slider_017

E’ una vittoria di grandissimo carattere quella di Camila nel secondo turno di Wimbledon. 7-6 7-6 il risultato finale maturato contro Sorana Cirstea, ventitreenne romena numero 22 del tabellone. Due tie-break vinti, entrambi annullando diverse palle set, sono la dimostrazione di una condizione, soprattutto psicologica, in netto miglioramento. La partita inizia male, con un break immediato della romena, recuperato, riperso e ancora recuperato da Camila. Sul 5-5, altro break della Cirstea, che però perde nuovamente il servizio andando al tie-break. Qui Camila va sotto 4-6, subendo 3 palle set ma chiudendo per 9-7. Il secondo set inizia anche peggio del primo, con la Cirstea che vola sul 5-2, con un lunghissimo settimo game (22 punti), che sembra poter spezzare le gambe a Camila, che invece si riprende alla grande e torna in parità. Si va di nuovo al tie-break e, come nel primo set, la romena va avanti 6-4. Ancora una volta però Camila reagisce, annulla due set point e chiude per 8-6. Una vittoria importantissima, che fa recuperare oltre 10 posizioni nella classifica WTA e che apre le porte al terzo turno, dove Camila affronterà Marion Bartoli, la ventottenne francese quindicesima testa di serie del torneo, che Camila ha già sconfitto poco più di un mese fa a Strasburgo. Ricordiamo che la Bartoli sei anni fa raggiunse la finale qui a Wimbledon, perdendo poi con Venus Williams.

Ecco come varierebbe la posizione nel ranking di Camila in base al suo risultato a Wimbledon:

Eliminata al 1° turno: 164° posizione
Eliminata al 2° turno: 133° posizione

Eliminata al 3° turno: 120° posizione
Eliminata agli ottavi: 100° posizione
Eliminata ai quarti: 72° posizione

E di seguito il tabellino del match:

20130626cirstea

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
    Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
  • Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
    Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
  • Quali a Doha, Camila costretta al ritiro
    Quali a Doha, Camila costretta al ritiro
  • Wta Doha, Camila supera Khromacheva all’esordio
    Wta Doha, Camila supera Khromacheva all’esordio

193 Comments. Leave your Comment right now:

  1. Ghaal by Ghaal

    @Gimusi
    D’altronde se una ha il coraggio di giocare i punti importanti come fa lei è ovvio che la fiducia (ostinazione, se preferisci 😉 nei suoi mezzi è tanta prima di cambiare, dando retta a qualcun’altro, deve essere proprio convinta che l’altro abbia ragione; e chiaramente ci vogliono tempo e legnate prima di ammetterlo…

    Forse se fosse più “disponibile” ad ascoltare suggerimenti arriverebbe prima in cima alle classifiche, ma credo che ne discenderebbe con altrettanta facilità.
    Tempo al tempo, e fiducia, io credo che nel giro di 2/3 d’anni avrà preso le misure alle sue competitrici e diventerà veramente difficle batterla (e non è che adesso sia proprio facile)

  2. Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

    Tempo al tempo

  3. Lino by Lino

    @ ghaal
    son d’accordo con te, con la sua crescita affronterà i tabelloni a testa bassa arrivando in fondo
    VAMOSSS CAMILA

  4. Ghaal by Ghaal

    @gimusi
    Mah, sarò ottimista, ma non credo che Camila abbia bisogno di grandi aiuti dal tabellone o dalla fortuna. Deve solo registrare un pò i suoi colpi, e dato il tipo di ragazza secondo me non è tanto una questione di allenatore quanto di persuasione interiore… in altre parole deve convincersi che in certe circostanze può giocare ddiversamente, ma credo che saranno solo gli sbagli ad insegnarglielo 😉

  5. gimusi by gimusi

    le capiterà ancora un tabellone del genere a Wimbledon?…comunque considerando come c’è arrivata è andata bene…non c’è stato il tracollo e alcuni miglioramenti ci sono…ma se non cambia qualcosa credo che la sua crescita sarà molto lenta…ora speriamo di rivederla in campo presto e spesso :\_\

  6. Ghaal by Ghaal

    Ragazzi, all’inizio del match Camila aveva sofferto, perchè la bartoli picchia forte.
    Con il tempo Camila era riuscita a fiaccarla, e la bartoli se la stava facendo sotto (guardate il video dell’interruzione per pioggia, era lì che voleva fermarsi ad ogni costo).
    Chiaro che ripartendo da freddo è tornata in vantaggio.
    COMUNQUE CAMILA HA MOSTRATO GRANDI PROGRESSI, NON SI PUÒ VINCERE SEMPRE.
    Con un po’ di esperienza in più arriverà anche il salto di qualità

    VAI CAMILA!!!!

    (E poi vediamo come si comporta la Bartoli con la Knapp, che oggi ha mandato fuori giri la De Brito proprio con l’esperienza…)

  7. Lino by Lino

    La Reggi farebbe meglio a migliorare il suo apporto alle telecronache che son scandalose!!

  8. by cristian

    Secondo me Camila ha giocato troppo superficialmente su quella palla break al rientro, al primo colpo l’ha lanciata fuori, ok che Bartoli aveva pressato, però cerca di contenere, era un game di vitale importanza, per non parlare del dritto in cross mandato nei teloni quando tutto il lungolinea era aperto, poteva anche appoggiarla la palla, intanto mandaci la Bartoli in corsa a riprenderla, vabbè sono deluso, tabellone d’oro, ottavo con Knapp, quando ricapita, non voglio esprimermi sul suo gioco, se non da continuità è inutile, l’anno scorso giocò benissimo a Wimbledon, pochi doppi falli, più paziente, poi tornò subito la solita Camila, quindi stavolta non mi lascio ingannare.
    Bartoli vergognosa, meriti di perdere con la Knapp

  9. Giovaneale by Giovaneale

    La Reggi ha detto in telecronaca che deve trovare un allenatore..e se lo dice la Reggi?!?!

  10. Lino by Lino

    Bravissima Knapp!!! Ha battuto in 2 set la De Brito! e ora vendicaci!!

  11. by effeemme

    al rientro in campo mi è sembrata meno convinta di prima dell’ interruzione.
    per contro la Bartoli è sembrata molto piu’ motivata.
    forse la differenza sta tutta li, nell’ atteggiamento mentale delle due dopo lo stop…

  12. TEUS by TEUS

    E’ capitato quello che non doveva succedere: interruzione pioggia e match giocato prevalentemente sui nervi. C’est la vie. Ottimo torneo da parte di Camila comunque nel complesso.

  13. Pax by Pax

    Camila deve imparare a giocare colpi in lungolinea. In rovescio incrociato che ha e’ letale, ma il diritto non ha proprio varieta’ e si ostina sempre a colpirlo in cross. Ha tirato tre diritti lungolinea oggi che sono stati tutti punti. Peccato, perche’ ha servito discretamente ed anche se Bartoli oggi era in grande spolvero (non quella fasulla di Strasburgo), la partita si e’ decisa su una manciata di punti.

  14. Madoka by Madoka

    premesso che oggi purtroppo la bartoli ha giocato bene ed ha meritato di vincere e che quella sospensione su palla break è stata una porcheria enorme che probabilmente non avrebbero fatto se al posto della Giorgi ci fosse stata una altra giocatrice, a me non è piaciuto come ha giocato oggi Camila, ed aveva giocato malino anche con la Cirstea…cmq mo siamo 120, almeno si è evitato il peggio…immagino che per gli USOpen dovrà farsi le qualifiche…speriamo giochi ogni settimana adesso…ma che soprattutto stia bene

  15. by pangel94

    ci vuole qualcuno che le insegni a gestire meglio i colpi, come quei due dritti incrociati sbagliati quando c era tutto il lungo linea aperto che la avrebbero portato a palla break

  16. theseus by theseus

    Si brava, esce con onore. Peccato sia mancato il guizzo finale da predestinata. Speriamo continui cosi il resto della stagione.

  17. by cristian

    Peccato, gran peccato ! Tabellone da favola, Camila aveva già fatto molto arrivando al terzo turno battendo la Cirstea (22) .. non si è ripetuta con Bartoli, partita combattuta, Marion l’ha azzannata, Giorgi l’ha aiutata a farlo.

  18. by antonelo

    Andata… brava lo stesso Camila… è mancato davvero poco… chissà come sarebbe andata senza interruzione!

  19. Ghaal by Ghaal

    Ragazzi la scimmiona ha vinto, però secondo me ci siamo.
    La Bartoli è un bruttissimo cliente sull’erba, ma Camila ha giocato alla pari.
    Il servizio direi che è ok, ci manca solo un controllo migliore per evitare di buttare via quelle palle che si fanno pesanti in un match tirato come questo, e poi camila può entrare tranquillamente tra le prime 10!

    BRAVA CAMILA!!

  20. Giovaneale by Giovaneale

    Porca miseria che ingiustizia….

  21. Lino by Lino

    Peccato.. Brava lo stesso Camila, a parte l’ultimo gioco un pò buttato via.. ma quell’orrenda avversaria ha giocato benissimo e ha meritato di vincere purtroppo…

  22. by pangel94

    ha avuto le occasioni ma non le ha sfruttate

  23. Ghaal by Ghaal

    @Lino
    Grazie 1000!

  24. Giovaneale by Giovaneale

    Come era prevedibile al rientro in campo delle giocatrici molto calore per Camila,poco anzi pochissimo per Silos!

  25. Lino by Lino

    @ t.o.
    come ben sai son da sempre d’accordo sulla velocità di servizio che dovrebbe tenere Camila, per ma fa bene quando rischia anche la seconda! Ti voglio solo ricordare che anche su ottime prime oggi la bartoli le ha fatto delle gran risposte vincenti, è dura con sta francese..
    GO CAMILA GOOOOO!!

  26. gimusi by gimusi

    Da livetv si vede bene :\_|

  27. gimusi by gimusi

    azz che lenti…se aspettano in altro po’ riprende a piovere :\_\

  28. Giovaneale by Giovaneale

    Inzio tra 10/15 minuti..l’annuncio ufficiale dato sui campi!

  29. Ghaal by Ghaal

    @t.o.
    Il problema è che la bartoli a volte colpisce quasi da fermo… se Camilla non riesce a spostarla non so quanto possa essere negativo il fatto di essere più fredda.

  30. by t.o.

    TORNO IN APNEA………QUEL CHE VOLEVO DIRE L’HO DETTO……………CON TUTTI CI SENTIAMO COMUNQUE PIU’ TARDI E PER CAMILA? VAIIIIIIIIIIIIIIIIICAMILAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  31. Ghaal by Ghaal

    il link di prima sembra non funzionare.
    Ne avete un altro?

  32. by t.o.

    Un mio amico mi ha detto che se Marion ha voluto tenere caldi i muscoli ha dovuto faticare. Dieci minuti un quarto d’ora riposano, ma un’ora è troppa. Se riposi i muscoli si freddano, se li vuoi tenere caldi non riposi. Una coma Camila dovrebbe essere favorita perchè va subito a regime……speriamo che il mio amico (allenatore anche se non di tennis) abbia ragione…..in genere non dice “Cazzate”……

  33. Hector by Hector

    Sicuri che si riparte? I match a seguire risultano tutti cancellati.

