slider_24
DOMENICA 29 CAMILA SARA' OSPITE A QUELLI CHE IL CALCIO SU RAIDUE Il tour americano si è concluso con una sconfitta in Quebec contro Lauren Davis, ma Camila ha diversi motivi per essere soddisfatta: la vittoria su Caroline Wozniacki sull'Arthur Ashe negli ottavi degli US Open è stata una grande emozione, anche se durante il match non ha mai tremato di fronte alle oltre 20 mila persone che affollavano il centrale. A fine partita ha ricevuto tanti complimenti dagli "addetti ai lavori" presenti al torneo, ma soprattutto l'affetto dei suoi tifosi, che ringrazia. Abbiamo anche chiacchierato con Sergio, che ci ha svelato i programmi per l'immediato futuro di Camila. "Torneremo in Italia venerdì e per una decina di giorni Camila riprenderà la fisioterapia alla spalla. E' un po' affaticata ma ce lo aspettavamo. Se avesse giocato altre partite agli US Open probabilmente non saremmo venuti in Canada". Come aveva annunciato Roberto Petrignani, il fisioterapista che sta seguendo Camila a Tirrenia, la spalla non è ancora al 100%. Sui prossimi tornei: "C'è la possibilità di giocare Linz e forse Lussemburgo. Bisognerà vedere come starà la spalla, ma metteremo in programma di partecipare agli Itf francesi di Joue-Le-Tours, Poitiers e Nantes".

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
    Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
  • Wta Shenzhen, Camila supera Ana Bogdan all’esordio
    Wta Shenzhen, Camila supera Ana Bogdan all’esordio
  • La programmazione di Camila per il 2017
    La programmazione di Camila per il 2017
  • Wta Mosca, Camila avanza nelle quali
    Wta Mosca, Camila avanza nelle quali

355 Comments. Leave your Comment right now:

  1. Giovaneale by Giovaneale

    Finalmente si torna a parlare di tennis giocato..ragazzi,in periodi di pausa forzata come quello appena passato diventate quasi tutti troppo irascibili 🙂
    Quando è previsto il primo turno di qualificazione?
    Sono moderatamente ottimista,anche se le condizioni di Cami restano un mistero.
    Forza Cami!!!!!

  2. Eulondon by Eulondon

    La Martic è un’ ottima giocatrice e la sua classifica mente. Il resto non dovrebbe rappresentare un problema. Primo turno ok, secondo idem chiunque vinca (meglio se passa la Burnett, che almeno ora vale proprio poco).

  3. TEUS by TEUS

    Non sarà semplice qualificarsi. Temo molto Martic…

  4. Madoka by Madoka

    E’ uscito il tabellone delle qualificazioni

    (3)Giorgi v Zahlavova
    Burnett v Hradecka
    (wc)Rottmann v Voracova
    Martic v (8)Arvidsson

  5. TEUS by TEUS

    nic, indipendentemente dallo stato di forma, ci sono però ancora molti punti interrogativi per quel che riguarda il rendimento di Camila sul rosso.

  6. nic by nic

    stress, mi sono mangiato una r

  7. nic by nic

    In merito alla finale di FED CUP le condizioni mentali, più che fisiche, delle Cichis sembrano davvero preoccupanti. Spero siano dovute solamente allo stess degli obiettivi di classifica legittimi che si erano preposti per questo scorcio d’anno. Certo, se Camila a Linz dimostra la stessa verve degli US OPEN, mi auguro che venga presa in considerazione da Barazzutti. Sarebbe un esordio col botto!!

  8. TEUS by TEUS

    Grazie, il_pignolo.

  9. by il_pignolo

    3 turni di qualificazione, da sabato a lunedì, con il MD che stando al sito del torneo parte martedì. Perciò il draw delle qualificazione dovrebbe uscire in giornata. le due WC per il main draw sono andate a Mayr e Klaffner (ce ne sarebbero poi altre due riservate a top20 che vogliono partecipare all’ultimo minuto…)
    Comunque Camila sembrerebbe che non si sia ancora cancellata da Joue les tours… quindi resta tuttora un mistero quale dei tornei giocherà.

  10. by pippo

    @Madoca, i turni dovrebbero essere 3 perche’ ne passano 4.
    @teus, mi sembra che quello di la con cui discuti volgarmente ti abbia contaggiato parecchio…
    Quando la vuoi smettere con certe frasi per tornare a dialogare fai un fischio.
    Senno’ qua cominceranno giustamente a isolarti!

  11. TEUS by TEUS

    Non si sa ancora nulla sulle WC di Linz?

  12. Madoka by Madoka

    Ma quanti turni di qualificazioni sarebbero ? 2 o 3 ? Il tabellone delle quali esce stasera ?

  13. biglebowski by biglebowski

    MD

    Kvitova
    Flipkens
    Ivanovic
    Stephens
    Halep OUT – Replaced by Vekic
    Suárez Navarro
    Cibulkova
    Cirstea
    Cornet OUT – Replaced by Ka.Pliskova
    Zakopalova
    Rybarikova
    Barthel
    Safarova
    Niculescu
    Svitolina
    Goerges
    Petkovic
    Hantuchova
    Voegele
    Beck
    Schiavone
    Knapp
    Wickmayer
    Meusburger

  14. by Tommaso

    una marea di defezioni nelle quali! chissà com’è la situazione reale del main draw, se si presenteranno tutte…

  15. biglebowski by biglebowski

    questa la situazione ufficiale al momento in cui scrivo relativamente all’entry list delle quali di linz

    Riske
    Ormaechea OUT – Replaced by Vogt
    Ka.Pliskova OUT – Replaced by Dabrowski
    Cadantu
    McHale
    Vekic OUT – Replaced by Murray
    Giorgi
    Martic
    Dolonc
    Razzano
    Cepelova
    Pironkova OUT – Replaced by Voracova
    Pfizenmaier
    Arvidsson
    Babos OUT – Replaced by Abduraimova OUT – Replaced by Tatishvili
    Zanevska
    Begu
    Majeric OUT – Replaced by Kozlova OUT – Replaced by Zahlavova
    Feuerstein
    Krunic
    Min OUT – Replaced by Kr.Pliskova
    Hradecka
    Karatantcheva
    Rogers OUT – Replaced by Piter
    Daniilidou OUT – Replaced by Burnett
    Gavrilova
    Pervak
    Oudin OUT – Replaced by Savchuk

  16. TEUS by TEUS

    Carlo Bonacina, secondo me Camila giocherà.

    Giocherà o non giocherà? Ecco un fatto sul quale, tramite verifica, potremo avere risposte certe.
    Ricercare invece dove stiano precisamente il torto o la ragione riguardo opinioni date sui motivi delle sconfitte o dei periodi bui di alcune giocatrici, è da terza elementare.

  17. Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

    Grazie Mauro, mi sembra strano comunque che non si sappia ancora niente, voi cosa ne pensate?

  18. by Mauro

    Mah, le qualificazioni iniziano domani e sul sito di Lienz non c’è ancora il tabellone né l’elenco delle giocatrici partecipanti alle qualifiche.

  19. Carlo Bonacina by Carlo Bonacina

    Qualcuno mi sa dire se CAmila gioca?

  20. by Nic

    Le nostre escono pure nel doppio ( prematuramente?)… Visto che confermerebbero le illuminanti teorie di teus sulla loro stanchezza, avallate anche giustamente a questo punto da Morotep, direi che noi altri abbiamo tutti torto! A questo punto propongo di fare una petizione da inviare alla Wta con la richiesta di ridurre la stagione tennistica a 6/7 mesi! Cosi’ azzeriamo il gap di stanchezza che domina le nostre!
    🙂

  21. TEUS by TEUS

    Faccio un esempio: se una giocatrice che solitamente fa 10-15 errori a match, un giorno ne fa 50, sappiamo che ha perso a causa degli errori ma non possiamo verificare con assoluta certezza il motivo per cui ha commesso tutti quegli errori. Stesso discorso per quel che riguarda un periodo più o meno lungo in cui i risultati non arrivano. Spesso non riescono a individuare il reale problema nemmeno il coach e coloro che lavorano a stretto contatto tutti i giorni con lei (avere quindi la pretesa di poterlo fare noi, mi pare utopico).

  22. TEUS by TEUS

    Omar Camporese, non esiste un’idea facilmente verificabile per giustificare vittorie e sconfitte nel tennis. Questo perché non è possibile dare motivazioni certe a meno che non ci siano degli infortuni. Per esempio io credo che il doppio abbia portato via molte energie sia fisiche che mentali alle nostre. E’ una mia idea e non può essere facilmente verificabile (come la tua del resto). C’è molta differenza tra idee e dati di fatto.
    L’ulitmo periodo conta per vedere come una giocatrice sta giocando. Il periodo davvero importante però include tutti gli ultimi 12 mesi perché la classifica si basa su quelli. Perciò dire che Errani in questo momento vale la numero 30 è errato. Errani vale i punti fatti negli ultimi 12 mesi.

  23. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Morotep.
    sicuramente sai motivare le tue opinioni con grande merito ed intelligenza. almeno tu…
    pero’ fondamentalmente resto dell’ idea facilmente verificabile che non è nel doppio, come sostiene anche t.o. il posto in cui cercare la causa di certi risultati discutibili.
    poi come afferma Pippo, l’ ultimo periodo è sempre quello indicativo di come stanno realmente le cose ed è in top da poco piu’ di un anno…
    e dunque sarebbe ancora non valutabile anche per i tuoi 2 anni di parametri.
    intanto grande partita di Fognini. peccato perchè devo chiudere tutto!
    saluti.

  24. by pippo

    @moro:
    Sara ha mancato 3 slam su 4 e spesso non e’ arrivata dove doveva ( vedi Palermo e altri tornei da testa d s.). Forse sta li non perche’ vale le prime ma perche’ il livello attuale escluso le prime 5 e Kvitova, e’ davvero troppo basso.
    Quindi come valore assoluto non lo merita. La riprova e’ che con le prime 15 ci perde regolarmente. Quindi non le vale. Come afferma t.o. solo alla lunga si potra’ valutare senza essere tifosi. Per ora intop10 ha fatto solo poco piu’ di un anno.
    Ma gli ultimi 4 mesi sono da top 30. E quello torna a valere. Anche se in classifica per ora non lo vedi perche’ ci vuole tempo!
    E’ sempre l’ ultimo periodo quello che conta!

  25. by pippo

    @t.o:
    Ora e’ piu’ chiaro.
    Alla fine e’ il tempo che dara’ ragione…
    Il tassello che manca pero’ non per te ma per un paio d’ altri e’ che quando si parla di Errani va bene considerare la classifica. Invece per Camila nooo!
    Due pesi e due misure….

  26. by Morotep

    @Omar: quando si parla di stanchezza (soprattutto nel tennis) do per scontato non si parli solo di stanchezza fisica ma anche mentale. Stanchezza generale. Concordo che i doppi non siano logoranti come i singolari per il fisico ma se, come Sara e Roberta, devi mantenere un certo standard per difendere la prima posizione mondiale, mi sembra strano non considerarli nel computo dei match giocati. Da un punto di vista emotivo una partita ufficiale ti logora.

    Non puoi potete paragonare le ore di allenamento tra un match e l’altro con partite giocate per vincere. Pensatela come volete ma mi sembra oggettivo sia una valutazione troppo sbilanciata. Lo dico, ripeto, senza voler entrare nel merito della questione stanchezza e senza voler trovare alibi per Sara e Roberta.

    @effeemme: il tuo discorso e’ buffo perche’ nel tentativo di delegittimare i meccaniscmi di classifica WTA invece li esalti involontariamente: chi fa un exploit (capita, nel tennis femminile capita spesso) puo’ salire in alto… ma poi, guarda un po’, se non e’ in grado di confermarsi non ci rimane! L’esempio che hai portato e’ la dimostrazione che se in realta’ vali poco la classifica ti sorride per un periodo limitato di tempo dopodiche’ sei destinato a tornare da dove vieni. Semplice no?

    Venendo alla nostra beniamina: e’ riuscita a non sparire dalla top100 grazie al fatto che comunque SI E’ CONFERMATA per il suo risultato piu’ importante dello scorso anno. E’ chiaro no? Questa classifica bugiarda, brutta e cattiva ha dato la possibilita’ a Camila di dimostrare che il suo risultato a Wimbledon non era fuffa e di difendere parecchi preziosi punti.

    Faccio notare che la Errani non e’ top10 da meno di un anno quindi la sua riconferma l’ha gia’ data (contrariamente a quello che credevano un sacco di esperti di tennis dicendo che sarebbe sparita dalla top10 entro il RG). Sara’ l’ultima volta? Puo’ essere, intanto e’ ancora li’ da un anno e mezzo, anzi,,, ha pure fatto best ranking durante l’anno.

    Riassumendo: se voi guardate la classifica come foto scattata sul momento allora sono d’accordo… puo’ essere bugiarda, anzi bugiardissima. Ma non e’ cosi’ che si guarda. Il valore di un giocatore lo si vede lungo almeno 2 anni per sottolineare se riesce a mantenere un certo standard, se e’ un campione o e’ stato baciato dalla fortuna o da un momento di ispirazione che non si ripetera’.
    Da notare l’impossibilita’ di giocare piu’ di 2 tornei international se si e’ al vertice… come a dire: se ti sei costruito la classifica a suon di tornei minori, devi dimostrare di poterla mantenere giocando tornei piu’ importanti. Infatti la Errani (uso lei come esempio perche’ sotto sotto a molti rode sia dove e’, ma ovviamente vale per tutte) ha consolidato la sua posizione con risultati ottimi in tornei importanti.
    E Camila (come tutte le altre) dovra’ fare altrettanto lungo l’arco della sua carriera se vorra’ dimostrarsi una campionessa.

  27. by t.o.

    @nic Non interpretare cose che non ho detto. Sara e la Stephens stanno perfettamente nel luogo che le compete. Quel luogo le permette di andare ad Istambul (all’una) e facilmente alla finalina all’altra. Le permette di essere TdS in alcuni tornei e di entrare senza passare dalle qualifiche ad altri….niente di più. Questa posizione che si sono guadagnate con i loro risultati gli permette di evitare le prime 4 o 8 per un certo numero di turni…..sono i privilegi di chi è prima di altre in classifica. Come nello sci. il primo parte per primo (pista vergine). E’ un vantaggio…..allora nella seconda mance parte per ultimo…..è una compensazione….nel nuoto il miglior tempo nuota in corsia 4….con la 5 è la migliore….anche in atletica è così, in coppa campioni ci sono le TdS…….ecc. ecc.
    Ma tra essere d’avanti o essere più forte ce ne passa…..ognuno di noi applica i propri algoritmi per fare la propria personale classifica. Non deve essere condivisa……l’unica classifica ufficiale è quella wta. Anche in democrazia la maggioranza ha sempre ragione…..io lo rispetto…..ma non mi chiedere di condividerlo….
    Il mio voto (per me) dovrebbe valere di più di quello di uno scilipoti qualsiasi……ma purtroppo siamo in “democrazia”.
    E se i 280 punti di Bogotà valgono come i 280 punti di Memphis anche il mio voto deve valere come quello di scilipoti (non ce l’ho con lui ma ormai è diventato un “luogo comune”…..come i carabinieri per le barzellette)

  28. by t.o.

    @pippo Io non sono contraddittorio. E che io non cerco “la verità” in una classifica. Io rispetto la classifica. Per quello che vale e per quello che serve.
    A livello statistico ci vogliono anni per ripagare Roberta della sfiga di aver beccato serena tre volte negli ultimi 6 tornei.
    Ma anche per trovare una che vince Wimbledon senza mai incontrare nessuna meglio classificata della 15°. Un percorso da 235k che ti porta 2000 punti (senza nulla togliere a Marion). Quei 2000 punti dureranno un anno, e permettono a Marion di essere ancora in top ten anche se non gioca da 3 mesi. Tolta forse Serena abbiamo 3/5 atlete di vertice massimo, una decina di eccellenza, e una ventina di ottimo livello. poi ne abbiamo altre 40 che vanno su e giù tra l’80° e il 40° e poi le altre fino a 100°/130° poi da 130° a 200° e così via a scaglioni sempre più grandi……ma visto che dobbiamo mettere la gente in fila e non si può fare per ordine alfabetico si sono messi dei punti per ogni livello di risultato. Cambia i punteggi e a parità di risultati avrai un’altra classifica. Perciò non è il risultato che fa la classifica. E la tua regola. Millenni fa battere una top ten portava un punteggio aggiuntivo…..era giusto? era sbagliato? Ne l’uno ne l’altro. Era solo un modo di valutare la qualità di un risultato….
    Non per far arrabbiare i tifosi di Sara…..ma senza i 370 punti del Wta di Istanbul 2012 e visti i risultati di Pechino è giusto che Sara sia davanti a Carolina?……ma anche Carolina ha 255 punti di Sofia che altre non possono vantare….è giusto che si faccia classifica con un torneo che non tutte possono giocare e che ti da punti anche se perdi? Non è ne giusto ne sbagliato……..E’ la regola. Punto. e le regole si rispettano. Se le regole vengono cambiate si rispettano le nuove regole. Ma da questo a dare alla classifica un valore assoluto ce ne corre……nel lungo periodo tutto si stabilizza….e a fine carriera fai un bilancio……e a volte neanche il tempo basterà a fare giustizia di qualcuno davvero “sfigato”…..ma anche la sfiga e la fortuna fanno parte del tennis…e a noi per questo ci piace…

  29. by pippo

    Vedo che gli insulti di teus sono stati ripuliti. Benissimo!

  30. by pippo

    Ma Nic:
    Uno che in altri blog si fa dare in faccia frasi come:
    Ma queste scemenze ti vengono cosi’ Nature, o ci devi lavorare su molto…
    E continua imperterrito a prendersi epiteti di ogni sorta…
    Uno cosi’ secondo me ha il sadismo compulsivo!
    E poi viene qua a criticare menando insulti a destra e manca dicendo che vuol parlare di tennis!
    Ma come si fa a parlare di tennis con uno che prende e dona insulti???????!

  31. by Nic

    Quindi Errani e Stephens sono due transfughe che si trovano in un posto che non le compete…
    Diciamo le Scilipote della situazione e come tali prima o poi faranno la fine di Paszek come ha raccontato Effemme…
    Interessante!

  32. by pippo

    @t.o.:
    Ma se la schiavo come dici, su 6 tornei ha trovato subito la Williams 3 volte mentre la Errani o la Stephens prima di trovare una degna di nota con cui perdere, passanodiversi turni…
    Lo vedi che anche tu indirettamente ammetti che c’ e disuguaglianza nel tennis e che in definitiva anche tu ammetti che solo “molto” alla lunga le cose si livellano?
    Sembra che anche tu ammetti che la classifica e’ bugiarda ma anche no!
    Sembra che ti schieri e al tempo stesso no, per non prendere una posizione..:
    Daccordo sulla storia del doppio che pare non vada confuso col singolo a livello di dispendio di energie… Ma il resto e’ un po’ contraddittorio!

  33. by t.o.

    Ma che bella tempesta in un bicchiere d’acqua…..Matteo….se non ci dai una notizia, buona o cattiva che sia, qui cominciamo anche a litigare se la vera “Amatriciana” si fa con la cipolla o senza…….
    A parte che non lo faccio mai per principio…..ma se uno mi chiedesse……”secondo te, chi ha ragione dei due contendenti?……(due o 10 è lo stesso)….” risponderei……”perchè….stanno contendendo su qualcosa……”
    Non son davvero riuscito a capire su cosa litigate……per riempire il tempo?…..

    Mi pare di capire che si discute del “Valore dei Numeri”
    E allora parliamo di numeri. Se ha un valore allora quel numero deve rappresentare qualcosa….

    Il numero “in classifica” è la sintesi di ciò che rappresenta. Ed è frutto di un algoritmo predefinito. Ed è la sintesi, in quanto risultato di un’espressione composta da centinaia di numeri. E ognuno di quei numeri è la sintesi di un’altra espressione composta da decine di numeri. 7-6 6-7 7-6 viene sintetizzato in 1 Vittoria o sconfitta che sia. Al pari di 6-0 6-0………anche questo viene sintetizzato in 1. Sia che la Vittoria (o sconfitta) sia contro Serena o contro la WC 465°. Francesca ha perso 6 delle ultime 10 partite…in 6 tornei ha passato solo 4 turni…ha fatto pochi punti, questo si ripercuoterà sulla classifica. Francesca in 6 tornei ha trovato per 3 volte Serena al 1° o al 2° turno.
    La Classifica è la storia del tuo ultimo anno agonistico. Non serve a dire chi è più brava, e neanche a dire chi è più in forma.
    Così come il numero delle partite non serve a dire chi è più stanca. E non si possono mischiare le partite di singolo con quelle di doppio. Mentre il singolo può essere sia Aerobico sia Anaerobico il doppio è sempre Anaerobico. Il doppio costa a livello energetico molto meno di un’allenamento. Se vinci addirittura ti ricarica, perchè ricarica la mente…..la mia idea è che la crisi di Sara venga anche dall’aver perso dei doppi importanti. Sara gioca un tennis principalmente aerobico….un’ora di doppio è per lei assolutamente ininfluente (dal punto di vista energetico)…..lo può essere molto (influente) dal punto di vista nervoso.
    Ma tornando ai numeri……che significa 100 partite? (se si parla di fatica fisica). 200 o 300 set? 1200 o 3900 giochi? 4800 o 31.200 punti? 480 o 6.240 minuti di gioco effettivo? Capite che volevo dire prima? 100 (numero di partite) può essere la sintesi sia di 480 minuti sia di 6.240 minuti di gioco effettivo (ho preso i tempi a punto di due diverse finali degli US Open). Perciò usiamo i numeri per quello che sono e per quello che valgono…..il tennis non è uno sport che può essere valutato con i numeri. La classifica è il “meno peggio” che possa esistere per dare un ordine ai MD dei tornei……può abbastanza rappresentare i vari gruppi di merito (con più transfughi dei nostri parlamentri rispetto ai loro rispettivi partiti) e alla lunga…..ma molto alla lunga…..il valore di un tennista nella classifica dei…..di tutti i tempi……….ma anche qui…..è più bella Naomi Campbell o Claudia Schiffer?…….io preferisco le bionde……..

  34. by effeemme

    ciao a tutti.
    è un po’ che non passo di qua e mi sono limitato a leggere solo gli ultimi commenti.
    dal mio punto di vista ( molto discutibile se vogliamo), quoto Pippo, Madoka e Omar.
    la storia della classifica per giustificare cosa, è una gran bufalata!
    vi ricordate mesi fa quando parlai di Tamira Paszek?
    vinse 1 premier e 2 international. entro’ in top 30 ed era una talentuosa?
    ma proprio per niente!
    provate a dare un’ occhiata dove è finita poveraccia!
    non la trovate piu’ tra le prime 100 e neanche tra le prime 200!
    allora era vera quella Tamira, visto che oggi non figura piu’ neanche nelle 200?
    si, era vera come è vera la Stephens e com’ è vera Sara.
    ciaooo!!

  35. by pippo

    Se il tennis fosse come tutti gli altri sport dove tutti giocano contro tutti allora si che se ne vedrebbero delle belle!
    Allora si che chi piu’ merita piu’ in alto va!
    Ma non e’ cosi’. Perche’ il tennis pure se e’ stupendo da seguire non concede il diritto di uguaglianza!
    Quindi immaginate una Errani che si ritrova una Aza o Serena o qualsiasi altra top 10 anche ai primi turni e poi vediamo dove va in classifica.
    Quanto ai suoi corridoi anche nel 2012 ne ha fruttati e anche quelli gli hanno fatto consolidare la classifica che oggi gli permette di farepunti nei primi turni ritardando il confronto con le migliori il piu’ tardi possibile e poi quando le trova ci perde sempre!
    Per la Stephens come dice Madoka vale lo stesso!
    La classifica e’ bugiarda come dice Omar e la si usa solo per giustificare discorsi da tifosi di parte!
    Senno’ Camila oggi sarebbe gia’ fra le prime 50 e con merito!

  36. TEUS by TEUS

    Omar Camporese, proprio non capisci che la tua verifica non può portare a risposte CERTE (e ho cercato di spiegarti anche questo).
    Facciamo così: ti dico che hai ragione tu. Va meglio ora?

  37. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Morotep:
    premetto che stimo abbastanza la Vinci, cosi’ come mi piace Camila, ma personalmente non idolatro nessuno. MAI! inclusa Camila…
    per cui, se devo dire la mia, lo faccio con senso di critica, anche nei confronti di Roberta o di Schiavone ( che adoro ma che comincia ad avere una certa età) e come ho gia’ fatto, anche nei confronti di Camila!
    da questo lato, non mi sento abbastanza TROMBETTIERE!
    se giocano bene mi fa piacere. se giocano male, non accampo SCUSE!
    detto questo, forse ti è sfuggito il fatto che abbia scritto:
    “… la storia del doppio, che spesso a livello fisico, è piu’ un allenamento che una fatica extra”.
    davvero pensi che chi non gioca il doppio, negli intervalli fra un singolo e l’ altro se ne stia con la pancia al sole?

    @Teus:
    a me non BASTANO i numeri per spiegare certi concetti… mi ci faccio aiutare da loro.
    tu invece esprimi opinioni ( condivisibili o meno), avallate da nessun approfondimento.
    poi se personalmente affermo una stupidaggine, e qualcuno me lo fa notare con tanto di verifica…
    bene, ne prendo atto TRANQUILLAMENTE.
    ma tu avalli il TUO essere obiettivo invece con il nulla.
    se non quello che rappresenta a mio avviso una semplice giustificazione da tifoso.
    saluti.

  38. TEUS by TEUS

    Per concludere: capita spesso che due giocatrici con più o meno gli stessi incontri nelle gambe e anche la stessa età arrivino a fine stagione, una “cotta”, l’altra in perfetta forma. E questo perché, nel tennis, uno più uno non sempre fa due. Bastassero i numeri per dare risposte CERTE, questo sport non avrebbe il seguito che ha.

  39. Madoka by Madoka

    @Motorep : che dirti, vedremo a fine carriera cosa avrà ottenuto una e cosa avrà ottenuto l’altra 🙂

  40. by Morotep

    @Madoka: Camila sara’ anche >>>> della Stephens, ma finche’ non lo dimostra sul campo, ahime’, quella risulta una tua personalissima opinione (basata non si sa bene su cosa).
    Ognuno ha le sue preferenze… per fortuna non e’ detto che siano i risultati (o almeno non solo quelli) a dirci quale sia il nostro tennista preferito perche’ se cosi’ fosse tutti sarebbero estimatori della Williams.
    Ci si appassiona a una/un tennista per i piu’ disparati motivi: si muove bene sul campo, trova soluzioni geniali, ha un bel servizio, e’ solida da fondo, e’ fantastica a rete… ognuno ha mille buoni motivi per appassionarsi a quella o quell’altra tennista. I gusti personali non si discutono ed e’ il bello dello sport: poter tifare per chi mi pare perche’ risponde ai miei gusti personali che vanno al di la’ dei risultati,
    Ma su chi e’ piu’ forte… beh… li’ c’e’ solo la classifica. E’ piu’ forte chi vince di piu’. E’ piu’ forte chi e’ piu’ in alto in classifica.
    Gulbis e’ piu’ bello da vedere di Nadal… ma Nadal e’ piu’ forte di Gulbis.
    Pochi cavoli… i fatti sono solo questi.
    Il resto sono speculazioni, opinioni, speranze, preferenze.

  41. by Morotep

    Omar non voglio entrare nel discorso della stanchezza… ma proprio non e’ vero che la Errani e la Vinci hanno giocato “solo” 69 e 71 incontri. I doppi dove li metti? La Errani di match ne ha giocati 115 e la Vinci 117 (senza contare Pechino per entrambe).
    Se vuoi metterla sull’obiettivita’ e sui fatti ok, pero’ attienitici.

  42. TEUS by TEUS

    Omar Camporese, vedo che, nonostante abbia provato a spiegartelo, propiro non afferri il significato di obiettività. Amen.
    Per te bastano i numeri per dare risposte a vittorie e sconfitte nel tennis? Ne prendo atto. Per me, no.

    Ti ho solo risposto con sincerità (dato che mi avevi nominato) dicendoti di stare tranquillo perché, se tu parli male o bene di alcune giocatrici, a me non cambia nulla (ognuno ha le sue opinioni e non vedo per quale motivo le tue dovrebbero riguardare me). Ecco spiegato il “non sei così importante”.

