Niente da fare per Camila, che interrompe la sua marcia a Parigi proprio nell’incontro decisivo per accedere al tabellone principale. La sconfitta è arrivato dopo un match tiratissimo contro la canadese Heidi El Tabakh, venticinquenne di origine egiziana numero 183 del mondo. 6-7 6-4 6-2 il risultato finale per la canadese, che quest’anno aveva già vinto due tornei da 25.000 dollari. Nel primo set Camila era andata sotto per 5-2, per poi rimontare, annullare un set point sul 5-6, e vincere al tie-break per 7-5. Nel secondo set Camila iniziava molto male, complice anche una bassissima percentuale di prime palle, andando sotto 1-4. Altra rimonta, ma sul 4-5 perdeva il servizio decisivo e il set. L’inizio del set decisivo è pessimo, con otto punti consecutivi della canadese. Camila sembra riprendersi, ma non riesce mai a tenere il servizio, e chiude facendosi brekkare al primo match point. Un vero peccato, con Camila che in ogni caso porterà a casa 50 punti WTA che le permetteranno di evitare un tracollo visti i 70 in uscita. Il prossimo appuntamento sara sull’erba di Nottingham, quando sarà impegnata dal 3 giugno nelle qualificazioni di un torneo da 75.000 dollari.

Ecco il tabellino del match:
El Tabakh

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
    Camila torna in campo: gli appuntamenti di gennaio
  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
    US Open, Camila esce al primo turno, sconfitta in due set da Magdalena Rybarikova
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo

10 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by pippo

    Davvero peccato!
    Tra l’altro il sorteggio del main draw era più che abbordabile: primo turno contro la Wozniack e secondo contro la vincente tra Zheng e Cornet….

  2. Madoka by Madoka

    A ma io sono il primo ad essere fiducioso !!! 😀 E’ sotto gli occhi di tutti che il 2012 fino ad ora è un ottimo anno.

    Non giocava sulla terra di due anni ed è riuscita ad arrivare al turno finale di qualificazioni.

    Io vedo progressi 🙂

  3. by Pierrot

    Se poi spazio tennis guardano il live score e le statistiche avranno ragione , e mi sa Che non cerano sulli spalti a parte gli scherzi
    Ti dico l”altra ha giocato con molto regolarita,poi dire Che ha fatto un grande partita stiamo un po esagerando ,rispetto camila ha Tanto talento ma per esempio un game suo sul 30 pari fai due doppi falli ,Dispiacie molto régalare punti e non e l’aversaria in questo caso Che fa 2 vincenti….poi ti dico essendo il piu obbietivo possibile camila poteva portare la partita in due set….poi ultima Cosa per i tuoi amici di spazio tennis hanno parlato dei diversi falli di piedi di camila… Per finire continuo a essere fiducioso per quanto riguarda il futuro di camila

  4. Madoka by Madoka

    Su spazio tennis c’è scritto che l’altra ha fatto una grande partita.

    Poi se si inventano le cose, non lo so.

  5. by Pierrot

    Li e mancato poco perche possa vincere…

  6. by Pierrot

    Scusa Madoka ,ma io ho vista tutta la partita ero li , l”altra ha giocato con molta regolarita , camila non e Che ha giocato molto mâle anzi ma non si possono cosi tanti con dei doppi falli e poter vincere una partita d’altronde ,il punti della Vittoria se giocato su doppio fallo, poi ogni Tanto camila si mostra un po impaziente, senno à livello del gioco ha fatto Tanto belle giocate li e mancato perche possa vincere sono fiducioso per il suo Futuro…

  7. Madoka by Madoka

    Sì, ma pare sia stata l’altra ad aver giocato molto bene, e che nonostante tytto, Camila non abbia giocato poi così male.

    Ragazzi, non gioca da sola, c’è anche l’avversaria.

  8. theseus by theseus

    con 17 doppi falli e 53 gratuiti e’ dura vincere una partita. c’e’ qualcosa che non va a livello di testa…

  9. by pippo

    Ho letto bene, 17 doppi falli? 🙁

  10. by Pierrot

    Ho visto la partita ,ero à 2 métri della cami….e devo dire Che non si puo vincere una partita quando fai una marea di doppi falli e non parliamo di falli di piéde ,Dispiacie molto con questo talento,spero Che porta sistemare à piu presto questo probléma di prima di servizio….

Leave a Reply