  34. by Andrea

    Si riparte dunque?

  35. TEUS by TEUS

    t.o., oggi, viste anche le condizioni particolari dovute alla pioggia, opterei per il rischio a questo punto. Camila tra l’altro è nata per rischiare. Speriamo… ora è davvero dura però.

  36. Giovaneale by Giovaneale

    Tolti i teloni..ragazzi si riparte!!!

  37. by t.o.

    Camila sta facendo più punti sulla seconda che sulla prima. Ha trovato una seconda molto bella, leggermente lavorata (quei dieci centimerti in più quando passa sopra la rete) e molto più sicura. E’ chiaro che con una come Bartoli la devi tirare anche forte. Sulle prime a 106mph ha fatto più punti Marion di Camila. Nonostante Camila abbia messo dentro il 58% di prime non ha portato a casa i servizi. Con le seconde (a 96mph di media….la seconda più veloce del circuito) ha fatto il 52% al netto dei 2 DF. Abbiamo visto tutti cosa accade quando la seconda è debole. Quando le ha tirate al limite a 98mph ha fatto il punto. Quando le ha tirare a 89mph si è presa risposte vincenti. Ditelo ora cosa preferite. Continuare a rischiare i servizi sulle linee aumentando il rischio di DF? o continuare a tirare in sicurezza sperando che Marion abbia un calo? Se Marion non ha un calo Camila perde. Se Camila rischia di più….chissà. Marion ha 3 DF più di Camila eppure è in testa. Ne ha già fatti 5 (una media alla Camila) eppure è in testa. Rispondete ora per favore…..a match finito sono buoni tutti….. (io come sapete preferirei due seconde a 100mph….funzionano meglio delle 1° piatte a 110mph )

  38. Ghaal by Ghaal

    @TEUS
    E’ veramente frustrante dover essere sottomessi ai capricci del tempo.
    Comunque fa bene ogni tanto ricordarsi che non siamo padroni del mondo!

  39. by annica

    la partita dovrebbe finire entro stasera

  40. TEUS by TEUS

    Siamo a Wimbledon. Da sempre la pioggia condiziona gli incontri. Al rientro in campo sarà molto più dura ma sono certo che Camila se la giocherà fino all’ultimo punto. L’ho vista molto determinata sia oggi che con Cirstea.

  41. Ghaal by Ghaal

    sapete se è stata rimandata a domani o c’è ancora la possibilità di giocare stasera?

  42. Eulondon by Eulondon

    Ho conosciuto Camila ieri a Londra! A Wimbledon (ho fatto anche foto…YESSS). Super dolce e carina. Sergio anche nella sua unicità! Riguardo al match Cami sta giocando alla grande. Meglio di così, a parte qualche disattenzione (e tanto culo della balenottera) non può fare secondo me. Concentrata, e anche disposta (non sempre) a scambi prolungati. Il problema è che Bartoli è scesa in campo determinatissima e la vedo far fare il tergicristallo a Cami un po’ troppo. Domani ci vorrà una super Camila. E anche una Bartolacca più nervosa! Domani è un altro giorno….chissà…..

  43. theseus by theseus

    mamma mia che sofferenza….speriamo bene…..questa e’ l’occasione della vita. con un tabellone cosi, se passa sull’antipatica si ritrova un’autostrada spianata fino alla finale. non mollare cami, non mollare, e’ questo, proprio questo, il momento di tirar fuori quel guizzo da prestinata, quale tu sei! forza camiiiiii!!!!!!!

  44. by Fabio Massimo

    comunque vada, grande tennis di Camila

  45. Ghaal by Ghaal

    @ saro errano
    Credo che Camila stia facendo una prestazione maiuscola.
    Che la bartoli sia forte (e anche molto antipatica) nessuno lo discute.

    Il parto sulle battute, almeno nel secondo set, mi sembra molto meno doloroso che nel primo.
    E soprattutto, la bartoli stava inziando ad accusare la stanchezza.

    Chiaro che ora la partita diventa più difficile, ed a meno di una Camila super è ben difficile vincerla, comunque se Camila serve la prima decentemente (e nel secondo set è iniziato ad accadere) la bartoli ha molte armi spuntate. Stiamo a vedere…

  46. Madoka by Madoka

    oh, ma proprio oggi la Barilottoli doveva giocare ben ? ma porca miseria, partita difficile, poi ho trovato scandaloso che l’abbiano fermata sulla palla break…

  47. by cristian

    Per quanto io apprezzi Flavia e sono felicissimo del suo match vinto, devo dare ragione a biglebowski, la partita tra Flavia e Alizè sembrava veramente un match di serie B rispetto a Giorgi-Bartoli.
    Ragazzi speriamo bene, non posso sopportare le urla della francese dopo una sua vittoria, Cami salvaci.

  48. by effeemme

    piu’ che Saro Errano… Saro Errante… vista la fine della tua adorata!
    tie!!!!

  49. Lino by Lino

    @ saro errano
    infatti siam tutti degli idioti noi e tu hai la vista lunga….
    Non so come finirà ma sicuro tu non capisci niente (mi riferisco al servizio di camila e le sue discese a rete, ecc.) e sei in malafede

  50. biglebowski by biglebowski

    per sfogare lo stress un commentino rapido:

    prestazione sontuosa della bimba contro un’avversaria eccellente, già finalista a wimbledon e top 10 a tutti gli effetti in particolare su questa superficie.
    cambiando canale durante le pause, in confronto, pennetta-cornet sembrava una partita di serie b paragonata ad una di champions league.
    brave entrambe, comunque vada.
    certo che con qualche botterellina di culo anche per noi………………………………………………………………………….

    vamooooooooooooooooooooooooos caaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaamilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  51. gimusi by gimusi

    ma che sfiga ero appena arrivato a casa per godermela…ma quanto è brutta la bartoli? sembra uno scaldabagno :\_\

  52. Ghaal by Ghaal

    Grazie @Giovaneale!

  53. Giovaneale by Giovaneale

    @Ghaal
    Sul centrale giocano perché c’è la copertura mobile

  54. by effeemme

    io sono fiducioso.
    il match è apertissimo e Camila pare molto concentrata.
    i numeri visti fin qui, danno una leggera prevalenza per l’ odiosa fatta persona.
    ma Camila ce la fara’.
    fin’ ora il saldo tra vincenti ed errori è positivo e comunque anche l’ assenza di df va bene, perche’ comunque ha un buon ritorno di punti sulla seconda nel secondo set…
    considerando che non è ancora in fiducia totale, per via della spalla, lo stop le potrebbe anche fare bene.
    a livello atletico è sicuramente superiore all’ odiata, per cui non ha nulla da temere per questa interruzione…

  55. Giovaneale by Giovaneale

    A caldo dico che Camila sta cadendo troppe volte nelle trappole tattiche del silos…e questo non va bene per niente!

  56. Ghaal by Ghaal

    sul centrale hanno ricominciato…

  57. Ghaal by Ghaal

    A me sembra che, dal secondo set, stia servendo in modo piu’ che decoroso
    Bisogna solo che stia attenta a non farsi prendere dalla foga e mantenga la lucidità che ha avuto sinora.
    Certo che la bartoli provoca veramente tanto con il suo modo di fare da scimmiona gasata. Forse si sentiva insicura e vuole autorassicurarsi.
    Comunque, rientrando riposata, è chiaro che la francese ha maggiori chances, ma comunque non ci sarà sempre la pioggia a salvarla dal suo peso…

  58. by ale

    maledetta pioggia!!! pero’ cami c’e’. per me urge solo qualche palla corta in piu’ per sfiancarla anche se purtroppo ora la bartoli si puo’ riposare. comunque bene al servizio ma soprattutto di testa. dai cami!

  59. TEUS by TEUS

    Stavano giocando bene entrambe. La fortuna, tra nastri e pioggia, non sembra dalla parte di Camila oggi. Meglio allora giocarsela domani. Chissà se smetterà di piovere prima che a Londra faccia buio.

  60. by Boy

    per come stavano giocando gli ultimi games, devo dire che davo il passaggio del turno di Camila al 70/75% dopo questo intervento secondo me la percentuale si è notevolmente abbassata a non più di un 30/35% per via del primo set vinto dalla bartoli, per la palla breack che avrà subito pronti via e per la freschezza che riavrà di nuovo.

  61. by t.o.

    Questa interruzione non ci voleva ma tant’è. Camila sta giocando benissimo. La Bartoli sta giocando al limite delle sue potenzialità attuali. L’interruzione le permetterà di riprendere fiato e questo per lei vale come 10 kili di meno di peso. Brava Camila. Ha giocato aggressiva ma prudente. Negli ultimi tre giochi stà aumentando i rischi. E’ vero che fa pochi DF, ma non sta portando a casa un gioco. Il primo che ha portato a casa lo ha fatto con due seconde da infarto. Se sbagliava che era per tutti? uno stupido DF della solita giorgi?.Se tira le seconde in sicurezza non fa DF….Ma la Bartoli risponde tre metri dentro il campo. Camila sta portando il servizio al limite. Così come sta angolando di più i colpi. Se ci riuscirà senza sbagliare troppo porterà a casa il Match. Altrimenti perderà. E tutti daranno solo la colpa ai Df e alle palle sparate fuori………Anche perchè altrimenti, contro una bartoli che sull’erba vale una top ten, o giochi e rischi o vai a casa…….e Camila comincerà a rischiare……non so come andrà…..ma io già ora dico Bravissima Camila………una partita eccellente…il futuro (molto prossimo) è tuo. Vaiiiiiiiii Camilaaaaaaa

  62. by cristian

    Che nervi la Bartoli, giocatrice antisportiva al massimo, merita di perdere con tutte.

  63. by antonelo

    Che sofferenza…. vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  64. TEUS by TEUS

    E’ successo quello che non doveva succedere: stop a metà del secondo set (sul 30-40 servizio Giorgi tra l’altro). Ora purtroppo Bartoli potrà riprendere fiato… Peccato davvero! Stava cominciando a risentire di quei chili in più che si porta addosso da qualche tempo.

  65. by Boy

    intanto la knapp ha subito breccato la brito anche ad inizio secondo set.

  66. by effeemme

    va bene.
    prendiamola come viene…

  67. by Boy

    infatti è stata parecchio sfortunata i questa partita la Giorgi….tra nastri e interruzione (un momento peggiore non ci poteva essere). Ormai mi sa che per oggi è finita qui.

  68. Giovaneale by Giovaneale

    La Bartoli è anche una brutta persona…

  69. Ghaal by Ghaal

    ma porca zozza, adesso che la bartoli non ce la faceva più
    se non è sfiga questa!

  70. Lino by Lino

    mò pure la pioggia, non le bastavano i nastri a quella ciccionazza odiosa

  71. by Boy

    piove oddio!!!
    Stop sulla palla breack per la francese.

  72. by Boy

    vai che oggi le portiamo avanti tutte e 3!!!

  73. Ghaal by Ghaal

    ragazzi Flavia ce l’ha fatta e la knapp ha preso il primo set!

  74. biglebowski by biglebowski

    sergio sei tutti noi!

  75. by effeemme

    FLAVIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  76. Lino by Lino

    Due belle notizie: Flavia vince in rimonta!!! e Karin vince il primo set!!