  43. Omar Camporese by Omar Camporese

    sulla questione talento, penso che l’ americana ne abbia abbastanza ma non tanto da giustificare la sua 13ma posizione.
    poi vorrei far notare che la classifica non va a mio avviso mai presa come un dato di fatto, perchè come ho scritto in qualche circostanza ci sono tante variabili che entrano in gioco…
    faccio un esempio su tutti:
    Camila è nata il 30 dicembre 91 e a partire da lunedi’ prossimo sarà 105ma.
    Sloane è nata il il 20 marzo 93 e a partire da lunedi’ prossimo sarà 12ma.
    siamo tanto sicuri che l’ americana sia tanto piu’ talentuosa della nostra, al punto da avere tante posizioni di differenza in classifica?
    io qualche dubbio ce l’ ho…
    la vedo a volte giocare (Sloane) e non mi convince e al tempo stesso mi soffermo ad analizzare gli ultimi 3 anni travagliati di Camila.
    forse non mi tornano i conti… FORSE!!

    caro Teus:
    tu hai parlato di STANCHEZZA e di arrivo in RISERVA…

    vedi, l’ obiettività sta nei fatti e non nelle parole!
    da inizio 2013 sono state giocate per ciascuna tennista, il seguente numero di partite:
    Williams 76
    Azarenka 52
    Sharapova non valutabile causa infortunio
    Radwanska 77
    Li non valutabile (3 mesi di interruzione)
    Errani 69
    Kvitova 69
    Wozniacki 57
    Kerber 60
    Jankovic 60
    Vinci 71

    come vedi le tenniste nostrane sono in perfetta media.
    con la differenza che la TUA obiettività recita che loro sono le sole ad essere stanche…
    mentre tutte le altre sono belle vispe a quanto pare… ( poi Sara sarebbe stanca dai primi di giugno…).
    bel modo di essere obiettivi!
    io ci vedo invece, numeri alla mano, quello che ho precedentemente descritto!
    e non tirarmi in ballo la storia del doppio, che spesso a livello fisico, è piu’ un allenamento che una fatica extra.
    ogni tanto un po’ di SANA critica puo’ anche essere utile diamine!

    quanto alla tua frase: ” Non sei così importante “…
    mi astengo da ogni replica… non ce n’ è bisogno!

  44. Madoka by Madoka

    L’avevo scritto qualche giorno fa : mi ripeto. Stephens giocatrice ESTREMAMENTE sopravvalutata e pompata, ha una classifica gonfiata dalla semifinale dell’AO ed ancora non è riuscita ad entrare nelle 10.

    Per dire, la Errani è nelle 10 solo con la semi a Parigi e poi sfruttando la sua classifica ha sfruttato sempre i tabelloni.

    La Stephens ha perso da giocatrici a dir poco discutibili questa stagione. Ha un rovescio che personalmente io trovo imbarazzante. Ogni tanto ti tira il vincente di diritto.

    A me non piace per nulla e quindi sono d’accordo con Pippo.

    Cami ——-> Sloane.

  45. by Morotep

    @pippo:
    “come si faccia a dire che la Errani e’ li con merito”,,, ma che discorso e’!?
    Errani ha beneficiato di un grande corridoio a Parigi Indoor (che le e’ valso circa 200 punti) e del ritiro della Sharapova a Roma (che le sara’ valso un po’ piu’ di 100 punti). Non mi si dica del ritiro della Kirilenko a Roma perche’ Sara la stava massacrando e in genere Sara con la Kirilenko vince (come aveva gia’ fatto piu’ che ampiamente a inizio anno). Vengono in mente altri corridoi? Altri ritiri fondamentali? Non penso… ora pero’ facciamo i conti: togli quei 300 o 400 punti dal punteggio di Sara e poi mi dici in che posizione si troverebbe.
    Anzi, ti risparmio la fatica: top10… forse dovresti fartene una ragione. E se l’anno prossimo ne uscira’, sara’ l’Italiana che e’ piu’ a lungo rimasta in top10. E se c’e’ vuol dire che merita di esserci. Il tennis e il sistema di punteggio non ammette l’exploit una tantum… o ti confermi oppure ciao.
    Camila fara’ meglio di Sara? MA ME LO AUGURO OGNI GIORNO! Vorrebbe dire che Camila si e’ trasformata in quella campionessa che tutti speriamo e, certamente, sarebbe li’ per merito, come tutte.
    Vorrebbe dire avere una tennista ancor piu’ forte delle piu’ forti tenniste che il tennis italiano abbiamai avuto nella sua storia. E questo non potrebbe che essere un bene.
    Come Tommaso, mi accontenterei anche di un anno tra le top20…

  46. by il_pignolo

    @pippo: secondo me la Stephens di talento ne ha eccome e in questi nove mesi non è stata affatto ferma: ha incrementato il suo punteggio di 700 punti (mica pochi…) ed è salita dalla 17 alla 12. Ha avuto molti passaggi a vuoto, è vero (e su questo ti do ragione sull’aspetto mentale da migliorare)… ma tra l’inesperienza e l’ “ubriacatura” post AO ha quasi buttato via il periodo tra febbraio e giugno, per poi riprendersi degnamente in estate. E secondo me ci sta tutto. Ora non so quale sarà il suo best rank a fine carriera, ma non credo che come giocatrice sarà un flop e nelle prime 10 ci potrà stare a lungo e credo con buone soddisfazioni.

    @tommaso: hai già messo la Navratilova nella tomba? 😀

  47. by Tommaso

    Oh, e comunque se Camila rimanesse nove mesi nella top15 a me schifo non farebbe, non so a voi. Considerando sempre che la cosa fondamentale, per i tornei dello Slam, è stare nelle prime 32, importante stare nelle 16, se sei nelle 4 è festa grande!

  48. by Tommaso

    Chiariamoci: sono qua da tanto tempo, i più vecchi frequentatori del sito lo sanno. Mi reputo il secondo tifoso di Cami (il primo è antonelo) alla pari con molti altri. Non mi piace il gioco della Errani e nella sfida Camila-Stephens tifavo Camila.

    Con questo, non si può dire che chi sta in alto in classifica per mesi non si meriti quella posizione. Il “merito” poi può essere relativo. La Wozniacki è stata oltre un anno numero 1 del mondo. In assoluto si meritava quella posizione? No, e infatti è bastato che tornasse Serena, che crescesse la Azarenka, ecc. Una come la Navratilova si rivolterebbe nella tomba sapendo che anche la Woz è stata numero 1. Eppure in quel momento storico ha avuto più meriti di altre e c’è stata. Vuol dire che in quel momento meritava di essere numero 1. Allo stesso modo, la Stephens non vincerà mai uno Slam e non sarà mai numero 1, ma non vuol dire che non abbia talento. La Vinci ha talento da vendere, ma poca costanza ed è venuta fuori tardi. Non vincerà mai uno Slam. Nel maschile un talento infinito è quello di Gulbis, ma è incostante. Non arriverà tra i 10 del mondo e non vincerà Slam. E allora non ha talento?

    Io credo fortemente che Camila abbia un gioco potente e spettacolare, e vincente anche, e che a breve supererà Sara in classifica. Però oh, se la Errani è lì vuol dire che quelle sotto non sono (ancora) a quel livello. Visto che ci sono età, superfici, stagioni sì-no, ecc ecc, i conti vanno fatti (anche se qualcuno non è d’accordo) a fine carriera. A bocce ferme si guarderanno classifiche, tornei vinti, settimane al numero 1 e si vedrà chi ha fatto meglio di chi.

    Federer ha vinto il suo primo Wimbledon poche settimane prima di compiere 22 anni. Camila prima dei 22 anni non avrà a disposizione un altro Slam, ma chi ci dice che non potrà vincerne uno? Chi avrebbe puntato 1 centesimo, nel 2002 (quindi a 21 anni) su Federer vincitore di 17 Slam e miglior tennista di sempre? Perché qualcuno, anzi molti, ora dicono che Camila ha “ormai 22 anni”, come se non potesse vincere nulla. Federer, e altri, e altre, sono la prova vivente che è un discorso stupido, parziale e inutile dire “ha 22 anni, è all’ultimo treno, o vince domani o è meglio che cambi sport”. Murray ha vinto il primo Slam a 25 anni (che veeeeecchio!) e poi ha vinto Wimbledon. E ne vincerà ancora. E non riporto il solito esempio della Schiavone, che sprofonderebbe chi porta avanti certi discorsi sotto parecchi metri di escrementi.

    In sostanza: in assoluto la Errani, a mio avviso, meriterebbe una posizione tra la 13 e la 20. A fine carriera credo proprio che la “media” della sua classifica si aggirerà in quella posizione. Idem la Woz: è una giocatrice da posizioni 8-13. Poi è stata numero 1 e vuol dire che se l’è meritato. Ma il tempo è gentiluomo, e alla fine difficilmente tornerà tra le prime 5 del mondo, vedrete.

  49. by pippo

    @Tommaso:
    Mi intrufolo solo per dire che Sloane e’ ferma li in clasifica da 9 mesi!
    Se avesse veramente talento a quest’ ora un ulteriore balzo grazie alla posizione acquisita lo avrebbe fatto.
    Invece no!
    A livello mentale non e’ un granche’ e neanche come qualita’ di gioco.
    Dove sta il talento in questo caso mi sfugge, cosi’ come mi sfugge come si faccia a dire che la Errani e’ li con merito… Si. Merito di fruttare i corridoi o i ritiri altrui forse!
    Se basta!

  50. by Tommaso

    Circola una nuova, suggestiva teoria secondo la quale se vinci Wimbledon ma chiudi la carriera al tredicesimo posto del ranking mondiale, “forse” esci dalla storia del tennis… Ma se vinci due Slam? Oppure è meglio non vincerne, ma ritirarsi da top10? E però se vinci 3 Slam ma chiudi la carriera da numero 20? Sei nella storia o no? Sarebbe curioso approfondire.

    A meno che, ovviamente, la teoria non sia stata costruita ad hoc per la Bartoli, rea di non aver chiesto l’annullamento della propria classifica. A volte, per tirare acqua al proprio mulino, se ne sparano di enormi!

    Per fortuna Cami vincerà almeno un torneo dello Slam. Io, comunque, spero che giochi fino a 40 anni, anche dovesse chiudere la carriera (tuoni e fulmini!!!) fuori dalla top15. Tranquilla, bimba, saresti abbondantemente nella storia del tennis!

  51. by Tommaso

    Luciano, una partita non basta a stabilire se una sia telentuosa o meno. La Stephens, se è lì dov’è in classifica, è perché se lo merita. Se ha battuto Serena, un briciolo di talento deve pur averlo, o no?

    tornando a parlare di Camila, eccovi il link a un articolo di Douglas Perry: http://www.oregonlive.com/the-spin-of-the-ball/index.ssf/2013/10/why_flavia_pennetta_camila_gio.html

    Anche il buon Douglas, come si evince da queste frasi (“Rising Italian star Camila Giorgi knows what it takes to win” e “The sixth-ranked Sara Errani, meanwhile, is holding up Italian clay-court tradition with her moon-ball, run-all-day approach”) è iscritto di diritto al club delle vuvuzelas. Peccato che, per quanto riguarda il tennis, pare aver maturato qualche credito in più di chi pensa il contrario (il suo profilo twitter è “seguito” dal profilo ufficiale della WTA…). Ma si sa, ha ragione Lui e torto tutti gli altri…

  52. by luciano

    ma infatti Omar non è uno importante. è solo uno che scrive cose sensate, a differenza dell ‘altro che scambia il palleggio per talento e che penso nella vita non ha mai tenuto in mano un manico se non quello di una scopa…
    basta vedere che fine ha fatto la sua tanto talentuosa Stephens oggi!
    non sei cosi’ importante… che arroganza!

  53. TEUS by TEUS

    Omar Camporese, conosci il significato del termine obiettività? Da quel che scrivi pare proprio di no.
    Io, dopo aver seguito un’intera stagione tennistica, sono giunto alla conlcusione che le nostre giocatrici di miglior classifica sono arrivate alla fine stanche, mentalmente una (per sua stessa ammissione dopo l’US Open), fisicamente l’altra (considerate l’età e i tanti doppi disputati). E questo è un gudizio soggettivo ovviamente.
    Tu, al contrario, reputi che non si possa imputare la flessione delle due a questioni fisiche o mentali. E anche questo è un giudizio soggettivo.
    Entrambi i nostri giudizi hanno lo stesso valore. Mi spieghi perciò da dove deriva la tua assoluta sicurezza che i motivi fisici e mentali siano tutte balle?
    Non si tratta di scuse, giustificazioni o mancanza di obiettività ma di opinioni. Afferri?

    Tranquillo, non ti dico che parli solo bene di alcune e solo male di altre (mai detto in vita mia tra l’altro). Non sei così importante.

  54. doherty by doherty

    foto di camila su tennisitaliano.it

  55. by pippo

    @Omar:
    Commento da incorniciare!
    Basta con le solite e banali scuse!

  56. by Fabio Massimo

    Bravo Omar

  57. Omar Camporese by Omar Camporese

    @teus:
    la storia della benzina finita è una balla megagalattica.
    non hanno fatto tanto piu’ rispetto a molte altre colleghe e questo non giustifica proprio nulla.
    lo dico per Sara, cui certo non nutro simpatie per qualità di gioco che esprime, che ha giocato lo stesso numero di partite nell’ anno della Kvitova,
    ma lo dico anche per la Vinci che mi piace abbastanza.
    E’ UNA BALLA!
    oggi la stessa Serena porta a casa la 70ma vittoria!
    certo dirai che a livello fisico non si possono fare questi paragoni.
    ma la testa conta qualcosa?
    e poi se non ci sono problemi debilitanti, allora di cosa parliamo?
    possiamo giustificare una che è dai primi di giugno che si trascina dietro quello che a me sembra tornato il suo standard degli anni passati….
    o l’ altra che ha avuto occasioni d’ oro in tutti questi mesi per entrare nelle parti dorate della classifica e nonostante ottimi risultati, ogni tanto si perde piu’ per la testa che per altro!
    insomma: quando ci vuole ci vuole!
    piu’ o meno come quando criticai Camila in quel di NY.
    basta con le scuse e le giustificazioni ad ogni costo diamine!
    impariamo anche a vedere le cose con un po’ di obiettività!

    @Pippo:
    ogni tanto tocca leggere anche cose che sembrano cadere dalla luna, per quanto possono essere grottesche!

    …comunque, tanto per… perchè Teus non mi dica che…
    che io parlo solo bene di alcune e solo male di altre:
    Sara dovrebbe essere tranquilla per il master.
    questo torneo deve essere stato il sigillo.
    non manchera’ comunque di avere altre possibilita’ di incremento. … vedi Mosca.
    li pero’ deve fare almeno finale, per aggiungere punti alla sua classifica.
    va pero’ detto che, non tanto per il master, ma per la nuova stagione e soprattutto per l’ assegnazione delle TDS agli AO, se la musica è questa, richia di uscire presto dalle prime 8 del mondo!
    ad oggi la classifica live, vede una bella serie di concorrenti, che le stanno dietro per poche centinaia di punti, che a quei livelli di classifica, non sono certo tanta roba!
    la nr. 9, per esempio ( quella che rappresenta il primo gradino verso la complicanza nei tabelloni), è la Kerber, che attualmente ha solo 790 punti in meno.
    insomma, per il suo bene, che si dia una svegliata e provi ad attuare un gioco sul piano tattico un po’ piu’ offensivo!
    non è che dall’ altra parte della rete trovi sempre la Cirio che regala i punti Star!!!

  58. TEUS by TEUS

    Purtroppo le nostre due giocatrici di miglior classifica sono giunte a fine stagione in riserva (Errani mentalmente -sono ormai pareccie settimane che non riesce più a cambiar marcia nei momenti topici del match-, Vinci fisicamente -anche oggi con Kerber arrivava spesso sulla palla con un attimo di ritardo-).
    Sara dovrebbe comunque qualificarsi per Instanbul. Vedo invece più complicata la rincorsa di Roberta alle top ten.

    Le quali di Linz sono ormai alle porte e, tra non molto, dovremmo sapere se Camila vi parteciperà. Speriamo proprio di sì.

  59. Lino by Lino

    @ Pippo
    d’accordo con te, a me non piace chi rema.. che sia italiana, francese, americana, ecc.

  60. by pippo

    @Omar:
    Ieri mattina ho avuto modo di leggere una discussione prima che fosse annullata..
    Ti do ragione. Se guardiamo la Kirilenko come ha impostato la partita, non ti do torto.
    C’ e chi gioca a tennis e chi rema come Sarita. Due modi di entrare in campo agli antipodi.
    Spiace solo per noi che una e’ russa e l ‘ altra e’ italiana. A noi ci tocca quella che rema!

  61. Omar Camporese by Omar Camporese

    la Navarro si è presa poco fa una super bicicletta da JJ! 🙂
    mentre Ma-kiri pare si stia comportando egregiamente contro Serena…
    alle 9 c’ è la Vinci e alle 13 il doppio quasi tutto italiano…

  62. by pippo

    Giovanni…
    Esce venerdi’.

  63. by t.o.

    Matteoooooooooooooooo ……. fai un po una telefonata…….

  64. Omar Camporese by Omar Camporese

    @T.o.
    Camila potrebbe già essere partita e magari noi non lo sappiamo perchè( come accade spesso),
    nessuno ci aggiorna…

  65. by ii_pignolo

    Grazie Tommaso per il link.

    unico appunto da fare… evitate la versione italiana, fatta (probabilmente) con il traduttore di google…

  66. by t.o.

    Sia che si vada in auto sia che si vada in aereo da Tirrenia a Linz ci vogliono 8 ore. Domani è 3 ottobre. Il 5 si parte con le qualifiche……se entro domani non sappiamo che Camila è partita, Linz è sinceramente a rischio.

  67. gimusi by gimusi

    io l’intervista a quelli che non ho avuto il coraggio di guardarla…mi è bastato leggere i vostri commenti…anche in questo Cami dovrà imparare molto e a gestirsi con più attenzione anche nelle apparizioni :\_\

  68. Hector by Hector

    Ho visto la registrazione dell’ “intervista” di “quelli che”. Mi permetto un solo consiglio: stare alla larga da truppe cammellate, nani e ballerine!

  69. by Tommaso

    Giovani trombettieri crescono! Dopo noi 4 straccioni, Scanagatta, Martucci, i commentatori di Eurosport, Panatta, la Fit, i giornalisti del NY Post e quelli di Sky, ecco comparire l’ennesimo entusiasta. Avrà ovviamente torto anche lui, perché si sa che la ragion sta solo nel taschino di uno che critica “per il suo bene” Camila ed esalta tutte le altre (per il loro male, forse?).

    Comunque qui c’è l’articolo originale: http://www.tennisconsult.com/interview-sandy-mittleman-founder-ceo-mlj-group/

    E qui la versione tradotta: http://tennis.it/sandy-mittleman-camila-giorgi-futura-top-5/

    Buona lettura!

  70. by pippo

    E’ da un po’ che non passo di qua…
    Vedo gente nuova che scrive cose serie…
    Molto bene!

  71. by Giovanni

    E il tabellone delle qualifiche quando lo fanno?

  72. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Cristian.
    direi che a parte le prime 5 ( forse esclusa la belga), Camila se sta bene se la puo’ comunque giocare con tutte…
    spero solo che entri in campo ben motivata!

  73. by cristian

    Grazie Omar!

    Direi tabellone molto interessante, speriamo bene!

  74. Omar Camporese by Omar Camporese

    ciao Cristian.
    a Linz le qualificazioni partono da sabato 05 ore 10 e termineranno lunedi’ 07 ore 12.
    mi pare che ci siano 3 turni.
    poi sempre lunedi’ 07 partono gli incontri di tabellone a partire dalle ore 14.
    il tabellone è a 32 partecipanti, di cui vi fanno parte gia’ Schiavone e Knapp.
    queste le 8 TDS:
    1 BLR Petra KVITOVA 10
    2 Kirsten FLIPKENS 14
    3 Ana IVANOVIC 15
    4 Sloane A STEPHENS 16
    5 Simona HALEP 19
    6 Carla SUAREZ NAVARRO 20
    7 Dominika CIBULKOVA 21
    8 Sorana CIRSTEA 22
    insomma… per essere un 235K sara’ davvero molto interessante!
    le qualificate che avranno accesso al tabellone saranno in totale 4.
    speriamo quindi che Camila possa essere tds nelle quali.
    l’ unica WC già assegnata per ora è alla Mayr.
    saluti.

  75. by cristian

    quando iniziano le quali di Linz ???

  76. by luciano

    ma vedrete che gioca. è vero che ne avrebbe potuto dare un accenno sul nuovo torneo. ma è anche vero che se non avesse giocato fra una settimana nell’ intervista lo avrebbero fatto presente. quindi puo’ essere vero tutto, ma vero anche il contrario!

  77. by Giovanni

    Giusto Fabio Massimo!
    La sconfitta onorevole della Schiavo di oggi vale piu’ di una vittoria!
    Speriamo pero’ di sapere qualcosa di Cami!
    Le sensazioni de T.o. me preoccupano…

  78. by Fabio Massimo

    Con Serena si è rivista una grandissima Schiavone; la davo ormai al tramonto, ed invece …. ha giocato alla pari dell’avversaria. Incredibilmente brava.

  79. TEUS by TEUS

    Nel frattempo Stephens batte Bouchard 6-4 al terzo e si prende la rivincita dopo la sconfitta patita dalla canadese a Tokio. Peccato non aver potuto vedere il match tra queste due giovani davvero molto promettenti.

  80. TEUS by TEUS

    t.o., mi propongo per lo scettro dell’inguaribile ottimista e ti dico, pur comprendendo assolutamente le tue sensazioni, che secondo me Camila giocherà a Linz (poi farà probabilmente uno o due ITF prima della fine dell’anno). Quindi mi sa che la scommessa terminerà appena prima dell’AO.

  81. by t.o.

    @teus Si. Per la scommessa siamo rimasti a quelle decisioni…..almeno 4 tornei (di cui almeno 2 wta……ma oramai è improbabile ) e due ITF….in caso si recupera con il primo torneo 2014….

    La spiacevole sensazione……purtroppo le sensazioni non sono razionali…….ma con tante interviste….nemmeno un accenno al torneo del rientro……mah….speriamo che sbagli…..

  82. by ii_pignolo

    @Madoka: lo penso anch’io. quando si è chiusa la lista per Linz credo fossero iniziati da poco gli US Open e come più volte detto non avevano chiaro cosa giocare se Itf, wta in Europa o wta in Asia. Quindi si è iscritta successivamente alle quali.
    L’avevo solo segnalato per evitare che alcuni sperassero in vari forfait di quelle davanti a lei in classifica per l’accesso diretto.
    Le qualifiche le faranno bene, anche se, come ogni anno, a Linz sono parecchio toste…

  83. TEUS by TEUS

    t.o., come siamo rimasti con la scommessa? Camila deve fare quattro tornei prima della fine dell’anno altrimenti si prende in considerazione anche il primo della prossima stagione. Ricordo bene?

  84. Madoka by Madoka

    Non si sarà iscritta per il MD perchè probabilmente 6 settimane fa non aveva la classifica per farlo, mentre la dead line per l’entry list delle quali non si chiude così presto.

    Cmq meglio che si faccia le qualificazioni, può vincere qualche partita e fare un po’ di punti : il MD è purtroppo fortissimi, prendi una tds ed esci al primo turno.

  85. by luciano

    @T.o.
    cosa intendi per “una non piacevole sensazione”???
    non mi dirai che pensi che Camila non andra’ a Linz spero…

  86. by ii_pignolo

    @Madoka:
    fonti “attendibili” dicono Camila non è iscritta nella lista per il MD di Linz, ma solo in quella per le qualificazioni. Ora bisognerà vedere se deciderà di giocare le quali a Linz o il 50K di Joue-les-Tours, dove pare ancora iscritta e dovrebbe essere la tds numero 1.

  87. by t.o.

    Tornando all’altro “tema caldo” di questi giorni…….la costruzione mediatica del “personaggio Camila”.
    Su livetennis (perciò un sito generalista e davvero a 360° rispetto al “mondo tennis” ) il post “interviste in tv a Camila giorgi” pur non essendo in Copertina e pur non parlando di tennis giocato, ha avuto gli stessi commenti dell’entrata nei quarti a Pechino di Sara e il doppio dell’uscita dallo stesso torneo di Flavia…..
    Se invece parliamo della qualità delle interviste Rai leggete questo…..è un blog specializzato in TV (non glie ne frega nulla del tennis)…….il commento è impietoso……Camila ne esce come la vincitrice “morale” dell’intervista….

    http://www.tvblog.it/post/401533/quelli-che-il-calcio-29-settembre-2013-live-savino-subisce-i-placebo-e-dribbla-x-
    factor

    …..ho visto “Terra Rosa” ……Palmieri ha detto un sacco di cose…..su Camila….sulla Fed….sul futuro dell’accordo…..molto interessante…..se qualcuno lo ritrova e lo pubblica potrebbero uscire delle discussioni interessanti……..per ora però aspettiamo Linz (……anche se io ho una non piacevole sensazione……….) ho voglia di commentare risultati……e partite giocate…..

  88. by Giovanni

    Bravo Madoka!
    Tienici informati…

  89. Madoka by Madoka

    La giorgi è sicuramente tre nelle quali in Austria, dovrebbe essere fuori di 6 posti dal tabellone principale ( in questo momento non Ho l entry list sotto mano…

  90. by Lucio

    Ciao a tutti
    Qualcuno e’ a conoscenza se Camila e’ testa di serie nelle qualificazioni di Linz ?
    Quando viene sorteggiato il tabellone delle qualifiche ?

  91. by t.o.

    La classifica non è mai ne giusta ne sbagliata. E’ una classifica. Serve a molte cose ma sicuramente non serve a dire se una tennista è più forte di un’altra. Al limite può servire a dire “dell’efficienza” di una tennista nel corso di un certo periodo. Parlo di efficienza, perchè anche essere o no infortunata incide sulla classifica.
    Ma finchè Bogotà o Palermo varranno gli stessi punti di Memphis anche la classifica….fa quello che può….ma in fondo quello deve fare. Anche estrarre a sorte crea una graduatoria…..le regole sono uguali per tutti. Ognuno può decidere se è più importante (per lui) giocare un ITF con punti sicuri piuttosto che le qualifiche di Wimbledon. Ho bisogno di soldi? Ho bisogno di punti?
    L’unico modo per sapere chi è più forte tra una tennista e l’altra è H2H……ma anche quello è limitato……H2H su quale superficie? su tutte? Allora anche questa è una media……

    Il quesito di Omar non serviva a decidere se fosse più forte Sara o Roberta……se rileggete il mio commento non le ho neanche nominate……E ho scritto che avrei analizzato solo numeri…..e quello ho fatto.
    Se Omar avesse voluto sostituire Roberta con la Jankovic avreste trovato molte più vittorie contro under 100 anzi….avreste trovato vittorie contro under 200 e 300. Evidentemente il percorso della Jankovic è stato meno impegnativo di quello di Roberta…..eppure Jankovic sovrasta Roberta di una posizione……..

    Non capisco perciò perchè si debba sempre riportare tutto ad un derby calcistico….
    Sara è Sara, Roberta è Roberta e Camila è Camila…….dire che Sara sta vivendo forse il suo Best Ranking non è “lesa maestà” dire che Camila non è una 100° non è Trombetteria……
    Qui ci possono essere utili i numeri che ci invita a leggere Omar. La classifica non si discute…..la qualità della classifica la fanno quei numeri…..quei numeri dicono che A e B (chiunque esse siano) sono giocatrici di pari livello…..e sono due giocatrici di altissima classifica…..chi sia più avanti e indifferente……1000 punti in più si possono vincere per troppi motivi……..(abbandoni, sorteggi fortunati, giornate storte dell’avversaria….) ma non hai un 46W 21L giocando la metà delle partite contro top 50 e 10 partite contro top ten se non sei una di altissima classifica….

    Chi è la più forte tra Sara e Roberta?….per me è come chiedermi se è più forte Zoff o Gigi Riva…..

  92. by Morotep

    @Nic a dire il vero ho articolato in maniera abbastanza esaustiva il perche’ la trattazione di Omar mi sembrava sterile e ho spiegato come la penso. Mia opinione personale, mi concedi di averla senza dare giudizi sulla mia persona? Mi concedi di averla senza dirmi cosa dovrei fare per potermela permettere?

