camila_slider_018

Niente da fare per Camila, che dopo 4 vittorie termina la sua corsa al secondo turno del torneo International di Linz. Camila è infatti stata nettamente sconfitta, per 6-2 6-1, con Kirsten Flipkens, quinta testa di serie del torneo e numero 19 del ranking WTA. Non c’è stata partita, con Camila che dopo aver avuto qualche opportunità nei primi game, non è mai riuscita a tenere i colpi in campo, uscendo sconfitta in 1 ora e 3 minuti.
Primo set, 2-6: Inizia malissimo Camila, che viene brekkata due volte, non sfrutta una palla break e va sotto 0-4 in 20 minuti, con moltissimi errori gratuiti. Camila ha la possibilità di portarsi sul 2-4, ma non sfrutta una seconda palla break, e così anche sul 2-5: la belga chiude il set alla seconda opportunità sul 6-2.
Secondo set, 2-6 1-6: Camila continua a sbagliare troppo, e la Flipkens scappa subito 0-4. Camila torna finalmente a tenere un servizio, ma la partita si chiude pochi minuti dopo.
In ogni caso, Camila con il risultato di Linz tornerà nelle prime 100 del ranking WTA. Tornerà in campo nel week end in Lussemburgo, dove parteciperà alle qualificazioni del BGL BNP Paribas Luxembourg Open.

Ecco il tabellino del match:
flipkens_20131009

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Camila esce con la Ostapenko al terzo turno di Wimbledon. Ora sarà n.2 d’Italia
    Camila esce con la Ostapenko al terzo turno di Wimbledon. Ora sarà n.2 d’Italia
  • Camila doma la Keys, è al terzo turno a Wimbledon
    Camila doma la Keys, è al terzo turno a Wimbledon
  • Wimbledon, Camila al primo turno supera in tre set Alizé Cornet
    Wimbledon, Camila al primo turno supera in tre set Alizé Cornet
  • Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon
    Camila costretta al ritiro a Birmingham, aggiornamenti su Wimbledon

87 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by Tommaso

    Ma la Burnett gioca? Meglio, vuol dire che la causa del ritiro contro Cami non era grave… Che strano che siano ancora nello stesso spot, chissà se ne ridono…

  2. Eulondon by Eulondon

    mi sembra un ottimo draw…poi chissà..ma a prima vista quasi quasi non si poteva avere meglio

  3. Madoka by Madoka

    3)McHale v Burnett
    (wc)Hobgarski v Piter
    (wc)Cornelius v Witthoeft
    Rosatello v (5)Giorgi

    Forza Camila !!!

  4. by Nic

    @doherty:
    Il punto e’ che conosco il tipo e a provocazione do il resto con la stessa moneta!

  5. by andrea

    Grazie omar tienici informati

  6. doherty by doherty

    ma è cosi’ difficile fare il tifo sia per camila che per sara ?
    non capisco certi commenti….
    entrambe hanno reso e renderanno importante il nostro tennis…

  7. by antonelo

    Sarei curioso di sapere se il tifoso della Errani in occasione della semifinale del Roland Garros è rimasto più stupito o più deluso…
    E comunque a breve Camila non sarà la tennista più forte d’Italia, ma del mondo intero (fermo restando che per me già lo è)
    Vamooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  8. by Nic

    Cataflic e’ uno di quei tifosi malati della Errani che scrive su livetennis.
    Sempre i soliti!!
    Ma andate a scrivere altrove invece di venire qua a disturbare le gesta di quella che a breve sara’ la piu’ forte d’ Italia!
    Altro che Errani!
    VAMOS CAMILAAAAA

  9. by cataflic

    eheh…sono ormai 4 anni…e Camila continua a giocare nello stesso modo….e continuerà inevitabilmente a stupire un giorno e deludere il giorno dopo.
    L’unica cosa che sembra aver cambiato sono i doppi falli…una cosa che un coach avrebbe sistemato in 20 minuti obbligandola a tirare più kick o più piano.
    Non male come progressione nell’evoluzione tecnica!
    Ma poi basta guardarla muovere il gonnellino e le si perdona tutto….ahahahh

  10. Omar Camporese by Omar Camporese

    in effetti il sito ufficiale del torneo non è aggiornato e cio’ mi aveva tratto in inganno…
    comunque, stando cosi’ le cose, Camila in base alla classifica di fine settembre, dovrebbe essere se non vedo male, tds nr. 5…
    preceduta da Riske, Cadantu, MChale, Torro Flor.
    ci sosse ancora una rinuncia, vi entrerebbe come tsd di prima fascia…

    @ Andrea:
    ancora non è uscito il tabellone.
    penso che pero’ manca poco ormai.

  11. by andrea

    Ragazzi contro chi gioca camila?

  12. biglebowski by biglebowski

    si, solitamente sono le più aggiornate

  13. by Tommaso

    Credo siano quelle di tennisforum 😉

  14. by gros

    @biglebowski dove lo hai trovato l’entry lista del torneo?

  15. biglebowski by biglebowski

    per quello che conta, ma per essere precisi camila sarà tds, dalla 5 alla 8.

    Q list

    Riske
    Ormaechea OUT – Replaced by Kucova
    Ka.Pliskova OUT – Replaced by Kerkhove
    Cadantu
    McHale
    Torró Flor
    Watson
    Giorgi
    Hercog OUT – Replaced by Barrois
    Razzano
    Schmiedlova OUT – Replaced by Witthoeft
    Putintseva
    Pfizenmaier OUT – Replaced by Marcinckevica
    Babos OUT – Replaced by Voracova
    Medina Garrigues OUT – Replaced by Sirotkina
    Zanevska
    Minella
    Rogers OUT – Replaced by Lim
    Krunic
    Min
    Danilidou
    Karatantcheva
    Vogt
    Foretz Gaçon
    Van Uytvanck
    Burnett
    Piter
    Murray OUT – Replaced by Dabrowski
    __________________

  16. Eulondon by Eulondon

    La Watson e’ nel main, ha avuto una wc. Peccato, visto che Cami gia’ l’ aveva battuta.. Comunque, di queste, e’ un po’ pericolosa solo Riske. E magari Garcia, per talento ancora tutto da provare 🙂

  17. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Lucio:

    stavolta Camila non sara’ tds nelle qualifiche.
    il torneo in Lussemburgo vede una maggior partecipazione rispetto a quello di Linz, perchè il primo avveniva piu’ o meno in corrispondenza della fine del tour asiatico…
    il cut per il tabellone principale, se non ci sono altri ritiri, si posiziona a quota 71.
    quindi le tds delle qualificazioni dovrebbero essere, stando alla situazione attuale:
    ORMAECHEA, 72
    K PLISKOVA, 73
    CADANTU, 74
    BEGU, 75
    GARCIA, 76
    WATSON, 81
    RISKE, 82
    HRADECKA, 82
    anche qui come a Linz, ci sono 32 partecipanti per un totale di 4 posti disponibili nel MD.
    per cui, Camila per accedervi dovra’ battere necessariamente ( se non lo fa qualche altra qualificata), due di quelle sopra elencate.

    @Gio:

    non pensi che scrivere certe cose sia un po’ troppo azzardato??
    vediamo un po’:
    se io nell’ ultimo mese, ho perso per ben due volte 6-0 6-0 e non mi chiamo Becuzzi…
    immagino che per te io sia uno che non ha mezzi o non ha senso tattico…E STOP!
    e se invece nonostante il doppio pessimo 6-0 6-0 io rispondessi al nome di SUAREZ NAVARRO…
    come la metteresti??
    personalmente continuo a trovare che certi tuoi interventi siano fatti un po’ troppo su misura per la Giorgi…

  18. Zio gio by Zio gio

    T.o. Fossi stato il coatch le avrei consigliato vista la giornata no ed il risultato, di non forzare in quel modo i colpi; le avrei suggerito di giocarle dalla parte del rovescio visto il deficit della FLikpens e per ultimo di sfruttare le seconde palle della belga(vista la bassa percentuale di prime) senza sprecare in errori gratuiti.

