slider_008
Camila Giorgi inizia alla grande il torneo di Strasburgo eliminando la numero 13 del mondo e testa di serie numero 1 del torneo, la francese Marion Bartoli. 6-3 6-2 il risultato finale. Camila parte male cedendo subito il servizio, ma è brava a reagire immediatamente e riportarsi in parità. I due giochi successivi seguono il servizio, poi nel quinto la Bartoli strappa nuovamente il turno di battuta a Camila, che da 0-40 lotta fino ai vantaggi ma deve cedere. E' il punto di svolta del match, ma non nel senso che ci si potrebbe aspettare. Da questo momento in poi, infatti, Camila infila un parziale di 9 giochi a 0 e arriva anche a match point per chiudere sul 6-0 il secondo set, ma la Bartoli ha un sussulto d'orgoglio e prova una risalita impossibile. Camila fallisce un match point sul 5-0 e la francese recupera un break. Alla seconda occasione, però, Camila non trema e chiude il match in un'ora e venti minuti. Nel secondo turno affronterà Eugenie Bouchard, canadese numero 93 del mondo che ha battuto in due set la Soler-Espinosa. Per Camila, la più classica "prova del nove". In stagione la canadese ha raggiunto i quarti ad Acapulco e a Charleston, dove partiva dalle qualificazioni. Ha un record stagionale di 14 vittorie e 10 sconfitte. Di seguito il tabellino del match: bartoli20130521                 VIDEO DA LIVETENNIS.IT --- Camila Giorgi defeated Marion Bartoli (ranked #13 in the world and seeded #1 in France) in the 1st round of the Internationaux de Strasbourg 6-3, 6-2. She's going to meet canadian Eugenie Bouchard (ranked #93) in the 2nd round of the tournament.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
    Australian Open, Camila lotta per tre set ma esce con Timea Bacsinszky
  • WTA Shenzhen, Camila batte Qiang Wang in due set: è in semifinale
    WTA Shenzhen, Camila batte Qiang Wang in due set: è in semifinale
  • WTA Shenzhen, Camila batte Saisai Zheng in tre set e accede ai quarti
    WTA Shenzhen, Camila batte Saisai Zheng in tre set e accede ai quarti
  • Wta Shenzhen, Camila supera Ana Bogdan all’esordio
    Wta Shenzhen, Camila supera Ana Bogdan all’esordio

110 Comments. Leave your Comment right now:

  1. Lino by Lino

    @ Giovaneale
    Oggi quando la sua avversaria metteva un po’ più di pressione sulla palla, Cami NON provava a forzare ancora di più provava semplicemente a fare il suo gioco.. tutte quelle palle che, ahimè, finivano puntualmente fuori o anche di 2 metri e più fuori dal campo, di solito le tiene dentro, vedi le ultime 3-5 partite. Oggi era irriconoscibile. Rispondeva pure male al servizio, che è uno dei suoi punti forti. Quella di oggi è troppo brutta per essere vera, giocando così non starebbe neanche fra le prime 150..
    Oggi non era tranquilla, chissà cosa le passava per la testa.
    Forza Camila, sveglia!!

  2. Pax by Pax

    Bouchard sara’ pure “battibilissima,” ma intanto riesce a fare una cosa che Camila ancora ignora: riesce ad essere moderatamente offensiva sbagliando relativamente poco. Magari poi e’ piu’ lenta di Camila, meno esplosiva e forse ha meno soluzioni vincenti…ma che differenza fa? Se non tieni due palle consecutive in campo, perdi pure contro un palo della luce. Ieri l’impressione che avevo avuto e’ che Bartoli sbagliava prima che lo potesse fare Camila, ed oggi contro una meno fallosa sono rivenuti a galla i soliti vecchi problemi (che, devo dire onestamente, mi erano sembrati un po’ ridimensionati viste le ultime partite – anche quelle perse – nelle quali si era gestita discretamente).

    Sostanzialmente, sono due i conti che Camila non sa pareggiare: o fa 10 doppi falli a set e si mette nella condizione di dover salvare i propri turni di servizio partendo da 0-30 (e umanamente ci si riesce solo se l’avversario ti da una mano), o ne fa 5 a partita ma poi fa 3/4 errori gratuiti per game. L’obiettivo chiaramente sarebbe quello di fare pochi doppi falli e pochi gratuiti per essere competitiva (vedi il match di Wimbledon contro Petrova), ma Camila gioca troppo poco per sviluppare quei margini di sicurezza, e quando gioca e’ tutta instinto senza fermarsi a pensare neanche un attimo. Oggi, dopo il parziale di 8 punti a 1 di inizio game (quando si era portata 2/0 tenendo la palla in campo, mica facendo chissa’ quali miracoli) con Bouchard evidentemente scoraggiata, cosa fa invece di testare le acque e far giocare l’avversaria destabilizzata? Si fa subito togliere il servizio con due doppi falli e tre gratuiti sparacchiati a casaccio, rimettendo immediatamente Bouchard in partita. Da li’ e’ stata una valanga di errori/orrori simile alla partita che aveva perso contro Stephens l’estate scorsa…per chi non l’avesse vista, la partita di oggi e’ stata una fotocopia di quel match, con Camila in modalita’ HULK SMASH!!!! che affossa risposte in rete e spara diritti nei teloni e l’avversaria che tiene la palla in campo, incassa ed ogni tanto mette dentro un’accelerazione.

    Quindi si, Bouchard “battibilissima.” Ma non dall’attuale Camila.

