Camila Giorgi sconfitta in rimonta da Madison Keys nei quarti a New Braunfels 6-3, 4-6, 4-6. Match combattuto e deciso da pochi punti a favore dell’americana, numero 153 del mondo ma in un ottimo stato di forma avendo appena vinto un torneo da 50.000$ a Saguenay.

Camila sarà ora impegnata nel Goldwater Women’s Classic, torneo da 75.000$ che si gioca sul cemento del Phoenix Country Club in Arizona e nel quale entrerà da testa di serie numero 1.

Camila lost to Madison Keys in the Qfs of New Braunfels: 3-6, 6-4, 6-4. She will be back in action in Phoenix next week.

About the author

Matteo Veronese

Matteo è di Milano, classe 1986, giornalista pubblicista. “Sportivoro”, segue professionalmente Camila dal 2011. Primo incontro dal vivo a Cuneo: sconfitta in 2 set dalla Lucic, non il migliore degli esordi per potersi considerare un portafortuna. Ha avuto modo di rifarsi col tempo… E-mail: matteo.veronese@camilagiorgi.it Twitter: @veronesem

  • Camila rientra in Italia: “Mi dispiace, ma tornerò più forte”
    Camila rientra in Italia: “Mi dispiace, ma tornerò più forte”
  • Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
    Indian Wells: Camila esce con Johanna Larsson al primo turno
  • Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
    Un messaggio da Cami e la programmazione fino a Wimbledon
  • Camila tornerà in campo a Indian Wells e Miami
    Camila tornerà in campo a Indian Wells e Miami

103 Comments. Leave your Comment right now:

  1. biglebowski by biglebowski

    nota interessante di questo itf è la presenza di ben 3 delle 4 vincitrici dei grand slam girls 2012:

    Taylor Townsend (AO) USA 1996
    Eugenie Bouchard (WIMBLEDON) CAN 1994
    Samantha Crawford (US OPEN) USA 1995

    la quarta che è Annika Beck 1994 (RG) che è quella che sta andando più veloce essendo già 78 del ranking.

  2. by Tafanus

    Giemme: A me invece chi vince barando al gioco esce da qualsiasi orifizio, perchè ruba a chi gioca pulito, sputando sangue. E non mi importa se si chiami Armstrong, Virenque o Pantani.

    Sulla carta il tabellone è facile, ma lo era in teoria anche la settimana scorsa. Questa volta lo scoglio si chiama Boucgard, da non sottovalutare. é vero che non ha vinto moltissimo, quest’anno, ma è comunque una ragazzina che quest’anno ha scalato ben 210 posizioni (dal 350 al 140), e strada facendo ha batturo la Voskoboeva, la Czink, la Oudin, la Peer e la Robson. Per la 70ma posizione dovrebbe arrivare almeno in finale, trovando sulla sua strada prima la Bouchard e poi la Glatch, e a patto che nessuna delle quattro che ha elencato Fabio le passi davanti

    Fabio; la Vekic ha vinto il primo turno 6/0 6/1. Speriamo bene

  3. by GIEMME

    @t.o.:
    c’ è stato uno che mi ha fatto volare, forse molto piu’ di Antonelo…
    si chiamava Marco Pantani.
    era dopato? drogato? o solo stupido…
    non lo so…
    da allora ho smesso di seguire il ciclismo.
    ma dite di lui quello che volete. non me ne frega…
    a me… è rimasto nel cuore!

  4. by cristian

    il tabellone è buono, speriamo bene!

  5. by t.o.

    @GIEMME perciò lo strano sarebbe che una TdS 1 non raggiungesse la finale in uno dei due tornei consecutivi che gioca…..non sto dicendo di essere tutti Antonelo (anche se la cosa mi divertirebbe) ma cerchiamo almeno di vedere il bicchiere mezzo pieno per quello che è . un bicchiere mezzo pieno…..a pensarlo sempre mezzo vuoto c’è già chi lo fa per professione……

  6. TEUS by TEUS

    Finalmente un po’ di fortuna nei sorteggi. Ora sta solo a lei chiudere la stagione nel migliore dei modi.

  7. by GIEMME

    t.o.:

    di solito non mi lascio andare a facili entusiasmi.
    sara’ che ho a che fare con circa 40 ragazzi, dai 15 ai 19 anni…

    anche la scorsa settimana era tds nr. 1.

    stavolta pero’ visto il Md benevolo, mi sento moderatamente ottimista.
    la posizione 70 stavolta puo’ essere alla sua portata.
    ma nella vita… mai dire mai… 😉

  8. by t.o.

    @GIEMME Cosa trovi di strano che la TdS n° 1 raggiunga la finale?

  9. by GIEMME

    t.o. :
    per raggiungere la posizione 70, deve arrivare almeno in finale,
    conquistando 78 punti.
    è l’ ultimo torneo della stagione, e l’ ultima “chiamata” per lei.
    tabellone benevolo tutto sommato, anche se le incognite non mancano di sicuro.
    stavolta mi sento moderatamente ottimista…

  10. by GIEMME

    bene…
    vedo che avete gia’ analizzato il Md…
    Camila giochera’ mercoledi’, perchè nell Oop di domani non c’ è…
    http://assets.usta.com/assets/1/15/Phoenix_OP.pdf
    altra attesa per noi!!!

  11. by t.o.

    Vedete che ad aver pazienza ci si guadagna……la prima “estrazione veramente fortunata……..Fino alla Sancez i problemi se li può creare solo da sola. La Sancez è una totale incognita.139°in classifica. Dal 2006 al 2011 fa la bellezza di…..20 tornei…….una media di 3 tornei l’anno 22W e 20L in 6 anni…..poi solo nel 2012 fa 17 tornei con 47W 17L . Una che non più tardi di 12 mesi fa era 696°. La ragazza ha già 23 anni e prima non aveva mai dato segno di vita. Chi prova a dire che Camila è già vecchia lo uccido.
    Il Suo maggior scalpo mi pare sia Rad Piccola, ma le varie Falconi, El Thaback, Davis, Pous-Tio, Coco ecc. le ha messe tutte in fila nelle 47 vittorie del 2012. Niente di eccezionale ma tutta gente rognosa in clima di ITF.
    Ai quarti comincia il torneo con la parte bassa che ha già fatto fuori una tra Keys e Oudin. Un ottimo torneo per cominciare a mettere a punto i nuovi colpi o le nuove tattiche (se questo si sta facendo) e che potrebbe riportare a casa almeno 50 punti………70° 71° 72° pari sono….se ci si riesce la fase uno potrebbe essere considerata conclusa…….rispettando le tabelle

  12. by il_pignolo

    Sorteggio decisamente benevolo: primi due turni che non dovrebbero costituire un grosso problema… poi un quarto di finale molto interessante: Bouchard, Sanchez o Crawford, tre ottime giovani in ascesa (sopratutto la canadese, che è pure fresca del titolo di Toronto vinto ieri). Poi eventualmente in semifinale troverebbe la vincente del quarto sicuramente più debole (Larcher de brito? Glatch?). Curioso di vedere contro la Craybas la giovane Duval, la wc di casa (benché originaria di Haiti) che è stata l’ultima giocatrice battuta da Kim Clijsters agli US open prima del ritiro agonistico, e che malgrado la dovuta inesperienza non aveva poi così tanto sfigurato.