  19. by Lucio

    Ciao a tutti qualcuno sa se Camila e’ teste di serie alle qualificazioni al torneo di Lusmburgo ?
    Grazie

  20. by t.o.

    @Zio Giò……Mi dici per favore cosa avresti detto tu a Camila durante il match con Flip se tu fossi stato il suo allenatore? Cosa le avresti consigliato? che indicazioni avresti dato?….quali strategie (o tattiche….dipende dai gusti….) avresti suggerito?……
    Attendo una risposta “motivata”………dire io penso….non è sufficiente…..

  21. by andreaandre

    Ragazzi ra

  22. Ghaal by Ghaal

    Mannaggia, mi sono accorto che anche stavolta ho perso una lettera… Ragazzi non sono dislessico, è solo che evidentemente sono troppo veloce per la mia tastiera… 😉

  23. Ghaal by Ghaal

    @Tommaso
    Senza voler offendere in alcun modo Karin Knapp, il fatto è che io sono un trmbettiere proprio perchè ho altre speranze per Camila; pertanto Karin potrà anche accettare in modo positivo la sconfitta con una che è 8 posizioni più avanti di lei, però io sarò contento solo quando Camila asfalterà gente come la Serena WIlliams (se ci vince combattendo non è ancora sufficiente… 🙂 ).
    Siamo o non siamo trombettieri?
    Vamooooooos Camiaaaaaaaaaaa!!!

    P.S.: Lo dicevo che SE passava con la Filpkens poteva vincere il torneo, purtroppo ci ha peso, sarà per il prossimo…

  24. Zio gio by Zio gio

    Tommaso perdere lottando significa esser rimasti in partita fino all’ultimo, aver combattuto ad armi pari. Perdere nettamente significa essere usciti dalla partita per mancanza di mezzi o per mancanza di tattica.

  25. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Tommaso:
    Camila deve difendere da qui a fine stagione ancora un totale di 38 punti, acquisiti nei 2 itf giocati a novembre dello scorso anno.
    al momento è 93ma ma ci sono ancora queste decine di punti da scartare.
    teoricamente ( ma speriamo di no), se non facesse piu’punti, con quelli in uscita si potrebbe collocare ancora fuori dalle 100 per fine anno…

    riguardo il quesito che hai posto, per me perdere di misura è meglio che perdere in modo netto.
    i motivi li ho gia’ manifestati ieri…

  26. Madoka by Madoka

    Tommaso mi pare che Camila abbia giocato qualche ITF in america a fine anno passato. Ricordo una sconfitta con la Keys.

  27. by Tommaso

    A proposito di numeri e ranking…

    Camila è già matematicamente (nuovamente) nelle prime 100 del mondo da lunedì. Fino a fine stagione non ha più punti da difendere, quindi tra Lussemburgo e i due Itf potrà solo incamerare punti. Poi l’anno prossimo, fino a Wimbledon difenderà:

    -primo turno a Brisbane, Sidney, AO, Miami
    -secondo turno a Charleston
    -quali a Madrid
    -secondo turno a Strasburgo
    -primo turno a RG e Birmingham

    Insomma, da sabato (quali a Lussemburgo) fino a Wimbledon c’è solo da guadagnare. Anche parecchio. I non trombettieri farebbero bene a procurarsi “casse di Maalox” 😀

  28. by Tommaso

    Domanda e spunto di riflessione veloce veloce:Karin Knapp ha disputato una buonissima partita contro la Voegele (numero 58 del ranking, quindi 8 posizioni sotto di lei), ma ha perso 7-5 al terzo dopo aver vinto il primo set, commettendo fra l’altro 13 doppi falli.

    Non è una stirata/asfaltata/rullata, si è fatta rimontare da una che le sta sotto in classifica, è uscita al secondo turno esattamente come Camila. Secondo voi è più felice di Camila per essersela “giocata”? O è più triste per l’occasione persa? O non cambia nulla, una vittoria è una vittoria e una sconfitta è una sconfitta? Così, per sapere che metro di giudizio vogliamo utilizzare per le “altre”, visto che quando si parla di Camila chi più chi meno è “emotivamente coinvolto”. Ecco, discutere un attimo del risultato di un’altra azzurra, ma nello stesso torneo e nello stesso turno, può aiutare 😉

  29. Hector by Hector

    Comunque il torneo e’ stato positivo. Ha vinto 4 partite in due set di cui una con una meglio classificata di lei e ha perso alla quinta incamerando 46 punti.quindi a mìo parere dovrebbero gioire sia i trombettieri che i critici!

  30. by Tommaso

    Parlando di Fed Cup: la Vesnina ha dichiarato che parteciperà al Masters B di Sofia, quindi si smonta la coppia Vesnina-Makarova. Inoltre anche Kirilenko e Pavlyuchenkova potrebbero essere a Sofia in quella settimana. Sicuramente una delle due rinuncerà, magari anche tutte e due, ma la finale di Cagliari mi sembra sempre più una formalità ormai.

  31. by Antonio

    Paragonare Fognini, un sterico presuntuoso a Camila, una delle tenniste più corrette in circolazione mi sembra offensivo per la Giorgi.

  32. by Tommaso

    Con le scenate e conseguenti figuracce che va a fare in giro per il mondo ha già avuto più di quello che si sarebbe meritato entrando nella top20…

  33. Zio gio' by Zio gio'

    ciao a tutti. oggi altri rimpianti, seppur diversi, con un altro italiano. Fabio Fognini, un ragazzo dal talento pazzesco, con una pesantezza di palla da top 5, con un diritto pesantissimo ed un rovescio buono, ma talvolta falloso, se solo avesse un’altra testa sarebbe già nei piani alti della classifica…ed invece, ecco che alterna prestazioni eccezionali a black-out da dilettante. Oggi con Nole, ha condotto scambi alla pari, mettendo in mostra vincenti superiori al serbo, ma ha totalmente, come suo solito, sprecato situazioni favorevoli in discussioni con giudici di sedia.
    ecco Fabio, è un altro che ammiro tantissimo così come Camila, ma che al suo pari ha ancora qualcosa d’importantissimo da registrare nel suo gioco.

  34. Ghaal by Ghaal

    Ragazzi, Nadal lo avevano dato per morto per infortunio. Eppure è tornato. Ed è numero 1. Eppure ha poerso con Nole. E, pur perdendo, è numero 1. C’e’ chi dice che sia un “arrotino”, ma mi pare che di vincenti ne tiri parecchi.

    Però per diventare e rimanere numero1, ha dovuto cambiare parecchio il suo gioco. Pochi forse ricordano che ha imparato a giocare il rovescio in back molto tardi (se non erro ha iniziato ad usarlo nel 2009) quando era già ben avanti in carriera. E che ha provato a cambiare il servizio un paio di volte…

    Ora, a mio parere Camila sta facendo esattamente questo. Sul servizio abbiano tutti riconosciuto i suoi progressi. Ieri ha anche provato dei back… ora, se Camila raggiungesse i risultati di Nadal, io ci metterei la firma. Perciò, tempo al tempo, e vamoooooos!!!

    P.S.: il mio dubbio in realtà è nel temperamento. Non è che Camila è una “chica hispanica dal sangre muy caliente”, e quando le cose non vanno si imbestialisce, diventa una furia e inizia a sragionare?
    A me quando la vedo sparare risposte a tutto braccio a casa del diavolo viene da pensare così… Comunque, in fondo, la Goerges ieri si è comportata allo stesso modo, quindi forse è normale così… 😉

  35. by Fabio Massimo

    Non ho avuto modo di vedere il riscaldamento di Camila, ma dal primo 15 ho osservato un volto molto contratto come se si dirigesse verso la ghigliottina; quando si è tesi il braccio non funziona a dovere. E’ ancora traumatizzata dall'”effetto Vinci”. Ora, più che mai, dovrà dimostrare a tutto il circuito WTA di saper trattare le palle sporche, sia per velocità che per la direzione del taglio, perché, se no, saran dolori! Io spero vivamente che Barazzuti la convochi per la finale della FED CUP per poter, almeno, familiarizzare con il gioco della Vinci in allenamento.
    Un abbraccio alla Cami.

