca come sa può batterla tranquillamente!
      Peccato, se Cami avesse passato il turno ci sarebbe stato veramente da divertirsi oggi con Serena…

      • AlterEgo by AlterEgo

        MA poi sta Bencic, doppi falli a tempesta! :O Mah…

      • by lucio

        Camila con la Bencic ha problemi solo sulla terra . Sul veloce tutta un’altra storia. Secondo me Camila sarà anche in futuro sempre davanti. La Bencic avrà sempre problemi con chi spinge Camila invece in futuro si adatterà alla terra e giocherà come Masha.

    • journasesto by journasesto

      Gioca contro Serena a 17 anni. Non sarà certo rilassata. Non è certo questa la partita da cui la si può giudicare

    • TEUS by TEUS

      Non è questo il match in cui la si può valutare perché troppo acerba per sostenere la personalità di Williams. E infatti fin’ora, rispetto a Charleston, sta giocando molto peggio.

  63. r.b. by r.b.

    Voglio dedicare un post a Supertennis, la televisione della federazione italiana tennis, nonché sponsor di Camila. Appena finito di vedere Sharapova – Koukalova e Vinci – Hantuchova, ora subito Williams – Bencic (che poteva essere Williams – Giorgi). Un grazie a tutti voi di Supertennis da parte mia e credo di tutti gli appassionati di tennis. Siete una TV davvero fantastica!

    • r.b. by r.b.

      Ah e stamattina c’era pure la Ivanovic che non ho potuto vedere perché non ero in casa, e ancora Fognini da München a pranzo… anche se è andata male…
      Supertennis forever!!! 🙂

    • AlterEgo by AlterEgo

      Mi associo ai complimenti e ringraziamenti, da quando ci sono sul digitale terrestre seguo solo ed esclusivamente loro! 🙂

  64. r.b. by r.b.

    Prosegue la strage delle innocenti… pardon delle qualificate :-). Fuori anche Kiki Mladenovic contro Maria Kirilenko, in quello che può essere davvero definito “il match della gnocca” 🙂 🙂 🙂

  65. jurg by jurg

    Ciao a Tutti
    Controtendenza!!!

    Io penso che si debba guardare le cose con calma e serietà.

    Qui non centra superfice o altro, ma andiamo per gradi.

    I tornei che ha fatto la svizzera non erano tutti sul lento ma anche sul veloce e ha ottenuto grossi risultati. Ha 17 anni. Camila ne ha 22 e I fuori classe sono quelli che arrivano e sbancano comunque e ovunque a prescindere dall’età e dalla superfice. Un fuori classe vince anche sulle avversità e non si può pensare di giocare in condizioni ottimali ma si deve vincere anche quando le condizioni ottimali sono per l’altro.

    Camila rende tra due e 5 partite al Massimo per cui partire dalle qualificazioni significa averla in riserva tra quarti e semifinale.

    Camila cerca di imporre il suo gioco e nelle interviste quasi autisticamente ripete “io faccio il mio gioco”! Ma insomma un po’ di buon senso TUTTO LI!

    A me piace come gioca e non la vorrei tattica o strategica ma un pò di ragionevolezza si che la vorrei e se non fa così non farà il famoso salto di qualità che ha alla sua portata.

    Se andiamo a vedere i numeretti tra lei e la svizzera ce un niente dove però il numero di doppi falli contro la metà degli ace fa una grande differenza.

    Se poi ci sono problemi alla spalla quello è un altro paio di maniche, ma per impedire a tutti noi di morire di infarto per favore un po’ di sana autocritica, che non guasta, e non significa disilludersi o non crederci, ma vedere con un po’ di attenzione alcune cose. Per inciso credo che lo sti facendo lei e il suo staff, ma senza piccoli miglioramenti non ci sarà la Camila ai vertici ma una spettacolare giocatrice da numero 50. Sigh! Forse una one day winner ma niente più. Comunque può fare una carriera onorevole da mezza classifica perché dotatissima e originale.

    Jurg

    • r.b. by r.b.

      Io mi sono fatto quest’idea, magari è sbagliata, non so, vedremo: secondo me il gioco di Camila è molto bello ma anche molto rischioso e pertanto necessita di una grandissima concentrazione e carica agonistica che nelle qualificazioni o nei tornei ITF è difficile avere. Quando invece Camila arriva sui grandi palcoscenici contro avversarie prestigiose (Sharapova, Wozniacki, esordio in Fed Cup contro Keys) con migliaia di spettatori, e diretta TV, Camila gioca concentrata e riesce a dare il meglio di sé (il che non vuol dire vincere, però abbiamo visto un match point in finale contro la Cornet e una prestazione tutto sommato solida contro Kvitova che su quella superficie è quasi imbattibile, e non solo per Camila).
      Questo spiegherebbe l’enorme difficoltà contro la Kudryadtseva, che ok t.o. ci ha spiegato essere una buona giocatrice, ma comunque 121 del mondo, e la sconfitta contro Belinda Bencic che sarà l’astro tennistico del futuro ma adesso è ancora acerba.
      Credo che una Camila sul centrale del Foro Italico, anche opposta ad una testa di serie (magari non Serena, gli organizzatori sono pregati di munirsi di “palline calde” e “palline fredde” per il sorteggio… :-)) farebbe certamente un grandissimo match.
      Questa è solo un’ipotesi, non so cosa ne pensino gli altri trombettieri. Perciò le quali sono assolutamente da evitare, tra l’altro perchè le giocatrici che le disputano, avendo una bassa classifica, hanno per forza di cosa una attitudine a dare il 110% in ogni partita di qualificazione perchè per loro accedere al main draw, dove di solito vengono eliminate al primo turno, è già un grandissimo successo. Per Camila ovviamente le ambizioni sono diverse, e quindi non riesce a dare il massimo nelle qualificazioni.

