Camila Giorgi

Camila batte in due set la romena Sorana Cirstea, testa di serie numero 25 del torneo e numero 27 del ranking mondiale e accede al terzo turno del torneo Premier Mandatory di Indian Wells, dove lunedì affronterà Maria Sharapova.

Primo set, 7-6: Camila salva il primo game da una situazione di 0-30 ma nel terzo concede una palla break che la Cirstea converte. Sull’1-3 Camila si ritrova 15-40 ma riesce a tenere il servizio e nel turno di battuta successivo, alla prima occasione, si riprende il break. Camila abbassa di colpo le percentuali della prima di servizio, fin qui molto buone, e offre tre palle break consecutive alla romena: le annulla tutte e con altri due punti sale 4-3. Nel game successivo la Cirstea salva una palla break con una seconda di servizio, ma ai vantaggi concede una seconda occasione che questa volta l’azzurra sfrutta per portarsi in vantaggio di un break e servire per il primo set sul 5-3. Cami si trova ancora una volta 0-40: salva le prime due ma non riesce a ripetere il turno di battuta precedente e perde il servizio. Sul 5-4 Camila porta la Cirstea ai vantaggi ma non riesce a procurarsi palle set e si arriva così sul 5-5. Dopo un agevole turno al servizio Camila ha due set point che la romena annulla portando il primo set al tiebreak: dal 3-3 Camila infila 4 punti e fa suo il primo parziale.

Secondo set, 7-6, 6-3: nel primo game del secondo set Camila ha subito due palle break sul 15-40 e una terza ai vantaggi, ma non riesce a sfruttare la ghiotta occasione. Nel terzo game Cami porta ancora una volta ai vantaggi la Cirstea pur senza guadagarsi palle break e nel game successivo è proprio l’azzurra a cedere la battuta con un doppio fallo sul 15-40. Da quin in poi, non c’è più partita: Camila riconquista subito la battuta a 15, poi è brava a tenere rapidamente il servizio e portare la romena ai vantaggi da una situazione di 40-0 per l’avversaria. In un game da 10 punti, alla prima occasione, Cami strappa la battuta alla testa di serie numero 25 del torneo e per la prima volta si porta avanti di un break anche nel secondo set. Il break viene confermato con un turno di servizio tenuto a 0, il primo della partita. L’inerzia è ormai tutta dalla parte della nostra, che in un amen sale 0-40 sul servizio dell’avversaria conquistandosi tre match point consecutivi: Cirstea annulla i primi due ma al terzo deve capitolare.

Camila accede così al terzo turno, dove affronterà la russa plurivincitrice Slam Maria Sharapova, guadagna altri punti in classifica ed è certa di aver raggiunto il nuovo best ranking. Stando ai risultati odierni a fine torneo potrebbe essere numero 71 o 72 della classifica mondiale.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
    Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo

310 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by antonio quarta

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL!

  2. Omar Camporese by Omar Camporese

    sublime risultato!

  3. by Alex

    Madonna Camila!!! Ha vinto il primo set 6/3!!!!

  4. Guido by Guido

    Shhhhhhhhhhhhh

  5. Hector by Hector

    Per ora Camila gioca alla Camila, ne’ meglio ne’ peggio, forzando un po’ troppo ma non e’ una novita’. La Sharapova mi da’ l’impressione di essere un po’ assente, con meno fame di Camila.
    Se Camila riuscira’ ad evitare solo gli errori piu’ clamorosi potra’ continuare a giocarsela alla pari con buone possibilita’ di farcela. 4-3 e’ un ottimo auspicio.

  6. Guido by Guido

    Complimenti a Flavia bella vittoria e ora siamo anche su supertennis!! Dai Camilaaaaaaaaaaaa

  7. gimusi by gimusi

    sarà pure tranquilla di testa…ma il corpo è ancora teso…si deve ancora rilassare completamente ed entrare nel match…per fortuna anche maria sbaglia molto

  8. gimusi by gimusi

    alberto ha messo su la diretta streaming sul sito…andate a vedere tra le news 🙂

    • Guido by Guido

      Li’ si vede supertennis comunque Pennetta al terzo purtroppo

  9. by t.o.

    Finito ….Re Roger ha chiuso il match…..
    Io vado al campo……
    VamosssssssssssssssCamilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    io chiudo il computer……..e ci sentiamo dopo…..

  10. by r.b.

    E STREAMING SIA!!!

    • by r.b.

      Federer vince… Grazie a Tursunov per averci provato… Tra un quarto d’ora Camila inizia…

  11. gimusi by gimusi

    alberto sta creando una “prova video” dalla quale si vede supertennis…ho l’idea che dovremo munire presto t.o. di telecamerina portatile 😉

  12. Omar Camporese by Omar Camporese

    Anche Fabio parte molto bene!
    2-0…

  13. Guido by Guido

    Pennetta e Stosur nemmeno lo facessero apposta tutti i santi game ai vantaggi temo che vedremo poco ameno che Flavia dia un accelleratina che tra l’altro mi farebbe molto piacere per Flavia

    • by r.b.

      Flavia sta giocando alla grande, no alla grandissima, ma la Stosur è un osso duro

  14. gimusi by gimusi

    tursunov la sua parte la sta facendo…e anche flavia direi…speriamo che feder vada al terzo

  15. by r.b.

    Se Federer breakka adesso addio Supertennis…

    • by r.b.

      E bravo Tursunov, tie break anche nel secondo… E la Penna breakka! 3-2 e servizio…

  16. by t.o.

    Gazzettino di Indian Wells
    Buongiorno a tutti….il sole spacca le pietre e i guardiani spaccano le palle…..tutta l’area è Smoking Free e io e Sergio come i ragazzini del liceo ci andiamo a nascondere per mangiarci letteralmente il secondo pacchetto di marlboro….Sergio è ipercinetico…io ostento calma olimpica ma le due sigarette accese senza uso di accendino (una con l’altra) tradiscono il mio improbabile bluff….e Camila?……è incredibile.
    Tranquilla come se andasse a giocare la finale del circolo. ha fatto un riscaldamento bellissimo e il ragazzo che le fa da SP fa fatica a tenere in campo le risposte al servizio…..dicono sia un classificato….magari 1000° ma qualificato.
    Effettivamente vedendo due maschi che si allenano nel campo accanto la palla di Cami viaggia circa come la loro…..Il loro allenatore sta più spesso a guardare dietro che a guardare i suoi…o il suo ( da qui non so neanche chi siano). Non ho mai visto Sergio dire tante volte “Brava Flaca” (Flaca è il nomignolo con cui Sergio chiama Cami….pare che in Spagnolo significhi “Magrolina”).
    Io non avevo neanche voglia di salutarla….per discrezione….e per non disturbare i suoi “Riti”. E’ venuta lei a dirmi buongiorno e a (sono o non sono L’INVIDIATO Speciale) darmi un bacio. Ve lo giro a tutti. Lei dice che è una partita come un’altra…ma non per presunzione….dice che se non vinceva la prima di qualificazione oggi non sarebbe qui…perciò era più importante quella……mi ha lasciato “Basito”. Ragionamento che non fa una grinza…….non smetterà mai di stupirmi questa ragazza.
    Vi manda un saluto a tutti.. E’ felice che siate così tanti e dice di stare tranquilli. Lei farà la sua partita e giocherà per vincere….come sempre.
    Intanto Federer ha deciso di allungare il brodo…se perde il TB diamo il tempo a Pennetta di vincere con Stosur…..(non so neanche quanto stanno)…..
    Sto mangiando un pessimo Hamburger (a IW fanno meglio gli spaghetti che gli Hamburger) ma lo sto mangiando nel tavolo accanto a Nadal…e perciò faccio finta che sia buono….
    Cami in sala Gym ad attendere il “tenniste in campo” e la vedrò solo quando scenderà in campo.
    Sergio è a mangiare…il terzo pacchetto di marlboro….e……..ora sento l’annuncio Fognini in campo 2
    Questa è la cronaca da IW…….in bocca al lupo a tutti noi…
    t.o.

    • Eulondon by Eulondon

      Non esagerare col fumo. Invecchia la pelle!!! 🙂

      • Giovanealeg by Giovanealeg

        t.o. Come facciamo a riconoscerti?Sarai di fianco a Sergio o in mezzo al pubblico?

    • Guido by Guido

      Caro T.o. sempre piu’ invidiato non tanto per il bacio di Camila ma ti puoi godere tutto partita e contorno noi qua ci vedremo lo streaming perche’ pennetta e Stosur vanno per le lunghe e Roger non manchera’ d chiudere in due…

    • by giux

      t.o. molto INVIDIATO speciale, non so che daremmo noi per stare al posto tuo e osservare da vicino, tutto quello che accade. Perche non ti metti una microcamera nel cappellino o sugli occhiali per farci vedere com’e’ tutto questo, la prossima volta? dai! buon divertimento.

    • by giux

      t.o. molto INVIDIATO speciale, non so che daremmo noi per stare al posto tuo e osservare da vicino, tutto quello che accade. Perche non ti metti una microcamera nel cappellino o sugli occhiali per farci vedere com’e’ tutto questo, la prossima volta? dai! buon divertimento.

    • gimusi by gimusi

      grazie t.o. ci fai sentire anche a noi un po’ là insieme a voi…forza bima mi piace che sia così carica 🙂

  17. by r.b.

    Diciamolo piano… Tursunov ha breakkato Federer, ma purtroppo Flavia fa fatica…

    • by r.b.

      Niente da fare, contrordine… Federer ha fatto contro break immediato

  18. by r.b.

    Intanto Roger ha vinto il primo se pur al tie break, adesso speriamo nella reazione (improbabile) di Tursunov…

  19. Hector by Hector

    La partita di Camila la vorrei vedere commentata da Rino Tommasi e Gianni Clerici. Sarebbe fantastico!

    • Guido by Guido

      Io m accontenterei di vederla….ma Pennetta e Stosur non finiranno mai ogni game ai vantaggi

  20. by r.b.

    Per la prima volta nella mia vita sto facendo il tifo contro Roger..
    Non che perda, ma che giochi tre lunghissimi set…tre tie break andrebbero bene…

  21. by SanTommaso

    Ma no Cami, nooooo!!!! Primi tre punti, tre doppi falli consecutivi e 0-40!!!! (ah no, scusate, era la Stosur… 😀 )

    • by r.b.

      🙂 🙂 🙂 🙂 LOL 🙂 🙂 🙂 🙂

    • Giovaneale by Giovaneale

      Non dirlo neanche per scherzo 🙂

      • by SanTommaso

        Ah ah ah ma no… magari chi non aveva la tv accesa su supertennis può aver equivocato. I primi tre punti della Penna sono stati… tre doppi falli consecutivi (sestuplo fallo… si dice?) della Stosur. Neanche Cami nei giorni più bui!

    • Robert Skayal by Robert Skayal

      Per i possessori di ipad segnalo l’applicazione tennistv che fa vedere Camila questa sera.
      App a pagamento ed in inglese però.

  22. Giovaneale by Giovaneale

    Per vedere dall’inizio il match di Cami su supertennis dobbiamo sperare due cose:che Stosur-Pennetta finisca in fretta e che Tursunov faccia faticare Federer

    • by alberto

      Per il match con la Petkivic avete indicato degli streaming fantastici: veri streaming intendo con le immagini. Possibile che non ci sia nulla per due stars come Sharapova e Giorgi?

      • by r.b.

        Certo che c’è lo streaming…
        Don’t panic! 🙂
        valgono gli stessi siti della volta scorsa…
        Drakulastream ecc

      • by r.b.

        È che noi vorremmo vederla bella comoda in TV su Supertennis…

  23. Eulondon by Eulondon

    Ma se una partita inizia durante un’ altra… Non ci sono speranze che la regia abbandoni la prima per la seconda??? 🙁

    • by SanTommaso

      Non credo proprio, al massimo qualche finestra nei cambi campo, ma Supertennis non è Sky. In compenso la Wozniak adesso è 5-0… ma non poteva vincere il tiebreak e accorciare un po’ i tempi?

      • by r.b.

        E Federer ha già breakkato Tursunov, mentre la Pennetta non ha ancora cominciato… Inutile sperare in una vittoria veloce di Flavia…già è tanto se vince, in realtà… Ovviamente lo spero, ma la Stosur sembra essere in gran forma…

    • Guido by Guido

      Se federer chiude velocemente in due set vedremo ben poco su spertennis…non ci resta che l’odiato streaming

    • Madoka by Madoka

      Purtroppo no. Quindi il primo set difficilmente verrà trasmesso, salvo che flavia non finisca in 50 minuti…

      • by r.b.

        Non ci sperare neanche, Flavia andrà certamente al terzo…

        • zio gio by zio gio

          Ma non dite cavolate. Essendo il centrale,la faranno vedere dall’inizio. Ieri invece il discorso era invertito. Io spero che sia così. Dovrebbe esserlo

  24. Guido by Guido

    20,41 sale l’adrenalina, stasera mi voglio godere la partita a pc spento, per i commenti ci sentiremo dopo anche se sara’ difficile parlare dato il gran numero di persone, partita molto complicata stasera emotivamente molto difficile da affrontare per Camila, anche se tecnicamente Camila e’ in grado di mettere in difficolta’ Maria l’esperienza potrebbe fare la differenza, giocare con troppa tensione potrebbe portare camila a sbagliare piu’ spesso del dovuto e potrebbe indurla anche a cercare di strafare. La maturazione evidenziata da Camila nelle ultime uscite pero’ mi fa ben sperare anche se un conto e’ avere al di la’ della rete Petkovic o Cirstea e un conto e’ avere Maria. Staremo a vedere in ogni caso e’ tutta esperienza che vale oro, se poi dovesse arrivare qualcosa in piu’ …be’ allora si che strobetteremo alla grande! FORZA CAMILA

    • by r.b.

      Mi sa che se ti vuoi godere la partita dovrai accendere il PC e cercare un buon streaming, a meno che tu non abbia Sky…

  25. by r.b.

    Acc ragazzi grave rischio… La Pavlyuchenkova rischia di andare al terzo… Se Federer vince facile in due set, è probabile che Flavia e Camila giochino quasi in contemporanea…. Dobbiamo sperare nella Wozniak… Come siamo messi male 🙂 ho detto Wozniak, la canadese non Wozniacki… 🙂

    • by r.b.

      Infatti come previsto la Pavlyuchenkova è andata al terzo… Speriamo che almeno vinca 6-0…Poi toccherà a Flavia e non credo che potrà stare in campo meno di due ore… Mo ce tocca sperare in Tursunov, che vinca un set contro Re Roger…. 🙁

      • by r.b.

        È più facile che Camila vinca 2 set a zero con Maria che Tursunov vinca un set… Sto già accedendo il PC per lo streaming… Inutile sperare in Supertennis
        🙁 🙁 🙁

        • Sephir by Sephir

          non fatevi fregare…sullo schedule c’è scritto not before 2 p.m. quindi che facciano velocissimo Tursonov e Federer non importa nulla. Il più è sperare che la Pennetta finisca il suo incontro velocemente.

          • by r.b.

            È proprio questo che mi preoccupa… Comunque sono già le nove passate…

  26. by r.b.

    La Li ha già finito… Ma come ha fatto Camila a perdere con la Pliskova???
    Boh, io ho una mia teoria, Camila gioca meglio con quelle più forti e si distrae con le più scarse… Certo se sono MOLTO scarse poi vince, se sono così così può anche perdere….

  27. doherty by doherty

    sono gia’ in tensione…
    vamoooos camila !
    forza flavia ! sogno un derby agli ottavi…
    forza andreas e fabio !!!

  28. by r.b.

    Ragazzi sono le sette, prima mi guardo Li-Pliskova, in fondo Karolina ha battuto Camila solo un paio di settimane fa quindi è un utile metro di paragone contro la campionessa degli AO.
    Poi ci sarà Federer che con la sua immensa classe dovrebbe sbarazzarsi agevolmente in due set di Tursunov, e poi Camila-Sharapova. Supertennis non fare scherzi, se non trasmetti integralmente la partita di Camila ci sarà una sommossa di noi trombettieri…scherzo 🙂 nel caso ripiegheremo sullo streaming…Altri match interessanti ovviamente Ivanovic-Stephens e Pennetta-Stosur che è match molto pericoloso perchè suscettibile di sovrapposizione con quello di Camila….
    Tra gli uomini giocano sia Seppi che Fognini, per cui oggi è Italian Day a Indian Wells….Forza azzurri!!!

  29. Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

    Si può’ giocare bene e vincere. Anzi, il bel gioco diventa tale quando è’ funzionale alla vittoria.

  30. Giovaneale by Giovaneale

    Mi chiedevo due cose:
    1)la Sharapova ha mai perso contro un’italiana?
    2)nel torneo di Miami varranno le classifiche pre IW quindi Camila dovrà partire di nuovo dalle qualificazioni?

    • gimusi by gimusi

      da una veloce ricerca mi risultano le 4 precedenti sconfitte:

      da Maria-Elena Camerin nella finale di Pittsburgh il 04.11.02

      da Flavia Pennetta in semifinale a Los Angeles l’08.08.09 e nel 3T New York il 02.09.11

      da Sara Errani nei quarti di finale di Roma il 17.05.13 (Sharapova non presente)

      • by r.b.

        Ho registrato il match della Pennetta contro la Sharapova agli Us Open del 2011 e ogni tanto me lo guardo…godendo! Spero di godere anche stasera, anche se sarà dura lo so, ma sarà comunque bellissimo vedere Camila su un palcoscenico così importante,,,,

    • by anfrapa

      Mancano poche ore al grande momento: stasera bum bum camila mostrerà alla divina masha e al mondo come si gioca a tennis nel 2014… let’s go cami, mi raccomando (io ho anche giocato un centone, mi piace vincere facile, la danno a 5!!!)

  31. gimusi by gimusi

    non sto più nella pelle…non vedo l’ora di vedere gli occhi di tigre di Cami…chissà…ora starà facendo colazione…o magari è già in campo ad allenarsi…

  32. Eulondon by Eulondon

    In questi ultimi giorni mi sembra si siano scaldati gli animi su queste pagine. In parte è comprensibile, considerando quello che sta succedendo a Indian Wells e con le belle vittorie di Camila che fanno sognare i più passionali e ragionare i più razionali.
    L’ importante è che si mantenga un clima di rispetto…soprattutto nei confronti di Camila e della sua famiglia oltre che in quelli degli altri utenti.
    Un forum è per definizione un luogo di discussione ed il suo bello è proprio il fatto che pareri discordanti si scontrano e si incontrano.
    T.o. mi raccomando… oggi pomeriggio (per te) stasera (per noi): devi GRIDARE come un matto! E incitare, incitare, incitare!
    Non ne hai idea di come ti invidio!!!
    Secondo me ce la possiamo fare (ok, appartengo alla categoria dei passionali). Maria è la ovvia super favorita data l’ esperienza…Ma il fattore sorpresa gioca dalla nostra parte. Unitamente aai soliti discorsi che Camila si esalta con le migliori, che ha i colpi 8se entrano) per battere tutte (o quasi) etc etc….
    Mi rincuora leggere che sta vivendo la vigilia in maniera rilassata. Spero che lo stesso atteggiamento sia quello che la accompagni ad inizio match. Provando a non sentire troppo la pressione se la fase regolamento colpi dovesse rivelarsi più lunga e difficile del previsto.

