camila_slider_002

E’ stato sorteggiato il tabellone dell’Australian Open, prima prova stagionale dello Slam. Per Camila al primo turno ci sarà la trentunenne francese Stephanie Foretz Gacon, alla settima partecipazione a Melbourne. Il miglior risultato conseguito in singolare è il secondo turno nel 2003 e nel 2012. Attualmente la francese è numero 101 del ranking mondiale (best ranking 62). Camila e Stephanie si sono incontrate tre volte, con un record di una vittoria (Itf da 50.000$ di Nantes, cemento, 4-6, 7-5, 6-1 nel 2009) e due sconfitte (Itf da 50.000 di Contrexeville, terra, 7-5, 2-6, 5-7 nel 2008 e Wta Memphis, cemento, 5-7, 4-6 nel 2012) per Camila.

AO main draw is out! Camila to face 31-year-old Stephanie Foretz Gacon from France in the 1st round of the 2013 Australian Open. Foretz Gacon, who is ranked #101 in world (best ranking #62), defeated Camila twice in 2008 and 2012. Camila won once in Nantes in 2009.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
  • Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova
    Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova

110 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by Tafanus

    Hector, “battuta d’arresto”? In che senso?

  2. by cristian

    Si ma prendere stese da tutte è grave , 3 partite : lo stesso risultato. Questa a mio avviso è la peggiore, Sergio e Camila devono parlare a lungo oggi, non si può continuare a giocare così, e sprecare grosse opportunità come questa di oggi.

  3. hector by hector

    Chi vince festeggia, chi perde spiega. Bruttissima battuta d’arresto. Mi consolo con quella gran donna della Dolonc che nello stesso intante in cui Camila perdeva concludeva vittoriosamente la maratona con la Rogowska!

  4. by Tafanus

    Aveva ragione Antonelo: abbiamo visto una giocatrice “di una mediocrtià imbarazzante”

  5. by gros

    purtroppo ha perso 62 63, io qualche speranza fino alla fine l’ho avuta ma camila sta giocando male, secondo me non è un problema di carico di lavoro ma di fiducia

  6. by Stefano

    Niente da fare: se si gioca così male, si può soltanto perdere!

  7. by Morotep

    Fine… statistiche disastrose.
    Purtroppo non avevo buone sensazioni…

  8. by Buster

    Classica chiusura alla Cami, ahimè, ovvero con un doppio fallo.

  9. by gros

    camila è arrivata ai vantaggi ma senza avere palle break 5-3 francese

  10. by Stefano

    Aggancio non riuscito!
    Ora le speranze sono ridotte al lumicino.

  11. by Stefano

    Solita reazione di Camila di quando sta sotto …
    Speriamo che arrivi almeno all’aggancio, così un piccolo spiraglio si può ancora riaprire …

  12. by gros

    piccola rimonta di camila, da sotto 4-1 a 4-3,annullando altre 2 palle break nel settimo gioco

  13. by Stefano

    Il livescore (così come il sito) degli Australian Open è, a mio giudizio, il migliore fra tutti gli Slam.
    Ciononostante, i numeri e le statistiche (in tempo reale) che manda fuori … sono impietose!

  14. by gros

    altro break e altri doppi falli in arrivo. 4-1 foretz

  15. by Buster

    Niente da fare, altri doppi falli e secondo break consecutivo..
    Sotto 1-6 1-4 🙁

  16. by cristian

    Ma che è successo??? Non riesce più a lottare con nessuna, solo stese.

  17. by gros

    altro break…2-1 per la foretz

  18. by GIEMME

    grazie per gli aggiornamenti. Dai cami…

  19. by Stefano

    Il tempo passa, ma nulla sembra cambiato (se non in peggio).
    Finora, l’unica buona notizia ce l’ha riservata la Oprandi (che ha battuto la sempre incostante Pironkova), peccato che non sia più da considerare italiana …

  20. by fabio

    Adesso sembra stia giocando meglio: un parziale di 8-1 nei suoi
    due ultimi turni di servizio (l’1 ovviamente e’ un df)

  21. by Tafanus

    x Giemme: Camila perde il primo set 2/6

  22. Hector by Hector

    2-5 pessimo inizio. Speriamo accada come nel secondo turno delle quali di Wimbledon contro la Mayr….

  23. by fabio

    ALtri 2 doppi falli, altro break: 1-4
    Camila sta giocando decisamente male (basandosi solo sulle statistiche):
    tra l’altro, un tragico 2/12 sulla seconda di servizio, includendo 8 doppi falli.
    Se continua cosi superera’ agevolmente i 20 doppi falli.

  24. by gros

    questo inizio non promette nulla di buono

  25. by Dago

    Non si può .. 6 DF in due turni di servizio.. così non vinci nemmeno nei tornei ITF ..

  26. by fabio

    E altri 2 nel secondo turno: 1-2

  27. by fabio

    Un record anche per Camila: 4 doppi falli nel primo turno di servizio!

  28. by Tafanus

    vince la koheler 6/3 al terzo. Peccato

  29. by GIEMME

    buongiorno a tutti.
    oltre 6 ore per due match penso siano tanti e la nostra attendera’ ancora.
    io devo andare dove il dovere mi attende.
    datemi notizie del match di Camila, se potete, perchè a questo punto non potro’ seguirlo…
    grazie. e buona giornata a tutti.

    in bocca al lupo Camilaaaa!!!

  30. by Tafanus

    secondo set alla koheler, che è avanti di un break al terzo,

  31. by Tafanus

    Karin Knapp incamera il primo set 6/3

  32. by cristian

    In bocca al lupo , Cami 🙂

    Notte a tutti !!

  33. by Tafanus

    Il player di eurosport copre per tutto il torneo sette campi: Rod Laver, Margaret Court, Hisense, più i campi 2, 3, 6 e 8.

    Stanotte l’unico incontro italiano coperto è quello di Bolelli (campo 8), intorno alle 6 ora italiana..

  34. by t.o.

    Ti sostituisco il pignolo…….6582.315 US$ o 4932,787 € al cambio delle 22.28
    se dura un’ora e cinque i 100 $ al minuto che dicevo 🙂 🙂

  35. biglebowski by biglebowski

    anzi no. quelli precedenti si riferiscono al 2012.
    ora 6250 dollari australiaper giocatrice, il cambio fatelo voi

  36. biglebowski by biglebowski

    @t.o: per essere precisi, prima che intervenga il mitico il_pignolo che non leggo da un po’, il prize money del doppio in questo torneo è di 4800 dollari australiani per ogni singola giocatrice, pari a 3800 euro o 5000 dollari americani circa.

  37. by Tafanus

    Al polo speculare della Date-Krumm, vorrei sottolineare la vera, grande novità di questo torneo: la sedicenne Donna Vekic, che l’anno scorso, a 15/16 anni, ha battuto tre top-100, ed altre 5 top-200.

    Quest’anno è data quasi alla pari contro la Hlavackova (1,80 per questa, 1,90 per la Vekic). Per i corti di memoria, la Hlavackova è colei che uno dei tanti CT,. non più tardi di 6 mesi fa, ci invitava perentoriamente perentoriamente a non dimenticare quel nome, perchè in men che non si dica avrebbe superato le performances della Kvitova e della Haradecka messe insieme.

    Peccato che non abbia accettato, all’epoca, la mia scommessa da 1000 euro sull’argomento…

  38. by Tafanus

    Giemme, mi associo alle tue parole gentili nei confronti della Date-Krumm… Se penso che c’è gente che è andata in pensione alla metà degli anni della Krumm, e che certi rientri (vedi Borg) sono risultati molto complessi – a dir poco – non c’è che da essere ammirati, nei confronti di questa grande professionista.

  39. by GIEMME

    vedo che oggi è giornata di belle notizie, e spero siano portatrici di cose buone per la notte a venire…
    vorrei poter dare anche io il mio piccolo contributo, ricordando una certa tennista, che proprio adesso alla veneranda eta’ di 43 anni, fa il rientro nelle top 100.
    parlo ovviamente di Kimiko Date Krumm.
    rientrata nel circuito circa 5 anni fa, dopo una lunga assenza.
    ha saputo onorare il suo rientro, nonostante l’ eta’.
    la Date non è certo stata una tennista di second’ ordine.
    il suo miglior BR è un 4° assoluto e nella sua carriera, pur non avendo vinto tanti tornei di prestigio, ha saputo lasciare la zampata in tutti gli slam:
    semifinali al RG, AO e Wimbledon. quarti agli Us Open.
    non male insomma…
    auguri Date!

  40. by t.o.

