Linz finale 04

Buon esordio per Camila all’esordio del torneo International di Linz. Al primo turno ha infatti sconfitto per 6-3 6-4 in un’ora e 26 minuti, senza mai perdere il servizio, la tedesca Julia Goerges, numero 52 del ranking WTA. Al secondo turno se la vedrà con la ventunenne russa Margarita Gasparyan, 73sima giocatrice della classifica WTA, che nel primo match ha superato Carina Witthoeft.

Primo set: 6-3. Si arriva sul 4-3 per Camila senza break (con una palla break annullata da Camila e due dalla Goerges), ma qui, alla prima opportunità, Camila toglie il servizio alla tedesca, e poi chiude il set con il servizio.

Secondo set: 6-3 6-4. Camila annulla due palle break sia in entrambi i primi due game al servizio, ma il gioco decisivo è il terzo. Qui Camila va 0-40 sul servizio della Goerges, si fa recuperare due punti, ma chiude il gioco al terzo. Si prosegue così senza break (solo nell’ultimo game della partita Camila annulla una palla break), e al secondo match point la partita si chiude al decimo game con un bel vincente.

Ecco il tabellino del match:

20151013_goerges

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova

301 Comments. Leave your Comment right now:

  1. Ace by Ace

    Peccato. Camila in giornata non esplosiva aveva recuperato una partita con tanta fatica e merito. Primo set iniziato bene, ma poi è stata superata alla grande proprio sul suo terreno. Secondo set portato a casa molto bene. Sono partite da vincere per lei. Le carenze tattiche con un’avversaria meno esperta di lei sono lacune gravi.
    Va bene così, ma no io non sono contento. Neanche la scusa di arrivare a Mosca riposata mi diverte. Rimango fiducioso per il futuro, ma non sono contento e mi sento di escludere che lo siano lei e Sergio.
    Quest’anno ha portato tanta esperienza che dovrà essere valorizzata in futuro…c’è tempo!
    Sempre forza Camila!!!

  2. robdes12 by robdes12

    beh, se non altro qui non si può dire che i df siano stati influenti: se non leggo male avrebbe fatto 7 ace e solo tre df. Meglio Cami sulla seconda, l’altra invece sulla prima, abbastanza simili alla risposta. Quindi la partita dovrebbe essersi delineata su altri fondamentali, e parrebbe anche su pochi 15. Amen, sarà per la prossima stagione.

    • by SanTommaso

      Alla prossima!

      Per chi vorrà, invece, potremo commentare il torneo di Mosca. E’ solo un insignificante Premier ma ci accontenteremo, noi poracci…

      • robdes12 by robdes12

        perchè c’è un secondo Linz nell’anno? Tipo Tokyo1 e 2 quest’anno? Non lo sapevo, ma allora non importa la sconfitta, come recita il detto….la prima è dei bambini.

  3. Sephir by Sephir

    Bravissima la Gasparyan a vincere. Camila ha completamente perso il rovescio. Mai visti così tanti rovesci in rete e soprattutto deboli quando riceveva il colpo in lungolinea.

    • by willy1962

      scrivo poco, forse faccio bene non so, ma dire di essere contenti nonostante la sconfitta….
      avrà fatto cento non forzati

      • by SanTommaso

        Centordicisette per essere precisi. Ma dai su, abbiate almeno il senso del ridicolo quando venite qua a trollare…

  4. by SanTommaso

    Abbiamo perso ma sono contento ugualmente. La voce profonda e calda di Kader Nouni mi ha cullato per tutto il terzo set. Grazie.

  5. by Danloor

    Gasparyan in finale.

    Comunque niente drammi. Hanno sputato sangue entrambe e poi meglio uscire oggi. Mosca è alle porte e bisogna arrivarci freschi.

  6. by r.b.

    Stavolta non ha proprio niente da rimproverare a Camila.
    La Gasparyan ha davvero giocato in modo super e ha meritato di vincere.
    Complimenti!

  7. robdes12 by robdes12

    uh, Camila ha perso? Io ero al telefono e ho visto solo pochi games, Com’è stata la partita nel suo complesso?

    • by SanTommaso

      Un po’ di punti, qualche ace, non troppi doppi falli. A volte hanno giocato colpendo al volo, altre volte facendo rimbalzare la pallina. Ha vinto una col vestito colorato.

      • robdes12 by robdes12

        però, e io che ho immaginato una partita grigia!

        • by SanTommaso

          Di grigio c’era solo il campo. Giocatrici sfavillanti, estasiate dalla calda voce di Kader, per di più!

  8. Andy by Andy

    La russa non ha urlato per tutto il match e ora si mette a starnazzare ?

  9. Lukeruns by Lukeruns

    Chissà se questa deprecabile abitudine di fare pugnetto ed urlare in faccia sull’errore dell’avversaria, lo insegnano alle scuole tennis dell’est oppure è solo maleducazione?

    • robdes12 by robdes12

      la apprendono da piccole dalle tv, quante partite avrà visto di Masha e Serena? La colpa è della wta che non ha mai preso provvedimenti.

    • Andy by Andy

      davvero scorretta urlare alla Masha ad ogni scambio quando Camila serve per rimanere nel match, soprattutto considerando che per tutto il match non lo ha fatto

      • robdes12 by robdes12

        ma lo sai com’è Andy, quando hanno qualche idolo è normale che lo imitino, poi non tutti hanno gli allenatori di Federer che mettono freni, o la smetti con le sceneggiate o sei fuori dal circolo. E poi pare che funzioni….chiappale sceme.

  10. pablox5452 by pablox5452

    servizio esterno alla Stosur e volè alla serena! evvai Cami !!

  11. by r.b.

    Break recuperato, naturalmente non sarà facile ma sono fiducioso….

  12. Andy by Andy

    Questa è la Camila che conosco….

  13. Andy by Andy

    La russa in debito di ossigeno

  14. by r.b.

    È un bel match. Sapevo che la Gasparyan era forte e lo sta ampiamente dimostrando. Difende davvero su ogni palla e riesce anche a contrattaccare, a volte. Molto brava.

  15. by Danloor

    Poche storie. La russa sta vendendo cara la pelle. Peccato solo il break conquistato in apertura di terzo set. Le ha tolto una montagna di pressione dalle spalle.

    • Lukeruns by Lukeruns

      E’ questo il bello dello sport..è così che si fa, si combatte fino alla fine…i regali li fa solo Babbo Natale il 25 dicembre. 🙂

  16. Andy by Andy

    ma perchè seguita a farle giocare il rovescio inside out

  17. by r.b.

    Ho visto solo il secondo set e a parte i primi due o tre game Cami ha giocato molto bene. L’avversaria è bravissima, sarà una partita difficile.

  18. pablox5452 by pablox5452

    clamoroso al Cibali…Camila gGiorgi conclude un set senza nemmeno un Double Fault e lo vince persino!! non so se è più stupefacente la prima o la seconda notizia 😀 😀

    • by SanTommaso

      Pure nel terzo set non ha fatto df… Tutti felici, immagino…

  19. etberit by etberit

    Ok, 1-1, posso andare a giocare a tennis, guarderò il livescore

  20. Andy by Andy

    Vedi che i servizi arrotati li sta usando

  21. by r.b.

    Forza Cami!

  22. by antonelo

    Bene bene… la russa comincia ad urlare di meno,
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  23. by SanTommaso

    Doppio break e la voce di Nouni sembra sempre più affascinante!

  24. by SanTommaso

    In questa palla break non ha rischiato, ha giocato centrale insicurezza ela Gasparyan ha tirato il vincente, ad esempio.

    • Lukeruns by Lukeruns

      ok, ma su 10 volte, quante volte riesce alla Gaspa ti fare vincente…2? Forse 1? Dai…

      • by SanTommaso

        Io ne ho visti più di 2…

      • by SanTommaso

        Lo 0-30 del secondo game del terzo set non è un vincente solo perché Cami tocca la pallina, ma la Gasp ha fatto quello che ha voluto… Però giochiamo in controllo sperando che sbagli.

        • Lukeruns by Lukeruns

          Tommaso, tu giochi a tennis? Hai mai fatto qualche torneo? Se si, sai di sicuro che i punti sono tutti uguali? Alcuni si possono affrontare con più “sfrontatezza”, altri meritano di sicuro più attenzione…o controllo…chiamalo come vuoi…e sesu 10, 8 di questi punti li porti a casa e su 2 subisci il vincente, pazienza… ti assicuro che alla fine sorridi parecchio, perchè hai vinto…

  25. pablox5452 by pablox5452

    sta giocando con più testa e gli effetti si vedono!

    • Lukeruns by Lukeruns

      Sta giocando che ora la Gasparyan è calato molto al servizio (80% di prime nel 1° set), si sposta più lentamente e tira mediamente un po’ più piano…Cami risponde meglio, e durante gli scambi, arrivando prima sulla palla, li comanda con più facilità senza rischiare come prima…

  26. by Danloor

    finalmente un game di risposta dove ha dato filo da torcere. Inizio della svolta?

  27. Andy by Andy

    così, deve muoverla e comandare lei

    • Lukeruns by Lukeruns

      Ora Gasparyan è calata un po’ al servizio ed anche negli spostamenti, e anche se Cami non sta giocndo al meglio, ha qualche chanches in più…vediamo se continua a muoverla…forza!

      • by Danloor

        la russa è giovane e, come moltissime giovani, è molto emotiva. Con un po’ di pressione, potrebbe annientarla mentalmente e, quindi, vincere.

  28. Andy by Andy

    brava

  29. Andy by Andy

    continua a stare troppo avanti in uscita al servizio

  30. silvio74 by silvio74

    Cami non riesce a rispondere e non è abbastanza reattiva da fondo campo.

  31. Andy by Andy

    Sta giocando solo di potenza, non vedo nessuna variazione, partita persa in partenza…

    • by SanTommaso

      Io invece vedo che l’altra varia e la mette in difficoltà. Soluzioni? Non far variare l’altra.

      • Andy by Andy

        Il problema è che ha un servizio difficile da contrastare

  32. pablox5452 by pablox5452

    ha giocato talmente male il primo set che alla fine vincerà…

    • etberit by etberit

      attualmente non sta giocando neanche il secondo… quando fa così c’è poco da sperare…

  33. by SanTommaso

    Camila gioca troppo “in controllo”, così non va da nessuna parte.

    • Andy by Andy

      e questo lo chiami controllo ? momenti piglia Nouni

      • by SanTommaso

        A me non sembra che attacchi come sa fare. Questo intendo con controllo. E lasciasse andare sto lungolinea…

  34. Andy by Andy

    Non c’è partita, la Gasp non concede nulla e Camila concede troppo

    • by SanTommaso

      Alla gasp viene concesso da Camila di giocare il back che mette in difficoltà la nostra. Attaccasse “senza criterio” ed evitasse all’altra di giocare ‘sto maledetto back…

    • by Kabal73

      Ma è possibile che dobbiamo vedere sempre le stesse partite con Camila?
      E’ imbarazzante ,anche se dovesse,ma non credo,vincere.
      Non ci capisce niente di gioco tattica,non sa rallentare ,cambiare colpi…
      Appena finirà il vigore fisico non batterà piu’ nemmeno le oltre 100.
      Temo davvero ormai che sia un talento sprecato,peccato,qui non si cresce …si torna indietro.
      Daaii.

      • by SanTommaso

        Meno male che ci sei tu che di tattica ne capisci, sai rallentare e anche quando calerà il tuo vigore (?) fisico saprai ancora battere le top100.

  35. etberit by etberit

    Boh… Camila mi sembra molto svogliata; non è che con la storia di tenere l’adrenalina sotto controllo ora non ne ha abbastanza?

    • by Danloor

      So solo che se la Giorgi perderà, la Gasparyan arriverà in finale!

    • by SanTommaso

      Il famoso lavoro sull’aspetto mentale che dà i primi frutti…

  36. by Danloor

    Troppo facile per la russa vincere i suoi game di servizio. Troppo difficile per la Giorgi vincere i propri.

  37. by SanTommaso

    Camila risponde un metro dentro il campo alla seconda della Gaspa sul 40-0 4-3 e costringe la lungagnona a piegarsi, metterci una vita e mezza e a sbagliare. Perdonate l’excursus tecnico.