  13. Madoka by Madoka

    speriamo bene, il sorteggio non è orribile…speriamo riesca a fare semifinale…

  14. by Dago

    Giorgi vs qualificata al primo turno

  15. by Tafanus

    Giemme, si, lo sono anch’io, perchè al di la di ciò che pensa qualche idiota, non sono qui a fare la guerra a Camila. Sono uno dei più vecchi tifosi della Giorgi, ma ciò non mi ha mai obbligato a mettere il cervello in frigorifero 🙂

  16. by GIEMME

    la scorsa settimana il Md di new Braunfels, è uscito lunedi’, poco prima delle 22 italiane.
    ormai dovrebbe mancare poco…
    com’ è…
    tutti in ansia??? 😉

  17. by Tommaso

    @Tafanus “Sbagliato, Tommaso”

    Sbagliato cosa, di grazia? Il sito del torneo riporta questo programma

    Monday November 5
    Qualifying Rounds continue at 9 am
    Player Party and Auction 6:30 pm

  18. by Dago

    Da quanto si è potuto vedere da alcune foto dello scorso ITF americano, sembra che Camila continui ad indossare i vestitini disegnati dalla mamma.

    A breve dovrebbe uscire il mani draw di Phoenix: considerata la scarsa organizzazione, credo che questa settimana ci dovremo arrangiare, come lo scorso anno, a seguire gli aggiornamenti dei matches via twitter.

  19. by t.o.

    Propongo di dire a Sergio di ritirare Camila da Phoenix. Perchè il torneo non è serio. Come si permettono di decidere di fare il sorteggio solo dopo la fine delle qualificazioni? Come si permettono di non chiedere a noi come si fa nei tornei seri? Pago le tasse e ho diritto di sapere….anche se non pago le tasse in Arizona…..hahahhahahahahahahahahahah

  20. by Tafanus

    Sbagliato, Tommaso: il sito riporta il solo primo turno delle qualificazioni, quando queste dovrebbero terminare oggi. Restano da giocare, secondo il sito di Phoenix, due turni di qualificazione!

    Inoltre, i tornei seri riportano TUTTI, il giorno prima, il main-draw. Alla peggio, con i “segnaposto” per le “qualified e le eventuali WC.

  21. by Tommaso

    Vedo che è stato cancellato un mio commento di risposta a Tafanus ed è contestualmente stato modificato il suo, contenente una provocazione e un “a prova di scemo”. Che faccio, grido allo scandalo? O lancio strali contro il bavaglio imposto dal sito? – ma come, io sono uno che suona la vuvuzela!

    Torno on topic dicendo che l’attesa per il tabellone probabilmente si protrarrà fino a domani mattina, visto che tra l’Arizona e l’Italia ci sono 8 ore di fuso e la festicciola per i giocatori con sorteggio è prevista alle 6.30pm. Nell’attesa, ammiro il completino blu-fucsia di Camila a New Braunfels 🙂

  22. by Tafanus

    Tommaso: Se io pubblico le temperature minime e massime, e anzichè scrivere 18 scrivo 38, faccio una correzione, o un errata corrige, e nessuno si scandalizza.

    Se io invece scrivo un articolo di fondo per dire che stravincerà Obama, e poi invece vince Romney, non faccio sparire l’articolo. Lo lascio li, e mi becco le critiche. Anche perchè, quando è uscita la storia della 75ma posizione, in molti ci siamo pubblicamente chiesti da dove mai arrivasse quella stima. L’unica risposta che abbiamo avuto è stata la sparizione della previsione, una volta che questa si è dimostrata ampiamente campata in aria. Afferri, adesso, o ti devo fare il fumetto?

  23. by Fabio

    Invece questa settimana Camila potrebbe guadagnare parecchie posizioni ma anche perderne un paio se esce subito a phoenix. Di quelle attorno alla sua posizione, la Minella scendera’ a 815 punti per cui Camila guadagnera’ una posizione. Le altre che potrebbero superarla sono la Oudin (770 punti, phoenix), la Bratchikova (750), la doi (699), la vekic (576) (tutte e tre nel torneo indiano da 125k) mentre nessuna di quelle che lei potrebbe superare giochera’ questa settimana.

  24. by Fabio

    @Tommaso

    Camila non era ne’ sarebbe potuta essere numero 75 x nessuna combinazione di risultati. Si trattava semplicemente di un errore.

  25. by Tommaso

    Lo fa gazzetta.it, lo fa repubblica, lo fanno in tanti, compreso evidentemente Alberto e Matteo. Potendo editare, si fa. Ognuno fa le sue scelte.

  26. by Tafanus

    P.S.: Qui non c’era nessuna notizia ANSA. C’era una valutazione, perchè l’ANSA non è attrezzata più di te, di me o di Matteo per fare delle previsioni sulle classifiche.

  27. by Tafanus

    Tommaso:

    “…“Sul dove sia finito, immagino sia stato editato il post, giustamente, come si fa spesso su internet qualora gli eventi modifichino le previsioni…”

    Non so se si faccia spesso. Io nei miei siti non lo faccio MAI. Quando sbaglio, sbaglio. E lascio l’errore in pagina, specie se la frase sbagliata è stata commentata.

    No, amico, il web non è fatto tutto allo stesso modo.

  28. by t.o.

    @Alfonso Hernandez Hola Alfonso, te vi en el campo de New Braunfels, ¿eres capaz de darnos una revisión de los difuntos técnico? Su opinión sería de gran ayuda. Gracias t.o.

  29. by Fabio Massimo

    Oggi si concludono le qualifiche e, successivamente, si svolgerà una cerimonia di presentazione. E’ scritto nel sito ufficiale sin da questa mattina: L’ho letto stamane alle ore 7,30.

  30. by Tommaso

    Oltre a non parlare, evidentemente non ascolti neanche (o non leggi)…

    “Sul dove sia finito, immagino sia stato editato il post, giustamente, come si fa spesso su internet qualora gli eventi modifichino le previsioni. E’ il “potere” della diretta, rispetto alla carta stampata che nasce già vecchia. Niente di sconvolgente insomma.”
    # 5 novembre 2012 at 11:33

    Se vuoi spiego meglio: prendi un qualsiasi sito che si alimenta con notizie ansa/AGI/ecc. Quando le fonti modificano l’informazione, chi l’ha riportata la modifica di conseguenza. Camila sarebbe potuta essere numero 75 in base ai riusltati delle avversarie. Non lo è, la possibilità non si è concretizzata, l’informazione postata è vecchia e viene cancellata. Non è la prima volta che avviene, anche in riferimento ai risultati delle avversarie o al sorteggio (ricordo un caso recente nelle qualificazioni non ricordo dove in Asia, quando non si capiva quale sarebbe stata l’avversaria di Camila e la notizia è stata modificata un paio di volte…)

  31. by Tafanus

    Il_Pignolo. Grazie per il link. Comunque ancora non c’è niente, né sul tuo link, né su quello della ITF

  32. by Tafanus

    Tommaso, per cortesia, se sai che nonb mi riferivo a te, non rispondermi. Ti ho già spiegato che io parlo malvolentieri (anzi non voglio parlare affatto) coi maleducati di professione.