  3. Giovaneale by Giovaneale

    Ciao a tutti!Seguo Camila da Wimbledon dell’anno scorso e il blog da qualche mese.
    Ultimamente ho visto quasi tutte le partite di Camila e devo dire che,secondo me,quello che le manca è la varietà di gioco.Oggi per esempio quando la sua avversaria metteva un po’ più di pressione sulla palla Cami provava a forzare ancora di più perdendo completamente il controllo sulla palla che finiva puntualmente 2 metri fuori dal campo.
    Qualcuno è riuscito a fare lunghi discorsi ed analisi sui doppi falli,dando anche un’interpretazione positiva ma mi chiedo da profano:il doppio fallo non è un 15 per l’avversario?Con quale logica si può dire che una giocatrice preventivamente decida di regalare 15 punti all’avversaria senza farle sudare neanche una goccia di sudore?Riguardo a questo preferirei che Cami mettesse una seconda debole e centrale,la sua avversaria dall’altra parte della rete potrà fare 15 punti ma anche qualcuno in meno!
    Oggi,sempre secondo me, ha dimostrato una volta di più di non avere la capacità di variare il suo gioco,mai un cambio di ritmo ma sempre e solo cercare di picchiare la palla forte ed angolata..a certi livelli ci sono solo poche giocatrici che non hanno mobilità (Bartoli ieri ne è l’esempio) ma per giocare e lottare con tutte deve o forse dovrebbe o forse avrebbe dovuto imparare a fare un gioco vario,con colpi di contenimento e palle corte,smorzate e contropiede dimostrando una saggezza tattica che non vedo assolutamente..sembra un robot che spara a tutto braccio sempre senza pensare.
    Il suo potenziale non si discute ma quello che purtroppo bisogna constatare è che non ha più 17 anni e che dovrebbe provare ad affidarsi a chi non la asseconda in questa sua personale gestione dei match ma le insegna che giocare a tennis è una cosa differente..va bene attaccare e giocare di anticipo (lei lo sa fare come pochissime) ma purtroppo non può essere solo quello.

  4. by Bretkos

    Ha perso solo una partita, saprà imparare dagli errori commessi oggi. E si vede anche che ha bisogno di giocare di più.

  5. by Andre

    Certo deve cambiare allenatore! Almeno uno che si intende di tattiche e tennis! Spero questo 6/0 gli dia una lezione e gli faccia capire il gioco del tennis! Ci vuole un vero allenatore! Altrimenti nn sara’ mai da top50!

  6. Lino by Lino

    @ fabio massimo
    gli elogi di ieri eran meritatissimi!!
    E’ oggi che è stata inguardabile, c’è stata una trasformazione troppo vistosa da risultare incomprensibile..

  7. by stego

    e cambiare allenatore?

  8. by Andre

    Ha vinto contro la bartoli perche la francese e’ fuori ritmo! La partita di oggi una vera vergogna! Se vuole diventare una top 20 ne deve fare di strada forse tra 3/4 anni! Purtroppo! Mi dispiace dire queste cose ma una vera vergogna di gioco! Ha bisogno di un vero allenatore! Questa nn e’ tattica di gioco! Cambia allenatore e sviluppa anche senza allenatore il tuo potenziale! Al momento allenatore o non allenatore non ai vedono i risiltati o miglioramenti! Mi dispiace dire questo ma sai che come tifosi abbiamo il diritto di dirti la verita’! Speriamo per Roland Garros!

  9. doherty by doherty

    son distrutto…se non c’è un motivo esterno che possa spiegare la prestazione di oggi spero riesca ad analizzare la partita e trarne degli insegnamenti…
    comunque forza Camila ! ti aspettiamo al roland garros..

  10. by t.o.

    cervello completamente spento. decine di palle facili a campo aperto sparate sui tabelloni. Al netto dei df 7 punti su 20 sulla seconda………..speriamo che questo primo 6-0 praticamente da sempre le sia di lezione……

  11. by Fabio Massimo

    TROPPI ELOGI NON MERITATI CON LA BARTOLI. ECCO IL RISULTATO

  12. by antonelo

    Vamooooooooooooooos Camila! Come al solito hai dato tutto in campo… hai lottato su ogni palla con la grinta e la determinazione che ti contraddistinguono, ma stavolta non è bastato. Pazienza, andrà meglio la prossima volta!

  13. by Morotep

    Ma l’avete visto il match point? Adesso voi ditemi che bisogno c’era di prendere quella palla al volo… non so ragazzi, scusate magari sono troppo pessimista, ma speravo davvero di non dover piu’ vedere delle prestazioni del genere… io non so voi da quando la seguita, ma vi posso assicurare che di black-out tennistici come questo da Camila non ne ho visti pochi.
    Vabbe’, amen.

  14. by Fabio Massimo

    Camila non pervenuta. SCONFITTA DA UNA MEDIOCRE

  15. Lino by Lino

    Finita– Partita orrenda, e Camila troppo brutta per essere vera! Non è per la valanga di errori gratuiti che ha fatto, ma per come li ha fatti, colpi che fa con estrema facilità e naturalezza li sbagliava tutti, non giocava per niente col suo marchio di fabbrica, cioè anticipo, pressione, ecc. appena ci provava sbagliava o tirava fuori di qualche metro…. Inguardabile,, Infatti a un certo punto si è visto bene che ha cercato di snaturarsi giocando con pazienza gli scambi accorciando pure i sui colpi, ma non è il suo gioco. Poi il servizio..molle.. Ben vengano doppi falli se ciò significa metter in difficoltà l’avversaria!
    Non so proprio cosa avesse per la testa oggi..non era lei!
    Camila, sveglia!!

  16. by Morotep

    Ma si’ penso sia inutile star li’ a fare i discorsi sui doppi falli… dire che fa troppi doppi falli ha senso se in una partita giocata bene perde a causa dei punti regalati all’avversaria.
    Se poi invece che coi doppi falli li regala coi gratuiti che differenza fa?!

  17. by Morotep

    Onestamente una tristezza cosi’ ammetto che non me l’aspettavo… avevo detto che era dura ma speravo almeno in un match lottato. Ogni passo avanti che si intravede e’ seguito da due passi indietro.

  18. by Andre

    Che vergogna!

  19. by Tommaso

    La conferma che le partite vanno viste per poterle commentare: ieri 16 doppi falli ma ha giocato bene e vinto (se non l’avessimo vista chissà che si sarebbe detto), oggi al momento siamo a 4 ma sta perdendo e giocando molto peggio.

  20. by Andre

    Ma che dici! Sta sotto 4/0 e un set! Nn dire ……

  21. by antonelo

    La vedo dura, ma la speranza è l’ultima a morire…

  22. by Bretkos

    può ancora ribaltare la partita, forza

  23. by Andre

    Peccato! Prova del nove oggi! Sicuramente e’ fuori dal torneo!