  38. by SanTommaso

    Stavo per innervosirmi per il break subìto, ma il timbro di voce con cui Nouni ha detto “Spiel!” mi ha rasserenato l’animo.

  39. by SanTommaso

    La Gaspa annulla 3 bp, Camila per dimostrarsi superiore gliene concede 4 e poi glieli annulla tutti. Beccati questa, Marghe!

  40. etberit by etberit

    Sono arrivato a casa ora; dove la guardate?

  41. hector by hector

    La tattica di Camila e’ molto semplice, consiste nel cercare di staccare un braccio alla Gasparyan a furia di bordate.

  42. robdes12 by robdes12

    Benissimo, come arbitro il migliore sulla piazza, dovrebbe garantire correttezza nelle chiamate dubbie.

    • by Danloor

      Adoro la sua voce.

      • robdes12 by robdes12

        infatti è di una profondità che dà allo stesso tempo calma e autorevolezza. E poi è uno dei pochissimi che si prende le proprie responsabilità.

        • by SanTommaso

          Ma la barba dove la mettiamo? Che bella barba che ha! Secondo me usa l’olio Gum…

  43. by t.o.

    ma riuscite a litigare anche quando si vince????? 🙂 🙂 🙂
    …io non scriverò verbo fino a quando non si perde…….24 ore dopo che si è perso…
    …Buona Camila a tutti… 🙂 🙂 🙂

  44. by t.o.

    ma riuscite a litigare anche quando si vince????? 🙂 🙂 🙂
    …io non scriverò verbo fino a quando non si perde…….24 ore dopo che si è perso…
    …Buona Camila a tutti… 🙂 🙂 🙂

  45. by Danloor

    Riusciranno le nostre eroine che precedono la Giorgi, ossia Brengle e Konta, ad arrivare al 63/67/76?

  46. by r.b.

    Io scrivo su questo sito perché mi piace il gioco di Camila e mai vorrei che lo cambiasse. Se comunque lo facesse, il che non accadrà mai, la sosterrei comunque.
    Tuttavia questo non implica affatto che ogni colpo che gioca sia perfetto e che non debba migliorarne alcuni aspetti. Questo è quello che pensa anche Sergio. La differenza è che Sergio deve anche intervenire personalmente perché lui è l’allenatore di Cami, mentre i nostri discorsi sono solo confronti tra tifosi di cui Sergio e Camila non tengono assolutamente conto (e meno male, mi viene da aggiungere). Sergio e Camila sanno benissimo quello che stando facendo e noi tifosi dobbiamo avere fiducia nel loro lavoro.
    Solo non capisco davvero per quale motivo non si possa analizzare un match o criticare una scelta di Sergio o di Camila, naturalmente parlo di osservazioni espresse in modo civile e non da rosikoni.
    Il fatto che Camila e Sergio non le leggano e non ne tengano conto mi sembra francamente irrilevante, noi non abbiamo certo la pretesa di imporre le nostre idee a chicchessia, tanto meno a Sergio o Camila, ma solo per confronto tra tifosi su vari aspetti del gioco della tennista per la quale tifiamo.

    • nicolino by nicolino

      Come sempre caro r.b. centri sempre il nocciolo della discussione con i tuoi commenti garbati e misurati e anch’io la penso cosi’, dispiace che pero’ non venga apprezzato da tutti visto che tifiamo tutti per cami e le altre italiane ponendoci anche delle domande, perché anche la critica se misurata fa parte del vero tifoso che ha tutta la voglia di vedere crescere la propria atleta.

      • by SanTommaso

        Mi permetto sommessamente di dissentire. Non è vero che tifiamo “tutti” per le italiane. Io non tifo le italiane solo perché sono nate entro i nostri confini. Se Camila diventasse argentina, secondo il tuo ragionamento, non la tiferemmo più? Altrimenti Federer avrebbe “solamente” non più di 8 milioni 200 mila tifosi.

        Il tennis è uno sport in cui un giocatore/giocatrice scende in campo con il suo stile, la sua classe, il suo storico, i suoi risultati, il suo vissuto. Io tifo Camila, non l’italiana Camila. Così come mi piace Dogopolov, o Gulbis, e non ho neppure lontanamente origini ucraine o lettoni.

        Era solo per precisare e per non cadere nel buonismo a tutti i costi. Non tifo tutte le italiane. Ho esultato come se avesse vinto Cami quando la Pennetta ha vinto gli US Open. Spero che la Barbieri abbia una buona carriera, così come le Paolini. Ma le Turati, per dire… o la Errani… In teoria, se a qualcuno interessasse la competizione, potremmo dire che tutti tifiamo Italia in Fed Cup o in Davis. Ma visto che la struttura della competizione è ridicola…

        • by r.b.

          Nel mio post non c’è alcun riferimento al fatto che Camila sia italiana. Ho scritto che tifo per lei perché mi piace il suo gioco.

          • by SanTommaso

            Infatti il mio commento “rientra” da quello di nicolino, perché era a lui che rispondevo. Questo commento “rientra” dal tuo, perché rispondo a te. Il sistema delle risposte è un po’ cervellotico, ma dopo taaaaaaanti post dovrebbe essere ormai chiaro a tutti. In ogni caso, onde evitare spiacevoli incomprensioni in futuro all’interno di risposte che prevedono altre risposte, indirizzerò il mio post con un @ davanti al destinatario.

          • by SanTommaso

            @r.b., per essere precisi a questa parte del commento di nicolino: “visto che tifiamo tutti per cami e le altre italiane”

    • nicolino by nicolino

      Come sempre caro r.b. centri sempre il nocciolo della discussione con i tuoi commenti garbati e misurati e anch’io la penso cosi’, dispiace che pero’ non venga apprezzato da tutti visto che tifiamo tutti per cami e le altre italiane ponendoci anche delle domande, perché anche la critica se misurata fa parte del vero tifoso che ha tutta la voglia di vedere crescere la propria atleta.

  47. gimusi by gimusi

    su ciò di cui non si è in grado di parlare, si deve tacere…allacciate le cinture…lo spettacolo sta per cominciare!…vamoooosssssssssssss Camiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂

    • nicolino by nicolino

      @ gimusi se ti sei rivolto a me hai sbagliato di grosso, perché io diro’ sempre la mia opinione che ti piaccia o no, altrimenti questo blog non ha senso di esistere per notizie buone e di quelle negative, ma non c’ e nulla di male, giusto per avere un confronto tra noi tifosi si di Cami ma anche delle altre italiane.

    • by SanTommaso

      Approved, gimusi!

  48. nicolino by nicolino

    Brutta sconfitta della Vinci entrata in una sorta da “appagamento” dopo gli U.Open dal mio punto di vista…..ma spero che mi smentisca al piu’ presto come anche Flavia……rimane Cami speriamo bene

  49. Paolodeb by Paolodeb

    L’intervista completa, in italiano è qua http://www.spaziotennis.com/2015/10/una-lunga-chiacchierata-con-camila-e-sergio-giorgi/
    Oltre agli stralci riportati da Tommaso, presi dalla versione in inglese, mi pare ci siano tanti spunti interessanti per diversi temi di discussione.
    L’unica cosa che mi sento di escludere è che in qualche modo Camila e Sergio potessero “prendere in giro” gli intervistatori dicendo frasi stereotipate come paventato da qualcuno ieri.
    Mi sono sembrati veramente sinceri e disponibili

    • by Danloor

      Dopo avere letto l’intervista mi piacerebbe tantissimo vedere un’imitatrice che fa la caricatura della Giorgi. Una cosa del tipo che un/una giornalista le fa una domanda lunghissima e lei risponde con “Sì”/”No”. :)))

  50. by SanTommaso

    “I don’t feel any pressure about it, because I try not to read news and what other people think. I keep the focus only on myself, on my training and so I don’t care of what other expects.”

    Grazie a Dio, Cami!

    Chiedo venia, scrivete pure tutto quello he volete da ora in poi. Io sorriderò in un angolo di certe disquisizioni sapendo che Camila se ne fa un baffo. Aprite le gabbie! Divertitemi!

    • by SanTommaso

      “From outside it is easy to say “She only needed to hit slower but there,” but from off court everything is easy. People are not used to this kind of tennis and I think you cannot get them used to it if they had seen something different for all their lives. I hear always coaches saying: “Just keep the ball in play” but that’s a widespread defensive mindset and they think Camila’s is not tennis. I was told so many times. I remember when Camila was world number 300 they told me her tennis was fun for exhibitions, but not good for world top 150 or 100, even Ferrero’s coach told me that. Even the coach of such a great player could not see what I see in Camila, because he thinks just like so many people do: they are not used to this type of tennis. In all honesty, the way she is developing is making me so proud, because her tennis is so different, just as if it was another sport, it is very difficult to play and to master, that’s why at time she finds it hard to keep the ball in play. But experience will help her and with the work we are doing I am sure she will become a top player. For sure!”

      From outside is easy to say… SBADABAM!!!

    • Ace by Ace

      Non ho letto tutti i commenti che precedono questo e non mi ritengo in dovere di farlo. Scrivo regolarmente e in maniera educata e contenuta su queste pagine.
      Mi trovo spesso d’accordo con te, ma non posso non sottolineare la spocchia di questo commento che manca di rispetto a TUTTI coloro che amano passare di qui e sostenere Camila.
      Aprite le gabbie? Ma stiamo scherzando?
      Il partire criticando quelli che scrivono troppo e non sempre a tema per poi accentrare l’attenzione su una guerra personale non mi sembra un grande risultato e un regalo per il sito. Personalmente me ne sbatto delle vostre beghe.
      Ritengo che debba essere Camila il centro di interesse di questa pagina e non i suoi fan che si contendono il titolo del più degno o la licenza di dare l’unico giudizio corretto su qualsiasi cosa.
      Auguro a TUTTI una bella partita. Forza Camila, mantieni alta la concentrazione e fai del tuo meglio!!!

      • by SanTommaso

        Mi sembra evidente che tu sia un utente assennato, quindi è altrettanto evidente che non mi riferissi a te ma a chi “sommessamente”, “per il suo bene”, “senza essere un esperto”… suggerisce varie letture e soluzioni. Lo dice Camila (il primo virgolettato sono parole sue) e lo dice anche Sergi (il secondo virgolettato). Se però qualcuno di diverte a dissertare del sesso degli angeli, ANCORA OGGI e nonostante le parole dei diretti interessati… buon divertimento, liberi, giocate, ma attenti ai tombini aperti…

      • doherty by doherty

        perfettamente d’accordo con te,ace…

        @san tommaso
        sappiamo tutti che cami non leggera’ mai quello che diciamo,ma non c’è niente di male a scambiarsi opinioni,a condividere il tifo per lei,la passione per il tennis,a “giocare” come abbiamo detto altre volte ad essere il suo allenatore…
        insomma credo che tutti scriviamo qui senza la pretesa di essere presi troppo sul serio e per divertirci..non certo per litigare (io,per quello,ho gia’ la mia ex…:-) )
        se ritieni che che tutto questo sia inutile non leggere,ma a questo punto credo sia inutile anche quello che scrivi tu(visto che cami non lo leggera’),per cui non scrivere…

        quando ti lamenti dell’eccessivo numero di post posso invece darti anche in parte ragione…ma ripeto,io son qui perchè mi piace scambiare opinioni riguardo alla mia passione non per arrabbiarmi..non ne avrei neanche il tempo…

        vamoooooos !!! camila..

    • by Danloor

      Per chi non capisse l’inglese c’è anche la versione in italiano sullo stesso sito. Basta andare in homep… ehm… alla pagina iniziale del sito e la troverete. 😉

    • journasesto by journasesto

      ciao San Tommaso! Ma la versione in inglese dove la trovo? Hai un link?

      • journasesto by journasesto

        Come non detto ho trovato… Grazie lo stesso!

        • by SanTommaso

          Stavo per girarti il link. Ottimo. Che ne pensi dell’intervista?

    • zio gio by zio gio

      È ora che bella gabbia ci entri tu. Buona reclusione

  51. Guido by Guido

    Sinceramente sono un po’ dispiaciuto per le polemiche, mi piacerebbe si smorzassreo i toni, in fin del conto abbiamo tutti una passione in comune e mi spiace vedere che non si riesca ad andare d’accordo. Io cerco di scrivere meno e spero che Camila vinca piu’ spesso in modo da far parlare solo bene di lei.
    Eurosport trasmettera’ in differita alle 21,15 il match, quindi io spegnero’ il pc e me la guardero’ come se fosse in diretta ci sentiamo verso le 23 buona partita a tutti e a Camila in primis!