  77. by Boy

    il nastro sta rompendo un pò le scatoline ora eh!!!! Sempre a favore della Bartoli

  78. by Morotep

    Ma cheppalle con sto nastroooooo!

  79. by Boy

    inizia a boccheggiare la francese…se si va la terzo muore sul campo….

  80. Lino by Lino

    Bravissima e tostissima, il match è molto olto difficile ma sta giocando bene e ha una OTTIMA SECONDA!!

  81. by Boy

    cmq molto equilibrio tra le 2….molto bene camila con il servizio oggi (1 o 2 df in tutto)

  82. Hector by Hector

    Oggi Camila ha fatto due cose che non le avevo mai visto fare: ha chiamato un challenge e ha fatto una palla corta!

  83. Hector by Hector

    Karin manca diversi set point ed e’ 5-5 con la De Brito. SpEriamo che Camila prenda il volo adesso!

  84. Lino by Lino

    Brava! Ha chiuso con un colpo in controtempo 🙂 finalmente l’ha capita che son più utili sti colpi spesso!

  85. by effeemme

    oggi pochi DF.
    buon segno!!

  86. by effeemme

    Flavia avanti 4-1!!!

  87. Lino by Lino

    2 – 2 ha tenuto il proprio servizio e va bene, ma ha commesso delle ingenuità incredibili, se no avrebbe chiuso molto prima il gioco, qualcosa deve cambiare comunque, perchè così la bartoli gioca troppo facile

  88. Hector by Hector

    Certo che la Bartoli rispinde molto bene, e’ un osso duro. Ma Camila e’ molto centrata, non butta via troppi punti. Si ha la sensazione che il pubblico simpatizzi per Camila, ogni volta che fa un errore c’e’ un “oooh” di delusione. Intanto 1-1. La Brtoli si appoggia alla potenza di Camila.

  89. Giovaneale by Giovaneale

    Quanto è bella Camila e quanto è brutta la Bartoli (tennisticamente parlando)…

  90. by Morotep

    Comunque la Bartoli sta giocando bene… nessun dubbio su questo.

  91. Hector by Hector

    Qualcuno conosce il record di Camila da un set sotto?

  92. by effeemme

    comunque perso per poco…
    13 vincenti non sono male…

  93. by Morotep

    Peccato… Bartoli ha pescato un passante mostruoso su un buon attacco di Camila.
    Se sta tranquilla e non va via di testa per me questo incontro lo puo’ portare a casa.

  94. by Boy

    primo set andato….però secondo me ha giocato bene, cioè pochi errori gratuiti….la frencese sta giocando davvero bene, soprattutto alcuni punti.

  95. Lino by Lino

    La bartoli è molto forte in risposta ma sarebbe da prendere a pugni ogni 20 secondi!!

  96. Hector by Hector

    Peccato, ma e’ solida.

  97. Hector by Hector

    E’ attaccata alla Bartoli col 48% di prime. Se riuscisse a servirne di piu’ ne vedremmo delle belle.

  98. by effeemme

    Flavia a fatica aggancia il 3°set!!

  99. by Morotep

    E un altro controbreak… sempre sul filo del rasoio!

  100. by effeemme

    e adesso teniamo il servizio!!!!

  101. by Boy

    5-3 altro breack

  102. by Boy

    break e contro break….
    da segnalare molti vincenti della Giorgi finora!!

  103. Lino by Lino

    due punti meravigliosi e controbreack!!

  104. Hector by Hector

    Ci mancava il nastro! Break.

  105. by matteo

    grazie!!!! forza cami!

  106. Hector by Hector

    Per ora pare che stia giocando rischiando meno del solito….

  107. Hector by Hector

    Chi e’ il tizio seduto dietro a Sergio Giorgi?

  108. by Boy

    nessun cerotto per gli attenti osservatori…

  109. Lino by Lino

    ogni volta la Bartoli è sempre più antipatica ed odiosa, la azrenka al confronto è simpaticissima e correttissima!!
    Ma che balena è???

  110. by fabio

    se quello non funziona andate su http://www.sportlemon.tv, al momento ci sono 8 links per giorgi-bartoli

  111. by matteo

    ragazzi, qualcuno ha un link che funziona per lo streaming?

  112. Giovaneale by Giovaneale

    Il silos francese è entrato in campo..

  113. Ghaal by Ghaal

    Chi ha un url per lo streaming?

  114. Lino by Lino

    però a parte un passaggio a vuoto nel secondo set la Kanepi ha giocato molto bene
    Ed ora…. GO CAMILA GOOOOOO!!!!

  115. Pax by Pax

    Camila in campo tra qualche minuto (se il tempo regge).

  116. Giovaneale by Giovaneale

    Ragazzi ci siamo..la Kerber si è suicidata e al terzo ha vinto la Kanepi..ora spazio a Camila..forza!!!!

  117. Hector by Hector

    Finalmente la Kanepi ha la meglio sulla Kerber, ora tocca a Camila.

  118. Hector by Hector

    Intanto Flavia ha preso un bel 6-0 dalla Cornet, che a livello di terzo turno e’ un buon sorteggio. Non riesce proprio ad avvicinarsi ai livelli di prima dell’infortunio.

  119. Giovaneale by Giovaneale

    La Kerber era 1 set a zero e 5-1 al tiebreak del secondo ed è riuscita a perderlo..si allungano i tempi di attesa di almeno 45 minuti!

  120. Giovaneale by Giovaneale

    Intanto si prova a giocare anche sui campi all’aperto anche se,pur non piovendo,restano molto scivolosi..

  121. TEUS by TEUS

    Potrebbe essere vana l’attesa purtroppo, biglebowski. Ribadisco: meglio per Giorgi giocare l’intero match domani piuttosto che scendere in campo tante volte oggi per giocare magari un quarto d’ora ogni volta.

    Interessante il suggerimento di questo tecnico… Comunque, se Camila avesse problemi di spostamento, col dritto o col rovescio, sarebbe molto peggio. Il servizio, con la sua naturale reattività e considerando che non è poi così bassa di statura, può essere messo a punto in tempi ragionevoli lavorandoci a dovere.

  122. biglebowski by biglebowski

    in attesa (vana?) dei match parliamo del servizio di camila.

    d’accordo sul fatto che i grandi adattino l’ortodossia dei colpi alle proprie caratteristiche, ma un cambio d’impugnatura nel corso del movimento non può in nessun caso essere funzionale.
    per una legge fisica il movimento si interrompe con ovvie conseguenze.

    un tecnico suggeriva di allenare il colpo tenendo una penna (o qualcosa di simile) tra l’indice e il manico della racchetta per eliminare l’inconveniente.

  123. Hector by Hector

    Vivro’ il match con la Bartoli assolutamente appagato dalla vittoria di Strasburgo, dove Camila mi ha fatto il regalo piu’ grande della sua carriera. Se dovesse farcela anche oggi bisognerebbe costruirle un monumento. Spero che i pugnetti della Bartoi tornino tutti al mittente.

  124. doherty by doherty

    lancio della palla
    secondo il mio modesto parere (non sono un tecnico) il problema non è l’altezza.non credo sia cosi’ importante ed una cosa soggettiva…anni fa’ alcuni giocatori (nargiso ,cane’…) colpivano addirittura mentre la palla saliva…oggi molti forti battitori lanciano alto (berdych,soderling anche se non gioca piu’).
    mi sembra (fateci caso anche voi)invece che spesso la lanci troppo a destra e di conseguenza aumenta il rischio di sbagliare perchè dovrebbe tenerla ad ” ore 12.”
    @ t.o.
    avevi ragione sull’incidente della sorella di camila..è successo nel 2011. ho letto male.

    forza Cami,prendi a pallate la bartoli !!!

  125. by Boy

    attualmente campi coperti e pioggia….sarà una giornata tribolata oggi!

  126. by effeemme

    ciao Andre.

    ci aggiorni sulla situazione meteo a Londra?

  127. by Boy

    intanto Andy Murray invita Serenona a fare una partita insieme…..sarebbe molto interessante secondo me.

  128. TEUS by TEUS

    Alcuni siti dicono che non pioverà in mattinata e poi potrebbe piovere ma solo con una probabilità del 20%.
    Vabbè, inutile stare qui a farsi troppe elucubrazioni mentali. Del resto siamo a Wimbledon…

  129. by Andre

    Ragazzi qui a londra piove di brutto ora! Forse ci sara’ una pausa verso le 3pm! Ma dicono forse un ora!Forse la spostano sul centrale dopo laura robson!!!!!!!!!

  130. TEUS by TEUS

    Giovaneale, sarebbe meglio per lei giocare direttamente sabato a questo punto piuttosto che entrare e uscire dal campo ogni mezz’ora. E tutto per il solito motivo: Bartoli ha più esperienza.

  131. by Andre

    Forse gioca sul campo numero 1 la bartoli nn vuole giocare in campi di periferia! Lei e’ una semi finalista!

  132. by Andre

    Se ci riesco ti faccio fare l’autografo

  133. by Andre

    Se volete vedere camila andate sul sito di wimbledon! Andrea grazie del commento domani vado fuori wimbledon alle sei di mattina x i biglietti!!! Avevi scattato foto con il cell ma sono buie e nn si vede un cavolo! Spero di avere notizie in quale albergo sta camila x cercare di fare una foto insieme oppure autografi e se ci riesci te lo faccio fare. Ciao

  134. Giovaneale by Giovaneale

    Questa volta,se viene confermato il campo numero due sky dovrebbe seguire l’intero incontro..l’altra volta è finita sul canale “diretta Wimbledon” e la intervallavano con altri incontri..solo alla fine,essendo rimasto l’unico incontro a dover finire l’hanno passato addirittura su sky sport 1!
    Anch’io ho visto le previsioni,dovrebbe esserci pioggia da mattina a sera senza neanche un secondo di sospensione ma si sa..le previsioni ultimamente fanno “acqua” da tutte le parti 🙂

  135. TEUS by TEUS

    Domani a Londra è prevista pioggia praticamente per l’intera giornata. Mi auguro che il match di Camila non sia interrotto in continuazione perché potrebbe essere alquanto complicato per lei gestire la situazione mentalmente data l’importanza dell’incontro (Bartoli ha molta più esperienza). In più anche il tennis di Camila necessita di ritmo. Non è un caso infatti se la maggior parte dei suoi errori spesso si concentra nelle prime fasi degli incontri.
    Vero anche però che a volte comincia ben centrata da subito. Speriamo avvenga domani (con frequenti scrosci d’acqua dal cielo, sarebbe meglio).

  136. Madoka by Madoka

    t.o. : personalmente, non credo che il problema sia il lancio alto di palla. C’è la Sharapova che ha un lancio di pallina ancora più alto ( soprattutto dopo l’operazione alla spalla : ed ancora ci ha vinto un RG + qualche altra finale slam.

  137. by cristian

    Effemme, per me la Stosur ha vita breve , il rovescio è scandaloso, su erba fa una fatica bestiale, si regge a galla con il servizio, la Lisicki credo la ripassi x bene.