  24. Madoka by Madoka

    Cmq non sono d’accordo, Camila ci sta sicuramente mettendo del suo, ma l’altra sta giocando bene…

  25. by Tommaso

    Nastro canadese in questi due punti…

  26. Madoka by Madoka

    Sta anche servendo male cmq…spesso le entra su prima e su seconda…

  27. by Morotep

    Mamma mia…

  28. by Morotep

    Purtroppo Camila e’ piu’ quella di oggi che quella di ieri… perche’ se cosi’ non fosse sarebbe un bel po’ piu’ in alto in classifica. E’ evidente che la Bouchard e’ battibile… di fatto sta facendo tutto Camila.

  29. by Morotep

    t.o. ma il discorso dei doppi falli e’ propedeutico al discorso degli errori gratuiti!
    Se non fai doppi ma poi fai 60 gratuiti e’ ovvio che serve a poco!

    La Bouchard ragazzi sta facendo il compitino… mette la palla dall’altra parte e ogni tanto (raramente) piazza un vincente. Questo basta per portare a casa il primo set 6-3.

    Comunque non e’ finita.

  30. Lino by Lino

    Per ora match orrendo, la Bouchard è battibilissima..
    Per ciò che riguarda Camila, non son tanto l’elevato numero di errori gratuiti che preoccupano, ma come li fa..
    sbaglia colpi d’approccio che di solito non sbaglia mai, risponde male, è irriconoscibile, sembra un’altra giocatrice.. Speriam che riesca a dar una registrata ai suoi, colpi, basterebbe poco per ribaltare l’incontro.
    Forza Camila!!

  31. doherty by doherty

    porc !!! deve solo stare li con un po’ di pazienza e non regalare un sacco di punti…ma forse non c’è l’ha…dai ..speriamo nel secondo

  32. by t.o.

    ora saranno tutti contenti perchè ha fatto pochi DF……….

  33. Madoka by Madoka

    Allora c’è prima di tutto da dire che l’altra sta giocando bene.

    Detto ciò : questo primo set un disastro, se magari la smettesse di giocare al tiro al piccione, cmq partita nata storta, dubito la possa salvare…

    cmq è stato un buon torneo con una buona vittoria contro la Bartoli…

  34. by antonelo

    Vamooooooooooooooos Camila! Il primo set è andato, ma non hai giocato male! Non mollare!

  35. by Morotep

    Schifo totale.
    Speriamo nel secondo set.

  36. by Andre

    Ciao a tutti

  37. by Morotep

    Tommaso altro che doppi falli… qui c’e’ un numero di gratuiti che fa venire i capelli bianchi.

  38. by Morotep

    No dai… palla per il 40-40 campo aperto e spara un rovescio fuori di un metro… ma c’e’ da mettersi le mani nei capelli…

  39. by Tommaso

    E sì che il servizio oggi non starebbe andando così male. Solo che i 3 df sono stati chirurgici, per la Bouchard…

  40. doherty by doherty

    è vero…alcune volte sembra che giochi a baseball…cosa le passa per la testa…

  41. by Morotep

    Camila, gioca a tennis per la miseria!
    A TENNIS!

  42. Madoka by Madoka

    Modalità sparapalle…

  43. by Morotep

    Ridicoli… gli ultimi 4 game sono stati ridicoli… mah!

  44. by Morotep

    …poi doppi falli e una valanga di errori gratuiti e siamo da capo!

  45. doherty by doherty

    evvvai ! subito break a zero…

  46. by Bretkos

    otiimo inizio
    un link per lo streaming?

  47. doherty by doherty

    15 0 🙂 forza Camila !!!

  48. by Tommaso

    Vedo molta agitazione attorno al campo, speriamo che il meteo regga e non ci siano troppe interruzioni durante la partita.

  49. biglebowski by biglebowski

    chi trovasse uno streaming decente lo può cortesemente postare

    ty

  50. by antonelo

    Vamooooooooooooooooos Camila! Regalaci un’altra gioia!

  51. Yauri by Yauri

    La cosa che mi ha sorpreso di più in questa partita è il numero di DF di entrambe le giocatrici rispetto ai punti giocati. 26 su 124. Un DF ogni 5 punti; mi sembra un dato curioso.
    Forza Camila, vamos a ganar! Dai, dai, dai!

  52. Nic by Nic

    nessuna coda di paglia Andrea. Mi sembra normale implementare il gruppo di lavoro cosa del resto Camila ha già fatto a Madrid con il nuovo preparatore atletico

  53. by Tommaso

    Per gli amanti delle scommesse o delle quote. Nonostante le sconfitte contro le numero 208, 223 e 232, la Bouchard è data a 1.66 mentre Camila paga 2.10. La vittoria in 2 set della Bouchard 2.75, quella di Camila 3.25.

    (ironia-mode on, prima che qualcuno me lo rinfacci alla morte)
    Ci tengono a perdere soldi questi eh? 😉
    (ironia-mode off)

  54. by Tommaso

    Ne ho in mente parecchie di cose. Un sacco di sentenze sparate contro una ragazza di 21 anni e pochi mesi (ma anche prima, anche quando di anni ne aveva ancora 20) e la sua famiglia – perché suo padre, prima di il suo allenatore, è suo PADRE. Aspetto con calma la fine della carriera per tirare le somme, o il momento in cui raggiungerà certi livelli sui quali si fa grande ironia.

  55. by Tommaso

    zero, non farti prendere dalla foga come tafanus, che non legge, spara sentenze e insulta. Mi hai dato dell’asino senza motivo, visto che bastava leggere due colonne (DUE) e trovare quella di Camila Giorgi per poter leggere le sue statistiche. Andiamo, un po’ di serenità e lucidità.

  56. by effeemme

    zero:

    ma li sai leggere i dati riepilogativi o ti dobbiamo fare le indicazioni con le freccette e i disegnini???
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  57. Pax by Pax

    @zero, il 44% di prime l’ha fatto Camila, non l’altra (giusto per correttezza).

    La differenza l’ha fatta il numero di gratuiti di Bartoli (odio che le statistiche WTA non offrano il computo di vincenti e non forzati, ma Bartoli di gratuiti ne avra’ fatti almeno una trentina), e l’efficienza di Camila sulla seconda dell’avversaria (Bartoli ha fatto 2 punti su 25 quando ha servito la seconda), che ha controbilanciato la deficienza del proprio servizio (anche se le sue percentuali di conversione, a vedere le statistiche, sono passabili).