  52. Massimiliano by Massimiliano
    • robdes12 by robdes12

      bravissimo, grazie. Però è vero quello che dicono i giornaliti nell’intervista ai Giorgi, questo campo grigio è un po’ inquietante, da cyber punk.

    • nicolino by nicolino

      grazie Massimiliano

  53. doherty by doherty

    forza cami !! e speriamo che la nostra amica armena non faccia scherzi…:-)

    • robdes12 by robdes12

      e che amica sarebbe allora? Ti dimentichi che alla russa non è stata data la spada laser, temo che sia un po’ a corto di armamenti. 😉

  54. robdes12 by robdes12

    e anche oggi stiamo messi male, se la Gasparyan ha problemi alla caviglia qualora Cami vinca sarà considerato insignificante perchè ha superato una su una gamba sola, qualora perda la si considererà un bluff incapace di battere persino Enrico Toti se si reincarnasse su un campo da tennis, col risultato che si dovranno rileggere i post sugli invasati allucinati che ancora parlano di futura numero uno….speriamo che questo periodo intermedio sia agli ultimi rintocchi e che già da gennaio la musica cambi.

  55. Massimiliano by Massimiliano

    Forza Camila, la forza scorre potente in te.

    http://www.wtatennis.com/javaImages/0/3b/0,,12781~14039808,00.jpg

  56. by r.b.

    È mia personale opinione che Sergio Giorgi sia persona capace ed intelligente, oltre che un ottimo allenatore, e che abbia capito che il gioco di Camila, obbiettivamente da prime tre quattro giocatrici al mondo, debba trovare un equilibrio o, come dice Sergio, disciplina, per essere sempre efficace anche contro le top player.
    La quadratura c’è già contro le over 40.
    Io sono molto contento di come Camila sta giocando, perché riesce a battere con regolarità le tenniste con un ranking inferiore al suo. Ma a Sergio e Camila questo non basta, Sergio sa benissimo che contro le top 20 ci vuole qualcosa in più e sta lavorando per modificare e correggere gli errori che Camila commette in partita. Sergio lo fa non perché i tifosi lo chiedono, ma perché ne è convinto. Lui ha le sue idee e le sta mettendo in pratica. È mia opinione che stia lavorando per ridurre i doppi falli e gli errori gratuiti, che a mio modesto avviso sono la vera causa per cui Camila non vince spesso contro le migliori. Sergio parla di eccesso di adrenalina, di equilibrio, di disciplina, di atteggiamento mentale, e spiega cosa intende.
    Quindi sta LAVORANDO per migliorare. Non sta stravolgendo un tipo di gioco già fantastico e bellissimo da vedere, ma vuole, a mio avviso, renderlo efficace e produttivo tendenzialmente in ogni match, cosa che evidentemente ancora non è. Poi è chiaro che ogni partita fa storia a sé e contro le top player si può anche perdere, se l’altra gioca meglio.
    Oggi sono curioso di sentire tutta l’intervista, di cui ieri spazio tennis ha pubblicato uno stralcio, ma la mia opinione è che Sergio stia proprio lavorando, ovviamente in maniera autonoma e non perché qualcuno qui o altrove dice che deve farlo, per rendere il gioco di Camila più affidabile e solido. Fare 9 doppi falli in 10 turni di servizio può non essere un problema, ma farne 3 in uno stesso game a mio avviso lo è, perché rischi davvero di perderlo non per meriti della tua avversaria.
    Ovviamente rispetto le opinioni diverse e non direi mai a nessuno di cambiare la sua idea, comunque se fossi l’allenatore di un tennista lavorerei per migliorare quelle che a mio avviso sono le sue debolezze e per cambiare gli aspetti del suo gioco che non sono produttivi e che non gli consentono di migliorare la gestione e i risultati dei match.
    Per finire, credo che quando Camila commette un doppio fallo o un gratuito Sergio non dica: “Vabbé, tanto Cami è così e non cambierà mai”, ma analizzi ogni errore e, lavorando in allenamento con Camila, cerchi di correggerlo, sia dal punto di vista tecnico, tattico, che dell’atteggiamento mentale, inserendo quei correttivi nei colpi che lui ritiene utili per migliorare il gioco di Camila.
    Tutte quello che ho scritto è opinione puramente personale.

  57. Madoka by Madoka

    Stavo scrivendo un papiello…ma poi mi sono fermato ed ho cancellato tutto.

    Sono semplicemente contento che abbia vinto, di come, contro chi…me ne frega 0.

    Forza Camila.

    • etberit by etberit

      Mi associo!

    • AlterEgo by AlterEgo

      Se puoi e vuoi riesuma il ‘papello’ e postalo, che a me interessa! 😉

    • by SanTommaso

      Anche io sarei interessato. Pur condividendo poco di quello che solitamente scrivi, resta comunque una lettura molto più interessante rispetto alle gambe della Ivanovic.

  58. Stefano F by Stefano F

    Ma domani c’è lo streaming ?

  59. Giacomino by Giacomino

    Vincere anche senza brillare.
    Solo 47 % di 1°…… altrimenti sarebbe stata vittoria ancora più netta.
    Per me il trombettiere non può chiedere di più.
    Vaaaiiiii Camiiii !!!! 🙂

    • by r.b.

      Secondo me ieri Cami ha fatto un gran match, ha giocato benissimo, altrimenti non avrebbe vinto. Julia non è una dilettante e senza una perfetta forma psicofisica e senza giocare bene non si vince. Cami ha commesso qualche errore dì troppo, è vero, ma è stata migliore della sua avversaria e ha vinto meritatamente. Speriamo lo faccia anche oggi.

  60. Guido by Guido

    Naturalmente sono contento della vittoria, sinceramente un po’ meno della prestazione, ha avuto lo stesso numero di palle break della sua avversaria e per fortuna Julia non ne ha sfruttata nemmeno una, ho visto ancora troppi errori in risposta e spostamenti molto veloci ma sempre poco lucidi non dico che Camila debba avere la stessa capacita’ di tagliare il campo della Bencic ma almeno imparare a muoversi con piu’ sicurezza lei si muove sempre troppo freneticamente e pur essendo molto veloce non sempre si muove con costrutto. Speriamo in bene ma domani non credo riusciremo a vedere la partita su eurosport forse ci tocchera’ uno streaming, Sempre Forza Camila!

  61. Andy by Andy

    Bacchettata a dovere la povera Julia che non sapeva piu a quale Santo appellarsi, era abbastanza prevedibile la vittoria contro una Georges che ultimamente non faceva male tuttavia ottenuta con grande autorità, l’uscita della Safarova rende questo torneo ancor più appetitoso, speriamo in qualche punticino.

  62. by r.b.

    @Paolodeb
    Grazie mille per l’intervista! Segnalazione preziosa, complimenti!
    Domani sarà pubblicata l’intervista completa, ma già quello che ho sentito mi basta e avanza.
    Incredibile, Cami ha detto che deve diventare più solida e Sergio ha detto che il gioco di Cami deve avere più disciplina a livello tattico e mentale….
    Ma Cami non era quella che non cambia mai gioco e fa quello che le pare e dobbiamo metterci il cuore in pace che farà sempre tantissimi doppi falli ed errori perché è fatta così e basta? 🙂

    • biglebowski by biglebowski

      non voglio difendere nessuno,ma….questo commento è stucchevole, inutilmente polemico e stupido, cosa che non sei assolutamente….quindi perchè?

      • by SanTommaso

        Perché ormai si è creata la fazione anti-tommaso ed è divertente farne parte. Talmente divertente che si mette una faccina alla fine del commento per sembrare più simpatici. In realtà il problema è che la Ivanovic non gioca e quindi bisogna pur parlare di qualcosa… Ah no, aspettate… ma su che sito siamo, sono confuso!

        • Lucia by Lucia

          Tommaso io non sono anti-nessuno, tantomeno te. non ho mai sopportato i movimenti anti , per educazione e per cultura. E non mi piacciono i tanti contro i pochi e quando scattano simili dinamiche o sono tra i pochi o mi ritiro in buon ordine. Per di più’ mi sei anche simpatico. Detto questo ( e che non interverrò’ più’ per contraddirti ) anche tu devi capire quando esageri : prima sostieni che sai gia’ cosa Camila farà’ poi di fronte a dichiarazioni che vanno in senso opposto , dici che non sono sincere. Insomma a volte , basterebbe soltanto aggiungere qualche ” secondo me “.

          • by SanTommaso

            “Secondo me” alla fine della carriera di Camila vi renderete conto tutti che Camila avrà continuato per tutta la sua vita tennistica a giocare lo stesso tipo di tennis al limite e mi darete ragione.

            Sull’intervista: ma Camila ha SEMPRE detto “faccio il mio gioco”. Ora casulamente, intervistata da chi l’ha sbertucciata allegramente in passato, risponde quello che tutti vogliono sentirsi dire. Non è una stupida, come a qualcuno piace credere.

            Sempre sull’intervista: ma avete sentito la risata fragorosa sua e di Sergio quando hanno parlato dell’atteggiamento mentale? E poi la spiegazione: scegliere il colpo giusto. Casomai l’atteggiamento mentale sarebbe respirare dopo un brutto errore o un doppio fallo e concentrarsi sul successivo. Scegliere il colpo giusto sarebbe “lavorare sull’aspetto mentale”? Non ci crede neanche Cami, e infatti ride serenamente in faccia a chi la sta intervistando.

            Io non voglio credere che queste cose voi non le vediate, non le ascoltiate, crediate veramente a tutto senza provare a capire cosa sta dietro ad una risposta piuttosto che ad un forfait.

            Ma magari è questione di “periodo di militanza”. Non credo. Preferisco credere che sia un commento “anti”, fatto per partito preso. Perché se nessuno si è reso conto che (scusate il termine, staff), Camila e Sergio abbiano preso per i fondelli Gasparin… eh allora forse è più grave che non l’avercela con me o con qualche altro della “vecchia guardia”.

            Comunque nessun problema per me. Io vado per la mia strada e resto della mia idea. Camila non cambierà modo di giocare. E se diventerà una pallettara, ancorché di lusso, buona fortuna a lei ma mi guarderò i match di qualche altra “picchiatrice senza cervello” (traduzione abbastanza letterale da forum anglofoni).

    • by SanTommaso

      Un conto sono le cose che si dicono (tra parentesi a giornalisti che hanno scritto su twitter che Camila “il limite della decenza l’aveva già superato da un po’” dopo una sconfitta… ma sicuramente a voi supertifosi di Camila la cosa non sarà sfuggita. Credete: a Camila e Sergio non è sfuggita, infatti hanno dato certe risposte non a caso), un conto le cose che si fanno. Camila ha fatto 1 df a game di servizio anche oggi. Cosa dovrebbe dire a gente che si diverte a contare i df che fa, sempre su twitter, mentre la partita è in corso? E poi non dice che però la partita l’ha vinta? Che continuerà a fare il suo gioco, così da essere ancor più messa in croce da ‘sti due scribacchini?

      Sì, lo ribadisco: dovreste mettervi il cuore in pace. Anzi: dovreste CAPIRE che dovreste mettervi il cuore in pace. Poi tra il dire e il fare… come Camila insegna…

      • by r.b.

        Ascolterò tutta l’intervista, però non sono convinto che abbiano dato risposte di circostanza. Sergio e Camila non sono certo obbligati a concedere un’intervista. Se il giornalista in questione li ha criticati in modi eccessivi ed inopportuni in passato, avrebbero potuto declinare l’intervista. Mica è la Gazzetta dello Sport…

        • by SanTommaso

          Considerando poi che anche una “costola” della Gazzetta dello Sport è stata smentita da Camila.