    Sottoscrivo in pieno ciò che scrive Big. intervengo solo sul suo PS. Per prima cosa i $ sono 6250 (ma questo è un dettaglio) . La seconda cosa è che Camila ha davvero bisogno di giocare il doppio. O lo ha capito da sola, o glielo hanno fatto capire. Condividere con un altra la responsabilità di un colpo, essere costretta a ragionare e condividere la strategia di un singolo punto di un singolo game, decidere insieme di accelerare, di rallentare allenerà Camila a farlo punto dopo punto anche tra se e se nei singolari. Noi diciamo sempre che Camila non protesta. Non esulta. Quello che non va bene però è anche che non si incazza dopo un’errore. Incazzarsi serve. Per dire a se stessi: ” bene, ora cambiamo registro”. Tenersi tutto dentro spesso lascia le scorie di un errore anche al colpo e al gioco successivo. E dato che l’intervento di Big era tutto di analisi psicologica, ho voluto portare un po’ di psicologia anche nel suo PS che ne era oggettivamente privo….che Big non me ne voglia……..

  41. by gros

    piccola notizia che riguarda la programmazione di Camila: è appena uscita l’entry list del torneo di Memphis e Camila non compare tra le giocatrici iscritte. Quindi può essere che abbiano optato per i tornei di Doha e Dubai, oppure il Sud America ma mi sembra meno probabile.

  42. biglebowski by biglebowski

    Il match di questa notte è probabilmente uno dei più importanti della carriera di camila giorgi e non sarà facile perchè rappresenta uno di quegli incontri nei quali se vinci hai fatto soltanto il tuo dovere, mentre in caso di sconfitta si aprirebbero scenari piuttosto preoccupanti.
    L’avversaria è indubbiamente modesta (sperando non si offenda nessuno), ma è sicuramente una onesta ed esperta mestierante pronta a raccogliere qualsiasi spiraglio le si dovesse aprire: conosce bene la sua avversaria, sa precisamente che cosa deve fare per giocarsi le sue chanche e non regalerà nulla.
    Camila deve andarsi a prendere la vittoria in condizioni psicologiche non facilissime: viene da due sconfitte brucianti e non è mai semplice giocare in uno stato di fiducia carente: in questi casi un inizio di match positivo aiuterebbe moltissimo. Ricordo anche che negli ultimi due mesi ha giocato due volte per circa due ore di gioco complessive, e che l’ultima vittoria contro una top 100 risale a fine settembre. E che gioca questo torneo per la prima volta in carriera.
    Gioca da favorita (anche i bookmakers la danno a 1,4), come d’altronde lo era contro Dushevina e, almeno per noi, contro Larrson: su questi ultimi match non abbiamo purtroppo (e aggiungo stranamente) nessuna analisi seria per due risultati e prestazioni francamente imbarazzanti (quando ci vuole ci vuole).
    Dal momento che i Giorgi non mi sembrano persone facili ad accampare scusanti, ho anche pensato che la condizione fisica non fosse ottimale o che un certo tipo di preparazione fisica abbia lasciato delle scorie in attesa di raccogliere frutti nei momenti più importanti. Lo vedremo.
    Questa notte ci si gioca moltissimo. Se si perde si è in piena “zona retrocessione”, ma se si vince il treno uefa non è lontanissimo e poi si va in trasferta a mente libera: arriva qualche ulteriore soldino, si guadagnano una decina di posizioni e si ritorna a sorridere.
    Vamooooooooooooooooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    p.s.: per quanto riguarda il doppio credo che sia soltanto un facile modo di intascare 4.000 dollaroni e di evitarsi il fastidio di prenotare il campo di allenamento
    buoni australian open a tutti , il mio slam preferito (wimbledon è ovviamente fuori gara)

  43. by t.o.

    Per quello che vale……tutti gli scommettitori danno Camila a 1.4/ 1.5 e la Fortez a 2.7/ 2.9 . spero che abbiano più informazioni di noi sullo stato di forma delle giocatrici……
    Anche la Voegele viene data favorita (anche se con margini più ridotti) 1,5/1,7 contro 2,1/2,3.
    La cosa starana è che Camila è almeno 30 posizioni più in alto, mentre per la Voegele gioca da 87 contro il 30° della Paszek. Sarei contento se la nuova compagna di doppio vendicasse quella sconfitta che ancora non mi va giù…….(benedetta TESTA di Camila) Vamoooooooooooos Camilaaaaaaaaaaaaa ancora 9 ore………………

  44. by cristian

    Ottima notizia !!!! tutta esperienza, il doppio le potrà insegnare tante cose : stare a rete, essere più paziente negli scambi, accettare e dare consigli al partner. Il primo turno l’ha messa subito contro le Williams, perderà è ovvio, ma l’importante è che la nostra si diverti, e apprenda molto anche dalle sorellone. FORZA!!!

  45. by t.o.

    E così abbiamo adottato una nuova nipotina, L’Uccellino Stefy (Voegele in tedesco significa Uccellino ).
    La nuova compagna di doppio di Camila. Non sappiamo se è l’avventura di una notte, il fidanzamento di una stagione o il matrimonio di una vita. Io opterei per la seconda. I matrimoni in doppio sono quelli che cementano anche in Fed Cup e la nostra Stefy è un’uccellino Svizzero. La potremo chiamare cu-cu…..sempre che qualcuno non lo prenda per un’offesa da “crisi diplomatica” con i nipoti di Guglielmo Tell.
    Vediamo perciò come va questo accoppiamento. Fosse solo l’avventura di una sera sarebbe comunque pagato bene. 6.250 dollari non si prendono neanche a vincere un ITF da 75k$.
    La vera fortuna però è stato l’accoppiamento. Le sorellone Williams.
    Non discutevamo proprio ieri del doppio di Rimini e dell’eventualità che una delle nostre Regine si potesse far male? Vediamo perciò come reagisce Camila ai servizi di Serena o ai passanti di Venus. Per farci un’idea noi, per fare esperienza lei. E farsi pagare un’esperienza 100 dollari al minuto non capita tutti i giorni.
    Ma veniamo al doppio e a questa coppia che debutta. Stefanie, questo è il vero nome della Voegele è un’atleta di grandi potenzialità. Aveva scalato la classifica fino al 64° già a 18 anni, poi anche per un problema molto fastidioso alla schiena e una serie di pessimi sorteggi nei tornei dove si fanno i punti pesanti (Serena, Viki, Sabine Lisicki…) è tornata dove bisogna guadagnarsi i tabelloni dalle qualificazioni. Nel 2012 con la schiena “riparata” (speriamo) ha scalato di nuovo il Ranking. Quasi solo ITF (anche se 100 e 75K$) e Slam, e in poco più di 6 mesi è tornata nel posto che le spetta (oggi 89°). ha un anno e mezzo più di Camila, ha un gioco molto simile, e, come Camila può vincere e perdere contro chiunque. Chiedete a Serena quanto ha faticato a toglierle il servizio a Roland Garros. e infatti nel primo set non c’è riuscita 7-6 al TB . Anche la Lisicki agli AO dell’anno scorso è dovuta andare al 3°. Sabine era TdS 14 e Stefanie era 138° arrivata dalle qualifiche. A differenza di Camila, Stefanie il Doppio lo frequenta (non molto per la verità), e si è tolta la soddisfazione di vincerne un paio in ITF e di fare 2 2°turni nei GS. Dicevo che il suo gioco è simile a quello di Camila anche se anticipa un po meno e ha una seconda palla molto più trattenuta. La cosa curiosa è che vince e perde (anche lei a prescindere dalle posizioni di classifica) con le stesse con cui vince e perde anche Camila. Chiedete a Nadia Petrova. Nel Tabellone di singolo sta nello stesso settore di Camila Se questa nuova coppia fosse davvero baciata dagli dei (anche temporaneamente) potrebbero trovarsi a disputarsi l’ingresso ai quarti (Kerber per Stefy e Bartoli e non solo per Camila)……fino ad allora invito tutti a fare un po di tifo anche per lei. Per il resto, come al solito Vamoooooooooooooos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaa

  46. by Buster

    Ottima notizia!
    Grazie Madoka..
    Direi anche, era ora!
    Indubbiamente potrà migliorare gli aspetti tattici e psicologici del gioco spesso fin troppo frettoloso di Cami.

  47. by fabio

    che la giorgi fa il doppio è una cosa positiva
    penso che gli possa fare solo bene
    peccato beccare subito le sorellone williams
    forza camila ti rivogliamo vedere
    su un campo centrale

  48. by t.o.

