Niente da fare per Camila al secondo turno del torneo da 220.000 dollari di Memphis, in Tennessee. Dopo aver eliminato la prima testa di serie, Nadia Petrova, Camila ha infatti perso in due set (7-5 6-4) contro la francese Stephanie Foretz Gacon, giocatrice di 31 anni al numero 92 delle classifiche, che quest’anno non aveva ancora superato il secondo turno in un torneo WTA. Si tratta senza dubbio di una partita che lascia dei rimpianti, visto che Camila ha avuto a disposizione una palla per aggiudicarsi il primo set e anche nel secondo ha reso vano un buon recupero. Il primo set in particolare è stato dominato dai servizi persi. Camila ha tenuto in mano il gioco, decidendo i punti con gran colpi vincenti o errori gratuiti. Sul 5-3 in suo favore, ha gettato al vento un set point, e da lì in poi la Foretz Gacon ha iniziato a entrare maggiormente in campo, sfruttando meglio il servizio e chiudendo 7-5. Nella seconda partita, la francese è andata sul 4-2, ma Camila ha recuperato molto bene fino al 4-4, ma nei game decisivi è tornata vincente l’esperienza della francese, che ha chiuso in 96 minuti. Da notare i 13 doppi falli in 11 turni di servizio per Camila, davvero troppi per una partita di questo livello. Camila tornerà in campo per le qualificazioni di Indian Wells a partire dal 7 marzo, e intanto da settimana prossima guadagnerà una quindicina di posizioni nella classifica WTA, portandosi a ridosso delle prime 150.

Ecco il tabellino del match con la Foretz Gacon:

About the author

Alberto Brumana

Alberto Brumana - Nato in Piemonte nel 1979, vive da 15 anni a Milano, è giornalista pubblicista e lavora a Sky Cinema. Appassionato di tennis, ha scritto in passato di sport per quotidiani locali e ha gestito per 2 anni TennisBlog. Dopo aver visto per la prima volta Camila al Bonfiglio 2006, nel 2009 ha fondato CamilaGiorgi.it. E-Mail: alberto.brumana@camilagiorgi.it. Twitter: @AlbertoBrumana

  • Wta Linz, forfait di Camila
    Wta Linz, forfait di Camila
  • Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
    Cincinnati, Camila cede solamente al terzo set alla numero 1 del mondo
  • Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
    Cincinnati, che vittoria di Camila! Battuta anche Gavrilova
  • Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova
    Cincinnati, vittoria in due set per Cami. Al secondo turno c’è Gavrilova

16 Comments. Leave your Comment right now:

  1. by Nicco

    Quoto Hector. Insomma le giocatrici che ha citato nonvene non erano a Memphis. É bene si prepari per IW se riesce ad entrare.

  2. Hector by Hector

    Credo dovesse iscriversi almeno 6 settimane fa. Ora avrebbe potuto chiedere una wc, ma una buoa programmazione non significa saltare da una parte all’altra del globo solo per inanellare tornei.

  3. by zerostress

    sono d’accordo, bisogna battere il ferro finchè è caldo
    e dopo memphis , io mi sarei buttata in malesia e poi ai due majors in america, invece vedrete che poi alla fine si iscriverà al solito torneo itf da 25,000$

  4. by nonvene

    e iscriversi il torneo in malesya?
    dove serebbe anche entrata nel tabellone principale
    ho visto che nelle quali in malesya c’è gente come la pliskova, anne kremer, la bovina, se loro fanno questi sforzi per rientrare sobbarcandosi trasferte così impegnative…potrebbe farlo anche la nostra eroina
    non mi dite dei problemi di sponsor perchè altrimenti allora ci si accontenta di fare solo itf
    ma se si vuole fare il salto di qualità, dopo il buon torneo appena disputato non era il caso di seguire l’onda?

  5. by Dago

    Mi ero promesso di non scrivere più di lei se non dopo la vera esplosione.
    Ho seguito tutto il match in streaming soffrendo , come spesso mi capita guardando gli azzurri in gara di qualsiasi sport,ma ancor di più dato il debole che ho per lei non solo come tennista ma anche come ragazza in quanto la ritengo molto umile e semplice.
    Come sempre il suo gioco è basato sull’offensiva in tutto e per tutto:non vorrei stare nell’avversaria quando ti sgambetta sulla linea di fondo in risposta.Il diritto è il suo colpo migliore,lo può giocare vincente da qualsiasi posizione ed , in più , lo sbaglia veramente pochissimo a differenza degli anni passati.Per quanto riguarda il rovescio,anche questo è un colpo incisivo ma con cui, a differenza del diritto, sbaglia maggiormente.La preparazione atletica e di conseguenza la rapidità in campo è pazzesca:velocità di piedi che poche hanno,con cui riesce ad arrivare sempre in anticipo sulla palla.
    I difetti rimangono,invece, sempre gli stessi:prima di servizio e seconda tirate a tutta ed,a parer mio, il problema non è tecnico ma mentale in quanto non ci sta a non avere in mano il gioco quando serve.
    Un ‘ altra pecca è anche la costruzione del punto:riesce sempre a sfondare con i colpi ma,invece di andare a rete e chiudere il punto, si ostenta a vincerlo da dietro aumentando dunque il margine di errore.
    Se dovesse riuscire a migliorare questi due aspetti di gioco,Camila diventerà una delle top;ma con i se e con i ma non si fa la storia e noi continuiamo ad aspettare.
    Alè Camila