  58. by zerostress

    noto con tristezza che , anche se qui non mi si caga, hai ancora nella mente una mia impressione di settimane e settimane orsono, ma non hai niente di meglio che ricordarmi? esci, fatti una vita sociale

  59. by zerostress

    Tommaso sei proprio un asino, certamente avevo detto che quando avrebbe vinto con il 55% mi facevate un fischio, ma l’altra ne ha fatto il 44%, che forse è una percentuale che non esiste nella storia del tennis ed io che sto anche a risponderti….

  60. by Andrea

    Senza fare nomi,qualcuno si e’ sentito la coda di paglia…
    Grande Camiiii
    Continua a vincere, che a qualcuno servira’ presto un fegato nuovoooooooo
    VAAAAMOOOOSSSSS!!!!!!

  61. Nic by Nic

    Se oggi Camila ha raggiunto questo livello di gioco è chiaramente merito di Sergio che attraverso la tenacia e i sacrifici le ha dato una precisa identità sul campo. Non discuto certo la presenza di Sergio, molto importante, penso solo che una giocatrice del suo talento adesso possa avere un team formato da un allenatore, un preparatore atletico e un manager

  62. by effeemme

    comunque, in caso di superamento del secondo turno, non avendo tanti punti da scartare come 16mo risultato, dovrebbe scalare diverse posizioni.
    speriamo che si sia finalmente imboccata la strada giusta.
    da qui a Wimbledon, c’ è ancora spazio per recuperare altri punti e migliorare la posizione in classifica,
    fa anche bene alla propria autostima.
    come continuare a giocare partite su partite, le fa acquisire maggiore confidenza nel rettangolo di gioco, facendole calare un po’ la tensione che di solito si porta in campo…

  63. by Morotep

    @Nic anche se non mi sono mai permesso di criticare “frontalmente” Sergio Giorgi e staff (difficile, da dietro uno schermo, avere elementi concreti su cui discutere… si finisce per prendere dei granchi tipo le megacritiche piovute in testa ai Giorgi per un lungo periodo di stop per poi venire a sapere che era morta la sorella), anche io mi sono chiesto cosa un “vero” allenatore potrebbe fare di Camila.
    Penso che la risposta sia tutt’altro che lineare… non e’ detto che Camila sia in grado di modificare tecnicamente e tatticamente il suo tennis. O meglio: per chiunque, come lei, abbia un tennis estremamente naturale fatto di doti non comuni, non e’ banale far rientrare tutto in un preciso quadro tattico. Chi lo sa se Camila e’ predisposta in questo senso?
    In un’intervista Sergio Giorgi disse che ad un certo punto ha proposto a Camila di non fare piu’ da allenatore (visto che i risultati faticavano a venire). Hanno fatto qualche tentativo ma alla fine Camila ha insistito perche’ fosse Sergio a seguirla… la mia impressione e’ che la ragazza sia estremamente istintiva e forse la figura migliore per poter gestire tutto questo e’ proprio il padre.
    O forse no… temo non lo sapremo mai 🙂

  64. by Morotep

    @Lino AGLI ORDINI!

  65. Nic by Nic

    Concordo pienamente con Teus il gioco di Camila entusiasma e aggiungo anche che contribuisce ad avvicinare gente di tutte le età a questo sport meraviglioso. Certo se Camila fosse allenata da uno come Francesco Cinà la sua crescita sarebbe esponenziale e la completerebbe di ogni fondamentale.
    P.S. ogni riferimento al servizio e al gioco a rete è puramente casuale !!!

  66. by effeemme

    buona serata a tutti voi.
    oggi non ho pututo seguire una mazza, causa impegni scolastici e sportivi.
    cosi’ faccio come quello che arriva a festa finita, per scolarsi l’ ultima bottiglia rimasta!!!!

    haime’, anche domani sara’ per me orario impossibile…
    ma tanto son sicuro che domani sera, alla festa di Cami ( perchè ci sara’ di nuovo),
    trovero’ un’ altra bottiglia per me….

    di solito non lo faccio, ma stasera come detto ho bevuto un po’ e mi sbilancio:

    vai Camilaaaaa!!! domani altra RULLATAAAA!!!!

  67. TEUS by TEUS

    Mi riferisco solo al numero dei commenti. Riguardo ai rapporti con le altre nostre, non conosco la situazione e quindi non mi esprimo.

  68. TEUS by TEUS

    Eh già, t.o., Camila ha tutte le caratteristiche tecniche per entusiasmare. Tra l’altro, per il fatto che si stia facendo da sola senza aiuti dalla federazione (che non gode della stima di molti fra quelli che seguono il tennis da anni), potrebbe anche diventare un personaggio in Italia.
    Se poi dovessero arrivare anche i risultati, il cerchio si chiuderebbe.

  69. by t.o.

    Tempo fa sul sito di LiveTennis.it si discuteva di WC si WC no per Camila a Roma. Un utente molto “acuto” ventilò l’ipotesi che potesse esistere una sorta di ostracismo delle Magnifiche quattro contro Camila per la sua potenziale forza ed impatto mediatico che avrebbe potuto oscurare la loro immagine. Vedere che dopo due ore i commenti alla vittoria di Camila su LiveTennis erano già oltre 70 mentre a ora (dopo due ore ) quelli alla vittoria di Flavia sono meno di 20 mi fa pensare che quell’utente abbia colto nel segno…..ad ora i commenti su Camila sono circa 100…………(meno i due miei 98)……

  70. Pax by Pax

    Giorgi-Bouchard primo match sul centrale domani (11 locali). A seguire, all’una, Flavia contro Torro-Flor sullo stesso campo.

  71. Lino by Lino

    @ t.o.
    sì, penso anche io che i tanti DF e i tanti punti sulla seconda siano un dato interconnesso, e condivido in pieno la tua analisi, poi è da lungo tempo che leggo i tuoi pensieri sulle seconde di servizio di Càmila e ho sempre condiviso.
    Inoltre, è bello vedere che comunque Camila col suo staff stanno lavorando sulla seconda, sperando che non la snaturino troppo. A me, lo dico per provocazione, ma neanche troppo, se facesse anche 20 doppi falli e mi battesse la williams o la sharapova sarei felicissimo!

