Tag: Giappone

WTA Osaka: Camila lascia 3 game a Sloane Stephens e va ai quarti

Gran partita di Camila, che al secondo turno del torneo WTA di Osaka vince per 6-0 6-3 con Sloane Stephens, numero 14 del mondo e terza testa di serie del torneo. Una partita a senso unico, con Camila sempre aggressiva e padrona del match malgrado qualche problema al servizio (11 doppi falli). Nel primo set l’americana ha due possibilità per vincere un game, ma Camila non concede nulla. Nel secondo, break in apertura per Camila, ma la Stephens sul 3-2 per Camila ha tre palle break per tornare in partita. Camila le annulla, va a servire per il match ma si fa breakkare. Sul 5-3, servizio Stephens, Camila ha quattro match point e all’ultimo chiude la partita.

Nei quarti di finale Camila se la vedrà con Elise Mertens, ventitreenne belga numero 24 del mondo. Le due giocatrici non si sono ancora mai sfidate.

WTA Tokyo, Camila cede a Naomi Osaka ed eguaglia il best ranking

Si ferma in semifinale il torneo di Tokyo per Camila, che è stata sconfitta in due set, per 6-2 6-3, dalla recente vincitrice degli Us Open, la giapponese Naomi Osaka. Con questo ottimo torneo Camila lunedì eguaglierà comunque il suo best ranking, salendo fino alla 30° posizione della classifica WTA. Settimana prossima tornerà in campo in Cina, a Wuhan, dove al primo turno se la vedrà con la serba Aleksandra Krunic, numero 50 WTA.

Si ritira Victoria Azarenka: Camila è in semifinale a Tokyo contro Naomi Osaka

Dura meno di un set il quarto di finale di Tokyo, in cui Camila sfidava l’ex numero 1 del mondo, Victoria Azarenka, che si è ritirata sotto 5-3 per un problema fisico.
Camila passa così in semifinale, dove affronterà la giapponese Naomi Osaka, recente vincitrice degli Us Open, che ha superato Barbora Strycova per 6-3 6-4.
Con questo risultato si avvicina a tornare nelle prime 30 posizioni del ranking WTA.

WTA Tokyo, Camila supera la n.2 Caroline Wozniacki e vola ai quarti di finale (con gli HL del match)

Gran vittoria per Camila, che al secondo turno del torneo di Tokyo ha superato la numero 2 del mondo, Caroline Wozniacki, per 6-2 2-6 6-4 dopo oltre due ore di gioco. Ai quarti di finale Camila se la vedrà con un’altra ex numero 1 del mondo, la bielorussa Victoria Azarenka. Nell’unico precedente, a Eastbourne nel 2014, vinse Camila in tre set.

Primo set: 6-2. Camila con grande sicurezza non concede nemmeno una palla break e strappa il servizio all’avversaria per due volte, nel terzo e quinto game, chiudendo il set alla seconda opportunità.
Secondo set: 6-2 2-6. La giocatrice danese, dopo aver annullato a Camila 6 palle break, riesce a strapparle il servizio. Camila ha altre tre possibilità di fare un break nel settimo game, ma la Wozniacki riesce a tenere il servizio e a chiudere nel game successivo.
Terzo set: 6-2 2-6 6-4. L’ex numero uno del mondo va subito sul 2-0, ma Camila recupera immediatamente il break di vantaggio. Il gioco decisivo è il settimo: Camila toglie il servizio alla danese, per poi chiudere il match con un gioco vinto a zero.

L’articolo sulla home page del sito WTA

 

Le parole di Camila nell’intervista post match

WTA Tokyo, Camila esordirà al primo turno contro la Doi

Camila è volata in Giappone, dove inizia l’ultima parte della stagione con il torneo Premier di Tokyo. Al primo turno se la vedrà con Misaki Doi, tennista di casa numero 170 del ranking WTA, che quest’anno ha come miglior risultato la vittoria nell’ITF da 100.000 dollari di Vancouver e che due anni fa aveva raggiunto la 30° posizione in classifica.

In caso di successo avrà poi al secondo turno la prima testa di serie, la danese Caroline Wozniacki.