  63. biglebowski by biglebowski

    l’aspetto più significativo è che oggi camila ha giocato stupendamente i punti importanti che è non è una cosa importante, ma “semplicemente” l’essenza del tennis, la discriminante tra un buon giocatore e un campione; in particolare (e se capita una replica fateci caso) i sei break point a sfavore ma non solo.
    se sia stato un fenomeno casuale, il fatto che l’avversaria non era irresistibile, una maturazione che sta sopravvenendo, il fatto che è una campionessa non mi è dato sapere e “lo scopriremo solo vivendo”.
    da notare che spesso i punti decisivi sono stati al servizio, diverse volte sulla seconda e ciò è molto significativo.
    un dato statistico da segnalare è la buona percentuale di punti ottenuti sulla seconda (63%) e un dato clamoroso sono i punti ottenuti sempre sulla seconda al netto dei 9 doppi falli (23 su 27 pari al 90% circa).
    chi è insoddisfatto anche oggi, lasci perdere.

    @lucio
    guarda qui se è quello che cerchi

    http://www.tennis4wta.com/player/camila-giorgi/

    segui ranking/contauble

  64. by lucio

    Sapete dove si può trovare la composizione della classifica attuale di Camla ?

  65. eulondon by eulondon

    Bene cosi’ Cami! Spero che il grip in tinta col vestito non sia casuale e ti aspetto al varco domani per verificare. L’ unica cosa che mi sento di dire dopo un match in cui non hai mai perso il servizio e brekkato quando necessario. Forza!

  66. by antonelo

    In effetti Camila non ha giocato bene in questo incontro… ma ha giocato benissimo ed ha vinto meritatamente.
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  67. by r.b.

    Stamattina, prima del match di Lucie Safarova ho fatto una piccola ricerca. Ecco cosa ho trovato. Lucie ha giocato l’ultimo match il 31 agosto o 1 settembre agli US Open. Ha perso al primo turno perché non stava bene (piccolo infortunio) e si è pure ritirata dal torneo di doppio. All’inizio di settembre è andata in vacanza a Corfù.
    Il 15 settembre è stata ricoverata in ospedale per un’infezione. Ha passato in ospedale circa una settimana, poi è uscita ma non si è potuta allenare. Ha ripreso gli allenamenti la settimana scorsa, ha saltato Wuhan e Pechino ed è approdata a Linz grazie ad una wild card. La logica diceva che avrebbe perso al primo turno, ma il tennis femminile non è logico…. 🙂
    Qualche volta però ci si azzecca… 🙂

  68. Paolodeb by Paolodeb

    Vi segnalo questa intervista audio con Camila e Sergio, dal minuto 5.00
    https://soundcloud.com/vastic82/wta-di-linz-players-party-e-speciale-camila-giorgi

    • robdes12 by robdes12

      intervista molto interessante. Quindi anche per loro l’aspetto da stabilizzare è l’adrenalina in eccesso. E infatti oggi era molto tranquilla, quasi distaccata, si potrebbe dire. Lavorare sul controllo, come si immaginava.

  69. robdes12 by robdes12

    Riguardo la valutazione su oggi mi è tornata in mente la finale appena vinta dalla Muguruza. Secondo voi ha giocato meglio di Camila? Nel primo set poteva perdere e di brutto, non mi pare che abbia fatto colpi da cineteca poi per vincere, anzi, nel complesso è stata una partita davvero brutta, e il servizio di Timea non è esattamente quello di Julia, ma di risposte anche Garbie ne ha sbagliate tante Per me oggi Camila ha giocato meglio della spagnola, per altro in un modo molto più vario, e non ha fatto più errori di lei, anzi. La differenza fra le due io la vedo solo nella diversa determinazione nel portare a casa l’incontro. Anche Garbine avrà sempre fasi dove uscirà nei primi turni, a meno di non moderare la sua spinta, come del resto ha fatto per salire dov’è ora.

  70. by FabrizioF

    Ho visto solo il live score…è un buon risultato. Sono contento.

  71. robdes12 by robdes12

    be’ consoliamoci, oggi tocca a Flavia la messe di reprimende. Ma è obbligata ad andare alle Finals se no è una schiappa che ha avuto la buona sorte di vincere manco lei sa come uno slam? E dopo 15 anni di carriera onorevolissima. Se questo è la conseguenza del tifo, sono sempre più contento di non essere tifoso di nessuno, Camila compresa. Con il fatto di apprezzarla il tifo non ha nessuna corrispondenza, bensì la consapevolezza analitica.

  72. by r.b.

    Lo ripeto, per me oggi la prestazione di Camila è davvero stata eccellente, però c’è un però…..
    Lei gioca sempre così sul filo del rasoio, quasi ogni game di servizio si rischia sempre molto a causa dei doppi falli o errori gratuiti veramente gratuiti… oggi è andata bene che Julia non ha fatto neanche un break nonostante le numerose palle break concesse, ma non va sempre così di lusso.
    Alcuni game di servizio li ha vinti a zero o quasi senza fare doppi falli, e quindi molto bene, ma si sa nel tennis non è che ti porti dietro il vantaggio del game vinto a zero, ogni game si ricomincia daccapo. E nel tennis femminile non è facile tenere 5 volte consecutive il servizio, come è avvenuto in entrambi i set. Quindi bisogna assolutamente aumentare il numero delle risposte in campo e anche dei break. Un break a zero per set può bastare forse con Julia, ma con giocatrici più forti in risposta (e ce ne sono tante) per vincere il set un break normalmente non basta.

  73. ghezzo63 by ghezzo63

    BRAVA CAMI ! sempre e comunque Camila Giorgi !!! VAMOS FLACA !

  74. gimusi by gimusi

    alla faccia di tutti i rosikoni e i vari pessimisti porta jella…vamoooooooooooooooosssssssssssssssssssssssss Cammmiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂

  75. journasesto by journasesto

    Domani sul centrale non prima delle 18,30

    • robdes12 by robdes12

      thnx, ottimo orario, oggi ho dovuto spegnere l’acqua che bolliva. Detesto vedere le sue partite all’ora di pranzo.
      Ps. per me ha giocao bene, non ha esploso 100 colpi 100 come al solito ma è stata concreta e costante. Se su sei palle break ne ha annullate sei vuol dire che dentro si sentiva tranquilla e convinta che avrebbe vinto. Poi ha fatto alcuni colpi magnifici per precisione, tocco e anche capacità di recuperare da posizioni assurde. E’ mancata solo un po’ di continuità nei picchi che le avrebbe permesso di chiudere il secondo set 6-1.

  76. WEBCAMI51 by WEBCAMI51

    dopo la sconfitta della Safarova una piccola autostrada per Camìla.
    spero però che giochi meglio di oggi, perché è vero che ha vinto,
    ma non mi è piaciuta molto.

    • enzo by enzo

      Vero ! Anche a me non è piaciuta , troppi errori.

    • journasesto by journasesto

      Beh ragazzi non vi piace quando perde e va bene. Non vi piace neanche quando vince: è cosa deve fare questa benedetta ragazza? Oggi non ha perso mai il servizio, ha vinto in due set, giocava per la prima volta su questo campo, praticamente senza pubblico. Ce ne sono di partite quest’anno in cui anche vincendo ha giocato peggio. Cosa doveva fare oggi: vincere 6-0 6-0 con due golden set e giocando con la sinistra?

      • WEBCAMI51 by WEBCAMI51

        avrò il diritto di dire che non mi è piaciuta? o prima di scrivere devo chiederti il permesso? o devo allinearmi e dire che ha giocato benissimo? guardati i numeri.
        ho detto che doveva vincere in due set bendata? queste stronzate tienile per te.
        con la Kerber ha perso, ma ho detto che non ha giocato male.
        oggi ha vinto perché l’altra ha giocato peggio di lei.
        essere tifosi nel mio caso non vuole dire essere acritici.
        se per te quando vince va tutto bene meglio per te.
        io preferisco il bel gioco alla vittoria.

        bene la vittoria, ma il gioco NON MI E’ PIACIUTO.

        • journasesto by journasesto

          Ma fai quello che ti pare. Così come io ho il diritto di dirti che scrivi fesserie

        • hector by hector

          Mi assumo il rischio di interpretare il pensiero di Journasesto. A mio parere non ti ha chiesto di essere acritico, bensi’ acrilico. Cosi’ potresti discettare a tuo piacimento anche di vasche da bagno, pittura, fibre sintetiche.

        • journasesto by journasesto

          E a proposito, vedi bene di usare un altro linguaggio perché io non sono tuo fratello. Ci siamo capiti?

    • hector by hector

      Io di autostrada conosco la A1, la A4, la A14. Al palasport di Linz non ci sono autostrade, ma sudore e fatica. A partire dalla Gasparyan, che ha scalato sessanta posizioni in pochi mesi. Ma io ho fiducia in Camila. Vamos!

    • by SanTommaso

      A me è piaciuta. Magari non nei numeri, ma nel gioco sì. Anche se ha fatto 1 df a game e quindi buuuuu Camila, ma lavoralo ‘sto servizio. E cambia allenatore!

      Faccina simpatica per essere simpatico: 🙂

  77. Lukeruns by Lukeruns

    Sono riuscito a vedere solo gli ultimi giochi che qualcuno ha caricato su YT, ed sono piacevolmente sorpreso da qualche colpo “insolito” per Cami, in senso positivo…

    Congratulazioni a Cami e Sergio…avanti con fiducia!

  78. enzo by enzo

    Ho rivisto la partita con calma, senza adrenalina.
    Confermata la grande differenza nella velocità di palla ( e la Goerges non è che tira piano) e negli spostamenti ( una libellula contro un pachiderma).
    Bene Camila in difesa , molto meglio del solito. Meno bene del solito con il rovescio.
    Le note negative : le solite , risposte in rete in quantità ( 16 tra prima e seconda ) e poche prime.
    Speriamo giochi meglio il prossimo turno.

  79. nicolino by nicolino

    gasparyan e’ un’altra stangona, piu’ di un metro e ottanta……quindi presumo non velocissima negli spostamenti……

  80. riccardo by riccardo

    Tanti complimenti a camila per il turno superato ed in bocca al lupo per la prossima .

  81. nicolino by nicolino

    Onestamente cari trombettieri la bella Julia non mi e’ parsa un gran test per Cami, troppa differenza a livello fisico tra le due se non per la bellezza di entrambe li’ e’ una bella lotta…comunque Camila sembra una farfalla quando si muove con una eleganza nei movimenti unica nel circuito secondo me

    • robdes12 by robdes12

      ad essere sinceri secondo tutti. E’ questo che lascia stupiti della sua carriera infatti. come, con tali qualità, stia ancora in una specie di altopiano. Chi più scalatrice congenita di lei? 😉

  82. doherty by doherty

    gasparyan non la conosco
    quest’anno ha battuto vekic,karin,allertova,cibulkova…
    ha vinto baku
    negli slam niente da segnalare
    18/2 questa’anno indoor,ma grazie a tornei minori giocati ad inizio anno
    num 73 66race
    pero’ attenzione:rovescio ad una mano (vado a cercare dei video..)

    • doherty by doherty

      ebbene si..gioca il rovescio ad una mano..neanche male..
      fortunatamente non in back stile roberta

    • robdes12 by robdes12

      numeri ne ha, potenza pure dato il fisico, però a parte il rovescio ad una mano non è una che faccia magie e variazioni particolari. Ma che sia destinata a salire di classifica dalle due partite che ho visto penso sia indubitabile. Per lei è la quarta partita mi pare, e siccome io l’ho vista sempre coi taping, credo che l’imponenza fisica la esponga a guai fisici se viene molto sollecitata durante gli incontri. Penso che dipenderà molto da Camila che dovrebbe sempre tener presente che se l’incontro lo si mette sul fisico nessuna nè ha quanto lei atleticamente.

  83. robdes12 by robdes12

    Partita difficile da giudicare, perchè giocandosi in due si deve pure tenere presente l’avversaria. Contro Timea pareva una Giorgi impressionante, ma poi ha perso qualcosa quasi sul punto di concludere col risultato che alla fine ha perso anche l’incontro. Qui è andata abbastanza spesso a velocità di crociera (per lei), ha avuto cali nel servizio ma ha vinto con un gioco, nei momenti cruciali, meno estremizzato. A me è parso, considerata la differenza di palla fra Julia e le ultime avversarie, che abbia risposto meglio, per altro variando di più le direzioni e tipologie di ribattuta. In alcuni punti ha fatto vedere un’attitudine difensiva non proprio da pallettara, però ci sono state alcune palle dove volendo la racchetta, in fase di difesa, avrebbe potuto metterla e invece sono state lasciate andare. Qui forse dovrebbe cambiare atteggiamento, alla fin fine una difesa strenua in alcuni casi è analoga a fare un vincente, dal momento che genera nell’avversaria frustrazione. Se poi l’avversaria è una così macchinosa nei movimenti come Julia (e ce ne sono molte altre nel circuito, basti pensare a Lisicki e Pliskova, fra le varie) chi ti dice che la palla torni indietro? Nel circuito ci sono le Kerber, Errani, Navarro, Gavrilova, Svitolina e chi più ne ha più ne metta. Bisogna per forza imparare anche a stare nello scambio con la maggior autonomia possibile, ovviamente dal punto di vista mentale e non fisico. Quanto a quello Camila ne ha per due circuiti wta l’anno.