  72. TEUS by TEUS

    Senz’altro Bartoli è molto fuori forma, anche vero però che probabilmente oggi Giorgi, col suo gioco proiettato costantemente all’attacco in tutti i fondamentali, non le ha permesso di difendersi a dovere. Ma non ho visto il match… Quindi prendo nota con soddisfazione della vittoria e guardo avanti. Comunque domani (altro match che forse non vedrò -mannaggia a me!-) avremo già molte risposte riguardo al rendimento attuale della “bimba”.
    Per ora mi ritengo più soddisfatto del torneo disputato a Madrid (due belle vittorie nelle quali e una sconfitta punto su punto fino all’ultimo contro una Petrova in condizione) nonostante gli articoli di vari giornalisti che gridano all’impresa (normale, ci mancherebbe, per chi fa quel mestiere presentare titoli trionfalistici se una nostra giovane atleta batte la numero 13 del mondo ma ci vuole continuità di rendimento nel tennis e si possono trovare spesso avversarie peggio piazzate ma che, nel momento in cui le incontri, giocano bene perché sono in fiducia o per mille altri motivi).
    Detto ciò resto molto fiducioso per il futuro di questa ragazza (che ha un talento che emoziona nel vero senso del termine) a prescindere dal fatto che attualmente Bartoli occupi la tredicesima posizione nel ranking.

  73. Lino by Lino

    non c’è bisogna di rifletterci, non ho mai avuto sufficienza nei confronti di sarita, la adoro,
    mi domandavo semplicemente cosa avrebbero fatto le varie errani, vinci, schiavone, ecc. oggi, non credo che avrebbero surclassato, stracciandola in questo modo la bartoli!
    Comunque, hai bisogno tu di riflettere, perchè ti piace far il bastian contrari…..
    Fammi un favore, d’ora in poi io non commenterò più nessun tuo intervento, ti prego di fare lo stesso.

  74. by t.o.

    @lino Sia chiaro che sto parlando con te perchè altri intendano. Ma non pensi che i tanti DF e i tanti punti sulla seconda siano un dato interconnesso?. Se facesse meno Df potrebbe fare il 78% di vincenti sulla seconda “IN”?

    Ti posto di seguito un pezzo dell’intervento che ho fatto su Live Tennis (su questo sito la mia posizione sui Df è ormai chiara a tutti, ma dopo i commenti che ho letto da parte di molti “nomi nuovi” mi sembra il caso di riproporla): Rispetto ai 16 DF di Camila. Io capisco quelli che li sentono come un marchio d’infamia. Consiglio loro di tifare Morita. Morita contro Serena fu capace di fare il 70% dei punti sulla prima palla e solo il 20% sulla seconda. Però non ha fatto doppi falli. Chiaramente ha perso. Contro top ten (o incontriste come Bartoli) se tiri la seconda sotto le 85/90mph ti sommergono di pallate. Farai pochi DF ma non porti a casa un punto sulle seconde palle. Camila oggi sulle 22 seconde palle IN ha fatto 17 punti. Il 78% . Ben più del 66% che ha fatto con la prima. Camila deve cominciare a tirare la prima palla come la seconda. E’ dall’inizio dell’anno che fa più punti (e vi sembrerà strano anche più ace) di seconda che di prima. Sulla prima ha una percentuale di errori ben superiore al 50% . sulla seconda intorno al 25% (oggi 33%) Se oggi avesse giocato solo seconde e avesse mantenuto le percentuali avrebbe messo in campo 52 prime palle (invece di 30) con 40 Win (invece di 20). Avrebbe portato alla seconda solo 16 servizi in cui avrebbe fatto 5 o 6 DF (33%) e 8 punti (78%). 60 punti invece di 37. In realtà i servizi sarebbero stati di meno poichè avrebbe vinto più velocemente i suoi turni. Perciò evitate di continuare a leggere i DF di Camila come il suo tallone d’Achille. Io che la seguo più di molti di voi vi posso garantire che quando fa pochi DF perde e spesso quando ne fa molti vince. Riguardate il match con Serena. E’ forse l’unica volta che Serena aspettava le seconde di servizio oltre la linea di fondo. Chiedete a Morita cosa succede quando Serena risponde alle seconde due metri dentro il campo. Ma certo …….però Morita non fa doppi falli…

  75. by Morotep

    @Lino ma io non sto parlando… magari mi lavo le mani. Va bene lo stesso?
    Dai non prendertela a quel modo… prendi il tutto come uno spunto. Anche se posso aver esagerato poniti il dubbio che magari hai dimostrato /come altri) un’esagerata sufficienza nei confronti di Sara tirandola in ballo anche quando non serviva. Riflettici.

  76. Lino by Lino

    @ morotep
    tirare in ballo sarita era come es. di cosa avrebbe fatto oggi qualsiasi altra tennista italiana, ma siccome lei è la più forte, era la migliore per l’esempio.
    io seguivo con affetto la errani da quando non era neanche nelle prime 50, mi è molto simpatica, è mia concittadina, mi piace la sua grinta, ecc., il suo gioco no!
    Io non accetto insulti da nessuno quindi vedi di darti una sciacquata alla bocca prima di parlare!

    A parte il numerosi doppi falli, comunque ha avuto un’ottima percentuale di punti realizzati con la seconda.. Grande Camila!!!

  77. by Tommaso

    “Slendida Giorgi, battuta la Bartoli” è invece il titolo di Ubitennis.

    Io titolerei “Bellissima vittoria di Camila”. Bellissima perché arrivata contro la numero 13 del mondo, che se è lì un motivo deve esserci. Dove ha fatto i punti, dove li perderà, come gioca o come non gioca, è lì, con solo 12 davanti a lei (e rispetto a settimana scorsa ha guadagnato una posizione, al momento dei sorteggi era 14, dunque…). Bellissima perché arrivata senza soffrire, a meno che non diciamo di aver sofferto sul 5-0 e servizio perso (io ho scritto una roba scaramantica, ma ormai la partita era vinta). Bellissima perché arrivata in condizioni particolari: contro la tds1 del torneo, padrona di casa, in un match posticipato, con vento e temperature basse. Insomma, non ha vinto giocando in poltrona, anche se la Bartoli è in calo: ha vinto giocando. Bellissima perché aumenta l’autostima, magari mette qualche dubbio in testa alle sue prossime avversarie – è sempre quella che “ha fatto fuori” la numero 1 del torneo. Bellissima infine perché porta 30 punti e qualche spicciolo.

