Tag: wta praga

WTA Praga, Camila supera al primo turno Marta Kostyuk: ora avrà Elise Mertens

Buon esordio per Camila al torneo di Praga, dove ha superato al primo turno l’ucraina Marta Kostyuk, diciottenne proveniente dalle qualificazioni e numero 140 del ranking WTA, con il punteggio di 4-6 6-2 7-6.
Al secondo turno Camila se la vedrà con Elise Mertens, che ha sconfitto l’altra italiana Jasmine Paolini. La belga, numero 23 del mondo ha superato Camila nell’unico precedente, giocato lo scorso anno a Osaka.

WTA Praga: Camila esce in semifinale dopo 3 set lottati con Mihaela Buzarnescu. Ora qualificazioni a Roma

Si ferma in semifinale il bel torneo di Camila a Praga, dopo la sconfitta in tre set con Mihaela Buzarnescu, per 6-4 3-6 5-7 in due ore e mezza di gioco. E’ stata una partita molto tirata, decisa dagli ultimi giochi: sul 5-4 e servizio, Camila ha commesso due doppi falli e ha subito il ritorno della rumena, che con tre game consecutivi ha chiuso il match.
Con questo risultato comunque Camila salirà in 56° posizione del ranking, in attesa di tornare in campo per le qualificazioni degli Internazionali d’Italia a Roma.

Ecco il tabellino del match:

Camila batte Samantha Stosur: è in semifinale a Praga

Continuano le vittorie di Camila nel torneo di Praga: nei quarti ha infatti sconfitto l’australiana Samantha Stosur, numero 57 del ranking e vincitrice degli US Open 2011.
6-2 6-3 il risultato finale per Camila, al termine di un match condotto dall’inizio alla fine con gran solidità. In semifinale affronterà Mihaela Buzarnescu, numero 37 del ranking che proprio domani compirà 30 anni. La rumena sta vivendo la sua miglior stagione, con la finale raggiunta a Hobart, e non ha precedenti con Camila.

Ecco il tabellino:

Camila nei quarti del WTA Praga

Altra vittoria a Praga per Camila Giorgi, che supera in due set la LL tedesca Tamara Korpatsch con il punteggio di 6-4 6-2 in un’ora e 25 di gioco.

Primo set, 6-4: parte forte Camila, che dà sempre l’impressione di poter strappare il servizio all’avversaria senza soffrire sul proprio servizio (12 punti a 3 nei suoi primi turni). Poi il match cambia di colpo: Camila commette due doppi falli e perde il servizio, ma reagisce immediatamente portando a casa i successivi tre games ed il primo set.

Secondo set, 6-4, 6-2: nonostante la striscia positiva di Cami, è la Korpatsch a strappare subito la battuta e portarsi avanti nel secondo set. Una serie di 4 controbreak porta il match sul 2-2: Camila ritrova le certezze al servizio concedendo solo due punti nel quinto e nel settimo game, di contro la tedesca non riesce mai a tenere la battuta nel set e così l’azzurra vola ai quarti di finale.

Camila affronterà Samantha Stosur, che vinse l’unico precedente agli US Open del 2016 in tre set.

Camila avanza a Praga: battuta in tre set la Strycova

Camila Giorgi supera una delle “padrone di casa” del torneo WTA di Praga. Un anno fa fu la Pliskova a cadere sotto i vincenti della maceratese, oggi è la volta di Barbora Strycova, in tre set.

Primo set, 6-0: primo set senza storia, chiuso da Cami in 23 minuti a suon di vincenti sia con il dritto che, molto più spesso, con il rovescio incrociato.

Secondo set, 6-0, 2-6 : serve una buona dose di fortuna alla ceca per vincere il primo game del match, con un nastro fortunato sul 15-30. Il gioco della tennista azzurra si inceppa, quelli che fino a pochi minuti prima erano vincenti si tramutano, per questione di centimetri, in errori e così il secondo set fila abbastanza veloce in favore della ceca.

Terzo set, 6-0, 2-6, 6-2: Camila ritrova la sicurezza dei propri colpi e nel secondo game, già decisivo, strappa il servizio alla Srycova dopo 20 punti giocati. Il match si indirizza quando, poco dopo,  Cami conferma il break nonostante un doppio fallo iniziale.

Camila nel secondo turno affronterà la Lucky Loser tedesca Tamara Korpatsch, numero 151 del mondo, che ha battuto in due set Oceane Dodin.