    @Tommaso: certamente. Quando ho detto che il “meriterebbe di” “non ha **pressoche’** mai alcuna consistenza”, intendevo piu’ o meno quello che dici tu… ci sono circostanze critiche che non permettono una valutazione oggettiva: un lutto familiare come quello subito da Camila, una malattia come quella della Kleybanova, sono condizioni estreme che non ti permettono di giocare o di esprimerti al meglio e rendono la classifica potenzialmente ingiusta anche se il meccanismo aritmetico e’ funzionale.
    Camila indubbiamente ha subito delle avversita’ che ne hanno minato la crescita… personalmente non ho ancora completa fiducia nel suo effettivo valore (per vari aspetti che adesso non ho tempo di spiegare ma ho fatto ampiamente lungo gli anni)… diciamo che vivo Camila piu’ con un senso di speranza che di effettivo credo. Per questo motivo sono portato a credere che, al momento, la classifica sia sostanzialmente giusta.
    Ma penso anche bastino pochi aggiustamenti e un’intera stagione programmata in tranquillita’ e senza infortuni per poter crescere.
    E per questo motivo, come dici, sono qui a scrivere.

  93. by Tommaso

    Morotep, sono d’accordo. La classifica valuta in maniera equa il valore di una giocatrice negli ultimi 12 mesi, quindi è giusto che Camila sia dov’è. Allo stesso modo non si può non pensare che Camila “meriterebbe”, o meglio potremmo dire “si meriterà” di essere entro le prime 50/40/30 del mondo al termine di una stagione completa.

    Se siamo tutti qua a discuterne e a investirci tempo, energie, ore di sonno quando gioca alle 4, scazzi quando discutiamo della programmazione, magari soldini se decidiamo di farci un week end dove gioca lei eccetera, vuol dire che siamo tutti d’accordo: Camil è (o sarà, se preferiamo) da top 30 stabile. Altrimenti non saremmo qui, ma a pettinare le bambole…

  94. by Tommaso

    Grazie t.o.. Anche io concettualmente vorrei che Camila si concentrasse “solo” sul tennis, ma capisco benissimi che certe “comparsate” vanno fatte. Vanno fatte ora e dovrà farne di più quando avrà degli sponsor alle spalle che sborseranno soldi. Tutte, TUTTE vanno in tv, rilasciano interviste, girano spot, posano con l’orologio nuovo, ecc ecc. Finché Cami era la numero 100equalcosa, vinceva Itf e arrivava agli ottavi Slam vincendo sui campi secondari, era un conto. La vittoria sul Centrale contro la ex numero 1, checché se ne dica, ha cambiato davvero la vita a livello di esposizione mediatica. E pensate quando vincerà un torneo o, anche se non dovesse più vincere una partita, quando verrà a giocare a Roma!!!

    Quindi: benino che si conceda queste frivolezze, peraltro in un momento di sosta dagli allenamenti. Ora però la vogiamo rivedere in campo (penso a Linz, visto che la programmazione è cambiata…)

  95. by Morotep

    Grande luciano! Mi hai smascherato!
    Cristian mi dispiace per te, ti sei tradito quotando al 100% il mio commento. Magari se lo quotavi al 99% ti potevi salvare, ma luciano ci vede troppo lungo mannaggia la miseria!

    @Camporese:
    mi spiace se ti sei offeso. Non ho mica scritto che la cosa non fosse interessante… ho anche impiegato del tempo per discuterne, quindi evidentemente era interessante.
    E visto che si incita all’approfondimento e alla discussione, mi sono permesso di dire la mia opinione. Liberissimo di non essere d’accordo. Non era un attacco a te.
    Per me il discorso “quella tennista occupa una posizione che non le spetta” oppure “meriterebbe di essere piu’ in alto” non ha pressoche’ mai alcuna consistenza. Difatti per me Camila merita di essere dov’e’ e se vincera’ di piu’ salira’ in classifica. Molto semplice. Proprio perche’ le variabili per determinare chi sia piu’ forte (e anche il concetto di “piu’ forte” e’ estremamente aleatorio) sono pressoche’ non deterministiche (salvo in rari casi), e’ stato creato un semplice sistema aritmetico che “discretizza” tutto e permette di stilare una classifica.
    E’ un sistema giusto? Sbagliato? Io per primo trovo che per certi versi potrebbe essere migliorato, ma sui grandi numeri, alla fine, e’ sufficientemente preciso per stabilire chi e’ forte e chi lo e’ di meno con tutte le micro-storture del caso.
    Io semplicemente mi oppongo all’idea che la classifica sia ingiusta. Non pretendo che siate tutti d’accordo con me (e ci mancherebbe) ma sarebbe bello poter esprimere la propria opinione (anche se negativa) senza che venga presa come un attacco personale oppure come un voler negare approfondimenti o quant’altro.

  96. Eulondon by Eulondon

    Maledette squadre che segnavano durante l’ intervista! Comunque oh…che brutto modo di intervistare. Davanti a un ospite..chiedi una cosa e mentre risponde ti alzi per il gol del Livorno! Mah!
    Cami è troppo timida… ma questa è la sua forza!

  97. by t.o.

    @morotep e Cristian (che quota al 100%)
    Tutti i giochi di logica e di matematica sono di per se “sterili”……
    Ma allora a maggior ragione sono “sterili” l’80% dei commenti che facciamo…..
    Poichè l’80% dei commenti che facciamo sono basati sull’interpretazione dei Livestore……
    La sconfitta di Camila contro Davis l’abbiamo “derubricata” a “sconfitta per scarsa motivazione”…….ma perchè?
    Davis non più tardi di ieri l’altro ha dato 6-0 5-7 6-4 a Mona Barthel (è una top 32 TdS nei GS)
    E pensate quanto peserà nel “giudizio” su Caroline aver perso contro una 136° al terzo turno di US Open……
    La 136° che batte la 8° ma che a sua volta perde contro la 86° che batte la 31°…………
    Ma su una sequenza lunga 12 mesi queste “anomalie” si ” riassorbono” ( la legge dei grandi numeri….) così come si bilanciano le estrazioni fortunate con quelle sfortunate, la buona forma con la cattiva forma, i punti fatti o ricevuti dai ritiri ecc. ecc.

  98. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Morotep.
    è evidente che nel porre il quesito, ne abbia anche stabilito il perchè.
    sostanzialmente la replica di t.o. recita per filo e per segno quello che voleva essere il mio intento.
    è chiaro che non si puo’ prescindere dal non tenere conto delle mille variabili che vanno a comporre la classifica ufficiale.
    ma se si vuol ritenere inutile affrontare un approfondimento, allora tutto si riduce ad un semplice
    ” evviva.. la tennista A ha vinto e la tennista B ha perso”! sarebbe un po’ riduttivo forse…
    vedi, il mio era solo un invito ad affrontare determinate argomentazioni, con un minimo di approfondimento.
    perchè , lo stesso discorso, andrebbe rivolto anche a chi analizza la situazione di Camila con eccessiva leggerezza e superficialita’, dando per scontato che si trova in 80ma posizione, perchè è giusto cosi’, in quanto la Wta al momento questo afferma.
    converrai con me, che si puo’ approfondire il discorso di Camila esaminandone i numeri, per poter dire che forse la posizione attuale non è esattamente quella che meriterebbe…
    di conseguenza, lo stesso approfondimento lo si puo’ fare per qualsiasi altra tennista, a prescindere dal colore della pelle o al colore della propria bandiera.
    se poi per te è inutile, per me non ci sono problemi.
    mi pare di poter dire che il mio quesito abbia suscitato parecchio interesse negli altri utenti.
    saluti.

  99. by t.o.

    Un po di risposte sparse…..
    @ omar il tuo commento mi lusinga ma mi sembra un po’ “eccessivo”…….” siamo solo ombre….” da “Sogno di una notte di mezza estate” di W. S.
    @Tommaso chi usa il termine gergale “trucco e parrucco” qualcosa di televisione ne sa……..siamo perciò (come stesso capita) sulla stessa lunghezza d’onda…..
    @Morotep Tutto quello che dici è giustissimo…..solo che è la stessa cosa che ha affermato Omar ponendo il suo quesito……noi passiamo giornate ad interpretare numeri……non interpretabili, poichè come diciamo sempre il tennis non è uno sport “sintetizzabile” in un algoritmo semplice…..dai puri numeri sembrerebbe che A ha fatto meno punti di B….ma non è così…..battere serena da parte di Camila avrebbe significato passare al terzo turno di Charleston, battere Serena da parte di Sara avrebbe significato andare in finale a Madrid e a RG. Ma è anche chiaro che Serena sa che nei primi 3 o 4 turni non incontrerà Tenniste di alta classifica…..perciò non sprecherà energie mentali eccedenti quello che decide di utilizzare…..sa che il 70/80% della sua concentrazione basterà a superare i primi 3 o 4 turni……..a volte non basta (e perciò vediamo le prime TdS uscire più facilmente al 1° che al 3° turno). Il quesito di Omar serviva proprio (almeno io lo ho letto così) a non fare mai “analisi superficiali”. Potrei dimostrarti per via logica che B avrebbe dovuto avere più punti di A. Ma questo prevederebbe l’ipotesi di non considerare che una top 10 gioca in modo diverso quando affronta un 2° turno wta 235k o un 2° turno GS. Ai GS tutte vanno al massimo della forma e al massimo della concentrazione. Sara si è ritirata a Pechino (contro Camila) non perchè non potesse continuare a giocare (sperando di vincere) ma per non compromettere Istanbul……non si sarebbe mai ritirata se il risultato di Pechino fosse stato indispensabile per “entrare” nelle 8 di Istanbul…….
    Rileggi il mio commento e capirai che stiamo dicendo la stessa cosa……chi si basa solo su “ha vinto con…..ha perso con…..” basando le sue conclusioni solo con 123°, 3°, 56°, o la posizione che ti pare….. tante W e tante L ecc. ecc. senza entrare in analisi più “strutturate” pecca (almeno soltanto) di superficialità…….

  100. by Tommaso

    Niente di entusiasmante (per dirla con un eufemismo) l’apparizione a Quelli che… Comunque era domenica, giorno libero, magari poi s’è fatta un giro di shopping a Milano. Alla fine ci sta, è anche quello un modo per affrontare un mondo col quale prim o poi bisogna fare i conti (tv, interviste, trucco e parrucco, ecc) o per lo meno di “staccare” un po’ dalla routine degli allenamenti. Si è parlato di Cami anche su Supertennis, a TerraRosa, con altre interviste a Sergio e Camila, altre immagini da Tirrenia. Sicuramente più interessante anche se sono tutte cose che noi che la seguiamo per bene sapevamo già…

  101. Ghaal by Ghaal

    Solo un commento sulle apparizioni televise di Camila:
    Ho smesso di guardare la TV generalista circa 10 anni fa perchè la qualità mi sembrava diventata talmente scadente che il tempo perso per sottrarmi a pubblicità e scemenze varie varie era più elevato di quello “utile”.

    Capisco che un personaggio si costruisca anche mediante questi canali e quindi non critico Camila, però che rabbia vedere che per campare uno debba sottostare a simili trattamenti…

    Speriamo che tra poco torni a parlare il campo, che mi sembra la cosa più importante!!!

  102. by Morotep

    Scusate ma la questione Tennista A e Tennista B non e’ che abbia molto senso messa cosi’… contro chi hai vinto e perso non conta assolutamente nulla per la classifica. Cosi’ come il numero di vittorie e sconfitte conta solo contestualmente all’unico parametro essenziale: DOVE VINCI (e noi sostenitori di Camila lo dovremmo sapere molto bene).
    Pertanto da quella tabella non si puo’ far nessun tipo di speculazione… una potrebbe aver vinto di piu’ ma soprattutto in tornei international mentre l’altra di meno ma in gran parte in tornei mandatory.
    Peraltro noto che nel tabellino della Errani sono state omesse vittorie per ritiro dell’avversaria, che valgono come vittorie piene.
    Va infine precisato che la Errani (grazie alla sua miglior posizione in classifica) si e’ trovata a incontrare le top10 molto piu’ tardi nei tornei (sempre al minimo ai quarti di finale o semifinale) finendo per incontrare spessissimo Williams, Sharapova, Azarenka… le uniche outsider sono la Kvitova (contro la quale la Vinci ha fatto decisamente meglio) e la Radwanska (con cui ha vinto una volta e perso un’altra).
    Di incontri con le altre top10 un po’ piu’ abbordabili come Kerber, Stosur o Wozniacki non vi e’ traccia.

    Non so… la cosa in se’ mi pare un po’ sterile.

  103. Madoka by Madoka

    Luca, quell’ITF francese è nella stessa settimana di Linz, quindi è immaginabile che giochi in Austria…

  104. Lino by Lino

    Su ieri pomeriggio c’è solo una frase da dire: E’ stata una indecenza!! Con la scusa di programma d’intrattenimento riempiono di spazzatura il pomeriggio, non fa ridere, non intrattiene, è da cerebrolesi quel programma. come buona parte dei programmi rai!
    Camila stupenda come sempre!

  105. by Luca

    Il torneo da $50,000 a Joue-Les-Tours sbaglio o è sparito dalla programmazione?!?

  106. by Nic

    T.o. Delle 14.30
    Mi hai dato conferma che le tenniste sono A Sara e B Roberta!
    Personalmente trovo sorprendente la scoperta di Camporese…
    Non avrei mai detto che Sara non si possa definire la piu’ forte italiana della stagione!
    Ma i numeri parlano a favore della Vinci…
    E poi c’ e la storia anche degli scontri diretti e dei tornei vinti dalle due!!!
    Questo Camporese ne sa una piu’ del diavolo!

  107. by Morotep

    Si’ comunque ho specificato “a chi piace”… a me piaceva Quelli Che Il Calcio di Fazio perche’ era effettivamente una trasmissione innovativa. Dalla Ventura in avanti ho smesso proprio di seguirla. Savino e’ un grande ma in TV non funziona, non ha i tempi giusti e concordo che spesso scada nel volgare.
    Dicevo solo di non aspettarsi granche’ da una trasmissione come quella e che la trasmissione e’ stata coerente con se’ stessa… trash televisivo nazionalpopolare. Personalmente me ne tengo ben fuori.

  108. boy by boy

    cmq nel giro di pochi giorni ha ricevuto un servizio su Supertennis, un invito a quelli che e una intervista con Roberta Ferrari nella rubrica ” campioni del cuore”. Che qualcuno stia iniziando ad accorgersi della ragazza??
    Ricordo un commento dei telecronisti di eurosport lo scorso us open….dicevano che è molto avvenente la ragazza e se poco poco riuscisse a fare qualche risultato sul campo, potrebbe diventare un “personaggio” nel circuito senza contare che avrebbe poi la fila di sponsor pronti a farsi la guerra per accaparrarsela.

  109. by Antonio

    @morotep
    un conto è il divertimento un conto sono le battute volgari. Anche la Carlucci e la Clerici sono in grado di fare domande decenti pur presentando trasmissioni leggere. Credo che Camila abbia tutto da perdere a essere manipolata dai Savino di turno ed essere trattata da Lolita. Camila è una tennista futura campionessa ed è anche una bella ragazza. Ma non è una bella ragazza che fa la tennista.

  110. by Luca M.

    Mi piace molto la sua timidezza quando viene intervistata.
    E’ in armonia con la sua età e con il suo aspetto gentile.
    Però mi piace di più Camila quando hai capelli biondi e lunghi. Ritorna così Cami!

  111. by Morotep

    Non che mi sia piaciuta l’intervista ma penso proprio che la risposta alla domanda “se siano piu’ forti le bionde o le more” fosse una delle poche concordate.
    Quelli Che Il Calcio non e’ una trasmissione di approfondimento, men che meno di tennis. E’ una trasmissione che punta al puro divertimento (a chi piace) pertanto hanno fatto quello che gli compete… va anche da se’ che al momento, per quanto Camila sia una bella ragazza, la sua telegenicita’ “fisica” e’ inversamente proporzionale alla sua telegenicita’ discorsiva… e’ timidissima, risponde a monosillabi, si incarta, parla un italiano condito di accento maceratese e spagnolo. Insomma, non e’ che le si tiri fuori un granche’. Magari stare in Italia e (SPERO) proseguire in buoni risultati le dara’ piu’ fiducia e sapra’ essere in grado di poter articolare davanti alle telecamere discorsi un po’ piu’ approfonditi.

  112. nic by nic

    @ Omar Camporese
    La data ultima per l’iscrizione 2014 alla WTA è il 30 settembre, ossia domani. La controproposta Fit è arrivata 4 giorni fa, non attraverso un normale contratto ma una lettera di intenti, a fronte di un problema di cui era a conoscenza da almeno 6 mesi. Più che di velocità del Country Club io parlerei di sospetta lentezza della Fit.
    Concordo pienamente con te che coloro che perdono maggiormente da questo pasticcio sono tutti gli appassionati.
    Calcolando poi, che da 7 tornei ATP che si disputavano in Italia nel 1992 siamo passati oggi ai soli Internazionali d’Italia, penso di aver sintetizzato tutto sul grandissimo lavoro svolto da Binaghi (prima da dirigente e poi da presidente) per il tennis italiano.

  113. by cristian

    Ah, vi informo che Roberta Ferrari ha fatto un’intervista a Camila, la vedremo nella rubrica ” campioni del cuore” su rai 1 prossimamente.

  114. Omar Camporese by Omar Camporese

    @t.o.
    apprezzo molto il fatto che una alta personalità quale tu rappresenti nel blog, trovi interessanti i miei interventi.
    le tue analisi sono sempre molto ben impostate e dondivisibili sotto ogni aspetto…

    @nic.

    sulla questione Palermo, la penso come l’ altro Nic piu’ o meno:
    tempo ce ne sarebbe stato ancora a volonta’ per trovasre un punto di incontro fra le parti.
    mi è parso invece che il Country Club sia stato un po’ eccevvivamente veloce nel rifilare allo straniero un torneo cosi’ importante per noi!
    che poi si sarebbe giocato nuovamente a Palermo o in sardegna o a Molano o verona, per me nulla cambia.
    penso che prima degli interessi economici nello sport, debbano anteporre quelli dello sport in senso nazionale.
    di sicuro in questa vicenda chi ci perdera’ saremo noi appassionati in primo luogo.

    ringrazio Madoka per il video.
    mi sento troppo poco trombettiere ( scusate), da restare attaccato alla tv la domenica, aspettando l’ intervista alla Giorgi, che piu’ che intervista è parsa una mezza presa per il culo!!
    certe trasmissioni l’ impronta canzonatoria ce l’ hanno nel Dna…

  115. TEUS by TEUS

    Personalmente, non a caso lo avevo scritto, non mi aspettvavo molto (e infatti…) dall’intervista di oggi a quelli che… Del resto, e ci sono esempi ovunque, la cultura tennistica in Italia non gode di buona salute.
    Più che altro però da qualche tempo mi sorge una domanda: “Non è che questo “ritardo” riguardo alla programmazione futura di Camila sia dovuto, molto probibilmente perché ancora convalescente, all’indecisione da parte del suo staff di giocare oppure no la prossima settimana?”.
    Nella speranza che la “bimba” stia finalmente bene, non ci resta che rimanere in attesa…

  116. by cristian

    Ero scettico proprio per questo : intervista imbarazzante , domande assurde, ” sono più forti le more o le bionde?” … ma prepararsi prima le domande no ?

  117. doherty by doherty

    @ antonio
    se hai letto il mio post avrai capito che la pensiamo allo stesso modo…
    concordo con te sullo stigmatizzare l’umorismo di bassa lega espresso dai conduttori del programma
    se camila deve andare in tv è perchè o sta giocando o per essere presente in unprogramma che si occupa solo di tennis

  118. by Antonio

    Ho appena visto dal sito della Rai l’intervista a Camila. Lei è di una cortesia e di una pazienza ammirevoli nonostante le siano arrivate domande su: fidanzati delle tenniste, se sono più forti le bionde o le more ed altre amenità del genere. Tutto condito da risatine telecomandate con una Camila attonita per tale stupidita. Ciliegina sulla torta, il filmato di un incontro di Camila ritoccato con urletti ammicxanti al porno. Una vergogna invitare una ragazza educata nonché la migliore promessa del nistro tennis, senza farle una domanda tecnica. Zero domande su spalka e programmi futuri. Il solo Caputi ha tentato di riportare il livello su toni decenti parlando del gioco di Camila. E’ vero che Quelli che il calcio è una trasmissione di intrattenimento ma se inviti una sportiva di livello ti prepari tre domande decenti. Brava Camila a non andarsene e a dire, nell’unica domanda decente, che non cambierà il suo gioco.

  119. nic by nic

    @Nic
    Non è assolutamente una questione di campanilismo regionale. In questi 26 anni al Country Club c’è sempre stato il sold out presenze spettatori paganti. Tra AIUTARE (non economicamente) e PRENDERE con malizia c’è una bella differenza. E poi, le condizioni contrattuali non sono affatto identiche. Sia nella politica che nello sport, la Storia ci insegna che quando un singolo ricopre per tanto tempo un incarico istituzionale, più tempo passa più il suo agire degenera ( ti ricordi se segui il calcio quanti amici aveva Carraro).

  120. doherty by doherty

    non cambiare mai Camila,la tua timidezza è amorevole…
    penso e spero proprio che a te non interessi diventare una star mediatica,ma vuoi essere una campionessa di tennis ed esprimere la tua personalita’ sul campo…del resto è quello che tutti noi ti auguriamo …ed,in fondo,ti potrai concentrare ancora di piu’ sui tuoi traguardi.
    spesso i timidi,gli introversi e le persone all’apparenza fragili esternamente hanno una forza ed una determinazione interiore eccezionale; tu l’hai gia’ dimostrato.
    ti aspettiamo al prossimo torneo,non in qualche vacuo programma televisivo.

  121. by Nic

    @nic
    Piacere di risponderti essendo mio omonimo…
    Se guardiamo agli interessi di una regione ti posso dare ragione.
    Ma per me che non vivo in Sicilia le considerazioni di Scanagatta mi paiono di parte in un ‘ ottica di tennis nazionale.
    Quindi credo che da questo punto di vista Camporese abbia inteso come mancato tentativo di avvicinare le parti fra loro, visto che di tempo d’ avanti per decidere ce ne sarebbe e pure tanto ancora!
    Poi che il torneo si fosse giocato in Sardegna o a Milano, per me che siciliano non sono, sarebbe stato sempre meglio che privarcene del tutto.
    Quindi da questo punto di vista per una volta almeno Binaghi non penso fosse dalla parte del torto, visto che il club ha fatto tutto in fretta e furia, senza trovare punti d’ incontro con federtennis!
    Per una volta Scanagatta penso che abbia toppato, magari nella convinzione che il marcio debba stare sempre e solo dalla stessaparte…

  122. nic by nic

    @Omar Camporese
    Le cose non stanno affatto come sono state maldestramente esposte dal solito Binaghi (Presidente FIT) in carica ormai dal lontano 2000 (carica a vita). Binaghi non ha mai avuto alcuna intenzione di salvare l’International WTA di Palermo, perché la sua reale intenzione ormai da circa un anno, è stata quella di scippare il torneo della città di Palermo e portarlo altrove (indiscrezioni dicono Milano stabilmente, anche se Binaghi ha parlato di farlo girare negli anni in più città italiane). Da circa un anno il Country Club di Palermo ha cercato invano attraverso la FIT di avvicinare qualche grosso sponsor partner della federazione per far fronte al venir meno dei contributi di sponsorizzazione della regione Sicilia (120.000 euro) che dall’insediamento di Crocetta non ha più scucito un euro. Gioco forza di ciò, il Presidente a vita, aspettando il cadavere del nemico (WTA PALERMO) sulla riva del fiume, ha invece trovato una bella imbarcazione malese che ha ripescato il nemico ferito, il quale, fra tre anni o sei nella peggiore ipotesi ( in base ai bilanci e sponsor del Country Club) guarirà e tornerà a fare quello che ha fatto negli ultimi 26 anni. Sulle “identiche condizioni contrattuali FIT” (ci vuole coraggio a dir ciò) vedi articolo di Ubaldo Scanagatta. http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2013/09/29/957596-dormito_malesi.shtml

  123. by t.o.

    Penso che sarà più facile insegnargli il rovescio in back di Roberta piuttosto che a stare davanti ad una telecamera…..la sua fortuna è che è di una “fotogenia” ……naturale…….
    Quando capiranno che dovranno presentarla versione “acqua e sapone” , senza trucco (che in televisione è il trucco più lungo e difficile……truccare per far sembrare “senza trucco”) con i capelli raccolti “come quando gioca” allora avranno costruito un Bancomat Pubblicitario che l’italia non è mai riuscita ad avere…….forse dai tempi di Lea Pericoli con i suoi vestitini di pizzi e merletti…..
    Del resto sono quelle le immagini di Camila che ci verranno dai campi di tutto il mondo….capelli raccolti, niente trucco e non certo le foto coi boccoli da primavera del Botticelli……per “supportare” quell’immagine ci vuole un’attrice o una modella….Camila è una tennista……una delle più forti in circolazione….sarà un “modello” spendibile sul mercato delle sponsorizzazioni se sarà “se stessa” e se vincerà almeno il 50% di quello che potenzialmente può vincere……non se cercheremo (cercheranno) di venderla come “donna fatale” del Tennis (italiano o mondiale).
    Camila potrà battere Maria sul campo anche domani……..davanti ad una macchina da ripresa vincerà sempre Maria 6-0 6-0……..a meno che Camila…non costruirà la sua immagine come “Camila”…..
    Ma in fondo che mi frega………sto parlando da “professionista”……….
    Voglio tornare a parlare da “dilettante” di tennis……Camila mediatica mi interessa solo come “piacevole collaterale”…

  124. Madoka by Madoka

    Povera Camila imbarazzatissima 😀

  125. by t.o.

    @Tommaso Ti ringrazio per l’attestato di stima…..ma ti giuro non me ne faccio un vanto…..chiunque conosce appena qualcosa di marketing (specialmente riferito alla creazione di valore di brand…..branding….) avrebbe detto lo stesso…..

    Vorrei tornare al quesito di Omar…..è estremamente interessante per definire una logica matematica di lettura dei risultati…..può essere utile a noi che per troppe volte siamo costretti a “vedere” i match solo attraverso i numeri di un Liverscore…..

    Cominciamo…..che livello di classifica hanno A e B?
    A ha un rapporto W/L di 2 a 1 B addirittura di 2.2 a 1
    significa che di media nei 20 tornei disputati finora hanno raggiunto di media il terzo turno in ogni torneo……
    Considerato che non incontrano mai giocatrici oltre il 151° significa che si tratta principalmente di Premier e di GS…..e significa che non devono mai giocare le qualifiche……
    Prendiamo ora un’altro dato numerico che può darci altre informazioni……
    Il rapporto tra top 200-100-50-10 ….su una media di 65 inconti AeB hanno 10 scontri contro top10.
    Solo delle top 16 possono avere questo percorso, perchè solo loro NON possono incontrare una top10 (top 8 per la precisione) prima dei QF…..
    A e B sono perciò necessariamente delle top16
    Ma necessariamente A e una top 8 e B una top 16…….infatti B incontra (che ci vinca o che ci perda è indifferente) solo 2 volte su 10 una top4 mentre A incontra 8 volte una top4 e solo 2 volte una 10°/5°……..
    Solo una top 8 non incontra quasi mai una 16°-9° e solo una 16°- 9° non incontra quasi mai una 8°-1°…………e se si incontrano può essere solo quando la 16°-9° ha preso il posto….battendola di una 8°-1°
    Avremmo altri dati per definire quale delle due abbiano più punti…..primo tra tutti il rapporto W/L tra le top 50 ( è con quelle che si giocano i passaggi nei turni che valgono punti sia nei premier sia nei GS)
    22W e 9L per A e 17W e 11L per B……stiamo parlando quasi di un turno a torneo su 7 tornei (il differenziale che c’è tra 13 (22-9) e 6 (17-11) ……1000/2000 punti su 7 tornei (visto che necessariamente si tratta di turni dopo il 3° …..i punti che dividono una 16°/12° da una 8°/5° del ranking…….