      • jurg by jurg

        Ciao r.b. e tutti gli altri
        Sono d’accordo con la tua analisi e quanto ho scritto è perché non ci si deve beare nella eccezionale bellezza del gioco di Cami e della sua attitudine ad attaccare piuttosto che difendersi con tutti i rischi che ne deriva. Concordo con il cercare di evitare le quali anche per questo, e per le motivazioni che aggiunge un palcoscenico ampio al quale appartiene. Penso e ribadisco quello che dicevo sopra. Comunque non vinci con Sharapova e Co se non ne hai i mezzi, e non voglio nemmeno cadere nel facile equivoco della sua discontinuità, ma con quel dispendio e focus con un po’ di buon senso in più si arriva in fondo, e gli scenari sono da Grande Giocatrice, se no è comunque una che ti riconcilia con lo sport perché è bello vedere il “suo” gioco.
        Inoltre ha il fascino dell’originalità anche se accumulare esperienze anche diverse dalle solite può contribuire alla crescita.
        Penso che se vuoi spettacolo vero agonistico con classe e bellezza del gioco se fossi un organizzatore la farei giocare sempre con tutte le telecamere disponibili.
        Comunque sia appassiona e coinvolge e quando perde ha comunque lottato al massimo delle sue forze e questo in genere basta anche per atleti meno talentuosi.

        J.I.

  66. by besso91

    su twitter davano la halep fuori. poi questo blog spagnolo si è corretto dicendo di aver fatto confusione tra notizie. credevo anche voi consultaste i social networks per stare sulla notizia, mea culpa.

  67. biglebowski by biglebowski

    intanto si è ritirato djokovic,,,,,va bene lo stesso?

    a parte scherzi camila ce la farà con le sue forze, senza regali…………….ha perso?……a casa a lavorare………il tennis ti dà un’altra chance pochi giorni dopo………è solo questa la cosa su cui concentrarsi…………..torna a casa, camila……..e che le altre giocassero tutte……se lo sono meritato.

    • r.b. by r.b.

      Beh, chiaro che scherziamo, intanto sarà contento Fognini, che è nel quarto di Djokovic… Comunque se la fortuna arriva non è che ci sputiamo sopra… 🙂 🙂 🙂

      • biglebowski by biglebowski

        yes, i know…..
        quanto a quell’altro, ci deve arrivare ai quarti……la vedo dura….magari sbagliassi!

  68. by besso91

    voci di corridoio dicono che il ritiro di simona sia una bufala… confermate?

    • r.b. by r.b.

      Che ne so, hai dato tu la notizia del ritiro…

    • by giux

      sabine e’ in campo in doppio ora con la mitica martina hingis, quindi credo non abbia problemi. la halep ancora risulta in tabellone, ma magari qualcuno ha notizie piu recenti…

    • zio gio by zio gio

      Ma se hai fatto tutto tu. Se ci dici da dove hai preso quest’informazione,iniziamo a ragionare

  69. r.b. by r.b.

    Come saprete la Halep si è ritirata, quindi c’è già una Lucky Loser a Madrid. Purtroppo non è Camila. Ecco quindi che entriamo in gioco noi tifosi, con l’elenco delle giocatrici da gufare per far entrare Camila in main draw. Vale tutto, virus infortunio, scale, voodoo (per chi è capace :-)) ecc. ecc.
    1. Lisicki
    Sabine si spacca un torneo sì e l’altro… pure. Ok non sempre ma è spesso rotta. La prima da gufare è lei.
    2. Makarova.
    Altra “desaparecida” del circuito, si vede praticamente solo negli Slam. Perché non rientrare direttamente a Parigi? 🙂
    3. Wozniacki e Cibulkova.
    A Stoccarda erano spaccate entrambe.. Che non abbiano recuperato? Forza, almeno una delle due… 🙂
    5. Tutte le altre…
    Che so, un bel virus intestinale debilitante… Vedete che succede a mangiare troppa paella? 🙂 🙂 🙂

    • zio gio by zio gio

      Bravo. Che bell’elenco. Io punto wozniacki o lisicki. Ce la possiamo fare. Dai ca,,,o. Forza si inizia adesso ragazzi. Forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa tutti insieme

      • eulondon by eulondon

        Sabine!!! Pensa a Wimbledon e a tutti i punti da difendere: NON RISCHIARE!!!

        • by besso91

          ahahaha povera sabine! gufiamo tutti per quella simpaticona della cibulkova

    • by giux

      da noi si dice che il gabbo colpisce e la bestemmia no…. cioe’ a dire, non bisogna augurar male alle giocatrici altrimenti non capitera’ loro nulla, piutttosto dire: pero come avete recuperato bene… siete tutte in forma e pronte per scendere in campo! complimenti. allora complimenti alla woz alla cib e a tutte le altre prontissime per scendere in campo!

    • ludev by ludev

      Ne dovrebbe uscire una sola giusto?

      • r.b. by r.b.

        Eh sì, ne basta una… Ecco perché è importante gufare… 🙂 🙂 🙂

  70. r.b. by r.b.