    Grande Madoka, questa si che è una notizia……Se non altro vedremo se riesce ad anticipare anche sui servizi di Serena………chissà se questo “sacrificio” non gli lo ha chiesto Barazzutti in persona…………….

  49. Madoka by Madoka

    Mentre voi tutti state discutendo del sesso degli angeli vi è sfuggita una cosa a mio avviso molto interessante :

    La Giorgi gioca in doppio, con la Voegele ed udite, primo turno contro le sorelle WIlliams.

    Ecco, adesso scusate per avervi interrotto, tornate a parlare di presunti insulti a giocatrici.

  50. by GIEMME

    ANALISI TABELLONE FEMMINILE AO:

    1 – Viktoria Azarenka
    Non sembra dei più difficili il cammino della n.1 del mondo e detentrice del titolo Viktoria Azarenka. La bielorussa debutta con la Niculescu, quindi la vincente di Pliskova-Daniilidou e probabilmente la Radwanska jr. Ovviamente noi speriamo che negli ottavi trovi Roberta Vinci, che a sua volta ha tutte le carte in regola per farcela, con Lepchenko e Vesnina da tenere d’occhio.

    MIO PARERE: NON CI SARANNO SORPRESE.

    7 – Sara Errani
    Spot interessante, con la nostra Sara Errani come testa di serie più alta. La romagnola dovrebbe riuscire a superare i primi due ostacoli, nell’eventuale terzo turno potrebbe affrontare la Hsieh ma occhio anche alla Kuznetsova, precipitata nel ranking ma apparsa in ripresa in questo avvio di stagione. Bruttissimo primo turno per la Wozniacki, attesa dalla Lisicki e l’upset non sorprenderebbe più di tanto. Buona occasione per la russa Pavlyuchenkova di centrare gli ottavi, senza dimenticare ovviamente la Lisicki stessa.

    MIO PARERE: SARA FAVORITA MA ATTENZIONE ALLA PAVLYUCHENKOVA.

    3 – Serena Williams
    La grande favorita del torneo non può che essere Serena Williams, per lei primi due turni di allenamento, un pò di attenzione in più nel caso in cui al terzo turno dovesse trovare la Shvedova, che la fece soffrire molto a Wimbledon e che, se in giornata, va tenuta d’occhio. Come avversaria della fuoriclasse statunitense in ottavi favorita la Kirilenko, mentre la Wickmayer dovrà subito stare attenta alla Gajdosova. La cinese Peng è l’outsider.

    MIO PARERE: NON CI SARANNO SORPRESE.

    8 – Petra Kvitova
    Spot molto aperto, con la Kvitova che ha subito un primo turno scomodo con la Schiavone, ed un eventuale 2T ancora più insidioso con la Robson, soprattutto perchè la ceca fatica a ritrovare lo smalto del 2011. Dalla sua parte c’è anche la Stephens, in grande crescita, mentre Petrova e Safarova dovrebbero giocarsi un posto negli ottavi.

    MIO PARERE: PETROVA FAVORITA. speranze di francesca affidate alla forma fisica precaria di Petra.

    6 – Li Na
    Li Na è la favorita per un posto in quarti, ad attenderla tre turni non certo proibitivi. Sulla carta la cinese troverebbe negli ottavi Sam Stosur, ma l’australiana nel torneo di casa non è quasi mai riuscita ad esprimersi ed ha iniziato male l’anno con due sconfitte al primo turno, una delle quali con la cinese Zheng che potrebbe ritrovare al 2T. Goerges e Cirstea, le altre due testa di serie, non sembrano pericolose.

    MIO PARERE: NON CI SARANNO SORPRESE.

    4 – Agnieszka Radwanska
    Grande attesa per Agnieszka Radwanska, fresca vincitrice a Sydney ed apparsa subito in condizione. Per la polacca due turni iniziali buoni come rodaggio, un 3T un pò più impegnativo con la tedesca Barthel, incostante ma con picchi di tennis molto alti, o con la britannica Watson. Possibile derby serbo al 3T tra Ivanovic e Jankovic, con la Hantuchova nel ruolo di guastafeste. Tre giocatrici che hanno fatto cose importanti in passato ma che da un pò di tempo non riescono più ad esprimersi su alti livelli.

    MIO PARERE: NON CI SARANNO SORPRESE.

    5 – Angelique Kerber
    La solidissima Angelique Kerber ha tutto sommato un discreto cammino anche se al 3T, più che la Paszek, deve stare molto attenta alla statunitense classe ’95 Madison Keys, una delle grandi speranze del tennis USA. Punto interrogativo per la Bartoli, che ha anche un 1T insidioso con la “tosta” spagnola Medina Garrigues, buona chance di andare avanti per la Makarova.

    MIO PARERE: SORPRESA MAKAROVA. ovviamente spero di sbagliarmi in caso Camila superi il primo turno.

    2 – Maria Sharapova
    Il probabile terzo turno tra Maria Sharapova e Venus Williams rappresenta sin da ora uno dei match più attesi del torneo, e vedendo il tabellone la possibilità che si affrontino è molto alta. La vincente in ottavi potrebbe trovare la Cibulkova, che dovrà però tenere a bada il talento della 16enne australiana Ashleigh Barty, senza sottovalutare Zakopalova e Flipkens.

    MIO PARERE: NON CI SARANNO SORPRESE. ma occhio alla Flipkens.

    fonte tennisteen

  51. by antonelo

    Vorrei rassicurare tutti coloro che leggendo gli ultimi singolari commenti potrebbero essersi fatti un’idea sbagliata. A differenza di quanto qualcuno si ostina maliziosamente ad insinuare, io ho solo scritto che la Foretz è una giocatrice scarsa… non che è una cretina o una donna di facili costumi.
    Nessun insulto, nessuna espressione colorita. Un mero giudizio tecnico, condivisibile o meno. Nessun giudizio sulla persona, ma solo sul livello del suo tennis.
    Camila sul campo è da sempre un esempio di correttezza e fair play. Noi tifosi, fuori dal campo, non possiamo certo esserle da meno. Grazie e vamoooooooooooooooooos!

  52. by GIEMME

    t.o.:
    ti potrei rispondere con una certa compostezza, dicendo che ho espresso male il mio pensiero…
    ma visto che me lo chiedi con una certa ironia….
    ce ne metto altrettanta nella risposta:
    per ottenere il periodo del 2012 in cui ho maggiormente apprezzato il gioco della nostra beniamina Sara…
    prendi il 2012, lo tagli in due come fosse una torta…
    prendi la seconda metà…
    la tagli in tre…
    prendi cosi’ l’ ultimo pezzo, ed ottieni il periodo di riferimento. ossia novembre e dicembre… 😉

    Sara… se mi leggi, ti prego… pardonnerpardonnerpardonnerpardonnerpardonner 😥

  53. Hector by Hector

    Se Camila gioca come nelle settimane scorse sara’ dura anche passare un turno. Se mi permettete un sogno da tifoso, vorrei vederla demolire la Bartoli al terzo turno. Secondo voi passera’ la Makarova o la De Brito si ricordera’ di essere una giovincella di belle speranze?

    P.S.: Ma non si era detto che non sarebbero piu’ stati tollerati post non attinenti l’attivita’ di Camila?

  54. by Tafanus

    Tommaso, hai aperto tu il confronto fra chi fa 14 doppi falli e chi non non ne fa… Ma vedi, nelle statistiche sportive i confronti non si fanno su 96 minuti. Almeno con credo…

  55. by Tommaso

    E quindi? Cosa c’entrano i guadagni, o il ranking, o il ranking dei guadagni adesso? Si parlava di doppi falli, io ho risposto aggiungendo la variabile prime in campo. Questione tecniche, che hanno a che fare con il campo da gioco e con una partita di tennis. Se una guadagna 1$ in carriera o 100 milioni, cosa c’entra col fare “X” doppi falli e magari vincere un match o mettere il 92% di prime e perdere male?

  56. by Tafanus

    Si, Tommaso, si può. Però una è n° 7 virtuale, e l’altra è n° 71. Una piccola differenza. Come è una piccola differenza che dopo la prima settimana dell’anno una fosse 16ma nel ranking dei guadagni, con 20.000 $, e nonostante il 2/6 2/1, e l’altra fosse 155ma, con 1.134 $

    O no?

  57. by Tafanus

    Teus, io dire di un’avversaria che ha battuto la Giorgi due volte che è di una “mediocrità imbarazzante” trovo che non sia una cosa colorita, ma un insulto gratutio, ed anche alquanto cretino e non in linea coi fatti. Però ognuno di noi ha il suo metro di giudizio. Il mio è questo, ma non pretendo che tu lo adotti. E’ il MIO.