    • robdes12 by robdes12

      per altro ho visto male io o ha fatto anche un passante lento incrociato colpendo con le spalle alla rete?

  84. doherty by doherty

    brava cami !!!!
    ho visto anche un passante in back,seconde lavorate ,colpi da fondo non sempre tirati al massimo…
    sicuramente nonuna prestazione stratosferica ma quello che serviva per vincere..ed è la cosa più importante.
    bene sui punti chiave.
    julia non è un fenomeno ma nemmeno l’ultima arrivata

    da rimarcare che l’efficacia della seconda quando è entrata è stata superiore alla prima(ed allora perchè non usarla ogni tanto come prima alternativa invece di giocare sempre forte e piatto?)
    prima w 23/32 (71%)
    seconde w tolti i DF 23/27 (85%)

    • robdes12 by robdes12

      e anche 23/36 non è male per nulla, quasi il 64 per cento

    • by r.b.

      D’accordo però non puoi togliere i doppi falli, dai…

  85. enzo by enzo

    Vittoria abbastanza facile contro una Goerges lenta negli spostamenti e discreta solo al servizio.
    Servizio che continua ad essere ballerino per Cami : poche prime e sempre troppi df.
    Però 71% di W con le 1e e 85% di W con le 2e in campo e ha salvato tutte le 6 PB concesse.
    Insomma, buona la prima !!!

  86. by livio71

    una camila che sta lavorando sulla battuta…e questo mi piace… sulla risposta anche un po’ così e così…nel complesso cmq oggi ha giocato bene

  87. journasesto by journasesto

    Cami superiore a Julia oggi, per velocità di palla e velocità di spostamento. Mi sono piaciute la reattività e velocità e l’attitudine difensiva con alcuni recuperi in cui non ha disdegnato di usare il rovescio slice e il diritto in chop. In campo è davvero una scheggia.
    Con il rovescio non ha giocato benissimo, in effetti, e il servizio è sempre stato incerto. Troppe poche prime in campo e 9 doppi falli che sono in pratica il 15% di tutti i punti fatti da una Goerges che faceva fatica a trovare la misura anche sulle seconde di Cami. Sergio ha capito che c’era difficoltà al servizio oggi ed è intervenuto sul 2-1 secondo set.
    Brava Cami nell’annullare le palle break concesse ma la tensione è riemersa nell’ultimo game quando ha concesso a Julia l’occasione di riportarsi in parità. L’ha annullata benissimo, è vero, ma il killer instinct fa fatica a emergere.
    Tutto sommato però una partita in cui è parsa di un livello decisamente più alto rispetto all’avversaria, almeno su questo tipo di superficie, non ha avuto passaggi a vuoto e ha vinto con grande merito. Utile anche per prendere confidenza con il campo che, a quanto ha detto lei stessa, sembra un po’ più veloce rispetto all’anno scorso. Cosa che forse potrebbe agevolarla.
    Vediamo la prossima con la russa che non conosco per nulla ma che si è ben comportata nel 2015, vincendo anche il suo primo torneo Wta…

  88. by antonelo

    Ormai Camila è una sicurezza. Quelle che deve vincere, le vince.
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

    • by Danloor

      Questo lo potremo dire con definitiva certezza solo se batterà la Gasparyan.

  89. by SanTommaso

    9 doppi falli in 10 turni di battuta, praticamente parte sempre da 0-15. Un solo ace, con il servizio che si ritrova. Una marea di non forzati. Addirittura 6 palle break concesse contro una che di certo non è la miglior risponditrice del circuito.

    Insomma, numeri praticamente identici a tante sconfitte in cui veniva messa in croce. Eppure ha vinto senza mai rischiare neanche lontanamente non dico di perdere, ma di compromettere anche un solo set.

    Camila, è QUASI come se mi avessi tradito alla luce del sole e tutti i miei parenti ti avessero vista. Ma oggi, così come quando con gli stessi identici numeri perdi, oggi tifo per te. Rivendico con orgoglio il mio tifo nella buona e nella cattiva sorte. Tifare per te SOLO oggi è troppo facile.

    • Lucia by Lucia

      A me oggi Camila e’ piaciuta, mi ha dato impressioni positive , solida e concentrata . Non ho fatto caso ai numeri, certo se sono quelli che dici tu forse la mia sensazione non è’ stata corretta. O forse per battere la George va bene cosi’ e per battere una top 20 non basta ?

      • doherty by doherty

        cami ha giocato bene,non benissimo,ma bene…(d’altronde durante la stagione nella maggior parte dei casi è cosi’)
        questo è stato sufficiente perchè la superficie la avvantaggia e julia non è un fenomeno anche se è una buona giocatrice.
        sulla terra le cose sarebbero gia’ state diverse.
        contro una top 20 pure..pero’ dato che cami oggi mi sembra non abbia fatto tantissimi gratuiti,secondo me avrebbe comunque lottato per la vittoria

        • Lucia by Lucia

          A linz si va per vincere. E quando si va per vincere il meglio deve uscire fuori dai quarti in poi, soprattutto se si parte testa di serie. Ottima partita per un primo turno, solida , concentrata e senza rischiare mai di perdere. Ma non credo che oggi tifare per Camila sia più’ facile rispetto a ieri.

          • doherty by doherty

            sicuro..quando cami è superiore deve fare il minimo indispensabile per vincere e risparmiare energie per il turno seguente.

            io credo che qui tutti noi tifiamo per cami al massimo in ogni suo match

          • Sergio5912 by Sergio5912

            @ Lucia
            Lascia stare, è il solito postulato illogico e insensato che recita + o – così :
            Si è tifosi solo se non si fanno appunti e se piace tutto. Se si prova anche solo a discutere su eventuali cambiamenti, si passa direttamente per essere detrattori. Non c’entra niente tifare oggi o ieri, la discriminante è quella enunciata sopra, fidati.

            • robdes12 by robdes12

              guarda che ha ragione lui, oggi Cami era in vestitino Pomì, più così di così…..;)
              Ha giocato come fanno le campionesse, Flavia compresa, primi turni il minimo indispensabile per vincere, così non sprechi adrenalina ad ettolitri. Se fare la partita entusiasmante con 54 vincenti ti porta a dover però commettere tanti errori da dover lottare allo spasimo per tre ore dov’è il vantaggio? Con le top ten ok, ma se pure con chi è dietro di te lo devi fare poi arrivi ai turni finali vuota, cosa che le è quasi sempre successo (tranne in un caso). O anche su questo ci sono montagne di prove che non sia così? Come mai le partite peggiori delle tre finali perse sono state, nei rispettivi tornei, proprio le finali stesse?

            • by SanTommaso

              Quindi…

              Camila perde, io la difendo e voi mi accusate di non avere spirito critico, di essere un fido servitore fedele che no sa accettare il fatto che urgono cambiamenti. Ok, lo accetto.

              Camila vince, io faccio notare che i numeri non sono buoni, anzi sono molto simili a quelli di alcune brutte sconfitte… e non va bene lo stesso!

              Però sono io quello intransigente che non accetta le visioni differenti, che marca il territorio… ragazzo mio, mi sembra che tu sia un po’ nervosetto, ormai ti scagli a priori su qualsiasi mio commento dicendo il contrario. Dirò che il cielo è azzurro, così ti toccherà dire che no, è verde…

              • Sergio5912 by Sergio5912

                Allora, ricapitolando : ieri ero ” furbetto “, oggi sono diventato ” ragazzo mio “, altre volte mi hai accostato ( a dir poco ) all’alato molesto. A questo punto per par condicio, per restare sulla china che tu hai preso nell’appellarmi diversamente da come mi firmo, ti chiamerò ” Tommasino “.
                Non sono affatto nervoso ( fidati, se e quando m’innervosirò noterai la differenza ), se fosse nella mia natura esserlo, lo sarei anche con altri, non ti sembra ? Forse non te ne rendi conto, ma tu sei ” fastidioso ” come la sabbia nel costume. Ti senti in dovere d’intervenire ogni qualvolta qualcuno ( io, Andy, Doherty, Lucia, First, Enzo, Riccardo, Robdes, R.B. Mi fermo qui, ma credimi l’elenco sarebbe molto più lungo ), afferma cose che derogano dalla tua linea guida, dal tuo dogma. Ti sei dato ( ovviamente è stata un’auto assegnazione ) il ruolo di paladino e difensore dell’ortodossia Camiliana, e non contento di ciò, spesso rimarchi, come a voler separe il grano dal loglio, la differenza tra i ” vecchi e i nuovi “. Giusto per escludere, piuttosto che includere, come sarebbe lo scopo del sito.
                Venendo al mio commento, che tra l’altro seguiva quelli di Lucia e Doherty ( ma tu ovviamente hai ritenuto meritevole d’attenzione solo il mio, ( e poi sarei io nervosetto, vero Tommasino ? ), avrei evitato ben volentieri d’intervenire se tu nel tuo commento, ti fossi limitato ad esporre una tua legittima idea sull’incontro e/o sulla qualità del gioco espresso da Camila, ma come tuo solito, hai dovuto aggiungere la sottolineatura, la chicca finale, quella che a parer tuo, separa i ” puri dagli ” impuri.
                Testuale ” rivendico con orgoglio il mio tifo nella buona e nella cattiva sorte. Tifare per te SOLO oggi è troppo facile “. Ecco, se tu non avessi aggiunto quest’ ultima ” perla”, sicuramente nessuno ( ripeto : io, Doherty e Lucia ) ti avrebbe considerato…….. usando un’eufemismo.
                Ma di grazia, mi verrebbe da chiederti, chi in questo sito, secondo la tua illuminata opinione, tifa Camila a giorni alterni ? Ti riferisci, forse, a quelli che quando ritengono opportuno, discutono ( con garbo ed educazione, suppongo di poter affermare ), di tecnica e/o tattica ? Se così fosse, ( ed è così, perché questo è la tua ossessione ), cioè se ritieni degni dell’appellativo di tifosi solo coloro che non discutono mai, lasciamelo dire senza infingimenti :
                Tu hai un concetto distorto del ” fenomeno ” tifo, direi un concetto ” malato “.
                Ultima cosa, sarebbe ora che la smettessi con l’ironia sull’eventuale cambio di guida tecnica riguardo Camila, poiché da quando non c’è più Atom, questa battaglia, è diventata anacronistica. Anche in questo caso ti chiederei, ma chi in questo sito ( ripeto scomparso Atom ), mette in discussione Sergio ?

                • robdes12 by robdes12

                  perdonami Sergio, ma se anche fosse che il padre di Camila venisse messo in discussione? Ma stiamo proponendo forse l’apoteosi di una famiglia? Fra l’altro forse sarebbe il caso di notare che quando si parla contro x o y si finisce non per parlare di Camila ma appunto di x o y, quindi per gran parte del commento si è off topic. A parte che sull’atteggiamento anti-Atom ci sarebbe molto da questionare. Io non andrei molto orgoglioso di quel momento, anzi….

                  • by SanTommaso

                    “Se il padre di Camila fosse messo in discussione” sarebbe una mancanza di rispetto al volere di Camila che ha sempre dichiarato che il suo allenatore è e sarà Sergio.

                    • robdes12 by robdes12

                      e quindi non ha mai detto: – perchè è il migliore in assoluto. A parte che poi non si può sapere se fra tre anni lei non cambi idea, in fondo è un essere umano. Avresti mai immaginato che la Sanchez e la madre si sarebbero un giorno scontrate in tribunale? La vita delle persone fa mille giri, dicono i brasiliani….