  36. Zio gio by Zio gio

    Trovo ragionevole christian. Per il resto Nic sai dove andare

  37. by t.o.

    @Eulondon. E’ lei stessa che dice che ha fatto una gran Partita……..
    Che interesse avrebbe……contro una 105°………..??
    Ma forse la Flip non è una grande esperta di tennis……
    Giocarci contro poi……che speri di capire?………ma vuoi mettere giudicare dal punteggio? 6-2 6-1? Stesa….asfaltata…
    I numeri prima di tutto…………
    Ma lasciamoli parlare……

  38. Eulondon by Eulondon

    Lo dice anche la Flipkens. Punteggio bugiardo e ci e’ voluta un’ ottima prestazione al servizio 🙂 “the score doesn’t say everything today, It was 62 61, but it was more of a battle than the score said. She’s a good player. She came out of qualies, so you know you have to watch out for those players. She’s an up-and-coming talent. She plays so aggressively. I was really lucky that I served well today and that my slice was doing its job.”

  39. by t.o.

    E’ una cosa che faccio molto raramente ma oggi mi andava di pubblicare anche qui una cosa che ho scritto su Livetennis………qualcuno forse lo ha già letto….pazienza…..

    Io sono tra quelli che dicono che Camila giocherà il suo prossimo Wimbledon da TdS….
    Sono tra quelli che dicono che Camila sarà la prossima Italiana a vincere un GS
    Sono tra quelli che dicono che Camila batterà il record italiano femminile di francesca (4° nel Ranking. e dico che tutto questo avverrà in poco tempo….entro tre anni…..
    Nel frattempo Camila potrà decidere 2 diverse “strade”.
    risalire la classifica a forza di ITF o di wta di serie B (a Bogotà si vince anche senza incontrare mai una top ten)…oppure…giocare sempre i tornei più difficili che la sua classifica le permette…..
    Lei e Sergio hanno sempre scelto la seconda strada…..hanno fatto male?….
    In fondo Camila non ha mai chiuso un anno in una posizione più bassa dell’anno precedente…..(e nonostante l’infortunio io sono certo che questo avverrà anche quest’anno).
    Dicevamo che doveva migliorare il servizio e mi sembra che il servizio sia molto
    migliorato….(anche oggi ha chiuso due servizi a 0)……..
    Dicevamo che doveva smettere di perdere partite che deve vincere (under 100 o addirittura under 200) …..e mi pare che negli ultimi 19 incontri (tutti in piena fase di riabilitazione da un brutto infortunio) Camila abbia perso solo 4 partite (15W e 4 L = 3,75/1)
    E che quelle partite le abbia perse dalla 8° 12° 19° e (orrore orrore) una 76° (oggi Flavia ha perso con la King…….che facciamo….la Lapidiamo?)
    Perciò Camila non perde più contro tutte…..nel frattempo ha battuto qualche top ten un po di top 32 e qualche ex (da poco) top 20 in fase non eccellente….
    Oggi ha perso giocando male contro una 19° semifinalista di Wimbledon che ha fatto una partita perfetta. Ha perso male?
    6-2 6-1 che differenza c’è con un 6-3 7-5 ?(Francesca contro Ana)
    Poca. 15 punti di differenziale contro 14
    Camila oggi ha sbagliato pochi punti “essenziali”……ma li ha sbagliati…..infatti ha giocato male…..ma non è stata presa a pallate……leggete l’intervista della Flip……
    Doveva rischiare meno?……(se non rischi con la Flip non vinci)
    Può darsi…. La Flip ha vinto “d’esperienza”…..e che ti aspetti da una 27enne che negli ultimi 14 mesi ha raccolto 1500 punti in 4 GS (SF, 4th, 2th, 4th) che non abbia esperienza? Flip oggi era in stato di grazia…..ma non ha certamente dominato……ha controllato….ha saputo vincere i punti importanti……in questo Camila ancora difetta un po……ma mica sempre….con Carolina, con Marion, con Julia, con Cirstea, con Hseih, ha saputo fare punti importanti…..perciò li sa fare…..non è ancora costante? migliorerà……
    Ma cosa avrebbe dovuto fare in questo anno passato in infermeria più che in palestra e sul campo? Curarsi……ok…….migliorare il servizio…….ok……..gestire meglio le partite con quelle molto inferiori….ok…..gestire meglio le partite contro quelle superiori……ok……..
    Per vincere sempre e contro tutti….ci stiamo attrezzando…..per il resto potete usare la vostra Mastercard

  40. by cristian

    @Tommaso : ho guardato sottorete, era il continuo dell’intervista che hanno fatto vedere l’altra volta, si è parlato di New York, delle abitudini di Camila fuori dal campo, delle aspettative per il ranking ecc ecc ovviamente il tutto condito da spezzoni di suoi allenamenti sul campo e in palestra, io cmq la sto trovando molto più sciolta nel parlare, mi ha stupito.

    @t.o : assolutamente è un buon torneo per Camila, supera le quali e il 1 turno , la cosa che mi fa ” incazzare” ( con le dovute proporzioni) è che bastava veramente poco per lottare di più e magari vincere, troppi gratuiti, lo slice lo soffri ?? ok , non tirare a mille, è logico che hai più possibilità di sbagliare, cambia, prova a non forzare, vedi che succede , sperimenta un po il tuo gioco, se non lo fai quando stai perdendo con un punteggio severo, quando lo fai ?? ma probabilmente è troppo acerba , questo non le permette di ragionare, veritiera è una citazione della Pennetta , ” ho imparato che se un colpo nn mi riesce in partita, non lo forzo, paziento, lo provo piano piano, fino a spingerlo di più ” … Camila lo sa, a “Quelli che ” oltre alla famosa frase ” il mio gioco è tirare forte” aggiunse anche ” devo essere più costante ” .. manca solo applicarlo sul rettangolo da gioco, ma ci riuscirà.

  41. by Nic

    Esatto commento da tifoso di Errani!
    Non serve dire altro…

  42. by t.o.

    A tutti quelli che impazziscono per le classifiche comunico che Camila da Wimbledon, in quattro tornei ha recuperato 40 posizioni in Classifica………Sbaglio? circa 240 punti di incremento al netto dei tornei del 2012. Sbaglio?
    Gli ultimi 9 mesi Camila li ha impegnati a curarsi…..e a quanto pare ora sta bene…..E questa è la cosa più importante…. Ora potrà dedicarsi a curare i suoi difetti (e a migliorare i suoi pregi)
    Sicuramente dovrà lavorare sulla risposta al rovescio in back…..o magari scopriremo che contro Roberta e Flip Camila perderà sempre…..(come Borg con Panatta sulla terra rossa) perchè quel colpo non riesce a gestirlo…..imparerà……adesso di nuovo a lavorare…..se fa Lussemburgo ci ricominceremo a divertire presto
    In fondo sono i “NON Trombettieri” i più impazienti…..a noi trombettieri doc piace vederla giocare…..
    Oggi certamente mi sono incazzato….ma di sicuro mi sono divertito….e mai e poi mai mi sono sentito umiliato….
    Grazie Camila…..Grazie anche se hai perso……ma se vinci è meglio….