    Ragazzi sto guardando Fognini… Sta giocando contro il 110 del mondo, Klizan, che lo sta prendendo a pallate… Il tennis è davvero uno sport strano… Se Fognini dovesse perdere, tra l’altro è una finale, non è che diventa improvvisamente un brocco… Nella singola partita può succedere davvero di tutto. Se l’avversario trova la giornata giusta sono guai… Poteva capitare alla Bencic la giornata storta, l’importante è che non abbia ceduto di schianto ma anche se l’avesse fatto non sarebbe cambiato niente. La Cepelova, tanto brava ad andare in finale a Charleston, ha perso
    6-0 6-1 nelle quali di Madrid, contro la Niculescu, che comunque è già stata eliminata, e quindi? Si vince e si perde, i conti si fanno alla fine. Per adesso Camila è 53 del mondo, ma anche se fosse 23 vincerebbe e perderebbe. Vedi Petkovic, ha preso stese al primo turno dà Camila due volte, adesso ha perso al primo turno dalla Errani a Madrid, mica è retrocessa al 200 del mondo… È 28 del mondo… Vuole dire prime trenta giocatrici al mondo, eppure perde due volte da Camila, ha perso al primo turno da Pennetta a Stoccarda, al primo turno a Madrid da Sara Errani, mica la sbattono fuori dalla WTA per indegnità. È un periodo così, ha vinto Charleston e poi le sta andando tutto storto. Alla fine i punti si calcolano su 16 tornei soltanto. Perché Camila è numero 53? Perché ha 1040 punti e ci sono 52 giocatrici che hanno più punti di lei, mentre tutte le altre hanno meno punti. Quindi è irrilevante dove fai i punti, magari a Roma esce al primo turno ma al Roland Garros arriva in semifinale… O viceversa… Chi può dirlo? L’importante per noi tifosi è vederla competere. Ieri avrà anche combattuto, ma non l’abbiamo vista, quindi siamo delusi. Io credo che se avessimo visto i due match in TV non saremmo così attapirati… Il problema è quindi quello di vedere più partite. A Roma già due o tre turni andrebbero bene, perché la wild card ci dà la possibilità di vederla. Ecco perché volevamo la wild card a Stoccarda, perché, essendo il torneo coperto da Supertennis avremmo avuto la possibilità di vedere qualche gran match.
    Credo che l’unica cosa che si possa e debba veramente fare è avere pazienza e dare tempo al tempo. Anche Serena, che è la numero uno, non gioca tutte le settimane, se per caso perdesse al primo turno, quanto ci vuole per rivederla in campo? La sua fortuna, e la sua forza, è che gioca pochi tornei ma arriva quasi sempre in fondo, quindi gioca tante partite. Altre giocatrici giocano moltissimi tornei, ma poche partite perché escono sempre al primo turno o quasi… Camila diciamo che ha scelto un regime intermedio, non gioca certo tantissimi tornei e per motivi che tutti sappiamo, non riesce a giocare tantissime partite. Ma rispetto all’anno scorso è già molto meglio, quindi aspettiamo fiduciosi questi mesi che vanno da maggio a ottobre, credo che ne vedremo delle belle, chiaramente non sempre, ma le imprese ci saranno. Meglio viverle in diretta TV che su un freddo livescore. Per me è come se non avesse neanche giocato. Voglio vedere la rivincita con Belinda forse già a Parigi o – perché no? – a Wimbledon. Magari nei quarti di finale, sul centrale davanti a quindici mila spettatori e in mondovisione… Quello sarebbe spettacolo, mica le quali di Madrid…

  71. by besso91

    esce la halep dal tabellone principale ed entra jana cepelova… beffati ancora una volta ahahah!

    • r.b. by r.b.

      La Halep la stavo gufando da due giorni… 🙂 C’è ancora speranza…. Forza, spaccatevi…. 🙂 🙂 🙂

  72. r.b. by r.b.

    Intanto tutte fuori le qualificate finora…
    Escono Niculescu e Duque-Marino.
    Vedremo le altre… Questo prova due cose: primo che le quali sono un pantano, secondo che il sorteggio è fondamentale.
    La fortuna non esiste nei match, ma nei sorteggi sì, eccome!

  73. TEUS by TEUS

    A me (giusto per parlare di qualche giovane), Keys, non è mai piaciuta e continua a non piacere (buoni fondamentali ma molto fallosa e spesso goffa negli spostamenti)..
    Tante critiche per la “bimba”? Vediamo a fine stagione, se, come tutti ci auguriamo, potrà giocare con continuità senza guai fisici, quante giovani promesse la precederanno in classifica.

  74. by Cristian

    Grande gimusi, belle foto !! .. spero di emularti a Roma…. 😉

    Ragazzi, non mi sono ancora pronunciato per la sconfitta con Belinda, ma calcolando chi ha battuto quest’anno, calcolando il potenziale, e la superficie, ci può stare, Camila ha comunque lottato fino alla fine….ripeto…anche le sconfitte sono preziosissime per maturare, quelle 60 62, 62 62, fanno solo male…. quelle combattute, ti danno la carica giusta per migliorare ancor di più…e ora sotto con Roma, il foro impazzirà per la Giorgi.

    • zio gio by zio gio

      Quello che mi dà fastidio è il vostro ridimensionamento di Camila di fronte a questa sconfitta e questa avversaria. Dove sn finite le nostre aspettative? Critichiamo sconfitte contro kvitova ed accettiamo sconfitte contro Bencic. Non ci siamo. Questa sconfitta non ci stava. Si lottava per il main draw di un mandatory,non per un itf.

      • Sephir by Sephir

        forse sei tu che hai visto qualcosa che non c’era ancora?

        Camila in giornata sì può vincere contro quasi chiunque ma ha ancora molto da lavorare. Non ha la solidità di colpi di una top player e parlo in generale di tutto il suo gioco.

  75. zio gio by zio gio

    Gimusi altro che invidiato speciale…dai che bella consolazione. Che segno del destino. Che ti ha detto Camila? Era tanto affranta? Grazie per le foto.

