camila_slider_013

La direzione del torneo comunica che Camila si è cancellata dall’Itf di Poitiers (100.000$, cemento indoor): al primo turno avrebbe affrontato la serba Vesna Dolonc, numero 92 del mondo che in stagione ha un record di 25 vittorie e 27 sconfitte.

Il forfait di Camila è stato confermato nelle ultime ore dal momento che non si è ripresa totalmente da un fastidio alla solita spalla avvertito dopo il torneo di Lussemburgo. Nei prossimi giorni Camila sosterrà altre visite ed è in dubbio la presenza anche a Nantes per non rischiare ricadute e preparare al meglio la stagione 2014.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon
    Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon
  • WTA Birmingham, Camila ai quarti: battuta anche la Svitolina!
    WTA Birmingham, Camila ai quarti: battuta anche la Svitolina!
  • Wta Birmingham: Camila al secondo turno, trova Svitolina
    Wta Birmingham: Camila al secondo turno, trova Svitolina
  • A Birmingham Camila accede al main draw: troverà la russa Vikhlyantseva
    A Birmingham Camila accede al main draw: troverà la russa Vikhlyantseva

165 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by gelsomino azzurro

    Camila non è più presente nel main draw

  2. by r.b.

    Mi fa piacere questo ottimismo, ma in realtà a Nantes ci sono anche giocatrici in grado di battere Camila. Il che non vuol dire che accadrà. Così come è vero Camila è più forte di molte altre, ma non è detto che vinca. Intanto vediamo se partecipa, perché senza giocare è difficile vincere delle partite 🙂

  3. by Lucio

    Speriamo partecipi per i punti davvero importanti
    Potrebbe vincere anche servendo da sotto ciao a tutti

  4. by Nic

    Questo torneo si puo’ vincere alla faccia dei moscoviti!
    Fra due anni quando Cami diventera’ numero uno d’ Italia a qualcuno gli verra’ un attacco di bile 😀

  5. Madoka by Madoka

    I primi due turni sono davvero davvero facili, speriamo stia bene e possa giocare.

  6. Omar Camporese by Omar Camporese

    … dimenticavo:
    Burnett sfortunata!
    primo turno contro tds 1 Niculescu…

  7. Omar Camporese by Omar Camporese

    uscito il md di Nantes.
    Camila è tsd nr. 2 come accennavo stamane.
    gioca al primo turno ( se prende parte al torneo), con la francese Albie 700 Wta circa.
    al secondo turno incontrerebbe la vincente fra radecka e Parmentier…
    ma ci sarà???

    intanto Pillot avanza nelle quali e domani se la vedra’ con la nr 1 del tabellone cadetto, Mircic…

  8. TEUS by TEUS

    Mi è scappato un “per” scrivendo velocemente.

  9. TEUS by TEUS

    Non mi è piaciuto per niente il comportamento odierno di Williams che, per gran parte del match, si è letteralmente trascinata per il campo (verissimo che si possono accusare malanni fisici improvvisi ma, quando capita, sarebbe opportuno chiamare il fisioterapista piuttosto che tenere un atteggiamento che, alla distanza, si può senz’altro rivelare poco corretto dal momento che distrae non poco per la tua avversaria).
    Ricordo le innumerevoli critiche mosse nei confronti di Murray che, praticamente in ogni incontro, si lamentava per il mal di schiena (scozzese che ha dovuto rinunciare alla parte finale della stagione proprio per operarsi alla schiena) e non considererei un atto di lesa maestà se qualcuno, dopo quello che si è visto in campo oggi, facesse la stessa cosa nei confronti di Williams.

  10. by Nic

    Jelena fa 14-14 contro williams!
    Che carattere!
    Errani l’ ha battuta solo perche’ questa sapeve cosa l’ aspettava!
    I valori sono altra cosa …

  11. by Nic

    Ho fatto confusione leggendo i messaggi in fretta…
    Omar parlava di Camila e non di Kerber!
    Comunque il mio punto di vista e’ questo.
    kerber si e’ iscritta perche’ lo poteva fare.
    Cosa c’ entra il fair play non lo so…

  12. by Nic

    Concordo con Omar.
    Se si e’ iscritta e’ perche’ il regolamento lo permette.
    Lo fanno tante e non vedo perche’ lei non lo poteva fare…

  13. by r.b.

    É normale che sia iscritta, per non precludersi alcuna possibilità, la cancellazione verrà eventualmente fatta all’ultimo momento.
    Tornando alla Kerber, non so se tecnicamente abbia violato il regolamento, ma non mi sembra normale nè leale nei confronti delle colleghe che, conoscendo l’esito del sorteggio, già si stavano preparando al match di primo turno, salvo vedersi improvvisamente scaraventate dall’altra parte del tabellone contro un’avversaria diversa. C’è una cosa nello sport che si chiama fair play che in questa vicenda è stato dimenticato del tutto.

  14. Omar Camporese by Omar Camporese

    Buongiorno Madoka.
    tornando a parlare di Camila vedo che è ancora iscritta a Nantes.
    in base alla classifica delle due settimane precedenti, dovrebbe essere tds2.
    ma se vi prendera’ parte, è ancora un mistero…
    comunque pare sia iscritta.
    nel torneo vi prende parte anche l’ amica Nastassja e nelle quali la Pillot, che nonostante abbia quasi la stessa eta’ di Camila, viaggia ancora in 600 posizione circa…
    qualche volta per chi fa confronti inutili, sarebbe buona cosa valutare anche queste cose, prima di parlar male sempre e solo della Giorgi!

  15. Madoka by Madoka

    Abbiamo notizie di Camila ?

  16. by Nic

    Kerber non ha violato il regolamento!
    Figurarsi se fosse possibile…
    Comunque si. Contro Serena Kvitova da maggiori possibilita’.
    Sara non mi piace, ma oggi ha giocato bene.
    Non so quanto abbia dato J per perdere di suo, ma Sara ha giocato bene…
    E di Camila si sa se va a Nantes????

  17. by t.o.

    @Nic Certo che ci siamo. E siamo felici per Sara. Cosa significa per me questa sua vittoria?…..Molto e Poco.
    Questa vittoria cambia le mie opinioni? Sicuramente no. A Sara questa vittoria farà bene. La aiuterà a difendere la sua posizione di classifica. Le ridà sicurezza. Ma dare a questa vittoria un valore superiore a quello che ha sarebbe fuorviante per la stessa Sara. Io le voglio bene…e sono sinceramente contento per lei…

  18. by r.b.

    Sara è stata davvero brava, chiaramente la partita non contava per la qualificazione ma sappiamo che ogni singola vittoria al Masters dà soldi e punti importanti, tanto più che la Jankovic sapeva e sa di non avere quasi alcuna possibilità in semifinale contro Serena. Resta comunque il dubbio se Jelena si sia impegnata al 100% oppure no. Comunque vittoria importante per Sara che dà fiducia per la finale di Fed Cup contro la temibile squadra russa 🙂 🙂 🙂

  19. by r.b.

    Sono contento che la Kerber sia uscita. A Linz si è iscritta fuori tempo massimo, di fatto privando Ana del 12 titolo. Certo, poi Ana ci ha messo del suo sbagliando in modo incredibile un set point nel tie break del secondo set con un dritto a colpo sicuro che doveva solo essere messo dall’altra parte, ma tant’è, la Kerber non doveva neppure partecipare. Molto meglio Petra Kvitova, che se è in giornata può perfino impensierire Serena, anche se quella che abbiamo visto in questi giorni sembra francamente imbattibile.

  20. by Nic

    Brava Sara!
    Ma non c’ e piu’ nessuno qui???
    😀

  21. by Nic

    Anch’ io avrei detto kerber ma se una smette di giocare contro Kvitova non vince di sicuro!

  22. Omar Camporese by Omar Camporese

    come facevo presente giorni fa, l’ uscita di scena di Aza, non mi sorprende affatto e penso ( spiace per chi ci tiene), che la buona prestazione di Sara nel primo set prima dell’ infortunio, fosse molto farina del sacco della bielorussa…
    ma tant’ è che.. vediamo cosa succede piu’ tardi.
    anche se ormai per Sara non credo ci siano piu’ possibilita’, anche se vincesse il match.
    la Jankovic resterebbe in vantaggio per nr. di set vinti.
    resta l’ incognita nel gruppo rosso, fra Kvitova e Kerber…
    a mio avviso passa la tedesca…
    saluti.

  23. by Nic

    Neanch’ io sia chiaro!
    Ma come ha giocato oggi e’ stata uno spettacolo!
    Se continua cosi’ diventa una delle mie preferite!
    Gia’… Notizie della bimba???

  24. Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

    Qualcuno di voi ha notizie di Camila?
    Grazie

  25. by r.b.

    Sarà, ma io non impazzisco certo per la Kerber…

  26. by Nic

    Fantastica Kerber!
    Vincenti a profusione!
    Queste sono partite che divertono!
    A gia’… Non e’ italiana…
    Io le italiane noiose lascio che siano altri ad apprezzarle!
    Camila che diventi come Kerber!!!

  27. r.b. by r.b.

    Sta di fatto che il Masters si gioca a fine ottobre, in Europa o Nord America fa freddino per giocarlo all’aperto (tranne che a Cagliari!) 🙂 :-). Comunque sulla terra outdoor forse Sara avrebbe battuto questa Azarenka. Con Na Li non so, ma la cinese non è parsa irresistibile.

  28. doherty by doherty

    quello che volevo anche dire di conseguenza é : sara è costretta a giocare il master su una superficie sfavorevole..questo non è una scusante per le sconfitte ma sulla terra outdoor come sarebbe andata ?