    Camila ha vinto con 16 doppi falli e il 44% di prime. Qualcuno chiedeva di fare un fischio quando avesse vinto una partita sotto il 55%. Eccolo, il momento è arrivato. E con 16 doppi falli. Ha vinto, quindi tutti questi dati NEGATIVI in assoluto dovrebbero aumentare i meriti di Cami per aver vinto una partita giocata MALE al servizio. Significa che in risposta o nello scambio ha giocato bene (io l’ho vista, possiamo parlare non solo di numeretti: Camila ha giocato BENE). Avendola vista, finalmente, dopo mesi, devo dire che mi da un senso di “tranquillità” che prima non avevo. Non so cosa sia, se i colpi un po’ più lavorati (ha giocato anche dei contropiedi e dei cross stretti, non provava sempre a pulire la linea di fondo “a caso”) o la consistenza alla risposta, ma ho letto buoni segnali per il futuro. Che non vuol dire che vincerà questo torneo o il RG, ma ho visto miglioramenti, quindi significa che sta lavorando e che lo farà ancora.

  78. by Tommaso

    Rapidissima rassegna stampa online

    “Impressiona Camila Giorgi” – livetennis
    “Impresa Giorgi a Strasburgo” – gazzetta
    “Camila Giorgi distrugge la Bartoli!” – tennisworlditalia
    “Sorpresa Giorgi, battuta la Bartoli” – repubblica
    Di lei, poi, il sito del torneo dice: “a promising player that you will have to follow during the tournament”

    C’è da dire che, come trombettieri, facciamo proseliti. Anche di un certo livello.

  79. by zerostress

    Scusate l’intrusione, dato che sono stato tirato in ballo….Andrea, io non faccio festa quando le ragazze italiane perdono, tanto meno Camila, questo tuo intervento sta a significare che non capisci una beata m….a, qua sotto c’è appena stato un intervento molto “tranciante” su Camila, cosa fate, lo estromettete anche lui dalle discussioni?
    Io nei miei interventi andavo giù meno duro
    Ed ancora una volta noto che non riesci a stare, senza tirarci in ballo

  80. by iacogol

    …insomma è un disastro questa Camila…..

  81. Pax by Pax

    Vista la partita stamattina all’alba, commento solo adesso dopo essermene tornato a letto.

    E’ stata una delle partite piu’ brutte che ricordo di aver mai visto, con una Bartoli da rottamare se adesso questo e’ il suo livello. A tratti ero davvero mortificato per arbitro, pubblico e torneo (per aver messo questo “spettacolo” sul centrale). 26 doppi falli tra due giocatrici deve essere un record o quasi, per non parlare delle caterve di gratuiti da entrambe le parti. Camila ha chiaramente giocato meglio, e s’e’ tolta qualche bella soddisfazione da fondocampo…ma questa Bartoli avrebbe perso anche da sua nonna in carrozzina.

    Qualche nota tecnica sfusa su Camila – anche se la partita e’ stata talmente brutta ed episodica da rendere quasi impossibile una valutazione delle dinamiche in campo:

    – 16 doppi falli…no comment. Meno male che aveva dall’altro lato del campo una che metteva una risposta si una no in rete o fuori di due metri. Contro giocatrici piu’ regolari (a partire da Bouchard al prossimo turno), non credo che si possa vincere una partita con questi numeri al servizio. I problemi poi sono secondo me acuizzati dal fatto che Camila gioca con poca regolarita’ (il servizio ballerino e’ il primo indizio di mancanza di allenamento e partite). Non a caso ne ha fatti 10 nel primo set, ed e’ poi “scesa” a 6 nel secondo, dove ha messo dentro anche qualche ace. Insomma…i problemi con questo colpo sono tutt’altro che risolti.

    – Anche quando entra, il servizio le resta di norma molto centrale (anhe se tirato di potenza). Ho notato anche che dal lato dei vantaggi le manca proprio un servizio ad uscire (quello che insomma finisce sul rovescio dell’avversaria in molti casi), e questo e’ un colpo chiave che deve assolutamente sviluppare. L’ha tirato due volte in tutto il match, ed ha fatto due punti (un ace ed un servizio vincente).

    – La risposta aggressiva di Camila mi sembra tirata piu’ di potenza che di posizione, e finisce spesso centrale. Bartoli, che dal centro del campo praticamente non si muove, spesso aveva la possibilita’ di appoggiarsi alla risposta di Camila e rimanere nello scambio perche’ la palla le ritornava in bocca. Le poche volte in cui Camila ha mirato agli angoli in risposta (e l’ha tenuta dentro) ha quasi sempre fatto il punto senza dover scambiare.

    – I colpi in corsa sono da rivedere – quando Camila e’ ben piantata coi piedi le mette dentro, ma se le perde spesso quando deve colpire correndo, soprattutto col diritto. E’ una qustione di timing ed abitudine credo (la sua impostazione e’ quella di far correre le altre), ma vista la staordinaria abilita’ atletica di cui e’ dotata, e’ un dettaglio che, qualora aggiustato, potrebbe renderla piu’ regolare e meno fallosa.

    – La gestione del punteggio di Camila mostra ancora un po’ di inesperienza. Da un lato, e’ stata brava ad annullare quasi tutte le palle break che ha avuto contro, ed e’ stata bravissima a non scoraggiarsi davanti a tutti quei doppi falli. Pero’ ho anche l’impressione che Camila giochi ancora punti piuttosto che un match completo, e che con un po’ piu’ di raziocinio e lucidita’ su cosa fare in base al punteggio, si semplificherebbe molto la vita.

    Attendo con curiosita’ (ed un po’ di apprensione) la prova del 9 contro Bouchard, che non e’ una’vversaria semplice (ero paradossalmente piu’ sicuro delle sue chances contro Bartoli, che sta avendo un anno disastroso). Intanto, brava ad aver sfruttato l’avversaria in crisi ed aver vinto una partita che, viste le circistanza, ANDAVA vinta. E’ adesso a ridosso delle prime 80 in classifica, e con un discreto risultato qui (ed uno/due turni a Parigi) potrebbe davvero mettere una toppa sulla voragine di Londra.