  33. by angelo

    Buongiorno a tutti , comunqe vada stasera per me ha gia vinto ! Ti ringrazio per le emozioni che mi dai vedendoti giocare ! Ti meriti tutto il successo e la Fortuna di questo mondo tu e la Tua famiglia !!! Grande Cami !!!

  34. by Quinto

    Con i prossimi successi, sarà necessario un sito internet adeguato alla cresciuta importanza pubblica del personaggio sportivo Camila Giorgi. Per mantenere la possibilità di leggere quel che dicono i supporters senza subirne la grafomania, basterebbe limitare la capacità di ogni messaggio a 1500 caratteri. Si può dire tutto in meno di 10 righe, volendo…. Stasera arriverò a casa appena in tempo per sintonizzarmi su Supertennis alle 22.00 e per godermi la partita. Sono convinto della vittoria di Camila, nonostante il pronostico sia per Sharapova (che in assoluto è ancora più forte, ma in questo momento no… e in prospettiva nemmeno!). Perciò mi autolimito già adesso e FORZA CAMILINA !!!!

  35. Madoka by Madoka

    Buongiorno trombettieri 🙂

    Finalmente è arrivata la partita con la Divina Maria. Avevamo sperato in questa partita già in Australia. La sorte ci ha dato una altra opportunità. Ed eccoci.

    Per chi come me ha sempre creduto in Camila questo è solo un inizio. E’ stato un amore a prima vista con il gioco di Camila. Ricordo la prima volta che ho visto Camila giocare : era il 2008. Ero al foro Italico come ogni anno. Io seguo sempre tutte le giovani Italiane. E c’è questa Giorgi che gioca il primo turno di qualificazione contro la Craybas, che a suo tempo era numero 60 del mondo. Incuriosito, e convinto di una stesa in meno di una ora mi siedo e li dì a poco vedo arrivare in campo questa ragazzina piccolina. Mi ricordo addirittura come era vestita 🙂 Aveva una bandana in testa 🙂 Inizia la partita, neanche il tempo di finire il primo gioco ed ero stato già completamente conquistato. Un colpo di fulmine.

    Inutile parlare di quello che è successo in questi 6 anni.

    Stasera ci può essere la svolta della carriera di Camila. Se Camila vince questa notte sul centrale contro Maria : non ci sarà nessuna Bouchard e nessuna Halep che possa tenere.

    Io non so se Camila vincerà stasera. E non perchè Maria sappia giocare a tennis meglio di Camila. Ho visto Maria contro Julia : ha servito veramente male, ha forse risposto ancora peggio, fisicamente è ancora davvero lontana da essere al top, non ha un gioco che può dare fastidio a Camila ed al contrario, Maria va in difficoltà contro tenniste che riescono a tenerle testa durante lo scambio e riescono a farla muovere. Non so se Camila vincerà stasera perchè Maria è una CAMPIONESSA. Maria preferirebbe morire piuttosto che perdere una partita di tennis.

    Sarà una partita che Camila dovrà vincere di testa : e non sono ancora sicuro che Camila sia in grado di tenere mentalmente testa alla Sharapova per 2-3 ore. Maria gioca il suo miglior tennis sulle palle break e sui game point.

    Non sono preoccupato invece dell’emozione. Camila al suo esordio in un torneo WTA ha giocato sul centrale contro la Petrova, e l’ha battuta. Al suo esordio sul centrale in un torneo dello slam ha giocato contro la Wozniacki, e l’ha battuta. Non sarà un problema l’emozione stasera.

    Mi godrò ogni secondo della partita questa sera, se poi per caso si vince…festeggeremo con Camila stanotte sul blog 🙂

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Io ho comprato 5 sonniferi per moglie e figli non si sa mai, scherzi a parte l’attesa mi sta distruggendo, anche se sono consapevole che sarà molto molto dura perché è vero che Camila sta facendo dei progressi enormi ma di là dalla rete sappiamo tutti che tigre ci sta, speriamo che la tigre venga domata. Comunque vada grazie Camila

      • by r.b.

        Io sono sintonizzato già su Supertennis già ora, cinque ore prima dell’inizio della partita 🙂 🙂 🙂 almeno si vede qualcosa, visto che è una TV, e non solo il logo di Supertennis 🙂 🙂 🙂

  36. Giovaneale by Giovaneale

    Da quando t.o. ha confermato che i Giorgi leggono i commenti nel blog è successa una cosa normale quanto banale.Da quel giorno non sono aumentati gli interventi,non è cambiato l’approccio perché tutti qui hanno il diritto di poter dire tutti quello che ci viene in testa (esattamente come prima,come è giusto che sia,a patto che si risponda alle normali regole civili,principalmente l’educazione) ma con la sostanziale differenza che quanto scritto diventava potenzialmente più importante perché arriva direttamente a lei,la nostra bimba.
    Ora,partendo da questa premessa,una cosa è esprimere sempre la propria opinione sperando che tra i fiumi di parole ci sia qualcosa che possa piacere e possa anche essere d’aiuto a Camila (esattamente come leggere un libro,ci sarà qualcosa che ti resta più impresso) e un’altra è ritenersi depositari della verità,interprete dei pensieri persino di Barazzutti,indicare una strada a Camila,l’unica strada per evitare il baratro..come se non avesse nessuno capace di analizzare le cose.
    No,questo è troppo!!!
    Si manca di rispetto all’intelligenza di Camila,di Sergio e di tutte quelle figure che collaborano ogni giorno con lei per aiutarla a diventare quello che sogniamo tutti,una campionessa.
    Torniamo umili,tutti quanti,ben vengano gli interventi di tutti (Omar i tuoi sono sempre interessanti,che si condividano o no) ma rispettiamo i ruoli e non manchiamo di rispetto a chi ci ospita e ci da uno spazio per parlare di Cami!
    E’ un momento importantissimo,è inutile rovinarlo con queste dispute.
    Qui siamo tutti nickname,siamo tutti uguali,ognuno dà il contributo che ritiene giusto ma il depositario della saggezza non esiste.
    W le idee e il rispetto dei ruoli!
    Ad ognuno il suo!!!
    Cami stasera facci sognare!!!!!!

    • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

      Concordo su tutto tranne sulla parte che non ti fa sopportare alcuni commenti. Su questo dobbiamo tutti migliorare ….. Anche perché’:
      Più ‘ Camila vincerà’ , più’ tifosi avrà’. Più’ tifosi avrà’ più’ commenti che non condividi leggerai. È’ nella logica delle cose. Anche i tifosi di Camila dovranno abituarsi al suo successo.

    • doherty by doherty

      ma siamo sicuri che abbiano il tempo e la voglia di leggere tutte quello che scriviamo?certo mi farebbe piacere
      del resto to ha detto che camila ci legge solo quando non ha tornei…
      la capisco….non penso abbia molto tempo libero …cosa pretendiamo ?

  37. by r.b.

    Io non sono né ottimista né pessimista. Ho visto troppe partite per non sapere che vittoria e sconfitta dipendono da molti fattori… Maria ha perso dalla Larcher De Brito a Wimbledon (mica in un torneo qualunque) 6-3 6-4, quindi qualche volta si distrae anche lei…
    Camila può certamente vincere, perché ha il tennis per battere Maria, ma può certamente perdere e anche nettamente, soprattutto se non riuscirà a rispondere.
    Poi certamente la Sharapova fa il suo gioco indipendentemente da chi si trova di fronte, non è la Radwanska… Serve forte e picchia tutti i colpi, da quello in uscita dal servizio in poi. In risposta risponde forte e cerca di chiudere lo scambio più in fretta possibile forzando i colpi, accompagnando il tutto con delle orribili grida che purtroppo distraggono e intimidiscono l’avversaria e che la WTA permette per ragioni evidenti.
    Trovare contromisure ad un gioco così non è facile, e quindi non do alcun consiglio a Camila, anche perché non saprei davvero cosa dire. A volte il gioco di Maria, raramente devo dire, è poco efficace perché sbaglia molto… Ricordo un match famoso contro Flavia al terzo turno degli US Open 2011 che la russa perse facendo molti errori, e il telecronista di eurosport Deutschland (quindi tedesco) disse che Maria aveva regalato il match… A me pareva invece che Flavia avesse giocato un gran match, molto solida e ordinata, ma la differenza è solo questione di punti di vista… Insomma non è imbattibile, però è la campionessa in carica e non sarà facile batterla. Il numero di giochi che vincerà Camila non mi interessa, noi tifosi vogliamo vincere, se perderà all’inizio saremo tristi o arrabbiati o depressi, ma poi si va avanti, Camila sta migliorando moltissimo, già non è più quella di inizio anno che perse contro McHale, sono sicuro. E dovrà continuare a migliorare anche nei prossimi tornei, la stagione è lunghissima, speriamo che non debba fare più le quali così le vittorie avranno più peso, certo per come ha giocato, 4 vittorie consecutive e meno di 100 punti raccolti fa un po’ specie, ma il regolamento è questo…
    Comunque Camila ha dimostrato di avere continuità di rendimento e di risultati, quindi molto bene, a prescindere da come andrà stasera.

    • by Lucio

      A tal proposito avete notizie aggiornate per le qualificazioni di Miami ? E’ testa di serie ? I turni sono due come iw ?

      • by SanTommaso

        Al momento dovrebbe essere quinta o sesta nel tabellone delle quali. Difficilissimo entri nel MD, sarà nella stessa situazione di IW, con una tds molto alta nelle quali. Due turni, esattamente come a IW.

        • by LUCIO

          MAGARI SE OGGI VINCE LE DANNO UNA WC E LA FANNO ENTRARE NEL MD SPERIAMO

      • by r.b.

        Sì confermo, Indian Wells e Miami sono tornei gemelli. L’unica differenza è che a Miami ci sono anche le Williams 🙂

  38. Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

    Ragazzi calma e gesso. Noto un antagonismo decisamente fuori luogo.

    • by r.b.

      Antagonismo in che senso?

      • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

        Tifosi di Camila un contro l altro armati….

        • by r.b.

          Ma no, dai è la tensione pre match…Penso che l’unica tranquilla sia proprio Camila, noi abbiamo l’adrenalina a mille!!!

  39. by Stefano

    Io sono molto ottimista circa l’incontro di questa sera: Camila aspetta questo momento da parecchio tempo (vedi torneo di Wimbledon), ed ora è carica e concentrata al punto giusto.
    Maria è forte, ma non sappiamo quanto in questo momento, visto che la partita con la Goerges non è stata molto probante (non è un segreto che la tedesca stia attraversando un periodo di scarsa fiducia).
    La Errani ieri sera è sembrata decisamente in fase calante (anche se contro aveva una Bouchard davvero impressionante!), e la stessa cosa si può dire per la sconfitta della Vinci (partita, questa, che non ho visto) e per la sconfitta di Flavia in doppio (partita questa che avrei veramente voluto vedere).
    Non so perché, ma ho come la sensazione che nella coppia Pennetta-Mladenovic sia proprio l’italiana il punto debole, dato che Kiki, quando gioca con le altre partner, raggiunge quasi sempre le fasi final del doppio (oppure vince addirittura il torneo), mentre con Flavia spesso esce al primo o secondo turno …
    Della Schiavone ripeto quello che ho già scritto: aspettiamo che arrivi la stagione su terra rossa per vedere se riesce a riprendersi un pochetto … anche se temo che ormai la parabola discendente sia irreversibile.
    Flavia di solito non ha problemi a battere la Stosur; tuttavia, questa sera, io non sarei troppo ottimista a riguardo: se dovessi puntare 10 euro per una vittoria di un’italiana, penso che li punterei sulla Giorgi più che su Flavia (anche se le quote dicono l’opposto).
    Chiamatelo sesto senso o qualcosa del genere, però io per questa sera vedo una Cami giocare molto bene (indipendentemente che vinca o meno), e per contro una Pennetta che invece giocherà non molto bene (anche qui senza dare per certo il risultato).
    Il cambiamento è nell’aria, e giovani giocatrici come Halep, Bouchard, Bencic, Giorgi … presto scalzeranno parecchie delle “vecchie guardie” dalla top ten, forse addirittura entro l’anno (beh, qualcuna di queste lo farà di sicuro entro l’anno …).

  40. by t.o.

    Pensierino della sera……a IW e del Mattino in Italia.
    Camila nel giorno di riposo è incredibile…..tranquilla, sorridente, spigliata…..
    Non ci avevo pensato ma io non avevo mai passato con lei un giorno di riposo tra due Match…
    Siamo andati a mangiare in un ristorante italiano gestito da un palermitano. Nulla da invidiare al miglior ristorante di sicilia….io ho fatto un po il buffone…e quando ho detto “scusa ma lo faccio per evitare di parlare di domani….” pensando al match con Maria, mi sono sentito rispondere….”…ma io sono tranquillissima….alla Sharapova comincio a pensarci domattina…..”
    Sergio mi ha confermato che è così….anche la notte prima di Carolina Cami ha dormito come un ghiro…così tutte le notti….forte di questo…”buonumore” gli ho strappato una promessa….
    Ma solo se vince…..Un’ora di Faccia a faccia in diretta con il blog….ma dovrete aspettare almeno un’ora…..e vista l’ora…sarà per nottambuli….tutti quelli che non possono aspettare possono mettermi le domande tutte sotto questa nota……e siate precisi….SOTTO QUESTA NOTA, perchè altrimenti a ritrovarle in mezzo ai 458 commenti che farete durante il match…….mi fate uscire stupido. Fate domande precise e brevi poichè non potrò leggere due ore di considerazioni….
    …….se perde invece……bohhh ……. l’unica volta che l’ho vista perdere era incazzata come una jena….e l’ho rivista dopo 4 ore……..ha un bel caratterino la “Bimba”…….
    Ciao….ora vado a dormire…..Camila già dorme da 5 ore…..io ancora no…….
    ogni tanto devo lavorare anch’io…anche se tutti mi prendono per un “miliardario” eccentrico…..
    Vi chiedo una sola cortesia…..se dovesse vincere qualcuno mi faccia un resoconto della partita successiva…. o per favore cerchi di postarmi la registrazione da qualche parte……purtroppo martedì devo essere a San Francisco…..e stavolta non c’è santi che tengono…. e giovedì sarò in volo per l’Italia…mi hanno già preso i biglietti……
    ….in compenso sto cercando di infilare il Delawer fra due settimane……via Philadelphia o via Miami dovrebbe fare poca differenza……..’notte a me e buon pranzo a voi….t.o.

    • by Stefano

      Io non ho nulla da chiedere a Camila, vorrei soltanto che vincesse: per se’ stessa, per la sua famiglia, per noi tifosi, per gli italiani tutti, ma, soprattutto, per tutte quelle persone che nella vita credono fortemente che non sia importante soltanto il risultato, ma anche COME si arriva ad ottenere quel risultato.
      Camila non vuole diventare n°1 come le dicono gli altri, ma vuole farlo a SUO MODO, con il suo stile, con la sua personale convinzione che vincere giocando come sa fare lei sia più “speciale” che vincere giocando come farebbe un’altra qualsiasi campionessa.
      La convinzione nel proprio credo, la quasi assenza di compromessi, la piena libertà di cisa fare e di come farlo … ecco, questo è ciò che più mi piace di Camila.
      Camila non gioca così perché pensa che in questo modo possa battere chiunque, Cami gioca così perché a lei piace giocare a tennis così: non è la necessità o le capacità atletiche ad aver formato il suo stile, ma il proprio piacimento personale che l’ha portata a sviluppare atleticità e capacità di questo tipo.
      Io ammiro molto in lei questa cosa, sia che diventi ciò che tutti ci auguriamo che diventi, sia che non ci riesca: ma a farlo “alla sua maniera” … c’è più gusto!!!

    • Madoka by Madoka

      Non ho nulla da chiederle : voglio solo ringraziarla per le emozioni che mi trasmette quando gioca a tennis.

      • biglebowski by biglebowski

        sono piuttosto scaramantico, questo angolo in cui postare domande alle quali camila risponderà soltanto in caso di vittoria lo cancellerei all’istante……………….
        un caro saluto e grazie per il tuo disinteressato impegno!

    • gimusi by gimusi

      anch’io non avrei domande da porle…le voglio mandare un abbraccio e fare i complimenti per i risultati che sta ottenendo e per le grandi emozioni che ci trasmette…e vorrei che sapesse che le staremo sempre vicini anche quando le cose non dovessero andare al meglio

    • by giux

      Allora Vorrei chiederle come ha vissuto la fed cup come esperienza. E poi in generale come vive il prepartita. Se ascolta musica e anche qual è la parte del suo lavoro che le piace di piu e quale di meno. Grazie

      • Eulondon by Eulondon

        Io vorrei chiederle qual’e’ tra le partite che ha giocato nella sua breve carriera, quella di cui ha il ricordo piu’ bello. La partita che l’ ha fatta andare a letto felice e sicura del suo gioco. E, per sorridere un po’ : se dovesse scegliersi un tennista come fidanzato chi sceglierebbe 🙂

    • Riccardo by Riccardo

      Assunto che da ogni match si impara qualcosa e si aggiunge un tassello di esperienza al proprio bagaglio di talento (che nel caso di Camila è enorme), le chiederei in che cosa pensa che l’abbia arricchita il match con la Sharapova.
      Ciao e grazie delle cronache da Oltreoceano

      • doherty by doherty

        nessuna domanda…la lascerei festeggiare ,che se lo merita e risparmiare tempo energie per la partita successiva.
        le domande un’altra volta,con calma,in una settimana senza tornei
        forza camila !!!

  41. Ghaal by Ghaal

    Gente,
    umiltà e pazienza, oltre al talento, sono la chiave per la riuscita di ogni attività.

    Deve averli Camila, che peraltro ha mostrato con la Petkovic di aver imparato la lezione da alcune sconfitte subite, e dovrebbero averli anche gli utenti di questo sito, a volte esaltati, a volte depressi, altre volte, almeno a mio parere, un po’ troppo presuntuosi.