  29. doherty by doherty

    @ t.o.
    ahahah ! grazie …
    anch’io adoro la sintesi ed oltretutto ci sono costretto perchè tra lavoro e figlia il tempo manca sempre…
    pero’ mi piacerebbe averlo per poter scrivere dei post articolati e chilometrici o fare delle ricerche statistiche (amo pure questa scienza) come fai tu ogni tanto..
    a proposito…metti pure il mio nome sotto il tuo intervento su live tennis…condivido appieno…roberta e sara ci hanno portato in finale e,se stanno bene,devono giocare loro( come se fosse un torneo di singolare…se passo il turno gioco un’altra partita,mica gioca un altro al posto mio ..)

    peccato che ci tocchi giocare contro la russia D..

    sarebbe piu’ corretto,come dice nadal,cambiare la superficie ogni anno del master…capisco sia difficile ma,perchè si deve giocare sempre sul veloce indoor ? ( lo dico io che odio la terra…)

  30. Omar Camporese by Omar Camporese

    hai ragione Pacapa.
    dalla fretta non ho considerato che la race si azzera a inizio nuovo anno…
    comunque anche 3800 punti per le potenzialità attuali di Camila, mi sembrano un po’ troppi…
    forse è giusto che cresca per step!
    intanto vediamo di farla entrare fra le 32, magari per Wimbledon…
    gia’ quel risultato mi appagherebbe parecchio…
    saluti.

  31. by r.b.

    Beh è vero, per andare al Masters contano i punti della Race, quindi teoricamente si riparte a gennaio tutti da zero punti 🙂
    Se Camila dovesse essere nelle prime 8 della Race andrà al Masters, quest’anno grazie al forfait della Sharapova è entrata anche la Kerber (9). Chiaramente è difficilissimo perché, non essendo testa di serie nei tornei importanti, ci vogliono sorteggi molto favorevoli, comunque vedremo…

  32. by pacapa

    Ciao Omar, sono d’accordo con te sul troppo ottimismo nel vedere Camila al master l’anno prossimo ma credo che i punti da fare siano ipoteticamente i 3860 perche nella race contano qelli dell’anno

  33. by r.b.

    Eh sì me ne rendo conto anch’io, è più verosimile fra due o tre anni, sono stato troppo ottimista. Comunque come ottimismo c’è gente qui che non scherza, pronosticandola come futura vincitrice del Masters 🙂 🙂 🙂

  34. Omar Camporese by Omar Camporese

    @r.b.
    direi che vedere Camila al masters gia’ l’ anno prossimo sara’ pressochè impossibile…
    con la classifica che ha consentito l’ accesso quest’ anno, escludendo la rinuncia di Sharapova,
    vi si sarebbe entrati con 3860 punti… a questi aggiungiamo i 718 che Camila dovra’ difendere e siamo a 4600 punti circa…
    è un rendimento da prime 5 o 6 del mondo!!
    facciamo magari fra 2 o 3 annetti…

    @Nic e Antonio… fate i buoni su…

  35. by r.b.

    Io l’anno prossimo (o tra due) spero di vedere una partita al Masters Camila contro Ana 🙂 Impossibile? Forse, ma se si è ripresa così la Jankovic perché non potrebbe farlo anche Ana? Camila è una predestinata, credo che il 2014 sarà il suo anno. Certo, ci sono altre ragazze molto forti ma al Masters si gioca in 8 e alcune di quelle che ci sono quest’anno l’anno prossimo non ci saranno 🙂 🙂 🙂

  36. by Nic

    @Anto’…
    Ogni parola ha il suo peso in base a come la si utilizza!
    Anche l’ aggettivo ” deficiente” non sarebbe offesa, avendo base scentifica… Ma tant’ e’ che se la usi in certi contesti cosa ottieni se non un insulto???
    Si, non sprecarti nel ripetere… Sono ottuso e non potrei capire… 😀
    Ciao!

  37. by Antonio

    @ Nic se hai un Devoto Oli a casa, vedrai che ottuso non è un insulto ma una definizione geometrica che simbokicamente riporta ad una difficoltà ad ascoltare o leggere se non se stesso. Ho recitato un’apologia di Camila lunga più di metà del mio intervento. Ma tu non la leggi: per te io sono un tifoso della Errani, ovvero un nemico. Non hai compreso un decimo di quello che ho scritto e non mi spreco a ripetermi.

  38. by cristian

    Visto che qualcuno accusa la Giorgi di razzismo, e di non aver mai ritrattato la frase apparsa l’anno scorso sulla gazzetta… vi riporto ciò che scrisse sul suo profilo privato in data 4 luglio 2012…

    “Vi ringrazio tanto per il vostro sostegno , mi fanno molto piacere i vostri messaggi
    Vorrei specificare qualcosa : non sono razzista , vorrei specificare quello riguardo a qualche dichiarazione su la gazzetta . Ci tengo a sottolineare che non giudicherei mai , a una persona per il suo colore di pelle .”

    .. evitare di sparare minchiate , o meglio, informarsi prima di accusare ? …

  39. by Nic

    @Antonio::
    Quando affermi che trovi ” ottuso” chi sceglie di tifare semplicemente diverso…
    Dimostri se ce ne fosse ulteriore bisogno che l’ insulto a gratis e’ sempre ben radicato nella mente malata di certi tifosi della Errani!
    Siete unici!
    Voi capite sempre tutto!
    Chi non tifa Sara invece capisce una mazza!!!
    E poi basta con questo campanilismo del cavolo!
    Io tiferei Camila anche se fosse cinese!!
    Ma che discorsi sono???
    Deve piacermi una solo perche’ e’ italiana???
    Ma tifatela pure…. Ma lascia anche agli altri libera opinione senza dare dell’ ottuso a nessuno!
    Mi complimento anche con te…

  40. by Nic

    Per mister mosca che dispensa scemate….
    L’ ultimo periodo e’ sempre quello probante per stabilire come sara’ il seguito di tutto….
    Da bravo manager ti fai sfuggire queste cosucce elementari???
    O.o

  41. by Antonio

    Adoro Camila: sono innamorato dei suoi colpi, della sua spavalderia, del suo talento, del suo essere giicatrice acerba ma improvvisamente, quando è in giornata, del suo emanare gocce di campionessa. Sono anche innamorato della sua bellezza (anche se trovo blasfemo paragonarla ad Ana, una dea) della sua grazia, della sua timidezza e la guardo con il rammarico di chi ha l’età come terza figlia. Aggiungo che nei prossimi 10 anni non cii sarà oncontro di Camila che non seguirò: su Sky, su Supertennis o in streaming o finanche in live score.Detto questo trovo insulse queste polemiche tra fan di Camila e fan della Errani. Sara Errani è stata la prima tennista italiana a rimanere per due anni tra le prime 8 giocatrici del mondo ed a partecipare a due master. E’ una giocatrice italiana e pur non essendo io un nazionalista faccio il tifo per giocatori e squadre italiane quando competono on tornei internazionali. Sara Eraani si è conquistata con tenacia e forza, saoendo di non essere baciata dal talento divino, i suoi successi. Merita rispetto. Peraltro, a differenza delka Vinci, è molto misurata nelle interviste e sempre rispettosa delle avversarie (a parte la Cornet). Trovo ottusa l”aporia tra gioco della Errani e guico di Camila. Siamo sempre il paese di Coppi e Bartali. Che senso ha? Preferisco Maradona o Zoff? Se vince l’Italua mi piacciono entrambi.

  42. Omar Camporese by Omar Camporese

    Fed:
    la scelta di Barazzutti è assolutamente logica.
    Schiavo ha rinunciato ed è giusto che completino il cammino chi gia’ lo ha percorso, con l’ aggiunta di Karin che risultati in campo merita di prendervi parte.
    Camila visto che non è al meglio della condizione, sara’ bene che pensi a se stessa…
    Masters:
    come dicevo ieri, la mia impressione su Aza oggi è confermata!
    pazienza Sara cui non avrei scommesso un cent sul suo accesso in semi…
    ma la bielorussa continua a mostrare tutte le sue lacune, nonostante sia notevolmente migliorata a rete!!
    in un finale di stagione cosi’, una come lei dovrebbe scorticare le avversarie e invece continua a mostrare il peggio di se stessa… penso che sia ormai con un piede fuori anche lei!

  43. Eulondon by Eulondon

    Secondo me è meglio che Camila non gioca questa FED. Non sia mai dovesse perdere con la Panova. APRITI CIELO!. Super Tennis se ne cadrebbe a pezzi e tutti i tifosi delle fantastiche 4 che non so per quale motivo sono sempre contro Camila (non tutti ma molti). Ha ragione T.O. Cami sarebbe da schierare contro Sharapova..perchè secondo me è l’ unica che se la potrebbe giocare alla grandissima in uno dei suoi giorni si. Quelli che tutti speriamo diventino la “routine” 🙂

  44. by t.o.

    @Tutti

    Mi sono preso una responsabilità e perciò ve ne faccio partecipi……
    Ripubblico un mio intervento in Live Tennis……
    Siete liberissimi di dissentire….ma ve lo dovevo comunicare…..

