Camila Erakovic by Ralf Reinecke

Dopo cinque vittorie partendo dalle qualificazioni si ferma ai quarti di finale il percorso di Camila Giorgi al torneo Premier di Birmingham: la tennista di Macerata è stata costretta al ritiro sul punteggio di 2-5 contro l’australiana Barty. A causa della concomitanza dei quarti di finale di Birmingham con il primo turno di qualificazioni a Eastbourne, Camila avrebbe comunque saltato il secondo torneo su erba della stagione.

In ogni caso il problema accusato alla gamba sinistra dovrebbe essere superato in alcuni giorni e permettere a Camila di presentarsi al via del terzo Slam stagionale, i Championships a Wimbledon.

In bocca al lupo, Cami!

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova

62 Comments. Leave your Comment right now:

  1. robdes12 by robdes12

    Buon primo turno, e se passano entrambe c’è la possibilità del terzo confronto in circa un mese con la Barty. Andiamo una partita per volta, la Cornet è astuta, ma siccome è stata già battuta anche sulla superficie preferita da Alizè, se il livello è quello visto a Birmingham non dovrebbe esserci poi troppa partita. Ovviamente bisognerà verificare se la gamba è a posto, e soprattutto se lo sarà a lungo termine. Speriamo che il servizio funzioni a dovere con molti vincenti, così si evitano troppe rincorse.

  2. by massimo2

    Poteva andare peggio, l’eterna Cornet sull’erba non è un fulmine come si è visto anche a Eastbourne, però la Cornet, la rognosa Cornet è sempre ostica. Camila – Alize è un ormai classico! Forza Camila!

  3. riccardo by riccardo

    La Cornet .. per me è un buon sorteggio.

    • by r.b.

      Per me no… la Cornet è comunque moooolto esperta

      • by Vale90

        Penso che non sia uno tra i migliori sorteggi; ma nemmeno uno dei peggiori. Il fatto di avere già vinto con Cornet i più recenti dei precedenti dovrebbe essere un punto a favore, in più si gioca sulla superficie non proprio più congeniale alla francese! La Cornet ha fatto un ottimo Rolando ma ha già fatto vedere degli acciacchi nei tornei sull’erba! Sono certo che se Cami gioca come a Birmingham ci sono buone possibilità di passare il turno! Vamosssssssss

  4. by r.b.

    Ragazzi dobbiamo essere positivi per il sorteggio….
    Almeno una cosa è certa: non pescheremo al primo turno Serena Williams!

  5. by lucio

    Bene finalmente domani siamo al sorteggio………
    Speriamo Errani

    • enzo by enzo

      Ma Cami ci sarà? Comincio a dubitare .

      • by lucio

        Non si è più iscritta a nessun altro torneo ……………

        • by livio71

          quest’anno la programmazione è così, si fa giorno per giorrno….maaaaa

  6. by fraronz

    sto vedendo un po di incontri sull’erba di Eastbourne: come era facile pronosticare, stanno andando tutte on fire le prime del ranking . Al primo turno di Camila e’ meglio evitare le signorine in questione. In bocca al lupo ovviamente.

  7. robdes12 by robdes12

    Francamente continuo a non capire il caldendario wta. Il torneo femminile su erba più importante dopo i Championships collocato esattamente la settimana prima di Londra, col tempo ballerino che c’è lì per costringere le atlete ad un surplus di energie psico-fisiche con più partite al giorno può avere un senso? A parte che di gioco da erba se ne sta vedendo davvero poco, sembra un torneo su cemento peloso, visto come stanno giocando quasi tutte. Forse sarebbe il caso di tornare all’erba antica, dove vincevi attaccando e andando a rete, e non palleggiando da fondo campo. Altra nequizia che dobbiamo al monopolio dei fab four, quando anche Federer decise di diventare più regolare da fondo e meno intraprendente a rete. Il padre di Cami ha detto una cosa interessante, in un coaching: – Lancia la palla più avanti, come se dovessi fare serve and volley. – Segno che Cami viene allenata anche su quello. Speriamo che presto lo introduca con più frequenza nelle sue partite, può essere l’arma in più che è mancata finora. In questo periodo a parte Cami io non vedo grandi “passantiste” anche perchè non hanno bisogno di passare granchè, visto che a rete non ci viene praticamente nessuna. Penso che potrebbe ottenere punti preziosi in momenti importanti dei match. Staremo a vedere.

    • robdes12 by robdes12

      ps. un primo turno ideale sarebbe con Radwanska o con Muguruza, non penso che finirebbe come un anno fa.

      • by r.b.