    Per domani, un grande in bocca al lupo a tutte le nostre ragazze, sogno un bel derby agli ottavi … 🙂

  138. by effeemme

    grazie Matteo!
    domani manco il terremoto mi fara’ uscire di casa!!!

    restando in quel di oggi, Roberta va ad aggiungersi alle altre 3 italiane.
    abbiamo cosi’ un bel poker da sfoggiare al terzo turno.
    ma la notizia migliore per Roberta è che la strada per arrivare finalmente in top ten,
    è diventata solo un piccolo passettino!!!
    ad oggi le mancano solo 36 punti!!!
    quindi basta che supera l’ ostacolo Cibulkova e la top ten SAREBBE cosa fatta!!!
    dico SAREBBE pero’ perchè in mezzo c’ è sempre l’ ostacolo STOSUR!!
    tuttavia Samantha dovra’ vedersela con Sabine e penso che per lei sara’ molto molto dura…
    quindi sono molto possibilista per lei….

  139. Matteo Veronese by Matteo Veronese

    Il match di Camila è programmato come secondo sul Campo 2, partite dalle 11.30 ora locale

  140. Pax by Pax

    Per me non e’ il lancio di palla in se’ per se’…e’ il lancio di palla in combinazione col macchinoso movimento che le rende tutto piu’ problematico. Graf aveva un lancio di palla altissimo, ma il suo servizio resta una dei migliori nella storia del tennis femminile. Fluido e continuo. Il problema e’ che Camila non solo lancia la palla molto alta, ma poi interrompe il movimento e cambia impugnatura a meta’ mulinello, ed va a colpire la palla che nel frattempo ha gia’ iniziato a scendere da un pezzo. E’ gia’ un miracolo che non le scheggi tutte, ma le resta un colpo che viene spinto solo di polso, senza trarre alcun beneficio da gambe e dall’azione della spalla. C’e’ anche il fatto che Graf e’ piu’ alta di 10 cm, mentre Camila a 1,68 non ha naturalmente lo stesso slancio.

  141. by t.o.

    @madoka Mi sono concentrato sul lancio della palla perchè sento voi che ne parlate come di un’anomalia. Io non sono un maestro di tennis ne un’allenatore. Non sono in grado di valutare la qualità del singolo colpo. Non è il mio campo. Il mio giudizio vale quello di centomila altri appassionati. do per scontato che se c’è un’errore così marchiano in un’impugnatura qualcuno ben più autorevole di noi glie lo dice tutti i giorni. Oppure nasce il caso Borg. Un errore (l’impugnatura) che però diventa poco a poco la “regola”. E’ chiaro che le prime volte tutti i “Maestri” si indignano. Uno se ne frega. Se vince i maestri l’anno dopo cominceranno ad insegnare quello che l’anno prima reputavano “orribile”
    Ho vissuto (anche se da molto giovane) l’impatto che un certo Fosbury ha avuto sugli allenatori di Salto in alto.
    Nessuno sa che quella tecnica (scavalcamento dorsale) la usava già da due anni un certo Debby Brill . Ma visto che Brill non vinceva nessuno se lo filava. Fosbury vince le olimpiadi e tutto il mondo comincia a saltare a “gambero”. Se lo dicevi prima ti prendevano per matto…….
    Perciò non mi preoccupo del lancio di Camila. Noto solo che in questi due anni sta cambiando la tecnica. Dal video che ho segnalato io vedo una traiettoria molto più bassa. Se perciò è diventata più alta significa che qualcuno ha detto: “Camila…lancia più alto” . Ora tutti dicono che è sbagliato. Sicuramente si. Ma chi le ha detto: “Camila…lancia più alto” avrà avuto anche lui i suoi buoni motivi. Non penso che glie lo abbia detto il parrucchiere. Lo avrà detto un maestro che pensava di migliorare. Forse Camila è una giocatrice troppo istintiva per controllare meccanicamente un movimento che ha sempre svolto in “naturalezza”. Forzare questa naturalezza può portare a risultati peggiori anche se il consiglio ha una sua logica. Gustavo Thoni alzava le code quando faceva le curve. Era contro le regole dello sci. Allora andava il “corto raggio” (noi sciavamo con una banconota da mille lire stretta tra gli scarponi e l’ultimo raccoglieva sulla pista tutte le banconote di chi facendo la discesa apriva troppo e “staccava” gli scarponi) Thoni Vinceva, la sua nuova tecnica fu chiamata “passo spinta” e l’anno dopo tutti sciavamo come lui.
    Se Camila vince la traiettoria sembrerà più bassa. O forse è sbagliata davvero….e allora Camila non vincerà.
    A me per esempio sta piacendo molto la sua seconda palla. E’ ugualmente veloce, ma scavalca la rete con più margine dal nastro. Comincia ad essere un po lavorata…Camila è lenta nell’acquisire nuovi movimenti. E’ una istintiva. E’ una testarda. E’ un’introversa. Non fa una cosa se gli dici di farla. Poi due giorni dopo comincia a farla da sola. A modo suo. Adattando il consiglio al suo istinto. E tirandone fuori qualcosa di nuovo. Io sono convinto che la psiche di Camila agisca così. Cosa mi da questa convinzione? Un sacco di piccoli insignificanti dettagli…..troppo lunghi da spiegare anche per una logorroico come me……….io sono convinto di questo…..chi vivrà vedrà..

  142. biglebowski by biglebowski

    complimenti madoka!

  143. Madoka by Madoka

    t.o. perchè ti sei fissato in particolare sull’altezza del lancio della pallina della Giorgi ? Ritieni che sia là il problema del servizio di Camila ?

    Personalmente, come già scrissi una volta tempo fa il problema non è il lancio di palla : che mi sembra al di là di tutto oggettivamente molto alto.

    http://www.youtube.com/watch?v=_doTYGC0PW8

    secondi 0.23/0.24/0.25 : interrompe per un istante il mulinello, stacca l’impugnatura cambiandola leggermente, rallenta il gesto e poi continua.

    Perde in fluidità, in velocità, in potenza.

    Il problema è là. Sul video leggo La Costa 2012, quindi è un video del torneo di Carlsbad…

  144. by Nicola

    la situazione del torneo tracciata da Effemme ha davvero dell’ incredibile!!!
    non seguo tantissimo il tennis, ma non mi pare di ricordare che in uno slam ci sia stato mai un qualcosa di simile!!!
    qua fanno bottino pieno sicuro e garantito!!
    certo che fare una valutazione del genere significa avere una visione globale invidiabile…
    complimenti!!

  145. by t.o.

    se digitate su Youtube -Giorgi – Pironkova 1 Turno Wimbledon – troverete un video amatoriale che inquadra solo Camila al servizio in un gioco vinto contro Piro. A me non sembra che la pallina sulla prima fosse lanciata così alta….sarà un’impressione o il fatto che sia una ripresa di 2 anni fa. Lascio a quelli più bravi di me il commento sulla tecnica di Camila e sulla efficienza in questo fondamentale….

  146. Madoka by Madoka

    @ale

    io ricordo una partita 2 mesi fa a Madrid, vinta dopo aver perso il primo set…

  147. by t.o.

    A Wimbledon Camila fino ad oggi ha vinto 11 partite e ne ha perse 2. Che il motivo sia anche la sua velocità di piedi che le permettono di essere sempre ben piazzata sulla palla è indubbio. Così come i suoi colpi piatti scivolano via dall’erba più bassi e voloci di altri colpi. Non credo che questo sia una colpa. Altre vincono sul rosso perchè sanno scivolare bene sull’ultimo appoggio, o altre vincono sul cemento perchè tirano bene i colpi in corsa. Che Camila abbia una predisposizione che la avvantaggia nel più importante torneo al mondo non può che farci piacere.
    Il servizio di Camila è il servizio di una alta 1.68. Non farà mai gli Ace di una alta 20 cm più di lei che serve da quasi mezzo metro più in su (non si conta solo la testa, si conta l’allungo complessivo spalla braccio). Camila però fa molti servizi vincenti e molti li chiude ri ribattuta. Anche questi vanno “contabilizzati” nei servizi. Così come non conto i DF ma conto solo i Win su 2° io non conto gli ace. Conto solo i win su 1°- Poi tutti voi conoscete la mia posizione. A me piacerebbe che Camila tirasse due 2° palle “forzate”. Bartoli ha una differenza di velocità tra la prima e la seconda di poco più di 5mph. Vikka poco di più. Camila potrebbe portare la media delle prime a circa 100mph e la media delle seconde a circa 95mph. Aumenterebbe molto la percentuale di 1° in campo (con percentuali di Win sopra il 65/70%) e diminuirabbe il numero dei DF pur tirando le 2° più forte di ora (perchè ne tirerebbe grazie all’aumento di 1° in campo almeno il 20/30% di meno. Ma questo è il mio pallino. Camila ha scelto una seconda più lavorata (che comincia ad essere efficace) ma continua a tirare la prima “piatta e dritta”……deciderà lei. L’importante è che il repertorio dei servizi si cominci ad arricchire di altre soluzioni. Ma è importante che siano soluzioni che sceglie Camila. Lei non è un robot uscito dalle mani dell’ultimo dottor Stranamore del tennis. Lei è un’atleta molto introversa, molto orgogliosa, molto cocciuta. Le soluzioni vuole trovarle da sola. Deve sentirle sue. Ci metterà più tempo? E che allora ci metta più tempo. Quando metterà a punto questi automatismi li saprà utilizzare al meglio perchè sarà il suo tennis. Nel bene o nel male Camila ha alcune particolarità che se (e dico se 1000 volte) riuscirà a portare al massimo livello fra dieci anni diranno “…..alla Giorgi” ) così come ai miei tempi si diceva “Impugnatura alla Borg”. Borg diceva sempre che quella impugnatura gli veniva dal suo modo di impugnare la mazza da hockey su ghiaccio. E ringraziava il signore di non aver avuto mai un maestro perchè gli avrebbe corretto quell’impugnatura che allora era considerata una “bestemmia” stilistica. Ed ora che domani giochi tranquilla. Mario l’ha già battuta una settimana fa. Può vincerci o può perderci. Un terzo turno lo avremmo firmato tutti. Ricordiamocelo bene. Se Camila si farà un’altro regalo lo farà a se stessa. Se lo merita. E di conseguenza ce lo meritiamo anche noi….
    Mi dispiace solo che probabilmente l’anno prossimo Camila riuscirà ad avere la classifica per Roma. Visto che ogni WC negata dalla FIT avvia Camila a dei Wimbledon positivi, mi dispiace quasi non dargli la possibilità di dimostrarsi idioti un’altra volta……Ma si sa….barazzutti contro il gioco alla “Giorgi” non ci ha mai vinto un set. vedremo……