    Come vedete….con un certo metodo non è difficile catalogare A e B…….chi sono diventa meno importante……l’unica che ha perso 3 volte (senza mai vincerci) contro Serena è Maria……ma Maria ha battuto delle 2° e delle 3° e 5° e 6°…….perciò non mi tornava……finche mi sono ricordato che nel 2013 fino a Febbraio…la n° 1 era Vikka………
    l’unica vittoria contro la 4° ha dato la prova del 9
    Le 3 vittorie contro la 6° sono invece un marchio di fabbrica….su quello non ci si poteva sbagliare……

  126. Omar Camporese by Omar Camporese

    fa sicuramente piacere vedere la nostra Camila in televisione, ma personalmente preferisco focalizzare l’ attenzione maggiormente ai tornei in programma.
    è chiaro a questo punto che la situazione vedra’ lo svolgersi di un’ International/Q + un 50K + un 100K + un 50K+H.
    ricollegandoci a quella che era la scommessa proposta da t.o, possiamo fare ora il punto della situazione pressapoco definitiva,
    valida per 4 tornei:
    Camila attualmente dispone di 806 punti (pos. 78).
    prossima settimana le escono 110 punti, scendendo a quota 696.
    poi per fine stagione scontera’ un ulteriore taglio di altri 38 punti, portandosi nel caso non giocasse piu’ o nella peggiore delle ipotesi, a quota 658.
    che equivarrebbero come peggior pronostico possibile, la posizione ( indicativa) 107 ( comunque molto meglio della 190ma come qualcuno raccontava tempo fa che intellettuali del tennis avrebbero pronosticato…).
    vediamo ora, dalla 107 ( ipotesi peggiore), dove si puo’ arrivare:
    235k+ q W = 290 pt.
    50K W = 70pt
    100K W = 140 pt.
    50K+H W = 90 pt.
    quindi massimale aquisibile con 4 vittorie = 590 pt.
    se li sommiamo ai 658 punti che restano disponibili, si sale nell’ ipotesi piu’ ottimistica a quota 1248.
    il che equivarrebbe attualmente ad una posizione intorno alla 45ma.
    quindi come forchetta abbiamo 45/107. media = 76

    altro argomento su cui si puo’ eventualmente instaurare un certo dibattito, è la cancellazione del torneo di Palermo.
    si parla tanto male della gestione Fit, ma qui si va davvero sul grottesco!
    si è preferiti cedere, a parita’ di condizioni economiche, il torneo a Kuala Lumpur, per la durata di 6 anni, anzichè trovare un punto d’ incontro con la Fit,
    che offriva pari trattamento per gestire la manifestazione, magari spostandola in altre citta’, come qualcuno avrebbe suggerito.
    Binaghi avra’ tante ombre nella sua gestione, ma questa volta non gli si puo’ che dare ragione, su un circolo affiliato alla alla Fit,
    che decide in modo arbitrario e senza ragione apparente, di seguire la peggior strada percorribile per gli interessi del tennis italiano.

    infine, voglio tornare sul quesito che avevo lanciato ieri, per spiegarne a grandi linee le ragioni:
    spesso mi imbatto, come è recentemente accaduto anche in questo blog, in discussioni di parte, tra sostenitori e non, di certe tenniste.
    non entro nel merito, ma penso che i litigi che a volte sfociano in vere degenerazioni, sono solo frutto di OPINIONI STRETTAMENTE PERSONALI!
    se si andasse ad esaminare nel merito la questione nei minimi dettagli, forse tal’ uni che amano con una certa frequenza insultare il prossimo, si renderebbero conto che,
    tifoso va bene, ma non ad ogni costo.
    ho fatto due esempi in cui non specifico i nomi ancora per il momento, in cui si evince una spiegazione molto OGGETTIVA di come stanno in realta’ le cose:
    se prendiamo TUTTE le partite disputate da due tenniste, epurandole di vittorie e sconfitte per ritiri, otteniamo lo schema che ho illustrato.
    a quel punto, quei risultati si prestano bene ad alcune iterpretazioni oggettive.
    se le classifiche del tennis avessero meccanismi semplici come altri sport, eliminando cosi’ tutte quelle variabili spesso cervellotiche che concorrono alla stesura della medesima per lo sport in oggetto, ci accorgeremmo che la tennista B, presa ad esempio nel mio quesito, avrebbe conseguito risultati decisamente migliori della tennista A.
    basti studiare con un po’ di attenzione tutti i numeri.
    un dato su tutti è quello degli incontri con top10.
    la tennista A, ne esce decisamente massacrata, perdendo comunque anche con livelli top8, con cui al contrario la tennista B, ci va a nozze.
    certo si potrebbe obiettare che nel tennis queste sono le regole e pertanto vanno accettate, ma non è propriamente cosi’, perchè la posizione di tutte le avversarie in oggetto degli incontri, si riferisce comunque a quella che è la posizione Wta ad esse attribuite.
    quindi è essolutamente vero che nella classifica attuale esistono delle vere ANOMALIE!
    non voglio dire con questo che la tennista A non meriti assolutamente la posizione in essere.
    ma che sicuramente la tennista B, secondo dati OGGETTIVI, le dovrebbe stare davanti.
    poi ovviamente questo percorso andrebbe verificato anche su altre tenniste, ma mi risparmio il lavoro,
    in quanto penso di aver ampiamente dimostrato che, le posizioni di classifica nel panorama tennistico sono spesso anomale e non rispecchiano appieno i reali valori espressi in campo.
    con buona pace di certi tifosi!
    se poi qualcun’ altro si vuole dilettare nel cercare di capire chi sono le tenniste in oggetto, puo’ farlo ancora…
    saluti.

  127. by cristian

    Come a quelli che il calcio ? :\

    sono un po scettico su queste ospitate..

  128. by Pangel

    A che ora vedremo camila a quelli che il calcio?

  129. Madoka by Madoka

    Grazie per avercelo detto 😛 stasera vedrò la replica 🙂

  130. TEUS by TEUS

    Aggiungo a quanto già detto da Tommaso che la replica della trasmissione “terra rosa” (più interessante, immagino, di quello che vedremo a quelli che…) andrà in onda questa sera alle 21.05 (informazione magari utile per tutti coloro che non hanno avuto modo di vederla alle 13).
    Dai test fatti a Tirrenia risulta che Camila ha un fisico, per dirla come Abatantuono, veramente ecceziunale. 🙂
    Confermo: ci sarà da divertirsi…

  131. by Tommaso

    Intanto su Supertennis puntata dedicata a Camila (e Flavia). Al momento stanno approfondendo quanto detto/visto nel servizio di “due minuti scarsi” dell’altro giorno, con nuove immagini e nuove interviste realizzate lo stesso giorno.

    Aveva ragione (ma non c’erano dubbi) t.o., aveva torto (ma anche qui non c’erano dubbi) chi lo sbertucciava…

  132. Madoka by Madoka

    Ma non è che fanno la solita intervista di 2 minuti alla Giorgi a quelli che il calcio ?

  133. by Nic

    Senza fare verifiche dico che la B e’ Kvitova.
    Sulla A invece non ci sono dubbi!
    E’ l’ unica che sta fra le prime 8 solo per una serie fortuita di congiunzioni astrali!
    Lo schemino lo dice chiaro chiaro!
    Con le piu’ forti non vince mai..
    A parte quella nr. 4 che in quel periodo era fuori forma!

  134. by Giovanni

    Una che perde cosi’ tante volte contro le top 10 puo’ essere solo la Errani.
    La tennista B non e’ facile da individuare.
    Anche perche’ penso che ogni numero non e’ sempre la stessa tennista…
    Visto che la classifica cambia…
    Sono indeciso tra Kvitova e Roberta…
    Domani controllo. Mo me ne vado a dormi’!

  135. by cristian

    La A presumo sia Errani, la B non ho ben chiaro, però la sequenza delle ultime vittorie contro top 10 ( 6-6-6) mi porta a pensare agli scontri Vinci vs Errani, è Roberta?

  136. by t.o.

    @omar Comunque complimenti per il quesito…..chi è la B si capisce subito ma su chi è la A ci sono due bei trabocchetti…….

  137. by t.o.

    @omar La più avanti in classifica è la A. (poi ho controllato e ho ragione) . Solo una molto in alto in classifica può incontrare (e perderci) così tante volte le FabFour battendo solo una top ten……..

  138. by luciano

    Omar:
    Non so chi sono, ma penso che la tennista B è piu’ avanti in classifica rispetto alla A!

  139. Omar Camporese by Omar Camporese

    dimenticavo:
    so bene che non bastano le singole vittorie o sconfitte, per stabilite la graduatoria Wta.
    contano molto in quali tornei si vince o si perde, i punti in uscita, i 16 risultati migliori ecc…
    il mio è solo un confronto, che tiene conto di vittorie e sconfitte…

  140. Omar Camporese by Omar Camporese

    una recente discussione, mi ha dato lo spunto per riportare un confronto diretto fra due tenniste.
    trattasi dei risultati conseguiti fin qui, nella stagione 2013 (non includo vittorie o sconfitte per ritiro):

    TENNISTA “A”

    vittorie contro
    top 200: 151 141 130 120 117 106 102 100
    top100: 98 96 80 75 75 69 69 64 57 54 54
    top50: 47 42 40 36 35 34 31 31 30 28 27 26 25 24 20 20 20 17 17 14 12 11
    top10: 4

    sconfitte contro
    top 200: 104
    top100: 83 65
    top50: 45 33 32 27 26 21 15 12 11
    top10: 8 8 4 3 3 2 1 1 1

    TENNISTA “B”

    vittorie contro
    top 200: 98 141 136 133 126 123 119 108 107
    top100: 93 87 83 81 76 74 67 64 62 58 56 55 55 52
    top50: 50 48 48 46 46 44 41 39 36 25 24 23 22 22 21 19 12
    top10: 9 8 8 6 6 6

    sconfitte contro
    top 200: 183
    top100: 87 83 68 64 64
    top50: 47 45 45 37 37 27 24 20 20 17 15
    top10: 7 6 4 1

    cosi’, tanto per distrarci in quest’ ultima settimana senza tornei,
    vediamo chi di voi riesce a stabilire quali delle due è piu’ avanti in classifica e magari anche quali sono le tenniste in oggetto (possibilmente senza fare ricerche nel sito Wta)…
    saluti.

  141. TEUS by TEUS

    t.o., il mio inguaribile ottimismo (quando parlo con te mi torna spesso in mente) mi dice che ne vedremo proprio delle belle…

  142. by t.o.

    @Teus-Eulondon Non è un “pare di si…” è proprio un si. Quando hai come sponsor una televisione hai un buon potere di scambio con le altre televisioni…..ricordate quando scrivevo: “…..chi può dire quanto vale Camila Mediaticamente?…….Molto…..” Se poi ricomincia pure a vincere ne vedremo delle belle…….

  143. by Giovanni

    Eppure le parole tue, di morotep e di gloria de umberto tozzi, so chiare e inequivocabili!
    Tutti daccordo a di che sparavo minchiate senza manco rendervi conto del senso di quello che volevo di’…
    Puoi di mo che non e’ vero?
    Te lo risparmio…
    Te ripeto: se ti piace farti prendere per i fondelli da uno che te tratta a pezza de scarpe… Fai pure!

  144. by t.o.

    @Giovanni Se ti sei preso l’influenza in un’altra città, non venire a spargere i “bacilli” in questa…..
    Non ci vuole un genio ad intuire a cosa ti stai riferendo…..Io personalmente ti chiedo di chiarire le tue cose (di cui non so nulla) nel luogo dove sono nate……ma è chiaro che questo è solo il mio pensiero…..non sono certo io il gestore del sito…..ma credo di interpretare il pensiero di molti….
    Cioa T.O.

  145. TEUS by TEUS

    Giovanni, nessun riferimento esplicito a te. Io intervengo solo quando ritengo opportuno intervenire. Non ho bisogno quindi di fare riferimenti tra le righe ma, quando ho qualcosa da dire a qualcuno, lo interpello direttamente.

    Eulondon, pare proprio di sì.

    Anche se Camila giocherà solo ITF da qui a fine stagione, poco male. L’importante è che giochi il più possibile in questo momento. Il ranking di fine anno ormai ha importanza relativa dato che all’AO dovrebbe entrare in tabellone comunque.

  146. by Giovanni

    Siccome sono stato tirato in ballo da un sapiente critico di tennis che si diverte ad interpretare gli scritti a proprio uso e consumo per poter dare cosi’ del minchione agli altri, devo chiarire che quando scrivo E’ UNA DI QUELLE FRA LE PRIME 16 CHE PERDE PIU’ SPESSO…
    Se uno ha un po’ di cervello per ragionare si rende conto che ho utilizzato il presente indicativo nella mia frase, per chiarire che non mi riferisco all’ intera stagione di Sara, ma agli ultimi mesi coincidenti piu’ o meno con il non riuscito tentativo di cambiare qualcosa nel suo servizio!!
    Questo e’ ripeto il discorso con cui mi agganciavo al post di madoka e poi mi riferivo a vittorie piu’ o meno discutibili o a quelle per ritiro . Non ho mai parlato di doping, come qualcuno mi ha messo in bocca sul sito di mosca. Se poi tale teus ritiene che sia meglio discutere con uno che lo prende continuamente ad insulti, dicendo che non dialoga con chi non capisce di tennis , riferendosi a me esplicitamente…. E che te debbo di’!!!
    Continua pure a farti insultare da quello li. De sicuro a parla’ con me, gli insulti alla tua persona non te li piglieresti!
    Ma e’ giusto! Ognuno se seglie il proprio interlocutore…
    A costo di mettersi la propria dignita’ sotto i piedi!
    Se piace a te…

  147. Eulondon by Eulondon

    Ragazzi ma davvero Camila e’ ospite a quelli che il calcio domani?

  148. by ii_pignolo

    Non se se qualcuno l’ha già segnalato (scorrendo i commenti mi pare di no), ma volevo informare che Camila è iscritta anche a Limoges, itf indoor da 50k subito dopo Joue-la-Tours e non menzionato inizialmente nella programmazione. A questo punto dubito che si tentino le qualificazioni dei due International di Linz e Lussemburgo.

  149. TEUS by TEUS

    Ho visto le partite delle italiane a Pechino oggi: finalmente un po’ di buona sorte per Schivaone che accede al secondo turno praticamente senza giocare visto il ritiro di Cornet dopo cinque games. Francesca probabilmente affronterà al secondo turno, tanto per cambiare, Serena. Buona sorte a metà quindi (continuano purtroppo i soteggi infelici per lei…).
    Una discreta Vinci si sbarazza in due set di Svitolina (diciannovenne con una buona classifica ma di cui in pochi parlano -dopo averla vista giocare, ho capito i motivi, non tanto per la prestazione offerta oggi, ma perché, oltre a colpi di rimbalzo buoni, non vedo grandi margini di miglioramento nella giovane ucraina-).
    Errani conferma il suo periodo difficile dal punto di vista mentale (nel primo set sciupa un vantaggio di 5-2 giocando con troppa paura) ma, per sua fortuna, oggi si è trovata difronte un’avversaria ancor più scarica di lei mentalmente ( Flipkens non ha anocra metabolizzato la semifinale raggiunta a Wimbledon) che, dal 6-5 in suo favore nel primo set, non ha più giocato a tennis fino alla fine dell’incontro.

  150. by luciano

    @Cristian:
    perchè prendersi dell’ immaturo è prerogativa solo di uno che citi? non credo sai.
    non ho problemi a scusarmi con te se ti ho dato dell’ immaturo… ma ti devi rendere conto che il tuo atteggiamento è fondamentalmente sbagliato. è il classico atteggiamento di chi dice che “se non la pensi come me, non capisci niente di tennis”!! questo non aiuta nei confronti fra persone che non la pensano alla stessa maniera e anzi contribuisce a svilire ulteriormente il clima.
    purtroppo come sottolinea Camporese, la cronologia è chiarissima. sei stato tu a dare del 13nne a chi vedeva le cose in modo diverso dal tuo e questo non è un atteggiamento positivo. poi puoi difendere chi vuoi, a me non interessa, ma almeno motiva le tue scelte! per il resto, ti posso confermare le mie scuse senza problemi. ma la prossima volta evita certi atteggiamenti.
    con questo chiudo anch’ io questa diatriba da scuola media….

  151. by cristian

    questa però la dico, mi sono preso dell’immaturo da uno che non ho mai citato, eh vabbè, ci passo sopra, faccio il maturo, la frase ” difendo quando mi pare ” era di risposta alla frase di Giovanni ” vai lì e difendi Camila, vai di qua e difendi Marion” … era per dire, se devo andarci lo faccio quando voglio io, non perché me lo dici te! ho solo risposto a tono, non ci voleva molto per capirlo! ho semplicemente espresso una mia opinione sulla Errani, quindi non vedo il motivo di alcuni interventi, come se a qualcuno servisse un avvocato, ma dai.

    ps : @Ghaal : ci mancherebbe altro, anche per me la discussione finisce, anche perché non ho voglia e non ha senso continuare!

  152. by Giovanni

    Non c’e problema!
    Per me la questione finisce qua.

  153. Omar Camporese by Omar Camporese

    mi associo anch’ io all’ invito di Ghaal, finchè il livello di discussione su questo blog, ritorni ad un piano di pacatezza e sano confronto.
    seppur devo dare ragione a Luciano.
    anch’io ho notato nei vari blog, la particolare attitudine di certi tifosi della Errani, ad attaccare ed offendere facilmente le persone che non la pensano come loro.
    per cui, vista la cronologia dei messaggi, Giovanni non è che abbia poi tutti i torti.

    saluti.

  154. Ghaal by Ghaal

    @Giovanni e @Christian
    Scusatemi se vi cito insieme, ma vorrei solo ricordare ad entrambi che non solo e’ possibile, ma anzi (tranne che nelle dittature) e’ normale avere opinioni diverse.
    In questi casi sarebbe meglio evitare polemiche, chi ci perde e’ il forum che sembra frequentato da persone poco cortesi.

    In passato anche io ho letto tra le righe qualche commento che ritengo poco benevolo nei miei confronti, pero’ credo che sia meglio concedere alla controparte le attenuanti (magari si e’ espresso male… magari ho capito male io…) che non scatenare una guerra.

    Credo che questo forum sia una occasione per confrontarsi e magari cambiare le proprie opinioni, se uno scopre che l’altro ha ragione… altrimenti che scriviamo a fare?

    In fondo a tutti noi dovrebbe interessare capire un po’ di piu’ chi e’ Camila, quali siano le sue possibilita’, divertirci vedendo dei bei match…

    Scusatemi se mi sono permesso di darvi questi consigli, non prendetevela a male, non mi ritengo superiore a nessuno, e’ solo che credo che di questo periodo, nel nostro paese, ci sia tanto astio che sarebbe bene cercare di smorzare i toni se appena e’ possibile 🙂

    E come sempre: Vamooooos Camilaaaaa!!!

    Qui non passa mai ma quanto ci manca prima di rivedere qualche partita?

  155. nic by nic

    Intanto Marco Cecchinato (semifinale nel Challenger di Sibiu, unico italiano rimasto) ancora una volta dimostra di essere l’unico ricambio generazionale al maschile un po’ come la nostra beniamina al femminile. Una analogia che notavo tra i due, sta nel fatto che anche il Cec fino ad un recentissimo passato non sia stato il cocco di mamma della FIT, che al contrario ha sostenuto con scarsi risultati i vari Giannessi di turno. Sono convinto che il merito alla fine prevalga sempre anche se, certe disattenzioni alle volte possono pregiudicare o rallentare i reali talenti.

  156. by Stefano

    Bellissima la partita tra Venus e Petra!!!!
    Speriamo siano tornate a giocare entrambe come qualche tempo fa … (oltretutto la Kvitty mi è sembrata anche un tantino dimagrita!).

  157. by Giovanni

    @ Luciano:
    Ma infatti!
    Manifesto una libera opinione rispondendo ad un post di madoka e prima mi si dice che sminuisco…
    Poi quando faccio presente il motivo delle mie ragioni mi piglio gli insulti da uno che ha la meta’ dei miei anni!
    E’ davvero il massimo dire che difendo chi voglio e quando mi pare!
    La classica frase da ragazzino ( senza offesa per chi la scrive)!!!
    Quello e’ solo campanilismo… Altro che parlare de sport!

  158. by Tommaso

    Cristiana Ferrando: da lunedì in classifica WTA, 18 anni, padre-coach, si ispira alla Sharapova perché “tira tutto, è molto fisica e ha i colpi”. Rapporto con la federazione “buono” in merito a contributi e wild card, anche se ora non giocherà più per tutto l’anno per andare a scuola. Insomma, una ragazza normale, che si allena, gioca, vive bene in famiglia, riceve qualche contributo ma va anche a scuola. Io non mi indigno, ma vi immaginate se si sapesse che la Federazione paga Camila per starsene seduta a scuola sui libri? Con i soldi dei contribuenti??? E stiamo parlando di una ragazza che ha fatto i sedicesimi di un 25.000 come massimo risultato in carriera. Camila nella stagione dei 18 anni ha vinto Katowice e Toronto (da sola, senza contributi).

    Ripeto: NIENTE contro la Ferrando, anzi. Più equilibrio quando si parla di Camila, delle sue scelte e dei rapporti con la federazione. Non è un’aliena, né una privilegiata. Funziona così, su di lei si è iniziato tardi a investire e nel caso è giusto “recuperare”. E’ più un investimento Camila con i suoi doppi ottavi in GS, anche se a 21 anni, o una diciottenne che fa al massimo i sedicesimi in un 25.000 Itf? Con l’augurio che entrambe possano vincere Wimbledon, ovviamente.

  159. by luciano

    @Giovanni:

    lascialo perdere.
    uno dei motivi per cui la Errani non è tanto ben vista negli ambienti dei blog, è proprio il fatto che i suoi tifosi non accettano opinioni diverse dalle loro, o critiche in genere e se ne partono in quarta ad offendere le persone!!
    ce ne sono esempi su vari forum di discussione. forum di cui mi tengo ben alla larga per evitare i commenti come quello che hai ricevuto in risposta!
    poi uno che scrive “io difendo chi mi pare e quando mi pare” non è sicuramente una persona matura.
    ciao.

  160. by Giovanni

    @cristian
    Le tue sono risposte da bambino!
    Io ho il doppio dei tuoi anni e sono entrato rispondendo a Madoka.
    Tu invece offendi la mia persona e questo non va bene perche’ non e’ eticamente corretto.
    Puoi ribatte su quello che scrivo, ma non ti puoi permette di offendere la persona!
    Io non ho 13 anni pe ttua informazione!
    Quanto al fatto che scrivi che difendi solo chi ti va, questa si che e’ na bella frase da bambino ( senza offesa per chi la scrive).
    Va, difendi pure Camila che lo merita…
    E magari se non sei campanilista ( ma lo sei … LE NOSTRE ATLETE na pippa)…
    Difendi pure Mariolona!
    An vedi che ggente!!

  161. by cristian

    @ Giovanni :

    1- calmati, relax.
    2- parli della Errani, non posso dire come la penso che ti scaldi ? ?eh no bello mio, con me non attacca! che c’entrano ora Giorgi , Bartoli e compagnia bella ?? non hai scritto un post sulla Errani ? o ci leggo male io ? quindi devo darti per forza ragione a giudicare dalla tua reazione, se io la penso diversamente da te? posso risponderti ? paladino, campanilismo , ma fattelo dire: te stai fuori. Accetta altre opinioni, poi il mio post ti riportavo solo un dato oggettivo : la Errani è una di quelle che ha vinto più partite nel 2012-13, visto che te riportavi il contrario basandoti solo sulle ultime uscite!

    “Perche’ non intervieni in sua difesa come fai con la Errani?
    Hai visto cosa dice oggi drummer su livetennis?
    Che Cami ha lo standard di un torneo al mese… Dimenticandosi ( volutamente) gli infortuni!
    E cche cce vo!
    Vai e difendila se ti senti tanto paladino!
    Si e’ detto di tutto sulla Bartoli…
    Perche’ non l’ hai difesa?”

    madonna, ma quanti anni hai ? 13 ? luca ha fatto male a melissa, quindi io faccio male a luca ! ragioniamo cosi ? io difendo chi mi pare, e quando mi pare, Good night !

  162. by Giovanni

    @Cristian
    Se c’ e una che viene sminuita continuamente nei vari blog quella e’ proprio la Giorgi.
    Perche’ non intervieni in sua difesa come fai con la Errani?
    Hai visto cosa dice oggi drummer su livetennis?
    Che Cami ha lo standard di un torneo al mese… Dimenticandosi ( volutamente) gli infortuni!
    E cche cce vo!
    Vai e difendila se ti senti tanto paladino!
    Si e’ detto di tutto sulla Bartoli…
    Perche’ non l’ hai difesa? Solo perche’ non e’ italiana???
    Ma allora questo e’ anche sminui… O no?
    O vogliamo difende solo una che sale in classifica vincendo partite per ritiro e fallendo 3 slam su 4…
    E con tutti sti limiti di gioco che se ritrova!!
    E namo su! Non me dirai che ti piace solo perche’ e’ italiana su!!!
    E allora se ce fosse toccata la Bartoli al posto della Errani a noi italiani…
    Avresti fatto lo stesso??
    In qual caso penso de si….
    Ma devo pensa’ che siccome mariolona e’ francese a te de lei nun te frega niente!
    Sai come se chiama sta cosa?
    Campanilismo se chiama!

  163. by cristian

    * ci è arrivata …. pardon.

  164. by cristian

    @Giovanni : Errani sta perdendo ultimamente, scarica mentalmente e fisicamente, capita !! comunque è una di quelle che ha vinto più partite nelle annate 2012-13 .. calcola solo che per la seconda volta consecutiva si qualifica al Master… ognuno ha i suoi stili di gioco, può non piacere, però cerchiamo di non sminuire le nostre atlete, ci è arriva in top 5 con merito.

  165. by Giovanni

    Scusate…
    Di quelle che perde piu’ spesso!
    Allora la tattica dove sta??
    Si critica tanto Camila ma la tattica di Sara non mi sembra granche’…
    Soprattutto ultimamente!
    Preferisco Camila che e’ molto piu’ limpida e semplice di una Errani con troppi interrogativi sulla sua presunta esplosione in classifica!

  166. by Giovanni

    La Errani sara’ pure brava tatticamente come dice Madoka…
    Ma fra le prime 16 della classifica e’ una di quelle che

  167. by cristian

    Visto lo speciale, cose che già sapevamo, ma comunque fa piacere curiosare sullo svolgimento della giornata di Cami. L’ho trovata molto spontanea nella breve intervista, finalmente non si è inceppata , speriamo che le cose vadano via via migliorandosi ( in tutti gli aspetti )

    ps : castana sta più che bene 😉

  168. TEUS by TEUS

    Crescita mentale significa ridurre al minimo i passaggi a vuoto, mantenere, date le caratteristiche di Camila, un alto ritmo di gioco per gran parte dell’incontro e giocare al meglio nei momenti topici. Questo è il prossimo passo da fare, e la “bimba” ha già dimostrato di essere sulla strada giusta, verso la completa maturazione tennistica. Concentrarsi eccessivamente sulla tattica potrebbe confonderla in questa fase della sua carriera (c’è tempo per perfezionarsi anche da questo punto di vista comunque).
    Camila si allena duramente tutti giorni con passione e mi è parso di vederla serena, determinata e consapevole dei propri mezzi. Ora è nelle condizioni ideali per poter esprimere tutto il suo talento. Speriamo cominci a farlo da subito.

  169. gimusi by gimusi

    è stato bello vedere un po’ che fa Cami a Tirrenia…un po’ sono rimasto stupito dalle affermazioni di papà Sergio riguardo al poco tempo dedicato all’aspetto tattico…certo che snaturare il gioco non si può e cercare di imporselo sarebbe un errore…ma credevo che ci stessero impegnando con convinzione un po’ più di tempo…d’altro canto il lavoro atletico che la bimba fa ogni giorno è davvero impressionante…ed il pieno recupero della spalla è la vera priorità…speriamo che la strada intrapresa sia davvero quella giusta per realizzare le aspirazioni di Cami

  170. Madoka by Madoka

    Ah ma io sono d’accordo, ci sarebbe da fare un discorso lungo…nel tennis femminile bastano due sole cose : avere timing ed avere capacità di anticipare.

    Tutto il resto non dico che conta nulla, ma conta molto poco.