    Con queste doti, nessun obiettivo è precluso, e non vedo perché Camila dovrebbe inventarsi un altro gioco per battere Masha.
    Ha il suo, che ha già mostrato di funzionare, e che può senza dubbio migliorare, come sta facendo egregiamente da qualche tempo a questa parte.

    Io poi resto convinto che il problema più che tecnico o tattico sia di maturità e resistenza fisica (anche la testa vien meno se le gambe non arrivano o se la spalla fa male), ed ho visto confortanti progressi in questi ultimi mesi.

    Ho paura solo che il primo set venga buttato via per la troppa voglia di spaccare il mondo, e che poi sia difficile rimontare la Sharapova; in ogni caso se sarà questo l’esito del confronto ben venga: servirà di lezione per il futuro.

    Detto questo, ribadisco che non sono pessimista. E’ un match, una sfida importante contro una giocatrice affermata ed esperta, ed è solo uno dei tanti match che Camila dovrà imparare a vincere per arrivare in vetta… e non escludo affatto che cominci da stasera!!!

    Vamooooooos Camiiiiiiiiiiiiiiiiiila!!!!

  42. Boy by Boy

    proviamo ad individuare quanti games dovrebbe fare stasera Camila per definirla una buona prova?
    – di 4 (male)
    da 4 a 6 (accettabile)
    da 6 a 8 (buono)
    + di 8 (ottimo)

    • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

      Tu non hai mai fatto sport a livello agonistico vero?

      • Boy by Boy

        …prego?

        • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

          @ boy. Si va sempre in campo per vincere. E se non vi si riesce si è’ sempre scontenti. Anche contro la più’ forte del mondo….

        • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

          Si può’ giocare bene e vincere. Anzi, il bel gioco diventa tale quando è’ funzionale alla vittoria.

          • doherty by doherty

            nello sport conta solo vincere…altrimenti perchè terrebbero il punteggio ?

    • by Quinto

      Credo che i games dovrà contarli Sharapova…..

  43. biglebowski by biglebowski

    Il tennis di Camila può apparire ad una prima oppure superficiale analisi privo di ogni logica, puramente istintivo, quasi primordiale.
    Picchiare sempre e comunque, che la palla stia dentro o fuori non importa.
    Sembra quasi che il gesto conti più del risultato e ci si trovi davanti alla rinuncia di qualsiasi strategia.

    Ma seguendola attentamente si ha invece l’impressione che il suo è un tennis manifesto che esprime un netto rifiuto per il calcolo utilitaristico, una sorta di impostazione filosofica ( nel calcio si direbbe“zemaniana”) alla base della quale ci potrebbe essere un grande orgoglio o una grande rabbia o un grande ideale o forse un po’ di tutto questo.

    Ma, attenzione, Camila non ha una concezione puramente “artistica” del tennis.
    Non cerca il colpo perfetto come farebbe un artista, il colpo più elegante, il più bello da vedere, cerca soprattutto il colpo più soddisfacente a livello emozionale.
    L’artista accetta di perdere pur di deliziare il suo senso estetico, fugge la banalità di un colpo vincente ma brutto. Il suo e un piacere puramente intellettuale.

    Camila invece accetta di perdere pur di catalizzare nei colpi che esplode i sentimenti che prova.
    E’ soprattutto una tennista sentimentale: vincere ragionando e senza dar fondo alle sue emozioni deve sembrarle una prospettiva troppo arida, troppo misera.

    Tutto ciò, sposato appieno dal suo entourage familiare, produce una serie di scelte che a molti sono apparse presuntuose, ma che sono semplicemente anomale, a partire dalla scelta della famiglia intera di appoggiare la sua carriera con scelte di vita che non dubito che la maggior parte di noi umani considererebbe folli.
    E anche a livello di programmazione, fin dalla tenerissima età, le scelte sono state assolutamente non in linea con quello che “la diplomazia” del tennis considera corretto: Camila non ha giocato tornei junior ad esempio, Camila ha ottenuto quel poco/tanto a cui è arrivata rinunciando volutamente, e le occasioni ci sarebbero state, all’appoggio di sponsor, di federazioni, della casta dei coach, dei manager e dei molti “maneggioni” che popolano il tennis circus.
    Queste rinunce la hanno indubbiamente frenata in molte occasioni (vedere ad esempio le wild card che ottengono normalmente Vekic, Bouchard, Barty, Watson, Garcia, Bencic …………… neanche quella del foro italico ha mai ottenuto!).
    Ma Camila, anziché vivere questa situazione con frustrazione, ne trae ulteriori stimoli e credo che non sia un caso se i migliori tornei li abbia disputati partendo dai turni di qualificazione. Negli altri casi ( Wimbledon 2012 e Flushing Meadows 2013) ha pagato al sesto-settimo match lo stress psicofisico di questa situazione; questa sera chissà se il nostro Davide, con al suo fianco una persona sola a fare da allenatore/coach/preparatore fisico/mental/addetto alla logistica/agente di viaggi/manager e padre sarà in grado di competere contro Golia e tutta la sua organizzazione.

    Noi trombettieri e sficamilati, specialmente i memori di una lunga traversata del deserto che abbiamo vissuto idealmente al vostro fianco , siamo e saremo con voi, cari Camila e Sergio Giorgi.

    …..e se quell’altra decide di fare a chi tira più forte….non si sa mai!

    p.s.: mancano 12 ore circa al match, sullo stesso campo prima di camila giocherà Roger Federer e subito dopo Rafa Nadal. E anche queste sono belle soddisfazioni!

    Vamooooooooooooooos Caaaaaaaaaaaaamilaaaaaaaaaaaaa!

    • by Nicola

      Purtroppo per te Zeman in tutta la sua carriera non ha mai vinto niente di consistente e l’ ultima volta che ha allenato la Roma e’ stato cacciato con un bel calcio nel di dietro…
      Certi accostamenti che fai sono proprio di bassa lega…
      Ti salvo solo le ultime righe…
      Il resto e’ inutile spazzatura!

      • biglebowski by biglebowski

        l’argomento non è zeman.

        • biglebowski by biglebowski

          piccoli insetti della famiglia dei tabanidi crescono!.
          La sua puntura è dolorosa e causa gonfiore e prurito perché l’apparato è piuttosto grande e ferisce anche dei nervi.

        • by Nicola

          Lo so!
          Ma il concetto che vuoi far passare e’ quello!
          Accostare le potenzialita’ di Camila a uno che per spirito artistico ha sempre ricevto calci nel sedere per me e’ spazzatura…
          Sono sicuro che puoi fare meglio perche’ sei preparato in materia…

      • by lelitolelita

        Non so se quanto di ciò che scrive Biglewobsky corrisponda al vero. E’ un pò romanzato ma bello. Non lo liquiderei con “inutile spazzatura”.

      • Stefano F. by Stefano F.

        scusa ma possibile che di un post cosi lungo e ben scritto (secondo me) , l’unica cosa che attira la tua attenzione è zeman (usato come esempio tra l’altro) ? allora mi permetto di sostituire il perdente zeman con il vincente Arrigo Sacchi.
        cosi va bene ?

      • by SanTommaso

        534 parole, più di 3000 battute, e tu Nicola hai capito che il centro del discorso è il termine “zemaniano”?

        • biglebowski by biglebowski

          juventino?

          a parte scherzi, non mi va di ripostare ma togliamo quell’inciso sperando che il concetto sia ugualmente chiaro.
          inoltre rileggendo quando dico “camila accetta di perdere”, sarebbe meglio “camila accetta anche di perdere”

          grazie delle difese di ufficio, non mi sembrava proprio spazzatura; argomento di dibattito sicuramente sul quale eventualmente dissentire con pacatezza se non si è d’accordo specialmente oggi.

          va bè…………..!

      • by Antonio

        Vorrei far notare educatamente che Zeman è l’unico allenatore al mondo il cui cognome ha coniato un aggettivo, zemaniano appunto, ad indicare una filosofia di gioco al di là o meno dei successi. Mi auguro che si possa dire a breve “giorgiano” per denominare il tennis della nostra Camila.

    • Riccardo by Riccardo

      A me piace quello che ha scritto. Sono pronto a segnare sul calendario la data di oggi come quella della consacrazione. Il giorno in cui Davide, ancora una volta, sconfigge Golia.

    • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

      Bello ciò’ che scrivi. Io non concordo perché’ non credo che si possa fare del modo di giocare a tennis una corrente filosofica. Però’ ti leggo volentieri.

    • entropia by entropia

      …caro big,
      ti ringrazio per aver onorato questo blog e tutti coloro che lo frequentano con queste righe così intelligenti e condite di interessanti spunti analitici.
      Si può essere trombettieri della prima o ultima ora ed aver vissuto o meno la lunga traversata nel deserto, ma chi non apprezza chi esalta lo sport ed i sogni ad esso connessi come hai fatto in queste righe non potrà mai generare nemmeno una nota… per quanti sforzi possa sforzarsi a sforzare…
      Il tuo post mi ha emozionato.

  44. gimusi by gimusi

    grande match stasera…sono certo che Cami scenderà in campo con le motivazioni a 1000…queste sono le situazioni nelle quali si esalta…match importanti in tornei importanti contro avversarie importanti…il solo rischio è che la troppa tensione la faccia andare fuori giri…ma non ha proprio nulla da perdere e per il suo tipo di gioco l’avversaria di oggi è l’ideale…spero che la bimba riesca a mettere in mostra il meglio di sè…e se le cose dovessero girare per il meglio ci starebbe anche il colpaccio…comunque…non per mettere la mani avanti…in questo torneo Cami ha già ottenuto la sua vittoria…oggi però può fare la storia…la sua storia…quella di una bimba che con tanti sacrifici sta diventando una grande tennista…e questo ci rende tutti orgogliosamente felici 🙂

  45. entropia by entropia

    …seguo lo sport ed i colori azzurri da molti anni, da quel pomeriggio-sera del 1978 nel quale l’Italia esordiva ai Mondiali in Argentina (guarda caso) contro la Francia. In particolare il momento in cui tutta la mia passione prese forma fu quando Paolo Rossi prima giocò a flipper con il palo e Franco Causio, poi insaccò la rete del momentaneo pareggio (poi Zaccarelli avrebbe concluso la pratica siglando il 2 a 1): ecco, l’istante in cui la palla toccò la rete fu come se io avessi toccato un blocco di ghiaccio in quel di Macondo!
    Da allora ho avuto modo di seguire i più grandi narrator-telecronisti che l’Italia abbia mai avuto da Martellini a De Zan a Rosi a Galeazzi (e sicuramente altri ce ne sono) ed ho fissato molti dei miei momenti veramente vissuti: gli ultimi 20 metri di Pietro Mennea nei 200 a Mosca che tutti gli italiani hanno vissuto impietriti come una moviola in diretta, il boato russo all’entrata nello stadio di un Damilano marciante verso l’oro, le braccia al cielo di Sara Simeoni quasi a comprendere tutti i sorrisi, insieme al suo, delle nostre mamme che anche loro avevano scoperto quanto fosse bello ed adrenalinico tifare. Che dire poi di Alberto Cova… Cova… Covaaaa! (per raccontarla alla Rosi). O del SetteBello, di Gabriella Dorio, del DreamTeam di pallavolo (allenatore Velasco, toh! Un altro argentino!), degli Abbagnale, di Gelindo Bordin e Galeazzi che sono divenuti un’unica entità in quel finale di maratona dorata. Di uno dei miei più grandi idoli, Gianni Bugno (e con silenzioso rispetto ricordo Marco Pantani). Di quando il tempo si è fermato e poi è ripartito: per molti anni in Italia, dopo la vittoria dei mondiali in Spagna, non si ricordavano più gli avvenimenti con la data ma si diceva: questa cosa è avvenuta prima o dopo i mondiali? Il 1982 era diventato l’anno ZERO. Chi mi legge, se qualcuno mi legge, sicuramente potrà tacciarmi di aver dimenticato moltissimi atleti che ci hanno fatto sobbalzare e gioire ma mi scuso in anticipo: come poterli ricordare e descrivere tutti? Sicuramente come posterò queste righe mi dirò: cazzo! Quello lì come ho fatto a non metterlo?
    Intendiamoci, poi ci sono anche i non italiani, primo tra tutti colui che ha mostrato al mondo che una guerra si può vincere senza armi e qua si entra nella metafisica: DIEGO ARMANDO MARADONA ha fatto agli inglesi il gol più bello della storia sia dal punto di vista fisico che filosofico… quello di mano… ma qua non mi dilungo sennò Camila è lì che sta servendo per il match a Wimbledon ed io sono ancora qua a scrivere…
    Poi una sera ero lì che cazzeggiavo con il telecomando e vedo scritto al televideo : Giorgi batte Petrova 64 62 e mi dico: e questa chi è? Ma soprattutto, da dove salta fuori? Forse la Petrova era infortunata? Mi informo, no, non era infortunata. Allora faccio una ricerca su YouTube e trovo delle immagini di un Torneo vinto in Canada (credo) da Camila… osservo un paio di dritti ripresi da lontano e… tocco il ghiaccio per la seconda volta!
    Da quel momento penso di aver parlato almeno una volta a chi mi conosce o mi ha conosciuto di Camila Giorgi, da quel momento ho sempre pensato che lei un giorno sarà la #1.

    RICORDATI CAMILA:
    SUL MATCH-POINT LEI NON SA CHE TU SAI CHE LEI SA!

    NON PIU’ PAROLE ORMAI!

    AL CAMPO! ALLA BATTAGLIA!

    CAMILA! CAMILA!

    • Stefano F. by Stefano F.

      Ma i tifosi di Camila sono tutti geni della Letteratura o cosa ?
      Insomma…Gente di un certo rango !
      Bene cosi e Forza Camila !

  46. by r.b.

    Secondo me il problema è che non sappiamo esattamente quale Sharapova ci troveremo davanti. Se analizziamo i risultati della russa di quest’anno vediamo che ha giocato 11 partite vincendone 8 e perdendone 3. Inoltre ha vinto un match approfittando del ritiro della Barty (che comunque avrebbe certamente battuto). Ha perso contro Serena, Cibulkova e Pavlyuchenkova. Ha battuto Kanepi, Knapp (di poco), Cornet, Flipkens, Hantuchova e Goerges. Non mi sembra siano giocatrici in chissà che grande forma… Insomma è un rebus. Davvero non sappiamo le sue vere condizioni di forma. Certo, se sta bene e gioca al massimo sarà veramente dura per Camila, quindi prepariamoci ad una eventuale lezione anche severa. Ma si tratta di esperienza, anche Masha ha perso una finale Slam 6-3 6-0 e poi si è ripresa vincendo altri Slam. Sinceramente agli AO non l’ho vista in questa gran forma, e nemmeno a Parigi indoor. Il match con la Goerges non significa nulla, anche Errani ha vinto il primo match 6-1 6-1 poi si è visto… Camila è in forma e in crescita però è anche al quinto match in pochi giorni, Maria solo al secondo…
    Insomma la logica è contro di noi, ma Camila è una tennista in crescita e ogni tanto nel tennis si verifica una data storica… Speriamo sia oggi! 🙂

  47. by lelitolelita

    Camila quotata a 4.75 . E ovviamente la gioco. Ma pensavo anche di giocare in quanti set. Vincente in 2 set quotato 8,00 o in 3 set quotato 7,25? Accetto consigli

    • Eulondon by Eulondon

      4.75 e’ poco! Su siti “stranieri” la si trova anche a 5.50! Su piccole cifre il divario e’ ininfluente, comunque. Se ce la giochiamo, pero’ non arrabbiamoci se perde… Partiamo dal presupposto che al 90% si tratta di una scommessa dettata dal cuore! 🙂

    • Stefano F. by Stefano F.

      io ho già giocato : 20 euro sui 3 set.

      • by Lucio

        Approvo in toto ciò’ che ha scritto Omar Camporese e come me cene sono in molti. Ciao a tutti.

  48. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Gentile t.o.:

    IL PROGETTO:
    il progetto Camila è molto ambiziono e personalmente lo trovo molto interessante.
    ma cio’ che tu forse ignori è che talento e campione, sono due facce diverse della stessa medaglia…
    ma questa medaglia va coniata attraverso un processo esatto di produzione, che parte da un progetto appunto… che subirà inevitabilmente delle correzioni nel durante della sua stesura, passando a quella che è la preparazione di un prototipo, per capire le sembianze di cio’ che prenderà corpo una volta che il progetto avra’ trovato realizzazione…
    mai accade che si parte da un progetto di base e si arriva alla “medaglia” definitiva, senza subire aggiustamenti…
    un’ aggiustamento puo’ essere rappresentato da una correzione di un errore di base, difficilmente riscontrabile prima della realizzazione del prototipo…
    ma l’ aggiustamento puo’ trovare corpo anche mediante l’ arricchimento… il contributo di una scelta aggiuntiva!
    piu’ menti lavorano alla stesura di un progetto, maggiori saranno le possibilità di successo… e non è un caso che i progetti vincenti, non diventano mai tali, se ottenuti dal lavoro di una singola mente… nel mondo della new economy, trovano sempre piu’ spesso successo quei progetti sviluppati da una intera equipe!

    LA DISCUSSIONE:
    di cosa vogliamo discutere nel tuo inserto?
    dei Giorgi che hanno stabilito che Camila sia “Camila” e che i tifosi esclamino “ohhhh” ad ogni suo colpo tirato a 120 miglia orarie?
    Vedi… io non sono un tifoso di Camila… questo tu lo sai benissimo perchè ne abbiamo anche parlato privatamente… io sono un suo “sostenitore”…
    noi apparteniamo quindi a due categorie “distinte” di persone… utenti… avventori del blog, che hanno pero’ in comune lo stesso obiettivo:
    quello di vedere Camila vincere… vincere… vincere…
    stesso obbiettivo quindi, ma con approccio diverso a quella che è la realtà “Camila”…
    tu puoi trovare esaltazione in una seconda tirata a 100 miglia orarie… legittimo!
    personalmente, una seconda a 100 miglia orarie mi desta qualche preoccupazione…
    posso avere il piacere di pensare che il mio pensiero possa essere “letto” da Camila e Sergio, esattamente come il tuo “vamos”??
    oppure il pensiero diverso deve subire una battuta d’ arresto perchè ritenuto da qualcuno “diseducativo”??

