camila_slider_003

Comincia con una sconfitta la stagione di Camila, battuta nel primo turno delle qualificazioni al torneo WTA Premier di Brisbane. Camila ha ceduto 3-6 3-6 alla russa Vera Dushevina in poco più di un’ora. In un match che Camila ha chiuso con 3 ace a fronte di 2 doppi falli (3 ace e 4 doppi falli per la Dushevina), la differenza l’ha fatta la seconda di servizio: solamente il 37% di punti sulla seconda per Cami, contro un ottimo 62% per la russa.

Camila tornerà in campo nelle qualificazioni di Sydney.

Camila lost 3-6, 3-6 to Vera Dushevina in the 1st round of Q in Brisbane. She’ll be back in action in Sydney, starting again from qualifications.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • WTA Doha, seconda vittoria di Camila che avanza nelle quali
    WTA Doha, seconda vittoria di Camila che avanza nelle quali
  • Camila esce nelle quali a Mosca e chiude la stagione: appuntamento al 2017
    Camila esce nelle quali a Mosca e chiude la stagione: appuntamento al 2017
  • Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina
    Camila esce al terzo turno di quali a New Haven, ripescata come LL, sfiderà la Vesnina
  • Quali New Haven: doppio 6-2 alla Barthel, Camila al turno decisivo
    Quali New Haven: doppio 6-2 alla Barthel, Camila al turno decisivo

4 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by Seg

    Volevo farti gli auguri: Buon Compleanno!!
    Per la sconfitta sono sicuro che nella tua testa hai già capito le motivazioni.
    Penso basti veramente cambiare solo qualche cosina nel tuo modo di affrontare la partita per vincerla che però tocca solo a te capire.
    Ciao.

  2. by fabio

    camila sono un tuo tifoso da 1 anno
    se posso dare un consiglio segui i tornei della robson
    mi sembra che la sua programmazione è più mirata e cauta
    della tua .
    siete entrambi giovani e di talento.
    ma mi sembra che lei scelga i tornei anche minori
    come shenzhen,
    e alla fine ci guadagna.
    non mollare
    il tuo vero nemico è la fiducia
    se hai quella non ti ferma nessuno.

  3. by Tommaso

    Anche la Vinci sconfitta nella prima partita dell’anno. Vediamo ora come andrà Sara, e poi come andranno i prossimi tornei in Australia. Considerando che la Fed Cup inizierà subito forte contro le americane, la situazione è preoccupante…

  4. Madoka by Madoka

    Auguri Cami !!! Un 2013 pieno di successi.

    Facciamo un passo indietro di 2-3 giorni.

    Il sorteggio, come ho scritto ampiamente altrove è stato orribile, vanificando di fatto quello che sarebbe dovuto essere un vantaggio che la tds le avrebbe dovuto dare.

    Probabilmente, anzi sicuramente la partita con la Dushevina era da vincere, perchè io la ritengo una giocatrice davvero scarsa, ma anche se avesse vinto per me con la Puig era chiusissima, certo, ancne solo un turno ce lo saremmo preso.

    Per quanto riguarda la partita, le sensazioni ( purtroppo nessuno ha visto la partita ) è che sia ancora molto,troppo fragile di testa. Ha palle break, purtroppo come spessissimo le capita non le converte e poi perde in 5 minuti 3-4 giochi di fila. Questi black out non se li può permettere.

    Da notare il pochi doppi, ma allo stesso tempo la % di punti con la seconda, che soprattutto nel secondo set è stata intorno al 27% (b vado a memoria ).

    Da segnalare anche la fatica a rispondere, nel primo set, su 4 turni di servizio della russa, camila ha fatto 5 punti, di cui 3 doppi falli. Vuol dire che ha effettivamente fatto solo due punti in 4 turni di servizio della russa. Pochi. E non è la prima volta che fa così fatica a rispondere. Ad esempio ricordo un andamento molto simile nel primo set contro la Pironkova a flashing meadows

    Che dire, cercare di giocare meglio i punti importanti, soprattutto quando i match sono tirati. Nel primo set, fino al 3*-5, aveva inotrno al 75% di punti con la prima e circa il 65% di punti con la seconda, poi ha perso il gioco a 15 e le % si sono abbassate, ma non è ammissibile perdere un set con quelle statistiche al servizio.

    Ci sono alcuni punti che sono più importanti di altri, bisogna cercare di farli.

    Forza.

Leave a Reply