                • by SanTommaso

                  Non c’è bisogno di allargare il giro a tutti i nomi che hai elencato. Chi, secondo il mio illuminato parere, ha rovinato il sito? Tu e robdes. E in parte r.b. con le sue battutine sessiste. Lo dico io? Mmmmm non credo sai? Ricordo bene la mail dello Staff con l’elenco dei post cancellati, vattela a rivedere e risponditi da solo: i commenti di quali utenti sono, per usare un eufemismo, poco tollerati dallo Staff? Non manchi di rispetto a me chiamandomi “tommasino” (wow, che botta di fantasia, complimenti!), manchi di rispetto allo staff, a Camila e a tutti gli altri utenti quando intasi queste pagine di commenti che vengono cancellati. Parlo con te, robdes e r.b., sia chiaro. Perché tirare in ballo Lucia? Doherty? Enzo, Riccardo? Hai bisogno di essere spalleggiato? Io non ce l’ho mica con loro 🙂

                  • Sergio5912 by Sergio5912

                    Io la chiudo qua, perché francamente mi sono rotto di replicare a chi presuntuosamente si arroga il diritto d giudicare che il sito è rovinato, addirittura additando i colpevoli. Tu hai un serio problema di mania d’onnopotenza. Tra l’altro sei anche fazioso e mendace, n quanto io ho smesso d’innondare il sito di commenti da cancellare, esattamente dal giorno da te citato ( quello della mail dello staff ), aggiornati. Per quanto riguarda i nomi da me citati, non ho bisogno d’essere spalleggiato ( ritieni che da solo non posso farcela a tenerti testa ? Sei proprio modesto ), li ho citati solo perché anche loro ritengono che il gioco di Camila abbia bisogno d’aggiustamenti. Questo ci accomuna, Da adesso in poi lasciami in pace non commentarmi e non citarmi, e sopratutto non rompere gli zebedei se ritengo o riteniamo d muovere qualche appunto tecnico/tattico.

                  • robdes12 by robdes12

                    e perchè Sergio avrebbe rovinato il sito, sinceramente non mi è chiaro.

  90. by r.b.

    Male, molto male Julia…. eppure è così carina, spero possa migliorare e vederla di nuovo ad alti livelli perché è una tennista che merita…. 🙂
    Molto bene Camila, anche se sembra lo faccia apposta a giocare sempre senza alcun margine….bastava un doppio fallo in più o una palla in rete sulla palla break nel decimo gioco e si rischiava di compromettere tutto quanto fatto di buono in precedenza….

    • cubano70 by cubano70

      son d accordo in pieno con il tuo ultimo commento….. bastava un doppio fallo in più o una palla in rete sulla palla break nel decimo gioco e si rischiava di compromettere tutto quanto fatto di buono in precedenza….
      Oggi Camila ha giocato sul livello di tutto il 2015.. quando incontri una Goerges non in grande spolvero vinci…. ma se avesse giocato contro una delle prime 20 al mondo le indecisioni e gli errori li avrebbe pagati..
      Quindi bene la vittoria, ma rimane ancora molto da fare x salire in classifica..

  91. AlterEgo by AlterEgo

    Vamos! Con un pizzico di sofferenza in più nel finale, ma è andata:
    VAMOOOOOOOOOOSSSSS CAAAAAAAAAAAAAAAMIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!! 😉 🙂 😀

  92. robdes12 by robdes12

    non so, sarà Linz, mi è parsa una prestazione tranquilla, senza strafare ma con alcune giocate magistrali, anche in costruzione. Poche prime ma solide, alcune vincenti di puro piazzamento, maggior uso del tocco. Difetti che ancora si presentano il non guardare dove sia l’avversaria quando Cami è vicina a rete e quelle risposte sbagliate entrando troppo dentro il campo. Ma in ogni caso le ha ridotte di numero le ultime due cose e ha vinto con agio, senza avrebbe vinto lasciando a Julia pochi punti.

  93. Ace by Ace

    Brava Camila!
    Adelante adelante!

  94. by Danloor

    Un vivo ringraziamento ai commentatori di Eurosport che parlano sopra l’intervista alla Giorgi. -.-

  95. robdes12 by robdes12

    Cami oggi sta allenando pure noi: regola prima, mai nominare il df sul game del match. Il gufatore doc non lo fa mai.

  96. by r.b.

    Senza doppi falli però è un’altra vita!!!!

    • robdes12 by robdes12

      e con un nastro in meno e una palla non sparacchiata era pure già finita. Pare anche a te che se non fa df tutto il gioco le si regolarizzi, si senta più sciolta?

  97. robdes12 by robdes12

    certo è impressionante la differenza atletica fra le due. Julia sembra fatta di bronzo, Cami di mercurio.

  98. gimusi by gimusi

    vamoooooooooooooooossssssssssssssssssssssss Camiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂

  99. robdes12 by robdes12

    e già due passanti rallentati e poi secondo vincente solo andando di top spin. Ma guarda tu come è capace di giocare questa ragazza quando non c’è l’ossessione della cannonata.

  100. by r.b.

    Scusate ma oggi sto commentando quasi solo Julia…. 🙂
    Passando a Camila, direi molto bene, ottimo tennis, velocità e tutto. Un po’ di fatica al servizio, dove la prima sembra non entrare e quando tira la seconda siamo sempre col fiato sospeso, però nel complesso mi sta piacendo molto….

  101. robdes12 by robdes12

    passantino rallentato e punto, voilà. Allora se vuole sa difendere eccome, rapida come un fantasma.

  102. by r.b.

    3 doppi falli e si porta a casa lo stesso il game! Il prossimo facciamone 4… 🙂

    • by Danloor

      di questo passo le si stacca il braccio dalla spalla però…

  103. by Danloor

    Benché alta 180 cm, la Goerges copre il campo davvero male.

  104. Guido by Guido

    Mah sinceramente a me non sta piacendo molto

    • robdes12 by robdes12

      chi delle due? Julia o Camila? Mi pare la seconda in modalità settanta per cento, usa più il piazzamento che la potenza pura, sempre relativamente ai suoi standard ovvio. Però oggi è tattica, si lavora sui colpi più deboli di Julia. Io la trovo una partita forse con meno pathos del solito ma….elegante.

    • by Danloor

      in effetti, è intollerabile che la Pennetta abbia perso in due set contro la n° 414 del mondo. 😛 SPeriamo che perda anche Venus, altrimenti sono guai.

      • robdes12 by robdes12

        ma non le danno la wild card? Lascia il tennis, è l’unica in lizza vincitrice slam, un master senza campionesse dell’annata? Sarebbe proprio da bastarde (quando ce vo’ ce vo’)

        • by Danloor

          Dubito che le darebbero la WC se venisse superata da Venus in classifica. Discorso diverso qualora fosse superata dalla Suarez Navarro.

          • robdes12 by robdes12

            allora speriamo nell’infermeria. Comunque se deve andare al master per giocare male e perdere con tutte meglio chiudere qui. Fa male vedere una campionessa che non riesce ad esprimersi. Oggi serviva malissimo e commetteva un mucchio di errori

            • by Danloor

              In tutta sincerità, spero ci vada la Vinci, anche se è dura per lei. La Pennetta mi pare ormai in pensione.

              • robdes12 by robdes12

                io ho avuto la stessa impressione oggi. Siamo in due.

  105. Sergio5912 by Sergio5912

    Se non fossi seduto comodamente sul divano a godermi la partita di Camila, sarei portato a pensare che, sotto mentite spoglie, la telecronaca della suddetta partita, la stia facendo io. Testuali parole del telecronista :
    ” il problema della Giorgi è che troppo spesso neanche inizia il gioco. Doppio fallo o risposta in rete ”
    ” la Giorgi vuole fare punto sempre con un vincente ”
    Più o meno quello che tanti di noi diciamo e per questo criticati. Magari è solo un’analisi obiettiva.
    N.B. Questo indipendentemente da come andrà la partita, poiché come da mia consuetudine, non commento le partite di Camila mentre sono ancora in corso.

    • robdes12 by robdes12

      ma è ovvio che lo sappia anche lei. Anche qui se avesse cercato meno il punto immediato si sarebbe portata a casa il primo game. Se non cambiare nulla significa perdere, mi domando in che senso si possa parlare di sport agonistico. Che il suo sia un hobby remunerato? Sai che penso, chi si attacca pervicace al comunque vada è perchè non sa accettare la possibilità che si possa anche essere fallimentari, un po’ come le coppie dove ci si ostina a non vedere un tradimento in atto che però è evidente a tutti i conoscenti. Comunque nelle ultime partite i df sono decresciuti in modo esponenziale, e infatti bastava poco e si sarebbero potute vincere con agio diverse partite, quella con Timea docet. Che poi un gioco con pochi errori, ergo interruzioni di costruzione, è ovviamente più bello di uno con tantissimi rischi senza frutto.

  106. by r.b.

    Ragazzi ma non si può giocare così, non tiene una palla in campo!!!!
    Vero Julia? 🙂

    • robdes12 by robdes12

      infatti. Non puoi rispondere coi piedi sulla riga, sempre for sure Julia (lenta com’è è folle, spesso addirittura inciampa coi piedi).

  107. by antonelo

    Buona la prima!
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  108. robdes12 by robdes12

    ed ecco il break, come si immaginava se Julia cala al servizio non c’è match. Per altro l’unica risposta sbagliata veramente è stata quella con i soliti due metri dentro il campo. Mezzo metro dentro invece le controlla benissimo, quasi rispondesse un metro fuori del rettangolo.

  109. doherty by doherty

    julia è in difficolta’ sulle seconde in kick(finalmente..) di cami…ogni tanto sarebbe il caso di usarle come prime

  110. robdes12 by robdes12

    mi sono collegato adesso alla partita. Come sono stati giocati i primi 4 games? Per ora mi sembra tranquilla e ha chiaro che con Julia bastano palle un po’ decentrate per metterla in difficoltà coi piedi.

  111. doherty by doherty

    servizio slice e volee’ dall’altra parte !
    cami…ti adoro !

  112. doherty by doherty

    vamoooooooooooooooosss!!!! cami…

  113. Gianlu by Gianlu

    Sono già in fibrillazione… Vamos Camila!!!

  114. by livio71

    ciao a tutti…per favore qualcuno ha un link a un sito per vedere la partita??? grazie

  115. by t.o.

    oggi Camila gioca contro Julia……il mio consiglio…e non solo mio sarebbe quello di metterla in difficoltà sul rovescio…
    …io temo che Camila invece insisterà sul dritto di Julia….
    ….chissà se avrò ragione…
    a domani (o stanotte) t.o.

    ps: se scrivo poco è perchè non ho tempo (in questo periodo…quasi neanche per vedere i match di Camila…ho detto quasi 🙂 🙂 )

    • doherty by doherty

      una buona tattica quando l’avversario ha un colpo piu’ debole è giocare profondo e carico su quello forte per poi attaccare quando arriva un palla piu’ corta,sull’altro…
      spero che camila faccia cosi’..

  116. gimusi by gimusi

    nonostante qualche difficoltà credo che Cami stia chiudendo la stagione in crescita…quindi sono fortemente ottimista sugli ultimi tornei di stagione…e ancor di più sulla prossima…credo che a breve vedremo al bimba nei posti che le competono…vamoooooossssss Camiiiiii 🙂

  117. by r.b.

    Flavia ha perso con la 400 del mondo! Ma come è possibile? La 400 del mondo saprà appena tenere la racchetta in mano, Flavia è la campionessa degli US Open, tutto questo non ha senso, Flavia “doveva” vincere, era un sorteggio facilissimo, era una vittoria comodissima….

    • enzo by enzo

      Non la avevo vista bene anche a Pechino, però per perdere con la 414 deve esserle successo qualcosa.

    • riccardo by riccardo

      Flavia ha perso perchè mentalmente è già una ex tennista. Quando non ci sono più stimoli , perdere è conseguenza scontata.
      Dopo aver vinto uno slam ed annunciato il ritiro era difficile pensare di poter andare avanti anche contro una tennista modesta. Ovviamente mia opinione.

      • takeban by takeban

        credo tu abbia ragione…. la testa di flavia non è più orientata a VINCERE !!!
        Ritengo non sia opportuno partecipare ai master di singapore…

  118. Guido by Guido

    Ecco speriamo che domani 12,30 Camila ci faccia divertire cosi’ dimentichiamo le polemiche Vamos flaca!!!