  43. doherty by doherty

    ho finito di vedere la partita ora…
    purtroppo ho sempre poco tempo e non riesco a leggere tutti i vostri interessanti post…

    che dire…

    c’era senz’altro tensione,magari un po’ di stanchezza mentale,l’avversaria era piu’ forte delle altre quindi la sconfitta ci puo’ stare,pero’…

    pero’ a mio avviso camila deve riuscire ad avere un piano B,deve avere l’umilta’,quando le cose non vanno per il verso giusto di provare a fare qualcosa di diverso;capisco che non è nella sua indole e che è ancora giovane ma quando tiri a tutta e la palla non sta in campo piuttosto che buttar via la partita in un’ora non c’è niente di male a provare a giocare qualche scambio stile “errani”,a rallentare il gioco tra un punto e l’altro ( il famoso tennis tartaruga) ….invece ha giocato sempre uguale..avrei preferito piuttosto che avesse fatto serve and volley o chip and charge ad ogni punto,avrebbe perso probabilmente lo stesso,ma almeno avrebbe tentato di cambiare.
    gaudenzi ha detto che solo un paio di volte all’anno hai la sensazione che ti riesca tutto ( per cami probabilmente una era ieri) gli altri giorni ti devi barcamenare con quello che hai.
    quindi,come ieri ero soddisfatto ,oggi sono un po’ deluso perchè credevo ci fosse stata una crescita sotto questo punto di vista,comunque c’è ancora tempo per imparare a vincere le partite che si sarebbero dovute perdere e a non perdere piu’ i match che si sarebbero potuti vincere .

    forza cami !!! continua a lavorare,le tue potenzialita’ sono enormi…

    un saluto a tutti !!

  44. by t.o.

    Il commento che ho scritto prima è stato scritto senza leggere i vostri commenti precedenti……ora li ho letti.
    Faccio una premessa…..io sono un trombettiere…..sono uno di quelli…..Vamooooooos Camilaaaaaaaa……eppure oggi sono soddisfatto………e ho letto che tutti i “trombettieri doc” sono chi più chi meno soddisfatti…….
    Gli unici insoddisfatti sono quelli che non credono in Camila………
    Ma scusate…….se pensate che Camila sia una giocatrice “normale” perchè vi stupite se perde contro una vera top 20? Che deve fare secondo voi una 105° quando incontra la 19°? Se perde è normale……Anche se perde 6-2 6-1….
    Ditele “brava” per quello che ha fatto in questo torneo……del resto ha guadagnato 10 posizioni…..e fatele gli auguri per la prossima volta…….

    Io ho visto una partita. Una partita in cui ho visto una giocatrice giocare molto bene e una giocare un po meno bene…
    Ho fatto l’esempio di Flip con Venus……in 20 giorni due risultati opposti e tutti e due molto netti……
    La Flip dopo aver preso un 6-0 da Venus ha ribaltato il risultato con un 6-4 6-2…….20 giorni dopo ci perde 6-1 6-2….
    Che significa questo? Che hanno cambiato allenatore….o racchetta……?
    Significa che ad un certo livello basta poco per ribaltare un risultato. Ma la partita che ho visto mi dice che oggi giocavano due giocatrici di pari livello……la più giovane ha pagato un po l’esperienza…..ma per tutto l’incontro c’è stato un sostanziale pareggio a livello di gioco e una vittoria apparentemente molto netta a livello di risultato.
    La Flip di 12 giochi che ha vinto ne ha vinto uno solo a 15 ed uno a 30…..in tutti gli altri è andata ai vantaggi e in tre casi sul suo servizio ha dovuto recuperare tre palle beak…….questi sono i numeri….
    Non mi sembra un’asfaltata……Lo ha detto la Flip stessa… “il mio 4-0 poteva essere tranquillamente un 0-4….”
    Ma è possibile che quando Camila vince è perchè l’avversaria gioca male e quando perde è perchè gioca male lei…..
    La Flip ha giocato una gran partita. Ha vinto anche molti punti “fortunosi” in momenti topici…..ma mai ha preso a pallate Camila…..semmai è Camila che in alcuni frangenti ha preso a pallate lei….Due servizi a 0 li ha vinti Camila non la Flip…

    Provate a fare un calcolo…….se uno vince 6-0 6-0 può fare un differenziale di 24 (minimo) o di 48 (massimo)
    Se uno vince 6-1 6-0 il differenziale massimo scende a 46 il minimo scende a 20
    6-1 6-1 Dmax 44 Dmin 16 6-2 6-1 Dmax 42 Dmin 12 Differenziale minimo 12 significa che chi vince 12 game vince sempre con due punti ogni game (o a 30 o ai vantaggi) e chi vince solo 3 game li vince a 0
    Camila ha perso con 15 punti di differenziale……Francesca con 14……eppure Francesca ha fatto 6-3 7-5
    Francesca nei suoi 8 game vinti ha necessariamente accumulato minimo 16 punti di differenziale (un game si vince sempre con Dmin 2 ) per recuperare questi 16 punti e vincere con differenziale 14 significa che Ana ha vinto i suoi 13 game con un differenziale di 30 (30 – 16 = 14) 10 game vinti a 30 e 3 a 15…..non c’è grande differenza….Ana ha vinto 5 game in più…..ma nessuno può dire che Ana ha asfaltato Francesca……Perchè 14 non è asfaltare e 15 invece lo è?
    Svitolina ha un D di 18 punti in un 6-1 6-4 . Julia ha preso un D 18 in un 6-2 6-3. La Stephens ha dato un D 19 in un 6-3 6-1 alla Rybarikova..la Navarro D 19 in un 6-3 6-2 ……
    Quando Serena ha dato 6-0 6-3 alla Flip (sempre 12 game a 3) il Differenziale è stato 30………….
    Questo è il differenziale che deve dare una vittoria con 9 game di scarto se vuoi parlare di “asfaltata”
    15 sono troppo pochi…..Basta una giornata giusta…..(per chi vince) o una giornata storta…(per chi perde)……
    E se parliamo di giornate Camila delle ultime 19 partite ne ha perse solo 4 .
    E le ha perse contro 8° 12° 19° e 76°………c’è chi ha fatto di peggio mi pare…….
    Come trombettiere mi ritengo soddisfatto……chi vivrà vedrà…….

  45. by Tommaso

    Qualcuno ha visto Supertennis stasera, Sottorete? C’è in replica domani alle 16, ho puntato il mysky perché stasera me lo son perso…

  46. Zio gio by Zio gio

    Nic tu 6 pazzo hai rotto le palle cn sta Errani. Intanto lei avra’ subito il golden set, ma fra 2 settimane gioca il master che annovera le prime 8 giocatrici al mondo…sai com’e. Continuatevi ad accontentarvi di vincenti a tutto braccio e palle sparate fuori. Non e’ questo il tennis da top ten, quel posto che CAmila per qualita’ dovrebbe ricoprire. Impara prima di scrivere inutili sciocchezze

  47. by Nic

    Certo gionni!
    Uno che afferma che per Camila negli ultimi 4 anni nulla e’ cambiato…
    E’ ovvio che la segue da 4 anni!!!
    O forse da 4 ore????
    Ma fammi il favore… Vatti a guardare i golden set della storia del tennis … Vai!
    Quelli sono piu’ interessanti di una sconfitta di Camila!!!
    Chi sei…. Drummer? Vince? Peppe78? O il moscovita???

  48. by cristian

    se è confermata la presenza in lussemburgo, camila sarà già in campo nel fine settimana! FORZA!

  49. Zio gio by Zio gio

    John scusa

  50. Zio gio by Zio gio

    Nic allora la ricerca falla con il nickname joh…e poi riparliamone

  51. by Nic

    @zio gio’
    Allora spiega perche’ se faccio una ricerca con google inserendo ” camila giorgi zio gio ”
    L’ unico risultato che ottengo e’ il post di oggi…
    Altro che commentavi da prima…
    Piantala o vai a scrivere sul sito della errani va!!!

  52. by Nic

    Quando Camila perde chissa’ perche’ su livetennis i primi che partono con le critiche sono sempre quei 4 tifosi doc della errani!
    Zio gio’ e’ uno di quelli che viene qua con il nome diverso!
    Secondo me e’ cosi’ da come scrive!