    • gimusi by gimusi

      era assolutamente tranquilla e sorridente ed è stata gentilissima….Cami é proprio come uno se la immagina…semplice, graziosa, riservata ed educata…mi sembrava di conoscerla già…di averla già incontrata altre volte…sarà per i recenti reportage di t.o. da IW o dalle ore e ore passate a osservare i live score…credo che a Roma ci darà nuove soddisfazioni…credo che il foro italico s’innamorerà del suo gioco e del suo modo di essere 🙂

  76. gimusi by gimusi

    c’è un mio commento bloccato che contiene alcune foto del match e la rivelazione sul miracolo verificatosi ieri sera in Plaza Mayor…credo che sia stato bloccato in automatico per via dei link contenuti…ho avvisato Alberto e Matteo…spero lo sblocchino presto… 🙂

  77. Pax by Pax

    Premesso che Bencic, 17 anni o no, gia’ vale una delle prime 50 al mondo (e’ 45 nella race se non sbaglio) ed ha gia’ battuto avversarie molto piu’ quotate di Camila quest’anno, Camila (almeno per quanto ho visto nei video postati ieri) mi e’ sembrata molto scentrata in termini di timing su una superficie a lei poco consona. Tanti errori in risposta, e molta difficolta’ ad imporre l’uno-due e trovare i meccanismi al servizio quando la superficie le smussa inevitabilmente il gioco che le viene naturale (ho come la sensazione che i doppi falli siano stati causati dal tentativo di tirare servizi piu’ incisivi). Questo non per dire che non imparera’ mai a giocare sulla terra battuta..ma ci vorra’ tempo e pratica per tradurre il suo gioco ed adattarlo alle dinamiche della superficie. Per il resto, credo lo sappia pure lei su cosa continuare a lavorare. Se riesce a finire l’anno tra le prime 50/40 (soprattutto per come si erano messe le cose l’anno scorso), lo definirei sanza dubbio un successo.

    • gimusi by gimusi

      Cami deve solo prendere confidenza con la superficie…con la Bencic é sempre stata nel match pur non riuscendo ad esprimersi al meglio….la sua palla viaggia anche sulla terra…a Roma sarà carica come non mai e certamente ancora più efficace…

  78. biglebowski by biglebowski

    un ultima cosa prima di spararmi oklahoma city-memphis (la gara 7 di una serie di playoff nba ha sempre un certo fascino)
    a chi dice che non si può stare una settimana senza giocare….
    20 o più giocatrici (28 – 8 qualificate+ chi perdesse avendo un bye al primo turno) giocheranno in questo torneo sicuramente una sola partita, quindi 1 meno di camila.
    almeno un’altra quindicina circa (dipende da quante quali arrivano al terzo turno,probabilmente poche) ne giocheranno un paio, le stesse che ha giocato camila.
    quindi, almeno 35 tenniste, ma probabilmente di più, giocheranno questa settimana le stesse o meno partite di quante ne ha giocate camila e solo una ventina ne giocherà di più.
    è la norma nel tennis, anzi camila ha avuto la possibilità di giocare due utili match sulla terra e ne farà tesoro.

  79. biglebowski by biglebowski

    innanzitutto quoto (come dite voi ragazzi) al 100% il commento di @ghezzo63, sintetico e perfetto, complimenti per aver detto tutto in una riga.
    non ci sarebbe altro da dire se non fosse che non avendo così spiccato il dono della sintesi mi piace dibattere cercando di trovare argomenti interessanti, che al di fuori di quello che dice ghezzo sono pochi e soprattutto pretestuosi.

    ci spiegano, ad esempio, che il motivo della sconfitta sarebbe che camila non è andata a oeiras e marrakech, dove anch’io peraltro le consiglio di andare prima o poi, ma per gustarsi lo street food di Piazza Jaama el Fna e un the alla menta (per modo di dire…..) guardando uno dei tramonti più belli del mondo e poi di alloggiare a La Mamounia, the best urban hotel in the world.
    allora penso che la svizzero-slovena abbia vinto perchè ha giocato questi due tornei.
    negativo, non compare in nessuno dei due tabelloni.
    quindi si può concludere: quella che ha perso, ha perso perché non ha giocato a oeiras e marrakech, mentre quella che ha vinto, ha vinto nonostante non abbia giocato oeiras e marrakech……..quindi se camila avesse vinto, avrebbe vinto perchè belinda non ha giocato ad oeiras e marrakech.
    dal momento che entrambe non hanno giocato ad oeiras e marrakech, chi sostiene che oeiras e marrakech vanno assolutamente giocati, avrebbe avuto ragione qualsiasi fosse stato il risultato di oggi.
    Oscar Wilde aveva ragione: Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza.
    ci sarebbero altre cose da dire, ma abbiamo una settimana di tempo, però lo voglio ribadire:

    lavorare lavorare e lavorare !!! come peraltro ha sempre fatto……….
    vamos chicaaaaaaaa………………

    • by t.o.

      Al di la dell’Hotel (che ancora mi manca ma provvederemo) condivido virgola dopo virgola….
      Vamosssssss Camilaaaaaaaaaaaaa

    • entropia by entropia

      …non è che lo faccio apposta, ma per l’ennesima volta non posso che condividere il pieno il Big… e quoto pure la sua quotatura di @ghezzo63…

  80. gimusi by gimusi

    niente da fare…oggi la tecnologia mi è avversa e non riesco a caricare i file…prometto che lo farò i prossimi giorni da casa…per ora sono riuscito giusto a caricare le foto…dovreste trovarle qui

    https://www.wetransfer.com/downloads/e9dd799147837bb9f32409b4933096e920140503221647/21ca7499eddd6cedf61b4448fd42d43b20140503221647/2bcd77

    e ora vi posso raccontare anche la cosa incredibile che mi è successa in serata…dopo il match come vi ho detto Cami era molto affranta e non me la sono sentita di andare e romperle le scatole dopo una sconfitta che inevitabilmente come tutte le sconfitte brucia…così presi armi e bagagli abbiamo lasciato, io e la mia dolce metà, la caixa magica per dirigerci verso il centro della città….la delusione era davvero tanta e dopo una visita allo stupendo museo Thyssen ci siamo diretti al quartiere La Latina per affogare il piccolo dolore con qualche dose di cerveza e tapas….gingirellando per le stradine della città in stato semi confusionale ad un certo punto non so per quale motivo prima di andar via ci siamo diretti verso Plaza Mayor…e non so per quale altro motivo abbiamo cominciato a percorrerla in senso orario lentamente…beh non ci crederete mai ma indovinate chi vedo comparire tra la folla venire verso di noi?