    LA DOMANDA:
    ti chiedo:
    chi ha titolarità nello stabilire cio’ che è giusto debba arrivare ai Giorgi in fatto di “libera opinione”?
    hai tu questa titolarità?
    Ce ha il Pinko o il Pallino di turno che viene qua a scrivere “t.o. non lasciare che certi messaggi arrivino ai Giorgi”???
    Chi ha questa titolarità?
    Nessuno di quelli sopra citati… perchè sono titolari “Loro”!
    Loro hanno le mie credenziali private… basta un invito privato da parte di Sergio Giorgi per dirmi che le mie opinioni non sono gradite e il giorno seguente mi trasformo in cio’ che voi amate… in quello che scrive VAMOS senza chiedersi il PERCHE’…

    IL RISCONTRO:
    Vedi… tu stesso avrai notato che spesso negli articoli stilati periodicamente in questo blog, ci sono utenti che chiedono il parere di Omar…
    non trovi mai un utente che chiede di “suo pugno”… di sua iniziativa… il parere di Pinko o di Pallino…
    chiedono il parere di t.o. giustamente perchè a diretto contatto con i Giorgi…
    il parere di Alberto e Matteo perchè gestori di questo magnifico blog…
    e il parere di Omar. PUNTO!
    cosa significa?
    Significa che il parere “diverso” di Omar… condivisibile o meno, trova collocazione in una fetta di utenti che non è interessata alla “seconda tirata a 100 miglia orarie”…
    una porzione che vuol mandare avanti un discorso che puo’ in futuro unire la faccia del talento a quella del campione, in un’ unica splendida e rara medaglia!
    quindi se un utente mi chiede un parere… io rispondo!
    se a Sergio questa mia opinione “diversa” da quello che è il progetto base “Camila” crea qualche problema… mi scriva due righe in privato e io mi adeguo.
    Ma per cortesia… impariamo a rispettare anche gli altri che non hanno nel Dna la parola “vamos”… senza arrogarci il diritto alla “titolarità dei filtri”…

    saluti.

    • by lelitolelita

      Mah! Ovviamente ognuno è liberissimo di scrivere il suo pensiero così come ciascuno è altettanto libero di commentare quel pensiero. Per cui nessuno ha mai chiesto a Omar di non esprimere il suo pensiero. Ma poiché Omar il suo pensiero lo esprime talvolta lasciando palesare o talvolta dicendolo apertamente, una convinzione assolutistica di essere nel giusto, è chiaro che attiri consenso in alcuni e dissenso in altri. Dal mio punto di vista quello che trovo criticabile è il modo piccato e presuntuoso o di rispondere alle critiche, di chi non condivide le sue opinioni e tesi. Personalmente trovo che Omar abbia a volte delle ragioni, a volte meno, ma mai LA ragione. Mi piace molto invece e lo leggo volentieri negli articoli sul tennis giovanile facendoci conoscere giocatrici di buon livello ma non ancora alla ribalta..

      • by Antonio

        Penso che se Omar si romperà le scatole di essere aggredito ogni volta che scrive le sue opinioni tecniche, lascerà questo blog che ne sarà impoverito come contenuti tecnici. Certo poi potremo sollazzarci con i racconti diT.O del suo acquisto dell’adattatore e genufletterci a chi parla di se fingendo di parlare di Camila.

        • by lelitolelita

          Non mi sembra di aver aggredito nessuno. Le opinioni tecniche di Omar sono credo da tutti (da me sicuramente sì) non solo ben accette ma anche spesso condivisibili. Ma non ci si genuflette davanti alle opinioni sue come davanti a quelle di chiunque altro. E se Omar scrive “ciò che tu forse ignori…” “ci sono utenti che chiedono il parere di Omar…”, o anche “quello che scrivi dimostra chiaramente che sei un ragazzo giovane, poco capace di analizzare i fatti!” testimoniano che talvolta si pone su un livello di superiorità con atteggiamento che lascia trasparire presunzione. Ciò espone inevitabilmente a critica. Massimo rispetto e spesso condivisione per le opinioni di Omar ma anche per quelle di ciascun altro.

    • biglebowski by biglebowski

      vamoooooooooooooooooos camilaaaaaaaaaaaaaaaaa

    • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

      Non ho afferrato da cosa sia nata questa discussione; condivido il tuo pensiero, non pensavo che tutto ciò possa ancora accadere in questo blog dopo l’uscita dalla scena di un signore dal fare estremistico. Certo, tutti noi che scriviamo abbiamo la sana presunzione, ogni tanto, di aiutare il cammino di Camila verso un futuro più roseo:non siamo solo spettatori, noi le vogliamo bene (nel vero significato della parola). Io, normalmente, mi rivolgo ad Omar perché lo stimo sia per i commenti sempre puntuali, sia per la sua storia tennistica, che io ricordo con molto piacere (ho 64 anni).
      Certo, è proverbiale che i Giorgi “si spezzano ma non si piegano”; è già tanto che abbiano deciso un collaborazione con la Federazione (è giusto, anche, a partire da un interesse); hanno, altresì, compreso che il confronto con Corrado abbia portato una svolta, seppur ancora iniziale, nella maturazione di Camila. Ma faranno sempre fatica ad accettare il nuovo che in questo momento ha il volto di Omar (contributo amico più che gratuito e di qualità). Certo, questo Blog, ha generato un’amicizia stabile tra persone che lo frequentano ma non con coloro che le danno il nome e che sembra averlo creato per pura esigenza di “marketing”.
      Sono molto dispiaciuto; purtroppo questa è la realtà dei fatti. Però nutro la speranza che qualche cosa nel tempo cambierà.
      Omar, io e te non siamo trombettieri ma semplici persone appassionate e perché appassionate critiche (nel suo significato positivo “che genera un giudizio”); questo è quello che più ci interessa: …. famme sta’ zitto!!!! se no esplode una bomba.

      • by Nicola

        Omar non e’ il vero Camporese e ha detto piudi una volta perche’ ha scelto quel nick!
        Per me si puo’ anche chiamare Cammello pazzo che nulla cambia!
        La ricchezza di quello che scrive e’ unica da queste parti!

    • by giux

      Ragazzi e’ un forum, / blog qualche contrasto di opinioni capita sempre.
      Ma ricordiamoci siamo tutti qui chi per “sostenere” come dice Omar, chi per “tifare” per Camila. Quindi fate l’amore e non fate la guerra! E comunque vada buono spettacolo a tutti stasera e vinca la migliore.

    • gimusi by gimusi

      W le opinioni diverse…se accompagnata dal reciproco rispetto e la buona educazione sono una ricchezza anche per questo blog 😉

    • by t.o.

      Caro Omar. Io non sono ne il portavoce dei Giorgi, ne un moderatore di questo sito.
      Ti do un po di informazioni che forse ti saranno utili.
      Il sito così come la pagina Facebook di Camila appartengono……ad Alberto e a Matteo (non so neanche in che termini). I Giorgi hanno solo dato il permesso di utilizzare il nome di Camila.
      Alberto e Matteo hanno una autonomia gestionale che gli deriva dall’amicizia e dalla stima che Camila, Sergio….e Claudia…il cui giudizio è molto considerato nella gestione di tutto ciò che riguarda Camila, hanno per loro. E di conseguenza A&M sono naturalmente molto attenti ad evitare “polemiche” sterili o (le poche volte che è capitato) addirittura insulti a S&C.
      Come tu sai è successo solo una volta che un utente sia stato “Bannato”. E questo è avvenuto più per la “rivolta” di alcuni utenti che si erano stancati di sentirsi dire “deficiente” “minorato mentale” e altri epiteti non particolarmente…..simpatici.
      Come ho già detto il Blog appartiene a noi, e noi ci dobbiamo dare delle regole.
      Mi sembra che pur senza “moderazioni” (che comunque sono un diritto di A&M) il blog si sia “naturalmente” assestato su un livello di discussione molto elevato.
      Se ben ricordi il termine “Trombettieri” e il “Club degli Idioti” fu coniato da me oltre un anno fa proprio per rivendicare la libertà e la dignità di chi intende intervenire anche solo scrivendo…Vamooossssssssssssss Camilaaaaaaaaaaaaaaa.
      All’inizio ci “iscrivemmo” in 5……i 5 Utili Idioti…..ed eleggemmo per acclamazione Antonelo “Presidente”. Non ho notizie certe e anche Matteo su mia domanda precisa è stato molto vago, ma io sono convinto che il presidente “viva” questo Blog anche sotto un’altro Nickname.
      E’ troppo colto ed arguto per limitarsi solo a “Vamossssssss Camilaaaaaaaaa”……
      Io invece ho deciso di vivere “cuore” (Vamossss Camilaaaaa) e “cervello” (ragionamenti con una logica) sotto il solito t.o.
      Perciò questo tuo specificare sempre che “Non sei un Trombettiere” fa un po’ sorridere e un po’ arrabbiare.
      Ma non fa arrabbiare i Giorgi. Fa arrabbiare me.
      Io non scrivo sempre “Vamosssssss Camilaaaaa”, non faccio “ohhhhh” ad ogni palla tirata a 120mph, e sono per cultura e tradizione legato al “libero pensiero”.
      I giorgi non entrano mai nei dettagli della gestione del sito. perciò scrivere: ……”dei Giorgi che hanno stabilito che Camila sia “Camila” e che i tifosi esclamino “ohhhh” ad ogni suo colpo tirato a 120 miglia orarie?….” è quantomeno una ….forzatura……
      Quel PUNTO (scritto maiuscolo) dopo l’affermazione che il Blog chiede pareri SOLO a me perchè sono in contatto con i Giorgi e a TE (oltre ad A&M che sono anche legalmente i responsabili) è anche questa una …forzatura. Per fortuna abbiamo molte….”firme” di notevole spessore che scrivono pareri e considerazioni che sono spesso spunti per discussioni aperte e per approfondimenti che occupano anche intere settimane.
      Io non ho alcuna “autorità” che mi deriva dalla conoscenza dei Giorgi…..tra l’altro conoscenza antica di ben……….3 settimane (io scrivo su questo Blog da più di un anno e mezzo….)
      …e quello, e di quello chè scrivo, ne risponde solo t.o.
      …spero che l’autorevolezza dei miei interventi (per chi li ritiene tali) derivi eventualmente dalla logica e dalle argomentazioni con cui cerco di motivare le mie considerazioni, anche se è innegabile che le informazioni che oggi ho mi mettono in una situazione forza. Per investitura? No. E’ che sono l’unico che ha visto (anche dal vivo) l’80%dei Match giocati da Camila negli ultimi 8 mesi. E’ che sono l’unico che ha parlato, e a lungo con Camila e con Sergio. Sono l’unico che ha parlato, e a lungo con Alberto e Matteo. Ma nonostante questo non ho mai preteso di avere la “Verità”.
      Ho sempre detto che le mie considerazioni e le mie idee si fermano davanti a dei dati “Oggettivi”.
      E qui di oggettivo c’è solo la volontà di Camila.
      “….Gioco il mio gioco….” lo ha detto Camila, non t.o.
      E io non mi permetto di insegnare (ammesso che abbia qualcosa da insegnare) ha chi dimostra di avere sul proprio presente e sul proprio futuro, un’idea ed un percorso per realizzarla chiarissimo.
      Non c’è bisogno del mio filtro per far giungere i tuoi pensieri a Camila e a Sergio….
      Leggono te come leggono me, come leggono (magari non quotidianamente) tutto quello che scriviamo. A volte ne ridono, a volte ci ragionano, a volte si incazzano pure……
      E’ umano….è vero che fanno un lavoro pubblico, ma è anche vero che questo è il sito di Camila….
      Camila ha detto che il suo allenatore è Sergio. O vuoi scegliere tu chi deve essere il suo allenatore….
      Quel tuo accorato appello a Camila a seguire i consigli che gli ha dato Barazzutti è quantomeno…ineducato….
      Ma che ne sai tu cosa gli ha detto Barazzutti.
      Fino a prova contraria Camila contro Keys ha “Picchiato come un fabbro”
      E l’allenatore di Camila a Cleveland…….era Sergio. Corrado era il Capitano non giocatore. E come tale aveva il diritto e il dovere di essere seduto in campo. Cosa vietata a Sergio e vietata nei tornei.
      Barazzutti i suoi consigli a Camila li dispensa (dopo averne parlato con Sergio) a prescindere dalla Fed Cup….e da ben prima di poterla convocare. Barazzutti era presente con i suoi consigli sin da prima di quando disse che avrebbe voluto a Cagliari tutte le azzurre (presenti e future)…..il problema è che prima di Cagliari Camila “non era al massimo” della sua forma fisica.
      Stamattina Sergio è stato al telefono un’ora con Petrignani, nel villaggio parla spesso con Francesco (allenatore di Karin) e con altri allenatori di mezzo mondo……
      Di cosa pensi che parlino….di CalcioBalilla.
      Solo Serena e Maria si possono permettere di girare il mondo con uno staff personale di 15 persone.
      Tutte le altre girano da sole, al massimo in due e a volte con un allenatore “in condominio”….e gli sparringP li trovano in loco nella scuola del circolo che ospita il torneo.

      Non ti arriverà mai un messaggio privato di Sergio che ti inviterà a lasciare il blog….
      Il Blog è pubblico e ognuno può scrivere ciò che vuole, basta che non ci siano insulti o maldicenze…

      Questa risposta a te è da parte di t.o……perchè è a t.o. che hai mandato il @.
      E t.o. parla solo per se stesso.

    • by Lucio

      Perfetto. Approvo in pieno ciò’ che Camporese ha scritto

  49. by r.b.

    Che bello, non dobbiamo fare la notte per vedere Camila…. Piccolo sgarbo degli organizzatori alla divina Maria che dovrà giocare al pomeriggio contro Camila… Le luci dei riflettori della prima serata stavolta spettano alla bella Ana che però gioca contro la stellina di casa Sloane Stephens…
    Avevamo sperato un terzo turno contro Maria agli AO ma purtroppo era andata male. Il destino ci ha risarcito dopo neanche due mesi… Centrale di Indian Wells, Supertennis in HD, tutti a fare il tifo per Cami! 🙂 🙂 🙂 credo che il destino però adesso si farà da parte e dirà, vinca la migliore!

    • by anfrapa

      Allora ci siamo… stasera tutti alla tv a vedersi lo spettacolo di camilla bum bum giorgi contro la divina masha… e se l’emozione non le gioca un brutto scherzo, credo che ne vedremo davvero delle belle…
      che goduria ragazzi!!! Ma dopo Maria a chi tocca prenderle secche???

      • by r.b.

        Eh eh credo sia veramente troppo pensare già al dopo Maria, comunque sarebbe la vincente tra Pennetta e Stosur…

  50. Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

    Libero pensiero in libero stato. Poi che qualcuno tema di condizionare Camila lo trovo altrettanto bizzarro! Ognuno si senta libero di dire ciò’ che pensa tanto poi la bimba fa come gli pare! Utilizzando il blog e senza coinvolgere t.o.

    • by Nicola

      Mi piace che Camila ragioni su ogni punto senza sparacchiare ala ‘ndo cojo cojo… Per cui io sto con Omar!

  51. TEUS by TEUS

    Vinci, che aveva un tabellone da “favola” dopo l’uscita di Azarenka, perde da Dellacqua (sconfitta che reputo ancor più grave di quella con la ragazzina a inizio anno). Ho visto il terzo set: puntualmente in difficoltà all’inizio degli scambi (la sua palla non viaggia più) e scarica in generale. Linguaggio del corpo talmente negativo che non si intravede come potrà uscire da questa difficilissima situazione.

  52. by SanTommaso

    Il match di Camila non prima delle 22. Intanto il terzo turno si apre nel peggiore dei modi per le italiane: fuori la Errani e ora fuori anche la Vinci. Non che la cosa, onestamente, mi stupisca.

  53. by SanTommaso

    Oggi un suggerimento, domani i fiori? Anche per rispetto nei confronti di t.o., che non è certo il nostro fattorino…

    Tornando a bomba su cose serie: Errani fuori con doppio 6-3 da Bouchard. Come ormai troppo di frequente, se trova una che ribatte bene, ma basterebbe dire “decentemente” il suo non-servizio, son dolori. 73% di prime in campo contro 61%, 1 df contro 4. Solo che la prima è la Errani, che alla fin fine ha fatto la metà dei games dell’avversaria. Come per la storia dei doppi falli di Camila che qualcuno si ostina testardamente e ottusamente a tirare fuori, i numeri non dicono tutto e a volte non dicono proprio niente. In uno sport dove puoi perdere facendo più punti dell’avversario, cosa possono contare?

    Su Camila e una cosa della quale spesso la si accusa, ovvero non conoscere l’avversaria. Camila è timida, o introversa, oppure semplicemente non vuole rotture di scatole. Se le chiedessero ufficialmente in una intervista cosa sa della Sharapova e come pensa di giocare risponderebbe esattamente come risponderebbe alla stessa domanda su Storm Sanders: “farò il mio gioco”. Ora, qualcuno crede DAVVERO che Camila possa non aver MAI VISTO una partita della Sharapova? Solo che non ha tempo né voglia di condividere con un microfono i suoi pensieri, le sue tattiche. Stessa identica cosa fatta da Maria in quel lnk postato poco sotto da un utente. Solo che Masha, che è più “animale da palcoscenico”, ha più esperienza e soprattutto ha uno sponsor sul berretto che la paga per rispondere alle interviste e mettere in mostra il marchio, dice le stesse cose ma le dice meglio: “so che è capace di bei risultati, le piace giocare in grandi palcoscenici, non ci ho mai giocato contro la guarderò delle cassette (esistono ancora le “cassette”, “tapes”???) ma sarà concentrata su me stessa”. Cosa ha detto? Le stesse cose di Camila: “non l’ho vista giocare, farò il mio gioco”. Solo che l’ha detto in 1 minuto invece che in 10 secondi.

    • by t.o.

      chapeau…

    • Eulondon by Eulondon

      Condivido in pieno ed e’ quello che ho scritto precedentemente. Faccio il mio gioco per camila vuol dire giochero’ il mio tennis, quello che so fare.. Con la determinazione e la voglia di far bene! Forza Camila!!! Spero tanto che qualunque sia il suo “progetto” lo realizzi. Per se e per tutti noi!

    • by Morotep

      Anch’io sono convinto che i numeri nel tennis non raccontino tutto (ma tutto sommato si puo’ dire la stessa cosa per molti altri sport).
      Detto questo, ti ricordo come Camila potesse avere dei differenziali negativi al servizio di anche 15 punti… francamente ti dico che a quei livelli (intendo nella top100, magari meno negli ITF 50k) 15 punti regalati all’avversaria, se sommati a tutti gli UE che derivano naturalmente dal gioco molto rischioso di Camila, possono decidere il match.
      E’ ovvio che se non fai nessun doppio fallo e poi giochi da schifo, la cosa conta fino ad un certo punto. Ma se fai 20 doppi falli, anche giocando benissimo, se davanti ti trovi una qualsiasi top50 ho un po’ di dubbi che tu la partita te la porti a casa (diciamo che e’ improbabile).
      Normalizzare la performance nel servizio era fondamentale… sembra che pian piano qualcosa stia venendo fuori e cosi’ anche i risultati in termini di gioco e di vittorie.