    “Non penso di rappresentare “i sostenitori di Camila” in toto….ma (ci gioco la mia faccia) credo che molti si identificheranno in quello che ti sto scrivendo…….
    Nessuna Rivolta…..anzi….Barazza ha già detto che a Cagliari saranno 7 convocate (Sara, Roberta, Francesca, Flavia, karin, Camila, nasty, ) necessariamente solo 4 saranno in formazione…….
    Considerata la formazione russa io stesso avrei schierato gente d’esperienza…..
    Gente che garantisce di vincere ciò che può vincere…..
    Se avesse giocato Maria…dove conta vincere o perdere….non vincere bene o perdere male…ci avrei pensato…….
    Camila…ovvero….il “Pazzo Gioco di Camila” ha possibilità di vincere contro tutte….fosse una su cento…..ma è una “vittoria” possibile su 99 sconfitte sicure…….il gioco di Sara ad un certo livello è sempre….”Sconfitta con Onore”….ma è sempre Sconfitta….
    In due anni in top ten Sara ha battuto 2 top ten……
    Ad avercene di tenniste così…….Ma bisogna anche avere quella che non gioca solo per la medaglia di Bronzo…….Perderà contro mia cugina….ma (Camila) è l’unica che può vincere contro chiunque…….A Cagliari giochi Sara e giochi Roberta…..loro hanno l’obbligo di vincere……Karin, Flavia o Camila avrebbero solo da perdere…….Se vincono è perchè la Russia non c’è…..se perdono è perchè è colpa loro…….
    Sara e Roberta……riscuotete voi questa “cambiale”…… è il vostro Credito……
    il 2014 avrà vento nuovo nei capelli…..e ognuno si prenderà le proprie responsabilità….
    51

  45. by anfrapa

    Sarina, altra onorevole sconfitta, non ha i colpi, non ha il fisico non è bella a vedersi ma ha un gioco e una concentrazione feroce, Cami ha un gran fisico e grandi colpi ma non ha ancora un’idea di gioco. Quando l’avrà (se ce l’avrà) scalerà le classifiche. Per ora è (solo) uno spettacolo della natura…

  46. by t.o.

    @Doherty…….ti ringrazio per la sintesi….io che la teorizzo non avrei saputo scrivere di meglio…..
    Camila potrà acquisire alcune tattiche di Sara…..
    Sara non potrà mai acquisire alcuni colpi di Camila…..

    I conti li faremo tra 10 anni…….chiusa la “pratica”.

  47. doherty by doherty

    sono perfettamente d’accordo con morotep.
    certo ,se si dovessero incontrare sara e camila farei il tifo per quest’ultima ma se errani gioca con qualsiasi altra non italiana faccio il tifo per lei.
    sara è una giocatrice di tennis,perchè in questo sport non conta solo la tecnica,ma anche la testa,la tattica e la preparazione fisica.ha meritato la sua classifica
    camila non è ancora una giocatrice,anche se ha le potenzialita’ per diventare fortissima;è quello che si dice una “colpitrice”:colpisce benissimo la palla ma “non sa’ ” giocare a tennis.dovrebbe rubare a sara un po’ delle sue qualita’…è avvantaggiata…sara ormai non puo’ fare il contrario.
    immaginatevi una camila con il senso tattico e la forza mentale di sara …chi la batterebbe ?!

    @anfrapa
    d’accordo pure con te..
    non le sogno la notte perchè,sopratutto camila,potrebbe essere mia figlia… ormai son vecchio 🙁
    comunque per dire chi è piu’ brava dobbiamo aspettare la fine delle loro carriere

  48. r.b. by r.b.

    @anfrapa
    Sfondi una porta aperta….. 🙂 Sono più che d’accordo con te! Soprattutto per quanto riguarda Camila e Ana!!!

  49. r.b. by r.b.

    Quindi se la Errani per un qualunque motivo non dovesse farcela, anche se oggi gioca a Istanbul e scongiuri permettendo, toccherebbe a Camila…

  50. by Fabio Massimo

    Sono state diramate le convocazioni per la FED CUP: ERRANI, VINCI, PENNETTA, KNAPP. La Schiavone non è stata disponibile alla convocazione.

  51. by Nic

    @Moro: io non ho nulla di personale ne contro te ne contro Sara! Vedo semplicemente le cose in modo diverso da come le vedete voi che siete suio tifosi!
    La differenza sta nel fatto che io non dico a chi la pensa diversamente da me, che non capiscono una mazza!
    Voi tifosi di Sara( magari tu no) invece partite sempre in quarta col dire che chi ha opinioni diverse non capisce nulla!
    E se fossimo un po’ tutti piu’ civili e capissimo che per quanto contrapposte restano sempre solo opinioni??
    Perche’ vedi… La tua un opinione e’ e per quanto ti possa sforzare non la condivido affatto!
    Sara e’ sopravvalutata e i suoi ultimi 5 mesi sono stati da top 20…
    Tu puoi dire che la musica non sara’ ancora la stessa nei prossimi mesi???
    Io non ci giurerei!
    Ciao…

  52. by anfrapa

    Mah queste polemiche francamente le trovo stucchevoli. Certo se a uno (come me) piace il gioco di Cami non può apprezzare il gioco della Errani. Ma da questo a tifare contro e a disconoscerne il valore (ragazzi è una top ten) ce ne passa!!! Noi italiani ci dobbiamo sempre far riconoscere!!! Se invece si pensa ad altre doti bèh ĺì vedo un duello solo:Cami vs Ana

  53. by Morotep

    Nic se tu non sei in grado di poter apprezzare due tenniste diametralmente opposte come Sara e Camila son problemi tuoi. Una non esclude l’altra. Questa presunta contrapposizione tra le due e’ frutto della vostra fantasia.
    Quanto ai tifosi della Errani non so… certo e’ che se ti senti dire da piu’ parti che la tua giocatrice preferita sta dove sta per fortuna, casualita’, doping, che non ha un gioco (quando invece, a parte il servizio, e’ oggettivo che sappia fare tutto)… dopo un po’ ti girano le palle, tu cosa dici?
    Sono ovviamente tutte cavolate e Sara vi ha messi in riga tutti entrando in top10, migliorando la sua classifica e rimanendoci per (fin’ora) quasi due anni. Fattene tu una ragione! Se non ti piace di’ che non ti piace, non c’e’ nessun problema in questo senso, non cominciare TU ad accampare scuse sul perche’ Sara stia cosi’ in alto in classifica. I motivi ci sono e sono evidenti a tutti, se non li vuoi vedere non so cosa dirti.
    Sui 19 incontri persi “quasi nella totalita’”: ne ha vinti 6, ne rimangono 13 di cui 7 persi con le prime 4 del mondo (che proprio perche’ sono le prime 4 vincono quasi sempre con tutte quelle che stanno sotto di loro)… ti sei chiesto perche’ Sara ha incontrato tante volte Serena, Azarenka, Maria e Agneszka? Semplicemente perche’ ha spesso e volentieri onorato la sua classifica finendo nelle finali/semifinali/quarti dei tornei piu’ importanti dove una top-player come lei deve arrivare (per confermare la sua classifica) e dove incontra il meglio che c’e’. Nessuna scusa.
    Personalmente non ho mai pensato che Sara dovesse stare al numero 4 del mondo, e’ ovviamente ed evidentemente una posizione che non le spetta… ci e’ andata molto vicina pero’ quando tutti la davano per fuori dalla top10. E sono convinto che erano piu’ quelli che la davano come un fuoco di paglia di quelli che la sognavano nelle prime 4. Chi ha ragionato male e’ stato chi l’ha fortemente sottovalutata (e ancora la sottovaluta) nonostante la solida permanenza nella top10.
    Adesso vi aggrappate all’uscita dalla top8 (non piu’ top10)… sai cosa ti dico? Per me puo’ anche diventare top500… ha gia’ abbondantemente smentito tanti tanti detrattori. Da suo sostenitore mi sono gia’ preso abbondanti soddisfazioni. Spero di prendermene altrettante con Camila.

  54. by r.b.

    La mia opinione è che Sara ieri ha giocato un gran primo set. Il servizio è stato deficitario, ma il gioco c’era, ha messo davvero alle corde Vika. Pallonetti, smorzate, passanti millimetrici, il gioco c’era. Chiaro, Camila ha un gioco differente, e quindi avrebbe giocato in modo diverso, però obbiettivamente non si può dire che la Errani non abbia un gioco. Poi Vabbe, dopo mi sono rifatto gli occhi con Petra che, a parte qualche gratuito, ha quasi umiliato la Radwanska, che è giocatrice da prendere in serissima considerazione, soprattutto quando è fuori dal campo e senza vestiti 🙂 🙂 🙂

  55. by Nic

    Poi Moro, sui suoi 19 incontri disputati e persi per la quasi totalita’ dalle top 15, evita!
    E’ sempre un fastidio leggere di scuse perche’ si perde spesso!
    Ha perso tanto perche’ quello vale…
    Inutile raccontate scuse….

  56. by Nic

    @Moro:
    Io non provoco ne te e ne altri.
    Se si parla di Sara dico la mia e basta.
    Ti piaccia o no in Italia ci sono tantissime persone che trovano la Errani nettamente sopravvalutata e a cui non piace el suo gioco.
    Io sono uno di loro e non e’ un caso questo se amo Camila. Perche’ rispetto alla errani per tipologia di gioco e’ esattamente il contrario.
    Voi tifosi ve ne dovete fare una ragione!
    Sicuramente tu sei uno dei piu’ moderati. Ma la Errani e’ quella che piu’ di tutte ha tifosi malati di cerbello!
    Basta farsi un giro sul web a leggere cosa scrivono i suoi sostenitori a riguardo di chi la pensa diversamente che fa venire voglia di non seguirla anche per causa loro!
    Ce e chi non la ama.
    Italiana o no che sia…
    Fatevene una ragione e se dico che esageravate nel darla gia’ 4 al mondo ora che sta per uscire fuori dalle 8, dovresta capire come ragionavate male!
    Insulti gratuiti inclusi (spesso)…

  57. by Morotep

    @Nic volevo risponderti dettagliatamente… avevo anche scritto tutto un papiro sui 19 incontri disputati quest’anno dalla Errani contro le top-15. Ma di fronte a una frase come questa:
    “Una che non vince quasi mai contro le prime 15 come fa a stare la sono magie dei regolamenti!”
    penso che sia inutile.
    Quando poi dici che Camila scalera’ le classifiche solo per meriti suoi penso che forse il tuo scopo sia quello di provocare gente come me che ha in simpatia la Errani.
    Cosi’ decido in autonomia di non cedere alle provocazioni.
    Dico solo che forse non e’ l’AO il torneo giusto per aspettare l’uscita di Sara dalle prime 8, visto che difende solo 5 punti.