    vi lascio 10 secondi per pensare e per indovinare…………ESATTO PROPRIO LEI….

    accompagnata da un ormone di 190 cm, Daniele Silvestre, Cami si è materializzata davanti a noi…ovviamente non ho potuto non fermala…ed è stata gentilissima…abbiamo scambiato qualche rapido parere sulla partita…le ho detto che è stata bravissima che sono le prime uscite sulla terra e che poteva anche vincere oggi…lei ovviamente sorrideva ed era tranquillissima come sempre…le ho chiesto di papà Sergio mi ha confermato che è tutto a posto e che sarà presente a Roma…le ho anche mandato i saluti del blog e mi ha anche firmato la pallona che dopo il match era rimasta immacolata….cosa volete che vi dica? se non é magia questa…sono rimasto davvero senza parole…e siccome scommetto che non mi credete e che pensate che è solo stato l’eccesso di birra a farmi sognare tutto….vi allego le foto dell’apparizione di Cami in Plaza Mayor…ora lo posso dire sono totalmente credente e battezzato…

    https://www.wetransfer.com/downloads/865d0f23e1318ff6a6b05805a00e1a8020140503222623/3b6aa365404402082fd99a9386d3dd7920140503222623/481031

  81. by t.o.

    Leggo solo ora e da voi il risultato. 6-4 7-5. Può significare tutto e niente.
    Sappiamo che Belinda è una futura top player. Ha 17 anni? anche Maria a 17 battè Serena….
    Questo non impedì a Serena di diventare Serena Williams.
    L’ho già scritto ieri. Camila, Belinda, Keys, Buochard, Garcia, ecc.ecc. saranno le Top Ten di domani.
    Vinceranno e perderanno tra di loro più volte, a seconda delle superfici, a seconda dei tornei, a seconda dei periodi di migliore o peggiore forma.
    Sulla terra il servizio di Camila è meno efficace? può darsi… La Bencic sarà la futura padrona del Rosso? può darsi..
    E’ che mi sono rotto di commentare i livescore…..i punteggi non dicono nulla quando sono così bilanciati. Un’ora e quarantotto di gioco per 22 game non mi sembrano adatti a raccontare una partita da “Sparatutto”. Hanno scambiato a lungo, hanno giocato 157 punti….7 punti per ogni game…come tanti 40-30 …..Belinda ne ha brekkati due di più…..
    Oggi Cepalova dei Miracoli ha preso un 6-0 6-1
    viva Belinda viva Jana….Vamosssssssssss Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  82. r.b. by r.b.

    Io sono e resto fiducioso per il futuro. Quello che ci manca è la pazienza. Stare nelle prime 50 al mondo per quest’anno sarebbe già una ottima cosa. Questo è il primo anno vero in WTA, non dimentichiamolo. Ma sono sicuro che Camila andrà molto meglio della 50ma posizione nel ranking. Purtroppo non lo volete capire, ma le quali sono un pantano. Difficilissime dal punto di vista psicologico. Giocate ad orari assurdi in giorni assurdi su campi assurdi (Camila non ha avuto neanche 24 ore di riposo), ma è giusto così. Le più brave le quali non le fanno. E Camila presto non le farà. Poi ci sono le teste di serie. Hanno incontri più facili, spesso hanno un bye, vincendo una partita sola sono già ai quarti di finale. È giusto così, sono le più brave e il sistema le favorisce. Cioè non so se è giusto comunque è così e non si discute. Quando Camila sarà testa di serie avrà questi vantaggi. Poi si entra nel ritmo tornei. Si gioca il lunedì o martedì, poi se si va avanti anche il giovedì o venerdì fino alla domenica, negli Slam che durano due settimane c’è sempre un giorno di riposo tra un match e l’altro. E così via, si entra nel ritmo. Le quali spezzano il ritmo ma è giusto, non sei dentro e per entrare devi battere altre giocatrici e prendere il loro posto. Camila è 53 al mondo… Però i punti durano un anno quindi ci vuole tempo per entrare tra le top. C’è gente che ci campa un anno con un buon risultato ottenuto in uno Slam… magari con fortuna… Quindi tutto a posto. Anche a Roma non ci sono garanzie, la wild card c’è ma non il sorteggio. Potrebbe capitare chiunque, ma non sono qualificazioni. Il pantano è finito. 🙂

    • pablox5452 by pablox5452

      io continuo a pensare che a fine anno diciamo ad ottobre, sarà abbondantemente nelle prime 30, ripeto abbondantemente. Non è certo una sconfitta al secondo turno delle quali in un torneo sul rosso che mi farà cambiare idea. Nel 2012 mi pare che non passò nemmeno le quali al Roland Garros e poi ha fatto gli ottavi sull’erba. Guardatevi il calendario da qui ad ottobre, da difendere sostanzialmente ha 360 punti agli US Open ed altri 200 circa prima, farà una decina di tornei di cui soli 3 sul rosso…

  83. gimusi by gimusi

    qui si dovrebbe poter scaricare il video 1: ingresso in campo

    http://mbf.me/EBKH7J

    fatemi sapere se funziona così proseguo con gli altri

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      a me lo da con dimensione 0 byte, perciò non vedo nulla…

  84. by SanTommaso

    Finalmente da settimana prossima torneremo a vedere giocare Camila. E questo è tutto quello che si può dire SENZA aver vistole ultime due partite…

  85. gimusi by gimusi

    ho letto un po’ i vari commenti…tanti chiedono un resoconto del perché è per come Cami oggi abbia perso…ma non credo di essere in grado di farlo…posso dire più modestamente quali sono state le mie impressioni da tifoso accanito a bordo campo…