    • Stefano F. by Stefano F.

      scusa , si sa già più o meno quando dovrebbe iniziare il match ? grazie

      • Giovaneale by Giovaneale

        Gli incontri iniziano alle 19 ora italiana.Prima di lei gioca la Li Na e Federer.
        Secondo me non prima delle 22:30 italiane

    • doherty by doherty

      i numeri dicono sempre qualcosa,poco o tanto.
      bisogna saperli rapportare alla giocatrice ed alla partita,come hai fatto correttamente tu con le percentuali di servizio di sara….

  54. by t.o.

    Visto che è domenica…..apriamo ” l’Inserto Domenicale ”
    Che questa domenica sia un po particolare è un dato di fatto….
    Primo perchè è nella domenica di un Mandatory…che grazie ai 32 Bye è a tutti gli effetti un GS (a metà dei punti e dei soldi) ….
    secondo perchè lo sto scrivendo dopo aver parlato a lungo con Camila e Sergio.
    Un Blog come il nostro non è un “Faccia a Faccia” con il personaggio di turno, non è neanche una conferenza stampa dove i giornalisti fanno domande e “l’intervistato” da risposte.
    E’ il Blog dei sostenitori di Camila.
    Nella vita si può scegliere di commentare ciò “che è” o di ipotizzare ciò che “dovrebbe essere”.
    Camila è Camila Giorgi. Ha un allenatore che si chiama Sergio Giorgi. E ha un suo progetto in testa.
    Per quel progetto ha lavorato e lavora con una dedizione e un impegno “INCREDIBILE”.
    Ad oggi (fisico permettendo) tutte le tappe sono state (più o meno) rispettate.
    Se noi trasformiamo in un grafico a tre anni 2012/2013/2014 ci accorgeremmo che il grafico è decisamente POSITIVO….e quel che è più bello rispetta ASSOLUTAMENTE il percorso 2008/2014.
    Salti di 50/100 posizioni….un anno di assestamento…e poi di nuovo un salto.
    La caduta di giugno/luglio 2013 (visto che è durata non più di 60 giorni) è assolutamente, in un grafico di medio periodo, impercettibile. E noi ne conosciamo i motivi.
    Diamo atto almeno a Camila di non aver mai cercato scuse. In conferenza stampa a Wimbledon ha detto semplicemente: “Ho giocato male”. E la spalla?….(chiederei io….come ho chiesto)….: “Se ho giocato significa che mi sentivo di giocare….Ho perso?…..significa che ho giocato male…”
    Questa è Camila Giorgi.
    Da sempre Camila appena aveva una classifica appena sufficiente per iscriversi ad un torneo di “Classe Superiore” lo ha fatto. Con tutti i rischi connessi.
    Sara appena guadagnava 50 posizioni passava 6/8mesi a cercare Tornei Minori in cui sarebbe stata TdS. Camila appena ha avuto classifica è andata ad iscriversi (magari facendo le Quali) a tornei più difficili. Questa è Camila Giorgi.
    Tutti sono liberissimi di dissentire. ma permettetemi di dire:
    Questa è la volontà della Famiglia Giorgi.
    E visti i risultati….penso che ci sia poco da discutere…….
    La famiglia Giorgi (che ho avuto il piacere di conoscere) è una famiglia talmente unita che non ha esitato un attimo a “Vivere” in modo Totale il “progetto Tennis” di cui Camila non è altro che un pezzo, seppure il più Visibile, di questo progetto. E lei ne è assolutamente Cosciente.
    E’ cosciente che i suoi genitori, i suoi fratelli hanno cambiato città, Nazione, Continente ogni due tre anni per permettere a lei di realizzare il suo sogno. I fratelli hanno lasciato scuola, amicizie, amori….per aiutare Camila in questo sogno. Si sente addosso una grande responsabilità…..
    Pensate che si sentirebbe “Sdebitata” con una semifinale in un torneo in Thailandia?
    Questa è la sua storia. E lei la vuole vivere come la sua storia….
    Ci permette di condividerla con lei.
    E’ felice di dare emozioni a chi ama “Questo tipo di emozioni”…..
    Per gli altri?…….ci sono ancora 68 o 69 tenniste più forti di lei…..
    Chi lo dice? Il Ranking….quello fatto con i punticini colti dove è più facile….
    Nelle ultime 36 ore ho avuto la fortuna di vedere molte delle Facce di Camila…..
    da quella concentrata alla fine dell’alenamento due ore prima del Match che cercava di sfuggire imbarazzata alle centinaia di tifosi che hanno assistito all’allenamento e ora volevano una firma o una foto con lei, a quella disponibile e paziente, sorridente e serena che si “dedicava” a quelli stessi tifosi che la attendevano all’uscita del ristorante con quelli stessi Cappelli o palle da tennis giganti da firmare, e con i telefonini in funzione foto o video per riportare a casa un “trofeo” per loro ambito.
    Compreso un signore molto distinto che si è avvicinato dicendo: “Camila…..complimenti….sono venuto apposta da Los Angeles solo per vedere giocare Te”…..come vedete la Bimba piace….
    Ora vado al campo perchè Camila si allena……ho tempo fino alla cena di stasera di parlare serenamente con lei……poi entrerà in modalità Partita…e allora ridiventerà ….un po più riservata…
    Maria?…….mah……lei gioca il suo gioco……vedremo…
    ciao a tutti t.o.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Letto tutto di un fiato!
      Per ora tanti complimenti t.o. per il modo delicato di descrivere in poche righe chi è Camila Giorgi!
      Sono in modalità pre-match anch’io,a dopo Sharapova per i commenti a quello che hai scritto!
      Ancora complimenti,salutaci Cami e trasferiscile sostenendola la forza di tutti noi (mental coach,tattici,allenatori improvvisati compresi..a modo loro vogliono bene anche loro a Cami)
      😉 🙂 😉

    • by SanTommaso

      “Camila è Camila Giorgi. Ha un allenatore che si chiama Sergio Giorgi. E ha un suo progetto in testa.”

      Questo riassume tutto. Noi possiamo dire: “ha sbagliato quel punto, poteva giocarlo così o cosà. Io andrei lì a giocare piuttosto che là”. Tutto il resto, tutti i “spero che se in tanti diciamo B, Camila e Sergio faranno B invece che A” è una mancanza di rispetto nei confronti di Camila e Sergio.

    • by Morotep

      t.o. sono contento che:
      1) La pensiamo allo stesso modo sul tema del comunicare a Camila il modo di affrontare il match. Ben felice che tu abbia rispettato Camila e suo padre in questo senso;
      2) Tu abbia l’interessantissima opportunita’ di vivere da vicino le gesta dentro e fuori dal campo della tua beniamina tennistica (in questo caso sono contento per te :D);

      Per il resto, trovo davvero poco elegante tirare in mezzo a questo discorso Sara, con il solito biasimo pesante come il piombo portandola ad esempio come il povero e mediocre opposto di Camila.

      Ovviamente non posso che ringraziarti per il servizio che ci offri (e che sei tutt’altro che tenuto a fare), ma, mi spiace…non mi trovo con il piglio un po’ iperbolico con cui ti approcci a Camila e al suo mondo. Mi sembra un’esagerata idolatrazione a volte un po’ priva del senso della misura (e’ sempre tutto al massimo, tutto fantastico, Camila meglio di cosi’ non puo’ giocare… boh!), E’ ovviamente un problema tutto mio e sono sicuro che, giustamente e, anzi, lo spero, non te ne possa fregar di meno,
      Ma volevo essere sincero 🙂

      • by t.o.

        Non mettermi in bocca cose che non ho detto e che “non posso dire”, nel senso che non potrei mai dire perchè contrario al mio approccio alle cose.
        Sara e Camila per me rappresentano due modelli “OPPOSTI” perciò i migliori esempi per fare il ragionamento che intendo fare.
        Per trovare la misura tra due cose bisogna prima definire le “DUE COSE”.
        Tra 0 e 1 ci sono un’infinità di numeri irrazionali
        Camila e Sara per me (e solo per semplificare) sono 0 e 1
        Hanno due modi opposti di intendere il tennis (e non necessariamente per scelta propria).
        Non mi sono mai permesso di dire (e non lo ho mai nemmeno pensato) che Sara fosse la “povera e mediocre” anche perchè sarei Irrazionale io non i numeri…..
        Due anni in top ten e 7 milioni di dollari di soli premi cancellano sia il “Povero” sia il “Mediocre”.
        Anzi….citando Sara io do proprio ragione a quelli che predicano la Programmazione Prudente. Sara è la prova che quella programmazione paga sia in termini di soldi sia in termini di punti….
        Perciò non dico che Omar abbia torto e mi perdoni Omar se uso lui come rappresentante di un pensiero assolutamente condivisibile e perciò condiviso da molti. Dico solo che se una Linea è adatta ad una Condizione non significa che si possa adattare a tutte le Condizioni.
        Qui non si disputa se Raffaello sia più grande di Michelangelo. Sono due espressioni di due culture, di due stili, di due correnti diverse…e di due modi diversi di intendere l’arte e la vita.
        Camila e Sara sono opposte in tutto e tutte due vivono il tennis e vivono di tennis.
        per il resto ti rimane come ho sempre detto e per quel che può valere tutta la mia stima. ciao t.o.

    • Stefano F. by Stefano F.

      Pezzzo scritto meravigliosamente bene e completamente condivisibile , bravo davvero !
      Forza Camila !

  55. Giovaneale by Giovaneale

    Ho il piacere di comunicarvi che è appena uscito l’ordine di gioco per la giornata di domani.
    Il match che vedrà impegnate Camila Giorgi e Maria Sharapova si svolgerà sul campo numero 1 non prima delle 14pm locali (23 in Italia),sarà il terzo incontro su quel campo.
    Forza Cami!!!!!!!!

    • Pax by Pax

      Piccola correzione…siamo col Daylight Saving Time in America da ieri (ora legale), quindi il fuso si e’ accorciato di un’ora. La partita da voi dovrebbe iniziare alle 10 di sera.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Su supertennis hanno appena detto che seguiranno il match di Camila!!!!!!!!!!!!
      Ps.ho scritto erroneamente 14pm ma ovviamente è 2pm
      La diretta di supertennis seguirà
      Li Na-Pliskova
      Pennetta-Stosur
      Giorgi-Sharapova,l’incontro della Kvitova e il serale con la Stephens.

      • Giovaneale by Giovaneale

        Spero che non facciano come con la povera Errani oggi,trombata sul campo ed in tv perché le altre partite si sono protratte troppo con il risultato che non hanno trasmesso neanche un 15 del suo incontro.
        Allora sul centrale apre Li Na-Pliskova,poi c’è Federer e poi Camila.Loro seguiranno Li Na che apre sul centrale poi passeranno sul campo 2 o 3 (non ho guardato) per la Pennetta che dovrebbe essere programmato come secondo incontro di giornata per poi tornare sul centrale per Cami!
        Sono ottimista almeno per la copertura.
        Ps.2pm corrispondono alle nostre 22,vero!Scusate!

  56. by cristian

    Concordo con Motorep, saprà Camila come gestire il match di domani, anche perché nel web ho letto dei consigli alla Giorgi , come dire, agghiaccianti :

    Parlando di Errani vs Bouchard, ma quanto è forte la canadese?? tira a braccio sciolto ogni palla, senza paura, e la cosa che mi sorprende è che ne sbaglia veramente poche ! quest’anno entra sicuro nelle 10.

    • Giovaneale by Giovaneale

      Doppio 6-3 per la Bouchard in un’ora e 15 minuti!
      L’attuale Sara Errani vale questo,purtroppo!

    • Madoka by Madoka

      Buona giocatrice ma non un fenomeno, per me non ci entra nelle 10. E’ molto forte di testa.

    • TEUS by TEUS

      Concordo, cristian. La canadese ha già tutte le caratteristiche della campionessa nonostante la giovane età.
      Errani ha provato a un certo punto a cambiare qualcosa spingendo di più la palla con la conseguenza di aumentare gli errori. L’ho trovata anche oggi eccessivamente nervosa. Del resto dev’essere frustrante il senso di impotenza che soprattutto negli ultimi tempi prova al cospetto di giocatrici tipo Bouchard, Halep… (metto i tre puntini per risparmiare tempo dato che la lista si allunga sempre più).

  57. by Morotep

    t.o. per favore, in nome del buon senso: non cedere in nessun modo alle richieste di alcuni utenti di comunicare a Camila il loro pensiero tecnico/tattico. E’ una cosa, oltre che inutile se non addirittura dannosa, assolutamente imbarazzante.
    Grazie.

    • by giux

      concordo! quando esce l’ordine di gioco?

      • Eulondon by Eulondon

        Concordo anche io, ma sono certo che t.o. non lo farebbe e quando Sergio leggera’, se lo fara’, le riterra’ opinioni di appassionati, piu’ che suggerimenti dati da maestri 🙂

    • Madoka by Madoka

      Concordo.

    • Sephir by Sephir

      non posso che concordare. L’unica cosa da “passare” a Camila è l’affetto e il sostegno dei suoi tifosi. Siamo tutti entusiasti delle vittorie che ha conseguito e…buona fortuna con Maria!!

  58. by Quinto

    Visto che tramite t.o. anche Camila può sapere cosa dice la sua comunità di tifosi, vorrei che sapesse questo, in vista dell’incontro con Maria Sharapova: se masha giocasse al suo top è ancora fuori portata, seppur di poco. Ma Masha non è affatto al top, anzi è giù di condizione fisica ed è solo parzialmente in buone condizioni tecniche. Più che altro è forte mentalmente, in questo momento. Se Camila giocherà senza subirne la personalità (ma perché dovrebbe? Camila è potenzialmente la star del futuro che può scalzare la Sharapova anche sui media…. Poi dovrà imparare a gestirsi, perché significa diventare una donna e non più una promettente giovane….), se Camila farà una partita normale secondo le sue possibilità attuali vincerà di sicuro. Se t.o. legge, glielo dica: nessun motivo di paura, nessuna ansia di dover fare qualcosa di straordinario, perché Sharapova in questo momento ha limiti evidenti! Ne riparliamo dopodomani, quando dovremo ragionare su una tra Stosur e Pennetta che attualmente presentano (soprattutto Flavia) problemi assai più ardui da superare, per il tennis di Camila…..

    • Giovaneale by Giovaneale

      La scorsa notte t.o. ha detto che Camila era tesa all’inizio del match ed affrontava la Cirstea.
      Figuriamoci contro Maria,magari sul centrale.La tensione ci sarà,più sulle spalle di Camila che di Maria.Due tensioni diverse perché Maria avrà la pressione di confermare la vittoria dell’anno scorso ma é una costante che parte dal match d’esordio.Per lei non si aggiunge la tensione di giocare su un campo importante perché è una routine ormai,dopo tanti anni e tante vittorie prestigiose.
      Mi auguro che la tensione,quella normale emozione del grande appuntamento,non renda troppo fallosa Camila ad inizio match!
      Poi,come ho detto in un mio commento a caldo,spero che Camila faccia il suo gioco di pressione costante,insomma giochi il suo gioco di cui sono orgoglioso e di cui dovremmo essere orgogliosi tutti perché si sta dimostrando vincente!Lei attacca tutte le avversarie,lo farà sicuramente anche domani.

      Ps.Omar,placa la tua megalomania!

  59. by t.o.

    Rigrazio Madoka della sua preoccupazione…..a prescindere (ma lui è fatto così…..dimostra che “mi vuole bene”) e confermo la previsione di Dhoerty…..mi sono svegliato ora….
    Ho fatto i conti e ho scoperto che prima di stanotte erano 60 ore che non dormivo (tolti un po di pisolini tra un aereo e l’altro)
    Stanotte ho provato a scrivere ma mi sono addormentato su una sfilza di fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff molto più lunga dei soliti Vamooooooooaaaaaaaa Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa….
    Ora sto facendo colazione con Sergio e Camila (ho dormito nel loro albergo grazie all’intermediazione di Cami…..(c’è sempre una stanza libera se lo chiede lei al direttore….)
    Abbiate pazienza e datemi tempo di leggere tutto ciò che avete scritto nel frattempo….so che da voi è già sera ma da noi la domenica comincia ora……e con l’impegno di domani….non è una domenica qualsiasi….

    • Madoka by Madoka

      t.o. più che altro facci sapere come stanno vivendo Camila e Sergio questa vigilia a questa partita con la Sharapova sul centrale.

    • by laura

      Che noia!!! Ma a chi importa dove hai dormito? E Camila la fai figurare come una affittacamere! Io non ci credo!

      • by t.o.

        Una volta una signora disse a Picasso che non capiva nulla riguardo le sue opere.
        Picasso rispose: “Capisce il Cinese” al No della signora Picasso rispose: ” eppure c’è un miliardo di persone che lo capisce benissimo”.
        Io non sono Picasso ma…………

        • Guido by Guido

          Ogni tanto mi tocca leggere di gente delirante…mah il mondo e’ bello perche’ e’ vario… 🙂 Sicuramente il fatto che Camila si e’ gentilmente interessata perche’ una persona che ha speso soldi e fatto un volo lunghissimo possa avere una camera per riposare depone solo a suo favore e non la fa certo passare per un affittacamere! A Milano di fronte a certe affermazioni diciamo…rob de mat………. Vamosssssss Camila anche gentilissima!!!

  60. Madoka by Madoka

    Abbiamo notizie di t.o. ? Non è che visto il posto in cui si trova gli è capitato qualcosa tipo il film “una notte da leoni” ?

    • doherty by doherty

      dai la sono le dieci del mattino…dopo il viaggio che ha fatto stara’ ancora dormendo 🙂

  61. TEUS by TEUS

    Ciò che conterà domani notte sarà l’atteggiamento che Camila riuscirà a mantenere in campo e poi vada come vada (sarà comunque un altro importante passo verso la completa maturazione).
    Se c’è UNA partita in cui dovrà cercare di sfruttare al massimo le sue straordinarie doti da attaccante, è proprio quella contro la russa visto che Sharapova ama comandare il gioco e accelera ad ogni occasione buona. Quindi, per metterla in difficoltà, bisogna provare a essere molto aggressivi già coi colpi di inizio gioco altrimenti si rischia seriamente di non entrare nemmeno in partita.
    Tra l’altro, essendoci circa 20 centimetri di differenza in altezza tra le due (problema non da poco), Giorgi dovrà cercare di compensarli tramite la velocità di piedi e l’anticipo che possiede. In questo modo, se dovesse anche servire al meglio, potrebbe avere le sue chances.

    Un ottimo banco di prova alla fine per capire meglio a che punto è la crescita di quella che diventerà la giocatrice italiana migliore di tutti i tempi.
    Lo dicevo anni fa, l’ho sottoscritto qualche mese fa e lo ribadisco ora. Vamos Camila!