  148. by ale

    Dico la mia convinto che vedere la partita è un conto (e io l’ho vista in tv) e leggere solo le stats è un’altra. I numeri ingannevoli dicono di due set speculari vinti entrambi al tie break, ma sono due partite in una. La prima – il set iniziale – orrenda: la Cirstea male, Cami addirittura inguardabile con doppi falli, sparacchiate e tanta tensione. Cirstea ha avuto mille occasioni per vincere: non lo ha fatto e Cami (molto più per demeriti dell’altra) si è ritrovata avanti di un set. E lì è cambiato tutto. Il livello è salito da ambo le parti e soprattutto Cami mentalmente ha svoltato. Anche sotto 2-5 ero certo che avrebbe vinto lei e speranzoso che lo avrebbe fatto in due. Forse per la prima volta mentalmente l’ho vista fortissima con df quasi annullati, seconde incisive e potenti e perfino okay tatticamente convincendosi che tirare un colpo in più per fare punto non è peccato, come non lo è giocare a 20 centimetri dalla riga invece che a 2. Quando ha capito che la risposta della 22 del mondo non fa così male, le è venuta serenità e fiducia. Un giorno le chiederemo anche di difendere non solo di gambe (atleticamente c’è sempre), ma anche di braccia e di testa alzando qualche candelotto o finalmente arrotando qualche palla, ma prima o poi lo farà e forse non è questa la priorità. Un esempio su tutti: 5-6 nel secondo, 40-0 per lei a sorpresa sfoggia un serve and volley non di quelli di paura o disperazione, ma quasi di onnipotenza tennistica perché la testa le diceva di essere più forte così come ha fatto sotto 4-6 nel tie.
    Il dubbio, ora,è uno solo. Da novembre a oggi tutte le poche partite che ha vinto (vado a memoria, please correggetemi pure se sbaglio) Cami le ha vinte portando a casa il primo set. Tutte quelle perse (purtroppo molte di più) sempre perdendo il primo. Delle due l’una: o ieri le è scattata la molla mentale ricordandosi che Wimby è la sua casa con quella palla che specie di rovescio le corre che è una bellezza, oppure davvero per dominare mentalmente la partite deve essere avanti nel punteggio e dunque sentirsi davvero sicura di essere padrona della partita.
    Con la Bartoli sarà la riprova dimenticando il monologo di un mese fa. Sarà tutta un’altra partita e credo che molto dipenda dal servizio di Cami. Bartoli sulla prima risponde coi piedi dentro il campo, sulla seconda quasi nel primo quadrato. Se Cami serve bene specie la seconda e prende fiducia allora si può. E soprattutto capiremo se, come sospetto, il futuro della bimba dipende più della testa che dalle braccia d’oro.

  149. Giovaneale by Giovaneale

    L’importante è che non si imbarazzi in campo 🙂
    Ieri ho notato una cosa seguendo il match ma vedo che non è stata ripresa da nessuno nonostante l’abbia segnalata prontamente..Camila è entrata in campo con il cerotto alla spalla,dopo il 6/6 del primo set e quindi dal seguente tiebreak il cerotto è scomparso..

  150. TEUS by TEUS

    Boy, anch’io ho seguito l’intervista e credo che Camila sia impacciata soprattutto a causa della sua poca dimestichezza con la nostra lingua.

  151. by Boy

    vista l’intervista in diretta…a me da proprio l’idea di una ragazzina, cioè dimostra meno anni di quelli che in realtà ha. Forse è solo impacciata con l’italiano e imbarazzata davanti alla telecamera….ma la sensazione è stata quella.

  152. TEUS by TEUS

    Certo, bglebowski. Un passo alla volta però. Prima c’è da rendere la battuta più solida nel suo complesso, poi arriveranno anche più aces. 😉
    Il fulcro del discorso comunque è sempre inchiodato nello stesso punto: riuscire ad avere resa (e non solo al servizio) nei punti chiave (se invece vogliamo focalizzare l’attenzione esclusivamente su questo fondamentale… Vedere come ha servito Camila sul 5-6 nel tie break del primo set. Ecco perché ieri mi è piaciuta. E tanto!).
    Sto seguendo il torneo su sky e mi capita di ascoltare castronerie che francamente mi lasciano stupefatto: una su tutte la proposta di alcuni di far giocare due su tre anche gli uomini per i troppi infortuni verificatisi in questi giorni. Non voglio nemmeno pensare a un’eventualità del genere perché gli slam perderebbero tantissimo fascino dato che, gli incontri tre su cinque, hanno fatto e faranno la STORIA di questo sport.
    Sinceramente non capisco come ci siano ancora persone che, ciclicamente, propongono di cambiare le regole a uno sport che è FANTASTICO così com’è.
    Si fanno male i giocatori? Giochino di meno e provino a preparare meglio i tornei davvero importanti. Punto e a capo.
    Altre considerazioni: molti si lamentano perché scivolano troppo. L’erba è così da sempre quindi niente di nuovo. Ripeto: provino a preparare meglio un torneo come Wimbledon giocando qualche incontro anche prima di arrivare a Londra. In ogni caso non si scappa: per giocare bene sull’erba, bisogna anche avere un certo tipo di caratteristiche (colpi, modo di muoversi…). Altrimenti prendi e te ne torni mestamente a casa. Da sempre è così.
    La sconfitta di Federer non è casuale: da un lato perché lo svizzero, dopo così tanti anni al top, ovvio non possa avere continuità di rendimento ad altissimi livelli, dall’altro perché ha affrontato un giocatore che veniva a rete non appena possibile (e questo atteggiamento in campo, ancora oggi nonostante il tennis sia molto cambiato, può portare a notevoli risultati sul verde).
    Nadal invece ha pagato l’eccessivo sforzo sostenuto dopo il suo rientro (doveva difendere una marea di punti). Avesse però passato anche a fatica i primi turni, come del resto Federer, avrebbe potuto diventare molto pericoloso per chiunque nel corso del torneo dal momento che l’asticella del rendimento si sarebbe senz’altro alzata turno dopo turno.
    Camila può battere Bartoli perché fisicamente è avanti anni luce rispetto alla francese. Stop. Anche per scaramanzia, non aggiungo altro se non il solito “Vamooos Camilaaa!”.

  153. Giovaneale by Giovaneale

    Purtroppo ho ascoltato solo l’ultima parte dell’intervista,parlando del match di ieri Camila ha confermato che si è deciso su 2/4 punti e che spera di ripetere la prestazione di ieri anche con la Bartoli..è molto fiduciosa.Poi le hanno chiesto due volte se fosse fidanzata con un tennista,la prima volta è diventata rossissima e praticamente risposto,la seconda volta invece ha risposto con un secco no che per me è un bel si 🙂
    Infine hanno mostrato un completino ideatl da lei e dalla mamma,ha detto che la mamma stilista le disegna tutti i suoi completini e che presto lanceranno una linea sul mercato!

  154. Matteo Veronese by Matteo Veronese

    Camila intervistata a SkySport1 poco fa. In studio Volandri e Meloccaro, si è parlato della partita di ieri, della sfida con la Bartoli, dell’erba di Wimbledon, delle grandi sconfitte, del ranking, dei completi…

    “La partita ieri è stata decisa da pochi punti, è stata combattuta e sono felice di aver vinto. Marion Bartoli l’ho battuta poco fa ma sull’erba è diverso, però dovrò giocare come ieri con calma”

    “La superficie non è particolarmente scivolosa, anche io sono caduta un paio di volte ma è normale. In spogliatoio si parla delle grandi eliminazioni ma penso sia normale, si vince e si perde”

    “La mia posizione non è cambiata molto rispetto all’anno scorso, è vero. Ho avuto problemi alla spalla che in America non hanno curato bene, ora sto vedendo un medico, la stiamo trattando meglio e riesco a giocare. L’importante adesso è giocare e vincere”

    “I completi li creiamo con mia mamma, che è stilista. Presto faremo anche una linea”

  155. biglebowski by biglebowski

    @teus e tutti

    mi fa molto piacere dibattere specie in questi momenti.
    come ricordi eravamo in pochi a scrivere mostrandoci fiduciosi durante l’attraversata del deserto, ora un po’ d’acqua si vede e, se nei momenti più difficili per noi che siamo più tifosi che tecnici, è importante dare il nostro sostegno incondizionato, ora è il momento di mettere in risalto anche qualche aspetto critico.
    diffida sempre degli adulatori nei momenti fortunati: spesso sono poi coloro che ti attaccano nelle disgrazie.

    non ho detto che lo scopo deve essere di fare più ace (lo scrivo senza esse finale perchè è un termine di uso comune), bensì che il dato numerico di 0 ace è anomalo per chi ha una prima mediamente così veloce.
    il dato va analizzato perchè le cause possono essere diverse: a mio avviso nel tennis femminile è raro, tranne per i fenomeni, che l’ace derivi dalla velocità di palla: 170/180 km/h consentono tempi di reazione accettabili per atlete allenate e abituate e allora ci vuole anche qualcos’altro che saranno i tecnici a ricercare.
    qualche ace in più sarebbe tanta roba via via che i match diventano più tirati.

    poi. il piano di gioco deve rimanere quello che le sue caratteristiche le consentono, ma io, sempre da tifoso, le consiglierei la lettura delle pagine 242/243/244 del libro citato.
    a tutti gli appassionati di tennis che ancora non l’avessero fatto consiglio invece la lettura dell’intero libro.

    vamooooooooooooooooos camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    p.s.: molto acute le osservazioni di effeemme su questa sorta di international a 16 che mette in palio punti pesantissimi e che potrebbe cambiare la carriera di qualche tennista. da approfondire sicuramente.

  156. Giovaneale by Giovaneale

    Camila intervistata adesso su Sky sport 1

  157. Madoka by Madoka

    Concordo ancora una volta con TEUS. Nel tennis femminile conta una cosa ed una cosa sola. Il timing sulla palla. E’ per questo motivo, che pur essendo ancora 15enne, tutti avevano messo la mano sul fuoco dicendo che la Giorgi sarebbe diventata una professionista.

    Per il resto concordo con i commenti di t.o., di effemme, Lino e di quasi tutti gli altri.

    t.o. ti ricordi che meno di 10 giorni fa speravo di poterti dare ragione sul tuo per me ( ingiustificato ) ottimismo ? Io temevo che non avrebbe passato neanche un turno, ne ha addirittura passati due.

    Però allo stesso tempo io scrissi che sarebbe stato possibile che avrebbe fatto un altro bel torneo ( qualcuno mi diede anche ragione. Ci sono certi tornei che per certi giocatori/giocatrici sono speciali, che dire…Camila sembra aver scelto il torneo più importante 🙂

    vamos camilaaaa !!!

  158. TEUS by TEUS

    biglebowski, a mio avviso lo scopo di Giorgi non deve essere quello di fare più aces (anche perché ci vorrebbe qualche centimetro in più di statura) ma quello di costruire un turno di battuta più solido (intendo alzare le percentuali di prime in campo facendo in modo di poter cominciare da subito a condurre il gioco lavorando, se necessario, leggermente di più la palla). La vera forza di Camila (lo sto ripetendo alla nausea, lo so, ma sono più che mai convinto di non errare) sta nel timing e nella velocità di gambe. Sfruttando al massimo queste sue qualità, può vincere tante, tantissime partite. Il suo gioco è monotematico, vero. Anche vero però che, in campo femminile, in poche hanno le qualità per mettere in pratica con costanza un gioco così rischioso e complesso. La “bimba” è tra le poche che possono farlo e deve continuare in questa direzione.
    Concordo sul fatto che i consigli di Gilbert esposti nel libro di Agassi le farebbero solo bene. Agassi però mantenne il suo gioco monotematico migliorando nel complesso il proprio turno di servizio (raramente cercava l’ace) e basando gli scambi sul ritmo e sui conseguenti errori degli avversari causati dal suo pressing continuo. Evitò semplicemente di cercare le righe a ogni scambio e di giocare un punto dopo l’altro in maniera frenetica senza prendersi il tempo necessario per respirare e ragionare. La strada giusta (e mi pare che Giorgi la stia intraprendendo) è questa a mio modesto avviso.