  53. Giovaneale by Giovaneale

    Ribadisco che la Flipkens nell’intervista a caldo ha dichiarato che nel primo set il 4-0 a suo favore poteva tranquillamente essere uno 0-4 per la Giorgi e che il risultato finale non è netto come invece statisticamente indica il 6-2 6-1.
    Detto questo Camila non può e non deve più pensare di poter regalare 10 punti all’avversaria nei turni di risposta,che sia una top 20 o una 200 è un peccato cercare anche su battute pesanti ed insidiose sistematicamente la riga di fondo ed i piedi dell’avversaria.Questo gioco porta 3/4 punti a partita e te ne fa perdere almeno 10 se non di più!
    Qualcuno parlava del lavoro in difesa da migliorare..decisamente perché un’atleta come lei non può e non deve lasciarsi sopraffare dallo scambio quando lo subisce..deve correre perché ha potenza e tecnica per farlo ed invece troppo spesso lascia che la palla scivoli via senza neanche provare a recuperarla.La Wozniacki o la Radwanska fanno recuperi incredibili,lei può fare altrettanto!
    Infine la stanchezza..ha giocato 5 partite in 5 giorni ed un po’ di stanchezza poteva affiorare.Ho sempre l’impressione che si disunisca un po’ troppo mentalmente quando si trova sotto nel punteggio e capisce che il suo gioco non è efficace quanto vorrebbe..è come se non vedesse l’ora di uscire dal campo..oggi per lunghi tratti ho visto la smania di giocare un vincente per chiudere lo scambio il prima possibile con quella frenesia che nelle vittorie non ha..bisogna lavorare tanto su tante cose,come dice sempre anche Camila ma è più facile farlo dopo aver ottenuto dei risultati.Diamo pieno merito a Cami di aver fatto 3 turni di qualificazione (ok allenamento ma pur sempre partite da dentro fuori tranne l’ultima) ed un primo turno in md in cui ha fatto vedere tante cose positive,tanti miglioramenti e qualche carenza che va corretta ma siamo (e ne sono convinto) sulla strada giusta!
    Per la prossima settimana spero scelga le quali in Lussemburgo.
    Forza Cami!!!!!

  54. by gros

    Camila si è cancellata oggi dal torneo ITF di Limoges della settimana prossima e a questo punto credo che parteciperà al torneo del Lussemburgo. Nella settimana in cui si giocherà il master è iscritta a un torneo da 100,000 che come entry list è simile a un international

  55. Zio gio by Zio gio

    Ma Omar non capisco questo tuo atteggiamento. Mi spiace dirti che sn fan di CAmila sulla pagina facebook dove vedo e riconosco commenti molto simili ai miei che non ai vostri.
    Poi, ho gia’ scritto diversi commenti in occasione degli us open. Mi dispiace per te.

  56. Omar Camporese by Omar Camporese

    @zio gio’.
    se scrivi qua, è perchè sai che qua si parla di Camila.
    se guardi la partita all’ una di notte, nulla vieta scriverne bene successivamente.
    dalle 2 di ieri notte, fino alle 14 di oggi c’ erano 12 ore in mezzo…
    potevi scrivere anche due righe nel durante, fra un game e l’ altro…
    poi ripeto, ben vengano le critiche ed io sono uno di quelli che le fa quando necessita.
    ma le tue mi paiono un po’ fuori luogo, proprio perchè in assenza di altro TUO materiale nei giorni, settimane, mesi precedenti alla sconfitta odierna…
    spiacente ma non mi convinci…
    saluti.

  57. Zio gio by Zio gio

    Omar ieri non ho commentato la partita,avendola vista registrata all’una di notte. Vedi ho apprezzato molto il gioco di ieri, ma al tempo stesso ero consapevole che quel gioco, con una giocatrice come la FLikpens non avrebbe pagato…. Abbiamo avuto un precedente di non poco rilievo: l’ottavo di finale us open contro la vinci. Vinci e FLikpens sono due giocatrici atipiche ma tra loro convergenti. Sapevo che oggi avrebbe subito una lezione se nn avesse preso quelle misure che necessita l’incontro con un’avversaria del genere.
    A ripetizione del fatto che non apprezzo, anzi detesto il gioco remissivo, ti dico che una come Eugenie Bouchard e’ di gran lunga inferiore a Giorgi, ma anch’essa con ottime potenzialita’…Bouchard pero’ ha messo gia’ in mostra ottimi risultati…allora il discrimine tra queste due giocatrici ditemelo voi. Riflettete. Apprezzo tantissimo CAmila.nn sn accuse gratuite. Sn solamente deluso dalle potenzialita’ non sfruttate

  58. by Tommaso

    Intanto la Kerber si è presa un bel 0-6 nel primo set e la cosa non potrebbe farmi più felice…

  59. daniele by daniele

    sempre e comunque forza camila, il suo gioco è cosi, molto rischioso, ti amiamo cosi’

  60. by Tommaso

    Dispiace per la sconfitta ma non ne farei un dramma. Primo, perché Camila arrivava a 4 vittorie in 4 giorni, secondo perchè è arrivata contro una top20, terzo perché come ha detto anche la Flipkens il match è girato in pochi punti. A memoria nel primo set Camila ha sempre avuto palla game e quasi sempre si è creata le palle break: pochi centimetri e invece di essere 0-4 ti trovi 4-0, e magari molla di testa l’altra, anziché tu. Il punteggio è severo ma una sconfitta, come dicevano giustamente prima di me, è una sconfitta.

    A Zio Giò e a chi come lui, ad esempio su livetennis, dice che “giocando così, se azzecchi la giornata vinci altrimenti perdi”, faccio notare che nelle ultime 13 partite Camila ne ha “azzeccate” dieci e ne ha sbagliate 3. Occhio, non nei torneini Itf ma tra Slam e International. Ecco, io per una media stagionale del genere, per una ragazza di 21 anni, dove devo firmare col sangue? La smettiamo di togliere i meriti a Camila quando vince dicendo “ma sì, le è andata bene, non può sempre andarle bene”? Perché se vinci 6 partite di fila a Wimbledon “giocando a caso” hai culo. SEI! Io forse nella MIA VITA non ho avuto sei giornate “sì” in cui mi è riuscito tutto senza fatica. Se poi lo rifai agli US Open cos’è? Sei una miracolata? Io non credo…

    Sempre per chi dice di non aver notato miglioramenti in 4 anni. Nuovo amico nostro, o sei molto disattento, o non segui proprio tutte le partite di Camila, o sei in malafede, o due su tre o tutte e tre.

    2013 – Camila negli ultimi mesi ha vinto contro le numero 8, 13, 23, 40, 59 (più altre, più in basso) e perso contro le numero 15, 16, 19, 23, 72

    2011 – stesso periodo (da Wimbledon in poi) di due anni fa: vittorie con 129 e 130, sconfitte con 33, 114, 120, 188, 265, 287, 480, 552, eccetera eccetera

    2009 – quattro anni fa: vittorie con solo giocatrici in tripla cifra, massimo 109, sconfitte con 398, 440, 670, 1095 (MILLENOVANTACINQUE devo continuare?)

    In 4 anni Camila si è evoluta, è cresciuta, è maturata di gioco e fisicamente. Ha ancora margini di miglioramento. Vogliamo parlare di cose serie?

  61. by cristian

    Ragazzi se Zio giò ha un opinione diversa va rispettata, ancora con le frase ” vabbè allora vai a tifare quella”.. ha scritto un post senza offese, è stato critico nei confronti della partita, che c’è di male ?? tutti i torti non li ha. Si è fan di Camila solo digitando la famosa frase : VAMOSSS ? io non credo.

    Mi aspettavo più lotta, almeno nei games, ma finché si perdono partite contro top 20 va più che bene, l’esperienza si acquista più con una sconfitta che con una vittoria, io spero che Camila impari dai suoi errori, che faccia una bella analisi del match. Io ora sceglierei Lussemburgo, è rientrata nelle 100, si è assicurata il MD degli AO, quello che serve è giocare contro giocatrici di livello, per prendere punti ci sarà tutto il 2014 dove difende ben poco. La priorità è confrontarsi con le migliori , forza!

  62. by pino21

    c’e un link per gli highlights della partita?