        Certo, meglio incontrare una ex finalista di Wimbledon al primo turno….perché abbassarsi ad una Arruabarrena qualsiasi? 🙂

        • robdes12 by robdes12

          perchè in questo momento è più forte Laura di Agneska. Sai, perdere in due set sull’erba dalla Davis non è che prometta molto circa il pronto riscatto della polacca. La tengono su i punti di fine anno, ma se fa cilecca già a Wimbledon credo proprio che la classifica andra a precipizio. Aga gioca piano, è fallosa, nervosa e stranamente senza tattica. Sembra come una giocatrice che si autocita in quelli che erano i punti di forza. Per ora nella race è 40esima, ma mi sa che dopo Wimbledon sarà paracchio più giù:
          ps. Laura non è molto distante da lei.

  8. by massimo2

    Un fatto non trascurabile è che dal 2011 fino ad oggi Camila non ha mai giocato così tanto sull’erba prima dell’inizio di Wimbledon ( (anno 2017: 8 partite; 2016: 2; 2015: 7; 2014: 5; 2013: 1; 2012: 5; 2011: 0) vincendone 6 su 8. Conseguentemente dovrebbe essere abbastanza preparata per il grande torneo e considerando che ha sempre superato il primo turno tranne che nel 2016, quando prima di Wimledon perse tutt’e due le partite giocate sull’erba, si può avere qualche fondata speranza, per quanto possano valere i dati statistici in questo campo, che possa superare i primi turni.

    • by r.b.

      Più che nella statistica spero nella botta di c… nel sorteggio…. 🙂

  9. enzo by enzo

    Eastbourne.
    Sto vedendo una grande partita tra Konta e Ostapenko.
    Se penso che Camila le ha battute entrambe …
    Cami , quando torni ?

  10. by r.b.

    Vabbé che Wimbledon comincia tra poco…ma quando il sito è così in stand by da giorni sono un po’ preoccupato…. 🙂
    Qualcuno ha consigli su come vedere Wimbledon in TV?

  11. by fraronz

    il…dovrebbe essere superato, e’ effettivamente superato o dobbiamo temere complicazioni ?

    • by livio71

      non farti problemi… camila giocherà tranquillamente a wimbledon..

    • robdes12 by robdes12

      il suo penso proprio di sì. Se si fa un piccolo ragionamento è probabile che abbia sentito dolore o già un po’ ne avesse, si sia spaventata per la possibilità che fosse qualcosa tipo quelli di un anno fa o di quest’anno e l’ansia, giustificata, avrà acuito la sensazione di dolore. “te tira mucho? Ok, basta!”. Poi è probabile che riposato il muscolo nel camminare non abbia avvertito niente di chè, e ha scritto il comunicato.
      Preoccupati piuttosto per i tanti ritiri delle altre. Rischia di essere un Wimbledon dei poveri.

  12. by marco frigerio

    Congratulazioni, Camila, a Birningham hai giocato bene. Ti auguro un grande Wimbledon, perche’ e’ il tuo sogno e anche perche’ l’attuale posizione nel ranking WTA non rispecchia il tuo valore.

  13. by r.b.

    È un po’ fuori tema ma oggi mi sono emozionato per la vittoria di Petra Kvitova. Solo sei mesi fa questa fantastica ragazza è stata aggredita in casa da un rapinatore che l’ha ferita gravemente alla mano sinistra e rischiava di non poter più giocare a tennis.
    Oggi ha vinto Birmingham e diventa una delle favorite d’obbligo per Wimbledon.
    Unica! ❤️❤️❤️

    • riccardo by riccardo

      🙂 concordo !

    • robdes12 by robdes12

      Ah, mo sarebbe da tre cuori? E nel sito di Cami? Ti ricordo l’aria di Rosina da Il barbiere di Siviglia…;)

      • by r.b.

        Una voce poco fa?

      • by r.b.

        Ho sempre avuto una passione sviscerata per il gioco di Petra…. Quando gioca bene è superiore persino a Serena Williams, a mio modesto avviso….
        I cuori ci stanno eccome…e non sono l’unico ad apprezzarla, a quanto pare… 🙂

  14. enzo by enzo

    Sto vedendo la finale Sevastova Georges .
    Gioco scadente, livello da …B
    Ma come è possibile che siano in finale !
    Oh Camila , sono passati solo due giorni ,
    ma quanto. ..ci manchi

    • robdes12 by robdes12

      perchè le altre erano ancora peggio. Le migliori erano quasi tutte qui a Nottingham, era logico che Camila o meno avresti visto un tennis di buon livello. Voglio proprio vedere la Georges sull’erba correre dietro le accelerazioni di Cami. Non c’è mai riuscita sul cemento, figuriamoci sul verde.

      • by r.b.

        A rosicare non ci guadagniamo nulla…Julia si è meritata la finale…peccato che abbia perso, ma farà un grandissimo Wimbledon… 🙂

  15. robdes12 by robdes12

    Guardando Barty vs Kvitova, l’australiana è indiscutibilmente brava, ma ha come punto debole il rovescio, su cui bisogna martellare e se possibile servire, e poi nel palleggio sostenuto regge poco. Ci sono giocatrici meno mobili, nel senso che lei, compatta e con gambe potenti, un po’ di scatto lo ha, ma durata per nulla, dovendo muovere una massa muscolare eccessiva. Va fatta stancare il più possibile, il che sull’erba è difficile, sulle altre superfici molto meno. Appunti per una prossima disfida con Cami, ma immagino che lo sappia già, anzi, dopo i primi game mi pare lo avesse capito, solo che non era in condizioni fisiche per farlo.