    Quanto alla posizione n° 75, mi daresti una spiegazione comprensibile delò perchè quella frase io non la trovo più? Grazie

    Passo e chiudo

  33. by il_pignolo

    … e il primo turno inizia domani. Oggi terminano le qualificazioni.

  34. by il_pignolo

    @tafanus: da’ il tempo a quei poveretti di Phoenix di svegliarsi almeno! Sono ancora le quattro del mattino! 😀
    Comunque capita molto spesso (se non quasi sempre) che gli ITF negli Stati Uniti rilascino il draw il lunedì mattino (pomeriggio da noi)… appena disponibile sarà scaricabile da qui: http://www.usta.com/Pro-Tennis/Pro-Circuit/2012_womens_pro_circuit_tournaments__november/
    Sul resto dell’organizzazione del torneo non so… ma credo non ci saranno né livescore, né streaming.

  35. by Tommaso

    Premesso che SO che non ti riferivi a me, trovo comunque sempre di cattivo gusto questa tua ricerca della polemica (che hai iniziato con un post del # 4 novembre 2012 at 17:20 farcendolo di grassetti sui risultati della Oudin rispetto a quelli di Camila)

    A proposito di “Vedi, coso, se mi citi, devi dire – magari facendo un copia & incolla – ciò che IO ho detto, non ciò che TU vorresti far passare per mie affermazioni”, io non ricordo che sul blog “si dava per scontato, per questa settimana, l’ascesa di Camila al nuovo best-ranking”, ma c’era scritto “potrebbe salire al numero 75”. Citazione libera, comunque si usava un condizionale.

    Non era una certezza matematica come vuoi far credere, ma una possibilità in attesa di altri risultati. Avevo controllato, e al momento Camila risultava 75 nel live ranking aggiornato. Sul dove sia finito, immagino sia stato editato il post, giustamente, come si fa spesso su internet qualora gli eventi modifichino le previsioni. E’ il “potere” della diretta, rispetto alla carta stampata che nasce già vecchia. Niente di sconvolgente insomma.

  36. by Tafanus

    Ultima osservazione: vedo che a livello informatico il torneo di Phoenix è persino peggiore di quello della settimana scporsa. Almeno nel giustamente criticato Braunfels c’era il tabellone il giorno prima dell’inizio del torneo. A Phoenix non c’è neppure oggi, giorno di inizio del torneo.

    Magari quando arriveranno ai quarti, ci faranno sapere qualcosa?

  37. by Tafanus

    Per esempio, tanto per separare i fatti dalle minchiate: in un commento del 3/11 alle 11,29, in risposta ad una parte del post del blog (che ora non trovo più… chissà dov’è finita) si dava per scontato, per questa settimana, l’ascesa di Camila al nuovo best-ranking (n°75). Io ho contestato questa ipotesi, educatamente.

    Vedo che i fatti, ancora una volta, hanno dato ragione al cervello, e non al cuore.

    Nessuno, dopo il summenzionato commento, mi ha illuminato sul come e perchè Camila avrebbe raggiunto la 75° posizione.

    Ora leggo che la realtà è ancora peggiore delle mie pur caute affermazioni.

    Vedi, totà, il tempo è galantuomo…

  38. by Tafanus

    Vedi, maestrina, con me il fatto di attribuirmi cose che non ho detto non funziona, perchè io, da discreto blogger, chiedo l’onere della prova.

    Tu mi attribuisci mdi aver detto che ho specificamente annoverato la Oudin fra le sconfitte vergognose.

    Io ho detto altro: “…nello stesso arco di tempo la nostra bimba ha vinto 11 partite contro top 100, e ne pa perse 12 contro <100. Alcune decisamentew vergognose, contro la 320, 291, 309, 188, 128, 370, 187, 186, 157, 170, 104, 141…"

    Vedi, coso, se mi citi, devi dire – magari facendo un copia & incolla – ciò che IO ho detto, non ciò che TU vorresti far passare per mie affermazioni.

    Se poi “anche” la sconfitta contro la Oudin (non quella di oggi, ma la Oudin 370 quando la Giorgi era 160 (210 posizioni avanti), ognuno lo giudichi per conto suo.

    Ma ci sarebbe – se vogliamo, seguendo il tuo metodo, scendere nel personale, anche la sconfitta contro tale Dabrowski 363, per dire…

    Vedi, sarebbe intelligente cautela, da parte tusa, prima di attaccare a testa bassa, fare l’analisi logica e grammaticale di ciò che scrivo. Altrimenti la facciata è sempre in agguato.

  39. theseus by theseus

    Tanto clamore per nulla. Camila rimane al n. 79.

  40. biglebowski by biglebowski

    buongiorno giemme.
    se ti riferisci al mio post, non c’era nessuna intenzione di applicare nessuna proprietà transitiva, ma solo di evidenziare quello che è peraltro noto a tutti.
    e cioè che le vittorie su petrova sono state due piccole imprese.
    questa è stata almeno la mia considerazione ammirando le belle imprese di nadiona ed ho sentito l’esigenza di segnalarlo sul sito di camila.
    che la vinci (personalmente la ammiro molto) sia allo stato delle cose di un’altra dimensione è altrettanto noto a tutti e non c’è bisogno di rimarcarlo bastando il ranking a renderlo esplicito.

  41. by GIEMME

    la proprieta’ transitiva applicata allo sport è davvero inutile.
    nel tennis in particolare ogni match fa storia a se…
    si vince spesso con una topten e si perde anche facilmente con una over100.
    prima o poi capita a tutte…

    buona giornata a tutti.

  42. by Alfonso Hernandez

    Aunque no se gano en esta ocasion, tuve la fortuna de manejar desde Houston para verte en vivo una vez mas. Ademas, pude saludar rapidamente a tu papa y platicar 2 segundos contigo al final del juego. Me pondre en contacto con el administrador del website para enviar las fotos y esperamos verte muy pronto. Mucha suerte en Phoenix.

  43. by t.o.