    @t.o. no, purtroppo ti sbagli… quello e’ il percorso per essere numero 70 del mondo… e se non fai meglio di cosi’, numero 70 ci rimani. Per arrivare nella top10 la Errani ha dovuto fare meglio, ma molto molto meglio… e ha dovuto confermare quanto di buono ha fatto. La strada e’ lunga e piena di ostacoli per Camila.

  58. by Nic

    Mi sa con buona probabilita’ che per gli ao Sara esce dalle prime 8 e forse e’ giusto cosi a livello di valore…da li poi rientrare la vedo dura!
    Una che non vince quasi mai contro le prime 15come fa a stare la sono magie dei regolamenti!
    Camila invece arrivera’ tra le prime solo per meriti suoi!
    Lei si che ha i colpi giusti per battere anche Siberiane e affini vari… Altro che Errani!

  59. by t.o.

    http://www.wtatennis.com/players/player/10077/title/sara-errani
    Questa è la schermata di Sara all’età di Camila….il suo miglior “scalpo” è una 20°……
    esce 13 volte al primo turno e fa 1000 dei suoi 1300 punti senza mai battere una meglio classificata di 50°
    Se questo è il percorso per arrivare il top ten Camila è mille miglia avanti……ma con una differenza…..se mai Camila farà il master io so che ci sarà una possibilità su 8 di vincerlo…..
    Oggi tutti noi speravamo che Sara perdesse almeno “Bene”……..
    Preferisco tifare per una “Pazza” che tirerà anche tutto….ma almeno mi da la voglia di vedere la partita perchè tutto può accadere……e se perde contro Serena si “Incazza……”
    Guarisci Camila…..e guarisci bene…..che ci dobbiamo togliere un po’ di soddisfazioni…..

  60. by r.b.

    @doherty
    Guarda, lo spero proprio, che Camila vinca il master! Immagino cosa sarebbe qui il forum, esaltazione allo stato puro….
    E in altri luoghi del web qualcuno starebbe a rosicare…. 🙂 🙂 🙂

  61. doherty by doherty

    @ r.b.
    Camila il master lo vincera’ !
    se il master B serve per la ivanovic allora son d’accordo..:-) organizziamo pure per lei dei master con tutto l’alfabeto w x y comprese !
    @eulondon
    aumentano i rimpianti per il ritiro di cami allora…

  62. Omar Camporese by Omar Camporese

    non simpatizzo per Sara, ma vederla soffrire in campo è stata una pena…
    comunque Azarenka conferma tutte le lacune manifestate nei suoi ultimi incontri!
    non mi meraviglierei affatto se non riuscisse ad accedere anch’ essa alla semifinale…

  63. Eulondon by Eulondon

    intanto la dolonc ha preso una stesa dalla lucky loser Dubois 🙂

  64. by r.b.

    Vabbe, comunque brava Sara, nel primo set ha messo davvero alle corde Victoria. Sarebbe bello vedere tra qualche anno Camila al master, che emozione sarebbe! Il master B non ha molto senso, ma almeno è servito a far vincere un paio di titoli ad Ana, che ne aveva tanto bisogno, perciò viva il master B! 🙂

  65. by Tommaso

    Onestamente non capisco la scelta di Sara di continuare. Lo dico sul 3-2 Azarenka…

  66. Pax by Pax

    Errani, come non detto. Avanti 5/2, serve per il set tre volte e viene sempre puntualmente brekkata, per poi perdere il tie-breaker. Plus ça change, plus c’est la même chose…il suo servizio e’ sempre un disastro a questi livelli.

  67. by Tommaso

    Il servizio della Errani sembra migliorato, specialmente quando serve da sinistra. Mira al corpo, viaggia con meno top spin e se resta in campo è parecchio più incisivo (non per niente la Azarenka non ha controllato almeno 3/4 risposte, da quel lato). Resta il solito handicap quando serve da destra, attaccabilissimo già sulla prima. Comunque per ora fa partita, anche grazie ad una Azarenka fallosa col diritto e… con lo smash!

  68. doherty by doherty

    qualcuno mi spiega che senso ha questo master B ?
    e se anche l’avesse è cosi’ difficile programmarlo in una settimana diversa dalla finale di fed cup ? era gia’ successo gli anni scorsi ,non potevano pensarci ?

  69. Pax by Pax

    Grande occasione per Errani contro una Azarenka completamente spompata.

  70. r.b. by r.b.

    Mi correggo da solo, sbagliavo, l’ultima ad entrare a Sofia è la Cornet. Comunque poco importa, è stato pubblicato l’elendo ufficiale delle giocatrici del Master B di Sofia e Roberta Vinci non c’è: le 8 sono Halep, Ivanovic, Kirilenko, Stosur, Vesinina, Pironkova, Pavlyuchenkova e Cornet. Praticamente è presente a Sofia l’intera squadra russa di Fed Cup 🙂 A questo punto in Fed Cup dovrebbero giocare Kuznetsova e Makarova, nonostante quanto dichiarato in precedenza, altrimenti non so…chi è rimasta delle russe?

  71. by r.b.

    Anche perché, correggetemi se sbaglio, l’eventuale partecipazione di Roberta Vinci al torneo di Sofia escluderebbe proprio la Pavlyuchenkova, che finirebbe per giocare la finale di Fed Cup. No, Roberta sarà a Cagliari e giocherà, anche perché vuole vincere la coppa.

  72. doherty by doherty

    ovviamente mi son dimenticato un con ..:-)
    ma CON questo tipo di ….

  73. doherty by doherty

    @ t.o.
    puo’ darsi e spero che tu abbia ragione ma io non credo proprio che:
    1) roberta non voglia giocare la finale
    2) barazzutti faccia giocare camila sulla terra in una partita cosi’ importante con tutti gli occhi addosso e con tutti pronti a criticare in caso di sconfitta,quando potrebbe far giocare due tra sara,flavia,francesca e karin ,tutte piu’ esperte e piu’ adatte alla superficie

    temo che il problema sia sempre la spalla perchè facilmente questi disturbi si cronicizzano
    io ho una patologia simile a quella di camila,ho fatto tutte le terapie possibili(tranne una che faro’ a dicembre)per evitare l’operazione,son stato anche da parra a montecatini…nonostante questo sono due anni che non gioco.certo io ho 48 anni e senz’altro nel mio caso è piu’ difficile guarire,ma questo tipo di problemi è veramente difficile andare a posto completamente. pero’ cami è giovane e ce la fara’,ne sono certo.

  74. by t.o.

    @TUTTI
    Ci aspettano due mesi di “non gioco”. ……a meno che……..
    Barazzutti ha deciso, che vista la voglia di Roberta di giocare il masterino, vuole Camila al massimo perchè vuole avere tutte le scelte possibili per la finale di Fed.
    Neanche Barazza sa chi giocherà……visto che non si sa contro “CHI” si giocherà……
    Senza Roberta il doppio migliore rimane Flavia/Francesca….pochi ricordano che sono state semifinaliste a Wimbledon 2012….
    Sara, Karin e Camila per i due posti in singolare……
    Non perdiamo tempo a disquisire chi è più forte……Barazza ha modo di vederle tutte in allenamento……lui, e solo lui sa chi è più in forma. Lui solo sa che tipo di gioco gli serve per contrastare quelle che il capitano russo vorrà…o potrà schierare. Mercoledì sapremo…..mercoledì alle 11….non manca poi molto…..
    Camila era già in Francia…..fermarla a torneo già iniziato è forse più legato alla defezione della Makarova e della Pavly.ecc.ecc. che ad una spalla che fino a ieri stava bene…..altrimenti non si sarebbero mossi da tirrenia……ammesso che si siano mossi da Tirrenia…..

    Come vedete….la speranza è l’ultima a morire……..Vamoooooooooos Camilaaaaaaaaaaaa

  75. TEUS by TEUS

    Madoka, dall’intervento del dott. Parra in poi la situazione è sensibilmente migliorata.
    Ricapitoliamo: a inizio anno ha giocato i tre tornei del tour australiano con tanto dolore alla spalla (soprattutto per denaro -ai tempi poteva essere un bivio tra continuare a fare la tennista professionista oppure no- più che per cocciutaggine di Camila – per quale motivo se no avrebbe giocato anche in doppio all’AO?-).
    Poi lunga pausa di due mesi sotto la cura dei medici americani forniti gratis dalla WTA che, come ben sappiamo, non hanno risolto NULLA.
    Ritorno a Miami, poi Charleston. Altro stop sempre a causa della spalla curata male e Madrid. La questione-Roma e Strasburgo (ancora dolori sul 2-0 con Bouchard).
    A questo punto c’è stato l’intervento di altri medici e poi di Parra: RG, Birmingham e Wimbledon.
    Stop per risolvere i problemi definitivamente. Us Open e Quebec. Altra pausa dovuta soprattutto per questioni di classifica che non le permettevano di fare il tour asiatico. Linz e Lussemburgo.
    Solo 14 tornei con chiusura dell’anno tra le top 100 (qualificazione diretta all’AO quindi ed è un fatto molto importante).
    Salterà forse entrambi gli ultimi due ITF, ripeto, per precauzione a mio avviso dato che comunque dovrà passare per le quali nei tornei pre-AO.
    Sarò un inguaribile ottimista ma la spalla è sulla via della completa guarigione ormai e nel 2014 cominceremo a divertirci sul serio. Alla faccia di tutti i detrattori, degli ironici e dei malpensanti.
    Questo è quanto. Vamos Camila!