    Il match è stato molto combattuto…la potenza di Cami contro una fortissima Bencic molto spavalda meno potente ma ottima in difesa e precisa negli attacchi…i due servizi di Cami quasi indistinguibili a me non sono affatto dispiaciuti…la Bencic un’ottima prima è una seconda molto più lenta ma evidentemente efficace…

    credo che Cami abbia perso per lo stesso motivo per cui ieri ha rischiato di perdere al terzo…ha fatto qualche errore di troppo…il tennis funziona così…ma non poteva giocare diversamente ha fatto la sua partita e se l’è giocata tutta a viso aperto…oggi la Bencic é stata più brava…ma non mi ha dato affatto l’impressione di essere superiore a Cami…

    rispetto a ieri il gioco di Cami era molto più efficace ma non è bastato…sono certo che il suo rendimento sulla terra crescerà a Roma e poi al RG e che potrà fare ottimi risultati…a fine match mi sono avvicinato a lei ma era talmente incacchiata che non mi son sentito di dirle niente…avevo anche comprato la pallona per l’autografo da usare in caso di vittoria e l’ho dovuta tenere nello zaino…

    fine del commento “tecnico”…vi dico solo (ma lo sapete già) che dobbiamo essere orgogliosi di sostenere un’atleta come Cami…ha lottato come e più di ieri è continuerà a lottare sempre e a farci soffrire e a farci sognare…più tardi vi racconto una cosa incredibile accaduta alla fine della mia giornata…un segno del destino…di quelle cose che capitano una volta su un milione…per magia…

    ora provo a inviarvi un po’ di foto e video di oggi….e forza Cami sempre 🙂

    • zio gio by zio gio

      Grazie…hai confermato i miei pensieri. Era una partita alla sua portata. Bencic è meno potente,ma più solida. Tuttavia,evidentemente,con più precisione non avrebbe perso. Che dire. Un altra settimana senza partite. Non si può continuare così. Non Si possono fare tre partite al mese. È ineceppibile

    • Ghaal (Trionferemo a Wimbledon) by Ghaal (Trionferemo a Wimbledon)

      La Bencic ha sconfitto di recente la nostra Sarita, che sulla terra è una ottima giocatrice, quindi non era una partita facile.
      Iniziavo a temere che Camila, a furia di sentirsi dire “no winners” iniziasse a giocare col freno a mano tirato e questo potrebbe essere il rischio più grande per una giocatrice di attacco come lei.
      Se però ci confermi che la potenza di Camila, anche sulla terra, si faceva sentire, direi che si può essere soddisfatti.
      Probabilmente bisogna che Camila lavori dii più sul piazzamento del servizio, per ottenere più punti con la prima, ma sono certo che ci lavorerà sopra, e se non a Roma, sicuramente per Parigi vedremo dei buoni progressi.
      Ciao e grazie per le news!

    • biglebowski by biglebowski

      grazie gimusi, inutile dire che mi hai messo la curiosità……………………

  86. NIC by NIC

    Ragazzi non c’è nulla di cui rammaricarsi questo è il Tennis. Comunque noi che la seguiamo da molto tempo sappiamo che Camila ha bisogno di qualche torneo prima di esprimersi al massimo quando c’è il cambio di superficie. Anche se non ho visto il match sono fiducioso perchè molto presto troverà quella CONTINUITA’ che tutti noi auspichiamo.

  87. TEUS by TEUS

    E’ passata qualche ora e si può analizzare con calma la situazione (non il match perché, gimusi a parte, nessuno ha avuto la possibilità di vederlo): sinceramente non comprendo il pessimismo di alcuni utenti dal momento che quest’anno Giorgi, finalmente a posto fisicamente, sta disputando una buona stagione avendo vinto 2/3 degli incontri disputati, battuto spesso giocatrici molto meglio piazzate di lei nel ranking e guadagnato per questo quasi 50 posizioni in classifica.
    A inizio anno, quando la spalla non era ancora del tutto a posto, ha sfiorato il terzo turno agli AO, ha esordito alla grande in FED CUP, poi ha totalizzato, per gli amanti dei numeri, circa 350 punti in quattro tornei.
    Oggi ha perso contro una signora giocatrice (a Charleston mi era molto piaciuta) e ci sono ancora Roma e il RG dove partirà nel MD (forse anche Strasburgo) prima dei tornei su erba, senz’altro più congeniali per le sue caratteristiche tecniche, pre-Wimbledon. Periodo in cui dovrà difendere solo 30 punti (pre-Wimbledon incluso).
    Chiedo a questo punto ai delusi: cosa vi aspettavate? Un’ascesa inarrestabile già durante la sua prima vera stagione in WTA? Io rimango convintamente tra gli ottimisti (e anche i numeri mi danno validi motivi per continuare a esserlo).

    Vamos “bimba”!

    • by Fan

      No Teus, ci si aspettava solo una certa costanza di rendimento, requisito indispensabile per una che aspira, ed ha le qualità; per essere una top player.

      • TEUS by TEUS

        C’è più di una certa costanza di rendimento se è per questo, Fan.
        Ciò che conta è che Giorgi vinca tornei importanti nell’arco della sua carriera e non che diventi una top player già quest’anno. Ci sono tennisti, ultimissimo esempio Wawrinka nel maschile, che hanno cominciato a vincere alla soglia dei 30.
        La crescita c’è. Ed è costante a mio avviso. Questo conta ora.

        • by Fan

          Speriamo, ma oggi è innegabile che sia un passo indietro. L’attuale Bencic l’ho vista giocare e sinceramente credo che era tranquillamente alla sua portata. Purtroppo non è stato così, e forse su questo Quinto ha ragione: manca ancora quella consapevolezza di essere una campionessa che si acquisisce solo con le vittorie e non certo con le sconfitte nelle qualificazioni.
          Comunque forza Camila e speriamo in un pronto riscatto a Roma dove spero di finalmente poterla vedere giocare.