    E’ vero, ho detto che sono tifoso. Ma non ho detto di aver insultato chicchessia per tifo. Non l’ho fatto mai, e non lo farò mai. E non ho i vincoli del telecronista, ma di chi lo sport lo ha praticato, col massimo rispetto degli avversari, che non giudico nemici. Tutto qui

  58. by t.o.

    Giemme, scusa, con molta (ma molta) ironia (perchè qui ormai bisogna scrivere con le didascalie), in che giorno cade la terza metà del 2012 🙂 🙂 🙂 ????

  59. TEUS by TEUS

    Il mio era solo un esempio, Tafanus, giusto per far capire che alla fine tutti abbiamo le nostre debolezze (non a caso hai appena detto di essere tifoso anche tu).
    Certo, Tommasi non ha mai detto cose del genere prima di una partita (faceva il telecronista in televisione però oltre a essere un giornalista di indiscusso valore). In questo caso invece si tratta solo di un utente che ogni tanto nel sito di una tennista si lascia andare con espressioni un po’ colorite.

    Mi sa che sei tu che dovresti afferrare la differenza.

  60. by Tommaso

    Io spero che Camila vinca, per i punti e per qualche soldino che male non fa. 14 doppi falli o meno. Perché, come abbiamo visto pochi giorni fa, si possono raggranellare la miseria di 3 game anche senza doppi falli e con il 92% di prime in campo…

  61. by Tafanus

    Errata Corrige: Gacon, prima che lo faccia qualcuno molto attento ai fondamentali.

    P.S.: Speriamo che Camila faccia almeno 14 doppi falli, perchè, come è noto, secondo le più aggiornate teorie tennistiche, più doppi falli si fanno, meglio è

  62. by Tafanus

    Vedo che senza occuparvi di Antonelo non sapreste come passare la giornata. Io esprimo la mia solidarietà a Sloane Stephens, alla Vickery dalle grandi labbra, ed alla Foretz-Gaco di imbarazzante mediocrità.

    Ognuno secondo il proprio stile

  63. by Tafanus

    Teus, non confondiamo le cose: Tommasi qualche vbolta faceva il tifo, con pudicizia, e quasi vergognandosene. Non ha maoi detto, prima di una partita, di un avversario degli italiani, che fosse dii una “mewdiocrità imbarazzante”. E non me lo immagino, neanche sotto eventuale strisciata di cocaina nischiata ad una bottiglia di cognac, mentre incita Camporese a rompere il culo a qualcuno.

    Anch’io sono tifoso. Tifoso e amico personale di Flavia Pennetta. Ma non ho mai detto che la Zvoinareva fosse di una “meciocrità imbarazzante”, e non l’ho mao incitata a rompere il culo a qualcuno. Se gioca male, scrivo che gioca male.

    Afferri la differenza, vero?

  64. biglebowski by biglebowski

    leggo che giemme, riferito a sara errani scrive:
    “su lei, come ho detto piu’ volte, dalla terza meta’ del 2012, ho molto migliorato il mio giudizio”

    quindi dopo i quarti agli a.o., la finale al rg e la semifinale agli u.s open. un paio di slam in doppio, il sesto posto nel ranking individuale e il primo posto nel ranking di doppio?

    MEGLIO TARDI CHE MAI

  65. TEUS by TEUS

    Punti di vista, Tafanus. Diciamo che ognuno ha i suoi un po’ come succede coi gusti. La questione quindi è già risolta sul nascere. Perché allora questionare costantemente?
    Hai menzionato il grande (aggiungerei) Tommasi. Ricordo come fosse ieri la sua grande emozione durante il collegamento dal campo pochi minuti dopo la vittoria di Camporese su Ivanisevic nella finale di Milano 1992. Era talmente emozionato che faceva fatica a parlare (e anche durante la telecronaca diciamo che spesso si era lasciato andare). Questo perché la passione per uno sport, a volte, può far “vacillare” anche il più serio dei professionisti. E non significa affatto essere per il tifo e non per lo sport.
    Detto ciò continuo a ritenere fatto normalissimo il tifo di un utente all’interno del sito di una tennista professionista. Eccedere ovviamente è sempre sbagliato ma non è questo il caso a mio modestissimo avviso.

    La Stephens, così come la Keys, ha grandissime potenzialità e quindi non mi meraviglio sia testa di serie a Melbourne. Non escludo categoricamente però che Camila possa comunque batterla.

  66. by t.o.

    Anche Karin è entrata in tabellone. C’erano solo 4 accoppiamenti facili per per le qualificate, anche se di facile una volta che si è in tabellone principale è rimasto poco. 2 Q che giocavano al primo turno tra di loro, uno accoppiato ad una WC e uno contro la Cepalova, 114° e forse ultima ad entrare direttamente nel draw.
    A Karin è toccata l’altra classificata, la portoghese Koehler. 20 anni 128° del Ranking. ha giocato quasi solo itf vincendo abbastanza, ma le pochissime volte che si è presentata in wta o negli Slam non ha mai faticato a superare le Quali e addirittura passare anche qualche turno. Ad Estoril entrata da Portoghese con WC non si preoccupata di fare fuori al primo turno una solida come la Morita. Negli scorsi AO dopo le Qualificazioni ha conteso il primo set del primo turno per 5-7 addirittura alla grande Kim . Nella sua carriera viste le scelte che ha fatto (molti ITF) ha incontrato poche top 100. La cosa però strana è che quando le ha incontrate….le ha quasi sempre battute. Tolte Kim e Roberta Vinci (però qui parliamo di top 20) Morita, Hlavackova, Cadantu, Mayr-hactenter, hanno dovuto pagare dazio alla giovane Portoghese. Solo la Arn, ma da 44° è riuscita a riportare a casa il match al 3°. Maria Joao era 918°……………Potrebbe essere un “crostino” niente male….Speriamo che Karin abbia ritrovato la forma (e la salute) dei tempi migliori, …credo che gli servirà

  67. by Alfonso Hernandez

    Mucha suerte Cami. Hace un año me toco verte en Memphis vs. Stephanie Foretz y ese dia el saque no estuvo en su lugar, pero jugaste un gran partido y el resultado fue muy cerrado. En este 2013 te deseo lo mejor y espero que inicies el año con una victoria en Grand Slams. Te seguimos apoyando y espero verte en Memphis en un mes, si es que es parte de tu agenda.

  68. by t.o.

    Camila è al 71° posto prechè HA VINTO NEGLI ULTIMI 12 MESI più di quello che ha vinto la 72° la 73° ecc.. e meno di quello che negli stessi 12 mesi ha vinto la 70° la 69° ecc…

    Queste sono le regole. Quando cambieranno le regole e l’attribuzione dei punti le classifiche verranno stilate di conseguenza.

  69. by antonelo

    Teus, Madoka grazie anche a voi… il vostro supporto morale mi commuove, quasi quanto mi commosse il quarto turno raggiunto da Camila allo scorso Wimbledon.

  70. Madoka by Madoka

    Massima solidarietà anche da parte mia ad Antonelo.

    vamossss camilaaa !!!!!

  71. by Tafanus

    Parlando di cose serie: Camila – quancuno dei trombettieri se n’è accorto? segna un nuovo best ranking virtuale, al 71° posto. Non perchè abbia vinto qualcosa, ma perchè altre lasciano punti importanti di AO 2012.

    Teus: il tifo è sempre insano, e porta rogna. Qualla stessa Stephens alla quale Camila doveva “rompergli il c…” entra nel tabellone come testa di serie.

    Sono, con Clerici e Tommasi, per lo sport e contro il tifo. Libero tu di essere per il tifo, io di essere per lo sport.

    A proposito di sport… Nella “classifica avulsa, che tiene conto dei punti che usciranno fra due settimane, ci sono novità di tutto rispetto fra le prime 100

  72. TEUS by TEUS

    Antonelo, hai anche la mia solidarietà se ti può interessare. Siamo sul sito di Camila e un po’ di SANO (perché mi pare proprio sia così) tifo non vedo perché debba essere condannato andando puntualmente ad analizzare termini che in determinati contesti non hanno nulla di scandaloso. Tra l’altro io sono alquanto allergico alle ramanzine in generale.
    Comunque alla fine attaccarsi a piccolezze per creare inutili discussioni è circa come proporre commenti costantemente fuori tema.
    Si parlava di Camporese… Concordo sul fatto che avesse un braccio da primi 5 e infatti, ai tempi, tifavo per lui con l’entusiasmo di un bambino (avevo anche 20 anni in meno però).
    Cosa potrei aggiungere… ah, già: vamoooosss Camilaaaaa! 😀

  73. by t.o.