  76. by Tommaso

    Non so cosa dire, Madoka. Di certo che Camila e Sergio non lo fanno apposta, a saltare tornei per infortunio. Né si può dire che l’infortunio sia una “scusa”. Se Cami vince certe partite lottate (Woz) o partite-lampo (quali US Open) o ancora avanza alla grande negli Slam, non deve aver bisogno di scuse se perde match come quello nelle quali in Lussemburgo: chi è dotato di onestà intellettuale capisce che se nell’ultimo anno Camila ha ridotto a 2/3 il numero di doppi falli in media per match, e ne fa 5 nei primi due turni di battuta è perché qualcosa non va. Quindi dire che ha perso per l’infortunio non è una bestemmia. Contro la Vinci e la Flipkens ha perso per limiti del suo gioco, e lo abbiamo detto.

    Parra o altri medici valuteranno ora che tipo di infortunio Camila si porta dietro ormai da un anno, forse di più, e considero che sapranno sistemare la cosa. Lo sport è pieno di casi di infortuni cronici, che necessitano interventi (Sharapova, Van Basten). Auguriamoci solo che sia un problema risolvibile con terapie o piuttosto un’operazione, e che poi Camila possa tornare a giocare al meglio.

  77. Madoka by Madoka

    Tommaso però qualsiasi cosa sia, concordi con me che ad un anno dell’infortunio non sia ancora guarita ? Non è preoccupante che abbia ancora dei fastidi ? Non me ne frega nulla di Poitiers, nè di Nantes.

    Magari passano altri 2 mesi, arriviamo all’australia, gioca bene 2-3 settimane e poi si ripresenta il problema : che facciamo ?

  78. by t.o.

    Un commento a suo dire ironico….letto su livetennis…mi ha indotto a controllare……..
    Diceva di noi trombettieri….che snobbavamo Palermo….. e “magnificavamo” invece Poitiers……
    A parte il fatto che per noi Poitiers era solo un torneo……”d’allenamento”……la cosa divertente è che un terzo delle tenniste del MD di Palermo (WTA) a Poitiers (ITF)……avrebbero dovuto fare le Qualificazioni…….Guarda un po’ che sorprese porta con se un minimo di documentazione………..

  79. by Tommaso

    Vada per lo stop, fosse per me non giocherei Nantes neanche al 100%… visto che la spalla di Cami è evidentemente ancora ballerina, perché rischiare?

    Chiedo conferma a Matteo e intanto rispondo un po’ a Madoka: credo che lo stop sia dovuto ad un affaticamento, o a un dolore, o comunque a una condizione in cui Camila sente che non è a posto. Per “ricaduta” penso si intenda lo stop traumatico. Mi spiego in maniera più semplice e terra-terra: probabilmente adesso Camila ha male, poco, magari la sera quando si corica o se porta la borsa su quella spalla. Per “ricaduta” si intente il sentire un “tac” durante un servizio o un diritto. Ecco, in quel senso si vorranno evitare ricadute. Lo stop al momento è solo un “non sei al 100%” – non lo era nemmeno a NY, come detto da Petrignani a Ubaldo – “fermati che tanto ormai c’è poco da fare per questa stagione, riposa la spalla e ci rivediamo a gennaio”.

    Io la vedo così, e sono d’accordissimo. Però, oh, io sono solo un trombettiere e qualsiasi cosa facciano i Giorgi a me va bene 😉

  80. TEUS by TEUS

    Io, nel momento in cui Nantes non viene escluso categoricamente, continuo a pensare a uno stop precauzionale. In pratica avrebbe potuto giocare ma, come dice bene t.o., Poitiers non è uno slam o un premier e terminare la stagione al 90esimo posto nel ranking o al 100esimo cambia poco oramai.

  81. Madoka by Madoka

    Matteo però tu nell’articolo dici, potrebbe evitare Nantes per non correre in ricadute. Ma se non gioca a Poitiers vi è già stata una ricaduta : la spalla non è a posto, quindi Camila ad un anno esatto dall’infortunio non è ancora guarita.

  82. by t.o.

    Probabilmente anche un medico neolaureato con sottomano il referto di una risonanza magnetica potrebbe dire se vale la pena di rischiare o no…..Probabilmente Parra (genio o stregone è lo stesso) ha deciso che non vale la pena di rischiare. Probabilmente ha più informazioni di noi. E probabilmente….visto che ha un “ruolo” nella gestione di Camila avrà fatto valutazioni un po più “complesse” di quelle che possiamo fare noi.
    Ha dato il suo benestare ai 4 incontri di Linz…..le ha permesso di giocare Lussemburgo…..se l’ha fermata avrà i suoi motivi…..Fosse stato un GS o un Premier magari l’avrebbe fatta giocare (con degli antidolorifici?……) Per un ITF ha deciso….hanno deciso…che non ne valeva la pena.
    Ricordiamo tutti i ritiri dell’ultima ora prima degli US Open….?
    O anche noi abbiamo la memoria corta?……93° o 91° o 101° (questo avverrà dopo aver perso i punti degli ultimi 2 ITF 2012) è lo stesso………Prossimo obiettivo AO. Tutto il resto va in secondo piano.
    Seguo la sana regola di mia nonna….”se c’è qualcosa da fare….perchè ti arrabbi? …..e se non c’è niente da fare….perchè ti arrabbi?….”

  83. by Nic

    Tranquilla Cami!
    Se necessario salta anche Nantes!
    Noi ti vogliamo bene e possiamo attendere!
    Ciao…

  84. Matteo by Matteo

    All’interno dell’articolo e’ spiegata la motivazione dell’abbandono a Poitiers. Per Nantes non e’ ancora deciso nulla, vi faremo sapere appena verra’ presa una decisione.

  85. by r.b.

    Beh che dire, tanti auguri di pronta e completa guarigione!

  86. by Fabio Massimo

    QUANTE SUPPOSIZIONI; NON SE NE PO PIU’! QUANTO CI VUOLE FARCI CONOSCERE SEMPLICEMENTE LA VERITA’?

  87. TEUS by TEUS

    Neanch’io, se è per questo, l’avrei chiamata in FED CUP (infatti era solo un’ipotesi oltre a quella, più porbabile e che alla fine si è rivelata veritiera, dei problemi fisici).
    In ogni caso meglio attendere notizie più specifiche prima di fasciarsi la testa (anche perché, prima della nuova stagione, ci sono più di due mesi praticamente senza tornei in calendario).

  88. Omar Camporese by Omar Camporese

    anch’ io non credo che sia un pretesto per andare in Fed…
    povera ragazza!
    dopo quasi un anno il problema non è ancora risolto!
    penso che i medici federali sapranno benissimo cosa fare a questo punto.
    che salti pure la programmazione del resto della stagione, che è assolutamente il male minore.
    ci sono 2 mesi abbondanti prima dell’ inizio 2014 e confido si trovi nel frattempo una soluzione efficace che le permetta finalmente di esprimersi al meglio!
    Camila… auguri di cuore!

  89. doherty by doherty

    non ci credo !
    sono amareggiato…
    sara’ sicuramente per la spalla,non credo proprio che roberta non voglia giocare la fed cup e. comunque a quel punto sulla terra non farei giocare camila ma schiavone o knapp

  90. TEUS by TEUS

    Il dott. Parra le ha sez’altro permesso di difendersi al meglio a Wimbledon e all’US Open e ora non sappiamo con precisione in che condizioni sia la spalla (ripeto: lo stop potrebbe essere anche solo precauzionale dato che Poitiers e Nantes sono ITF). Perciò attenderei un attimo prima di sentenziare.

  91. Madoka by Madoka

    Ricordiamoci che il dottor Parra ed i medici della federazione sono gli stessi che hanno fatto perdere un anno di tennis alla Pennetta e a Bolelli.

  92. by zerostress

    Quindi il demiurgo Dott. Parra non ha fatto il miracolo, e qualsiasi altro intervento di altro luminare forse avrebbe portato alle stesse conclusione, cioè: siamo punto accapo
    @nic come al solito, parli a vanvera, se come pecora, intendi “nera” allora potrei anche identificarmi
    Ma se mi parli di pecore, cioè quel gruppo di animali che per antonomasia, stanno in gruppo, e quello che fa uno, fanno tutti, allora sicuramente parlando di me, pensavi a te

  93. Madoka by Madoka

    Il problema è che appena gioca un po’ di più subito il fastidio si ripresenta : a NY ha giocato 7 partita e poi è dovuta stare ferma un mese, in Austria ha giocato altre 5 partite ed il dolore si è subito ripresentato.

    Quindi la spalla in questi mesi è stata trattata in maniera sbagliata, altrimenti il dolore ed il fastidio non si sarebbero ripresentati.

    Speriamo finalmente riescano a capire quale è il problema ma soprattutto trovino una soluzione, anche eventualmente operarsi perchè sto infortunio le sta facendo perdere troppo tempo.

  94. Madoka by Madoka

    Matteo per favore facci avere notizie al più presto.

  95. Madoka by Madoka

    Il lo avevo scritto s caldo subito dopo la sconfitta con la tedesca che speravo non fosse di nuovo la spalla : a questo punto si operi subito se è necessario, non si può correre il rischio di perdere anche il 2014.

  96. Hector by Hector

    @r.b.
    E’ la mia preferita itline escluse. Mi piace come gioca, e mi piace come donna!