  82. Hector by Hector

    E’ sicuramente la vittoria piu’ significativa nella carriera di Camila. Non solo per la posizione dell’avversaria in classifica, ma anche perche’ ottenuta sulla terra e in casa della Bartoli, e con una nettezza che non ammette discussioni. Il 92% di punti ottenuti sulla seconda di servizio della Bartoli e’ un dato mostruoso. Avanziamo passo per passo, la prossima partita e’ sempre la piu’ difficile. Lasciamo che i criticoni, col deretano appoggiato sulle sedie davanti alle tastiere, sminuiscano anche questo successo e guardiamo avanti consapevoli dell’importanza di questa vittoria e delle difficolta’ che arriveranno. Grazie Camila per le emozioni che ci hai dato!

  83. by Glauco Rinaldi

    Camila ha tutte le carte per diventare una campionessa. Certo ora è ancora nella fase in cui “spara tutto” e appare preda di una fretta o frenesia tutte giovanili. Aspettiamo fiduciosi. La stoffa c’è.

  84. TEUS by TEUS

    A Madrid, quando ha affrontato partite tirate nel punteggio, non ha commesso tanti doppi falli. Non voglio dire che i 16 di oggi siano pochi ma che i doppi falli son rilevanti quando ti fanno perdere il match e non quando vinci 6-3 6-2 (ripeto che può darsi che oggi abbia deciso di tirare anche tutte le seconde perché aveva ampi margini -il parziale di 9 games a 0 è molto eloquente- dato che breakkava la francese con relativa semplicità).
    Nel tennis, per questi e per altri mille motivi, ogni partita fa storia a sè e magari domani Giorgi farà un gran match anche alla battuta. E comunque, alla fine, conta vincere gli incontri (le statistiche sono secondarie).

  85. by Fabio Massimo

    Ho visto giocare Bouchard contro Maria su You tube: si difende tirando su palle alte o non prendendo il campo. Considerato che Camila può essere avvicinata alla Sharapova con più imprevedibilità di colpi, direi che possa essere abbordabile; Camila deve mettere fine all’assurdità dei doppi falli: è proprio inguardabile. Il primo commento che vien fuori nel guardarla battere è: ma questa ci fa o è pura tattica?

  86. Madoka by Madoka

    Con ll Quebecoise la partita sicuramente sarà più equilibrata, però è favorita la nostra. La Bouchard non è una terraiola ed ha un gioco molto simile a quello della Giorgi ( ma inferiore ), non è un filmine negli spostamenti, ha una seconda molto attaccabile e spesso il diritto è falloso, l’unica cosa è che attualmente è una giocatrice in fiducia, ma anche Camila ultimamente sta vincendo partite.

    Poi magari Camila entra in giornata no, spara tutto sui teloni e perde 2-6 2-6, ma se gioca bene dovremmo stare tranquilli…

  87. TEUS by TEUS

    Dai il tempo al tempo, doherty. Camila ora ha bisogno di accumulare esperienza (tanta) e poi ne vedremo delle belle sul serio. 😉

  88. doherty by doherty

    beh se non si sposta bene magari se Camila le facesse anchequalche smorzatina,visto che giocano sulla terra …secondo me le sa fare ma non ci pensa…

  89. TEUS by TEUS

    Piuttosto bene direi, doherty. L’ho vista però giocare troppo poco per azzardare considerazioni ancor più precise.

  90. doherty by doherty

    @ teus
    grazie …come se la cava al servizio ed alla risposta ?

  91. TEUS by TEUS

    doherty, io ho già visto giocare Bouchard: ha potenza, fisico e timing perché ha anche un buon talento tennistico. Negli spostamenti invece non è una spia e credo che Camila dovrà cercare di farla correre il più possibile dal momento che non eccelle nemmeno in difesa.
    Ribadisco che anche secondo me sarà un match alquanto ostico ma, ed è questa la cosa positiva, dipenderà da Camila. in pratica se gioca bene, considerando anche che alla risposta dimostra costantemente di essere un portento, può portarlo a casa.
    Mamma mia quanti margini di milgioramento ci sono ancora… Vamooos Camilaaa!

  92. doherty by doherty

    ok…4 – 16 = -12….parte da 0 20 allora 🙂

  93. by Andre

    Ragazzi ha fatto anche 4 aces! Bravissimaxxxxxx

  94. doherty by doherty

    @ morotep
    son d’accordo con te.come ho scritto un’altra volta Camila ora è una gran colpitrice ma non è ancora una giocatrice anche se ha il talento e la posiibilita’ per diventarlo.con bouchard sara’ difficile anche perchè sembra che si trovi bene sulla terra( ha battuto robson e lottato con sara)pero’ non l’ho mai vista giocare .qualcuno conosce il suo tipo di gioco ?

  95. doherty by doherty

    non ho visto la partita ma sono stracontento !
    pero’ accidenti 16 doppi falli in 9 turni di servizio…è quasi come partire da 0 30 tutte le volte…diciamo 0 25 ..:-)
    non se lo potra’ permettere contro un’avversaria piu’ solida della odierna bartoli.capisco che nel tennis femminile il servizio ha un’importanza inferiore ma è proprio per questo che serena è la numero uno e sarita prende 6 0 dalla azarenka pur essendo la numero 5.camila potra’ fare un enorme salto solo se migliorera’ l’efficacia di questo colpo

  96. by Morotep

    Tommaso: Camila ha le potenzialita’ di una top-10… nessuna al mondo anticipa al suo livello e trova con facilita’ quegli angoli… neanche le sparapalle in cima alla classifica.
    Come tu ben sai, la capacita’ di colpire la palla, trovare angoli e mettere vincenti e’ solo un tassello che indica il valore di una giocatrice. Certo e’ un tassello importante, perche’ se non ce l’hai difficilmente lo impari.
    Pero’, cio’ che rende una giocatrice molto forte e’ la capacita’ di dare un senso al proprio gioco e renderlo costante nel tempo diminuendo al minimo (o compensando) i punti deboli.
    Un esempio extratennistico: ci sono molti calciatori che hanno notevoli numeri e sono in grado di fare giocate straordinarie… il problema e’ quante giocate fallite incontrano perche’ gliene riesca una da applausi? E’ il solito problema del giorno di grazia… Camila varra’ la top-20 o la top-10 quando le prestazioni straordinarie, possibili grazie al suo talento, diverranno fatti quotidiani.
    Per fare questo deve quadrare il suo gioco.
    Al momento da questo punto di vista c’e’ tantissimo da lavorare… quindi, come e’ sempre stato, ha potenzialita’ da top-10 ma, al momento, vale la classifica che ha (forse potrebbe stare una ventina di posizioni piu’ in su). Se sistemera’ il suo gioco, automaticamente, la classifica migliorera’.
    Non sto a fare la lista di giocatrici che potrebbero stare nella top-10 o nella top-20 ma non ci arrivano e mai ci arriveranno… sono purtroppo parecchie.