    Il 27 di aprile 2012 Camila Giorgi perde a Charlottesville contro la 370° del Ranking mondiale.
    La maestrina dalla penna rossa è ancora indecisa se trattasi di una qualunque “ascara” impaludata a vita nella bassa classifica e perciò definire quella sconfitta addirittura “VERGOGNOSA” o trattasi di quel fenomeno di Melanie Oudin di cui ha cantato le gesta con numerosi precedenti post e che passava da quel purgatorio di classifica solo a causa di qualche oscuro passeggero male. a quanto pare i Malox di oggi non sono più quelli di una volta….hahahhahahahahaaahhhhaaahhaha

  44. by Tafanus

    Big, sei un grande! allora usiamola, la proprietà transitiva! Agli US Open la Vinci ha asfaltato la Radwanska grande 6/1 m6/4. La stessa Rad che aveva asfaltato la nostra bimba 6/2 6/3…

    Specchio, specchio delle mie brame, qual’è la transitiva più bella del reame?

    E dire qualcosa di sensato, ogni tanto?

    Ma andiamo avanti: quest’anno la Vinci ha perso 4 partite contro <100, e ha vinto 35 partite cinbtro top 100; nello stesso arco di tempo la nostra bimba ha vinto 11 partite contro top 100, e ne pa perse 12 contro <100. Alcune decisamentew vergoignose, contro la 320, 291, 309, 188, 128, 370, 187, 186, 157, 170, 104, 141…

  45. by Tommaso

    Per me quella di Camila è una crescita costante e della quale sono felice: non cresce di 10 posizioni a stagione così come non cresce di 80 a stagione, ma comunque è una progressione (a fine anno) costante e che fa ben sperare, considerando anche che l’anno prossimo avrà in parecchie occasioni da guadagnare e sostanzialmente solo a Wimbledon da perdere (ammesso che perda…). A cavallo tra il il 2010 e il 2011 sappiamo tutti benissimo perché ha giocato poco e ha avuto quel calo, e non perché stiamo attaccati con la cannuccia a questo blog ma perché abbiamo letto anche interviste altrove.

  46. by t.o.

    da quando esiste questo punteggio 950 significano 64°/66° per farli entro metà febbraio bastano 140 punti in tutto (compresi gli scarti). non credo sarà impossibile farli……

  47. by t.o.

    Big sei un grande, visto che la regola transitiva la usano solo quando gli fa comodo vaiiiiiiiii Camilaaaaaaaaa

  48. biglebowski by biglebowski

    essendo su camilagiorgi.it, voglio mettere in evidenza, sebbene sia noto a tutti, che:
    la Petrova, che ieri ha eliminato Roberta Vinci in semifinale a SOFIA, dopo una battaglia di oltre due ore e mezza (6/7 6/1 6/4), e che oggi ha asfaltato in un’oretta, in finale, Caroline Wozniacki, con un secco 6/2 6/1, dopo aver vinto poco più di un mese fa il premier di TOKIO battendo tra le altre Errani, Stosur e Radwanska
    è stata battuta dalla “nostra bimba” 2 volte su 2 durante questa stagione.

    mi sembra un piccolo dovuto tributo.

  49. by Tafanus

    Giemme, dai dati che ho in mano io, il conto l’ho fatto sulla classifica attuale, perchè questa può muoversi in alto, ma anche in basso. Comunque con una classifica 65 quest’anno sarebbe entrata comd tds in soli 9 tornei su 29.

  50. by GIEMME

    @Taf:
    ovviamente si spera che Camila acquisisca qualche ulteriore posizione gia’ dopo gli AO.
    ad esempio a Palermo lo scorso anno la Strikova era intorno alla 60/65ma posizione con tds8…
    ad Acapunco la Larsson tds 6 era anche intorno alla 60…
    penso che una top 65, possa entrare tds in quasi tutti gli international.
    per Camila diventare top65 non direi che sia tanto complicato.
    se gia’ andasse bene Phoenix, alla 70 ci si puo’ avvicinare da subito.
    ovviamente è una speranza…

    buonanotte a tutti.

  51. by Tafanus

    Questi di Phonix mi sembrano ancor più ritardati di quelli di Braunfeld: domani inizia il torneo, e non c’è ancora il tabellone!

  52. by Tafanus

    Cristian, a Indian Wells con la classifica attuale dovrebbe giocare le qualificazione. Tra l’altro credo che non sarebbe neanche un danno grave.

  53. by Tafanus

    P.S. per Giemme. Indovinato: Laura Ronson

  54. by Tafanus

    b>Giemme: sul fatto che dovrebbe giocare prevalentemente tornei da 220.000$ siamo d’accordo. Sulla tua affermazione che entrerebbe quasi sempre come testa di serie sono totalmente in disaccordo. Ma non è un’opinione. E’, come al solito, frutto dell’osservazione dei fatti. E i fatti sono questi:

    -a) Nel 2012 si sono giocati 29 international;

    -b) Solo in 5 di essi Camila sarebbe entrata come TdS: Bogotà (tds 7); Bad Gastein (tds 8); Baku (tds 4); Washington (tds 8); Tashkent (tds 8).

    -c) In 3 di essi avrebbe dovuto giocare addirittura le qualificazioni (s-Hertogenbosh, Linz, Lussemburgo);

    -d) in tutti gli altri 21 avrebbe avuto la direct acceptance, ma non il seeding (Brisbane, Auckland, Hpbart, Pattaya, Memphgis, Acapulco, Kuala Lumpur, mMonterrey, Barcellona, Copenaghen, Fès, Estoril, Budapest, Strasburgo, Birmingham, Palermo, Bastad, Dallas, Quebec, Guangzhou, Osaka.

  55. by GIEMME

    Taf:
    potrebbe essere Laura Robson.
    ma non ne sono certo.
    pero’ me ne viene in mente un’ altra:
    Venus:
    a 18 anni era gia’ top 5 e a 17 top 20…

    @Cristian:
    il tuo discorso fila liscio.
    sono due tornei di casa sua e potrebbe comunque giocarli benissimo pur mantenendo una programmazione sugli International per i primi 4 mesi.
    anche perchè in quel periodo non ci sarebbero 220k in programma….

    @t.o.:
    sicuramente le decisioni sui tornei da disputare saranno prese insieme a chi la sponsorizza.

  56. by cristian

    @tafanus: la Robson è una predestinata, sarà una campionessa, me lo auguro!

  57. by Tafanus

    Dago: certo, certo… se prendi il dato statistico dell’ultimo dell’anno. Resta il fatto che se prendi quel dato, quest’anno Pennetta è precipitata al n° 45, e nessuno si ricorda che era n° 15. Così come la Oudin può anche aver chiuso al n° xy, ma che senso ha quel dato se ti rifiuti di vedere che ad aprile era 370, e adesso e nei 100? Nessuno.

    Giemme, TUTTE hanno i loro casi personali. La Pennetta ha avuto nell’ordine problemi aql gomito, alla spalla, alla schiena, alla coscia sinistra, alla caviglia destra, al polso… La Kleybanova un tumore; la Stosur tre anni fa penmsava di smettere, per una rara malattia spesso mortale. la Knappa quattro interventi, di cui due al cuore. Ognuno ha avuto o non ha avuto problemi. Ma prendere il dato grezzo di fine anno, senza sapere se ci si è arrivati dall’anno prima lungo un continuum, oppure se per caso in pochi mesi si è piombati all’inferno e risaliti al paradiso, non significa niente. Significa fare analisi superficiali. E a me piace approfondire. E se una cade in aprile al 370 e risorge in sei mesi fra le prime cento, io non voglio ignorarlo solo perchè le due cose non sono capitate il 31 dicembre.