    Ed allora se non hai queste due doti, è normale che devi iniziare a sapere fare un po’ di tutto, ad essere brava tatticamente e così via ( vedi la Errani.

    Ma se hai queste doti, bastano ed avanzano, tutto il resto è molto relativo, quindi per questo sono d’accordo con Sergio.

    Però vedi la stessa Azarenka, con il tempo è diventata una giocatrice molto intelligente, pur non snaturando il suo gioco. Questo mi auspico da Camila.

  171. TEUS by TEUS

    Madoka, credo intendesse dire che Camila ha un tipo di gioco ben definito e che non va assolutamente snaturato. Però ha anche detto che un po’ di lavoro sulla tattica va fatto. Lui probabilmente, in questo momento, ritiene più importante l’aspetto mentale.

  172. Madoka by Madoka

    Allora ho visto la Giorgi, vabbè, il servizio non sarà durato neanche 2 minuti…poco da commentare, a parte il fatot che Sergio dice che non ha bisogno di tattica 😛 mi sa che dovremo farcene una ragione

    secondo me sta bene mora .:P

  173. TEUS by TEUS

    Gran match tra Bouchard (confermo riguardo la canadese tutte le impressioni già scritte) e Venus che, sorprendentemente e inaspettatamente, sembra tornata quella di qualche anno fa. Hanno giocato entrambe da top 10.

  174. by Tommaso

    Oggi pomeriggio alle 16 replica del programma per chi se lo fosse perso…

  175. by Luca

    Cosa hanno detto su Camila su supertennis? Grazie

  176. by Tommaso

    Chissà che delusione per quelli che pensavano che tutta la famiglia vivesse all’interno del centro federale “a spese dei contribuenti”, scoprire che a fine giornata Cami lascia il centro e torna a casa propria…

  177. TEUS by TEUS

    Madoka e cristian: Stephens a mio parere ha anche qualità fisiche eccezionali oltre a talento tennistico. Ecco perché la considero, insieme a Bouchard, la giovane più interessante attualmente.

    t.o., in effetti noi siamo tra i pochi a essere sempre rimasti molto ottimisti riguardo al futuro di Camila. Credo proprio che già dalla prossima stagione avremo risposte importanti.

  178. boy by boy

    ….mi si è fatta mora!!! :-(((

  179. by t.o.

    Ho perso il servizio su Camila. Lo replicheranno…..e lo faranno più ampio….Se ho appena fatto un contratto con una tennista non è che mi gioco tutto in una sera……stasera faccio tre minuti…….dopodomani ne faccio sei……..poi aspetto il primo risultato utile……(una finale , una semifinale….) per fare uno speciale…….E’ la mia Testimonial……le pago dei soldi……(pochi o tanti lo avranno valutato loro……)…..e io le pago dei soldi (io Televisione) perchè spero che quando trasmetterò i suoi servizi tanta gente si connetterà al mio sito……Il valore degli spazi pubblicitari aumenterà…..e i miei sponsor (miei della Televisione) pagheranno di più per essere accoppiati ai servizi della Giorgi piuttosto che a quelli di “Pincopallo”……..Se ci pensate……..vale più Becuzzi che Simone Vagnozzi……..per me “televisione” un servizio su Simone Vagnozzi n° 300 ATP non vale un euro……anzi mi costa…..Un servizio su Becuzzi lo trasmetto coperto da un po di contratti di Pubblicità…….Becuzzi non gioca meglio di Vagnozzi……ma in Televisione piace più un “Sicuro Ultimo” che uno che non si sa se è il “migliore tra i peggiori” o il “peggiore tra i migliori” (chi è sennò un 300°)
    Non è un giudizio di merito tennistico……è un giudizio di merito “mediatico”.
    Quinzi è dietro in classifica a Vagnozzi……..chi vale di più in termini mediatici?…..
    Per questo mi viene da ridere quando sento gente che parla di un contratto che non conosce……..
    Tutti noi nel Blog sappiamo valutare l’influenza di un certo tipo di servizio nell’economia del set.
    Quanti di noi sanno valutare il valore economico di un contratto di sponsorizzazione?
    Se anche sapessimo che Camila ha firmato con Supertennis.tv un contratto da un Milione di Euro……come sapremmo valutare quel dato…..anche se fosse un dato oggettivo……..E’ troppo…..è poco……è giusto….. Qualcuno sa quanto vale Camila in termini Mediatici?
    La regola delle televisioni è che un Testimonial deve costare meno del 25% di quello che rende in termini di “passaggi pubblicitari”……
    La regola delle Televisioni è…….Che sono loro che “aiutano a costruire” il personaggio……
    E’ la televisione che ti fa famosa……e quando sarai famosa riporterai indietro in termini “pubblicitari” tutti i soldi che ti ho pagato moltiplicati per 4.

    Maria Sharapova vale molto più di Serena Williams……è un giudizio tennistico?
    NO!!! E’ un giudizio mediatico……Maria vale molto di più di Serena in termini di budget pubblicitari……molti più prodotti vogliono essere accompagnati sul mercato da Maria piuttosto che da Serena……..poi sul campo vinca la migliore…….

    Camila ha tutte le carte in regola per essere…..”un personaggio sul quale investire”…….anche perchè immagino che oggi questo contratto Camila/supertennis.tv sia un contratto da poche migliaia di euro……..

    Ma provate ad immaginare……(è così che si fa in televisione)…..Camila tra X anni (speriamo che quell’X sia un x=1) vince un Grande Slam (magari Wimbledon)……Quanto varrà lo “Speciale sulla Vincitrice di Wimbledon” che solo Supertennis.tv potrà produrre e vendere a tutte le televisioni del mondo?
    Ora…..Camila non vincerà mai Wimbledon e Supertennis.tv non produrrà mai quello speciale……..

    Ma voi pensate che nel contratto tra Camila e Supertennis quella eventualità (la vittoria in un GS o premier, o WTA, o FED) non sia stata valutata? Pensate davvero che una televisione da 10 o 20 o 30 mila euro l’anno (o al mese, o al giorno…..) solo per fare da Bancomat ad un contratto della FIT?….
    Dovreste vedere solo un contratto standard per la cessione gratuita dei diritti di immagine…….e parlo di cessione gratuita……

    Rispondo a Teus…..che su questo tema è sempre stato in sintonia col mio pensiero…..

    Camila è una grande speranza e sarà una campionessa….
    Ma Camila è anche un “ottimo” prodotto mediatico….

    Se i soldi che verranno dal mediatico permetteranno a Camila di programmare una stagione senza l’assillo di “incassare premi” (bisogna pur campare….) ma totalmente volta alla sua crescita e maturazione tennistica….allora quei soldi (quelli della televisione) avranno reso due volte…..Una volta Contribuendo a creare una TOP….la seconda volta è perchè la Top porterà molti soldi alla televisione…………che potrà reinvestirli sulla Giorgi nata nel 96………forse già esiste………

  180. doherty by doherty

    ma io speravo che tutta la puntata fosse dedicata a camila !
    le han fatto dire solo due parole..

  181. by Giovanni

    Castana o bionda e che ce frega!
    Basta che torna piu’ forte de prima!!!!

    Si rivede Effeemme…
    Meno male…
    stavo a contatta’ chi l’ ha visto… 🙂

  182. nic by nic

    tornerà bionda di successi

  183. by effeemme

    uff!

    mi faccio in 4 per essere davanti allo schermo in tempo e va in onda un condensato di soli 3 minuti!!
    bello sicuramente!
    ma è come mangiare un bocconcino, che invece di calmarti la fame te la fa aumentare!
    uffa!!

  184. by pino21

    camila si e fatta castana noooooooooooo

  185. by Tommaso

    Sempre da federtennis.it, domenica 29 alle ore 13 in “Terra Rosa” si parla di Flavia e Camila

  186. Madoka by Madoka

    Se per favore qualcuno può registrare il servizio di supertennis che devo andare a vedere il Napoli allo stadio -.-‘

    p.s.

    per me la stephens è un bluff abbatsanza grande, non vale assolutamente la classifica che ha, basata solo su 2-3 tornei dove ha avuto dei tabelloni da tornei molto scarsi.

  187. Omar Camporese by Omar Camporese

    riporto a seguito i dati di una classifica particolare trovata sul web, che tiene conto delle performances complessive per il 2013 delle migliori tenniste.
    non è farina del mio sacco, perchè non sarei capace di tanta roba.
    spero che si impagini in modo leggibile:

    hardcourt claycourt grasscourt carpetcourt Indoors comingback concentration consistency hugematches physical pressure struggling recent performance 1monthago 2monthsago

    1. Serena Williams 99.9 99.9 99.9 99.9 99.9 99.9 99.9 98.2 99.9 99.9 99.9 99.9 99.9 261 223 166
    2. Victoria Azarenka 97.1 83.8 90.2 87.9 74.5 99.9 87.6 93.4 78.2 94.5 99.9 65.6 99.9 186 180 124
    3. Na Li 89.3 72.9 85.6 84 95.1 92.3 93.2 88.9 88.4 95 91.5 93.7 85.8 169 142 155
    4. Flavia Pennetta 70.7 72.2 64.3 61.8 36.3 52.4 76.4 76.3 86.6 42.2 70.4 56.2 86.7 149 80 75
    5. Simona Halep 84.3 93.8 90.9 86.8 45.8 86.7 89.6 89.6 98.7 64.6 87.1 99.9 92.5 147 138 137
    6. Ekaterina Makarova 80.7 59 76.7 76.1 54.7 57.8 74.2 83.1 86 73.7 77.5 46 90.9 139 97 98
    7. Agnieszka Radwanska 95.3 75 99.8 98.2 78 86.2 85 92.4 90.6 99.9 96.6 82.3 83.1 133 149 147
    8. Roberta Vinci 83 87.6 82.7 79.2 57.6 61.4 77.6 88.7 69.7 72.6 84.3 44.6 77.9 132 146 148
    9. Petra Kvitova 83.4 62.9 84.9 83.9 73.3 58.2 74 82.6 84.5 68.8 77.1 91.8 67.1 126 136 129
    10. Sabine Lisicki 63.4 58.6 86.5 84.7 85.3 76 69.6 75.2 85.4 65.1 71.9 67.8 80.6 119 120 154
    15. Caroline Wozniacki 88.4 50.7 76 76.6 52.7 73 87.6 85.9 81.4 68.5 80.5 49.8 83.3 116 134 106
    19. Karin Knapp 62.7 76.1 65.2 74.7 50.4 51.6 74 74.6 70.4 62.7 61.7 76.9 69.2 108 90 97
    29. Maria Sharapova 93.7 97 80.1 76.4 99.9 63.7 97.2 93.2 80 86.7 87.9 54.3 76.7 96 115 129
    30. Sara Errani 77.9 93.9 55.8 51.6 50.7 78.3 81.8 85.8 64.8 82 78.6 67.8 66.3 96 115 128
    55. Venus Williams 78.8 58.3 57.6 57 33.8 70.4 70.3 73.2 80.9 72.4 69.9 34.5 83.7 71 61 54
    56. Camila Giorgi 56.7 55 55.5 54 37 62.6 44.8 52.9 64.5 39.5 50.2 40.3 58.6 71 48 59
    91. Francesca Schiavone 54.3 68.4 56 53 41.8 41 58.1 62.5 75.2 60.2 63.5 52.4 48.8 59 76 72

    notare Pennetta al 4° posto. Halep al 5° posto. Vinci in 8va. Knapp in top 20. Sharapova e Errani SOLO intorno alla 30ma posizione. Schiavone SOLO 91ma…
    e la nostra Camila ben in 56ma posizione, a conferma che per performances complessive, vale ampiamente la top 60!!

    saluti.

  188. by cristian

    @teus: a mio avviso la Bouchard è molto più interessante della Stephens , queste vittorie non mi stupiscono.

    ps : ottima notizia per stasera! qualcuno riesce a registrare la puntata ? sicuramente non riuscirò a vederla..

  189. doherty by doherty

    @ eulondon
    certo un po’ di fortuna ci vuole sempre,hai ragione…
    sara non ha un gioco da top ten ma ha una testa ed una preparazione fisica da prime dieci e quindi secondo me ha meritato la sua classifica
    allora potremmo anche dire che ferrer non dovrebbe stare tra i primi…

    stasera alle nove tutti su supertennis ! 🙂

  190. TEUS by TEUS

    Bouchard (sarà felice Vinci) estromette, dopo Stephens, anche Jankovic a Tokio (due importanti vittorie una dietro l’altra testimoniano una gran prova di maturità oltre che tecnica).
    Ho visto solo il match contro la serba: la canadese ha un ottimo servizio e colpi a rimbalzo da vera top player. Sarei molto sorpreso se non la vedessi nelle top 10 a fine 2014. Senza dubbio, insieme a Stephens, è attualmente la giovane più interessante.

    Camila a sottorete? Ottimo! Speriamo di avere qualche notizia fresca stasera.

  191. gimusi by gimusi

    Questa sera alle 21.05 su @SuperTennisTv c'è "Sottorete": una giornata con Camila Giorgi— CamilaGiorgi.it (@CamilaGiorgi_it) September 25, 2013

  192. Eulondon by Eulondon

    Doherty,
    Non ho detto di essere contento. Io non tifo mai contro nessuno!
    Dicendo” era ora” intendevo dire che mi è parsa un po’ troppo fortunosa questa classifica e, indubbiamente bugiarda. E il bel “gioco” è durato abbastanza.
    Quest anno, ad esempio, ha fatto finale a Parigi ( a Febbraio mi pare) a furia di ritiri delle avversarie (e ha incamerato tipo 300 punti). Idem a Roma,bye al primo turno (merito di classifica per carità) e un paio di ritiri e via in semifinale (altri 3-400 punti).
    Come giocatrice non la reputo affatto una top 10 (ho ancora in testa il golden set, a cui ho assistito dal vivo). E’ un mio punto di vista e lungi da me gioire del fatto che scenda in classifica. Però lo vedo come logico.
    Così come vedo “logica” la risalita di Camila…che spero arrivi il prima possibile!!!
    La logica poi spesso non esiste nel tennis, ma spero non sia questo il caso 🙂

  193. doherty by doherty

    @ eulodon
    mi spiace che tu sia contento del periodo non felice di sara.
    il suo gioco puo’ anche non piacere pero’ i risultati che ha ottenuto non sono solo frutto del caso ma sopratutto di un enorme lavoro e di indubbie capacita’ tattiche e fisiche.
    spesso pensiamo che il tennis sia solo tecnica ma non è cosi’.
    non posso che essere grato a sara per tutto quello che ha fatto rappresentando l’italia e ricordiamoci che andare in finale al roland garros ed entrare nelle prime dieci non è possibile senza avere delle qualita’ importanti

  194. TEUS by TEUS

    Sì, t.o., l’aspetto positivo dell’accordo concluso con la FIT sta proprio nel fatto che Camila, con una struttura alle spalle, molto probabilmente sarà messa nelle condizioni di concludere adeguatamente il processo di maturazione tennistica. Non ci resta che attendere e vedere fino a che livello riuscirà ad arrivare.
    Ora può (in tutti i sensi).

  195. by t.o.

    Stavo “vagando” tra le statistiche:
    Un po di curiosità….Camila ha giocato 14 tornei…..meno di lei ne hanno giocati solo Kanepi e Venus (12) e Maria Vikka e Petra (13). E’ 92° nel Race…..ma….è 52° nel Prize Money.
    A tennis le classifiche sono molte e i valori che vengono dati alle vittorie sono sensibilmente diversi…..
    Il denaro è uno di questi valori….Vincere un ITF è vincere un titolo che rimane in bacheca, vincere una partita memorabile è un titolo che rimane nella memoria e nella memoria della gente. Vincere soldi ti permette di guadagnarti la libertà. La libertà di essere te stessa. Di non essere ricattabile. Di poter imporre le tue condizioni.
    Pochi viaggi e poche trasferte (poche spese) buoni premi. Camila ha valorizzato oltre 500$ a punto. Solo per fare un esempio Venus ha valorizzato meno di 300$ a punti. E Venus non fa tornei di periferia…..
    Vediamo se questo accordo con la FIT permetterà di programmare (anche i fermi per infortunio) con un obiettivo meno “economico” e più volto alla maturazione della Tennista Giorgi. Come si dovrebbe fare lo sappiamo un po tutti…a volte si fa solo quello che “si può” fare…….

  196. by Lucio

    Ciao a tutti io penso che il risultato di oggi della Pennetta contro la Woz ci fa capire che attualmebte unica italiana che potenialmente con il suo gioco puo’ arrivare subito dietro a Serena e’ Camila in quanto possiede oltre alla classe la potenza e il peso della palla ora necessario per rimanere ai vertici. A mio’ avviso unica cosa che manca e’ crescere tatticamente cosa che con il tempo e l’aiuto dei tecnici sicuramente riuscira’ ad ottenere e diventare come le nostre brave Vinci ed Errani ma con un potenziale tennistico di maggior peso

  197. Eulondon by Eulondon

    Io non sono affatoo stupito del risultato della Errani. Credo che il suo momento d’ oro sia finito e a mio avviso era ora. Si è trovata dove si è trovata in maniera un po’ fortuita.
    Tornerà in pochi mesi dove più le si addice. Una top 30, con qualche discreto risultato.

  198. by Tommaso

    @cristian

    ci mancherebbe! notavo solo come tutte le italiane siano già fuori dal torneo giapponese. Tra l’altro errani e vinci sembrano molto stanche (e ci sta, hanno giocato millemila partite in stagione) e la cosa inizia a preoccupare in ottica Fed Cup. Spero che anche le russe arrivino scariche perché onestamente la vittoria sembra a portata di mano. Al contrario, un primo turno negli USA (cemento all’aperto, immagino) è piuttosto ostico e quindi conviene portarsi a casa la quarta Fed a Cagliari, visto che l’anno prossimo la vedo durissima.

    Sulla questione Bankomat: mai pensato che la Woz fosse così scarsa come l’hanno dipinta dopo la sconfitta con Camila. Addirittura sembrava quasi scontata una vittoria della numero 136 del mondo contro la 8, visto che la danese aveva perso con la 196, 186 e 103. I confronti diretti nel tennis sono inutili e dannosi, proprio per questo era stupido pensare che non potesse battere Camila. Ora ha battuto nettamente la nostra azzurra più in forma (risultati, fatti, alla mano) e non è di certo tornata più forte. La Woz è questa qua, col suo gioco. Se tu hai un gioco che può metterla in difficoltà e abbattere il muro, la batti. Se ti adatti, lei si adatta meglio e ti manda ai pazzi…

  199. by t.o.

    Capisco che senza il gioco giocato di Camila la conversazione “langua”……..ma perchè dovete parlare del NULLA?

  200. by cristian

    @Tommaso: ma sicuramente bankomat lo era solo con la Giorgi, oggi è ritornata al top! Certa gente nn sa più dove aggrapparsi 😉 però cerchiamo di nn parlarne più qui, nn sporchiamo questo sito..

  201. by Tommaso

    Giornataccia per le nostre in Giappone: la Errani perde con doppio 6-4 dalla Kuznetsova (in ottica Fed comunque non dovrebbe essere un risultato troppo preoccupante), mentre “Bankomat” Wozniacki lascia 5 games alla Penna. Alla faccia, pensate se invece di essere soprannominata Bankomat l’avessero soprannominata “Recupero crediti”…

  202. nic by nic

    Ciao ragazzi, è un po che non mi faccio sentire, e come spesso capita mi sembra di assistere al “RITORNO DELL’INSETTO 5”. Come al solito nulla di nuovo. Cifre e condizioni contrattuali ( ridicole almeno quanto l’autore ) senza alcun fondamento che il solito denigratore cerca di farle passare per fatti acclarati senza nemmeno accorgersi che ciò che scrive è ai limiti della querela. Le condizioni contrattuali di Camila sono le stesse di quelle degli altri tennisti che hanno firmato con la Federazione. Detto questa naturale ovvietà, propongo di non dare adito a tali sciocchezze, che come al solito hanno lo scopo unico di farsi pubblicità.
    FORZA CAMILA SEMPRE!!!!!!!!!!

  203. Omar Camporese by Omar Camporese

    ritornando a parlare di classifica, questa settimana escono i punti di Tokyo.
    per cui al momento nella Classifica live, Camila scende in 81ma posizione.
    teoricamente potrebbe perdere ancora altri 4 o 5 posti.
    anche se in pratica chi insegue (Doi, Larsson,Dolonc, Schmiedlova…), non dovrebbe farcela a scavalcarla.
    saluti.

  204. by Giovanni

    @ morotep;

    Purtroppo l’ inalienabile diritto che accenni e’ alienato praticamente da sempre!
    Per cui se pago 10 cent l’ anno alla FIT, sai cosa mi puo’ interessare!
    Ovvio che mi auguro che li spendano bene!
    Ma questa e’ solo una goccia di tutto il mare di soldi che paghiamo da sempre e che nessuno ci dara’ mai un rendiconto!
    Quindi quei 10 cent che valore possono avere?
    Niente di che, neanche a perdere 5 minuti solo per discuterne!

  205. by cristian

    @ tommaso @motorep : si parla ancora del rapporto tra Camila e FIT ? più che altro non capisco come la gente non sia indignata dal pappone di soldi preso da Francesca ( non è colpa dell’azzurra, chiaro) …400.000 mila euro, quelli dovrebbero far pensare bene…a mio avviso soldi buttati nel cesso, oppure per chi continua con l’accordo della Giorgi, mi può specificare la Burnett che riceve dalla FIT ? io non lo so, perché non ci si fanno due domande anche per lei ? Knapp ? e le altre azzurre?? quanto passa la federazione ‘??? si prende a paragone solo una giocatrice’?? eh no… i soldi la FIT non li da solo a Camila Giorgi…. 😉

  206. Lino by Lino

    Buonasera,
    per fine anno io sparo lì una 61° posizione di ranking (stando almeno 4 tornei).
    Go Camila Go!

  207. by Morotep

    Tommaso, letto il tuo commento.
    La discussione e’ andata avanti e adesso sul blog c’e’ anche un articolo interessante sulla FIT (che dettaglia alcune cifre ma che, ahime’, racconta cose che almeno ad intuito immaginavamo un po’ tutti).
    Cosa ti devo dire? Ognuno la pensa come crede, io alla fin fine ho solo detto che non comprendo lo sgomento riguardo a questo accordo tra FIT e la Giorgi. Come ho gia’ abbondantemente scritto, mi indignerei se la Giorgi fosse la scarsissima figlia di un dirigente della FIT che piglia soldi e benefit a discapito di altre tenniste piu’ talentuose di lei (un fenomeno che purtroppo e’ la quotidianita’ in una miriade di strutture pubbliche). Non e’ questo il caso.
    L’accordo e’ dubbio? Ci sono degli aspetti non chiari? Legittimo porsi delle domande soprattutto se non si e’ convinti dell’investimento che la FIT sta facendo, ma da li’ a creare una sottospecie di inchiesta giornalistica con tanto di indignati, ce ne passa.
    Ovviamente spero che questo accordo porti qualcosa di buono!
    Se non dovesse sarebbe indubbiamente una delusione.

    Sullo stipendio a Sergio anch’io ho risposto esattamente come te… con 350mila Euro di premi guadagnati solo quest’anno e con la FIT a coprire le spese, non vedo che problema possa avere Sergio a campare… sarebbe piu’ che giusto che non venisse stipendiato dalla FIT non essendo un allenatore federale.

    Quanto alla casa, da qualche parte avevo letto che vivono nel centro di Tirrenia… sta di fatto che sono robe buttate la’ (come il resto di questa storia). Dicevo solo che un affitto (sia dove sia) non e’ poi cosi’ pesante nel bilancio di una federazione.

    Vabbe’.

    @Giovanni: beato te che paghi “solo” 10000 Euro di IRPEF… si’ mettendola come la metti tu, il tutto assume toni ancora piu’ grotteschi. Rimarrebbe comunque inalienabile diritto di ogni cittadino conoscere che fine fa ogni singolo centesimo che lo stato spende. Io non discuto la leggittimita’ della cosa… discuto, lo ripeto, lo scandalo mediatico che e’ stato scatenato su quel blog (senza basi certe).

  208. by Giovanni

    @tommaso:
    La fit prende 6 milioni di contributi l’ anno dallo stato…
    Sono 10 centesimi di euro l’ anno per persona…
    Quella che ti riferisci e’ la discussione piu’ inutile che abbia mai tentato di leggere, perche’ a me sai quanto me ne puo’ fregare di che fine fanno i miei 10 centesimi!
    Piuttosto mi piacerebbe capire dove finiscono gli altri 9999,90 euro di irpef che pago ogni anno sulla mia busta paga!
    Altro che 10 centesimi…
    Se questi vanno a Camila, fosse per me glie ne darei molti di piu’ perche’ se li merita!
    10 centesimi…
    E poi ci discutono pure sopra!

  209. by Tommaso

    Morotep, ho letto i tuoi commenti sul blog del Tafanus, ma visto che sono bannato esprimo qua alcune mie considerazioni in relazione alla discussione che si è sviluppata.

    Una vittoria sul centrale di uno Slam (ovviamente in diretta tv) vale più di una decina di primi/secondi/terzi turni in altri tornei. Questo per quanto riguarda il ritorno d’immagine della Fit. Condivido la tua analisi anche sulla bella presenza di Camila, sempre in ottica “ritorni d’immagine per il tennis italiano”.

    Su quanto e come la Fit finanzi i Giorgi il discorso è del tutto inutile. Ognuno ha le sue ipostesi, ma le carte firmate non le ha in mano nessuno. Quindi è aria fritta. SE, e sottolineo SE i benefit elencati sono effettivamente quelli a disposizione di Camila, io non ci vedo NIENTE di scandaloso (per chi non ha letto la discussione: accesso al centro federale, supporto logistico – voli/alberghi -, supporto medico, ecc).

    Sulla casa dentro il centro di Tirrenia sono dubbioso (non è un campeggio, ci stanno al massimo i ragazzini che si fanno l’estate con corsi di tennis, di certo non una famiglia composta da madre, padre, due figli, due cani…), così come sul compenso a Sergio. Siccome Tafanus chiedeva ironicamente: “e come campa?”. Rispondo: “Come ha campato negli ultimi 10/12 anni. Nello specifico in questo 2013, ipotizzo, con parte dei 353 mila dollari e spiccioli di montepremi di Cami”.

    Sulla questione “scandaloso che la Fit abbia concesso a Camila di essere allenata da Sergio”. Ma scherziamo? Sara Errani ha dei rapporti con la Fit? Sì, gira spot per supertennis, ad esempio. Ma Lozano lo ha imposto la Fit a Sara, o è Sara che se lo è scelto anni e anni fa? Perché mai Camila non potrebbe fare lo stesso, cioé giocare col logo supertennis e tenersi il SUO allenatore?

  210. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Madoka:
    in realta’ NO!
    anche per gli Itf è previsto un taglio dei punti, fino alla finale.
    quindi si avvantaggia solo colei che vince i tornei facilmente (Wta + Itf)….
    non quelle che partecipano generalmente agli Itf!

    questa la proiezione sugli Itf:

    Itf 100+H
    2013 150 110 80 40 20 1 — 6 4 1
    2014 150 90 55 28 14 1 — 6 4 1

    Itf 100
    2013 140 100 70 36 18 1 — 6 4 1
    2014 140 85 50 25 13 1 — 6 4 1

    Itf 75+h
    2013 130 90 58 32 16 1 — 6 4 1
    2014 130 80 48 24 12 1 — 5 3 1

    Itf 75
    2013 110 78 50 30 14 1 — 6 4 1
    2014 115 70 42 21 10 1 — 5 3 1

    Itf 50+h
    2013 90 64 40 24 12 1 6 4 1
    2014 100 60 36 18 9 1 5 3 1

    Itf 50
    2013 70 50 32 18 10 1 — 6 4 1
    2014 80 48 29 15 8 1 — 5 3 1

    Itf 25 +h
    2014 60 36 22 11 6 1 — 2

    Itf 25
    2013 50 34 24 14 8 1 — 1
    2014 50 30 18 9 5 1 — 1

    Itf 15
    2013 20 15 11 8 1 0
    2014 25 15 9 5 1 0

    Itf 10
    2013 12 8 6 4 1 0
    2014 12 7 4 2 1 0

  211. Madoka by Madoka

    50-60-70

  212. Madoka by Madoka

    Avremo tenniste che staranno nelle 50-50-70 esclusivamente giocando ITF.

  213. by t.o.