    Ho rivisto il match di ieri: confermo la mia prima analisi. Camila ha vinto l’incontro soprattutto col rovescio (le ha portato tantissimi punti in momenti delicatissimi del match) perché lo ha giocato per gran parrte dell’incontro a pochi centimetri dalla linea di fondo. Precisione spesso chirurgica.
    La profondità di palla è senza dubbio più importante della potenza impressale. Pare che Giorgi lo stia capendo…

  159. by Glauco Rinaldi

    Ieri ho visto su Sky la parte finale del match contro la Cirstea e ho finalmente compreso perché stiamo in tanti a riempire di chiacchiere questo forum: Camila Giorgi è davvero forte. Mi ha stupito soprattutto la capacità di cambiare direzione allo scambio, sia incrociando che in lunga linea, ma anche l’appoggio stabile ed elastico sui piedi. Bene, benissimo.

  160. gimusi by gimusi

    certo che il tabellone ingolosisce…spalla permettendo, in un Wimbledon così strano, è lecito pensare a grandi cose…e se ieri ha “giocato male”…forza bimba!!! :\_\

  161. by Pierrot

    Letto su l’équipe stamane domanda a bartoli
    Incontra camila Giorgi al prossimo
    Ah ah e vero Che mi ha massacrata l’ultima volta Che si prottrebe tadurre una bella stesa sul giornale
    E poi dice e il momento di cambiare le cose
    Speriamo di no
    Intanto brava e forza camila e il momento di confermare le cose….

  162. by Andre

    Ragazzi ha giocato con cervello! Una potenza e controllo micidiale! Dovete vederla dal vivo x capirla! Da top10!!!! Potenza controllata ma da paura! Ero li! Che emozione!!!! Brava camilaxxxxx

  163. by Fabio Massimo

    Ho notato diversi aspetti positivi:
    – più disponibilità al palleggio
    – ha smussato la frenesia nel chiudere subito il punto
    – per quanto ancora troppi DF, inizia ad avere una 2^ palla di servizio
    – sta cercando di più la costruzione del punto
    – inizia a dimostrare una varietà nel gioco
    – non ha avuto momenti di sconforto, solo molta tensione iniziale (cosa abbastanza normale)
    – molta umiltà e concentrazione (la virtù più importante per una tennista)
    – è scomparsa l’ostinazione e la testardaggine dando spazio alla pazienza ed all’attesa della costruzione del punto: non sempre si riesce a condurre il gioco.
    – meno marziana ma più costante
    Bene, credo che stiamo camminando sulla buona strada

  164. by effeemme

    semi… 900 punti…
    stamattina mi sono alzato col cervello annebbiato…

  165. by effeemme

    … m’ è scappato un 8 di troppo a Flavia… 😉

  166. by effeemme

    piccola considerazione:
    ci sono 2 bombe in arrivo, che cadranno inevitabilmente addosso a due tenniste non considerate favorite.
    una bomba da 1400 punti (finale) e una da 1000 punti (semi).
    due di quelle che seguono ne beneficeranno per forza:
    Knapp
    De Brito
    Camila
    Bartoli
    Stephens
    Cetkovska
    Puig
    Birnerova
    Kvitova
    Makarova
    Suarez Navarro
    Bouchard
    Dolong
    Flipkens
    Cornet
    Pennetta

    sempre fra queste ce ne sono due che prenderanno anche 500 punti.
    ora immaginate il balzo in classifica per chi beneficiera’ di 1400…

    ad esempio:
    Petra con 1400 punti balzerebbe dall’ 8va in 4a posizione.
    la Bartoli con 1400 punti, dalla 14ma in 7/8a!!!!
    la Stephens con 1400 punti, dalla 17ma in 9a posizione.

    infine solo come puro esercizio di calcolo:
    Knapp con 1400 punti, dalla 104ma in 21a!!!!
    Camila con 1400 punti, dalla 93ma in 23a!!!!
    Flavia con 1400 punti, dalla 166ma in 238a!!!!

    ovviamente non tenendo conto di cosa faranno le altre ancora in corsa a partire da oggi…

    che bombe ragazzi!! 😛

  167. by effeemme

    buongiorno a tutti!

    piccola nota di servizio 😛
    il cerotto è andato in ferie…
    buon segno… 😉

  168. by Andrea

    @Andre:
    Hai ragione.
    Sei l’ unico di noi che ha visto la Bimba dal vivo e che quindi ha provato sensazioni reali.
    Qua e’ una specie di gara fatta solo da espertoni pronti a dare consigli che magari a tennis manco ci giocano o quasi….
    Buoni solo a criticare per mettersi in mostra facendo vedere che loro hanno la soluzione per tutto!!!!
    E BASTA PROFESSORI!!!!!
    Ha vinto con merito e siatene fieri!!!!!!

  169. by tommaso

    domanda di servizio. avete mica delle dritte da darmi su link o siti dove scaricare la partita di Camila?

  170. by t.o.

    @BIG Ciao nottambulo……Dici tutte cose ragionevoli…..io voglio risponderti con un paradosso…. Se Camila oggi avesse vinto facendo una partita perfetta sarei seriamente preoccupato. Che bello vederla vincere facendo ancora una valanga di errori. Se avesse corretto tutti gli errori…….giocherebbe in ATP…..
    ciao….buonanotte che domani mi sono “costruito” una giornata di merda……ma almeno mi lascio libero dopodomani………

  171. biglebowski by biglebowski

    sficamilati e trombettieri,

    in quello che possiamo ormai definire “il suo torneo”, la bimba ha vinto un’altra partita contro pronostico.
    con quella di oggi (voglio citare questo dato perché mi sembra significativo) sono 8 le vittorie sull’erba londinese negli ultimi 9 incontri con 16 set vinti e solo 2 persi, battendo, tra le altre, le tds 16, 20, 23 e perdendo solo dalla tds 3 nel 2012.
    sono numeri che parlano da soli, e che completati dalla recente vittoria contro la numero 13 del ranking e dalla sconfitta sul filo di lana contro la 11, ci parlano di una ragazza che superando una serie di difficoltà piuttosto serie sta arrivando al livello che ci auguravamo.
    ed il fatto che abbiamo tutti la consapevolezza che il lavoro da fare è ancora molto, costituisce un atout ulteriore e non un limite: il fatto che ci siano sensibili margini di miglioramento è in fondo quello che ci fa ben sperare.

    alcune considerazioni: il servizio più veloce è stato a 185,2 km/h, la media del primo servizio 167,5 km/h, ma non contiamo nessun ace.
    a seguire le migliori performance sul servizio del 2013:

    1 Serena Williams (USA) 128.6 207.0 Australian Open
    2 Sabine Lisicki (GER) 123.7 199.0 French Open
    3T Jarmila Gajdosova (AUS) 119.9 193.0 Brisbane
    3T Tamira Paszek (AUT) 119.9 193.0 Brisbane
    5T Lucie Hradecka (CZE) 119.3 192.0 Brisbane
    5T Sloane Stephens (USA) 119.3 192.0 Australian Open
    5T Coco Vandeweghe (USA) 119.3 192.0 Australian Open
    8T Petra Kvitova (CZE) 118.7 191.0 Brisbane
    8T Madison Keys (USA) 118.7 191.0 Australian Open
    10 Venus Williams (USA) 118.1 190.0 Australian Open

    queste tenniste non finiscono mai una partita con 0 ace.
    si deve migliorare perché la velocità è di livello assoluto, ma nel tennis femminile gli aces si ottengono con il piazzamento della palla.
    poi, il gioco è troppo monotematico e qualche variazione è augurabile venga introdotta.
    ed infine dovrebbe leggere le pagine del libro di andre agassi (open) dove brad gilbert dà un paio di consigli che sarebbero utilissimi anche a camila.
    basterebbero questi piccoli interventi per fare un ulteriore e sensibile salto di qualità senza stravolgere il piano generale.

  172. by t.o.

    @Stefano Per me oggi Camila ha giocato con il “freno a mano tirato” per almeno tre motivi. Primo la spalla non è ancora al 100% perciò anche istintivamente “risparmiava” il muscolo. Camila ha sempre sentito di poter controllare il match. Ha sempre controbrekkato subito. E ha annullato in modo quasi naturale i set point subiti. La freddezza con cui ha reagito a quella ultima “dubbia” chiamata fuori, da la misura della tranquillità con cui stava giocando.
    Aveva di fronte la 23° non una qualunque. Per tua informazione (e per quella di molti “distratti”) Camila negli ultimi 12 mesi Wimbledon/wimbledon ha incontrato 11 giocatrici piazzate come Sorana o meglio. Camila con queste “TOP 23”
    ( una nuova categoria…..) ha vinto 6 volte e ci ha perso 5. Se anche togli il “pareggio” con Sara siamo 5 a 5 . Ma a questo punto togliamo le TOP Ten. Camila conto quelle dall11° al 23° ha giocato 8 volte e ci ha vinto 5 volte.
    Non è una brutta percentuale. Speriamo che dopodomani le vittorie diventino 6.
    Il secondo motivo del freno a mano tirato è stato secondo me l’avversaria che aveva davanti. Sorana è una buona tennista. Di grande pressione e di grande potenza. Ma non è una tennista dalle accelerazioni fulminanti. Allungare lo scambio non significava rischiare di vedersi chiudere qualunque palla. Camila sapeva di avere più tempo.
    Terzo motivo è perchè sa, sente, è sicura che in questo torneo andrà avanti. Vuole fare, senza stravolgere il suo gioco un dosaggio della “pressione”. E se questo fosse saremmo molto ma molto avanti in quello che è il suo “adattamento alla categoria” Lascia perdere la classifica…..contro certe tenniste Camila non parte mai battuta.
    Questo lo sapeva (il suo atteggiamento Guascone anche di fronte alla Regina Serena). Questo comincia ad entrare nelle sue convinzioni. Questo comincia a diventare realtà. La classifica sarà una conseguenza…..