    Antonelo sei un grande Vamos Camilaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  74. by antonelo

    La favorita numero uno è ovviamente Camila. Appena un gradino più sotto nei miei pronostici, altrettanto ovviamente, la Foretz. Come outsider, punto sulla Radwańska.
    Cristian, t.o., grazie per la solidarietà… sta diventando sempre più difficile suonare la vuvuzela su questo sito, ma non demordo. Vamooooooooooooooooooooooooooooooooos!

  75. by Tafanus

    Serena Williams se il piede regge

  76. by GIEMME

    intanto anche Karin centra l’ obiettivo della qualificazione.

    mi piacerebbe conoscere la vostra opinione su chi potra’ vincere tra le ragazze gli AO.

    io penso che sara’ Serena, anche se mi piacerebbe che fosse Maria.
    vorrei anche col cuore che Francesca riuscisse a dare una bella zampata alle prestazioni opache degli ultimi mesi, magari centrando almeno i QF.

  77. by Buster

    Estratto il programma della prima giornata (inizio in nottata italiana tra domenica e lunedì)

    Camila giocherà il terzo incontro a partire dall’ una di notte, precedendo tra l’ altro il match di Fognini.

    Court 5.

  78. by GIEMME

    Cristian:
    certo, ricordo tutto, ma ricordo anche bene di non aver mai dato della “scarsa” a Sara, come qualcuno mi accusava, o mai detto parole offensive sulla Errani, a lei rivolte direttamente.
    sono state e in qualche caso lo sono ancora tra altri utenti, degenerazioni tra ripetute risposte.
    su lei, come ho detto piu’ volte, dalla terza meta’ del 2012, ho molto migliorato il mio giudizio,
    anche se continuo a pensare che sia sopravalutata.

    per tutti:
    io ho solo ripreso Antonelo, invitandolo in modo bonario a voler limitare gli eccessi.
    ed ho consigliato a Tafanus di saltare i suoi post se gli danno fastidio.
    non vedo di conseguenza il motivo per cui personalmente debba portare avanti questo tipo di discussione.
    sono per la liberta’ di pensiero e parola, ovviamente entro un certo limite.
    è giusto e sacrosanto, che chiunque possa scrivere di tutto, anche esagerando goliardicamente parlando…
    ma è poi giusto che io possa ritenermi il diritto di replicare, invitando alla moderazione.

  79. by t.o.

    Tornando a parlare di cose serie… 🙂 ……H2H
    Ho fatto prima il parallelo tra Sara e la Cibu e il loro subire molto la Rad. Di Sara si diceva che subiva molto quelle più su in classifica di lei e, specialmente ora che quelle più su in classifica di lei sono l’elite della top ten la cosa è anche comprensibile. Le soffre tutte….meno la Kerber…… La Kerber ha dichiarato che contro Sara…..si disunisce e va fuori misura. Guarda un po….anche la Cibu manda fuori misura la Kerber. l’ha spazzolata 3 volte su 3. Eppure la Kerber è una che con la Rad sta 3 a 2 (se escludiamo un vinto per abbandono).
    A questo e a queste valutazioni “circolari” se non proprio transitive che io credo possano essere molto valide le analisi sui H2H. lancio la sfida a tutti per trovare altre coincidenze…….

  80. by cristian

    non ha tutti i torti t.o , ormai c’è chi con la lente di ingrandimento legge ogni post, per puntualmente attaccarlo, e basta, ma uno potrà scrivere ciò che vuole?? altrimenti mandiamo i commenti in attesa di approvazione direttamente ad alcuni utenti. Se Antonelo pensa che sia scarsa , e Giemme no, amen, il mondo è bello perché vario. Giemme ora senza tornare al passato, ma nei commenti su livetennis, non mi pare che ci andavi tanto leggero con la Errani, anzi ricorderai che ti eri attirato parecchie antipatie.
    Io tifo la Giorgi , con il cervello e con le trombette, a volte sottolineo le sue mancanze, lo sbagliare a giocare tutto a mille, ma molte volte mi piace “esultare” ed essere più scomposto, non credo di mancare di rispetto a qualcuno, o essere per forza additato come un vuvuzelas, solamente perché non sto in ogni post a rimarcare quello che oggi è. Notte a tutti 🙂

  81. by t.o.

    @morotep. a te che sai e a chi eventualmente non sapesse…..

    http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/05/08/709328-anni_magici.shtml

  82. by Tafanus

    Giemme, perchè prendi tutto maledettamente sul serio? In fondo basta metterla sul ridere, con lievità, e fra qualche mese potremo anche assistere ai “buhhhh virtuali” quando la nostra cami incontrerà qualche ragazza di colore.

    E ci faremo un sacco di risate sportive quando dovesse trovare sulla sua strada ed asfaltare magari una giovanissima WC priva di esperienza di grandi tornei.

    In fondo, dobbiamo insegnare ai nostri figli che è questo iol modo migliore di onorare lo sport. La derisione dell’avversario. Sei tu che non capisci, e prendi tutto troppo sul serio!

  83. by Tafanus

    Sw Camila vincerà, sarò il primo ad e3sserne fecile. In primo luogo perchèsono da lunga data sostenitore di Camila, anche se col cervello e non con la trombetta. E perchè non ho MAI asserito che Camila sia inferiore o superiore alla Foretz-Gacon.

    Ho asserito – e lo ripeterò fino alla nausea – che la Foretz-Gacon è una onesta professionista che non dev’essere imbarazzata di un bel nulla, avendo, come dice Giemme, alcune centinaia di ragazze in Francia, ed alcune migliaia nel mondo, che ci metterebbero la firma per fare la lunga e onesta carriera della Foretz. Quindi si deve vergognare chi la insulta, non lei.

    Augurato a Camila di vincere, una domanda voglio farla, al trombettiere: se, per un caso del destino (che in questi ultimi mesi sembra la norma) Camila dovesse perdere contro una giocatrice di “imbarazzante mediocrità”, cosa dirà il trombettiere? Ci spiegherà che Camila ha perso contro una irresistibile campionessa? E che scherzava quando definiva in quel modo la Foretz? Che fra le sole giocatrici francesi WTA ne ha 5 più in alto, e 51 più in basso?

    In questo momento in Italia ne abbiamo alcune, in attività, che ci metterebbero la firma per avere la classifica della Gacon: cito a memoria: Knapp, Brianti, Camerin, Dentoni, Grymalska… Tutta gente che si deve suicidare per la vergogna?

    Siamo seri…

  84. by t.o.

    @Giemme
    Perchè prendi tutto così maledettamente sul serio? Antonelo già lo ha spiegato una volta (uscendo dal suo personaggio e scrivendo un post decisamente serio) Antonelo rappresenta il tifoso “TIFOSO” magari anche un po cretino che tifa a prescindere. lui anche di serena scrive “SERENA NON SEI NESSUNO VAMOS CAMILAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA” E’ goliardia pura, e la goliardia quando è dichiarata non è mai offensiva. E’ Goliardia e stempera un po’ questo clima che ci sta portando ad inviare preventivamente al nostro avvocato i post prima di pubblicarli……….non è più divertente pubblicare qui……..e spero che dopo averle lette, Matteo cancelli questa mia la tua e tutte le altre che non c’entrano niente e lasci solo Antonelo e quelli che non entrano in questa polemica a cui purtroppo tu, (secondo me e come già ti ho detto) per troppa Bontà ed ecumenismo hai riaperto la porta. Non te ne faccio una colpa. Tu sei sempre in buona fede. Non tutti però possono dire lo stesso……

  85. by t.o.

    @ H2H
    Gli H2H sono come le analisi delle urine se i parametri sono decisamente sballati dicono chiaramente che tu quel vino non lo devi bere. Perchè ti fa male. 10 a 0 in un H2H dice che tu contro quello hai vita breve. Poi è chiaro che se questo accade tra due che hanno 11 anni di differenza vanno analizzati i risultati nel tempo e nello spazio (verde, rosso, duro ecc.) Ma fino a qui siamo nell’utilizzo classico per questo sono H2H (testa a testa) . Il quesito è valgono gli H2H letti in logica di regola transitiva? Io dico di si. Con tutta la prudenza del caso uno che aveva un H2H pessimo con Chang ma ottimo con Beker poteva con buona probabilità di vittoria scommettere sul match contro Bruguera ed in modo opposto scommettere sul match con Ivanisevic.