    Ho dato un’occhiata ai nuovi punteggi…….mahhhh…..
    Se lo hanno fatto ci sarà un motivo…..
    Secondo me non cambierà granché in nessun settore della classifica…..ci sarà solo un po di rimescolamento (ma non più di 5 o 6 posizioni) all’interno dei singoli settori.
    Ci sarà più interesse ad andare a giocare ITF o le qualifiche dei wta bassi e dei Premier…..
    Le prime 4 o chiunque costruisce la sua classifica con 4 o 5 vittorie di torneo (fossero anche ITF) mantiene la stessa posizione rispetto alle proprie avversarie di settore (200°/100°; 100°/40°; 40°/24°; 24°/8°; 8°/4°, 4°/1°)
    Sara coi nuovi punteggi perderebbe 500 punti…….ma anche NaLi ne perderebbe circa altrettanti…..aumenterebbe il Gap con le prime 4 che pur perdendo punti (rispetto ad oggi) ne perdono un po di meno. Ma il gap aggiuntivo non potrà mai superare i 200/300 punti.
    Quasi ininfluente a quei livelli di classifica ma nel gruppo 40°/24° …..li anche 100 punti si fanno sentire…..
    Pensavo che i nuovi punti fossero più graduali……invece penalizzano anche una finale…..mahhhh
    un ITF 75k vale più di una SF wta 235k ………..come punti si…..ma come soldi no!!!!!!!
    Forse stanno solo cercando di valorizzare il circuito ITF (che sta soffrendo la crisi di sponsor) con “bei nomi” del ranking che vanno a fare ITF (anche rimettendoci soldi) per saldare un QF in un WTA che (non confermato) mi porterebbe fuori classifica……mahhhhhhh

    vedremo quando avremo i dati ufficiali…..se lo stanno facendo un MOTIVO IMPORTANTE ci sarà……..
    Non è che sono tutti pazzi……….

  214. Omar Camporese by Omar Camporese

    buonasera a tutti.
    riguardo la nuova assegnazione dei punteggi wta, c’è una questione squisitamente di carattere tecnico che non mi torna.
    facciamo un esempio:
    lo scorso anno, al torneo Internationale di Castel Di Sangro, la tennista A, attualmente posizionata al 32mo posto in classifica, faceva finale conquistando 200 punti.
    la tennista B invece in quel periodo non disputava tornei e restava agganciata alla 33ma posizione, con distacco di soli 10 punti sulla 32ma…
    ora sappiamo bene tutti cosa significa essere 32ma nella classifica!!
    bene, ritorna il torneo di Castel di Sangro…
    la tennista A ci va per difendere la finale.
    la tennista B invece se ne frega e se ne va al mare, tanto l’ anno prececente non aveva disputato nulla, l’ International non è un OBBLIGATORIO,
    e cosi’ vediamo cosa accade:
    la tennista A, difende egregiamente i punti conquistati lo scorso anno al medesimo torneo, facendo nuovamente finale…
    ma accade che, quasi INSPIEGABILMENTE, la tennista B, standosene al mare a prendere il sole, per MAGIA o per negligenza della nuova assegnazione dei punti, si ritrova a scavalcare la tennista A in classifica, portandosi IMMERITATAMENTE in 32ma posizione ( da – 10 a +10) !!
    vi pare logico???
    a me PER NIENTE!!
    anche l’ ipotesi di Lucio, di riconvertire tutti i punti dell’ anno precedente, non troverebbe equita’ nella classifica.
    perchè si verificherebbe istantaneamente un cambio di punteggio per tutte, con conseguente rimescolamento ( anche se limitato), in ogni singola posizione!!
    e allora la scelta migliore quale puo’ essere?
    semplice:
    lo STATUS QUO!!
    saluti.

  215. by Lucio

    Cambiando il sistema di attribuzione dei punti matematicamente si creeranno delle classifiche settimanali alquanto falsate fino a quando non spariranno i punti attribuiti con il vecchio sistema. Unica soluzione a mio avviso sarebbe trasformare al primo gennaio la classifica conteggiando il 2013 con il sistema 2014 per poi detrarre in modo corretto i punti settimanalmente.

  216. doherty by doherty

    @ giovanni
    credo che la storia del tennis la facciano i tornei dello slam,penso sia giusto premiare chi arriva in fondo a questi piuttosto che in quelli minori( ovviamente è una mia opinione personale)
    appena avro’ tempo studiero’ il metodo di attribuzione dei punti
    sara deve essere premiata perchè ha fatto finale al roland garros e non perchè ha vinto il torneo di chissadove..

  217. by Giovanni

    @doherty:
    Io penso invece che Omar la pensa bene.
    Crea solo maggiore divario.
    Una come la Errani per esempio sarebbe penalizzata perche’ non vince un torneo.
    Se poi Woz e’ arrivata in cima, non era per merito del regolamento ma per il livello basso della wta in quel periodo!

  218. doherty by doherty

    non ho avuto il tempo di studiare il nuovo punteggio wta.pero’ se premia di piu’ le vittorie,specie nei tornei importanti e puo’ servire ad evitare che in futuro accada che tenniste come wozniacki o jankovic diventino numero 1 senza aver vinto uno slam per me è una cosa positiva .

    questa attesa del prossimo match di camila mi sfinisce ….:-)

    ciao a tutti !

  219. Omar Camporese by Omar Camporese

    dalla tabella non ufficiale si evince che penalizzano i vari passaggi di turno fino alla finale, rendendo la vittoria del torneo maggiormente appetibile…
    questo comportera’ un ulteriore distaccamento fra le prime del mondo, che solitamente fanno man bassa nei tornei e le tenniste nelle retrovie che cercano di emergere grazie a buoni piazzamenti.
    a mio modesto parere, questa formula è inutile e persino dannosa in un sano avvicendamento sportivo ai vertici della classifica.
    con questo nuovo sistema di calcolo, entrare in top4 o top8 diventa molto piu’ problematico per colei che cerca la scalata facendo buoni piazzamenti.
    davvero non capisco il senso di una tale variazione nel punteggio.
    a mio avviso chi gia’ vinceva i vari tornei era sufficientemente avvantaggiata con le assegnazioni fin’ ora in essere!
    in piu’ crea serie problematiche nel calcolo dei punti in entrata (nuovi) e uscita (vecchi) di settimana in settimana…
    spero davvero che non facciano questa modifica, non solo inutile ma persino poco chiara e dannosa per le giovani emergenti…

    per t.o.
    la tua proposta mi sembra un buon compromesso.

    saluti.

  220. by y.c.

    Chiedo venia… ho letto la tabella al contrario.
    Quindi sono premiate vittorie finali e partecipazioni a tornei più importanti.
    Personalmente non credo cambierà molto.

  221. by y.c.

    @Lucio
    In merito ai nuovi punteggi WTA io ho capito che sono “penalizzate” le vittorie e le sconfitte al primo turno rispetto alle vittorie nei turni intermedi.
    Suppongo che torneo per torneo i punti saranno sostituiti con una fase ibrida nel 2014.
    Su Tennis Forum ho trovato queste simulazioni che comunque non sono date per ufficiali.
    http://www.tennisforum.com/showpost.php?p=33771177&postcount=126

  222. by ii_pignolo

    Intanto è uscita l’entry list di Joue-les-Tours, con Camila quasi sicuramente numero uno del seeding. Dietro di lei Putintseva, Pereira e Babos. Da segnalare la presenza di molte giocatrici ostiche tra le non tds: Hradecka e Hlavackova, Paszek, Konta, Mayr… Presente anche la Burnett e molte giovani di belle speranze come Lottner, Freidsam, Mestach.

  223. by Antonio

    Concordo pienamente con il “lodo” Omar: 4 tornei validi per la scommessa, se necessario considerando il primo del 2014. Questo per avere un regolamento leggero anche perché tutti noi credo vivremo questa scommessa come un modo per sentirci vicino a Camila e non come sfida personale.

  224. by t.o.

    @tutti
    Scusate il ritardo con cui intervengo…….
    Dall’autorità che mi deriva……dall’essere l’unico che, almeno per “doveri d’ufficio” ho letto con attenzione tutto ciò che è stato scritto sulla “scommessa di fine anno” mi sento di proporre questa mediazione.
    Per il discorso sui numeri dei tornei da prendere in considerazione per il “pronostico” sin dalla prima ora si parlava di 2 wta e 2 o 3 ITF. per WTA si intendevano i 235k per gli ITF non c’era indicazione di “premio”….2 o 3 come la va la va….
    E’ stato già scritto che in caso di solo 3 tornei si sarebbe dovuta trovare un’unità di “compensazione”
    La modalità proposta da Omar di includere in caso di bisogno il primo torneo del 2014 mi sembra eccellente.
    Non sono ancora d’accordo sulla necessità di “dimezzare” i punti in caso che il primo torneo 2014 possa essere un Premier……Ma anche la seconda obiezione di Omar ha una logica……propongo perciò che ogni turno passato (nel caso fosse un premier) venga pagato come un turno 235k con un premio del 50% (45 2° 105 Q 195 S 300F 420W)
    Questi punti non falserebbero troppo la scommessa originale ma premierebbero comunque la “maggiore Difficoltà”

    Attendo adesioni o suggerimenti di correttivi o di soluzioni alternative……..poi…se ce ne fosse bisogno metteremo ai voti……

  225. by Lucio

    Ciao a tutti qualcuno conosce bene come funziona il nuovo regolamento per assegnare i punti wta 2014 ? E come vengono tolti quelli 2013 ?

  226. Omar Camporese by Omar Camporese

    @Ghaal e Theseus.
    la scommessa che è reale, quindi deve rispettare un minimo di regolamento, si basa sul fatto che camila da qui a fine stagione disputi 4 ( QUATTRO) tornei.
    questo è il parametro essenziale, per poter validare la scommessa.
    come diceva pero’ t.o. non essendoci certezza nel numero dei tornei, si dovra’ considerare una sorta di compensazione in caso siano – o + di 4 in totale.
    capirete bene che, non si puo’ fare una scommessa che ha valore economico, sulla chiusura di fine anno, senza prendere dei riferimenti specifici, perchè cosi’ facendo, sarebbe facile per chi perde, contestare il valore finale.
    infatti camila potrebbe giocare ancora NESSUN torneo o teoricamente sommando qualche itf di novembre, anche 6 o 7 tornei ancora.
    quindi come facciamo se non stabiliamo delle regole?

    t.o.:
    correggimi se sbaglio…

  227. Ghaal by Ghaal

    @theseus
    Io sono d’accordo con te, avevo messo 58 proprio per cautelarmi, altrimenti un trombettiere come me avrebbe sparato 43!!! (E non 42 solo per il rispetto dovuto ad Antonelo…)

  228. theseus by theseus

    Se non ricordo male la scommessa consiste nell’indovinare quale posizione di classifica occupera’ Camila a chiusura stagione 2013, indipendentemente da quanti tornei giochi (anche indovinare il numero di tornei che giochera’ fa parte del rischio scommessa). Perche’ complicarci la vita con il primo torneo 2014, il calcolo dei punti dimezzati, ecc. ??? Se siete d’accordo direi di tenere la cosa un po’ piu’ easy… 🙂

  229. Madoka by Madoka

    Intanto la WTA ha cambiato il sistema di assegnazione dei punti dall’anno prossimo : le vittorie varranno meno punti.

  230. TEUS by TEUS

    Poco male dovesse fare le quali a Linz. Una WC a Lussemburgo invece sarebbe molto utile e forse non improbabile dato che in concomitanza si giocherà un premier a Mosca e molte giocatrici di alta classifica probabilmente opteranno per questo torneo. Poi, con gli ITF di fine stagione, sarà possibile chiudere l’anno in una posizione del ranking buona per cominciare nel migliore dei modi il 2014 (entrare nelle top 70 sarebbe l’ideale dopo un anno così travagliato).
    In ogni caso, il ranking comincerà ad assumere una certa importanza dopo l’AO. Dovesse ricoprire una posizione che le permetterà di entrare direttamente in molti tornei, potrebbe fare un bel salto in avanti prima di Wimbledon dato che i punti da difendere sono poco più di 100 fino al RG incluso.

  231. Omar Camporese by Omar Camporese

    @t.o:
    la mia considerazione sul dimezzamento dei punti, partiva dal fatto che in un premier si possono abbondantemente superare i limiti massimi di punteggio, stabiliti per un 235K.
    per cui non sarebbe impossibile grazie ad un buon sorteggio e all’ eliminazione di qualche tds, portare a casa anche un risultato superiore alle aspettative, che pero’ darebbe a Camila piu’ punti di quelli previsti.
    ovvio che qui siamo nel campo delle IPOTESI.
    per cui, se va bene anche agli altri di tenere l’ eventuale premier senza limitazione di punti, va benissimo anche a me…

    @Tommaso:
    la questione della programmazione, in cui Sergio dice FORSE LUSSEMBURGO,
    non va vista sotto l’ ottica di una WC, perchè quella o si sa gia’, quindi non è un forse, o non la si puo’ inserire solo come IPOTESI ain una programmazione.
    io ci leggo solo il fatto che Lussemburgo possa diventare possibile (attraverso le qualificazioni),
    ESCLUSIVAMENTE se Camila esce al primo o massimo secuondo turno del torneo precedente.
    perchè se gia’ arriva a giovedi’ e poi sabato inizia un nuovo torneo, un giorno non basta a livello logistico/organizzativo, anche se le località non sono molto distanti…

    saluti.

  232. by ii_pignolo

    riguarda alle WC io non ci credo molto: a Linz la Mayr l’ha avuta praticamente ogni anno; e ogni anno 1-2 wc sono andate a top players che non si erano iscritte che volevano rifarsi un po’ dopo i risultati deludenti in Asia. Hanno 3 wc, quindi tra austriache ed eventuali top players ritardatarie, penso che gli organizzatori avranno solo l’imbarazzo della scelta.
    a Lussemburgo, come hai detto anche tu, una andrà alla Minella, mentre le altre due probabilmente andranno a tedesche, francesi o belghe (vedi kerber, razzano, wickmayer e flipkens negli ultimi anni, per attirare pubblico dai paesi confinanti) o a juniores in cerca di palcoscenici importanti (vedi la putintseva anni fa o la bencic l’anno scorso).
    ovviamente la politica di assegnazione di anno in anno può variare, ma io resto con i piedi per terra.

  233. by Tommaso

    Sulla questione tornei e classifica di Cami, faccio presente che esistono anche le wild card. Camila non ne ha ricevute in questa stagione, e l’anno scorso ne ricevette due (mi pare) in due tornei Octagon nel periodo in cui è stata sotto contratto con loro. Ora ha legami con la federazione, quindi è possibile che almeno per dei tornei europei la federazione italiana possa fare richiesta di wild cards. Solitamente le WC si assegnano a giocatori/trici nazionali, ma controllando rapidamente il ranking di Lussemburgo e Austria scopriamo che…

    -Lussemburgo: Mandy Minella #111 e tale Anne Kremer #674. Difficile che entrambe ricevano una wc, la Minella di sicuro, ma poi? Forse la Kremer per le quali, di certo non per il main draw…
    -Austria: Meusburger #64, Mayr-Aichleitner #119 (ma è “già” una ’86), Paszek #136 Klafner #182 e via dicendo. Di queste, credo che solo la Paszek avrà una WC.

    Se ci fossero trattative (“c’è la possibilità di giocare Linz e forse Lussemburgo”, dice poco sopra Sergio) ovviamente non siamo tenuti a saperlo né i Giorgi a comunicarlo prima del tempo (leggi: prima che lo facciano gli organizzatori del torneo). Visto che la programmazione è “provvisoria”, immagino sia per questo motivo: si parla di wild card. Altrimenti niente. Figuriamoci se i Giorgi, Sergio e Camila, non sono a conoscenza della classifica di Cami!

  234. by ii_pignolo

    io sono molto cauto e dico 80.
    I due International sono tra i più tosti dell’anno (per quanto la superficie sia perfetta per Camila): sono da sempre tra i tornei più amati dalle giocatrici e anche le top 10 non li disdegnano. Sia Lussemburgo che Linz hanno entry list notevoli (praticamente solo top60… a parte qualcuno che è scesa nel periodo successivo alla registrazione, come la Vekic) e bisognerà partire dalle qualificazioni, quindi per fare punti pesanti occorrerà giocare MOLTE partite. Fermo restando che ancora non c’è una programmazione ufficiale (ma solo ufficiosa, dato che non tutti i tornei sono giocabili in quanto sovrapposti), io penso quindi che riuscirà a confermare grossomodo i punti in uscita della tournée asiatica 2012. Sempre con la speranza di venire smentito… 😀

  235. by t.o.

    @Omar e tutti
    D’accordo sul prendere il primo torneo del 2014….mi pare un po “crudele” il dimezzamento dei punti nel caso si trattasse di un premier…..il premier già ti “dimezza” le possibilità di vittoria…..minimo becchi una top 50…..nei wta che avevamo ipotizzato una top 50 te la becchi al massimo in semifinale…….diciamo che se capita di dover allungare nell’anno nuovo…….venga quel che viene…..del resto c’era l’ipotesi del 2 wta + 3 ITF che in teoria sono punti sicuri…… 1Premier 1 wta e 2 ITF sono un’ottima media tra i 4 e 5 tornei che avevamo ipotizzato……….
    …….poi mi rimetto alla volontà della maggioranza……..il fatto che già siamo in 24 a scommettere mi sembra già un buon risultato….e se chiudiamo le scommesse ad 1 minuto prima dell’inizio del primo Match sono sicuro che diventeremo molti di più……..

  236. Omar Camporese by Omar Camporese

    caro t.o.

    in caso camila dovesse disputare solo 3 tornei, la soluzione per la scommessa ce l’ ho ed è semplicissima e al tempo stesso incontestabile da parte di tutti:

    partendo dal fatto che la scommessa non dovra’ essere CONSUMATA a fine stagione,
    per renderla valida a tutti gli effetti, senza andare a cercare punti di compensazione che sarebbero solo frutto di un calcolo matematico, se tutti sono daccordo, siccome la scommessa si basa su un totale di 4 tornei disputati, nel caso i tornei risultassero essere solo 3 prima di fine stagione, prenderemo come 4° torneo il primo dell’ anno prossimo.
    quindi considereremo per la validita’ della classifica, anche il primo torneo del 2014.
    a questo punto pero’, essendo la scommessa impostata su due 235 k + Itf, nel caso Camila dovesse disputare Brisbane anzichè Aukland, dimezzeremo il punteggio acquisito nel premier.
    cosi’ il problema dovrebbe avere una soluzione equa.
    stesso discorso, nel caso dovesse disputare 5 tornei da qui a fine stagione, si puo’ scartare l’ ultimo in programma e tenere validi i primi 4.
    fermo restando che, dovranno essere necessariamente due 235K + 2 Itf.

    saluti.

  237. by t.o.

    ad oggi data e ora di questo post:
    Antonelo da 1° a 42° che accoglie anche Bethkos al 33°……
    Nocci68 46°
    Lucio 47°
    T.O. 48°
    Doherty 49°
    Theseus 51°
    Giovenale 57°
    Ghaal 58°
    Effeemme 59°
    Antonio 61°
    Omar 62°
    Tommaso 63°
    Ettore 66°
    Iacogol 67°
    Gabriele 68°
    Teus 69°
    Alessandro 70°
    Gimusi 71°
    Madoka 72°
    Pax 74°
    Fabiomassimo 75°
    Cristian 75°
    Big 77°

    ora siamo ancora in 24…………Con Antonelo tornato in concorso………….

    Come diceva il nostro presidente Antonelo (e se non lo ha mai detto sicuramente lo ha pensato) “ciò che è possibile non è impossibile” il limite 42° è tecnicamente (con i tornei annunciati) quasi impossibile…..ma visto che quasi impossibile è comunque possibile la zona 1°-42° è appannaggio esclusivo del presidente…..

  238. by t.o.

    @Omar Hai ragione…..anche se in qualche “fine anno” 1152 (tipo il 2011) poteva rappresentare anche una 47° posizione tre tornei sono veramente pochi…..per quello avevo scritto che se i tornei fossero stati meno di 4 o superiori a 5 sarebbero stati “parametrati” al 4 o al 5 con una sorta di compensazione. Come……lo possiamo decidere…potrebbe essere che se i tornei saranno solo 3 e ci fosse solo un WTA si può dare un punteggio per il wta mancante pari ad un turno in meno di quello raggiunto nel wta giocato…..stesso dicasi per gli ITF……è un’ipotesi…..ed ha una logica…….poi possiamo fare come ci pare…….ciao T.O.

  239. by Antonio

    ehm..per t.o. Antonio 61 e Antonio 63 sono sempre io. Nell’ultimo post ho scelto il 61 perché il 63 è stato scelto anche da Tommaso. Quindi 61. Buon lavoro! La

  240. Omar Camporese by Omar Camporese

    buona serata a tutti.

    non vorrei fare la parte di quello che ROMPE LE UOVA NEL PANIERE, ma stasera mi sorgeva un dubbio e cosi’ ho fatto una verifica in riferimento alla programmazione in corso…
    penso che sia sfuggito a tutti un piccolo dettaglio:
    Camila non ha la classifica per disputare senza le qualificazioni i primi due tornei Wta in programma!!
    cosa significa questo?
    significa che sicuramente sara’ costretta a saltare il secondo torneo, programmato a partire dal 14 ottobre.
    infatti, giocando il primo torneo (Linz o l’ Itf di Joue-Les-Tours), non avrebbe il tempo materiale per presentarsi in Lussemburgo per le qualificazioni.
    a meno che, non esca entro i primi due turni.
    poi, conoscendo un po’ come si sono svolte le cose in passato, dubito fortemente che i Giorgi abbiano intenzione in tal caso, di fare un trasferimento lampo per disputare le quali di un 235k…

    in soldoni cosa significherebbe tutto questo, tenendo inalterata la programmazione?
    questa è la migliore delle ipotesi:
    vittoria finale di un 235k partendo dalle qualificazioni = 296 punti.
    vittoria finale in un Itf 100k + vittoria dell’ Itf 50+H = 240 punti.
    totale 536 punti ( è l’ ipotesi piu’ ottimistica possibile).
    con i punti in uscita abbiamo quindi 618 + 536 = 1152 punti.

    significa nella MIGLIORE DELLE IPOTESI, non oltre la 53ma posizione per fine anno!
    ma attenzione… questa è la migliore delle ipotesi possibile, considerando 3 tornei vinti, su un totale di 3 disputati…
    è vero che nel tennis tutto è possibile, ma qua urge un aggiustamento della programmazione ( a meno di possibile WC in Lussemburgo)!!

    saluti.

  241. by t.o.

    @Brethkos Il tuo 33° è oltre il limite del Presidente..(neanche Antonelo è in grado di sperare tanto)……comunque rimane agli atti…….lo prendiamo come buonaugurio…….

  242. by t.o.

    @Hector Invece a volte capita che dei professionisti decidano di “mollare” un set dato per perso per ricominciare da 0-0 magari al servizio….Piuttosto di sprecare energie a rimediare ad un set nato male si prova a ripartire col piede giusto. Se senti di avere le potenzialità di fare un 5-2 preferisci giocartele nel set nuovo piuttosto che rischiare di perdere 7-5…….

  243. Hector by Hector

    @t.o.

    Mai visto un tennista professionista che sotto per 0-5 0-40 non cerchi di rimontare. Il bello del tennis e’ che finche’ non hai messo l’ultima palla non hai vinto. Non e’ come nel calcio dove se sei sotto per 0-4 all’85’ non puoi fare piu’ nulla.

  244. Hector by Hector

    @brethkos

    Sei stato dal dottore ultimamente?

  245. by brethkos

    io dico 33

  246. by Euge

    @Tommaso

    La tua analisi sul doppio fallo mi sembra un po’ superficiale perchè a parte il secondo match (vinto da Camila in 3 set) e l’ultimo (perso) la differenza tra ace e doppi falli è simile per entrambe le giocatrici…

    Se Camila avesse vinto 6 match con un differenziale di -10 e l’avversaria in positivo allora la tua tesi poteva essere avvalorata ma in questo caso direi che la tua conclusione è un pochino forzata…

    Comunque c’è da dire che nel circuito femminile davvero poche possono vantare un buon servizio, anzi 5-10 doppi falli a match sono spesso la norma…

  247. by t.o.

    ad oggi data e ora di questo post:
    Antonelo da 1° a 42°
    Nocci68 46°
    Lucio 47°
    T.O. 48°
    Doherty 49°
    Theseus 51°
    Giovenale 57°
    Ghaal 58°
    Effeemme 59°
    Antonio 61°
    Omar 62°
    Antonio 63°
    Tommaso 63°
    Ettore 66°
    Iacogol 67°
    Gabriele 68°
    Teus 69°
    Alessandro 70°
    Gimusi 71°
    Madoka 72°
    Pax 74°
    Fabiomassimo 75°
    Cristian 75°
    Big 77°

    Per ora siamo in 24…………Con Antonelo tornato in concorso………….

    Come diceva il nostro presidente Antonelo (e se non lo ha mai detto sicuramente lo ha pensato) “ciò che è possibile non è impossibile” il limite 42° è tecnicamente (con i tornei annunciati) quasi impossibile…..ma visto che quasi impossibile è comunque possibile la zona 1°-42° è appannaggio esclusivo del presidente…..

  248. by t.o.

    @doherty e Fabio massimo…..
    Solo chi ha già acquisito la coscienza del proprio valore può permettersi di lasciare un game 0-40 o un set 5-1 sapendo di poter poi recuperare……Serena….e poche altre…..vedi Match Bouchard……
    Camila non se lo può ancora permettere…..
    Siamo ad un tale livello di eccellenza (Roberta non è una under 100°) che anche una sola piccola perdita di “concentrazione” e “determinazione” ti può mettere in condizione di non riprendere più il ritmo…..
    Camila ultimamente sta vincendo più match dove parte in svantaggio (anche di un set) piuttosto che match dove parte 3-0 o 4-1…….dovrà fare ancora molta esperienza…….
    Deve imparare a gestire il vantaggio……i grandi campioni lasciano andare un set dove sono sotto di 4 giochi piuttosto che spendere tutte le energie fisiche e nervose per recuperare una situazione troppo compromessa…..
    Preferiscono ripartire 1-0 nei set e a partita nuova darti un perentorio 6-2 6-2……..Spendere energie cercando di recuperare un 5-1 può portarti vuoto al secondo set……senza neanche essere riuscito a recuperare il primo (che magari perdi comunque 7-6 al TB)……Camila queste cose non può ancora permettersele……col tempo…neanche troppo….ci riuscirà……

  249. doherty by doherty

    @ t.o.
    tutto giusto quello che hai scritto sulla partita con roberta,pero’,a mio avviso, è veramente molto difficile riuscire a giocare pensando solo al punto successivo e non anche a chi hai di fronte ed a tutto il resto.ci riescono solo i grandi campioni
    la storia del tennis è piena di match che sembravano vinti e poi “inspiegabilmente” persi
    ci vogliono tante partite,tanta concentrazione,tanta forza mentale e sicurezza nei proprio mezzi.
    camila ci puo’ arrivare a questo livello di tenuta psicologica,ma ci vorra’ molto tempo e magari,se il suo staff lo riterra’ opportuno l’aiuto di uno psicologo sportivo
    la mente va allenata come il fisico,la tecnica e la tattica e spero che cami lo stia facendo.

    @tommaso
    è vero,si puo’ vincere anche facendo piu’ df dell’avversario,quello che conta,per me, infatti non sono ne gli ace ne i df ma la % di punti fatti col servizio ed il numero di palle break .se fai il 60 % e in risposta il 50 % quasi sicuramente vinci

  250. by Fabio Massimo

    Il passo dall’illusione alla delusione è molto breve; al 4 a 1 Camila si è rilassata un attimo …. e non si è più ripresa; era convinta di aver già vinto; tutti, dico tutti, alla vigilia, la davano per vincitrice, anche la stessa Roberta (che alla fine ha dato un urlo che a molti di voi non è piaciuto) ne era certa, visto com’erano andati gli altri incontri di Camila con le altre italiane. Camila deve assimilare da Maria che all’avversaria non si può concedere neanche un 15.