    • zio gio by zio gio

      Si,ma voglio dire. Non è che le avversarie di Sharapova sn tutte alte come lei. Sharapova perde sempre da Williams che ha 10cm in meno. Questo è per dire che la cosa è molto relativa. Se pensi che sharapova ha perso da Cibulkova

  62. nic by nic

    Camila domani non ha nulla da perdere, anzi, se c’è qualcuno che può perdere tantissimo è proprio Masha che è la vincitrice uscente del torneo. infatti se domani non riuscisse a superare il turno dalla 5° posizione passerebbe alla 7°, un vero macigno psicologico. Perciò è facile prevedere che la russa partira fortissima nel primo set un po’ come è avvenuto con la Georges, con Camila che dovrà rimanere concentrata e paziente. Sono molto curioso di vedere come si evolverà il match quando di fronte alle bordate della russa Camila rispondera appoggiandosi con le risposte di palle piatte a fil di rete.

  63. Boy by Boy

    …non metteranno anche questo incontro sul campo 4 vero??!!

    • Sephir by Sephir

      Sharapova sul campo 4? ma scherziamo? E’ la tennista più infuente al mondo al di là dei fan dello sport e degli addetti ai lavori. La conosce praticamente quasi chiunque. Insieme a Serena è quella più capace di riempire gli stadi.
      Sarà sul centrale in un ottimo spot anche come orario (per gli americani eh! non per noi XD)

    • Madoka by Madoka

      ma figurati 😀 andrà sul centrale, molto probabilmente sarà anche la sessione serale ( quindi dovremo svegliarci verso le 5 di notte -_-

  64. by giux

    Guardavo la intervista alla Sharapova, di ieri, in cui come ultima domanda le chiedono come giochera’ contro Camila. mi pare chiaro che di Camila sa molto poco o niente direi, e non credo l’abbia visionata ancora, perche appunto dice che guardera alcuni “Tapes” (vedi link sotto). Sara’ una bella sorpresa per Masha! penso che Cami abbia le carte in regola per impensierirla non poco, anche perche Masha non gioca bene con chi tira piu forte di lei (vedi Williams). Vero e’ pero che e’ piu esperta e sa anche fare gioco piu regolare. Se Camila riesce ad attaccare la seconda di servizio di masha e se riesce a evitare risposte comode della sharapova allora per me ci puo essere davvero partita. MAssima concentrazione!

    http://www.bnpparibasopen.com/News/Tennis/2014/Tournament/WTA-Saturday-Sharapova-Stephens.aspx

  65. Omar Camporese by Omar Camporese

    Stanotte ho seguito l’ intero match via score e devo dire di essere orgoglioso di Camila.
    non tanto per la vittoria di per se, contro una Sorana che a mio avviso negli ultimi mesi non sta dando il meglio di se stessa…
    ma per quella regolarità che sta finalmente trovando in un torneo.
    per me, quello che conta è che Camila giochi tanto e lo faccia guardando in faccia colei che si ritrova di fronte di volta in volta!
    la frase che sento spesso: “devo fare il mio gioco”, mi lascia molto perplesso!
    personalmente non è esattamente cio’ che vorrei sentire da Camila!
    mi piacerebbe chiederle, ma dubito che potrei mai avere una sua risposta in un’ improbabile intervista:
    “Camila… cosa intendi per “…
    non so quanti di voi si siano posti questo interrogativo… io si!
    Camila ha un tipo di gioco che da fastidio a molte tenniste… ma al tempo stesso, questo tipo di gioco è un’ arma a doppio taglio, se lo si applica “sempre e comunque” contro tutte!
    è uno schema facilmente leggibile e se dall’ altra parte della rete, c’è una tennista in grado di variare, Camila puo’ andare fuori giri…
    ora c’ è Maria… per me Maria rappresenta la 5a partita consecutiva disputata in questo torneo… solo questo!
    non mi pongo il problema di dover battere la russa, perchè per me Camila ha gia’ vinto il suo Mandatory!
    5 partite consecutive per me rappresentano un’ importante traguardo e se questa continuità farà seguito anche nei prossimi tornei, potete stare certi che Camila farà molta strada!
    ma oggi è giusto porsi il quesito che tutti piu’ o meno chiedono:
    Puo’ Camila trovare il bandolo per riuscire a battere Maria?
    Personalmente ho molti dubbi in merito e sottolineo come gia’ detto, che non è la vittoria che mi interessa… quello che chiedo a lei invece è giocare con una tattica capace di fare partita contro la ben piu’ quotata russa…
    non ho visto tantissime partite della Sharapova, perchè come tipo di tennista, personalmente non è quello che mi piace vedere… è una che picchia tanto ma al tempo stesso, è un talento in un guscio molto fragile!
    quel guscio puoi cercare di incrinarlo, facendo in campo esattamente cio’ che lei non vorrebbe tu facessi!
    Maria è capace di piazzarti molti vincenti uno dietro l’ altro, fino a mandarti in braccio al giudice di linea!
    Tu non devi accettare la sua sfida Camila!
    per te sono nessuno lo so… ma se avrai modo di leggermi… togli dalla tua mente il “devo fare il mio gioco”, perchè con Maria non funzionerebbe!
    metti nella tua mente il poco che Corrado è riuscito ad insegnarti, nella tua breve parentesi in Fed!
    Gioca pensando a quello che ti chiederebbe Barazzutti durante questa partita che andrai ad affrontare…
    varia… tieni lo scambio e non risponderle mai centrale… lei è lenta negli spostamenti laterali, soprattutto sulla sinistra…
    non cercare di chiudere il punto dopo due scambi, perchè con Maria sarebbe una tattica suicida…
    cerca di guadagnare la rete e se ci riesci, tieni la lucidità mentale giusta per appoggiare semplicemente la palla oltre, senza spararla…
    lei non ci puo’ arrivare e tu fai punto… falla giocare nella maniera cui lei non è abituata… non è facile, ma con freddezza mentale ci puoi almeno provare…
    sono sicuro che è questo che ti chiederebbe Corrado…
    lui non ti chiederebbe mai di “fare il tuo gioco” e io sono per la saggezza sempre e ad ogni costo!
    in bocca al lupo Camila e vada come vada, per me hai già vinto il torneo!!!

    • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

      SAGGE PAROLE. E’ quello che ti chiedevo. Spero che t.o. abbia recepito e faccia in modo che Camila lo legga. Grazie anticipatamente t.o.. E grazie a te Omar.

      • by Morotep

        Scusa ma quando mi chiedevo se fossi ironico, intendevo post come questo… io spero bene (faccio per dire, diciamo che ne sono convinto) che t.o. non faccia la minchiata di andare a dire a Sergio la tattica che secondo alcuni utenti del suo sito dovrebbe tenere contro la Sharapova. Ma ti rendi conto?
        Qui siamo al Grande Fratello!
        Succedesse a me come allenatore, se mi ritrovassi un tifoso che mi viene a dire che Camila dovrebbe fare cosi’ e cosa’ perche’ l’ha detto chicchessia sul sito, non so che reazione avrei. Come minimo penso lo manderei affanculo.
        Davvero, nulla di personale.

        Va bene esprimere un’opinione tecnica (siam qui apposta per parlare di tennis), ma pretendere che questa venga recapitata all’oggetto del sito… voglio dire… ma non ti sembra esageratamente pretenzioso?!

        • Eulondon by Eulondon

          Camila ha un allenatore. Sono sicuro che Sergio sapra’ come indirizzarla. Ricordo t.o. da Dubai dire che nessuno come lui sapeva leggere le avversarie e dare consigli utili, ovviamente in base a quell che Camila puo’ e sa fare. Ed e’ tanto, come ben sappiamo.

        • by SanTommaso

          Spero anche io come Moro che non accada. Veramente, non vorrei che questa comunicazione tra lo staff e il sito venga scambiata per una gestione “sociale” della carriera di Camila. Non scherziamo, un conto è dire la propria, un altro pensare o peggio pretendere di poter avere voce in capitolo su programmazione, tattica, partite. In Italia siamo tutti allenatori? Hanno inventato Football Manager…

          • Giovaneale by Giovaneale

            Strastrastraquoto!
            Secondo me questo tipo di approccio (e parlo di Omar) è demenziale!

            • by Morotep

              Omar ha dato la sua opinione (anche se magari in modo un po’ esagerato). Io mi riferisco piu’ che altro a Fabio Massimo che spera (pretende?) in un recapito delle opinioni del sito a Camila. Mi chiedo davvero come si faccia ad arrivare a questo!

        • Giovaneale by Giovaneale

          Straquoto anche te!
          Omar torna sulla terra!

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      @Omar
      Mio modestissimo parere da tifoso ma non da esperto come.sei tu, io credo a questo punto che Camila possa veramente vincere o perdere contro chiunque, però io sono convinto dimmi se sbaglio che forse l’unico tipo di gioco che può dare fastidio a Camila è quello della Vinci

      • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

        Anche questo è vero

        • by lelitolelita

          mah! l’unica avversaria cheMasha soffre terribilmente è Serena. E Serena è una che picchia e fa vincenti, non una che la rimanda di là. Secondo me con Masha è proprio il gioco di Camila che può essere quello vincente. Prendere l’iniziativa dello scambio,colpire forte e mandarla in bestia. Certo, non è facile contro una come la Russa. Vero che ieri Mashaè stata fortissima nella risposta ma il servizio della Georgle o come diavolo si chiamava aveva una velocità diversa da quella che è in grado di tenere Camila. Il gioco della Vinci…non mi pare che Vinci abbia mai combinato granché con Masha.

      • doherty by doherty

        per me è vero che camila puo’ vincere o perdere con chiunque.
        puo’ soffrire con chi varia molto il gioco sia in altezza che rotazione della palla (vinci)oppure con chi sbaglia poco (sara,cornet) oppure con chi ha un gioco simile al suo (pressione da fondo ) ma che le è,almeno per il momento , superiore (masha).
        si trova bene con chi ha un gioco simile al suo ma le è inferiore(keys,cirstea)

    • by Morotep

      La mio opinione in merito (che spero bene NON venga recapitata in alcun modo a Camila) e’ che Camila ha un solo tipo di gioco, che poi e’ basilarmente lo stesso di Sharapova (sebbene Camila sembra avere un gioco di rete piu’ o meno decente, cosa che la Sharapova non ha).
      Camila e’ dotata (molto piu’ della Sharapova, che dall’alto del suo metro e 88 non ha bisogno) di doti di anticipo quasi mai viste nel tennis femminile… queste doti le permettono di picchiare la palla anche piu’ forte di gente alta 10cm (o piu’) piu’ di lei.
      Camila e suo padre hanno puntato tutto su questo gioco esplosivo: da li’ anche la notevole preparazione atletica che le ha tornito tutti i muscoli del corpo cosi’ da essere sempre al meglio sulla palla… perche’, ricordiamocelo, Camila ha si’ un discreto braccio, ma non e’ un talento di sensibilita’… non ha un tennis “facile”. Insomma non e’ una Leconte in gonnella che si permetteva di giocare con la pancetta. Il suo gioco esplosivo e’ direttamente dipendente da una condizione fisica che deve essere perfetta, pena palle sparate in tribuna.
      Sergio e Camila (si puo’ essere d’accordo o meno) hanno puntato su questo e poco altro.
      Io dico: va bene. Non si puo’ chiedere a Camila di adottare tecniche di gioco diverse, non sarebbe nelle sue corde e non vuole farlo (e chi meglio di loro puo’ saperlo?).
      Deve invece affinare il suo gioco sempre di piu’, sempre meglio, fino a farlo diventare un suono melodioso, senza stecche. La cosa e’ difficile e, come ho sempre scritto, non e’ detto che la ragazza ci arrivi (anche se adesso sembra che sia sulla buona strada).
      SE, e ribadisco il se, Camila arrivera’ ad affinare il suo gioco fino a farlo diventare un’arma universale, la ragazza, con quei colpi che si ritrova, arrivera’ in alto. Perche’ lei tira mazzate a 1 cm dalla riga di fondo… e per nessuno e’ facile giocare contro quel tipo di palle quando ti arrivano addosso quasi in continuazione.

      Camila mira a fare quel tipo di gioco tenendola sempre (o il piu’ possibile) in campo… ce la fara’?
      Occorre ovviamente modulare un minimo il gioco… occorre non tirarla a 1000 quando non serve, gestire un minimo la fase difensiva… ma questi sono tutti piccoli accorgimenti che piu’ o meno gia’ si vedono (non sempre, ma speriamo sempre di piu’).
      Camila fara’ il suo gioco… e lo fara’ sempre contro tutte… perche’ il suo gioco si basa sullo scardinare l’avversaria a suon di cannonate e anticipi esasperati. Quello e’. Ne’ piu’, ne’ meno.

      Ripeto… il problema e’ tenerla dentro e avere un giusto approccio mentale (cosa in cui e’ ancora carente). La Sharapova dal punto di vista mentale (sebbene abbia i suoi bei buchi neri) la sovrasta clamorosamente. E il match, a mio avviso, si giochera’ tutto li’.

      Non dico tutto questo perche’ io sostenga questo tipo di approccio oppure pensi che i Giorgi abbiano ragione… dico che se funziona hanno ragione, altrimenti perderanno la non facile scommessa che hanno messo in gioco.

      In bocca al lupo ai Giorgi.

      • doherty by doherty

        è tutto vero quello che hai scritto,pero’ io credo che essendo camila ancora giovane ed avendo almeno 10 anni di carriera davanti debba essere presa in considerazione l’ipotesi ( e credo che ci abbiano pensato) di aggiungere piano piano qualcosa al suo gioco,un po’ come fanno nadal,nole…ogni anno,magari sfruttando la off season si possono portare delle novita’ ( rovescio in back,serve and volley,etc) ovviamente il gioco do camila rimarra’ di base questo,ma è impensabile non cercare di variarlo

        • by Morotep

          Quello che dici, in linea di massima, rientra nel campo dei piccoli aggiustamenti di uno schema maggior ben chiaro. Sono accorgimenti che servono a rendere il tutto piu’ efficace, ma la sostanza rimane quella.
          Camila e’ una impostata (anche mentalmente) nel tutto per tutto.
          Ripeto, e’ per molti versi una tattica suicida, lei (e il padre, penso) e’ convinta dei suoi mezzi per poter controllare questo tipo di gioco.
          Auguriamole di avere ragione.
          Io questa cosa l’ho capita anni fa… onestamente pensavo avesse piu’ mezzi di quelli che ha in effetti dimostrato di avere per poter sostenere una tale ambizione. Ci sono poi state di mezzo sfighe (la spalla), una certa instabilita’ di condizioni lavorative e una grandissima sfiga familiare. Adesso le condizioni dovrebbero essere ottimali. Tra qualche mese si potra’ trarre qualche conclusione se la ragazza finalmente riuscira’ a dimostrare di essere quella forza dirompente di cui molti si sono innamorati fin da subito (personalmente era il 2009).
          Vedremo.

    • by Antonio

      Omar ha espresso un’opinione, condivisibile o meno, spersndo che Camila la legga, non ha detto “ditelo a Camila”. Qual’è il problema? Ognuno di noi scrive su questo blog pensando anche di essere letto da Camila e Sergio così come pure ciascuno pensa di avere la “dritta” giusta per la nostra “protetta”. Altrimenti perché staremmo inchiodati fino alle 4 del mattino a rovinarci gli occhi guardando fisso una casella di livescore? Detto questo io ad oggi non ho letto una dichiarazione “ufficiale” di Camila riguardante il match con Masha tantomeno “farò il mio gioco”. È pur vero che spesso l’ha detto e l’ha anche fatto…Tuttavia io penso che nell’incontro con la Petkovic si sono visti alcuni adattamenti nel suo gioco con colpi d’attesa e discese a rete. Credo che i suggerimenti di Barazzutti siano stati elaborati da Camilla e pure da Sergio, anche se l’assetto di gioco resta quello che conosciamo. Credo, ed in questo non concordo pienamente con la tua analisi, che Masha soffra soprattutto gli sposta menti in avanti e questo dovrebbe suggerire a Camila di accorciare lo scambio provando qualche palla corta, anche se non è proprio il suo forte. Penso infine che Camila potrà sorprendere Masha con la risposta al corpo sulla prima, colpo che mi pare cresciuto notevolmente mentre la risposta sulla seconda è ancora troppo soesso fuori misura. Cmq…io mi gioco 50 euro su Camila…. 🙂

      • doherty by doherty

        ok per la palla corta ma alla velocita’ a cui scambiano e sul cemento penso sia veramente difficile.sarebbe fattibile se camila riuscisse a spingere indietro masha,ma per riuscirci dovrebbe avere dei colpi da fondo piu’ carichi di topo spin

  66. Pax by Pax

    Sara’ dura contro Sharapova (che non sta giocando bene, ma e’ pur sempre Sharapova), ma sono fiducioso che Camila non sfiguri almeno per due ragioni:

    1) A Camila piacciono le grandi occasioni contro grandi avversarie in grandi stadi, e quindi spero che (soprattutto se il match e’ serale) riesca ad esaltarsi;

    2) Maria non ha un gioco difensivo ne’ nei colpi ne’ negli spostamenti (perche’ il 95% delle volte non ne ha bisogno). Credo siamo tutti d’accordo che Camila tiri piu’ forte e si muova meglio di Maria, quindi se riuscisse a tenere il pallino negli scambi con un po’ di continuita’, costringerebbe Sharapova a dover far cose che non sa fare.

    Ed e’ proprio qui la chiave della partita. Se Maria si piazza un piede davanti alla riga di fondo e domina gli scambi, diventa durissima. Camila dovra’ provare a mantenere l’iniziativa in tutti gli scambi e far muovere Sharapova lateralmente (ancora meglio sarebbe in avanti, ma Camila non ha palle corte in repertorio). Vinca o perda, in questo modo almeno sara’ in partita.

  67. Giovaneale by Giovaneale

    Quote per gli scommettitori:
    Maria a 1,16
    Cami a 4,73
    Cifre in evoluzione ma questa è la media,più o meno.

    • Lucia ( moderati per Camila ) by Lucia ( moderati per Camila )

      Masha star favorita d’ accordo. Ma contro Camila a 1,16 non la giocherei mai vincente

  68. Ghaal by Ghaal

    Salve gente, purtroppo non ho potuto fare la nottata, ma devo dire che ero abbastanza fiducioso.
    Ovviamente non era una partta facile, ma si era già visto che la Cirstea soffre il gioco di Camila, e che è pure più fragile psicologicamente.
    E ora Masha: il mio unico timore è che Camila sia appagata dai risultati raggiunti, anche se non credo, dato che il suo obiettivo era sfidare Maria, lo ha detto pure Sergio.