  86. by GIEMME

    T.O.:
    per quello che mi riguarda, Antonelo puo continuare a scrivere tutto quello che vuole. sara’ a limite il WM a stabilire se puo’ restare o meno.
    ma se tu ritieni che dire imbarazzante mediocrita’, sia da persona sportiva, non è detto che questo lo debba essere per tutti.
    per me che vivo un certo ambiente sportivo, in cui una parola di troppo ti puo’ costare anche vari turni di squalifica…
    per me è un attimo eccessivo. visto anche il fatto che non vedo nulla di cui la Foretz debba provare imbarazzo.
    per il resto sono gia’ stato chiaro sul perchè sono intervenuto nella discussione.
    se devo essere ritirato nuovamente in ballo (forse) pure da te ora, la prossima volta, me ne sto fuori garantito 100×1000.
    l’ ultima cosa che ho voglia di fare, è quella di mettermi a discutere su argomenti che nula hanno a che fare con il tennis o lo sport in generale, ma che evidentemente toccano solo l’ ambito di una propria sfera di pensieri e giudizi del tutto personali…

  87. by Morotep

    Calma… Camporese e’ il piu’ grande talento del tennis italiano maschile dopo Panatta e Pietrangeli.
    Aveva un braccio da primi 5 del mondo!
    Come mobilita’ faceva pena ma il motivo principale per cui non e’ riuscito ad issarsi al di sopra della 18esima posizione e’ stato l’infortunio all’avambraccio destro avvenuto proprio nel momento migliore (dopo la vittoria al torneo di Milano contro Ivanisevic)… si opero’ ma poi fu il buio totale.

  88. by t.o.

    Ma è mai possibile che qui o siamo alla “suburra” o siamo “all’accademia della crusca”?
    Scrivete quello che volete scrivere, contestate i fatti con i fatti e non le intenzioni con le supposizioni.
    Antonelo fa la parte del tifoso “TIFOSO” è un personaggio. “Pappagone” sbagliava i verbi perchè era il “suo” personaggio, non perchè peppino de filippo non conoscesse l’uso del condizionale. Ci vuole tanto a capirlo…..
    E poi…..imbarazzante non è un’offesa nemmeno in bocca ad un critico serio.
    Qui c’è chi fa le filippiche e definì “VERGOGNOSA” una vittoria al 3° di Camila senza aver visto la partita e senza sapere che era infortunata. CE LO RICORDIAMO??????????
    Perciò basta “maestrine dalla penna Rossa”. Scrivete quel che vi sentite di scrivere e smettete di fare le pulci ad ogni frase che scrivono gli altri.

  89. by GIEMME

    Antonelo:
    certo, si puo’ essere mediocri o scarsi nella propria disciplina sportiva…
    si puo’ essere anche ultimi di una classifica lunga mille posizioni.
    si puo’ anche indossare la maglia nera in un giro d’Italia o tour de France… certo.
    ma davvero trovi che tutto questo possa o debba essere modivo di imbarazzo o vergogna?
    la Foretz ha circa 100 ragazze davanti a lei in classifica. ma quante ne ha dietro?
    in tutta la Francia, quante donne giocano meglio di lei a tennis?
    forse 4… ti sembrano cosi’ tante da poter dire che debba provare imbarazzo… ecc.. ecc…?

    Antonio:
    è ovvio che io non insegno ai miei atteggiamenti antisportivi.
    al contrario, sono fiero della disciplina che il rugby sa trasmettere ai ragazzi, primo fra tutti mio figlio di 17 anni, che fa parte di una delle mie due squadre.
    ma vedi, un discorso è un giudizio personale su un’ atleta, quale a mio avviso potrebbe anche essere un aggettivo come mediocre o scarsa, altro è un aggettivo molto piu’ pesante, quale quello attinente all’ imbarazzo di cui una ragazza si dovrebbe vergognare, cui credo di essere stato abbastanza chiaro.

    per il resto, sulle ALTRE incitazioni colorite che continui a ripetere, come ti ho gia’ spiegato piu’ volte, non entro nel merito, perchè non mi riguardano.
    se oggi sono intervenuto, è stato perchè speravo di stemperare il dibattito.
    se evidentemente non ci sono riuscito, la prossima volta me ne staro’ in disparte a leggervi se possibile, senza replicare…

  90. TEUS by TEUS

    Ricordo bene anch’io gli incontri tra Becker e Camporese, t.o. In particolare proprio uno agli AO concluso in favore di Boris dopo un tiratissimo quinto set. Camporese, comunque, aveva molto talento tennistico ed era un ottimo incontrista (ecco spiegato perché metteva costantemente in difficoltà Boris). Purtroppo però madre natura non lo aveva dotato anche di un gran fisico.
    Per quanto riguarda gli H2H faccio lo stesso discorso fatto per le statistiche (importanti ma fino a un certo punto).
    Perdonatemi ma, come promesso, continuo nella mia estrema scaramanzia e a mantenere le dita incrociate (non si sa mai funzioni dato il sorteggio) e farò commenti riguardo a Camila solo a partite concluse.

    Complimenti a Rad grande: dimostrazione vivente che nel tennis l’aspetto mentale rimane fondamentale.

  91. Madoka by Madoka

    “. Camila sta giocando male, purtroppo, è se Camila gioca male”

    e senza accento.

  92. Madoka by Madoka

    Io credo che gli H2H possano dare delle ottime indicazioni, però devono saper essere letti e non sempre ciò che dice un H2H corrisponde ad una verità assoluta.

    Mi spiego meglio.

    Un H2H di 1-0 può dare poche indicazioni : è una sola partita, una delle due giocatrici poteva essere infortunata, ci potevano essere particolari condizioni atmosferiche, una delle giocatrici poteva venire da un match maratona il giorno precedente. Troppo poco insomma.

    Facciamo un altro esempio. Pennatta vs Razzano. La francese è 4-0 nei confronti della Pennetta. Potremmo dedurre ( a mio parere erroneamente, che Virginie è una giocatrice più forte di Flavia, o che Flavia sia scarsa. A mio avviso sono false entrambe le cose. Il tennis è uno sport di match up, di incastri. Semplicemente il gioco della francese da molto fastidio a quello di Flavia.

    Oppure. Schiavone vs Zvonareva. La russa è avanti negli H2H 11-0. La russa è una tennista più forte dell’italiana ? Potremmo discutere ( per me sì, è più forte, ma non c’è assolutamente quella differenza che l’H2H mostra, non siamo parlando di una top 10 contro una top 200, eppure vedendo gli H2H sembrerebbe proprio il contrario. Anche qua, ci dice semplicemente che il gioco di Vera da fastidio a Francesca.

    Andiamo avanti ? Pennetta vs Venere. Gli H2H sono 4-3 per l’Italiana. Flavia è più forte di Venere ? o è almeno una giocatrice dello stesso livello di Venere ? No. Però Venere fa fatcia contro Flavia.

    Posso andare avanti per ore. Quindi si, ricordiamoli gli H2H, ma non riportiamoli e basta, perchè è riduttivo ed abbastanza superficiale.

    Ora veniamo a Giorgi vs Foretz. I primi due H2H sono del 2008 e del 2009. Sono un po’ datati a mio avviso. Camila aveva rispettivamente 16 e 17 anni. Il gioco di Camila è sicuramente diverso, migliore di quello espresso nel 2008 e nel 2009, quindi è difficile fare una previsione per lunedì, su due precedenti così datati.

    Quello che ha valore è quello del 2012, quasi un anno fa. Io quella partita l’ho vista per intero. E’ stata una partita a tratti dominata dalla Giorgi, ha servito per il primo set 5-3, è stata brekkata e sul 5-4 ha avuto un set point, set point annullato dalla Francese. Fra l’altro la Francese, in quel periodo era in fiducia e stava giocando uno dei migliori tennis della sua carriera.

    Cosa voglio dire ? Voglio dire che la Giorgi ha probabilmente pescato la seconda miglior giocatrice sorteggiabile, la prima a mio avviso era la Cadantu.

    Voglio dire che la Giorgi è favorita e dovrebbe vincere, anche se gli H2H dicono il contrario.

    Il problema è però, come sta giocando Camila. Camila sta giocando male, purtroppo, è se Camila gioca male, abbiamo visto che perde non solo dalla numero 102, ma anche dalla 140 e dalla 200.

    Se Cami giocarà anche sono in maniera decente vincerà, se ripeterà le prestaizioni di inizio stagione non c’è numero che tenga.

    Forza, sono 100 punti fondamentali.