  251. Ghaal by Ghaal

    @t.o.
    La tua analisi della sconfitta con Roberta è interessante, e mostra un risvolto del carattere di Camila che non conosco (e nemmeno supponevo). La bimba (e qui il termine è appropriato) sarebbe veramente di un candore disarmante, ma non è del tutto fuori tono con il personaggio… comunque anche questo fa parte di quel percorso di crescita che deve compiere, poi dopo che uno prende legnate a sufficienza, anche questa presunzione/misericordia passa…

    Penso che la stanchezza mentale (e anche fisica) siano spiegazioni più plausibili, anche nello spiegare qualche ritardo sulla palla, in ogni caso è un aspetto psicologico da indagare, sarei curioso di avere qualche indizio da Camila, anche se credo che le sarebbe praticamente impossibile ammettere un errore del genere.

    Ciao, Ghaal

  252. Pax by Pax

    Io dico 74.

  253. Omar Camporese by Omar Camporese

    @tutti:
    ho inviato una bozza di programma a Matteo, da sottoporre all’ attenzione di Sergio, per la possibile gita a Tirrenia.
    vi faro’ sapere appena ci sono novita’.
    saluti.

  254. by Tommaso

    Parlando di Camila e del lavoro che farà nei prossimi giorni (si era parlato di 10 giorni di riabilitazione)… Uno degli aspetti su cui ha lavorato di più è il servizio, questo è indubbio. Meno doppi falli, seconda moooooolto più lavorata ma anche meno punti con il servizio. Insomma, l’arma di Cami è sempre la risposta.

    In ogni caso sono andato a rivedermi le statistiche dei match agli US Open sul servizio. Nell’ordine i numeri dicono (ace-df cami; ace-df avversaria)

    2-3 vs 0-1 – saldo -1 per entrambe
    1-9 vs 5-9 – saldo -8 per Camila e -4 per la Van Der Meet
    2-4 vs 0-0 – saldo -2 per Camila, nullo per la Coen (attenzione: 6-1 6-0 Camila!!!)
    1-4 vs 0-2 – saldo -3 per Cami, -2 per Cepelova (6-2 6-2 Cami)
    0-3 vs 1-1 – saldo -3 per Cami, nullo per Hsieh (vittoria in due set per Cami)
    3-4 vs 2-2 – saldo -1 Cami, nullo per Wozniacki
    2-7 vs 6-0 – saldo -5 Cami, +6 Vinci (sconfitta in due set per Cami)

    Questo per dire che in 7 incontri Cami non è MAI avuto un saldo positivo e, rispetto alle avversarie, una sola volta ha avuto lo stesso saldo. Ha sempre e comunque fatto più df dell’avversaria di turno. Ha vinto 6 partite e ne ha persa 1. Lo so che è difficile, ma almeno in teoria questi numeri, scritti e riportati, fatti realmente accaduti, dovrebbero una volta per tutte chiudere la bocca a chi prende per il c. la “teoria del doppio fallo è bello). Sì, facendo più df delle avversarie Camila ha vinto 6 match in un torneo di GS (facciamo 3+3? Sempre in “positivo” è…). Quindi il suo modo di servire, ancorché rischioso, porta risultati.

    Nelle prossime settimane quello che Camila dovrebbe fare, oltre che tornare a esercitarsi sul servizio, casomai, sarebbero delle simulazioni di situazioni di gioco, discese a rete, ecc… Comunque sono fiducioso: in meno di un anno, con i problemi che ha avuto, ha mostrato netti miglioramenti in quello che tutti la accusavano di snobbare, il servizio. Se tempo qualche mese sistemasse anche la tattica in campo, penso proprio che avremo molto da strombazzare e poco da discutere 😉

  255. Omar Camporese by Omar Camporese

    caro t.o.
    giustissima la tua analisi ed apprezzo il fatto che ti sia ricordato delle mie impressioni a caldo.
    quelle, anche a distanza di settimane, non le cambierei di una sola virgola, perchè fu troppo evidente il fatto che a vincere non fu Roberta, ma Camila ci mise decisamente del suo, per perdere un match dal valore davvero molto importante.
    forse in cio’ che scrivi, sta anche la chiave di lettura del grido finale della Vinci,
    che resa conscia dell’ importanza di un quarto di slam, si rendeva conto che stava giocando malissimo.
    il match point finale, fu sicuramente per lei una liberazione a tal proposito.
    forse pero’ un po’ platealmente esagerata!
    saluti.

  256. by Lucio

    47 E forza camila

  257. by ettore

    Io prendo senza troppi calcoli ma per istinto la 66. Arivamoooos

  258. by Antonio

    Vista la coincidenza con Tommaso prendo la posizione numero 61. Ottima idea l’incontro di Tirrenia. Vai Omar!

  259. by t.o.

    ad oggi data e ora di questo post:
    Antonelo da 1° a 42°
    Nocci68 46°
    T.O. 48°
    Doherty 49°
    Theseus 51°
    Giovenale 57°
    Ghaal 58°
    Effeemme 59°
    Omar 62°
    Antonio 63°
    Tommaso 63°
    Iacogol 67°
    Gabriele 68°
    Teus 69°
    Alessandro 70°
    Gimusi 71°
    Madoka 72°
    Fabiomassimo 75°
    Cristian 75°
    Big 77°

    Per ora siamo in 20…………Con Antonelo tornato in concorso………….

    Come diceva il nostro presidente Antonelo (e se non lo ha mai detto sicuramente lo ha pensato) “ciò che è possibile non è impossibile” il limite 42° è tecnicamente (con i tornei annunciati) quasi impossibile…..ma visto che quasi impossibile è comunque possibile la zona 1°-42° è appannaggio esclusivo del presidente…..

  260. by t.o.

    Permettetemi di uscire da “scommesse e gite”
    Vorrei fare un ragionamento oltremodo “articolato” perciò divagherò…..
    ……..alla vostra pazienza.

    Ieri sera mi sono imbattuto in
    http://www.youtube.com/watch?v=Es94WatXmcc
    E’ una ripresa fissa ma di alta qualità del primo set di Camila contro Julia Coen.
    La telecamera è molto vicina al campo e si ha una visione molto vicina al “dal vivo”.

    Julia Coen è una delle tante che “vagano” tra la 100° e la 200° posizione non perchè sono lì di passaggio, in “discesa” o in “ascesa”, ma perchè quello è il loro “vero valore”
    Tra la 100° e la 200°. Le dividono 300/400 punti e un turno (anche per ritiro) in un GS passate le qualificazioni ti vale 50 posizioni.

    Anche Julia Coen ha i suoi periodi buoni e qualche scalpo ce l’ha anche lei in bacheca…ma quella 136° che incontrava quel giorno, era evidente, che era nel suo “gruppo di merito” solo per caso.

    La Camila “tranquilla” che nel video domina gli scambi contro Julia Coen è certamente anche il frutto della inconsistenza dell’avversaria…..ma Julia Coen è davvero così inconsistente?
    Non è un fenomeno ma ha vissuto a lungo (ancora 6 mesi fa) intorno alla 100° ha vinto 5 ITF e non più tardi di un anno fa si è guadagnata la finale in un WTA

    Leggevo su altri siti che Camila non avrebbe mai fatto un secondo turno in un WTA……
    che dire? tecnicamente è pure vero……

    Perciò Julia Coen non è una schiappa. E’ una finalista wta.

    E come mai una finalista wta non riesce a rimandare di qua una palla?

    Forse è merito di Camila…………..sta semplicemente “giocando il suo gioco”.

    Lo stesso suo gioco che ha giocato nei primi 5 game contro Roberta.

    Sono andato a rivedere il match contro Roberta.

    Non riuscivo e non riesco ancora a dare una Logica a quella partita.

    Come sarebbe facile dire: “Roberta ha cambiato ritmo, ha cambiato gioco ecc. ecc.”….purtroppo non è così.
    E’ giustissima l’analisi a caldo di Omar……Roberta ha giocato una pessima partita.
    Non ha fatto nulla per vincere. Non ha fatto nulla di diverso di quello che ha fatto durante i 5 game in cui Camila la trattava come una Julia Coen qualsiasi…….a pallate……

    Poi Camila ha smesso di prenderla a pallate……tutto qui….

    Camila era stanca….possibile, aveva chiesto troppo alla sua spalla ancora non a posto….possibile anche questo…..era “scarica di testa” certamente anche questo……
    e messi insieme possono anche bastare………

    Voglio però aggiungere un’altro elemento. Molto Psicologico.

    Diciamo spesso che le sfide tra Roberta e Sara dipendono molto dalla sudditanza psicologica che Roberta ha (o forse è meglio dire aveva) nei confronti di Sara.

    Incide molto in certi momenti la “motivazione”.
    Camila stava dominando…….e lì probabilmente Camila ha cominciato a pensare…..e Camila non deve pensare…

    Il gioco di Camila è elementare…….dominare lo scambio…..
    Riguardate i primi 5 giochi….
    Roberta non fa un punto….neanche nel game che vince…..
    Si gioca tutto su tre scambi…e l’ultimo è quasi sempre un vincente di Camila
    Di la è sembrato ci fosse una Julia Coen qualunque…..

    Ma di la c’è Roberta Vinci,
    c’è un “colonnello” della squadra di Fed nella quale sei appena stata accolta,
    c’è un’italiana, tu che le hai già battute tutte….o perlomeno…ancora nessuna è riuscita a batterti…..
    Di la c’è Roberta Vinci e tu la stai quasi irridendo……
    riguardate i due primi punti della partita….e riguardate tutto il terzo gioco….
    altro che Julia Coen….

    Basta solo un attimo a certi livelli per uscire di concentrazione……
    Invece di pensare al punto e al punto successivo, cominciare a pensare cosa diranno i giornali domani quando avrai battuto Roberta Vinci per 6-1 6-2……..

    A poterlo scegliere avresti preferito vincere 7-5 7-6……..una bella vittoria lo stesso, ma senza umiliare da Ultima arrivata la “Capitana e imbattuta Doppista” in Fed……

    Capita quando sei sicura di poter gestire la partita di “lasciare” un game all’avversaria….tanto sai che puoi recuperare quando vuoi…..
    L’ultima arrivata che si fa impietosire dalla vecchia campionessa…..
    Capita ………….e così si perde

    L’importante è che abbia perso Camila……se avesse vinto Roberta sarebbe stato peggio

    Da domani però non pensare più…..Gioca il tuo gioco, punto per punto….non ti curare di chi c’è davanti….tanto se fai il tuo gioco sono tutte Julia Coen

    Questo non significa che non devi studiare nuovi schemi e nuove tattiche….
    scendi a rete….
    dosa di più la pressione……
    ma non pensare mai a che partita è…..ne a come si chiama quella che hai davanti,…..
    è una tennista….una delle tante che dovrai battere,
    e le batterai solo se giocherai il tuo punto come se fosse l’ultimo…..imponendo il tuo gioco…..

  261. Eulondon by Eulondon

    55 e forza camiii!

  262. Omar Camporese by Omar Camporese

    mi faccio promotore ed organizzatore per la possibile domenica da trascorrere insieme a Camila &C.

    ho gia’ inviato una mail a Matteo, per ufficializzarne la richiesta.
    appena ricevo disponibilità ( speriamo), da parte dei diretti interessati,
    avvisero’ tutti gli utenti che potranno decidere di parteciparvi, fornendovi maggiori dettagli.
    per cui, al momento rimandiamo le adesioni.

    vi anticipo solo che in caso di risposta positiva da parte di Camila & C,
    tutto si dovra’ svolgere in totale sicurezza per loro.
    per cui le adesioni dovranno pervenire non solo in modo simbolico direttamente sul blog,
    ma fornendo prova di identita’ direttamente via email.
    se loro accettano, è importante che sappiano perfettamente chi si apprestano ad incontrare.
    vi terro’ aggiornati personalmente su questo blog.
    saluti.

  263. by t.o.

    Antonelo prende la 42°
    Se Camila giocherà un 235k e tre ITF buoni, la 42° si raggiungerebbe solo con tre vittorie e una finale, e con l’obbligo di vittoria in wta.
    Antonelo…..sei sempre il nostro presidente……
    Dichiaro il 42° posto limite invalicabile in alto per la nostra scommessa. Dovesse essere infranto questo “muro”…….avremmo vinto TUTTI
    Grazie Presidente…..Vamoooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  264. by antonelo

    Dato che la posizione numero 1 a fine anno, per motivi prettamente matematici, è possibile solo in caso di ritiro o decesso di molte delle giocatrici che attualmente precedono Camila in classifica, e considerando che non è bello augurarsi il male di nessuno, vorrei, se possibile, rivedere la mia previsione, ipotizzando per Camila la posizione n. 42. Perché 42 è la risposta a tutto…

  265. by cristian

    Seconda metà di novembre ?? allora facciamo domenica 24 novembre, è il mio compleanno, e per i miei 23 anni sarebbe un grande regalo!!! eheheheehe ( ci ho provato! )

  266. by t.o.

    @effeemme Ti ringrazio per la stima e per l’affetto…….il Mio “venire a Roma non sarà un problema” non sarebbe stato solo pagarti il viaggio……..ma le motivazioni che adduci sono molto più “serie”. E’ un senso della responsabilità che, se è vero che hai 17 anni ti fa onore…….
    Per aiutarmi nella gestione della “scommessa” non è richiesto tutto il tempo che pensi……basta che riguardi…(una volta a settimana?) i post, e che prima di ogni torneo controlli se la PPP (“Proiezione Punti Possibile”) coincide con un settore del ranking o con un’altro settore………..per il resto vedremo…..siamo in tanti che possono controllare se “scrivo caxxate”…….confido nell’aiuto di tutti……..

  267. by t.o.

    @gabriele Benvenuto tra noi……Per la tua scommessa devi solo decidere la posizione precisa….tra 70 e 66 il mediano è 68°…….se ti va bene (silenzio assenso dopo 24 ore) lo confermo così. Faccio il tifo per te…..è un numero che mi è molto simpatico……

    Riguardo alla “domenica a Tirrenia” tutto il mio appoggio……chiedo solo, nei limiti del possibile, di capire subito (chiaramente se la cosa si potrà organizzare) il periodo…..non proprio la data, ma almeno…..”seconda metà di novembre” o “Prima metà di dicembre”.
    Ho la fortuna e il privilegio di poter organizzare molto liberamente il mio lavoro……ma….visto che ” coordino molte persone” e visto che le mie sedi di lavoro si trovano in due continenti diversi…..un po di “anticipo” (per organizzarmi) mi farebbe comodo. Mi è facile Roma poichè la data è fissata da un anno…..Tirrenia…..Farò l’impossibile……un grazie in anticipo a chi si incaricherà di……….”organizzarla e coordinarla”.
    Io cercherò di coordinare “la scommessa sul ranking”……..fiducioso che Effeemme mi aiuterà (capito effeemme?).

    Vi racconto un breve aneddoto…per far capire cosa significa….” farò l’impossibile…”……tra fine febbraio e inizio marzo di quest’anno ero a San Francisco…..
    pochi dei “miei” capivano perchè, io che cerco sempre di anticipare e comprimere i tempi stavo “allungando il brodo” e spostavo la mia ripartenza per l’Italia di giorno in giorno.
    E sembrava anche “strano” che avessi richiesto per il ritorno una “Linea” per me inusuale.
    San Francisco-LosAngeles-Roma al posto del solito (più veloce e più economico) San Francisco- Charlotte-Roma. Anche il fatto che avessi richiesto uno Stop-and-go di due giorni a Los Angeles e una macchina a nolo senza nessuna richiesta di prenotazione alberghiera aveva generato “illazioni” e “pettegolezzi” nell’ufficio amministrativo…….”…..ma ha un’amante?…….”
    Nessuno può averlo capito…..(e in fondo non me ne frega niente….) ma io avevo “un’amante”…….che doveva venire a giocare ad Indian Welles (due ore di auto da Los Angeles)…..poi ha rinunciato………
    Pochi hanno capito perchè una mattina ho convocato 6 riunioni in 6 ore e ho fatto prenotare il primo volo possibile sulla tratta più veloce……..sicuramente un mio assistente….che accompagnandomi all’aeroporto ha detto: “….a Proposito, la Giorgi ha rinunciato ad Indian Wells….” ” ah si……non lo sapevo….” è stata la mia serafica risposta…..

    di nuovo grazie a chi si incaricherà di organizzare “Tirrenia”….

  268. by effeemme

    ciao t.o.
    scusa se rispondo solo ora.
    ogni tanto anche i giovani devono fare le persone serie e cosi’ eccomi a scrivere con sincerità:
    grazie per la tua disponibilita’, ma per me resta comunque una possibilita’ remota, quella di essere presente a Roma.
    a parte i costi del viaggio, soggiornare e pagare i biglietti per vedere le partite, sarebbe impresa molto complicata per me.
    a questo si somma il periodo in cui devo dare il massimo per completare l’ anno scolastico e poi con il rugby, siamo nelle fasi finali del campionato, per cui non potrei sicuramente essere presente.
    mi fa felice comunque il fatto che hai proposto di pagarmi il viaggio, e ti ringrazio con tutto l’ affetto che mi lega a te.
    come sai, dalla ripresa di tutte le mie attivita’, non ho proprio tempo per fare analisi e ricerche, come facevo l’ estate passata, in cui sono stato fermo a causa del polso fratturato.
    ho sempre pochi minuti contati per connettermi ad internet nell’ arco di una giornata e spesso non lo faccio proprio per diversi giorni di seguito…
    dalle 6 e 30 del mattino, ora che mi alzo, spesso le mie giornate, anche per studiare, terminano a volte a mezzanotte.
    pero’ c’ è di buono che non ho tempo di annoiarmi.
    oltretutto stamane mi sarei voluto svegliare prima, per seguire il match di Francesca, ma non ce l’ ho fatta!
    come vedi, al momento non riesco ad esserti d’ aiuto e mi spiace molto davvero.

    un caro saluto a tutti i trombettieri del blog e un grande abbraccio a Camila e Sergio!!

  269. Giovaneale by Giovaneale

    Allora..io dico 57!
    Volevo dire 63 ma sono già due gli utenti che mi hanno battuto sul tempo e se ci sarà un vincitore il caffè con Cami non si può dividere 🙂
    Per il 2014 confermo 22esima posizione ma ovviamente è fuori concorso.

  270. Madoka by Madoka

    Molto carina l’idea di una cena fra Novembre/Dicembre con Matteo, Alberto, Camila e Sergio.

    Io do già da adesso la mia disponibilità 😛

  271. by iacogol

    67

  272. Omar Camporese by Omar Camporese

    aggancio l’ idea di Theseus e cerco di perfezionarla proponendo a Matteo ed Alberto quanto segue:

    tra novembre e dicembre, Camila stara’ ferma a Tirrenia.
    si potrebbe organizzare una domenica con lei, con Sergio e i gestori del sito,
    in cui sarebbero invitati tutti i sostenitori di Camila, per passare una domenica indimenticabile tutti insieme.
    sarebbe veramente splendido poter trascorrere qualche ora con loro, cementando cosi’ ancor di piu’ il legame
    che ci unisce!!

    cosa ne pensi Matteo?
    puoi proporre ai Giorgi questa giornata da trascorrere insieme?
    qualsiasi domenica di novembre o dicembre…
    saluti.

  273. by cristian

    Calcolando anche i punti in uscita di Tokyo e Pechino, io credo e spero che Camila riesca almeno a chiudere alla posizione 75, c’è anche il rischio che scenda ancor di più, quindi mi accontenterei di restare nelle 80 e partire da quel ranking in Australia. Dico 75!

  274. theseus by theseus

    grazie t.o. per l’aggiornamento — a proposito della scommessa e Roma, ora che Camila vive a Tirrenia, non sarebbe male organizare con l’aiuto di Alberto e Matteo un incontro/saluto tra Cami e i trombettieri, piuttosto che un caffe’ in esclusiva con Cami per chi vince il concorso… 🙂

  275. by gabriele

    ciao a tutti, è la prima volta che scrivo anche se seguo Camila da Pelham 2011 vedendo tutti i streaming possibili e immaginabili a qualsiasi ora… partecipo anche io alla scommessa, calcolando che perderà 190 punti e presumo ne guadagnerà tra i 210 e i 250 (almeno, come risultato minimo per le sue potnzialità) io dico tra 70 e 66. mi sono tenuto moolto stretto… spero di dover pagare, anche tanto 😀

  276. by Fabio Massimo

    75^ se non ha ancora smaltito l’appagamento e l’inebriamento americano e non ha preso le dovute contromisure alle variazioni “vinciane”.

  277. by Fabio Massimo

    75^

  278. by t.o.

    ad oggi data e ora di questo post:
    Antonelo 1°
    Nocci68 46°
    T.O. 48°
    Doherty 49°
    Theseus 51°
    Ghaal 58°
    Effeemme 59°
    Omar 62°
    Antonio 63°
    Tommaso 63°
    Teus 69°
    Alessandro 70°
    Gimusi 71°
    Madoka 72°
    Big 77°

    Per ora siamo in 15…………Con Antonelo sempre più fuori concorso………….

  279. by t.o.

    @theseus Sicuramente mi è sfuggito….ma avrei visto che la cosa non è stata “pianificata” in modo normale….
    Tu checchè ne dica fai parte del club……(anche perchè l’appartenenza al club non è una nostra libera scelta ma è una “validazione” esterna….) . Chiunque scrive qui (da tanto o da poco) è un trombettiere….dovremo farcene una ragione……….
    Se l’appello (con annesso tentativo di corruzione) che ho lanciato a effeemme rimarrà senza risposta, stasera aggiornerò il “listino”.
    La tua osservazione però apre uno scenario che risolveremo “per statuto e regolamento”.
    Possono partecipare alla “scommessa” anche quelli che non possono garantire la loro presenza a Roma.
    Troveremo il modo di far “pagare” e “riscuotere” vincitori e vinti. La prima idea può essere che chi perde (tanto lo sapremo con 5 mesi di anticipo) paga con una bottiglia di spumante (o di vino) che debitamente firmata da Camila e Sergio verrà inviata a quelli che hanno vinto……oppure chi perde paga un biglietto agli Internazionali d’Italia a disposizione di chi vince (del resto due cene più caffè….parliamo di circa 50 euro….un biglietto sicuramente ci scappa) comunque….vedremo……..

  280. by Alessandro

    Secondo me Camila chiuderà la stagione nelle prime 70 del mondo, diciamo attorno alla 67esima posizione…….. Ovviamente le auguro di fare anche meglio 😉

  281. theseus by theseus

    @ t.o. anche se non faccio parte del club e molto probabilmente non verro’ a roma, in qualita’ di piu’ “antico” commentatore del sito mi ero sommessamente permesso in un precedente commento di partecipare al gioco da te lanciato indicando la posizione n. 51, ma forse nel fare il riepilogo ti e’ sfuggito. grazie…

  282. by Antonio

    ciao ragazzi! E’ la prima volta che scrivo e vorrei partecipare alla scommessa. Dico 63 fine 2013. Ma a fine 2014 (altra scommessa?) la nostra Camila sarà la prima delle italiane ne sono certo.

  283. gimusi by gimusi

    @t.o.

    55 è la previsione “ottimistica” estrapolata in base ai dati passati…

    personalmente…visto che il recupero non è ancora ottimale…e i conseguenti possibili alti e bassi…mi accontenterei se cami riuscisse a mantenere il range del ranking attuale migliorandolo leggermente…se proprio mi devo sbilanciare in pronostici direi 71

  284. Nocci68 by Nocci68

    Vorrei partecipare anche io alla scommessa io dico 46′ posizione.
    Quindi tra 42 e 50.
    Un saluto a tutti e forza CAMILA!!!!

  285. by Tommaso

    Parlando di tennis giocato in attesa di Camila: grande vittoria di Francesca contro la Petkovic, ennesima brutta sconfitta della Burnett 7-5, 6-0 dalla Jabeur numero 184 del mondo. Che, ok, ha battuto la Jovanovski in stagione, ma ha anche perso da Kichenok, Zoklova, Linette, Sibille, Ishizu, Costas, Bychkova…

  286. biglebowski by biglebowski

    77

  287. by Tommaso

    Dunque io avevo detto “intorno alla posizione 60”. Dovendo dire un numero secco allora dico 63, che è il mio numero fortunato!

  288. by t.o.

    ad oggi:
    Antonelo 1°
    T.O. 48°
    Doherty 49°
    gimusi 55° (da confermare poichè non so se era la sua scommessa o il commento ad una previsione)
    Ghaal 58°
    Effeemme 59°
    Omar 62°
    Teus 69°
    Madoka 72°

    Per ora siamo in 9…………Con Antonelo fuori concorso………….

  289. by t.o.

    @effeemme I motivi di sport li conosci tu. Per gli altri due possibili impedimenti per Roma …..tu fammi sapere in modo certo che la tua pagella è “irreprensibile” e il problema economico si può facilmente superare. (basta una copia scannerizzata a Matteo che avendo il mio indirizzo @mail me la può girare).
    Tu in compenso in questo periodo fai da segretario al “concorso”, aggiorni periodicamente le scommesse (fino alla chiusura dei termini) e giochi un po’ con le proiezioni (è un giochino che cominci a fare bene) dopo i primi risultati…..
    Ci stai……….hai davanti tutto il quadrimestre……impegnati……e il viaggio a Roma per gli internazionali te lo pago io.

  290. by t.o.

    @doherty Hai ragione……nel mio primo intervento avevo detto 48°, il 49° è il tuo…….
    Le scommesse sono aperte fino all’inizio del primo turno del primo torneo che giocherà Camila.
    Le previsioni sono legate ad un minimo di 4 tornei (2 wta e 2 ITF) ed un massimo di 5 (2 wta e 3 ITF).
    In caso di meno o più tornei si calcola la media torneo e si adegua il punteggio.
    se meno di 4 fino a 4, se più di 5 si riduce a 5.
    La cena (o pranzo) si terrà in un ristorante da decidere (anche all’interno del Foro Italico “il primo pasto utile” dopo il primo turno di Camila. Pranzo o cena che sia.
    Faremo di tutto per avere Camila, Sergio, e tutto lo staff a cena con noi. Il loro conto ce lo divideremo tutti….sia vincitori sia perdenti.
    I vincitori e i perdenti saranno nello stesso numero. Questo per evitare che ognuno debba pagare più di due cene (la propria e quella di un vincitore) L’unico che non paga nulla sarà il vincitore assoluto. Che però in quanto vincitore porterà la bottiglia di Champagne per il brindisi……….
    Se qualche scommettitore non potesse essere presente a Roma…..se è un vincitore….affari suoi…..chi ha perso pagherà meno, se è uno che ha perso…..provvederà ad inviare una bottiglia di Champagne (va bene anche spumante italiano….ma buono) a Matteo o Alberto che faranno in modo di farcela avere a Roma.
    Anche Matteo e Alberto sono invitati…….ma se non ci portano almeno Camila e Sergio……giuro che si pagano la cena…….in fondo questa è la loro “Scommessa”……dopo il primo turno Cena con Camila e i Trombettieri…….
    Antonelo ha vinto a prescindere perchè per noi Camila è sempre “La Numero 1”
    Vamooooos Camilaaaaaaaa

  291. Ghaal by Ghaal

    cavolo, avevo capito male… alora dico 58, intendendo tra 54 e 62…

  292. Ghaal by Ghaal

    ok, avevo detto tra 55 e 60, mi adeguo: tra 55 e 59… e spero di essere pessimista!

  293. by effeemme

    Io per motivi economici, ma anche per impegni scolastici e di sport, so gia’ di non poter venire a Roma!
    Pero’ voglio partecipare lo stesso alla scommessa!
    Dico per fine stagione posizione 59!!!

  294. Omar Camporese by Omar Camporese

    t.o.
    appena puoi, fai un riepilogo e pubblicalo, con tanto di scommettitori e previsioni individuali.
    cosi’ nessuno puo’ cambiare pronostico… salvo permesso di Antonelo!!!

  295. Omar Camporese by Omar Camporese

    giusto t.o.
    chi arriva piu’ lontano paga il caffè…
    ahhh spero solo di esserci!

    saluti.

  296. doherty by doherty

    @ matteo nr2
    se guardiamo il bene che il doppio ha fatto a sara e roberta(secondo me non sarebbero mai riuscite a fare quello che stanno facendo in singolo se non l’avessero giocato) spero proprio che camila quando stara’ bene provi a trovare una compagna(magari una con una classifica simile alla sua cosi’ da fare una programmazione identica anche per il singolo)sarebbe bello con un’italiana( karin o magari nastassja se salira’ di classifica)
    come mi piacerebbe vederla provare un po’ di serve and volley in doppio per poi usarlo a sorpresa anche in singolare

    @ t.o.
    ma per fine 2013 non avevi detto 48 ? 49 l’ho detto io ! 🙂

  297. Madoka by Madoka

    Solo per ribadire la mia scommessa. Ho detto la settimana scorsa che per me chiude al best ranking, che attualmente è 73, quindi il numero per me è 72.