    E se gli eventi che hanno colpito la Oudin fossero capitati anzichè ad aprile e novembre, a dicembre be dicembre, saremmo qui a discutere di un miracolo esplosivo, ignorando che magari era precipitata per un infortunio, e quindi ha solo recuperato parte di ciò che aveva perso? Certo, si può fare, ma io preferisco schivare come il fumo negli occhi questo tipo di analisi, perchè non raccontano una storia.

    Alla maestrina:

    -a) non ho denigrato nessuna Camila. tu hai il tuo metro di giudizio, io il mio. E’ crescita costante anche l’eventuale crescita di 10 posizioni all’anno a partire dai 500 punti a 18 anni, per finire ai 320 punti a 34 anni. Quindi l’assunto che sia sufficiente avere costanza di crescita per essere felici e contenti è un assunto sbagliato. Per me. Tu fai pure gli assunti che vuoi.

    Io come “crescinta costante”, ma esaltante, propongo questa:

    559 a 14 anni
    419 a 15 anni
    206 a 16 anni
    131 a 17 anni
    53 a 18 anni.

    Non è un caso inventato. Chi indovina di chi stiamo parlando?

  58. by cristian

    Camila giocherà sicuramente Miami e Indian Wells, anche perché non credo che in quelle settimane ci siano altri tornei, va bene gli international, il tuo ragionamento è giusto, ma anche questi li deve giocare, sai quanta esperienza acquisisci ? a Wimbledon si è fatta le ossa dalle qualificazioni, è giusto tentarle anche nei Premier, già solo superarle sono punti pesanti! ambiziosi come sono i Giorgi, le faranno senza dubbio.

  59. by t.o.

    Con il rispetto per tutti gli infortunati la Oudin nel 2010 ha giocato 26 tornei e nel 2011 addirittura 34…solo che ha vinto solo 11 turni…..ma comunque….
    @ GIEMME il tuo ragionamento è corretto. E’ quello che ha fatto Sara. Ma sara è molto più solida di Camila in tornei dove è testa di serie…Camila deve, come ha detto TEUS trovare ” un ritmo di “crociera” durante lo scambio alto ” la velocità di punta c’è…..io lo chiamo trovare il limite basso….
    Io penso però che Camila tenterà “la Direttissima” anche a costo di fare pure qualche qualifica….
    E’ legittima ogni opzione….E anche quel marchietto sulla maglietta non sarà neutro su questa scelta….

  60. by GIEMME

    @cristian:
    la mia speranza, che credo è anche quella di tutti,
    è vedere Camila giocare a Roma senza passare dalle qualifiche.
    la strada migliore da seguire nella vita, è sempre quella piu’ breve.
    anche nello sport è così.
    oggi Camila ha la classifica che le permette di essere quasi sempre tds negli international.
    normalmente una tds in un 220k dovrebbe raggiungere i QF.
    quindi prendere in media, quei 70 punti a torneo, che le permetterebbero di acquisire una posizione congrua per entrare nel MD a Roma.
    e bada bene, che ho parlato di SOLI international, per i primi 4 mesi del 2013. non per tutta la stagione…
    se sceglie percorsi alternativi, sicuramente anche piu’ impegnativi, scopri che la strada dei premier è molto piu’ complicata.
    con la sua posizione in questi tornei di maggior livello,
    si deve fare le sacrosante qualifiche, con tutte le insidie del caso.
    e sempre nei premier, raccogliere almeno 70 punti,
    non è affatto semplice per una top70.
    ecco spiegato il mio ragionamento.
    poi a Partire da Roma, avendo secondo il mio discorso una classifica da top50,
    puo’ tentare anche la partecipazione a tornei di maggiore importanza…
    la stessa Sara, si è anche costruita parte della classifica facendo International.
    non mi pare ci sia nulla di male per una top70…

    @Tafanus:
    di crescita costante, ne ho parlato anch’ io.
    ma ovviamente perchè guardo ad una fase temporale riferita all’ arco di una stagione.
    è ovvio che piu’ questa fase temporale viene abbreviata,
    piu’ incostante diventa la crescita.
    a mio avviso è corretto valutare di stagione in stagione.
    per il resto, gli esempi che tu hai portato sono riferiti ad infortuni o avvenimenti di una certa gravita’,
    che nel caso di Camila, auguro con tutto li cuore che non le accadano mai….

  61. by Dago

    Tafanus, secondo me , la crescita costante c’è stata: nel 2009 ha chiuso l’anno al numero 285, in quello successivo alla 244esima posizione,nel 2011 al numero 149 ed, infine, quest’anno nelle top 80.In tutti gli anni, dunque, è riuscita a migliorarsi progressivamente: solamente nel 2010, anno in cui non gioco pochissimo, non è salita di molto in classifica.

  62. by Tafanus

    Off Topics: la Petrova, che ieri ha eliminato Roberta Vinci in semifinale a Tohio, dopo una battaglia di oltre due ore e mezza (6/7 6/1 6/4) ha asfaltato in un’oretta, in finale, Caroline Wozniacki, con un secco 6/2 6/1

    Domani comincia in India un altro 125.000$ (tds n° 1 la Bratchikova)

    http://www.wtatennis.com/SEWTATour-Archive/posting/2012/1061/MDS.pdf

  63. by Tafanus

    Un’ultima cosa, poi volto pagina: crescita costante? Camila nel 2010 era arrivata al n° 211, nel 2011 è andata giù fino al 330, per poi risalire. Tutti sappiamo (o crediamo di sapere) quali siano le ragioni, solo perchè la maggior parte dei commentatori di questo sito vivono attaccati con una sonda a questo sito. Poi c’è anche chi si da la pena, ogni tanto, di guardare altri siti ed altre storie.

  64. TEUS by TEUS

    Quando dico che seguo il tennis da più di 20 anni non voglio darmi arie, Tafanus. So bene che questo sito è seguito da gente molto preparata.
    Voglio solo far capire che non mi soffermo sui vestitini o su quello che sento dire in giro riguardo a Camila ma che ho i miei buoni motivi per sbilanciarmi sul suo futuro.
    Se riesce a migliorare la battuta(magari con un po’ più di slice) e trovare un ritmo di “crociera” durante lo scambio alto e con pochi errori (ne ha le capacità tecniche), penso proprio che farà quel salto di qualità che le permetterà di entrare almeno tra le prime 32 al mondo già nei primi mesi del prossimo anno.
    E poi deve diventare più cattiva in campo. Molto più cattiva. Attualmente sta rendendo al 50% delle sue possibilità secondo me.