  93. by Tafanus

    P.S.: vedo che questo Antonelo non è ancora pago: si può dire che neanche la Giorgi, “se paragonata alle più forti giocatrivi del mondo”, è davvero scarsa? E per quale accesso di stupidità dovremmo paragonare una n° 74 o una n° 100 “alle più forti giocatrici del mondo”? I paragoni si fanno in fasce omogenee. O no? O vogliamo paragonare i giocatori della Juve con quelli del Barletta?

    Invito questo insultaore di professione a fare un fioretto: quello di dire almeno una volta al mese qualcosa di sensato.

  94. by Tafanus

    Giemme: mi meraviglio. Non si può insultare una tennista solo per incitare “la nostra beniamina”. Mi merabiglio perchè so che ti occupi di una squadra giovanile, e sono sicuro che non insegni ai tuoi ragazzi ad insultare gli avversari, se è fatto al fine di incitare i tuoi. E sono sicuro che vorrai rettificare. Io forse sbaglio, ma dico che nello sport si deve essere sportivi. E neanche per incitare i nostri si devono invitare a rompere il c…, o additare gli avversari (non i nemicoi) al ludibrio degli altri (si tratti di grandi labbra, di piccole labbra o di supposta imbarazzante “mediocrità”.

    Anch’io sono andato a vedere il palmares della Foretz-Gacon, e ho trovato fati certamente non da top 10 (ma questi non li ho trovati neanche nel palmares di Camila). Però ho trovato qualcosa che per il momento mi impedirebbe di fare confronti. Questo è quanto ho trovato:

    SINGOLARE:
    Australian Open: 2° t. 2012;
    Roland Garris: 2° t. 2012;
    Wimbledon: 2° t. 2005, 2006

    DOPPIO:
    Australian Open: 2° t. 2008, 2012; 3° t.° 2006;
    Roland Garros: 2° t. 2007, 2012;
    Wimbledon: 2° t. 2007, 2012;
    US Open: 3° turno 2008; Quarti di finale nel 2007

    Tornei ITF:
    Ha vinto Le Havre nell’88 (a 17 anni); ha vinto un ITF nel ’90; ha vinto Catania nel 2004; vittoria a Valncia nel 2005;

    Tornei WTA:
    nel 2002 a Charleston ha fatto i quarti, dopo aver eliminato tali Concita Martinez e Monica Seles.

    Mi rendo conto. Non è granché. Ma per ora mi sembra che neanche Camila abbia fatto grandi cose. O sbaglio? Quindi continuo testardamente a ritenere che chi insulta le “nemiche” sbaglia, come sbaglia chi tollera che ciò avvenga, e sbaglia chi fornisce degli alibi etici a persone che ormai nell’arte dell’insulto sono diventate recidive.

  95. by antonelo

    Giemme strano… io di solito non esagero mai… sono sempre così misurato e pacato nei miei interventi… stavolta mi deve essere scappato un aggettivo di troppo.
    Premesso questo, secondo il mio personale metro di giudizio, non riuscire a raggiungere nemmeno una finale in 15 anni di professionismo, è un risultato di una pochezza imbarazzante. Per quanto riguarda gli Slam, a Camila sono bastati solo 2 anni e 3 partecipazioni per ottenere quello che la francese non è mai riuscita a raggiungere in tutta la carriera e 37 partecipazioni, cioè un quarto turno. Sicuramente la Foretz sarà ben soddisfatta, e magari anche orgogliosa, della sua carriera e dei soldi guadagnati. Ma altrettanto sicuramente non è certo un’eresia affermare che la Foretz, paragonata alle più forti giocatrici del mondo, è davvero scarsa.

  96. by t.o.

    Riguardo gli H2H. Io credo che abbiano un valore. E anche un valore di proprietà transitiva se si comparano con giocatori simili. Il mio commento precedente si basava giusto su questo. Il 2 a 0 di Camila con la Petrova non significa che Camila valga la 20° posizione. Significa che il suo gioco è particolarmente ostico a una che ha il gioco della Petrova. Per questo valuto il match eventuale con la Makarova un “Match aperto”. Makarova e Petrova hanno molto in comune. Come fisico, come gioco, e come testa.
    Boris Becker diceva che la sua bestia nera era……Camporese. Il suo gioco lo infastidiva al punto di farlo rendere al 60% ma non troverete neanche la madre di Camporese disposta a dire che Omar fosse più forte di Boris….ma se guardate le uniche vittorie in ATP di Camporese trovate come sconfitto in finale Ivanisevic e Lendl. Gerulaitis aveva un 16 a 0 con Connors e un 17 a 1 con Borg. Borg perdeva con Panatta e Panatta perdeva con Gerulaitis…..Prendete la Cibu da una spazzolata a Sara e due giorni dopo si prende un 6-0 6-0 da Rad Grande. Cibu e Sara sono due giocatrici molto simili. Non molto alte, tengono lo scambio ma hanno tutte e due un servizio debole. Tra di loro i conti sono quasi alla pari. 3 a 5 per la Cibu due dei quali vinti al terzo….ma quando incontrano Rad Grande i 6-0 si sprecano e su qualunque superficie 4-0 per la cibu con solo 22 game in 4 partite contro i 54 di Rad. 6 vittorie a 1 con Sara (che vince solo il primo incontro nel 2006) con un 86 game a 43. Che vuol significare questo. Contro una come Rad, che sbaglia pochissimo le armi di cibu e di sara sono particolarmente spuntate. Il loro debole servizio non gli permette di mantenere i propri servizi e la loro grande risposta al servizio avversario si rivela con Rad decisamente inefficace.

  97. by GIEMME

    vedo che anche oggi c’ è stato da discutere e a questo punto vorrei dare una mia opinione personale ai tre utenti coinvolti:

    – Antonelo: tu potrai anche dire che la Foretz è mediocre o è scarsa…
    è un tuo diritto esprimere una tua libera opinione, riguardo una tennista.
    sopratutto se cio’ è fatto al solo scopo di incitare…
    ma a mio avviso esageri aggiungendo “imbarazzante”.
    nello sport, nessuno si deve sentire in imbarazzo, se non si riescono a raggiungere determinati risultati.
    in particolare la Foretz, che è tra le prime cento al mondo e tra le assolute migliori francesi…
    se non sbaglio la 5a miglior francese, come Camila è la 5a miglior azzurra,
    non vedo nulla di cui lei debba sentirsi in imbarazzo, o che qualcuno la debba additare come tennista imbarazzante…

    – Tafanus: Antonio, se ad altri dici di saltare a pie pari i tuoi commenti, ti invito a fare la stessa cosa.
    ti ho gia’ manifestato piu’ volte il mio pensiero.
    qua ci puo’ e ci deve essere spazio per tutti. dai suonatori di vuvuzelas, ai piu’ moderati o critici opinionisti.
    non andare sempre a cercare lo scontro con tutti. per favore…
    ma a chi giova tutto questo battibecco continuo?
    si puo’ manifestare una opinione, un pensiero, un’ incitamento,
    e ribattere liberemente come faccio io se lo trovo opportuno, senza dover necessariamente offendere la persona.
    aggiungo anche: non è che in ogni discussione gli altri utenti si debbano sentire obbligati a dire la loro opinione.
    se ora lo faccio, non significa che lo rifaro’ in altre circostanze.
    chiunque è libero di entrarne o di rimanerne fuori, senza dover essere per forza di cose tirato dalla “giacchetta”,
    come dice il mio buon compaesano tuo omonimo…

    – Tommaso: le valutazioni sugli 2H2, lasciano sempre il tempo che trovano.
    se non ci si riferisce a pochi casi, in cui si viene a generare una vera e propria “sudditanza”,
    diventano quasi sempre solo elemento di pura statistica.
    si puo’ aver perso 3 volte di seguito, e vincere la quarta volta…
    non si puo’ dire quindi come finira’ un ipotetico 4° incontro, sulla base di come si sono svolti i precedenti…
    e poi, va considerato il singolo contesto, in cui si disputano tutti gli incontri facente parte di due tennisti messi a confronto.
    io non credo assolutamente che se ieri ho vinto contro Tizio, vincero’ di nuovo ( ameno che io sia Federer e Tizio un over 200)…
    perchè ieri io ero diverso da oggi e lo stesso era diverso Tizio…
    a tal proposito ti invito a leggere libro di Michael hanlon,
    in cui l’ autore cerca di dare una risposta al quesito:”sono la stessa persona che ero un minuto fa?”

  98. by antonelo

    Chiedo scusa, ho sbagliato a definire mediocre la Foretz. E’ stato un giudizio superficiale ed affrettato, basato solo sul palmares vuoto e sui risultati in carriera tutt’altro che esaltanti. Avendo più tempo a disposizione, sono andato a vedere alcuni spezzoni dei suoi incontri e mi sono dovuto ricredere: la Foretz non è mediocre, è proprio scarsa. Questo incontro lo può perdere solo Camila. Vamoooooooooooooooos!