  97. r.b. by r.b.

    Ma come mai la tua tennista preferita è Vesna Dolonc?…anch’io tifo per una tennista serba ma è tale Ana Ivanovic 🙂 🙂

  98. Hector by Hector

    Troppo buona Camila! Per non costringermi a tifare contro Vesna si ritira dal torneo!

  99. r.b. by r.b.

    Beh sì è meglio non rischiare ricadute… in fondo questi ITF quanti punti danno? Pochini…. La realtà è che Camila non dovrebbe giocare gli ITF però, essendo stata infortunata gran parte della stagione, era giusto giocare in questo periodo e ci sono disponibili solo questi tornei a fine ottobre-inizio novembre, mi pare che ce ne sia uno WTA in Cina il 28/10 ma è troppo lontano, ci saranno solo giocatrici asiatiche…
    Per quest’anno quindi niente più partite ok ci vediamo l’anno prossimo. La lunga assenza dai campi scatenerà spero nuove stimolanti discussioni sugli argomenti più vari…

  100. TEUS by TEUS

    Eulondon, ha più di due mesi per risolvere definitivamente il problema. Speriamo bastino (la spalla è un punto molto delicato per un tennista e lo sappiamo tutti bene).
    A questo punto forse si spiega la sconfitta con la giovane tedesca più che quella con Flipkens (altrimenti non sarebbe andata nemmeno in Lussemburgo).

  101. Eulondon by Eulondon

    Si si lo so Teus…solo che la parila precauzionale fa comunque un po’ paura. Perchè laddove ci sono precausioni da prendere vuol comunque dire che ci sono rischi 🙂 Speriamo bene!

  102. TEUS by TEUS

    Eulondon, dovrbbe essere uno stop prevalentemente precauzionale (come già detto i punti a disposizione in questi due ultimi ITF non sarebbero stati sufficienti per evitare le qualificazioni nei tornei pre-AO).
    Perciò meglio fermarsi evitando qualsiasi rischio. Speriamo davvero non sia nulla di grave dato che nei prossimi giorni dovrà sottoporsi a ulteriori visite.

  103. Eulondon by Eulondon

    Non si capisce mai come e cosa fare con questa spalla. Dolore che va, dolore che viene. Ma a quel punto non è meglio fermarsi finchè tutto è a posto???? Anche se dovesse trattarsi di 3-4 mesi?
    Nessuno di noi è nel corpo di Camila quindi nessuno sa il livello della situazione. Solo che credo che qualunque problema di salute vada risolto del tutto, onde evitare ricadute.
    Eppure a New York tutto sembrava ok….Io a questo punto ho dei dubbi anche sul match della Flipkens, se utilizzo come metro di giudizio i doppi falli…

  104. TEUS by TEUS

    Come temevo la causa è ancora la spalla.
    Amen, non ci resta che attendere la prossima stagione a questo punto.

  105. r.b. by r.b.

    Boh è un vero peccato, sul sito di Poitiers c’è pure uno streaming del campo centrale di qualità più che accettabile…Deve essere stata una decisione dell’ultimo momento….
    Per quanto riguarda la Fed Cup mi pare di ricordare che Barazzutti abbia dichiarato di volere tutte le giocatrici italiane a Cagliari, comprese Giorgi e Burnett, ma ovviamente convocate saranno solo quattro…

  106. r.b. by r.b.

    Ok dare la notizia, ma che senso ha dire “La direzione del torneo comunica che Camila Giorgi si è cancellata da Poitiers”?. Ovviamente Camila sa perchè si è cancellata, perciò essendo questo il sito ufficiale, sarebbe bello conoscere la motivazione altrettanto ufficiale,

  107. TEUS by TEUS

    O si è fatta male nelle ultime ore, o Barazzutti le ha confermato solo adesso una convocazione in FED CUP consigliandole di allenarsi sul rosso da subito (girano voci, da verificare però, che Vinci intenda partecipare al masterino piuttosto che andare a Cagliari). Mercoledì lo sapremo con certezza.
    In ogni caso chiudere la stagione intorno alla 95esima posizione o alla 75esima cambiava poco oramai (nei tornei pre-AO avrebbe dovuto comunque passare dalle quali).

  108. by Morotep

    Malissimo la cancellazione da Poitiers!
    Se da un lato spero non sia per motivi fisici dall’altro non mi viene in mente un singolo buon motivo per una scelta del genere e ritengo sia un grosso errore… un errore che se confermato mi deluderebbe tantissimo vista la nuova situazione che si e’ venuta a creare a Tirrenia e che, personalmente, speravo avrebbe eliminato questa tendenza alla cancellazione dai tornei.
    Spero in notizie al piu’ presto.
    Se dovesse invece essere un problema fisico, in bocca al lupo per la guarigione!

  109. r.b. by r.b.

    Condivido il discorso di Teus. Camila pratica un gioco “difficile”, che richiede molta attenzione e concentrazione. In realtà tutte sono teoricamente capaci di tirare al massimo i colpi, ma ben poche riescono a tenere la palla dentro al campo. Chiaramente un gioco del genere, seppure affascinante, comporta un alto rischio di commettere errori non forzati che alla fine pregiudicano il risultato del match. Con il tempo, l’esperienza e la partecipazione continua ai tornei del circuito WTA e dello Slam, Camila troverà una sua continuità di rendimento e, speriamo, di risultati. Questo non toglie che, come accade a tante giocatrici, ogni tanto si possa incappare in qualche inattesa sconfitta, per la quale non si deve fare alcun dramma, La classifica si costruisce settimana dopo settimana, torneo dopo torneo. Qualche volta ci vuole un po’ di fortuna nei sorteggi, per cui la crescita in classifica può essere ritardata da sorteggi particolarmente ostici, ma alla fine la qualità viene premiata. A patto però di giocare con continuità tutto l’anno. Purtroppo gli infortuni sono l’ostacolo maggiore al miglioramento del ranking, proprio perchè impediscono di giocare con continuità. Per vedere Camila nelle posizioni che le competono, credo che occorrerà aspettare almeno il secondo semestre del 2014. Per ora bisogna avere pazienza.

  110. TEUS by TEUS

    Non imposterei il ragionamento in questo modo, Morotep.
    Giorgi è una giocatrice in crescita e perciò, soprattutto per una questione di inesperienza, può ancora incappare in sconfitte contro giocatrici sulla carta alla sua portata (ecco perché il match contro Dolonc potrebbe rilevarsi molto complicato). Ciò non significa che non potrà mai diventare una top player ma che attualmente non possiede ancora quella continuità di rendimento per considerare incontri come quelli con la serba poco più di una formalità.
    Giusto per fare un esempio che possa rendere adeguatamente l’idea ti rucordo che Halep, l’anno scorso di questi tempi e fino al torneo di Roma, perdeva spesso anche con giocatrici inferiori a Dolonc mentre ora si trova a ridosso delle top 10. Da maggio in poi ha vinto cinque tornei e, a soli ventidue anni, può senz’altro proseguire la sua crescita nel 2014 e diventare a tutti gli effetti una top player.
    Considerando poi che i tempi di maturazione variano da soggetto a soggetto, non vedo perché considerare attualmente il match con Dolonc complicato debba escludere necessariamente un futuro da top player per Giorgi (che tra l’altro ha già dimostrato di poter giocare a livelli eccelsi e questo non è un fatto da trascurare).

  111. by Fabio Massimo

    Condivido

  112. by Morotep

    Fabio Massimo purtroppo c’e’ poco da fare: se le ambizioni di Camila sono quelle di essere una top player, allora la Dolonc non deve essere un problema. Se serve la miglior Camila per batterla allora vuol dire che si accetta che l’attuale posizione in classifica di Camila rispecchia esattamente la giocatrice.
    Non e’ una questione di mancanza di rispetto nei confronti della Dolonc… rispettare le avversarie e’ un dovere, ma non diremmo mai che ci vorrebbe la miglior Vinci per batterla (per fare un esempio).
    Personalmente penso, e l’ho detto varie volte, che la classifica alla lunga non menta… pertanto se si ritiene che Camila sia una giocatrice ben superiore alla classifica che si ritrova, torno all’inizio del mio discorso, la Dolonc non deve essere vista come un pessimo sorteggio o come un pericolo concreto.
    Altrimenti non vedo come tutti noi possiamo pensare a una scalata della classifica da parte della Giorgi… la spalla e’ a posto, adesso puo’ allenarsi in tranquillita’, e’ seguita… e’ adesso il momento di cominciare a scalare le classifiche (che ovviamente prevede anche qualche passo falso, che ci sta). Procrastinare a tempi migliori e’ un po’ come vivere di false speranze.
    Quindi forza Camila, vedi di giocare bene e basta.

  113. by Morotep

    r.b. sisi’ ok hai ragione, pensando al tennis femminile nella fretta mi e’ sfuggito il 3 su 5 della pallavolo.

  114. by Fabio Massimo

    Ho appena visionato l’incontro della Dolonc con la Jankovich a Wimbledon 2013: è un’ottima giocatrice, non ha punti deboli, sa costruirsi il punto, è una giocatrice completa. Alla luce delle ultime apparizioni di Camila, purtroppo, non la vedo facile; ci vorrà una grande Camila, concentrata ed errori ridotti ai minimi storici, per battere la Dolonc. Avversaria molto ostica.

  115. by r.b.

    A pallavolo si può vincere 3 set a 1 ma non 2–1. Comunque l’esempio è efficace ugualmente.

  116. by Morotep

    Tommaso… praticamente qualsiasi sport suddiviso in set… il primo esempio che mi viene in mente e’ la pallavolo. Caso estremo per fare chiarezza: vinci il primo set 25 a 0, poi perdi i successivi 24 a 26 e 24 a 26 e hai perso la partita avendo vinto ben 21 punti in piu’ dell’avversario.