  119. enzo by enzo

    Allora domani 12.30 sul centrale e diretta Eurosport.
    Attenzione a questa Goerges. Ricordo contro Venus credo a Wuhan : ha una buona prima ed anche un buon dritto.
    Ma, come sempre, tutto dipende da Camila.
    Ancora non ho digerito la sconfitta con Timea : 6-1 / 2-0, 4-2, 4-3 , palla del 5-3 e …niente.
    Il bello è che Timea per poco non vince anche il torneo…boh !
    Certo che Camila nei sorteggi non è stata fortunata quest’anno.

  120. by r.b.

    @Sergio
    È un problema di come si intende il tifo nello sport. Da che mondo è mondo il tifoso gioisce delle vittorie, impreca per le sconfitte, ma poi le accetta, e parla con gli altri tifosi di come fare meglio la prossima volta. Altrimenti, se Cami non cambierà mai e se non si può dire niente, neanche per confrontarsi tra tifosi, tanto è inutile, a che serve avere questo spazio?

    • robdes12 by robdes12

      be’ non penso per trovare ricette pro o contro il lavoro di una professionista, questo è sicuro. Immagino per fare una raccolta di interiorizzazioni nelle varie persone del “fenomeno Camila”. Se i fatti vanno solo presi in quanto fatti, hai idea di quante decine di migliaia di professioni verrebbero ad essere tagliate? Si troverebbe a spasso più o meno metà dell’umanità lavoratrice e il web stesso non penso esisterebbe. In fondo non è neanche un fatto, non agendo da sè e non avendo materialità.

    • Sergio5912 by Sergio5912

      @ r.b.
      Infatti, io ne sono più che convinto, la tua precisazione ovviamente ha altri destinatari. Adesso, scusatemi ma mi eclisso ( sempre che Tommaso non mi tiri in ballo ), altrimenti mi tocca leggere che ” in tre scriviamo 1000 messaggi ” Altra affermazione quantomeno azzardata, considerando che ad esclusione dei botta e risposta tra me e il citato Tommaso, non mi pare poi di essere più così ” invasivo ”
      Buona serata

      • robdes12 by robdes12

        infatti non lo sei mai stato, buona serata anche a te.

  121. Sergio5912 by Sergio5912

    @ First
    Sono d’accordo con te sull’inutilità del darsi addosso tra noi, il mio auspicio è che quanto prima, si raggiunga una serena convivenza tra le diverse scuole di pensiero. In fondo Camila, è la nostra stella polare e dovrebbe essere ” inclusiva piuttosto che esclusiva “. In realtà poi, se è vero che Tommaso ed io ci punzecchiamo, è altrettanto vero che come Don Peppone e Don Camillo, dopo ogni discussione siamo ogni volta più ” vicini “. La vera scommessa è : Cosa accadrà prima, una vittoria in uno slam di Camila o il definitivo armistizio tra noi ?????? Si accettano scommesse 🙂
    Specificando che nella tua ipotetica classifificazione, io mi colloco a 2 e 1/2, mi sento di dire che sicuramente non c’è supponenza nelle nostre disamine, ma neanche arriverei a pensare che i nostri possano essere consigli per lo staff. Personalmente non ho competenza, titoli e presunzione per pensare che ciò accada. Cosa fare e quali piani adottare, è di esclusiva competenza di Camila e Sergio, questo è bene chiarirlo. Le nostre sono opinioni, auspici che devono rimane nell’ambito di mera discussione tra fans.

    • Sergio5912 by Sergio5912

      …….. sto continuando gli esercizi d’asciugatura, e infatti : classificazione ( anche se trovo cacofonico questo termine ), in luogo di classifificazione, come erroneamente scritto sopra. Sorry 🙂

    • robdes12 by robdes12

      perchè c’è una guerra in corso? Non vorrei che di qui a sei mesi lo staff finisca per dover mettere un qualche virtual tennis in cui ci sfidiamo a torneo. 😉
      Devo dire che negli ultimi giorni ho cominciato a dubitare se Camila non abbia come secondo nome Maria, tanto viene rivestita di ineffabilità, crociati vs ottomani. Francamente il risultato, Sergio, è che finiremo per sembrare l’armata Brancaleone nel nostro complesso. Delle altre si può dire di tutto e di più, anzi se di meno è meglio, di Cami solo tessere panegirici o tacere. Comincio a pensare che fuori un Atom si abbia bisogno di un altro, magari geminato. Non lo dicevo io che Atom era funzionale al sito?

    • by First

      Condivido Sergio5912, e penso che tra gli auspici che emergono nella discussione tra fans ci possa essere anche qualche spunto potenzialmente utile allo staff, che resta libero di fare quello che vuole. Oggi Cami ha vinto in modo abbastanza solido con un’avversaria più lenta, e sembrava tirare in modo più ponderato, buon segno! Sulle risposte ha rischiato e sbagliato ancora troppo…

  122. hector by hector

    Oggi usciva il mein dro’ dell’Itf di Rock Hill (25.000 $). Ho cercato il nome di Camila senza trovarlo. Temevo di essere in errore, poi qualcuno mi ha fatto notare che questo torneo Camila non lo gioca piu’ dal 2011 quando perse in semifinale dalla talentuosa Grace Min. Ahime’, questa Camila che non progredisce mai…..la butto li’…non sara’ necessario un cambio di allenatore? Scusate questo palese e maldestro tentativo di flame, ma il sito e’ diventato cosi’ urbano che pare un vigile. Era mio dovere gettare un sasso nello Stagno, senza per questo inneggiare al maresciallo Tito.

    • by Fabblack

      Se è per questo, due anni fa a Linz giocava le qualificazioni, ora è testa di serie.

  123. by r.b.

    Ragazzi, al solito stiamo facendo sempre lo stesso errore, cioè di sottovalutare l’avversaria e di dire che in condizioni “normali” Camila deve vincere. Intanto oggi è stata pubblicata la classifica WTA e Cami è #33 mentre Julia è #52. Sono solo 19 posizioni di differenza, ma anche se fossero 30 sarebbe lo stesso. Camila vincerà se giocherà bene, se concederà poche occasioni alla sua avversaria e se farà pochi errori, soprattutto al servizio e in risposta.
    Ieri ho visto la finale maschile di Pechino Djokovic – Nadal e il serbo ha vinto 6-2 6-2, ma non è mica stato facile, Nole ha dovuto sfoderare una prestazione a dir poco mostruosa.
    Senza palla in campo non si vince, almeno a questi livelli.
    Pronostico: 50 e 50…, 🙂

    • robdes12 by robdes12

      e se invece si eliminasse o la palla o il campo? In tal caso si vincerebbe anche in altro modo. Hai presente gli sketch di msr. Hulot sul tennis? 😉

  124. nicolino by nicolino

    Sul centrale

    • Ace by Ace

      Su Eurosport Player

    • robdes12 by robdes12

      la cosa più logica, si vede che siamo in Europa e che sono abituati a programmare i campi. Mi auguro che i tornei dell’Oriente continuino ad avere, nonostante le insistenze di atp e wta lo scarso seguito locale, così prima o poi li ridurranno. Stadi deserti, orari per il resto del mondo tennistico improponibili, programmazioni che lasciano il tempo che trovano, una marea di punti da giocarsi quando i giocatori sono cotti o quasi, come in altre sedi prima di loro ci sarà, si spera, una rimodulazione nei calendari. Capirei collocarli dopo AO, così i tennisti non devono abituarsi a sbalzi orari e climatici importanti e avrebbero pure spostamenti comodi, ma dopo USO è davvero un’assurdità.

  125. nicolino by nicolino

    rettifica, domani 13.10.2015 WTA di Linz. ore12:30 Goerges J. (Ger) Giorgi C. (Ita) dal sito live tennis

  126. Ace by Ace

    Forza Camila, 2 bei tornei indoor dove hai già fatto bene.
    Divertiti, divertili e divertici!!!
    (licenze da tifoso)

  127. nicolino by nicolino

    Domani 13.10 WTA di Linz. ore11:00 Goerges J. (Ger) Giorgi C. (Ita) ma il campo quale sara?

    • journasesto by journasesto

      Mi risulta che l’ordine di gioco di domani ancora non sia stato pubblicato, perlomeno non sul sito del torneo o su quello della WTA. Dovremo aspettare ancora qualche ora.

    • robdes12 by robdes12

      beh, un anno fa si è visto che era la giocatrice più ammirata dal pubblico di Linz, ha pure perso il titolo per un rovescio sbagliato, mi pare strano che non la mettano in un campo principale. Poi sia pure live-score per tutto il torneo fino alla finale, basta che ci arrivi e anche se non vedessimo un punto che sia uno ce ne faremo una ragione. Perchè poi supertennis abbia scelto Hong Kong e non i due tornei europei o l’altro asiatico con Flavia è un mistero della loro programmazione.

  128. Sergio5912 by Sergio5912

    @ SanTommaso
    ” Ma dicevamo di dicotomia, propedeutica, nobiltà&affini. Prego, continuate pure mentre chi credete sia “infastidito” o “leso” continua pervicacemente ad aggrapparsi alla realtà e non alle vacue parole ”

    Ti dovevo una risposta ( non era obbligo, sia chiaro, ma si è mai visto che io lasci in sospeso una discussione ? ), visto che le ” vacue parole ” a cui fai cenno le ho usate io in un post inviato nella precedente news. Lo faccio in questa, poiché non ho avuto l’opportunità di farlo nella precedente.
    Chiarendo che la tua risposta, fuga ogni dubbio sull’eventualità che tu sia infastidito ( non direi leso. Leso semmai può essere l’archetipo che ti sei configurato riguardante Camila ) dal nostro ” ciarlare ” su eventuali evoluzioni attinenti al gioco di Camila, ( A proposito, ma queste dissertazioni, a parer tuo, rientrano nello scopo del sito ? Cioè, è parlare di tennis ? ), ora è una certezza. Noto altresì che anche il lessico usato ti ” sturba “.
    Praticamente, vorresti decidere di cosa dovremmo discutere, ma anche di come dovremmo esprimerci ? Il nostro eloquio è troppo arzigogolato ? Usiamo termini troppo sofisticati ? Bene, cercherò di tenerne conto è proverò ad asciugare il mio idioma. Provare non vuol dire riuscirci, chiaramente, ma m’impegnerò.
    Ritornando al problema, tu sei ” aggrappato alla realtà “, mentre noi ( tutti quelli cioè che discutono di evoluzioni tecniche/tattiche ), viviamo in una sorte di mondo parallelo, nel quale ” vacuamente ” disquisiamo di cose inutili, che mai potranno accadere ? E poi dici che noi ” sappiamo tutto ” ? Singolare, a me sembra che quello che sa tutto, sia proprio tu. Sai quello che è stato, quello che è, e quello che sarà.
    Noi più sommessamente, tifiamo, se Camila perde c’incazziamo, partecipiamo emotivamente, ognuno a suo modo, auspichiamo crescita ed evoluzione, speriamo ogni volta che Camila vinca, e che di Lei si dica solo bene. Siamo imperfetti ? Sappiamo poco o nulla ? Siamo illusi ? Poco male, siamo così, e sempre che ci sia concesso, vorremmo tifare Camila, sperando che lo si possa fare anche a modo nostro. Tu continua a farlo come più ti garba, è un tuo diritto, ma non venirci a fare la predica ogni volta.

    • Sergio5912 by Sergio5912

      Oops, asciugando, asciugando, mi è scappato ” sorte ” in luogo di ” sorta “. Questa è la prova che ci sto provando 🙂

    • robdes12 by robdes12

      lascia correre, il problema pare essere non tanto ciò che si dice o chi lo dice, ma rifiutare che questo blog anzichè uno spazio sia un territorio. Ho letto con attenzione i giorni scorsi i post, e ho visto che o prima o poi ce n’è per tutti, più o meno sempre con la stessa modalità. Non è certo colpa dei gestori se un blog viene letto come un club.

      • by SanTommaso

        Non vedo però perché debba essere vissuto come un mercato con 3 voci che dicono 1000 e passa cose. Voi siete tanto per la libertà di espressione, ma finite per abusarne e costringere la gente a scorrere centinaia di commenti per ritrovarne anche solo uno. E non sono l’unico ad essersi lamentato del sito illeggibile, sia in questa versione che in versione mobile (c’ho le prove, c’ho!!!! – così abbasso il livello linguistico)

        • robdes12 by robdes12

          il che parrebbe dimostrare che esiste un criterio di territorialità. Lo spazio è solo un’estensione dove uno si colloca, un territorio è sempre recintato.