  99. by Tommaso

    Vorrei chiedere a tutti gli utenti il loro punto di vista sugli H2H, questione parecchio dibattuta in varie sedi e per altri tennisti (Nadal vs Federer, ad esempio). Ora, qui e altrove Tafanus porta come prova della validità degli H2H il fatto che la Foretz Gacon non possa definirsi “mediocre” perché ha battuto due volte Camila.

    Io, allora, dico che Camila è avanti negli H2H con Pennetta, Schiavone, Errani. Però mi si obietta che le tre avversarie stavano male, e un match addirittura non è stato completato. Poco male, il “record” resta, certificato anche sul sito della WTA. Io sono dell’idea che gli H2H non contino quasi nulla, o che per lo meno vadano contestualizzati.

    Mi sposto sul tennis maschile: Nadal è avanti negli H2H con Federer, dopo un numero di incontri abbastanza cospicuo, tanto da rendere insignificante la variabile raffreddore di uno dei due, che può essersi verificata 1 o 2 volte. Bene, Davydenko è avanti con Nadal, quindi se gli H2H avessero un valore Davydenko dovrebbe essere davanti a Federer. O per lo meno, visto che la proprietà transitiva nel tennis non esiste, più o meno al livello di Federer. Invece il russo è 2-17!

    Questo per dire che, sempre a mio parere, gli H2H non contano nulla. Troppe variabili: superficie, periodo dell’anno, importanza dell’incontro, età dei giocatori e condizioni fisiche al momento. Oppure ce ne freghiamo di queste variabili e diciamo che la Foretz Gacon è più forte della Giorgi perché l’ha battuta due volte su tre, ma allora dobbiamo anche dire che Camila è più forte di Errani, Pennetta e Schiavone. E io, sinceramente, al momento non me la sento di dirlo, almeno di 2 su 3.

    Scusate il papiro, ho preso spunto da una discussione (se così si può dire, io ho portato esempi e mi sono beccato dell’incapace e di uno che dice stronzate. Poi il maestro di eleganza ha ironizzato anche sulla mia intelligenza. Vabbè…) recente con Tafanus, ma la questione degli H2H mi ha sempre portato a discutere con altri appassionati e vorrei farlo anche qui, in attesa che Camila inizi la sua avventura.

  100. by paolotdg

    Ottimo sorteggio, ma sappiamo benissimo che nulla è detto.
    Fatto sta che se Camila dovesse perdere sarebbe un grave spreco di punti per lei…speriamo bene…in bocca al lupo! 🙂

  101. Matteo Veronese by Matteo Veronese

    Nel caso fosse sfuggito, sottolineo che non esiste alcun bavaglio “ad personam”: il club degli imbavagliati conta membri quali Tafanus, antonelo, TEUS, Madoka, cristian, GIEMME, t.o., iacogol e addirittura il sottoscritto. Sono tutti quelli che hanno dei messaggi cestinati in quanto non inerenti al tema dell’articolo. Non si tratta di “battaglie”, qua nessuno è in guerra. Se un commento non riguarda (in parte o in toto) l’argomento del post, viene cancellato. Così è e così sarà in futuro, senza più passare per la “semicancellazione” tramite del. E così sarà anche per i messaggi successivi di richiesta di spiegazioni. Se qualche utente ritiene necessario chiedere spiegazioni sui motivi della cancellazione di un post non ha che da contattarci.

  102. by Dago

    Sorteggio fattibilissimo.Tanto meglio di così non poteva capitare.Come sempre, le sorti del match dipendono da lei stessa:se dovesse giocar bene e con buone percentuali, vince;se, al contrario, dovesse giocar male e con chances non sfruttate, perde.

    Certo,però, continuo a ribadire che per le aspirazioni che ha , in teoria dovrebbe battere la Foretz in scioltezza, in pratica…

  103. by Tommaso

    (…)
    Sul sorteggio: bene. A questo punto sarebbe un delitto non passare il primo turno (con quello che porta in punti e soldi) e giocarsi il secondo. Così per curiosità, Camila vincitrice del torneo paga 1001, Errani 101, Vinci 251, Schiavone 301.

  104. by GIEMME

    il tennis é davvero una bestia imprevedibile…
    Solo ieri sera ammiravo la determinazione nel terzo set che la Cibulkova metteva in campo, contro una Kerber non propiamente in giornata…
    Oggi, Domi prende una stesa terrificante in finale da Agnese…
    Un secco 6-0 6-0….

  105. by fabio

    forza camila la fortuna a fatto la sua parte
    adesso raccogli il regalo e facci divertire
    forza camila battile tutte

  106. by t.o.

    Se avessi potuto scegliere io il posto in tabellone per Camila a questi AO avrei scelto proprio quello dove la dea bendata l’ha messa. La Fortez è una onesta professionista del tennis. Da 16 anni nel circuito, ora di anni ne ha 32, mai più di 66° e da 12 anni quasi mai sotto il 150°. La classica 100° Molto meno pericolosa della dushinova che pur 146° nei suoi alti e bassi ha nelle braccia e nella testa la potenzialità di battere chiunque. La Fortez no. Vince se la fai vincere. Camila già l’ha fatta vincere una volta. Ma allora era tutta un’altra situazione psicologica. Camila veniva dalle Qualificazioni, era uno dei suoi primi secondi turni in wta, la Fortez era 40° posizioni di classifica più in su e dieci anni di più di esperienza nella testa. La Ragazzina stava dominando, lei l’ha aspettata, l’ha indotta agli errori e ha portato a casa la partita. Oggi la situazione è diversa. Se Camila non passa il turno, penso che dovremo rivedere tutte le nostre previsioni a breve termine e ricominciare con pazienza a “ricostruire” il suo gioco. Ma Camila passerà il turno e facilmente troverà la Makarova. Quella sarà la vera chiave di volta dell’intera stagione. Una che può dare 6-2 6-3 a Serena e prendere 6-2 6-0 dalla Wozniacki . Una ragazzona di un metro e 85 che ti sfonda le corde della racchetta ma che se la sposti due volte da dx a sx a fondocampo manda in fuorigiri le sue lunghe ma lente gambe. Potrebbe essere l’avversaria ideale per Camila. Simile alla Petrova. 19° nel Ranking. Se ci perde ha perso contro quella che agli AO l’anno scorso in R4 ha eliminato Serena in 6-2 6-3. Se ci vince può andare a giocarsela contro la Bartoli da pari a pari….
    Che bello sarebbe che la Keys, nella parte superiore dell’ stesso settore facesse lo stesso con Paszek e Kerber. Un R4 di GS di rivincita dopo due mesi da un ITF falsato da quello stupido fastidio alla spalla.
    Sarebbe adrenalina pura per la testa di Camila……..sono sogni? Si. Perchè, qualcuno vieta di sognare?

  107. by altalena

    Ti prego Camila servi piano ste maledette prime di servizio, meglio una prima un pò trattenuta che una seconda rischiosa.

  108. by Morotep

    L’ultima volta che Camila ci ha giocato contro (indoor a Memphis lo scorso anno) ha perso due set a zero… quindi non e’ proprio scontato per nulla l’approdo al secondo turno. Speriamo che la nostra serva bene e sia ben concentrata in campo… la Foretz-Gacon non e’ certo un’avversaria di primo livello ma la partita dello scorso anno l’ho vista ed e’ stata la solita: Camila era partita bene e sembrava potercela fare senza troppi patemi… poi la Foretz-Gacon ha iniziato a giocare in modo piu’ regolare e ordinato senza strafare e Camila ha cominciato una selva di errori gratuiti che l’hanno portata a perdere la partita.
    Se vuole passare il turno, Camila deve dimostrare di essere maturata un bel po’… speriamo!

  109. by antonelo

    Vamos Camila! Con questa avversaria, di una mediocrità imbarazzante, l’accesso al secondo turno è scontato!

  110. by GIEMME

    certamente fra le nostre ragazze Camila è quella che pesca meglio di tutte.
    sicuramente pero’ non bisognera’ dare per scontato un suo accesso al secondo turno,
    ma per ora la dea bendata ha dato il suo contributo.
    quanto al passaggio successivo, con la Makarova sara’ gia’ un bel test.
    se poi con un’ ottima prestazione arrivasse al 3°… con la Bartoli ci sarebbe quasi da scommettere.
    Marion è una ragazza molto incostante e da lei ti puoi attendere di tutto…
    buona giornata a tutti.

Leave a Reply