  65. by cristian

    solo international prima di Roma no! assolutamente deve giocare tornei come Miami o Indian Wells! lì si cresce!

  66. by Tafanus

    Maestrina dalla penna rossa… quando hai scritto della Oudin non sapevi neanche quale fosse stato il suo percorso… E’ precipitata al n° 200? No, peggio. Sei male informato, maestrina. In aprile di quest’anno la Oudin era precipitata oltre la 370ma posizione, non alla 200ma. Adesso è fra le top 100.Ti sei preoccupato di sapere perchè fosse precipitata? E vedi come è facile precipitare? E QUANTE sono state in grado di risalire 270 posizioni in sei mesi?

    Flavia Pennetta è precipitata alla 45 posizione. E allora? Ha avuto le sue buone ragioni. Così come le ha avute la Kleybanova (quattro anni di seguito fra le top 50, a partire da quando aveva 19 anni, e ora precipitata oltre la 550ma posizione. Solo un piccolo tumore, amico, niente di più…

    Oppure come ha avuto le suo buone ragioni la Knapp: 32ma nel 2007 (a vent’anni), 478ma e sull’orlo del ritiro nel 2010… Già… Le Buone Ragioni: due interventi chirurgici al ginocchio sinistro, più due interventi chirurgici al cuore, e seriamente sull’orlo dell’abbandono dell’attività. Poi un lento risalire.

    Oppure vogliamo parlare della Petkovic, precipitata in un anno dalle top ten oltre la 150ma posizione, per una serie incredibile di infortuni?

    E se ogni tanto ti facessi delle domande, anzichè dare della “maestrina dalla penna rossa” a chi ogni tanto, prima di parlare, collega il cervello alla bocca?

  67. by GIEMME

    sono rientrato poco fa dalla trasferta.
    so che non ve ne frega nulla, comunque la nostra under20 si è portata a casa un’ altra vittoria in trasferta…

    sulla programmazione di Camila, io fino a Roma gli farei disputare SOLO International.
    con la sua posizione in classifica, mediamente potrebbe raggiungere i QF.
    potendone fare almeno 6, sarebbero 70 punti a botta (QF raggiunti in media), che sarebbero 420 punti.
    cui andrebbero aggiunti quelli degli AO, che anche fermandosi al secondo turno, significherebbero 100 punti.
    totale 520 punti fino a Roma.
    fin li ne scalerebbe circa 200, portando il bottino a circa +320.
    questi, sommati agli attuali 816 + 50 a Phoenix ( è una speranza, ma non troppo campata in aria),
    si arriverebbe a Roma con 1200 punti.
    ossia top 50.
    con questa posizione potrebbe accedere direttamente al Md, senza passare dalle qualificazioni…
    tutto sommato, non mi pare una previsione tanto ottimistica,
    considerando che la sua crescita è stata fin ‘ora costante e che il trend potrebbe benissimo continuare almeno per la prima parte del 2013…

  68. by t.o.

    Ma perchè bisogna sempre magnificare le gesta di una (Oudin) che fa un mese e mezzo di exploit e poi ripiomba in 200° posizione e bisogna sempre denigrare una (Camila) che ha avuto una crescita sempre costante, i suoi alti e bassi si sono sempre racchiusi nel giro di pochi mesi, ha fatto solo i tornei che il misero portafogli gli ha permesso di programmare, non ha avuto alle spalle Accademy Evert o papà multimilionari che pagavano allenatori, programmatori, psicologi e preparatori atletici. Arrivava ai tornei dopo 30 ore di volo in low-cost per giocare contro ragazze che erano già lì il giorno prima dopo aver volato in first-class. E spesso a queste ragazze gli stampava le palle sui denti. Ma prenditi un malox…….

  69. by t.o.

    Come tutti potrete vedere da Wimbledon in poi sui vestitini confezionati da mamma Giorgi compare ormai stabilmente una targhettina rettangolare bianca e nera . C’è scritto WTA XPERIA . Non è una nuova marca di magliette. E’ un telefonino della Sony-Ericson che sponsorizza il circuito WTA. Sony-Ericson affida tutta la sua pianificazione Marketing alla McCann capofila di IPG proprietaria di Octagon.
    Perchè faccio notare questo? Il valore economico di quella targhettina vale in soldi più di quanto si vince in un torneo sia esso itf o wta, Ovvero moltiplica N volte (il valore di quell’ N lo sa solo Sergio) il premio vinto.
    Ma significa anche che la pianificazione dei prossimi tornei non sarà solo legata alla volontà di Sergio o di Camila. Quale strategia applicheranno? Tornei sempre al massimo livello o tornei per fare punti più sicuri?
    Camila a gennaio non ha molti punti da perdere. 10. A febbraio poco più di 45, 40 a marzo e poco meno di 100 ad Aprile. A maggio perde solo i punti del Q3 di rolland garros.
    Se mantiene anche solo la media del dopo Wimbledon (escludendo l’ultimo itf) 6W e 9L significherà che nei prossimi 9 tornei passerà almeno 6 turni. Consideriamo che siamo prendendo il peggior periodo della carriera di Camila. Se guardiamo le avversarie non è che da Charleston a Wimbledon abbia incontrato avversarie peggiori eppure ha fatto 19W e 7 L . Consideriamo pure che in questo ultimo periodo per quanto non esaltante abbiamo tutte e 6 le vittorie con atlete meglio piazzate di lei in classifica (solo Coco era di pari livello). Sono le sconfitte che sono maturate spesso con atlete peggio o molto peggio qualificate di lei.
    Prima di Parigi ci sono 16 settimane per scegliere tra 1 slam 3 Mandatory 2 premier5 7 premier e 14 220K$.
    Con una buona programmazione potrebbe evitare sempre le qualificazioni. Se anche mantenesse 6W e 10 L (peggio perciò del suo peggior periodo) e questi passaggi di turno si verificassero solo nei 220K$ recupererebbe tutti i punti che fino a maggio dovrà perdere. Se questi 6 turni si spalmassero in modo proporzionale su Slam 1 mandatory 1 premier5 1 premier 1 220k$ 2 arriverebbe a parigi con 110 punti più di ora. 926 più ciò che verrà da Phoenix (SF 50? QF 30?) 956/976 = oggi a 62°/64°
    Non mi sembra di aver disegnato uno scenario Ottimista.
    Io da ottimista sono convinto che Camila ritornerà al rapporto 1/1 W/L. Mettete dove volete i 9 turni passati in più e vedrete che se anche fossero tutti 220K$ la TdS per Parigi non è poi così impossibile.

  70. by cristian

    Vedremo il prossimo anno come sarà il cammino della Giorgi, è inutile fare paragoni, quando la Pervak (91)arrivava ai quarti a Wimbledon,Camila giocava un itf da 25.000 se non erro…ora le cose sono decisamente cambiate, la Hercog sembrava volesse arrivare subito al vertice, la Giorgi giocava sempre ITF, ora sono nelle stesse posizioni nel ranking, il 2013 sarà un anno cruciale, Camila fin da subito potrà giocare WTA, per tutto l’anno, vedremo come se la caverà!