  117. by r.b.

    Mi correggo: in realtà le posizioni sono 2 perchè settimana scorsa era 93

  118. by r.b.

    Pubblicato il nuovo ranking WTA
    Camila risale una posizione ed è al numero 91.

  119. doherty by doherty

    contro queste avversarie camila puo’ perdere solo per due motivi:
    – non sta’ bene
    – per i suoi limiti dal punto di vista tattico ( spero che la partita con flipkens e forse anche quella delle quali a lussemburgo,dico forse perchè non l’ho vista,l’abbiano aiutata a fare progressi in questo senso)

    per il resto credo proprio che cami sia superiore in tutti gli altri aspetti del gioco

  120. by r.b.

    Tutti gli sport dove la partita è divisa in set, ad es. pallavolo

  121. by Tommaso

    A ulteriore riprova di come il tennis sia uno sport del diavolo, oggi Dimitrov ha vinto il suo primo titolo ATP. Contro Ferrer. Che ha fatto un punto in più. Ora: trovatemi un altro sport in cui chi fa un punto in più dell’avversario perde la partita. “Ciapanò” non vale…

  122. by t.o.

    Stiamo parlando di un torneo che coinvolge giocatrici di terza fascia. Under 50. Si può vincere o perdere con tutte…..ma siamo in un torneo under 50. Camila è per forza una pretendente naturale alla vittoria finale.
    Effettivamente ha trovato lo spot (o slot) più difficile di tutto il torneo…….ma per favore….gli slot (o spot) facili teniamoli per i GS o per i premier…… In un ITF (anche se da k100$) se anche capita lo spot più difficile non ne facciamo un dramma….queste partite vanno vinte…..altrimenti di cosa stiamo parlando…….
    si può anche perdere, e anche al primo turno….ma se accadesse (e non accadrà) bisogna che l’eventuale sconfitta abbia più che convincenti giustificazioni…….

  123. by Nic

    I primi turni si completano mercoledi’…

  124. by cristian

    Turno interessante, speriamo bene! Sicuramente Camila avrà voglia di rivincita, non mi sbilancia, la Dolonc non l’ho mai vista giocare!

    ps: zerostress, ripeto il tuo parere è ben accetto, le critiche costruttive vanno bene, la presa per il culo no, quindi più gente siamo a scrivere, meglio è!

    Un saluto! a martedi 😉

  125. by r.b.

    La Dolonc a Mosca ha superato le qualificazioni e nel main draw ha battuto la Cibulkova, prima di cedere in tre set a Daniela Hantuchova. Quindi avversaria difficile, inutile negarlo. Credo ne sia consapevole anche Camila, che pertanto giocherà concentrata.

  126. by Filippo

    Cami..
    Sento che e’ il momento in cui prenderai il volo tra fine 2013 ed inizio 2014…Il lavoro paga sempre ! E tu ci metti tutta te stessa…resta quella ragazza che sei Bella dentro oltre che fuori…
    Vamos !

  127. by Lucio

    Certo che nel pescare tra le non teste di serie poteva andare molto meglio

  128. by t.o.

    Piccola digressione culinaria……nell’ultima tappa del mio recente tour (Savona) sono stato “omaggiato” di Trofie, Ravioli ricotta e spinaci, Pesto e Salsa di Noci…..tutto rigorosamente fatto in casa…….
    Stanno per arrivare a cena da me 8 dei miei migliori amici…….
    Vamos Camila……lo rimando a stanotte………buona cena a tutti……..t.o.

  129. by Tommaso

    Match interessante, e di fatto il sorteggio peggiore al di fuori delle teste di serie almeno per quanto riguarda il ranking. Poi sappiamo benissimo che Cami può vincere e perdere, ecc ecc…

    Domani giocano solo 4 partite del main draw su 16, non credo che completeranno tutto il primo turno già martedì. Staremo a vedere…

  130. doherty by doherty

    ma il primo turno lo completano martedi’ oppure potrebbe giocare anche mercoledi ?

  131. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Doherty…
    lo so che il tuo pensiero su Camila non è quello.
    tranquillo…
    la mia pero’ era una sottolineatura sulle altre che non sono messe meglio di lei…
    @t.o.
    da piccolo mi piaceva SPEEDY GONZALES…. 😀

  132. by t.o.

    @Doherty Il post precedente vale anche per te

  133. by t.o.

    @Omar Perchè tu scrivi sempre le risposte mentre io sto scrivendo le domande? 😆 😆 😆

  134. doherty by doherty

    siamo arrivati tutti in contemporanea..:-)

  135. doherty by doherty

    camila non è nel programma di domani

  136. by t.o.

    A quanto pare Camila giocherà martedì………chiedo aiuto a quelli più pratici di me a guardare nei siti ufficiali dei tornei…..Grazie anticipato…..

  137. Omar Camporese by Omar Camporese

    gioca marted’…

  138. Pax by Pax

    Questo il sito del torneo: http://www.ifv86.com

    Ha live scores e streaming (che al momento non funziona)

  139. Hector by Hector

    Nooooooo! Vesna, ad esclusione delle italiane, e’ la mia tennista preferita! Dopo aver tifato ” contro” Roberta agli Us Open mi tocca anche questa! Vorra’ dire che se per Camila andasse male soffriro’ un po’ meno di tutti voi….

  140. by Nic

    @zero
    Torna nell’ ovile che il tuo padrone ti sta cercando ed e’ preoccupato…
    Sai com’ e’… Alla sua eta’ e’ meglio evitare preoccupazioni… 😀

  141. by zerostress

    Infatti non riuscendo a comporre frasi di senso compiuto
    scrivendo ” vi controllo” intendevo che vi leggo sempre
    mi dileguo…
    silosò@Nic:nontenegregaun..

  142. by zerostress

    no, non sono un inviato di Tafanus.
    non posso scrivere
    non riesco a comporre pensieri finiti
    però mi piacerebbe conoscere @Nic, deve essere una persona con pensieri profondi

  143. doherty by doherty

    @ zerostress
    chi sei il grande fratello ? 🙂

    o un inviato di tafanus ? 🙂
    dai ,scrivi anche tu ….

  144. doherty by doherty

    @ omar
    ma io non ho mica detto che camila è psicolabile !
    ho detto soltante che per tutte le giocatrici,chi piu’ chi meno,è fondamentale l’aspetto psicologico,ma non lo dico solo io.lo dicono gli stessi allenatori.
    anzi,camila,ha dimostrato alcune volte di essere solida mentalmente e non avere paura(wozniacki)
    ha molti piu’ problemi tatticamente,mentre come tutti sappiamo vale la top ten sia tecnicamente sia fisicamente

  145. by t.o.

    Non ho voglia di fare troppi conti….perciò vado a caso “sui numeri” che uso spesso poichè sono numeri che hanno conseguenze sui numeri stessi……32° posizione.
    E’ la posizione che ti da TdS nei tornei che Valgono di più….GS e Premier 5..
    Eugenie Bouchard. Una che è destinata (come Camila) alla top 10.
    Nel 2013 ha giocato 23 tornei……se calcoliamo i primi 8 risultati mette insieme poco più di 1000 punti……su 23 tornei è uscita, oltre che con gente di alta classifica, anche contro 88°, 106°, 137°, 187°, 223°, 232°….e “udite, udite….” contro 674°…..avete letto bene…..Eugenie, alla 1° di Qualifica a Sidney perde contro tale…. Storm Sanders 674° del Ranking Mondiale……..Una giovane 18enne australiana che contro Eugenie ha fatto la partita della vita (era WCq)……
    E’ strano il tennis…..ma alla lunga chi vale lo dimostra…..e Eugenie con Camila ha un conto aperto……credo che avranno molte occasioni in futuro per incrociare le racchette…..e allora io spererò sempre che vinca la più “brutta”……o meglio…. la “meno bella”…….

  146. doherty by doherty

    @ t.o.
    il tennis lo ha inventato er diavolo…
    è lo sport piu’ illogico come dici giustamente tu…
    figurati cosa succede quando è giocato dagli esseri viventi piu’ illogici di questo mondo (le donne…) 🙂

  147. doherty by doherty

    @ omar
    infatti io penso che camila sia piu’ forte..
    volevo solo far notare la sottile differenza che c’è tra giocatrici di una determinata fascia e far risaltare l’enorme importanza dell’aspetto psicologico nel tennis femminile
    infatti questa grossa differenza tra migliori vittorie e peggiori sconfitte a livello maschile non c’è.

  148. by Nic

    @zero:
    Ecchissenefregadeituoicontrolli!!!

  149. by zerostress

    non scrivo piu, ma vi controllo
    😉

  150. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Doherty:
    pensa un po’…
    se Camila ha problemi spicologici o INSTABILITA’ MENTALE…
    tale da poter dire su lei che “ogni sua partita è aperta a qualsiasi risultato”…
    al punto da poter perdere contro la nr 180 in questa stagione…
    allora cosa dovremmo pensare della Risk, sua possibile avversaria al secondo turno, e nr 58 del mondo,
    che è stata capace nella stagione di perdere anche contro: 183 209 216 226 227 252 255 248 294
    … tutte oltre la peggior sconfitta patita dalla Giorgi…
    ce ne vuole!!!

  151. by t.o.