  173. by Stefano

    t.o., la mia “riserva” (e con questo rispondo anche ad Andrea) è dovuta la fatto che non so (anzi non sappiamo) se Camila oggi abbia giocato con il “freno a mano” tirato per non cadere in un mare di errori (che l’avrebbero plausibilmente portata alla sconfitta), oppure se l’ha fatto perchè sta cercando di calibrare meglio i suoi colpi (trovando il famoso limite fra una palla che va fuori ed una che rimane in campo).
    Se ha limitato la potenza per paura di perdere, allora il giudizio è appena sufficiente, ma se l’ha fatto perchè sta “registrando” i suoi colpi (e questo processo può durare anche anni) allora c’è di che essere molto ottimisti, perchè vuol dire che finalmente la “bimba” sta imparando come si gioca a tennis.
    In futuro, io mi aspetto che cominci a trovarsi più sicura e che cerchi maggiormente l’angolo (vedi la Bouchard di oggi o la De Brito contro Maria, che oggi mi ha veramente impressionato).
    Genie è più alta di Camila (così come Donna Vekic, Laura Robson, Sloane Stephens, Kristina Mladenovic …), ma la De Brito no, visto che misura solamente 1 metro e 65 cm.
    E Michelle oggi è stata migliore di Maria quasi in tutto (a parte il servizio, dove la siberiana parte con un indubbio vantaggio, visti i suoi 23 cm di altezza in più …).
    Ecco, io mi aspetto che Camila abbia la sicurezza di oggi della De Brito del primo set, che oltre a tirare tutto forte giocava anche molto angolato (e se Maria è caduta per 3 volte … non penso che sia soltanto colpa sua).
    Col tempo capiremo se è soltanto la paura di sbagliare che sta facendo giocare così Camila, oppure se ha finalmente deciso di percorrere quel processo di maturazione (speriamo di breve durata) che la porterà a diventare una tennista forte (di testa), solida (cioè poco fallosa) e concreta (cioè che sa cosa fare quando si tratta di portare a casa il risultato).
    Comunque rimango dell’idea che l’aiuto maggiore Camila ce lo avrebbe dall’esperienza: più gioca e si confronta con le altre (ad alti livelli), e più maturerà in fretta.
    Se invece dovesse perdersi in infortuni vari … i tempi potrebbero dilatarsi a dismisura.
    E non penso che sia un caso che Cami giochi meglio quando è a regime, cioè quando ha appena giocato altri match (mentre quando arriva da una lunga pausa, in genere, offre prestazioni qualitativamente inferiori).
    Anche la fiducia, quando avrà battuto varie volte giocatrici importanti, salirà da se’ …
    Certo, se Cami avesse anche un’amica che le tenesse compagnia in giro per i tornei e la guidasse … tutto diventerebbe più semplice, ne sono più che convinto.

  174. by Andre

    Ragazzi basta con questi commenti! Nn capite nulla di tennis! Siete solo pettegoli! Andate a … Camila brava’! Nn per la vittoria ma x la forza e carattere! Campionessa sei! Ma devi crescere! Ero li e nn ho parole!!!!wow!!!!!! Aces o dfvai avanti’ che bello vederti giocare! Wow sei perfetta!!!!!!tvbandreaxxxx

  175. Lino by Lino

    @ stafano
    io per cominciare direi sinteticamente che è una bellissima vittoria!!
    lasciam stare le riserve…. allora poi avrebbe vinto 6-2 6-3.. e questo discorso vale anche per altri incontri vinti da Càmila, sempre a cercare i problemi e i difetti. Sta riprendendosi dall’infortunio e sta crescendo pian piano sotto tanti punti di vista! Altre cose dpvrà migliorare, certo, lo vediamo tutti, ma oggi c’è una bellissima vittoria e sottolineo, IN 2 SET!!! E la Cirstea era un osso duro, è merito di Càmila se l’ha messa in difficoltà.
    tutti abbiam visto degli errori di Càmila proprio brutti, ma io dico: “Chi se ne frega!” I punti importanti li ha giocati sempre bene e questo è un dato importantissimo, perchè è così che si vincono le partite, tante partite.
    Ha perfino controllato un pò il suo gioco nel secondo set, tenendo gli scambi più a lungo del solito, anche se a me piace quando è irruente coi suoi colpi, ma va bene così, poi, quel rovescio meraviglioso, e può ancora migliorare!! E, come già detto da qualcuno, a rete ha fatto dei bei colpi, secondo me verrà sempre pià spesso a rete in futuro, ce l’ha nel dna.
    Infine, molti prevedono (anche un pò scaramanticamente) una partita molto difficile per Càmila contro la Bartoli che partirebbe come favorita, Io se fossi un bookmaker metterei Càmila come favorita, ma mi va bene uguale, così posso giocare con una quota migliore 😉 Mi aspetto una Bartoli che a un certo punto sbatterà la testa contro il muro..hahahaha
    GO CAMILA GOOOOO!!!!

  176. by t.o.

    @Stefano Non entro nel merito dei tuoi commenti. Non sono un tecnico. Immagino che tu dica tutte cose ragionevoli….ma non è il mio campo. Io do per scontato che se ci sono dei miglioramenti “sulla tecnica del colpo” che si possono fare si faranno. o almeno ci si lavorerà. Quello che a me interessa notare è invece l’approccio alla partita. Camila ha controllato i colpi perchè non ha ancora naturalezza nel movimento? O lo ha fatto perchè stà cambiando atteggiamento tattico. Camila ha tenuto scambi lunghi, ha giocato molto centrale e profondo per non dare angolo di risposta. Ha accelerato quando poteva ma non ha mai dato angolo estremo alle sue accelerazioni……in fondo ha fatto quello che molti anche su questo blog le suggeriscono di fare. Ha vinto. Ma anche altre volte ha vinto. Giocando più aggressiva. Io dico sempre che Camila deve trovare il suo “limite basso”. per limite basso intendo quel gioco che le permette di controllare il match anche giocando all’80%. Oggi lo ha fatto. E’ però stata costretta a tirare fuori la Camila che conosciamo per ribaltare il 5-2 o i 4 set point che ha subito. Quei punti li ha vinti perchè non ha avuto il braccino. Quel “braccino” che tutti le chiediamo dicendo: “tira più piano” ” attenta ai DF” . Sembriamo la nonna di un mio amico “centauro” che quando partiva per le corse gli diceva: Vai piano”. Camila le palle se può le tira. E fa bene a tirarle. Non deve perdere l’abitudine di tirarle….cercando di sbagliare meno……ma tirarle. Sbagliare meno tirando forte…..non: non sbagliare tirando piano. A questo deve arrivare. Che poi lo faccia anticipando col destro il rovescio ruotando sul braccio sinistro la mano che impugna mancino ecc. ecc……….è un problema assolutamente secondario. Secondario perchè ci sono milioni di maestri di tennis che lo possono insegnare…..il carattere….o lo hai o non lo hai. Camila lo ha. E oggi lo ha dimostrato a tutti.

  177. Giovaneale by Giovaneale

    @ t.o.
    Mi fa molto piacere che tu abbia apprezzato il mio commento,per me sei un’istituzione in questo blog quindi i tuoi complimenti valgono doppio!
    Aggiungo che se Cami in alcuni frangenti avesse forzato un po’ meno avrebbe chiuso il match con un punteggio più netto ma quando si vince va tutto bene!
    Tra le cose che mi hanno stupito di più sono state quelle tre/quattro palle che ha giocato in maniera morbida,senza cercare le linee..ragazzi la bimba sta veramente dimostrando di voler cambiare approccio alle partite ed aggiungo che anche i pochi vincenti mi fanno ben sperare perché confermano una gestione meno avventata degli scambi.Continua a sparacchiare ogni tanto ma oggi era da mettere in preventivo semplicemente perché affrontava un’avversaria con un servizio e dei colpi da fondo veramente pesanti!
    In conclusione preferisco vederle conquistare un 15 dopo 4/5 scambi piuttosto che un vincente al primo scambio per un solo motivo..più cerca una soluzione del genere più aumentano i gratuiti!
    Cami sta cambiando,tatticamente (senza perdere le sue peculiarità) ma soprattutto mentalmente (ed oggi veramente è stata impressionante da quel punto di vista)!
    Avanti così,un match alla volta..senza fare calcoli!!!

  178. by Andrea

    E scrive ” mi e’ piaciuta con riserva “…
    Puoi sempre andare a tifare per Sharapova o per Errani!
    Loro si fanno amare senza riserve… Hehehe

    VAAAAMOOOOSSSSS CAAAAMIIIIILAAAAAAAA

  179. by Stefano

    Vedo che mi è scappato un “andrea” con la minuscola: pardon!

  180. by Stefano

    Qualche parola in più.

    Grande prestazione della De Brito, che oggi ha giocato per un set e mezzo veramente un tennis di altissimo livello: negli scambi combattuti era quasi sempre lei a fare il punto, e non Maria (che da fondo campo sembrava non riuscire a scardinare la difesa della minuta portoghese).
    Sharapova che negli ultimi anni sta diventando sempre più terraiola e meno erbivora, vedi la maggior rotazione della palla (più top spin rispetto ad esempio a quando aveva 17 anni) e minore attitudine all’erba sotto i piedi.

    Bouchard … beh, oggi è stata veramente sublime!!
    Sinceramente, dopo le ultime sue partite che ho visto, non credevo che oggi potesse giocare così bene; e invece ha trovato nella giocatrice serba la miglior avversaria possibile per tirare fuori il suo bel tennis, fatto di grande senso tattico e di bei colpi (oggi persino un po’ più potenti del solito).
    Se continua a migliorare così … tra un annetto o due sarà già su livelli altissimi.

    Knapp: purtropo non ho visto la partita, ma mi fa tantissimo piacere, anche perchè la Safarova sul veloce è sempre un buon banco di prova.

    Fa molto piacere anche vedere che Flavia avanzare di un turno senza giocare: con l’Azarenka sarebbe stato qusi impossibile, ma oggi la Penna aveva un conto da pareggiare con la sfortuna; e oggi, giustamente, è stata ripagata del danno subito dagli infortuni che l’avevano pesantemente danneggiata.
    Vediamo ora cosa saprà fare.

    Wozniacki: ero molto curioso di vedere il suo match contro la ceca Cetkovska, che al primo turno aveva spazzato via Donna Vekic.
    Ebbene, oggi penso che la bella danese avrebbe perso ugualmente contro questa giocatrice, anche senza la scusante dell’infortunio alla caviglia.
    Con il dritto questa Petra può veramente fare del male a chiunque …

    Petkovic-Stephens: mi sarebbe tanto piaciuta un vittoria della tedesca … purtroppo, però, alla lunga la freschezza dell’americana è venuta fuori con prepotenza.
    Rimane il fatto che andrea sta giocando sempre meglio torneo dopo torneo, e penso che ormai si possa dire che il suo recupero è già completo.
    Oggi è mancato un 5% in più per vincere … ma con un altro po’ di partite sulle gambe, penso che potrà tornare più forte di prima.

    Bojana Jovanovski: la bella serba mi pare che non si trovi proprio a suo agio sull’erba. Non è la prima volta che la vedo perdere così … ora mi aspetto che sul cemento americano ritrovi quello spirito che oggi è mancato.