  63. Omar Camporese by Omar Camporese

    @zio gio’:
    fermo restando che non mi sento abbastanza trombettiere, posso benissimo ammettere che alcuni passaggi dei tuoi interventi hanno una certa valenza…
    ma vedi, quello che trovo strano in te, è la critica GRATUITA a tutti i costi!
    non voglio entrare nel merito delle tue disquisizioni ma, penso che se vogliamo criticare quando si perde in malo modo,
    al tempo stesso dobbiamo apprezzare ed esortare quando si vince con merito!
    per cui mi chiedo:
    nei giorni scorsi, quando Camila vinceva con il giusto approccio, o anche solo ieri quando ha tenuto testa alla grande, ad una come Julia…
    tu…. DOV’ ERI!!

    @ t.o.
    daccordo su buona parte di cio’ che scrivi, ma non sul fatto che perdere 6-2-6-1 sia lo stesso di perdere 7-6 7-6!
    certo, per le sorti del torneo e per la progressione in classifica nulla cambia!
    ma cambia cio’ che questi due tipi di sconfitte ti lasciano a livello mentale…
    un 6-2 6-1, ti fa sperare di non dover piu’ incontrare a breve l’ avversaria che ti ha battuto, perchè ti resterebbero delle ombre che solo una successiva vittoria in un nuovo scontro diretto potrebbe fugare definitivamente.
    un 7-6 7-6 invece, ti da la consapevolezza che comunque te la sei giocata alla pari e ti da la convinzione che la prossima volta, potrai riportare in campo un risultato diverso…
    poi ovvio che, anche in una sconfitta di misura vadano analizzati i motivi che l’ hanno portata a fine partita…
    magari puoi aver avuto in casi del genere delle occasioni per chiudere il match, che non hai saputo sfruttare al meglio e cio’ indurrebbe rabbia dentro di te…
    ma una sconfitta netta, lascia fantasmi ben piu’ duri da sconfiggere…

    quanto al prossimo torneo, anche per me, vale la regola che debbano essere loro a decidere.
    pero’ va fatta distinzione fra un torneo SICURO, che ti porta punti e null’ altro…
    e un torneo che per quanto impegnativo sul piano delle avversarie, ti porta sicuramente ESPERIENZA!
    personalmente fra le due possibilita’, metterei da parte l’ Itf, andandomi a giocare un altro international…

    grazie Lucio per l’ apprezzamento!

    saluti.

  64. by antonelo

    Grande Camila! Anche quando perde, ci regala sempre il tennis più spettacolare!
    Vamoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  65. Lino by Lino

    @ zio giò
    complimenti, dal numero di punti interrogativi che hai messo hai già dato una idea chiara della tua eleganza!
    Guarda, che io, come penso più o meno tutti in sto sito sappiamo, e anche Camila e Sergio sanno bene, che solo a sparare a tutto braccio sempre si perdono tante partite, ma questo non vuol dire che Camila debba snaturare il suo gioco, lentamente, coi suoi tempi, aggiusterà qualcosa, come peraltro ha già fatto in questi ultimi 4 mesi, ma è fondamentale che questo suo gioco aggressivo e alla ricerca di colpi vincenti resti!! Eì la sua cifra di gioco, è ciò che la distingue da tante altre pallettare, e intendo soprattutto nel modo in cui lo fa: ricerca degli angoli, anticipo, ottimo timing, ottimi movimenti del corpo, potenza dei colpi, ecc. ecc. tutte cose che in sto sito si conoscono già benissimo.
    Io voglio veder questo gioco, anche se costeranno un pò di sconfitte e di delusioni, a me non interessano per niente giocatrici che fanno punti e classifica giocando un tennis noioso o difensivista, che siano italiane o meno.
    Io tiferei Camila anche se fosse diventata argentina, o fosse norvegese!
    Non mi esalterei mai e non seguirei mai tenniste noiose, anche se fossero italiane.
    Vamossss Camila, al prossimo torneo!!

  66. by lucio

    complimenti per il commento di Omar Camporese. Perfetto.
    Nel primo set 2 palle break convertite dalla Flipkens hanno cambiato la partita .Purtroppo Camila non ne ha convertite nessuna.
    Speriamo si iscrivi alle qualificazioni Lussemburghesi.
    Forza Camila

  67. TEUS by TEUS

    Comunque, pensandoci bene, considerando il fatto che Giorgi deve fare tanta esperienza e crescere ancora molto a livello mentale (cose che contano molto di più in questo momento di punti per il ranking “sicuri”), sarebbe meglio giocare Lussemburgo.

  68. Zio gio' by Zio gio'

    lino ma cosa stai dicendo?
    Moltissime giocatrici sanno sparacchiare vincenti qua e la da fermo: vedi kvitova, vedi kunetzova.
    é un gioco bellissimo, il migliore, condivido anch’io. e camila per pulizia dei colpi è molto superiore a tante.
    Ma pensa un attimo Djokovic…lui si che interpreta correttamente il gioco migliore, potenza, tecnica, variazioni e difesa….cazzo ci vuole tanto a capire. Una partita non è la fiera dei vincenti..è il trionfo della completezza….
    LO CAPISCI O NO^?????????????????????????????????????????????????????????????’
    bENE SE LA DEVO PENSARE COME TE…allora accontentiamoci di vedere qualche altro vincente a tutto braccio fra una settimana per una partita e così via tutto l’anno….perchè se si continua a ragionare così, bisognerà raccimolare ancora tanti altri primi turni.

  69. Madoka by Madoka

    Cerchiamo di essere un po’ razionali : oggi Camila ha giocato contro una top 20, che ha giocato da top 20 ed ha meritato di vincere.

    Il torneo di Cami è stato ottimo : unica testa di serie a passare le qualificazioni, buona vittoria al primo turno con una top50 che l’anno scorso qui aveva fatto finale.

    Poi tutti vorremmo che lei vincesse sempre, ma ci sono anche gli avversari in campo.

    Camila oggi non ha giocato da top20, l’altra sì, la giocatrice migliore ha vinto la partita.

    Ma per me il torneo è stato ottimo, anche perchè così si è assicurata l’accesso diretto agli AO.

    Adesso vediamo cosa sceglieranno di fare : io giocherei ITF perchè darei più importanza ai punti che al livello del torneo, ma loro sapranno fare la scelta migliore.

  70. Lino by Lino

    @ Zio giò
    certo come no, si vede benissimo come ci tieni a Camila…ma facci il piacere!!
    Non si discute se sia meglio il gioco redditizio della errani o della vinci, ecc ecc,,
    mase ti piace di più veder quel gioco segui quello e lascia in pace Camila, che giochi come vuole.

  71. by Nic

    @ zio gio…
    Cert!
    Da 4 anni secondo te non sarebbe cambiato nulla…
    Pero’…
    Tu potresti fare il mental coach… 😀

  72. Zio gio' by Zio gio'

    Nic errani la seguo…eccome che la seguo. Mi da un casino di soddisfazioni. E’ una gran brava ragazza ed umile giocatrice. Riconosco e spesso critico il suo gioco difensivista, ma stai sicuro che se c’è una palla da attaccare a metà campo ci va ed il vincente te lo fa 8 volte su 10. Immaginati l’Errani con il servizio della Giorgi…sarebbe imbattibile.
    E’ un’assurdità, ma la realtà.
    Bisogna trovare soluzioni.
    Il gioco aggressivo di williams, sharapova, azarenka e li è un gioco aggressivo, ma intelligente, preparato e studiato anche in relazione alle avversarie. se so di giocare contro una ventesima giocatrice del mondo, come flipkens, che non ha un rovescio coperto, la partita, nei limiti del possibile, la faccio su quel rovescio.
    Non illudetevi credendo in chissà quale svolta. I veri detrattori siete voi con i vostri paraocchi simili a quelli che ha camila nel continuare il percorso lavorativo con il padre