    • by First

      Il mini-sondaggio sul post precedente ha portato qualche elemento interessante.
      -Non ci sono rosikoni su questo sito, quindi è inutile darsi addosso tra noi.
      -Ci sono pochi che pensano alla fase attuale “sparatutto” di Camila come ottimale.
      -La maggioranza è divisa tra le fasi due e tre, come ottimamente sintetizzato da doherty:
      cominciare con la fase 2 ad apportare qualche piccola modifica, più rotazioni, meno rischio, accorgimenti che già dovrebbero garantire un bel salto di qualità e di classifica; poi passare alla fase 3, man mano aggiungere altri colpi e migliorare la fase difensiva, la tattica e la lettura della partita, cosa che se riesce bene come è ampiamente nelle possibilità di Cami, può garantire alta competitività nei tornei maggiori.

      Ora un punto essenziale per la civile convivenza, è capire beni la natura di queste opinioni…
      Sono forse consigli supponenti e non graditi allo staff di Cami, o affettuosi input e favorevoli auspici da tifosi trombettieri che vogliono vedere vincere il più possibile la nostra beniamina?
      Io direi la seconda, non ho dubbi in proposito!

      • by First

        *capire bene…

        • robdes12 by robdes12

          se mi concedi di dire la mia, quando Camila perde è perchè gioca un tennis noioso, prevedibile. Riduce in quelle fasi al minimo le sue possibilità e diventa meccanica. Mica perchè una tennista becca venti righe la partita diventa bella. A questo punto Isner e Karlovic con le prime sempre agli incroci del rettangolo di battuta dovrebbero essere lo stato dell’arte del tennis quando si incontrano fra di loro. Che c’è di bello in quelle sequenze di palle in ribattuta negli ultimi centimentri del centro campo delle partite peggiori di Cami? La Kerber si è visto che addirittura se le aspettava e ribatteva quasi sempre, non importa quanto veloci e profonde fossero.

      • by SanTommaso

        @first: anche per me la seconda.

        Ora la faccio io una domanda-sondaggio: voi preferireste (o sperereste… scegliete voi) che

        A) Camila legga questi affettuosi consigli e ne faccia tesoro, limando quegli errori che ancora fanno parte del suo gioco? Ad esempio: non tirare sulle righe, che si rischia che la palla sia fuori, ma neanche noiosamente al centro dove non fa male. Angolato, ma non troppo. Ma neanche troppo poco. Il giusto. Tipo 52 gradi se colpisci dal centro del campo.

        B) Camila continui serenamente a fare di testa sua senza curarsi dei consigli scritti da chissachi sul web, un non-luogo in cui un premio Nobel per la Letteratura può aprire un blog in forma anonima e ricevere 3 letture al mese e l’ultimo degli stupidi può dare consigli ad una tennista top30 su come servire “meglio”?

        E nel caso votaste A, pensate che gli amorevoli consigli possono essere oggi amorevoli. Domani fallaci. Sempre in buona fede. E allora perché Cami dovrebbe ascoltare Tizio e non Caio? Sono più affettuosi gli input di Sempronio, o più favorevoli gli auspici di Ezio?

        Nel dubbio io sono per il: inutile arrovellarsi, Camila farà – giustamente – ciò che vuole indipendentemente dalla pervicacia con cui qui si scriverà del servizio, dei colpi angolati, del topspin. Con il rispetto per chi si impegna, ma conta zero. ZERO.

        • by First

          @SanTommaso, quindi il tuo dubbio è se i “consigli” dei fedeli trombettieri vadano in qualche modo ascoltati o scartati a priori… Per me è (A).

          Chi segue Camila Giorgi apprezza un tennis aggressivo, gioca a tennis o si intende di tennis, vede molte partite, e può ben dire la sua idea senza ammantarsi di chissà quale autorevolezza.

          Chi meglio dei trombettieri che la seguono fedelmente possono dare dei “consigli” affettuosi e utili a fin di bene? E non penso che contino ZERO, contano da stimolo.
          Penso che nel mucchio ci siano buoni spunti macroscopicamente utili al miglioramento, ovvio che poi il se e soprattutto il COME arrivarci è un problema esclusivo di Camila e del suo staff, e non può essere altrimenti.

    • by SanTommaso

      Aaaaaaah furbetto! Dici di riportare di qua la tua risposta, ma non dici che ne riporti solo una parte. Sii corretto e riporta tutta la mia risposta. Anzi, tutta la conversazione. Se no sembri l’insetto che girava a suo piacimento pezzi di risposte di altri utenti per i suoi comodi. Non vorrai mai che si pensasse… eh no eh?

      Allora, com’era la conversazione?

      robdes: anche un’altra è loro sfuggita: questo sito si titola Camila Giorgi, non mi pare di aver letto un occhiello “la tennista”

      il sottoscritto: “Camila Giorgi | Il sito ufficiale della giovane tennista italiana” è il sottotesto del sito: lo vedete usando alcuni browser, oppure cercando “Camila Giorgi” su google, vi appare questa dicitura e se cliccate sulla medesima finite qua. Ma dicevamo di dicotomia, propedeutica, nobiltà&affini. Prego, continuate pure mentre chi credete sia “infastidito” o “leso” continua pervicacemente ad aggrapparsi alla realtà e non alle vacue parole.

      Ecco, per correttezza, riportata per intero la conversazione. Il senso della mia risposta? Tutti professoroni che riempiono centinaia di post con belle parole. Poi, all’atto PRATICO, non sanno neanche dove le stanno scrivendo, queste parole. Non c’è scritto che è il sito della TENNISTA Camila Giorgi? Eh no, è scritto eccome! Allora dico: prima impariamo a capire dove siamo e di cosa stiamo parlando, partiamo con i piedi per terra. Poi via di divertissement linguistici e grandi consigli, o amorevoli suggerimenti se preferisci. Ma senza le basi il castello crolla…

      Non è una predica: è solo far presente che c’è chi scrive 100 post e non sa dove li sta scrivendo. Ma pretende che la realtà si pieghi alle sue convinzioni (“non è il sito della “tennista” Camila Giorgi”… nelle tue convinzioni, forse, nella realtà lo è eccome!)

      • Sergio5912 by Sergio5912

        Non è mio costume fare il furbetto, avrai capito che sono un tipo diretto, rustico, mi piace la battaglia in campo aperto, e aborro le imboscate. Ma capisco che chi è abituato ad agir male, possa pensare che sia naturale aspettarsi altrettanto da altri.
        Ho riportato solo quella parte di discorso per i seguenti motivi :
        A) La parte che riguarda la tua precisazione sull’esatta denominazione del sito, era riferita a Robdes12, e non mi riguardava, poichè io so esattamente che questo è il sito di Camila Giorgi, la giovane tennista italiana. Credimi l’ho imparato da tempo, allorchè litigai con il personaggio a cui mi hai accostato, quando si divertiva sul suo sito a prenderci per i fondelli citando testualmente ” il sito della ggiovane tennista italiana. Per cui, tranquillo, a me, non dovevi precisarlo tu, ne ero già a conoscenza, e checchè tu ne possa pensare, sono conscio fin dal mio primo post, ove sono ospitato.
        B) La parte che ho riportato, invece sicuramente era dedicata a me, e a questo ho ritenuto di rispondere.

        Spero ti sia chiaro, ripeto, non ignorando ciò che hai dovuto chiarire a Roberto ( alias Robdes12, infatti stavi rispondendo ad un suo post ), ho preso in considerazione solo ciò che era imputabile a me. Per cui la tua chiusura ad effetto, riservala ad altri, a me scivola addosso.

  129. journasesto by journasesto

    Goerges e Giorgi hanno in comune la stessa radice etimologica, che è quella dell’aggettivo inglese “gorgeous”
    Vamos Camila!

    • by r.b.

      Perché solo a me ste battute le tagliano? 🙂 🙂 🙂

    • hector by hector

      Cara Goerges, devi rassegnarti. C’e’ sempre qualcuno piu’ gorgeous di te, e noi sappiamo chi!

  130. by r.b.

    Julia è sempre un tennista pericolosa, ha un diritto molto pesante e colpi da prima della classe. Non è molto continua ma se non si tiene la palla in campo si rischia con queste giocatrici.

    • Sephir by Sephir

      il diritto della Goerges è pesante in tutti i sensi…lentissimo da caricare e poco adatto alle superfici veloci. Lei oltretuttto non è velocissima di suo…l’unico problema è il servizio. Se entra la prima fa molto male ed è molto difficile da brekkare.
      Ci si può sicuramente perdere ma in condizioni normali dovrebbe essere un buon sorteggio.

  131. Guido by Guido

    Sembrerebbe che Gioca martedi’

  132. Andy by Andy

    Dai che ci è andata di lusso, due bellezze che si sfidano a colpi di pallettoni..

    • robdes12 by robdes12

      ma Julia non era mezza acciaccata? Muscolarmente lei è un po’ il Nishikori in gonnella, un torneo sana e due azzoppata.

      • Andy by Andy

        Meglio meglio, vittoria facile speriamo che contro Cami si acciacchi per benino…

        • by r.b.

          A furia di dire vittoria facile abbiamo preso tante di quelle legnate sui denti… 🙂
          Non esistono match facili in WTA.

          • Andy by Andy

            Si ma in base al calcolo delle probabilità dovrebbe essere la volta buona 🙂

          • robdes12 by robdes12

            va be’ però pure per Julia non esistono. Ricordiamo che cosa combinò con una Flavia completamente fuori forma che appena appena tirava oltre la metà campo. Poi alla fine ci perse e, come sempre succede, nei turni successivi Flavia acquisto più gioco e sostanza. Vedi Timea. Io spero che Camila alla fine abbia capito che con le partite in mano non bisogna mollare un punto a meno che non si sia sul 5-0 e due palle-match per lei.

  133. doherty by doherty

    siamo nel quarto della safarova…chissa’ se gioca realmente o se è in gita premio e al secondo turno si ritira…
    curiosamente tutte le qualificate sono dall’altra parte del tabellone

    julia a parte 4R a melbourne e parigi non ha fatto granche’ quest’anno.
    vittorie di rilievo in quelle 2 occasioni(bencic-wozniacki)
    num50(46 race) BR 15(2012)
    tutti ricorderemo come nello stesso torneo cami 2 anni fa’ la prese a pallate..
    vogliamo una replica..:-)

    • robdes12 by robdes12

      spera però che si ricordi che Julia è forse la tennista che si muove peggio in qualsiasi direzione e non si ostini a tirare sempre al centro. Altra cosa che ha perso quest’anno, l’imprevedibilità delle direzioni che rendeva difficile alle avversarie capire dove piazzarsi. Un tempo sceglievano a caso una direzione sperando fosse quella giusta, facevano i portieri davanti al rigore, poi è venuto il: – tira al centro tira al centro tira al centro. Ma siamo sicuri che sia davvero un gioco ancora governato dall’istinto? Quando una entra così spesso due metri dentro al campo, tira così spesso risposte profonde centrali, idem nel palleggio reiterato per far arretrare le avversarie mi può dire qualcuno che cosa rimane di istintivo? La tattica c’è eccome, però è monolitica, col risultato che avversarie più flessibili hanno capito come neutralizzarla.

      • Andy by Andy

        si questo gioco centrale lo posso capire contro un Aga che trova angoli assurdi, ma farne un’abitudine..non so se sia una bella idea

        • robdes12 by robdes12

          si è rivelato poco proficuo. Ti ricordi come rispondeva bene un anno fa, anche a fino a Linz e Mosca? Esemplari le partite contro la Woz e la Petko, che davvero aveva ragione Spalluto a definirle come portieri che sceglievano una direzione sconfortate dal fatto che ritornavano palle velocissime in qualunque punto del campo. La deduzione più facile che si possa trarne è che non avendo voglia di difendersi, evita sempre gli angoli per non avere magari repliche ancora più strette. Ma quante sono le giocatrici capaci di repilicare? E soprattutto sempre?

  134. doherty by doherty

    speriamo che finisca come l’altra volta..:-)
    vamooooooos!!! cami…

  135. robdes12 by robdes12

    ;), un segno? Chissà, magari le porta fortuna.

Leave a Reply