    Mentre Omar pubblicava stavo scrivendo…..perciò lo ho letto solo dopo…ma in fondo diciamo la stessa cosa…
    @Doherty. io non amo parlar di numeri….quando vengono “usati” male. Il Ranking non ha valore numerico….ha valore “alfabetico”…….Tra la 1° e la 2° ci sono 5000 punti…quanti ne basterebbero per essere 6° assoluta…. tra la 60° e la 73° ci sono 100 punti (una chiamata fuori o dentro in un primo turno di un GS). Un paio di estrazioni fortunate (WC, LL) o un paio di ritiri mi possono valere 100 posizioni tra 100° e 200°. Una ’95 che è 180° mi preoccupa di più di una ’84 che ha sempre “navigato” tra la 70° e la 140°. Parliamo perciò di “fasce di merito” piuttosto che di “posizioni”. Parliamo di “tipi di gioco” e di ” tipi di giocatrici”……grazie a dio….parliamo di Tennis…..lo sport più “illogico del mondo”….ciao t.o.

  152. Omar Camporese by Omar Camporese

    certamente Doherty!
    pero’ converrai che forse a livello psicologico chi vince contro la nr. 14 del mondo
    e perde contro 102 104 120 132 132 135 162 184 188 189 248 277 323
    forse ha qualche problema in piu’ rispetto a chi vince contro la nr. 8 e perde contro 101 146 180…

    grazie Nic…

    ottimo t.o.!!

  153. doherty by doherty

    la cosa interessante che si puo’ estrapolare dalla statistica di omar è che,nella stessa stagione,una tennista puo’ battere la num 8 e perdere con la 180,oppure battere la 14 e perdere con la 323.
    cosa vuol dire ?
    probabilmente che al di fuori delle prime le differenze tra una giocatrice e le altre sono minime e forse è anche una conferma del noto fatto che la componente psicologica nel tennis femminile(lo dicono gli stessi allenatori) conta almeno per l’80 %

  154. by t.o.

    Facciamo un po di conti.
    Camila gioca contro la Dolonc. La Dolonc è oggi una posizione avanti a Camila nel ranking con 10 punti di vantaggio.
    Sono perciò due giocatrici di pari livello? Almeno a “parametro” Ranking?…..NO!!!!!
    Camila è molto più forte!!! Lo dicono i numeri.
    I 713 punti di Camila sono il risultato di 16 tornei, quelli della Dolonc sono il risultato di 27 tornei…….
    La Dolonc ha potuto scartare 11 uscite al primo turno e ha potuto contabilizzare 16 tornei utili…
    Camila sconta su 16 tornei 8 uscite al primo turno. La sua classifica è perciò calcolata su soli 8 tornei (visto che gli altri 8 valgono complessivamente 20 punti).
    Con 14 tornei c’è solo Kanepi, con 15 Maria e Zahlavova, con 16 Camila, Venus, e Donna Vekic.
    Essere in top 100 con 16 tornei non è lo stesso che essereci con 24 tornei (la media in top 100).
    Se Camila avesse potuto giocare 24 tornei avrebbe potuto “scartare” 8 risultati, e avrebbe avuto altri 8 tornei tra cui scegliere i punteggi migliori. Se anche questi 8 tornei in più avessero avuto la stessa percentuale di uscite al primo turno Camila avrebbe avuto almeno 4 risultati migliori di 7,5 punti (la media delle sue uscite al primo turno) da mettere tra i 16 tornei validi per “fare classifica”. Questi 4 risultati (sempre come media) varrebbero circa 350 punti (i suoi attuali 713 meno i 20 punti degli 8 primi turni persi diviso 8 tornei validi per la classifica……..è chiaro?….ditelo altrimenti lo spiego meglio…)…..Camila vale perciò circa 1050/1100 punti per il gioco espresso……una onesta 50°/ 60° posizione.
    Tutto questo calcolando che Camila possa avere una percentuale di sconfitte al primo turno del 50%.
    Noi però sappiamo che la percentuale di uscite al primo turno si concentra nella parte di stagione in cui Camila giocava “infortunata”. 6 delle 8 avvengono da gennaio a giugno. E 4 uscite al 1° di fila avvengono tra gennaio e marzo.
    Anche il rapporto W/L di gennaio/giugno è sostanzialmente diverso da quello di giugno/ottobre.
    4W e 9L fino a Birmingam e 12W e 4L da Wimbledon ad oggi. E la cosa divertente è che da Wimbledon in poi Camila ha affrontato giocatrici ben più forti di quelle con cui perdeva in australia o nel circuito americano pre Wimbledon….
    Tolto lo scivolone di Lussemburgo per farla uscire dai tornei sono servite delle giocatrici top20. in Australia bastavano delle 70°/110°……..
    Il lato positivo di tutto questo discorso? Camila è in top 100 con 8 risultati utili su 16.
    Prendiamo la 20°…la nostra amata Flip…su 25 tornei ha 7 uscite al 1°turno
    la 30° ne ha 11, la 40° ne ha 5 e pur essendo la Pektovic (anche lei a lungo infortunata) ha all’attivo 19 tornei nel 2013 contro i 13 di Camila……14 risultati utili contro 8……..
    Se qualcuno avesse tempo di calcolare una classifica che tenesse conto dei migliori 8 risultati invece che sui migliori 16 ne vedremmo delle belle….. Del resto……perchè i migliori 16? e non i migliori 24? o i migliori 10?
    Come vedete è “l’algoritmo di base” predefinito che fa la classifica……….
    A me 16 va benissimo…..è un numero equo. Tiene conto che tutti su 24 tornei (la media dei tornei giocati) possano beccare 8 giornate storte……..
    Camila per testa e per “spalla” le ha avute (come tutte) ma non ha potuto recuperare perchè ha giocato poco……
    Facciamola giocare lo stesso numero di tornei delle altre….e poi facciamo i conti….
    Sarò un trombettiere……ma io accetto le regole……con queste regole Camila è 93°….ed è giusto così…….
    Ma che Camila valga già la 32° lo dicono i numeri stessi…..fino a Wimbledon 2014 Camila deve difendere 166 punti
    Potrebbero bastare i prossimi 2 ITF……..e poi ci divertiamo noi………….
    Vamoooooooooooooooooooooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  155. by Nic

    @Omar:
    Ottimo lavoro!

  156. doherty by doherty

    nessun dubbio che sulla carta camila sia piu’ forte…ma,come diceva qualcuno,il tennis non si gioca sulla carta.
    finchè cami non avra’ raggiunto una maturita’ tattica ogni sua partita è aperta a qualsiasi risultato,sia che giochi contro serena che contro la numero 200.
    per cui ci sara’ da soffrire come al solito 🙂

  157. Omar Camporese by Omar Camporese

    ecco un’ altro esempio, di quanto la classifica ufficiale possa raccontare di valori non propriamente collocati al giusto posto…
    al momento Camila è ufficialamente 93ma e Dolong 92ma.
    tuttavia nella Race live, che a mio giudizio è molto piu’ attendibile, Camila scavalca di 10 posti la serba, collocandosi in 80ma posizione.

    comunque, volendo stabilire un confronto diretto fra le due, epurandolo da possibili squilli di tromba, mi limito a riportare i risultati per entrambe, conseguiti nel 2013 escludendo pero’ le vittorie / sconfitte per ritiro, e lasciando le due nell’ anonimato assoluto:

    tennistaA
    W 14 21 39 40 74 87 90 101 109 117 131 132 138 184 191 200 204 205 224 251 380 423 508 627
    media vittorie (escluso oltre 200ma ) contro posizione 104
    L 11 20 31 33 43 52 58 58 62 64 86 90 98 102 104 120 132 132 135 162 184 188 189 248 277 323
    media sconfitte contro posizione 115

    tennistaB
    W 8 13 23 40 59 61 85 86 97 154 193 199 223 227 235 257 569
    media vittorie (escluso oltre 200ma ) contro posizione 85
    L 1 11 13 15 19 23 43 69 72 89 93 101 146 180
    media sconfitte contro posizione 62

    dalle vittorie ho escluso le over 200 per non peggiorarne la media che ne verrebbe falsificata.

    a voi capire chi è Camila e di conseguenza chi è Vesna…
    e infine DATI UFFICIALI ALLA MANO… chi merita fra le due il superamento di turno…

    saluti.

  158. by gelsomino azzurro

    Quando gioca cami?

  159. by t.o.

    Un ottimo torneo…..in fondo è un k100. Vale più in termini di partecipazione di molti WTA. E’ fine stagione…vediamo con che spirito lo affronta Camila. Sono tutte giocatrici che Camila può battere agevolmente….ma sono tutte giocatrici che sanno trovare la giornata buona per battere una top 20….perciò….buon tennis a tutti…godiamoci le partite e siamo fiduciosi nella nostra atleta….non ci deluderà…

  160. by Nic

    Non vorrei essere al posto delle Dolong… 😀

  161. by antonelo

    Pare che la Dolonc sia serba, più che russa. Ma venisse anche da Plutone, Camila la straccerà. Vamoooooooooooooooooooooooos!

  162. by Mauro

    Forza Camila ripartiamo da qui per trovare morale x la prossima stagione. Torneo assolutamente alla portata.

  163. by r.b.

    Come previsto la Vögele non recupera dall’infortunio e non sarà presente. Tuttavia il campo di partecipazione è molto temibile, non possiamo dare per scontato alcun match. Pensiamo una partita alla volta, sapendo che stavolta non si è dovuto giocare le qualificazioni quindi si parte alla pari con le altre.

  164. by gelsomino azzurro

    Per essere un primo turno di un itf e di altissimo livello

  165. Madoka by Madoka

    questo è il tabellone : https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1383282_538597822893437_1138524112_n.jpg

    Mi aspetto onestamente un bel torneo, che arrivi una risposta all’orribile sconfitta con la Witthoeft…forza.

    Credo ci sia anche lo streaming, quanto meno per il campo centrale.

Leave a Reply