          • TEUS by TEUS

            L’ho vista giocare anch’io ed è già molto competitiva. Senz’altro a 17 anni patirà alti e bassi quest’anno ma vediamo dove sarà in classifica a fine stagione. Secondo me abbastanza in alto.

  88. by Fan

    Vedo dei commenti giustamente delusi, ed effettivamente non me l’aspettavo che si perdesse in questo modo da una ragazzina quale la Bencic. Peccato, perchè domani contro Serena sarebbe stata una grande occasione per mettersi in mostra, invece si torna mestamente a casa, consapevoli che c’è molto, molto ancora da lavorare sul servizio in primis.

  89. ghezzo63 by ghezzo63

    queste sconfitte fanno bene , bisogna lavorare lavorare e lavorare !!! FORZA CAMI !!!!!!!!

  90. ghezzo63 by ghezzo63

    queste sconfitte fanno bene , bisogna lavorare lavorare e lavorare !!! FORZA CAMI !!!!!!!!

  91. by Dago

    L’anno scorso a Madrid ci furono due defezioni , con il successivo ingresso nel MD di due lucky loser.A Roma invece ce ne fu una.Purtroppo quest’anno è altamente improbabile che riesca ad essere ripescata.

    Io continuo a sostenere la tesi secondo cui giocare Oeiras le avrebbe fatto soltanto che bene anche nel momento in cui avrebbe dovuto rinunciare alle quali di Madrid.Cami in questi anni ha giocato molto poco ed ancor di meno sulla terra rossa dove sicuramente bisogna prendere confidenza con tanti fattori,quindi iniziare dalle quali di un International su terra, le avrebbe fatto senz’altro che bene.

  92. by Quinto

    Sono per la prima volta un po’ deluso. Come avevo detto, di più che se avesse perso ieri. Il motivo? Mi accorgo che in sfavore di pronostico, o sotto nel punteggio, Camila è straordinaria; ma non ha ancora superato la fase mentale dell’outsider, mentre dovrebbe fare come la Bencic che si considera sempre una favorita (abituata a vincere, si è convinta che sia un diritto naturale; cosa che le causa comportamenti da viziata immatura, in certi momenti)…. Aspetterò Roma, lo dico da prima del primo torneo dell’anno. Rimango fiducioso, perché Camila mi dà la sensazione di avere orgoglio e ambizione. Però adesso serve rabbia, è arrivata alla soglia del top 50 a quasi metà stagione e per entrare nelle top 30 entro fine anno serve molta determinazione. Comunque, nonostante le 3 battute d’arresto nelle ultime 4 partite (con avversarie buone, certo) rimango convinto che arriverà l’exploit nel 2014, il risultato importante che segnerà il salto di qualità e l’ingresso nel mondo delle teste di serie….. Forza, Camila, parlano tutti solo di te: significa che tu per prima devi convincerti che non sei una giovane outsider, ma una di quelle veramente forti. Adesso è ora…..

  93. Donny by Donny

    Camila Giorgi avrà il tempo necessario per preparare nel migliore dei modi il suo esordio sulla terra rossa degli Internazionali BNL d’Italia al via sui campi del Foro Italico di Roma nel prossimo week-end.

  94. by lelitolelita

    le statistiche dicono chiaramente che sono stati troppo pochi i punti in risposta sulla prima (bene invece sulla seconda) e pochi punti sulla seconda di servizio (bene invece le percentuali di punti ottenuti quando è entrata la prima) Percentuali di prime in campo (50%) inferiori rispetto a Katowice.

    • zio gio by zio gio

      Non si riesco a digerire questa sconfitta. Secondo me avrebbe dovuto asfaltarla. Incredibile come riesca a prendere a pallate Masha e mchale,ma allo stesso tempo non riesca a tenere il servizio contro la svizzera. Non credo al fatto che sia un fenomeno la 17enne. L’ho vista giocare e non lo è. È inutile. Bisogna pensare a Camila. Dipende sempre da lei il match,ed anche oggi lo è stato. Queste qualificazioni sono state un fallimento dall’inizio dell’anno:Sidney,Dubai,Miami e Madrid: quanti tornei,quanti punti,quante posizioni mancate. Dispiace,dispiace troppo perché con un’altra programmazione avrebbe evitato queste quali sicuramente. È andata male purtroppo. A Roma chissà. Speriamo bene. Però è una tortura: sembra che la punizione sia non vederla giocare.

  95. doherty by doherty

    porcccc !!!
    aspettiamo di sapere qualcosa da chi ha visto la partita…
    ma è difficile vincere se si concedono 12 palle break in 11 turni di servizio…
    ha sofferto anche in risposta sulla prima.
    come sara fara’ sempre fatica sull’erba,camila fara’ sempre fatica sulla terra sopratutto all’aperto anche se ha rispetto ad errani buoni margini di miglioramento.
    si potra’ costruire col tempo un servizio piu’ lavorato,un rovescio in back ed un po’ piu’ di rotazione col dritto..
    speriamo la ripeschino…quando si sapra’ ?

  96. Giovaneale by Giovaneale

    Il servizio che tanto era andato bene tutta la settimana in Polonia ed in parte anche contro Petra in Fed Cup oggi ha tradito.
    Sono convinto che possa diventare su tutte le superfici un’arma fondamentale per Camila..quello che proprio non mi spiego è,df e vento a parte,l’enorme difficoltà di concretizzare punti sulla seconda,forse perchè ha abbassato di molto la velocità prestando il fianco a risposte aggressive delle avversarie?
    A Gimusi il compito di spiegarci meglio cosa è successo.

  97. biglebowski by biglebowski

    serena-bencic….piccola consolazione

    • TEUS by TEUS

      Se vince Belinda, ancor di più.

      • r.b. by r.b.