  6. by pippo

    Sono d’accordo, però fare 11 doppi falli e zero aces non è una tattica di gioco. E’ semplicemente una lacuna tecnica del fondamentale del servizio, derivante probabilmente da un movimento non del tutto corretto. Inoltre occorre la consapevolezza di non forzare eccessivamente per non abbassare troppo le percentuali. Nella partita con la Foretz Gacon era del tutto evidente come la seconda palla di servizio Camila fosse veloce quasi quanto la prima, e questo a mio parere è un errore tecnico più che tattico.

  7. by cataflic

    Camila ricorda moltissimo Agassi primo periodo, quand’era giovanissimo.
    Siccome ho letto il suo libro, spero che non abbia un background simile….mentre spero che possa avere un futuro simile!

  8. big lebowsky by big lebowsky

    come certamente sapete tutti, nel tennis, oltre la tecnica, la forza fisica e l’equilibrio mentale, riveste una grande importanza la capacità di mettere in atto una tattica di gioco per ottenere risultati significativi. sotto questo aspetto i limiti della nostra eroina mi sembrano evidenti. ora io non so se questo dipenda dai consigli che riceve dal suo staff oppure dal fatto che in campo camila non riesca a seguirli, ma la partita di ieri è stata dal punto di vista tattico senza senso e in questo modo non si va lontano, purtroppo. su questo occorre lavorare perchè le potenzialità per fare progressi ci sono senz’altro e mettere a punto una strategia di gioco migliore e anche in funzione delle avversarie non dovrebbe essere difficile per le persone che la seguono.
    per esempio: 11 doppi falli e 0 ace è una statistica inguardabile….
    comunque buon lavoro e in bocca al lupo per i prossimi tornei

  9. by Nicco

    Non avevo letto, scusate.

    Lo scorso anno l’ultima giocatrice accettata in tabellone (quali) ad IW fu la numero 149…non é impossibile che riesca ad entrare.

  10. by Nicco

    Prossimi tornei?

  11. by nonvene

    un ‘altra cosa che ho notato (non che sia un difetto)..ma questa frenesia, mancanza di tempi morti per riflettere, sbaglia la risposta e un secondo dopo è già dall’altra parte a rispondere, fermati un attimo, rifletti, mima il colpo sbagliato, impreca.
    Mi sembra una macchinetta non un emozione che affiora, che può essere anche un pregio, però a volte sembra che non si stia nemmeno divertendo

  12. by Tvb Cami

    Te lo chiesto perchè sono andato a controllare su Tennisforum e al momento l’ultima ad essere entrata nelle qualificazione del premier americano è la numero 123….Quindi ho le danno una wc ho non entra….

  13. by Tvb Cami

    Scusa Alberto Camila risulta iscritta in un 25.000 che inizia il 05 Marzo Fort Walton Beach in florida come fa a giocare Indian Wells????
    Te lo ha detto lei che fa le quali ad IW?????

    • Alberto Brumana by Alberto Brumana

      Sì se non entra nelle quali dovrebbe fare l’ITF in Florida, che temo alla fine farà

  14. theseus by theseus

    Brava e ottimo esordio in un torneo WTA, ma manca ancora la testa per tenere sotto controllo partite, tipo questa, che potrebbe vincere agevolmente.

  15. by pippo

    Finalmente ho visto giocare Camila (grazie allo streaming) e sono rimasto favorevolmente impressionato dal suo gioco. Camila ha un grande talento e dei colpi eccezionali, tuttavia si sa, il tennis è uno sport molto particolare ed il talento da solo non basta. Il principale difetto tecnico che ho riscontrato in Camila è il servizio. Non si può tirare la prima palla picchiando praticamente a caso, sperando che entri, e soprattutto la seconda deve essere più controllata, altrimenti si incorre in un gran numero di doppi falli. Senza un servizio affidabile si finisce inevitabilmente per perdere il match anche contro una priva di talento ma onesta professionista della racchetta come la Foretz Gacon. Il problema è che il circuito è pieno di oneste professioniste senza talento e quindi si rischia di fare poca strada nei tornei WTA.
    Credo che Camila possa e debba migliorare questo fondamentale del suo gioco, per il resto non ho visto grandi difetti, i suoi colpi mi sembrano davvero efficaci, anche se a volte dovrebbe avere più pazienza per evitare errori gratuiti. Per adesso mi sembra una ragazza che tira fortissimo ma purtroppo la palla molte volte esce dal campo. Se troverà un equilibrio tecnico-tattico, a mio parere ha le qualità per entrare nelle top 20 e forse, chissà, anche nelle top 10.

Leave a Reply