    Quanto al match di oggi, mediamente molto bene i colpi da fondo… qualche passaggio a vuoto in cui la palla le scappa dalla racchetta. Apprezzabile il fatto che non abbia ceduto alla tentazione di tirare sempre tutto ma e’ riuscita a ragionare su certe palle insidiose, seconda di servizio migliorata, in generale il servizio e’ ancora ai limite dell’accettabilita’ (e sono buono).
    Ma ad essere sincero, mi pare che sia il servizio il problema piu’ grosso… ancora qualche sbavatura tattica (a volte si trova in posizioni del campo un po’ buffe) ma li’ mi pare in netto miglioramento.

    Con la Bouchard la vedo dura… spero di sbagliarmi (con la Bartoli ci avevo preso).

  97. gimusi by gimusi

    la bimba si conferma un diesel che scalda i motori in estate…purtroppo non l’ho potuta vedere…ma il risultato mi pare eloquente…alla facciaccia dei criticoni e rosiconi…grandiosa :\_|

  98. by Tommaso

    Partendo dal presupposto che non mi interessa sapere quante top13 avessero battuto altre giocatrici alla sua età, mi pongo una domanda:

    A Madrid Camila ha perso 6-4 al terzo set (e terzo incontro in 3 giorni) contro la numero 11 del mondo. Oggi ha asfaltato la numero 13 lasciandole 5 giochi – per non dire che ha avuto match point sul 5-0, quindi avrebbe potuto lasciargliene 3, sarebbe bastata una bava di vento che avesse spostato la pallina 1 cm più in qua o in là, giusto per dire quante variabili esistano in uno sport come il tennis e quanto possa cambiare una partita in un secondo. Mi chiedo, non è che magari il suo livello è più prossimo alla 11, 13 del mondo che non alla 80? Vedremo, ha 21 anni e 5 mesi, chissà nel giro di 3 anni dove sarà. Basta non pretendere che vinca uno Slam entro un mese…

  99. by Fabio Massimo

    Ricca98: Si vede su STOPSTREAM.TV (è gratuito)

  100. by Andrea

    Vaaamoss
    Annientale tutte e vinci il torneo alla faccia di chi ti vuole male!!!
    Oggi due signori non faranno festa…
    Hehehe….

  101. by Fabio Massimo

    Abbiamo assistito alla sagra dei doppi falli. E’ uno spettacolo deprimente. Secondo me Camila ha un blocco psicologico: ad un certo punto dela partita, aveva infilato una sequenza di ottime prime vincenti; un attimo dopo che la Bartoli le ha risposto ad una prima di servizio con una una vincente, si è disunita ed ha effettuato altri doppi falli.
    Camila è stata straordinaria nel palleggio anticipando tutte le palle.
    Dall’altra parte, la Bartoli è sembrata impresentabile; il motivo è perchè Camila non gli ha fatto veder palla, tanto era veloce ed imprendibile.
    Ho anche notato, da diverso tempo, che Camila è la più elegante del circuito WTA. Se trova un industriale……..
    Gli indumenti impersonali delle altre, sponsorizzate, cominciano a darmi abbastanza noia: tutte uguali. Non hanno neanche più il disgusto di osservare davanti a se un’altra con il medesimo indumento. Io ammiro Camila da questo e da tanti altri punti di vista

  102. TEUS by TEUS

    Purtroppo non ho visto il match e, per motivi di lavoro, temo non potrò vedere neanche il prossimo (o, come tutti ci auguriamo, i prossimi). Attendo quindi analisi dettagliate (so che non mancheranno) di utenti che hanno avuto la possibilità di vederlo. Ho dato un’occhiata veloce a qualche statistica e ai dettagli del match: ottimo dato il fatto di aver vinto da metà del primo set tutti i games lottati eccetto quello sul 5-0 (ma ci può stare dopo un parziale di 9-0). Sedici doppi falli sono troppi ma bisogna anche tenere conto dell’andamento del match (probabilmente oggi Camila spingeva molto su OGNI colpo perché si sentiva bene e perché ha visto che macinava games su games).
    Non facciamoci prendere da facili entusiasmi perché domani Giorgi affronterà un’avversaria dotata di gran fisico e buon potenziale. Non considero quindi l’incontro per niente semplice.
    Non sentiamoci nemmeno eccessivamente soddisfatti perché, e lo scrivo senza problemi, siamo solo all’inizio. Giorgi ci darà tantissime gioie nell’arco della sua carriera per il semplice fatto che, ed è nel suo DNA, cercherà di fare lei la partita sempre e comunque. E con quelle doti fisiche e quel talento naturale… Ci sarà da divertirsi parecchio. 😀

  103. by Ricca98

    Dove trasmettono il torneo?

  104. Madoka by Madoka

    Vamossss Camilaaa !!!!

  105. by Stefano

    Brava Camila,
    ma andiamoci piano: oggi la francese è sembrata l’ombra di se’ stessa, e se Cami avesse giocato un po’ meglio, il parziale sarebbe potuto essere ancor più pesante.
    Con Genie sarà un match molto importante, perchè la canadese sta giocando bene in quest’ultimo periodo, e vorrà far vedere di cosa è capace.
    Ciò che oggi non mi è molto piaciuto è che a volte la “bimba” fa ancora degli errori un po’ … da juniores …

  106. by flavio semprini

    Intendevo: “se no, inevitabilmente, dovrà pagare pegno”. Mi è rimasto il “no” nella tastiera. Scusate.

  107. by Dino

    un vero spettacolo ! E brava la federazione che non ha trovato il modo di metterla in mostra a Roma.

  108. by flavio semprini

    Giusto Nic. Se limita i doppi falli può fare tanta strada in questo torneo. Se, inevitabilmente, dovrà pagare pegno.

  109. Nic by Nic

    STRAORDINARIA !!!!!!
    per stare in tema si è abbattuta sulla Bartoli una pioggia di vincenti
    unica pecca troppi doppi falli

Leave a Reply