    A questo punto, mi aspetto una prestazione maiuscola, stile “Wozniacki”, e non sono affatto convinto che la Sharapova passerà facilmente il turno.

    A proposito: dopo la vittoria con la Petkovic ho comprato un intero stock di trombette, e confermo che penso proprio che le consumerò tutte a furia di suonarle!!!

    VAMOOOOOOS CAMIIIIIIIIIIIIIIIIILA!!!!!!!!!

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      Io comunque i miei 30 euro me li gioco, anche fosse data 100/1

    • hector by hector

      Camila appagata? Non ci crederei nemmeno se me lo dicesse lei stessa. Il bello deve ancora venire.

  69. Eulondon by Eulondon

    Maria per esperienza, palcoscenico, detentrice del titolo non e’ la favorita. Ma la favoritissima! Camila non deve dimostrare niente! Deve emozionare e lo fara’! C’e’ un campo, una pallina, due giocatrici, 4 mani e 4 gambe! Le variabili sono tantissime! Se Camila vincesse sarebbe non dico la sua consacrazione, ma discreta parte di questa. Se dovesse perdere, nessun dramma. Il suo bel torneo l’ ha fatto e il passo verso la sua consacrazione sarebbe solo rimandato. Stai serena, Camila… Ma arrabiati e falle paura. Il pubblico lo capira’ e fara’ il tifo per te… Impressionato dal tuo coraggio.

  70. doherty by doherty

    son contento quando arriva la notizia che il servizio di cami “viaggia”,pero’ non dimentichiamo che la velocita’ è solo una componente di questo colpo.
    a mio avviso sarebbe piu’ importante avere una maggior varieta’ di rotazioni e di piazzamento,cosa su cui camila stara’ lavorando(infatti rispetto a qualche mese fa’ qualche cambiamento si è visto).
    secondo voi masha fa’ piu’ fatica a rispondere ad una botta piatta 200 km/h o ad un servizio in kick che le arriva addosso oppure ad uno slice che rimbalza basso sul dritto e la butta fuori dal campo ?

  71. Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

    Masha ha un punto debole:
    quando si rende conto che l’avversaria strappa più applausi di lei; questo la rende vulnerabile.
    Cami daccela tutta. Giocatela per lo spettacolo puro! ma sempre con i piedi ben piantati a terra, come predica Corrado.

  72. by Alessandro

    Ragazzi ma siamo sicuri che sia solo numero 72 o 71 adesso? Dopo aver raggiunto per la prima volta il terzo turno di questo master? Dovrebbe essere entrata nelle prime 70….

    • by r.b.

      Purtroppo no, ho visto su internet il wta updated ranking e Camila ha 848 punti che equivale ad oggi al #72. Purtroppo quest’anno c’è stato il taglio dei punti per cui le giocatrici si giovano di un numero maggiore di punti conquistati l’anno scorso nei tornei successivi ad Indian Wells. La forbice è ovviamente destinata a ridursi fino ad essere annullata nel gennaio 2015. Inoltre, pur essendo state 4 belle vittorie, 2 sono delle quali e quindi danno solo 30 punti. 4 vittorie (quindi almeno 5 partite) in un main draw WTA vogliono dire finale in un International, semifinale in un premier, e quarti in un premier Mandatory come Indian Wells o Miami e ottavi di finale in uno Slam.

  73. doherty by doherty

    ho visto le statistiche di masha georges…
    incrdibile ..
    masha ha fatto 7 df in 8 turni di servizio(questo conferma il fatto che ne fa’ tanti )sulla seconda allora bisogna entrare nel campo e metterle pressione
    ma ha 12 su 20 con la seconda..siccome vengono conteggiati anche i df diventa senza questi 12 su 13 !! cioè quando la palla è entrata ha praticamente sempre fatto il punto.
    0 palle break concesse.
    altro dato interessante:solo il 29 % di punti fatti sulla seconda dell’avversaria (54 sulla prima)
    probabilmente vuol dire che forza molto la risposta alla seconda,quindi cami non deve rischiare eccessivamente questo colpo ma giocarlo come ha fatto con petk carico ed al corpo(masha è alta è fa’ fatica sulle palle che le arrivano addosso)

    • Giovaneale by Giovaneale

      5 degli otto df di Maria sono arrivati nei primi due turni di battuta del primo set,addirittura 3 nel primo gioco ma nonostante questo la sua avversaria non è riuscita a strapparle il servizio.
      Le statistiche di questo incontro hanno poca valenza,è stato praticamente un allenamento per Maria.

      • doherty by doherty

        d’accordo pero’ è un dato di fatto che maria ha il df facile…quindi sulla seconda bisogna metterle pressione.
        ha sbagliato tante risposte sulla seconda della georges ?

        • Giovaneale by Giovaneale

          Camila attacca sempre,lo farà sicuramente sia sulla prima che sulla seconda della Sharapova.
          L’unica preoccupazione è che giochi contratta per via della pressione,è un match da sogno e speriamo che realizzare un sogno non le giochi brutti scherzi!Dai Cami,senza paura!!!

    • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

      Io credo che Masha tema, e poi come, Camila, come credo che non abbia mai temuto la Georges. Quando non teme l’avversaria, va a ruota libera; quando Masha teme l’avversaria il braccio le si irrigidisce: questo sarà la “chiave di lettura” dell’incontro, secondo me. Per questo, mi auguro ci Camila inizi l’incontro facendo la “faccia tosta”.

  74. by lorenzo

    il più grande talento italiano del momento,ed è anche attraente…..molto.potente quanto la williams,e più giovane.la errani e la vinci sono ormai decotte

  75. Sephir by Sephir

    Io la vedo decisamente dura per Camila…Per vincere deve fare la partita della vita e trovare una Masha sotto tono.
    Spero solo in un differenziale winners-UE positivo.

  76. by r.b.

    Ho visto stralci della partita di Maria e devo purtroppo confermare che sarà lei la favorita. Ha concesso zero palle break alla Goerges e ha colpi d’inizio gioco impressionanti. La risposta è molto pericolosa, gioca sempre in pressione e molto profondo. Il rovescio della Sharapova è fortissimo per cui non credo che Camila abbia un vantaggio su quella diagonale. Anche il dritto di Maria non scherza. In più urla come una fotsennata e siccome gli arbitri glielo permettono, disturba e intimidisce l’avversaria. L’urlo di Maria è veramente insopportabile, al confronto la Azarenka è muta 🙂 e la Errani un usignolo :-)…
    Camila dovrà servire bene e rispondere meglio, se no lo scambio non inizia nemmeno…. E in questo momento mi dispiace ma il servizio di Camila non è così affidabile come quello della Sharapova che tra l’altro è anche molto più alta….

  77. doherty by doherty

    con masha sara’ dura perchè è una campionessa con la c maiuscola..
    non sara’ in forma ma non molla mai,credo che abbia un record notevole di vittorie al terzo e ha i c…
    camila non ha niente da perdere,devo giocare tranquilla e sfruttare i punti deboli dell’avversaria..
    servirle addosso,metterle pressione sulla seconda(anche masha fa’ tanti df),attaccarla al centro o sul diritto…
    peccato che cami non giochi di solito lo slice di rovescio perchè sarebbe molto utile.
    comunque la partita è apertissima e son curioso di vedere le quote…sara’ favorita maria ma non di tanto secondo me

  78. by Quinto

    Dopo pochi palleggi in allenamento, tra la partita con Falconi e quella con Brangle, pronosticai che saremmo arrivati a commentare l’incontro con Sharapova. Anzi, dissi e confermo che credo alla vittoria di Camila su Masha. Penso che il primo set sarà duro, penso che Sharapova possa vincere solo in due set perché è in condizioni di forma non eccelse (la ho guardata con la Goerges), ma se dovessi scommettere del denaro direi che vincerà Camila in modo piuttosto netto. Non credo che soffrirà per la pressione di essere sul centrale (la metteranno là di sicuro) e con la star russa: Camila ha quella necessaria componente di sano esibizionismo tipica dei fuoriclasse, tra l’altro è davvero “in palla” e sono fiducioso.
    Poi può accadere di tutto, lo sappiamo, può capitare la giornata così e così….. Ma quello che attendevo per Miami è arrivato già a Indian Wells: Giorgi è consacrata a un livello da Top 30, entro fine anno ne vedremo davvero delle belle. E chissà che la parola “semifinali” che azzardai dopo quel breve palleggio in allenamento non possa diventare concreta. Se non sarà adesso, sarà a entro Roma.

  79. Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

    Alcuni consigli utili:
    – sono certo che Camila dopo l’incontro con la Cirstea non abbia festeggiato dato che la meta è ancora più in là; nella prossima partita, qualora l’esito fosse positivo, veda di non festeggiare perché il percorso non sarà giunto al termine.
    – come è logico che sia, data la consistenza delle avversarie, con la Pektovic e con la Cirstea ha giocato il 1° set contratta per poi sciogliersi nel set successivo; ora con Masha, la pressione psicologica sarà ancora più forte. Io credo sia necessario aiutarla a porsi in un atteggiamento adatto alla circostanza (che è un atteggiamento da tenersi ad ogni inizio partita); è corretto non sopravalutare o sottovalutare mai l’avversaria di turno.
    Chiedo cortesemente ad Omar di proporre a Camila quale atteggiamente tenere ad inizio partita dato che se il corpo è contratto anche il braccio ne risente. Certo, è uno stato d’animo che difficilmente si corregge.

    La meta non è Masha ma si trova ancora più in là.

    • by Morotep

      Scusa ma in che senso Omar dovrebbe proporre a Camila l’atteggiamento da tenere in campo?!
      Non capisco… magari quando scrivi sei sottilmente ironico?

      • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

        Non mi permetterei mai, assolutamente!
        Temo più che altro che regali il 1° set alla “divina” Masha per la troppa emotività. Vorrei che maturasse nell’approccio con l’avversaria di turno, perché è umano il “pre-giudizio” di sottovalutare o sopravalutare. Mi dispiace averti generato questo dubbio.

    • zio gio by zio gio

      Allora… Contro Maria sarà dura,ma non impossibile. Se tiene le palle dentro(come nelle ultime partite), Maria si troverà a trottare per tutto il campo perché Camila ha una palla che viaggia di più. Il servizio di Masha,nelle ultime partite,non è andato oltre i 170/75 km/h. Serve spesso al centro. Nelle partite contro giovani avversarie, la russa ha perso da Pavliuchenkova(non irresistibile) e da Stephens(tutt’altro che irresistibile). Poi c’è il famoso secondo turno contro De brito e già primo turno contro mladenovic in cui è stata fortemente in difficoltà. È vero,che ogni partita è assestante,ma è altresì vero che Camila potrebbe metterla alle strette seriamente. Noi cmq saremo ugualmente soddisfatti di poterla ammirare su super tennis.

  80. by antonelo

    Inizio a preoccuparmi… se continua così i miei commenti “esaltati” diventeranno “normali”.
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

    • by Morotep

      Si’ infatti… con la differenza che, per tua stessa ammissione, i tuoi commenti sono tifo allo stato puro conditi con una certa dose di folle ironia. C’e’ di che riflettere…

  81. by aboliamo la terra battuta

    noto dei miglioramenti nella gestione della partita e dei punti, mi spiace non aver visto la partita di stanotte ma aspetto con trepidazione quella contro Maria,
    Cami in questo momento merita sicuramente una posizione in classifica nelle top 20.

  82. by r.b.

    Attenzione, sono riuscito non so come, ad intercettare una telefonata tra Sorana Cirstea e la sua migliore amica Ana Ivanovic. Ovviamente è in inglese ma ve la traduco. Il senso è più o meno questo:
    Ana: Come va?
    Sorana: mi sembra di essere stata investita da un treno…
    Ana: parli di quella nuova, la Giorgi…
    Sorana: beh sì, tira dei vincenti pazzeschi, è velocissima, nel secondo set mi ha preso a pallate… Quindi stai attenta se te la trovi davanti…
    Ana: Boh oggi ho giocato così così, fortuna che Angelique è uscita, ma arrivare ai quarti sarà dura… E poi questa Giorgi deve battere Maria, prima…
    Sorana: se questa gioca come oggi, non ce n’è per nessuna….
    🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

  83. by r.b.

    Mi intriga una cosa scritta da t.o., una prima a 121 mph.
    Sono oltre 194 Kmh…. Era un ace, o un servizio vincente o cosa?

    • Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

      @ t.o.
      Non che per caso hai impegni di “lavoro” anche a Miami?

  84. doherty by doherty

    come ooooooonnn !
    brava camila !!!

  85. by enzo

    Che notte !!! CAMILA sei fortissima .Non ti ferma neppure Maria. Vamosssssssss

  86. entropia by entropia

    …sinceramente non riesco a comprendere perché sia stato eliminato il mio commento post-partita.
    Dire che la differenza tra Cirstea e Camilia sta nel fatto che l’una è un’ottima giocatrice “terrestre” mentre l’altra è un “marziano” non mi sembrava offensivo se non un grande complimento a Camila (l’ho scritto in maniera diversa ma speravo che si capisse il senso… )…
    comunque…
    Grazie Camila.

    • Guido by Guido

      Sinceramente non credo sia stato eliminato forse e’ solo cambiata la pagina?

      • entropia by entropia

        sinceramente è ricomparso qua sotto… stamani era sparito, mi ero semplicemente allarmato perchè non avrei mai voluto che fosse stato inteso come offensivo e quindi eliminato… che fosse in questa pagina ne ero sicuro perchè era (come del resto ora) subito dopo quello di t.o…. la prossima volta sará bene che io aspetti un po’ prima di, diciamo così, turbarmi…

  87. by r.b.

    T.o. ha probabilmente ragione, però è abbastanza evidente che ogni match fa storia a sé e che il primo set poteva finire in modo molto diverso, infatti Camila ha dovuto annullare una marea di palle break. Questo vale anche per Cirstea, ovviamente… Per la precisione Camila ha avuto 5 palle break e ne ha convertite 2, la Cirstea ne ha convertite 2 su 9…
    Quindi brava Camila, ha aggiunto anche questo tassello al suo tennis, giocare bene i punti importanti. Nel secondo set le statistiche confermano in pieno quello che dice t.o., Camila ha vinto 6-3 con due break di vantaggio ed ha avuto molte palle break, ben 8, contro una sola, però trasformata, della rumena. Quindi poteva tranquillamente finire 6-1,è vero. Questo è davvero importante, attenti! È possibile, e spesso succede, che la giocatrice sulla carta più debole vinca il primo set, magari di misura. Ma poi inevitabilmente la giocatrice testa di serie e favorita alza il livello nel secondo set e di solito pareggia.
    Questo non è avvenuto perché la giocatrice più forte, la campionessa è Camila… Forse il paragone è ancora un po’ azzardato, ma Serena, Vika, Maria giocano a volte così (quando non sono proprio in fortissima). Magari faticano il primo set e poi dominano il secondo. Vedrete che anche gli americani se ne sono accorti, A New Star is born!
    Speriamo che non se sia accorta Maria, ecco! 🙂

  88. enrtopia by enrtopia

    GIORGI BATTE CIRSTEA 76(3) 63

    SORANA CHIAMA DALLA TERRA, CAMILA RISPONDE DALLA LUNA…

  89. by t.o.

    La lettura della partita è più facile di quello che sembra….ma è facile dirlo adesso a giochi fatti.
    Sorana aveva già perso con Camila ed è entrata in campo concentratissima….
    Camila era un po’ nervosa…..
    Il primo set è stato giocato da tutte e due a velocità stratosferica…..Camila ha vinto perchè anche se ha sbagliato di più ha fatto anche più vincenti…..e vedere quei vincenti (che lasciavano Sorana ferma sulle gambe) valeva tutte le 40 ore di viaggio che ho fatto.
    Chiuso il primo la partita è diventata quella che doveva essere…..Sorana ha cominciato a sbagliare e vi garantisco che se fosse finita 6-1 non ci sarebbe stato nulla da dire……..
    Camila ha festeggiato il suo primo 121 mph di 1° …..ma vedere le seconde tutte sopra le 90 mph fa un certo effetto.
    Camila era raggiante ma adesso…..già pensa a Maria…..e dice…”io faccio il mio gioco….”
    E’ stata davvero una grande emozione…..non c’è stato però un solo minuto in cui non fosse evidente che Camila “aveva il pallino in mano”…..
    Ora vado a cena e poi mi vado a cercare un albergo….se non lo trovo (Indian Wells è stracolmo) vado al casinò e mi spendo i 300 dollari dell’albergo alla roulette………se vinco bene sennò……almeno ho passato la notte….e all’albergo ci pensiamo domani……..Vamossssssssss Camilaaaaaaaaaa

    • Guido by Guido

      Grande t.o.! Io ti auguro di trovare sto benedetto albergo ma se non lo dovessi trovare e giochi alla roulette…la somma dei game giocati questa sera fa 22….sai mai che porti buono 😀

      • by t.o.

        21 e 22 erano i numeri dei due tavoli che ci hanno assegnato al ristorante…..
        22 come i game di oggi e come gli anni di Camila e…
        21 come le miglia sopra le 100 che Camila ha toccato con una prima palla nell’ultimo game di servizio.

    • zio gio by zio gio

      Grazie di tutto. Intanto ha vinto anche Fognini. Notte insonne per me

    • Giovaneale by Giovaneale

      Grazie anche da parte mia t.o. è opta per il casinò,c’è da festeggiare 🙂
      Particolarmente apprezzato il commento di Camila a caldo pensando alla Sharapova: “io faccio il mio gioco”….adoro questa ragazza!!!!!

    • by r.b.

      Hai le statistiche degli unforced errors? perché le stats del livescore non li riportano…

    • by gmastr

      Ciao t.o. saluti da Dubai. mi ha fatto molto piacere conoscerti e ascoltare le tue storie. e sempre forza Camila!

  90. Giovaneale by Giovaneale

    t.o. dove sei???????
    Ma soprattutto dove commenterai????
    Stanotte hai fatto impazzire anche Matteo ed Alberto 🙂
    Sei un grande t.o.
    Aspettiamo con ansia tutte le tue impressioni “live” della nostra grande Camila!!!
    Portale i nostri saluti ed il nostro affetto,deve sapere che c’è tanta gente che le vuole bene e che la apprezza tantissimo!

  91. Guido by Guido

    per t,o, alla faccia della mezz’ora io sono ancora qua che aspetto, ma ora che sta scemando l’adrenalina mi sa che crollo quidi leggero’ il tuo prezioso resoconto domani, intanto fai tantissimi complimenti a Camila e a Sergio e fai sentire loro tutto il nostro affetto, Per la partita con Maria sarebbe importante che Camila non pensi a chi ha di fronte ma pensi a fare le cose che sa fare con grande attenzione e senza voler strafare, comunque vada come esperienza sara’ importantissima. Ciao buonanotte

  92. by r.b.