  298. by t.o.

    @omar Mi sembra un’ottimo metodo…….io dico 49° perciò vinco da 45° a 53°. Pizza a parte è chiaro che il Vincitore Morale sarà quello che arriva più vicino. Chi va più lontano (sia in su sia in giù) paga il caffè……….

  299. Omar Camporese by Omar Camporese

    io propongo:
    siccome la scommessa è su una posizione PRECISA ( esempio per me è la 62)…
    facciamo che la scommessa è vinta, non sulla decina, perchè a quel punto sarebbe inutile indicare una posizione PRECISA ( BASTEREBBE DIRE AD ESEMPIO FRA LA 40MA E LA 49MA … troppo generico!).
    ma su 4 posizioni in piu’ o in meno.
    per cui nel mio caso(62), vincerei la scommessa con una forchetta che va dalla 58 alla 66ma posizione…

  300. by t.o.

    concordo con Giovenale…..se con la Davis Camila avesse giocato tirandole tutte la partita sarebbe durata un’ora e mezza. Con Davis per 222 punti in 30 game e un TB da 12 punti si è giocato 2 ore e 42, contro Cirstea 206 punti in 26 game ma con due TB per un totale di 30 punti si è giocato 2 ore e 8 minuti.
    Visto che i cambi campo sono gli stessi (5 cambi campo solo nei TB) se anche mettiamo 7 o 8 minuti per i 16 servizi di più contro Davis abbiamo almeno 25 minuti in più solo di scambi. Almeno 6 scambi in più per ogni punto giocato rispetto alla partita con Cirstea. Se Camila perciò ha perso contro Davis non è certo per aver tentato di chiudere ogni punto……anzi…..forse ha perso perchè sentendosi più forte anche nello scambio lungo ha aspettato troppo a chiudere i punti……Riguardando un po indietro per prendere dati ho visto anche Cepelova…..quella che tutti definivano “un’estrazione facile e fortunata”. Camila l’ha liquidata con un doppio 6-2……Roberta a Londra ha dovuto fare 9-7 al terzo……Ancora una prova che ogni partita è una cosa a se…….

  301. TEUS by TEUS

    Come vuoi, t.o. Del resto l’idea è stata tua. Perciò giusto farti decidere anche le regole.

  302. by t.o.

    @Teus …….ma così che scommessa è……Uno vince e altri 10 pagano per lui 2 euro a testa….non c’è gusto……
    Facciamo allora per decine……..La decina vince….io prendo quella del 40 (da 40 a 49) così io che volevo il 49 la faccio ancora più difficile……..e so che tutti (anche chi ha scommesso altre decine) faranno il tifo per me…Chi sbaglia di una decina paga il conto…e chi sbaglia di due decine paga anche il caffè (come ha suggerito Omar)
    Il Brindisi lo facciamo a prescindere……..

  303. TEUS by TEUS

    t.o., fare distinzioni tra pessimisti e ottimisti non è equo. Direi che vince chi indovina la posizione esatta. Niente più. In caso contrario ognuno paga per sé con brindisi finale al futuro di Camila.

  304. Giovaneale by Giovaneale

    Se Cami smetterà di pensare che dietro ogni sconfitta ci sia una sua giornata no e che invece tutti i tornei disputati valgono una vittoria le cose cambieranno davvero e per la fine del 2014 la 20esima posizione sarà vicinissima!
    Ha cambiato modo di servire,ha dimostrato di controllare pressione e tensione,anche nell’ultima partita con la Davis vista la durata dell’incontro ha sicuramente provato a giocare con pazienza senza sparare tutte le risposte in rete o fuori di due metri.Se così non fosse stato il match sarebbe durato un’ora e mezza.
    Un grande risultato in uno slam proprio per le sue caratteristiche da agonista pura possiamo aspettarcelo,sente questi tornei e li gioca sempre al meglio…
    Insomma,vedo la bimba in decida crescita tennistica e per questo la pronostico 22esima!
    Ps.un po’ in ritardo ma mi unisco agli altri,condoglianze Big!
    Pps.Anche a me è capitato nei giorni scorsi di non riuscire a caricare i messaggi,sempre pagina di errore.

  305. by t.o.

    @Doherty
    Da oggi al prossimo Wimbledon Camila deve confermare meno di 300 punti….Basta vincere un WTA piccolo, o due ITF. Ma bastano anche un po di terzi turni in vari tornei……
    Se Camila rispetta quello che prevedo io…….1200 punti a fine anno….(ma anche fossero 1000 è lo stesso….pagherò la pizza…) dovrà cercare di fare altri 400/500 punti entro RG.
    2 vittorie ed una sconfitta (secondo turno passato di media) in 10 dei 18 tornei possibili prima di RG porterebbero 600 punti netti (compensati gli scarti). Parlo solo di 235k che Camila giocherebbe da TdS……non è una stima da trombettiere…
    Se ci metti anche qualche turno in AO e qualche premier (anche un solo turno in più) andare a RG da TdS non è difficile come sembra…..
    Perciò: …….chiusura anno 2014 non mi interessa
    Ma prevedo 12 turni nei GS (12 turni giocati significa 8 vittorie e 4 sconfitte)
    Parlo di media. Considerate che negli ultimi 6 GS Camila ha giocato 14 turni.
    12 turni su 4 nel 2014 è appena un po meglio dei 6 GS di 2012/2013
    Sarei contento anche se uscisse al primo turno in due GS mantenendo la media…..significherebbe che nei due restanti farebbe SF…….

  306. by t.o.

    scusate il messaggio di prima ma è da ieri sera che il sito mi da segnale di “error” ogni volta che voglio pubblicare qualcosa……non so se è colpa mia o del sito…..comunque………
    Non pensate che ho lanciato il sasso e nascosto la mano….è che sono stato in una casa di amici nell’ultimo weekend dove era quasi impossibile collegarsi alla rete……
    Per le scommesse: ……confermo il mio 49°
    E’ giusto ciò che suggerisce Omar e dobbiamo trovare un metodo per decidere chi perde e chi vince…..
    Dato che è una scommessa di “buonagurio” suggerisco che: perde chiunque dichiara anche una posizione in più di quella che raggiungerà Camila……(perciò se Camila sarà 60° paga anche chi ha detto 61°…..solo per eccessiva prudenza) ma per evitare che la gente dica 12° per non pagare, paga anche l’ottimista che fallisce in meno di più di 5 posizioni. Io che dico 49° non pago solo se Camila fa 54°. Se fa 48° pago anch’io. Se nessuno vince…….chi se ne frega…vorrà dire che ognuno pagherà la sua cena e passeremo una bella serata insieme……..
    il prossimo post lo dedicherò invece alla seconda scommessa che suggerisce Doherty…..

  307. by t.o.

    si può intervenire?

  308. by matteo nr 2

    @doherty
    sono assolutamente d’accordo nel giocare in doppio. anche se camila a rete e’ fenomenale, non può’ che aiutare. Inoltre, mi sembra che la possa aiutare molto psicologicamente – ho l’impressione (forse sbagliata) che Camila sia piuttosto isolata nel circuito. giocare con qualcuno può’ essere utilissimo per divertirsi, sdrammatizzare a diventare un po’ più’ scafati – cose che mancano a camila.

  309. by kiokk

    ringrazio Madoka per la partita di Camila !!!! grazie mille la cercavo da un po

  310. Ghaal by Ghaal

    E’ praticamente impossibile che io sia a Roma, quindi non posso pagare o vincere pizze, comunque per me fine anno vedrà camila in posizione 55/60 e l’anno dopo è difficile fare previsioni, se non matura rimane intorno alla 40, se matura ancora un poì tra le prime 20 ci arriva (e sono cauto…)

    Vamoooos Camilaaaa!!

  311. doherty by doherty

    @ omar
    figurati se me la prendo…nessuno è obbligato a fare la sua previsone
    è solo per ingannare l’attesa perchè le partite di camila ci mancano

    ho appena finito di vedere doppio coppa davis..io ho un debole per questa specialita’ che secondo me è molto spettacolare e permette di migliorarsi anche nel singolo (vedi roberta e sara)
    avevo chiesto a suo tempo se cami avesse in programma di giocarlo,magari ha qualche altra tennista nel circuito con cui si trova bene anche fuori dal campo e potrebbe essere d’aiuto

    ripropongo la domanda sperando di saper qualcosa

  312. Omar Camporese by Omar Camporese

    ciao Doherty.
    non te la prendere ma, preferisco fare valutazioni sui tornei, di volta in volta, in base alla classifica che avra’ e soprattutto in base alla condizione fisica.
    dire cosi’, anche solo per gioco, mi pare una forzatura…
    saluti.

  313. by Tommaso

    “Superb stuff from the italian”! Grazie Madoka, finalmente anche chi QUEL sabato dormiva potrà godersi il match con il commento originale dei trombett… ehm, commentatori americani, e farsi un elenco degli aggettivi usati in diretta per il tennis e i colpi di Camila. Anche chi poi ha ironizzato su quegli aggettivi, potrà farsi un bell’elenchino.

    Ovviamente, anche loro al soldo di Sergio, Alberto e Matteo per parlare bene della bimba 😉

  314. Madoka by Madoka

    Per ingannare un po’ l’attesa, visto che Camila non giocherà per un po’ ho caricato su youtube il terzo turno contro la Wozniacki, in HD ed in inglese

    http://www.youtube.com/watch?v=7BoRljlAi-g

  315. by Giovanni

    @doherty
    AO ottavi
    RG terzo turno
    WIMBLEDON quarti

  316. by Tommaso

    Top30 anche io e… ma sì dai, lanciamoci: semi a Wimbledon!

  317. TEUS by TEUS

    doherty, top 30 e quarti di finale.
    Fino a ottobre la “bimba” non giocherà più, ci sta quindi giocare un po’ tra di noi. 🙂

  318. doherty by doherty

    guardate che sto prendendo nota…:-)
    omar top 32
    giovanni top 25

    non mi avete scritto la previsione sul miglior risultato negli slam…

  319. by ARI - U

    HOLA !!! CAMILA … ” SI LLORAS POR HABER PERDIDO EL SOL , LAS LÁGRIMAS NO TE PERMITIRÁN VER LAS ESTRELLAS.” Y SI ESTÁS TRISTE SONRÍE … LLORAR ES DEMASIADO FÁCIL Y TU SONRISA ME HA CONQUISTADO HAHA !!! LO DIGO EN SERIO…. PORQUE SÉ QUE NO PUEDO VOLAR , PERO UNA PERSONA ME HA HECHO SENTIR QUE LO PUEDO HACER , Y ESA PERSONA ERES TÚ … CAMILA , QUIERO DECIR QUE DESDE QUE TE HE CONOCIDO ME HAS HECHO BIEN…TAMBIÉN ESTABA TRISTE ..PERO YO TAMBIÉN QUIERO HACERTE BIEN OK??? ÁNIMO !!! TODO VA HA ESTAR BIEN !!! TRABAJA EN TU FÍSICO PARA 3 SETS Y MEJORA EL SAKE ….1HUGGG AND 1 KISSS ….- U

  320. by Tommaso

    antonelo si conferma Presidentissimo!

  321. by antonelo

    La prossima posizione di Camila in classifica? Eccola: http://www.youtube.com/watch?v=NN-uJxEz2kY

  322. Omar Camporese by Omar Camporese

    ciao Doherty.
    scusa se rispondo solo ora.
    per fine 2014 le variabili sono davvero tali da non permettermi una previsione obiettiva.
    per cui, per quel periodo posso solo fare un augurio:
    che entri in top 32!
    ma è piu’ un augurio che una previsione…
    saluti.

  323. by Giovanni

    @Doherty
    Per fine 2014se finalmente gioca regolarmente, dico top 25!!!!

  324. TEUS by TEUS

    Partecipo anch’io alla scommessa proposta da t.o. dato che credo di poter essere dalle parti di Roma quando si disputerà il torneo. Camila concluderà la stagione alla posizione numero 69 (non consideratemi pessimista -sapete che faccio parte da sempre della schiera degli inguaribili ottimisti- ma ritengo di relativa importanza il ranking di fine 2013 considrando l’andamento della stagione).
    Una cosa che invece reputo interessante è il fatto che la “bimba”, da gennaio a Wimbledon 2014, dovrà difendere poco più di 100 punti. Sarà in quel lungo periodo che dovrà cercare di mettere più fieno possibile in cascina.

    Con colpevole ritardo mi unisco a tutti coloro che hanno fatto le condoglianze a biglebowski.

  325. Omar Camporese by Omar Camporese

    caro t.o.
    mi unisco volentieri agli altri per la scommessa.
    se perdo, oltre a pizza e birra, ci aggiungo anche il caffè.
    spero solo che gli impegni di lavoro mi permettano di essere presente a Roma, abitando in nord Italia, non è per me semplice…

    premetto pero’, come avevo gia’ fatto notare, che se la programmazione resta quella al momento indicata, Camila disputera’ un totale di 4 tornei.
    non 5 come indicavi…

    comunque, con 4 tornei, la mia forchetta era tra la 62 e la 70ma posizione.
    per la scommessa, voglio essere meno moderato del solito e dico “62” (valida per restanti 4 tornei)!!

    bisognera’ pero’ che dai qualche regoletta a cui attenersi, in modo che chi perde non possa trovare da ridire…
    che so, ad esempio se chiude in 60ma posizione, pagano tutti coloro che hanno previsto una posizione oltre la 60ma… (quindi io con la 62 pagherei… volentieri)…

    saluti.

  326. by Tommaso

    Nei miei vari giri sulla Rete, di tanto in tanto digito “Camila Giorgi” su google, o twitter, per vedere cosa si scrive altrove della nostra bimba. E’ così che ho trovato l’articolo sul NY Times, ma purtroppo capita anche di incappare in articoli deliranti. L’ultimo parla di barbe finte per proteggere la privacy, programmazioni “fasulle”, errori di battitura – tipo “romppicoglioni”. A proposito di questo neologismo, sì, è tratto dal blog del Tafanus. Quello che lancia strali contro i gestori perché permettono che si parli di lui, qui, dove non può entrare…

    ATTENZIONE!!! La frase, presa dal suo blog, recita: “il sottoscritto, unico romppicoglioni in un branco di pecorelle acquiescenti, aveva osato chiedere dettagli sui termini dell’accordo”.

    Mumble mumble, Robin, ma… perdincibacco, a me pare proprio che l’utente che chiese informazioni sull’accordo Giorgi-Fit su queste pagine… si chiamasse… Filippo!!! Holy double-nickname, Batman! Abbiamo un caso di sdoppiamento della personalità? Oppure il Tafanus si è presentato sotto mentite spoglie nonostante il ban, e continua a fare il piangina sulle sue pagine? Accidenti, occorre indagare più a fondo! Alla Bat-mobile… POW BANG CRASH GULP!!!!

  327. gimusi by gimusi

    sulla base dell’estrapolazione dati quest’anno il best ranking previsto sarebbe il n.55

    http://imageshack.us/a/img405/5146/ww8s.jpg

  328. doherty by doherty

    allora scommetto pure io…
    dico che vince tutti i tornei ed entra nelle prime trenta…:-)
    no,dai scherzo…anche se sarebbe un sogno…
    dico 49…(avrei voluto dire 47,ma non mi permetterei mai di essere piu’ trombettiere di t.o. 🙂 )

    lancio un’altra scommessa :che classifica avra’ camila a fine 2014 e quale sara’ il suo miglior risultato negli slam ?

    ciao a tutti !!

  329. theseus by theseus

    Io scommetto sulla posizione 51. Ecco lo scenario. Camila torna a Tirrenia, cura ulteriormente la spalla, si allena e ricarica le pile (come ha fatto nel periodo pre-US Open), gioca Linz e clamorosamente lo vince sbloccando finalmente la situzione. Sulle ali dell’entusiasmo per il primo WTA messo in bacheca, va in Lussemburgo e vince pure quello (un 1-2 tipo Fognini a luglio). A quel punto, dopo due settimane intense e 10 partite consecutive vinte, in pieno appagamento Camila e Sergio tornano a Tirrenia a svernare e preparare gli AO. Risultato: 806+280+280-188 = 1178 punti, che oggi valgono la posizione n. 51. Ciao a tutti.

  330. Madoka by Madoka

    Per quanto.riguarda la scommessa, é difficile, perché non sappiamo i tornei.che giocherà e con Camila è sempre.tutto incerto : io credo che possa finire per il terzo ( o quarto o quinto anno di fila, dovrei controllare, con il suo best ranking. Questa è la mia previsione…

  331. Madoka by Madoka

    T.o : pessimista Su camila ? Se fossi pessimista Su camila non scrivere Su questo sito. Io credo che la giorgi possa entrare nelle 10 e credo che possa anche vincere uno slam. Ecco, non volevo dirlo, adesso mi prenderanno in giro e diranno che suono le vuvuzela, però dovevo rispondenti 😛

  332. gimusi by gimusi

    io mi “accontenterei” se mantenesse l’attuale…poi se arrivasse qualcosa in più tanto meglio :\_|

  333. Eulondon by Eulondon

    Intanto la Davis ha vinto un altro turno 🙁

  334. by t.o.

    @scommettitori cercasi…
    E a voi che vi frega se ho voglia di offrirvi la pizza…….
    Però avete ragione….la posizione dipende dal numero dei tornei a disposizione……..
    Facciamo così…….2 terzi dei punti in palio……
    2 235k e tre ITF buoni….a 1200 punti si potrebbe arrivare…..è un po’ tirata ma sennò che scommessa da Trombettiere è…………
    Confermo….48° posizione in caso di 2 235k e tre ITF da 380 punti complessivi…….Camila fa 2 terzi dei punti a disposizione. si accettano scommesse. Accettare la scommessa vale come prenotazione alla cena di pizza……

  335. by Tommaso

    Ciao t.o.

    Guarda, scommettere sulla posizione di Camila è difficile perché non si sa nemmeno ancora bene quali tornei giocherà e in che condizioni. Presupponendo un WTA e 2/3 Itf potrebbe secondo me essere attorno alla posizione 60. Comunque best ranking. Niente male per una che doveva essere attorno ala 200 a fino anno! 😉

  336. by Giovanni

    @t.o:
    Non sono tanto bravo in questi calcoli ma secondo me esageri.
    Vederla gia’ nelle 50 in 4 settimane mi sembra troppo!

    Sempre se saro’ a Roma, io scommetto nella fascia prevista da Omar.
    Per l’ esattezza dico 65!

  337. by t.o.

    Allora……letto tutti….Omar, Tommaso, Alex, Madoka……Chi mi prende la scommessa “pizza e birra per 10” (da pagare quando ci incontreremo a Roma per gli Internazionali).
    Io do Camila 48° a fine anno……..chi scommette contro?……
    Ognuno può proporre la sua. Gli internazionali durano una decina di giorni……non basta mica una sola cena…..

  338. by t.o.

    @ madoka. Madoka spigami……come fai ad essere sempre così pessimista nei confronti di Camila e così ottimista nei confronti di Nastassja……quando Nastassja sarà n° 30….. Camila……..giocherà in ATP……..

  339. Omar Camporese by Omar Camporese

    facciamo allora il punto della situazione, per quanto riguarda la programmazione prospettata:
    siamo al 12 settembre, quindi Camila resterà ferma per altre 3 settimane.
    a quel punto, o gioca Linz (235K) a partire dal 7 ottobre, o gioca Joue-Les-Tours (50k) programmato la stessa settimana.
    trasferimento immediato poi, ma non complicato, per Lussemburgo ( 235k), dove gioca nella settimana 14/21 ottobre.
    senza sosta poi si torna in Francia il 21 ottobre per Poitiers (100k) e infine, senza ulteriori soste, Nantes (50+HK) nella settimana fra il 28 ottobre e il 3 novembre.
    quindi dopo 4 settimane di stop ( inclusa questa), dovrebbe giocare per altre 4 settimane consecutive, un totale di 4 tornei, dal 7 ottobre al 3 novembre.

    vediamo ora il punto della situazione, per quanto riguarda le prospettive di classifica per fine anno, disputando questi ultimi tornei:
    mio personale giudizio, a parte lo stop di martedi’ scorso, Camila ha le potenzialita’ attuali almeno da top 50.
    per cui, ponendo che disputi i 2 tornei da 235k + il 100k + il 50+H, possiamo fissare degli obiettivi MINIMI a livello di risultati.

    2 turni superati nei 235k, valgono complessivamente 140 punti.
    sempre in linea prudenziale, fissiamo una semifinale nel 100K e sono altri 70 punti.
    infine il 50+h lo puo’ tranquillamente vincere, come MINIMO SINDACALE e sono altri 90 punti.
    totale come stima prudenziale 300 punti.
    attualmente Camila ha 806 punti, ma ne sconta 188 fino a fine anno.
    per cui scendiamo a 618.
    aggiungiamo i 300 PRUDENZIALI e chiudiamo la stagione a 918 punti.
    si collocherebbe comodamente in 70ma posizione, con nuovo BR, nonostante abbia giocato pochissimi tornei nella stagione e nonostante i guai passati con la borsite.
    è una stima pero’ davvero molto prudente.
    perchè basta 1 turno in piu’ per entrambi i 235 k e si va a ridosso di quota 1000, che equivarrebbe alla 62ma posizione circa.
    in ogni caso, GOOD LUCK CAMI!!!

  340. Madoka by Madoka

    Tommaso invece io la BuRnett ce la vedo entrare nelle 30. Ma ad oggi ha 2 ENORMIE problemi 1) gli spostamenti laterali 2) la testa, perse in continuazioni partite dove ha avuto set point e match point.

  341. by Tommaso

    Brutta sconfitta di Nasty contro la Minella. Io non vedo proprio come la Burnett possa essere un serio prospetto: Camila perderà delle partite, anche giocando male, anche sbagliando tanto. Però Nasty ha faticato con la Ozaki e perso con la Minella in un Wta minore per entry list. Cami “almeno” un paio di ottavi GS li ha fatti, con tutto il male che si può dire di lei.

    A proposito: una vittoria sul centrale degli US Open attirerà sicuramente più visibilità e stampa di una sconfitta al primo turno in un International canadese. Sono le leggi del giornalismo, del mercato, della domanda/offerta. Non è difficilissimo da capire… Mi aspetto dei contatti con sponsor anche importanti per i prossimi AO.

  342. by Giovanni

    Ottime considerazioni t.o.

    Vamos Camilaaaaa

  343. Lino by Lino

    Bentornata! Un grande in bocca al lupo per tutto!
    Un abbraccio a Camila e Sergio!!!

  344. Eulondon by Eulondon

    Forza cami….riposo, fisioterapia e iniezioni di…FIDUCIA!!! Spacca tutto appena puoi..per te e per NOI!!!!

  345. Madoka by Madoka

    Bene, forse se la spalla non è ancora al 100% sarebbe stato meglio non andare neanche in Canada…sarebbe stato un peccato una ricaduta.

    Cami : guarisci definitivamente.

    Sono sicuro che finirai l’anno con il best ranking.

  346. by t.o.

    Nessuno ha detto che la spalla non sia a posto e per apposto intendo anche: su una programmata via di recupero.
    Semplicemente: non è al 100%. Questo significa spalla, ore di allenamento sui singoli colpi, approccio mentale…..
    Fino a fine anno Camila perde 190 punti. Può fare ancora tra i 4 e i 6 tornei. 2 Wta e 2 (+2) ITF.
    In palio ci sono tra gli 800 e i 1100 punti.
    Con la sua posizione in classifica sarà TdS sicura in ITF e probabile in Wta.
    Superando due turni in Wta e tre turni in ITF ha possibilità di incrementare entro fine anno il suo punteggio fino a quota 1000 che significherebbe 60°posizione (+3 -3).
    Dopo l’australia Camila ha avuto 12 vittorie e 9 sconfitte. 5 di queste sconfitte avvengono contro delle top24, 3 contro atlete emergenti (Donna, Eugenie, e Laura Robson)…..
    Solo mantenendo questo ritmo in 6 tornei la posizione odierna verrebbe confermata.
    Il programma autunnale non dovrebbe prevedere troppe top 24 sul cammino di Camila.
    Un ritmo come quello da dopo Wimbledon invece: 8 vittorie e 3 sconfitte significherebbe o un torneo vinto e 3 secondi turni, o 2 finali e un’uscita al primo turno o semifinale e un secondo turno ecc. ecc. come la metti siamo tra i 250 e i 400 punti. Camila sta meglio i turni specialmente in ITF saranno più facili….non mi pare eccessivo ipotizzare l’obiettivo 1000.
    Una Camila al top potrebbe fare molto di più…..per capirci….la Minella che sta contendendo in questo momento a Nastassja la semifinale in un wta è stata battuta agevolmente da Camila in due primi turni di due premier….
    Se fosse “salto in alto” la Minella per Camila è “la quota di ingresso”……questi sono i fatti….non sono opinioni.
    Se avessi la certezza che Camila potesse giocare 5 o 6 tornei (304 ITF di livello) in condizioni fisiche ottimali (non chiedo neanche il 100%) sarei pronto a scommettere su una chiusura d’anno intorno alla 45° posizione.
    Vedremo……..ora al lavoro (Camila…..e anch’io…..)

  347. by Alex

    Una programmazione logica e ponderata, molto bene. Secondo me, prima dell’inizio del 2014, Camila avrà la possibilità di arrivare quasi a ridosso delle prime 60 del mondo. In ogni caso saremo tutti sempre al tuo fianco 🙂

  348. TEUS by TEUS

    Camila ha circa un mese per curare e far riposare la spalla. E’ un periodo sufficientemente lungo per poter ricaricare anche le batterie in generale. C’è ancora la possibilità di fare un discreto numero di punti prima della conclusione della stagione per poi tentare, nella prima parte del prossimo anno (fino a Wimbledon avrà poco da difendere), il definitivo salto di qualità.
    Giusto disputare gli ITF francesi perché, in quesa fase della sua carriera, più gioca, meglio è.

  349. by antonelo

    Vamoooooooooooooooooooooos spalla di Camila! Torna a posto una volta e per sempre!

  350. gimusi by gimusi

    bene…grazie per gli aggiornamenti…giusto tornare a casa a continuare le cure e recuperare l’affaticamento…per poi riprendere a giocare presto…la cosa più importante per cami in questo momento…la aspettiamo con affetto…

  351. by t.o.

    A volte la logica da delle soddisfazioni….nel mio precedente post facevo un’ipotesi (definita per assurdo) non vera ma certamente verosimile del prof. Parra non tanto contento di fare anche Quebec. Del resto lui è un medico. Lui pensa ai malanni non pensa alle classifiche. Fa giocare Camila a US Open (ma l’ha già fatta ritirare da due tornei precedenti). US Open bisogna farlo ma Camila non è al 100% (dichiarazione in tempi non sospetti di Petrignani).
    Qualificazioni e un turno, massimo 2. Questa è la previsione. Poi 10 giorni di recupero (e laser e fisioterapia) e poi Quebec. Ma Camila non si ferma al mercoledì o giovedì (secondo turno) va al lunedì successivo tra l’altro con due partite in più di cui una dispendiosissima sia dal punto di vista fisico sia mentale. La curva di rendimento cala, e sappiamo che su Camila questo può incidere molto. Pochi DF e Scambi troppo lunghi ormai significa Camila fuori forma.
    Non dimentichiamo che Camila è ad un “Rientro”……a Flavia abbiamo perdonato molto di più (e giustamente) il tempo e la pazienza ci stanno ripagando. Camila ci ha ripagato tutto subito e con gli interessi….che pretendiamo di più?

    La dichiarazione di Sergio
    “Se avesse fatto un turno in più non avremmo fatto il Canada”
    Dice in estrema sintesi la stessa cosa della mia fantasiosa ricostruzione…

    Bravo Sergio….se tu ti abituassi a qualche breve dichiarazione ogni tanto…..(specialmente se le partite non sono visibili) sarebbe utile a mantenere il ragionamento a livello alto….
    Io non ti ho mai contestato come allenatore……ma come uomo di comunicazione sei un vero disastro…… 😆 😆 😆

Leave a Reply