  71. by Tafanus

    P.S.: C’è chi “sullo slancio degli ottavi a Wimbledon” arriva ai quarti agli US Open, battendo in sequenza quattro top40, e c’è chi “sullo slancio degli ottavi a Wimbledon” esce al primo turno agli US Open…

    Si, le similitudini sono tante

  72. by Tafanus

    Si, riscritta è più esatto. Iscritta è una cazzata, perchè si è iscritta tre anni fa. E per vedere queste topiche non ci sarebbe bisogno di maestrine. Basterebbe non scrivere sciocchezze.

  73. by t.o.

    La Oudin ha 21 anni e attualmente è 92°. il suo exploit avviene a Wimbledon 2009 quando partendo dalle qualificazioni arriva fino agli ottavi dove viene sconfitta da A.Radwanska. (vi ricorda qualcosa?)
    Sull’entusiasmo e su uno stato di forma eccezionale riesce anche a replicarsi negli US open giungendo ai quarti. Ha un 2010 di contenimento 26W e 26L (dove però perde tutti i punti degli slam) e torna negli itf a fine anno. Il 2011 è DISASTROSO! 11W e 34L che la riporta a fine anno al 166° posto. (Camila in quel momento è 151°) Recupera con un buon 2012 (37W 23 L sul verde 11W 2L)
    Tolto il Quarto di finale US Open (compensato da un 2011 disastroso) mi sembra che le similitudini con Camila siano moltissime.
    Se “la maestrina dalla penna rossa” è più contenta posso dire che la Oudin si è “riscritta” alla scalata alla classifica.

  74. by Fabio

    Questa e’ la classifica aggiornata. La Beck e’ in finale a Barnstaple per cui potenzialmente puo’ superare Camila, che attualmente e’ in posizione 78.
    Ho indicato anche i punti che ogni tennista perdera’ da qui al 31/12 con la data corrispondente. L’unica che perdera’ parecchi punti e’ la Mladenovic.

    68 Rus NED 909 -49 (2/12)
    69 Vesnina RUS 902
    70 King USA 892
    71 Hampton USA 885
    72 Kuznetsova RUS 882
    73 Larsson SWE 860
    74 Peer ISR 851
    75 Minella LUX 845 -49 (11/11)
    76 Mladenovic FRA 835 – 7/77/69 (27/11-4/12-25/12)
    77 Arruab. ESP 827 -23 (24/11)
    78 Giorgi ITA 816
    Hercog SLO 816
    80 Beck GER 790 (F-barnstaple-gbr)

  75. by Tafanus

    “…Melanie Oudin, 21 anni da due mesi. Un’altra della pattuglia delle minorenni (in senso americano) iscritte alla scalata alla classifica…” ???

    Veramente Melanie Oudin alla “scalata alla classifica si è iscritta nel 2009, a 18 anni, quando ha toccato il suo best-ranking (n° 42, partendo ad inizio anno dal n° 176).

    Nel corso di quell’anno (ripeto, da 18enne), ha battuto ben 12 top 100: Craybas 89, Wozniack 29, poi ottavi di finale a Wimbledon battendo fra le altre Bammer 28, Shvedova 74, Jankovic 6. Poi la Lepchenko 85, e quindi i quarti di finale agli US Open, dove in sequenza ha battuto Pavlyucenkova 36, Dementieva 4, Sharapoova 31, Petrova 13, e chiudendo l’anno battendo Schiavone 16 in FedCup.

    Oudin e Giorgi hanno entrambe 21 anni. Fine delle similitudini, per il momento…

  76. by Tafanus

    TEUS, beato te che guardi tennis da vent’anni… vuol dire che sei “ggiovane”. Io purtroppo guardo tennis dagli ultimi anni di Pietrangeli, e dai primi di Panatta, e di fenomeni effimeri ne ho visti passare tanti (Ocleppo, Piccolini, Ferrando, Luzi, Borroni, Bentivoglio, Caregaro, Dentoni… solo per restare in Italia). Spero che Camila non sia un fenomeno effimero, ma per ora non la vedo questa continuità, e quindi mantengo una certa cautela.

  77. TEUS by TEUS

    E io quello fiducioso, Tafanus. 😉
    Mi è rimasta impressa l’impressione che ho avuto quando l’ho vista giocare per la prima volta. E guardo tennis da più di 20 anni.
    Ripeto: staremo a vedere…

  78. by Tafanus

    TEUS, si, credo proprio che corri troppo. Ad andar bene, Camila chiuderà l’anno intorno a 850 punti. L’anno venturo, prima di Parigi, ne perderà circa 250. Per entrare come testa di serie dovrebbe raggiungere almeno quota 1500 punti. Cioè dovrebbe recuperare i 250 che perderà, e aggiungerne circa 850 nello scorcio d’anno precedente il Roland Garros.

    Dovrebbe cioè viaggiare a una velocità di crociera quasi quattro volte superiore a quella prodotta quest’anno. Tutto è possibile, ma io continuo ad essere quello realista.

  79. by t.o.

    La Oudin ha battuto la Keys 6-4 6-3 . Anche in questo caso ogni partita fa storia a se. Melanie Oudin, 21 anni da due mesi. Un’altra della pattuglia delle minorenni (in senso americano) iscritte alla scalata alla classifica. Una che vince il wta di Birmingham partendo dalle qualificazioni inanellando 8 vittorie di fila sul verde è sempre una da tenere in considerazione. 37W23L quest’anno (Camila ha 38W22L). penso che avremo un bel Phoenix……..

  80. TEUS by TEUS

    Ho parlato di prime 40 entro il Roland Garros. Alzo leggermente il tiro e dico che l’obiettivo di Camila dovrebbe essere entrare come testa di serie al Roland Garros e quindi anche a Wimbledon (così potrà anche difendere con più facilità i punti del 2012)per poi provare a chiudere l’anno nella prime 16. Vado troppo di fantasia? Secondo me invece sono risultati assolutamente alla sua portata. Staremo a vedere…

  81. by GIEMME

    grazie Dago.
    io non vado sui SN per cui dovro’ fare affidamento sui vostri aggiornamenti.
    tra un po’ parto per Aosta con la mia squadra under20.
    buona domenica a tutti…

  82. by Dago

    Errata Corrige: nel 2009 non potè giocare Bali.

  83. by Dago

    Giemme, da quello che mi ricordo io, Phoenix non aveva il live score lo scorso anno: se non sbaglio c’erano solamente degli aggiornamentI dei punteggi e risultati via twitter.Speriamo che quest’anno abbiano migliorato l’organizzazione dato che non è proprio un ITF misero, ma un 75K.