        La sfiga si è giustamente abbattuta e direi anche accanita sulla giovane svizzera, rea di aver estromesso la più forte giocatrice al mondo… 🙂 🙂 🙂

        • r.b. by r.b.

          Aggiungo, metti che vieni ripescata come LL e in main draw becchi una scarsa… Pensa Belinda che mentre viene presa a pallate da Serena che dice: “ma chi me l’ha fatto fare….” 🙂 🙂 🙂

  98. by Alessandro1983

    Anche se non fosse ripescata come lucky loser incamererebbe 20 punti che potrebbero consentirle di scalare cmq un paio di posizioni. Saremmo a ridosso delle prime 50 del mondo, davvero niente male. Consoliamoci con questo per ora, oltre che con la speranza che a Roma possa fare meglio 🙂

  99. r.b. by r.b.

    Il match non lo commento perché non l’ho visto, chiaro che ha avuto una caterva di palle break contro, ma non sappiamo esattamente perché…
    Prendiamo i 20 punti e ripartiamo…
    La classifica comunque è buona, siamo veramente a ridosso della 50. posizione…
    Le qualificazioni sono un pantano, queste saranno le ultime, spero…

  100. r.b. by r.b.

    Ok però Lucky Loser vuol dire appunto “fortunata”, quindi ci vuole fortuna, a volte è accaduto, quindi finché il tabellone non è chiuso, continuiamo a gufare… 🙂

  101. by Alessandro1983

    Secondo me Camila sulla terra rossa non potrà mai esprimere il meglio del suo gioco, in aggiunta a ciò quest’anno non aveva mai giocato su questa superficie. La Bencic è una futura top 5 senza alcun dubbio, l’ho vista giocare ed è fortissima, specie in rapporto alla giovanissima età. Nonostante ciò la partita è stata lunga ed avvincente(2ore) ed è stata decisa dal rendimento al servizio e da pochi punti. Non farei assolutamente drammi. Roma sarà un altro capitolo, forza Camila! Ti aspettiamo nella capitale. P.s. Io sono di Roma XD

  102. Lino by Lino

    Brava lo stesso, partita molto combattuta che vede vincitrice il talentino svizzero.
    Non facciamo drammi quindi, deve digerire ancora la terra battuta e son convinto che per Roma sarà già molto avanti sotto questo aspetto.
    Gimusi, raccontaci tutto quello che puoi 🙂

  103. zio gio by zio gio

    Che delusione. È inutile far finta di essere positivi. La consolazione che abbia perso con una che si definisce baby fenomeno,mi dà ancora più rabbia. Ho visto diversi match di questa svizzera e,ritengo che non abbia neanche il 30% del talento di Camila. Non abbiamo visto il match,ma i dati al servizio preoccupano. Mi sorprende la realizzazione del 76% della prima di servizio. La risposta dal match con la kvitova pare stia traballando. Sorprendente era stata la gestione della settimana in Polonia con Camila capace di addomesticare avversarie inferiori senza patemi. La superficie è diversa,ma il risultato è troppo lontano. Siamo alle solite. Sfiduciato al massimo. Aspetto gimusi.

  104. by besso91

    onestamente io non riesco a farne un discorso di superfici… è troppo banale. una superficie può non favorire ma non farti perdere. è il giocatore coi suoi intenti a far storia. nadal da artista della terra rossa (sebbene io non ne sia sostenitore) ha vinto 2 wimbledon e non solo… a camila manca solo esperienza. tanta e troppa esperienza. partite… e soprattutto una personalità importante a correggere i suoi difetti. la adoro e sinceramente mi dispiace non averla vista vincitrice oggi contro la bencic perchè è una potenziale stella ma non è PER ADESSO nè masha nè caro wozniacki.

    tutto ciò per dire che a prescindere dalla superficie, il gioco di camila è un gioco di statistiche e istintività quindi equipollente dal carpet indoor alla terra outdoor.

    speriamo in roma, visto che due ritiri e un ripescaggio son troppi da chiedere anche per uno sciamano.

    forza camila SEMPRE.

  105. eulondon by eulondon

    Non fa niente! Bisogna adattare meglio il gioco alla terra rossa e Camila lo fara’! Io, per quanto mi riguarda, il bilancio di questo 2014.. O meglio questa prima parte, lo faro’ dopo Wimbledon. E credo che non sara’ assolutamente negativo.

  106. TEUS by TEUS

    Unica nota negativa: dal 5-4 nel secondo set Camila ha perso 12 punti su 14 (sarà gimusi a dirci come li ha persi).
    Ora Roma e poi il RG senza dover passare dalle quali. Possibilità quindi di fare buoni risultati.
    Si prosegue a testa altissima… Vamos Camila!

  107. Madoka by Madoka

    Mah, sconfitta abbastanza annunciata per quanto mi riguarda, soprattutto dopo aver visto le statistiche di ieri.

    Direi che il colpevole è proprio il servizio, che evidentemente sulla terra rende molto di meno. Servire la botta ha una incidenza minore, mentre è più importante servire il kick, lo slice. Purtroppo Camila ha sempre giocato poco e nulla sulla terra, quindi queste sconfitte sono da mettere in contro.

    Purtroppo il sorteggio non ci ha aiutato, ma bisogna essere onesti ed ammettere che Camila non si può proprio lamentare per quanto riguarda a sorteggi.

    Poco male, meglio perdere subito qui che a Roma.

    Forza sempre Cami.

    • AlterEgo by AlterEgo

      Speriamo solo che a Roma il sorteggio sia più benevolo, e che nel frattempo Cami lavori molto sul servizio nelle stesse condizioni (terra e outdoor) di Madrid e Roma per perfezionarlo o comunque migliorarlo in vista dei prossimi tornei sul rosso…

  108. ghezzo63 by ghezzo63

    peccato , FORZA e smpre VAMOS CAMILA !!!!!!!!!!!!!

Leave a Reply