  73. Zio gio' by Zio gio'

    ma mi sa che non avete capito che tifare camila non significa pensare come lei.
    T.O. come fai a dire che Camila non ha giocato male? il punteggio, per quanto severo possa essere, è 6-2 6-1.
    A tennis non vince chi fa più punti e non perde chi ne fa pochi di meno.
    Contano i game.
    Camila ha sbagliato l’impossibile. diritti d’attacco nei pressi della rete…errori da top 150. Ripeto non significa che ha un livello da top 150. significa però che se continuerà a giocare così, li ci rimarrà. Lo capite o no?
    Tengo sicuramente più io a Camila che voi…statevene certi..come si fa a dire è andata così …fa niente. E’ da quattro anni che lo dite..se la svolta non c’è stata, c’è qualcosa che non va.
    Flipkens è una giocatrice mediocre,discreto servizio, dritto mediocre ed un rovescio in slice. rovescio coperto non pervenuto. Sicuramente nel tennis femminile può stare nelle prime 20, ma a livelli più alti non va da nessuna parte. quei pochi punti su cui tanto recriminate sono stati proprio frutto degli errori di Camila.
    due settimane fa la Errani l’ha affrontata a pechino. la errani con le sue poche potenzialità l’ha saputa ben domare e dominare. risultato flipkens fuori. Non c’è bisogno di sparacchiare per vincere una partita tutt’altro, non se lo permettono williams, djokovic e federer figuriamoci Giorgi.

  74. by Nic

    Zio gio:
    Ti consiglio di seguire la Errani… Va…

  75. by t.o.

    Io del 6-2 6-1 me ne frego……l’ho sempre detto……tanto sarebbe uscita anche perdendo 7-6 6-7 7-6
    Ho visto il match….e ciò mi basta.
    La Flipkens è una top 20 vera…..che oggi ha giocato una partita quasi perfetta…..
    Camila è una tennista da top 20 che oggi ha giocato una partita così così….
    Non mi sento di dire che Camila abbia giocato male……ha giocato così così
    La Flipkens nel giro di 20 giorni (5 agosto e 26 agosto) ha giocato 2 volte contro Venus
    Prima ha vinto 0-6 6-4 6-2 la seconda ha perso 6-1 6-2
    Che è successo in 20 giorni? Venus ha cambiato allenatore? la Flipkens ha cambiato la racchetta?
    No……Venus ha giocato peggio (o Flip ha giocato meglio) e poi ha giocato meglio……(anche il 0-6 6-4 6-2 qualcosa spiega….) A quei livelli si vince o si perde per pochi dettagli…….A quei livelli…..Camila è a quei livelli…..nessuno potra dire che Flip ha preso a pallate Camila……ieri Camila ha preso a pallate la Goerges…..e il risultao sembra addirittura più indulgente…….follie del tennis…..
    Oggi Camila ha giocato peggio ma ha giocato da top 20…..in fondo il differenziale è di soli 15 punti……Camila si è procurata 3 break e ha mandato sempre ai vantaggi la Flip……Ha vinto l’esperienza….e ha vinto una giocatrice che 19° 59° o 2° darà sempre problemi a Camila…….
    La Flip ha un tipo di gioco che disturba Camila…….riprende tutto come la Woz ma ha anche dei colpi che fanno male…..
    Perchè la Flip non è top ten? Perchè con quel rovescio in back non può competere ad altissimi livelli….(top 5)
    Purtroppo quel rovescio in back Camila non lo sa attaccare………
    Dovrà lavorarci…….Così come ha lavorato sul servizio che rispetto al 2012 è diventato un punto di forza…..
    Perdere contro una top 20 vera ci stà…..specialmente se non giochi al meglio……..
    E specialmente se lei fa una Gran partita……..molti dimenticano questo piccolo particolare….la Flip ha giocato una gran partita……e l’esultanza alla fine del match lo dimostra…….era molto concentrata anche lei……lei non ha guardato che di la ci fosse la 105°…..lei sapeva che di la ci sarebbe stata Camila Giorgi……..e si è preparata di conseguenza……La Flip ha 27 anni….è nel pieno della maturità….ha colpi ed esperienza da vendere…..
    Camila ha giocato i colpi più belli…..ne ha giocati tanti…….solo 8 punti in più ed avrebbe vinto la partita…..ma per farlo doveva sbagliare meno……non è facile non sbagliare quando hai di fronte una che ha palle così pesanti…..e che, almeno oggi, ha sbagliato così poco……….
    Brava Camila……un’altra serie di 4 vittorie consecutive……..con questi ritmi si vincono tutti gli ITF e molti Wta (non certo Linz) ed ora……visto che hai passato 9 mesi a curare la spalla…..dedica un po di tempo a mettere a punto altri colpi……..un’altro centinaio di punti dagli ITF e concentriamoci per la stagione Australiana……..
    Solo pochi dettagli da mettere a punto e c’è una bella discesa verso le top 36…….è una discesa visto i pochi punti che Camila ha da difendere nel primo semestre del 2014…….a Roma non avrà bisogno di WC ……di questo ne sono sicuro………….Vamooooooooooooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  76. Eulondon by Eulondon

    Il fatto che I bookmakers davano Camila favorita testimonia che anche gli addetti ai lavori (chi meglio di loro) è a conoscenza del suo potenziale.
    Siccome come diciamo sempre lei può vincere con (quasi) tutte e perdere con (quasi)tutte …D’ ora in poi me la gioco ogni volta che è sfavorita e le gioco contro ogni volta che la danno favorita…Ma no, questo non potrei mai farlo! Già lo so…

  77. TEUS by TEUS

    Piccola curiosità: SNAI dava Giorgi a 1,66 e Flipkens a 2,10.

  78. TEUS by TEUS

    Flipkens ha giocato bene in generale oggi (basse percentuali di prime, vero, ma ha spinto costantemente anche sulla seconda senza avere mai flessioni) e Camila, tenuto conto delle caratteristiche dell’avversaria che si è trovata difronte, è andata sempre più in confusione dopo aver perso i primi tre games che aveva avuto la possibilità di fare suoi.
    La “bimba” col tempo capirà che non è possibile spingere al massimo su palle basse e tagliate (a sua parziale giustificazione giusto dire che nel circuito WTA vengono proposte da poche giocatrici) e soprattutto che non è umanamente possibile condurre ogni singolo scambio nell’arco di un match.
    Da inguaribile ottimista quale sono ho notato però anche oggi cose positive: il gioco a rete sta migliorando e, cosa ancor più rilevante, ho visto Giorgi fare un paio di attacchi col rovescio tagliato che fanno ben sperare per il futuro.
    Continuo a pensare che Camila perda incontri di questo tipo in maniera così netta innanzitutto per una questione di scarsa esperienza più che per limiti tecnici o tattici. Senz’altro c’è ancora molto da lavorare anche da questo punto di vista ma, in primis, come sottolineavo in un commento nell’altro post, sarebbe opportuno intervenire al più presto sulla fase difensiva (anche oggi, ogni volta che arrivava leggermente in ritardo sulla palla, sbagliava puntualmente e di molto).
    Nel complesso comunque buon torneo e ora, Lussemburgo o ITF, poco importa. Da qui a fine stagione bisogna giocare il più possibile, non tanto per una questione di classifica, ma per mettere incontri agonistici nella testa e nelle gambe (purtroppo ha giocato pochissimo quest’anno).
    Può milgiorare, e negli ultimi mesi ha già cominciato a farlo, ancora parecchio. Sarà, lo ripeto spesso, lo so, la stagione 2014 a dare le prime risposte davvero importanti su questa ragazza dotata di un talento raro e di un potenziale attualmente non ancora definibile.

  79. Lino by Lino

    Mannaggia!! Purtroppo non ho potuto veder la partita e non posso esprimermi, ma già avevamo detto che la Flipkens, era un osso duro per le sue caratteristiche, che può cambiar ritmo e far andar fuori ritmo l’avversaria, come già fece la Vinci, è qui che deve cambiare qualcosa, perchè pian piano le avversarie impareranno questo punto debole di Camila e inizieranno ad usarlo contro di lei.
    Io la sostengo e la sosterrò sempre quando ribadisce che il suo gioco è quello di aggredire ogni palla, ecc.
    ma bisogna che Camila qualche contromisura la cerchi contro avversarie che non la fanno giocare come lei vorrebbe.
    In ogni caso, sempre FORZA CAMILA!!!!!!!!!!