    • by r.b.

      Petra è immensa. Potrebbe vincere Wimbledon con un braccio legato dietro la schiena…

  16. by Adri

    penso anch’io che sia stato meglio interrompere l’incontro in preparazione del torneo di Wimbledon. Comunque è un peccato perché è stata persa una ghiotta occasione di fare punti ranking e cassa.

  17. by lucio

    Qualcuno ha notizie dove pensa di giocare dopo Wimbledon? A Washington non risulta iscritta .

    • robdes12 by robdes12

      Penso dipenda da come va Wimbledon. Se fa qualche turno, e guadagna punti e denaro, penso subito dopo andrà una settimana al mare (non dimentichiamoci mai che comunque gli infortuni li ha avuti, i muscoli non possono essere ancora come prima di averli). Se non va bene farà magari le qualifiche da qualche parte.

      • by livio71

        Diciamo che va al mare perché le piace andare al mate 🙂

        • robdes12 by robdes12

          insomma, è umana pure lei. Se anche Serena ha fatto uno stop per diventare madre, e alla sua età, perchè Cami non può andare una settimana al mare col suo boyfriend? Mica esiste solo il tennis, dopo tutto. 😉

  18. journasesto by journasesto

    Forza Camila! Qualche giorno per riassestarti e poi torna più forte di prima. Ti aspetta un grande Wimbledon!!!

  19. by massimo2

    La Barty batte la favorita Muguruza e vola in finale…sempre sfortunata Camila. E la Georges anche lei in finale, non c’è più religione…

    • by r.b.

      La Görges comunque un suo senso ce l’ha, credimi…. 🙂

    • robdes12 by robdes12

      ha un gran servizio e un gioco tipo Lisicki. Sull’erba vale molto, sulle altre superfiici meno, perchè le gambe non sono all’altezza del resto…..in nessun senso. 😉

      • by r.b.

        Mi dispiace ma devo dissentire pesantemente da questa affermazione falsa e tendenziosa… 🙂

        • robdes12 by robdes12

          ma per carità, sono corte, tozze e i piedi torti all’indentro, pare un’orsa. Eh, hai sempre mostrato gusti ben più elevati, nel tennis e…dintorni. Da Kiki a Julia il passo mi pare un po’ troppo….corto. 😉

          • by r.b.

            Mah, una tennista alta 1,80 mt…. Le sue compagne di Fed Cup la soprannominano “la modella”…Non credo che abbia delle brutte gambe…

            • robdes12 by robdes12

              cammina come un tempo Mary Jo, e infatti come per lei è il suo punto debole che le ha negato l’accesso a posizioni più alte. Per questo ho dubbi su Dodin, Koulichkova e Barty. E’ un momento in cui nel tennis se non hai un bagaglio atletico all’altezza o non arrivi in cima o duri molto poco, vedi Kerber che ha fatto come Wilander quando divenne numero uno, fece talmente tanta fatica che un anno dopo era appena nei primi cento. Nel caso di Wilander mancava la tecnica, nel caso di Kerber e delle suddette manca la capacità naturale. Sono atlete costruite e quindi pagano alla lunga.

  20. by mf

    Come rassicurato Da Camila su Instagram l’infortunio non è niente di grave!
    Bene adesso Wimbledon, pronti per un grande risultato e per la risalita!
    Giocando come questa settimana penso che i quarti si possano raggiungere!
    Vamoos Camila non vedo l’ora di vederti in azione! 🙂 🙂

  21. gimusi by gimusi

    anche su instagram Cami ha mandato un messaggio per tranquilizzare sulla lieve gravità dell’infortunio e sulla presenza a Wimbledon…vamooooosssss 🙂

  22. robdes12 by robdes12

    Molto bene, non diversamente da altre appena avverito un dolore si lascia. Magari lottando vinci la partita, ma poi se non fai neanche atto di presenza a Wimbledon, diventa tutto inutile. Mi pareva che sul servizio non caricasse tanto, e anche certi errori probabilemnte erano figli della dificolta di spingere con una delle due gambe. Un dolore vero toglie concentrazione, e bisogna pensare a lungo termine. Il gioco l’ha ampiamente ritrovato, qualche partita, anzi penso parecchie le dovrebbe vincere nel proseguio della stagione, entreranno punti, denaro, tranquillità. Poi sul cemento americano dovrebbe essere tutta un’altra storia.
    Ps. se avete notato questi giorni i ritiri fioccano, logica conseguenza del timore di andare allo slam menomati.

  23. enzo by enzo

    Meno male.

  24. by fraronz

    Bella notiia

Leave a Reply