    Per quanto riguarda il discorso Fed Cup, in passato si era già pensato di assegnare punti ma poi, come ha già detto Tafanus,, i conflitti tra WTA e ITF hanno portato ad un nulla di fatto.Proprio per questo, la Pennetta subì una grandissima giustizia, se non sbaglio, nel 2010, quando per poter giocare la finale con gli USA, dovette rinunciare al “Masterino” di Bali, concomitante nella stessa settimana.

  84. by GIEMME

    ho fatto un breve calcoletto:
    Camila per entrare nella top 70, a Phoenix deve almeno arrivare in finale. prendendo cosi’ 78 punti.
    per carita’, è tds 1, ma vista la pattuglia agguerrita che vi partecipa…
    mi sa che sara’ dura!

  85. by GIEMME

    grazie Taf.
    allora ricordavo bene che la fed non assegna punti…
    è un peccato perchè comunque sottrae le ragazze ai tornei.

  86. by Tafanus

    I 200 punti di Mosca alla Vesnina sono stati tolti con la classifica pubblicata il 15 ottobre, quindi non vedo quali altri punti dovrebbe perdere.

  87. by Tafanus

    Giemme: La FedCup, purtroppo, non assegna nessun punto. E anche questa minchiata è dovuta alla rivalità becera fra WTA e ITF. Molte volte la FedCup (ITF) è organizzata in settimane con tornei non secondari proprio per sottrarre giocatrici alla WTA. E’ capitato a Flavia di perdere punti importanti per la coincidenza fra tornei dove lasciava dei punti, e FedCup.

    Su Phoenix non so dirti, perchè in quel periodo seguivo solo le prime 50, con particolare attenzione per le italiane.

  88. TEUS by TEUS

    Camila, tenuto conto delle sue caratteristiche, deve fare una programmazione per il 2013 prevalentemente sul veloce. Non è un caso se l’acuto è arrivato proprio a Wimbledon quest’anno. Se lavorerà bene e si gestirà altrettanto bene, può arrivare al Roland Garros nelle prime 40 secondo me, dato che ha pochi punti da difendere nei primi mesi del prossimo anno.

  89. by GIEMME

    @t.o.:
    sono quasi certo che gli incontri di Fed non assegnano punti per la classifica Wta…

  90. by t.o.

    Mi sapete anche dire perchè Vesnina viene riportata nel sito ufficiale wta in previsione di calo da 69° a 79°?
    Non mi risulta che abbia punti in scadenza, l’ultimo 2011 che ha giocato è Mosca. sullo stesso sito è prevista Camila al 77°. se i punti Fed Cup valgono qualcosa scadono questa settimana una vittoria e una sconfitta della 72° Kuzenstova che non gioca da Wimbledon. adesso ha 882 punti…..

  91. by t.o.

    Quanti punti wta valgono le partite di fed cup?

  92. by t.o.

    Se non risultano iscritte in nessun torneo hanno da perder punti Arrubarena, Minella e Morita. a prescindere da Phoenix dove comunque Camila ha solo un punto, con i punti che già ha alla fine della prossima settimana potrebbe essere 75°. Un buon risultato a phoenix e un paio di congiunzioni astrali favorevoli potrebbe chiudere il 2012 tra il 67° e il 72° posto.

  93. by pacapa

    Ciao a tutti, e la prim volta che scrivo ma vi leggo da quasi 2 anni.
    Camila attualmente è 75 poichè supera Minella, Arrubareno vecino e Morita che avevano tanti punti in uscita Nella peggiore delle ipotesi viene superata dalla Beck se dovesse vincere la finale in inghilterra.
    Se andate sul sito tennismaclari.com c’è un ottimo live ranking (andateci con un buon antivirus)

  94. by GIEMME

    @Tafanus:
    ho controllato e la Hercog non ha disputato tornei in settimana,
    ne dovrebbe avere punti da scalare.
    quindi se è giusto il calcolo, confermo che dovrebbe andare in posizione 78, a pari punti con la slovena.
    anch’ io ringrazio Supertennis per la diretta.
    va bene tutto, ma visto che siamo gia’ tartassati abbastanza,
    ben venga se si puo’ guardare qualche incontro in TV.
    tu ricordi se Phoenix lo scorso anno aveva lo score?

  95. by Tafanus

    Intanto oggi alle 18:00 va in diretta la semifinale del Master B, Vinci-Petrova, e io sono grato alla criticatissima “SuperTennis” che mi consentirà di cedere l’incontro in diretta.

  96. by Tafanus

    Dago: vero, ma intanto anzichè prendere 18 punti, ne avrebbe presi 34 o 50

  97. by antonelo

    Vamos Camila, che mancano solo 74 scalini al traguardo!

  98. by Dago

    Certo che, anche se avesse battuto la Keys, il cammino sarebbe diventato ancora più duro con una Oudin in netta ripresa e l’altra “sparatutto” Lucic, già vittoriose contro Camila.

    A Phoenix, poi, dovrà essere ben concentrata già dai primi due turni in quanto le potrebbero capitare tranquillamente delle top 200.Quindi, non è così scontato che riesca ad arrivare in fondo.

  99. theseus by theseus

    Qualcuno conosce lo score dei doppi falli di questa partita? Giusto per capire se il trend positivo riscontrato nei primi match sia stato confermato, il che farebbe ben sperare per il futuro, oppure se si sia trattato di un fattore episodico generato dalla poca pressione data da avversarie di bassa classifica.

  100. TEUS by TEUS

    Indipendentemente dalla posizione in classifica (79, 77 o 75 cambia poco) spero proprio che dall’anno prossimo giochi solo WTA. Facendo qualche buon risultato nei tornei maggiori dovrebbe entrare senza passare dalle qualificazioni quasi dappertutto.

  101. by Tafanus

    Non capisco il discorso della 75ma posizione, se si riferisce all’inizio di Phoenix o alla fine. Alla fine di questa settimana Giorgi avrà i 799 punti di adesso, meno uno in uscita, più 18 di Brounfels. Totale, 816 punti. Che eguagliano la Hercog di questa settimana, ammesso (cosa che non so) che non abbia fatto nessun torneo questa settimana. Quindi potrebbe (forse) scalare una posizione. Poi certamnente potrebbe scalare la Morita, che lascia a fine settimana 150 punti. La 75ma posizione presuppone quindi che Camila vinca qualche turno a Phoenix, e che le altre stiano ferme.

  102. by GIEMME

    nel sito tennislive leggo che va in 78ma posizione…
    comunque, nessuna fretta di scalare la classifica!
    è uscita in modo onorevole contro una Keys che avevo in parte sottovalutato ( e me ne scuso con voi)…
    la stessa oggi incontra la Oudin e per lei ci sara’ la controprova del valore della vittoria ottenuta ai danni di Camila…

    certo che a Phoenix la Keys non è testa di serie e sara’ una bella mina vagante per tutte…
    comunque, visto il sostanziale quasi equilibrio tra le due,
    non escluderei a priori una possibile rivincita in favore di Camila…

    una cosa:
    mi pare di capire dhe anche a Phoenix non ci sara’ score.
    qualcuno puo’ confermare?

Leave a Reply