  80. Omar Camporese by Omar Camporese

    c’è di buono che adesso si puo’ andare in Lussemburgo per poter fare un altro torneo di buon livello.

    comunque è necessario nuovamente scomporre il match, per capire meglio come siano andate le cose:

    i primi 4 game, sono stati un vero disastro! quanti rimpianti i quelle occasioni mancate…
    seguiti poi dagli altri 4 del primo set, in cui pur continuando a sbagliare, Camila ha cercato di rientrare in partita.
    ma non vi è riuscita, perchè nel bene e nel male, il primo set è scivolato via tutto a causa di demeriti suoi!
    la belga ha fatto praticamente quasi nulla per portarselo a casa.
    anche il parziale di 6 a 2, è risultato alla fine della prima frazione, molto inveritiero.
    basti pensare che la differenza punti fra le due, era pari a solo un -4 su un totale di 60!
    ma si sa che, questo nel tennis accade spesso…

    il secondo set invece, ha visto una Flipkens davvero strepitosa!
    entrambe sono salite in cattedra, ma l’ avversaria è parsa di un livello notevolmente superiore.
    Camila ha provato a fare il suo gioco, piazzando vincenti di fattura notevole, comunque accompagnati ancora da troppi errori…
    ma la differenza l’ ha fatta la belga, che non ha praticamente concesso mai nulla!
    pensate che il primo errore gratuito dell’ avversaria nel secondo set, è arrivato SOLO dopo circa 30 punti giocati!!
    un qualcosa di veramente molto molto IMPRESSIONANTE.
    penso che con la belga che si è vista oggi nel secondo set, difficilmente avrebbe vinto una qualsiasi top player, se non Serena o Azarenka forse…

    comunque, anche se c’ è un po’ di rammarico, è stato tuttavia un buon torneo e non si puo’ recriminare se si esce per mano di una top 20,
    soprattutto per come abbia giocato nel secondo set…

    un po’ di dati:
    i DF di Camila purtroppo stavolta sono stati tutti influenti anche se ne ha fatti solo 4.
    la percentuale di prime della Flipkens è stata davvero molto bassa anche nel secondo set, mentre a nulla è servito il buon numero di prime della nostra…
    ad un conteggio sommario dei vincenti ed errori non forzati, abbiamo:
    primo set:
    Giorgi vincenti 8, errori 17.
    Flipkens vincenti 2, errori 7.
    secondo set:
    Giorgi vincenti 9, errori 15.
    Flipkens vincenti 5, errori 3.
    totale:
    Giorgi vincenti 17, errori 32.
    Flipkens vincenti 7, errori 10.
    come vedete, per entrambe il secondo set, ha visto un aumento dei vincenti con diminuzione degli errori…

    pero’ forse per l’ ennesima volta, ha vinto chi ha sbagliato meno…
    saluti.

  81. by Angelo

    Camila al momento è così, o tanto o nulla, e si che potrebbe veramente salire in alto nella classifica mondiale, perchè ha uno stile di gioco e dei colpi che nessun’altra italiana possiede.

    Camila bella, faccio un tifo sfegatato per te, sono certo che se saprai trovare maggior equilibrio in campo,questo ti consentirà di scalare posizioni su posizioni che ti permetteranno di entrare a buon diritto tra le migliori del mondo.

    Forza…forza….

  82. Zio gio by Zio gio

    Sono senza parole… Ma come si fa, dio mio? Io dico nella vita prima del tennis la testa. Questa ragazza non so che percorso culturale formativo abbia fatto, ma di testa non ne dimostra minima traccia. Io sono il primo ad ammirare i suoi colpi, ma quante altre giocatrici con potenzialita’ inferiori riescono ad ottenere risultati superiori a lei. Cosa significa? Significa che con il tennis di CAmila si puo’ vincere una, due, Max tre partite di un tabellone principale, ma alla quarta si perde. Perche’? Perche piu si avanza nei turni piu ci sono’ probabilita’ di incontrare giocatrici ad un livello piu’ alto non di tecnica ma di testa, di esperienza, di astuzia attica. Ad oggi, sn convinto e di questo ci scommetterei che CAmila con il suo gioco non si potra’ minimamente avvicinare alle top 40 50. Una partita di tennis a livello professionistico non e’ un allenamento con il papa’; tutt’altro e’ competizione,agonismo,voglia di arrivare che questa ragazza rifiuta. Ho ascoltato tempo fa, allo us open, e qualche gg fa a “quelli che il calcio” la frase: “questo e’ il mio gioco”. Ma figlia mia ognuno ha il proprio gioco, ma se i risultati stentano ad arrivare significa che quel gioco nn va bene. Cosa dite voi?

  83. by Fabrizio

    Che dire, sicuramente la ragazza ha tanto talento ma è altrettanto vero che ancora qualcosa va registrato nel suo gioco. Accanto a colpi notevoli ci sono anche palle letteralmente buttate che escono di tanto. Quando il livello delle avversarie sale e il gioco si fa duro può si può vincere o perdere ma attualmente con il suo gioco è un terno al lotto perché allo stato attuale manca ancora di sicurezza.
    L’aspetto positivo è che comunque ha dimostrato di saper battere con una certa sicurezza giocatrici fino a un certo livello e che, se in giornata anche delle top, al contrario di altre che, più o meno nella stessa posizione in classifica, non potrebbero mai fare certe prestazioni.
    Forza dunque nel correggere i punti di debolezza ancora presenti (secondo me più sicurezza nei colpi) per arrivare al traguardo delle top mondiali.

  84. boy by boy

    oggi era in versione “sparapalle”.
    credo ormai che sia chiaro a sto punto che la ragazza possa vincere o perdere con qualsiasi giocatrice del wta.
    Dipende dal vento che tira in quella giornata, da come si alza lei in quel giorno, da quale piede mette in campo per primo….chissà quale sarà il motivo ma tant’è.
    La cosa che più impressiona è che alcune volte da proprio la sensazione (come oggi) che perderebbe anche se dall’altra parte non ci fosse un’avversaria. O spara la pallina in campo e fa punto, o la spara fuori. Certo che non sa proprio il significato di “punto costruito” facendo muove l’avversaria….lei vuole fare sempre il punto ad ogni colpo che tira….se trova (come oggi) una giocatrice che riesce a ributtarle di là la pallina per i primi 4/5 colpi dello scambio, al 90% perde il punto.
    Speriamo che migliori con il tempo e la maturazione. E l’unica cosa che mi sento di dire.

  85. by Morotep

    Difficile decisione… se il suo team stabilisce che ha bisogno di partite allora meglio Limoges dove, in teoria, dovrebbe riuscire a giocare di piu’.
    Pero’ andare in Lussemburgo significherebbe giocare a un livello piu’ alto in quel tipo di tornei (gli international) dove Camila dovrebbe cominciare a fare un certo livello di esperienza e dove si gioca maggiormente la possibilita’ di scalare la classifica.
    Senza conoscere il suo stato psicofisico, direi Lussemburgo.

  86. Eulondon by Eulondon

    il differenziale punti non è tremendo, così come il punteggio. Non so se sia un bene o un male, però. E’ il suo gioco sparare sempre, ma almeno in un paio di occasioni poteva aspettare un colpo. Il parziale non sarebbe stato così duro. Peccato, ma andiamo avanti. Ha fatto vedere qualche bel vincente, ma troppo poco per chi come lei vuole e deve “crescere”. Ci sta perdere con la Flipkens; ma non ci sta mostrarsi così smarrite quando si hanno tutte le carte in regola per non esserlo. Forza Cami…che dobbiamo difenderti dagli attacchi del forum di leve tennis, altrimenti! 

  87. by pino21

    io farei lussemburgo dato che le qualificazioni portano sempre bene

Leave a Reply