    Ragazzi ci sono, basta che Camila chieda a Karin (se non è già rientrata in Italia, comunque esiste il telefono), agli AO ha fatto vedere i sorci verdi alla Sharapova, arrivando a due punti dal match e perdendo 10-8 al terzo…
    Comunque Camila farà il suo gioco, come sempre…

    • Giovaneale by Giovaneale

      Sono pronto a scommettere che Camila non chiamerà la Knapp e non lo farà per un motivo molto semplice:perché lei crede nel suo gioco e visti i risultati che finalmente pian piano stanno arrivando convincerà tutti anche i più scettici che il suo è il gioco vincente!Che incontri Sharapova o Voskoboeva non cambierà l’approccio,semmai saranno le altre ad adattarsi a Camila,come fanno tutte le altre quando incontrano Serena o Masha!

      • by r.b.

        Ah beh questo è sicuro, infatti il mio commento era più che altro scherzoso… Comunque se Karin è andata vicina ad eliminare Masha agli AO, Camila con il suo gioco ce la può fare, inutile nascondersi, Camila è più forte di Karin… Al momento solo Sara e Flavia le sono davanti, Roberta è un po’ in crisi, anche se ha battuto la Keys… Vediamo se si conferma… E anche Sara vediamo che fa contro Bouchard…

  93. by SanTommaso

    Ciao a tutti. Ho sofferto con voi e gioito con voi, ma come detto al termine dello scorso match non volevo commentare un livescore senza vedere i punti. Certo il resoconto di t.o. valeva ben più dei numeretti, ma senza vedere l’inerzia dello scambio, sentire i colpi sulla racchetta, osservare i movimenti e i volti delle giocatrici non si possono tirare conclusioni. Di certo, Camila ha vinto, rimontando in entrambi i set. Segnali più che positivi sono anche le due vittorie con giocatrici che valgono tra la 20esima e la 30esima posizione (se Andrea non avesse avuto un doppio sorteggio così sfortunato a Dubai e Indian Wells, per come ha giocato, probabilmente avrebbe recuperato qualche posizione).
    Volevo solo dire che spero che questa esperienza contro Maria serva a Camila, comunque vada, per testarsi contro la seconda migliore giocatrice del mondo. Contro Serena non aveva sfigurato, pur perdendo nettamente. Io mi aspetto più o meno una partita simile, direi che sarei soddisfatto sa Cami facesse 6 games, molto felice se lottasse alla pari almeno un set (diciamo tiebreak?). Aggiungo: spero che queste due vittorie, tre con quella contro Andrea a Dubai, abbiano convinto tutti gli scettici della programmazione, quelli che avrebbero preferito Pattaya o qualche International su terra in Sud America. Senza rancore, davvero, ma è EVIDENTE che i palcoscenici… no, “palcoscenici” è un termine sbagliato, sa troppo di showbiz… diciamo che i campi, gli ambienti, le avversarie, i match all’altezza di Camila siano questi, contro le migliori 50, 40, 30 del mondo, con capatine contro delle top10 appena possibile.
    Io penso che, sotto nel primo set e poi ancora sotto nel secondo, una motivazione extra sia stata data a Camila dal pensiero di poter giocare contro Maria sul centrale. Non poteva sapere come stava andando il match della Sharapova, ovviamente, ma solo la possibilità di confrontarsi con lei deve averla motivata. Insieme alla voglia di vincere un match, guadagnare punti e soldi, regalare a lei e suo padre una grande soddisfazione, e anche a tutti i suoi amici, ai tifosi. Tutto questo, più il “premio” che già intravedeva: la Sharapova. E non per vedere chi è più buonda, o più elegante, o più bella. Per conoscere Maria e scambiarci due parole, se vuole, c’è il ristorante dei giocatori. ma perché Maria, più di Serena, è quella che assomiglia a Cami per come gioca e il confronto con una sua “versione” più esperta, più matura, più vincente… oh, anche più forte, va detto, mica è una vergogna, l’ha stimolata ulteriormente.
    Fosse stata sotto 1-3, 15-40 a Pattaya, o in Portogallo, o in Brasile o in qualunque altro torneo minore contro la numero 80 del mondo e la prospettiva, passando il turno, di incontrare la 40, avrebbe perso. Non ne avremo mai la certezza, ma ne sono fermamente convinto.
    Ciao a tutti, ci si risente lunedì!

    • Omar Camporese by Omar Camporese

      @Tommaso:
      quello che scrivi dimostra chiaramente che sei un ragazzo giovane, poco capace di analizzare i fatti!
      permettimi di fartelo notare e mi scuso immediatamente se la tua età fosse molto avanti con gli anni, rispetto a quello che io immagino dai contenuti che riporti di primo pugno…
      ma in questo caso…
      queste vittorie con la programmazione sbagliata nulla c’ entrano!
      come non si possiede onestà intellettuale, venire a ricordare dopo ogni partita a chi la pensa diversamente, che Camila vince comunque!
      ma che ragionamenti sono?
      sei pago di 4 vittorie consecutive?
      si immagino e lo sono anch’ io…
      ma 4 vittorie consecutive in un international, valgono il doppio dei punti (180) di quelli che ha conquistato oggi Camila!
      e questi 95 punti, sono oro colato, perchè sai che stiamo parlando di un Mandatory.
      in altri tornei premier, passando dalle quali, 4 vittorie possono valere anche solo 48 punti!
      circa 1/4 di quelli sopra…
      tu non badi alla classifica vero?
      e chi se ne frega te lo posso dire, visto che io la penso diversamente?
      e poi, la questione programmazione, per quello che mi riguarda, non è solo critica sul tipo di torneo, ma anche sulle tempistiche, che lasciano buchi senza giocare, spesso notevoli… alternati a periodi di 4 o 5 tornei in 4 o 5 settimane!
      possiamo crescere per favore, senza stare ad ogni vittoria a dire: “ecco ho ragione io”???
      che poi vero non lo è neanche…

      a piu’ tardi…

      • Omar Camporese by Omar Camporese

        dimenticavo Tommaso di farti presente, che i Mandatory (come questo) sono obbligatori, per coloro che hanno la classifica per accedervi direttamente.
        per cui Camila a breve li avrebbe dovuti comunque disputare anche con un tipo di programmazione alternativa in parte…
        tutto questo, rafforza ancor piu’ l’ inesattezza di certi tuoi ragionamenti da “te lo dicevo io”….
        lascia perdere!
        goditi queste vittorie come fanno tutti… io per primo…
        saluti.

        • by SanTommaso

          Non ho detto “ecco ho ragione io”, così come non ho fatto esempi di tornei alternatvi ai Mandatory. Ho solo detto che certe avversarie le incontri in certi tornei e non in altri, e che sfidare certe avversarie può dare, a quel che sembra dai risultati, una motivazione extra a Camila.

          Mi pare un dato di fatto che Camila si esalti in certe situazioni: Wimbledon 2012 e Us Open 2103 non a caso sono i suoi risultati migliori. Cui ora aggiungiamo un Premier Mandatory. A logica, una sotto in classifica i risultati migliori dovrebbe ottenerli in tornei minori ma per Camila non è così.Questo ho detto e questo intendevo dire. In futuro, lo ribadisco, auspico che Camila sceglierà ancora una programmazione “puntando in alto” perché è quello che le riesc meglio. Chiaro, semplice e supportato dai fatti.

          • Omar Camporese by Omar Camporese

            sbagliato:
            queste avversarie le incontri anche negli international, ma in situazioni diverse.
            i risultati importanti si acquisiscono con una crescita regolare e costante.
            poi che tu la pensi diversamente nulla c’ entra con i tuoi atteggiamenti da “te lo dicevo io” che sono totalmente fuori luogo.

            saluti.

            • by SanTommaso

              Maria non la incontri negli International. Non a Pattaya o a Rio, comunque.

              Saluti.

              • by Nicola

                Scusa se mi inserisco, ma evitare Maria nei tornei forse e’ maglio…
                Ma che discorsi….

                • by lelitolelita

                  comunque queste polemiche tra chi vuol avere più ragione di altri cominciano ad essere stucchevoli

  94. Giovaneale by Giovaneale

    Ci saranno tanti interrogativi in attesa della partita contro la Sharapova ma di una cosa sono certo:Camila gioca a tennis per giocare contro le migliori!
    La partita dello scorso anno contro Serena Williams la ricordo ancora molto bene…gli urli di Serena,la sua frustrazione nel vedersi mandare da una parte all’altra del campo da una semisconosciuta (per lei),la rabbia di Cami nello stringerle la mano alla fine del match.
    Sarà una grande Camila lunedì sera,comunque vada a finire e si esalterà..ne sono certo!!!
    Come dicevo nell’altro post quello che le auguro è di uscire dal campo con la consapevolezza di aver dato tutto,a quel punto avrà vinto comunque!
    Forza Cami!!!!!!

  95. by r.b.

    E andiamo con i punti ranking conquistati, siamo a 65 più 30 delle quali fa 95, arriviamo a 848 totali, il che vuol dire ranking #69 circa…

    • Guido by Guido

      Quando parlavate dei trenta punti vi avevo scritto che secondo me pensavate troppo in piccolo e che ora di passi se ne possono fare anche due o tre per volta…. 😀

  96. by lelitolelita

    intanto il passaggio al 4° turno da 52.000 euro e 120 punti…

    • by lelitolelita

      Oltre, credo, ai punti guadagnati per le quali

    • by Morotep

      Forse mi son perso qualcosa… ma stasera e’ passata al terzo turno non al quarto.
      E sono 95 punti (compresi i 30 delle quali). Mi sbaglio?

      • by lelitolelita

        si, stavo andando un po’ oltre…. ma a quest’ora….

      • by r.b.

        È giusto, qualcuno si è fatto prendere dal troppo entusiasmo… 🙂 Siamo al terzo turno…

      • Omar Camporese by Omar Camporese

        tutto giusto Moro!

  97. by iacogol

    La “bimba” sta crescendo, ora abbina alla continuità dei risultati la ripetivita’ : battere due volte consecutive giocatrici come petkovic e cirstea dà l’idea di un importante miglioramento struturale

  98. by r.b.

    Lo so è presto per pensare al tabellone, ma la Kerber ha perso, e anche Muguruza… Se Camila dovesse superare il turno, solo Ana o Flavia potrebbero sbarrarle la strada fino alla semifinale… Beh certo, direte, se batti Masha non è che puoi preoccuparti per la Kerber o Ivanovic o altre… Comunque è una notizia perché Angelique era nel quarto di finale teorico di Camila…

    • Sephir by Sephir

      Angie Kerber è fuori.

      • Sephir by Sephir

        scusa era una domanda ma non mi è uscito il punto interrogativo xD! Comunque son andato a controllare ed è vero!!

        • zio gio by zio gio

          Si incredibile. Ce ne vuole per uscire contro la Torro flor. Ha un diritto pesante,ma un rovescio da scuola tennis

    • by lelitolelita

      maledetta kerber. mi ha fatto perdere una martingala di 5 match… comunque i giochi finali della Torro sono stati pazzeschi. metteva dei vincenti imprendibili da fondo campo veramente notevoli, forti precisi e improvvisi

    • Guido by Guido

      Hai letto quello che ti ho risposto prima? Che ne pensi?

  99. Pax by Pax

    Bene cosi’. Quello che mi e’ piaciuto nelle ultime due partite e’ stata la reazione di Camila ogni volta che e’ stata sotto nel punteggio, con break subiti e subito recuperati. Due belle prove di carattere contro giocatrici esperte che le stanno parecchio davanti in classifica.

    Spero riesca a tenere contro Maria, e spero che sia una bella partita.

  100. Lino by Lino

    Brava Camila!!! Meravigliosa!

  101. by lelitolelita

    Ho visto alcune partidella partita della Sharapova. Mi semba che stia bene, Ha iniziato con qualche incertezza nel servizio,diverso DF, ma quando entrava non c’era scambio. e risposte vincenti. Nel secondo set ha tenuto con autorevolezza il servizio, ha giochicchiato, secondo me per fare “allungare il brodo” e fare qualche minuto in più di partita/allenamento e al gioco decisivo, sul 5-4, ha nuovamente risposto alla grande.
    Insomma, ha scherzato come il gatto col topo.

    • by lelitolelita

      tanto per confermare che sarà dura. Ma ci crediamo. e crediamo che Cami possa fare un gran match

    • Hector by Hector

      Vedremo chi sara’ il gatto….

  102. by r.b.

    Raga comunque è mostruoso il miglioramento della bimba, 4 vittorie consecutive, battute Petkovic e Cirstea, che sono comunque tra le 20-30 giocatrici al mondo, la Cirstea addirittura con un 7-6 6-3 che poteva anche essere più netto… Qui si comincia a fare sul serio. Chiaro, adesso c’è Maria, sulla carta la russa è favorita, ha troppa esperienza in più, ma Camila ha dimostrato di non temere nessuno…

    • Guido by Guido

      Secondo me il problema di giocare contro Maria e’ piu’ mentale che tecnico, Camila e’ giovane e si appresta a giocare contro una delle piu’ quotate giocatrici al mondo, vuoi o non vuoi la poca esperienza di Camila potrebbe portarla ad un eccesso di tensione il che comporterebbe una ulteriore difficolta ad affrontare un match gia di per se’ complicato. Comunque e’ importante che Camila faccia questa esperienza perche’ se mai le fa mai capira’ come si superano certe cose…Tecnicamente Camila sarebbe in grado gia fin d’ora di mettere in serissima difficolta’ maria, ma il fattore emotivo potrebbe incidere molto sull’andamento della partita.

      • by r.b.

        Giusto, l’unica possibilità è giocare punto dopo punto non pensando a chi hai di fronte… Camila è velocissima e può mettere in difficoltà Maria… La russa ha servizio e risposta temibili, quindi sarà dura…

        • Guido by Guido

          Che sara’ dura mi pare scontato Maria e’ dov’e’ in classifica non certo per caso e’ una delle migliori tenniste in circolazione su questo non ci piove, ripeto contera’ molto il fattore emotivo e come camila sapra’ gestirlo perche’ indubbiamente tutti noi crediamo che Camila abbia le carte in regola per mettere in difficolta’ chiunque Sharapova compresa. Se Camila avra’ la forza di non pensare a chi si trova di fronte ma tenere l’attenzione su cio’ che deve fare su come si arriva sulla palla su come non andare fuori giri…allora potremmo anche vedere una grande partita,

  103. Eulondon by Eulondon

    Anche io ringrazio t.o. Perche’ so che si e’ fatto sentire e lo ha fatto per tutti noi! Grazie Camila e grazie Sergio per tutto quello che di buono hai saputo fare e costruire!!! indipendentemente da come va a finire con la Siberiana. Cami ha fatto un gran torneo, battendo 2 giocatrici esperte e di buon valore.

  104. Madoka by Madoka

    vado a dormire commenterò domani con calma…solo una cosa a t.o. : GRAZIE per gli aggiornamenti che ci hai dato. GRAZIE. A questo punto rimani per il match con la sharapova sul centrale di lunedì 🙂 e se puoi di a Camila che siamo orgogliosi di lei e che personalmente non ho MAI dubitato neanche un secondo che avrebbe raggiunto questi risultati.

    Ed è solo l’inizio.

    • Guido by Guido

      Grande Madoka buonanotte…anche se io tempo fa dopo una sconfitta di camila mi pare contro la vekic lessi un tuo post dove dicevi che abbandonavi 🙂 e se non ricordo male ti dissi di non farlo che sarebbero arrivate le gioie 🙂

  105. by r.b.

    Vabbé ora si commenta qui, giusto?

    • Guido by Guido

      In teoria si….ragazzi sono troppo felice Camila sta facendo quello che mi aspettavo dopo la fed cup pero’ vedere che lo sta facendo davvero mi riempie davvero di gioia

  106. Guido by Guido

    Durante gli u.s. open dello scorso anno un telespettatore pose una domanda ai cronisti di eurosport chiedendo se secondo loro la Giorgi avrebbe mai potuto entrare tra le 20 del mondo, la risposta dei due cronisti fu un secco no…..vorrei tanto sapere se ancora pensano la stessa cosa i due signori….

    • by r.b.

      Sono stati cacciati da eurosport e ora per vivere raccolgono pannocchie nell’Illinois…

    • Eulondon by Eulondon

      Ma non ci credo!!! Forse intendevano dire non a breve….

    • by lelitolelita

      scopriamo chi erano questi 2 grandi intenditori e tra pochissimo tempo potremo esporli a pubblico ludibrio

      • Guido by Guido

        eh uno dei due lo conosco anche di persona ed e’ una bravissima persona ma di solito segue gli sport invernali…il tennis evidentemente non e’ il suo pane

    • by Morotep

      Vabbe’ al dila’ di tutto nelle 20 non ci e’ ancora entrata… e anzi, e’ ben lungi dall’entrare.
      Calma ragazzi… Camila sembra migliorata (per quel poco che si e’ potuto vedere).
      Ma non e’ la prima volta che fa un ottimo exploit: e’ gia’ successo 2 volte a Wimbledon e una all’US Open. Il risultato conta fino ad un certo punto… l’importante e’ che il famoso puzzle cominci a comporsi. Sembra, e dico SEMBRA, che cominciamo ad esserci.
      Come speravo, e’ possibile che l’aria di casa, il centro di Tirrenia, la Fed Cup, il non dover pellegrinare in giro per il mondo in cerca di un punto di riferimento stiano dando dei frutti.
      Sarebbe importante che con la Sharapova non strafacesse (si dice?!)… concentrata e coi piedi per terra. Deve giocare il suo tennis… se gioca bene puo’ fare match contro la russa.

      • Guido by Guido

        Sul match con Sharapova penso esattamente le stesse cose, sulla classifica no, e’ vero che ha gia fatto exploit e poi non ha dato continuita’ ai risultati, ma infortunio alla spalla giovane eta’ e tanti piccoli dettagli hanno rallentato la sua corsa, pero’ Camila gioca un gran tennis per cui stai sicuro che prima o poi e io sono convinto e straconvinto entro fine anno salute permettendo Camila sara’ tra le top 20 questa ragazza gioca troppo bene per non arrivarci parliamoci chiaro ha distrutto giocatrici con classifica molto migliore della sua e non a caso i bookmakers che non sono degli sprovveduti anche quando gioca con giocatrici con classifica nettamente migliore alla sua danno favorita Camla…un motivo ci sara’, non regalano soldi quei signori 🙂

      • Fabio Massimo Aloisi by Fabio Massimo Aloisi

        concordo in tutto

Leave a Reply