    E ora Camila:
    mi è piaciuta con riserva la Giorgi di oggi.
    Mi è piaciuta perchè di testa sembra finalmente essere cresciuta un po’ (vedi i due tie-break vinti contro la discreta Cirstea di oggi).
    Mi è piaciuta meno su alcuni erroracci gratuiti che le avrebbero semplificato non poco la partita.
    L’avversaria di oggi spingeva molto, ed il risultato è stata una partita giocata più sugli errori che non sui vincenti.
    C’è da dire, però, che questo è forse anche un po’ merito di Camila, poichè è una sua qualità quella di mettere pressione all’avversaria costringendola a tirare forte su tutto e quindi a sbagliare.
    A rete Cami deve però venirci più spesso, e soprattutto deve limitare gli errori che commette quando l’avversaria gioca più corto e lei può entrare in campo con il dritto: da quella posizione Camila non può e non deve commettere tutti quegli errori, perchè quello è e dovrà essere il suo “territorio di caccia” preferito.
    Camila deve approfittare maggiormente di queste opportunità, perchè è lì che può costruire le vittorie più importanti della sua carriera.
    Oggi, inoltre, mi è piaciuto poco il rovescio di Camila: se giocato fuori dal campo e con la racchetta in distensione … OK, è stato abbastanza buono, ma quando è costretta a giocare un rovescio sulla stricia di fondo campo che le arriva quasi sulle gambe, spesso se ne esce con un rovescio molto “arrangiato” che il più delle volte esce in corridoio (o quasi in tribuna).
    Cami DEVE assolutamente giocare questo colpo dando più pesantezza alla mano sinistra che a quella destra: io voglio che in questi casi si metta a colpire alla Djokovic, e non che si “inventi” questo colpo come se facesse tutto con la destra e la sinistra fosse incapace di chiudere il movimento “calibrando” la linea del corridoio.
    Mi piacerebbe molto che Camila giocasse questo rovescio come se fosse un dritto giocato a due mani con la sinistra mano dominante che dà lei la direzione ultima alla palla.
    Poi il servizio … deve tenere la battuta con più sicurezza: non può tutte le volte fare affidamento alle sue capacità di ribattuta per fare il contro-break e ritornare in parità.
    Camila DEVE imparare ad allungare, a staccare le avversarie in questi momenti … non può iniziare sempre un turno di servizio con un doppio fallo o con due errori gratuiti che portano l’avversaria in vantaggio di un 30 senza neppure esserselo meritato.
    Ora la Bartoli: sarà forse un match più duro di questo, se non altro perchè non potrà contare sull’effetto sorpresa in quanto la francese ci ha appena perso pochi giorni fa, ed ora vorrà rifarsi (e saprà perfettemante cosa deve e cosa non deve fare contro Camila).
    Certo, ora con Vika e Masha fuori si potrebbe anche cominciare a pensare in grande … molto in grande.
    Ma la realtà è che oggi Camila non deve permettersi di ragionare su cose di questo tipo (o almeno non ancora), ma deve pensare a vincere match dopo match.
    Ripetere il risultato dell’anno scorso non è impossibile, anzi, forse si potrebbe anche superare, ma serve molta umiltà e capacità di alzare il proprio livello partita dopo partita … ancora di un paio di gradini.
    Non è impossibile: se la spalla sta bene, Cami quest’anno ha davvero l’opportunità di farsi conoscere a tutti.

  181. by Luis Ramón

    GRANDE CAMILA !!! Saludos de tu gran admirador Luis desde Argentina !!

  182. TEUS by TEUS

    Dicevo prima del torneo: “Non so ancora se Camila abbia o no il killer instinct, se però davvero lo ha, dovrà per forza uscire a questo Wimbledon” (rivedere i due tie-break di oggi per avere le prime risposte).
    Ho visto quasi tutto il match nonostante quelli di sky siano dei “delinquenti”: Giorgi si conferma piuttosto apprensiva (lo si nota chiaramente vedendola giocare) ma compensa questo limite con la sua spregiudicatezza innata (che oggi è stata supportata anche da una certa classe se si considera come ha annullato i due set points consecutivi nel secondo set dopo, tra l’altro, una chiamata dubbia a suo sfavore). Camila non ha avuto paura, mentre Cirstea sì. La differenza sta tutta qui.
    Il servizio è ancora troppo ballerino ma almeno, sui punti davvero importanti, balla un po’ meno (ottimo segno perché gli incontri si vincono SOLO giocando bene in quei momenti). Il rovescio è fantastico e non mi vengono in mente altri modi per definirlo sinceramente (penso possa addirittura migliorarlo e a quel punto diventerà praticamente letale): penetrante, profondo e solido (è il colpo in cui mi ricorda seriamente Agassi perché riesce a dargli grande potenza anticipandolo costantemente). Il diritto per ora è “solo” buono e, lavoradoci bene, non dico possa raggiungere i livelli del rovescio, ma può senz’altro diventare un colpo con cui portare a casa molti scambi. Intravedo (ci va poco) anche un discreto tocco a rete (sono certo che, se la “bimba” facesse un maggior numero di attacchi soprattutto in controtempo, avrebbe percentuali ottime sulle discese a rete -ma ci sarà tempo, prima bisogna mettere a punto altri aspetti del gioco più urgenti-).
    Oggi Giorgi mi è piaciuta e parecchio (sì, lo so, guardando le statisctiche si noteranno senz’altro i troppi errori gratuiti e i troppi doppi falli. Personalmente però non mi interessano questi dati in una giornata in cui ho cominciato a vedere in questa ragazza delle caratteristiche davvero molto importanti anche dal punto di vista mentale).
    E ora Bartoli… la francese sull’erba gioca bene ed è una lottatrice nata. Sarà ancor più dura che con Cirstea. Ma Camila se la giocherà. Ora un po’ di fiducia c’è e quindi non parte affatto battuta a mio avviso.

  183. by t.o.

    @Giovenale Hai detto tutto. Hai fatto l’analisi più sintetica e profonda di tutto il blog.
    Camila oggi ha dimostrato che le partite che vuole vincere le vince. E ha dimostrato un sacco di cose su chi parla della testa di Camila come se fosse un mondo di “Barbie”.

    Dedicato a………
    Camila ha una seconda palla che di media va sopra ai 90mph (oggi 91mph e la tirava molto in sicurezza)
    ha fatto sulla seconda 20W su 47. Sorana che tirava a 84mph ha fatto 16 su 44
    Sulla prima tutte e due hanno oggi la media di 104mph e tutte e due hanno fatto la stessa percentuale di punti (67%)
    La partita è stata vinta con soli 4 punti di differenziale. Tre di quei quattro punti sono nelle seconde palle.
    Non rischiare DF significa abbassare la velocità di un 10%. Si scenderebbe a 82/84mph.
    Sorana lo ha fatto. Contro Camila servire la prima a 104mph significa fare il 67% dei punti. Sempre contro Camila servire a 84mph significa fare il 36% dei punti. Pochi o tanti DF non interessa a nessuno. Sono solo il 36% dei punti.
    Camila contro Sorana serviva la prima a 104mph e anche lei faceva il 67% dei punti. Servendo la seconda a 91mph sempre contro sorana ha fatto il 43% Pochi o tanti DF non interessa nessuno. Sorana ne ha fatti di meno e ha perso. Forse ha perso proprio perchè ne ha fatti di meno. Per farne di meno ha tirato più piano, tirando più piano ha fatto meno punti.

    Dedicato a tutti quelli che di questa partita vedono solo i DF……………

  184. by effeemme

    la gioia è tanta!!!
    quasi mezza cambiale è salva e dopo la sconfitta di Maria, possiamo guardare un po’ oltre l’ orizzonte.
    per ora conteniamo i danni grazie anche al fatto di aver trovato al secondo turno una top 32 non proprio erbifora.
    ci aggrappiamo alla 120ma posizione, che visti i timori del pre Wimbledon, legati sopratutto alla sua tenuta fisica, possiamo dire che è oro colato!
    certo Cami partiva con gli sfavori del pronostico ed è stata brava a rimanere a ruota sia nel primo sia nel secondo set.
    un po’ troppi errori non forzati, che le hanno complicato un po’ la vita….
    ma oggi si è vista una ragazza molto concentrata e non ha quasi mai subito la pressione dell’ avversaria.
    ha fatto i punti importanti dove andavano fatti e come sempre non ha avuto nessun timore reverenziale, di fronte ad un’ avversaria piu’ quotata di lei.
    sempre pronta a chiudere e sempre pronta a guadagnare metri nel campo, fino a spingersi spesso sottorete.
    6 volley pregevoli e DF un po’ elevati ma meno di 1 per turno di battuta.
    non ci sono stati ace, probabilmente anche perchè Sorana è un’ ottima risponditrice.
    sicuramente non ha portato a casa molti vincenti, probabilmente per cercare di essere un po’ piu’ paziente,
    facendo muovere molto l’ avversaria, inducendola spesso nell’ errore.
    comunque nonostante la differenza tra U e W il saldo punti è a favore di Camila.
    il che non sarebbe tanto scontato quando dsi va al TD in entrambe i set.
    detto sinceramente, quando si è trovata sotto 2-5 al secondo, non pensavo sarebbe riuscita a riaddrizzare il set.
    ma tant’ è che, oggi la concentrazione era davvero ottimale.
    adesso possiamo guardare avanti con un po’ di serenita’.
    la Bartoli è andata avanti, battendo la 82, non senza difficolta’ e stesso discorso oggi, che ha dovuto concedere 9 game per avere la meglio sulla nr. 70.
    insomma non sembra al top, considerando che lei solitamente sull ‘ erba è davvero molto ostica.
    mi permetto per questo di guardare un po’ oltre e andare a vedere che un eventuale superamento del 3 turno,
    ci farebbe vivere con probabilita’ un ottimo derby con Karin.
    con tutto il rispetto per la Knapp, se dovesse accadere, non potrei che sostenere la nostra Camila….
    ma prima andiamo a vincere contro Bartoli.
    si puo’ fare!!!

  185. by Angelo

    Grande Camila. Ma in tv quando ti vedremo?

  186. Nic by Nic

    A questo punto mi auguro che dopo le 2 ore e 10 di gioco ( per lunghi tratti molto duro) Camila non risenta dolori alla spalla. Cmq un giorno di riposo penso che possa fare solo bene.
    FORZA CAMILA!!!!!!!!!!!!!!!!!

  187. Lino by Lino

    @ Giovaneale
    quoto tutto!! Tostissima!

  188. Giovaneale by Giovaneale

    11 df che non pesano affatto,finalmente!!!
    Camila nei momenti importanti ha avuto tantissimo coraggio,ha trovato colpi incredibili e tutto questo senza cercare sempre il vincente a tutti i costi (più di una volta invece è successo comunque).
    Tutti ci interrogavamo sulla tenuta fisica e la bimba ha risposto con una solidità mentale incredibile…recuperare tanti break nel primo,trovarsi 0/3 al tiebreak del primo,annullare 4 set point nel primo set,poi la splendida rimonta da 2-5 nel secondo set,servire sotto 6/5 sempre nel secondo,annullare altri due set point nel tie break del secondo…alla Cirstea tremavano le braccia,a Cami no,mai!!!
    Bravissima Cami,grandissima Cami!

  189. by Stefano

    Finalmente!!!
    Oggi è stata proprio una bella giornata di tennis!!!
    Genie, Larcher De Brito, Knapp, Camila … veramente non speravo in così tanti regali!!!!
    Peccato per la sconfitta della Petko e della Jovanovski, altrimenti la giornata sarebbe stata perfetta!!!

  190. Lino by Lino

    Bartoli trema, il tuo peggior incubo sta arrivandooooo!!

  191. by Boy

    io ho visto solo il primo set su sky….e sinceramente devo dire che almeno questa volta anche la fortuna è stata dalla sua. L’avversaria le ha dato una grossa mano con errori completamente gratuiti….sembrava che si giocasse a chi sbagliava di più (a conferma di ciò anche la telecronaca di quelli di sky che a stento credevano a quello che stavano vedendo). Cmq al di là di come è venuto questo successo….bisogna dire che è una buona notizia….visto anche la moria che sta colpendo l’edizione di wimbledon di quest’anno, ci sono ottime possibilità per un buon proseguo.

Leave a Reply